Il Blog delle Stelle
Norcia, il MoVimento insieme ai cittadini del terremoto

Norcia, il MoVimento insieme ai cittadini del terremoto

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 179

di MoVimento 5 Stelle

Siamo stati nella città di San Benedetto per manifestare insieme ai cittadini che aderiscono al comitato “Vivere a Norcia”. Queste persone hanno deciso di non aspettare che altri decidano per loro. 

Hanno alzato la voce, perché pretendono di vivere nelle loro terre, nei luoghi che gli appartengono e che amano. Ma per farlo hanno bisogno di un tetto, di un riparo dignitoso, e non vogliono container, né aspettare sette mesi per veder arrivare le prime casette di legno promesse dal governo.  

Sappiamo che ci sono cittadini, giovani e meno giovani, donne e uomini, che stanno dormendo al gelo, perché qui già cade la prima neve. Queste persone hanno tutte le sacrosante ragioni: nessuno ci può convincere che, in un grande Paese come l’Italia, occorra giungere all'estate 2017 per veder realizzati tutti i Map (moduli abitativi provvisori). Questi tempi vanno drasticamente tagliati, perché l’emergenza si affronta con misure straordinarie. 

Lo stesso discorso vale non soltanto per i cittadini di Norcia, ma per tutti quelli delle zone colpite dal sisma, tra Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo. 

E' impensabile che queste persone migrino sulle coste o, comunque, a lunghe distanze, in attesa della bella stagione, perché questo significherebbe la dispersione delle loro famiglie, mentre i lavoratori sarebbero costretti a un complesso pendolarismo. 

Inoltre ci sono persone, come gli allevatori e gli agricoltori, che non possono allontanarsi nemmeno per un giorno dalle loro attività, figurarsi per mesi. 

Il rischio diaspora è dietro l’angolo: se i cittadini di Norcia e di tutta quest’area nel cuore dell’Italia se ne andranno adesso, molti potrebbero non tornare. 

Per questo bisogna agire, costruendo e consegnando le casette subito! O dobbiamo pensare che prima ci sono da gestire spartizioni di ricche torte sulla pelle dei terremotati?

Agli abitanti di Norcia, a voi tutti che state vivendo questa terribile prova, il MoVimento 5 Stelle non solo è vicino, ma offre ogni possibile sostegno. La vostra battaglia è anche la nostra e la porteremo avanti nelle istituzioni e nei territori, fino in fondo

TUTTE LE TAPPE DEL TRENO TOUR #IODICONO

OGGI

Lombardia

10:30

BERGAMO
P.za della libertà
sul palco: Ferdinando Alberti, Claudio Cominardi, Vito Crimi, Alessandro Di Battista, Luigi Di Maio, Manlio Di Stefano, Carlo Sibilia, Giorgio Sorial, Davide Tripiedi, Dario Violi, Marcello Zenoni.

17:00

MILANO
Teatro di Milano via Fezzan
sul palco: Silvana Carcano, Paola Carinelli, Claudio Cominardi, Gianluca Corrado, Vito Crimi, Luigi Di Maio, Alessandro Di Battista, Manlio Di Stefano, Paola Macchi, Dario Violi

20:30

CREMA
P.za del Duomo
sul palco: Alessandro Boldi, Stefano Buffagni, Vito Crimi, Alessandro Di Battista, Luigi Di Maio, Christian Di Feo, Manlio Di Stefano, Giorgio Sorial

13/11/2016

LOMBARDIA

10:30

BRESCIA
P.za Mercato

VENETO

17:00

VERONA
P.za Cittadella

TRENTINO

21:00

TRENTO
P.za Giovanni Battista Garzetti

14/11/2016

VENETO

11:00

PADOVA
P.za delle Erbe

FRIULI

18:30

UDINE
P.za XX Settembre

15/11/2016

EMILIA ROMAGNA

17:00

FERRARA
P.za Trento e Trieste

20:00

BOLOGNA

16/11/2016

MARCHE

10:30

PESARO

17:00

CIVITANOVA
Piazza XX Settembre

ABRUZZO

20:00

TERAMO
P.za Martiri

17/11/2016

PUGLIA

17:00

FOGGIA
Piazza Cesare Battisti

20:30

BARI
Area Pedonale Via Argiro - Abate Gimma

18/11/2016

PUGLIA

17:00

BRINDISI

20:00

TARANTO
Piazza della Vittoria

19/11/2016

CALABRIA

11:00

CROTONE
P.za Pitagora

16:00

LAMEZIA
Corso Giovanni Nicotera

20:00

REGGIO CALABRIA
P.za Camagna

20/11/2016

SICILIA

11:00

MESSINA

19:00

CALTANISSETTA
P.za Garibaldi

21/11/2016

BASILICATA

11:00

POTENZA

CAMPANIA

19:00

NAPOLI

22/11/2016

CAMPANIA

11:00

AVELLINO

MOLISE

19:30

CAMPOBASSO

23/11/2016

CAMPANIA

17:00

CASERTA

LAZIO

20:30

FROSINONE

24/11/2016

SARDEGNA

11:30

SASSARI

17:30

CAGLIARI

25/11/2016

ABRUZZO

18:00

L'AQUILA
Viale delle Medaglie D'Oro
Parco del Castello

26/11/2016

UMBRIA

11:00

TERNI
P.za Solferino

LAZIO

18:00

ROMA

27/11/2016

UMBRIA

10:30

ORVIETO
P.za della Repubblica

TOSCANA

17:00

AREZZO
P.za San Francesco

20:00

FIRENZE

29/11/2016

TOSCANA

17:00

LIVORNO
P.za XX Settembre

LIGURIA

20:00

LA SPEZIA

30/11/2016

EMILIA ROMAGNA

17:00

REGGIO EMILIA
P.za Martiri 7 Luglio

20:00

PIACENZA

1/12/2016

PIEMONTE

17:00

ALESSANDRIA

LIGURIA

20:00

GENOVA

2/12/2016

LIGURIA

11:00

SAVONA

PIEMONTE

17:00

TORINO

SCOPRI IL SITO IODICONO.IT



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

12 Nov 2016, 10:14 | Scrivi | Commenti (179) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 179


Tags: case, coste, m5s, norcia, sfollati, sisma, terremoto

Commenti

 

io costruisco case in legno,sono andato spesso nelle zone terremotate per vedere di fornire moduli di tutte le misure,fabbricate da noi e non di importazione,alla fine ho capito una cosa:i sindaci dovrebbero avere la possibilità di comperare e pagare,nell'immediato occorre fare le platee,gli scarichi e gli allacci,le case nel giro di 30 gg arrivano sicuramente.La trafila INVECE è QUESTA:LA REGIONE FA'IL BANDO-Ma non so perchè le case che chiede sono sempre quelle con la lamiera tipo container,molti costruttori case legno sono già scartati,fra il bando e l'assegnazione passano 30 gg.e quindi siamo a due mesi.Ma quello che è inconcepibile è che se un privato vuole merttere una casetta nel giardino o in un terreno vicino casa non lo può fare e incorre nel penale.La motivazione è che sono in un PARCO E QUINDI NON SI PUO'ASSOLUTAMENTE COSTRUIRE.-FATE UN GIRO E VEDRETE CHE SEMBRA SIA APPENA FINITA LA SECONDA GUERRA MONDIALE.

marcello bertini 22.11.16 09:48| 
 |
Rispondi al commento

io voglio premettere che non posso mai donare x il ns. movimento, sono esodata e sola al mondo, salvo i miei 2 randagini che sono gli unici a mangiare in casa, praticamente...anche se io vivo di niente. tornando all'argomento terremoto non vorrei che finisse tutto come all'Aquila, con le casette prefabbricate lontano dalla citta'comprensive di spumante del nos. precedente leader...Aquila è rimasta tale e quale dal giorno del terremoto, quindi ben vengano e subito le casette prefabbricate in legno, ma non credano di lasciarli poi tutti li...le casette dell'Aquila gia' fannoacqua da tutte le parti, con spumante finito e ognuno di loro ha perso il proprio ritrovarsi nelle loro piazze, fra le loro cose comuni..x tutti, ma sopratutto x anziani e disabili che non potranno sempre prendere l'unico autobus giornaliero che li porta nella loro citta', quale citta', poi? un cumulo di macerie, solo il loro ricordo e sentimento possono fare loro rivedere le case, le piazze dove si trovavano, le persone con le quali condividevano il quotidiano...x tornare, col buio in case nuove gia' fatiscenti con contenitori d'acqua che cade dal soffitto e dalle tubature rotte. vogliamo un attimo metterci nei loro panni?! proviamo a perdere tutto, fino all'ultimo ricordo e sopravvivere senza piu' speranza in casette di fortuna x sempre?! ora, non vorrei che, datasi gli sprechi in armi,(non funzionanti) in jet privati, in piu' pensioni d'oro, in vitalizi, in stipendi esagerati persino x chi lavora(e sono pochi)quelle casette, ripeto da fare subito, si trasformassero in residenza stabile, così che tutti perdiamo altre ricchezze di patrimoni artistici e culturali e sti poveretti, dopo aver perso tutto, si ritrovassero senza neanche piu' lavoro diventato lontano e dovessero abitare nelle case provvisorie a vita!! i soldi ci sarebbero, basterebbe metterli dove servono!

valeria caput 18.11.16 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Nuovo per coloro che sono al fine di celebrare bene! La soluzione è per voi, così godere nello sviluppo di tutti noi.
Aiuta a Natale di credito veloce e affidabile
Nessuno ha il diritto di vivere felici da soli, è questa visione che ho messo a vostra disposizione i miei fondi per aiutarvi a far fronte con le spese di Natale e feste di fine anno, abbiamo messo a vostra disposizione dei prestiti che vanno da € 2000 a € 50000 a un 3%, tasso di interesse solo molto conveniente. Per ulteriori informazioni si prega di contattarmi via e-mail: davilla.navarro@gmail.com

davilla ATIGNON Commentatore certificato 17.11.16 06:46| 
 |
Rispondi al commento


I veri esseri umani sono coloro che sanno venire in aiuto ai loro simili quando soffrono. Quest'uomo mi ha fatto un prestito di 55.000€ senza il tutto complicarmi la macchia al livello dei documenti che chiedono le banche in occasione delle domande di prestito. Ho deciso oggi di testimoniare nel suo favore voi potete contattarlo per e-mail: e-mail: muscolinogiovanni61@gmail.com

Matteo Todeschini 15.11.16 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Per chi cerca un supporto finanziario, serio e veloce per l'acquisto della vostra auto, casa, avviare una piccola impresa, o esigenze personali, ma sono incapaci di ricevere assistenza nella sua banca. Più nessuna preoccupazione; non perdere altro tempo. Mettiamo a vostra disposizione le offerte finanziarie ad un tasso di interesse a prezzi accessibili. Se siete interessati, vi preghiamo di contattarci a questo indirizzo: developpement.aide@gmail.com
Non ingannare più persone, me signora Anissa Kherallah sono per aiutarvi in tutta sincerità

roberto carlos wilson Commentatore certificato 15.11.16 08:04| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno

Aiutare è il migliore modo di condividere il suo amore eterno, è ciò che li spinge a mettere a vostra disposizione prestiti rimborsabile da 500 a 1.000.000 EURO ed anche più; a condizioni molto semplici ad ogni persona che può rimborsare senza distinzione di razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra privati di qualsiasi tipo. Offro crediti a breve, medio e lungo termine in collaborazione con il ministero delle finanze e dell'economia e ad una durata di rimborso accessibile. I trasferimenti sono garantiti da una banca per la sicurezza della traslazione. Per tutte le vostre domande, fatte le vostre proposte rispetto ai tassi ed alle procedure di pagamenti.
Per ulteriori informazioni volete contattato da e-mail: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com

gonzalo blaise, rome Commentatore certificato 14.11.16 10:18| 
 |
Rispondi al commento


Buongiorno

Aiutare è il migliore modo di condividere il suo amore eterno, è ciò che li spinge a mettere a vostra disposizione prestiti rimborsabile da 500 a 1.000.000 EURO ed anche più; a condizioni molto semplici ad ogni persona che può rimborsare senza distinzione di razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra privati di qualsiasi tipo. Offro crediti a breve, medio e lungo termine in collaborazione con il ministero delle finanze e dell'economia e ad una durata di rimborso accessibile. I trasferimenti sono garantiti da una banca per la sicurezza della traslazione. Per tutte le vostre domande, fatte le vostre proposte rispetto ai tassi ed alle procedure di pagamenti.
Per ulteriori informazioni volete contattato da e-mail: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com

gonzalo blaise, rome Commentatore certificato 14.11.16 10:15| 
 |
Rispondi al commento

VOSTRA ATTENZIONE! NON IGNORARE!
CI SCUSIAMO PER QUESTO MESSAGGIO IMPREVISTO
A tutta la comunità di Facebook, la mia famiglia e gli amici. Io sono una donna alla ricerca di prestito di denaro per oltre 2 anni ora e dopo diversi rifiuti da banche e persone disoneste sui siti, ho finalmente contattato questa signora grande, onesta e bel nome cittadino Anissa KHERALLAH e francese, che ci hanno dato aiuto per ottenere il mio prestito di €20.000 per il mio progetto di società senza alcuna difficoltà e che devo rimborsare oltre 8 anni con un bassissimo interesse da parte sua.
Motivo che voglio rendere questa testimonianza di prestito tra grave individuo in tutto il mondo. Due colleghi inoltre hanno fatti i loro rispettivi prestiti di €25.000 e €50.000, quindi sentitevi liberi di digiunare il contattato via mail se si è nel bisogno infine di essere soddisfatto e di risolvere i vostri problemi finanziari e altro perché aiuta la gente seria che hanno bisogno di soldi di prestito. Può anche aiutare voi come ha aiutato me, voi che siete in difficoltà perché è incredibile ed è un'occasione da non perdere. Ecco il suo indirizzo: developpement.aide@gmail.com

flora lucienne alvira Commentatore certificato 14.11.16 07:29| 
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1805 13-11-2016 TRUMP. E ORA?
Blog di Viviana Vivarelli

Trump si sta già normalizzando – Voi, che siete a favore del grande capitale – Trump, dead man walking? – Globalizzazione – Apparentemente il mostro globalista è stato attaccato – L’esortazione di Sanders – La perversione della Clinton e del neoliberismo - Le primarie erano state vinte da Sanders- Abbiamo perso un poeta: Leonard Cohen- Un anno fa al Bataclan

Vanno
vengono
per una vera
mille sono finte
e si mettono li tra noi e il cielo
per lasciarci soltanto una voglia di pioggia''.

(da Le Nuvole di F. De Andrè).
.
C’è una crepa in ogni cosa
ed è lì che entra la luce

Leonard Cohen
..
Leonard Cohen:
“Ho visto il futuro, fratello: E' omicidio. Le cose stanno scivolando, scivolando in tutte le direzioni Ci sarà la dissoluzione del vecchio codice occidentale. La tua vita privata di colpo esploderà, ci saranno fantasmi, ci saranno incendi nelle strade, non sarà nulla, niente, che tu possa comunque valutare. La tempesta, la tempesta del mondo ha oltrepassato il limite ed ha capovolto l'ordine dell'anima”.
.
Per leggere tutto clicca il mio nome
oppure vai a masadaweb.org

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.11.16 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Sosteniamo il maialebrado di Norcia con buona pace dei vegani

Roberto Pinzanii (manunta di jago stianti), Firenze Commentatore certificato 13.11.16 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Buona domenica a tutti, anche a quel gufo di Salvini che mò vo comannà i destrini. Fra questo qua e il boyscout la politica degli ultimi tempi ha generato un terremoto psichiatrico mai riscontrato dai tempi dell’antica Roma e la protezione civile non sa che fare perché i manicomi sono chiusi. Il menomano morale ha detto che votare NO al referendum significa votare per la Casta (!) e che il M5S punta alle poltrone (?). Per fortuna Trump è rimasto in America.

Franco Mas 13.11.16 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Questa riforma, presentata con tanta astuzia, subdola e falsificante, su una materia tanto enorme e importante per l’intera Repubblica, è il più grande schiaffo dato alla democrazia in 70 anni di storia italiana e la più grande beffa inferta al popolo italiano. Praticamente un golpe massonico in grande forza, peggiore della cacciata che Mussolini fece dei parlamentari dalle aule del Parlamento. E’ la presa di potere che il neoliberismo fa per distruggere una democrazia. Se il potere è solo dei partiti e al posto dell’elezione diretta abbiamo la nomina dall’alto, il potere massimo sarà al capo del partito vincente. E costui, oltre ad essere Capo del Governo, potrà di fatto nominare due terzi della Camera e la maggior parte del Senato e di conseguenza sarà la sua parte maggioritaria che nominerà troppi giudici della Consulta ed eleggerà il Presidente della Repubblica. Sarà 'l'uomo solo al comando'. Era il sogno di Gelli, Craxi o Berlusconi (anche se Berlusconi oggi si finge contrario per ragioni di opportunità) e chiunque tenti di realizzarlo tenta una deriva autoritaria che ci toglie dalla democrazia e ci avvia verso una dittatura. Il pericolo è grande anche perché ci sono 4 milioni di voti di Italiani all’estero che saranno vagliati senza alcun controllo terzo, dando luogo probabile a brogli. Ormai i due principali schieramenti di ogni Paese, e in Italia saranno Pd e M5S oppure il Si’ e il No al referendum, i due gruppi hanno voti molto vicini, per cui i brogli soprattutto dei voti all’estero sono la conseguenza fatale più probabile perché chi è al Governo manipoli i numeri a suo vantaggio.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.11.16 10:32| 
 |
Rispondi al commento

2
Ma come può mai reggere un sistema nel quale lo Stato non riesce a garantire a metà della popolazione il soddisfacimento dei bisogni primari, pur sfornando a gettito continuo miliardi di dollari per ripianare i debiti causati dall’ingordigia dei banchieri d’affari che si pongono sopra la legge?
(Ma anche da noi non si scherza, visto che Verdini propone la non punibilità con il carcere per i delitti dei Colletti Bianchi !).
Ma come ci si può stupire della vittoria di un outsider come Trump di fronte allo sfacelo creato dai politici orwellianamente definiti responsabili?
Quale fesso può ancora farsi incantare dalla retorica sull’allargamento dei diritti civili quando i diritti economici e sociali vengono giorno dopo giorno calpestati e umiliati?
Tutti hanno compreso come l’aumento della disperazione dipenda da una precisa scelta politica di una élite globale spietata pronta a sterminare i più deboli, che vuole livellare al ribasso gli stili di vita di una umanità omologata e dolente, governata da poche centrali finanziarie. I componenti della élite globale vogliono diventare le nuove divinità, dopo aver ‘distrutto le varie religioni e ideologie tramite la distruzione dell’Umanità più povera.
La vittoria di Trump avrà certamente importanti ripercussioni per l’Italia e per l’Europa, perché la tecnocrazia neo- nazista che impone l’austerità e cammina sulle gambe dei Draghi e della Merkel vien privata del suo principale sponsor.
Chi può dimenticare i continui sostegni dall’ex presidente Obama a figuri odiosi come Monti, Napolitano e Renzi?
Da oggi la vittoria per la libertà e l’indipendenza nazionale che i diversi popoli europei stanno da tempo combattendo contro il mostro eurocentrico di stanza a Bruxelles diventa più vicina.
Non facciamoci però facili illusioni, il cammino è ancora lungo.
.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.11.16 10:24| 
 |
Rispondi al commento

! (Apparentemente) IL MOSTRO GLOBALISTA E’ STATO COLPITO-Beluscameno

Donald Trump ha vinto la sua battaglia per la conquista della Casa Bianca.
Ci dice Francesco Toscano che ha vinto nonostante gli incessanti attacchi di una stampa completamente asservita e di parte, specchio fedele di un establishment rancoroso e impazzito che ha completamente smarrito il polso della situazione reale.
Oggi non perde Hillary Clinton, ennesimo fantoccio nelle mani della grande finanza e dei signori della guerra, perde semmai un sistema di potere GLOBALE che nel suo complesso- da Washington a Berlino, da Roma a Seul- si tiene insieme con l’obiettivo preciso di perpetuare e consolidare il potere di una oligarchia assassina che odia il popolo più debole e indifeso
Il voto recente USA conclusosi con la vittoria di Trump significa molte cose
Innanzitutto significa la definitiva morte dei mezzi di informazione cosiddetti mainstream, da tutti ormai avvertiti quali strumenti di semplice e pura propaganda che non hanno nulla a che fare con il pluralismo informativo o la libertà di espressione; in secondo luogo il voto di ieri smaschera definitivamente la mito-poietica narrazione di una America finalmente fuori dalla crisi grazie al coraggio del presidente Obama,mediocre politicante, dipinto come un Roosevelt dai soliti servi di regime
Gli Stati Uniti, al pari di tutte le democrazie occidentali governate dai signori feudali del denaro nel mondo globalizzato delle grandi banche e delle grandi finanziarie, conoscono una fase di fortissima involuzione che mette in ginocchio il ceto medio, allarga le povertà, provoca esclusione sociale e risentimenti tra le classi della società che lavora e produce La crescita economica non c’è, e quand’anche ci fosse finirebbe per favorire i soliti pescecani di Wall Street, veri responsabili di una crisi finanziaria globale poi messa sul conto delle classi subalterne.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.11.16 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Grillo vieni a Perugia. Stiamo vivendo una crisi mai vista , siamo tagliati fuori dall'Italia la mafia rossa fà e disfà calpestando i diritti dei cittadini . Tutta l'Umbria dai tempi di Fanfani è tagliata fuori dagli investimenti perchè probabilmente siamo pochi e non ci sappiamo far valere. Ferma il treno a Perugia basta un'oretta.

Raffaele Marino 13.11.16 10:21| 
 |
Rispondi al commento

13/11/2016 Comunicazione : Movimento Cinque stelle 1,2..Movimento Politico Italiano

Non sempre il cittadino può cambiare la politica. Ma mai la politica potrà cambiare il cittadino.

Oggi Il Movimento Cinque stelle 1,2..partito Politico Italiano è oscurato dai Media di partito (Tv-Radio-Consulenti della paura,ecc..)

“Potrete ingannare tutti per un pò. Potrete ingannare qualcuno per sempre. Ma non potrete ingannare tutti per sempre.”

846 13.11.16 10:14| 
 |
Rispondi al commento

La vergogna per l’America non è che abbia vinto Trump né che la maggiore democrazia del mondo abbia un sistema elettorale così perverso da mandare al potere chi prende meno voti dai cittadini, ma è che ,con 318 milioni di abitanti, i maggiori partiti non abbiano trovato di meglio da mandare al Governo che questi due immondi soggetti. America, non dovresti insorgere contro Trump. Dovresti insorgere contro te stessa!.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.11.16 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.: altro fq disambiguo!

« Alfano, niente elenchi al No ».

Ancòra guerra sleale!


O.T.

Oggi Bataclan?

Eagles Of Death Metal significa "Aquile Di Morte E Metallo":

"death metal"
loc. sost. m. inv.
MUS Genere di musica rock affine all'heavy metal,
ma caratterizzato da testi sui temi del dolore e della morte.

Detto > fatto!


Non è vero che l’ANPI ha espulso Laura Puppato per le sue intenzioni di votare sì, semplicemente lei non si è riscritta, il che, date le sue nuove posizioni, è perfettamente coerente, non si può stare con lo stesso piede in due scarpe. O sei con la Costituzione o sei contro.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.11.16 09:05| 
 |
Rispondi al commento

in diretta
euro,mercati,democrazia 2016
c'è vita fuori dall'euro?

https://www.youtube.com/watch?v=JWwesPwyVQI

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.11.16 09:05| 
 |
Rispondi al commento


questa poi è MITICA

https://twitter.com/Eposmail/status/797704610660159489

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 13.11.16 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Da tre giorni in USA manifestazioni irate di americani che rifiutano Trump. nessuno che dice: “E’ la democrazia, bellezza!”.
Intanto il neo presidente recede dalle sue posizioni oltranziste, sparito l’anatema contro i musulmani, di muro col Messico non si parla più e del resto esiste già, conserverà l’Obamacare che pure era costoso e malfatto e sembra addirittura che prenderà come ministro del Tesoro il capo di J P Morgan Chase Jamie Dimon, pare dunque che quello che sembrava uscito dalla porta rientri dalla finestra e che la conciliazione con Wall Street sia in atto. Ma davvero da un miliardario figlio di miliardari si aspettava il riscatto dei più poveri e l’assalto al neoliberismo?? Ma quando mai, in America, cambiando presidente, è cambiata la politica interna e internazionale? E soprattutto, quando mai si parla di sinistra intendendo una vera sinistra che non sia quella del mercato e della finanza?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.11.16 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.
Ora che si è scoperta la formuletta "establishment o anti establishment", tutti a riempirsene la bocca. Ma davvero è tanto difficile dire pari pari: "Capitalismo o lotta al capitale, globalizzazione o no global, neoliberismo o democrazia allargata, multinazionali o diritti dei cittadini, finanza anarchica o regole civili, caos bancario o separazione tra banche di speculazione e di investimento, èlite o masse popolari"? E' così difficile dire chiaramente come stanno le cose?
Se Marx tornasse in vita, vomiterebbe davanti a circonvoluzioni simili.
"Dite pane al pane" esortano i Vangeli. Ma ora si dice 'establishment' per dire cosa? Le parole nascondono quello che il cuore rifiuta onestamente di dire per vigliaccheria o intorcinamento mentale. Davvero si crede con questi giochetti di parole di nascondere quello che la realtà è: potere e ricchezza nelle mani di troppo pochi e troppi che vengono derubati anche del diritto alla vita?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.11.16 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti al m5s..... già presentata una interrogazione... bravi!!! http://www.ansa.it/umbria/notizie/2016/09/10/sisma-m5s-utilizzare-casette-1997_750cf988-0203-4100-ab85-3223450d85af.html

Massimiliano Ferri 13.11.16 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma non ci sono già le casette belle e pronte del terremoto del 1997.... intanto cercate di farli andare lì....mi sembra la cosa più rapida e ragionevole....

Massimiliano Ferri 13.11.16 08:19| 
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/referendum-costituzionale-2016/notizie/d-alema-renzi-fuori-valori-pd-referendum-costituzionale-a368021e-a91f-11e6-b875-b27331f307f4.shtml

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 13.11.16 07:34| 
 |
Rispondi al commento

informazione italiana

https://twitter.com/Acidelius/status/797593204619145216

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.11.16 07:01| 
 |
Rispondi al commento

informare in italia

https://twitter.com/Acidelius/status/797593204619145216

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.11.16 06:57| 
 |
Rispondi al commento

Buona Notte!

https://www.youtube.com/watch?v=oeQKTeOorv0


________

dove sono i concerti per i terremotati da parte dei bob geldof del mondo ?

cosa state facendo per i terremotati ?

John Buatti 13.11.16 01:23| 
 |
Rispondi al commento

Buon lavoro a tutti . Buona ripresa . Buona domenica a tutti.

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 12.11.16 21:57| 
 |
Rispondi al commento

a fruttaro'.... senza che fai tanto 'o spiritoso...

ma te che penzi? quelli de brussel se lo inchiappettano la'amico tuo er bomba, cor fatto che ha levato 'a bandiera dell' UE, dentro l'ufficio suo?

'na semplice domanda.....

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 12.11.16 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trump ha detto che chiederà consigli a Clinton.
La scrivania, è meglio più alta o più bassa?

AntòAvenza 12.11.16 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le scosse le sentiamo qui che siamo ai margini dell’epicentro, figuriamoci come si sente una piccola botta di 4 gradi lì sopra. Un in bocca al lupo a chi ha avuto l’abitazione disastrata, non so dire altro anche perché il lupo è il governo italiano che di solito si nutre di cristiani, vediamo se almeno adesso cambia dieta. Trump contestato? Scommetto che i cortei di protesta vengono profumatamente pagati da qualche lobby, mai sentito che gli americani siano scesi in piazza contro il presidente eletto. Salvini nuovo premier della destra? Un favore ai grillini. Buona cena a tutti.

Franco Mas 12.11.16 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma di cosa parliamo ancora? Non vi ricordate il terremoto sotto il berlusca? Furono appaltate le case che costavano più di un terzo di quelle(forse altoatesine) veloci da costruire e molto più sicure e graziose. Quelle costruite,dopo pochi anni si dimostrarono una ciofega galattica.
Con questi venditori di pentole, sarà uguale, finchè la gente onesta non sdi incazzerà veramente!

adriano 12.11.16 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il controcorrentista Trump si sta facendo nemici potentissimi e pericolosi , i moti che agitano alcune città americane sono i primi segnali di quello che sono in grado di fare . Quella gente non scherza , fa scoppiare guerre con facilità , come se bevesse una coca cola ! Junker , servo ubbidiente , sta preparando la controffensiva europea con la dichiarazione più stupida di questo secolo : Ci farà perdere un paio d'anni ! Due anni di che ?!!!!!!!!!!

vincenzodigiorgio 12.11.16 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma a chi si sono rivolti per le casette in legno, al falegname del mio paese? Capisco per quale motivo sono necessari almeno sette mesi.

Moggia Silvio 12.11.16 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Una riflessione politica di Giambattista Zambelli

In America, come in Italia: quando perdono delegittimano il risultato, non accettandolo, dando origine a manifestazioni non solo di protesta, ma anche di violenza. Questi solo Loro, il popolo dei sinistroidi o sinistrorsi che dir si voglia, italiani, americani, fautori della new economy, della nuova finanza, delle politiche delle banche (monte dei paschi docet) e per le banche, per i petrolieri, per un mondo virtuale, lontano anni luce dai bisogni della povera gente, di chi, dopo aver lavorato tutto il giorno, fatica ad arrivare a fine mese.Foraggiati, economicamente da questi potenti, per le loro campagne politiche, per poi, una volta al potere, restituire il favore…Questi sono Loro, che calpestano la dignità dei nostri vecchi, che, dopo una vita di sacrifici sono costretti a vivere la loro anzianità’ rovistando nei cassonetti o andando alle Caritas delle varie città e paesi, per mettere qualcosa sotto i denti…Perché i soldi vanno usati per gli immigrati(soprattutto clandestini) che bivaccano tutto il giorno con il cellulare e la birra in mano.Questi sono Loro, questa nuova generazione di politici o pseudo tali, di cartapesta, quarantenni arrivisti, seguaci del mondo virtuale, da Roma alla Francia all’America…..Non hanno fatto però un conto: alla gente, al popolo non interessa o non interessa più’ se Berlusconi o Trump, vanno con le donne, non interessa più’ se Berlusconi o Trump non sono politicamente corretti, non interessa più se, qualche volta, come tutti gli uomini geniali, vanno un po’ fuori dalle righe, interessa che sono uomini che si sono fatti da soli, sono stati imprenditori e conoscono i problemi del mondo del lavoro, uomini ”DEL FARE” e non delle poltrone, uomini che dopo aver creato per se, possono, perché ne hanno le capacità risolvere i problemi della società…Questi sono Loro, che sono e saranno spazzati via da un’onda gigantesca di buonsenso, dopodiché, una risata li seppellirà.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 12.11.16 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sperando che se plachi er sisma,pe' quarsiasi cosa domannate ar Caciara...noto filantropo...

https://youtu.be/U4WiyxXpyZc

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.11.16 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal nostro Comune e da Cittadini in MoVimento , ricambiamo il pensiero e il messaggio di vicinanza a tutti i concittadini Umbri colpiti da questa grave sciagura ..

Come residenti nei territori coinvolti dal sisma dell'Aquila - anno 2009 , sappiamo molto bene cosa significa essere isolati e abbandonati da una politica politichese - auto referenziale - fine a se stessa ( inteso come tornaconto elettorale - saccoccia )

Si è attivi e ci si propone , partecipando localmente , per reagire , per ottenere delle risposte concrete alle colpevoli carenze Amministrative ..
Ribadiamo la nostra vicinanza , consapevoli del fatto che occorre ricevere la massima disponibilità e collaborazione possibile per raggiungere insieme gli obbiettivi necessari - indispensabili per ripartire a vivere dignitosamente nei nostri territori .. così gravemente colpiti .

https://www.meetup.com/it-IT/Amici-di-Beppe-Grillo-Scafa-meetup/

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 12.11.16 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Non aspettiamo nessuno.
Il m5s sul territorio deve agire.
Chiedete e vi sarà dato.

salvatore castellano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.11.16 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Questo referendum ci farà risparmiare 57 milioni ? Ci prendono pure per il culo ! Le platee di cemento per le casette prefabbricate non hanno bisogno di 28 giorni di asciugatura ma solo due o tre in quanto strutture non portanti .

vincenzodigiorgio 12.11.16 18:50| 
 |
Rispondi al commento

'azz, un'altra scossa da 4, sulla sedia si balla. Vorrei ballare anche il 4 (dicembre) e sarei più contento.

Franco Mas 12.11.16 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Matteo alla frutta, promette amuleti ed elisir di lunga vita pagati con le nostre tasse. Se potessi gli regalerei un abito marron, non so pero se ne sopporterebbe il profumo.

Elia Porto 12.11.16 18:15| 
 |
Rispondi al commento

http://www.lintellettualedissidente.it/economia/goofy5-minuto-per-minuto/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.11.16 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Agevolo; pubbicato oggi:

https://www.youtube.com/watch?v=7u47ubuLNvQ


"Tuo fratello torna casa per la Madonna?"
"Non lo so, ma non c'è bisogno che ti incazzi..."


a fruttaro', quello che ha fatto la domanda, intendeva il "ponte" dell' otto dicembre....

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 12.11.16 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel frattempo che si da aria alla bocca su ogni media e social su Trump, sul referndum su qualsiasi cosa che non sia il terremoto, volevo ricordare all'Italia che nelle Marche (regione posizionata al centro della penisola versante est) il 30 ottobre c'è stato il più forte terremoto dal 1700, volevo dire che "siamo vivi" lo scrivo per evitare che qualcuno stia in pena e quindi non dovrete portarci corone o fare sfilate ai nostri funerali, ma mettervi al corrente che siamo in trentamila fuori casa, con le case inagibili, con la maggior parte delle attività commerciali, artigianali, agroalimentari fermi già da 13 giorni e non stiamo a fare una gita fuori porta. Circa un'ora fà ultima scossa di magnitudo 4,1, pioggia e temperatura invernale, tanto per intenderci come stiamo messi. Senza risposte su come dovremo affrontare i prossimi giorni, mesi o anni. A parte i post tra di noi terremotati per darci forza, aiuto e solidarietà, non ho letto una parola da parte di nessun'altro sui social o sulla tv nazionale o privata. Va bene che gli italiani sono famosi per la memoria corta ma dementi è grave! Grazie connazionali del vostro menefreghismo, se non avete input da mamma tv, nessuno si muove, spende una parola di sostegno o di indirizzo.
Se ce la faremo, noi non dimenticheremo il trattamento ricevuto, è una promessa!

Nadia V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.11.16 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Michael Moore ieri sera in una trasmissione politica della MSNBC.

"Ho appoggiato Sanders e poi la Clinton, ho previsto che avrebbe vinto Trump e sono stato deriso. Non sono contento per questo ma era chiaro analizzando il comportamento dei democratici lontani dalla realta' e dalla vita di ogni giorno delle classi più deboli dela societa' americana che io conosco bene perché ci sono nato" Ha aggiunto che non si aspetta che Trump finisca il suo mandato perché prima o poi senza intenzione infrangera' la legge perché lui ha una sola ideopogia, la sua. Infrangera' la legge perché l'unica che conosce e' quella piu' comoda a lui. Moore ha aggiunto che oggigiorno non abbiamo piu' il Fascismo di una volta ma un tipo di 'Fascismo Amico' che si presenta con il sorriso dice cose giuste e la gente rinuncera' perfino ai suoi diritti per seguirlo. Ha inoltre detto che ci sara' una forte resistenza contro Trump con manifestazioni che si stanno organizzando nel paese fra cui spicca la 'Marcia di un milione di donne'

maro saro 12.11.16 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Che ci sia un rappporto fra terremoti e scie chimiche ormai è stato accertato ed è un dato di fatto, ma il Governo del PD fa finta di non saperlo.Presto andremo al potere e i responsabili di queste tragedie finalmente la pagheranno.Loro e i complici del PD che li hanno coperti
M5S Forever

Loris M Commentatore certificato 12.11.16 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se chiedete per i Terremotati denaro, solo a Voi volentieri dono !

Maria Luisa Vargiu 12.11.16 15:42| 
 |
Rispondi al commento

...in Cina in due anni sono nate delle piccole metropoli.
Gruppi religiosi come i TdG mettono in piedi una chiesa per 100 fedeli in 48 ore.
Block Houses e Framehouses vengono fabbricati in serie, montati su camion, trasportati sul luogo e montati sulle platee di cemento in 24/48 ore.
Leviamoci dalla testa i problemi tecnici....
non ce ne sono...
Semmai ci sono quelli burocratici e finanziari...
Lo Stato e' disposto a decidere l'abolizione di qualsiasi vincolo burocratico e il finanziamento delle case lignee?
Lo si puo' fare in un giorno, come in guerra, per decreto neanche regio, bensi' imperiale.
Finita la vera ricostruzione (?) si abbattono le dimore e l'ambiente torna come pria.
Tutto il resto e' noia...
oppure italietta da cabaret.
Auguri.
Ps: oppure le vittime del terremoto hanno meno dignita' di quelle di guerra?

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 12.11.16 15:29| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e oggi un brindisi a tutti gli amici di questi anni nel giorno del mio compleanno.M5S senza se e senza ma!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 12.11.16 15:29| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La migrazione come arma: le implicazioni per l’Unione Europea e non solo - ora su:

https://www.youtube.com/watch?v=BXfvXiiPylg

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.11.16 15:25| 
 |
Rispondi al commento

http://www.meetup.com/it-IT/Meetup-Controllo-dellimmigrazione-Terni/

La depurazione staliniana nel pd comincia dai Comuni...

Assistiamo ad una aspra battaglia, i più forti allontanano avversari togliendoli da ogni incarico istituzionale, motivazioni sono molteplice, contenere spese, divisione nelle opinioni politiche, c'è chi per "Sì" e chi per "NO"...
Tutto questo proprio con arrivo dei finanziamenti dal governo e altri soldi per terremoto verso comuni....

In realtà allontanamento dei avversari politici all'interno del pd è solo eslusivamente per il potere e la gestione denaro pubblico.
Di ideologie sinistra nel pd è rimasto solo la depurazione staliniana.

m5stelleumbria@gmail.com

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 12.11.16 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Guardavo incuriosito se nel telegiornale di regime ( Morfeo imperat )avessero preparato qualche servizio sulla contestazione a Brescia alla ministra boschi, tipo la replica di firenze sulla leopolda. Naturalmente neanche un cenno. Invece hanno trasmesso un corposo servizio sulle firme ricopiate sulle schede a palermo dei cinque stelle. Le nostre riunioni tra la gente di tutta Italia con i nostri parlamentari i cari oligarchi usurpatori del Pd se le sognano. Loro devono andare blindati per le città e protetti dalla polizia altrimenti i cittadini gli mettono le mani addosso. Ehi bomba, il 4 dicembre sta arrivando....e anche per te Morfeo!!!

undefined 12.11.16 14:53| 
 |
Rispondi al commento

La differenza tra noi e il governo e' che noi ci saremo anche dopo il 4 dicembre.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.11.16 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Il colloquio con i defunti non è l'argomento di questo blog. Non interessa a nessno se una persona parla o meno con l'al di là. E credo che il discorso debba finire qui.

Magari parliamo dei morti a causa del terremoto.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 12.11.16 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli allevatori terremotati costretti a svendere le loro mandrie. Perché lo Stato non organizza un trasferimento, con TIR attrezzati, presso strutture idonee ad accogliere gli animali evitando ai proprietari la perdita degli stessi?

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.11.16 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma fate sparire sto stronzo sotto!
Il Blog deve rimanere pulito ...basta un clik!
E un FVC!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.11.16 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Allora due sono le cose: o la TV serve e allora perché non ci facciamo una TV tutta nostra sostenuta dai contributi volontari; o la TV non serve ancazzo e allora perché andate nelle TV degli altri per essere visti da qualche imbecille che ancora le vede?

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.11.16 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Io parlo con i morti e me ne vanto!


ma volete mettere parlare di Trump e della "democrazia USA"?
Azzo è una settimana che non si sentono più scosse,i terremotati sono sistemati, nessuno è stato lasciato solo,la disoccupazione e l'economia non se ne sa più nulla.
Da buona colonia americana dobbiamo erudire il popolo itagghiano sulle grandi qualità democratiche degli USA.
Nel frattempo il nostro bischero si da da fare per promuovere il SI sulla distruzione della NOSTRA COSTITUZIONE scritta e sudata da galantuomini.
Che vergogna! Me ne batto le palle se succede qualcosa in America a me interessa i nostri i cittadini,i loro problemi,e le disgrazie che questi governanti ,impunemente, fanno ricadere vergognosamente su di essi.
Quale spudoratezza,quale facce da culo si permettono di dire che il SI porterebbe benessere all'Italia,quando sono gli stessi artefici del suo declino!
Che cazzo me ne frega della Clinton o di Trump.... caro Bischero di Rignano, non sei stato eletto da Nessuno,ti sei arrogato un potere,stai facendo danni ogni giorno che passa,hai dimenticato i cittadini per foraggiare lobby e banche, stai facendo il gioco delle tre carte,ma credi che gli italiani siano tutti scemi come coloro che ti stanno in torno?
Hai leccato il Qulo a Obama e adesso tyi va anche bene Trump.... ma veramente credi che il popolo sia come te?
Vergogna per te e per chi ti sta ancora intorno per ....UNA POLTRONA!
Avanti Movimento mandiamo a casa !

PS: cosa mi dici di Sala per l'Expò?
Ci sono ancora lavoratori che aspettano di essere pagati,pur essendo passato un anno dalla chiusura!
Son queste le ricadute della manifestazione?
Se si ti ringraziamo perchè sono voti per il Movimento.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.11.16 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Questa delle gettate su cui in pochi giorni (organici straordinari e sinergia civile-militare COCIM) si sarebbero potute costruire case di legno intelligenti e confortevoli è verità sacrosanta.
E' straziante subire una tale violenza con la complicità dei soliti mascalzoni che tra qualche anno saranno inutilmente arrestati. Ci sono materiali eccezionali e risolutivi che circolano anche in ambiente militare ma per un problema di correttezza non mi sento di indicarle per non essere franteso. Se qualcuno mi sollecita torno sull'argomento.
Oreste Grani Leo Rugens

Oreste Grani 12.11.16 13:46| 
 |
Rispondi al commento

La granitica determinazione con cui il mondo pd porta avanti l'invasione dei clandestini ha motivazioni ben più concrete della cresta sulla spesa per il loro mantenimento . Neanche i più incalliti sinistrorsi possono apprezzare che l'Italia diventi un paese euro africano in pochi decenni , nessuno gradisce avere i clandestini ciondolanti davanti casa o spaccianti droga o peggio ! C'è un diktat dei padroni del mondo al nostro pseudo governo : - Se non rimpinzate l'Italia di clandestini vi togliamo il governo ! A che pro ? Ormai siamo distrutti ! Cos'altro volete da noi ?

vincenzodigiorgio 12.11.16 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Questo governo non sa gestire la normalità, figuriamoci la straordinarietà di un dopo terremoto.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 12.11.16 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VEDO che avete indicato orari, luoghi e tragitti del treno tour! E' opportuno (per sicurezza) agganciare davanti alla motrice DUE vagoni di "RIPARO" sui binari per le mete specialmente al sud! Attutiscono eventuali attentati alla linee feroviarie dove passate!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 12.11.16 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Il 13 ott 2016 Grillo scriveva sul Blog “Ma che importa chi ha deciso - chi non ha deciso... Non mi fate perdere tempo!”
Intervistato di recente a Bruxelles da Euronews afferma invece : “Nel Movimento decide il Movimento”

Visto che si è ricreduto, e visto inoltre che
“.. verranno regolarmente recepiti i miglioramenti richiesti dagli utenti iscritti al M5S che saranno gestiti per ogni funzione da responsabili eletti nel M5S.”
http://www.beppegrillo.it/2015/07/rousseau.html

da utente iscritta al M5S, richiedo che
i responsabili della funzione decisionale Vota vengano annualmente -eletti- nel M5S in numero di 6, 3 tecnici e 3 amministrativi.

Che i 3 gestori tecnici
1° offrano riscontrabili garanzie affinché ogni iscritto possa proporre, discutere e votare contando né più né meno di uno.
2° Agevolino una discussione efficiente ed efficace delle proposte
- coordinando la funzione Vota con la piattaforma di discussione Forum,
- e suddividendo il Forum in aree tematiche, fra cui questioni interne al M5S e questioni nazionali ed internazionali.

Il coordinamento fra Forum e funzione Vota
consentirebbe di trasferire alla funzione Vota le proposte discusse sul Forum per 15 giorni e approvate da almeno il 10% degli iscritti.

Le proposte votate su Rousseau con almeno il 30% di Si, potrebbero poi indicare la “Voce” ufficiale del M5S che indirizza i PortaVoce.

Le proposte di sospensioni o espulsioni, discusse sul Forum nel rispetto dei principi della contestazione degli addebiti e del contraddittorio, ritengo dovrebbero passere alla votazione su Rousseau se nei 15 giorni vengono approvate da almeno il 20% degli iscritti.

Ai 3 gestori amministrativi affiderei il compito
- di informare gli iscritti sulle proposte in discussione sul Forum e, se approvate, di informarli su quale giorno, dei successivi 15, verranno votate su Rousseau;
- di pubblicare mensilmente il numero degli iscritti, le entrate ed uscite del M5S e il Bilancio annuale, regolarmente certificato.

Pimpa Poppy Commentatore certificato 12.11.16 13:09| 
 |
Rispondi al commento

@ ALDO MASOTTI E PER TUTTI E PER NESSUNO

@Max
Ti ho risposto sotto.
Carina quella degli "ometti" .
I governi corrotti ed incapaci lo sono sia che siano dittatoriali e fascisti che comunisti .
Essere di una parte politica non significa fare le cose per bene.
Ma tu lo sai vero che il capitalismo e' lo sfruttamento dell'uomo sull'uomo mentre il comunismo l'esatto contrario ?

:)

Ciao
Aldo Masotti, Verona 12^11^16 10^09

----------------------

Lo dici a me, che mi firmo Max Stirner?
Non credo di doverti spiegare che Carl Marx dedicò un tomo intero a Stirner, sull'"Ideologia tedesca", intitolato San Max, proprio perché a Stirner non "sfagiolava" per nulla la teoria comunista/socialista di C. Marx

Ciao


"costruendo e consegnando le casette subito!" CIO' ANDAVA MESSO IN CANTIERE SUBITO (altro che errani il parolaio). Infatti ad ogni tenda smontata andava fatta una platea per nuova casa in legno! Le platee in getto di cls si possono fare a centinaia in un sol giorno! Le ditte specializzate e interpellate a decine, facevano le casette subito (anche se il terremoto era ancora in atto!) A quest'ora erano tutte o quasi completate! MA LA BUROCRAZIA E LA MANGIATOI
A ANCORA IMPERA!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 12.11.16 13:04| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO 5S

PROTESTA E PROPOSTA

"Questi tempi vanno drasticamente tagliati, perché l’emergenza si affronta con misure straordinarie."
Credo, tutti d'accordo.
Ma..in quale modo ?
Quali sono le misure straordinarie da adottare ?
Avete/abbiamo una PROPOSTA REALE ?
A parte protestare, che è giusto, avete/abbiamo un'ALTERNATIVA da PROPORRE ?

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.11.16 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il referendum si avvicina a grandi passi come una bestia che ci vuole divorare non soddisfatta delle ferite che ci ha già inferto ! Non ci resta che lottare spiegando agli amici e conoscenti meno fortunati cerebralmente che questa è l'ennesima truffa perpetrata ai nostri danni , in più da un governo illegittimo ! Un governo che è zeppo di condannati e indagati ci vuole togliere gli ultimi diritti per pestarci ben bene e toglierci le ultime gocce di sangue . Ricordiamoci che renzi è un burattino nelle mani del capitale mondiale che vuole appropriarsi di tutte le ricchezze del mondo , l'unico interesse che ha !

vincenzodigiorgio 12.11.16 12:17| 
 |
Rispondi al commento

"La mia grande paura e' che oggi l'America e' come Roma dell'antichita'"

Questo secondo un grande personaggio del baseball americano, Gregg Popovich, che considera Trump un personaggio disgustoso e indifferente dei problemi della gente comune. Ha aggiunto che gli immigrati i gay e piu' deboli hanno di che preoccuparsi con questo presidente.

maledetti franco 12.11.16 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AFFARITALIANI - Venerdì, 11 novembre 2016 - 09:15:00

Usa, soldi a Hillary Clinton dal governo italiano. Codacons chiede chiarimenti

"Soldi a Hillary Clinton dal governo italiano". Il Codacons chiede chiarimenti dopo l'interrogazione parlamentare di Malan. Nessuna risposta dal governo

Facebook15kTwitterGoogle+LinkedInFlipboard

SOLDI DAL GOVERNO ITALIANO A HILLARY CLINTON

Malan aveva già presentato una interrogazione al ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare Gian Luca Galletti, facendo notare che «The Italian Ministry For The Environment, Land, & Sea» compare tra i “donors” sul sito della Fondazione con accanto l’indicazione che si tratta di un contributo governativo, destinato alle attività della Clinton Global Initiative.

"DONATI TRA 101 E 250 MILA DOLLARI DAL MINISTERO DELL'AMBIENTE"

"La cifra donata è tra i 101 mila e il 250 mila dollari". Così il senatore di Forza Italia, Lucio Malan, si è rivolto al presidente del Senato Pietro Grasso in chiusura dei lavori di Palazzo Madama, prima della pausa estiva, il 4 agosto. Ad oggi, tuttavia, ancora nessuna risposta. Tale assenza di risposte lascia ancora più sconcertati dal fatto che questi soldi appartengono al popolo italiano, e nessuno sapeva di ciò. Il Codacons chiede chiarimenti al Ministero dell'Ambiente e, più specificatamente, al Ministro On. Galletti, affinché chiarisca la situazione.

Rinaldin Franco 12.11.16 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Vivo nel cratere del terremoto dell'Emilia Romagna, quello che in molti ignorano o si sono dimenticati, visto che non viene mai citato. Noi siamo stati "fortunati" è successo in maggio e c'era caldo. Sono morte poche persone: eravamo tutti a pranzo. Ma la devastazione dopo 4 anni si vede ancora e gli interventi sono ancora in corso e, come me a mie spese, visto che la burocrazia infinita e i costi delle procedure non mi hanno permesso di accedere ai finanziamenti.
Mi dispiace infinitamente e sò cosa si prova in quelle condizioni e mi commuovo ancora quando vedo tanta disperazione che poi si trasforma in rabbia per l'inefficienza della cosa pubblica.
Ricordatevi che dopo le immagini e le gite dei politici per farsi vedere, siete soli e vi dovete rimboccare le maniche mordendo ogni giorno la rabbia che vi rode dentro.
Qualcuno vi sta aiutando nell' immediato, ma ritornare alla normalità occorrerà tanto tanto tempo.
Un abbraccio a tutti.
uno di uno.

gabriele 12.11.16 12:09| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO 5S

EMERGENZA

E' il grido di battaglia per molti
governi. Hanno urlato EMERGENZA
spesso per interessi personali.
In quel caso sono stati velocissimi.
Ma per ogni terremoto italiano esiste una formuletta magica . Nel momento in cui i GIORNALAI si dimenticano dell'EMERGENZA,
per i governi l'EMERGENZA reale non è più EMERGENZA.
Emerge quindi una situazione paradossale.
L'EMERGENZA reale non fa NOTIZIA ?
L'EMERGENZA, magicamente, si trasforma in POST TERREMOTO.
E i tempi, per la soluzione dei problemi, logicamente si dilatano spesso all'infinito.
Questo scollamento tra il mondo reale ed il mondo
virtuale ,giornalistico e governativo, crea solo disagio al popolo italiano.
In fondo quale è l'EMERGENZA reale di questo governo ?
Vincere il REFERENDUM.
Perderlo equivarrebbe ad un "TERREMOTO" annunciato.
Priorità ?
Le priorità sono legate indissolubilmente
al FINE preposto.La FINE di questo governo è la mia priorità.

PS: La formuletta magica si conclude ,nei migliori
dei casi, con l'interessamento postdatato dei GIORNALAI d'inchiesta. Tengo a precisare ,che da tutto quello scritto qui da me, sono esclusi i GIORNALISTI. Quelli REALI.

PS: Ora, non conosco i tempi tecnici o le problematiche per i Map.
Ma perché rifiutare a priori,i CONTAINER ?
In caso di EMERGENZA REALE è un riparo più che dignitoso. No a tutto, No.



Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.11.16 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma SUBITO che significa ?

se intendiamo un'aiuto a una fattoria e pochi umani in mezzo a un terreno ..
è relativamente semplice

se si tratta di ricostruire un paese uguale a com'era prima ..
è umanamente impossibile .
Renzo Piano ha detto che ci vorranno 50 anni per questo


se si tratta di fare new town con i prefabbircati ..
è un'altra storia ancora

bisogna trovare il posto
predisporre , fogne , luce,acqua, telecomunicazioni

e poi piazzare le casette ,

la base di cemento su cui si costruiscono le casette richiede 28 giorni solo per far indurire il cemento ..


vediamo di essere realisti ,
per quella gente ci saranno anni di sacrifici e scomodità

a quelli che vogliono farli i sacrifici,
tutta la mia stima ,solidarietà.

e spero;
uno stato meno fascio-sovietico-fantozziano

che non li intralci per piazzare un caravan o chieda carte e bolli per rifare una stalla ,
una e-mail con la foto del prima
una e-mail foto del ricostruito
E BASTA !
SIAMO NEL 2016,abbiamo la tecnologia ..
USIAMOLA !!

I terremoti sono stati spesso un alibi per spendere soldi a cazzo come con la cassa del mezzogiorno ,
si arrivò a spendere 40 miliardi di lire per 40 posti di lavoro che durarono solo un anno..

se davano ai dipendenti un miliardo a testa ...
credo che l'occupazione sarebbe stata maggiore,
e quei "dipendenti" ..
molto felici


-_-

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.11.16 11:57| 
 |
Rispondi al commento

“ Queste persone hanno deciso di non aspettare che altri decidano per loro. Hanno alzato la voce”

@ Movimento 5 Stelle, o chi per esso

concordo, il potere di decidere dovrebbe appartenere Direttamente alla popolazione colpita dal sisma.
Come, più in generale, ritengo che la sovranità dovrebbe appartenere al popolo il quale la esercita Direttamente.

Temo che alzare la voce non basti, ho perciò elaborato una proposta alternativa all’attuale riforma Costituzionale del Titolo Quinto,
un punto programmatico che posterò su Rousseau appena consentirà un programma “deciso dagli iscritti”.

- Italia Federazione di Regioni - Europa Confederazione di Stati -

Tenendo ben presenti i “doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale”

1) I cittadini di ciascuna Regione decidono direttamente sull’ammontare del gettito fiscale regionale e su come vadano reperite e investite tali risorse, sia per gli interventi locali sia per quelli -extra locali- nazionali o sovra nazionali, che li coinvolgono.

2) Per il coordinamento degli interventi -extra locali-
ognuna delle 20 Regioni elegge da 2 a 5 Portavoce regionali (in proporzione ai suoi abitanti) per un totale di 80 Portavoce.
Ciascuno candidato Portavoce si presenta alle elezioni nella propria Regione, affiancato da un Collaboratore Ufficiale di sua fiducia.

3) Gli 80 Portavoce eleggono poi in Parlamento
- i 60 incaricati del lavoro Legislativo sugli interventi -extra locali- indicati dalle Regioni,
- e i 20 che svolgeranno il conseguente lavoro Esecutivo.

4) In caso di interventi -sovra nazionali- la cui discussione e votazione in sede Confederele
sia richiesta dalla maggioranza dei Portavoce
- verranno designati in Parlamento 73 fra i Collaboratori Ufficiali,
i quali affronteranno il caso nel Parlamento Europeo, ognuno sotto la responsabilità diretta
del Portavoce di riferimento.

5)Se la maggioranza dei cittadini di una Regione si dichiara poi insoddisfatta di un suo Portavoce, può esercitare il recall.

Pimpa Poppy Commentatore certificato 12.11.16 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot?

""Terremoto, sindaci preoccupati. Pirozzi: "Ci stanno abbandonando"""


http://st.ilfattoquotidiano.it/wp-content/uploads/2016/08/28-agosto-20161-675x460.jpg

pabblo 12.11.16 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Io, farei 'na modesta proposta: siccome quella ggente sta sull'orlo de 'na crisi de nervi perchè 'a tera je se move sotto ai piedi da quarche mese, perchè nun invitalli tutti in Sardegna fino a che nun se sistemano psicologgicamente ( e intanto, se rimette a posto tutto er possibbile)? Marchiggiani, noi Sardi semo ospitali e civili (nun fate caso a 'e rapine dei portavalori, so' cose fatte pe' 'i turisti): qua se magna bbene, 'a tera sta ferma e ve potete fa' 'na vacanza rintemprante su 'e nostre spiagge: tornerete a casa abbronzati, grassi e co' n'accento strano, ma felici e pieni de voja de ricomincià: pensatece, Marchiggiani.........

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.11.16 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lanciamo una campagna di adozione di un animale domestico

Salviamo i contadini della regione che con l'inverno avranno enormi difficoltà

Rosa Anna 12.11.16 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


concordo

pabblo 12.11.16 10:43| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori