Il Blog delle Stelle
Il 4 dicembre #IoDicoNo alle falsità del trio Renzi-Boschi-Verdini

Il 4 dicembre #IoDicoNo alle falsità del trio Renzi-Boschi-Verdini

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 36

di MoVimento 5 Stelle

Il 4 dicembre sarà una data importante per l’Italia. Si vota per la riforma costituzionale voluta da Renzi/Boschi e il plurindagato Verdini. Ci stanno raccontando tante cose su questo voto. Il governo spende 3 milioni di euro di campagna di comunicazione per il sì. E Renzi spende 4 milioni di euro per spedire lettere di propaganda agli italiani all’estero. Pensate se questi soldi fossero stati usati per la sanità o per l’edilizia scolastica… ma questa è un’altra storia.

Una delle cose che raccontano è che questa riforma fa risparmiare perché abolisce il Senato. Falso! Il Senato resta lì dov’è. Solo che non avrai più il diritto di votarlo. I nuovi senatori verranno nominati direttamente dalle segreterie dei partiti

E il risparmio? In effetti c’è... 90 centesimi a italiano all’anno!. Con le nostre proposte di dimezzare il numero dei parlamentari e i loro stipendi avremmo risparmiato circa 170milioni di € ma il Pd ha votato contro!

TUTTE LE TAPPE DEL TRENO TOUR #IODICONO

OGGI

CAMPANIA

17:00

CASERTA
Piazza Gramsci (Reggia)

LAZIO

20:30

FROSINONE
Piazza Sacra Famiglia

24/11/2016

SARDEGNA

11:30

SASSARI
Piazza Castello

17:30

CAGLIARI
Piazza del Carmine

25/11/2016

ABRUZZO

18:00

L'AQUILA
Villa Comunale Via Michele Iacobucci
Parco del Castello

26/11/2016

UMBRIA

11:00

TERNI
P.za Solferino

LAZIO

14:00

ROMA
Piazzale San Paolo (fuori le mura)

27/11/2016

UMBRIA

10:30

ORVIETO
P.za della Repubblica

TOSCANA

17:00

AREZZO
P.za San Francesco

20:30

FIRENZE
Piazza Strozzi

29/11/2016

TOSCANA

17:00

LIVORNO
P.za XX Settembre

LIGURIA

20:00

LA SPEZIA
Piazza Cavour (Piazza Mercato)

30/11/2016

EMILIA ROMAGNA

17:00

REGGIO EMILIA
P.za Martiri 7 Luglio

20:00

PIACENZA
Piazza Sant'Antonino

1/12/2016

PIEMONTE

17:00

ALESSANDRIA
Giardini Pubblici - Corso Crimea 67

LIGURIA

20:00

GENOVA
Piazza Matteotti

2/12/2016

LIGURIA

11:00

SAVONA

PIEMONTE

17:00

TORINO
Piazza San Carlo

SCOPRI IL SITO IODICONO.IT



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

23 Nov 2016, 09:00 | Scrivi | Commenti (36) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 36


Tags: boschi, governo, iodicono, portavoce, renzi, risparmio, verdini

Commenti

 


Ciao

PS: SENZA PAGAMENTO PRIMA DI RICEVERE IL VOSTRO PRESTITO?

Ringrazio dio di avere messo sul mio cammino del signor CLAUDE, questa prestatrice non è come gli altri. Grazia ha essa io hanno ricevuto un prestito di 80.000 dollari oggi a 08:15 cronometra. Sono a lungo stato fregare ma per questa volta CI ho avuto ciò che volevo. Allora mio fratello e sorella se riceverete questo messaggio allora siete salvati. Se avete bisogno di prestito o d'investimento nel vostro progetto. vi consiglio di contattare questo signore che mi ha fatto certamente questa mail: claudejiliet7@gmail.com

marie gonzalo, toscana Commentatore certificato 26.11.16 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Quindi ho ricevuto un prestito di 90.000 euro ha la banca CPL.


Allora se avete bisogno di prestito, io voi presi di contattato su questa mail; contact@cplbank.com

maria banderas, molise Commentatore certificato 25.11.16 11:53| 
 |
Rispondi al commento

ALE...migliori giorno dopo giorno.....

fabio S., roma Commentatore certificato 25.11.16 00:06| 
 |
Rispondi al commento


Buongiorno
Fatto più lo erreure di cintacter il privato per la vostra domanda di prestito, fatta il vostro delmande direttamente ha la banca. Ho ricevuto un prestito di 150.000 euro nella banca CPL. Potete fare la vostra domanda direttamente sui siti web. Vi occorre soltanto premere sul collegamento e fare la vostra domanda di prestito senza pagamento anticipato prima della ricezione di prestito

PS: Non pagare nulla prima della ricezione delvostro prestito, contattare su quest'indirizzo: contact@cplbank.com

franck dupuis, molise Commentatore certificato 24.11.16 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Io sono un italiano un Spagna , io dico No, come voi, Beppe, Ingroia, Fo,.....

GianBattista Fantoni 24.11.16 07:02| 
 |
Rispondi al commento

- prova

href="http://www.corriere.it/cronache/16_novembre_22/enorme-buco-centro-firenze-costato-774-milioni-ora-cosa-diventera-a3a3a0a4-b0fd-11e6-b55d-c69c2623ee72.shtml"

href="http://www.corriere.it/cronache/16_novembre_22/enorme-buco-centro-firenze-costato-774-milioni-ora-cosa-diventera-a3a3a0a4-b0fd-11e6-b55d-c69c2623ee72.shtml">http://www.corriere.it/cronache/16_novembre_22/enorme-buco-centro-firenze-costato-774-milioni-ora-cosa-diventera-a3a3a0a4-b0fd-11e6-b55d-c69c2623ee72.shtml<

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 24.11.16 01:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarò semplicistico ma il problema si sintetizza nella necessità di far pagare il debito pubblico al ceto medio basso ed in particolare ai giovani ed agli anziani, pensionandi e non. Per far questo hanno bisogno di metter su un governo autoritario col supporto di stampa e Tv. Da qui trae origine la propaganda asfissiante cui siamo soggetti , le minacce finanziarie, le scorrettezze tipo quesito fuorviante,letterine e imbrogli sul voto all'estero... più quelle che stanno studiando. L'ultima in ordine di tempo è quella del 'ex... che ci vorrebbe convincere che i giudizi sul referendum e sul governo vanno distinti. Vi piacerebbe eh? Così poi passa anche l'italicum e il gioco è fatto. Le schifezze che avete prodotto sino ad oggi col job act, la Fornero, le truffe agli obbligazionisti diventerebbero solo l'inizio una volta che non aveste più freni istituzionali. Caro ex.. non abbiamo più l'anello al naso perciò voto e farò votare NO. Poco importa se cadrà il governo e ci saranno turbolenze finanziarie: è il minimo che ci si possa aspettare ma non potranno durare tanto perchè se cade il birillo Italia sai quanti se ne tira dietro visto che il nostro debito è largamente in mano alle più grosse banche europee: ci credo poco che vogliano suicidarsi: sono solo tigri di carta e ballisti seriali.Per quanto riguarda l'informazione se ne stanno vedendo di tutti i colori specialmente sulle Tv. La rai è occupata dal Pd, Berlusconi cerchiobottista sta per il no e sollecita Mediaset a stare per il sì, il salotto della sette è siventato il salotto del Pd,si sprecano le pubblicità di banchieri e industriali oltre a spregiudicati uomini d'affari e questo dovrebbe bastare a far capire che il sì è contro i cittadini comuni.
Siccome gli unici spazi liberi sono rimasti rete e social vari molti di lor signori comincia a invocare la censura. Uno squallore, il re è nudo.

marco 23.11.16 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Allora se censurate vo in trasferta
Che li fo' più danni sete a lisciavvi
E a sbaciucchiavvi penosi. oddio gli ho toccato la manina !!!! U mamma come so emozionato !!!
Gesù Maria come siamo bravi avete preso
Puzzo di sagrestia

Roberto Pinzanii (manunta di jago stianti), Firenze Commentatore certificato 23.11.16 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Ho detto solo mandateli a vangare
E voi non lo volete pubblicare?

Roberto Pinzanii (manunta di jago stianti), Firenze Commentatore certificato 23.11.16 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Alessandro! Ti voglio bene!

usate il logo


D D NO!

adriano drigo 23.11.16 22:27| 
 |
Rispondi al commento

O mache sete iti a dormi' fori i mi'versi che so roba da tribbia'

Roberto Pinzanii (manunta di jago stianti), Firenze Commentatore certificato 23.11.16 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Grandiosi, grazie di tutto. MoVimento 5 stelle per sempre

paolo tofani Commentatore certificato 23.11.16 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Grandi Eletti 5 Stelle stasera a Caserta. Grande Alessandro Di Battista, finalmente sono riuscito a stringerti la mano!

giovanni f. 23.11.16 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Ora abbiamo un'unica occasione, mandarli affanculo.

mirella consol 23.11.16 19:06| 
 |
Rispondi al commento

ALCUNI AMICI RESIDENTI ALL'ESTERO MI SEGNALANO CHE LE SCHEDE GLI PERVENGONO SENZA TIMBRO

HA INTERPELLATO IL CONSOLATO ITALIANO E IL FUNZIONARIO HA PRECISATO CHE IL TIMBO VERRA POSTO IN ITALIA

BISOGNEREBBE INVIARE I FINAZIERI PRESSO I CONSOLATI O I CARABINIERI

VA DENUNCIATO

GIUSEPPE CARPENTIERI 23.11.16 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina ero in una sala d'attesa di un ospedale e c'era la tv sintonizzata su rainews24. Dalle 11 alle 11:45 circa passavano immagini e notizie su Obama, Trump, Merkel e via dicendo. C'era anche la solita banda scorrevole che riportava altre notizie, ma in calce all'immagine c'era per tutto il tempo una banda fissa che riportava (a memoria): "M5S firme irregolari, indagati a Bologna" o una frase simile. Una bellamanifestazione di imparzialità da parte dell'azienda pagata con soldi pubblici.
Effettivamente le "firme irregolari" sono una cosa che distrugge la nostra nazione, mentre le ruberie e gli arresti fra gli amministratori pd, pdl e fi (ultimamente pare che i Carabinieri vadano direttamente ad arrestare le persone con i pullman) appaiono e scompaiono dopo pochi secondi, fra l'altro senza menzione del partito di riferimento.
Inoltre vorrei sottolineare come le persone che formano i partiti possano rubare come altri, ma se lo fanno non credo sia responsabilità del partito in quanto tale; la responsabilità del partito entra in gioco quando i ladri vengono da questo compattamente difesi (con i voti in parlamento, con leggi di salvataggio e con dichiarazioni pubbliche di solidarietà ai ladri stessi). Il M5S ha, o avrà, al suo interno qualche rappresentante di categoria (sprovveduti, ladri, malfattori vari) ma bisogna riconoscere che non li ha mai difesi, in nessuna sede. Anzi, spesso il M5S li ha denunciati nelle sedi opportune.
Questa, e non altre, sono le differenze nell'onestà dei partiti: da una parte chi difende e nasconde i malfattori, dall'altra chi li denuncia.

Epiro Stoppini 23.11.16 16:40| 
 |
Rispondi al commento

come iscritto sono molto amareggiato per le firme false! Capisco che é un peccato veniale rispetto alle falsità del PD e amici. Volevo segnalare che le partite iva sono soggette ad 8 adempimenti in più nel 2017 e che nessuno parla dei vaucher indispensabili perchè é impensabile che tutti devano aprire la partita iva con costi in aumento con i commercialisti. Fate qualcosa sollevate il problema é serio non lasciate a Salvini la difesa di questi problemi!!!!

r 23.11.16 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Continuamo così senza farci impressionare da notizie fasulle e calunniose...

ferdinando serrato 23.11.16 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo lavoro!

Agostino Carnevale Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 23.11.16 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi sono sconcertata dalla notizia: FIRMA FALSE a Blogna _(oltre che in Sicilia)
Volete, x piacere chiarire a chi vi sostiene e a rutti gli italiani, questa scomoda accusa

Nessuno ha denunciato fermamante con comizi, dibattiti in TV, dimostrazioni pacifiche, ma chiare, l'ambiguità oltre che dei quesiti referendari, soprattutto delle modalità del voto di italiani all'estero.
L'invio delle doppie schede
La propaganda inviata a nostre spese.
Il programma (dopo il 4 dicembre) di un PD che prende e lascia in mutande gli italiani.

Difendetevi! Passate al contrattacco.
Non fatevi piegare.
Chiarite e scoperchiste alri altarini più gravi di quattro firme
Forza!
Siate il Tramp italiano!
Basta!

Paola


Cari amici e caro Di Battista, scusate se insisto.Fin dall’inizio della campagna sul referendum sono attanagliato da questa certezza:
sono convinto, oltre tutte le altre implicazione, che il vero obiettivo della riforma costituzionale sia la "clausola di supremazia". Contenuta all'articolo 117, comma 4 della Costituzione che entrerà in vigore se vincerà il Sì. Questa clausola stabilisce che ": su proposta del Governo, la legge dello Stato può intervenire in materie non riservate alla legislazione esclusiva quando lo richieda la tutela dell'unità giuridica o ECONOMICA della Repubblica, ovvero la tutela dell'interesse nazionale.
ABBIAMO GIA’ AVUTO AMPIA DIMOSTRAZIONE SUL COME VIENE “TUTELATO L’INTERESSE DELLA NOSTRA NAZIONE”. Questa riforma darà mano libera e incontrollabile all’esecutivo & C. per poter procedere, in modo spedito, alla svendita, già in atto, del (nostro) patrimonio nazionale. La giustificazione, fasulla, sarà: dobbiamo diminuire il debito pubblico. Chiunque sa, e si è reso conto, che nonostante le svendite di beni immobiliari e industriali, il brutale e progressivo arretramento dei diritti, pensioni, lavoro e del welfare, tagli in tutte le direzioni ecc. il debito ha continuato, e continuerà, la sua inesorabile ascesa. Questo stato di cose andrà avanti fino a quando non saremo ridotti in mutande, come la Grecia. Dopo, con molta calma, potremo ripartire. Creeremo, nel tempo, nuova ricchezza, per conto terzi. Al momento opportuno saremo nuovamente rapinati, del lavoro, dignità e di quanto, col contributo di tutti, saremo stati in grado di ricostruire. QUESTO CICLO MOSTRUSO DEVE ESSERE FERMATO A PARTIRE DA UN NO.

Ritengo che su questo aspetto, di cruciale importanza, ci sia stata una colpevole distrazione da parte di tutti i sostenitori del NO.

Saluti
Talebano

Gianfranco B. Commentatore certificato 23.11.16 12:25| 
 |
Rispondi al commento

"Si vota per la riforma costituzionale voluta da Renzi/Boschi e il plurindagato Verdini."

certo che voi anche voi avete capito ben poco dal dove arriva questa riforma (come le altre del resto). Ogni tanto fatevi consigliare dal m5seuropeo che ha una visione migliore..

il che mi fa pensare che una volta al governo anche voi subireste le 'riforme', perche' l'altenativa e' una sola..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 23.11.16 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Ci tengo a fare una considerazione:
Sono convinto che il 70/80% del popolo italiano sarebbe per l'abolizione del voto agli italiani all'Estero. Quindi, perché non fare una proposta di legge o indire un referendum in tal senso?.
Io voto NO.

mario m. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.11.16 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei portare all'attenzione che Renzi si è fatto comprare con 100 milioni per Firenze per far speculare i soliti (ci sono indagini che riguardono criminalità organizzata) ci centinaia di milioni. Se diceva NO avrebbe evitato un bel danno alla città http://www.corriere.it/cronache/16_novembre_22/enorme-buco-centro-firenze-costato-774-milioni-ora-cosa-diventera-a3a3a0a4-b0fd-11e6-b55d-c69c2623ee72.shtml che adesso si ritrova un bel buco al centro costato 744MILIONI di €. #IoVotoNO perchè il governo è pericoloso!!!

cristian l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.11.16 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Alessando, Ho votato già a San Marino, ho una osservazione da fare: nell'ufficio postale l'operatore ha messo un timbro con tanta pressione che mi fa pensare che scheda diventerà nulla, per tanti segni di pressione , visto che il materiale della carta rosa e sensibile alla pressione. Come si accertano questi casi?

almira maloku 23.11.16 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno caro Di Battista,
risiedo nelle Marche (= terremoto!) ma, purtroppo, vedo che salterai proprio la mia Regione nel tuo interessantissimo TRENO-TOUR.
Sono sicuro che farebbe molto piacere a moltissimi marchigiani poterti incontrare a proposito di "IO DICO NO" ed avresti l'occasione per farti nuovi amici.
A proposito: sai qual'è la più popolosa città marchigiana? ROMA!
Fammi sapere che ne pensi.
Un abbraccio

riccardoronchitelli 23.11.16 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Una delle cose, che invece non dicono, è che questa riforma,toglierà un'altra grossa fetta di democrazia.Quando il popolo viene,volutamente messo da parte,s'instaura (come sta avvenendo in Italia) una dittatura.A conferma di ciò,basta guardare in "faccia" questi soggetti del si,basta osservarli come si muovono ,con quali mezzi cercano di carpire il voto dei più "deboli", ma sopra tutto, basta guardare, quali poteri, stanno dietro a questi soggetti, che vogliono perpetrare questo "sconvolgimento".La risposta te la dai da solo e dici.."dolcemente" NO, MAI,non abbiamo bisogno della vostra schiforma.

Canzio R. Commentatore certificato 23.11.16 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma come si fa a dire "si"??? Come si fa a confermare le scelte e gli stravolgimenti che opera questa classe dirigente?? La classe dirigente che ha salvato MPS, banca Etruria e Co., che per salvare se stessi hanno ridotto sul lastrico migliaia di piccoli risparmiatori. La stessa classe dirigente che se ne frega del cittadino e della sovranità di un popolo: eletti con una legge elettorale incostituzionale (3 anni !!! 3 ANNI che è uscita la sentenza), nominati
dai partiti, e continuano a stare dove sono.
Da gente così, cosa ci si aspetta?? Qualche leggina a favore del popolo? Ma pensiamo a cosa hanno escogitato con le pensioni per mettere mano agli immobili degli anziani. In sostanza, al risparmio degli italiani.

Gian A Commentatore certificato 23.11.16 09:18| 
 |
Rispondi al commento

il PD (sic!)..............


saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 23.11.16 09:10| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori