Il Blog delle Stelle
Domani si vota per il collegio dei probiviri

Domani si vota per il collegio dei probiviri

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 73

Domani 25 novembre a partire dalle 10 inizieranno le votazioni per il collegio dei probiviri. Il collegio dei probiviri è un organo di garanzia del MoVimento 5 Stelle, previsto dal regolamento approvato online dalla stragrande maggioranza degli iscritti, che ha facoltà di disporre la sospensione cautelare dell’iscritto e decide in merito alle sanzioni disciplinari e alle espulsioni.

Il collegio dei probiviri è composto di tre membri, nominati dall’assemblea mediante votazione in rete su proposta del capo politico del MoVimento 5 Stelle. I tre componenti sono nominati tra i parlamentari del MoVimento 5 Stelle. Il collegio dei probiviri dura in carica tre anni. L'incarico di proboviro è incompatibile con l'assunzione di incarichi governativi e non è rinnovabile.

Il collegio di probiviri proposto dal capo politico del MoVimento 5 Stelle è formato da:
- Paola Carinelli
- Nunzia Catalfo
- Riccardo Fraccaro

Domani a partire dalle ore 10 potrai votare per confermare questa proposta accedendo su Rousseau.

TUTTE LE TAPPE DEL TRENO TOUR #IODICONO

OGGI

SARDEGNA

11:30

SASSARI
Hotel G. Deledda, viale Dante 46

17:30

CAGLIARI
Piazza del Carmine

25/11/2016

ABRUZZO

18:00

L'AQUILA
Villa Comunale Via Michele Iacobucci
Parco del Castello

26/11/2016

UMBRIA

11:00

TERNI
P.za Solferino

LAZIO

14:00

ROMA
Piazzale San Paolo (fuori le mura)

27/11/2016

UMBRIA

10:30

ORVIETO
P.za della Repubblica

TOSCANA

17:00

AREZZO
P.za San Francesco

20:30

FIRENZE
Piazza Strozzi

29/11/2016

TOSCANA

17:00

LIVORNO
P.za XX Settembre

LIGURIA

20:00

LA SPEZIA
Piazza Cavour (Piazza Mercato)

30/11/2016

EMILIA ROMAGNA

17:00

REGGIO EMILIA
P.za Martiri 7 Luglio

20:00

PIACENZA
Piazza Sant'Antonino

1/12/2016

PIEMONTE

17:00

ALESSANDRIA
Giardini Pubblici - Corso Crimea 67

LIGURIA

20:00

GENOVA
Piazza Matteotti

2/12/2016

LIGURIA

11:00

SAVONA

PIEMONTE

17:00

TORINO
Piazza San Carlo

SCOPRI IL SITO IODICONO.IT



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

24 Nov 2016, 10:08 | Scrivi | Commenti (73) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 73


Tags: collegio dei probiviri, M5S, MoVimento 5 Stelle, Nunzia Catalfo, Paola Carinelli, Riccardo Fraccaro

Commenti

 

ciao

hanno appena ricevuto un prestito di 50.000 euro sul mio conto senza pagare nessun spese in anticipo.


Allora se avete bisogno di finanziamento io presi di contattarvi il prestatore su questa mail; claudejiliet7@gmail.com

rodrigue juan, molise Commentatore certificato 26.11.16 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao cari persone

Per chi cerca sostegno finanziario, serio e veloce per acquistare la vostra auto, acquistare la vostra casa, avviare una piccola impresa o esigenze personali, ma non può beneficiare di aiuti nelle sue preoccupazioni banque.Plus; non perdere tempo. Vi mettiamo a disposizione le offerte finanziarie a tassi di interesse a prezzi accessibili. Se siete interessati, vi preghiamo di contattarci a questo indirizzo: developpement.aide@gmail.com

Fare il male più persone, me la signora Anissa Kherallah Sono qui per aiutarti in tutta sincerità

davilla ATIGNON Commentatore certificato 26.11.16 10:26| 
 |
Rispondi al commento

C’è un problema di comunicazione.
Vengo considerato incapace di scegliere i candidati, ma capace di scartarne uno, o più, tra quelli proposti dal capo politico del Movimento.
Secondo me Beppe nel post avrebbe dovuto spendere qualche parola in più per spiegare perché ci chiede di votare una scelta che compete a lui.
Cos’è, un voto di fiducia?
Va bene, ma chiedere che venga spesa qualche parola in più, per fare chiarezza, non mi sembra una richiesta eccessiva.

Enrico G., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 25.11.16 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Se si vince nel 2018 Nunzia Cataldo, la prima firmataria del reddito di cittadinanza, poteva essere un Ministro del Lavoro a delle politiche sociali ... invece non potrà avere incarichi governativi .... con queste regole

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.11.16 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con tutto il rispetto per i nomi proposti da Grillo, essendo una votazione bloccata sui tre nominati, vorrei solo sapere che senso ha votare; o si lascia agli iscritti la scelta di decidere su una serie ristretta di nomi o specialmente adesso, ma solo adesso,visto il mare tempestoso che si abbatte sul movimento, decide poco democraticamente il Beppe nazionale che è anche il garante e fondatore del movimento,come nocchiero aggrappato sta al suo timone; e non ridurre il movimento a " Ahi Italia di dolore ostello, nave senza nocchiero in gran tempesta, non donna di provincie ma bordello", di memoria Dantesca. Meditate gente, meditate. Paolo

PAOLO CARUSO 25.11.16 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quindi ho ricevuto un prestito di 90.000 euro ha la banca CPL.


Allora se avete bisogno di prestito, io voi presi di contattato su questa mail; contact@cplbank.com

maria banderas, molise Commentatore certificato 25.11.16 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena votato. C'è un voto per ogni nome. Non capisco proprio quale sia la vostra difficoltà!! Se vanno bene si vota si altrimenti se passa il no ne sceglierà altri.
Preferite un voto vincolato a una rosa scelta da altri?? boh!!

paolo p. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.11.16 10:27| 
 |
Rispondi al commento

ma... non si poteva scegliere fra una rosa di candidati?

o mangi la minestra o salti dalla finestra?

oh Beppe... maremma majala!

Si Mo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 25.11.16 09:53| 
 |
Rispondi al commento

caro Grillo io sono certo che i tre che proponi sono quelli giusti , perchè è fuori discussione che tutto quello che fai è per il bene del M5S e dei cittadini italiani, e non sarà mai abbastanza ringraziarti per quello che hai fatto e fai . Che il momento storico che attraversa il Movimento ha bisogno anche di queste forzature per evitare passi falsi che potrebbero destabilizzarlo . Ho deciso di votare SI perchè sono certo che hai valutato altre possibilità , altre modalità per arrivare ai tre nomi più democratiche , ma in questo momento pericoloso per il Movimento che necessita mai come adesso di una organizzazione forte e affidabile . Però, almeno assicuraci che in futuro questa regola verrà cambiata . Una proposta potrebbe essere quella di far proporre agli iscritti certificati non solo tre nomi, ma almeno 10 o più , decisi a maggioranza da un'assemblea di tutti gli eletti 5S .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 25.11.16 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Tre posti. Tre candidati. Che siamo nella Russia di Stalin? Ma che ci vuoi prendere in giro? Facciamola finita con queste votazioni burla.

Alessandro R., Roma Commentatore certificato 25.11.16 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cortesemente qualcuno mi spiega com'è avvenuta la scelta di questi tre rappresentanti?

Alessandro Dalla Libera 25.11.16 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Non ci siamo proprio! E poi critichiamo il Senato di nominati?
Almeno pubblicare i curricula...e poi : li scegle Beppe, e vabbè', di lui ci fidiamo, poi loro fanno quello che vuole lui, e vabbè'...ma allora a che serve questa votazione? A fare un po' di teatrino?

Maria Felice Paludetti 25.11.16 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, io non commento quasi mai ma stavolta sono costretto a farlo in quanto questa 'votazione' mi sembra piuttosto una presa in giro. Se questi 3 prendono più no che sì ne saranno proposti altri 3? Non se ne viene a capo! Che siano nominati e se non vanno, si cambi subito....

Io voto no.

Davide 25.11.16 08:26| 
 |
Rispondi al commento

......Beppe com giå detto da molti altei....hai la mia fiducia....ma almeno una spiegazione d el perfhé proprio questi tre,.,!?
Forse é nei curriculae?

Alberto comune.... 25.11.16 07:27| 
 |
Rispondi al commento

In effetti messa cosi` e` un po' poco chiara.
Diciamo questo: mi fido di Beppe Grillo, non gli firmo un assegno in bianco ma mi fido. Ma chi mi dice che questi tre nominativi siano affidabili a loro volta?
I probiviri poi rimangono in carica per anni e dicidono chi e` fuori e chi dentro, dando una loro direzione alle cose. E se poi non vanno bene che facciamo? I probiviri sono la "corte costituzionale" del movimento. In effetti nemmeno la corte costituzionale abbiamo eletto, pero` rimane che questa votazione con candidati unici non va bene.

Tommaso Canepa 25.11.16 02:25| 
 |
Rispondi al commento

Io ho fiducia in Grillo, ma questa cosa dei probiviri e sfuggita a chi ha votato il regolamento ... non si possono proporre votazioni di questo tipo in cui uno decide e gli altri ratificano la decisione , questa non è una votazione ... si doveva scegliere fra tutti i parlamentari , dovevano scegliere i cittadini iscritti certificati dal basso ...il regolamento doveva dire, si sceglie fra tutti i parlamentari , con indicazione di scelta da parte del garante .... non votare si o no alle nomine dall'alto del capo politico, che finché e Grillo mi fido e quando non lo sarà più non mi fido più ... e se Grillo prendesse l'alzheimer che si fa? Si vota tutto quello che propone e dispone? ... no io a questa regola non ci sto ... il 5 stelle non sono ratifiche di nomine dall'alto, sono votazioni vere dal basso

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.11.16 02:17| 
 |
Rispondi al commento

Per la prima volta davvero non capisco: cosa e chi dovrei votare ? Per favore spiegatelo meglio perchè davvero, adesso come mai, noi dobbiamo essere uniti, partecipi e concordi
Siamo sotto attacco
Non mi pare il caso di lanciarsi in boutade così divisive

maria t., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 25.11.16 00:52| 
 |
Rispondi al commento

messa così , mi risulta sia una votazione sulla fiducia al capo politico che decide i tre nomi . Per adesso il capo politico è Grillo essendo il fondatore , e da parte mia gode della massima fiducia . Se si dovesse eleggere il capo politico , finchè sarà in vita , gli auguro altri 100 anni , io voterà sempre per Grillo . Però questo metodo a mio avviso va cambiato , non si può lasciare il potere al capo politico di scegliere i probiviri a proprio piacimento .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 24.11.16 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembrano assurdi sti commenti. Volete votare una rosa di nomi scelti da Beppe??
Cosa cambia se ci mette 6 nomi e di questi 6 dobbiamo scieglierne 3?
Quei nomi in più sempre lui li sceglie.

Dobbiamo decidere se questi 3 vanno bene. Se no ne scieglierà altri.

Io mi fido di Beppe e voterò si.

Paolo Persi 24.11.16 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oh Beppe ma che votazione è?
dacci una rosa di nomi almeno.

non mi piace questo metodo, è una nomina che possiamo avallare oppure no?

e se diciamo no che accade? non mi piace, no.

manu capitanio, cepagatti Commentatore certificato 24.11.16 22:11| 
 |
Rispondi al commento

QUANTO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA???????

V-DAY-ZERO 24.11.16 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con quanto detto da molti, quantomeno si poteva mettere una lista di nomi con relativo curriculum.

A questo punto sono in dubbio, se votare , se votare sì e avallare un metodo poco serio o votare no sperando che vinca quest'ultimo e ci sia un'altra elezione più seria.

E' un periodo un po' delicato per dar spazio ad altre polemiche sui giornali, non so che fare.

Beppe , Beppe... ogni due giuste mi fai una stronzata :-) mannaggia a te!

PS: si può sapere tramite quale criterio sono stati scelti questi nomi almeno?

Abramo B. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 24.11.16 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra una presa in giro votare su tre nomi già decisi. In questo modo rischiamo davvero di farci ridere dietro. Se dentro al movimento vogliamo chete ci sia democrazia bisogna che ci sia davvero e non solo di facciata.

Luciani albonetti 24.11.16 20:22| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE DAI CHE CAZZO DI VOTAZIONE E'? O CI FAI SCEGLIERE TRA UNA ROSA DI NOMI O SE NO FAI TE SENZA IL NOSRO VOTO CHE COSI' NON HA SENSO.....DAI CAZZO CI MANCAVA QUESTA STORIA DI MERDA DELLE FIRME, NON ABBIAMO MAI UN PERIODO LUNGO UN PO' TRANQUILLO..

maurizio m., GENOVA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.11.16 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco a capire cosa mi si chiede di votare:

A) la “fiducia” al "capo politico" del M5S?

B) se sono a conoscenza di un qualche elemento per cui uno dei nomi proposti non sia degno dell'incarico di proboviro?

Capisco la volontà di mantenere le cose semplici, ma questa pochezza d’informazioni tradisce l’imperativo di trasparenza che l’istituzione di un tale organismo, il collegio dei probiviri, dovrebbe riflettere.

Se non arrivano delucidazioni voterò no.

Enrico Gaffè 24.11.16 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Quando dicono che il m5s si sta trasformando dall'"uno vale uno" a "io so io e voi non siete un c." poi non ci lamentiamo quando dicono che il m5s senza democrazia interna. Praticamente siamo al prendere o lasciare... Secondo me si doveva fare una ampia rosa di nomi e NOI li avremmo scelti con molta serenità. Questa è un'occasione persa... L'ennesima!

undefined 24.11.16 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che domani certamente voterò per l'approvazione dei tre nomi proposti da Beppe Grillo. Quando avevo letto il regolamento "Il collegio dei probiviri è composto di tre membri, nominati dall’assemblea mediante votazione in rete su proposta del capo politico del MoVimento 5 Stelle." Avevo interpretato il regolamento credendo che sarebbe stata proposta una rosa di candidati e lasciato agli iscritti la sceltà. Così, prendere o lasiare un blocco di nomi, come consultazione ha poco senso.

Ivan Solinas, Scandicci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.11.16 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Anche io comprendo poco dover confermare una scelta.
Il regolamento pero' dice questo o si conferma o non si conferma .
In caso di mancata conferma (ritengo con "NO" maggiori di "SI" ) il regolamento tace .

Sarebbe stato meglio rendere evidente la modalita' di scelta: es.: i 2 senatori piu' anziani e il deputato piu' giovane , o cose simili .

Cosi' appare nepotismo zarista.

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 24.11.16 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Fermo restando che il Regolamento è carente e non condivisibile su questo argomento. Mi meraviglio che si definisca elezione, quella che in effetti è una nomina. Chiaro che la non condivisione non è riferita alle persone. IodicoNO!

Carmelo Molino 24.11.16 17:09| 
 |
Rispondi al commento

HO aderito nel 2005 quando l'eletto era "un dipendente dei cittadini". Forse sarò antico ma se l'organo di garanzia fosse composto da cittadini e non da eletti lo avrei apprezzato molto di più. Il petroliniano "chi controlla i controllori ?" risulta straordinarimante attuale di fronte a questa proposta. Avrei anche apprezzato una scelta tra un numero qualificato di persone. Mi dispiace per i tre nominati ma il loro ruolo di garanti in questo modo risulta fortemente indebolito, direi addirittura mortificato

Augusto Giuseppe Merletti, Roma Commentatore certificato 24.11.16 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Esprimo il mio disappunto per questa votazione, capisco che bisogna eleggere i probiviri per smazzare la questione delle firme ... ma bisognava svegliarsi prima o prendere atto del ritardo e creare una rosa di nomi tra cui poter scegliere, ognuno con le prorie motivazioni da addurre alla propria candidatura...
Questa volta voto no.

Matteo Zanoletti 24.11.16 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Anche io voterò NO a manifestare una votazione inutile e, soprattutto, offensiva per un 5s convinto !
Ci perdiamo nelle cavolate, peccato !

Gaetano Peluso 24.11.16 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Tecnicamente questa è una votazione.
E se avessi avuto una lista di nomi su che basi avrei dovuto scegliere? Non conosco personalmente nessuno ma anche fosse avrei dovuto tagliare fuori delle persone potenzialmente ottime solo perchè non le conosco?
Ma se non mi fido di Beppe di chi dovrei fidarmi?
Se un domani la fiducia verrà tradita mi comporterò di conseguenza.
Ma qualcuno pensa veramente, dallo stato in cui siamo, di passare (oplà!) alla democrazia perfetta?

Dario M. Commentatore certificato 24.11.16 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Ce n'è di strada da fare per una vera democrazia interna.... ma soprattutto si nota come non ci siano delle regole inequivocabili e quindi si finisca sempre per fare due pesi e due misure a seconda dell'episodio.
Questa votazione merita il mio NO.

giulio panchetti 24.11.16 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, massima fiducia in Beppe, ma chiamare questa cosa votazione, mi sembra una presa per i fondelli. Li hai scelti tu, ok ci fidiamo nominali e basta, ma se mi fai votare, fammi scegliere.

Massimo Zarbano 24.11.16 15:54| 
 |
Rispondi al commento

e non vale, è gia la seconda volta che non posso votare, mi sono iscritta da qualche mese peccato

daniela giovannoli 24.11.16 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Meglio nessuna votazione che una finta votazione.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.11.16 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io voglio mostrare il mio disappunto per questo atto antidemocratico che disprezza l'intelligenza e l'onestà di chi aderisce al M5S, questa è la mia opinione,,,
Perché non posso condividere questa votazione. In quanto "non è una scelta, ma la richiesta di una conferma. Capisco che è un organo di garanzia, tuttavia avrei preferito poter scegliere in una lista, anche limitata, ma scegliere" nel rispetto della mia capacità di giudizio di persona onesta.
Questa è ancora purtroppo un segno inequivocabile che ci sono problemi di democrazia lungi dall'essere risolti nel nostro movimento.
Certamente continuerò a votare il M5S e ad appoggiarlo, ma l'involuzione autoritaria mi preoccupa alquanto.
Anche il fatto di avere un "Capo" politico ne è un segno inquietante.
Spero che Grillo si inventi qualcosa di più accettabile. Lo vedo come "garante" (perfino con poteri di veto) non come "Capo".

Nicola Comunale, Messina Commentatore certificato 24.11.16 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me tutti pari sono, non conosco nessuno dei tre, se non marginalmente gli ultimi due per averli visti o sentiti in tv.
Se però ci sono solo tre candidati per tre posti nel collegio, allora non voto!
S.G.

Sergio GIORDANO 24.11.16 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Non condivido. Non è una scelta, è la richiesta di una conferma.
Capisco che è un organo di garanzia, tuttavia
avrei preferito poter scegliere in una lista, anche limitata, ma scegliere.

Luigi Pasquale 24.11.16 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scegliere almeno fra 10 nominativi.... forse poteva essere un po' più democratico

GIANFRANCO LERI 24.11.16 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Scusate se mi permetto una sola precisazione, da sempre i Probiviri vengono scelti per la loro esperienza e per quanto dimostrato in campo, sono persone super testate che hanno acquisito le famose 3C sempre più difficili da trovare. Certamente anche loro avranno e potranno avere i loro limiti, non posso altro che ritenere questa l'unica candidatura sostenibile se è stata proposta da chi è certamente più responsabile di ognuno di noi iscritti. Ma non pensate che questo sia un ruolo che implica l'impegno per un si o per un no, le responsabilità di un Probiviro non sono semplici ed il ruolo è particolarmente delicato e complesso da sostenere.

gian piero sciarrone 24.11.16 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Domanda: per quanto tempo rimarranno in carica questi 3 nomi? Ci sarà una rotazione?

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.16 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo ai candidati unici? Ma che cavolo di votazione è? Il mio sarà un no politico.

Sergio Gugliotta (serghej), Palermo Commentatore certificato 24.11.16 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Trovo difficile stilare una lista per questi determinati ruoli dall esterno. Trovo inutile quindi per i normali iscritti mettere voce a riguardo, se considerate il M5S forza credibile gli si da la fiducia, altrimenti ci si astiene o si vota contro senza improvvisare alternative che creerebbero solo confusione a mio parere. Piu' chiaro di cosi'.

Matteo 24.11.16 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Ci abbiamo ripensato domani in famiglai, 4 persone voteremo no. Non ci va che ci siano imposti nomi.

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.11.16 12:50| 
 |
Rispondi al commento

I membri sono tre , i candidati sono tre , non ho capito cosa dobbiamo votare !!!! Sinceramente avrei preferito 3 attivisti scelti nella società civile e privi di altri incarichi istituzionali.

claudio 24.11.16 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Se avete già scelto per quale motivo mi chiedete di votare?

Tommaso Gavazza Commentatore certificato 24.11.16 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
In effetti non ho ben capito se la votazione serve a confermare questa scelta oppure se bisogna scegliere e votare i tre singolarmente, e decidere se loro faranno parte di questo organismo.

Saluto

Davide Rigamonti

undefined 24.11.16 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Se non c'è una scelta, una alternativa, un elenco.... mi sembra cosa ridicola.
Io non voto.

Gaetano Peluso 24.11.16 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe questa non è una votazione ...è una cagata pazzesca.

Gabriele Sessarego 24.11.16 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è un organo di garanzia ..
e il garante del movimento a sceglierli .

Massimo Fini ha detto che il movimento dovrebbe essere un po "Leninista" se vole "rivoluzionare" il paese ..


servono dei punti fermi ,
Beppe ha toppato parzialmente quando ha detto
uno vale uno

uno vale uno , nella Gabina elettorale ,
non nei movimenti o partiti

nei movimenti, soprattutto nel moVimento anticasta chiamato 5 stelle ..

la linea politica è tutto ..

paradossalmente , se arrivasse un'ondata di iscritti che:
NON vogliono la democrazia diretta
NON vogliono la il dimezzamento dei politici
NON vogliono l'eliminazione del finanziamento pubblico ai partiti
NON vogliono l'eliminazione del finanziamento pubblico ai media

il m5s non avrebbe più motivo di esistere

per favore , serriamo le fila , riformiamo come si deve ,sto cazzo di paese e poi sciogliamoci ..

in 5stelle a destra
e 5 stelle a sinistra
o quello che sarà

ADESSO SONO IN BALLO GLI INTERESSI GENERALI DEL PAESE

OCCUPIAMOCI SOLO DI QUELLO ..

poi ci divideremo come un paese normale
su se meglio la rava rossa o la fava bianca ..

my 2 cent

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.11.16 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Praticamente si debbono votare questi tre oppure non votare? Io preferirei che ci fosse possibilita di scelta tra una rosa di candidati. Niente di personale tra quelli preposti , sicuramente persone oneste ed adatte al ruolo. Ma dire o così o pomi mi porterà a non scegliere assolutamente. Quindi mi asterro dal votare domani e, non voteranno mia moglie ed i miei due figli che sono rimasti allibiti da questo diktat

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.11.16 11:54| 
 |
Rispondi al commento

A mio parere ci vorrebbe una lista di almeno dieci persone tra cui scegliere. Inoltre, affinché la funzione sia anche preventiva sarebbe più giusto e logico attivare consigli di probiviri anche a livello regionale.

michele petrarulo, Zola Predosa Commentatore certificato 24.11.16 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Salve. Oltre la pagina fb a cui si rimanda per i 3 candidati, non si potrebbe avere una motivazione della loro scelta? Sono d'accordo col commento precedente che evidenziava la possibilità di scegliere tra un elenco di portavoce,anche perché come si fa a votare persone la cui attività e,soprattutto, integrità è o poco conosciuta o sconosciuta?

Silvia Di Lella 24.11.16 11:35| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡Hola egregio Blok✰✰✰✰✰... paziente!!!

LA SOLITA FIGURA DI M!!!

L'YTAGLYA DEL VOTO É (ANCÒRA) PIÚ IN RITARDO DI HAITI, infatti:

20 NOV 2016 ORE12.53
Ad Haiti si vota per le elezioni presidenziali e legislative. I circa sei milioni di elettori haitiani potranno oggi scegliere tra ventisette candidati per la presidenza e votare per rinnovare un terzo del Senato e venticinque seggi della Camera dei deputati. A meno che uno dei candidati non vinca la maggioranza in questo primo turno, il 29 gennaio 2017 si terrà il ballottaggio tra i primi due. Il governo ha deciso di andare avanti con le consultazioni, anche se è ancora alle prese con le conseguenze dell’uragano Matthew, che il mese scorso ha devastato il paese uccidendo 546 persone.

http://www.internazionale.it/tag/paesi/haiti

(ANSA) - PORT-AU-PRINCE, 20 NOV - Si tengono oggi ad Haiti le elezioni presidenziali, con il ballottaggio - in mancanza di un vincitore che riesca a raccogliere la maggioranza dei voti - previsto per il 29 gennaio.
I candidati sono 27 ed i circa sei milioni di elettori registrati saranno chiamati anche a rinnovare il Parlamento (un terzo del Senato e 25 deputati). I risultati verranno resi noti tra almeno otto giorni.

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2016/1
1/20/haiti-oggi-le-elezioni-
presidenziali_4be28fbe-c281-452f-8b25-
f216802c5448.html

Saludos.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 24.11.16 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma l'alternativa quale sarebbe? Cioè, io voglio che ci sia il collegio, ma non sarebbe meglio poter scegliere fra una lista di candidati? Altrimenti non so se ci siano altre persone candidate che mi potrebbero piacere maggiormente di quelle proposte dal "capo politico", su cosa mi baso per votare?

Daniele Bandini (bandosiena) Commentatore certificato 24.11.16 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

É ora! Potere a chi lavora!

(Con il Movimento)

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 24.11.16 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori