Il Blog delle Stelle
La storia del MoVimento 5 Stelle raccontata all'Europa

La storia del MoVimento 5 Stelle raccontata all'Europa

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 30

business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

di M5S Europa


Il Movimento 5 Stelle rappresenta un modello unico al mondo.
Rousseau è l'inizio di una rivoluzione che cambierà per sempre il mondo della Politica, non solo in Italia. Quest'anno al Digitec2016 si è parlato di democrazia digitale, di tecnologia e futuro. Il gruppo Efdd è stato invitato a partecipare per raccontare la storia italiana del Movimento 5 Stelle. David Borrelli ha illustrato a una platea di circa mille persone il percorso del Movimento 5 Stelle dalla sua nascita all'esplosione in rete. Oggi il mondo della Politica si trova ad affrontare una realtà che non possiamo ignorare: i cittadini sono sempre più distanti dalle Istituzioni perché queste non parlano la lingua delle persone. Grazie al Movimento 5 Stelle i cittadini diventano loro stessi attori politici. È la rivoluzione del buon senso. È la rivincita della democrazia sull'oligarchia delle lobby.

VIDEO. Ecco l'intervento di David Borrelli sulla rivoluzione digitale e politica che è il Movimento 5 Stelle.




di David Borrelli, Efdd - Movimento 5 Stelle Europa.

"Grazie per essere qui e grazie agli organizzatori per l'invito. È davvero un onore essere con voi in mezzo a così tante persone interessate alla democrazia digitale. Sono stato un promotore entusiasta della rivoluzione digitale da quando, quasi 20 anni fa, ho deciso di abbandonare la mia carriera come imprenditore internazionale nel settore della ristorazione e ho deciso di avviare la mia azienda di software. Sono sempre stato un attivista appassionato della democrazia nella mia città, Treviso, quaranta chilometri a nord di Venezia,. Ho organizzato assieme a molti cittadini battaglie contro gli inceneritori e per una migliore gestione dei rifiuti. Se qualcuno 20 anni fa mi avesse detto che un giorno avrei avuto la possibilità di condividere con persone provenienti da tutta Europa la mia esperienza, non ci avrei creduto. Però, eccomi qui, a presentarvi uno strumento digitale che sostiene la democrazia diretta digitale in Italia.

"La democrazia vive una crisi". Abbiamo sentito questa citazione per dieci o più anni, e ancora di più in questi giorni. Il voto americano su Trump o il voto sulla Brexit vengono utilizzati sempre di più come argomenti a sostegno della tesi dei limiti del sistema democratico.

I problemi con la democrazia oggi sono molteplici:
- la democrazia ha perso credibilità: ha tradito la promessa di essere la sola paladina in grado di garantire pace e sviluppo economico;
- i politici sono visti sempre di più da intermediari che hanno tradito il mandato che hanno ricevuto dagli elettori, e che si prendono cura solo dei propri interessi personali;
- l'informazione sovvenzionata si è dimostrata limitata e di parte, ed è anche stata usata per giustificare guerre per "esportare la democrazia";
- i cittadini si sentono sempre più esclusi dal processo decisionale. I risultati dei referenda sono messi in discussione e le elezioni sono viste con crescente preoccupazione dal potere consolidato.
- i politici continuano a dire che la democrazia è complessa e che c'è bisogno di professionisti.

Noi vogliamo rendere la democrazia facile da usare, accessibile, efficiente ed efficace. Io voglio vivere in una democrazia che sia credibile, in cui le decisioni vengano prese in modo trasparente, tenendo conto della volontà reale dei cittadini e dove l'accesso all'informazione imparziale sia concesso a tutti. Questo è ciò che io chiamo democrazia diretta digitale. La rivoluzione digitale che stiamo vivendo sta avendo un enorme impatto sul modo in cui guardiamo e viviamo il sistema democratico. La tecnologia digitale ci ha portato una maggiore interconnessione, maggiore facile di comunicazione, accesso alle informazioni, capacità di elaborare dati e interagire con essi. I dispositivi digitali funzionano quasi magicamente. Con un clic di un pulsante. Diciamo che vorrei visitare Parigi: un click sul mio smartphone e prenoto un volo; un altro clic per prenotare un hotel; un click per sapere quali siano i migliori posti da visitare.

Posso utilizzare la tecnologia digitale per viaggiare, comunicare, fare acquisti. Perché non posso usarla per partecipare alla vita democratica del mio paese? Così nel MoVimento 5 Stelle abbiamo iniziato a ripensare l'interazione tra il cittadino e i rappresentanti eletti. Perché c'era la necessità di ripensare a ciò? Beh, perché fino ad oggi, con la democrazia rappresentativa tradizionale, si vota per qualcuno che potrebbe essere eletto e poi si perde ogni controllo su come lui o lei si comporterà da lì in avanti. Ci è data solo la possibilità di cambiare idea dopo una legislatura e le uniche opzioni che ci sono date sono se rieleggere lo stesso rappresentante o puntare su uno nuovo e sperare per il meglio.

Immaginate di star guardando un talk show politico in tv. Avete mai desiderato di poter correggere un politico che sta facendo errori parlando di un tema del quale siete esperti? Non sarebbe bello avere un pulsante da cliccare per decidere ciò che dice il politico? Che si tratti di uno show televisivo o di una riunione di commissione parlamentare? Quante volte vi siete impegnati in un dibattito politico appassionato con gli amici sostenendo una tesi e poi vi siete sentiti frustrati perché le persone che avete votato hanno preso la decisione opposta? Non sarebbe bello avere un altro pulsante per decidere in che modo il rappresentante dovrebbe votare? Quante volte avete pensato: "Oh, se ci fossi io lì in Parlamento, farei questo e quello ..." Non sarebbe bello avere un altro pulsante per essere eletto al Parlamento o al Parlamento europeo? Impossibile? Bene, vi posso dire che quel pulsante esiste e io l'ho premuto ... ed è così che un imprenditore IT da Treviso è arrivato qui oggi a parlare con voi in qualità di membro del Parlamento europeo!

Sono stato eletto al Parlamento europeo nel 2014 dal MoVimento 5 Stelle in Italia. Il MoVimento 5 Stelle è un giovane movimento politico, fondato nel 2009 per promuovere la democrazia diretta. Siamo fermamente convinti che la rivoluzione digitale sta modificando radicalmente la società e il nostro modo di interagire, e tutti noi dovremmo governare e trarre vantaggio da questo processo.

Tutti i membri del M5S possono:
- candidare loro stessi o scegliere un candidato per le elezioni;
- emendare un documento legislativo gestito da un rappresentante eletto M5S;
- proporre un atto legislativo da discutere in Parlamento;
- decidere come il gruppo degli eletti M5S debba votare su un argomento specifico;
- ricevere formazione da parte dei rappresentanti eletti M5S su come servire come sindaco di una città o come redigere un documento legislativo;
- decidere di sostenere finanziariamente un progetto specifico, combattendo contro l'eccesso di spesa di denaro pubblico.

Tutto questo è reso possibile sfruttando la potenza del digitale ed è stato messo a disposizione del M5S sotto forma di un sistema operativo chiamato Rousseau, dal nome del filosofo francofono ginevrino considerato uno dei padri della Democrazia Diretta. Grazie a questo approccio rivoluzionario alla democrazia, il MoVimento 5 Stelle è stato in grado di ottenere il 25% nelle prime elezioni nazionali alle quali ha partecipato - eleggendo 163 deputati; il 21% nelle prime elezioni europee - eleggendo 17 deputati; ed eleggendo decine di sindaci e centinaia di membri dei consigli comunali. Secondo i più recenti sondaggi, in soli sette anni il MoVimento 5 Stelle è ora il primo attore nella politica italiana.


Il MoVimento 5 Stelle è stato fondato da cittadini che lottano per una società più giusta, uno sviluppo economico sostenibile e un ambiente sociale soddisfacente. Rousseau è la nostra prima corda lanciato verso l'orizzonte che un giorno sarà un ponte che chiunque sarà in grado di attraversare per andare a scoprire le vaste terre della democrazia diretta digitale. Grazie"



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

4 Dic 2016, 10:24 | Scrivi | Commenti (30) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 30


Tags: David Borrelli, democrazia diretta, m5s, rousseau

Commenti

 

Ciao Mr. & Mrs.
In seguito alle difficoltà finanziarie subite da molte persone in tutto il mondo ho deciso insieme ai miei avvocati e il mio avvocato di concedere prestito tra individui e tutti coloro che sono nel bisogno. Così, per le vostre esigenze di prestiti tra persone di far fronte alle difficoltà finanziarie, o per rilanciare le attività o per un progetto, per rompere finalmente la situazione di stallo che causano le banche dal rifiuto dei file di richiesta di credito sono in grado di fare prestiti che vanno da 2.000 € a 5.000 € 000 con un tasso di interesse del 3% per la quantità necessaria e con condizioni di rimborso che rendono la vita più facile. Si tratta di aree in cui possiamo aiutarvi a: * finanziari * Home Loan * Investimento Prestito * Auto Prestito * Consolidamento del debito * Linea di credito * Seconda ipoteca * Acquisizione di credito * Prestito personale si sono bloccati, banca vietata e si non hanno il vantaggio di banche o è meglio avere un progetto e hanno bisogno di un finanziamento, cattivo credito o bisogno di soldi per pagare le bollette, soldi da investire per affari. Quindi, se avete bisogno di prestito non esitate a contattarci. Per ulteriori informazioni si prega di contattarci via mail: developpement.aide@gmail.com

john rude james Commentatore certificato 07.12.16 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno

Se avete bisogno di prestito, potete contattare questa mail per più informazione. Ecco il suo indirizzo elettronico: claudejiliet7@gmail.com

BLOGNE JUSTINE , toscana Commentatore certificato 07.12.16 15:28| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno per tutta la vostra necessità e di prestito di credito per questi celebra di fine 'anno volete contactr signora MANECCHI che pouras aiutarvi mail: silvia19manecchi75@gmail.com

gionna 06.12.16 03:07| 
 |
Rispondi al commento

Forza M5S ,Portiamo la conoscenza della Democrazia Diretta in tutto il MONDO. Grazie al Grande pensatore Umanitario GB Casaleggio al Magnifico Comico Umanitario G.Grillo, Grazie ai filofofi Pensatori Illuministi come Rousseau. Anch'io voglio lasciare "un segno nel Mondo" della mia esistenza sulla terra. Non per il mio Egoismo ma per altruismo verso i nostri figli,ed i figli dei nostri figlisino ai futuri Posteri. Cambiare il Mondo in meglio,infine siamo tutti Fratelli.

Leonardo De Carlo 06.12.16 00:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È fantastico. Sono iscritto dal 2007 (credo) e sono sempre più entusiasta del movimento che spero diventi presto il nuovo sistema democratico "rottamando", per usare una parola degli pseudo rottamatori, i partiti ormai divenuti IL PROBLEMA delle democrazie. Un abbraccio a tutti e avanti tutta.

Andrea L., Venezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 05.12.16 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Tempi moderni : la Democrazia digitale e i frigoriferi in giro per Roma per congelare le dimissioni di Renzusconi. E pensare che Domenica scorsa non funzionavano nemmeno le matite nei seggi.

Fasog Gi 05.12.16 23:09| 
 |
Rispondi al commento

LEGGO DEI COMMENTI CHE MI SEMBRA DI SENTIRE QUEL CANTASTORIE CHE È APPENA USCITO DI SCENA.
PARLANDO DI EUROPA SI O NO ARRIVEREMO CHE I NOSTRI FIGLI ANDRANNO A FARE DOMANDA DI LAVORO PRESSO CINESI AFRICANI EGIZIANI RUMENI FILIPPINI RUSSI ECC... ANCORA MI DICI CHE L EUROPA VA BENE.
VI INVITO A PARLARE DI ITALIA SIATE UN PO' PATRIOTI. ........

Sito turi 05.12.16 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a Borrelli e a tutti i nostri rappresentanti in europarlamento.Siamo fieri di avere persone come voi che si spendono per la democrazia diretta.Non mancherà molto tempo prima di vedere un cambiamento epocale della democrazia diretta.Oggi è democrazia diretta grazie al movimento cinque stelle!!!!!


Ciao

Per tutti quelli che hanno bisogno di prestito per preso avvio la loro attività, contattare questa mail; claudejiliet7@gmail.com

BLOGNE JUSTINE , toscana Commentatore certificato 05.12.16 08:38| 
 |
Rispondi al commento

23.35 VESPA COLLASSA E SPEGNE NOTO LA FORCHETTA E DIVENTATA UN FORCHETTONE.........

Sito turi 04.12.16 23:43| 
 |
Rispondi al commento

I giornalisti del potere stanno inferociti.

giovanni f. 04.12.16 23:30| 
 |
Rispondi al commento

La storia siamo noi. I NO STANNO VINCENDO. SE COSI'SIA, IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DOVREBBE DINETTERSI!

giovanni f. 04.12.16 23:26| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO 5S

SE....

Se la democrazia rappresentativa si fosse sviluppata come l'industria informatica, oggi avremmo la DEMOCRAZIA DIRETTA DIGITALE

Parafrasando BILL GATES:

"Se il settore dell'automobile si fosse sviluppato come l'industria informatica, oggi avremmo veicoli che costano 25 dollari e fanno 500 km con un litro."

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.12.16 20:24| 
 |
Rispondi al commento

MEGLIO AFFIDARSI A LADRONI ESPERTI .NAVIGATI.QUESTO E CIO' CHE INTENDEVA QUEL TALE?

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.12.16 19:05| 
 |
Rispondi al commento

L'ultima "CAVOLATA" l'ho sentita proferire da un tale che rivolto ad altra persona che lo ascoltava è stata: COMUNQUE COME CI SI PUO' FIDARE DI SCONOSCIUTI CHE VORREBBERO GESTIRE LA COSA PUBBLICA, SE FINO A QUALCHE ANNO ADDIETRO NON ESISTEVANO NEMMENO SULLA CARTA?".

cesare de prosperis 04.12.16 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Borrelli grazie per l'impegno. GPS

gian piero sciarrone 04.12.16 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Quante verità in questo post.
Da 20 anni sento dire bugie di ogni genere, quante volte ho scritto alle redazioni senza ottenere alcuna risposta , telefonate alla Camera dei Deputati, silenzio! Anche negli ultimi anni ho cercato risposte , inviato e- mail ... Da cittadina una frustrazione profonda verso tutte le istituzioni, delusioni continue , la sensazione di essere un voto e basta non una persona pensante.
Seguo il movimento da quando Grillo andava nei teatri a parlare con la gente , questi giovani parlamentari non si conoscevano , in realtà sono arrivati strada facendo . Bene Rousseau , per me che detesto gli strumenti informatici rappresenta un problema purtroppo.
Comunque finalmente abbiamo votato No . Confido anche nei dibattiti territoriali per guardarci tutti negli occhi, un grande valore incontrarsi .


La democrazia diretta e' un traguardo da raggiungere ma non è' dietro l'angolo. Occorre che la cultura informatica si diffonda in tutta la popolazione il che non potrà' avvenire che gradualmente.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 04.12.16 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me , Europa ha fatto anche cose positive ..

c'è da migliorare molto , ma a meno che il RESTO del MONDO non cambi ..

Questa Europa ,purtroppo,è l'unico modo per contenere gli effetti nefasti dalla globalizzazione .

Una Europa migliore ,potrebbe illuminare la strada verso un mondo migliore ..

Sostenibilità ambientale
Sanità pubblica
Scuola pubblica
Democrazia

Sono temi scontati e assimilati in Europa , poco rilevanti in altri continenti ..

purtroppo stanno passando in secondo piano ,
La finanza e l'Idiozia , stanno prendendo il controllo politico .

my 2 cent

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.12.16 15:12| 
 |
Rispondi al commento

"Non sarebbe bello avere un altro pulsante per essere eletto al Parlamento o al Parlamento europeo?"

Veramente il parlamento euro(cratico) lo abolirei proprio, visto i danni che ha creato e continua a fare

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 04.12.16 12:45| 
 |
Rispondi al commento

e normale che alle votazioni non mettono sul libretto il timbro di avvenuta votazione? perche ultimamente alla sede di campi delegazione di cornigliano (ge) questo avviene spesso. grazie x avvenuta risposta

de terlizzi marino 04.12.16 12:21| 
 |
Rispondi al commento

SONO CONVINTISSIMO CHE LA DEMOCRAZIA DIRETTA SIA IL FUTURO.
Dal 18° secolo sono stati molti i pensatori che hanno auspicato la democrazia diretta come Rousseau, Bakunin per arrivare a Simone Weil ed altri. Una volta però era molto difficile realizzarla oggi si può grazie a internet. Il programma Rousseau inventato dal grande Roberto Casaleggio farà da apripista nel mondo. Ringrazio dal profondo del cuore Casaleggio padre e figlio e ovviamente Beppe Grillo.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 04.12.16 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Ho vissuto personalmente la democrazia diretta, per tre mesi chiusi in assemblea nel 1967, a totale detrimento dell'unica attività che dovevo svolgere all'Università: studiare. Così è nella vita di tutti, il tempo è il tiranno che limita il nostro impegno diretto nella politica, oltre la chiacchiera con gli amici ed altri.
"... oggi, con la democrazia rappresentativa tradizionale, si vota per qualcuno ... e poi si perde ogni controllo su come lui o lei si comporterà da lì in avanti. Ci è data solo la possibilità di cambiare idea dopo una legislatura".
Bene la democrazia diretta digitale, la sto già sperimentando; ancora una volta, nonostante il digitale, a detrimento di impegni pressanti.
Oggi l'ART.60 prevede l'elezione delle due Camere del Parlamento della Repubblica in un unica tornata, ogni 5 anni.
Ieri in due tornate, così i padri costituenti intendevano prendere due piccioni con una fava: - uno, dopo due anni i senatori potevano cambiare così rendendo conto ai loro elettori; - due, il breve tempo di permanenza simultanea si frapponeva all'inciucio.
La legge costituzionale del 1963, n.2 impedì il prosieguo di tale saggia norma.
RIPRISTINIAMOLA e avanti ccon la DEMOCRAZIA DIRETTA dIGITALE.

Ezio D'Alessandro, Avezzano Commentatore certificato 04.12.16 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Democrazia Diretta Digitale
Tecnologia al Servizio dei Cittadini nel Mondo
YES

Domenico Cacciato, Canicattì Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.12.16 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo ed efficace intervento, tanta stima a lei David e orgoglioso di avere persone come lei a rappresentarci in Europa

Ziz 04.12.16 10:41| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori