Il Blog delle Stelle
Terremoto, due mesi dopo

Terremoto, due mesi dopo

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 41

di MoVimento 5 Stelle

Sono trascorsi due mesi da quando, nel pieno della notte, si è aperto uno squarcio al centro dell’Italia. Alla disperazione, a chi ha perso tutto, la macchina dell'emergenza ha risposto con rapidità ed efficacia grazie al contributo chi ha dato tutto, lavorando giorno e notte. Adesso, due mesi dopo, siamo al dopo. Lì, tra Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo, non ci sono grandi città, ras di partito, grandi imprese o sponsor nei Palazzi che contano. Nessun santo in paradiso: ecco perché in questa ricostruzione lo Stato deve entrarci con tutte le scarpe

Mentre il decreto sul sisma deve ancora compiere il suo iter in Parlamento sono state sbloccate alcune risorse e l'Italia sta facendo il tiro alla corda con l'Ue per sapere quanto la lasceranno sforare dal cappio del pareggio di bilancio. Per i fondi da destinar al sisma. Nel frattempo però, nei luoghi spazzati dal terremoto, è quasi tutto fermo. Viene gestito l'ordinario, prosegue il monitoraggio sull’agibilità degli edifici, alcune strutture sono state abbattute e altre messe in sicurezza. E’ tutto.

Un esempio tra mille della situazione attuale: queste immagini le abbiamo girate vicino a Montegallo (AP) e mostrano l'esterno della chiesa di Santa Maria del Pantano è un gioiello dei monti Sibillini, profondamente ferita dal terremoto. Si può vedere come l’intervento compiuto fino ad ora per tutelare questo bene di pregio culturale e antropologico sia assolutamente superficiale e insufficiente: un telo di copertura e qualche corda legata alla meno peggio: nient’altro. E questa è la normalità.

Quei territori invece dovrebbero brulicare di mezzi, esperti, squadre che si alternano a ritmo sostenuto tra messa in sicurezza, abbattimento e ricostruzione. Così non è, basta andare a farsi un giro in quei luoghi e chiedere ai cittadini che vivono nel “cratere” e delle difficoltà che devono affrontare per continuare a vivere tra le macerie.

Intanto arriva l'inverno, che da quelle parti si porterà via almeno quattro mesi durante i quali pioggia, neve e ghiaccio si insinueranno tra le lesioni nelle abitazioni e tra le macerie, con il rischio di creare ulteriori crolli e conseguente lievitazione dei costi. Nel frattempo gli allevatori continuano ad aspettare le strutture di ricovero per i loro animali, che stanno rischiando di morire per il freddo.

Rapido impiego di risorse e di forze sul territorio sono fondamentali per scongiurare lo spopolamento e una ricostruzione che si perda negli anni tra lungaggini. Il terremoto è una questione di Stato e l'Italia ha tutto quello che serve per realizzare questa operazione. Ogni giustificazione sarà una scusa.


Sisma: la mail “sentinella” del M5S

Un canale diretto di confronto con i cittadini colpiti dal terremoto dello scorso 24 agosto. Con questo obiettivo il il MoVimento 5 Stelle ha attivato la mail dedicata m5segnalazioni.sisma24agosto@gmail.com. Una “sentinella” messa a disposizione dei cittadini colpiti dal terremoto alla quale inviare segnalazioni, foto, video che abbiano attinenza con gli obiettivi per i quali è stato realizzato questo servizio: criticità. trasparenza, legalità. A monitorare e a rispondere alla mail sarà uno staff coordinato da portavoce nazionali del M5S.

votanonstatuto.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

24 Ott 2016, 10:15 | Scrivi | Commenti (41) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 41


Tags: amatrice, due mesi dopo, solidarietà, terremoto

Commenti

 

TESTIMONIANZA DI PRESTITO TRA PRIVATO

Se ho trovato il sorriso grazie
La signora sali Marie Josée mi concedo un finanziamento di € 80.000 e
due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti
questa donna senza alcuna difficoltà con un tasso del 3%
An. Io consiglio di non scegliere il male
persona se si vuole realmente applicare
denaro in prestito per il vostro progetto e di ogni altra. Pubblico
questo messaggio perché sali signora sentiva bene con
prêt.C'est attraverso un amico che ho incontrato questo
onesto e generoso signora mi ha permesso di ottenere questo prestito.
Quindi vi
consiglio la contattato se si è nel bisogno, vi assicuro che di stringere troppo soddisfatto.
Qui la sua posta .... mariesels2@gmail.com

bouhet 03.11.16 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno

Ho trovato il sorriso è grazie a questa signora JOSIANA GOMEZ, è grazie ad essa che ho ricevuto un prestito di 200.000€ nel mio conto il giovedì a 16:30 min e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di questa signora senza alcuna difficoltà. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro o per iniziare le vostre attività. Pubblico questo messaggio perché questa signora il mio fatto del bene con questo prestito. È tramite un amico che ho incontrato questa signora onesta e generosa che mi ha permesso di ottenere questo prestito. Allora vi consiglio di contattarla e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete, che quello sia in Italia o in Spagna, la Francia anche. Ecco il suo indirizzo elettronico: gordonpascal04@gmail.com

dufar rosine, molise Commentatore certificato 30.10.16 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

su questo sito mia moglie è stata fregare per due prestatore, allora se vi piace se voi farsi della pubblicità, vi consiglio di parlare di signora JOSIANA GOMEZ. È la sola verità prestatrice, poiché ha fanno un prestito di 50.000 euro ha mia moglie.


Il mio anche fa un prestito di 150.000 euro la settimana passare, allora se avete bisogno di prestito, voi potete contattarla su questa mail: gordonpascal04@gmail.com

rolando garcia, molise Commentatore certificato 26.10.16 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Quindi ho ricevuto un prestito di 90.000 euro ne signora JOSIANA GOMEZ oggi, confermo che è realmente una signora seria ed onesta. Potete dunque contattarla su questa mail per la vostra domanda di prestito: gordonpascal04@gmail.com

julliene guiz, molise Commentatore certificato 26.10.16 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Ciao signor/signora
E 'stronzo profonda gratitudine che voglio ti
portare la mia testimonianza qui, voi che state cercando
prestito di denaro, non so come condividere con voi
il mia gioia per essere me stesso andò ricerca di prestito I
Ms Anissa attraverso Kherallah affari. Ha concesso
un finanziamento di € 75.000 stronzo un tasso del 3%, e oh parlato ha
molti colleghi che hanno anche ricevuto prestiti da
che la signora senza preoccupazioni. Soprattutto per me,
Ho ricevuto la mia richiesta di credito da un bonifico bancario
durata 72 ore senza protocollo e sono abbastanza
soddisfatto. Il motivo che mi spinge a pubblicare questo annuncio
è che questa donna continua a fare
si chiede alle persone che sono veramente nel bisogno.
Così ho deciso di condividere questa opportunità con voi
che non hanno il beneficio di banche o che doveva
fare per disonesti istituti di credito che non abusano di
la personalità degli altri; si dispone di un progetto o di bisogno
il finanziamento, è possibile scrivere a lui e spiegargli
il situazione; vi aiuterà se è soddisfatta
la uccise onestà. Ecco la sudò e-mail: developpement.aide@gmail.com

kelly wilson (roger1970) Commentatore certificato 26.10.16 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Ringrazio dio di avere messo sul mio cammino signora JOSIANA GOMEZ, questa prestatrice non è come gli altri. Grazia ha essa io hanno ricevuto un prestito di 300.000 dollari oggi a 09:35 cronometra. Sono a lungo stato fregare ma per questa volta CI ho avuto ciò che volevo. Allora mio fratello e sorella se riceverete questo messaggio allora siete salvati. Se avete bisogno di prestito o d'investimento nel vostro progetto, vi consiglio di contattare questa signora che mi ha fatto certamente questa mail: gordonpascal04@gmail.com.

gonsalo satout, rome Commentatore certificato 25.10.16 10:51| 
 |
Rispondi al commento

(cwl)

(cwl)

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.10.16 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Il terremoto del centroitalia e' stato da subito gestito dal governo come uno spot elettorale con grandi discorsi, visite di buona parte dei Ministri e del Presidente del Consiglio oltre che delle autorità ecclesiastiche compreso il Papà. Non è' un caso che sui media se ne parla ogni giorno sottolineando il magnifico lavoro delle Istituzioni. Se così è' la mobilitazione di facciata di protezione civile, vigili del fuoco e militari vari si esaurirà dopo il 4 dicembre, salvo poi riprendere alle successive elezioni

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.10.16 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Terremotati, esodati, disoccupati, disperati , annegati, arrabbiati?

Amalia Francesca riso 24.10.16 15:15| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=qz6h5CxE3rY

rosario 24.10.16 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Italia divisa da secoli nord-sud, partiti italiani divisi in correnti e correntine, come sta avvenendo per il M5S e ciò mi rattrista, Belgio un paese di burocrazia, Germania con la Merkel arrivata al capolinea, Francia con Hollande che nessuno lo considera più, Spagna che da parecchi mesi senza governo ha una ripresa economica eccezzionale, Inghilterra che dell'europa non ne vuol più sentir parlare e farne parte, Paesi Nordici che ci guardano dall'alto con diffidenza considerandoci tutti corrotti, bugiardi, incapaci e quindi da tener lontani il più possibile, il nostro primo ministro che ci sguazza in questo disordine politico-socio-economico facendo credere a questi italiani creduloni che col si tutto andrà a posto e torneremo agli antichi splendori e così potremo accogliere tutti quelli che vorranno venire in italia spendendo decine di miliardi di euro. Tutto questo porterà ad un terremoto sociale causato da politici ottusi, arroganti che non ammettono mai nessun proprio errore ma sempre ealtano quelli degli altri, che hanno perso il contatto con la realtà, che non sono mai stati realmente a contatto col popolo sovrano e che continuano a vivere in una bolla dorata al di sopra di tutto e di tutti. Quando scoppierà questa bolla?. Sicuramente atterreranno in un morbido materasso per contiuare a godersi stipendi, vitalizi e premi vari assieme ai loro familiari. La beffa finale è che questi almeno li avessimo votati.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 24.10.16 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Continuano i terremoti artificiali , le guerre fatte per esportare la democrazia . Le guerre scoppiate perchè qualcuno ha le armi di distruzione di massa . Milioni di morti innocenti , bambini frantumati che non impietosiscono più nessuno . E le stelle stanno a guardare .

vincenzodigiorgio 24.10.16 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Testimonianza di prestito ( prova di prestito )

Buongiorno cari amici,
Vorrei condividere una gioia con voi, non credevo al prestito di denaro tra privati, ma un giorno un'amica mi ha consigliato una prestatrice particolare, ho avuto la buona persona una prestatrice onesta particolare che cercavo da anni.
Ho ottenuto il mio prestito che lo permette di bene vivere attualmente. Pago regolarmente le mie mensilità,
Potete contattare se siete nella necessità di un prestito per diverse ragioni, due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti senza alcuna difficoltà.
Ecco il suo e-mail marcoglio.lovre@gmail.com

Di Natale Nadia (nad123) Commentatore certificato 24.10.16 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Con 4 miliardi l'anno si potrebbero mettere in sicurezza gli edifici situati in zone sismiche , evitando che in futuro si debba continuare la conta dei morti e le imprecazioni contro la sorte cattiva . Prenderli dai fondi ( senza rendiconto ) del finanziamento ai clandestini e alle mafie .

vincenzodigiorgio 24.10.16 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Perche'muoiono i clandestini? Il colpevole e' un governo che li invita ad invadere l' Europa regalando anche smartphone perche' invoglino altri parenti e amici ad intraprendere il viaggio verso il paese della "cuccagna"..

Tony 24.10.16 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordo le parole del bischero sull'arno: "non vi lasceremo soli"...infatti siete ancora con le macerie!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.10.16 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Mio zio, per mestiere, vestiva i morti.
Quando gli chiedevo:
Zio Bruno, come va?
E, sta zitto che un morticino c'era anche oggi.

AntòAvenza 24.10.16 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
IL SOLITO MUSICAL quante volte abbiamo sentito le stesse canzoni, a mio ricordo inizio dal Belice...

sebastiano b., catania Commentatore certificato 24.10.16 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Questa è l'itaGlia da più di 30 anni.......

manuela 24.10.16 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Tante promesse da marinaio del bimbominkia , simili a quelle del berlu per l'Aquila! Uno schifo ladresco continuato e in aspettativa di assegnazioni pilotate e mafiose! Nonostante cantone, che non conta e non vale più una minc....

silvana rocca, genova Commentatore certificato 24.10.16 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Qualche giorno fa ho visto in tv che ancora ci sono le macerie in strada, dopo 2 mesi, come è possibile?

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 24.10.16 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Il pareggio di bilancio è stato votato da quegli imbecilli che siedono in Parlamento, auspicato dal Massone ex Fascista, ex PCI, ex PDS, ex revisionista (pigliorista) "ce lo chiede l'Europa Giorgio Napolitano attuale Presidente della Repubblia italiana tramite i "facente funzioni" Mattarella.

giorgio peruffo Commentatore certificato 24.10.16 13:09| 
 |
Rispondi al commento

L' intervista era a un soldato, non ricordo il contesto
D - Cosa si prova in battaglia, rischiare una palla, perdere amici ?
R - Quando fischiano schegge e proiettili ? Quando ti butti dentro ad un cratere e trovi un amico crivellato ? Pensi solo meglio a lui che a me!

Stiano sereni gli abitanti di Amatrice , Pescara del Tronto .. I signori venuti in passerella , quelli che hanno coniato lo slogan ' casa Italia ", quelli che il ponte , il ponte.. Ecco quei tipi lì hanno pensato : grazie a dio i miei figli sono in una scuola sicura, perché con la grana , sul mercato , trovi ciò che ti serve.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 24.10.16 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

''''I miliardi ci sono..peri il terremoto, per il reddito di cittadinanza, ecc.ecc...solo è che servono, quei miliardi, a far "rendere più della droga"... e far ingrassare la casta della partitocrazia...


http://www.ilmessaggero.it/primopiano/politica/allarme_sbarchi_pronto_il_decreto_ecco_700_milioni_per_l_emergenza-2036497.html

Tony 24.10.16 12:29| 
 |
Rispondi al commento

diretta dalla camera:

http://webtv.camera.it/home

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 24.10.16 12:12| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/2016/10/questo-sta-accadendo-su-facebook-google.html

questo sta accadendo su facebook, google e twitter, è una schifezza, altro che troll,sono i gestori del social che censurano
questo sta accadendo su facebook, google e twitter, è una schifezza, altro che troll,sono i gestori del social che censurano,io ad esempio pur avendo visite alla pagina nel mio contatore non risultano,bravi,spero con il cuore,corpo e anima che i 5 stelle vincano perchè fate schifo

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 24.10.16 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Quando capirete che :
l'Italia fin quando
farà parte dell'U.E. ,
avrà la Banca Centrale in mano ai privati , dovrà chiedere i soldi in prestito agli strozzini ,
non avrà una Sovranità Nazionale & Finanziaria ,
per non parlare del Trattato di Lisbona , del M.E.S. , ecc. , ecc. , per finire con il Referendum (taroccato ) sulla disforma della Costituzione
che porterà il PD a governare da solo (tipo Fascismo ) rimarrà per sempre un PAESE FALLITO !!! senza possibilità di spesa e di Welfare
peggio della Grecia !!

Ad es. : Se il Giappone facesse parte anche Lui
come l'Italia nella U.E. , con tutte le catastrofi che mensilmente lo colpiscono , a quest'ora avrebbero già venduto il Giappone con tutti i Giapponesi !!!

Lino Viotti Commentatore certificato 24.10.16 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un'alternativa alla catastrofe?

Tutti i dati di fatto fin qui citati sono stati resi di pubblico dominio e sono ben noti. Ma si verifica
un fatto quasi incredibile, ed è che nessun serio sforzo viene intrapreso per scansare quello che
sembra un decreto senza appello del destino. Mentre a livello personale nessuno, a meno che non
sia un pazzo, può rimanere indifferente testimone di una minaccia all'esistenza di tutti noi, coloro
che sono investiti della responsabilità della pubblica amministrazione in pratica non muovono un
dito, e quanti hanno affidato il proprio destino alle loro mani continuano a loro volta a non far nulla.
Come si spiega che il più forte tra tutti gli istinti, quello della sopravvivenza, abbia cessato di
fungere da incentivo? Una delle spiegazioni più ovvie è che i leaders intraprendono molte iniziative
che rendono loro possibile di fingere di operare efficacemente per evitare una catastrofe: conferenze
senza fine, risoluzioni, trattative per il disarmo, sono tutte cose che concorrono a dare l'impressione
che i problemi sono presi in considerazione e che si fa qualcosa per risolverli. Non accade nulla che
abbia un'effettiva incidenza, ma ciò, non toglie che i leaders e coloro che ne sono guidati
anestetizzino le proprie coscienze e la propria aspirazione alta sopravvivenza facendo credere di
conoscere la strada e di procedere nella giusta direzione.
Un'altra spiegazione è che l'egoismo generato dal sistema induce i leaders ad apprezzare di più il
successo personale che non la responsabilità sociale. Ormai non ci meravigliamo più di vedere
uomini politici e dirigenti economici formulare decisioni che a prima vista sono a loro esclusivo
vantaggio, ma che risultano insieme dannose e pericolose per la comunità. In effetti, se è vero che
l'egoismo è uno dei pilastri dell'etica pratica del giorno d'oggi, perché costoro dovrebbero
comportarsi diversamente?

da "Avere O Essere" - Erich Fromm.


buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!il nostro è un governo che dimentica ogni disastro.dobbiamo tornare al voto!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 24.10.16 11:26| 
 |
Rispondi al commento

le mail create per singoli eventi e/o iniziative ufficiali del M5s dovrebbero essere create con i domini attualmente registrati a nome del M5s ( movimentocinquestelle.it - movimento5stelle.it ). Crearli con @gmail.com o con altri portali, essendo mail "anonime" che chiunque di noi può creare, si vanifica di fatto ogni garanzia dell'ufficialità dell'iniziativa.

CLAUDIO 24.10.16 11:23| 
 |
Rispondi al commento

ricordo ancora che in una sua dichiarazione fatta durante una intervista per i tg nazionali l'attuale capo della protezione civile (Curcio) sentenziò che entro 10 giorni più nessun terremotato sarebbe stato ancora nelle tende.
Tale dichiarazione le fece più di un mese fa.
A che unto siamo con chi ancora sta in tenda???

mario 24.10.16 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che in Italia si parli si parli, bla bla bla bla bla, poi il nulla,
a due mesi dal sisma siamo ancora qui a chiedere all'Europa la flessibilità, penso che i nostri politici stiano scherzando o forse giocando, chi è in un albergo lontano dalla sua casa distrutta, chi alloggia in un prefabbricato non ha bisogno di parole , ha bisogno di fatti.

Il nostro premier le ha sparate ora servono i fatti, siamo sempre alle solite non cambia nulla, l'unico cambiamento sarà il M 5 * * * * *.

De Vicenti al TGCOM24 parla parla , sembra dica messa, sembra che tutti si vogliano parare il c..o, il solito intervistato che si lamenta , il solito politico che promette.

Andate tutti aff...lo

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.10.16 10:45| 
 |
Rispondi al commento


Buongiorno a tutti
Rendo grazie a dio per averlo messo su chemin de signora Anissa KHERALLAH, grazia essa ho ricevuto il mio prestito tra privato la settimana scorsa dopo una prova dei vantaggi di questa prestatrice generosa. Signora Anissa KHERALLAH il mio fare un prestito di 60.000 euro, per aprire la mia impresa. Ho ricevuto questo prestito nel mio conto dopo avere firmato i documenti. Vi consiglio più non di farvi scroccare da altre persone, la soluzione al vostro problema è signora Anissa, se volete realmente fare un prestito di denaro per un progetto e qualsiasi altro obiettivo; volete contattarla. Accorda di prestito das tutti i paesi: in Italia o in Spagna, il Brasile, il Perù, il Venezuela, la Francia anche.
Il suo indirizzo: developpement.aide@gmail.com

jean piager véronique Commentatore certificato 24.10.16 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori