Il Blog delle Stelle
Il MoVimento 5 Stelle non è a disposizione di Scarpellini

Il MoVimento 5 Stelle non è a disposizione di Scarpellini

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 581

di MoVimento 5 Stelle

Raffaele Marra si sarà anche messo a disposizione di Sergio Scarpellini, ma il MoVimento 5 Stelle no. E a dimostrarlo non sono le parole ma i fatti. Grazie al MoVimento 5 Stelle sono stati disdetti i contratti capestro che la Camera aveva sottoscritto con l'immobiliarista romano, generando un risparmio di oltre 32 milioni all'anno per la Camera dei deputati. Soldi risparmiati dai cittadini italiani e, di contro, mancati introiti per Scarpellini.
Anche in Campidoglio, grazie a una mozione presentata nel 2013 dagli allora consiglieri del MoVimento 5 Stelle , sono stati risparmiati altri 10 milioni di euro derivanti dagli affitti degli edifici di largo Loria e via delle Vergini.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

16 Dic 2016, 17:12 | Scrivi | Commenti (581) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 581


Tags: M5S, Marra, MoVimento 5 Stelle, Scarpellini

Commenti

 

Attenzione!! Scarpellini è sempre esistito! Serve usarlo ora per colpire il movimento!

Crescenzo Z., Caserta Commentatore certificato 20.12.16 13:00| 
 |
Rispondi al commento

AGLI AMICI DEL BLOG, ELETTORI, ATTIVISTI, SIMPATIZZANTI DEL M5S. La prima nuova regola che tutti noi dobbiamo darci è: NON DOBBIAMO FARCI DEL MALE DA SOLI. Sono sicuro che vinceremo le prossime elezioni politiche, ma alla condizione che sia rispettata la nuova regola di cui sopra. Leggendo diversi commenti pubblicati quì sul blog ho notato che molti scrivono cose che possono solo fare del male al M5S. Forse dimenticano che nel M5S l'unica cosa che conta sono le idee, i valori, i principi, le regole che ispirano il programma politico da proporre al popolo italiano e non le persone incaricate di realizzarlo concretamente, che vanno e vengono, mentre il M5S è, e deve rimanere per sempre, la principale guida e forza politica di questo paese. Di questo dobbiamo ringraziare Beppe Grillo, per averlo creato, fatto nascere e crescere, fino a farlo diventare quello che è attualmente, l'unica forza politica che rappresenta realmente tutto il popolo italiano. Detto questo, penso siamo tutti consapevoli che i nostri portavoce nelle istituzioni italiane ed europee sono degli esseri umani e che come tali possono commettere degli errori, come li commettiamo tutti, ma quando li hanno commessi hanno saputo scusarsi umilmente con tutti i cittadini, cosa unica nel nostro panorama politico, dove tutti negano le proprie responsabilità e nessuno paga per i propri gravi errori. E allora ripeto: NON DOBBIAMO FARCI DEL MALE DA SOLI. Basta con le critiche esagerate, esasperate, sempre distruttive e mai costruttive, per qualche parola o frase sbagliata, o per qualche comportamento ritenuto non idoneo, nei confronti di chi ha saputo accreditarsi con merito agli occhi dei cittadini e dei media italiani e stranieri. Basta con il volere distruggere l'immagine di chi oggi ci rappresenta molto degnamente e ha dimostrato sul campo di sapere fare bene il suo lavoro di politico, basta con questo autolesionismo che potremo pagare duramente alle prossime elezioni, salvaguardiamo le nostre migliori figure

Paolo Camba 20.12.16 11:48| 
 |
Rispondi al commento

come si puo licenziare un crrotto che ha il posto per concorso?

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 19.12.16 15:54| 
 |
Rispondi al commento

C'è poco da fare: nelle amministrazioni precedenti non ce n'era uno pulito, dai politici, agli amministratori, ai dirigenti. Bisogna tener conto di questa realtà e fare piazza pulita di chi ha avuto un qualsiasi ruolo nella gestione del comune. Se era stato messo lì significa che partecipava al magna-magna.

GAETANO GATTI, ROSIGNANO MARITTIMO Commentatore certificato 18.12.16 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Evitiamo, se possibile,di mandare a casa Raggi. Darebbe troppa soddisfazione al SORCETTO ROSICONE Giacchetti, che ancora non ha mandato giù la sua disfatta ed è pieno di veleno. Il suo partito è il primo resonsabile della situazione ingarbugliata del Campidoglio e delle coltellate alla schiena al povero Marino, oltrechè del malcostume di Mafia Capitale, difficile da eradicare. Non dobbiamo mai dimenticarlo.

King Tut Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.12.16 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Da una negatività può nascere un’opportunità. Cari Grillo e Virginia, c'è l’opportunità di fare adesso quello che doveva essere fatto dopo i primi trenta giorni dall’insediamento della Raggi: DICHIARARE FALLIMENTO e PORTARE I LIBRI IN TRIBUNALE- per essere più precisi, la giunta deve deliberare IL DISSESTO DEL COMUNE DI ROMA. Con tutte le conseguenze del caso. La frattura tra il passato e il futuro sarebbe netta. Una giunta che volesse operare in totale trasparenza e correttezza non avrebbe alcun problema a portare avanti i suoi programmi anche se soggetta a stretti controlli. I controlli danno fastidio a coloro che debbano fare cose poco pulite. Date le condizioni, debitorie e ambientali, in cui versa Roma non credo ci siano soluzioni migliori.
FATECI UN PENSIERINO
Saluti
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 18.12.16 00:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meglio salvare il M5S originale che la Raggi. Virginia vai a casa.

Ricardo Pasquini 17.12.16 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sorge un dubbio, vedo e credo che il M5S ce la sta mettendo tutta per far disaffezionare il simpatizzante del m5s, mi sa che devo cominciare a guardare chi ho sempre ritenuto una disgrazia per l'Italia, ovvero la lega, se succedesse non ve lo perdonerei mai ho guardato Grillo come l'unico capace di portare avanti un buon programma, ma sinceramente non vorrei che si arrivasse alla scissione e ha l'abbandono del M5S.

Guido G., Catania Commentatore certificato 17.12.16 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Penso che a questo punto, continuare a dare colpe a quello o a quella serva a poco. Ovvio che siano state fatte scelte sbagliate, anche nel mettere dall' inizio in comune, personaggi non proprio senza macchia. Adesso ci vuole un cambiamento profondo, saper capire cosa chiedono i cittadini. E dare informazioni ufficiali, perche' le tv e i giornali stanno lavorando sull' immagine del movimento, e non ne esce bene. Si deve stare sul pezzo e sapersi anche sporcare quando le cose vanno male. Ma non lasciare le info in mano agli sciacalli. Con quello che succede a Milano....Roma non puo' essere un fuoco aperto per poi giudicare il movimento nazionale. E avere comunicati dopo ore non e' accettabile. Forza facciamo la differenza in questo paese.

paolo emiliano bertelli 17.12.16 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Signori, dopo ste CAZZATE che ha fatto il sindaco RAGGI ( SICURAMENTE IN BUONA FEDE ) siamo messi maluccio. RITIRARE IL SIMBOLO ???? Ma stiamo scherzando ??? La cazzata non l'ha fatta solo la Raggi ma l'ha fatta anche BEPPE se sapeva qualche cosa. la responsabilita' è di tutto il movimento 5***** NON CI DARANNO UN'ALTRA POSSIBILITA' WM5*****

Carlo A., forli' Commentatore certificato 17.12.16 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Movimento 5 Stelle non è a disposizione di Gramellini.
.
E' vero ma procediamo con ordine e analizziamo i fatti.
.
Il Movimento 5 Stelle è a favore di Virginia Raggi e la fa nominare sindaco di Roma con circa il 70 % delle preferenze.
.
Raggi è a disposizione di Raffaele Marra (stipendio da favola).
.
Raffaele Marra fa nominare il fratello Renato come Dirigente della Polizia Locale e viene indagato perché sospettato di collusione con il costruttore Sergio Scarpellini.
.
Scarpellini/Gramellini, c'è un po di confusione.
.
Riporto un testo:
.
"E dico anche, se il Movimento ha come via maestra la legalità io mi definisco lo spermatozoo che ha fecondato l'ovulo del Movimento. Sono uno di loro".
.

Ivan.Ital 17.12.16 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo ci siamo fatti fregare mettendo tutta quella gentaccia dentro; come mai non è stata scelta della gente PULITA, nuova? La pagheremo caro questa ca...ta

Matias Remus, TV Commentatore certificato 17.12.16 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Sbagliando si impara! Meglio chi sbaglia in buona fede di chi non commette (ammette) errori e ruba!
Roma è un pozzo senza fondo di corruzione, sperperi e debiti.... praticamente tutti i dipendendenti comunali sono corrotti .... sicuramente una larga parte.....è ovvio che in una situazione così si commettano "errori"!
Odio tutti quelli che dicono che la città è governata male, io abito alla Magliana e quilebuche le hanno riparate e non stiamo ai Parioli e poi anche se non le riparavano sti ricchissimi cazzi....NON CI SONO PIU' I SOLDI LI HANNO RUBATI PRIMA!!!!! Quindi Virginia sta governando benissimo risolvendo il problemadellamalagestione e del malaffare. Poche delibere??? E sempre sti cazzoni!!! Te credo che gli altri facevano tante delibere LO FACEVANO PER RUBARE!!!
FORZA VIRGINIA!!!!

Sebastiano Caltabiano 17.12.16 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che magnifica sceneggiata presenta la Rai, tutto l’arco costituzionale (anche le destre, signori, ricordatevelo!) e i giornalisti (Repubblica, Espresso) compatti nello smerdare i 5Stelle per i fatti di Roma, addirittura è uscita fuori la storia di Marra con la sua barca in un paradiso fiscale (‘azzi suoi, credo, o no?)! Che Grillo (e Casa, poverino, che ci entra come il due di coppe) facciano ciò che è meglio per il Movimento, anche ascoltando gli iscritti, ma questa è la GUERRA che i leccaculo di regime (pulitissimo!) hanno scatenato e bisogna affrontarla. Il 90% di quello che accusano al Movimento sono ‘azzi del Movimento, e tutte le “correnti” di cui parlano solo un naturale dibattito interno al Movimento che non dovrebbe riguardarli affatto. Mettiamo gli elmetti!

Franco Mas 17.12.16 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra chiaro che la Sindaca è inadeguata.
Il PD destituì Marino.
Come mai invece Voi continuate a sostenerla?

Lauro Atti 17.12.16 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il MoVimento 5 Stelle non è a disposizione di Scarpellini".
Marra invece sembra essere a disposizione di Scarpellini.
La Raggi a disposizione di Marra.
E il Movimento 5 Stelle sembra a disposizione della Raggi.
.
Il gioco dei 4 cantoni è cucinato e servito.
.
A me dispiace tanto dover vedere questa realtà, ma cosa ci posso fare?

Ivan.Ital 17.12.16 20:05| 
 |
Rispondi al commento

ADESSO RAGGI LICENZIA I PERSONAGGI CRITICI ! E assume un a comportamento consono al m5s !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 17.12.16 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Roma ha quasi 2800 anni ed è da sempre la culla della corruzione e dell'inganno.
Io mi metto nei panni di Virginia Raggi e mi rendo conto che si può sbagliare a dare fiducia ad un Marra che a suo giudizio è sembrato essere leale, onesto ed esperto.
Chi di noi non ricorda di essere stato infinocchiato dal Marra di turno?
Tutti i media ci sono contro? Vuol dire che va bene così.
Avanti, tutti con Virginia, perché lei deve trovare forza nel Movimento.
A riveder le stelle!

Marco C. 17.12.16 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Tutti stiamo aspettando le decisioni del M5S riguardo questa brutta faccenda,che per me è brutta solo per Marra,lA FACCENDA,CHE SECONDO ME è BRUTTA SOLO PER MARRA, Grillo e tutto il M5S troveranno la soluzione migliore per tutto il Movimento e poi scusate che colpe abbiamo.....forse la Virginia per non aver fatto le valutazioni giuste....può succedere, quello che spero che Virginia e tutta la giunta collabborino di più con tutto il M5S per le decisioni future

W il M5S.....ci riprenderemo la nostra Italia..

franco p. Commentatore certificato 17.12.16 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Pur essendo lontano dai problemi capitolini,essendo siciliano, concordo con molti di voi che esprimono anche se con vivo rammarico il proprio sostegno morale alla Raggi; il motivo è semplice in quanto il mancato sostegno alla sindaca anche se responsabile o forse irresponsabile sarebbe un boomerang contro lo stesso movimento provocando gravi ricadute d'immagine e di credibilità e facendo un grosso regalo a quanti politici e non, a certa stampa assoldata al potere vedono nei 5 stelle il nemico da abbattere ad ogni costo. Alla Raggi pero' consiglio di essere piu' presente e reattiva lasciando ad altri la filosofia "calati iunco chi passa la china"(abbassati giunco che passa la piena del fiume e quindi anche il fango).Torna a essere tra la gente e soprattutto a comunicare, lasciandoti anche coinvolgere e accettare suggerimenti dai tuoi 5 stelle, solo così il Campidoglio con rinnovato spirito di squadra potrà tornare a risplendere con un cielo pieno di stelle. Paolo

Paolo Caruso 17.12.16 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quelli che vorrebbero fare il funerale a Virginia non hanno capito che farebbero il funerale al Movimento. Siamo in tanti che non hanno la residenza a Roma ma voteremmo Raggi in qualunque occasione si presentasse candidata.

Paolo Galante 17.12.16 19:47| 
 |
Rispondi al commento

..basta con le critiche, le abbiamo capite!
è il momento di reagire ed essere costruttivi!
siamo andati a posta in parlamento per combattere
e non ci faremo spaventare dai pidioti no?
loro si hanno gatte da pelare!
Raggi non ha commesso nessun reato contro la legge
ed il M5S!
quindi resta dov'è ed il movimento la sostiene!
a riveder le stelle..

uffah! 17.12.16 19:38| 
 |
Rispondi al commento

La domanda è : ma Virginia sapeva o la sua fiducia era per cosi dire...di pelle ? Che Marra fosse un chiacchierato lo si sapeva. E allora ? Una cosa è certa, la Raggi NON PUO' ESSERE LASCIATA SOLA A ROMA nel governo di una città....INGOVERNABILE !
Deve accettare una seria e decisa CONDIVISIONE!

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.12.16 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono disgustato e non perchè è stato arrestato un dirigente di Roma scelto dalla Raggi, ma per il gioco delle comari messo in piedi dalla Lombardi e di quanti si prestano al gioco. Si fa di tutto per dimostrare che il Movimento è incapace di governare il paese in quanto non ha una propria classe dirigente da allocare nei posti chiave. NON SONO DACCORDO. VIRGINIA va difesa fino a quando non si dimostra che lei stessa ha avuto un comportamento che va contro i principi del movimento. Non mi risulta che il movimento abbia maii deciso di respingere le professionalità presenti negli Enti che va ad amministrare per piazzare i propri e poi con quale criterio? con quali soldi? NO questa è idiozia pura. A proposito di classe dirigente come pensa il Movimento di crearla se massimo si possono fare due legislature. Amministrare è cosa complessa, non si può improvvisare, è necessario fare gavetta prima di diventare un buon sindaco,un buon ministro etcc. Ritornando alla Raggi, mi pare che non ci sia confronto tra Sala e Virgini. Sala ha un avviso direttamente Virginia paga una scelta fatta. Eppure con il comportamento delle comari, ormai cementato a Roma per dissapori conclamati, i fatti di Roma hanno assunto una gravità maggiore diquelli di Milano. Beppe non sbagliare. Non dimostriamo, con l'eventuale espulsione e ancora una volta, che la nostra classe politica è immatura, la pagherremo cara alle prossime politiche. VIRGINIA VA DIFESA.


La politica non è complicata,è SEMPLICE, può essere complessa, questo sì, basterebbe allora circondarsi di persone all'altezza,non credete a quelli che dicono il contrario (vedi coloro che votano turandosi il naso).
Ho ascoltato Gomez del Fatto Quotidiano mi è sembrato un discorso un po da mafioso, cosa dobbiamo ancora aspettarci.
La sindaca deve SEMPLICEMENTE dire perché la Muraro, Marra ed eventuali erano per lei utili?(non indispensabili) alla risoluzione dei problemi dei cittadini
poi insomma SOSTITUIRLI e andare avanti con CHIAREZZA, SENZA OMBRE, UNITI VERSO L'OBIETTIVO.
Gli errori ci possono stare, correggerli, non perseverare.

primo muratori 17.12.16 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Cominciamo a controllare i servizi dei Tg appecoronati mi è capitato adesso il Tg4 ,per carità, hanno fatto sentire la telefonata di Marra con foto e la segretaria di Caltagirone interccettati solo che la sagoma dellla segretaria pareva la Raggi, e poi hanno ricostruito la telefonata che forse ci sarebbe stata traGrillo e la Virginia con cazziatone totalmente falsa a questo punto mettete sotto gli addetti stampa fategli seguire giornali e tv e cominciate a denunciare questi malfattori ,la devono smettere di buttare fango e quando chiedono le dimissioni rispondetegli per le rime non dovete avere paura era tutta me.da precedente, ditelo pure alla Meloni che stesse un po di più con la bambina, la mangiatoia se la può scordare Lei e Orfini che pensasse a Sala altro che autosospensione quello si vede lontano un miglio che è un maneggione segaligno che aprissero quel vaso di Pandora di Expo che il bimbominkia ha chiuso in fretta e furiA spacciandolo per un grande successo una delle sue tante bufale.Fate muovere Casalino,non capisco che incarico ha e perché ce l'hanno messo,siccome pare che faccia il portavoce del Movimento fatelo lavorare e cominciamo a chiedere i danni per diffamazione,Virginia non mollare e non vi azzardate a farla dimettere, indossate gli elmetti e contrattaccate Roma è un covo di vipere annidate soprattutto fra i dirigenti, il momento è giusto vediamo a chi fanno i regali natalizi,adesso cominciano ad arrivare i cesti destinateli ai poveri e controllate le abitazioni perché in ufficio l'aria è cambiata.

ALBERTO G., Teolo Commentatore certificato 17.12.16 19:28| 
 |
Rispondi al commento

..Raggi è la nostra "giovanna d'arco"
nessuno ci credeva che quella pulzella avrebbe vinto contro tutti..
noi ci crediamo!

ultras 17.12.16 19:28| 
 |
Rispondi al commento

..marra è in galera, ma non è il M5S!..
c'è sempre qualcuno che si infiltra..
e bisogna ringraziare la magistratura che ce l'ha levato dai piedi prima che commettesse altri guai e
compromettesse si la Raggi..
ora bisogna dimostrare di saper lottare uniti per il bene del paese, l'abbiamo già fatto col referendum
e possiamo farcela ancora..sarà la nostra vittoria
più bella..
Noi ci siamo!

albé 17.12.16 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Pasquale, ben detto! Fino a poco tempo fa di Roma nessuno parlava, omertà assoluta su tutti i fronti, poi è arrivata la Raggi e la pubblica informazione si è scatenata. E meno male che non ha rubato!

Franco Mas 17.12.16 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Spieghi la Raggi perchè non ha gettato nel cesso Marra e se mi convince la difenderò fino alla morte.

pietruccio mannino Commentatore certificato 17.12.16 19:11| 
 |
Rispondi al commento

..ma che facciamo, ci caghiamo sotto alla prima difficoltà che sapevamo già sarebbe arrivata e la diamo vinta al PD e alla meloni (poveretta)?
bisogna dimostrare di saper combattere, e con quei giovani che abbiamo lo possiamo fare egregiamente
perché siamo nel giusto e nella legalità..
Beppe, suona la sveglia a questi ragazzi!
aiutiamo la Raggi che è assalita a 360° proprio perché una minaccia al loro sistema di potere e ai
loro privilegi..

pasquale 17.12.16 18:57| 
 |
Rispondi al commento

.gli errori commessi dalla Raggi non hanno alcuna rilevanza penale e neppure verso il M5S quindi deve restare e tutto il M5S deve sostenerla, non si può
riconsegnare Roma al sistema dei partiti..
è difficilissimo e lo sapevamo ma abbiamo accettato
la sfida per il bene della città, superato il momento le cose miglioreranno certamente e, fra qualche mese i cittadini romani ringrazieranno,
è ora di dimostrare forza..
in alto cuori!

pasquino 17.12.16 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo dire grazie alla magistratura , che ha aperto una porta spalancata.
Si da il caso che occorre che il M5S si debba costituire parte civile per i danni causati dalla Raggi al movimento ed a Roma e i Romani.

MARIO FARINA, Pattada (SS) Commentatore certificato 17.12.16 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedere i danni a MARRA e soci per lesioni d'immagine del comune di Roma


Sosteniamo Virginia Raggi
Non è tempo di spaccature,
Non lasciamo Roma in mano ai partiti...Non aspettano altro per riprendersela...
Adesso è ora di riflessione...
Se ci sono altri dirigenti, assessori poco trasparenti via subito...
Reset e si ricomincia da capo...ANDIAMO Oltre

Reteramo 17.12.16 18:13| 
 |
Rispondi al commento

La colpa della Raggi?
Non è quella di avere dimostrato chiaramente di non essere adatta al ruolo di Sindaco
di una grande citta come Roma,bensì quello di avere permesso agli avvoltoi che nel passato la hanno spolpata di ritornare a farsi sentire.

zaratustra 17.12.16 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Virginia dovrebbe spiegare perché teneva tanto a Marra. Potrebbe continuare se fosse affiancata da un organo composto da 15 attivisti dei 15 municipi romani. Ripartiamo dalla base

Maria Ardesi 17.12.16 18:07| 
 |
Rispondi al commento

o.t.- da:
“Resta solo il napalm”: di Marco Travaglio


Le giunte di Milano e Roma rischiano di uscire decapitate da due inchieste giudiziarie, entrambe riguardanti fatti passati ed estranei all’attività comunale. A Milano il Pd Giuseppe Sala è indagato per falso, a proposito della presunta gara truccata nel 2012 per l’appalto più grande di Expo. A Roma un funzionario comunale, Raffaele Marra, stretto collaboratore della sindaca Virginia Raggi (M5S), è in carcere per corruzione a proposito di due assegni circolari che il costruttore Scarpellini gli girò nel 2013 per pagare una casa, in cambio di favori imprecisati (l’ordinanza parla di una generica “messa a disposizione”). La Raggi non è accusata di nulla: si è fidata di un dirigente mai indagato (caso più unico che raro, al Campidoglio) né sospettato di essere un ladro. Sala è accusato di aver fatto carte false per favorire l’impresa Mantovani, retrodatando un documento e non annullando la gara per la Piastra di Expo vinta in modo anomalo, con un ribasso del 42%, cioè per una cifra che “non era idonea neppure a coprire i costi”: appena 165 milioni, poi compensati con altri incarichi senza gara e prezzi abnormi per lavori aggiuntivi.
Tutto questo lo scrivevano già nel 2014 i pm nella richiesta d’archiviazione: “Numerose anomalie e irregolarità amministrative” nella “scelta del contraente” e “nella fase esecutiva”. La richiesta fu respinta dal gip, che ordinò nuove indagini, ora condotte dalla Procura generale che le ha avocate alla Procura. Quindi, come ripete solitario da due anni Gianni Barbacetto, le accuse erano stranote e avrebbero dovuto indurre il Pd a candidare qualcun altro. Se finora Sala l’aveva scampata era perché il procuratore aggiunto che coordinava le indagini, Alfredo Robledo, fu esautorato dal suo capo Bruti Liberati, poi censurato dal Consiglio giudiziario.

CONTINUA IN "CANTINA"

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 17.12.16 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualcuno puo' fare una domanda alla raggi?

chi glie lo ha fatto fare di tenersi marra.

e non risponda che "era qualificato".

carlo 17.12.16 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quanto ci manchi Gianroberto....

guido prudente, roma Commentatore certificato 17.12.16 17:35| 
 |
Rispondi al commento

E' chiaro che la frittata è fatta. Per rimediare bisogna ridare voce al popolo romano. Come? Non certo con le elezioni, ma tornando alle origini. Il Sindaco è il portavoce dei cittadini, per cui i Romani devono essere più consapevoli e più partecipi di ciò che decide e fa il Sindaco (Virginia Raggi o altri - non importa chi - è e deve essere la voce dei Romani). Ricordo che bisogna perseverare per ciò che è giusto e no per ciò che è opportuno.

Carmelo Molino 17.12.16 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Virginia Raggi dobbiamo continuare a sostenerla e dei consensi sinceramente non me ne frega niente. Il Movimento 5 Stelle è un sogno e chi vuole condividerlo può farlo, non si basa sulla logica del più furbo o scaltro. Roma, con Virginia Raggi, ha ripreso la via della legalità e della trasparenza. Avevo un sogno da ragazzo e questo sogno si sta avverando con il M5Stelle, grazie Beppe e sosteniamo Virginia.

Oronzo CONTE, oronzo.conte017@gmail.com Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.12.16 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se ci teniamo questa Raggi connivente con la feccia, facciamo la figura di, ne più ne meno, tutti quelli che hanno preceduto e che i 5 stelle "dovevano finalmente mandare a casa".
Se la facciamo fuori subito diamo segno di coerenza. Chi sbaglia paga. Si rivota e rivinciamo.
Immaginate solo se traccheggiamo e le arriva un quasi sicuro avviso di garanzia
Roma ce la possiamo scordare. Il Paese anche.
SVEGLIA RAGAZZI! SVEGLIAAAA

FRANCO BATTAGLIA, ROMA Commentatore certificato 17.12.16 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se scaricate la Raggi allora significa che state giocando al "prendi il consenso nei sondaggi" . Se continuate così, mettete paura a tutti i professionisti e professori indipendenti che vorrebbero collaborare con il M5S !!!! La persona era un dirigente incensurato, punto . Per questi fatti l'importante è essersi comportati onestamente e collaborare sempre con la Magistratura come stanno facendo....poi alla fine i cittadini decideranno se sono soddisfatti della gestione , ma cose da pazzi !!!
Saluti

Gianpaolo M., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 17.12.16 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe;
Virginia l'ho votata, difesa e continuerò a farlo, ma respingere gli assalti del P.D. sx Italiana, i fratellini d'Italia, centri sociali, Forza Italia, Casapound e monnezza varia non è così facile. Non mi riferisco solo ai partiti appena citati, ma ai tanti cittadini romani a cui Virginia ha chiesto scusa, ma non basta. Io i miei cari, amici, colleghi/e giovani, meno giovani ci siamo prodigati affinché Virginia avesse un plebiscito e non una vittoria di misura. Ma ora gli stessi – dal barista al dirigente sul luogo di lavoro, passando da studenti, artigiani, operai, commercianti, operai, impiegati, disoccupati – stanno cominciando a provare insoddisfazione, malessere, non solo per quel che ha combinato un sistema partitocratico schifoso, fatto da centro dx e sx, la stampa, pennivendoli, palazzinari de merda, lobby varie, mafia capitale riducendo la nostra città – la più bella del mondo – in una marana schifosa. Ora però non dobbiamo respingere solo gli assalti dei politici e della stampa, ma anche da (una parte per fortuna), gente comune che prima era con noi. Ora lo è molto meno. Eravate voi gli onesti innovatori? Voi eravate il cambiamento? Ecc. Comincia ad essere dura respingere gli assalti.
Beppe non possiamo fare gli struzzi. Virginia è stata una capocciona. Ha agito di testa sua, quando tu ed altri/e l’avevate avvisata. Prendi una decisione qualunque essa sia, ma prendila, prima che lo faccia qualche magistrato…

Vincenzo Savastano, Roma Commentatore certificato 17.12.16 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Allo stato attuale Virginia non ha colpe. Essersi fidata di un personaggio comunque valido ,non implica nessun tipo di complicità e dire adesso , io te lo avevo detto non aiuta assolutamente a niente. Alzi la mano chi sapeva in anticipo delle disavventure di Marra . Bisogna stare uniti e fare quadrato intorno a Virginia , lasciando da parte le beghe personali. Non ci hanno votato per vederci litigare fra di noi !!

Bruno Vernero 17.12.16 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Raggi una incompetente, presuntuosa e arrogante. Ma quanto ci vuole a scaricarla? E nessuno si chiede perché spingesse tanto per Marra e Muraro ? E’ chiaro che la questione è ben più complessa e sotto sotto ci sono cose ‘quasi indicibili’ che ancora non conosciamo. Una sindaca che difende a spada tratta, contro tutti, un essere come Marra dà da pensare….E’ così difficile usarle lo stesso trattamento che si è usato con Pizzarotti ? Credo sia l’unica soluzione per il Movimento

maria fiorennza rinaldi 17.12.16 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma fatemi capire? Ma allora perché il M5S si è presentato alla elezione e gestione di Roma Capitale? Se sapevamo già in partenza che la Raggio o chi per essa, fosse stato/a eletto/a a Sindaco non ce laverebbe fatta, non sarebbe stato meglio non partecipare se sapevamo già che saremmo stati incapaci? Ma ci rendiamo conto che il M5S ha accettato una sfida sapendo benissimo che sarebbe stata dura, ed ora alla prima difficoltà si grida alle dimissione di una eletta dal popolo e non dal partito. Voglio sperare che il M5S e Grillo, si assumano tutte le responsabilità del caso, quando dico ho la va, o la spacca, voglio dire abbiamo voluto Roma, ora pedaliamo, zitti è muti, sosteniamo chi oggi è Sindaco a Roma nel bene (su questo non ho dubbi) e nel male qui ho i miei dubbi, peggio di quello che hanno fatto chi ha governato Roma, i 5 Stelle non potranno mai e poi mai fare.

Guido G., Catania Commentatore certificato 17.12.16 16:04| 
 |
Rispondi al commento

non so è solo il mio pensiero

in galera chi ci è andato?

il Sindaco di Roma?

No.

Ne riparliamo quando e se arriva un avviso al Sindaco di Roma.
Non si toglie simbolo non si fanno rappresaglie sterili.

http://www.repubblica.it/politica/2016/12/17/news/m5s_pronto_a_mollare_raggi_e_in_consiglio_comunale_inizia_la_conta-154290091/

già pronto il post?
Pubblicalo Beppe.

Psichiatria. 1 17.12.16 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma : correva l'anno 2013

Campidoglio, arrivano i nuovi dirigenti
al dipartimento Partecipazione e Controllo Gruppo Roma Capitale è finito Raffaele Marra, anche lui passibile di polemica dal momento che venne nominato da Renata Polverini direttore per il personale alla Regione Lazio.

http://bit.ly/2hJKo1P

id &as Commentatore certificato 17.12.16 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Due consigli sulle vicende romane:
1. Non è buono avere posizioni differenti all'interno di M5S; l'opinione pubblica ed i partiti cercheranno di allargare le fratture fino a provocare spaccature.
La forza del movimento è sempre stata l'unità contro la politica nel nostro paese che è da decenni ormai simbolo di corruzione e malaffare.
E' il momento di chiudere le brecce e non di aprirle.
2. E' altrettanto inopportuno togliere il simbolo da Roma, lasciando sola la Raggi, che ha avuto anche la buona intenzione di scusarsi(prassi dimenticata dai nostri politicanti).
L'italiano non vuole il politico o il partito perfetto perché sa che questo non esiste, piuttosto siamo il popolo che accetta l'errore, le scuse, il dialogo sulle contromisure affinché non si ricada nel medesimo errore e l'azione.
Adesso è il momento di stare intorno a Virginia, eventualmente consigliandola e proseguendo l'ottimo lavoro che sta facendo in un contesto a dir poco proibitivo.

Emanuele Casciello 17.12.16 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma è così difficile azzerare tutto e ricominciare? Questa l'unica e ultima chance.......Gli errori sono stati fatti , ma il tempo e le condizioni per riparare credo ci siano.....Un'ultima possibilità và data.....solo per il bene di tutti ....

alfredo r., agrigento Commentatore certificato 17.12.16 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma non basta. Non essere a dispozione di Scarpellini non basta. Se, come è accaduto, Virginia Raggi difende sino all'inverosimile il suo fido Raffaele Marra - che invece dice di essere del palazzinaro Scarpellini e del palazzinaro-editore del Messaggero, Caltagirone - non basta affermare di non essere a disposizione di Scarpellini. Leggo tanti messaggi a difesa della sindaca e li trovo a dir poco surreali. Questo significa che la strada da percorrere prima che si siano formati gli anticorpi indispensabili per difendersi dai virus alla Marra, è ancora lunga. E che Beppe Grillo non può che prenderne atto.

STEFANO BOCCARDI, BARI Commentatore certificato 17.12.16 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Sposo in pieno l'analisi di TRAVAGLIO e aggiungo
"Roma o morte". (delle aspirazioni di governo)
Se suoniamo la tromba della ritirata a Roma, buttiamo alle ortiche le nostre aspirazioni di governo. .... Rinunciando a batterci per Roma (con Raggi non indagata), palesiamo una potenziale incapacità di governo, che farebbe carta straccia della credibilità del Movimento.

PS: SE CADE LA RAGGI NON INDAGATA, BUTTO LA TASTIERA NELL'INDIFFERENZIATA !!! ...insieme alla tessera elettorale. Fate vobis.

--------->
http://www.la-cosa.it/2016/12/17/lanalisi-indiscutibile-marco-travaglio-caso-marra-v-raggi-alzi-mano-sapeva/

Danyda bologna Commentatore certificato 17.12.16 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Va bene ma che significa, che possiamo prenderlo tranquillamente in quel posto? Sia chiaro, è stata messa a sindaco di Roma la prima di un esercito infinito di avvocati (in Italia sono 10 volte più numerosi che in francia), e non dici di più. Più che la gonnella, qui il problema é la modalità di selezione, poco affidabile e direi pericolosa. Adesso è Grillo che ci deve spiegare come uscire da Roma...

stefano ineletto 17.12.16 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Se si toglie il simbolo 5stelle alla raggi siamo finiti non si può togliere il simbolo al primo sbaglio passiamo per ridicoli che non sappiamo governare....

ROBERTO S., pisa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 17.12.16 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La sindaca Raggi purtroppo non sembra azzeccarne una, ma quest'ultimo errore di Marra è grosso, va quindi affiancata e guidata da un direttorio del M5S scelto rapidamente da Grillo e se la cara Virginia non accetta si dovrà votare la sua eventuale espulsione dal movimento.
Nel frattempo la nostra sindaca si dichiari parte civile al processo del filibustiere Marra e chieda x lei, x il comune e x il M5S i danni (gravi) d'immagine.

fabio t. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 17.12.16 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premetto che non sono un veggente. Né uno psicoteracosa. A me la Raggi ha dato subitol'impressione di una persona qualificata e testarda. Oggi il punto è: è corrotta o semplicemente testarda?
Davvero sono non soltanto adirato, ma preoccupato per il pessimo esordio. Non sono cittadino romano, come chi l'ha votata nella sublime speranza che lo schifo delle amministrazioni precedenti finisse. Mi sta a cuore il M5S, oltre all'amministrazione di Roma. Possibile che abbia potuto aver fiducia in personaggi che hanno, salvo sorprese, contribuito allo schifo? Nonostante avvisaglie quasi feroci all'interno del suo movimento. Altri sapevano ciò che lei non immaginava nemmeno? Ha fatto un guasto profondo. Altri sono stati espulsi, magari anche giustamente, per moooolto meno. Il punto è che una soluzione drastica implica, nel suo caso, una decisione molto difficile.
CHE SI SVEGLI!!! Se si SVEGLIA ha bisogno di assistenza, altrimenti, se resta con la propria testardaggine farà danni. Sperando che non sia invischiata.
Le dimissioni faranno vincere la destra, magari fascista.
Occhio a prendere la decisione giusta.

Aldo Monteriso 17.12.16 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Devo proprio ammettere che siamo quasi tutti ingenui. E' politica baby. I vecchi volponi dei partiti tradizionali hanno tramato in modo ineccepibile: Destra e Sinistra hanno scelto candidati improponibili per far vincere il Movimento 5 Stelle. E il Movimento era preparato veramente per amministrare Roma? Per me no. E i partiti ora godono come "maialini".
Aò Virgì mo te devi spiccià a risolve sto probblema oppure tutto imploderà e la vecchia politica arriverà come un Treno ad Alta Velocità...Invece a Giuseppe Piero Grillo chiedo di sporcarsi un po' le mani anche lui. Facile far amministrare le cose ad altri e quando c'è da condividere la vincita tutti presenti, mentre quando piove "cacca" spariscono tutti e ti dicono arrangiati.

Alberto Pinzano 17.12.16 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei proprio vedere. Ci mancherebbe solo questo.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 17.12.16 15:10| 
 |
Rispondi al commento

La Raggi deve andare avanti perché cambiare Roma significa cambiare il Paese .. Tutti lo sanno e tutti cercheranno di far naufragare questa consigliatura .. Non dobbiamo permette che questo accada .. Riconosciuti eventuali errori occorre andare avanti senza fermarsi un attimo .. Tutti siamo responsabili di quello che è accaduto finora quindi si evitino posizioni pilatesche o da fenomeni come quelle di chi dice che lo sapeva già .. La Raggi e i consiglieri hanno davanti un compito da missione impossibile quindi tutti dobbiamo supportare il loro lavoro e condividere eventuali errori causati da inesperienza o ingenuità altrimenti scordiamoci di andare a governare il Paese ..

Daniele manna 17.12.16 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Sembra, e dico "sembra" che il sindaco di Roma abbia detto che Lei va avanti anche senza "Simbolo"
Vorrei premettere che tutta la "faccenda " ha contorni poco limpidi e che si devono ancora delineare in tutta la sua interezza, ma dire che Lei va avanti anche senza "Simbolo", vuol dire che "forse" non si è accorta che è diventata "Sindaco" proprio per quel "Simbolo".
Senza il "Simbolo" nessuno avrebbe votato una perfetta sconosciuta, e la coerenza, il rispetto e la gratificazione (almeno morale) per tutti quelli che si son dati da fare sventolando quel "Simbolo" per farla eleggere, dovrebbe essere il "Minimo Sindacale" per un esponente del Movimento.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 17.12.16 15:02| 
 |
Rispondi al commento

QUINDI, IL MOVIMENTO AVEVA GIA' DENUNCIATO IL CASO SCALPELLINI, MA LA TV, GIORNALISTI, NON LA RACCONTANO COME E' REALMENTE, ALLA OPINIONE PUBBLICA LA STORIA LA VENDONO IN TUTT'ALTRO MODO BUTTANDO FANGO AL MOVIMENTO 5 STELLE, SCAMBIANO LE IDENTITA', DICONO DEL 5 STELLE, QUELLO CHE LORO SONO E IL 5 STELLE QUELLO CHE LORO VORREBBERO ESSERE, ALLORA CHIEDO AGLI ITALIANI DI NON FARSI INFINOCCHIARE PERCHE' IL MOVIMENTO 5 STELLE E' L'UNICO MOVIMENTO TRASPARENTE, W IL MOVIMENTO 5 STELLE UNICA SPERANZA PER GLI ITALIANI E L'IITALIA. TUTTI I CITTADINI DIAMO FORZA AL M5S FORSE LA FINIRANNO DI DIRE BUGIE.

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 17.12.16 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Se scarpellini (arrestato a 80 anni) cominciasse a "cantare" su come ha concluso vantaggiosi affari per lui, ma svantaggiosi per le casse dello Stato, forse verrebbero arrestati i 2/3 della politica antecedente l'arrivo del M5S.

Convincetelo a vuotare il sacco, che è la cosa più importante, invece di prendervela con la Raggi.

Fate un post: 10 domande a Scarpellini

Rio Savè Commentatore certificato 17.12.16 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Non ho votato la candidatura della Raggi, perchè preferivo Marcello De Vito mille volte, lo conoscevo e conoscevo il suo carisma, lo avevo votato anche alle elezioni precedenti, quando vinse Marino, non rientrando De Vito nel ballottaggio non andai a votare. La Raggi l'ho votata ovviamente essendo la candidata 5 stelle, ma non mi è mai piaciuta, non mi è mai piaciuto il suo modo di porsi, quel suo ridere sempre e comunque, anche quando non c'è niente da ridere, quel suo modo di toccarsi sempre i capelli, quel suo modo di parlare moscio e senza convinzione, forse pensava di andare a fare il sindaco di Canicattì, piccolo paese e non di ROMA, caotica,con più di tre milioni di abitanti e un miliardo di problemi.E'stata un pò presuntuosa

simona verde Commentatore certificato 17.12.16 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Partiamo dall'inizio, la raggi vince le elezioni presentandosi ai Romani come canditata del Movimento e senza presentare una squadra: questo implica due considerazioni, la prima è che i Romani si sono riconosciuti nei valori del movimento e questo vorrebbe dire che il movimento avrebbe dovuto avere un peso determinante nel formare la squadra di governo. Seconda considerazione i Romani hanno voluto sostenere la Raggi anche perchè appartenente al Movimento e questo implica che la squadra la forma lei. Sappiamo che per un motivo o per l'altro ha preso corpo questa seconda situazione. Ora siamo ai mea culpa ma questi mea culpa devono essere equamente suddivisi e si deve imparare dagli errori per evitare di commetterli in seguito, ora è evidente che la prima ipotesi era quella giusta e quindi il Movimento indichi alla Raggi programma e persone per attuarlo, se la Raggi accetta i Romani e gli Italiani valuteranno la Raggi e tutto il movimento per la loro capacità di raggiungere gli obiettivi e ognuno ci metterà la faccia per quanto di sua competenza, se non accetta andrà avanti per la sua strada che, a questo punto, sarà diversa da quella del Movimento e tutti avranno chiarezza di fa cosa e di chi è la responsabilità delle cose che si fanno o non si fanno.

Giorgio Pavoni 17.12.16 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Ai tanti rosiconi del PD e dei media foraggiati con aiuti pubblici Evidentemente il 60-40 non è ancora bastato!!!
Solo cosi' si spiega questo accanimento nei confronti della Raggi che non e' accusata lei personalmente di niente mentre c'e' molta timidezza nei confronti di Sala lui si' indagato personalmente per tangenti. Questo e' lo schifo dell'informazione italiana..

carlo l., brescia Commentatore certificato 17.12.16 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Le critiche di alcuni esponenti di " punta" del Movimento riguardo l'operato di Virginia Raggi sono veramente irritanti; vengono da portavoce che fanno più danni con le loro imbarazzanti presenze mediatiche ed interventi nelle aule parlamentari e antepongono invidie ed antipatie personali alla realizzazione degli obiettivi di programma. Questo "tafazzismo" e la comunicazione gestita in modo infantile e dilettantesca rischiano di distruggere l'unica speranza di tantissimi cittadini e annullano il lavoro svolto dagli attivisti localmente. Ci sono troppi fenomeni che non si rendono conto della complessità della Capitale e del fatto che è tuttora impossibile azzerare le criticità di tutta una amministrazione corrotta da anni di malgoverno. Diamoci una regolata o faremo un favore enorme al bomba e Salvini proprio ora che raccogliamo i frutti di tanto lavoro.

Flavio Ranalli, Cigliano(VC) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 17.12.16 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE, se scarichi la Raggi vuol dire che scaricheresti pure un figlio e per conto mio sei cancellato tu e il cinquestelle.La Raggi ha sbagliato con Marra ma ha ammesso l'errore e comunque non è indagata di niente. Altre cose ha fatto bene secondo le direttive.Piuttosto guardati da alcuni onorevoli portavoce, vere iene accecate dall'invidia e dalla voglia di far carriera.Metti un uomo di tua fiducia accanto alla Raggi e chiudi la faccenda. non dare fiato alle trombe degli sciacalli moribondi.

vincenzo moncada, bari Commentatore certificato 17.12.16 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma se non è riuscita in sette mesi a completare la giunta, dove le trova in pochi giorni le persone giuste, oneste,competenti da mettere nei posti epurati secondo voi

simona verde Commentatore certificato 17.12.16 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe NON è il caso di prendersela troppo con Virginia. NON possiamo permettere a tutti gli altri Partiti di cogliere l'occasione per darci addosso. È ora di dire BASTA con quelli che si definiscono Politici, siano essi de destra che di sinistra. Non abbiamo mai detto che non ci possano essere incidenti di percorso. Noi dobbiamo andare avanti e cercare di far capire al popolo italiano che solo noi, pur non essendo perfetti, siamo in grado di cambiare dalle radici questo Paese. È un momento critico per noi 5 Stelle. Se permettiamo il proliferare di malcontenti( ma forse meglio dire invidie ) dentro il nostro Movimento, rischiamo di finire la nostra storia, la speranza per l'Italia di essere un Paese migliore.
Questo è il momento per essere più uniti che mai.
Francesco

Franco Zappala 17.12.16 13:44| 
 |
Rispondi al commento

e come ha detto bene uno sotto, mandare allo sbaraglio dei ragazzini in mezzo ai lupi, e' una grande stronzata.

carlo 17.12.16 13:40| 
 |
Rispondi al commento

spero che saremo tutti uniti a sostenere la Raggi e che Lombardi e company si comportino da persone mature. La Raggi va sostenuta in tutti i sensi non facciamo la cazzata di toglierle il simbolo e farla dimettere.Chi può la sostenga anche nelle scelte. Ho certezza che ce la faremo. Dagli errori si impara

lucilla calzolari, carrara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 17.12.16 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alemanno su tg due critica la raggi e chiede le dimissioni! Alemanno? INCREDIBILE (in diretta tg.) VERAMENTE IMPUNITO ! (sarà lui che ha inviato marra al campidoglio !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 17.12.16 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Soluzione sicura per cominciare a risolvere i problemi di ROMA.
Cara sindaca Raggi, le consiglio di effettuare, prima possibile, i seguenti passi:
1)Noleggiare una decina di autotreni
2)Fare un’ordinanza per potersi avvalere di una o più cooperativa di facchinaggio
3)Fare un ordinanza dove si stabilisce il percorso tra Campidoglio e Tribunale di Roma.
4)Fare un’ordinanza che per il giorno X , i residenti del percorso previsto e delle zone adiacenti, devono tenere le finestre chiuse e, se possibile, indossare delle mascherine, data la puzza nauseabonda che si propagherà nel percorso previsto per il transito degli autotreni.
5)Caricare tutti i libri contabili di Roma sugli autotreni e portarli in Tribunale
6)Dichiarare il fallimento del comune di Roma
7)Ripartire da zero e dimostrare cosa si è capaci di fare, concretamente, senza il fardello di un debito non inferiore ai 15 miliardi di €. e tutto il resto del marciume.
8)Deliberare che il sindaco, data la situazione critica, dovrà avvalersi di supporti politici del movimento.
9) Primi atti del comune: licenziare, dove sarà possibile, i dirigenti. Dove no potrà essere effettuato il licenziamento, demansionare drasticamente le funzioni di dirigenti e quadri ( chi sapeva e non denunciava era, o omertoso, o connivente, o complice)
10)Cominciare a lavorare, seriamente, con un piano pubblico, su quattro fronti: decoro urbano, trasporti, rifiuti, assistenza sociale.
Il resto sono e saranno perdite di tempo e dell’opportunità di quello che potrebbe fare il movimento in una situazione non inquinata e putrescente come quella di ROMA.
Saluti
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 17.12.16 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Cosa aspettiamo a sostenere la Raggi?. Sbagliato, di certo, ma indagata no. Virginia Raggi ha commesso un errore di leggerezza.
Imparerà anche da questo. Se il Peppe l'aveva avvertita, peggio.
Tuttavia, non facciamo romanzi d'appendice, che la mia é già infiammata. Sostegno. E basta!.

Alessandro Poggi 17.12.16 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno. A seguito di quanto sta accadendo a Roma da mesi, a me sembra che il M5S stia correndo un grave pericolo di perdita di credibilità. Non si tratta solo dell'arresto del Sig. Marra, ma di un'incertezza evidente nella gestione e nelle scelte. L'evidenza è che la Sig.ra Raggi non aveva con sé una squadra di persone solide e preparate al momento di presentarsi candidata. Quanto sta succedendo avrà delle ripercussioni sulle prossime elezioni politiche perché gli elettori che hanno contribuito al 25% nel 2013 cercavano non solo onestà, ma anche competenza. I buoni risultati raggiunti in altre citta guidate dal M5S non bastano a compensare i problemi della giunta di Roma. Occorre rimediare con urgenza perché non è troppo tardi, ma rimane poco tempo.

Manfredo Fanti 17.12.16 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma ci pensate a quanto sta godendo Giovanni Malagò in questo momento?

Michele Pezzarossa 17.12.16 13:30| 
 |
Rispondi al commento

La situazione è grave. Chiedere le dimissioni della Raggi è autolesionismo grave. Procedere come se non fosse accaduto nulla è inaccettabile. Io vedo una sola soluzione: ripulire la giunta e la struttura comunale da chiunque abbia avuto incarichi nelle precedenti amministrazioni (almeno fin dove è possibile) poi procedere valutando collegialmente, se possibile coinvolgendo i cittadini, tutti gli atti che questa amministrazione farà. Si tratta in pratica di un commissariamento interno.
Negare il simbolo o far cadere la giunta sarebbero palesi ammissioni di fallimento; procedere amministrando con soddisfazione dei cittadini è l'unica maniera di riparare al danno fatto.

Silvio Boccardi, Torino Commentatore certificato 17.12.16 13:29| 
 |
Rispondi al commento

il sindaco (come il primo ministro) deve essere come il vigile che dirige il traffico. ma attorno a lui ci devono essere piloti bravi, capaci e onesti.

bona le' con la "personalizzazione" esasperata che porta a immaginare dittatorelli vari sparsi per l''italia.

qualcuno sa chi e' il primo ministro norvegese? o svedese? boh, e avra' senz'altro un nome impronunciabile. e la' stanno da dio,.

carlo 17.12.16 13:25| 
 |
Rispondi al commento

si parla della "capacita'" di marra che avrebbe portato all'errore della raggi. cacchio, roma e' allo sbando e marra era un suo amministratore. non capisco dove sia tutta 'sta "capacita'". a meno che non fosse la pecora bianca in mezzo al branco di percore nere. ma di solito uno cosi' viene isolato.

e' capace, si, di farsi i c...i suoi. come quelli con cui governava prima.
li' e' uno dei tanti fenomeni che si stanno mangiando l'iitalia. bravissimi, bisogna ammetterlo.

carlo 17.12.16 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà a Virginia , c'è d'aspettarsi di più da questi corrotti e corruttori, che hanno governato questo paese come un bancomat . Coraggio e niente potrà scalfire il M5S.

V L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 17.12.16 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe i cittadini hanno sempre avuto e continuano ad avere piena fiducia nel Movimento 5 Stelle. I problemi si risolvono e chi sbaglia viene mandato via. Non facciamoci intrappolare dalla gogna politico mediatica effettuata quotidianamente contro il Movimento 5 Stelle, andiamo avanti col nostro importante e nobile obiettivo di migliorare la vita del popolo.

patti c., Rozzano Commentatore certificato 17.12.16 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono un militante del "tuo" Movimento Cinque Stelle INCAZZATO NERO (come tutti i militanti) per lo scandalo di Roma che, in pochi attimi, rischia di mandare a puttane 10 anni di sacrifici che ci hanno consentito di diventare il primo partito in Italia. Ammettiamolo. Siamo stati superficiali nello scegliere il candidato Sindaco di Roma. Anche i sanpietrini sapevano che a Roma avremmo stravinto e che lì si sarebbe giocato il nostro futuro. Il candidato DOVEVA essere scelto tra uno dei nostri più esperti e fidati esponenti (donna o uomo che fosse), troppo alta la posta in palio per affidarci ad una ragazza che pur se "telegenica", sicuramente onesta, veniva comunque da ambienti della destra romana (cantava "meno male che Silvio c'è) che è stata la principale protagonista di "Mafia Capitale".
Virginia (e il suo vice) hanno commesso un ingenuità da principianti facendo proprio quello che tutto il Movimento le chiedeva di non fare: affidarsi a chiunque avesse avuto ruoli importanti nelle Amministrazioni precedenti, Marra in testa!!!
Sono rabbrividito quando a settembre ho visto l'inchiesta di Piazza Pulita su questo squallido personaggio!!! Anche un bambino di 6 anni avrebbe capito che il giorno dopo la Raggi avrebbe dovuto estrometterlo da ogni incarico possibile, ma colpevolmente ha pervicacemente insistito nel difenderlo: ERRORE IMPERDONABILE!!!
Credo che Virginia sia stata solo "ingenua" (attributo di per sè "devastante" per il Sindaco della Capitale) e non disonesta!!!
Che fare per rimediare? Perdere Roma sarebbe una resa!!! La Raggi DEVE adesso essere seguita da chi sappia dargli buoni consigli (come il direttorio aveva tentato di fare) e SOPRATTUTTO dare un SEGNO FORTE (anche se tardivo) DI DISCONTINUITÀ liberandosi da tutti coloro abbiano avuto a che fare con le precedenti Amministrazioni (sia i presunti buoni che i presunti cattivi)!!!
Dopo cominciasse ad amministrare, a pubblicizzare con continui comunicati e conferenze stampa tutto quanto di buono

Francesco Stellacci 17.12.16 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TELEGRAMMA PER ROBERTO SAVIANO:
Mettere in campo la propria autorevolezza per girare il coltello nella ferita, chiarisce di che pasta sei fatto. Apprezzo le tue battaglie personali contro il malaffare, te ne rendo merito. Ma sole, non completano una azione risolutiva del danno sociale che viviamo da decenni. Rispondendo al tuo post di oggi esprimo la mia opinione……. Non è demolendo chi tenta con enormi sforzi di rinnovare la classe dirigente colpevole di tradimento della patria, che poni le basi per un nuova era politico sociale. Sai cosa c'è Roberto Saviano che molti personaggi pubblici come Te, che potevano avere enorme peso sull’evolversi di una pacifica marcia sull’italia, hanno preferito stare dalla parte rassicurante dell'agone politico e aggiungo che non hanno avuto il coraggio di prendere posizione e sostenere almeno intellettualmente lo sforzo popolare di milioni di cittadini italiani votati anima e corpo alla ricerca di una soluzione possibile attraverso un percorso non violento, dentro le istituzioni. Il come è andata a finire in quel degli anni 70 lo racconta la storia. Ma la storia purtroppo non insegna e gli errori di una militanza a mano armata potrebbero ripetersi. E potrebbe ripetersi come allora il gioco della strumentalizzazione da parte del potere costituito. Come potrebbe ripetersi la rassegnata morte civile del paese, vissuta in epoche alternanti. (Non è una dichiarazione di mobilitazione violenta personale oggi impossibile) ..... Se il M5S fallisce si aprono scenari inesplorati che personalmente non mi incuriosiscono. Affermo con convinzione che la vostra NINISTRA gattopardiana ha ampiamente dimostrato quello di cui non è capace ....Cordialmente Danyda Bologna

https://www.facebook.com/RobertoSavianoFanpage/posts/10154210092301864

Danyda bologna Commentatore certificato 17.12.16 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Dopo anni che non voto finalmente ero motivato a votare M5S poi dopo l'ennesima prova di pochezza (Raggi e Roma) rinuncio per l'ennesima volta .Ma è mai possibile che nelle battaglie più importanti vi guardate sempre l'ombelico? La Raggi non E' CAPACE e la cosa è palese , magari invece di sputtanare tutto forse è il caso che gli affiancate dei consiglieri ombra preparati e a lei fate fare solo le conferenze stampa. E invece già pensate di buttare a mare la giunta romana. Avete buttato la Raggi nella vasca degli squali e ora sapete solo dire FUORI!! Cominciate a mettere gente con il pelo sullo stomaco nei posti che contano invece di 4 ragazzini che gridano solo Onestà! Nel mio lavoro un funzionario mazzettaro lo individui in 5 minuti e non faccio certo l'agente segreto mentre qui sono 6 mesi che vi girate in tondo. Mi spiace criticare una nuova forza che pensavo veramente fosse una cosa bella ma se continuate a giocare continuerete solo a fare la figura dei poverelli davanti a certi trafficoni romani e non.Chiudete l'asilo a 5 stelle e cominciate a fare gli uomini e donne che stanno davvero sul pezzo invece di urlare alla luna.

Andrea Tortolani 17.12.16 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo qui molti post un pò faziosi e anche discutibili per appartenenza politica! Molti sono delatori e detrattori a prescindere ! Inventori di passato futuristico!La Raggi va semplicemente salvaguardata in una giungla romana , cui no ci si può fidare di nessuno! Quali a quanti altri ce ne saranno di amministratori ammaestrati a roma? Diversi raffinati contrappositori della raggi sono in mala fede e fanno anche critiche fuori dal cesto! INFATTI CHE CENTRA MARRA CON LA RAGGI? Lo ha sostenuta per credulità nelle sue capacità?LUI ha fregato tutti a proprio vantaggio! Ora è al fresco e la Raggi non è indagata ed è stata turlupinata! LA VOGLIAMO CROCIFIGGERE O VEDERE DEVE ARRIVA?Sempre considerando che gli amministratori romani sono TUTTI inaffidabili? LI PRENDIAMO ALL'ESTERO? QUINDI RAGGI AVANTI TUTTA E MENO VENDETTE NEL M5S! Porta male !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 17.12.16 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Non vi inventate di cacciare la Raggi. Se ciò avvenisse riterrei conclusa la mia attività nel M5S.
Ma che facciamo il gioco di chi ci vuole fuori?
In questo momento "CALMA E GESSO".
GRAZIE
MASSIMO MARINELLI

pietro jovane, Roma Commentatore certificato 17.12.16 12:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Cerco di fare un ragionamento logico, anche se un po’ lungo, con la speranza che esso non venga frainteso.Ho sempre detto che il M5S gode della mia stima, ne gode da tanto tempo, tempo che ho passato a cercare di analizzare le dinamiche di quello che potrebbe essere un futuro partito di governo.Purtroppo quello che vedo non mi piace, e non mi piace per svariati motivi. Non mi piace per quello che sta accadendo in alcune delle città (badate solo alcune) governate dai grillini, città nella quale succede di tutto, dalle perquisizioni agli arresti, dagli allontanamenti coattivi alle purghe dei dissidenti.È il saper governare la “forca caudina” di un movimento politico, quel governo che deve dare risposte ai cittadini e non scusarsi con essi.Il mio pensiero, e credo non solo il mio, è quello che lega le grandi città al governo nazionale, come si riuscirà a governare l’Italia se a Roma, in una citta grande ma relativamente piccola rispetto alla nazione, succede quello che succede?Le scuse della Raggi, l’ipocrisia di chi sapeva e stava zitto, il perbenismo dei militanti pronti a scagliarsi contro chiunque ma desiderosi di non vedere ciò che succede, la spregiudicatezza di chi si è infiltrato all’interno del movimento, tutto rende la situazione difficile.Oggi ho letto un bel pezzo di Saviano, persona che di certo non può dirsi vicino alla destra o all’attuale governo. Egli che di infiltrazioni se ne intende, punta il dito su questa pratica come la vera rovina di un movimento, che aveva ridato fiducia a milioni di italiani.Quell’infiltrazione che nei piccoli luoghi avviene per colpa di “pennivendoli voltagabbana”, (e i nostri piccoli paesini possono testimoniare, con presenze “strane” nei vari meetup, o con cambi di casacca degni del miglior calcio mercato estivo) nelle grandi città avviene per colpa di “pennivendoli opportunisti,” a volte come a Roma, palazzinari conosciuti dai poteri forti, ponti a pagare per quello che vogliono ottenere.

domenico romano 17.12.16 12:55| 
 |
Rispondi al commento

oltretutto non bisogna creare una tempesta in un bicchiere d'acqua.
hanno arrestato un membro della giunta. va be', dappertutto ne arrestano una al giorno. inoltre, hanno arrestato morra per reati che sarebbero stati commessi prima dell'arrivo della raggi. sara' stata leggerina, sara' stata mal consigliata. ma da qui' a "lasciare", mi sembra una cretinata.

andiamo avanti, di trappole cosi' ce ne saranno a bizzeffe. importante e' come si reagisce, la risposta che si da'.

pero', certe situazioni dovrebbero servire di lezione. e in questo caso vedeo la lezione di non menarsela troppo con il concetto della casalinga di voghera che diventa statista.

adesso c'e' lei, ok. le si stia vicino e si cerchino, per completare la giunta, persone capaci, al di sopra di ogni sospetto, oneste e veramente valide.

carlo 17.12.16 12:50| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=y1NV-T1N7IA

Roma non va lasciata sola

Beppe, probiveri(la triade) e tutti, o si fa quadrato o si lascia, io farei quadrato.

ora,adesso.

è solo un mio pensiero, nulla più.

Psichiatria. 1 17.12.16 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Amo il movimento, amo i nostri ragazzi che danno l'anima per il popolo italiano martoriato, subendo stress fisici e psicologici, noi ELETTORI VERI DEL MOVIMENTO dobbiamo iniziare a fare qualcosa, iniziamo a farla pagare a questi venduti, BOICOTTARE tutti i film di BENIGNI, tutti i libri di SAVIANO,che dovrebbe guardarsi il suo partito di mafiosi e IMPORTANTISSIMO se avete un ABBONAMENTO alla peggior televisione che c'è in giro cioè SKY annullatelo, revocatelo fa schifo, vomita il peggio del peggio 24 ore su 24 fino a sfinimento dei giornalai,se si può peggiore perfino della RAI, cominciamo da queste piccole cose, siamo tanti, faremo la differenza. BOICOTTARE

simona verde Commentatore certificato 17.12.16 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se si dimette e' un suicidio (del m5s) e un atto di vigliaccheria.

i problemi vanno affrontati e risolti. ammesso che la raggi sia in buona fede.

basta poco, individuare personaggi (anche al di fuori del m5s) di valore. etico, di capacita', intelligenza e voglia di fare. possiamo essere noi cittadini essere governati dalla gente che merita? e che in fondo sarebbe la csoa piu' logica e di buon senso.

il m5s ormai sono anni che avrebbe potuto vincere a mani basse. se smettesse di tirarsi dietro palle al piede che lo ingombrano e lo bloccano. e' come un pugile potenzialmente vincitore, il piu' forte, che sale sul ring con un braccio legato dietro la schiena e bendato. un'autocastrazione continua.

ma perche' dare questi vantaggi a 'sto branco di malavitosi.

il m5s dovrebbe essere la chiave che apre le porte delle istituzioni a chi le merita. senza per forza incaponirsi a far diventare la casalinga di voghera (in questo caso la raggi) una statista. non ce n'e' bisogno, non serve.

carlo 17.12.16 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Non avevo concluso ( per motivo di caratteri il mio pensiero, segno che non sono avvezza a questo strumenti)
Questo problema ( della squadra di governo e del coinvolgimento di persone libere e competenti )l'avremo anche quando ci candideremo a governare il paese e è da stolti presuntuosi, pensare che daremo attuazione al nostro programma solo con "fedelissimi attivisti"... anche in quel caso l'autorevolezza del candidato o della candidata premier, la coesione collaborazione del movimento e soprattutto , il programma, dovrà trovare nella società civile il meglio di ogni settore.... ma questi non sono entità teoriche astratte, sono persone in carne ed ossa, professionisti, docenti, imprenditori lavoratori che o possono portare con riconosciuta autorevolezza il loro contributo. A noi spetta ora lavorare sulle tre condizioni...PROGRAMMA, SCELTA DEL PORTAVOCE PREMIER, ma soprattutto dimostrazione di essere un movimento COESO e COLLABORATIVO . E poi serve una società civile che voglia non solo votare, ma spendersi per questo progetto.


sulla raggi:

vedo nei 5s lo stesso errore in cui sono caduti gli altri partiti e/o movimenti: la "personalizzazione".
craxi che "diventa" il partito socialista, berlusconi diventa la destra, renzi "diventa" il pd.

cosi', la raggi a roma fa e disfa lei. pizzarotti a parma idem, etcetc.

e' chiaro che questo "stratagemma" fa il gioco delle merdacce. perche', invece di dover controllare un partito intero, basta che ne controllano uno solo, portandolo a essere il leader di quel partito, e controllano tutto l'apparato. destra o sinistra che sia. portando quindi al disfacimento di ideali storici (come sta facendo renzi e fece craxi), e/o corrompendoli (come ha fatto berlusconi).

non dico che la raggi sia un "cavallo di troia" messo li' dal "nemico". ma anche solo una persona non al'altezza del compito puo' fare danni.

la raggi non va lasciata sola, cosi' come la sindaca di torino e come avvenne per pizzarotti. e non essere loro accanto solo quando bisogna "bacchettarli", come ad es accadde con pizzarotti, ma seguirli nel loro lavoro. fare un gioco di squadra.

per fare questo, sarebbe anche utile aprire nel blog una rubrica che possa mettere al corrente giorno dopo giorno dell'evolversi delle varie situazioni nelle citta' gestite dai 5s.

per fare sentire chi sta ora lavorando nelle istituzioni, anche solo in qualche commissione, la vicinanza della sua gente. e far sapere alla gente cosa sta facendo.

la raggi a me sembra sia stata "manipolata" da qualcuno. sarebbe utile sapere da chi e' stata cosi' mal consigliata. e per evitare questo, in futuro, bisogna fare un gioco di squadra, senza lasciare soli (o far sentire soli) quelli che arrivano a posti importanti.

carlo 17.12.16 12:24| 
 |
Rispondi al commento

non hè la ns Virginia con il MARRA ci vada a letto?..a pensare male....

luca 17.12.16 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti eravamo felici dell’elezione di un nostro rappresentante a Sindaco di Roma. Ma è evidente che il Movimento non può e non deve permettersi di non essere chiaro. Serve lucidità ed individuare se esistono altre strade a parte quella che porta alle dimissioni del Sindaco.
Il Movimento, a seguito di questi fatti, e per quello che rappresenta, rischia di deludere tutti quelli che vedono nel M5S l’unico salvagente a cui aggrapparsi.
Se viene meno questo salvagente, prima di annegare la gente cercherà altri sfoghi e non è detto che siano democratici. Questo è un momento difficile che va a caricare di grande responsabilità chi regge le sorti del Movimento.
I problemi ci sono, e sono tali che se non si prendono provvedimenti si rischia di trascinare il Movimento in una situazione che potrebbe far crollare l’idea che anche i cittadini onesti e con buonsenso possono governare. Quindi l’esempio deve essere per il Movimento la regola principale: chi sbaglia deve pagare, subito, senza lasciare dubbi ai milioni di Italiani che hanno visto nel Movimento l’ultima strada per uscire da un vicolo buio.
E’ vero che i fatti non sono accaduti con questa Amministrazione, e che ci sono tanti distinguo da fare, ma il Movimento non deve essere assimilato a “Tutti gli altri” e l’idea che il “Sono tutti uguali” sfiori anche il Movimento creerebbe un danno irreparabile.
Nel Movimento non devono esserci comportamenti assimilabili a chi, dopo aver fallito, si è autonominato Ministro e Sottosegretario: nel Movimento ci deve essere coerenza. Come dicevo, chi sbaglia paga, non ci sono altre strade: è una questione di democrazia, di coerenza, di credibilità e di rispetto verso i nostri elettori che il 4 dicembre ci ha fatto capire che abbiamo credibilità. Questa non possiamo permetterci di perderla.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 17.12.16 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Leggere i tanti commenti (spesso contrastanti uno dall'altro sia nelle analisi che nelle conclusioni) a me lascia alquanto amareggiata.
Trovo faticoso esprimere e soprattutto confrontare una mia opinione solo con questo strumento. Per questo mi auguro di incontrare al più presto gli attivisti del mio territorio, dove sempre abbiamo condiviso valutazione e cercato di comprendere le posizioni portate da tutti: e vi assicuro che passi avanti ne abbiamo fatti sempre. Ora posso usare questo strumento ( ma confesso mi sento come un eremita che lancia il suo pensiero non si sa se letto o commentato da chi). Io ancora qualche persona non attivista la incontro e vi assicuro che non possono sentire parlare di discussioni tra portavoce e portavoce e sindaci, soprattutto coi richiami a chi rappresenta al meglio la "purezza" dei primi tempi. Sono più che legittime le discussioni ma serve collaborazione... temo che prevalga anche in noi il vizio di un vecchio movimentismo (spesso di sinistra) che si beava della sua "diversità" senza mai realmente cambiare il sistema. Noi siamo stati una scommessa, un azzardo: si è mai visto un movimento che raccoglie un sentimento anticasta così vero e anche estremo e che lo vuole portare nelle istituzioni, non a rovesciare cassonetti o a fare barricate... questo richiede da parte di tutti noi un senso di collaborazione che non può tollerare climi di caccia alle streghe, circoli ristretti di "puri", detentori del sacro "verbo " del movimento.... ci siamo dati delle regole? Che siano applicate quando si ravvisano estremi chiari e inattaccabili, ma per favore si fermi tutto questo protagonismo che ci fanno assomigliare alle peggiori correnti dei vecchi partiti... Io credo che alla giunta Raggi vada dato tutto il sostegno possibile del movimento, che anche la così detta società civile romana alzi un po' la testa e ci metta la faccia se vuole davvero cambiare quella città. Mara Giogoli (Medicina Bologna)

mara giogoli 17.12.16 12:16| 
 |
Rispondi al commento

le amministrazioni si giudicano dai fatti. gioco d'azzardo. trasporti. raccolta rifiuti (finalmente giornaliera). decoro ambientale. grandi (ed inutili) eventi lobbistici. qlc mi dica ove l'amministrazione ha favorito poteri forti (che hanno massacrato roma)

gianmichele vanni, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.12.16 12:08| 
 |
Rispondi al commento

https://twitter.com/ANTONINORABOTTI/status/810065256361947136

id &as Commentatore certificato 17.12.16 11:58| 
 |
Rispondi al commento

l'ho scritto durante le questione minenna e vari e lo ripeto oggi.

Lombardi santa subito!.

Detto questo però ora non ci si può nascondere dietro ritrosie, antipatie o voglie di vendetta.

Se a Roma cade m5s alle prossime elezioni nazionali sarà dura convincere la gente a votarvi per gestire alcunchè (nemmeno i cessi all'autogrill).

Fatto sta che ora vanno repressi i moti di vendetta e vanno convinti gli attori, sopratutto la Raggi, che le indicazioni che provengono dal movimento vanno attuate senza se e senza ma anche al costo di fare la figura della bambolina.

Se non si riesce a fare ciò è meglio che la sindaca si dimetta subito.

Michele L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 17.12.16 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Roma: correva l'anno 2014

http://bit.ly/2hJkHhU

id &as Commentatore certificato 17.12.16 11:55| 
 |
Rispondi al commento

https://twitter.com/fernandella25/status/809774331643432960

id &as Commentatore certificato 17.12.16 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Sono un elettore 5stelle, ma non sono uno sfegatato. Faccio parte cioè del potenziale elettorato che dovete convincere per governare alle prossime elezioni, che spero arrivino presto e con una legge elettorale che faccia governare chi vince. Sono “tiepido”, perché la fiducia che ho dato al movimento alle ultime politiche è stata tradita quando, chiamati al tavolo da Bersani, non vi siete spesi per fare le riforme. Avete scelto la posizione più conveniente per il movimento, l’opposizione, ma non per il paese. E non ho condiviso. Per Roma ho dato da subito il voto a Raggi (prima del ballottaggio) sicuro che, almeno nell’amministrazione locale, avreste preso decisioni costose dal punto di vista del consenso ma necessarie per far piazza pulita delle collusioni. Bene perciò il NO alle olimpiadi del mattone e lo STOP alla metro C. Ero sicuro anche che avreste azzerato completamente la governance corrotta delle amministrazioni precedenti scegliendo una squadra completamente “vergine” e questo anche a costo di iniziali inefficienze amministrative. Su questo fino a ieri mi rifiutavo di leggere i giornali, mi sembrava una squallida rivolta per la tutela delle lobbi esposte al vento di pulizia. Ma ora Grillo, se alle politiche vuoi il mio voto per governare il paese, su Marra devi andare giù duro. Deve uscire fuori TUTTO. E quando dico TUTTO intendo che l’anomalia per la quale è stato lasciato al potere (quello vero) questo personaggio di continuità con le giunte Alemanno e PD, deve essere portata alla luce del sole. Ricatti? Interessi particolari? Fuori tutto, senza prese per il culo. Per quanto mi riguarda la penso come gli anglosassoni: è più importante questo e cioè l’approccio, che tenersi il governo di Roma. E mi raccomando niente vie di fuga tramite capri espiatori: prima la Verità, comprese le responsabilità tue (“su Marra non ero convinto…” ma scherziamo, dove stavi?!?) e solo poi la votazione Raggi SI/Raggi NO

Pietro Romano 17.12.16 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per governare una città complessa come Roma
non bastano volti telegenici, serve una squadra competente e coesa.
Quello che stà succedendo a Roma dimostra che il
M5S deve porsi seriamente il problema della selezione dei propri candidati e della formazione dei propri eletti

Maurizio Stringhetta 17.12.16 11:30| 
 |
Rispondi al commento

ma vi rendete conto che siamo ad anni luce . dalla vicenda molto + grave del sindaco pd di milano? nn vi rendete conto che le forze del male agiranno con tutti i mezzi x far ricadere roma nel baratro del malaffare? la sindaca ha avuto il torto di nn essere lombrosiana, e di nn aver riconosciuto un criminale guardandolo in faccia. criminale assunto da pdpdl, al comune.

gianmichele vanni, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.12.16 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che cosa volete di più? La Raggi sta comunicando alla magistratura tutte le persone su cui indagare con un metodo molto astuto. Invece di denunciarli, li inserisce nel proprio staff. Così i pm fanno prima! :-D Avanti così. Massima fiducia a Virginia: anche da questa vicenda - vedrete - il M5S uscirà con qualche punto percentuale in più. Beppe, da te ci aspettiamo qualche sana battuta di spirito.

Andrea Baroni 17.12.16 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Siete come tutti quegli altri!!!

Federico 17.12.16 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Raggi sta servendo interessi che NON sono del M5S: ha messo nel suo cerchio magico persone legate ad Alemanno e Polverini, ha fatto pratica nello studio legale Previti. CHI è davvero la Raggi?

patrizialogrande 17.12.16 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I motivi per non candidare questo killer seriale del M5S erano già scritti nell'articolo di Marco Lillo, del 27 febbraio 2016, su "Il Fatto Quotidiano". Cosa aspettiamo mandare a fare in culo questa stronza (e chi l'ha sostenuta) e candidare Di Battista, alle prossime?

Carlo Sweetwater Commentatore certificato 17.12.16 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invito a leggere l'articolo scritto da Tra- va-glio sulla co -sa, relativamente al caso Ma-rr.a, pubblicato oggi.
L'ex braccio destro aveva imbrogliato anche il Fa.t.to.

Rosa 17.12.16 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' inutile dire che tutto ciò è un bel
pasticcio.
Suppondendo che la Raggi non sia in alcun modo coinvolta (e lo spero davvero), per proseguire secondo me serve mettere in consoglio cominale una delle persone che da tenpo avevano sollevato il problema/rischio Marra.
Ad esempio una persona come Lombardi o Ruocco, o persone di loro fiducia.


Ho votato e sostenuto Virginia Raggi fin qui. Ora però serve che faccia un passo indietro. Perdere Roma è una grossa mazzata, ma un eventuale cartolina che arrivi a lei dalla magistratura sarebbe durissima da superare. Ha fatto tutto di testa sua. Grillo ed altri/e del movimento l'avevano avvisata sia sulla Muraro che su Marra. Ora serve l'umiltà di farsi da parte. Almeno la sospensione.

Vincenzo Savastano, Roma Commentatore certificato 17.12.16 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

May i say: I don't like it???

http://www.bbc.com/news/world-europe-38343618

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 17.12.16 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non deve essere concessa nessuna autonomia ai sindaci 5S. Devono seguire alla lettera le indicazioni del Movimento. Non capisco come si sia lasciato che la Raggi prendesse decisioni cosí importanti di propria iniziativa.

Maria G., Ponte San Pietro (BG) Commentatore certificato 17.12.16 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un vecchio iscritto al movimento e mi dispiace dirlo ma se a pensar male si fa peccato molte volte ci s'azzecca.
La Raggi o e' una incapace o ci sta prendendo per i fondelli.
BC

cesare baglioni 17.12.16 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La raggi deve citare a giudizio marra e quelli che prima di lei lo avevano "usato" , nella più chiara convinzione della sua capacità! Essa (la capacità) ha tratto in inganno la raggi, che lo riteneva idoneo da 10 anni in amministrazione capitolina (polvrini-alemanno-marino e chi altri). La raggi è in buona fede e non indagata...mentre i media continuano ad imperversare! La RAGGI Resta al suo posto con un aiuto per completare le cariche (CHE A ROMA SEMBRANO IMPOSSIBILI....MIRACOLOSE)!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 17.12.16 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno vale uno,io valgo molto di più,perché se la Virginia non si dimette il M5S non perde solo il mio voto ma anche i voti di tutti i miei familiari!
Uno che ha sempre votato per il movimento.

Francesco L. Commentatore certificato 17.12.16 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse sarebbe il caso di chiedere un passo indietro alla Raggi. Non possiamo fare giochetti politici: so che Roma è il banco di prova a ci diranno "non siete capaci di governare", ma qui è stata fatta grossa. Il M5S è integerrimo. Lanciano un segnale forte

Salvatore ruggieri 17.12.16 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutto lodevole ed io non finiro' mai di ringraziare il movimento ma, la raggi se dice bugie e non e' capace, secondo il mio parere, deve andarsene. mi dispiace tanto tanto ma se vogliamo poter criticare gli altri, dobbiamo essere ferrei con noi stessi ed essere sempre pronti a pagare le mancate promesse, o trasparenza, o altro. altrimenti saremo sempre alla merce' delle critiche degli altri partiti anche se sono il peggio del peggio.

spero che qualcuno dello staff legga questi messaggi in modo tale da capire come la pensano anche gli iscritti.

la strada che avete insegnato agli italiani e' quella giusta ma non ci sono possibilita' di deviazioni nemmeno microscopiche. la verita' poi e' la cosa piu' bella, sempre.
la raggi doveva ascoltare grillo. ha sbagliato ed ora, paghi. e non so quanto dovrebbe pagare che, con il suo atteggiamento ha screditato il movimento. bisogna raccontare ai cittadini come vanno le cose nel bene e nel male. non siamo cretini e capiamo benissimo le difficolta'. basta spiegare ed essere chiari. forse anche voi non avete capito che basta una bugia od un silenzio per buttare anni di lavoro.

rosanna scarpa 17.12.16 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Virginia Raggi 30 ottobre 2016:
«Marra viene attaccato in modo così violento proprio perché lui è nemico dei poteri forti, quegli stessi poteri che noi stiamo cercando di combattere. Perciò abbiamo il dovere di difenderlo»

Virginia Raggi 16 dicembre 2016:
«Marra è solo un dipendente della pubblica amministrazione, non un politico»

Pietro M., Genova Commentatore certificato 17.12.16 10:40| 
 |
Rispondi al commento

TIME for a BREAK!

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/12/16/voli-di-stato-due-aerei-blu-diversi-alla-stessa-ora-per-portare-gentiloni-e-alfano-a-bruxelles/3264895/

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 17.12.16 10:37| 
 |
Rispondi al commento

E' vero Marra non c'entra nulla con il M5S, i fatti risalgono a molto tempo prima , anche per la Muraro.
E' proprio questo il problema, sono persone che erano presenti nelle amministrazioni precedenti che hanno portato Roma nella sistuazione attuale (onestamente con 14 miliardi di debito non ho idea come si può salvare questa città ).
Ma mi piacerebbe sapere perchè la Raggi ha chiesto ,e poi difeso, la loro collaborazione anche contro i malumori del movimento.
Chi la consiglia????
Virginia , hai contro tutti i poteri forti di Roma e non solo, non pensare di potere farcela da sola, ascolta anche i parlamentari del movimento e ai parlamentari dico non lasciare sola la Raggi.

Fabrizio O., Palermo Commentatore certificato 17.12.16 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TAVERNA, LOMBARDI, DI BATTISTA, DI MAIO, FICO, BEPPE.

TUTTI AD aiutare la RAGGI ora, e continuare in avanti, come faceva il mulo che tirava dritto nel solco.


Screening a tutti i dirigenti di primo e secondo livello chiunque esso siano e fuori le mele marce!!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 17.12.16 10:15| 
 |
Rispondi al commento

se tutte le volte che succede qualche cosa di grosso il blog reagisce così è meglio morire, cacchio svegliatevi, lo sappiamo che siamo sotto mirino da tutti e tutto,ma poi però ci si aspetta mica la lentezza che avete su questo,insomma svegliaaaaaaaaaaaaaaaaa

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 17.12.16 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Se la Raggi aveva dei sospetti su Marra (risulta che fosse stata allertata da Grillo e altri) perchè ha voluto dare l'incarico? Così ha danneggiato tutto il Movimento, qualcosa non è chiaro, e questo non può essere accettato secondo i principi stessi che il Movimento si è dato. Sono iscritto al Movimento ormai da anni e ne sono fiero ma questo errore mi sembra molto grave.

Carlo Marchese 17.12.16 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dimenticato come si fà uno spoil system a Roma?

http://bit.ly/2hZcUfb

id &as Commentatore certificato 17.12.16 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Cari Amici del M5S vi ricordo che esiste l'istituto del costitursi parte civile nel codice di procedura penale. COSTRINGETE COSTRINGETE inequivocabilmente ad uscire dalla ambiguità la Signora Raggi costituendosi parte civile contro il Signor Marra per danni materiali ma sopratutto danni di immaggine

santina n., genova Commentatore certificato 17.12.16 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Virginia Raggi una donna di 38 anni ha avuto fiducia in un dipendente del Comune di Roma. Se poi questo è indagato per fatti delinquenziali avvenuti 3 anni prima che la Raggi diventasse sindaco di Roma perché le TV italiane stanno facendo una guerra spietata alla Raggi? Sarebbe bello ricordare a Mattarella che ha perso un fratello in una guerra di mafia che la democrazia va difesa anche dalle mafie che non uccidono subito........

Franco De Mitri 17.12.16 09:53| 
 |
Rispondi al commento

"La moglie di Cesare deve non solo essere onesta, ma anche sembrare onesta." Vi chiedo se questo detto possa applicarsi alla vicenda e vorrei, se possibile, una consultazione on line sui provvedimenti da prendere.

gaetano gargiulo, NAPOLI Commentatore certificato 17.12.16 09:45| 
 |
Rispondi al commento

La colpa è anche nostra che osanniamo chiunque senza un minimo di coscienza critica.Il Movimento non è una squadra di calcio con i suoi idoli, deve essere qualcosa di molto più serio ed importante.

marco ., roma Commentatore certificato 17.12.16 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Virginia che colpe ha?
Pensate che sareste riusciti a fare meglio?
Pensate che sia facile governare Roma?
La colpa semmai è di tutto il Movimento che non era pronto per una sfida del genere e che non ne ha azzeccata una da quando si è vinto a Roma.
E' lampante come una vera squadra di governo non sia mai esistita.
Il paragone che fanno alcuni tra Raggi e Appendino poi non ha senso. Sono città completamente differenti con problemi (per Roma) macroscopici.
Neanche il Padre Eterno sarebbe stato capace di cambiare le cose dall'oggi al domani.. magari solo un giudizio universale e una tabula rasa della macchina municipale.

Luigi F., Urbino Commentatore certificato 17.12.16 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il MoVimento 5 Stelle non è a disposizione di Scarpellini. E' vero : ora come ora è a disposizione della Raggi ....
(Dio che figura di M!)

max p., verona Commentatore certificato 17.12.16 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Non possiamo perdere anche Roma, sarebbe il disastro! Rendetevene conto! Mandate la Taverna a controllare la Raggi, ma perdere Roma è inaccettabile!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.12.16 09:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marra non c'entra nulla con il M5S, i fatti risalgono al tempo della giunta Alemanno.
Marra ha vinto un concorso prima che arrivasse la Raggi, mica poteva licenziarlo.
La Raggi ed il M5S sono parte lesa.
La solita macchina del fango a trazione PD.

rodolfo z., cividale del friuli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.12.16 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi interesserebbe il punto di vista di Viviana

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 17.12.16 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Neanche degli asini, dopo aver preso numerose tranvate, probabilmente continuerebbero a gestire una forza politica di 9 milioni di elettori, come fosse una bocciofila di periferia.
Senza Strutture locali, regionali e nazionali, con un vertice ben definito e ufficialmente riconosciuto dalla base, finirete per schiantarvi contro un cassonetto dell'immondizia.
Non potete più lasciare ai meetup la scelta dei candidati da eleggere.
Bastano venti nuovi ingressi nel meetup, per ottenere una candidatura anche per il figlio di qualche mafioso, ndranghetista, o camorrista.
Voi siete dei folli!

gianfranco chiarello 17.12.16 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Resta che la Raggi agisce di testa Sua, ben al di là del movimento che rappresenta . Tanto, da non dare retta nemmeno al fondatore del movimento Grillo.

MARIO FARINA, Pattada (SS) Commentatore certificato 17.12.16 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A questo punto la Raggi deve lasciare. Deve lasciare anche per il suo bene. Perché essendo inadeguata e facilona ( non voglio usare termini più pesanti)quanto prima con le sue leggerezze le arriverà un avviso di garanzia e la situazione peggiorerà. Sopratutto per gli stipendi : Alla ranieri quasi 200 mila euro l'anno; Romeo da 39 mila a 120 mila l'anno;Il fratello di Marra promosso da capo dei vigli a responsabile del turismo con un auomento di 20 mila euro l'anno ( firmando l'atto lei e non Marra che aveva conflitto di legge per la nomina del fratello)Il pensiero dominante è uno solo cosa c'è tra lei e Marra o semplicemente si tratta di una stupida. In ogni caso deve dimettersi per non fare più danni.

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.12.16 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Via la Raggi . Via La Raggi
Via la madonnina infilzata
Lo dice anche il mio amico Alfredinho : ne abbiamo già viste abbastanza di madonnine
quentin

Nicola Quenti 17.12.16 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Raggi stà combattendo una guerra immane, li ha tutti contro, almeno il movimento la aiuti e la appoggi.
vai Virginia siamo con te, il tempo ti darà ragione.
Ci hanno messo 30 anni per distruggere Roma, ci vogliono anni anche per ricostruirla.

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 17.12.16 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri a caldo ho detto che dovrebbe esserci il voto online per stabilire se la Raggi se ne deve andare o no.
ma oggi a freddo vi dico che la situazione è persino peggiore di quanto potesse apparire a prima vista.
considerate infatti non solo il presente, ma un eventuale momento in cui Marra dovesse essere in grado di rilasciare dichiarazioni, e immaginate che sconquasso succederebbe se tirasse fuori magari anche FALSE rivelazioni che riguardasserono altre persone della giunta, o addirittura la stessa Raggi.
in confronto quello che sta succedendo adesso ci sembrerà un'oasi di tranquillità.
a maggior ragione oggi dico che dobbiamo essere fermi e avere il senso della realtà: meglio dimissioni, meglio perdere Roma, ma puntare al paese, lasciando agli elettori l'idea che il movimento è DAVVERO diverso, e che qui chi sbaglia PAGA, anche solo per una responsabilità POLITICA senza alcun rilievo penale.
la Raggi in ogni caso si sta dimostrando inadeguata.
magari avrò anche fatto alcune cose buone in questi mesi, ma di costruttivo non si è visto granchè.
ok, il rifiuto alle Olimpiadi, ma non si è ancora visto non dico la realizzazione ma anche solo un progetto chiaro riguardante i problemi veri della città, che sono ENORMI.
finora tutti piccoli interventi, a parte il no alle Olimpiadi, ma tutte cose che non CAMBIANO DECISAMENTE e RADICALMENTE lo stato delle cose nella Capitale...nemmeno a livello di enunciazione si è visto niente.
per non parlare della totale mancanza di sensibilità e incapacità a livello di comunicazione!
e questo riconduce alla SELEZIONE dei candidati di cui ho sempre detto che fosse il NOSTRO PRIMO PROBLEMA!!!
basta col dilettantismo!
basta con l'improvvisazione e l'appossimazione e il lasciare tutto alla buona volontà!
così si fanno solo DANNI a questo bellissimo ideale che è il Movimento 5 Stelle!


i dubbi mi erano venuti quando un mese fà ha dato il premio "produttività" a tutti i dipendenti .

paolo b., ancona Commentatore certificato 17.12.16 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Mi tocca riscriverlo. La Fedeli non ha la laurea ed è verissimo che "suona"molto male. Però in compenso Marra di laurea ne ha tre.Meditate ragazzi meditate.

massimo scotti 17.12.16 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi la Fedeli non ha la laurea, sono d'accordo suona molto male. In compenso Marra di laureee bne ha tre. Non vi suscita q

massimo scotti 17.12.16 08:18| 
 |
Rispondi al commento

LA RAGGI CI PRENDE PER IL CULO?

La domanda nasce spontanea: lei, naturalmente, negherà sempre ma il dubbio c'è..
A dire il vero, a me sembra una che con il movimento c'entra poco, con la sua bella immagine e presenza affidabile ha scalato il movimento e poi si è fatta eleggere sindaca di Roma con la collaborazione di un gruppo ristretto di persone fuori dal movimento...
Non si spiega la sua insistenza su certi personaggi tipo Marra o Muraro ed altri ancora sulla cui opportunità si era discusso sin dagli inizi..
Fare la sindaca è difficile, ma questo si sapeva e cmq non te la ha ordinato il dottore di farlo, specie poi se si arriva completamente a digiuno ed impreparati sul come farlo..ma qui a me pare oltre ad una certa sufficienza, c'e anche un po di malafede nel confermare qualche personaggetto oscuro...
Fossi Beppe Grillo manderei a casa la Raggi..se ce la teniamo a Roma questa farà più danni (d'immagine soprattutto) della grandine..

Tiziano B, Brindisi Commentatore certificato 17.12.16 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ribadisco anche qui.. serve un canale di comunicazione tempestivo e preciso che informi tutti , magari prima degli altri, di tutti tutti gli avvenimenti legati a m5s, buoni o cattivi. Teneteci aggiornati sempre, qualsiasi cosa succede o qualsiasi decisione prendete rendetela pubblica su questo canale.
non si possono cercare notizie sui social!! twitter o facebook sono comunque privati. un bel sito dove magari l'altro giorno prima di tutti gli altri veniva pubblicata la notizia di Marra, cosa diceva Virginia, cosa diceva Beppe....

raffaele 17.12.16 07:49| 
 |
Rispondi al commento

Da siciliano sono stato abituato a capire cosa succede quando si scatena una guerra di mafia. Qui sta succedendo la stessa cosa. Ma molti di voi guardano il dito e non il sole. Come mai questa notizia ad intercettazioni note da anni viene tirata fuori adesso? Chi manovra la pubblicità di certe notizie date in pasto alla stampa? Lo volete capire o no che i punti chiave in questo paese sono la magistratura e il ministero dell'interno? Fatevi qualche domanda e datevi qualche risposta. Non pensate alla Raggi. È stata una sprovveduta ma non è una persona corrotta. Chiedetevi chi sono i mandanti e chi i killer. È troppo facile concentrarsi sulle vittime di questa porcata all'italiana. Così fate il gioco di chi vuole lo scompiglio. Resistere sempre. E andare avanti. Fate decidere a Beppe e a Casaleggio. Faranno la cosa giusta per il movimento. In bocca al lupo a tutti.


il M5S a Roma sta saltando per aria, la storiaccia non è finita qua altri personaggi oscuri stanno ancora dentro la giunta
la Raggi non l'ha portata la Befana
la Raggi è stata imposta dai quartieri alti di Milano
La Raggi è stata voluta da una corrente, Di Maio Fico, Di Battista, contro la corrente di Lombardi, Taverna e Ruocco che avevano individuato in Marcello De Vito il candidato sindaco coprendo i falsi dossier di questa previtina per far fuori il candidato naturale a Roma
e Beppe Grillo ha avallato tutto sto schifo facendo fuori il mini direttorio romano che faceva ombra alla sindaca
Lo si era intuito da subito che Roma sarebbe stata la Caporetto del M5S, troppi interessi in ballo, troppo potere, troppi soldi in gioco
Se gli attivisti di base si prenderanno in mano il M5S togliendolo dalle grinfie di una SPA lasciando Beppe come semplice padre nobile e lentamente costruire una nuova classe dirigente espressione del territorio (quello reale non quello virtuale) durante la lunga attraversata del deserto che si appresta a vivere... bene avrà una piccola possibiltà di sopravvivere, altrimenti L'Uomo Qualunque non ha insegnato nulla
PS
un ringraziamento particolare a Grillo e Casaleggio, Grazie ci avete regalato il ritorno in pompa magna del CAV. prima col NO al referendum, ora con questo schifo
gli italiani ve ne saranno per sempre grati (a scanso di equivoci è ironico)

ottavio e. Commentatore certificato 17.12.16 06:59| 
 |
Rispondi al commento

........E SPEGNETE QUELLA CAXXO DI TELEVISIONE CHE VI FA CREDERE COSE CHE NON ESISTONO VIRGINIA E' LA STESSA CHE HA DETTO NO ALLE OLIMPIADI...FORZA VIRGINIA

marco iacovelli, cassano magnago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 17.12.16 06:49| 
 |
Rispondi al commento

VIRGINIA NON SI TOCCA PUNTO!!!!!!!!!!!!!!!!

marco iacovelli, cassano magnago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 17.12.16 06:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri mattina mia madre la prima cosa che mi dice é:hai visto hanno arrestato l'ex della raggi.io come?si l'ho visto al tg stamattina (lei ha sky),allora gli ho subito spiegato com'erano le cose e lei insisteva sul fatto d'aver sentito ex della raggi,allora io gli dico sara'mica braccio destro (termine usato durante le nomine del campidoglio),lei: puo' darsi, siamo arrivati alla coclusione che un po' di disinformazione giornalaia e un po d' incompresione pensionistica gli abbiano fatto capire male.io poi non ho seguito la vicenda quando verso sera apprendevo delle dimissioni del sindaco di milano e come la notizia fosse trattata in secondo piano rispetto roma da tutti i tg e le discussioni addirittura spiegando le dimissioni di sala come momento d'arrabbitura e sconforto. cioe da una parte abbiamo un sindaco dimissionario di milano che fino a pochi mesi prima era il responsabile della piu' grande manifestazione italiana dopo i mondiali (dove non ha mai rilasciato dati ufficiali sull' expo vivendo in una zona grigia ancora tuttora)ha sto punto su ennesimo consiglio della destra,se sa qualcosa l'ho dica fossero anche il numero di biglietti venduti.mentre dall 'altra abbiamo l'arresto di un dipendente del comune dove e cinvolto un ceto scarpitti personaggio osteggiato anche coi fatti a livello nazionale e comunale..ecco nuovamente il capovolgimento della realta perche nessuno ha detto che il comune ha sto scarpitti ha revocato dei contratti per molti soldi. anzi il fatto per giornali e iformazione televisiva é piu grave .ho visto un pezzo di linea3 notte e ci siamo di nuovo ,ho visto le prime pagine in edicola domani,e ci siamo di nuovo.come il mantra dei populisti ,quello del comune di roma che non ha ancora fatto niente viaggi di paripasso.spero non facciano vittime innocenti e sono qui a ripetermelo ogni volta,ma siccome leggo di molti arrabbiati senza la giusta causa,cioé troppo arrabbiati, bisognerebbe riflettere a tutto tondo poi parlarne.l'informazione e'problem

fabio collino 17.12.16 06:02| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerà farsi una domanda seria e darsi una risposta vera, così eviteremo di dire le stesse stronzate che raccontano i partiti politici in questi casi. A Roma c'è chi ci ha messo la faccia per sostenere il MoVimento 5 Stelle e farlo votare anche a persone lontane, incluso il sottoscritto e tanti altri. Marra è stato di fatto estromesso dalla magistratura mentre Virginia Raggi l'ha protetto ad oltranza, per mesi, pur avendo informazioni chiare e precise.. Ingenuità? Ma smettiamola! O forse Marra è stato suggerito da qualche "studio amico" come sponda "competente" all'interno del comune - e magari la magistratura non ci ha ancora detto tutto quello di cui è a conoscenza? E' del tutto inaccettabile aver difeso Marra ad oltranza, cacciando via Carla Rainieri che certamente era scomoda proprio alla cordata che rappresenta il suddetto signore. Cioè, per esser chiari NON E' ACCETTABILE quanto fatto, questo è un virus che va eliminato. Punto e a capo. Il resto sono stronzate uguali a quelle dei partiti politici che hanno dissanguato Roma, PD in testa. E io come molti di noi che hanno contribuito a farla eleggere, non tifiamo il M5S come tifiamo la magica Roma, sosteniamo casomai un modo del tutto nuovo di fare politica, una diversa partecipazione delle persone alle decisioni che ci riguardano, una diversa politica energetica, il reddito di cittadinanza. Non si decide la politica di una città come Roma su scelte di convenienza politica nazionale perché la gente, e lo diciamo da sempre proprio noi, non è stupida non la beve e al contrario premia solo a sincerità e la premia seriamente anche con il voto e contro qualsiasi sciacallaggio mediatico. Il contrario di questo è autoincensarsi e auto-proteggersi, allora il MoVimento 5 Stelle sarà percepito come qualunque altro partito politico e si eroderà la sua base di consenso. Che tu sia illuminato Beppe, da chi questa storia l'avrebbe risolta dall'inizio, SENZA PAURA e con la coerenza che CI ha insegnato. GIANROBERTO CASALEGGIO


PECCATO...........LA RAGGI ERA LA PERSONA MENO ADATTA A RICOPRIRE LA CARICA DI PRIMO CITTADINO.....MA GRILLO LA DIFENDE...........PIZZAROTTI INVECE L'AVETE CACCIATO.......DELUSO E AMAREGGIATO.......NON SO' SE AVRETE IL MIO VOTO...DOVETE CAMBIARE!!!!!!!!!!!

cv 17.12.16 06:00| 
 |
Rispondi al commento

qui ci stiamo sputtanando
come cavolo hai fatto, sindaco Virginia a tenerti in casa un rottame come quello ?
Adesso ?
------------------
C'e' gente che ci crede
mica si puo' fare
e' proprio roba da

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 17.12.16 05:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va bene così' la raggi non deve sostituire la magistratura.

Vincenzo cirrito 17.12.16 05:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe come al solito ha l'occhio lungo!!!Virginia dovevi ascoltarlo!!!ma poi bastava sapere che marra è stato dirigente dell' UNIRE per capire che si doveva eliminare dalla giunta!!uno che dirige la lobby delle corse dei poveri cavalli non può essere altro che un ENORME PEZZO DI MERDA

fra 17.12.16 02:58| 
 |
Rispondi al commento

Toc. . . Toc. . .
Riflessione “ . . . i ratti si riorganizzano. “

Roma una città che se non esistesse bisognerebbe crearla.
Rompere con il passato vuol dire minare un sistema di corruttele e interessi che nasce nel tempo e impregna tutto e tutti per cui c'era da aspettarsi una reazione di questo tipo, soprattutto da parte di quei partiti che hanno creato il grosso debito che grava sulla città (ufficialmente oltre i 12 miliardi di euro).
Ciò non di meno mi permetto:
_ Da un lato rimarcare che quello che sta accadendo per Roma è l'esempio provato che se qualcuno cerca di mettere in discussione il passato cercando di modificare lo status quo incappa in una reazione che raggruppa tutte le forze che si sentono intaccate nei loro poteri e nei loro interessi: dagli pseudo manager (non scelti dal sindaco), ai funzionari di partito (preoccupati del proprio posto di lavoro), ai giornalisti prezzolati e venduti (che difendono i finanziamenti statali all'editoria).
_ Dall'altro evidenziare che abbiamo, sull'onda emotiva e in buona fede, commesso errori tanto banali quanto infantili sottovalutando il pericolo di infiltrati nel movimento; forse dovremmo verificare con più attenzione e metodo le candidature (qualunque esse siano) e tenere gli occhi aperti sempre.
Infine suggerirei di non pensare che basta “vincere” le elezioni per cambiare le cose in modo automatico.
Probabilmente questi sono i prezzi da pagare per diventare un “movimento” di governo.

Malgher 17.12.16 02:50| 
 |
Rispondi al commento

È chiaro che il M5S non è al soldo di Scalpellini , ci mancherebbe altro per un movimento politico che ha puntato tutto sull'onesta'. Ma la Ruocco e la Lombardi vedevano lontano quando dissentivano dalle decisioni della sindaca e sono state azzittite mentre alla Raggi ampie concessioni e massima libertà di rovinare il Movimento.La sindaca in sei mesi non ha risolto nulla di quello che i romani gli hanno chiesto dandogli il loro consenso alle elezioni. I bus non passano mai in orario ed il trasporto pubblico gestito dall'ATAC è peggiorato. I cassonetti per la raccolta dei rifiuti si presentano spesso stracolmi con intorno cumuli di sacchetti maleodoranti in particolare nei fine settimana. Le pavimentazioni stradali sono piene di buche pericolose per tutti i veicoli ed in particolare per quelli a due ruote. La sindaca fa chiudere i Centri Sociali ove i giovani si aggregano e non si prodiga ad eliminare invece la prostituzione che di notte ed in alcune zone della periferia anche di giorno dilaga. Raggi ora che abbiamo capito chi sei non abbiamo più bisogno di te e se te ne vai non ti rimpiangeremo !!!!!!!

Tim 17.12.16 02:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se si rivolta adesso a Roma l'M5S prende la maggioranza e si possono prendere posizioni chiare e chiedere un mandato ai romani per fare pulizia dentro l'amministrazione. Se facciamo come fece Prodi al governo, quello di tirare a campare in ogni caso, disferemo tutto. Non c'è nessuna opportunità politica nel difendere una donna indifendibile, a metà tra l'incapace e il colluso con ambienti potenti. Quelli che il M5S dice di combattere. Se non ci muoviamo subito rischiamo la fine di Prodi quando pur di restare al governo accettò tutti i patteggiamenti possibili proposti da Mastella and Co. per poi cadere oltre che perdere la faccia e le elezioni successive. LA RAGGI VIA SUBITO. Grazie (siamo molti a Roma che abbiamo sostenuto la raggi ed è insopportabile questo imbarazzo, Beppe svegliati!)


La Raggi è indifendibile da parte di Grillo e del movimento. È stato un errore candidarla e bisogna prenderne atto. L'unica soluzione sono le dimissioni e rivotare per il sindaco. Il M5S deve cambiare la politica e non difendere le poltrone. Se si vuole essere coerenti meglio perdere qualche voto ma non ostinarsi a difendere chi ha dimostrato con i fatti o la malafede o incapacità amministrative. Ora si è ancora in tempo a recuperare la brutta figura ma lasciare la Raggi al suo posto comporterà alla scomparsa dal M5S.

Davide Teolis 17.12.16 00:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONTINUO AD ESPRIMERE LA MIA SOLIDARIETA' A SINDACA, GIUNTA E GRUPPO DI MAGGIORANZA. PENSO CHE UN SINDACO NON POSSA DI PUNTO IN BIANCO AZZERARE TUTTA LA DIRIGENZA DEL COMUNE; ABBIAMO VISTO COSA C'E' VOLUTO PER MANDARE VIA FORTINI DA AMA E IL PREZZO CHE SI E' DOVUTO PAGARE; I VERTICI DI ACEA ANDRANNO AZZERATI PER IL RIFIUTO DELLE INDICAZIONI DELLA SINDACA SUL MANTENIMENTO DELL'ACQUA PUBBLICA; L'ATAC DOVEVA ESSERE COMMISSARIATA-SVENDUTA CON UNA MOZIONE DEL SENATO; SOLO AD UN PRIMO SGUARDO LE PARTECIPATE HANNO MOSTRATO L'INVEROSIMILE DI UNA STRATIFICAZIONE DI CORRUZIONI E CLIENTELE SEDIMENTATE DAL GIURASSICO.....ROMA E' COME IL VIET-NAM: SIAMO CON LE FRECCE NELLA GIUNGLA MENTRE DALL'ALTO CI BOMBARDANO COL NAPALM!!! E POI C'E' IL "FUOCO AMICO": VANTARSI DI ESSERE "DALLA PARTE GIUSTA" PERCHE' IL CONSIGLIO DATO NON E' STATO SEGUITO, SIGNIFICA PORSI COME IL SOLDATO GIAPPONESE ONADA, CHE FU RITROVATO NELL'ISOLA DI GUAM NEL 1972, A 27 ANNI DALLA FINE DELLA GUERRA, CONVINTO DI AVER VINTO PERCHE' NON C'ERANO PIU' AMERICANI CHE GLI SPARASSERO CONTRO!!! SE SIAMO UNA COMUNITA' AGIAMO DA COMUNITA': CHI PIU' SI ESPONE, CHI PIU' SI FA CARICO DI ONERI ED ONORI, CHI PIU' DECIDE DI DECIDERE HA ANCHE IL DIRITTO DI POTER SBAGLIARE, MA LO FARA' SEMPRE IN BUONA FEDE, NON AVENDO NEANCHE LA POSSIBILITA' DI USCIRE DI CASA SENZA ESSERE PUNTUALMENTE ASSEDIATA DA PENNIVENDOLI E GIORNALETTARI!!! UNITI CON VIRGINIA RAGGI, UNA SINDACA CHE HA IL CORAGGIO IN CONFERENZA STAMPA DI CHIEDERE SCUSA ALLA INTERA CITTADINANZA, A TUTTO IL MOVIMENTO ED A GRILLO A CUI RICONOSCE DI AVERE AVUTO ED ESPRESO LE PERPLESSITA' RISPETTO LA NOMINA DI MARRA!!! DILETTANTISMO? INCAPACITA'?DI POTER DIRE CHE CI TROVIAMO DI FRONTE AD UN ESEMPIO DI CORRETTEZZA ISTITUZIONALE DI UNA LEADER CAPACE DI UN BAGNO DI UMILTA' CHE NON E' DA TUTTI!!! DOMANDA PER I DURI E PURI, SENZA MACCHIA NE' PAURA: NON SONO QUESTI ESEMPI DI UMILTA' E CAPACITA' DI RICONOSCERE E RIMEDIARE AGLI ERRORI CHE FANNO LA DIFFERENZA TRA UNO DI NOI E UN PD-PITECO?

Giovanni Pizzi 17.12.16 00:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nella situazione di roma ci sono responsabilità sia dei vertici ,sia della base.. disolti dal potere i primi.. non autentici indipendenti i secondi..la raggi ,una foglia... il movimento la radice ...

mario potenziani 17.12.16 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo con la testa sulle spalle e i piedi in terra!! Ora ci si mette anche famiglia cristiana, ma niente paura!
Andiamo avanti!
Virginia ha sbagliato! Ha scelto delle persone sbagliate....ma sta pagando!!
Ha sbagliato ha fin di bene!
Si è scusata con il mondo intero! Nessuno e ripeto, NESSUNO, a mai avuto tanta umiltà!
Non ho mai sentito un politico scusarsi dei danni fatti all'Italia ai cittadini e poi in questo frangente si parla di dipendenti comunali, non paragonabile al sindaco, di Milano!
Tutto il PD sapeva che era indagato per EXPO ma ugualmente lo hanno proposto come sindaco!
Cerchiamo di essere lucidi, nella mente e nel cuore.
Virginia va sostenuta xchè lei è il nostro faro....non dobbiamo abbatterci!
Vai avanti Virginia! Non fare il loro gioco!
La strada che hai intrapreso è piena di buche è irta di grandi difficoltà, ma tu riuscirai a rimanere in piedi xchè il movimento ha bisogno di te.
Grazie

Marina V., sanmartinoinstrada Commentatore certificato 17.12.16 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Soluzione ROMA e RAGGI:
GRILLO chiama PIZZAROTTI e affiancalo alla RAGGI X 1 mese. Basterà, vedrai.
Naturalmente, prima chiedi scusa TU, DI MAIO, DI BATTISTA, FICO & C.

Franco Valenzano, Milano Commentatore certificato 17.12.16 00:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BISOGNA INIZIARE A CONSIDERARE LE COSE PER QUELLE CHE SONO, e non lasciarsi andare all'isteria che un pugno di delinquenti politici, appoggiati da mezzi di comunicazione nella loro disponibilità e di giornalisti CHE NON SONO TALI, ma solo ATTIVISTI DI PARTITO, come dimostra la recente campagna elettorale referendaria, foraggiata di gruppi di DELINQUENTI POLITICI AL POTERE VOGLIONO IMPORCI.
NON C'E' alcun bisogno di dover dimostrare ogni giorno che IL M5S è una forza politica ONESTA IN SPECIAL MODO se di fronte al merdaio generalizzato in cui è finito questo paese qualche peccato di poco conto, DOBBIAMO RENDERCI CONTO CHE PUO ANCHE ACCADERE.----
A VIRGINIA L'HANNO GIURATA.
HA FATTO FUORI -LE OLIMPIADI
I VERTICI DELLE STRUTTURE DI POTERE AMMINISTRATIVO
HA DETTO CHE NON AVREBBE FATTO LA SENATRICE DI RENZI,,,QUESTO MARRA ERA UN DIRIGENTE DEL COMUNE
(e solo chi non è mai stato ad amministrare, NON SA QUANTE LEGGIUCOLE E QUANTI SINDACATI PROTEGGONO QUESTI ""SIGNORI""), ..ADESSO SCOPRIAMO PURE CHE
a suggerire la MURARO A VIRGINIA RAGGI è stata nientemeno che un certa PUPPATO, pezzo grosso del pd, e solo chi è un povero ingenuo non sa come si intessono i rapporti politici (tutta la nostra compagine di portavoce si è resa conto di come bisogna barcamenarsi in questa melma politica)...
e certi magistrati hanno voluto metterci sopra un carico da undici arrestando questo fascistone per avere LE PRIME PAGINE.
lasciate stare VIRGINIA RAGGI E LASCIATELA LAVORARE.
franco rosso
p.s. io ho firmato la petizione di change org per non fare nominare la muraro, e ho scritto qui 6 mesi fa CHE QUESTO AVVISO DI GARANZIA LO AVREBBERO UTILIZZATO AL MOMENTO OPPORTUNO e cosi è stato,
ADESSO STA A NOI NON COMPORTARCI DA COGLIONI.

franco rosso 17.12.16 00:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riflessone sull'essere innovativi

essere innovativi non significa cambiare tutto per il solo gusto della novità!

essere innovativi significa prendere quel che c'è già e farlo funzionare meglio.

essere innovativi significa non toccare assolutamente quel che funziona già soddisfacentemente!


tutto il resto non è innovazione ma stupidità!


esempio: buco una ruota posteriore della macchina.... non posso toglierla se non ho una ruota di scorta perciò giro con la ruota bucata magari rattoppata alla meglio .... ma non mi azzardo a togliere la ruota se non ho una ruota di scorta.... al limite posso usare una bomboletta o un kit di riparazione .... ma togliere la ruota bucata per rimanere senza ruota non è da persone di buon senso!


Bisogna perciò vedere se la Raggi ha lasciato la ruota bucata perché non aveva la ruota nuova da sostituire oppure perché altri scopi!

Bisogna poi vedere a cosa porterà questo arresto perché ci sono 3 gradi si cassazione prima di sapere se un tizoi è colpevole o innocente.

Bisogna anche considerare che una CONDANNA preventiva in assenza di condanna dei magistrati definitiva non è conveniente al 100% in una nazione nella quale gli errori giudiziari sono più alti che in tutti gli altri paesi civilizzati!


Non me la sento di giudicare la Raggi perché ci sono troppe cose da tenere di conto....

Certo è che i magistrati dovevano prima avvisare la raggi del imminente arresto così da metterla nella condizione più favorevole riguardo alla sua funzione di pubblico ufficiale.....

troppo spesso i magistrati dimenticano che i vari organi dello Stato devono collaborare e non farsi la guerra a vicenda!

brun ecchisse 16.12.16 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In tempi non sospetti,avevo scritto su questo blog che la Raggi non era il candidato ideale per Roma.Purtroppo i fatti mi stanno dando ragione,ormai il danno è fatto,ora bisogna cercare di tamponare le falle,la Raggi deve essere guidata da un consulente esterno che le dia le giuste indicazioni,in 6 mesi questa ragazza ha sbandato tante volte,se non la fermi uscirà fuori strada,a farsi male non sarà solo lei,ma pure il M5S,e perdere la capitale sarà il viatico di una perdita ancora più grande,ci siamo capiti.

BRUNO 16.12.16 23:56| 
 |
Rispondi al commento

PENSO che sia opportuno che BEPPE, segui d`ora in poi la RAGGI passo passo. Sarà l`ingenuità, l`inesperienza o quello che sia, ma lei da sola non può gestire una macchina così grande, e non mi riferisco a Roma, ma all`intero MOVIMENTO.

La Raggi deve essere accostata da persone mature e con MOLTO ma molto più giudizio. Si perché il MOVIMENTO non può implodere a causa di un solo soggetto, chiunque esso sia!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 16.12.16 23:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mettiamoci i salami negli occhi,di questo fattaccio eravamo a conoscenza da parecchi mesi,quando la questione si poteva risolvere facilmente....La responsabilità è politica,per aver
puntato,difeso e dato un incarico importante in giunta.Un suicidio politico dal quale il movimento può uscirne solo in due modi:o dimissioni o espulsione!

roberto rossi 16.12.16 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Difendiamo il nostro Sindaco che NON HA RUBATO NIENTE ai romani e smettiamola di fare il gioco di chi non aspetta altro che la caduta della giunta Raggi per stappare una bottiglia di champagne.

I fatti contestati a Marra non sono avvenuti sotto il controllo di questa giunta.

La Muraro si è dimessa per un semplice avviso di garanzia.

Entrambi hanno lavorato per il Comune per 10 anni di fila, ma solo ora escono fuori queste cose....

Ragionate con la vostra testa e non fatevi infinocchiare da tv e giornali.

Rio Savè Commentatore certificato 16.12.16 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi a questo giro non ci sono scuse. Gli altri sono quel che sono e tutti lo sanno, Infatti il M5S fino a ieri sera aveva il 32% di pregerenze.
Ma dovete cambiare il meccanismo di reclutamento. Occorre allevare i candidati non è salutare pescare gente sconosciuta, questa italia è piena di opportunisti disonesti, pronti a usare il veicolo m5s x esssere traghettati nella mangiatoia pubblica.
In questa fase delicata usiamo chi gia conosciamo. Prendete le redini di Roma e cambiamola dove sono finite tutte le idee innovatve.

Daniela C. Commentatore certificato 16.12.16 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Beppe... se è vero che "dai frutti riconoscerete l'albero" allora dobbiamo prendere atto che la Raggi è il peggior troll mai entrato in M5S... ed essere conseguenti

max p., verona Commentatore certificato 16.12.16 23:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace, so che è dura, ma per continuare a sperare in un mondo migliore, il Movimento DEVE dare prova d'inflessibilità.

giuseppe centrone 16.12.16 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Quelli bravi come Pizzarotti li fate fuori e quelli pessimi come Raggi li tenete in piedi contro ogni evidenza? Siete inaffidabili. Adesso capite che l'honestà non basta? Che occorre una classe politica? Capite che governare significa correre il rischio di imbarcare opportunisti e ladri? I corrotti però su 100 atti amministrativi 90 li fanno per sé e il resto lo fanno bene per la collettività, non fosse altro per coprire le tracce. Se a posto dei corrotti mettete gli imbecilli statene certi che non ne azzeccheranno nemmeno una. Pensate a preparare una classe politica e smettetela di reclutare i candidati a sindaco con dei filmati, come se fosse un casting. E infine ribellatevi alla cialtronaggine del comico leader. Fate un colpo di stato nel MoVimento. Prendete il potere.

Verri Alessandro 16.12.16 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La misura è colma! Il sindaco di Roma non poteva non sapere chi fosse Marra dato che Roberta Lombardi aveva addirittura presentato un esposto in procura e Beppe le aveva ripetutamente chiesto di riflettere bene sull'opportunità di avvalersi di questo signore. La sua è una responsabilità politica e dovrebbe dimettersi.

Marcello Iaconelli, Pomezia Commentatore certificato 16.12.16 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come volevasi dimostrare, finito il referendum, la paura fa 90! E francamente non so come dargli torto... politicanti terrorizzati dell'opposizione, malaffare, delinquenza organizzata, corrotti e corruttori, giornalisti prezzolati di stampa e televisione, abusivi ed abusivisti di ogni tipo, evasori fiscali e non, finti poveri e mercanti di voti UNITEVI! Tutti contro il M5S e la sindaca di Roma. L'obiettivo comune? Bloccare, PARALIZZARE, immobilizzare, denaturare, DIFFAMARE, infangare e distruggere la Raggi e la sua Giunta, anche a costo di sacrificare quegli stessi individui corrotti e prezzolati che VOI stessi avevate provveduto ad assumere come dipendenti burocrati e nominare nei posti chiave delle VOSTRE amministrazioni, di destra e di sinistra senza alcuna differenza! L'alternativa a tale unione sarebbe deleteria per tutti voi: la PERDITA TOTALE delle VOSTRE MANGIATOIE, delle vostre PASTETTE, delle vostre bustarelle e dei vostri malaffari! Come campereste allora se gli consentiste di far pulizia nei palazzi di Roma? Vi toccherebbe cercare un lavoro come quei poveracci che derubate tutti i giorni? Magari pure con il Jobs Act? Ma siamo pazzi!? Voi LAVORARE? Ma non ci pensate neppure! L'unica alternativa per voi è abbattere, distruggere ed annientare la Giunta Raggi, perché se no l'unica alternativa sarebbe che sareste VOI ad essere abbattuti, distrutti ed annientati! INCONCEPIBILE vero? I cittadini onesti che vogliono fare QUESTO a VOI! Ma come si permettono! Ecco che state usando tutte le armi a vostra disposizione, riscuotendo anni di finanziamenti, raccomandazioni e corruzioni, mettendo in campo politici, giornalisti e burocrati... TUTTI UNITI CONTRO la Raggi! Che a SEI MESI dall'insediamento deve diventare per l'opinione pubblica la responsabile e la fautrice delle VOSTRE nefandezze, delle VOSTRE assunzioni di personale (con quali concorsi, poi!), delle VOSTRE ruberie e dei VOSTRI corrotti! Ma dove eravate quando c'erano le precedenti giunte che li nominavano?

Vincenzo Iuliano Commentatore certificato 16.12.16 23:24| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per coprire la terza media della Ministra dell'Istruzione e per coprire la MEGA-magagna di Sala, (una doppietta letale per lor-signori) hanno sguainato uno SGOOB come arma di distrazione di massa
Io sto con Virginia SEMPRE e non mi faccio distrarre
Siamo sotto attacco costante con tutto il mainstream contro
Lo sapevamo

maria t., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 16.12.16 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono attenuanti purtroppo, era stata avvertita e in tutti i modi possibili, al limite della rottura. Ha voluto fare di testa propria causando un evidente danno al tutto il M5S. Al primo avviso di garanzia, che non tarderà ad arrivare, cadrà come un birillo. Mi dispiace, ma anche qui c'è stato un abuso di arroganza...

Michele Spiazzi 16.12.16 23:17| 
 |
Rispondi al commento

consiglio su come agire per sanare le situazioni croniche....


A roma ci sono situazioni illegali e sconvenienti per la collettività tutta che sono oramai cronicizzate....


per esempio se pinco pallino ha occupato una casa popolare che non gli spettava da 20 anni e oramai è un vecchio decrepito che anche volendo non può ( causa età avanzata ) trovarsi un altro alloggio.....


è chiaro che bisogna sanare la situazione precedente e cronicizzata secondo un protocollo simile a quello che si usa per i malati cronici.


Se io fossi il Sindaco Raggi ( dire la sindaca non mi piace è da piddini )

1) farei un inventario delle situazioni irregolari cronicizzate.

2) stabilirei con la regola di pareto il 20% delle più dannevoli per la società

3) inviterei tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno i responsabili a fare il possibile per uscire dalla situazione dannevole in tempi ragionevoli avvisando per conoscenza anche la magistratura...


4) se la persona o la società che è nella situazioni dannevole non ha la capacità di risolvere in proprio la situazione manderei dei funzionari comunali a verificare se è effettivamente possibile risolvere o se la cronicità è oggettivamente irrisolvibile....


5) manderei il resoconto dei funzionari comunali alla magistratura per conoscenza.


6) in fine mi dedicherei solo al risolvibile lasciando il non risolvibile come patata bollente a quei magistrati "rompiglioni" che se la vedano loro come risolvere e che si sottopongano loro alla incazzatura del popopolo!

brun ecchisse 16.12.16 23:16| 
 |
Rispondi al commento

da romano emigrato in Sicilia penso di poter affermare con un'apprezzabile approssimazione che la dimensione comune e pervasiva del "lasciar correre" in un crescendo che si trasforma in un' alluvione corruttiva si storicizza in una ciclicità che è arrivato all'apice del suo percorso divenendo insostenibile già da tanto tempo accumulando debiti. pertanto, chi entra nella gestione della cosa pubblica senza essere passato dal processo di assimilazione del sistema politico amministrativo tradizionale da qualche parte deve comunque cominciare e non può cedere alla paranoia del "tutto l'apparato dirigenziale è corrotto o colluso con malaffare". di qualcuno ti devi fidare e deve essere capace, reattivo e ligio alle direttive. c'era qualcosa di meglio? sicuramente si, ma vallo a trovà; qui entra in ballo la società civile e il rapporto che si sarà capaci di instaurare con una "nuova intellighenzia" intesa come un NUOVO SENTIRE il senso di una responsabilità condivisa. a mio parere la cosa si risolverà positivamente, sopratutto se non si fomenterà il panico perseguendo l'oltranzismo, che è pur esso una forma di ideologia, forse la peggiore poiché rende ciechi. Virginia Raggi deve dare delle risposte sul campo e presto, senza fretta, ma presto.

luca del guercio 16.12.16 23:14| 
 |
Rispondi al commento

gli infiltrati dell'ultim'ora dentro il movimento di grillo furono uno dei motivi per il quale me ne sono uscito dal m5s.

chiaramente non si possono evitare gli infiltrati ma si possono riconoscere nel momento che agiscono.


mi riferisco alla parabola di cristo dei semi che sembrano tutti uguali ma poi quando escono i frutti si capisce che non sono uguali.


lasciando stare che in quelle frasi c'è implicitamente il razzismo ( cristo lo era razzista anche se i papocchi e i pretonzoli lo negano ).....

ma lasciando stare il discorzo razza e usando la parabola riguardo ai comportamenti....


è evidente che uno può anche entrare ma poi quando agisce te ne accorgi di cosa si tratta ....


io sono più destrorso perciò forse ho sbagliato a stare dentro il m5s .... troppo sinistro per i miei gusti.......


però quando si esce dallo schema dritta e manca per arrivare al nocciolo del problema cioè la malafede contrapposta alla buonafede.....

io preferisco un comunista in buona fede anche se non lo approvo riguardo alla sua ideologia .... preferisco un fascista in buonafede anche se li vedo troppo aggressivi nei confrtonti degli sfigati....

ma la malafede di qualunque colore va combattuta a prescidnere dall'ideologia


si al si e no al no ... tutto il resto viene dal maligno .... che significa che non puoi essere cattocomunistafascistademocristianosocialistacredenteateo a seconda dei tuoi sporchi comodi personali!


Detto ciò è evidente che Roma non può essere ripulita in 3 giorni e manco in 3 mesi ... forse in 3 anni si puù fare qualcosa......

Eì evidente però che la magistratura usa 2 pesi e 2 misure cioè è sempre troppo indulgente con i massoni e troppo aggressiva contro quelli che massoni non sono....

andrebbe ridimensionata con le giurie popolari e con i giudici che hanno la sola funzione di armonizzare-gestire burocraticamente le decisioni delle giurie popolari scelte a sorte tra gente di cultura medio alta.

brun ecchisse 16.12.16 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Il problema non e' tanto Marra ma quello che ha fatto la sindaca ad oggi e non parlo delle cose dove serve tempo e soldi ma di quello fattibile con la sola volonta' di farlo. Lotta all'abusivismo ambulante, a quello commerciale ai controlli dei biglietti dei mezzi pubblici che producono una evasione di 40milioni l'anno, al recupero imu sui beni del vaticano e al riordino del patrimonio abitativo comunale togliendo privilegi e occupazioni illecite..ad oggi, tolto un po' di buono sul decoro urbano fatto dalla Muraro, siamo ancora ai nastri di partenza.. una giunta forse un po' piu' onesta ma fotocopia delle precedent sui fatti..o si cambia passo o meglio andare a casa..

Anastasio B., Roma Commentatore certificato 16.12.16 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi Roma ha bisogno di essere governata ma la raggi deve essere monitorata ed torno a dire che la lombardi sia la persona più qualificata. (Nonostante le beghe tra le due)
Quella donna é tosta, aveva visto lungo anche su marra.

Stefano Da Lio 16.12.16 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera. Sedetevi (sediamoci) ad un tavolo e riconsideratevi(riconsideriamoci) . Non negli intenti. Non nelle motivazioni. Non nelle virtù. Non nelle volontà. Ma del vostro (nostro) innamoramento per voi (noi)stessi. VI State (stiamo) innamorando di noi specchiandovi(ci) nelle carenze e nelle mancanze altrui. E' fin troppo facile considerando quale è la qualità dello specchio di oggi. Tenete (teniamo) i piedi ben cementati per terra sguardo fiero e quando occorre testa bassa. Ogni tanto ripetetevi (ripetiamoci) "UMILTÀ! UMILTÀ! E riusciremo.

Stefano Cardone 16.12.16 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Questo è uno di quei casi in cui si distingue il buono dal "trascinato".
A tutti quelli che credono di poter far meglio della Sindaco Raggi dico: Forza, candidati, abbiamo bisogno di gente in gamba... ma non solo a chiacchierare, tutti bravi politici DOPO, tutti grandi statisti DOPO.
Forza Virginia, continua così ne verranno di peggiori ma i veri attivisti in fondo ti sosterranno infischiandosene della gogna mediatica. M5S forever

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 16.12.16 22:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Virginia si deve DIMETTERE.
Se sei un capo, se garantisci per i tuoi collaboratori, se ti spendi anche contro i consigli del tuo capo......allora TI DEVI ASSUMERE LE TUE RESPONSABILITÀ

Dino G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 16.12.16 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le prossime elezioni le vinceremo. Avanti tutta

Alfonso Perrella 16.12.16 22:03| 
 |
Rispondi al commento

qui continuo a vedere gente che difende la Raggi. Quando il Movimento verrà travolto forse capirete che state sbagliando. E forse non lo capirete nemmeno in quel frangente.

mic. 16.12.16 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Commesso grave errore di ingenuità politica .La Raggi non pronta e sarà sbranata al primo avviso di garanzia.Troppo tempo perso e immagine sbiadita.Bisognava predendere consigli dal modello Napoli con De Magistris per governare.Siamo ancora in tempo.Alleanze contro le caste.Lui profondo conoscitore del marcio politico italiano e grande ex magistrato.Puo' fare molto.Pasquale Montilla

Pasquale Montilla 16.12.16 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Virginia NON si deve e dimettere!
Anche se lo chiede il fattoQuotidiano
cioè santoro

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 16.12.16 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Virginia mi è simpatica ma quando all'interno del movimento molti la sconsigliavano sulla scelta di Marra avrebbe dovuto ascoltarli. Se il movimento vuole andare avanti le scelte devono essere il più possibile collegiali.

Andrea Rui 16.12.16 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma allora!!! La piantate di fare str.zate a Roma che siamo sotto la lente del microscopio?
Se anche la Raggi avesse fatto tutto perfettamente ed avesse rimesso a posto Roma in soli 6 mesi, sarebbe stata criticata, ma così gli rendete il gioco troppo facile!
Quanto pensate che pagheremo alle prossime elezioni politiche tutte queste vaccate?
1) al momento dell'elezione la Raggi avrebbe dovuto avere già pronta la squadra per governare Roma (e non è stato così... forse aspetta la fine del mandato per avere con se una squadra)
2) nella squadra di governo dovevano esserci fin dal principio persone preparate ma soprattutto al di sopra di qualsiasi sospetto e assolutamente lontane dal devastante pregresso... e infatti 2 pezzi da 90 sono stati uno arrestato e l'altro si è appena dimesso per l'avviso di garanzia (con tanti ringraziamenti dal partito unico)
3) Vogliamo parlare di tutti quelli che, appena annusata l'aria che tirava se ne sono andati? Ma come c... scegliete le persone?
4) Vogliamo parlare delle tante promesse fatte? Quando pensa di mantenerne qualcuna? Alla fine terzo mandato? (so perfettamente che in M5* sono previsti solo 2 mandati, per questo ho scritto 3, beota!)
A voler pensare bene, questo è indice di una totale assenza della più fondamentale qualità per governare qualsiasi cosa: saper programmare con una visione prospettica che parte da ieri e arriva come minimo ai prossimi 3 anni.
A voler pensare male, questo è un ottimo sistema per perdere malamente le prossime elezioni politiche e sputtanare forever M5*

Massimo Fogo, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.12.16 21:41| 
 |
Rispondi al commento

La Raggi ha sbagliato. Non l'ho sentita chiedere scusa a tutto il movimento. Per me si deve tagliare ancora lo stipendio per punizione.

Lorenzo Ragusa Commentatore certificato 16.12.16 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Virginia!e un abbraccio a tutta la nostra giunta romana in mezzo agli attacchi dei media infami.se l'informazione italiana è in fondo alla classifica mondiale della libertà di stampa,un motivo ci sarà...

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 16.12.16 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Personalmente non vedo nessun scandalo. Bisogna spiegare alla gente che Marra non e' un esponemte del movimento ma un dipendente del Comune di Roma e l'illecito commesso ai tempi di Alemanno. Come poteva il sindaco allontanarlo "a priori" ? Un sindaco che dice no alle Olimpiadi, cerca di mettere ordine negli sperperi delle municipalizzate e soprattutto cerca di difendere la gestione dell'acqua come bene pubblico dall'ingordigia di ACEA a me piace. Nessun passo indietro del sindaco ! Spiegate le cose come stanno e al gente capira' che si tratta di uno scandalo inesistente montato ad arte per oscurare Milano....

paolo repossi 16.12.16 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Ora tutti via i dirigenti apicali che hanno avuto un ruolo nelle giunte precedenti.

E' ora di far lavorare i giovani e non di mandarli all'estero.

Basta con sempre gli sessi che oltretutto saranno stati nominati addirittura da Andreotti e comunque da tutti quei partiti che stanno spolpando l'Italia i quali lo possono fare proprio perché hanno piazzato dirigenti fidati dappertutto

Stefano Di Giammarco, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.12.16 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera al tg2 23 minuti a parlare della raggi e 2 del sindaco di Milano indagato in prima persona. De che stamo a parla'?


Ma genialoni che chiedete le dimissioni della Raggi, dopo che si fà?
Si và a nuove elezioni, e si lascia il campo libero nuovamente agli intrallazzatori? Si consegna nuovamente Roma in mano ai vari palazzinari, pro olimpiadi, mafiosi e Malagò vari?
Ma siamo seri, le battaglie si devono combattere fino in fondo. Se la Raggi fosse implicata in operazioni poco pulite, sarebbe giusto che si dimettesse, ma in questo caso no.

adriano 16.12.16 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Siamo costretti a constatare che a Roma avete scelto una candidata sindaca testarda, ma senza palle per governare la capitale e sicuramente anche troppo ingenua. A questo punto, se il movimento non vuole andare alla rovina, cosa che sarebbe un guaio per tutti noi che ci abbiamo veramente creduto, dovete blindare la Raggi, seguirla passo a passo come un bambino, metterle al fianco persone capaci e fidate e risollevarne le sorti in pochi mesi. Altrimenti alle prossime elezioni lascerete il posto alla destra e addio sogni di un' Italia migliore e onesta.

maria teresa pazzaglia 16.12.16 21:17| 
 |
Rispondi al commento

i genitori di questa ragazzina a udine non lavorano e hanno vergogna a chiedere un aiuto ( scelta non del tutto sbagliata se no gli portano via pure i figli!!!!!)
e' ora che arrivi questo beneamato reddito di cittadinanza, perche' se non c'e' piu' lavoro di qualcosa bisogna pur vivere! ( presupposto di essere onesti senza delinquere!)
a tutti quelli che si chiedono ma io lavoro e guadagno 700 euro al mese e si domandano e allora io sono scemo? si sei scemo se continui a farti sfruttare per quei pochi spiccioli che ti danno i tuoi padroni multimilionari!
cosi' si costringe il datore di lavoro ad alzare le paghe se no bestie da sfruttare non ne trova piu'!
dico a chi lavora, pensate anche solo a nonni e genitori che vivono in miseria per mantenersi nipoti e figli e che purtroppo ad un certo punto della loro vita non si possono neanche godere e raccogliere i frutti che hanno seminato nella loro esistenza!
BASTA SCHIAVI SUL LAVORO, SI AL REDDITO!

MA COSA ASPETTATE A MANDARE VIA LA TAVERNA? PER FARE CARRIERA INTERNAMENTE DA' CONTRO AI SUOI FRATELLI E SORELLE? E' INACCETTABILE BISOGNA ESPELLERLA QUELLA BURATTINA DEL PD!

SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

genova genova, genova Commentatore certificato 16.12.16 21:14| 
 |
Rispondi al commento

AVREMMO DOVUTO DISTRUGGERE ROMA E RICOSTRUIRLA IN TRE GIORNI, SOLO COSI' ROMA POTEVA RISOLLEVARCI.
AVREMMO ANCHE POTUTO PROVARCI, MA ERANO TROPPI I MURATORI CHE CE LO AVREBBERO IMPEDITO.
I MURATORI, SI SA, PREFERISCONO FARE TUTTO DA SOLI E IN GRAN SEGRETO, MENTRE NOI FACCIAMO TUTTO ALLA LUCE DEL SOLE.
CHISSA' SE IL POPOLO E' ANCORA DISPOSTO A RICOSTRUIRE CON LE PèROPRIE FORZE ROMA COME CAPITALE MORALE D'ITALIA?
CHISSA'?

gerardo saponara 16.12.16 21:10| 
 |
Rispondi al commento

per me la raggi è stata ingannata da marra come marino, polverini ...ma soltanto a lei si imputa di avergli dato fiducia; in fondo lei e la giunta sono parti lese, spero che la sindaca possa trarre una lezione da questa vicenda e che in futuro si consulti con il m5s nella gestione di roma per evitare questi fatti che danneggiano il movimento che rimane una forza onesta

rose marie bovani 16.12.16 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Porca miseria Beppe!!! Quando questi politicanti inutili e insulsi gettano fango sul movimento, bisogna ribattere chiaramente quello che hanno fatto e causato. Gli italiani lo devono capire bene, come devono capire bene quello che il movimento sta facendo. Purtroppo gli italiani dimenticano facilmente e bisogna rinfrescargli la memoria. Quando vi intervistano ditelo mille volte che paghiamo lo scotto di anni di ladrocinio impunito.......ribaditelo fino a non poterne più!!!! Virginia deve dire quello che ha fatto sino sd ora.....lo deve dire e ridire. Le persone devono "sentire" quello che si fa. A volte ho l'impressione di un certo "facilismo".......Così stiamo perdendo consensi. Forza.....forza.....forza diamine, forzaaaaaa!!!!!!!

Andrea B., Terni Commentatore certificato 16.12.16 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Dovete fare di mettere questa idiota oppure controllarla a vista. Spero non si sia fatta già corrompere ma se non è così e sicuramente talmente ignorante di incapace da mettere a rischio la stessa credibilità di un ipotetico governo cinque stelle del paese e questo non ce lo possiamo permettere. Ti avevo scritto sin dal inizio perché era assurdo che la Muraro rimanesse al suo posto quando un personaggio come l'ex sindaco di Parma era stato sospeso per molto meno nessuno mi ha risposto. Mi auguro che non perdiate il contatto con i cittadini e cercate di ascoltare almeno quelli che hanno buon senso e che ci tengono sul serio a voi e al futuro del paese. Controllate e quell'asino che anche oggi a dimostrato la sua incapacità ad esprinersj nel corso della conferenza stampa. Sottovalutando una cosa di estrema importanza quella è fuori di testa fermate la

undefined 16.12.16 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Per affrontare una situazione come quella di Roma,sarebbe stato opportuno preparare prima una strategia per trovare le persone migliori per i possibili vari incarichi e per quanto riguarda i dirigenti del Comune credo fossero noti e su questi si sarebbe potuto indagare per tempo.
La Raggi era consigliere comunale quindi credo dovesse conoscere con chi aveva a che fare, conosceva Marra, la sua situazione era già stata segnalata in anni precedenti quindi la mia domanda è :
PERCHE' HA SCELTO MARRA COME SUO PERSONA DI FIDUCIA CONTRO IL PARERE DI TUTTI ? Deve avere l'onestà di dirlo a chi l'ha scelta altrimenti rimangono i dubbi.
Dovrebbe a questo punto avere la dignità di non fare la faccina contrita e chiedere scusa a tutti,non basta hai danneggiato gravemente tutto il movimento ed eri stata abbondantemente informata da tanti;non sei all'altezza di rappresentare il movimento e di espletare un incarico di questo tipo.
Spero che questo fatto possa fare capire al movimento che non basta dire solo “onestà” ma che occorre trovare persone capaci e fare screening seri sulle persone prima di inserirle in varie liste,specialmente in previsione delle prossime elezioni. Sbagliare è umano ma perseverare negli errori è bestiale.

gabriele m. Commentatore certificato 16.12.16 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe e davide x cortesia scaricate la Raggi. Salviamo il m5s
X favore grazie

Marco rossi 16.12.16 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera
BEPPE viste le ultime notizie penso sia il caso di fare una dichiarazione seria e severa ai giornalai, che insieme alle Iene del branco politico stanno martoriando e confondendo il Popolo sempre più confuso. Grazie Beppe per ciò che hai fatto fino ad ora.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 16.12.16 21:01| 
 |
Rispondi al commento

ve la ricordate ROSA CAPUOZZO?
QUARTO...avete presente?

beh, in confronto ai danni che ha fatto la RAGGI al M5S, la Capuozzo era un fiore all'occhiello.


Non siete diversi dagli altri....................
Siete dei pericolosi populisti.
Avete una doppia morale, una per voi, molto morbida, una per gli altri.
Sapete solo urlare e strepitare, non sapete utilizzare il metodo del confronto.
Il dissenso al vostro interno non è tollerato.
Raggi: deve dimettersi per manifesta incapacità.
Se immagino un'Italia governata da voi, mi sento male.

paolo marabelli 16.12.16 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le notizie che arrivano da Roma mi preoccupano molto e allo stesso tempo mi confondono, in quanto la sindaca Raggi ha protetto Marra fino ad oggi(dopo tutti gli allarmi che arrivavano da alcuni parlamentari romani e dai giornali), mentre quando era all'opposizione il gruppo romano aveva fatto un'azione esemplare su Scarpellini e i suoi affitti d'oro. Comunque la conferenza stampa di oggi non mi ha convinto e chiederei alla Sindaca di autosospendersi per 6 mesi dalla carica in modo tale da riordinare le idee e aspettare le prime dichiarazione del Marra davanti ai PM. Credo nel Movimento, perchè mi ha dato un'orizzonte in una società diversa e non vorrei che tutto questo finisse. Voglio credere che da questi scivoloni ci si possa rialzare più forti che prima. Ora come ora vorrei dai deputati ed dai senatori del Movimento UNITA'!

luca vecchi, Puianello (RE) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.12.16 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera
Le IENE sono affamate e si vede da come sghignazzano, anche un bambino si accorgerebbe che il M5S non c'entra, che Il Sindaco Raggi ne è vittima, al momento della nomina del MARRA solo lui stesso poteva se aveva problemi, sicuramente al momento della nomina sarà stata controllata la fedina Penale, ad essere indagato è avvenuto ORA e puntualmente è stato allontanato dall'amministrazione. Che dire.. non ci si può fidare, le Iene piuttosto che fare schifo si guardino la data dei presunti inciuci e si vadano a infilare la testa in un secchio, a quanto pare e forse per PAR CONDICIO vadano a vedere il pentolone che sta per scoperchiarsi a Milano...

sebastiano b., catania Commentatore certificato 16.12.16 20:52| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE,
immagino che sarai molto furioso. Stai dando l'anima al Movimento e per colpe non tue sei costretto a subire attacchi da chi ha rovinato il Paese per decenni. La corruzione, la connivenza e il malaffare sono così incistati che sradicarli è veramente una lotta sovrumana. A questo punto bisogna continuare la lotta. La Raggi è una persona onesta ma è stata un pò credulona. Non c'è altra strada che continuare a combattere e costringere La Raggi ad ascoltare di più i tuoi consigli. Certo i buffoni di corte diranno che la Sindaca è Milano-dipendente ma tant'è! Non è il caso di abbattersi ma bisogna trasformare la rabbia in maggiore voglia di lottare e di "cacciare i mercanti dal tempio". Coraggio Beppe la strada è stretta e impervia ma il desiderio di vincere e di schiacciare i serpenti è grande e quando saremo in cima alla vetta potremo finalmente respirare l'aria pura e profumata dell'onestà. Forzaaaa Beppeeee!!!!

giovanni ., Roma Commentatore certificato 16.12.16 20:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Virginia Raggi si è dimostrata testarda ed ingenua (a non voler pensar male). Il danno che sta facendo al Movimento è incalcolabile. L'unica via di uscita è una vera e reale discontinuità con tutti quelli che, a vario titolo, hanno avuto un ruolo nel passato di Roma. Solo così se ne esce.

Sandro C., Pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 16.12.16 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Questi dementi in tutti questi anni hanno distrutto Roma, la città più bella del mondo ed hanno anche il coraggio di parlare! Guardate la trave che c'è nel vostro occhio e non la pagliuzza nell'occhio altrui.Vergognatevi! Vi vedo in tv.in tutte le trasmissioni a pontificare pieni di bava alla bocca; sembrate cani rabbiosi, sempre presenti a turno; eppoi siete anche delle brutte persone,ma veramente brutte

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 16.12.16 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Stasera in TV fanno a gara nel dare addosso alla Raggi, a Grillo, al M5S con titoloni in apertura di programma. Se qualcuno aveva ancora dubbi sulla totale dipendenza dei media dai partiti... voilà il linciaggio mediatico è servito.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 16.12.16 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roberta Lombardi Ciao .... quello che è successo e chiaro a tutti, come dovrebbe essere chiaro a tutti che la parte giusta è sempre quella del MOVIMENTO 5 STELLE. Buon lavoro.

Danyda bologna Commentatore certificato 16.12.16 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Io non capisco perchè dovrei andare in guerra per una che messo il Movimento in braghe di tela. Non ha neanche spiegato i motivi della sue decisioni.
Non li ha detti in quella farsa di conferenza stampa e non li ha neanche confidati a Beppe Grillo e Davide Casaleggio. Perchè dovremmo immolare la credibilità di un Movimento e di milioni di votanti senza neanche uno straccio di spiegazione. Abbiamo già fatto finta di niente sul suo curriculum ma adesso basta!

pietruccio mannino Commentatore certificato 16.12.16 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma porca di quella puttana......lo sapevano tutti che quello era un delinquente!!!!! Per non parlare della Muraro che è anche peggio. O siete collusi o siete dei coglioni, e non saprei cosa sia peggio.

Avevamo fiducia in voi, ma se la vostra prima grande occasione ve la giocate così.....credo che butterò la tessera elettorale nel cesso!

Stefano Ruella 16.12.16 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Meloni.....Rosato il PARTITO DEMOCRATICO ....siete una vergogna infinita..non avete pudoreee!!
Un conto è sbagliare, un conto è rubbbbarreee come avete fatto voi per tanti tanti anni e continuate a fare ladriiii !!!
Continuate vuol dire che stiamo facendo bene....arrestate tutta questa immondizia che aleggia dentro il Comune...e vi ricordo che questi qui ce li avete messi voiii !!
Possiamo sbagliare....ma non rubbiiiammoooo!!!

Angelo Diomede, rutigliano Commentatore certificato 16.12.16 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Un dettaglio da non trascurare: Virginia non è "nuova". Si è già fatta una legislatura in consiglio comunale a Roma e questi personaggi li aveva potuti valutare per anni, ci ha già lavorato assieme, lei come tutti gli altri.
Quindi non è una "pivellina" che sta provando a lavorare... Beppe.... ma il resto della giunta esiste ?

max p., verona Commentatore certificato 16.12.16 20:40| 
 |
Rispondi al commento

State a vedere, se Il M5S adotterà soluzioni valide a questa crisi,...il tutto potrebbe volgere al MEGLIO per noi, più di quanto si pensi.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 16.12.16 20:37| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡Hola egregio señor Beppe Grillo✰✰✰✰✰ e p.c. Blok... paziente!!!

LA VERA SINISTRA É SPARITA DA DECENNI!
LA DERIVA DEL FASCISMO YTAGLY-ANO ESISTE ANCÓRA!

Il mio è un semplice suggerimento strategico:

traspare che la gentile sindaca di Roma Virginia Raggi si sia fatta ammaliare dalle
sirene derive della fascinosa politica di destra a costo di penalizzare tutto il Movimento.

Qualcuno Le spieghi che il pericolo della dittatura è VICINO E REALE FORSE GIÁ ATTIVO NELLE ISTITUZIONI!
Da Virginia non possono esserci solo scuse ma una RAPIDA E MASSICCIA svolta a favore del popolo non solo romano.
I rappresentanti del popolo non possono MAI avanzare strenua difesa di chi contro il popolo agisce.

Hasta la victoria siempre.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 16.12.16 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Esprimo la mia totale solidarietà alla Sindaca, Giunta e Gruppo di Maggioranza. Proprio quando finalmente si riesce ad approvare il bilancio e la previsionale per 2017-2019, con un debito che è il doppio di quello dello Zambia, iniziano a scoppiare le "bombe ad orologeria", partono i "dossier e contro-dossier", "querele e controquerele": il gruppo dei pdioti in Consiglio minaccia di ricorrere al TAR, al Consiglio di Stato, all'ONU, occupano i banchi della Giunta col chiaro intento di bloccarne i lavori, non hanno fatto approvare il Bilancio della Città Metropolitana imponendo ai "loro sindaci" di essere assenti e far saltare il numero legale, e tutto questo perché? Se non si approva il bilancio si va in commissariamento = vendita di ATAC, privatizzazione di ACEA, rifacimento delle Olimpiadi, Cementificazione con la scusa dello stadio della Roma (sicuramente una priorità per la città, come lo fu la Nuvola dell'archi-star, o il Villaggio dei Mondiali di Nuoto, e l'elenco è infinito). Un Dirigente nominato e declamato come il non plus-ultra per 10 anni viene arrestato, la Magistratura ha risolto un problema di incompatibilità con il Programma del M5S che non prevede accordi con i palazzinari!!! La Sindaca si è spesa per questa persona? è questo il peccato mortale? è per questo che dovrebbe essere sospesa, interdetta, confinata, fustigata sulla pubblica piazza, smembrata e le ceneri sparse al vento? come la SANTA INQUISIZIONE faceva anche a Roma? MA CI RENDIAMO CONTO CHE STIAMO PARLANDO DI ROMA, O QUALCUNO PENSA AD UN VILLAGGIO ALPINO DI 4 BAITE? PARLIAMO DEGLI ASSESSORATI: RISULTA A QUALCUNO CHE L'OTTIMA ATTIVITA' DI TUTTI GLI ASSESSORATI SI SIA IMPROVVISAMENTE SCIOLTA AL SOLE? E I RAPPORTI CON I MUNICIPI? CON LA SOCIETA' CIVILE? CON LE ASSOCIAZIONI, I COMITATI ED I GRUPPI DI CITTADINI AUTORGANIZZATI SU SPECIFICHE PROBLEMATICHE? MA DI QUESTE COSE NE AVETE MAI AVUTO SENTORE NEGLI ULTIMI 50 ANNI? GLI INFALLIBILI, I TOSTI E PURI SONO ALTRI, NOI SIAMO UMANI E CI AIUTIAMO!!

Giovanni Pizzi 16.12.16 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tante iene se la ridono
La iena meloni nn ha diritto di parlare visto che marra è stato arrestato x fatti riconducibili ad alemanno ... suo amichetto di partito....MELONI MUTA
La iena rutelli è resuscitata rincalluzzito dal suo amico premier nn eletto da nessuno Camomilla Gentiloni...iena rutelli che mi dici di fiorito.
La iena Salvini si frega le mani ma lui nn dovrebbe neanche pronunciare la parola Roma che vada a cercare i diamanti del suo partito e che so occupi del sindaco Pd di Milano Sala che è indagato.

Ciò nn toglie che la Raggi ha sbagliato doveva isolare questo dipendente del comune Marra e nn proteggerlo.

Giuseppe C. Commentatore certificato 16.12.16 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Sarà una coincidenza ma dopo la vittoria del NO contro il M5S s'è aperto il fuoco nemico con tutte le sue armi a disposizione. Sarà dura farci fuori con questi sistemi.

rino lagomarino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.12.16 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo ovunque, dove a gran voce il pd chiede le dimissioni della Raggi,
viene da pensare che al Comune di Roma sia scoppiata la guerra fra bande.
Non è che si chieda le dimissioni della Raggi poichè si ha paura che emergano altri truffatori.
Se ci pensate bene, Marra si era infiltrato bene, nessuno si era mai accorto dei suoi presunti misfatti.
Ma avendo aiutato la Raggi , ora deve pagare per robe avvenuto in altre amministrazioni precedenti, è una vendetta di qualcuno?

Rosa 16.12.16 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INGENUA MA NON DISONESTA

E che avrà mai fatto per dimettersi?
La sua unica colpa è forse quella di non essere una furbetta come tanti altri amministratori ed ha peccato di ingenuità nei confronti di chi le ha offerto un appoggio incondizionato.
Sapreste fare di meglio?
C'è voluto tempo solo per formare la giunta tra chi le diceva fidati e chi invece invece sollevava dei dubbi sulle nomine con il perenne fiato sul collo dei media aizzati dai partiti che tramano per farla cadere.
Dimettersi per fare il loro gioco?
Roma non è un paesino è una città con una miriade di intrecci con radici decennali con un numero impressionante di dipendenti comunali e partecipate dal comune e dalla provincia che macinano perdite di continuo per la loro dissennata gestione.
Credevate che sarebbe bastato soffiare il vento del M5S per fare pulizia?
E' facile per un appartenente al "sistema" amministrare con l'appoggio incondizionato della partitocrazia o del governo che ti manda i soldi quando li sperperi con decreti ad hoc oppure ti protegge creando un cordone di sicurezza dalla stampa ammaestrata.
Virginia invece è tenuta sotto stretta osservazione manco fosse un criminale incallito e che caxxo.
La strada è tutta in salita,è disseminata di trabocchetti ed ostacoli ma la NOSTRA sindaca ha l'appoggio del suo popolo in ogni momento e per qualsiasi problema le si dovesse presentare.
Restiamo uniti e solidali con la sindaca,certo fin quando non sarà messa in discussione la sua onestà ma non si può condannanre una persona per la sua ingenuità.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 16.12.16 20:26| 
 |
Rispondi al commento

ma possibile ce non ci abbiamo altre persone anche di altre zone senza pescare da quel me...io? visto poi che questi mica lo fanno a gratis

maurizio bianchi 16.12.16 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Spiace vedere l'ennesima figuraccia di questa sindaca, che non ha MAI dato l'impressione di poter eseguire questo compito importante per giunta nel "verminaio" che è il comune di Roma, con l'adeguata preparazione in merito.

Urge l'affiancamento con personale più preparato e scuse a tutti quelli che in anticipo avevano già provveduto ad informarla nel merito.

SERVE FERMEZZA ORA PIU' CHE MAI!

Max P., BG Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.12.16 20:21| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppeee!!!! insomma , ti prego, vuoi far qualcosa per aiutare sta povera donna?????

nicoletta p., Vasanello (Vt) Commentatore certificato 16.12.16 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Lombardi, taverna, non fate le donnette da cortile. Inutile infierire sulla raggi , volevo proprio vedere se riuscivate a mantenere i nervi saldi nella scelta dei collaboratori da mettere nella fossa dei serpenti del comune di Roma!

Teresa, Bari 16.12.16 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno, saremo attaccati, anche più volte; l'obiettivo è fermarci, con qualsiasi mezzo, perché altrimenti arriveremo a colpire i privilegi e, insieme alla magistratura e le forze dell'ordine, a scoprire quello che hanno nascosto le precedenti amministrazioni. E' normale la loro reazione, ma dobbiamo ribattere fatto su fatto, con trasparenza, riconoscendo gli errori ed agendo di conseguenza. Sottoscrivo l'auspicio di Matteo Ponzano: “rivoluzionario” sarebbe ritornare a un modello in un certo senso andato perduto: “Da spettatori ad interattori, da semplici votanti ad ingranaggio del potere legislativo, attraverso la partecipazione attiva e diretta”. Se non ci si ritorna, molti se ne andranno......adesso uno non vale uno!

Giovanni S., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 16.12.16 20:16| 
 |
Rispondi al commento

SINDACI SI E SINDACI NO.
Perché i sindaci di Berlino, di Stoccolma, di Oslo, di Copenaghen e di Parigi, pur alle prime armi, non scelgono le persone sbagliate? Il Marra andava licenziato in tronco. Avrebbe fatto ricorso? Sarebbe stato un problema solo per i giudici del lavoro. Di fronte ai delinquenti , o a personaggi di dubbia fama (e fame di soldi), il sindaco ha il dovere di prendere le dovute distanze e non la strenua difesa. Il sindaco di Roma ha letto bene i curricula di tali elementi?

Giuseppe C. Budetta 16.12.16 20:11| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una sola domanda alla Raggi: Perchè Romeo, Muraro e Marra? Ci devi una risposta.

pietruccio mannino Commentatore certificato 16.12.16 20:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Manteniamo il buon senso ,Marra non è 5 stelle ,NON HANNO ARRESTATO LA RAGGI ,per me LA RAGGI NON SI TOCCA ,semmai è da aiutare e lei deve aiutare a capire e superare il momento ,non molliamo

Sergio Dottor, Latina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.12.16 20:04| 
 |
Rispondi al commento

questo era scontato che succedesse visto che questo dirigente ha fatto parte di tutte le giunte precedenti.cmq niente panico si nomina una persona per bene e onesta e si faccia quello che si promesso in campagna elettorale senza perdere tempo.bebbe prendi tu la situazione in mano.

massimo vaccaro 16.12.16 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Il m5s si deve COSTITUIRE PARTE CIVILE per danni all'immagine e alla credibilità al movimento e di tutto il lavoro fatto sin qui....Non bastano le dimissioni del sindaco Raggi o la rimozione del simbolo...ci vuole un atto importante, dobbiamo dimostrare che siamo fatti di un altra pasta.

santina n., genova Commentatore certificato 16.12.16 20:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA RABBIA E'TANTA, SIA PER GLI ERRORI COMMESSI CHE PER LE STRONZATE CHE CI SENTIAMO TIRARE DIETRO DAI MEDIA DI CONSEGUENZA.

UNA COSA E' CERTA ED E' CHE SONO ERRORI DI CHI LAVORA IN BUONA FEDE ED E' ALLA PRIMA ESPERIENZA.

GOVERNARE ROMA NON E' UNA PASSEGGIATA!
IMPARIAMO INVECE A FARE QUADRATO A PARTIRE DAI NOSTRI PARLAMENTARI: ANZICHE' FARE INUTILI DICHIARAZIONI AL PRIMO CHE PASSA, IMPARATE AD USARE DUE BELLE PAROLINE: NO COMMENT!
I PANNI SPORCHI SI LAVANO A CASA!!!

Carmelo Marletta Commentatore certificato 16.12.16 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Da sostenitore del M5S ho molta rabbia per il male che la Raggi sta causando al Movimento.I problemi di Marra erano arcinoti a tutti perchè insistere a difenderlo fino all'arresto. Virginia svegliati se sei addormentata o dimettiti se invece sei troppo sveglia. Non ci piaci più.

Tim 16.12.16 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe! Sono da sempre un sostenitore del Movimento e proprio perché mi riconosco nelle vostre idee soffro nel vedere i casini che combina la Raggi. Ma possibile che non c'era nessun altro da mettere in giunta al posto degli inquisiti? Con profonda stima Romolo.

Romolo Bonomo 16.12.16 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AAA
Cercasi troll (e pure attivisti m5s starnazzanti) muniti di sfera magica di cristallo e capacità extrasensoriali di preveggenza per conoscere e scovare dirigenti con coscienze sporche e 'atti impuri' commessi nel lontano passato.
Se interessati rivogersi al centralino del comune di Roma
;)

COME SI PUO' SAPERE SE UNA PERSONA (CON CURRICULUM IMPORTANTE E FEDINA PENALE PULITA) HA COMMESSO REATI IN PASSATO???
MA CHE DOVEVA FARE LA RAGGI?? UN CORSO DAL MAGO OTHELMA??? O PRENDERE LEZIONI DA NOSTRADAMUS??

niko d. Commentatore certificato 16.12.16 19:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andiamo avanti così uniti e compatti chi voterà 5 stelle non è più ingannabile da questa melma mediatica e partitica ...

Vincenzo Greci 16.12.16 19:48| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Non vi azzardate a fare dimettere il sindaco Raggi,fate quadrato ,si sapeva che rivolevano la mangiatoia, quel Marra ha sicuramente un contratto blindato quindi bisognava tenerselo e pure se non lo avesse promosso sarebbe rimasto lo stesso, se l'avesse licenziao avrebbe fatto ricorso e l'avrebbe pure vinto dato che in Italia i malfattori pubblici stanno sempre là avete visto è ricicciato Rutelli , ( come sta Lusi), Fioroni, la figlia di Fantozzi Lupi e compagnia cantando,quindi è andata bene così, ma soprattutto è il gabbio per Scarpellini che é importantissimo speriamo che quelli che hanno firmato i contratti d'affitto quelli della Camera, Senato, Rai, Comune insomma dove pescano vanno sul sicuro dopodiché sarebbe bellissimo che gli sequestrassero e confiscassero tutto e lo mandino a dormire sotto il ponte fuori dalla galera ci sarebbero altri costi, battete su Scarpellini e salteranno fuori i morti , la Gabanelli con Report se ne occupata più volte senza nauralmente che succedesse niente, adesso le protezioni son saltate

ALBERTO G., Teolo Commentatore certificato 16.12.16 19:47| 
 |
Rispondi al commento

I fatti imputati a Marra risalgono al 2013.
Chi c'era in Campidoglio nel 2013?
La giunta Alemanno.
E la Meloni ha pure il coraggio di parlare?
Giorgia stai calma e serena, a casa di aspetta una neonata da allattare.

Teresa, Bari 16.12.16 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione