Il Blog delle Stelle
Immigrazione: 2016 anno con più sbarchi nella storia d'italia

Immigrazione: 2016 anno con più sbarchi nella storia d'italia

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 261

business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

di M5S Europa

Il 2016 non è ancora terminato ma può vantare già un record: il record di sbarchi nella storia d'Italia. Con 171.000 nuovi arrivi è stato ritoccato al rialzo il precedente record stabilito nel 2014. Gli sbarchi sono un affare sicuro per le mafie e i trafficanti di uomini, che ne gestiscono l'organizzazione. Migliaia di uomini perdono la vita durante il tragitto. L'Europa dov'è? I dati aggiornati al 2 dicembre dicono che appena 1.950 richiedenti asilo arrivati in Italia sui 39.600 promessi sono stati ricollocati negli altri Paesi europei. Il Parlamento europeo, inoltre, sta discutendo la revisione del regolamento di Dublino. Il pacchetto presentato dalla Commissione europea lo ha blindato: i richiedenti asilo continueranno a presentare la loro domanda nel primo Paese di ingresso. L'Italia non ha bisogno di questa ipocrisia. Il The Guardian, in questo articolo, riassume bene quello che sta succedendo in Italia.Di seguito la traduzione dell'articolo: Immigrazione: 2016 anno con più sbarchi nella storia d'Italia, pubblicato sul The Guardian. Link.

"Il Mediterraneo Centrale è nuovamente il tragitto migratorio principale per entrare in Europa, in parte a causa del caos della guerra civile in Libia. Ci sono più richiedenti d'asilo che hanno raggiunto l'Italia nel 2016, che in qualsiasi anno precedente.

Quasi 171.000 persone sono arrivate in Italia dal nord dell'Africa dal inizio dell'anno, secondo le statistiche che sono state compilate dall'agenzia ONU per rifugiati e dal governo Italiano. A partire da Lunedì, il totale ha sorpassato il record precedente di 170,000, stabilito nel 2014.

Flussi migratori nel Mediterraneo orientale, tra la Turchia e la Grecia, sono stati drasticamente ridotti dopo miglioramenti nella polizia turca, un aumento delle minacce di deportazione dalla Grecia, e la chiusura del corridoio umanitario tra la Grecia e la Germania. Ma la strategia deterrente europea ha fallito nel tagliare la migrazione nel mediterraneo centrale tra la Libia e l'Italia, con il tragitto italiano, nuovamente, diventando l'ingresso principale migratorio per entrare in Italia.

Le Marine Europee, tra cui quella della Gran Bretagna, si sono concentrati su una risposta in stile militare, inviando le fregate per arrestare contrabbandieri in acque internazionali. Trafficanti Libici hanno risposto con l'invio dei passeggeri a bordo dei gommoni gonfiabili che sono pilotati dai migranti stessi, riducendo l'esposizione dei trafficanti all'arresto e consentendo la loro attività di continuare normalmente.

La guerra civile in Libia ha indebolito le forze dell'ordine del Paese, alcuni dei quali sono complici nel traffico, lasciando i governi europei senza partner libici, vitali nella loro lotta contro la migrazione. Il caos in Libia da gli migranti anche più incentive per partire per L'Europa; negli anni precedenti era più facile trovare lavoro e stabilità in Libia.

Pressione sui paesi transitori nel deserto Sahara, da quali un numero di migranti Africani passano attraverso prima di raggiungere la Libia, non ha avuto nessun effetto. Flussi attraverso Niger, il paese al sud della Libia, ha aumentato nel 2016, nonostante il Niger introducendo nuove leggi anti-contrabbando, su richiesta della UE. Sfollamento nel nord-est del Niger, dove 1.4 milioni di persone sono state costrette a fuggire Boko Haram, può contribuire a livelli sostenuti di migrazioni verso il futuro dell'Europa.

I numeri di ingresso in Europa sono, tuttavia, insignificanti verso i flussi che provengono dall'Africa stessa. Soltanto il 3.3% dei Africani sfollati hanno raggiunto l'Europa. Più del 93% rimangono all'interno del loro stesso continente. La maggior parte dei migranti verso l'Italia fugge dalla povertà, dalle guerre e dalla dittatura in Nigeria, Eritrea, Sudan e la Gambia. I Siriani non usano più la rotta Libica.

La ripartizione della legge e dell'ordine ha peggiorata in modo significativo le condizioni di vita per i lavoratori stranieri in Libia dal 2011. Molti riportano condizioni di lavoro equivalenti a lavori sforzati, mentre centinaia sono stati rapiti a scopo di estorsione, e talvolta torturati. Una recente indagine di nuovi arrivi in Italia dal Organizzazione Internazionale per le Migrazioni, ha trovato che il 70% dei rispondenti sono stati sfruttati, in una certa misura, durante il loro viaggio verso l'Europa. Altre ricerche recenti dell'IOM dimostra che la maggioranza non aveva intenzione di recarsi in Europa quando hanno lasciato la loro casa, ma sono stati costretti a cambiare la loro destinazione a causa di circostanze attenuanti, come la guerra civile libica".



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

7 Dic 2016, 10:00 | Scrivi | Commenti (261) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 261


Tags: business, guardian, immigrazione, m5s europa, sbarchi

Commenti

 

Ciao
Aiuto è il modo migliore per condividere il suo amore eterno, che è quello che mi ha spinto a mettere a vostra disposizione un pronto per andare in termini molto semplici a tutte le persone che possono rimborsare indipendentemente dalla razza. Ho anche fare investimenti e prestiti tra i singoli di tutti i tipi.
Contatto con me per trovare soddisfazione: (leonwells03@gmail.com)

Léon WELLS 06.03.17 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Siamo un'agenzia finanziaria qualsiasi tipo di prestito e di investimento nel microcredito, e siamo in partnership con banche e istituzioni finanziarie del mondo.
Si prega di prendere contatto con noi se avete bisogno di prestito e altro.
e-mail: mariadiosperez@gmail.com

Maria Perez 10.02.17 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,

Sono Perry White un prestito creditore privato con la reputazione buon funzionamento, perrywhite2016@gmail.com Applicare oggi se avete bisogno di un prestito di emergenza da una società rispettabile, con buone condizioni e rapporti di lavoro, allora si dovrebbe contattarci come offriamo prestiti a prezzi accessibili tasso di interesse del 2% e il vostro lavoro con noi sarà una buona esperienza. Se siete interessati, contattateci via e-mail: perrywhite2016@gmail.com

perrywhite2016@gmail.com

Aspetto una tua risposta rapida alla mia e-mail
Mr Perry White

Mr Perry White 16.12.16 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo è un Paese normale o la Repubblica delle
Bananas? Lo sa la gente che ancora stiamo pagando,
sulle accise della benzina, LA GUERRA D'AFRICA?

Maurizio B., Roma Commentatore certificato 15.12.16 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Su ogni gommone arrivano i nuovi schiavi. Manodopera che è grata per vitto e alloggio, proprio come nelle colonie. I negrieri hanno provveduto proprio a tutto. La dove no n è possibile delocalizzare basta inviare nuovo personale adeguato.
Credo che nessuno di noi possa capire la tragedia che si cela dietro ognuno di questi fratelli. Pensiamo ad un padre e ad una madre che affidano un figlio ad uno schiavista pur di tentare di salvarlo. E' un dolore troppo grande da comprendere.

maria grazia melia 15.12.16 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Per risolvere il problema migranti, bisogna
attuare un blocco Navale, attorno alla libia

Dario Ferri 15.12.16 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Basta migranti, il m5s deve opporsi con tutta la forza e la tenacia contro la contaminazione vera di persone che sono state "bollate" come criminali recidivi nei loro paesi di origine (Africa specialmente) e oltre che criminali portatori di Meningite,Peste e quant'altro senza nessun controllo. Ci dobbiamo rifiutare di ospitarli se amiami le nostre famiglie.,

frank pit Commentatore certificato 14.12.16 21:17| 
 |
Rispondi al commento

OLTRE AD ABOLIRE EQUITALIA RIFORNARE L'AGENZIA DELLE ENTRATE

quello che stanno facendo negli ultimi anni e' qualcosa di impressionante!
manda cartelline di poche centinaia di euro per magari una mancanza di 10 euro versati ( gia' qua e' assurdo) e poi vedono chi paga e praticamente abbocca alla loro esca!
una volta pescato il tonno, vedeno se il tonno e' in posseso di casa, terreni o proprieta' e comincia con il mandarti cartelle che ti chiedono soldi perche' dicono sempre che la casa o il terreno etc.etc. che hai acquistato vale di piu' e quindi hai evaso e devi pagare ancora!
questi non fanno neanche perizie dal vivo per rendersi conto se una cosa vale meno o piu'.
lo fanno solo da un ufficio e sono spinti dai dirigenti a constatare sempre che vale di piu'!
poi ti fissano appuntamento e ti spaventano con cifre enormi per poi calarle sperando che cosi' il cittadino la paghi subito per evitare di incorrere in peggio!!!

questa e' un estorsione bella e buona autorizzata a cui bisogna dire basta e ribellarsi.
chiunque ricevesse accertamenti simili lo invito a non pagare e firmare nulla e di rivolgersi alle varie class action che sono nate , a cui non si paga niente!

mettere un tetto anche a questi dirigenti e basta dargli altri premi in piu' per quanti soldi riescono ad estorcere al cittadino !( eh si piu' riscuotono piu' soldi prendono! assurdo)

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

genova genova, genova Commentatore certificato 13.12.16 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti
Vado attraverso questo canale per esprimere la mia gratitudine all'onorevole Anissa KHERALLAH che continua a fare del bene alle persone, per coloro che richiedono il suo aiuto consigli. Che ci ha aiutato dandoci un prestito per finire la nostra casa e aprire un ristorante; Vi assicuro che questa donna ha un cuore buono e ha il timore di Dio. Non guardare lontano, la persona che abbiamo bisogno di aiutare noi e non noi volare ms. Anissa KHERALLAH e il suo indirizzo è: developpement.aide@gmail.com
È inoltre possibile contattare me se volete maggiori informazioni su questo donna riempimento con bontà

sonia adomou Commentatore certificato 13.12.16 18:12| 
 |
Rispondi al commento

ASSOCIAZIONE CRISTIANA DI DONAZIONE

Sono la signora CORINNE BERTHIER di nazionalità italiana in un rapporto di lavoro con una associazione cristiana di donazione e aiutare i poveri di denaro o che lottano per terminare il loro progetto, quindi se avete bisogno non esitate a contattarci per maggiori dettagli di più alle nostre condizioni. Per tutte le altre informazioni si prega di contattare via e-mail:

corineberthier94@gmail.com

Che Dio vi protegga

berthier corine Commentatore certificato 13.12.16 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

per voi la vostra domanda di prestito, vi consiglio signor il CLAUDET, poiché signore il mio si fa bene con il prestito che il mio fa.


Potete contattarlo su questa mail per ulteriori informazioni: claudejiliet7@gmail.com

BLOGNE JUSTINE , toscana Commentatore certificato 13.12.16 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Guardate che il fenomeno non è più affrontabile con le normali vie diplomatiche, al punto in cui siamo arrivati far finta di nulla è la cosa più sbagliata. I media pongono l'attenzione sugli sbarchi ed i morti in mare. E poi? Chi sbarca come vive nei Centri di accoglienza? Semplice, nessuno lo dice, ma i più scappano tentando di raggiungere i paesi d'oltralpe o si insediano nelle grandi città, dove è facile nascondersi per dedicarsi a spacciare droga e prostituzione.
Sulla gestione dell'immigrazione tutti i cittadini europei, e dico tutti (vedrete che sorpresa avrà la Merkel alle prossime elezioni!)sono determinati a farla pagare ai politici se continueranno a far finta di niente ed a minimizzare la portata del fenomeno.


Pier 12.12.16 19:38| 
 |
Rispondi al commento

VOTARE SULL'IMMIGRAZIONE? MA FAMMI IL PIACERE! QUA VOTANO 100 MILA PERSONE E I VOTI SONO MILIONI E MILIONI!

LA POSIZIONE DI DI BATTISTA E' QUELLA DEL MOVIMENTO! CHI NON HA DIRITTO DEVE ESSERE PRESO E RIMPATRIATO ALL'ISTANTE E NON DOPO ANNI DI FINTE INDAGINI E A BIVACCARE E ABBUFFANDOSI A NOSTRE SPESE!

SE SI DOVESSE METTERE AI VOTI E NON PASSA QUESTA POSIZIONE POTETE ANCHE SALUTARE MILIONI DI VOTI CHE PROBABILMENTE ANDRANNO ALLA LEGA!

PENSATECI BENE!!! SE VOLETE COCCOLARVELI E METTERLI PRIMA DEGLI ITALIANI USCITE DI QUA E FONDATEVI IL PARTITO DEI CLANDESTINI!

genova genova, genova Commentatore certificato 12.12.16 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe chiedi di votare pro o contro gli immigrati a noi iscritti e poi ne riparliamo.Visto che qui uno vale uno.
Indubbio che io sono contro.

Dino ., Bolotana Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.12.16 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E qui non siamo d'accordo! basta buonismo, le morti dei migranti ce l'hanno sulla coscienza quelli che incentivano l'immigrazione, basta andarli a prendere si soccorrano solo quelli che entrano nelle acque territoriali, si respingano quelli non aventi diritto , eventualmente facendo una base militarizzata su suolo africano dove sbarcare gli espulsi. Vietare alle navi straniere di sbarcare nei nostri porti gli immigrati soccorsi, vanno sbarcati nel primo porto di approdo previsto o meglio nel paese di cui batte bandiera la nave.
Ogni presa di posizione contraria costerà tantissimo al movimento in termini di voti, è uno dei motivi per cui non superiamo quel 30% di consensi che ci darebbe la possibilità di andare a governare. Ma forse il movimento non vuol andare al governo e stare sempre all'opposizione ?? ma questo non paga e scompariremo.

Dino ., Bolotana Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.12.16 15:41| 
 |
Rispondi al commento

BASTA IMMIGRAZIONE!!!! RIPORTATELI A CASA LORO O PIGIATELI TUTTI IN VATICANO!!IL MOVIMENTO DICA CHIARAMENTE COSA VUOLE FARE CON GLI IMMIGRATI CLANDESTINI!!COME POSSIAMO SOPPORTARE QUESTA INVASIONE SENZA RIBELLARCI! IN QUESTO MODO SALE L?ODIO RAZZIALE. QUESTA NON E' GENTE CHE SI INTEGRA; NON NE VEDO UNO IN UN CANTIERE O A LAVORARE, SONO MANTENUTI DALLE NOSTRE TASSE.SIATE CHIARI E DECIDETE DI RISPEDIRLI A CASA LORO IN TUTTI I MODI E LIBERATE L'ITALIA DAI NUOVI INVASORI!!

Cesare D., Firenze Commentatore certificato 12.12.16 14:40| 
 |
Rispondi al commento

GLI SCHIAVI piacciono agli SCHIAVISTI -

io le ho scritto sul profilo di facebook alla Virginia, sul post in favore dei "poveri negretti africani".
Non so bene se papa-imbroglio (alias francesco) le abbia promesso i 400 milioni di euro di ici ^_^
ma sembrano pure pochini per accettare l'invasione .

Comunque fanno pena anche i leghisti , perchè la lega nord , ricordo, è un partito di proprietà
di quel silvio berlusconi, lo stesso che piangeva sul molo di Brindisi per una nave speronata ed è sempre lo stesso che dalla tv tunisina invitava i tunisini a venire in Italia .

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 12.12.16 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Ah, una cosa, prima di parlare a sproposito della Raggi, informatevi sulla realtà di San Basilio, quartiere di case popolari dove nessuno paga l'affitto, tutti romani che occupano abusivamente case popolari.

Giulio T. 12.12.16 12:44| 
 |
Rispondi al commento

33 parlamentari del m5s nel 2014 votarono a favore di MARE NOSTRUM tra cui la Taverna (infatti non si vede più o quasi), questo non si dice nell'articolo. La Raggi non ha colpe, che deve fare se non arginare il problema?

Giulio T. 12.12.16 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Ciao mondo
Io passo attraverso questo canale per esprimere la mia gratitudine alla signora Anissa Kherallah che continua a fare del bene alla gente, alle persone che chiedono aiuto e consigli. Lei ci ha aiutato dandoci un prestito per completare la nostra casa e aprire un ristorante; vi assicuro che questa donna ha un buon cuore e il timore di Dio. Non andare alla ricerca di distanza, la persona che abbiamo bisogno di aiutarci e non voliamo è la signora Anissa Kherallah e il suo indirizzo è: developpement.aide@gmail.com
Si potrebbe anche contattarmi se volete maggiori informazioni su questa donna piena di bontà

SANDRINE razac Commentatore certificato 11.12.16 23:10| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE,
LE STATISTICHE , ANCHE QUELLE FATTE DAL SISTEMA DI POTERE VIGENTE,
CONFERMANO QUANTO STIAMO REGREDENDO. IL POTERE D ACQUISTO E LA RETRIBUZIONI
CONTINUANO A CALARE, AUMENTANO GLI ITALIANI N POVERTA' AUMENTANO I
LICENZIAMENTI , AUMENTANO I DELITTI COMMESSI DAGLI IMMIGRATI E DAI ROM, E
POI LEGGIAMO CHE LA VIRGINIA, DOPO ESSERE STATA DAL PAPA PER AVERE UNA
SORTA DI PASSAPORTO POLITICO, SI DICE PRONTA AD ACCOGLIERE E OVVIAMENTE
FARCI MANTENERE ALTRI 8000 NEGRI. ALLORA O CHIARISCI LE COSE E LA FERMI,
IMPIEGANDO QUEI SOLDI PER GLI ITALIANI IN DIFFICOLTA' OPPURE MI SPIACE MA
IL MIO VOTO PRENDERA ' ALTRE STRADE. CHI HA VOTATO 5 STELLE LO HA FATTO
ANCHE PER FERMARE QUELL' EMORRAGIA DI CAPITALI CHE DAI CITTADINI VANNO AD
ARRICCHIRE COOPERATIVE BIANCHE E ROSSE CHE SI OCCUPANO DI INDUSTRIA
IMMIGRATORIA. DATTI DA FARE SUBITO PERCHE ' I PROGRAMMI INIZIALI ERANO
ALTRI E SI QUELLA BASE TI HO PIU VOLTE DATO FIDUCIA
CIAO "

MERLO DEMETRIO 11.12.16 21:19| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE,
LE STATISTICHE , ANCHE QUELLE FATTE DAL SISTEMA DI POTERE VIGENTE, CONFERMANO QUANTO STIAMO REGREDENDO. IL POTERE D ACQUISTO E LA RETRIBUZIONI CONTINUANO A CALARE, AUMENTANO GLI ITALIANI N POVERTA' AUMENTANO I LICENZIAMENTI , AUMENTANO I DELITTI COMMESSI DAGLI IMMIGRATI E DAI ROM, E POI LEGGIAMO CHE LA VIRGINIA, DOPO ESSERE STATA DAL PAPA PER AVERE UNA SORTA DI PASSAPORTO POLITICO, SI DICE PRONTA AD ACCOGLIERE E OVVIAMENTE FARCI MANTENERE ALTRI 8000 NEGRI. ALLORA O SCHIARISCI LE COSE E LA FERMI, IMPIEGANDO QUEI SOLDI PER GLI ITALIANI IN DIFFICOLTA' OPPURE MI SPIACE MA IL MIO VOTO PRENDERA ' ALTRE STRADE. CHI HA VOTATO 5 STELLE LO HA FATTO ANCHE PER FERMARE QUELL' EMORRAGIA DI CAPITALI CHE DAI CITTADINI VANNO AD ARRICCHIRE COOPERATIVE BIANCHE E ROSSE CHE SI OCCUPANO DI INDUSTRIA IMMIGRATORIA. DATTI DA FARE SUBITO PERCHE ' I PROGRAMMI INIZIALI ERANO ALTRI E SI QUELLA BASE TI HO PIU VOLTE DATO FIDUCIA
CIAO

MERLO DEMETRIO 11.12.16 21:04| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, FERMA LA RAGGI

vincenzo moncada, bari Commentatore certificato 11.12.16 10:09| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, FERMA LA RAGGI

vincenzo moncada, bari Commentatore certificato 11.12.16 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Non regalate i nostri voti alla Lega. Mi ripeto: prendete posizione contro gli immigrati. Troppe persone ho sentito che dicono: " il partito che rispedisce a casa gli immigrati lo voto"
Fate un pò voi. E'una guerra tra poveri. Tutto sta a vedere che poveri voi volete salvare: quelli "neri" o gli italiani.

emanuela taddei 11.12.16 08:21| 
 |
Rispondi al commento

MA LA RAGGI COSA STA COMBINANDO?
SI COCCOLA I MAGREBINI (CHE MANCO VOTANO!) E LI METTE DAVANTI AGLI ITALIANI?

CHE NON SUCCEDA MAI PIU' UNA COSA DEL GENERE SE NO VERAMENTE, QUA SI RISCHIA DI PERDERE MILIONI DI VOTI A FAVORE DELLA LEGA, CHE POI ANCHE SE NON FARA' QUELLO CHE DICE UN MINIMO DI SPERANZA LA ACCENDE!

RENDERE PUBBLICA E CHIARISSIMA LA POSIZIONE DEL MOVIMENTO SULL'IMMIGRAZIONE E NON METTERLA AI VOTI PERCHE' QUA VOTANO 100 MILA PERSONE E I VOTI SONO MILIONI E MILIONI E PIU' DEL 90% DI NOI NON NE PUO' PIU'!
RIMANDARLI A CASA E SUBITO SENZA PERDERE TEMPO E FARLI BIVACCARE A NOSTRE SPESE!

MENO SOLDI PER LORO , PIU' SOLDI PER NOI!

SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

genova genova, genova Commentatore certificato 10.12.16 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Sono stata una Grillina fin dalla nascita del M5S ma ora mi sono pentita,...in quanto la Sindaca Raggi la quale io l'ho votata per farla diventare tale,...ha preferito incontrare gli stranieri,...anzichè gli Italiani,...che delusione.
Anche Gesù nel Vangelo ci ha ordinato di aiutare prima quelli di casa nostra,...e poi gli altri.
Ma lei ha ascoltato sia il Papa che gli stranieri,...coloro che non l'hanno neanche votata.
Che grande delusione accompagnata dalla disperazione,..il prossimo voto lo darò a Salvini,
almeno lui ci difende da questi nostri nemici,...i quali ci odiano e ci sfruttano,...facendosi chiamare immigranti politici,...mentre invece sono tutti ladri,...sfaticati,...e clandestini.
Grillo,...ascolta,...o fai veramente quello che dice il popolo,...o vai a fare in cxxo te e tutta la tua combriccola,...hai afferrato il messaggio?

Lella Adamo (lella704), Roma Commentatore certificato 10.12.16 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In ogni caso ritengo che i flussi migratori vadano controllati e che si dovrebbe attuare una politica di salvaguardia in primis dei cittadini italiani, come già accade in molti paesi civili, onde evitare lo scoppio di una guerra fra poveri difficilmente controllabile. Se si riempie un contenitore oltre la sua capienza massima il contenuto ne fuoriesce. E ad uscire non è giusto che siano i cittadini italiani a favore di stranieri che non sono né controllati né regolamentati.

Monica Russo 10.12.16 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione movimento 5 stelle alla politica dell'immigrazione - siete ancora in tempo per "aggiustate il tiro" la sindaca Raggi trovi il tempo anche per dare un alloggio agli Italiani altrimenti sarò costretto a retrocedere dal mio sostegno. Sino ad ora siete stati molto chiari su tante questioni che condivido tranne per l'immigrazione per la quale mi sembrate molto ambigui e generici, precisate meglio.

Marcello Oltolina 10.12.16 04:07| 
 |
Rispondi al commento

ho letto parecchi commenti di gente che si coccola i poveri immigrati, fiotti di lacrime, negretti che protendono le loro braccia verso il salvatore bianco e italico,etc, etc.
ho sentito anche commenti piuttosto razzisti che vorrebbero vederli annegare piuttosto che raggiungere le nostre coste, e anche questo a mio dire non è giusto. una vita è sempre una vita anche se puzzano e non si lavano.
detto questo, ok è giusto salvarli, rifocillarli, aiutarli medicalmente qualora ne avessero necessità, poi andrebbero smistati in centri di permanenza dove non possano uscire (tipo carcere per intenderci, da dove non riescano ad evadere), valutare subito chi realmente scappa da guerre o persecuzioni, chi ha diritto di asilo viene mandato in altre strutture in attesa di essere smistato in uno dei vari paesi della comunità europea, gli altri non aventi alcun diritto di stare qui saranno immediatamente caricati su navi e rimpatriati dal paese da cui sono arrivati (Libia).
penso che questa sia la posizione giusta che il Movimento debba prendere sul tema immigrazione, almeno questo è il pensiero che produce la "pancia" dei nostri elettori.
forza Beppe non mollare mai, sei tutti noi, UNICO NOSTRO VERO CONDOTTIERO

alberto ., genova Commentatore certificato 09.12.16 21:00| 
 |
Rispondi al commento

OLTRE AD ABOLIRE EQUITALIA RIFORNARE L'AGENZIA DELLE ENTRATE

quello che stanno facendo negli ultimi anni e' qualcosa di impressionante!
manda cartelline di poche centinaia di euro per magari una mancanza di 10 euro versati ( gia' qua e' assurdo) e poi vedono chi paga e praticamente abbocca alla loro esca!
una volta pescato il tonno, vedeno se il tonno e' in posseso di casa, terreni o proprieta' e comincia con il mandarti cartelle che ti chiedono soldi perche' dicono sempre che la casa o il terreno etc.etc. che hai acquistato vale di piu' e quindi hai evaso e devi pagare ancora!
questi non fanno neanche perizie dal vivo per rendersi conto se una cosa vale meno o piu'.
lo fanno solo da un ufficio e sono spinti dai dirigenti a constatare sempre che vale di piu'!
poi ti fissano appuntamento e ti spaventano con cifre enormi per poi calarle sperando che cosi' il cittadino la paghi subito per evitare di incorrere in peggio!!!

questa e' un estorsione bella e buona autorizzata a cui bisogna dire basta e ribellarsi.
chiunque ricevesse accertamenti simili lo invito a non pagare e firmare nulla e di rivolgersi alle varie class action che sono nate , a cui non si paga niente!

mettere un tetto anche a questi dirigenti e basta dargli altri premi in piu' per quanti soldi riescono ad estorcere al cittadino !( eh si piu' riscuotono piu' soldi prendono! assurdo)

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

genova genova, genova Commentatore certificato 09.12.16 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Osservate la Vostra possibilita Gli Amici !!!

Buongiorno signore e signora
DOPO le Difficoltà Finanziarie di cui Sono vittimemolte PERSONE in tutto il
mondo ho DECISO incollaborazione con i miei avvocati ed il mionotaio di
assegnare un prestito Tra Privati ​​edall'ogni persona Che E Nella Necessità.
Alloraper le Vostre Necessità di prestiti Tra Privati ​​per affrontare le
Difficoltà Finanziarie, SIA per rilanciare le Vostre Attività o per la
realizzazionedi Progetto delle Nazioni Unite, Infine per Uscire dal vicolo ciecoche causano
Le Banche con il Rifiuto delle vostrecartelle di Domanda di crediti, Sono in
Grado difarvi prestiti Che Vanno di 2.000 € a 5.000 € 000 con un Tasso d '
interesse del 3% all'importo di cui Avete bisogno di e con Condizioni di
rimborsoche vi faciliteranno la vita. Ecco i domini neiquali POSSIAMO
aiutarli: * * Finanziere prestitoimmobiliare * prestito all'investimento di *
prestitoautomobile * Debito di Consolidamento * Margine di credito * Seconda
ipoteca * riacquisto di credito * prestito Personale siete schedati, Divieti
bancari e non Avete il favoredelle Banche o meglio Avete un Progetto edavete
 bisogno di Finanziamento, Una cattivacartella di credito o Necessità di
Denaro per Pagare Fatture, fondo da Investire Sulle imprese.Allora se Avete
Necessità di prestito non esitatea contattarli. Per Qualsiasi altra
informazionevolete contattarli da parte dimail.developpement.aide@gmail.com

       ALTRA OPPORTUNITÀ
 
Credito Natale affidabile e rapido
Per aiutarli a affrontare le Vostre SPESE DiNatale e feste di fine d'anno,
mettiamo un vostradisposizione prestiti Che Vanno del 2000 € a 50000 € ad un
Tasso d'interesse moltoaccessibile del 3% soltanto. per ULTERIORI
Informazioni Le Contattate per posta elettronica:
developpement.aide@gmail.com

alvine gomez Commentatore certificato 09.12.16 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Voglio ripetermi perchè ci tengo proprio al movimento 5 stelle. I migranti è il vostro tallone d'Achille. Non cadete su questo punto. Se non prendete posizioni forti e chiare i vostri voti andranno tutti alla Lega. Dopo non chiedetevi perchè. Ve lo stiamo dicendo tutti. Ascoltateci o sarete fregati alla grande.

emanuela taddei 09.12.16 19:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

molto interessante un articolo di oggi di Magdi Cristiano Allam sul Giornale
Siamo di fronte a una strategia di auto-invasione di clandestini per ripopolare l'Europa, che non solo non è un bene per gli europei, ma non è neppure un bene per i Paesi del Terzo Mondo.
Già l'11 giugno 2014 in una «Lettera Pastorale» i vescovi cattolici dell'Eritrea avevano denunciato l'Europa per lo sfruttamento demografico dei giovani eritrei: «Ad abbandonare la nostra terra non sono solo le risorse naturali, ma anche le ricchezze umane. (...) Migliaia di giovani istruiti, o con elevate potenzialità intellettuali, ci lasciano in quella che si può realmente definire «una fuga dei cervelli». (...) Ci terrorizza la prospettiva di un drastico spopolamento del territorio. (...) Bisogna correre ai ripari con coraggio e creatività per trattenere chi non è partito e per richiamare chi è partito». Siamo di fronte a una strategia di auto-invasione di clandestini per ripopolare l'Europa, che non solo non è un bene per gli europei che sono destinati a estinguersi condannando a morte la nostra civiltà laica e liberale dalle radici cristiane, ma non è neppure un bene per i Paesi del Terzo Mondo che si ritrovano spogliati della loro risorsa umana migliore. Si tratta del più efferato crimine epocale perpetrato da pochi a danno dell'insieme dell'umanità.

RdB 09.12.16 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Noto che l'articolo in alcuni punti presenta vari errori sintattici (anche ortografici) come se fosse stato tradotto con Google Translate. Mi aspetterei un po' più di impegno per queste cose...

Alfredo N. 09.12.16 18:17| 
 |
Rispondi al commento

L'immigrazione da Africa e Paesi arabi va fermata assolutamente. É ora di chiudere il rubinetto assistenzialista e come disse Beppe , meno Cuore e più Cervello . Non significa essere razzisti cone qualche sinistrofilo sarebbe pronto a gridare , ma realisti e dobbiamo mettere il cittadino Italiano davanti a tutto e tutti , non stranieri alieni alla nostra cultura cristiana e democratica europea.

Stefano P., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 09.12.16 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://averagejoe3000.wordpress.com/2016/11/30/voglia-di-normalita/

marco e. Commentatore certificato 09.12.16 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao


quindi ho ricevuto un prestito di 125.000 euro in signor CLAUDET, allora se avete bisogno di prestito, voi potete contattarlo su questo mail:claudejiliet7@gmail.com

BLOGNE JUSTINE , toscana Commentatore certificato 09.12.16 17:46| 
 |
Rispondi al commento

La Raggi e la Appendino, se non si cambia subito rotta saranno un'altra debacle amministrativa, solo più grave, per i cinque stelle,anche in previsione delle politiche del 2017, bisogna subito correre ai ripari, sull'immigrazione si rischia di prendere una "legnata" difficilmente assorbibile. Basterebbe un continuo messaggio di LEGALITA' contro il traffico di umani, contro la CLANDESTINITA', contro le mafio/coop rosse e misto/caritatevoli..cadere del messaggio "buonista" ma ILLEGALE del Pd e della sinistra che combattiamo e contro i nostri concittadini più bisognosi è un suicidio politico, che facciamo si è per la legalità..ma anche per la clandestinità?
e la predazione da parte di non identificati clandestini dei diritti dei nostri poco fortunati? siamo "impazziti" o abbiamo "regalato" il movimento a "rinnegati" infiltrati di sinistra estrema? SVEGLIA!

Giuliano Gamba 09.12.16 17:00| 
 |
Rispondi al commento

io sono sorpreso ed amareggiato, da simpatizzante, dall'uscita della Raggi sulla faccenda del marocchino. era proprio necessario incontrare lui e non considerare le altre migliaia di romani in difficoltà? è un'atto simbolico che allontana gli elettori che soffrono il disagio dell'immigrazione e razzista nei loro confronti. il movimento ha tutto il diritto di avere una linea simile a quella di alfano di cedimento totale a persone che vengono qui solo per sfruttare il nostro welfare, ma costerà un 15-20% di voti sappiatelo.

alan montanari 09.12.16 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Raggi: "Roma città aperta ai migranti", "migliaia di posti per i profughi".

Così non si può, a volte Salvini ha ragione. Sul tema dei migranti, il M5S è molto debole.

Gianfranco Rossi 09.12.16 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Il comportamento della RAGGI nei confronti di quella famiglia marocchina mi è sembrato sbagliato, non perchè abbia ricevuto i Marocchini, ma perchè non ha ascoltato le ragioni degli Italiani che hanno protestato.Mi sembra normale,e qualcuno dovrebbe farsene una ragione, che la nostra gente sarà sempre più ostile agli stranieri se comportamenti di questo genere, che favoriscono persone che qui non dovrebbero nemmeno esserci, sono sempre più frequenti.I criteri di assegnazione allogiativa vanno cambiati urgentemente, perchè in un periodo di fame e povertà come quello odierno, la gente Italiana povera non potrà mai capire perchè "a loro si e a noi no"...Se poi dobbiamo fare le stesse politiche del PD,diciamolo.Inviterei ad una riflessione più pragmatica e realista sul tema immigrazione, tanta gente, compreso il sottoscritto è stufa di non sentire mai approfondimenti e chiarezza su questo tema da parte dei nosri rappresentanti...Sono un po deluso...

giuseppe i., brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.16 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BISOGNA CHE IN QUESTI GIORNI , A PARTE DIBBA CHE SI E' ESPRESSO SUGLI IMMIGRATI, CHIARITE LA POSIZIONE DI TUTTO IL MOVIMENTO.

BISOGNA PRENDERE TUTTI QUELLI CHE NON HANNO DIRITTO A STARE QUA E RIMPATRIARLI ALL'ISTANTE E NON ASPETTARE VERIFICHE FINTE ED INUTILI CHE DURANO ANNI A NOSTRE SPESE!

QUESTE CHE ARRIVANO AL 99% RUBANO, MENDICANO E SPACCIANO!
VUOI LA PROVA , NELLA TUA CITTA' VAI DA 100 NEGRI AFRICANI E CHIEDIGLI " HAI DROGA?", 99% TI RISPONDERA' " COCA, FUMO , ROBBA?".

BASTA FARE I BUONISTI E FARE FINTA DI NIENTE

PER CHI VOTA IL M5* ,SE VOLETE COCCOLARVELI ,CREATEVI UN MOVIMENTO E CHIAMATELO MOVIMENTO PER I CLANDESTINI E ANDATE FUORI DA QUI!

QUESTA DEVE ESSERE LA POSIZIONE E NON DEVE ESSERE MESSA AI VOTI PERCHE' QUA VOTANO 100 MILA PERSONE MENTRE I VOTI CHE SI RICEVONO SONO MILIONI E MILIONI E LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI VOTANTI DEL MOVIMENTO NON NE PUO' PIU' E LI VUOLE RISPEDIRE TUTTI A CASA LORO GLI IMMIGRATI CLANDESTINI, INDIPENDENTEMENTE DA DOVE ARRIVINO ASIA, AFRICA , ALBANIA, SUD AMERICA, ETC.ETC.

SE VERRA' MESSA AI VOTI E PERDERA' QUESTA POLITICA PROBABILMENTE MILIONI DI VOTI USCIRANNO DA QUI ED ANDRANNO A LEGA E COMPAGNIA BELLA!

genova genova, genova Commentatore certificato 09.12.16 15:20| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto un commento qui sotto. e chiederei a tutti di mettersi daccordo con il proprio cervello sulla questione immigrati....perchè prima sosteniano che vivono sulle nostre spalle, quindi vorremmo che si manteressero da soli con un lavoro...ma quando li inseriamo nel mondo del lavoro, ci indignamo perchè prima gli italiani...se la Raggi ha agito in questo modo, significa che era la soluzione più giuta, lei deve amministrare,e quindi essere pragmatica...deve trovare soluzioni sia per i cittadini di roma che per gli immigrati presenti a roma...non può eliminare il fattore immigrati con un colpo di bacchetta magiga...

Donata Saggiorato, Vicenza Commentatore certificato 09.12.16 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non credo che il Guardian possa insegnarci ciò che sta accadendo in Italia e che è sotto gli occhi di tutti. Penso invece che qui si stia verificando qualcosa non dissimile da quanto previsto per il piano Kalergi, e consiste in varie fasi: 1. delocalizzazione piccole aziende, distruzione di queste e sostituzione con multinazionali; 2. modifiche legislative contro i diritti dei lavoratori e licenziamenti facili (es. jobs-act); 3. importazione di manodopera a bassissimo costo. I clandestini stanno già ricevendo documenti d'identita' e cittadinanza a tempo di record. Quando sarà il momento verranno regolarizzati per essere impiegati nelle multinazionali e rimpiazzeranno gli italiani. Ad aiutare gli "onorevoli", sindacalisti corrotti, falsi mediatori culturali e partiti criminali. L'anti-italianismo è inoltre sponsorizzato dall'Europa. Diciamo basta all'immigrazione selvaggia, allo Stato mafia e all'UE...

Zampano . Commentatore certificato 09.12.16 14:59| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE....
SE E' VERO CHE LA RAGGI IN ACCORDO COL PAPA DOPO AVER DICHIARATO CHE I MIGRANTI SONO NOSTRI FRATELLI E CHE AVREBBE PROCURATO LORO POSTI DI LAVORO, MI SENTO DI CHIEDERE UN CHIARIMENTO URGENTE. PRIMO I MIGRANTI SARANNO FRATELLI DI VIRGINIA E NON MIEI. SECONDO... I MIEI FRATELLI SONO GLI ITALIANI E I DISOCCUPATI I CASSINTEGRATI I TROMBATI DALLA FORNERO E TUTTI QUELLI ONESTI CHE NON ARRIVANO A FINE MESE, COMPRESE LE VEDOVE CON PENSIONE DI REVERSIBILITA' ' E AFFITTO DA PAGARE. O CHIARISCI LA POSIZIONE DEL MOVIMENTO IN MATERIA ALTRIMENTI RISCHI UN EMORRAGIA DI VOTI ITALIANI, COMPRESO IL MIO.
CIAO


ora come ora nell'immediato, in attesa che l'europa di IMBECILLI corrotti, capisca che deve approntare urgentemente azioni coese di prevenzione e blocco delle partenze di CLANDESTINI ECONOMICI, l'Italia DEVE (se è uno stato..incominciamo ad avere sere dubbi)TUTELARE I CONFINI NAZIONALI E I SUOI CITTADINI IN PRIMIS, ergo fermare SUBITO i suoi "traghetti" della marina e capitaneria, a ridosso delle coste Libiche, imporre alle navi straniere di FRONTEX il trasporto dei cd "salvati" nello stato di bandiera della nave "di soccorso"(meglio se si ferma Frontex) SMETTERLA di fare proclami di "accoglienza" sopratutto dalle più alte cariche dello stato!!! è inamissibile che il Pdr parli di "accoglienza" senza se e senza ma, senza prima parlare di sicurezza sociale e difesa dei confini del proprio paese, ciò la dice lunga a che livello di "discutibilità" nazionale sono le nostre istituzioni, dobbiamo NOI ITALIA, nell'immediato, approntare un cordone di controllo intorno alle acque Libiche, fermare i barconi(ne va anche della vita dei naviganti) rifocillare e scortare al porto di partenza CONTINUAMENTE, si inverte la routine che stiamo facendo al contrario, con maggior spesa! ciò asseconda anche LE LEGGI DEL MARE! si soccorre e si RIPORTA IN SALVO NELLA PIU' VICINA TERRA FERMA, se sono potuti PARTIRE, POSSONO ANCHE RITORNARE, più pressione ai governi LIBICI, PIù SOLDI E RISORSE A LORO, MOTOVEDETTE E ADDESTRAMENTO, DECAPITARE IL TRAFFICO AFRICA/COOP DI CHIARA MATRICE PIDDINA/SEL/CHIESA. il tutto in attesa di una azione coordinata di vasto respiro con questi imbecilli della >Ue

Massimo Turchi 09.12.16 11:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il Guardian omette che ci sono delle, cosi dette, ONG straniere, tra cui anche medici senza frontiere, che affittano navi (una quindicina) e fanno la spola tra i porti siciliani e Tripoli (non al largo di Tripoli), quindi non pericolosi trafficanti di esseri umani ma Organizzazioni non governative Inglesi, Francesi, tedesche, Israeliane, maltesi (inglesi) ecc. ecc. alcune "mantenute" da un certo Soros. Omette anche, il Guardian, che questi migranti vengono istruiti su come fare, per ottenere lo status di rifugiato o il permesso di soggiorno, con dei veri e propri vademecum istruttivi, che vengono consegnati loro all'imbarco. Queste cose non sono inventate da chissà quale sito con fini complottisti, sono cose vere che sanno tutti i politici, i giornalisti, le organizzazioni della UE dell'ONU ed italiane, meglio scrivere: che sanno tutti e che nessuno dice. Nessuno. MI e Vi domando: Perchè nessuno lo dice o scrive?

Silvano Coletta 09.12.16 11:40| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

BENISSIMO...ORA CHE TUTTO IL MONDO SAPPIA CHE IN ITALIA SONO BEN ACCETTI NON SOLO CANI E PORCI MA ANCHE OMOSESSUALI. OMOSESSUALI DI TUTTO IL MONDO VENITE IN ITALIA CHE VI MANTENIAMO, I BUONISTI E I COMUNISTI DIRANNO CHE AUMENTANDO LA PRODUZIONE DI CREMA E POMATE VARIE E AUMENTERA IL PIL E USCIREMO DALLA CRISI .....

MERLO DEMETRIO 09.12.16 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Ok Beppe, fare il quadro della situazione geo politica mi sembra un ottimo modo per avviare una discussione all'interno del movimento. Noi dobbiamo essere diversi da tutti gli altri, ma non semplicemente per andare controcorrente ma perché tutte le politiche sulla immigrazione hanno fallito. La Cina ha stanziato 60 miliardi per progetti di sviluppo molto importanti, costruendo infrastrutture molto importanti e chiedendo in cambio materie prime, quelle stesse materie prime che noi europei abbiamo sempre preso senza dare niente in cambio. "Prima agli italiani" mi sembra una vera idiozia, anche perché se fosse plausibile anche un milanese potrebbe dire prima ai milanesi. Chi lascia il proprio territorio lo fa principalmente per migliorare la propria condizione economica. Tornando alla premessa, Il M5S dovrebbe essere diverso proponendo cose nuove. Propongo di dare avvio a progetti di sviluppo sostenibile e di green economy nei paesi africani che stanno già cambiando e in quelli che potrebbero iniziare a farlo. L'Africa è già in grado di accogliere chi scappa dalla guerra in Siria, gli ingegneri e i medici siriani sono molto apprezzati. L'Europa non ha mai voluto la crescita delk'Africa ma questo sta avvenendo per mano cinese, non perdiamo questo treno Beppe, non vorrei che a breve divremo essere noi a tornare ad emigrare, magari verso l'Africa.

Alessandro Lo Galbo, Roma Commentatore certificato 09.12.16 10:52| 
 |
Rispondi al commento

NON SERVE STABILIRE NESSUN PATTO TRA ITALIA E STATI STRANIERI PER RIPORTARGLIELI, D'ALTRONDE A NOI NON CHIEDE NIENTE NESSUNO!

FARE COME FA LA FRANCIA CHE E' DA ALMENO UNA DECINA DI ANNI , VISTO PIU' E PIU' VOLTE COI MIEI OCCHI IN AUTOSTRADA , CHE IN PIENA NOTTE ORGANIZZA PULMANN DI MAGREBINI E AFRICANI E CE LI RIPORTA INDIETRO ABBANDONANDOLI NELLE CITTA' DEL NORD ITALIA.
MA QUESTO MASSMEDIA E GIORNALONI SI SONO GUARDATI BENE DAL FARLO VEDERE! DI 100 MILA GIORNALISTI NESSUNO CHE ABBIA FILMATO E PROVATO A FARE UN INCHIESTA CHE DOCUMENTAVA IL TUTTO, SOLO BUONI A DARE CONTRO AL MOVIMENTO, UNA COSA ASSURDA , QUESTA E' L'ITALIA FINCHE CI SARANNO I SOLITI PARTITI AL GOVERNO!

GENTE SVEGLIAAAAAAAAAAAAAA

genova genova, genova Commentatore certificato 09.12.16 00:26| 
 |
Rispondi al commento

CHI NON HA NESSUN DIRITTO A STARE QUI DEVE ESSERE PRESO E RISPEDITO DA DOVE E' VENUTO AFRICA, ALBANIA, CINA , SUDAMERICA ETC.ETC SENZA SE E SENZA MA.
BASTA CON QUESTO BUONISMO, POVERINI POVERINI FIOTTE DI LACRIME , GUERRE CARESTIE.....
MA UN CITTADINO ITALIANO CHE RAGIONA COL SUO CERVELLO E NON E' STATO PLAGIATO O LAVATO DEL TUTTO LO SA CHE QUESTI AL 99% NON HANNO NESSUNA RAGIONE A STARE QUA !
CI COSTANO MILIARDI E MILIARDI OGNI ANNO , SPACCIANO, RUBANO , BIVACCANO , STUPRANO ETC.ETC.
POI SOPRATUTTO ALLE DONNE CHE SE LI DIFENDONO TANTO SE VI STUPRANO POI NON FATE LE SCIOCCATE TUTTA LA VITA D'ALTRONDE SONO LE LORO ABITUDINI E COSTUMI E COME TALI VANNO RISPETTATE!

RIMPIATRIAMOLI TUTTI, BASTA RIPRISTINIAMO LEGALITA' E BASTA FAR MANGIARE SOLDI SUI MIGRANTI A TUTTI STI POLITICI SEMPRE A SPESE NOSTRE!

genova genova, genova Commentatore certificato 09.12.16 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Notizia di oggi: immigrato che sta da tre anni in Italia e ha avuto la richiesta d'asilo respinta..... oggi l'ha ottenuta. Ha dichiarato di essere perseguitato in Nigeria perché.....omosessuale. Da adesso aspettiamoci migliaia di immigrati che appena arrivano si dichiarano omosessuali, e chi li respinge? Benem, così l'Italia sarà il paese più... moderno d'Europa. Che paese

Oronzo Barberio, Mesagne (Brindisi) Commentatore certificato 08.12.16 23:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE QUALCUNO PENSA DI AVERE DEI VANTAGGI ANDANDO A PRENDERE I MIGRANTI E MANTENENDOLI FORSE NON HA CAPITO CHE I SODI PRIMA LI DOBBIAMO TIRARE FUORI NOI ITALIANI ANZICHE' DESTINARLI AGLI ITALIANI CHE SONO ORMAI IN UNA SITUAZIONE DISPERATA. AUMENTARE IL PIL IN QUEL MODO E' UN 'UTOPIA ...CHIARIAMO SUBITO CHE EVENTUALI OCCUPATI ITALIANI SAREBBERO SOLO RACCOMANDATI DA POLITICI O ASSOCIAZIONI O COOPERATIVE CHE LUCRANO SUCCHIANDO IL SANGUE AI LAVORATORI ITALIANI. E UNA MAFIA...NON SI DEVONO METTONO A DISPOSIZIONE DI CLANDESTINI NE PERSONE, NE STRUTTURE PUBBLICHE, NE MEDICI E INFERMIERI QUANDO PER CERTI INTERVENTI CI VUOLE UN ANNO DI ATTESA PER GLI ITALIANI. LE STRUTTURE PUBBLICHE SI POSSONO RICONVERTIRE PER GLI ITALIANI CHE NON ARRIVANO A FINE MESE...IL PIL LO FACCIAMO AUMENTARE DANDO UN REDDITO AGLI ITALIANI...SE VOGLIAMO TOGLIERCI DALLA RECESSIONE O MANCATA CRESCITA SI DEVE TORNARE A PRODURRE IN ITALIA BENI E NON SERVIZI INUTILI ED IMPRODUTTIVI...
SE SOMMIAMO TUTTI I COSTI CHE NON SONO SOLO SI FA PER DIRE I 35 EURO AL GIORNO MA SE COMPRENDIAMO TUTTO IL RESTO LE CIFRE CHE NOI ITALIANI SPENDIAMO SONO DA CAPOGIRO...ALLORA BASTA..!!!!! SMETTIAMO DI FARCI DEL MALE !!!
PENSIAMO A DARE UN FUTURO AI NOSTRI FIGLI E A NOI STESSI...I NEGRI SI DARANNO DA FARE PER DARE UN FUTURO AI LORO..MA IN AFRICA E NON QUI...--..



Osservate la vostra possibilità gli amici!!!

Buongiorno signore & signora
Dopo le difficoltà finanziarie di cui sono vittime molte persone in tutto il mondo ho deciso in collaborazione con i miei avvocati ed il mio notaio di assegnare un prestito tra privati ed all'ogni persona che è nella necessità. Allora per le vostre necessità di prestiti tra privati per affrontare le difficoltà finanziarie, sia per rilanciare le vostre attività o per la realizzazione di un progetto, infine per uscire dal vicolo cieco che causano le banche con il rifiuto delle vostre cartelle di domanda di crediti, sono in grado di farvi prestiti che vanno di 2.000 € a 5.000 000 € con un tasso d'interesse del 3% all'importo di cui avete bisogno e con condizioni di rimborso che vi faciliteranno la vita. Ecco i domini nei quali possiamo aiutarli: * Finanziere * prestito immobiliare * prestito all'investimento * prestito automobile * debito di consolidamento * margine di credito * seconda ipoteca * riacquisto di credito * prestito personale siete schedati, divieti bancari e non avete il favore delle banche o meglio avete un progetto ed avete bisogno di finanziamento, una cattiva cartella di credito o necessità di denaro per pagare fatture, fondo da investire sulle imprese. Allora se avete necessità di prestito non esitate a contattarli. Per qualsiasi altra informazione volete contattarli da parte di mail.developpement.aide@gmail.com

ALTRA OPPORTUNITÀ

Credito Natale affidabile e rapido
Per aiutarli a affrontare le vostre spese di Natale e feste di fine d'anno, mettiamo a vostra disposizione prestiti che vanno del 2000 € a 50000 € ad un tasso d'interesse molto accessibile del 3% soltanto. per ulteriori informazioni le contattate per posta elettronica: developpement.aide@gmail.com

anissa aide Commentatore certificato 08.12.16 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L' invasione dei migranti non piace a tanti italiani, me compresa, e non esclusivamente per motivi "monetari". Il fatto che l' Italia continui ad accogliere è un segnale per dire "venite da noi". Sarebbe utile capire come cercare di "diminuire" questa invasione considerando che siamo circondati dal Mediterraneo e gli altri paesi europei fanno "orecchie da mercanti" per la distribuzione dei migranti. Sono ignorante in materia, ma mi vengono in mente le seguenti considerazioni:
1) i salvataggi dovrebbero essere effettuati dalla Guardia Costiera e/o Marina Militare italiana solo nelle acque territoriali italiane e non in quelle internazionali o nelle acque territoriali del Nord Africa;
2) se una nave straniera effettua un salvataggio i migranti devono essere trasferiti nella nazione della nave straniera;
3) per i migranti che hanno "diritto" di sbarco (punto 1), il riconoscimento di profugo di guerra o clandestino deve essere effettuato entro 30 giorni dallo sbarco;
4) i clandestini devono essere rimpatriati entro 7 giorni dal punto 3) ... ma questa è la cosa più difficile da gestire, ci devono essere degli accordi Italia-paese straniero di provenienza;
5) per quelli che rimangono in Italia (in teoria solo i profughi di guerra), revisione in ribasso delle spese globali di mantenimento (intendo i 35 Euro/giorno) e mantenimento non superiore a 24 mesi. Mi risulta che tutti i 35 Euro/giorno si utilizzino per servizi molti dei quali per me sono inutili. Se consideriamo per es. 4 persone (come se fosse una famiglia) il costo di gestione mensile è pari a Euro 4.200 + Euro 300 destinati direttamente alle 4 persone.

Marinella Puppi, Saronno Commentatore certificato 08.12.16 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I clandestini possono sparire da un giorno all'altro e di propria volontà. Non comprate droga, non andate a troie e non impiegate o acquistate lavoro nero. Tempo tre giorni e se ne vanno tutti. Troppo facile? Troppo difficile?

andrea f 08.12.16 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNA SOLUZIONR PER L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA
Copiare la Germania.
Ha fatto dare 3 Miliardi di Euro ad Erdogan affiche creasse campi di accoglienza in Turchia e gestisse il fenomeno per i provenienti dalla Siria e dintorni.
L'Italia potrebbe a sua volta chiedere all'Europa di dare 3 Miliardi ad un paese rivierasco mediterraneo o dell’Africa Occidentale affinché crei e gestisca a casa sua dei campi di accoglienza, magari con la nostra consulenza di esperti.
Questo o questi paesi sarebbero molto contenti di ricevere questo ben di Dio in Euro se paragonato al loro PIL.
Le nostre navi di soccorso, invece di fare rotta sull'Italia, potrebbero fare rotta verso di essi.
Lì si farebbero poi le valutazioni sugli aventi diritto all'asilo in Italia e non.
I vantaggi?
1. Renderci indipendenti dal caos Libico
2. Riduzione dei flussi e fine dei morti annegati.
3. Eliminazione dei conflitti tra poveri in Italia.
4. Sottrazione del problema dei clandestini alla inefficace gestione prefettizia e giudiziaria Italiana.
5. Ridurre il potere ricattatorio della Turchia, potendo trasferire temporaneamente eventuali nuovi flussi migratori da un’altra parte allo scopo di fare le verifiche con il tempo necessario.
Tutto ciò costerebbe ai contribuenti Italiani molto meno dell’improbabile “aiutiamoli a casa loro”.
Cazzata?

Domenico ., Roma Commentatore certificato 08.12.16 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Per risolvere il problema immigrazione bosogna essere pragmatici, invece dai commenti quì sotto, vedo che ci lasciamo trasportare dall'istinto, come si fa per esempio chiedere l'espulsione immediata, prima ci deve essere l'identificazione della persona.
Poi altri chiedono una presa di posizione del m5s, tipo lega..ma vorrei ricordare da veneta che il veneto patria della lega ha gli immigrati, quindi "via tutti gli immigrati" come sostiene la lega, non è stato applicato, e ciò è la dimostrazione che i belli slogan della lega , applicati alla realtà, non sono fattibili.
Poi vedo che abbiamo già dimenticato che quando la lega era al governo ha fatto una sanatoria che ha regolarizzato più di 250mila clandestini...mi risulta che era la lega che sbandierava "via i clandestini"? Altra dimostrazione che dal dire al fare...la lega fa promesse che sa di non poter mantenere.
Poi se la prende anche con i rom, che stando alle parole di Salvini "bisogna entrare in quei campi con le ruspe" ma mi risulta che nel mio veneto amministrato dalla lega i campi rom ci sono ancora non ho mai visto ruspe...quindi non illudetevi sulla lega, perchè quello che dice non lo può fare nemmeno lei...e se fate i permalosi verso il m5s, non votandolo più preferendo la lega..vi farete solamente infinocchiare dall'altro Matteo, che sono le due faccie della stessa medaglia falsi come giuda..disposti a promettere qualsiasi cosa, anche se lo sanno benissimo che non possono realizzare ci0 che promettono

Donata Saggiorato, Vicenza Commentatore certificato 08.12.16 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E un punto dove bisogna intervenire al più presto, una legge ben chiara, espulsione diretta se non si ha un permesso leggittimo

giuseppe d. Commentatore certificato 08.12.16 11:07| 
 |
Rispondi al commento

PROPOSTA PER L'IMMIGRAZIONE;
1- LA GESTIONE PUBBLICA; dei richiedenti d' asilo direttamente in mano al pubblico.
2- SPAZIO D'ACCOGLIENZA; Ristrutturare gli spazi pubblici inutilizzati gli ex ospedali, i resort sequestrati alle mafie, e le ex caserme.
3-ISTRUZIONE; i professionisti italiani fra insegnanti, formatori, psicologi, medici...corsi di lingua, asili per i bambini e aule scolastiche per i minori, educazione alle regole europee e formazione con l’obbligo di frequenza.
4-PROCEDURA D'ACCOGLIENZA; l’identificazione, espulsione, il ricollocamento, e la definizione del curriculum dal titolo di studio,mestieri, accettazione delle richieste d' asilo,definizione migrante economico e rifugiato dalla guerra.
5-UFFICIO D' IMMIGRAZIONE; nei centri d'accoglienza con la super visione del ministero d'interni non più solo la questura ma in collaborazione.
6-TEMPI DI PERMANENZA; In 6 mesi il tempo necessario per la permanenza e la definitiva collocazione in un paese Europeo o espulsione.
7-INSERIMENTO; impiego dei immigranti nel periodo di permanenza nei lavori socialmente utili nei comuni dove risiedono.
8- COOPERATIVE; gestione immigranti non più solo le cooperative ma come supporto.
9-CANALI LEGALI D' INGRESSO; L’Alto Commissariato per i Rifugiati ONU (UNHCR) e la Commissione europea sull’ immigrazione per la gestione la domanda nei paesi di origine e evitare esodo in massa.
10- PAESE D'ORIGINE; gli accordi bilaterali di collaborazione con i paesi di origine.
11-IRREGOLARI; i clandestini che vivono in Italia devono entrare nei centri d'accoglienza.
12-PAESE DELL' UE;devono accettare i numeri di regolari a loro assegnati.
13-ASSEGNAZIONE DEI LAVORI: non più gestita come "emergenza" trasparenza sugli appalti, sui finanziamenti.
14- VANTAGGI;
A) Porta lavoro al personale italiano.
B) Possibilità di aumentare 11% del PIL è prodotto dai immigranti regolari.
C) Maggiore sicurezza, migliore disponibilità sociale.
D) Il sistema organizzativo fornisce strumenti reali per una vera


Articolo interessante, c'è solo un piccolissimo problema: non è chiara la posizione del M5S sul tema dei migranti. Li respingiamo? Li accogliamo? Ne facciamo venire il doppio? Il triplo? Analizzare un problema (anzi, la più significativa emergenza sociale degli ultimi anni) senza proporre soluzioni e, soprattutto, senza presentare un ddl in parlamento è grave. Tipico del M5S, devo dire.

marco t 08.12.16 10:16| 
 |
Rispondi al commento

L'immigrazione è un problema complicato, se qualcuno ha tempo e voglia ho espresso le mie idee sul blog "paziente serpente", articolo "Immigrati? Dipende... ma!?" e successivo aggiornamento. Il problema sarebbe secondo me risolvibile perché nelle discussioni si credono tante cose non vere e se ne ignorano tante, ma spesso basterebbe il buon senso. Cmq Stati africani stanno facendo campagne per "convincere i loro cittadini a restare da loro, visto che hanno Pil in aumento ed un mondo da sviluppare, quindi tante opportunità. Dico solo che in un periodo nel quale stavo in un paesino africano in guerra la notte tutte le famiglie entravano in luoghi sicuri a dormire (anche in ospedale), ma i maschi restavano nell'erba alta vicino alle capanne, a sorvegliare; non scappavano a mille miglia lasciando le famiglie da sole. L'immigrato è immigrato, Non scemo, gli scemi siamo noi.

Oronzo Barberio, Mesagne (Brindisi) Commentatore certificato 08.12.16 09:08| 
 |
Rispondi al commento

su questo fenomeno il m5s ( lo dico da attivista) deve prendere una posizione netta . Rendere inappellabile e immediata l' espulsine o meglio sarebbe che i soccorsi in mare al posto di accompagnare tutti questi individui sulle nostre coste provvedessero a riaccompagnarli al di fuori dei porti di partenza …fine delle trasmissioni

MARCO M., Sondrio Commentatore certificato 08.12.16 06:53| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

I migranti nigeriani non provengono dalle zone colpite da Boko Haram ma dal sud cristiano. Spinti dal miraggio del successo economico, dilapidano finanze personali e familiari aiutati da intermediari senza scrupoli, le stesse filiere che si occupano delle ragazze del porto..... È una folle roulette russa alimentata più dall'ignoranza che da un reale rischio nel paese d'origine. Il vero sforzo dovrebbe concentrarsi nel fermarli all'origine tramite un lavoro di educazione, identificazione, rimpatrio e facilitazione della mobilità legale. Cosa che l'UE sta facendo, almeno in parte , ma che richiede l'impegno di tutti, anche della Chiesa cattolica (maggioritaria nelle zone d'origine, Edo State e Biafra).


ma usate google translate? siete proprio messi male

undefined 08.12.16 04:23| 
 |
Rispondi al commento

IN EFFETTI SI E' DAVANTI AD UN BIVIO. BISOGNA CHIARIRE...O SI FANNO GLI INTERESSI DEGLI ITALIANI, SFRUTTATI DALL EURPOA E DALLA RELATIVA SPECULAZIONE FINANZIARIA, SI RIPORTANO LE AZIENDE IN ITALIA, SI CREA LAVORO VERO, ECONOMIA REALE CIOE SI PRODUCE E NON SI TRAFFICA RIGIRANDO LA STESSA FRITTATA E SI DA IL LAVORO AGLI ITALIANI E I SOLDI AGLI ITALIANI . O BASTA DIRLO...SE SI CONTINUA E MANTENERE CANI E PORCI CHE ARRIVANO DA MEZZO MONDO SI VOTA ALTRI PARTITI...CHIARIAMOLO E PRESTO. ALTRIMENTI VA A FINIRE IN UN INCUICIO COL PD E I PADRONI DELLA BOLDRINI PER MANTENERE I NEGRI. MEGLIO PERDERE QUALCHE VOTO DI COMUNISTI CHE PERDERNE DI PIU ' A FAVORE DELLA DESTRA. FUORI I TRADITORI DEGLI ITALIANI DAL MOVIMENTO.

MERLO DEMETRIO 07.12.16 23:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

GRillo in passato espresse un parere cristallino sull'invasione e sull'immigrazione clandestina, ebbene se qualcuno ricorda, la cd "base" insorse tacciandolo financo per "razzista" vedo che si stà cambiando idea, ci si è forse liberati di qualche rifondarolo o ex rifondarolo frustrato che trovò "casa" dentro il movimento? se il 5s svolta sul tema immigrazione non ce nè più per nessuno, a tal proposito, se il 5s(come auspico) facesse una seria e chiara politica (e giusta) sull'immigrazione, si potrebbe vincere a mani basse anche con alleanze con movimenti in crescita vedi Lega.

Luca Davos 07.12.16 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MENTRE NOI ANDIAMO A PRENDERLI, LI CURIAMO, LI RIFOCILLIAMO, GLI DIAMO SOLDI CELLULARI, SCUOLA GRATIS. LI MANTENIAMO A 35 EURO AL GIORNO + SPESE, E SI LAMENTANO PERCHE' LA PASTASCIUTTA NON E ' BUONA, MILIONI DI ITALIANI SONO SOTTO LA SOGLIA DI POVERTA ' SENZA LAVORO CINQUE MILIONI DI DISOCCUPATI PERCHE' LE AZIENDE DELOCALIZZANO , QUALCUNO SI SUICIDA. ALLORA PRENDIAMO QUELLI DEL PD E MANDIAMOLI IN LIBIA SU UN BARCONE. SE ARRIVANO DOTIAMOLI DI UN BARATTOLO DI CREMA PERCHE' NON GLI DARANNO NE MEDICINALI, NE CIBO, NE SCUOLA SOLDI NON LI MANTERRANNO A FARE UN CAZZO MA GLI FARANNO UN BEL LAVORETTO.
ALLORA ITALIANI SCOPRIAMO COS' E LA DIGNITA ' NOSTRA E NON FACCIAMOCI PRENDERE IN GIRO DAGLI AMICI DI SOROS E BOLDRINI.
CI VORREBBE L IMPERATORE TRAIANO..L ULTIMO DEI GRANDI ITALIANI . CIAO

MERLO DEMETRIO 07.12.16 22:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Informazioni importanti:

NGOs are smuggling immigrants into Europe on an industrial scale
https://gefira.org/en/2016/12/04/ngos-are-smuggling-immigrants-into-europe-on-an-industrial-scale/


Caught in the act: NGOs deal in migrant smuggling
https://gefira.org/en/2016/11/15/caught-in-the-act-ngos-deal-in-migrant-smuggling/


maru 07.12.16 22:26| 
 |
Rispondi al commento

car0 Beppe gran bel messaggio, ma chiedi "partecipate che avete bisono di idee" ma come noi del popolo anche iscritto in modo costruttivo possiamo inserire idee che poi vengano veramente lette e quindi assiemate nelle tematiche quindi da sviluppare per logica da gruppi di lavoro acculturati nello specifico?! non ho trovato modo alcuno anche in Rousseau non c'e' una via: lex e' complicato, necessita un sacco di tempo per formare una proposta degna in poco di piu' di poter essere introdotta nel legislativo ed e' un tool transitorio inquanto la gran parte del sistema legislativo dovrebbe essere rifatto e per questo serve un altro punto di rousseau per inserire quanto to chiedi ovvero i concetti da inserire sulla base dei predicati 5 stelle di base che sono universali; quindi prioritario e' un ramo del sistema operativo che consenta di generare chiavi di definizione categorie e quindi serve un sintetizzatore di note che vengono immesse..... fai mettere in funzione un programma che sostenga quanto sopra introdotto tenendo in cosiderazione che negli iscritti ci sono migliaia di softwareristi senior disponibili gratis nel edificare il sistema operativo; saluti gottardo

giampaolo gottardo, go Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Nel programma televisivo "dalla Vostra parte" fanno vedere e parlare gente comune che denuncia di subire l'angheria dei governi che previlegiano gli extracomunitari illegali nei confronti dei cittadini italiani.
I 35 euro per gli extracomunitari clandestini sono un previlegio illegale che contrasta l'articolo 3 della Costituzione della Repubblica Italiana.
Ai clandestini 35 euro e agli italiani ZERO euro.

Art. 3
Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

E cosa fanno i paladini del Movimento 5 Stelle?
"Se ne sbattono".
Hanno manifestato contro questa palese ingiustizia?
NO!
Neanche loro, il meglio del meglio del meglio a me fanno un filino schifo.

Ivan.Ital 07.12.16 21:37| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari Grillini, io vi ho sempre sostenuti, ma se non prendete posizione contro l'immigrazione, perderete tantissimi voti.

emanuela taddei 07.12.16 20:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Mr. & Mrs.
In seguito alle difficoltà finanziarie subite da molte persone in tutto il mondo ho deciso insieme ai miei avvocati e il mio avvocato di concedere prestito tra individui e tutti coloro che sono nel bisogno. Così, per le vostre esigenze di prestiti tra persone di far fronte alle difficoltà finanziarie, o per rilanciare le attività o per un progetto, per rompere finalmente la situazione di stallo che causano le banche dal rifiuto dei file di richiesta di credito sono in grado di fare prestiti che vanno da 2.000 € a 5.000 € 000 con un tasso di interesse del 3% per la quantità necessaria e con condizioni di rimborso che rendono la vita più facile. Si tratta di aree in cui possiamo aiutarvi a: * finanziari * Home Loan * Investimento Prestito * Auto Prestito * Consolidamento del debito * Linea di credito * Seconda ipoteca * Acquisizione di credito * Prestito personale si sono bloccati, banca vietata e si non hanno il vantaggio di banche o è meglio avere un progetto e hanno bisogno di un finanziamento, cattivo credito o bisogno di soldi per pagare le bollette, soldi da investire per affari. Quindi, se avete bisogno di prestito non esitate a contattarci. Per ulteriori informazioni si prega di contattarci via mail: developpement.aide@gmail.com

john rude james Commentatore certificato 07.12.16 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Questo post e' fuorviante, e vi prego di rettificare. E lo dico anche perche' dovete scegliere meglio come combattere le vostre battaglie. Mi piacerebbe essere contattata privatamente, e poter iniziare una conversazione al riguardo.

Per quanto siano 170 mila le persone sbarcate sulle nostre coste, la percentuale di persone RIMASTE in Italia e' estremamente bassa.

Non ha alcun senso chiedere all'Europa di riprendersi una frazione molto bassa dei richiedenti asilo che sono rimasti in Italia. In questo momento, i paesi dell'Europa del Nord stanno accogliendo il numero maggiore di richiedenti asilo.

Il problema e' che l'Europa sta richiedendo all'Italia l'applicazione del Regolamento di Dublino. Questa e' la battaglia che dovete combattere: dovete domandare una sospensione del Regolamento di Dublino, in base al quale il richiedente asilo e' tenuto a rimanere nel primo paese che raggiunge. Al contrario, dovete chiedere una piu' onesta ripartizione geografica, per mezzo di quote.

Quella norma e' chiaramente sfavorevole per Spagna Italia e Grecia. L'Europa sta facendo pressione per una piu' ampia applicazione del Regolamento di Dublino, con iniziative come gli hot spot, e l'invio di agenti di Frontex. Voi dovete chiedere invece che si elimini dal regolamento la norma sul primo paese di ingresso.

Chiara F 07.12.16 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il problema non è grillo, la pensa tale e quale a Salvini (ma non può dirlo). Il problema sono i vari grillini come le due cretine sessantottine a Roma e Torino, favorevoli all'invasione, favorevoli alle unioni contro natura, alle teorie gender, la droga libera, ecc. ecc. questo sono i "grillini".

paolo vailati 07.12.16 19:51| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se il movimento non cambia politica sull'immigrazione clandestina io ,come tanti altri non lo voteremo più.......inconcepibile quello è successo ieri a roma con l'approvazione della raggi....fate attenzione la misura è colma......prima gli italiani poi gli altri......a buon intenditore poche parole

vitaliano natali 07.12.16 19:45| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Occorre chiarezza da parte del Movimento in merito all'immigrazione clandestina, ci deve dire se vla accetta o la combatte proponendo la chiusura delle frontiere ed un controllo severo su chi entra in Italia.Non possiamo pensare di mantenere tutti gli immigrati nulla facenti con le nostre tasse!
Date risposte certe prima delle elezioni altrimenti queste risoste le daranno altri!

Cesare D., Firenze Commentatore certificato 07.12.16 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Se il movimento non si pone a barriera dell'invasione penso di tornare all'astensionismo. Saluti

Michele C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto alcuni commenti quì sotto, e sinceramente qualcuno lo trovo ingeneroso verso il movimento.
Quando si afferma che il m5s non ha speso una parola per i poveri italiani, trovo che sia un'affermazione scorretta, perchè mi risulta che il m5s ne parla sempre.
Ci siamo già dimenticati dell'impegno che il m5s ha dato in questa campagna referendaria, e anche in questo modo si aiutano gli italiani, perchè ci mancherebbe pure che oltre ai nostri guai quotidiani, ci trovassimo anche un inceneritore vicino a casa nostra, o ci trovassimo una sanità gestita da personaggi come De Luca.
Il reddito di cittadinanza è aiutare i poveri italiani, abolire equitalia è aiutare gli italiani, combattere l'evasione fiscale e abbassare di conseguenza le tasse è aiutare gli italiani.
Poi l'altra questione sollevata è l'abolizione del reato di clandestinità ( che tra l'altro la magistratura lo ha considerato inefficace perchè per come è impostato è difficilmente dimostrabile, e contribuisce a ingorgare il loro lavoro) dicevo,, che vorrei ricordare che è stato chiesto il parere agli iscritti e la maggioranza ha votato per l'eliminazione, e se siamo una forza politica democratica, come me lo auguro, si accetta il responso della maggioranza.

Donata Saggiorato, Vicenza Commentatore certificato 07.12.16 17:52| 
 |
Rispondi al commento

e' una vera e propria invasione, basta buonismi , bisogna prendere di forza e riportare in libia tutti quelli che non ne hanno diritto a stare qui.
di quelli che arrivano una piccolissima percentuale scappa realomente da guerre e persecuzioni, gli altri vengono a spacciare e rubare i disonesti , mentre gli onesti vengono a farsi sfruttare e a rubarci il lavoro che e' gia' una cosa in via di estinzione!

e basta dare del razzista o fascista a chi mette prima di tutto i cittadini italiani , d'altronde noi siamo nati qui e non ne abbiamo colpa e non ci devono costringere a emigrare anche a noi per poter sopravvivere!

PRENDERE E RIMPATRIARE ANCHE ALBANESI, MAROCCHINI , TUNISINI , ASIATICI, SUD AMERICANI, ETC.ETC. TUTTI QUELLI CHE NON HANNO DIRITTO A STARE QUA.
BASTA CAMBIARE LA LEGGE AD HOC E BASTA DIRGLI HAI TOT GIORNI PER LASCIARE L'ITALIA! QUELLO NON LA LASCERA' MAI! RIMPATRIO COATTO A NOSTRE SPESE, QUELLI SI CHE SAREBBERO SOLDI BEN SPESI!

genova genova, genova Commentatore certificato 07.12.16 17:23| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

se non ci si mette in testa che bisogna dare una lezione agli stati uniti alla russia e alla cina tutto questo aumenterà sempre.

vincenzo semilia 07.12.16 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Ce ne frega poco di un post che prende atto di una situazione che già conosciamo.

Vogliamo una proposta di soluzione chiara da inserire in un programma di governo COMPLETO e CREDIBILE.

Ce ne frega poco se il candidato premier è Di Maio o Fico.

Vogliamo una squadra di governo COMPLETA e CREDIBILE.

E tutto questo lo vogliamo PRIMA delle elezioni.
Altrimenti non chiedete il nostro voto. Roma docet.

Sbrigatevi.

giuseppe 07.12.16 16:44| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Definire un reato che esiste in tutti i Paesi civili del mondo inutile e dannoso, è come ammainare bandiera bianca come Stato, ufficializzando le nostre inefficienze ed i nostri limiti.
A questo punto, possiamo abolire tantissimi altri reati, visto che effettivamente restano quasi sempre impuniti.
Davanti ad una così palese resa, perchè il M5S non prende le distanze pubbliche da questa magistratura e da questo malato sistema giudiziario, così come invece ha fatto con la classe politica?
Vuoi vedere che anche in questo caso c'è ancora lo zampino delle ideologie?

gianfranco chiarello 07.12.16 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ed il teatro pirandelliano continua
Non volete che chi non ha mai voluto aderire all'invito di decurtarsi lo stipendio rinunci al vitalizio
4 anni sei mesi ed un giorno tireranno avanti a campare
E noi stiamo a guardare
La legge di bilancio approvata con annessi e connessi di regalie ai fessi
Dobbiamo giocoforza lasciare questo paese in mano ai migranti dell'altro continente sono gli unici che potrebbero sopportare di essere governati da gente simile

Dopo 7 anni di battaglie con il movimento i miei figli hanno dichiarato che se non cambia qualcosa sposteranno le loro attività in Svizzera
Per chi ha dedicato la vita intera insegnandogli ad amare questo bel paese sarebbe una amara sconfitta

Non mi voglio arrendere ! Lo devo anche ai miei avi che li vedrebbero tornare indietro dopo aver valicato le Alpi nel lontano settecento per vivere in questa valle

Rosa Anna 07.12.16 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Solo tante chiacchere senza programmi precisi!! Siete patetici

mauro.barbina 07.12.16 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Capisco il dibattito nel merito, ma diamo a Cesare quel che e' di Cesare.
L'abolizione del reato di clandestinita' e' un totem esclusivo della sinistra, certamente non dei cosiddetti moderati.
Il fatto che a ottobre 2013 il governo lo avesse depenalizzato, e che l'ultimo esecutivo ne prevedesse a breve l'abolizione (definendolo un "simulacro") non e' una invenzione, quanto non lo sono le parole del primo presidente della cassazione Giovanni Canzio. Quest'ultimo, fedelissimo di Giorgio, e' di area Magistratura Democratica (costola sinistra dell'ANM, per capirci) e ha definito tale reato inutile e dannoso.
Quesito.
E concesso o meno che ci sia qualcuno che difenda le posizioni a favore del mantenimento del reato di immigrazione clandestina in questo paese o no?
E' in quest'ottica che il ciurlare nel manico dei pentastellati dalla famosa votazione del emendamento proposto dai pentastellati Buccarelli e Cioffi di allora alla fumosa posizione di oggi fa storcere non poco il naso.
Trattasi di detergere la nostra posizione ufficiale, allorquando la prenderemo, dalle incrostazioni ideologiche prima che sia troppo tardi.
Mi permetto di ricordare infatti che la corte europea ha gia' sancito l'illegalita' della detenzione per immigrazione clandestina.
Della serie, mentre noialtri ci dilettiamo coi minuetti, altrove, dove problemi frontalieri non ne hanno, si e' gia' deciso per noi.
Altro che sovranita' repubblicana...


Inutile continuare a bussare alle porte dell'Europa, si chiudono una dopo l'altra. L'Italia da sola non ce la può' fare, e' una delle tante balle del Bomba. E non c'è la può' fare neppure l'Europa. Bisogna costringere l'ONU a intervenire perché' si tratta di un problema di lunga durata che coinvolge l'intera Africa e comincia a coinvolgere anche alcuni Paesi asiatici. Siccome l'Iralia e' il Paese più' interessato, e' già' saturo e non sa dove metterà' gli immigrati del prossimo anno, visto che la popolazione comincia a ribellarsi, spetta a noi prendere l'iniziativa. E deve essere una iniziativa forte . Approfittando dell'inverno, l'Italia dovrebbe annunciare pubblicamente che dal 1 gennaio cessaranno i salvataggi in mare al di fuori delle acque territoriali e che sarà' proibito lo sbarco di immigrati da parte di imbarcazioni straniere. Dovrebbe essere un annuncio sufficiente a far muovere le Nazioni Unite sia per intervenire nei Paesi di partenza, tutti membri dell'ONU, sia per smistare altrove i migranti che comunque arriveranno. Dato che finalmente è' stata liberata Sirte, l'Europa dovrebbe anche fare pressione sui due governi libici perché' blocchino le partenze.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 07.12.16 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Tutte cose note, non ci voleva certo il The Guardian per raccontarcele.
E di nuovo ce la prendiamo con l'Europa.
Ma c'è qualcuno, in Italia, che avanzi una soluzione Italiana a un problema che, per il momento, è soprattutto italiano?
Siamo capaci o no, di trovare una soluzione diversa da quella del fare i tassisti di clandestini ed i complici degli scafisti?
Clandestini che costano al contribuente molti soldi e che poi abbandoniamo a loro stessi nelle Stazioni e città italiane?
Gli Spagnoli, che sono più vicini di noi all'Africa, una soluzione sembra l'abbiano trovata.
Così pure gli australiani. Donald Trump ha una sua ipotesi di soluzione. e noi?
Il Movimento, invece di raccogliere le banalità del Guardian, è in grado di inventare e proporre una strategia per risolvere questo problema.
Se vuole essere forza di governo credibile, non può sottrarsi a questa responsabilità.
Lo so che l'argomento scotta, ma un po' di coraggio non ci farebbe male.

Domenico ., Roma Commentatore certificato 07.12.16 16:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi non ha piena fiducia in Beppe Grillo, è un nemico del Movimento!

gianfranco chiarello 07.12.16 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Errare humanum est, perseverare autem diabolicum.

Mai più deleghe in bianco a nessuno!
Quando nel 2013 il nostro solo interlocutore era Beppe Grillo, nessuno ha dubitato di Lui, per questo pur davanti ad un programma necessariamente molto limitato, gli abbiamo in massa concesso piena fiducia.
Certo, nessuno avrebbe immaginato che dopo solo pochi mesi, Grillo avrebbe trovato i maggiori oppositori proprio all'interno dei parlamentari pentastellati, che pian piano l'hanno costretto a fare numerosi passi indietro.
Oggi, forti di quel vergognoso tradimento, ridaremo fiducia al Movimento, ma solo se il Fondatore verrà proclamato Leader strategico e politico del Movimento, con delega determinante sulle future candidature.

gianfranco chiarello 07.12.16 15:53| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Credo che il movimento debba avere una linea chiara sulla immigrazione.Che non debba avere nessuna tolleranza sulla clandestinità e che l'accoglienza debba essere fatta nel rispetto delle regole.Io se voglio girare per il mondo debbo avere il passaporto e sottopormi atutti i controlli ritenuti necessari dalla nazione ospitante.
Il rispetto delle regole comporta una miglior convivenza,occhio 5 stelle questo è un argomento quello della gestione della immigrazione che farà la tua fortuna o il contrario.

Giuseppe Fadda (), Padova Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 15:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+8
Tramonti a Nordest

(Quando leviamo le tende e torniamo a casa, che è meglio? 022)


OGNI TANTO RITORNO


Stasera alle 19 sarò al Quirinale

per formalizzare le dimissioni

da Presidente del Consiglio dei Ministri.


--------------------------


Magna tranquillo stronzo.


.

epe pepe 07.12.16 15:37| 
 |
Rispondi al commento

È sei giorni di tregua per compattare di nuovo i tagliagliagole di Aleppo
Queste sono le decisioni ONU per fermare l'esercito siriano che stava liberando la città

Questa è real politica occidentale

A che gioco stiamo giocando ?

Rosa Anna 07.12.16 15:36| 
 |
Rispondi al commento

e' un invasione a spese e discapito dei cittadini italiani!
quell uno su mille che ha diritto lo teniamo e magari ce li smistiamo in europa , mentre tutti gli altri migranti economici ( la maggior parte di questi viene qui a spacciare e rubare, il loro sogno italiano) li prendiamo e li rispediamo in libia da dove sono venuti come fanno gli stati europei che li riportano da dove sono venuti!

tra qualche anno qua di questo passo ci saranno rivolte e guerre civili se non poniamo un brusco freno ora e ripristiniamo un po' di legalita'

genova genova, genova Commentatore certificato 07.12.16 15:31| 
 |
Rispondi al commento

@ Nazgel

Hai ragione,scrivo e mi illudo talmente tanto che ormai credo di poter cambiare il futuro.Mi credi se ti dico che lo faccio senza alcuna superbiia ma solo perchè spero che le mie parole possano dare un contributo per migliorare questo mondo?
Poi a sognare non c'è niente di male e a volte si avvera ciò in cui speri tenacemente.


bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immigrazione/invasione voluta dagli americani e dalla finanza internazionale ,a cui obbediscono proni i nostri sgovernanti , trova il M5s muto sordo e con la testa infilata nella sabbia

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 07.12.16 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Rinegoziare il trattato di Dublino al più presto dividendo le quote in proporzione in ogni paese europeo. Altrimenti diventa sempre più difficile convincere le persone a non ascoltare i deliri xenofobi di alcuni soggetti.

Pietro Dag D'Agostino, Castrovillari Commentatore certificato 07.12.16 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cercando una soluzione seria. La proposta che il Movimento dovrebbe fare sua è: “il numero dei migranti accolti viene stabilito in proporzione al numero dei residenti italiani ed è quindi accettata la presenza, sul territorio nazionale, di massimo ….. aventi diritto all’ospitalità. Ogni altro migrante verrà respinto nei luoghi d’origine.” No, dico, così, tanto per trovare una stramaledetta soluzione a un problema che non finirà domani.
OT. Non mi frega un cazzo con chi il Movimento dovrà allearsi se vorrà governare, il partito della Madonna di Fatima non esiste altrimenti andava benone.

Franco Mas 07.12.16 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Andrea sonnecchiava tormentato dal freddo , dormiva in auto da mesi , dall'inizio dell'estate . Adesso che era arrivato il freddo lui e la sua famiglia dovevano seppellirsi sotto numerose coperte , ma il gelo entrava subdolo dallo spiraglio del finestrino aperto per il ricambio dell'aria . Sentì Aurora la più piccola delle sue due figlie che tossiva e gli si strinse il cuore , povera piccola , tre anni e già una polmonite alle spalle ! Si sentì male , una rabbia improvvisa gli salì alla testa sconvolgendolo . Il lavoro perso , la moglie con problemi nervosi di depressione che la facevano soffrire tanto , la totale mancanza di aiuto da parte delle istituzioni , nessuna prospettiva di lavoro cercato a lungo inutilmente lo schiacciavano come macigni . Il suono di nocche sul finestrino lo svegliò completamente , aprì di poco il finestrino e scorse la faccia di un vigile che gli chiedeva i documenti . Ancora intorpidito li porse attraverso lo spiraglio al vigile che dopo aver dato una rapida occhiata gli chiese l'assicurazione . Non l'aveva , era scaduta la settimana prima e non aveva trovato il denaro necessario per rifarla . Si scusò promettendo che ci avrebbe pensato il giorno dopo aggiungendo che l'auto non camminava , serviva solo per dormire . Senti raggelarsi il sangue alle parole del vigile , doveva sequestrargli la macchina ! Un dolore lacerante gli percorse il petto e un grido di disperazione gli proruppe dalla gola . Aprì la portiera con violenza e aggredì il vigile con calci e pugni urlando come una bestia !

vincenzodigiorgio 07.12.16 14:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...credo che, chi ha interesse a far passare il messaggio (fuori confine) sul reato di clandestinità , si preoccupi molto meno di spiegare a qualche africano che tale reato è ancora in vigore.
Come il quesito referendario reso molto appetibile
anche se il Sì ha perso,..tale quesito certamente non aiutava il NO.
La notizia dell'abolizione del reato di clandestinità (anche se non operativo )..incoraggia la gente ad imbarcarsi ..e non l'opposto.
E' un messaggio a favore dell'immigrazione e non contro...indipendentemente dalle cause che la originano.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 07.12.16 14:47| 
 |
Rispondi al commento

M5S è giunta l'ora di decidere di espellere i clandestini e bloccare subito l'immigrazione, realizzare il reddito di cittadinanza altrimenti perderemo tutti i voti dei giovani a favore della Lega che parla chiaro e vuole fare i fatti.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 07.12.16 14:44| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mantova, prima città benestante.

Ma tutti-tutti non stanno bene.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 07.12.16 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ maurizio d

volevo ringraziare il movimento cinque stelle che ha appoggiato le politiche del piddì con l'abolizione del reato di clandestinità.
complimenti !!!

maurizio d., ao Commentatore certificato 07^12^16 14^04

------------------

Quando sul blog arrivano idioti di questa elevatura, serve spiegare loro che il reato di clandestinità è ancora in vigore ed è proprio per questo che non si possono espellere i clandestini?


Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.
A.E.

Poi qualcuno continua a scrivere che "uno vale uno"


Prescindendo dai contenuti, la traduzione dell'articolo inglese è assolutamente indecorosa.
Possibile che uno dei blog più seguìti d'Italia lavori in modo così cialtronesco?

Francesco Selis (franz-bo), San Lazzaro di Savena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.12.16 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Articolo molto vago

Francesco Brandina 07.12.16 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Gheddafi, l'abbiamo bombardato NOI.
Do you remember?

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 07.12.16 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a chi legge.
Suggerisco di istituire un registro su cui annotare i nomi, la professione o ruolo pubblico dei politici, giornalisti, scrittori, prelati, che contribuiscono con il loro operato o mancanza di esso, in caso abbiano un ruolo decisionale, allo sviluppo dell'immigrazione clandestina. In futuro le generazioni che verranno potranno così sapere chi ringraziare o maledire.
Mi sembra una buona idea responsabilizzare moralmente gli attori di questo fenomeno.
Spero ci sia qualcuno in grado di farlo.

bruno proietti rocchi 07.12.16 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Visto che danno I soldi agli scafisti allora si può chiedere una tassa di accoglienza giornaliera obbligatoria fino a che non trovano un lavoro certificato.
Scaduto il visto di permanenza limitata se non si è in regola rimpatrio con i soldi accantonati della tassa.Immigrazione risolta.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma la NATO anziché i esportare guerre non potrebbe fungere da controllo della immigrazione? Come: realizzando basi in tutti gli stati africani per determinare chi ha i requisiti di richiedenti asilo ovvero chi richiede asilo deve rivolgersi a loro( Nato) e gli stessi( nato) provvederanno a ssmistarli nei vari paesi europei. Tutti colorao chearrivano attraverso gommoni o altro in modo clandestino vengono rimpatriati in seduta stante senza passare attraveso la procedura attuale.
In termiini economici costerà una cifra ma sicuramente si guadagnerà in vite umane e ordine sociale

aniello robustelli 07.12.16 14:11| 
 |
Rispondi al commento

che articolo di merda non l'ha scritto nessuno?
lo scrivo io.
dei clandestini che si fa stellini ? li si manda via o li si tiene ?
i respingimenti si fanno o si fa come il pd che li va a prendere in libia come si vede dai video su youtube?
assumete una poszione chiara, stellini.
fateci vedere come siete bravi

maurizio d., ao Commentatore certificato 07.12.16 14:08| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aiutiamoli a casa loro.
Il petrolio, di cui la Nigeria è tra i primi sette produttori mondiali e primo produttore dell’Africa Subsahariana, dovrebbe costituire la principale fonte di arricchimento per la popolazione nigeriana, oltre 100 milioni di abitanti, circa un sesto dell’intera popolazione africana.
In realtà gli unici a trarre vantaggio dalle estrazioni dai pozzi sulla terraferma e off-shore sono da una parte le grandi multinazionali degli idrocarburi, a cominciare dal colosso Shell che controlla circa la metà del greggio complessivo, passando per le varie Total, Mobil, Elf , Texaco, Chevron e la nostrana Agip: gli altri beneficiari degli introiti da esportazione petrolifera sono la cricca di governanti ultra-corrotti pescati regolarmente all’interno dell’elite di etnia hausa-fulani che nel periodo coloniale ha fornito agli inglesi le basi per il governo indiretto, mentre oggi costituisce la garanzia dello status quo (e il dominio economico delle multinazionali) sotto forma di governo militare.
https://www.tmcrew.org/csa/l38/wwi/shell/nigeria11_98_parma.htm

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 07.12.16 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

volevo ringraziare il movimento cinque stelle che ha appoggiato le politiche del piddì con l'abolizione del reato di clandestinità.
complimenti !!!

maurizio d., ao Commentatore certificato 07.12.16 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Facciamo come fa la Cina, aiutiamoli a casa loro.
Se la Francia, pagasse il giusto prezzo per l’uranio per le sue 54 centrali nucleari, che prende in Sudan;
Se le Multinazionali, pagassero il giusto prezzo per il Coltan per nostri telefonini, che prendono in Congo;
Se le Multinazionali, pagassero il giusto prezzo per il Petrolio per le nostre auto, che prendono in Nigeria;
Se il ricavato della vendita dei diamanti della Tanzania andasse alla popolazione;
Se smettessimo di portare e nostri rifiuti tossici e RADIOATTIVI nel corno d’Africa,
Se queste somme MOSTRUOSE, fossero distribuite alle popolazioni, forse, gli abitanti di questi paesi rimarrebbero a casa e noi avremmo meno immigrati e forse, non avrebbero bisogno di volontari.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 07.12.16 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

maxi-compenso da 450 milioni di euro a Jp Morgan per MPS DENUNCIATE QUESTI LADRI

Marcello P. 07.12.16 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Ladro albanese cade dalla finestra durante il furto: è grave

Ad essere vittima di questo infortunio "sul lavoro" è stato un albanese di 36 anni, residete a Casalecchio e ben conosciuto dalle forze dell'ordine per diversi precedenti in reati simili. Domenica sera il bandito usando le terrazze come scale era riuscito ad arrivare al secondo piano ed entrare nell'appartamento di una signora appena uscita per andare a votare. Ha forzato la serratura della porta-finestra, come spiega il Resto del Carlino, grazie all'uso di due cacciaviti. La donna però è rientrata prima del previsto. Il ladro è riuscito ad arraffare una catena d'oro, poi è stato costretto alla fuga dal tempestivo ritorno della padrona di casa. E così è scivolato (o forse è saltato volontariamente) già dal secondo piano. Sbattendo in terra. Rimasto tramortito sul pavimento del cortile, i carabinieri lo hanno trovato senza sensi in gravi condizioni. Il 118 lo ha trasportato immediatamente all'ospedale dove è stato ricoverato per le diverse lesioni riscontrate e la frattura del bacino, valutata curabile con alcune settimane di riposo.

**********

Doveva succedergli anche di peggio.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I veri troll contro il Movimento, sono solo quelli che l'hanno spinto verso le ideologie di sinistra, pregiudicandone un futuro di Governo.
La stessa cosa è accaduta con l'IDV di Antonio Di Pietro, quando i soliti estremisti hanno preferito vederlo affondare, pur di veder sventolare ancora le loro ideologie.

gianfranco chiarello 07.12.16 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte la storia dell'evoluzione dei flussi migratori, che penso interessi a pochi, cosa ha intenzione di fare il M5S per sistemare questo problema (perchè E' un problema, inutile negarlo).
Il M5S si è sempre detto concorde ad aiutare chi ha buone idee, siano esse di destra, sinistra, centro, insomma a prescindere dal colore.
Dunque se domani si votasse in parlamento per CHIUDERE LE FRONTIERE ai migranti, ed aprirle solo ai rifugiati, cosa voterebbe?
Se il M5S fa chiarezza sulle sue intenzioni forse potrà vincere le prossime elezioni.
Un bel NO all'apertura delle frontiere, uno schiaffo all'accordo di Dublino, e un pò di sovranità in più nel nostro territorio.


L'Anpi sfregia l'Inno d'Italia per fare contenti i migranti

Durante una commemorazione inno modificato in "Fratelli in Italia" per promuovere l'integrazione degli immigrati


Oggi a Bologna, in occasione della festa dedicata ai partigiani all'Istituto Aldini Valeriani di Bologna, ex partigiani e studenti hanno cantato un inno di Mameli diverso. Modificato, o forse sarebbe più corretto dire "storpiato". "Fratelli in Italia" invece di "Fratelli d'Italia".

*************

Mi pare si stia esagerando, come per i crocefissi e i presepi....

Siamo già in posizione un quarto alle sei, sdraiamoci a teppetino e facciamola finita...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vanno respinti tutti quelli che possono dimostrare di essere dei profughi. Settimana scorsa, ne sono sbarcati oltre 150, algerini, tutti uomini, sulle coste del Sulcis. Insolitamente, non sono stati accolti, il Questore di Cagliari evidentemente ha ricevuto l'ordine da Roma di espellerli, forse per dimostrare che il governo prima del referendum usava la linea dura vista l'aria che serpeggia tra la gente contro questa invasione di clandestini. L'espulsione però è solo formale un pezzo di carta e questi migranti sono finiti a circolare per le strade di Cagliari con il foglio di via ma comunque impossibilitati di andare via perché senza soldi e con la necessità di mangiare. Risultato ieri 13 sono stati arrestati per furti, scippi e uno per aver palpeggiato una donna. Questa decisione di espellerli formalmente ma senza di fatto accompagnarli alla frontiera e rispedirli in Algeria è risultata peggiore della solita accoglienza nelle strutture che viene riservata a chi arriva con i barconi e si ritrova con altri sbandati a delinquere per forza di cose.

Adalberto Loche 07.12.16 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Sul capitolo immigrazione gradirei da parte del M5S una posizione più chiara e netta a difesa dei diritti dei cittadini italiani, esistono su questo tema alternative più convincenti.

Marco Carrella, Parma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.16 13:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vorrei vedere un bel programma, risolutivo, riguardo alla gestione dell'immigrazione clandestina che, è inutile negarlo, è fra i problemi prncipali di questo paese.

Mi aspetto che il M5S proponga una legge inattaccabile che venga votata da tutti.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima gli italiani deve essere un punto fermo del programma elettorale, altrimenti non si ha il diritto di chiedere il voto agli elettori italiani!

gianfranco chiarello 07.12.16 13:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Chi ha finanziato e supportato la guerra i Libia?
La UE. Aiutata da Francia, Gran Bretagna, Germania, Italia e USA.

Chi è causa del proprio mal pianga se stesso.

giorgio peruffo Commentatore certificato 07.12.16 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Flussi e riflussi della Storia di vichiana memoria. AMEN.

Giuseppe C. Budetta 07.12.16 13:45| 
 |
Rispondi al commento

E' dura ma devo esprimere il mio pensiero su Virginia . C'è un proverbio : " Un bel tacere non fu mai detto " . Evitiamo di fare dichiarazioni non necessarie sopratutto se toccano il popolo in piaghe aperte . Troppa gente dorme in macchina ,o peggio , per poter apprezzare le parole di comprensione nei confronti della famiglia marocchina contestata dalla gente .

vincenzodigiorgio 07.12.16 13:43| 
 |
Rispondi al commento

http://openmigration.org/analisi/laboratorio-spagna-perche-non-arrivano-piu-rifugiati/

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 07.12.16 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Si; sarà senz'altro cosi come dici, m agli Italiano che si mettono in fila per ottenere una casa dietro agli extracomunitari che gli dici?. Loro non hanno nulla da spartire con chi non ha la nostra carta d'Identità; non ti pare????

Francesco Socci 07.12.16 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Dovete smetterla di prendere per il culo gli elettori italiani!

Noi non abbiamo bisogno di una ricostruzione generale e parziale sull'invasione che stiamo subendo, ma ci dovete dire cosa intenderà fare il M5S, nel caso in cui andasse al Governo del Paese.
Anche la ricostruzione fatta, oltre ad aver dimenticato il business delle cooperative, è carente di un elemento fondamentale: dalla fine del 2015, i principali Paesi europei hanno chiuso le frontiere agli immigrati.
Pertanto, mentre i 160.000 degli anni passati, avevano la possibilità di transitare solo sul nostro territorio, adesso, non avendo alternative, restano per anni in Italia, con tutto quello che ne consegue.
Inoltre, non avete speso una parola sulle famiglie italiane, che si devono sempre vedere scavalcati in tutto, da soggetti che sono illegalmente ospitati sul suolo italiano.
Non mi piace questa vostra posizione ambigua, che è anche peggio di quella che in passato erano soliti utilizzare i politici di professione.
L'Italia non è l'ONU, pertanto non me ne frega niente di svolgere un ruolo, che è di competenza di altre Istituzioni.
Così come l'Italia non può continuare ad essere membra di una fasulla Unione Europea, se davanti a problemi che dovrebbero riguardare tutti, ci ritroviamo sempre soli.
Infine, non è avvenuto certamente per caso se la rotta balcanica oggi sia chiusa, visto che anche l'Italia ha contribuito a versare 3 miliardi di Euro alla Turchia.
Peccato che con quella sciagurata decisione (che salvaguardava principalmente la Germania ed i Paesi dell'Est), si sarebbe riaperta alla grande la rotta del Mediterraneo.
Se poi, invece di avere a cuore i problemi degli italiani, avete come principale vocazione quella di aiutare sempre chi ha più bisogno, allora andatevene in giro per il mondo, invece di restare seduti comodi sui vostri scranni.

gianfranco chiarello 07.12.16 13:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Obama crea guerre nel medio oriente dando soldi e pallottole all'ISIS...

che poi tagliano la tesa a tutti li...

poi i ribelli, anch'essi finanziati da Obama uccidono i bambini Siriani che vanno a scuola con le loro madri padri nonni ecc..

Obama usa la Turchia per fare tutto ciò ...e il

mondo lo premia con il Premio Nobel per la pace!



Vista la mossa ultima di renzi che si è fatto congelare le dimissioni artatamente per poter manovrare ancora al meglio l'immondezzaio che è diventata la politica italiana , diventa necessario allearsi con chi ci sta ( schieramento del no ) per salvare il Paese ! Non si tratta più di politica , ma di pulitura obbligata della classe dirigente che senza limiti ci sta distruggendo ! La politica la riprenderemo dopo aver ripulito il Paese dai servi della finanza , dai pescecani insaziabili che ci staccano pezzi di carne ! Allearsi con -Berlusconi può sembrare innaturale , ma dobbiamo farlo perchè è molto meno pericoloso di renzi e company . Promettergli la fine della persecuzione giudiziaria fino a oggi lo porterebbe certamente dalla nostra parte , anche se sembra una grossa ingiustizia è l'unica via per cacciare gente molto più pericolosa di lui . Ovviamente il fronte antirenzi e Napolitano deve avere anche il supporto di Lega e FdI con i quali certamente potremmo ottenere le elezioni supercontrollate .

vincenzodigiorgio 07.12.16 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proposte concrete, grazie, anche se impopolari.La storia dell'accoglienza è diventata una farsa alla faccia di quei 17 milioni a rischio povertà, privati di diritto e dignità, mentre i ragazzi venuti dall'Africa vanno a zonzo con le cuffiette nelle orecchie.

GP 1960 Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Rivoluzione,rivoluzione.forza 5 stelle adesso o mai piu'

Nicola Toscano, Pomigliano d'arco Commentatore certificato 07.12.16 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un post attuale e importante ! L'invasione è un pericolo che ancora non capiamo appieno , ma che il resto del mondo non sottovaluta ! Se è umanamente giusto accogliere i profughi , farlo con i migranti economici è un delitto dalle conseguenze incalcolabili , distruttive per il Paese accogliente ( Italia ) in quanto destabilizzante socialmente proporzionalmente al loro numero e illegale per le leggi mondiali ! Non è un caso che tutti i Paesi del mondo si oppongano a questo atto ! Cosa accadrebbe se , come è probabile , continuasse l'ingresso dei clandestini per anni o decenni ? Ci ritroveremmo con milioni e milioni di gente nullafacente che inevitabilmente , per buona parte , si dedicherebbe alla piccola criminalità con tremendi disagi per la popolazione !!! Quando poi sappiamo che tutto questo è voluto dagli attuali governanti per lucrare miliardi diventa obbligatorio opporsi con tutte le forze e seguire l'esempio di tutte le nazioni del mondo !

vincenzodigiorgio 07.12.16 12:52| 
 |
Rispondi al commento

La smetterei di chiamarli sbarchi, visto che ci sono diverse unità navali che li prendono davantii le coste libiche appena partiti.

Carlo D. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 12:48| 
 |
Rispondi al commento

il solo vederlo,GRILLO,comico che non mi ha mai fatto ridere,non riesco a comprendere il significato di questo suo movimento,che gli frutta ricchezza incalcolabile,e porta danni enormoi a tutta l'italia.
Grillo,falla finita di prendere per il culo gli italiani e una volta per sempre vai a fancullo-non hai alcun diritto di prenderci in giro, vedi Roma-Palermo-Bologna,sai che vali meno di niente

domenico zante 07.12.16 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Secondo l’articolo 22 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani
"Ogni individuo, in quanto membro della società, ha diritto alla sicurezza sociale,
nonché alla realizzazione attraverso lo sforzo nazionale e la cooperazione internazionale ed in rapporto con l’organizzazione e le risorse di ogni Stato, dei diritti economici, sociali e culturali indispensabili alla sua dignità ed al libero sviluppo della sua personalità".

La soluzione al problema di chi fugge dalla propria terra non si può certo delegare a chi crea il problema sfruttando le risorse degli individui più deboli, tanto da toglierli ogni minima sicurezza sociale e a costringerli a fuggire dal proprio Stato.

Una soluzione rispettosa dei Diritti Umani non mi pare sia quella di chiudere le porte in faccia a chi rivendica quei diritti economici, sociali e culturali indispensabili alla dignità ed al libero sviluppo della personalità.
Mi pare piuttosto quella di stabilire e far rispettare in concreto il principio che le risorse di un territorio, e quindi la relativa gestione, appartengono al popolo che vive su quel territorio, non ai governanti o alle multinazionali.

Ritengo comunque che il problema si risolverà solo quando il popolo sarà -effettivamente sovrano- e avrà dunque gli -Strumenti di Democrazia Diretta uno vale uno- idonei
ad impedire a chiunque il potere di opprimere un altro essere umano,
ovvero idonei -ad assicurarsi che nessuno possa possedere il potere-.

Buongiorno “rivoluzionario” M5S leaderless – orizzontale!

Daniela Tosca Commentatore certificato 07.12.16 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, penso che se il m5s vuole vincere le elezioni, Virginia Raggi deve migliorare Roma sotto l'aspetto estetico e di efficienza poiché è una città che ha ancora l'immagine di una città abbandonata; a parte qualche secchio in più per l'immondizia. Credo sia Roma il parametro degli elettori italiani, di come potrebbe essere governato il nostro Paese. Certo la Sindaca non può fare miracoli, ma se tutti i nostri rappresentanti politici del movimento lavorassero in squadra con Virginia, si potrebbero avere risultati più veloci ed arrivare alle elezioni con un buon "biglietto da visita"
abbracci al m5s

Anna Bondi 07.12.16 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Delinquenza Tutelata,Polizia e Carabinieri non Tutelati,anzi Mazziati,quando presi liberati subito anche se rubato auto,baule con arnesi scasso,impegnati 30 Carabinieri,Vigili del Fuoco con fari,una volta presi,Moldavi,Giudice li libera,cronaca ordinaria che Incentiva la delinquenza.Irruzione in abitazioni con sequestro e botte ,cronaca giornaliera.In questa situazione i cittadini devono potersi difendere,la difesa personale nella propria abitazione deve essere AFFERMATA,Le Forze dell'Ordine messe in condizione di Agire,TUTELANDOLI e non MORTIFICARLI,a tale proposito cosa pensa M5S?Gradirei saperlo.Saluti Luciano

luciano borghi 07.12.16 12:17| 
 |
Rispondi al commento


I miei figli lo possono confermare
Vi racconto una storiella della loro infanzia di trent'anni fa
Quando facevano capricci davanti a del cibo servito in tavola raccontavo loro dei milioni di bimbi che avevano fame e che sarebbero corsi a cibarsi dei loro rifiuti
Dopo l'abbandono coloniale i governi locali e le istituzioni internazionali hanno intenzionalmente interferito perché accadesse
La tesi era che non si poteva sostenere un emancipazione africana simile alla occidentale perché non sarebbero state sufficienti le risorse economiche
Intanto a causa della arretrata povertà avveniva l'esplosione demografica che con un sistema più evoluto sarebbe stata contenuta.

Rosa Anna 07.12.16 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Appurato che su 171000 ci sono probabilmente 160000 che non hanno diritto di asilo direi che la prima cosa da fare e rispedirli indietro (che costa mooolto meno che dargli vitto e alloggio gratis);
i barconi che arrivano al confine nautico NON hanno alcun diritto di entrare in acque italiane (infatti altri paesi anche europei non li fanno entrare) e in caso di pericolo o necessità vanno riaccompagnati al porto di partenza (altrimenti è sempre favoreggiamento dell'immigrazione clandestina).
La maggior parte dei migranti verso l'Italia fugge dalla povertà quindi sono comunissimi clandestini che si spostano per guadagnare di più.

Evitate di riferire solo a "richiedenti asilo" visto che "clandestini" si applica meglio all'argomento poiché include tutti (anche chi non si ferma in Italia):
quando uno sbarca NON è richiedente asilo ma solo clandestino e lo rimane fino a che non fa regolare richiesta (ammesso che la faccia)... clandestini si sbarca, richiedenti asilo si diventa (forse).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco come si fa:
Andatevi a vedere la puntata di REPORT della Gabanelli, del 31 Ottobre 2016.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 07.12.16 12:06| 
 |
Rispondi al commento

ELEZIONI SUBITO NIENTE GOVERNI FASULLI

Marcello P. 07.12.16 11:55| 
 |
Rispondi al commento

La politica dell’accoglienza deve trovare un limite, un limite ragionevole. Azzardo una previsione del futuro: questo Paese è una lingua di terra circondata dal mare, l’immigrazione selvaggia esigerà il suo spazio vitale e ci spingerà verso le coste. Poi terremo compagnia ai pesci.

Franco Mas 07.12.16 11:54| 
 |
Rispondi al commento

E quindi? Proposta qusl è?

Alex 07.12.16 11:44| 
 |
Rispondi al commento

LETTERA APERTA AL SINDACO DI ROMA
Buon giorno Sig Virginia so che il suo incarico e molto difficile, abbi anche indignazione per quel povero Italiano. D'altronde lei il mandato e grazie agli Italiani e fare buonissimo contro chi crede in lei ..............PS. aiuti la famiglia ma anche quel povero Italiano grazie di avermi letto Raggi vuole incontrare la famiglia di origini marocchine e per questo si metterà in contatto con loro e si impegna a trovare un alloggio alternativo.

non ha ancora trovato soluzione per la famiglia italiana sfrattata con bimba gravemente disabile.

Giuseppe Chinnici, Villafranca Piemonte Commentatore certificato 07.12.16 11:40| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

il referendum costituzionale  doveva essere votato con  obiettività di intenti
Ovvero per salvaguardare la costituzione della repubblica
Non era un voto politico
Nel discorso del dimissionario c'è la frase eclatante
che va ad illustrare la sostanza di quelle riforme cassate dai cittadini contenenti già fin dall'inizio il vizio politico
Anche dai commenti di questi giorni si indugia nell'errore senza obiettività
Abbiamo deciso di far  parte delle istituzioni e dobbiamo accettarne  le. regole
Altrimenti potevamo dichiara ci un movimento anarchico e produrre un altra. storia
Mi indigna chi, schizofrenico, dopo aver lottato per mesi per proteggere la.costituzione oggi si lamenta
Lo sapevate tutti come funziona il gioco delle parti
Diverrà una continua snervante campagna elettorale
Che sta disarmando tutti i proponimenti positivi
Rimbocchiamoci le maniche e ribadiamo il nostro programma in ogni sede visibile  trovando anche al di fuori del parlamento il modo di realizzarne alcuni punti
La realtà sta nel fatto incontestabile: il dimissionario con il suo 40% autentico,  ha ed avrà ancora molto peso purtroppo nella vita politica e sui cittadini
Le leggi emanate da questo governo rimangono  ad opprimere più che ad. appianare le contingenze quasi decennali
Le chiacchiere stanno a zero

E mi tolgo un sassolino dalla scarpa
Non seguite i ruffiani del giornalismo sovvenzionato
Nel fare schedine da totocalcio su eventuali personaggi  del movimento che. loro malgrado sono divenuti appariscenti
Se verrà osservato il non statuto dovrebbero tutti, nessuno avvantaggiato, essere alla asticella di partenza  senza privilegio  e potrebbe apparire un. fuori classe sconosciuto a  ottenere il merito è l'onore di un governo
Se non sarà così allora questo movimento, che amo, avrà assunto un altro aspetto
Non lo auguro

Rosa Anna 07.12.16 11:38| 
 |
Rispondi al commento

mi sembra di capire che il numero si riferisce ai soli "sbarcati"
e tutti gli altri?
Asiatici, Medio Orientali, Est Europa?
non contano?
non sono immigrati?
solo per cercare di capire meglio.

Psichiatria. 1 07.12.16 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Raggi vuole incontrare la famiglia di origini marocchine e per questo si metterà in contatto con loro e si impegna a trovare un alloggio alternativo.
non ha ancora trovato soluzione per la famiglia italiana sfrattata con bimba gravemente disabile.

Giuseppe Chinnici, Villafranca Piemonte Commentatore certificato 07.12.16 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Situazione:
Europa se ne frega
Arrivo sempre piu massiccio di immigrati, mediamente 20-30 enni maschi.
Gli immigrati si prendono 80 euro al giorno per fare nulla.
Non si possono ricacciare indietro
Non si possono lasciar morire nel mare.
Chi li raccoglie c'e' li porta in Italia:

Problemi:
di ordine economico, sono un costo.
di ordine sociale: la gente non li vuole, sono facile preda della criminalità.

Opportunità. Tanta mano d'opera a costo zero nel pieno delle forze che bivacca nella nullafacenza.

Soluzione:
Impostare fabbriche di produzione ad alta necessità di manodopera gestite dallo stato, detassate al massimo dove far lavorare questa gente in cambio degli 80 euro al giorno più vitto e alloggio attirando investitori stranieri, facendo quindi la Cina in Italia con leggi speciali, senza posto fisso.

Con i ricavati della produzione, reddito di cittadinanza a tutti gli Italiani.

Dopo 10 anni di lavoro l'immigrato acquisisce cittadinanza italiana

Lor C., Milano Commentatore certificato 07.12.16 11:33| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il referendum costituzionale  doveva essere votato con  obiettività di intenti
Ovvero per salvaguardare la costituzione della repubblica
Non era un voto politico
Nel discorso del dimissionario c'è la frase eclatante
che va ad illustrare la sostanza di quelle riforme cassate dai cittadini contenenti già fin dall'inizio il vizio politico
Anche dai commenti di questi giorni si indugia nell'errore senza obiettività
Abbiamo deciso di far  parte delle istituzioni e dobbiamo accettarne  le. regole
Altrimenti potevamo dichiara ci un movimento anarchico e produrre un altra. storia
Mi indigna chi, schizofrenico, dopo aver lottato per mesi per proteggere la.costituzione oggi si lamenta
Lo sapevate tutti come funziona il gioco delle parti
Diverrà una continua snervante campagna elettorale
Che sta disarmando tutti i proponimenti positivi
Rimbocchiamoci le maniche e ribadiamo il nostro programma in ogni sede visibile  trovando anche al di fuori del parlamento il modo di realizzarne alcuni punti
La realtà sta nel fatto incontestabile: il dimissionario con il suo 40% autentico,  ha ed avrà ancora molto peso purtroppo nella vita politica e sui cittadini
Le leggi emanate da questo governo rimangono  ad opprimere più che ad. appianare le contingenze quasi decennali
Le chiacchiere stanno a zero

E mi tolgo un sassolino dalla scarpa
Non seguite i ruffiani del giornalismo sovvenzionato
Nel fare schedine da totocalcio su eventuali personaggi  del movimento che. loro malgrado sono divenuti appariscenti
Se verrà osservato il non statuto dovrebbero tutti, nessuno avvantaggiato, essere alla asticella di partenza  senza privilegio  e potrebbe apparire un. fuori classe sconosciuto a  ottenere il merito è l'onore di un governo
Se non sarà così allora questo movimento, che amo, avrà assunto un altro aspetto
Non lo auguro

Rosa Anna 07.12.16 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Le risorse vanno investite principalmente in misure di contrasto e contenimento dei flussi clandestini, e non all'accoglienza.
Sappiamo che mafie e criminalità guadagnano più da un clandestino che dalla droga, per cui si dimezzino i contributi pro-capite ai centri di accoglienza.
Se non c'è più business si dovrebbe contenere, non subito e non in maniera indolore, il fenomeno della clandestinità.

Gian A Commentatore certificato 07.12.16 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Le variazioni percentuali di un anno non hanno molta importanza.
La tendenza è di 150.000 ogni anno e tendono a crescere.
In 10 anni saranno almeno 1.500.000.
Un peso morto, l'integrazione lavorativa è una pericolosa illusione, in presenza di 15.000.000 di poveri italiani senza lavoro, e senza alcuna speranza di averlo nel vuoto politico attuale.
Oltre a registrare il fenomeno il M5S dovrebbe elaborare un'iniziativa politica ed economica complessiva e realistica, altrimenti si gioca ogni possibilità di successo.

Vittorio Mollame, Cerveteri (RM) Commentatore certificato 07.12.16 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente il M5S si è accorto dei clandestini. Ora aspettiamo una posizione chiara, netta e inequivocabile come si esprimono gli altri partiti: sappiamo che la Lega e Fratelli d'Italia li vogliono tutti a casa loro mentre il PD li vuole spalmati in tutti i comuni d'italia e quando i comuni saranno saturi li prenderemo nelle nostre abitazioni, poi si vedrà. Le emergenze in questo paese in decomposizione sono la mancanza di lavoro serio che dà sicurezza per formare una famiglia e fare dei figli, altro che voucer e contratti mensili. Ripristinare il rispetto della legalità per cui chi non è in regola con la legge si procede subito, rom e clandestini che hanno vissuto a spese degli italiani che si stanno impoverendo giorno per giorno subito fuori dall'italia, essere inflessibili anche con i malavitosi italiani con processi rapidi e senza tanti ricorsi e sopratutto scontare la pena fino all'ultimo giorno. In questo modo sarebbe risolto il problema della sicurezza,non avremo più costosi campi rom, le città tornerebbero nella normalità, la vita sociale tornerebbe normale, in altre parole bisogna adottare il modello di vita del Canada, dell'Australia con controlli alle frontiere severissimi e costanti. Potrei continuare ma sono stanco solo di parlare e di sentir parlare, speriamo che la storia e la realtà che tutti vediamo ci insegni qualcosa per il futuro. Concludo dicendo che per realizzare tutto questo chi ne ha il potere possibilmente conferitogli dal popolo sovrano deve essere da esempio al popolo,quindi giusto,onesto, umile, lavorare per il paese e non per se stesso e per il partito, deve aver capito cosa è la questione morale e portarla avanti. Spesso mi chiedo cosa provano gli " onorevoli " quando giurano sulla Costituzione sapendo che non rispetteranno il giuramento fatto, e questo i fatti lo dimostrano. Dimenticavo che con l'aumento del lavoro aumentano i contributi e quindi si possono abbassare le tasse,unico modo per diminuire la pressione fiscale.Che ne dite?

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 07.12.16 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Si deve sempre parlare di immigrazione clandestina e non migranti o profughi o richiedenti asilo.
I richiedenti asilo con diritto ad ottenerlo sono solo una frazione dei clandestini arrivati in Italia.
Comunque andando al sodo vi propongo una soluzione facile facile al problema.
Tutti i centri di accoglienza vengono chiusi, si utlizzano solo quelli in Sicilia aprendone anche dei nuovi. Perché la Sicilia? perché è un isola, anche se scappano non vanno da nessuna parte...
Riapertura di Pianosa trasformandola in una nostra Ellis Island, li si mandano solo i richiedenti asilo provenienti da una zona di guerra, dove la domanda viene esaminata, si fa la quarantena, e si procede all'identificazione per poi destinarli al paese prescelto o in Italia se lo desiderano.
Accordo con la Tunisia per l'apertura di un campo profughi ed un carcere nel loro territorio, anziché importare l'olio tunisino, si aiuta la loro economia in questo modo.
Tutte le navi rimangono nelle acque territoriali, tutti i naufraghi anche raccolti da navi mercantili vengono mandate in Tunisi a scaricare il loro carico umano.
Arresto ed invio in Tunisia nel campo profughi di tutti i clandestini arrivati in questi anni.
In Tunisia se scappano dal campo rimangono in Africa, il ritorno a casa verrà pagato dalla loro ambasciata.
Semplice semplice ed umanitario.

Alessandro G. Commentatore certificato 07.12.16 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Ok profughi non violenti , ed un bel NO ai migranti economici che servono solo ad alimentare il business delle coop, delle mafie e del caporalato, e l'insoddisfazione del popolo già ampiamente piegato dalla crisi e dall'incapacità colossale del governo.
Colpi di coda : a guidare la fusione fra le due banche venete depredate dagli amministratori precedenti, BPV e VB, "mandano" come AD un ex di MPS !! In provincia di Vicenza e Treviso è puro panico. Impennata di vendite di cornetti portafortuna, ferri da cavallo, amuleti, riti voodoo. I maschi girano con una mano dentro i pantaloni e con l'altra si appoggiano a cancellate, inferriate, tombini per toccare ferro, le donne hanno il ferro da stiro in borsa, e fanno la spesa recitando il rosario. Se mandavano The Undertaker, ci sarebbe stata meno paura.

Fasog Gi 07.12.16 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Gli invasori, non tanto pacifici, non sono arrivati in Italia dal nord dell'Africa, se li sono andati a prendere. E’ ipocrisia far finta di non sapere che l’ONU e le forze populiste e antipolitiche della finanza e della se dicente Commissione Europea puntano alla nostra povertà materiale e culturale - da qui la buona scuola, l’eliminazione del latino, della geografia e della storia - ed alla nostra sostituzione per ottenere nel 2040, il ribaltamento degli italiani rispetto a quanti qui vengono parcheggiati a debito per noi, trasferendo in Italia tutte le condizioni del “terzo mondo”. Bisogna ripristinare assolutamente il diritto dello “JUS SANGUINIS”. Tutto ciò è evidente nei paesi e nelle città, non servono ricerche. I flussi li sentiamo e li subiamo. Il tutto non può più essere ancora affrontato con presupposti ideologici-religiosi. Cosa si aspetta a ripensare e dibattere quel famoso voto? Il M5S è cresciuto da allora esponenzialmente, diamo la parola ad "uno vale uno".

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.12.16 10:33| 
 |
Rispondi al commento

L'instabilita' politica degli ultimi 10 anni ha molte cause ma alcune sono certe. a) l'Europa e i suoi trattati economici che hanno devastato le democrazie e le societa' europee. b) il berlusconismo che ha legalizzato la corruzione e il qualunquismo nel governo. c) il braccio destro del berlusconismo cioe' una sinistra incapace a contrastare le politiche liberiste e globali. Una sinistra provinciale e legata a vecchi schemi che guardano sempre a cosa succede fuori dall'Italia per poi salire sul carro del vincitore o rinnegare tutto, una sinistra parassita. d) la lega nord e' stata drogata da FI, perdendo i suoi valori ed accentuando quelli di propaganda della destra. Il M5S ha la potenzialita' di portare stabilita' politica in Italia. Bisognerebbe guardare e forse allearsi con il governo Inglese e altri stati europei prossimi ad abbandonare la prigione Europa. Programma del M5S in Italia e organizzazioni strutturali, efficienza industriale e statale in parte da copiare dai migliori esempi europei. Una nuova economia e' la sfida di una nuova Europa.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.12.16 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono un iscritto al Movimento
Quello che non mi e' ancora chiaro pero' e' la posizione del 5 stelle in fatto di immigrazione. Dove si puo' trovare una ''carta'' delle linee guida su questo argomento?

osvaldo pirra 07.12.16 10:24| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.nl/
li fanno venire apposta, vogliono ripopolare, sono solo piani criminali,se come popolazione si diminuisce è meglio,siamo uno dei paesi più popolati al mondo, territorio consumato,devastato,insomma diminuire è un pregio non un difetto

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo bisogno al più presto di un governo LIBERO che rappresenta e fa gli interessi del POPOLO. Sicurezza, diminuzione tasse, reddito cittadinanza, ambiente, salute, tagli sprechi politica ecc ecc.FORZA M5S

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 07.12.16 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Ci vorrebbe un gommone grosso, dove mettere tutti i politicanti pupazzi, i pupazzari banchieri, i fessi che ancora votano PD (e sono una marea) e salutarli con affetto...

GIAN PAOLO 07.12.16 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi nascondete dietro a un dito...
Parlate solo dei richiedenti asilo, che sono una frazione degli immigramti, ma tacete ancora sull'immigrazione clandestina di chi non ha le carte in regola per essere profugo.
Agli elettori del Movimento e agli indecisi -una marea di gente- non interessa la disquisizione sui profughi, i quali si considera ovvio accettare, ma quella sui clandestini. Tutto qui.
La volete cortesemente prendere una posizione che sia finalmente chiara e "incrollabile" sull'argomemto?
Auguri...


b
OROSCOPO 2017
...All’economia produttiva si sostituiscono i giochi della finanza. Algoritmi ciechi prevaricano bisogni reali e necessità sociali. Il presente restaura il peggio del passato e se ne frega del futuro, dominato da poche centinaia di magnati pronti a bruciare il mondo. Gli spiriti liberi sono soffocati dai servi o dai rinunciatari. E un impulso negativo, ripiegato su se stesso, fallimentare, cinico o amareggiato, domina l’Occidente, nella violazione di tutti i valori, di tutte le tutele sociali, di tutte le sicurezze democratiche, di tutte le speranze popolari.
...
Seguono le previsioni per i singoli segni

per leggere tutto clicca il mio nome
oppure vai a
https://masadaweb.org/2016/12/07/masada-1813-7-12-2016-oroscopo-del-2017/

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.12.16 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a
1
OROSCOPO 2017
L’anno appena trascorso non è stato affatto bello,gravido di sciagure e disgraziato per la politica,l’economia,la sicurezza,la costruzione di futuro.Guerre terribili si stanno consumando senza che si veda soluzione di sorta.Le risorse del mondo vengono dilapidate incoscientemente Inquinamento e corruzione si allargano mentre i governi marciano ormai sopra ogni democrazia col ritorno ad un anacronismo micidiale e nefasto Contro una cricca di magnati sempre più ricca e cinica,l’umanità diventa sempre più povera e disperata.Le conquiste sociali dell’ultimo secolo sono state cancellate una ad una.I potenti non ci pensano nemmeno a distribuire le loro ricchezze, comprano i Governi e cercano di indebolire ancor più i popoli in un progetto di impossessamento e depredazione che calpesta tutele e diritti.Siamo all’ultimo di 8 anni disastrosi per l’Occidente dove ha prevalso un neoliberismo spietato che ha affossato tutti i Paesi,accrescendo l’anarchia di banche,multinazionali e finanza.La democrazia arretra.La natura stessa si ribella con terremoti e alluvioni.La politica va sempre più a dx,sia tra chi comanda che tra chi si oppone.Banche e multinazionali spadroneggiano senza limite.La gioventù,che dovrebbe essere la stagione più bella della vita,è diventata il tempo della disillusione,dell’amarezza e della precarietà.Il mondo del lavoro è ferito a morte.Il welfare sta per essere devastato.Le Costituzioni che erano la fierezza dell'Occidente sono aggredite e stuprate,nella violazione dei diritti fondamentali dei cittadini.Persino il mondo della cultura è ripiegato in se stesso,senza più impulsi creativi e aneliti di liberazione.Ai popoli liberi sono subentrate le corti.Ai governi democratici le oligarchie.I partiti godono di uno strapotere fine a se stesso che non corrisponde più a favore popolare o a delega elettorale.C'è crisi di rappresentanza e dunque di democrazia Il gap tra chi ha il potere e chi non ce l'ha sta diventando insopportabile

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.12.16 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Che si creda o no all'astrologia, il 2017 si presenta con due bellissime metafore:
Saturno in Sagittario
Giove in Bilancia.
Simbolicamente, Saturno rappresenta la vecchiaia, le difficoltà gravi, i problemi pesanti, ma il Sagittario è un centauro che lancia le sue frecce verso le stelle (presagio ottimo per il Movimento)
Giove è la fortuna, il successo, la Bilancia è il regno della bellezza e dell'armonia. Per cui gli astrologhi dicono che il 2017 sarà l'anno dei buon sentimenti, della bellezza del cuore, del successo dei buoni.

Per vedere le previsioni per i singoli segni clicca il mio nome
oppure vai a
https://masadaweb.org/2016/12/07/masada-1813-7-12-2016-oroscopo-del-2017/

e, se tutte queste cose bellissime non si realizzeranno, crepi l'astrologo! :-))

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.12.16 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

YTAGLYA FA SKIFO???
HAITI BATTE YTAGLYA 29 A ZERO! INFATTI...

il 29 novembre uno degl istati più poveri e uno dei paesi più disastrati del pianeta
ha concluso con successo le sue elezioni! Ecco la prova!

Jovenel Moise vince le elezioni presidenziali in Haiti.
29/11/2016 05:19 Il candidato del "Partito Haitiano Tet Kale" (PHTH), ovenel Moise, ha vinto con il 55,67%
dei voti le elezioni presidenziali di Haiti celebrate il 20 novembre,
secondo i risultati provvisori divulgati questo lunedì dal Consiglio Elettorale Provvisorio (CEP).

Tradotto:
Jovenel Moise gana las elecciones presidenciales en Haití.
29/11/2016 05:19 El candidato del Partido Haitiano Tet Kale (PHTK), Jovenel Moise, ganó con el 55,67 % de los votos las elecciones presidenciales de Haití celebradas el 20 de noviembre, según los resultados preliminares divulgados este lunes por el Consejo Electoral Provisional (CEP).

http://www.elmundo.es/internacional/2016/11/29/58
3d01dae5fdeacc658b4662.html

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 07.12.16 10:00| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori