Il Blog delle Stelle
W la libertà d'espressione! Ritirate la querela a Beatrice Di Maio!

W la libertà d'espressione! Ritirate la querela a Beatrice Di Maio!

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 26

di Franco Bechis

Questo è un appello. Al presidente del Consiglio Matteo Renzi e al suo sottosegretario, Luca Lotti. Così vado subito al sodo: presidente, faccia ritirare quella querela presentata a Firenze nei confronti di Beatrice di Maio, un account twitter che secondo voi è falso e appartiene alla “macchina del fango” del Movimento 5 stelle. Lotti si è offeso- un po’ in ritardo a dire il vero- per un tweet dell’aprile scorso. Adesso lo pubblico, così tutti ci capiamo. Eccolo.

In quei giorni impazzavano sulla stampa le intercettazioni che hanno portato poi alle dimissioni del ministro Federica Guidi. In una di quelle c’era una conversazione a cui partecipava il fidanzato della Guidi. L’interlocutore diceva che sarebbero state pubblicate “quelle foto di Graziano Delrio con i mafiosi”. Beatrice di Maio ironizzò e in qualche modo stemperò la tensione di quella intercettazione pubblicando le foto di chi frequentava Delrio: gli altri membri del governo Renzi. Fra questi c’era anche Lotti, che si è offeso ad essere accomunato a quel “mafiosi”. Posso capire, ma appare evidente che quel tweet aveva caratteristiche di satira. Può non piacere, certo. Ma è satira, come nelle vignette.

Sulla stessa vicenda i giornali titolarono seriamente, e qui ce ne è un esempio: “Ho le foto di Delrio con i mafiosi”. Era una boutade, come spesso capita con le intercettazioni prese a casaccio, ma venne vissuta come fatto serio. Anche come tentativo di minacciare un ministro. Lui si difese, e la storia finì lì. Ma perché querelare quel tweet? Sa quanti ce ne sono in giro per la rete, sa quanti sono i simpatizzanti del Pd che ironizzano anche in modo più pesante?

Signor Presidente del Consiglio, le posso assicurare che Beatrice di Maio non è lo strumento di una macchina del fango, ma una ragazza in carne ed ossa, di 25 anni. Una brunetta romana oggi spaventata come è ovvio quando i personaggi più potenti di Italia la portano alla sbarra con tanto di tam-tam (e sciocchezze assolute) pubblicate dalla grande stampa. Ma non è per lei che le faccio questo appello: non la conosco. Ho esaminato a fondo il suo account: fa battute, qualche volta riuscite, altre molto meno. Ogni tanto ritwitta notizie e commenti che condivide di solito ripresi da articoli stampa o trasmissioni televisive.

Non è per una giovane ragazza che le chiedo- Presidente- questo passo indietro. E’ per un’altra amica a cui tengo più di ogni altra cosa: la libertà. Un personaggio pubblico come lei o come Lotti deve rinunciarvi un po’: sono le regole del gioco. Ma la libertà di espressione, di opinione e di satira, stabilita in un articolo della Costituzione che nessuno vorrebbe toccare, non può essere minacciata come lo è da quella querela. Sono convinto che lei sia il primo a saperlo, tanto è raramente sa privarsi del gusto di battute che i suoi bersagli potrebbero talvolta considerare offensive. Ma sono ironiche, e sanno comprendere.

E’ in nome di quella libertà- Presidente-che le chiedo un passo indietro. Perché non c’è bene più prezioso in un paese da difendere, e dovrebbe stare a cuore la sua protezione più a lei che a me. Lasci perdere i tribunali, e liberamente discutiamo di come molti- anche le forze politiche, in primis quella guidata da lei- delle verità e delle bugie che circolano sui social. E a dire il vero non solo su quelli, visto che giornali e tribune della politica non sembrano così diverse. Discussione libera, che non può puntare ad oscurare una battuta che non si considera riuscita. Non aggiungo altro, perché sono certo che quella querela sia un passo precipitato nella tensione della campagna elettorale e dello scontro politico. Ma che lei sappia quello di cui parliamo, e farà quel passo indietro.

TUTTE LE TAPPE DEL TRENO TOUR #IODICONO

OGGI

CALABRIA

11:00

CROTONE
P.za Pitagora

16:00

LAMEZIA
Corso Giovanni Nicotera

20:00

REGGIO CALABRIA
P.za Castello

20/11/2016

SICILIA

11:00

MESSINA
Piazza Cairoli

19:00

CALTANISSETTA
P.za Garibaldi

21/11/2016

BASILICATA

11:00

POTENZA
Piazza Maffei

CAMPANIA

19:00

NAPOLI
Piazza Dante

22/11/2016

CAMPANIA

11:00

AVELLINO
Fiera Mercato Avellino Via Zoccolari

MOLISE

19:30

CAMPOBASSO
"Mercato coperto" Via Monforte

23/11/2016

CAMPANIA

17:00

CASERTA
Piazza Gramsci (Reggia)

LAZIO

20:30

FROSINONE
Piazza Sacra Famiglia

24/11/2016

SARDEGNA

11:30

SASSARI
Piazza Castello

17:30

CAGLIARI
Piazza del Carmine

25/11/2016

ABRUZZO

18:00

L'AQUILA
Villa Comunale Via Michele Iacobucci
Parco del Castello

26/11/2016

UMBRIA

11:00

TERNI
P.za Solferino

LAZIO

14:00

ROMA
Piazzale San Paolo (fuori le mura)

27/11/2016

UMBRIA

10:30

ORVIETO
P.za della Repubblica

TOSCANA

17:00

AREZZO
P.za San Francesco

20:30

FIRENZE
Piazza Strozzi

29/11/2016

TOSCANA

17:00

LIVORNO
P.za XX Settembre

LIGURIA

20:00

LA SPEZIA
Piazza Cavour (Piazza Mercato)

30/11/2016

EMILIA ROMAGNA

17:00

REGGIO EMILIA
P.za Martiri 7 Luglio

20:00

PIACENZA
Piazza Sant'Antonino

1/12/2016

PIEMONTE

17:00

ALESSANDRIA
Giardini Pubblici - Corso Crimea 67

LIGURIA

20:00

GENOVA
Piazza Matteotti

2/12/2016

LIGURIA

11:00

SAVONA

PIEMONTE

17:00

TORINO
Piazza San Carlo

SCOPRI IL SITO IODICONO.IT



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

19 Nov 2016, 10:16 | Scrivi | Commenti (26) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 26


Tags: Beatrice Di Maio, Franco Bechis, libertà d'espressione, lotti, Renzi, satira

Commenti

 

Ciao Offro prestiti (y)
E-mail: sylviane.harry@hotmail.com
Offro prestiti a organizzazioni commerciali e privati, che vanno da 5.000€ a un massimo di 10.000.000€. Offro prestiti personali, prestiti di consolidamento del debito, capitale di rischio, prestiti commerciali, prestiti agli studenti, mutui casa o “prestiti per qualsiasi motivo. Grazie contatto con me. Sono qui per portare gioia e la pace del cuore a tutti coloro che in difficoltà finanziarie e per il rispetto di tutti non esitate a contattarci per ulteriori informazioni. e-mail: sylviane.harry@hotmail.com (y)
Grazie per la condivisione che possono essere di interesse ai tuoi amici!

lory 23.11.16 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno

Fatto più lo erreure di cintacter il privato per la vostra domanda di prestito, fatta il vostro delmande direttamente ha la banca. Ho ricevuto un prestito di 150.000 euro nella banca CPL. Potete fare la vostra domanda direttamente sui siti web. Vi occorre soltanto premere sul collegamento e fare la vostra domanda di prestito senza pagamento anticipato prima della ricezione di prestito.

Ecco il sito: http://www.cplbank.com/


franck dupuis, molise Commentatore certificato 22.11.16 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Pure paraculi: manco il coraggio di sostenere le proprie idee; povera Di Maio, la difesa di Bechis è peggio dell'offesa.

Marcello 21.11.16 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Essere querelati per un tweet del genere che come dice Bechis, vuole essere ironico e non diffamante, è ridicolo.
Spero che il sig.Lotti ci possa ripensare e ritirare la denuncia contro questa ragazza.
Le battaglie politiche si vincono con le idee, i comportamenti, lo spessore morale, le libertà, non certo con le denunce.

Stefano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 21.11.16 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd appena legge "Di Maio" non capisce più niente: gli va il fegato in fiamme e parte rabbiosamente all'attacco...

laura c. 20.11.16 17:55| 
 |
Rispondi al commento

queste persone sono un pericolo per i cittadini questi vogliono il potere in mano per fare le cose che tornano a loro bisogna ringraziare napolitano il peggio presidente che l italia ha avuto qualcosa si puo fare mandarli tutti a casa e seguestrare i soldi che hanno preso in piu j soldi sono dei cittadini

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 20.11.16 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarò schematico:
1) Dottor Bechis, Lei è un grande, ed è uno dei pochi giornalisti italiani degni di questo nome.
2) Beatrice tieni duro, siamo tutti con te!
3) Qui siamo davvero alla dittatura: questi qui stanno facendo già le prove generali per il totalitarismo che vogliono instaurare con la loro schiforma: peccato che se la possono sognare, perché presto gli andrà tutto di traverso...
4) Continuo a sostenere totalmente la proposta di uno studio legale a Cinque Stelle. Condivido poi anch'io necessità di una massiccia controffensiva legale che li faccia davvero tremare. Ci vorrebbe una controquerela per attentato alla Costituzione e alla libertà di espressione, firmata da tutti noi, così pesante e colossale che dovrebbero ricordarsela per sempre!...
5) Per ora, come minimo dovremmo gridare a questa gente: "Denunciateci tutti". Beppe, ragazzi, per favore, lanciate per il momento almeno un hashtag e una campagna online con questo slogan come segno di piena solidarietà a Beatrice!

Gaetano S., Aversa Commentatore certificato 20.11.16 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Sul web riguardo certe persone c'è un repertorio ben più pesante di una battuta che seppur scomoda mi ha fatto ridere, è ovvio che i signori nelle foto non sono affiliati ai clan, mi viene addirittura da pensare che il vero bersaglio possa essere il cognome della ragazza.
Posso tuttavia dire che l'unica persona di cui forse potrei fidarmi fra tutti è il signore con la farfalla, purtroppo sono sicuro che questo non offenderà (moralmente) il querelante.
Un saluto a tutti i lettori

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 19.11.16 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Chi non capisce lo scherzo è non tollera la satira non dimostra di essere una persona intelligente. Quelli veramente cretini e fanatici addirittura sparano e uccidono i vignettisti, come e' successo a Charlie Ebdo. Non credo che nessuno voglia mettersi sullo stesso piano.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 19.11.16 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Dott. Bechis apprezzo moltissimo il suo appello ma con questi signori..(si fa per dire)l'unica cosa da fare è mandarli a casa.Poi una curiosità, ma il termine per presentare una querela non è 90 giorni mi pare che il tweet è del 17/4 quindi..............

vincenzo 19.11.16 15:15| 
 |
Rispondi al commento

In Itaglia, la libertà di espressione, si vende a lotti.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 19.11.16 14:39| 
 |
Rispondi al commento

BEATRICE, metti in CROWFUNDING spese legali e avvocati.
Quel che avanza e risarcimenti quando vinceremo in beneficenza.
Ribaltiamo il messaggio del PD in 100.000 ne difenderemo Una per educarli tutti.


Sono basito! nel vedere il tweet incriminato.
Di evidente senso ironico.
Io, da sempre, ho toccato con mano la totale assenza di senso dell'ironia di quella parte politica.
Quindi, bravo Franco Bechis! Lei si è dimostrato equilibrato e persona normale.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 19.11.16 13:03| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI E PER NESSUNO

Non occorrerebbe chiedere a questi "signori" di ritirare una querela, a mio giudizio pretestuosa e meschina. Basterebbe cambiare le regole della querela, dove chi querela, se perde, paga lo stesso prezzo che chiede al querelato e vedresti crollare immediatamente il numere di queste querele, soprattutto quelle mosse da questi "personaggi".

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.11.16 13:02| 
 |
Rispondi al commento

ADESSO LA MACCHINA DEL FANGO SI CHIAMA WEB!

Decenni di TV e giornali di partito no???

Altro che difesa, tocca attaccà!

Webbeti del mondo, non contate un caxxo...basta esserne coscienti!

Cordiali saluti

Nando da Roma

p.s.

Ma noi na bella denuncia collettiva mai?

Sempre e solo a subire!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.11.16 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusate questa specie di "razza esclusivamente toscana" datasi alla politica,siete sicuri che sappia qualcosa, del significato delle parole ,libertà,democrazia? Credete che le lobby, che li manovrano, glielo hanno spiegato il significato?Quando il cazzaro,nelle sue farneticazioni, dice che "loro sono contro la casta e che il M5S è l'emblema dei poteri forti", quando se la prende di continuo, con il Fatto Quotidiano,reo di attaccarlo sempre,quando dice che la rai fa "autonomamente" servizio pubblico,pensate che sia sempre lucido o a bisogno di qualche neurologo? Il 4 dicembre faremo capire con un booooom di NO che questa accozzaglia, deve "fuggire" insieme al 90 enne, che ancora li comanda.

Canzio R. Commentatore certificato 19.11.16 12:45| 
 |
Rispondi al commento

ma perché Lotti ha presentato la querela a Firenze e non a Roma ?

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 19.11.16 12:34| 
 |
Rispondi al commento

'E’ in nome di quella libertà- Presidente-che le chiedo un passo indietro'

E' un passo avanti nel senzo della paura al potere nei singoli individui.

lucky lu 19.11.16 12:22| 
 |
Rispondi al commento

La speranza dei nudi che.........faccia un caldo inverno.

francesco repetti 19.11.16 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Ineccepibile Franco Bechis! I media di regime diffamano il m5s h24 e questi hanno il coraggio di querelare una cittadina di 25 anni per un tweet ironico e assolutamente NON offensivo...All'indecenza non c'è limite!!

massimo f., milanosudest Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 19.11.16 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Bechis, d'accordo con lei sulla libertà di espressione e infatti trovo alcune querele davvero ridicole.
Certo, la Di Maio in questione non è che faccia satira, poverina: non è in grado.
Sarebbe interessante avere l'opinione sua, Bechis, sulle vignette di C.Hebdo sul terremoto italiano, e sulla successiva querela inoltrata dal sindaco di (credo) Amatrice

Riccardo Alasia (riccardoalasia) Commentatore certificato 19.11.16 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Grazie dott. Bechis per questa nota che mi ha emozionato. Lei è una persona pulita ed onesta intellettualmente, come ho potuto notare in molte occasioni, e puo' essere annoverato tra i veri giornalisti del nostro paese. Glielo dice uno che non ha mai letto Libero in vita sua e che ha sempre votato Partito Comunista; Di nuovo grazie per il suo coraggio . Prendere le parti di una ragazza indifesa non paga in questa nostra Italia.

giuseppe satriano, potenza Commentatore certificato 19.11.16 10:41| 
 |
Rispondi al commento

mala tempora currunt.. o forse è meglio scriverlo in toscano...stretto?...

pabblo 19.11.16 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Franco, copio una parte dal tuo POST :
********************************************************************************
"E’ in nome di quella libertà- Presidente-che le chiedo un passo indietro "
*********************************************************************************


quello che stà avvenendo con la riforma è di RIDURRE la LIBERTA' togliendo la possibilità di votare i senatori.

Stai CHIEDENDO al LUPO di NON MANGIARSI L'AGNELLO

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 19.11.16 10:24| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori