Il Blog delle Stelle
Di Maio vs Renzi: il confronto che non vedrete mai in TV #iodicono

Di Maio vs Renzi: il confronto che non vedrete mai in TV #iodicono

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 156


di MoVimento 5 Stelle

Renzi si è finora sottratto al confronto pubblico con i portavoce del MoVimento 5 Stelle. E' comprensibile, ha paura perchè le sue balle non durerebbero un attimo davanti a un contradditorio informato sulla riforma costituzionale. In questo video (sotto la trascrizione integrale) c'è un confronto virtuale tra Luigi Di Maio e Renzi. Se il premier invece vuole un confronto diretto lo aspettiamo domani da Mentana su La7, ci sarà sempre Luigi ad aspettarlo. Renzi scapperà ancora?

Con il Sì non si elimina la disoccupazione

Renzi (legge la domanda di una ragazza precaria e risponde): Francesca Florio, "Già le dico con molto piacere che voterò NO. Ho 21 anni e non ho un contratto di lavoro stabile. Se non lavoro, chi mi aiuta ad affrontare le spese universitarie?" Cara Francesca, le auguro di cuore di trovare prestissimo un lavoro, ma noi siamo arrivati qui e lei aveva 18 anni, e probabilmente non ricorda come stavano le cose, se lei ha deciso di votare NO in bocca al lupo. Mi piacerebbe che si votasse sì o NO sulla base del quesito.

Di Maio: Il premier Renzi che risponde ad una ragazza che non trova lavoro con le "riforme costituzionali" è un premier che prende in giro i cittadini italiani. Perché queste riforme, se dovesse passare il sì, non risolveranno i problemi della disoccupazione, del problema di arrivare a fine mese per le famiglie, e dei pensionati minimi. Questi problemi si risolvono con leggi ordinarie.

Con il Sì non si eleggeranno più i senatori

Renzi: Quei 100 che vanno al Senato ve li scegliete voi. Contenti voi contenti tutti.

Di Maio: E su questo a smentire Matteo Renzi è la sua stessa riforma costituzionale. Perché nel testo della riforma che lui ha firmato c'è scritto "i Consigli regionali e i consigli delle province autonome di Trento e Bolzano eleggono i senatori tra i propri componenti". Ora loro dicono che faranno una legge elettorale del Senato con la quale concederanno ai cittadini il diritto di voto al Senato: mi devono spiegare come faranno, se nella Costituzione, nella loro riforma costituzionale, c'è scritto che il nuovo Senato se lo eleggeranno tra consiglieri regionali e consiglieri delle province autonome di Trento e Bolzano. Quindi una cosa è certa e c'è scritto nella nuova riforma: noi non potremo più votare il Senato, ma non aboliranno il Senato, aboliranno la scheda elettorale con la quale abbiamo sempre votato.

Con il Sì non si taglia lo stipendio ai parlamentari

Renzi: Beppe Grillo è venuto a Firenze lunedì, ha fatto un assegno da 80 milioni, ha detto "In 6 anni con le indennità degli eletti 5 stelle in tutta Italia, tantissimi, hanno restituito 80 milioni di euro." Bravi. In 5 giorni possono restituire 500 milioni l'anno.

Di Maio: La Ragioneria generale dello Stato ha già smentito Matteo Renzi sui risparmi. Non si risparmierà un miliardo di euro, non si risparmieranno 500 milioni di euro, e il Senato continuerà a costare ancora tantissimo: 450 milioni di euro. Se volevano veramente ridurre i costi della politica approvavano la nostra legge, la legge Lombardi che tagliava lo stipendio a tutti i parlamentari e faceva risparmiare 90 milioni di euro.

Con il Sì ci sarà il caos istituzionale

Renzi: Il tema è "Perché votare sì o votare NO". Io voto sì perché voglio un Paese più semplice, basta, semplice, semplice. Chi vota sì semplifica le regole del gioco.

Di Maio: Lui dice che semplifica le regole del gioco, in realtà complica le regole del gioco. Dice che con questa riforma si supererà il bicameralismo perfetto, non è vero. Il bicameralismo perfetto continuerà ad esistere, ma sarà ancora più complicato, perché ci saranno leggi che dovranno essere discusse solo dalla Camera, alcune dalla Camera e dal Senato, e chi deciderà quali leggi si dovranno discutere alla Camera e al Senato? I due Presidenti. Perché l'articolo 70 dice che i due Presidenti si dovranno mettere d'accordo ogni volta che una legge dovrà essere discussa dai due rami del Parlamento. Facciamo un esempio: se c'è una legge anticorruzione il nuovo Senato potrà dire "noi questa legge la vogliamo discutere e la vogliamo modificare, perché qui dentro ci sono delle materie di nostra competenza". Allora succederà che il nuovo presidente del Senato, che potrebbe essere Vincenzo De Luca, andrà dal Presidente della Camera e comincerà a pretendere di discutere quella legge. Se non trovano un accordo si blocca tutto, non è sicuro neanche che possano andare alla Corte Costituzionale a discutere di quale sia la camera che debba discutere questa legge, facendo piombare il Parlamento nel caos.

Con il Sì non si risolvono i problemi del Paese

Renzi: In questo referendum trattando il futuro dei disoccupati -perché le politiche attive del lavoro riguardano i disoccupati, trattando del futuro della sanità - perché il Titolo V tocca la sanità -, trattando le spese che vengono risparmiate dai costi della politica, trattando attenzione la stabilità anche economica del Paese...

Di Maio: A parte quello che abbiamo già detto e che smentisce Matteo Renzi sulla questione delle politiche del lavoro, questa riforma ci illude che prendendo le competenze delle Regioni in materia lavorativa (che in questo momento sono in mano al Pd, perché la stragrande maggioranza delle regioni sono in mano al PD), prendendo quelle competenze e portandole a Roma risolverà il problema delle politiche attive del lavoro. Allora diamo una notizia a Matteo Renzi: non è che prendendo il lavoro dal Pd regionale e portandolo al Pd di Roma si risolve il problema del lavoro in Italia. Il vero problema è che in questo Paese muoiono 280 imprese al giorno. Le nostre piccole e medie imprese hanno oltre il 50% di tassazione, e allo stesso tempo siamo uno dei Paesi più corrotti d'Europa. Se veramente vuole risolvere il problema della tassazione sulle imprese, faccia una seria legge anticorruzione -se Verdini e Alfano gli danno il permesso, quelli che gli hanno votato questa riforma-, cominci a togliere i soldi dai costi della corruzione per lo Stato e li metta in abbassamento delle tasse alle piccole e medie imprese, vedrà che nasceranno nuovi posti di lavoro. E non ci sarà bisogno di spendere 16 miliardi di euro col Jobs act per drogare il mercato del lavoro e aumentare la precarietà e i licenziamenti. Lo stesso vale per la sanità su cui mente spudoratamente, perché le competenze della sanità resteranno a livello regionale, resteranno nelle mani dei politici regionali che le utilizzano come un bancomat, le sanità regionali, lo abbiamo visto con De Luca. De Luca dopo aver invitato al voto di scambio per il sì in Campania, è stato premiato con un emendamento in una notte qui in Parlamento, come commissario regionale della sanità. Che cosa significa? Che continuerà a nominare i suoi uomini come dirigenti della sanità campana, e come si fa in Campania si fa nel resto delle regioni. Se veramente Matteo Renzi e Beatrice Lorenzin, che parlano sempre di Sanità più efficiente, quando parlano di questa riforma vogliono risolvere i problemi della sanità in Italia, tolgano la possibilità ai politici di nominare i dirigenti della sanità. E questo si fa con la legge ordinaria, non serve una legge costituzionale.

Ora a me piacerebbe discutere di questi temi direttamente con Matteo Renzi e non dovendolo smentire a mezzo video come stiamo facendo in questo momento. Forse è per questo che si rifiuta di confrontarsi con noi in un dibattito televisivo. Manca poco al referendum del 4 dicembre, è ancora in tempo per confrontarsi con noi sui temi della sua riforma. E se non ha paura di essere smentito, se non ha paura di fare una figura barbina, scelga lui il luogo e il giorno e venga a confrontarsi con noi dopo essere scappato per tutta la campagna referendaria.


TUTTE LE TAPPE DEL TRENO TOUR #IODICONO

OGGI

PIEMONTE

17:00

ALESSANDRIA
Giardini Pubblici - Corso Crimea 67

LIGURIA

20:00

GENOVA
Piazza Matteotti

2/12/2016

LIGURIA

11:00

SAVONA
Piazza Sisto

PIEMONTE

17:00

TORINO
Piazza San Carlo

SCOPRI IL SITO IODICONO.IT



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

1 Dic 2016, 17:57 | Scrivi | Commenti (156) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 156


Tags: confronto renzi di maio, costituzione, Di Maio, dimezzamento stipendi, rendicontazione, Renzi, riforma costituzionale, rimborsi, stipendi parlamentari, taglio stipendi

Commenti

 

Osservate la Vostra possibilita Gli Amici !!!

Buongiorno signore e signora
DOPO le Difficoltà Finanziarie di cui Sono vittimemolte PERSONE in tutto il
mondo ho DECISO incollaborazione con i miei avvocati ed il mionotaio di
assegnare un prestito Tra Privati ​​edall'ogni persona Che E Nella Necessità.
Alloraper le Vostre Necessità di prestiti Tra Privati ​​per affrontare le
Difficoltà Finanziarie, SIA per rilanciare le Vostre Attività o per la
realizzazionedi Progetto delle Nazioni Unite, Infine per Uscire dal vicolo ciecoche causano
Le Banche con il Rifiuto delle vostrecartelle di Domanda di crediti, Sono in
Grado difarvi prestiti Che Vanno di 2.000 € a 5.000 € 000 con un Tasso d '
interesse del 3% all'importo di cui Avete bisogno di e con Condizioni di
rimborsoche vi faciliteranno la vita. Ecco i domini neiquali POSSIAMO
aiutarli: * * Finanziere prestitoimmobiliare * prestito all'investimento di *
prestitoautomobile * Debito di Consolidamento * Margine di credito * Seconda
ipoteca * riacquisto di credito * prestito Personale siete schedati, Divieti
bancari e non Avete il favoredelle Banche o meglio Avete un Progetto edavete
 bisogno di Finanziamento, Una cattivacartella di credito o Necessità di
Denaro per Pagare Fatture, fondo da Investire Sulle imprese.Allora se Avete
Necessità di prestito non esitatea contattarli. Per Qualsiasi altra
informazionevolete contattarli da parte dimail.developpement.aide@gmail.com

       ALTRA OPPORTUNITÀ
 
Credito Natale affidabile e rapido
Per aiutarli a affrontare le Vostre SPESE DiNatale e feste di fine d'anno,
mettiamo un vostradisposizione prestiti Che Vanno del 2000 € a 50000 € ad un
Tasso d'interesse moltoaccessibile del 3% soltanto. per ULTERIORI
Informazioni Le Contattate per posta elettronica:
developpement.aide@gmail.com

alvine gomez Commentatore certificato 09.12.16 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Ciao


quindi ho ricevuto un prestito di 125.000 euro in signor CLAUDET, allora se avete bisogno di prestito, voi potete contattarlo su questo mail:claudejiliet7@gmail.com

BLOGNE JUSTINE , toscana Commentatore certificato 09.12.16 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera, non si riesce mai a vedere un video intero perché la pagina si aggiorna automaticamente prima della fine del video, come si può risolvere questo problema??
Grazie per l'attenzione
Cordiali saluti (dal Sud Africa)

marcello viola 09.12.16 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Mr. & Mrs.
In seguito alle difficoltà finanziarie subite da molte persone in tutto il mondo ho deciso insieme ai miei avvocati e il mio avvocato di concedere prestito tra individui e tutti coloro che sono nel bisogno. Così, per le vostre esigenze di prestiti tra persone di far fronte alle difficoltà finanziarie, o per rilanciare le attività o per un progetto, per rompere finalmente la situazione di stallo che causano le banche dal rifiuto dei file di richiesta di credito sono in grado di fare prestiti che vanno da 2.000 € a 5.000 € 000 con un tasso di interesse del 3% per la quantità necessaria e con condizioni di rimborso che rendono la vita più facile. Si tratta di aree in cui possiamo aiutarvi a: * finanziari * Home Loan * Investimento Prestito * Auto Prestito * Consolidamento del debito * Linea di credito * Seconda ipoteca * Acquisizione di credito * Prestito personale si sono bloccati, banca vietata e si non hanno il vantaggio di banche o è meglio avere un progetto e hanno bisogno di un finanziamento, cattivo credito o bisogno di soldi per pagare le bollette, soldi da investire per affari. Quindi, se avete bisogno di prestito non esitate a contattarci. Per ulteriori informazioni si prega di contattarci via mail: developpement.aide@gmail.com

john rude james Commentatore certificato 07.12.16 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Per tutti quelli che hanno bisogno di prestito per preso avvio la loro attività, contattare questa mail; claudejiliet7@gmail.com

BLOGNE JUSTINE , toscana Commentatore certificato 05.12.16 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Grande Di Maio. Domani il grande bugiardo andrà a casa!

Davide Simeone 03.12.16 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Luigi Di Maio è il mio presidente del Consiglio!!!grande Luigi!!!purtroppo in questo paese al contrario non è scontato che vinca il NO

fra 03.12.16 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Per piacere, quando avete un pò di tempo vedete se potete cancellare gli annunci di queste lote che prestano soldi a strozzo. Grazie.

giovanni f. 03.12.16 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti
Rendo grazie a dio per averlo messo su chemin de signora Anissa KHERALLAH, grazia essa ho ricevuto il mio prestito tra privato la settimana scorsa dopo una prova dei vantaggi di questa prestatrice generosa. Signora Anissa KHERALLAH il mio fare un prestito di 120.000 EURO, per aprire la mia impresa. Ho ricevuto questo prestito nel mio conto dopo avere firmato i documenti. Vi consiglio più vSon non indirizzo: developpement.aide@gmail.com
ous fare scroccare da altre persone, la soluzione al vostro problema è signora Anissa, se volete realmente fare un prestito di denaro per un progetto e qualsiasi altro obiettivo; volete contattarla. Accorda di prestito das tutti i paesi: in Italia o in Spagna, il Brasile, il Perù, il Venezuela, la Francia anche.

fermin sanguila Commentatore certificato 03.12.16 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma non doveva esserci Di Maio questa sera da Mentana?

Claudio 02.12.16 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Basta vedere chi ha scritto questa riforma, e per chi è stata scritta, per sapere come votare... Anche il quesito sulla scheda è una farsa , così come lo è la riforma stessa!!!

Mancu li cani 02.12.16 21:17| 
 |
Rispondi al commento


Quando un governo non eletto con voto popolare e per giunta formato da presenze di inquisiti o condannati si permette di cambiare pesantemente la Costituzione, in un altro paese il popolo, i cittadini non sarebbero scesi in piazza a difendere i loro diritti costituzionali gridando al colpo di stato? In altri tempi, sindacati movimenti, associazioni, cittadini avrebbero contestato e impedito questa violazione della Costituzione, unico baluardo di difesa dei diritti, della convivenza civile, della democrazia. Ottaviano divenne augusto imperatore svuotando di potere le istituzioni repubblicane. Anche la storia del passato remoto insegna!

marilisa c. Commentatore certificato 02.12.16 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Siamo rimbambiti dalle balle del Bomba, non se ne può' più' di vederlo spuntare da ogni dove con il suo faccione giocondo. Per fortuna domani è sabato.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 02.12.16 15:36| 
 |
Rispondi al commento

cioccolata svizzera contro merda zuccherata , ovviamente di maio è la cioccolata svizzera ...e la merda zuccherata indovinate chi è?

fabio bagnoli 02.12.16 13:08| 
 |
Rispondi al commento

@Michele

"Invece se leggete la riforma, l'articolo 2 che andrà a modificare l'articolo 57 della costituzione cito: "(...)in conformità alle scelte espresse dagli elettori per i candidati consiglieri in occasione del rinnovo dei medesimi organi.""

Si chiama Art 57 comma 4.
Perché hai OMESSO la prima parte che dice:
"La durata del mandato dei SENATORI
coincide con quella degli organi delle
ISTITUZIONI TERRITORIALI dai quali sono
stati ELETTI.."

Significa ancora, ricorda, precisa la RIFORMA, come nel comma 2, che solo le ISTITUZIONI TERRITORIALI ,e non CITTADINI,ELEGGONO i SENATORI.

CONFORMITA' ? Certo che deve essere CONFORME
all' elezioni dei CONSIGLI REGIONALI.
Con la RIFORMA chi solo ha il DIRITTO di eleggere i SENATORI ?
I consiglieri regionali che sono stati eletti dagli elettori. Questa è la CONFORMITA'.
Tu eleggi il consiglio regionale che diventa CONFORME ad eleggere i SENATORI.
Tu non sei CONFORME ad eleggere i SENATORI.
Tu non sei CONFORME....

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.12.16 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Comincia ad alzarsi, con l'altissima affluenza al voto degli italiani all'estero tutti preoccupati per il referendum costituzionale molto più che delle elezioni politiche, una puzza di bruciato che si alza e crea una enorme nuvola nera sui cieli della nostra disgraziatissima Patria.....anche Bersani non è sereno.

stefanodd 02.12.16 10:12| 
 |
Rispondi al commento

-2 al rally. Vediamo se il boyscout sa guidare per le strade di montagna o precipita nel burrone. Io una mezza idea ce l'avrei.

Franco Mas 02.12.16 09:37| 
 |
Rispondi al commento

IO voterò NO e la mia famiglia!
Perchè...questa riforma l'ha fatta Merdini!
Perchè ..questa riforma l'ha fatta Padovan!
Perchè...questa riforma l'ha fatta Polpetti!
Perchè ..questa riforma l'ha fatta il Nano!
Perchè...questa riforma l'ha fatta un bischero!
Perchè...questa riforma l'ha fatta pappolitano!
Perchè.. questa riforma l'ha fatta le lobby!
Perchè...questa riforma non l'ha fatta il POPOLO!
Perchè veramente il SI è UN SALTO NEL VUOTO e se lo dice il bischero c'è da crederci!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.12.16 09:26| 
 |
Rispondi al commento

@ michele
...Invece se leggete la riforma, l'articolo 2 che andrà a modificare l'articolo 57 della costituzione cito: "(...)in conformità alle scelte espresse dagli elettori per i candidati consiglieri in occasione del rinnovo dei medesimi organi."
^^^^
Direi di vedere il 4° comma.
^^^^^^
1^ osservazione: manca una legge ordinaria che preveda questo tipo di elezione,...si dice faremo la legge,si e come no vedremo e se non vdremo si faranno le nomine fra i consigli regionali?
2^ Osservazione: i senatori non avranno stipendio,ma solo rimborsi...e dove sta scritto?
faremo la legge ordinaria o rivedremo i regolamento parlamentare... eccome no..vedremo,faremo...
3^ osservazione: io vado a votare per cose che poi vedremo?
Ma siamo impazziti?
4^ e ultima osservazione: s non cambia nulla e cioè i cittadini potranno votare,in modo indiretto,il senato perchè cambiarlo?
Caro Michele ...questi sono più pericolosi di B.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.12.16 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi sei troppo bravo, tutto il resto è grottesco e Pirandelliano. Siamo considerati dei consumatori anche dalla politica, l'aspirante massone agropastorale toscano (cit. Scacciavillani - Fatto Q.) scomparirà come è scomparso il ponte di Jim Messina, le tagliatelle mari e Monti e quello la che usa le porte girevoli.
Pagine drammatiche della storia che nel futuro faranno pensare a un popolo con mezzo cervello e malfunzionante.
Pure Vasco lo dice no https://www.youtube.com/watch?v=b161PFm-bp4
Grazie a tutti
Ciaono

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 02.12.16 09:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DUE STELLE PIU' BRILLANTI DELLE ALTRE TRE
DiMaio e DiBattista. due lance infuocate e inarrestabili contro lo schieramento piddino.
Ecco perchè il Bomba fugge

giovanni ., Roma Commentatore certificato 02.12.16 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Che cosa è se non una invecchiata, rancida, putrida democristianitá , sopita ma mai dormiente , pronta al risveglio, come la "cosa da un altro mondo" , in grado di assomigliare a tutto ed essere niente , oggi una banca fallita , un contratto capestro, un futuro inesistente , squadra e compasso. No. Non può . Non dobbiamo lasciar campo a questa carica distruttiva minorata moralmente.
Io voto NO !

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 02.12.16 08:54| 
 |
Rispondi al commento

meno male che mi hanno spiegato bene come votare si

devo cancellare il No con una croce

fiuu.. rischiavo di sbagliare

;))

Psichiatria. 1 02.12.16 08:49| 
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1811 2-12-2006 ALLA VIGILIA DEL REFERENDUM

Prodi voterà SI’- Pure Santoro - I tempi delle leggi: 301 su 391 sono passate con una sola votazione – Nella scorsa legislatura i decreti legge del Governo sono stati 303 contro 95 leggi parlamentari – E Renzi ha chiesto 57 volte la fiducia su decreti legge - Una riforma dettata dalla JP Morgan – Morire di vaucher – Nessuno ha ancora visto l’annunciato disastro della Brexit – Distribuzione squilibrata dei Senatori nella riforma – Il colpo di stato permanente di Napolitano- Ucciso il lavoro, ora la sovranità non appartiene più al popolo – Hollande si dimette per non assistere al fallimento della sx - Soldi buttati: a fronte di 59 milioni, forse, di risparmi: 60 miliardi di interessi, 1 miliardo di regaletti, 21 milioni al giorno in armi, 190 miliardi di sommerso e 163 miliardi di derivati

“La democrazia è il diritto del popolo di scegliersi i propri rappresentanti, non è la schiavitù di un popolo che ha un uomo al comando che decide lui solo al posto di tutti.”
.
La storia migliore è di quelli che hanno detto NO alla storia peggiore.
.
Parafrasando Hermann Hesse:
"Renzi si differenzia dagli altri politici soprattutto per una viscida gelatina di menzogne che lo avvolge e lo protegge".
...

Per leggere tutto clicca il mio nome
o vari a masadaweb.org

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 02.12.16 08:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO SONO 5S

FAKESIMILE

Il PDC ha mostrato il FAKESIMILE per l'elezione diretta dei SENATORI. FAKE perchè è SIMILE a qualcosa che NON ESISTE, ma potrebbe esistere dopo
una vitttoria del SI'.Potrebbe, ma...
Senza possedere la SFERA MAGICA, possiamo immaginare lo scenario futuro.
Vittoria del SI', viene presentata la norma
per l'elezione diretta dei SENATORI.

La corte costituzionale deve fare riferimento
alla "nuova" costituzione
e all'art 57 comma 2 "i Consigli regionali e i consigli delle province autonome di Trento e Bolzano eleggono i senatori tra i propri componenti". Logicamente essendoci un CONTRASTO
evidente tra "nuova" costituzione e legge presentata da PDC, la corte costituzionale dichiarerà INCOSTITUZIONALE la legge sull'elezione diretta dei SENATORI.

Cosa c'è di strano in tutto questo. Dove è la FURBATA. La COLPA. Verrà fatta ricadere sulla CORTE COSTITUZIONALE. E che i senatori non verranno eletti dal popolo.

PS:Sento già le parole del PDC. "Noi la norma l'abbiamo presentata, prima ancora del REFERENDUM,
ma non è COLPA nostra se la CORTE COSTITUZIONALE
l'ha rigettata".

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.12.16 07:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italiani,Vi prego usate la testa, fatevi un analisi della situazione politica ,immaginatevi i personaggi e i loro trascorsi la loro storia,chi veramente sono,e tenendo presemte che questi vorrebbero cambiare la nostra costituzione votate di conseguenza,rispolverate gli accaduti,la Memoria deve essere la nostra piu' fedele amica.
La cosa che mi fa piu' incazzare e' essere preso per il culo.
IMBOCCA AL LUPO.

Maurizio Galeone, Grottaglie(ta) Commentatore certificato 02.12.16 07:16| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/j5AUm_xaE9A

Io voto NO ! B.n.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 02.12.16 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Per smontare questa schiforma sto usando due semplici argomenti.1 dicono che questa riforma velocizza l'iter legislativo 2 ci sarà un risparmio tangibile per le casse dello stato. Questi sono i loro punti di forza.bene per il primo punto non è vero perche oggi esistono i decreti legge e i voti di fiducia che ti sfornano in un nano secondo una leg

aniello robustelli 02.12.16 00:25| 
 |
Rispondi al commento

Per smontare questa schiforma sto usando due semplici argomenti.1 dicono che questa riforma velocizza l'iter legislativo 2 s


04-12-2016 #matteo-stai-sereNO

marcopantano 02.12.16 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Mi trovavo su Piazza Pulita e … caspita, come sono incazzati con la sinistra gli operai di Livorno! Mi è venuto un colpo, hanno ripetuto paro paro alcuni concetti che io vado esprimendo sul blog! Oh, intendiamoci, è solo culo, ma ho avuto la conferma che il malumore dei militanti, meglio detto, degli ex militanti della sinistra sia una realtà inconfutabile. Alcuni non si esprimono, ma per altri di loro il Movimento è la nuova casa. Appunto, c’è posto per tutti. Pensierino finale: grazie a DiBa, a Di Maio e agli altri il Movimento sta avendo un seguito straordinario. Buona notte e sogni d’oro.

Franco Mas 01.12.16 23:51| 
 |
Rispondi al commento

ciao,ieri la gabbia di paragone verso mezzanotte ha fatto vedere che Monica Ma ggioni presidente r ai e' anche presidente della (trilatera le) fondata da rockfel ler e altri,per manovrare l'economia dei vari paesi,e' importante andate a vedere su internet cosa e' cosi capirete perche' re nzi ha le tv servili

giuliano da jesi 01.12.16 23:38| 
 |
Rispondi al commento

non capisco una cosa, visto che il bomba ha sempre fatto gli interessi di banche, lobbies multinazionali etc ...... per quale motivo viene praticamente a mendicare il si dei cittadini a questo referendum???
Si faccia votare il si da coloro che ha aiutato e protetto a spron battuto per 2 anni, che diamine vuole dai cittadini, dopo cornuti pure mazziati???

mario 01.12.16 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo al Referendum sul senato di Domenica 04/12/2016 si legge in Matteo 9,16-17 :


"NESSUNO METTE UN PEZZO DI STOFFA GREZZA SU UN

VESTITO VECCHIO. PERCHE' IL RATTOPPO SQUARCIA IL

VESTITO E SI FA UNO STRAPPO PEGGIORE. NE' SI METTE

VINO NUOVO IN OTRI VECCHI, ALTRIMENTI SI ROMPONO GLI

OTRI E IL VINO SI VERSA E GLI OTRI VAN PERDUTI. MA

SI VERSA VINO NUOVO IN OTRI NUOVI, E COSI' L' UNO E

GLI ALTRI SI CONSERVANO".

Aldebrando Fitozzi Commentatore certificato 01.12.16 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella dicitura della seconda domanda c'è un'inesattezza:
Di Maio cita: "nella loro riforma costituzionale, c'è scritto che il nuovo Senato se lo eleggeranno tra consiglieri regionali e consiglieri delle province autonome di Trento e Bolzano."

Invece se leggete la riforma, l'articolo 2 che andrà a modificare l'articolo 57 della costituzione cito: "(...)in conformità alle scelte espresse dagli elettori per i candidati consiglieri in occasione del rinnovo dei medesimi organi."

saluti Michele

Michele Falchi 01.12.16 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Marina

Ti faccio l'elenco di ciò che ha fatto Berlusconi?

Se vuoi anche ciò che non ha fatto con una maggioranza mai vista nell'Italia democratica.

******

Per fare dispetto a Berlusconi vota pure SI.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 01.12.16 23:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma non giocateli al Lotto....67% NO.....33%si.....forse sono veri numeri reali dell'esito del referendum, e forse li conosce anche Renzetto Celentano da Firenze......e per questo evita il nostro Luigi......e' furbo.....

fabio S., roma Commentatore certificato 01.12.16 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Se veramente vuole risolvere il problema della tassazione sulle imprese, faccia una seria legge anticorruzione". QUESTO E'IL PUNTO DA CUI PARTIRE !!!!!!
Poi, a seguire, il resto, mille altre cose.
ascoltaGratteri

luigi m., bergamo Commentatore certificato 01.12.16 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Autopremier in tv colazione ,pranzo e cena. Lorenzin : rendi esente il malox!

Paola L., Verona Commentatore certificato 01.12.16 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,per carità fai un servizio su i nuovi contatori del gas(obbligatori,a2a,una reti?)pare che ci sia sotto un aumento sostanziale delle bollette,metri cubi di gas quasi impossibili da verificare,per capire come usare al meglio questo contattore, ti danno un opuscolo, che francamente io,avendo la terza media faccio fatica a capire,,l unica cosa che ho capito è che aumenteranno le bollette del gas,AIUTACI A CAPIRE,GRAZIE


"Se veramente vuole risolvere il problema della tassazione sulle imprese, faccia una seria legge anticorruzione".

luigi m., bergamo Commentatore certificato 01.12.16 22:45| 
 |
Rispondi al commento

#DibbaIlGuerriero

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 01.12.16 22:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.supereva.it/linglese-perfetto-di-virginia-raggi-26101?ref=libero

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 01.12.16 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#Matteo stai sereNO!!!!!

marco pantano 01.12.16 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Toh, si rivede in tv Cacciari, il filosofo che voterà sì tappandosi il naso. Mah, chi può saperlo, forse pure Socrate votava così.

Franco Mas 01.12.16 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Renzi a Sky TG24: "I danni del No si vedrebbero già da lunedì mattina".


Je credo: 'a mattina dopo, c'avrebbe 'na faccia come s'avesse litigato co' Tyson, du' bborse sotto a l'occhi che manco quelle de Vuitton, e 'e lettere "JPM" marchiate a foco ne 'a fronte....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.12.16 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT x Grillo.
Beppe quando ci sono elezioni comunali alcuni entrano nei gruppi SU MANDATO DI ALTRI PARTITI,si fingono sinceri se sono "assertivi",telefonano, creano divisioni e spesso arrivano a formare nuovi MU perché così la gente crede che ci sono "due M5s" e non ci vota.
Creano MU apposta anche quando ormai sono stati scoperti a pochi mesi dal voto.
Uno era pilotato da Forza Italia, mi ha massacrato per mesi sapendo che ero quello conosciuto per proposte su lavoro ed economia... inizialmente lo tenevo buono credendo che fosse solo un abile pezzo di merda poi non ne potevo più comprendendo che qualcosa non tornava...per un po' sembrava sparito dato che dopo un confronto teso con me se ne era apparentemente andato ma la moglie di un nostro attivista, prima che costui ripartisse con le sue vigliaccate, ha sentito il coordinatore di FI dirgli "tranquillo ti faccio campagna elettorale tu vammi nelle frazioni".Lui ha capito di esser stato scoperto è tornato a minacciare l'apertura di un altro MU ed alla fine poco prima che io collassassi esaurito, ho alzato la cornetta ho chiamato uno che conoscevo della Lega alleata di FI e gli ho detto che me ne sarei ricordato delle loro bassezze se al ballottaggio fossero andati loro anziché noi....quel pezzo di merda ha mollato immediatamente il mu.com di cui era entrato in possesso (a causa di uno che all'epoca si fidava di lui che si fece sostituire).Cercate di esser più flessibili coi tempi delle certificazioni o dove possiamo vincere distruggono la vita anche ai più resistenti.

Marco Giannini 01.12.16 21:52| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE DIBA!!! CON LUI, NULLA POSSONO!!!
S'HANNO DA STA'!!!

giovanni f. 01.12.16 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un sentito grazie dal diviso popolo italiano per tutta questa pioggia di coriandoli dai 30 agli 85 euri.
ringrazieranno quando ci sarà un famoso aumento dell'IVA che toglierà dai loro poveri visi, quel sorriso triste.

giovanni f. 01.12.16 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che bel duo stasega alla setta, con lilly wurstel e MMibbomba, spero con tutto il cuore che al referenzum VINCA IL NO!!!

giovanni f. 01.12.16 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Il minorato morale e la sua ghenga vuol far credere che questa riforma semplifica la vita dei cittadini

Che stra cz ne sanno loro di come vive il popolo: auto blu , aerei blu , assicurazione pagata contro i colpi di sole , scuole sicure per i loro figli , e di certo non hanno una mammografia o altro esame a tre mesi. Un paese con 1,5 milioni di parassiti che vivono di politica può essere modernizzato da una schiforma boschi verdini ? Banche e massoneria danno solo frutti velenosi.
Io voto NO!

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 01.12.16 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

É UFFICIALE CONFESSIONE SERALE A LA7-OTTO E MEZZO
REGISTRATE LA PUNTATA DI QUESTA SERA:

MM COSTRETTO AD AMMETTERE CHE I CONSIGLIERI REGIONALI CON IL REFERENDUM NON POSSONO ESSERE VOTATI DAI CITTADINI.

IL SIGNOR BEPPE GRILLO HA RAGIONE PER L'ENNESIMA VOLTA!

___▁▂▃▄▅▆▇█▓▒░ADELANTE MOVIMENTO░▒▓█▇▆▅▄▃▂▁___

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 01.12.16 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAGAZZI ANDATE A VEDERE SUL SITO MAGG IONI PRESIDENTE TRI LATERALE FATELO E VI RENDETE CONTO

giuliano da jesi 01.12.16 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTII GIORNI LA PAGINA INIZIALE DEL BLOG VIENE COMMENTATA SUL TG1 CHISSA' SE CI METTIAMO CHE M O N I C A MA GGIO NI E' PRESINTENTE DELLA TRILA TERALE VUOI VEDERE NON COMMENTANO

giuliano da jesi 01.12.16 20:56| 
 |
Rispondi al commento

É UFFICIALE ORA A LA7:

MM COSTRETTO AD AMMETTERE CHE I CONSIGLIERI REGIONALI CON IL REFERENDUM NON POSSONO ESSERE VOTATI DAI CITTADINI.

IL SIGNOR BEPPE GRILLO HA RAGIONE PER L'ENNESIMA VOLTA!

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 01.12.16 20:53| 
 |
Rispondi al commento

CIAO,IERI ALLA GA BBIA DI PARAGONE HANNO DETTO CHE MONICA M A G G I O N I PRESI DENTE RAI E' ANCHE PRESIDENTE DELLA TRI-LATERALE (HO' SCRITTO CON IL TRATTINO SENNO NON LE FA PASSARE IL BLOG )(LO HA CONFERMATO LEI STESSAA, FONDATA DA ROCK FELLER NEL 1973 ,SI RIUNISCONO SENZA CHE NESSUNO POSSA SAPERE NIENTE .E DECIDONO I DESTINI DEL ECONOMIA,QUESTO SPIEGA PERCHE' R E N Z I E'SEMPRE IN APERTURA TG E IN TUTTE LE PARTI, ANDATE A VEDERE SU INTERNET

giuliano da jesi 01.12.16 20:47| 
 |
Rispondi al commento


Meningite: morta giovane a Milano, profilassi per 120
Secondo caso da luglio. Esperti Ats, non c'è nessun allarme


************

In Toscana è un flagello anche se non se ne deve parlare. Ora è la volta della Lombardia.

Diventerà una epidemia vera e propria. E' solo questione di tempo. Poco.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 01.12.16 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io voto NO e credo sia in vantaggio . Se vincerà , è perche una bella fetta di elettorato prova disgusto dallo strapotere e dalla arroganza del minorato morale. Il servilismo dei pennivendoli è imbarazzante e offensivo della democrazia .
Io voto NO e mi vergogno del mio paese.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 01.12.16 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Grillo vuole denunciare il Bomba per una tessera elettorale facsimile? Abuso della credulità popolare??

... Ma scusa Beppe, e la Raggi? ... con il taglio della carta di credito facsimile??


https://www.youtube.com/watch?v=uVlNdWR6lPo

mario 01.12.16 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più sento pappolitano e più mi convinco di votare NO!
L'artefice del disastro italiano che mi consiglia di votare SI?
Ma non sia mai detto caro napoletano:
Tu che dell'Italia ne ha fatto una monarchia!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 01.12.16 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Ho la sensazione che il boyscot si celi nel blog. E infatti lui è maestro nel diffondere:
-messaggi pubblicitari
-messaggi con linguaggio offensivo
-messaggi che contengono turpiloquio
-messaggi con contenuto razzista o sessista
-messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Sì, quell’inflessione dialettale tra gli incisivi da qualche parte l’ho fiutata. State in campana.

Franco Mas 01.12.16 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Date un'occhiata qua:
http://ilcappellopensatore.it/2016/08/articolo-57-riforma-costituzione-senato/

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 01.12.16 20:29| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Morto Antonio Polese, lutto a Real Time e per la tv italiana.

A me dispaìiace. Era spassoso vedere come i napoletani si divertoo per i matrimoni, comunioni e quant'altro. Una mentalità diametralmente opposta a quella del centro-nord.

Ho sempre avuto un debole per questo popolo così fantasioso e simpatico. Non a caso il più grande comico di tutti i tempi, Totò, era napoletano.

Sentite condoglianze alla famiglia di Don Antonio.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 01.12.16 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Alla vigilia delle elezioni, hanno tirato fuori il coniglio dal cilindro e messo il faccione di Prodi sul piatto del SI.

Anche Prodi dice SI. E tutti i renzi-ani a battere le mani.

Non dimentichiamo cosa è stato capace di fare quel soggetto:

- svenduto l'IRI
- regalato l'Alfa Romeo a Agnelli
- regalato la CIRIO a Cragnotti
- insieme a Amato e Scalfaro ha fatto pagare l'Euro 1.936, a differenza della Germania che ha calcolato il cambio alla pari
- falsificato i conti per entrare nell'Euro

il resto mettetecelo voi.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 01.12.16 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER NON DIMENTICARE:

Voterò NO.

Mi fanno schifo e non voglio mance pagate con i tagli alla Sanità e ai Servizi pubblici.

Chi è convinto della bontà di questi tranelli elettorali ritenendoli dei vantaggi.

Dimentica quanta prepotenza e arroganza è stata fatta con l'odiato Canone Rai messo nella Bolletta della luce.

Sollecito Tutti a diffidare di questi loschi figuri, perché è sicuro che quelle mance, ve le faranno riuscire dal deretano e come!. Votare NO.

Luigi ., Avezzano Commentatore certificato 01.12.16 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Votano si i giovani che saranno il futuro:
Napolitano
Scalfari
Prodi
Mattarella
Verdini
Tanti saluti dell'aldilà


.. per il confronto che non vedrò mai in TV,
pazienza, me ne farò una ragione.

@ Di Maio,

a proposito di confronti, leggo nel Comunicato politico numero 45
“Ogni eletto si impegnerà a interagire quotidianamente attraverso la Rete per informare i cittadini e interagire con gli iscritti al M5S.”
“Ognuno conta uno”

Le chiederei allora cortesemente se può indicarmi

-in quale luogo della Rete-
La vedrò interagire quotidianamente con gli iscritti in modo da “realizzare” quel “efficiente ed efficace scambio di opinioni e confronto democratico” idoneo a Testimoniare che “il ruolo di governo ed indirizzo” del M5S leaderless - orizzontale NON è “normalmente attribuito a pochi” eletti, capi, padroni, leader, o vertici.

Ovvero, visto che “Ognuno conta uno” non significa votare quello che, qualcuno per tutti, ha deciso che gli iscritti debbano votare,

-in quale luogo della Rete-
è attivo quello “spazio dove ognuno veramente conta uno”, spazio in cui gli iscritti possono esercitare il ruolo di governo ed indirizzo del M5S, proponendo e discutendo in modo efficace le questioni da sottoporre a votazione.

Grazie.

Daniela Tosca Commentatore certificato 01.12.16 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..li manderemo a casa quei falsari!

pasquino 01.12.16 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi, ti capisco e ti sostengo in ogni battaglia.
Purtroppo lo scontro con il Bomba - a distanza - è difficilissimo da superare/vincere, perché lui messaggia tramite la TV e i giornali, e tu, con tutta la buona volontà, puoi solo affrontarlo con il ns Blog. che è letto da noi e non da loro.
Questi argomenti devi esporli nei pochi momenti che ti concedono in TV, perché oggi è il solo mezzo che permette una diffusione capillare dell'informazione.
G.Mazz.

G.Mazz. 01.12.16 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Il premier più narcisista della storia (persino più di Berlusconi e non era facile...) non può che confrontarsi con sé stesso. Il confronto con Di Maio gli rode non tanto per i contenuti sui quali oramai basta saper ben comunicare per fare breccia quanto per una questione puramente estetica.avanti tutta amici per questo ultimo tour de force contro tutto e contro tutti 💪💪💪

Matteo L., Milano Commentatore certificato 01.12.16 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Il Senato della Repubblica e` eletto a base regionale,
salvi i seggi assegnati alla circoscrizione
Estero.

E' ELETTO

riforma:
Il Senato della Repubblica e' composto da
novantacinque senatori rappresentativi delle istituzioni territoriali
e da cinque senatori che possono essere nominati dal Presidente della
Repubblica.

E' COMPOSTO

non so, ma c'è una differenza tra eletto e composto?

Psichiatria. 1 01.12.16 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho trovato nella cassetta della pubblicità un dépliant di 4 pagine, fatto stampare dal "Comitato Nazionale per il Sì al Referendum costituzionale" con tanto di numero verde " 800 894 587" e info grafica. La faccia di Grillo è messa assieme a quelle di De Mita, D'Alema, Brunetta, Zagrebelsky, Monti e Dini, accanto una loro motivazione a favore del No e la risposta a favore del Sì.
Ovviamente un dépliant scritto come il volantino delle offerte promozionali è facile da leggere e va a segno.
Beppe ha detto bene: bisogna votare con la pancia, la pancia è come l'intuito e il fiuto dei cani. Non sbaglia mai.
Ulisse si legò all'albero della nave per non ascoltare il canto delle sirene che lo avrebbe portato alla morte per affogamento.
Tappatevi le orecchie, non ascoltate le sirene del Sì, votate mettendo due barre sul NO.

Teresa, Bari 01.12.16 19:12| 
 |
Rispondi al commento

La stabilità in Italia non ci sarà mai visto che ballano 300 milioni di Euro ogni volta che si vota più i nuovi rimborsi elettorali per i partiti.

Per un presidente di seggio, tutti uomini e donne loro, sono tanti bei soldini oltre a tutti gli straordinari per i dipendenti comunali, la paga per gli scrutatori...ecc.

ai voglia a clientele la...

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.12.16 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Sardegna, 107mila famiglie in estrema povertà: altro che referendum"

"Il rapporto di oggi della Caritas Sardegna è impietoso: 107 mila famiglie sarde non hanno neppure i soldi per mangiare".


E questa, nun è 'na cazzata, caro Babbeo....

( e comprimenti pe' 'i brillanti risurati de du' anni e passa de governo: a l'inizzio, dicevi te sarebbero bastati 100 ggiorni pe' risanà er Paese: a governà facendo er cazzaro, nun te ne basteranno 1000, de anni....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.12.16 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Grande Tra-vaglio...l'unico!
[...]Giro l’Italia da mesi per spiegare i pericoli della controriforma costituzionale, le bugie del Sì e le buone ragioni del No, e negli ultimi giorni sento dire: “Ormai è fatta. Il No ha stravinto”. Ma siamo matti? Il peccato mortale da evitare è proprio questo rilassamento a pochi metri dal traguardo. Questo bearsi beota delle promesse di chi dice di votare No e poi magari, nel segreto dell’urna, barra il solito Signorsì italiota: per paura, per interesse, per conformismo, per servilismo. R-enzi e la sua potentissima macchina di propaganda, soldi, tv, giornali, radio, spot, poteri nazionali e internazionali, si sta comprando a una a una le caste e le corporazioni con denaro pubblico, sta ingannando metà del Paese con promesse-patacca e terrorizzando l’altra metà con spauracchi inesistenti o paure fondate ma totalmente scollegate da questo voto (se certe banche sono al collasso, non è colpa di chi vota No e non sarà la vittoria del Sì a riportarle in salute, visto che finora questo governo non ha mosso un dito per risanarle). ...[..]

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 01.12.16 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Non lo farà mai il confronto, il coraggio di una persona dipende anche da quanta verità ha dentro.
Ma lui essendo un codardo non accetterà!

Antonio V., reggio emilia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 01.12.16 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Fate passaparola!!!


Berlusconi a Vespa: «Se Grillo va al governo le do un passaggio sul mio aereo. Magari viene anche Renzi»

Silvio Berlusconi ospite dello «Speciale Referendum» di Bruno Vespa su Rai 1 risponde a una domanda del giornalista sull'ipotesi di Grillo al governo: «Ce ne andiamo e le offro un passaggio sul mio aereo . Credo che sarà d'accordo anche Renzi a venire con noi», dice il leader di Forza Italia.

http://video.corriere.it/berlusconi-vespa-se-grillo-va-governo-do-passaggio-mio-aereo-magari-viene-anche-renzi/4c7990de-b74e-11e6-aef2-f5f620941d44

BISOGNA ASSOLUTAMENTE ANDARE AL GOVERNO!

Al. P. Commentatore certificato 01.12.16 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenti che i brogli saranno giganteschi ! Gli exit poll daranno vincente il no e invece vincerà il si . Sveglia !

vincenzodigiorgio 01.12.16 18:32| 
 |
Rispondi al commento

cresce solo lo schifo che provo,sento parlare di gioco.E' solo questo per voi politici?

marco mantrone 01.12.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Forza e coraggio manca poco al trionfo della veritá e alla fine delle balle che propinano quotidianamente.
Un NO che equivale ad una pagina di Risorgimento.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 01.12.16 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori