Il Blog delle Stelle
Ultimo appello per il rispetto della Democrazia #IoDicoNo

Ultimo appello per il rispetto della Democrazia #IoDicoNo

Author di Massimo Bugani
Dona
  • 16

di Massimo Bugani

Il Movimento 5 stelle non ha mai creato problemi di ordine pubblico ad ogni comizio. L'evento sul referendum previsto martedì 15 novembre dalle 20.30 circa a Bologna vedrà la presenza di 13 parlamentari nazionali e 3 consiglieri regionali dell'Emilia Romagna. E' prevista la presenza di: Alessandro Di Battista, i bolognesi Matteo Dall'Osso, Michela Montevecchi, Elisa Bulgarelli e poi Roberto Fico, Vittorio Ferraresi, Paola Taverna, Andrea Cecconi. Riccardo Nuti, Dalila Nesci, Mattia Fantinati, Roberta Lombardi, Carlo Sibilia ed i consiglieri regionali Silvia Piccinini, Giulia Gibertoni e Raffaella Sensoli.

Crediamo che l'evento meriti uno spazio adeguato in luoghi come Piazza XX Settembre, Piazza Santo Stefano o simili. Assegnare spazi di dibattito adeguati alla prima forza politica del Paese e seconda forza più votata a Bologna crediamo sia l'abc della democrazia.

Comune di Bologna se ci sei batti un colpo in difesa della democrazia.

SCOPRI IL SITO IODICONO.IT



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

9 Nov 2016, 17:05 | Scrivi | Commenti (16) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 16


Tags: bologna, bugani, iodicono, piazza

Commenti

 

Buongiorno tutti
Per quelli che cerca sostiene finanziere, serietà e rapida per l'acquisto della vostra automobile, comperare la vostra casa, iniziare una piccola impresa, o di necessità personali, ma non possono beneficiare dell'aiuto nella sua banca. Più preoccupazioni; non perdete più il tempo. Mettiamo a vostra disposizione le offerte finanziarie ad un tasso d'interesse accessibile. Se siete interessati, volete contattarli su quest'indirizzo: developpement.aide@gmail.com

Non fuorviarli più di persone, io signora Anissa Kherallah sono per aiutarli in qualsiasi sincerità

GREGOIRE ROGER WILFRIED Commentatore certificato 11.11.16 06:34| 
 |
Rispondi al commento

rOusseau non è democrazia,il personaggio è della dittatura giacobina,fusione delle massonerie e progetto di eversione,cioè guai a non finire per il futuro,per saperne di più leggete il pdf storia del giacobinismo dell'Abate Barruel

Paolo Ghiazza 10.11.16 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Max, io non credo che vi daranno la piazza.
Siamo nella terra pd. Ogni cosa ha il marchio pd. Il partito, i supermercati, i circoli, le banche, la raccolta rifiuti, l'acqua pubblica, i sindacati, la scuola. Tenete presente che una delle fonti dell'attuale liberismo, sono le università. Ricordate Marco Biagi, poveretto assassinato, era di Bologna e insegnava all'Università di Modena.
Fu lui il primo a riformare lo statuto dei lavoratori, la famosa legge Biagi, che ha preparato il terreno per il jobs act.
Qui è tutto di proprietà pd.
Inoltre la gente è abituata a delegare il partito a occhi chiusi e non si è accorta che il pd non è più di sinistra.
Un abbraccio.

Rosa 10.11.16 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti
Per chi cerca un supporto finanziario, serio e veloce per l'acquisto della vostra auto, casa, avviare una piccola impresa, o esigenze personali, ma sono incapaci di ricevere assistenza nella sua banca. Più nessuna preoccupazione; non perdere altro tempo. Mettiamo a vostra disposizione le offerte finanziarie ad un tasso di interesse a prezzi accessibili. Se siete interessati, vi preghiamo di contattarci a questo indirizzo: developpement.aide@gmail.com

GREGOIRE ROGER WILFRIED Commentatore certificato 10.11.16 06:32| 
 |
Rispondi al commento

Morani! Se non ci fosse andrebbe inventata.
Saluti
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 10.11.16 00:03| 
 |
Rispondi al commento

i politicanti italioti pensano al cognome della madre al posto di quello del padre poi non guardano che un uomo che si sposa una donna che si rivela un "puttanun" e che magari gli fa le corna col neretto di turno e gli porta in casa il figliolo illegittimo .... lui non può neppure diseredarlo perché la nuova legge parifica i figli dei cornuti ai figli legittimi e gli concede pure una percentuale molto più alta di quel 5% dei tempi che fu.... una percentuale non inferiore a quella dei figli del proprio sangue.

poi ci si stupisce se ogni tanto qualcuno abbraccia la pistola e ammazza moglie e figli e poi si sucicita....

il CONTRONATURA LEGALIZZATO porta sempre danni.


ma anche non volendo parlare di queste mostruosità non si capisce perché perdere tempo in tali "cazzate inutili" quando ci sono delle piccole modifiche da fare alle leggi veramente decrepite e che spesso causano disturbo nella vita di tutti i giorni ai cittadini normali.

per esempio ... una fra le tante leggi idiote retaggio delle follie del passato.. il regio decreto 1269/38, art. 48 alla voce "a coloro che hanno conseguito una laurea, e ad essi soltanto, compete la qualifica accademica di dottore".

Andrebbe riscritto abrogando "e ad essi soltanto" perché sono stati attivati dei corsi equiparati a quelli universitari in accademie militari, musicali, artistiche ecc. che di fatto sono legalmente parificati a quelli universitari sia per il pubblico impiego che per l'iscrizione agli albi professionali e anche per l'insegnamento ... ma che per via di quel "e ad essi soltanto" non si capisce bene se dono dottori o no e se non sono dottori come mai possono fare esattamente tutto quello che fanno i dottori ma non possono fregiarsi del titolo di dottore.

Questa è una fra le tante ma che ne sono di tante ancora più fastidiose e questi IDIOTI NON VOTATI che si occupano di tirare avanti le loro inutili idiozie da femministoidi.

stronzate al posto di cose serie 09.11.16 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre scrivo la Morani sta parlando in TV : ragazzi quanti voti NO ci porta ogni volta apre bocca !! lei , la Moretti, la Boschi e la Castaldini, sono una garanzia per la vittoria del NO, basta lasciarle parlare!!
Bologna molla la piazza , non eravate voi quelli che dicevano che è ora di finirla di dire sempre no ?

Fasog Gi 09.11.16 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Non vi e' alcun dubbio , la nostra e' una battaglia per tutti .

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 09.11.16 22:20| 
 |
Rispondi al commento


La democrazie dipendono sempre dall’angolo d’osservazione. Quando le manifestazione erano organizzate del PCI-ULIVO-DS La polizia era fascista, il ministero degli interni peggio, i prefetti servi del padrone.
Oggi le cose sono cambiate . Non ci vuole molto a capirlo. La vera democrazia, illuminata, onnisciente , al vero servizio dei cittadini, è al potere e tutto quello che fa è legittimo, nell’interesse dei cittadini. Poi sei cittadini non si sono accordi dei miglioramenti, ma del contrario , se quotidianamente si rendono conto dello sfascio e dell’arretramento, rimane un dettaglio marginale.
Saluti
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 09.11.16 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché ci sono dubbi su come ha agito il prefetto?

ferdinando santoro 09.11.16 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Si chiama democrazia del partito democratico ovvero
"E qui comando io e questa è casa mia"

scano mario, settimo san pietro Commentatore certificato 09.11.16 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Sempre e solo No!!! W5*****

viberto m., roma Commentatore certificato 09.11.16 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Nuovo per tutti voi! Non perdete l'occasione più
Per chi cerca un supporto finanziario, serio e veloce per l'acquisto della vostra auto, casa, avviare una piccola impresa, o esigenze personali, ma sono incapaci di ricevere assistenza nella sua banca. Più nessuna preoccupazione; non perdere altro tempo. Mettiamo a vostra disposizione le offerte finanziarie ad un tasso di interesse a prezzi accessibili. Se siete interessati, vi preghiamo di contattarci a questo indirizzo: developpement.aide@gmail.com
Non ingannare più persone, me signora Anissa Kherallah sono per aiutarvi in tutta sincerità

GREGOIRE ROGER WILFRIED Commentatore certificato 09.11.16 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera
Non credo che Bologna risponderà, secondo me ORDINI DALL'ALTO...

sebastiano b., catania Commentatore certificato 09.11.16 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Ai pidioti, ed al suo capo bombarolo, non gliene frega niente della democrazia, gli interessa solo riempirsi le tasche a più non posso e nient'altro.

Vincino Fivestar 09.11.16 17:46| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori