Il Blog delle Stelle
Smontata la bufala de La Stampa di #beatricedimaio, ora chiedete scusa!

Smontata la bufala de La Stampa di #beatricedimaio, ora chiedete scusa!

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 46

Beatrice Di Maio, che secondo la teoria complottista de La Stampa - ripresa da tutti i tg, anche RAI, e i giornali e sposata dal pd - è l'account chiave della cyber propaganda pro M5S, non è nè un ghost, né un fake, né un troll, né un algoritmo, né antani con lo scappellamento a destra. E' lo pseudonimo dietro cui si cela Tommasa Giovannoni Ottaviani detta Titti, moglie di Renato Brunetta (lo ha scoperto Franco Bechis). Una figura del menga di queste proporzioni era difficile da immaginare. Hanno parlato di cyberfango, il Pd ha sprecato soldi pubblici con un'interrogazione parlando di "una macchina del fango automatizzata per colpire il PD" per chiedere se Di Battista o Di Maio ne fossero a conoscenza. Altri hanno parlato persino di "hacker russi filo M5S". Le comiche! Oggi nessuno di loro twitta più. Tutti a parlare di fake news e di come la gente sui social sia stupida e creda a tutto. Ma vi siete visti? Vi siete bevuti la fake news della Stampa come i bambini che credono alla storia di Babbo Natale. Ci aspettiamo le scuse di tutti. Tutti. Questa campagna diffamatoria contro il MoVimento 5 Stelle deve finire una volta per tutte. L’articolo de La Stampa con scritto "La procura indaga" e foto di Beppe Grillo e Davide Casaleggio, è l’emblema di una campagna che va avanti da mesi. Un appello a La Stampa che all'autore ha pure dato un premio per quell'articolo delirante e falso: basta far scrivere giornalisti mossi solo da risentimento e astio, che non fanno verifiche, che scrivono vere e proprie bufale spacciate per inchieste solo per screditare una forza politica. Il posto per queste persone è la cronaca delle partite dei pulcini, se proprio volete pagargli uno stipendio. Un altro appello va alla FNSI e all’Ordine nazionale dei Giornalisti: non è più sostenibile che un personaggio del genere utilizzi La Stampa (giornale autorevole fino a qualche anno fa) per denigrare quotidianamente la prima forza politica del Paese.


TUTTE LE TAPPE DEL TRENO TOUR #IODICONO

OGGI

SARDEGNA

11:30

SASSARI
Hotel G. Deledda, viale Dante 46

17:30

CAGLIARI
Piazza del Carmine

25/11/2016

ABRUZZO

18:00

L'AQUILA
Villa Comunale Via Michele Iacobucci
Parco del Castello

26/11/2016

UMBRIA

11:00

TERNI
P.za Solferino

LAZIO

14:00

ROMA
Piazzale San Paolo (fuori le mura)

27/11/2016

UMBRIA

10:30

ORVIETO
P.za della Repubblica

TOSCANA

17:00

AREZZO
P.za San Francesco

20:30

FIRENZE
Piazza Strozzi

29/11/2016

TOSCANA

17:00

LIVORNO
P.za XX Settembre

LIGURIA

20:00

LA SPEZIA
Piazza Cavour (Piazza Mercato)

30/11/2016

EMILIA ROMAGNA

17:00

REGGIO EMILIA
P.za Martiri 7 Luglio

20:00

PIACENZA
Piazza Sant'Antonino

1/12/2016

PIEMONTE

17:00

ALESSANDRIA
Giardini Pubblici - Corso Crimea 67

LIGURIA

20:00

GENOVA
Piazza Matteotti

2/12/2016

LIGURIA

11:00

SAVONA

PIEMONTE

17:00

TORINO
Piazza San Carlo

SCOPRI IL SITO IODICONO.IT



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

24 Nov 2016, 11:58 | Scrivi | Commenti (46) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 46


Tags: Beatrice Di Maio, Franco Bechis, Iacoboni, la stampa, libertà d'espressione, lotti, Renzi, satira

Commenti

 

COMINCIAMO A COMBATTERE PER ABOLIRE I VARI ORDINI, CHE TANTO NON SERVONO A NULLA, VISTO CHE NON VENGONO MAI PRESI PROVVEDIMENTI TIPO ESPULSIONI NEI CONFRONTI DI GIORNALISTI, AVVOCATI, GIUDICI E COSI VIA. DISTRUGGIAMO LA CASTA UNA VOLTA PER SEMPRE, MAI PIU' ALBI E MENATE SIMILI...

Zampano . Commentatore certificato 27.11.16 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma da rimanere basiti quotidianamente per le stupidate che sparano a turno giornalisti e commentatori. Oggi è il turno del Michelone nazionale che spara a zero sul novello fuhrer ,secondo lui, Beppone,colpevole di aver raggranellato in pochi anni qualche sostanzioso milioncino di elettori, tanti strappati alla storica sinistra prima che mutasse in quell'ameba di sprovveduti e presuntuosi che si chiama pd. Non è colpa nostra se sono stati bravi a falciarsi le gambe da soli e sprofondare nella mota che alimentano da sé tipo araba fenice. Comunque la definirei rondolino's sindrome quella alla quale hanno aderito fabfaz , la wuber, qualche redattore del giornalone sabaudo, talcazzola (che però vota NO, mah?) e ora anche bigMichael. . .
Io per conto mio i talk show dei primi li ho eliminati dalla mia vista, alle redazioni scrivo seppur con zero soddisfazione di ritorno e per l'ultimo indicato direi che forse è utile la pensione. In sostituzione di quanti sopra vedrei bene , in prima serata (ma con parsimonia) quelle brave ragazze del Cairo, la Alessandra, la Mirta e la Tiziana. Meno sfacciate e forse ancora equipaggiate di equilibrio e serietà, doti in via di estinzione.

Barlafuss 26.11.16 16:21| 
 |
Rispondi al commento

ciao

hanno appena ricevuto un prestito di 50.000 euro sul mio conto senza pagare nessun spese in anticipo.


Allora se avete bisogno di finanziamento io presi di contattarvi il prestatore su questa mail; claudejiliet7@gmail.com

rodrigue juan, molise Commentatore certificato 26.11.16 16:01| 
 |
Rispondi al commento

la stampa ?

qui la radio, il giornale radio, parla della morte di Castro e di Cuba e dice. "...una piccola isola caraibica ..."

infatti Cuba è la più grande del Mar dei Caraibi, 1/3 dell'Italia
la 5.a in assoluto del doppio continente, che ha la Groenlandia che da sola è come l'Europa occidentale.
La stampa nostrana è da mandare a casa con il bischero che la comanda,

cordiali saluti

RAGAZZI ALBERTO ANDREA 26.11.16 14:21| 
 |
Rispondi al commento

"giornalisti mossi solo da risentimento e astio", e no, non sono d'accordo, questi giornalisti sono mossi esclusivamente dal soldo dei loro padroni, che sono i veri scribacchini di questi giornali. Al lettore resta comunque "il libero arbitrio" di capire, se poi non capisce , non è colpa del povero giornalista!!!

Salvatore Carboni 26.11.16 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao cari persone

Per chi cerca sostegno finanziario, serio e veloce per acquistare la vostra auto, acquistare la vostra casa, avviare una piccola impresa o esigenze personali, ma non può beneficiare di aiuti nelle sue preoccupazioni banque.Plus; non perdere tempo. Vi mettiamo a disposizione le offerte finanziarie a tassi di interesse a prezzi accessibili. Se siete interessati, vi preghiamo di contattarci a questo indirizzo: developpement.aide@gmail.com

Fare il male più persone, me la signora Anissa Kherallah Sono qui per aiutarti in tutta sincerità

davilla ATIGNON Commentatore certificato 26.11.16 10:22| 
 |
Rispondi al commento


Ciao

PS: SENZA PAGAMENTO PRIMA DI RICEVERE IL VOSTRO PRESTITO?

Ringrazio dio di avere messo sul mio cammino del signor CLAUDE, questa prestatrice non è come gli altri. Grazia ha essa io hanno ricevuto un prestito di 80.000 dollari oggi a 08:15 cronometra. Sono a lungo stato fregare ma per questa volta CI ho avuto ciò che volevo. Allora mio fratello e sorella se riceverete questo messaggio allora siete salvati. Se avete bisogno di prestito o d'investimento nel vostro progetto. vi consiglio di contattare questo signore che mi ha fatto certamente questa mail: claudejiliet7@gmail.com

marie gonzalo, toscana Commentatore certificato 26.11.16 08:54| 
 |
Rispondi al commento

violazione art. 656 del codice penale???
L'accendiamo???

mario 25.11.16 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Jacopino da Tramate (frazione di Trepalle ) secondo me dovrebbe prendersi l'aspettativa e mettersi a leggere un po' di libri di attualità e storia, passata e contemporanea, tipo su quello che ci stanno facendo spendere a vuoto per tav TO-Lyon oppure per i 90 F35 (cacciabombardieri) oppure su quanti miliardi di euro parecchi imprenditori italiani hanno perso per l'embargo alla Russia, oppure i soldi non investiti sulle 40.000 scuole da sistemare (sarebbero 40.000 cantieri, altrettanti progetti e conseguenti appalti) oppure i danni che provocano i grandi evasori fiscali, che non vengono perseguiti da questo governo, oppure che vendiamo armi alla turchia che poi vengono usate contro i curdi che a loro volta stanno combattendo per noi contro l'isis oppure oppure oppure.
Lasci perdere le stupidate su mazinga con la maglietta del vaffaday probabilmente mandato da Putin a spiare Cip e Ciop.
Ma se questa è la sua cultura NOi NOn ne abbiamo colpa.

Barlafuss 25.11.16 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Quindi ho ricevuto un prestito di 90.000 euro ha la banca CPL.


Allora se avete bisogno di prestito, io voi presi di contattato su questa mail; contact@cplbank.com

maria banderas, molise Commentatore certificato 25.11.16 11:43| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO 5S

Si OFFENDONO se molti di questi poi li chiamiamo
GIORNALAI.

PS: MEDIOCRI, Imparate a fare GIORNALISMO.
Magari da BECHIS.
Mi fermo qui altrimenti partono gli
insulti. Poi non mi fermo più.

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.11.16 02:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi se ne fotte delle scuse de sti mentecatti, questi vivono da sempre nella menzogna, Campano e restano aggrappati alla poltrona grazie alle palle che ci propinano da sempre.
E la sai una cosa, non guardo più un tg da ormai un paio d'anni, mi sono disintossicato dalle cazzate che Ci raccontano, sempre alla ricerca della notizia, anche quando la notizia non c'è.
Sempre più persone si informano grazie alla rete, gli elettori di domani seguono sempre meno i media tradizionali, quindi è solo questione di tempo.
Le vecchie generazioni sono da sempre abituate al politico di professione, sono abituate a dover scegliere il meno peggio, quello che credi ti fregherà di meno, non concepiscono il fatto che dei ragazzi onesti vogliano migliorare le cose "tanto sono tutti uguali" ma le cose cambiano, il mondo evolve, ancora un Po di pazienza, la fine di questi parassiti è vicina.

IOVOTONO

Andrea gabrielli 24.11.16 22:00| 
 |
Rispondi al commento

È tutto così vergognoso ed imbarazzante . Siamo con voi i Kiters campani

Donato di maio 24.11.16 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Non ho più parole... stiamo nuotando nel fango.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 24.11.16 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Il gruppo L’ ESPRESSO, che controlla La Repubblica, La Stampa, Radio DeeJay, Radio Capital e m2o e delle emittenti televisive satellitari m2o Tv, Radio Capital TiVù e MyDeejay. E’ sotto inchiesta per una FRODE all’INPS del valore di 70/80 milioni di €. Queste sono le ultima notizie confortanti sui campioni dell’informazione. Se la notizia dovesse essere confermata, avremo la prova provata,che questi paladini della correttezza, trasparenza, democrazia, difensori dell’istituzioni, ecc. ecc. ecc. Amerebbero fare profitti privati coi soldi pubblici, peggio coi soldi dei pensionati. Qui non si tratterebbe di firma false o copiate ma di soldi veri, non copiati, sottratti all’INPS. Dovrebbe esserci un servizio dettagliato sul Fatto Quotidiano.
P.S. Tito Boeri è stato direttore scientifico della Fondazione Rodolfo Debenedetti sin dal suo inizio nel 1998. Ha smesso di ogni collaborazione con la Fondazione Rodolfo Debenedetti, il 28 febbraio 2015, quando è stato nominato Presidente dell'INPS. Se la vicenda andasse avanti, dovremmo domandarci, è sfuggita di mano al presidente dell'INPS o il presidente è un campione di correttezza istituzionale? Staremo a vedere.

Saluti
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 24.11.16 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Iacoboni, Iacoboni..povera La Stampa che ti paga lo stipendio!
con questi giornalisti ha un futuro garantito!
a casa!

pasquino 24.11.16 18:12| 
 |
Rispondi al commento

sono tutte buffale appoggiate da tv e giornali drl sistema PD SANNO CHE IL 4 DICEMBRE prenderanno il treno per andare a casa e hanno paura di perdere la poltrona speriamo che il bomba non si porti a casa l aereo che ha comprato pero fa fare i sacrifici ai cittadini ltaliani

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 24.11.16 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Il guaio è che questa sottospecie di giornalismo trova una sponda presso la sottospecie di programmi tv-spazzatura che raccolgono falsi scoop e notiziole, esaltandole ed ampliandole a dismisura per compiacere i padroni che, ovviamente, sono per il mantenimento dello "status quo".

albino c., GIARDINI NAXOS Commentatore certificato 24.11.16 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Colossale figura di merda da parte di Iacoboni , DeBenedetti e naturalmente del PD .

Beppe , denunciali tutti : di motivi te ne danno quotidianamente a strafottere .

A riveder le stelle .

Gianfranco .

Gianfranco 24.11.16 16:18| 
 |
Rispondi al commento

JACOPO IACOPONI
detto il sola.
Da mò che cerca, scartabella, fruga, rovista, scava, sfoglia alla ricerca disperata di qualche notiziola, ammennicolo, appiglio, peletto, quisquiglia, insomma qualsiasi cosa che si possa buttare addosso al M5S. Un vero pidocchio, una cimice, un insetto molesto che vorrebbe farsi chiamare giornalista e invece è un semplice, piccolo insignificante pataccaro. La Stampubblica poi, degna di tanto giornalista, abbacinata da tanto lerciume gli corre dietro!!

giovanni ., Roma Commentatore certificato 24.11.16 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Titti che fai ? ci dai una mano a guadagnar consenso ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 24.11.16 15:55| 
 |
Rispondi al commento

P.D. Il solito " FLOP"..!!
Voterò decisamente e convintamente NO..!!

Vincenzo Savastano, Roma Commentatore certificato 24.11.16 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembrava che Jacoboni fosse una persona seria. Anche lui è' stato infettato dal virus dello scoop, quello endemico nell'ambiente giornalistico gossipparo.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.11.16 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Adesso sono al 77 posto ,stanno facendo del tutto per arrivare al centesimo posto.Fossi jacoboni (per vendicarmi) andrei intorno al comune di Torino (h 24) a vedere se l'autista del vice sindaco, a rimesso l'auto nel box invalidi. Comunque, onestamente deduco, che quando un quotidiano ha un giornalista ,preparato,smaliziato,imparziale, così,penso quanto sarà anche intelligente e preparato il direttore e.. la propietà,in questo contesto faranno del tutto per trattenerlo e persino l'accontenteranno.. economicamente, se lo merita .

Canzio R. Commentatore certificato 24.11.16 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Nessuna meraviglia. Prossimamente potrete leggere, sulla stampa “libera”: TERRORISMO A 5 STELLE>
MEMBRO DEL MOVIMENTO 5 STELLE TOSSISCE IN UN PULMAN E APPESTA DI TUBERCOLOSI TUTTI I PASSEGGERI. “
Tutte queste farsesche vicende hanno il vantaggio di accelerare, la già critica crisi della stampa, data la costante e inesorabile perdita di credibilità. Mi domando, quanti di questi giornalisti che, così facendo, pensano di mantenere il loro posto di lavoro, perché compiacenti, si siano resi conto che si stanno scavando la fossa.
Contenti loro.

Saluti
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 24.11.16 14:59| 
 |
Rispondi al commento

P.S. Per non parlare poi del resto dei pennaruli di potere che si sono scordati di avere una coscienza.

giovanni f. 24.11.16 14:55| 
 |
Rispondi al commento

... e la stampa ha fatto un'altra bella figura di merda!
...Staremo a vedere come andranno a finire le storie sulle famose firme false che non hanno comunque sortito alcun effetto visto che non sono servite a niente. Sono stata solo un errore di ingenuità che però non si deve ripetere e soprattutto 'occhio' per il futuro, visto che non dobbiamo perdere la faccia per delle stupidaggini.
La faccia l'hanno persa chi compra i voti con gli spiccioli fuori le sedi dove fanno le loro 'PRIMARIE TAROCCHE', CHI INNEGGIA AL VOTO DI SCAMBIO ED AL BIECO CLIENTELISMO, CHI E' MAFIOSO E VIENE ELETTO NELLE LISTE TIPO COSENTINO ECC, CHI METTE SEMPRE LE MANI NELLE TASCHE DEI CITTADINI INDEBITAMENTE PER SPRECARLI A PROPRIO USO E CONSUMO. NOI TUTTO CIO' NON L'ABBIAMO MAI FATTO!!!

giovanni f. 24.11.16 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Meritatissima figuraccia da parte del "premio Pulitzer" della Stampa, ma ancora non riesco a credere come Bechis, al quale tutti abbiamo prestato fede, abbia creduto che Beatrice Di Maio fosse una ragazza di 25 anni! Per di più una "brunetta" romana, termine che fa abbastanza riflettere!... Forse la sua fonte, da lui ritenuta affidabile, conosceva già l'identità della persona in questione, e si è divertita a ironizzare in proposito utilizzando proprio quell'aggettivo.

Gaetano S., Aversa Commentatore certificato 24.11.16 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Usano la merda per gettare fango su persone di cui hanno paura. Non hanno ancora capito che andranno via dai posti di comando. A proposito del Si e del NO un proverbio locale dice " U si t'attacca u no ti strogghi" = Il si ti lega il no ti libera . Voglio essere LIBERO.

Pietro Palermo 24.11.16 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Per non parlare del giornale La Repubblica che, nella prima pagina di oggi 24 novembre, titola cosi: "De Luca: l'Antimafia chiede le carte ai PM (a capo) M5S, altra inchiesta".
In pratica sono riusciti ad accostare, nel titolo di prima pagina, le tre parole "antimafia", "M5S" e "Inchiesta" unendo dei fatti che non c'entrano nulla tra di loro (l'inchiesta antimafia su De Luca e quella sulle firme raccolte dal movimento), veramente degli artisti della manipolazione!

Riccardo Pispola 24.11.16 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Jacoboni adesso è pronto per il TG 1

emiliano 24.11.16 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Erano mesi che non godevo così!!! Che figura di merda galattica! Ahahahahahaha! Eccolo il pd costretto alle pive nel sacco. In malafede come agiscono costantemente pensano che tutti agiscano come loro...
Mitica questa Titti comunque, bisognerebbe darle una medaglia al valore civile!

gabriella z., scorze' Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.11.16 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Probabilmente adesso stanno già studiando come collegare la sicurezza contro le devastazioni delle piene e delle alluvioni in Piemonte e Liguria al voto si al referendum. Lasciateli fare, sono come la Giaguara e la Moretti, più parlano e più voti e consensi portano al NO.

Fasog Gi 24.11.16 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Eppure da cotanto giornalista non me lo sarei aspettato, ricordo quando con sprezzo del pericolo e incurante della propria incolumità "Ha - cito wikipedia - svelato i legami di Virginia Raggi con gli studi Previti e Sammarco, e il contratto fatto firmare da Casaleggio ai candidati a sindaco di Roma, con la penale di 150mila euro." Insomma un vero giornalista d'assalto!

Sergio Ciattaglia, Roma Commentatore certificato 24.11.16 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusate, e adesso finisce così??? Spero di no,un pochino di giustizia ci vuole!

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 24.11.16 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.?

¡¡¡Hola egregio Blok✰✰✰✰✰... paziente!!!

LA SOLITA FIGURA DI M!!!

L'YTAGLYA DEL VOTO É (ANCÒRA) PIÚ IN RITARDO DI HAITI, infatti:

20 NOV 2016 ORE12.53
Ad Haiti si vota per le elezioni presidenziali e legislative. I circa sei milioni di elettori haitiani potranno oggi scegliere tra ventisette candidati per la presidenza e votare per rinnovare un terzo del Senato e venticinque seggi della Camera dei deputati. A meno che uno dei candidati non vinca la maggioranza in questo primo turno, il 29 gennaio 2017 si terrà il ballottaggio tra i primi due. Il governo ha deciso di andare avanti con le consultazioni, anche se è ancora alle prese con le conseguenze dell’uragano Matthew, che il mese scorso ha devastato il paese uccidendo 546 persone.

http://www.internazionale.it/tag/paesi/haiti

(ANSA) - PORT-AU-PRINCE, 20 NOV - Si tengono oggi ad Haiti le elezioni presidenziali, con il ballottaggio - in mancanza di un vincitore che riesca a raccogliere la maggioranza dei voti - previsto per il 29 gennaio.
I candidati sono 27 ed i circa sei milioni di elettori registrati saranno chiamati anche a rinnovare il Parlamento (un terzo del Senato e 25 deputati). I risultati verranno resi noti tra almeno otto giorni.

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2016/1
1/20/haiti-oggi-le-elezioni-
presidenziali_4be28fbe-c281-452f-8b25-
f216802c5448.html

Saludos.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 24.11.16 13:49| 
 |
Rispondi al commento

La Mafia Romana ormai è ovunque.
#IoVotoNo

Marco Pastorelli, Fidenza Commentatore certificato 24.11.16 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Caro Davide
siete dei Signori ! Vi accontentate delle scuse , personalmente al vostro posto avrei sporto denuncia per diffamazione. Cmq VI STIMO IMMENSAMENTE !
Forza e Coraggio M5S SEMPRE al Vostro fianco con grandissimo orgoglio !
Grazie Beppe
Grazie Davide
Grazie sempre Gianroberto ovunque tu sia e appena posso NON DIMENTICO il mio contributo per Rousseau.
GTANDIIIIIIII !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.11.16 13:36| 
 |
Rispondi al commento

..è sicuro, il M5S li manderà tutti a casa!

pasquino 24.11.16 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono tutti orfani della Clinton.

La perdita di credibilità della Stampa "mainstream" con la campagna (durata mesi) pro Clinton e anti Trump è colossale.

Adesso hanno paura per i loro posti (stipendi) e crcano di rimediare come possono (come può solo un cretino): facendosi ancora più danno.

giorgio peruffo Commentatore certificato 24.11.16 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Querelate.

Marco P., Genova Commentatore certificato 24.11.16 13:05| 
 |
Rispondi al commento

MEDITATE GENTE DI POCA MEMORIA.
(ANSA) - PALERMO, 27 LUG - Piero Messina e Maurizio Zoppi, giornalisti de L'Espresso autori dell'articolo sulla presunta intercettazione tra il governatore Rosario Crocetta e il medico Matteo Tutino, sono stati iscritti nel registro degli indagati dalla Procura di Palermo. Messina è indagato per calunnia e pubblicazione di notizie false, Zoppi soltanto per questo secondo reato. Entrambi, sentiti dai pm in presenza dell'avvocato Fabio Bognanni, si sono avvalsi della facoltà di non rispondere.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.11.16 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Non avevo dubbi che era una boiata ma che era addirittura la moglie di Brunetta atti parlamentari, inchiesta giornali addio avete il tempo contato ma non è reato diffondere false notizie senza verifica . 'Merde immonde andate a fare in c...lo è chi vota sì o è colluso o è ignorante come una capra

Mike Ruffa 24.11.16 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Figuraccia planetaria targata PD! noi paghiamo questi buffoni per governarci! è gravissimo!

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 24.11.16 12:22| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori