Il Blog delle Stelle
#IoDicoNo perchè i cittadini devono avere il potere, non i politici

#IoDicoNo perchè i cittadini devono avere il potere, non i politici

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 126


di MoVimento 5 Stelle

Il referendum del 4 dicembre è una battaglia campale. La posta in gioco è altissima. Ognuno di noi ha il dovere morale di votare. Per decidere con consapevolezza bisogna avere chiari gli schieramenti dei fronti contrapposti e le loro motivazioni.
D'Alema, Bersani, Berlusconi & Co. sono i kamikaze del No. Vogliono potere all'interno del loro partito o del governo e questa bramosia gli offusca la mente. Bersani e D'Alema hanno bisogno di qualche migliaio di tessere da buttare sul tavolo della pace per contare qualcosa nel Pd comunque vada la consultazione. Berlusconi vuole stare al governo e pensa che un Renzi sconfitto o meno dovrebbe accordarsi con lui. Sono dei kamikaze. Sono disposti a tagliare il ramo sul quale sono seduti insieme a Napolitano e Verdini. Il No li spazzerà via, è la pietra tombale sulla loro storia politica, lo spartiacque tra la politica della casta per la casta e la politica del popolo per il popolo.

Recitano una commedia. Renzi è un attore che interpreta il Sì a questa riforma scritta coi piedi come fosse chissà quale gioiello politico e per di più fa il grillino. Urla al taglio dei costi della politica mentre gira col Renzicottero e l'aereo blu e ha votato contro il dimezzamento degli stipendi dei parlamentari che vale più del risparmio della Schiforma. Parla di taglio del numero dei politici ma non dice del dimezzamento del diritto di voto.

La riforma toglie potere al popolo e ne dà di più ai politici. Non si vota più il Senato che verrà eletto dai partiti nei consigli regionali e entra in vigore la "clausola di supremazia" che toglie diritti ai territori per consentire al governo di trivellare, incenerire e cementificare dove gli pare in barba ai cittadini. Questo il succo, il resto sono tecniche di vendita da piazzista.
Le diverse posizioni dei partiti sono per garantirsi un posto al sole dell'establishment. Berlusconi ha scritto la riforma con Renzi e Verdini, Bersani ha votato favorevole in Parlamento alla riforma e ora sono contrari? E' un gioco delle parti, ognuno ha i suoi interessi e degli italiani se ne fregano. Con il record di disoccupati, il record di poveri in canna, il record di aziende fallite, il record di pressione fiscale chi di voi avrebbe imposto come priorità di cambiare la Costituzione per dare più poteri ai politici? La riforma la vogliono loro e per loro.

Sono costretti a farci votare grazie alla lungimiranza dei nostri padri costituenti, altrimenti se la sarebbero risolta al Nazareno. Ora tu puoi decidere e dare un indirizzo politico al tuo Paese. La scelta al referendum è Sì, voglio potenziare il sistema e dare più potere ai politici oppure No, voglio mantenere tutti i miei poteri di cittadino e in futuro contare di più.

Vota no e poi chiederemo libere elezioni (una legge elettorale per la camera e il senato c'è pronta all'uso) per dare finalmente all'Italia un nuovo governo legittimato dal popolo in cui comandano i cittadini, senza gli Alfano, i Berlusconi, i Renzi, i Bersani, i D'Alema e i Verdini. Sono come quelle anime in pena che continuano a vagare perchè non sanno di essere già morti.

TUTTE LE TAPPE DEL TRENO TOUR #IODICONO

OGGI

PUGLIA

17:00

BRINDISI
Viale Regina Margherita - Scalinata Virgilio

20:00

TARANTO
Piazza della Vittoria

19/11/2016

CALABRIA

11:00

CROTONE
P.za Pitagora

16:00

LAMEZIA
Corso Giovanni Nicotera

20:00

REGGIO CALABRIA
P.za Castello

20/11/2016

SICILIA

11:00

MESSINA
Piazza Cairoli

19:00

CALTANISSETTA
P.za Garibaldi

21/11/2016

BASILICATA

11:00

POTENZA
Piazza Maffei

CAMPANIA

19:00

NAPOLI
Piazza Dante

22/11/2016

CAMPANIA

11:00

AVELLINO
Fiera Mercato Avellino Via Zoccolari

MOLISE

19:30

CAMPOBASSO
"Mercato coperto" Via Monforte

23/11/2016

CAMPANIA

17:00

CASERTA
Piazza Gramsci (Reggia)

LAZIO

20:30

FROSINONE
Piazza Sacra Famiglia

24/11/2016

SARDEGNA
Piazza Castello

11:30

SASSARI
Piazza del Carmine

17:30

CAGLIARI
Piazza del Carmine

25/11/2016

ABRUZZO

18:00

L'AQUILA
Villa Comunale Via Michele Iacobucci
Parco del Castello

26/11/2016

UMBRIA

11:00

TERNI
P.za Solferino

LAZIO

14:00

ROMA
Piazzale San Paolo (fuori le mura)

27/11/2016

UMBRIA

10:30

ORVIETO
P.za della Repubblica

TOSCANA

17:00

AREZZO
P.za San Francesco

20:30

FIRENZE
Piazza Strozzi

29/11/2016

TOSCANA

17:00

LIVORNO
P.za XX Settembre

LIGURIA

20:00

LA SPEZIA
Piazza Cavour (Piazza Mercato)

30/11/2016

EMILIA ROMAGNA

17:00

REGGIO EMILIA
P.za Martiri 7 Luglio

20:00

PIACENZA
Piazza Sant'Antonino

1/12/2016

PIEMONTE

17:00

ALESSANDRIA
Giardini Pubblici - Corso Crimea 67

LIGURIA

20:00

GENOVA
Piazza Matteotti

2/12/2016

LIGURIA

11:00

SAVONA

PIEMONTE

17:00

TORINO
Piazza San Carlo

SCOPRI IL SITO IODICONO.IT



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

18 Nov 2016, 10:16 | Scrivi | Commenti (126) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 126


Tags: 4 dicembre, costituzione, iodicono, no, referendum, renzi

Commenti

 

Buongiorno tutti
Per quelli che cerca sostiene finanziere, serietà e rapida per l'acquisto della vostra automobile, comperare la vostra casa, iniziare una piccola impresa, o di necessità personali, ma non possono beneficiare dell'aiuto nella sua banca. Più preoccupazioni; non perdete più il tempo. Mettiamo a vostra disposizione le offerte finanziarie ad un tasso d'interesse accessibile. Se siete interessati, volete contattarli su quest'indirizzo: developpement.aide@gmail.com

Non fuorviarli più di persone, io signora Anissa Kherallah sono per aiutarli in qualsiasi sincerità

davilla ATIGNON Commentatore certificato 24.11.16 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Aiuto è il miglior modo di
condividendo il suo amore eterno è ciò che ci spinge a mettere vostro
erogazione di prestiti rimborsabili da 500 a 1.000.000 EURO e anche più; in termini molto semplici a tutte le persone che possono rimborsare indipendentemente dalla razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra individui di tutti i tipi. Offro prestiti a breve, medio e lungo termine in collaborazione con il dipartimento delle finanze e
economia e un periodo di rimborso a prezzi accessibili. I trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della transazione. Per tutte le vostre richieste. proposte rispetto con le tariffe e le procedure dei pagamenti.
. Per ulteriori informazioni si prega di contattare
da e-mail:agapitojaime7@gmail.com

Carlos suarez, rome Commentatore certificato 22.11.16 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno

Fatto più lo erreure di cintacter il privato per la vostra domanda di prestito, fatta il vostro delmande direttamente ha la banca. Ho ricevuto un prestito di 150.000 euro nella banca CPL. Potete fare la vostra domanda direttamente sui siti web. Vi occorre soltanto premere sul collegamento e fare la vostra domanda di prestito senza pagamento anticipato prima della ricezione di prestito.

Ecco il sito: http://www.cplbank.com/


franck dupuis, molise Commentatore certificato 22.11.16 10:44| 
 |
Rispondi al commento

ma quando mai i cittadini hanno avuto potere mai

giuseppe ferrau, novara Commentatore certificato 22.11.16 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Avete bisogno di un prestito ???????
Non lasciate che i vostri problemi finanziari, i punteggi di credito si pesano, uscire da quel problema oggi o ottenere finanziamenti per questo progetto da sogno oggi con basso tasso di interesse oggi. Siamo una potenza finanziaria qui e crediamo nell'aiutare le persone, ottenere un prestito da noi oggi e sarete contenti di averlo fatto .Per ulteriori informazioni sul nostro programma di prestito mi e-mail a: Gianni.prestito20165@yopmail.com

giani 21.11.16 07:53| 
 |
Rispondi al commento

Offre prestito e di finanziamento al 2%
si desidera ricevere un credito per

rompere la situazione di stallo che causa le Banche, dal rifiuto dei vostri

file dell'applicazione crediti
l'unico e-Mail:


-ALEXMARAN6116@gmail.com


Ieri sera ho visto l'ex sindaco di Firenze ( il rottamatore ) che parlava dei suoi 1000 giorni, se non mi sbaglio dovrebbe essere di sx, il condizionale è d'obbligo visto che ha abolito l'articolo 18 e a fatto un sistema di assunzioni a tutele crescenti, che non viene applicato solo a chi si avvicina al primo lavoro ma anche a tutti gli altri, oltretutto dando regalie (sgravi fiscali a chi assume in codesto modo) i diritti dei lavoratori conquistati in 50 anni buttati nel cesso, mentre i privilegi di della classe politica che ha ridotto il paese in mutande quelli non si toccano (Si sa i loro sono diritti acquisiti) mentre i diritti di un popolo e lavoratori non lo sono, se fosse vivo Berlinguer rimpiangerebbe la DC.
Comunque in questi 1000 giorni a parte i soldi per salvare le Banche degli amici (vicini vicini) tra boschi e campagna la merenda ci guadagna, e ha dovuto spendere milioni di euro per gli F35 per il suo aereo di rappresentanza e per fare campagna referendaria per il SI.
Comunque il peggio non è questo perché la sua incapacità governativa ci ha fatto perdere parecchie occasioni, tipo il record minimo del petrolio che avrebbe dovuto cavalcare per un vero rilancio economico utilizzando la leva energetica, poi i tassi di interesse anch'essi ai minimi storici, e lo spred basso se anche drogato dalla BCE, non bastando tutto questo il debito pubblico è schizzato in alto senza capire dove sono finiti questi soldi, visto che i dati della povertà sono aumentati come la disoccupazione, che è vero che ci son state assunzioni ma i licenziamenti li hanno comunque annullati.
Non ho capito di cosa in effetti si vantava di aver fatto, a meno che pensa che il popolo italiano che non la MAI eletto sono una massa di deficienti.
Qualcuno di voi che vota si mi potrebbe illuminare Grazie

1 Davide 1 Vignati, Merlino Commentatore certificato 20.11.16 09:29| 
 |
Rispondi al commento

1) votare No
2) andare alle elezioni con una nuova riforma elettorale che dia un premio di maggioranza solo in caso si superi il 40 per cento , non le coalizioni ma i singoli partiti
3) non permettere a partitini di entrare in parlamento con i loro poteri di veto e di ricatto, quindi sbarramento al 5 per cento come in Germania
4) togliere i capolista bloccati e le candidature multiple
5) dare tutta la scelta dei futuri parlamentari ai cittadini
6) poi il senato si può anche abolire .... dimezzando gli stipendi dei deputati della camera
7) il 5 stelle comunque le sue proposte le deve mettere al vaglio degli iscritti certificati

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.11.16 02:17| 
 |
Rispondi al commento

Perché tra quelli che sostengono il no non si parla del fatto che la modifica del titolo v va nella direzione di spianare la strada alle privatizzazioni dei beni più importanti come l'acqua, l'energia? Il Titolo V è l'aspetto fondamentale di questo referendum...in questo modo il governo non avrebbe intralci e mano libera nei settori fondamentali che valgono tantissimi miliardi. Inoltre il senato si occuperà dell'attuazione delle leggi europee, la corte costituzionale sarà nelle mani del governo, l'unica che può mettere bocca sulla leggi comunitarie, l'unica che può bloccare leggi europee che vanno contro l'interesse del popolo italiano...se passa il sì avremo il primo passo verso lo smantellamento della nostra Costituzione, dei principi fondamentali della prima parte che non hanno potuto toccare perché non si può...in realtà il primo passo l'hanno fatto con l'introduzione del pareggio di bilancio...attenzione in tanti punti si parla di Europa, per favore dobbiamo votare no, dopo sarà difficile ritornare indietro...i due presupposti per ripensare un futuro diverso sono l'uscita dalla Nato e dall'eurozona, il ritorno alla nostra moneta con decisione e senza paura

dario 19.11.16 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto è, che questa votazione
creerà il presupposto per poi dire ai 5Stelle;
quando al potere vorranno ridimensionare
come da programma il Senato ed i costi della politica,
che era contro la proposta odierna del PD!
E' SOLO UNA TRUFFA!
Cosi potranno sottolineare l'incoerenza dei 5Stelle.

Ma la magiatoia è finita!
I 5Stelle spiegeranno che è il modo
con cui si fanno le cose
l'obbrobrio di questa proposta!

Gabriele Favro Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.11.16 12:18| 
 |
Rispondi al commento

NON C'E' PIÙ' DEMOCRAZIA QUESTO E' IL FATTO PRINCIPALE

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 19.11.16 11:12| 
 |
Rispondi al commento

"Vota no e poi chiederemo libere elezioni (una legge elettorale per la camera e il senato c'è pronta all'uso)". Questo è vero, ma è anche vero che l'ITALICUM è peggiore del Porcellum dichiarato incostituzionale e che è al vaglio della Corte Costituzionale, sospeso in attesa del dopo referendum.
Tatticamente condivido la scelta politica di chiedere le elezioni subito dopo la vittoria del NO!, ma è fondamentale e strategico per l'espansione dei principi^ del M5S che fin d'ora il M5S propugni i cardini di una nuova legge elettorale: - niente sbarramento in basso contro le minoranze presenti nella società italiana, ma no ai rimborsi elettorali al di sotto di una determinata quota; - niente premio di maggioranza; - proporzionale, cioè vanno nel Parlamento i cittadini che raccolgono più voti, senza sostituzioni operate dalle associazioni politiche; - liste delle associazioni solo indicative.

Ezio D'Alessandro, Avezzano Commentatore certificato 19.11.16 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Parusconi si inventa un nuovo Energy Drink politico, per dissetare il Renzusconi in affanno, l'ennesima stampella inventata dal nano per dare una mano al figlioccio PDuista. Si scontreranno con un fiume in piena di una limpidissima acqua (pubblica) con un PH eccezionale e miracoloso, la PopPower, che finalmente dissetera' tutti.

Fasog Gi 19.11.16 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Dopo il no si potrà tornare a votare...c'è l' italicum.....anche se sarebbe migliorabile..secondo me...semplicemente eliminando la figura del capolista...e lasciando i cittadini liberi di scegliere.

Giovanni Crinò 19.11.16 08:44| 
 |
Rispondi al commento

“Le utopie dei deboli sono le paure dei forti” (Landini)

“Quella del referendum è una battaglia che appartiene ai cittadini, non è di sinistra,
non è di destra, non è di centro. E’ la battaglia di tutti.”

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.11.16 08:44| 
 |
Rispondi al commento

io sono quasi tre mesi che sono a Miami FL. USA
purtroppo il mio ritorno in Italia la partenza da qui in America è per il 04 dic. arrivo in Italia il giorno 5 dic e non posso votare. Pero ieri a mia figlia che vive qui in America gli è arrivata la lettera per votare e ha votato NO spero che al mio arrivo in Italia vinca il NO. Un saluto a tutti

alberto mastrangeli 18.11.16 19:39| 
 |
Rispondi al commento

la costituzione detta la linea politica alla quale tutti i governi (di desta, sinistra, centro, etcetc.) devono adattare le loro politiche. la stessa legge ordinaria deve assogettarsi a essa.

inoltre, serve a mantenere quegli equilibri importantissimi tra gli amministratori della cosa pubblica (cioe' politici, governo e istituzioni varie) e i cittadini. cioe', difende i citttadini da sorprusi e prepotenze da parte di coloro che gestiscono il "potere" sia esso esecutivo, legislativo e giudiziario.

e questo aspetto viene stravolto dalla (contro)riforma di renzi. con il cavillo della "supremazia dello stato" su ogni decisione riguardo territorio e ambiente. per motivi "di interesse nazionale" possono fare tutto quello che vogliono.

perche' la costituzione e' la suprema, piu' importante, ultima carta dei diritti e doveri di stato e cittadini. la serie di leggi a cui tutti i tribunali fanno riferimento nell'emanare le sentenze, soprattutto tra cittadino e stato.

e se nella costituzione stessa viene scritto che "lo stato (quindi il governo) puo'", dopo non c'e' cristo che tenga a cui appellarsi in caso di evidenti decisioni malsane.

perche' c'e' scritto addirittura nella costituzione che "possono farlo", quindi non rimane piu' niente e nessuno a cui chiedere aiuto.

carlo 18.11.16 16:36| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO 5S

OFFERTA SPECIALE

Quando apro la cassetta delle lettere
mi sorprendo. Non mi capacito di avere
così tanti "amici". A parte le bollette energetiche, tasse comunali e simili
mi ritrovo con un malloppo di volantini,
o veri e propri manuali pubblicitari.
Ogni tanto li sfoglio e noto spesso
l'esistenza di OFFERTE SPECIALI particolari.
OFFERTE SCONTATE o SOTTOCOSTO. Dove è la particolarità ?
E' nella stessa natura dell'OFFERTA:

LAVATRICE + SET DI 101 PENTOLE a SOLI 999,99 €.

Esiste una similitudine tra questa OFFERTA e la SCHIFORMA.
Acquistare equivale ad un SI' alla SCHIFORMA.
E' vero, che forse risparmi, ma a quale costo ?
E' possibile che tu abbia bisogno della LAVATRICE.
Quella vecchia è guasta e "irreparabile".(come il CNEL)
Ma ti ritrovi con 101 inutili pentole, perché
ne sei già provvisto e senza avere lo spazio fisico, in casa,dove sistemarle.
E' in quel momento che ti accorgi che l'OFFERTA SPECIALE, tanto speciale
non era. Anzi, realizzi che il PACCHETTO intero,
era solamente un PACCO.

PS:Molto spesso puoi acquistare il PACCHETTO con un FINANZIAMENTO a TASSO AGEVOLATO.
Questi INTERESSI sono come quelli applicati alla DEMOCRAZIA.
Interessi che dovremmo pagare in molte rate e per molto tempo.

PS: FINANZIAMENTO a TASSO ZERO ?
Fidati, ti stanno prendendo per il culo.
E le PENTOLE le paghi. Non sono GRATIS.

IOVOTONO

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.11.16 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Io voto NO !!!

Patrizia Monachesi (l'incommensurabile patty), Ferrara Commentatore certificato 18.11.16 15:53| 
 |
Rispondi al commento

In famiglia
Io, moglie, figli, generi: sono 6 NO
Fratello con moglie figli e generi: altri 6 NO.
Genitori nostri e dei generi: 4 No e (sigh) 1 SI.

Come caxxo farà a vincere il si se il rapporto è questo ?

P.S. ma cos'è sta palla delle firme false a Palermo ? A sentire i giornali fa più clamore dell'invasione del terzo reich !!!

Alessandro L. 18.11.16 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Con il record di disoccupati, il record di poveri in canna, il record di aziende fallite, il record di pressione fiscale,

----------- AGGIUNGO -------------

IL RECORD DI ACCOGLIMENTO PROFUGHI, IL RECORD DI CORRUZIONE, IL RECORD DI LAVORATORI CHE DEVONO EMIGRARE ,

----------------- OLTRE -------------

a una amministrazione pubblica vessatoria e parassita,
una sanità corrotta e non più soddisfacente per i cittadini,
un degrado dilagante nelle città e nei paesi,
una delinquenza strafottente e arrogante,
una massa di politici incollati alle poltrone e super pagati per curare gli affari propri,


chi di voi avrebbe imposto come priorità di cambiare la Costituzione per dare più poteri ai politici?
La riforma la vogliono loro e per loro."

SANNO BENISSIMO CHE QUESTA è LA LORO ULTIMA CARTA IN MANO, LA GIOCANO FINO ALLO SFINIMENTO ,

DEVONO ANDARSENE , SPARIRE , VOLATILIZZARSI, ANNULLARSI,

Devono essere messi sotto processo per alto tradimento proprio di quella Costituzione che vogliono cambiare (annullare)

Movimento ti adoro.


Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 18.11.16 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel gioco a scacchi del potere che stanno giocando tutti i politici di professione per la propria sopravvivenza il M5S e' l'unico a preoccuparsi della Costituzione e del futuro dei cittadini e del Paese intero.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 18.11.16 15:44| 
 |
Rispondi al commento

quando io sentire odore di banana, sempre io pensare a pernacchia obama............

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.11.16 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Tutto condivisibile, ma se mettiamo anche noi un voto apartitico come quello referendario sul piano della lotta politica, allora abbiamo il dovere di indicare una soluzione credibile per il governo del paese, cosa che al momento latita almeno a livello mediatico.

federico2 s. Commentatore certificato 18.11.16 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Sembrano le foto dei magnifici Sette italiani.
Sono solo sei.
Il settimo li ha già preceduti nell' aldilà.
Buon viaggio !

Maria Luisa Vargiu 18.11.16 15:32| 
 |
Rispondi al commento

OT

Su la7 nel programma tagadà spesso attaccano il M5S e non vedo mai esponenti del M5S in studio.

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 18.11.16 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Essendo residente all'estero, questa settimana ho gia' potuto votare ( per corrispondenza ) per il referendum costituzionale del 4 dicembre. Naturalmente ho votato NO . E' bello votare quando ci credi.
Grazie a tutti i rappresentanti del M5S per la importante campagna di informazione su questo referendum che state portando avanti da diversi mesi. Si capisce che ce la state mettendo tutta e anche per questo siete da ammirare. Vi seguo attraverso questo blog ed anche attraverso i video che postate in rete. Avanti cosi' e forza MoVimento 5 Stelle !

Antonio P. 18.11.16 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Con Trump finiranno le guerre in medioriente , Ucraina e Libia , finiranno anche i profughi , cosa faremo ? Continueremo a importare clandestini ?

vincenzodigiorgio 18.11.16 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho ricevuto oggi da una mia amica che vive all'estero la notizia che ha già votato Io non lo sapevo ma praticamente funziona che arriva la lettera dall'ambasciata con la scheda che bisogna rispedire entro il primo dicembre.La faccenda mi lascia abbastanza perplessa perchè detto palese palese non mi fido della gente che sta al governo Mi viene da chiedermi dove finiscono queste lettere con le schede?Chi le controlla?Non cè un troppo ampio margine di tempo che concede la possibilità di brogli?Quella gente è capace di tutto ed episodi passati l'han dimostrato e quindi?.......

Paola L., Verona Commentatore certificato 18.11.16 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

--NO--------NO----NONONO-
--NONO-----NO---NO----NO
--NO-NO----NO---NO----NO
--NO--NO---NO---NO----NO
--NO---NO--NO---NO----NO
--NO----NO-NO---NO----NO
--NO-----NONO---NO----NO
--NO--------NO----NONONO-

old dog 18.11.16 14:54| 
 |
Rispondi al commento

anche x queste facce io voto

--NO-------NO----NONONO-
--NONO-----NO---NO----NO
--NO-NO----NO---NO----NO
--NO--NO---NO---NO----NO
--NO---NO--NO---NO----NO
--NO----NO-NO---NO----NO
--NO-----NONO---NO----NO
--NO-------NO----NONONO-

saluti ai monelli del blog

old dog 18.11.16 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

--NO-------NO----NONONO-
--NONO-----NO---NO----NO
--NO-NO----NO---NO----NO
--NO--NO---NO---NO----NO
--NO---NO--NO---NO----NO
--NO----NO-NO---NO----NO
--NO-----NONO---NO----NO
--NO-------NO----NONONO-

old dog 18.11.16 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Se anche fosse vero che Grillo sapeva,ma ha taciuto sulle firme false,è chiaro che lo ha fatto a fin di bene. Non sono certo 2 o 3 mila firme false che possono gettare delle ombre sull'onestà di Beppe.Grillo è il Garante del Movimento e non si discute. I magistrati guardino in casa del PD, i Mafiosi che fanno brogli sono loro.
W il M5S

Aldo S Commentatore certificato 18.11.16 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma guardate le 6 Foto del post; ma non vedete che sono tutti uguali?
Ma non vedete che sono le foto dello stesso individuo ad età diverse?

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 18.11.16 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco la frase che è musica per le mie orecchie:
Vota NO, e poi chiederemo libere elezioni.

Questa è poesia!

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.11.16 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Ecco qua un'altra balla che il bomba manda ai cittadini italiani via mail:

Ecco quanto ho guadagnato nell’ultimo mese:
• Prima settimana: 754€
• Seconda Settimana: 1.248€
• Terza settimana: 2.167€
• Quarta settimana: 3.412€
Io sono soddisfatto della mia vita adesso.
E tu? Scopri come avere di più,
CLICCA QUI e compila GRATIS il form.
Non te ne pentirai,
Matteo R.

Elio Dusso, Spilimbergo PN Commentatore certificato 18.11.16 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Insieme al Prof. Auriti
E8iCGaW4og8
ed a altri, #Direi che
PAGARE un debito di MONETA con altra MONETA presa a DEBITO non può portare POTERE al popolo, lo porta alla SCHIAVITU'
https://youtu.be/0KdW0SieY6E

#Direi dunque che,
se il M5S vuole effettivamente dare il potere al popolo e non ai politici, dovrebbe impegnarsi affinché la riserva aurea (che appartiene al popolo sovrano e non a rappresentanti o governanti) sia custodita in una Banca italiana pubblica il cui Dirigente, eletto dal popolo in concomitanza con le elezioni dei PortaVoce (terminali dei cittadini nelle Istituzioni)
abbia il compito di stampare -moneta del popolo italiano- e di gestirla in base a un programma etico-sociale deciso Direttamente dal popolo (e non dai politici o comunque dall’alto).

Ciao, anche a Ernesto sparalesto!

Pimpa Poppy Commentatore certificato 18.11.16 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Il gran rifiuto . Bob non ha sbagliato , è il premio che si è svilito quando è stato assegnato al massacratore di siriani .

vincenzodigiorgio 18.11.16 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io voto NO ma questa storia delle firme false non va bene. Cosa facciamo? I brogli come quelli che un tempo accusavamo? Questi che hanno taroccato le carte vanno espulsi e se hanno avuto dei mandanti espulsi anche loro altrimenti alle prossime elezioni col cavolo che vi rivoto. Onestà e serietà, o no?

Barlafuss 18.11.16 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dateci notizie su questo: http://palermo.repubblica.it/politica/2016/11/18/news/firme_false_nelle_liste_m5s_gli_indagati_sono_almeno_otto_si_sospende_la_deputata_regionale_che_ha_confessato-152264400/?ref=HREA-1

Daniele P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.16 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Franceschini, ministro della cultura, ora in diretta su La7 sostiene che non è importante che gli articoli costituzionali siano comprensibili ma l'importante è lo scopo che si prefiggono...un bel gran pensiero democratico, proprio come avevano pensato i padri costituzionali, che immagino si stiano rivoltando nelle tombe. Voto NO anche per non offendere grandi persone come Calamandrei e tutti coloro morti per una Costituzione comprensibile da tutti, al di là di differenze culturali o di censo

laura conti 18.11.16 13:25| 
 |
Rispondi al commento

- La strategia dI renzo mattei si contraddice!

Tutti i "PRESUNTI MIRACOLI" di eliminazione di €quitaglya, per il sud e per i 18nni
fatti ultimamente dallo Sgoverno sono stati decisi senza bisogno di alcun referendum!

Questo dimostra che per una politica efficace non serve cambiare la Costituzione!
Giunti a questo punto votare "NO" è obbligatorio!

Capito?


Chi mi fa più incazzare sono quei personaggi della sinistra che dicono di votare “si” tappandosi il naso. Non ti tappi il naso, amico, ti tappi il cervello. La riforma costituzionale vale per tutti gli italiani, come si fa ad approvarla, o non approvarla, mettendo in ridicolo la propria onestà intellettuale, l’integrità del proprio pensiero, la forza di sentirsi veramente liberi? Vigliacchi, schiavi siete nati e schiavi morirete.

Franco Mas 18.11.16 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Cara Goldman e Sachs stai rompendo troppo le scatole , ci hai stufato con le tue manovre truffaldine autorizzate ! Datti una calmata che sarebbe ora ! Non sai più dove mettere la grana , stai comprando un immenso deposito per gli incassi dell'anno scorso che è grande come il Pentagono e continui , non è che prima o poi scoppi come la rana della favoletta ? Noi qua tiriamo sempre la cinta , i grassoni stanno sparendo e se ne vedono pochissimi ormai , in compenso le file alla caritas sono quadruplicate e ingegnosi artigiani stanno facendo ottimi affari trasformando le auto in letti ribaltabili per la notte . I suicidi continuano e la vita si accorcia sempre più facendo contento il governo che ha messo una tassa sulla morte . Tutti chiudono le proprie attività che vengono rilevate dai cinesi che però non muoiono mai , il governo è preoccupato ! Vanno alla grande le aziende che fabbricano antifurti e cassette di pronto soccorso , i rapinatori menano e non sempre si deve andare all'ospedale . Ora ti saluto che non ho da fare niente in quanto disoccupato !

vincenzodigiorgio 18.11.16 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Movimento 5 Stelle,
o chi per esso.

Appena Rousseau darà agli iscritti il potere di proporre e decidere ognuno contando uno,
farò una proposta di riforma del Titolo quinto che ritengo idonea a dare potere ai cittadini e non ai politici:

- Italia Federazione di Regioni - Europa Confederazione di Stati -

Tenendo ben presenti i “doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale”

1) I cittadini di ciascuna Regione decidono direttamente sul ammontare del gettito fiscale regionale e su come vadano reperite e investite tali risorse, sia per gli interventi locali sia per quelli -extra locali- nazionali o sovra nazionali, che li coinvolgono.

2) Per il coordinamento degli interventi -extra locali-
ognuna delle 20 Regioni elegge da 2 a 5 Portavoce regionali (in proporzione ai suoi abitanti) per un totale di 80 Portavoce.
Ciascuno candidato Portavoce si presenta alle elezioni nella propria Regione, affiancato da un Collaboratore Ufficiale di sua fiducia.

3) Gli 80 Portavoce eleggono poi in Parlamento
- i 60 incaricati del lavoro Legislativo sugli interventi -extra locali- indicati dalle Regioni,
- e i 20 che svolgeranno il conseguente lavoro Esecutivo.

4) In caso di interventi -sovra nazionali- la cui discussione e votazione in sede Confederale
sia richiesta dalla maggioranza dei Portavoce
- verranno designati in Parlamento 73 fra i Collaboratori Ufficiali,
i quali affronteranno il caso nel Parlamento Europeo, ognuno sotto la responsabilità diretta
del Portavoce di riferimento.

5) Trascorso un anno dalle elezioni, se la maggioranza dei cittadini di una Regione
si dichiara insoddisfatta di un proprio Portavoce, ha diritto di esercitare il recall
e di sostituirlo con il primo nella lista degli esclusi.

Buongiorno a tutti, nessuno escluso!

Pimpa Poppy Commentatore certificato 18.11.16 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando si dice che una vera democrazia è basata sulla volontà del popolo, si capisce immediatamente, che ci troviamo di fronte in Italia, ad una dittatura schifosa, che c'e la propinano da diversi anni, per "legale".Qui ci troviamo di fronte ad un governo (lo ha denunciato anche il santo Padre) che pensa di più,ad aiutare le banche, che alla " povertà"ed ai fabbisogni dei cittadini.Un'altra "tragedia" italiana è l'informazione, occupata per il 95% dalla maggioranza di governo(anticostituzionale e di saltimbanchi)) con un servizio pubblico, da paese del 5° mondo occupato perennemente da queste "mignatte".Un'altra vergogna è il silenzio assordante ,da parte di chi è preposto a VIGILARE su queste situazioni,di chi deve PROTESTARE (sindacati), di chi deve indagare(su questa ,anomala, concentrazione di potere) MAGISTRATURA..Votiamo NO a questa gente.. per riportare l'Italia verso un vero cambiamento democratico.

Canzio R. Commentatore certificato 18.11.16 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Buondì...

https://youtu.be/ZIMLSEsGYL0

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.16 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè votero NO!:
I Costituenti erano tutte le forze politiche(escluso i fascisti) che si riconoscevano nella lotta contro il Fascismo.
Furono fatte 347 Sedute e su 140 Articoli centinaia di emendamenti di cui 292 approvati,314 respinti,1057 ritirati.
1090 Interventi di cui 275 oratori,44 appelli nominali,109 scrutini segreti,1400 interrogazioni,20161 interrogazioni con risposte scritte...

Oggi invece la si vuole stravolgere grazie ad un voto di minoranza governativa,per cui fortunatamente la vecchia costituzione ,prevede di indire un referendum senza quorum.
Grandi i nostri Costituenti che avevano previsto di evitare di dare potere ad un solo partito,grazie,purtroppo,all'esperienza fascista.
Se poi andiamo a valutare come questo governo sia stato costituito con sistemi anticostituzionali....fa pensare ad una vera e propria Dittatura Democratica.
Infine con tutti i pproblemi che abbiamo da decenni,è proprio urgente questa riforma o i problemi seri sono altri?
Mi auguro che gli italiani tengano a mente il quotidiano e grazie al vissuto si diano delle risposte a questa schiforma.
VOTATE NO,e sarete più liberi!
Votate NO per mandarli a casa!
Votate NO per ricominciare a ricostruire l'iTALIA.
Votate NO per non perdere il potere di eleggere galantuomini nelle istituzioni!
------NO-------NO---NONONONO
------NONO----NO---NO-------NO
------NO-NO---NO---NO-------NO
------NO--NO--NO---NO-------NO
------NO---NO-NO---NO-------NO
------NO----NONO---NO-------NO
------NO--------NO---NONONONO

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.11.16 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento è il popolo incazzato che è stato costretto a scendere in politica per evitare la rovina completa ! Quattro mamelucchi imbottiti di grana si divertono a giocare a palla con il mondo : l'alta finanza giudaico-massonica , il loro sport preferito è togliere soldi a tutti preferibilmente in maniera disonesta , è più divertente ! Comprano uomini politici , economisti e paraculi vari da mettere a capo dei governi dei paesi da sfruttare . Colpi di stato a go go , esportazioni di democrazie a forma di bombe , finanziamenti e armi ai ribelli fomentati apposta , e noi zitti e mosca ! Quanti hanno capito che mani pulite era un colpo di stato ? Pochi ! Noi popolo non siamo bravi a capire la politica , anzi la odiamo , troppo complicata ! Ma la politica si interessa a noi che ci ritroviamo con debiti , verso i manovratori , da paura : 2mila e 300 miliardi di euro ! Dovremmo rifiutare questo debito e indirizzare i creditori verso i Ciampi , Prodi , Amato eccc ecccc !!!!!!

vincenzodigiorgio 18.11.16 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Il ns. Caro Liderino con la panza è tornato a fare terrorismo con lo spauracchio dell'instabilità e dell'avvento di Grillo-Salvini-Brunetta in caso di vittoria del No al referendum.
Occorre urgentemente spiegare agli italiani che:
1) questo è un RICATTO fatto da un irresponsabile che avrebbe la responsabilità di governare, e che invece limita la nostra libertà di voto, appunto, RICATTANDOCI.
2) un governo a 5 Stelle non è il diluvio: per fare questo però bisogna UMILMENTE chiedersi come mai tanti italiani lo percepiscono come tale, senza dare la colpa solo alla grande stampa avversa, che sarebbe riduttivo.

federico2 s. Commentatore certificato 18.11.16 12:17| 
 |
Rispondi al commento

voto NO ANCHE perchè, se vero come dice il bomba che con il NO si tornerebbe indietro di 30 anni, gli ricorderei che nel 1990 l'Italia era tra le prime potenze economiche a livello MONDIALE (e non l'ultima tra i PIIGS), perchè 30 anni fa l'Italia era all'apice del boom economico ma evidentemente lui, al tempo pischello) nell'età dello "sviluppo" (?!?!?!? se mai lo ha avuto) forse non se ne rendeva neppure conto (giocava ogni giorno con la play probabilmente).

mario 18.11.16 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Siamo complici ( involontari ) dello sfascio del Paese . Con il nostro attendismo diamo tempo e spazio ai manovratori italiani e mondiali per trovare soluzioni e rimedi che li salvino dalla sconfitta ! Stiamo accettando troppo , stiamo subendo l'impoverimento progressivo che l'Europa dei minchioni ci impone comprandosi i nostri governanti , i grandi economisti , i grandi affaristi . Continuiamo a trattare gente che non vale niente come se fossero realmente ministri e sottosegretari , pdc e capi di stato ! La nostra azione è debole , non comunichiamo bene , non manifestiamo abbastanza , non ci indigniamo pur essendo figli dell'indignazione di Beppe . Chi ha smosso i nostri cuori se non i suoi vaffa ? Anche i forti si incazzano a volte .

vincenzodigiorgio 18.11.16 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Allora due sono le cose: o la TV serve e allora perché non ci facciamo una TV tutta nostra sostenuta dai contributi volontari; o la TV non serve ancazzo e allora perché andate nelle TV degli altri per essere visti da qualche imbecille che ancora le vede?

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.11.16 12:00| 
 |
Rispondi al commento

voto no perchè è un si di speranza al ritorno della democrazia in italia,in questo momento mi sento sotto dittatura europea...

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.11.16 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Votare NO è l’ultima arma rimasta nelle mani del popolo italiano, dopo saremo tutti in ginocchio e sarà necessaria una terza guerra mondiale per ritornare a rinascere.
Viviamo negli anni duemila ma non abbiamo ancora imparato a rigettare quella categoria di dementi, che si ritiene al di sopra degli altri.
Ma ci rendiamo conto a quale gente permettiamo di occupare le più alte cariche dello Stato? Se quel verme che si è permesso di insultare una Signora invece di far parte del partito che sgoverna questo paese, fosse appartenuto (impensabile) al Movimento 5 Stelle, cosa sarebbe venuto fuori dai servi di quel partito, forse persino le televisioni sarebbero saltate per aria non potendone più.
Ebbene questa gente, che in altri paesi nessuno vorrebbe nemmeno come zerbini, fingono a mezza bocca di esserne contrariati. La prima cosa che si doveva fare era cacciarlo a calci, liberando gli italiani di buttare migliaia di euro per una bestia. Invece osano addirittura paragonare Beppe Grillo a Trump, infatti anche Grillo è il puttaniere più ricco del mondo. Poveracci non sanno più cosa inventarsi e se la fanno addosso per il terrore di dover porre fine alla vigna dei coglioni e per impedirlo stravolgono le regole che ci siamo date, per le quali milioni di cittadini hanno dato la vita.
La Costituzione “più bella del mondo” gronda di sangue per il dolore.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 18.11.16 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Concordo, i cittadini devono avere il potere,
non i politici.

Ieri sera in tv:
Formigli “Chi decide nel M5S ?”
Di Maio “Si decide nelle Comissioni”

@ Di Maio,

se nel Non Statuto ci sono tutte le risposte e Lei lo condivide,
visto che la Finalità statutaria del M5S è quella di Testimoniare il rivoluzionario metodo e-democracy anti delega unovaleuno,
e che dunque il Non Statuto NON riconosce un ruolo decisionale a - pochi – eletti, anche se siedono nelle Commissioni,

il metodo decisionale da Lei indicato non mi pare affatto rivoluzionario,
e tanto meno coerente alla Finalità sancita dal Non Statuto.

Allora mi scusi ma non ho proprio capito cosa Lei, nel Ruolo di PortaVoce, condivide o non condivide di ciò che è stabilito nel Non Statuto.

Grazie per un chiarimento al riguardo e buongiorno.

Pimpa Poppy Commentatore certificato 18.11.16 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NO ALLA DITTATURA PIDDI' & Co.

Maria D'Amico 18.11.16 11:46| 
 |
Rispondi al commento


Voto NO
perché la forza non prevalga sul diritto

Rosa Anna 18.11.16 11:44| 
 |
Rispondi al commento

AIUTIAMOVI A spazzare via i debiti !!!

Io sono un creditore privato e io do prestito per le persone per assisterli in vari modi, come liquidazione dei debiti, re di consolidamento e, forse, iniziare nuove attività per guadagnare un living.I è stata regolata una quantità enorme di denaro durante il mio ritiro dal servizio governativo .so ho scelto di aiutare le persone in molti modi e anche fare profitto nel processo. Ho fondi a prestito fuori. Qualsiasi persona interessata dovrebbe contattarmi se interessati a ottenere un prestito per il suo / la sua business.For compensazione dei debiti e altre purposes.Feel a contattarmi via e-mail: Gianni.prestito20165@yopmail.com

Karolina 18.11.16 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No no 👎 no 👎 no no no no no 👎

filippo a., salsomaggiore terme Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 18.11.16 11:34| 
 |
Rispondi al commento

sentire giornalai miserabili che difendono le frasi spaventose di De Luca è un orrore!
io voto NO e poi davvero elezioni!punto.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 18.11.16 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Io voto NO.

Ivan.Ital 18.11.16 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Non ho trovato niente riguardo a come 5 Stelle propongano di affrontare l'immigrazione clandestina favorita dal governo.
Un articoletto di poche righe, è quello del 25 Aprile 2015, intitolato:
"5 giorni a 5 Stelle: No all'immigrazione clandestina",
nel quale si parla di altri argomenti.
.
Altro articolo è di Beppe Grillo, datato 22 Aprile 2015, dal titolo:
"Clandestino: segreto, occulto, di nascosto".
Nessuna proposta per fermare l'immigrazione clandestina, solo espulsione per i non aventi diritto.
Ma l'espulsione avverrebbe dopo anni per i clandestini invasori irregolari.
Di conseguenza l'articolo lo trovo inutile.
.
C'è infine un alticolo di 5 Stelle Europa intitolato
"#Immigrazione clandestina: il governo sbaglia ancora" ,
del 24 Marzo 2016,
che critica l'operato di Renzi (e questo mi va bene) ma non propone NIENTE.
Niente di propositivo sono riuscito a trovare dopo ore di ricerche e lettura puntuale di tanti articoli.
.
La stessa Italia che va a prendere clandestini senza documenti, sulle coste libiche e nel contempo rifiuta visti a extracomunitari che ne fanno regolare richiesta (a pagamento) presso le ambasciate d'Italia e che sono incensurati e senza carichi pendenti.

Ivan.Ital 18.11.16 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Il prefetto di Rovigo ha requisito un albergo per metterci degli immigrati gestiti da una cooperativa.
All'albergatore pagano 5 euro al giorno a persona.
E' possibile presentare una interrogazione in Parlamento?
Non sono riuscito a trovare quale è il pensiero dei 5 Stelle di Rovigo riguardo alla requisizione del prefetto di Rovigo nel sito 5 Stelle di Rovigo.
In generale non sono riuscito a trovare cosa pensano Grillo e i parlamentari 5 Stelle riguardo a questa invasione di clandestini che il governo gestisce tramite i prefetti con requisizioni imposte a cittadini italiani.

Ivan.Ital 18.11.16 11:08| 
 |
Rispondi al commento

La strategia dI renzo mattei si contraddice!

Tutti i "PRESUNTI MIRACOLI" di eliminazione di €quitaglya, per il sud e per i 18nni
fatti ultimamente dallo Sgoverno sono stati decisi senza bisogno di alcun referendum!

Questo dimostra che per una politica efficace non serve cambiare la Costituzione!
Votare "NO" è obbligatorio!

Capito?


Invito, per altri 2 ennesimi motivi, a votare No.
1 ) Italiani all’Estero (anche se non mi leggerete), oggi siete
rappresentati in Senato con 5 o 6 Senatori. Votando SI, non sarete più
rappresentati! Meditate…
2 ) Votare SI significa avere un Paese ingovernabile, anche se dovesse
vincere il M5S, con l’attuale legge elettorale : quasi tutte le Regioni
sono a guida PD e quindi il Senato sarebbe composto per l’80 % da esponenti
PD che ostacolerebbero tutti i provvedimenti di inziativa Movimento 5
Stelle alla Camera dei Deputati.
Un abbraccio da Gino

GINO LAMMENDOLA, MONZA Commentatore certificato 18.11.16 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna assolutamente ricucire con Pizzarotti ed il m5s di Parma: qualcuno deve attivarsi. Un movimento che si candida alla guida del Paese non può accettare una frattura così grave.

f t 18.11.16 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://youtu.be/Gp3GT3Ytjdw

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.11.16 10:35| 
 |
Rispondi al commento

VOTARE SI sarà la condanna della DEMOCRAZIA!
Non sarà Dittatura,ma ci siamo vicini...OLIGARCHIA!
Mica oligarchia nostrana....none oligarchia Internazionale ovvero ECONOMIA GLOBALIZZATA!
Meno ricchi ma più poveri!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.11.16 10:33| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori