Il Blog delle Stelle
La volontà dei cittadini va rispettata #VotoSubito

La volontà dei cittadini va rispettata #VotoSubito

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 299

di Giulia Grillo e Luigi Gaetti, capigruppo M5S Camera e Senato

Oggi abbiamo portato all’attenzione del Presidente Mattarella tre questioni fondamentali:

1) Renzi, tutto il suo governo e l’intero PD hanno fallito. Questa non è una nostra asserzione ma un’affermazione certificata da 19.419.730 cittadini che hanno votato NO al referendum di domenica scorsa.
2) Qualunque nuovo governo, ancora una volta calato dall’alto, non avrebbe la legittimazione popolare per governare. E in continuità con quello precedente imporrebbe al Paese le solite ricette economiche, a base di lacrime e sangue, a danno di tutti i cittadini. E’ intollerabile che gli italiani debbano subire ancora una volta - impotenti - decisioni economiche che non hanno scelto e che non sono state legittimate dal loro voto.
3) Oggi in Italia ci ritroviamo con due leggi elettorali diverse per Camera e Senato. Una paralisi istituzionale dolosa, generata dall’irresponsabilità di questa classe politica, guidata da Renzi e dal Pd. Una situazione, questa, che il Movimento cinque stelle denunciò già il 26 febbraio 2015, quando i nostri garanti - Grillo e Casaleggio - incontrarono proprio il Presidente Mattarella. Per questo abbiamo chiesto a Mattarella di garantire il percorso istituzionale più rapido per andare al voto, con la legge elettorale che sarà certificata dalla Corte costituzionale nelle prossime settimane.

È impensabile che, di fronte alla sfiducia espressa dai cittadini italiani nei confronti di questa classe politica il 4 dicembre scorso, - e di fronte alla grave situazione economica in cui ci troviamo - questa stessa classe politica possa ancora sprecare tempo e denaro pubblico per ridiscutere una nuova legge elettorale. La quale, visti i precedenti, rischia una nuova pronuncia di incostituzionalità a Parlamento già eletto.
Abbiamo ribadito al presidente Mattarella la nostra assoluta contrarietà al conferimento di un nuovo incarico di governo.
In attesa che la Consulta si esprima sulla legge elettorale, il Governo dimissionario deve limitarsi ad essere mero strumento regolamentare al servizio del Parlamento e soprattutto della Corte costituzionale.
Qualsiasi altra soluzione sarà un tradimento della volontà popolare.
Non si può abusare oltre ogni misura della pazienza dei cittadini. La loro volontà va rispettata, non violata.




Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

10 Dic 2016, 17:43 | Scrivi | Commenti (299) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 299


Tags: consultazioni, consultellum, elezioni, Giulia Grillo, italicum, legge elettorale, Luigi Gaetti, m5s, m5s camera, m5s senato, Mattarella, voto subito

Commenti

 

10000 firme con un ricorso a Strasburgo per danni materiali e morali subiti da leggi incostituzionali che hanno protetto la corruzione in Italia durante l'azione di Tangentopoli che non ha potuto proseguire nella sua opera di sanifuicazione. Responsabili tutti i parlamentari che hanno votato quelle leggi e responsabili quei parlamentari che hanno approvato una riforma della costituzione che avrebbe distrutto con un referendum la DEMOCRAZIA di governo obbligatorie per essere membri della UE al fine di instaurare una OLIGARCHIA con l'eliminazione di una camera quella del Senato. Se l'Europa non interviene siamo automaticamente liberi di uscire dalla UE e dall'euro.

Francesco Grianti 13.02.17 18:44| 
 |
Rispondi al commento

MA CHE VERGOGNA!!!!!!


QUESTI NOSTRI POLITICI SI SONO BEVUTI IL CERVELLO!
LA MAGGIORANZA DEL PAESE NON VUOLE TOCCARE LA COSTITUZIONE E LORO CHE FANNO RIPRESENTANO GLI STESSI SQUALLIDI PERSONAGGI TROMBATI CON A CAPO UN
INVERTEBRATO CHE INSISTE A CEDERE ALTRA SOVRANITA'
A QUESTA NAZIEUROPA CHE CI VUOLE SUCCUBI DELLA GERMANIA (SEMPRE LEI). MA LA STORIA NON VI HA INSEGNATO NIENTE?

Maurizio B., Roma Commentatore certificato 17.12.16 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Ciao cari amici. Vado attraverso il vostro canale per esprimere la mia gratitudine alla signora ANISSA salvato la vita dai soldi la mia famiglia per la mia operazione. Dio vi accompagnerà per tutta l'eternità per la bontà che fate per la gente. Sono molto felice che i miei genitori sono scesi su di voi e cuore aperto, si era loro concesso questo prestito. Sinceramente grazie per il vostro aiuto e la benedizione. Per chi cerca un prestito serio e veloce, io, vi consiglio di contattare questa donna generosa che fornisce sostegno alle persone che sono nel bisogno. L'indirizzo è; developpement.aide@gmail.com. Ovunque, parlerò di "tu cara signora così le persone sono sbagliate più istituti di credito. Infinitamente grazie a voi

alvine gomez Commentatore certificato 17.12.16 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

se avete bisogno di prestito, io presi di contattarvi signor il CLAU per la sicurezza della vostra traslazione, ecco il suo indirizzo: claudejiliet7@gmail.com

rosile lesli, roma Commentatore certificato 15.12.16 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

per voi la vostra domanda di prestito, vi consiglio signor il CLAUDET, poiché signore il mio si fa bene con il prestito che il mio fa.


Potete contattarlo su questa mail per ulteriori informazioni: claudejiliet7@gmail.com

BLOGNE JUSTINE , toscana Commentatore certificato 13.12.16 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Conviene a tutti fare una legge elettorale nuova ed andare al voto senza fare ostruzionismo e propaganda sparando nel mucchio (il PD). Occorre collaborare insieme a questo obiettivo per il bene comune abbattendo gli steccati dei partiti.

alessandro pegone Commentatore certificato 13.12.16 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti. NUOVO GOVERNO ma dove? Vecchio e "coinvolto" come prima. In più vedremo VERDINI o uno dei suoi in qualche poltrona.
Gentiloni, il ministro con MENO ATTRIBUTI, mi ricorderò sempre come ha condotto la vicenda REGGENI, ve lo ricordate il braccio di ferro con l'Egitto. Che figura..... VERGOGNOSO.
Povero Reggeni.

Raffaele Boso, Eraclea - VE Commentatore certificato 12.12.16 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, lo scusate per questo messaggio imprevisto, ma occorre che testimonio: Se ho trovato il sorriso è grazie a questa signora da che ho ricevuto un prestito di 45.000€ per il mio progetto e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di questo pianta senza alcuna difficoltà. Li consiglio più voi non fuorviate persone. cinziamilani62@gmail.com
cinziamilani62@gmail.com

paola 12.12.16 17:42| 
 |
Rispondi al commento

perché è stato rispettato il referendum sull'acqua o sul MAGGIORITARIO (1993) ???

don go 12.12.16 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Manifestazioni subito di dissenso (pacifiche ma efficaci) in ogni città ad una certa data e ora. Vogliono soffocare la volontà popolare, cercando di prendere tempo per ricucirsi una nuova legge elettorale per "loro" ed escludere il M5S!!!!

Alfia Sanfilippo 12.12.16 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, guarda che dovete darvi una svegliata sulla mobilitazione contro questo nuovo governo calato dall'alto. Nelle interviste di ieri in tv siete sembrati troppo soft e la scena ve la sta fregando la Lega. Ho sentito tanti nostri elettori dire che se non organizzate una manifestazione andranno a quella di Salvini perchè, a loro dire, avrebbe più palle" di noi. Vi prego, facciamoci trovare pronti e, soprattutto, non facciamoci sopraffare dall'invidia. La nostra bussola deve sempre essere quello che ripeti tu Beppe: il bene collettivo. Quindi se necessario dobbiamo dimetterci da questo parlamento. Questo segnerebbe una discontinuità epocale col passato che neanche la Lega avrà mai il coraggio di copiarci

cristina cassetti 12.12.16 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Nei social scrivono tutti di scendere in piazza , a Roma per protestare. Di Maio e Di Battista parlano di mobilitazione. Considerando gli assalti di polizia in assetto di guerra anche per manifestazioni pacifiche e addirittura di ragazzi, considerando l'eventuale arrivo di disturbatori mandati appositamente, considerando la difficoltà per la maggioranza di noi nell'arrivare a Roma, ho avuto un'idea. Ho pensato a Gandhi e alla sua protesta pacifica, ho pensato a Noi del Movimento e a cosa potesse essere in linea con i nostri oceanici incontri così sereni , tranquilli e gioiosi, ho pensato alla mia età, vicina a quella di Grillo e ho avuto un'idea, forse sciocca, forse puerile ma tant'è. Dopo regolare permesso delle questure di tutte le città italiane, ad un'ora prestabilita per tutti,perché non arrivare in piazza, muniti di SEDIE, sgabelli, qualcosa del genere e ...SEDERSI, in assoluto silenzio per 10/15 minuti o poco più e poi alzarsi e andare via, sempre in silenzio. Eviteremmo le infiltrazioni dei facinorosi, daremmo un segnale forte di protesta, con tutte le televisioni, anche quelle internazionali importantissime, pronte a riprenderci. Probabilmente riderete, sembra proprio una sciocchezza, ma qualcosa dobbiamo fare!

Gaetana Avola 12.12.16 07:06| 
 |
Rispondi al commento

Ciao mondo
Io passo attraverso questo canale per esprimere la mia gratitudine alla signora Anissa Kherallah che continua a fare del bene alla gente, alle persone che chiedono aiuto e consigli. Lei ci ha aiutato dandoci un prestito per completare la nostra casa e aprire un ristorante; vi assicuro che questa donna ha un buon cuore e il timore di Dio. Non andare alla ricerca di distanza, la persona che abbiamo bisogno di aiutarci e non voliamo è la signora Anissa Kherallah e il suo indirizzo è: developpement.aide@gmail.com
Si potrebbe anche contattarmi se volete maggiori informazioni su questa donna piena di bontà

SANDRINE razac Commentatore certificato 11.12.16 23:05| 
 |
Rispondi al commento

ammazza ao'..... pure mi nipote (quattro anni, domani) capisce che er "bomba" lanno sfanculato anche per corpa della pompinara aretina, e "me coioni" la riprone un' artra volta come ministro...........mah..........

vebbe', dimo che gliela hanno imposta..........

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e.c. BRAVI GIULIA E LUIGI.

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 11.12.16 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo il presidente della repubblica!!!!! Ma o i miei dubbi da Napolitano a Mattarella dalla padella alla brace per arrostirci sempre di piu'.... Viva l'Italia!!!!

Giovanni lipari, mazara del vallo Commentatore certificato 11.12.16 20:20| 
 |
Rispondi al commento

BRAVA SILVIA.

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 11.12.16 20:19| 
 |
Rispondi al commento

OLTRE AD ABOLIRE EQUITALIA RIFORNARE L'AGENZIA DELLE ENTRATE

quello che stanno facendo negli ultimi anni e' qualcosa di impressionante!
manda cartelline di poche centinaia di euro per magari una mancanza di 10 euro versati ( gia' qua e' assurdo) e poi vedono chi paga e praticamente abbocca alla loro esca!
una volta pescato il tonno, vedeno se il tonno e' in posseso di casa, terreni o proprieta' e comincia con il mandarti cartelle che ti chiedono soldi perche' dicono sempre che la casa o il terreno etc.etc. che hai acquistato vale di piu' e quindi hai evaso e devi pagare ancora!
questi non fanno neanche perizie dal vivo per rendersi conto se una cosa vale meno o piu'.
lo fanno solo da un ufficio e sono spinti dai dirigenti a constatare sempre che vale di piu'!
poi ti fissano appuntamento e ti spaventano con cifre enormi per poi calarle sperando che cosi' il cittadino la paghi subito per evitare di incorrere in peggio!!!

questa e' un estorsione bella e buona autorizzata a cui bisogna dire basta e ribellarsi.
chiunque ricevesse accertamenti simili lo invito a non pagare e firmare nulla e di rivolgersi alle varie class action che sono nate , a cui non si paga niente!

mettere un tetto anche a questi dirigenti e basta dargli altri premi in piu' per quanti soldi riescono ad estorcere al cittadino !( eh si piu' riscuotono piu' soldi prendono! assurdo)

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

genova genova, genova Commentatore certificato 11.12.16 20:01| 
 |
Rispondi al commento

COME DICE UN UTENTE CHE SPERA CHE I RUSSI SI SVEGLINO E SCOPPI UNA BELLA GUERRA CHE DECAPITI I VERTICI EUROPEI CHE DI DEMOCRATICO NON HANNO PROPRIO NIENTE!

SPERIAMO CHE SI ARRIVI AD UNA BELLA GUERRA CHE FINIRA' CON L'IMPICCAGIONE IN PIAZZA DI QUEI TECNOCRATI EBREI CHE ORA SI SENTONO PADRONI DEL MONDO !

FINIAMO QUELLO CHE HA COMINCIATO HITLER ANNI FA!
QUALCUNO COL SUO CERVELLO SI ERA MAI CHIESTO PERCHE' LI PERSEGUITAVA E LI VOLEVA STERMINARE TUTTI ? PERCHE' ERA PAZZO, RAZZISTA O C'ERA GIA' DELL'ALTRO?

SVEGLIA GENTE MEDITATE

genova genova, genova Commentatore certificato 11.12.16 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Come era prevedibile il Referendum è stato una bufala calma popolino bue pecorone credulone.Ai maestri burattinai ed alle loro marionette politiche della grande ammucchiata non gliene frega niente del popolino e continuano imperterriti a fare i loro affari di famiglia fregandosene della volontà popolare che con ampia maggioranza li ha condannati.In compenso la realtà ci conferma che Dio non esiste ed è solo questione di potere e denaro e la cosa più cinica e crudele è: i politici hanno preteso di imporre la loro dittatura mascherata in democrazia con guerre mascherate in Missioni di pace,così hanno oncancrenito il mondo con la Malapolitica e la mercificazione del clandestino.Questa è la conferma che nella vita non si deve credere a niente e la politica è un affare di famiglia. Meglio una vera guerra subito che non questi teatrini recitati dai politici della grande ammucchiata spartitiva finta sinistra & finta destra & centro & lega, i quali hanno incancrenito il mondo con la Malapolitica esportata tramite le guerre sotto copertura "Missioni di Pace" e alimentato il business dei clandestini pagati 35€. a giorno ogni essere vivente. Putin si deve ravvederre,consegnare subito la testa di Assad alle vere Divinità del terzo millennio,sottomettersi alla volontà della Nato e portare la ex grande potenza Russa sotto la gestione della UE dove sono concentrate tutte le Colonie Europee.Una vera guerra avrebbe causato meno catastrofi,soprattutto non avrebbe creato il business dell'essere umano,usato come materia prima per fornire l'indotto dell'economia globalizzata.Spero che si svegliano gli Orsi generali Russi e facciano il loro dovere suonando la carica della riscossa come avevano fatto con Stalin contro i nazisti. Almeno in una vera guerra crepano anche i cari della grande ammucchiata e scropono cosa vuol dire sofferenza anche i loro Grandi Maestri Burattinai.


Caro Mauro Magnani 11^12^16 17^23

Cosa ci fai in questo blog? La Lega non ha un blog in cui cazzeggiare e sei venuto a trascorrere la domenica qui?

Va bene!

Ti è sempre stato detto che il M5S non si allea con nessuno, ma nessuno ha mai detto che se la Lega o altri condividessero parte o tutto il programma che proporremo in caso di governo, non possano votarlo.

Loro devono votare ciò che condividono con noi e non il contrario.

Buona domenica

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.12.16 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici,
non è sopportabile che se ne infischino così spuoratamente della volontà dei cittadini. E' inevitabile prendere delle forti iniziative (sempre pacifiche e democratiche) per rettificare questa situazione di illegalità.
Dando per scontato e riconfermato che il Movimento non fa alleanze con alcuno, può essere necessario predisporre EVENTUALMENTE qualche azione nostra, che magari coincida con un'azione seria e pacifica ben definita di altri oppositori al regime.
Di fronte ad un preciso progetto, magari messo all'approvazione in rete, dovreste valutare come raggiungere una massa critica per realizzare una svolta.
Per conto mio, una forte azione contro la RAI ed il suo sistema antidemocratico potrebbe rappresentare una prima mirata risposta al regime.
Mi rendo conto che solo voi potete valutare tutti gli aspetti. Che i grillini rimangano a disposizione per le varie iniziative per uscire dal pantano istituzionale.

lino cavanna 11.12.16 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Gia' me li immagino i due statisti dei 5*, Di Maio presidente del consiglio a fare propaganda e Di Battista ministro degli esteri in giro per il mondo a sputtanare il Paese.
Come garante, oltre a Grillo, vedo bene Salvini che ha un alto senso istituzionale.
Quando si inizia con il programma di governo ?
quando si vota la squadra di governo ?

Mauri M. Commentatore certificato 11.12.16 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Ma bisogna obbligatoriamente partecipare alle consultazioni di Gentiloni ? Per fare qualcosa di eclatante e incisiva, non ci si può Non presentare alle consultazioni ? Sarebbe un messaggio forte da parte del popolo italiano . Chi mi può rispondere ? Oppure se non ci si può rifiutare ... fare scena muta davanti a Gentiloni per protesta fa parte degli italiani che vogliono andare subito al voto in primavera .

Carlo A. 11.12.16 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Luigi di Maio in Rai 3: Non daremo la fiducia a Gentiloni, e se non andiamo a votare, inizieremo la mobilitazione, non staremo a guardare mentre questa classe politica si rifiuta di ascoltare 20 milioni di italiani che che vogliono un cambiamento.... Grande!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 11.12.16 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Le solite cose trite e ritrite, in vista delle elezioni non sarebbe meglio cominciare a pensare al programma di Governo, con relativi premier (o portavoce) e lista dei ministri? La strategia e' di vincere le elezioni e continuare come se fossimo all' opposizione? Oppure pensiamo a una bella alleanza con Salvini, dove la squadra la mette lui vista la pochezza dei nostri presunti leader ?
Mi sorge il dubbio che Grillo sia piu' interessato ai suoi interessi che a quelli del Paese. Troppe responsabilità, troppe promesse da mantenere...meglio una sana opposizione ad abbaiare alla luna.

Mauri M. Commentatore certificato 11.12.16 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Diritti acquisiti" e' solo una definizione che hanno creato i Parlamentari della vecchia politica per fare sembrare legali le loro ruberie

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 11.12.16 13:58| 
 |
Rispondi al commento

@Max, Ernesto .
Mi sono sbagliato , pensavo vincesse il Si .

La rivoluzione oggi non la puoi fare se non sai come funzionano le reali relazioni fra chi puo fare muro di gomma e chi e' solo preso in mezzo .

Vi sono regole e leggi antiquate che consentono a cerchie di parassiti di continuare a parassitare .

Purtropo loro li chiamano diritti acquisiti e dall altra parte regole dell economia .

Entrambe le posizioni sono falsa coscienza , ma unite sono maggioranza .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 11.12.16 13:35| 
 |
Rispondi al commento

NO E ANCORA NO!

Al referendum 19.419.730 italiani hanno votato con un secco NO, e questi signori illegittimi hanno ancora la faccia tosta di fare un 4° golpe, il popolo è esasperato e vuole andare al voto. Se non l'hanno capita o non vogliono capire e pensano che gli italiani siano un popolo di codardi e vili si sbagliano di grosso. Secondo me è giusto far sentire la nostra voce e presenza per le piazze, in primis a Roma e chi non può per svariati motivi blocca le città, il Paese intero deve gridare e dar seguito al voto del 4 dicembre.

Anna Cimmino, San Giorgio di Piano Commentatore certificato 11.12.16 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono disgustata dalla decisione di Mattarella!

Alfia Sanfilippo 11.12.16 12:39| 
 |
Rispondi al commento

oddio Gentiloni! oh mamma! da nuova ecologia e Legambiente ai miliardi per la tav.. siamo messi bene , ma proprio bene! non ci resta che piangere? oremus ....

glauco dopo , novara Commentatore certificato 11.12.16 12:29| 
 |
Rispondi al commento


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


SECONDO VOI, PERCHE' RENZI RUPPE IL PATTO DEL NAZARENO, PUR DI...

eleggersi Sergio Mattarella?

Io la so; questa la so!


https://it.wikipedia.org/wiki/Sergio_Mattarella

Imparziale? Màh... io ho i mie dubbi.

Dal 1983 al 2008 è stato deputato, prima per la Democrazia Cristiana (di cui fu vice segretario) e poi per il Partito Popolare Italiano, La Margherita e il Partito Democratico.

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 12:11| 
 |
Rispondi al commento


E allora… non è cambiato niente, Pd e FI imperversano nei talk show e la musica è sempre la stessa. Abbiamo una comunicazione di istrioni, di venditori di pentole, di sciuscià lustrascarpe e il 30xcento degli italiani viene scientemente banalizzato. I microfoni danno ancora voce agli “intellettuali” malati di clownismo governativo, le telecamere mostrano malati gravi che manifestano per il loro premier sconfitto, magari sono quattro gatti ma le inquadrature strette fanno miracoli. Andiamo al voto, con qualsiasi legge elettorale, e ridiamo un briciolo di salute a questo Paese.

Franco Mas 11.12.16 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AL VOTO AL VOTO AL VOTO SUBITO RISPETTARE LA VOLONTA' DEL POPOLO. FUORI DALL 'EUROPA SUBITO

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 11.12.16 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invito TUTTI a inviare una mail al Presidente della Repubblica per andare alle elezioni subito.

Ritengo importantissimo far sentire la nostra voce con estrema forza e rapidità e Vi chiedo di dare massima diffusione.

Riporto di seguito il link del sito del Quirinale.
https://servizi.quirinale.it/webmail/
Attenzione! Dopo aver compilato i campi e inviato il messaggio ti arriverà una mail di conferma, che dovrai a tua volta confermare, attraverso apposito link.

Questo è il testo che puoi usare per esprimere la tua richiesta, se la condividi.
Mi sono volutamente espresso in modo essenziale e senza giudizi, ribadendo che questo fondamentale diritto costituzionale è prioritario rispetto a qualsiasi altra necessità ci vogliano far passare.

Signor Presidente,

In relazione all'articolo 1 della Costituzione, dove si stabilisce che "la Sovranità appartiene al Popolo", desidero esercitare il mio diritto di voto quanto prima.
Nessuna altra priorità può sostituire questo mio diritto che è stato differito ormai da troppo tempo.
Nel pieno rispetto del Suo ruolo, spero che questa mia richiesta non sia ignorata.

Cordiali saluti,

Paolo U., Assago Commentatore certificato 11.12.16 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma fatemi capire ... M5S si è strappato le vesti per difendere il doppio parlamento la costituzioni etcetcetc ... il M5S ha stravinto o meglio ha vinto di misura.

Ora perchè ci si lamenta se i parlamenti decideranno di nominare un nuovo governo ?

La costituzione che tanto avete difeso mica dice voto al popolo subito ... recita i parlamenti nominano il governo ergo i parlamenti decidono quando andare a casa mica altri ...

Ora mi pare che i parlamenti, nel pieno diritto decideranno il da farsi, e mi sembra quanto meno sorprendente che chi ha fino a ieri strappato le vesti per difenderlo oggi gli sputi addosso ...

La coerenza dove sta ?

Marco S., Monza Commentatore certificato 11.12.16 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


SEMPRE NEL 2013

NON ESISTONO DIRITTI ACQUISITI

Esistono solo quei diritti che i cittadini sono in grado di difendere con qualsiasi mezzo a loro disposizione.

"Non è perché ci sono delle leggi, non è perché ho dei diritti che posso difendermi; i miei diritti esistono e la legge mi rispetta nella misura in cui mi difendo. Dunque, è prima di tutto la dinamica della difesa che può dare alle leggi e ai diritti un valore per noi indispensabile.
Il diritto non è nulla se non trae vita dalla difesa che lo provoca, soltanto la difesa conferisce forza alla legge. Difendersi significa, al contrario, rifiutarsi di stare al gioco delle istanze di potere e servirsi del diritto per limitare le loro azioni"

M.Foucault

Un potere che va contro gli interessi del popolo che produce la ricchezza nazionale, va portato alle estreme conseguenze, per il semplice motivo che quel potere sarà efficace solo nella misura in cui il suo costo non sarà troppo elevato, altrimenti esercitare il potere non gli servirà a nulla.

Nei secoli scorsi si portava il potere alle estreme conseguenze con le rivoluzioni che producevano bagni di sangue e spesso venivano represse nel sangue, ma il costo era tale, per entrambe le parti, che entrambe, spesso, incappavano nella rovina.

La possibilità di portare il potere alle estreme conseguenze, ora non necessita più di bagni di sangue, ma esiste un mezzo molto più efficace per rendere il dominio controproducente per chi lo esercita solo a favore di sè stesso e delle CASTE che lo appoggiano.

ABBANDONARE LA TRIPLICE SINDACALE, CGIL, CISL, UIL E ANDARE CON I CO-BAS!

AFFIDARSI ALLO SCIOPERO NAZIONALE AD OLTRANZA, RIMANENDO IN CASA, PER OGNI TENTATIVO D'IMPORRE UNA LEGGE CHE VADA CONTRO I DIRITTI ACQUISITI DI UN POPOLO (COSTITUZIONE) E PER IMPEDIRE L'EMANAZIONE DI LEGGI TRUFFALDINE DEI DIRITTI ACQUISITI.
Possedere armi formidabili e non usarle, riservandosi di farlo in modo inadeguato e quando sarà troppo tardi e forse solo per un giorno, fa male;quanto spreco!

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.12.16 11:44| 
 |
Rispondi al commento

rassegnati Italia la soluzione può essere solo violenta.

Alessio ., lecco Commentatore certificato 11.12.16 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Momento pubblicità:

Lavoro:

"Pensionati in fuga, in Thailandia il supervisto che dura 10 anni".


Regà, a 'a fine, nun moriremo Democristiani, ma Thailandesi......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.16 11:42| 
 |
Rispondi al commento


COSì SCRIVEVO NEL 2013

Max Stirner 21^10^13 23^30

ALL'OPERAIO NON FAR SAPERE DOVE IL SINDACALISTA DESIDERA SEDERE

Fausto Bertinotti:
Nel 1964 entra nella CGIL, diventando il segretario della Federazione Italiana degli Operai Tessili (l'allora FIOT) di Sesto San Giovanni, e tre anni dopo diviene segretario della Camera del lavoro di Novara.
fine carriera:
Il 29/04/2006 Bertinotti è eletto Presidente della Camera dei Deputati della Repubblica Italiana alla quarta votazione, superando con 337 voti la soglia dei 305 richiesti dal quorum.

Luciano Lama:
È stato uno dei più importanti segretari della CGIL in tutta la storia del sindacato.
fine carriera:
Nel 1987 fu eletto deputato come indipendente comunista

Sergio Gaetano Cofferati:
segreteria nazionale della CGIL nel 1990, e nel 1994 succede a Bruno Trentin nel ruolo di segretario nazionale
fine carriera:
Nel giugno 2004, Cofferati viene eletto col 55,9% dei voti, sconfiggendo il sindaco uscente Giorgio Guazzaloca[1].
Dal 23 maggio 2007 è uno dei 45 membri del Comitato nazionale per il Partito Democratico che riunisce i leader delle componenti del futuro PD

Franco Marini:
segretario nazionale della CISL nel 1985
fine carriera:
Eletto senatore alle elezioni politiche del 2006, è stato scelto come candidato alla presidenza del senato

Ottaviano del turco:
segretario aggiunto CGIL durante la segreteria di Luciano Lama (1970-1986).
fine carriera:
Nelle elezioni regionali del 3 e 4 aprile 2005 viene eletto presidente della Regione Abruzzo, per la coalizione dell'Unione con il 58,1% dei voti, e lascia l'incarico di Strasburgo.

RENATA POLVERINI:
Fu eletta Governatore della Regione Lazio, e attualmente deputata per il PDL

VI OCCORRONO ALTRI ESEMPI?

Tralasciamo tutti gli altri come Giorgio Benvenuto ecc. si sono imboscati in varie commissioni nullafacenti;
Penso che non ci sia da aggiungere altro...

STRAPPATE TUTTE LE TESSERE SINDACALI E ANDATE CON I CO.BAS!


Il Presidente Mattarella che fa in pieno parte dell'establishment come Napolitano, Berlusconi e Scilipoti manderà avanti la carrozza come tutti gli altri. Questo ci aiuterà comunque a guadagnare sempre più consensi.Parte della nostra forza sono proprio loro.

King Tut Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.16 11:30| 
 |
Rispondi al commento

mentre noi lavoriamo questi fanca22ari ad libitum studiano tutte le loro exit strategy... pardon le attack strategy.
Immagino un momento in cui il malcontento raggiunge la soglia della ribellione e che allora scatta i piano b, dopo aver creato le transazioni virtuali delle banche spegnere la corrente ai bancomat per ordine superiore.
E' il moderno sistema di incaprettamento delle masse.

soddartha 11.12.16 11:27| 
 |
Rispondi al commento

O.T.: "la stampa" 07/12/2016

"Oggi la Busiarda (la Stampa) spiega che difendere i poveri e’ un atteggiamento di destra. E visto che la destra latita e non ha nulla da proporre, secondo la Busiarda e’ Grillo a spostarsi a destra e puntare sui poveri.".

Questi sono i proclami di regime !!!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 11.12.16 11:24| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡Hola egregia ytaglya & p.c. Blok✰✰✰✰✰... paziente!!!

ECCO A CHI VERRÁ DATO L'INCARICO DI GOVERNO DEL BELIN-PAESE:

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/3/
38/Tutanchamun_Maske.jpg

Cari ytagly-any, care ytagly-ane, cara ytaglya,
state votando il vostro presidente del consiglio?
State votando il vostro parlamento?
Il vostro presidente della repubblica?
State votando il vostro Movimento? Non mi pare!
Qualcuno è arrivato al voto prima di voi in leggggggiera controtendenza! Infatti:

HAITI BATTE YTAGLYA 29 A ZERO!

il 29 novembre uno degli stati più poveri e uno dei paesi più disastrati del pianeta
ha concluso con successo le sue elezioni! Ecco la prova!

Jovenel Moise vince le elezioni presidenziali in Haiti.
29/11/2016 05:19 - Il candidato del "Partito Haitiano Tet Kale" (PHTK), Jovenel Moise, ha vinto
con il 55,67% dei voti le elezioni presidenziali di Haiti celebrate il 20 novembre,
secondo i risultati provvisori divulgati questo lunedì dal Consiglio Elettorale Provvisorio (CEP).

Tradotto:
Jovenel Moise gana las elecciones presidenciales en Haití.
29/11/2016 05:19 - El candidato del Partido Haitiano Tet Kale (PHTK), Jovenel Moise, ganó con el 55,67 % de los votos las elecciones presidenciales de Haití celebradas el 20 de noviembre, según los resultados preliminares divulgados este lunes por el Consejo Electoral Provisional (CEP).

http://www.elmundo.es/internacional/2016/11/29/58
3d01dae5fdeacc658b4662.html

Saludos.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 11.12.16 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio rovinarvi la domenica ma solo contribuire a vederci chiaro: NON ANDREMO al voto per due motivi: tutti i parlamentari tranne i nostri (spero senza eccezioni) hanno il Super Atack tra il xxlo e la poltrone e vogliono maturare le loro pensioni, che peseranno sulle nostre buste paga

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 11.12.16 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno a tutti.
è ormai chiaro che questa banda di farabutti di votare subito non hanno intenzione.
l'unica cosa da fare è andare tutti sotto il quirinale a battagliare.
basta non ne possiamo più!!!!!!!!!

MAURIZIO PERRINO, Marano di napoli Commentatore certificato 11.12.16 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Sapete dove sta la cattiveria del PD! si nasconde dietro la forma!! non solo gli ultimi anni ma da sempre ha fatto sempre finta di essere opposizione alla destra ma nella sostanza erano simile alle opposizione, da prima e poi quando siamo entrati nella moneta unica hanno sempre detto che la moneta unica favoriva gli italiani ma nella sostanza era il contrario, poi gli ultimi anni ci hanno sempre raccontato la favola dei governi di responsabilità nazionale come i governi Monti, Letta, Renzi e alla fine spero Gentiloni x l'ultima volta, invece nella sostanza sono governi di lacrime e sangue.

claudio a., verona Commentatore certificato 11.12.16 11:07| 
 |
Rispondi al commento

NUOVO GOVERNO; ESCE NERONE ED ENTRA TIGELLINO....
A SIRACUSA FIRME FALSE PD CORRENTE RENZIANA....
MEDIA E STAMPA. REGOLA DEL SILENZIO......

aniello r., milano Commentatore certificato 11.12.16 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NO COMMENT

Arrivederci e grazie, graziella e grazie al caxxo!

Nando da Roma.

p.s.

Organizziamo una bella festa, una bella riunione congiunta, andiamo in Tv o litighiamo tra noi, chiediamo alla comunicazione se è possibile incaxxarsi.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.12.16 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al Presidente della Repubblica Italiana .
"Quella del Capo dello Stato, potere neutro al di sopra delle parti e fuori dalla mischia politica non è una finzione ..."
Parole del super partes ex presidente Napolitano .
Non si può mentire per procurare ad alcuno la salvezza , oppure si può ?

Amalia Francesca riso 11.12.16 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Sig. Grillo
Ti prego, ti supplico, ti imploro,
Non fatevi prendere in giro per l ennesima volta.
Ora abbiamo voi, un esercito di voti da far scoppiare l'Italia.
Andiamo a Roma e cacciamoli tutti , anche tu sai che è l unica strada percorribile, non molleranno mai l osso e lo sappiamo bene,
Bisogna spaccare loro tutti i denti, nemmeno uno bisogna lasciare loro.
Ti supplico .....la barzelletta dell'Europa o caxzo di altro è solo un diversivo, e noi lo sappiamo bene.
Ti imploro non fateci passare sempre X pecoroni, perché con voi abbiamo dimostrato di non esserlo .
Ti prego......,

Piero 11.12.16 10:49| 
 |
Rispondi al commento

E allora non facciamo più un cazzo tanto..... lasciamo tutto in mano a sto. .... e ci facciamo i cazzi nostri. .... pazienza e resistenza


Roma galoppa
Grazie alla nostra Sindaca, Roma ha finalmente un albero di Natale degno della Capitale del mondo.

Grazie Virginia stipiscici ancora

Andrea Ciolli, Roma Commentatore certificato 11.12.16 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se per aiutare mps si fa intervenire mes ci tagliano la p@lle (a noi cittadini) a freddo in tempo zero.
Ma questo, a chi si porta a casa 17 mila euro al mese, che pensiamo possa fregargliene?

mario 11.12.16 10:40| 
 |
Rispondi al commento

stanno gia lavorando per una nuova legge elettorale

l' inciucium

Path Walker Commentatore certificato 11.12.16 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma che caz volete andare in piazza che non conta NULLA vedi Spagna Portogallo Grecia ecc.. Nn c'era gente in piazza la?

100 persone armate che occupino la RAI e trasmettano a RETI UNIFICATE e stop, così si cambia qualcosa

Matteo Ballerini 11.12.16 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi ma di cosa vi meravigliate,siamo un paese occupato da basi americane,svenduti da tempo le migliori risorse,un governo che non esiste realmente,è roba vecchia,è sempre stato così,non vi capisco,se date un'occhiata alla storia,capirete che è tutto chiaro,non per essere pessimista ma la casta è solo la punta dell'iceberg

rosario 11.12.16 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giornalista di Repubblica si tradisce in diretta: sa già tutto! Chiederemo aiuto all’ESM?
Pubblicato 10 dicembre 2016 - 21.50 - Da Claudio Messora
http://www.byoblu.com/post/2016/12/10/giornalista-di-repubblica-si-tradisce-in-diretta-sa-gia-tutto-chiederemo-aiuto-allesm.aspx
Roberto Petrini, giornalista di Repubblica, si tradisce in diretta: sa già quale governo ci sarà e sa già che ha pronto un decreto per chiedere aiuto all’Europa. Ma come… le consultazioni sono appena finite e il Presidente della Repubblica non ha neppure annunciato a chi affiderà l’incarico di formare una nuova squadra di Governo… che poi il Parlamento dovrebbe comunque avallare… e questo sa già che “il Governo ha già pronto un decreto per chidere aiuti all’Europa su MPS!?”. Ma …allora … o Petrini ha la sfera di cristallo, o le consultazioni sono tutte una farsa? Sanno già tutto? Hanno già pronto un Governo Avatar per per chiedere i famigerati aiuti al Fondo Salva Stati, con la scusa di salvare MPS? È il famigerato decreto di Padoan, già pronto al Tesoro, sul quale ha lavorato Vincenzo La Via (entrambi guarda caso sono nel direttivo dell’organizzazione finanziaria lussemburghese) per chiedere aiuto all’ESM (MES)?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.12.16 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci sono impegni di carattere interno, europeo
ed internazionali e scadenze da rispettare.
tradotto: bisogna continuare a pagare i debiti
più governa il PD più aumentano i debiti
150 miliardi in più in soli 1000 giorni
o paura che continueranno a far debiti
e metteranno sempre dei governi calati dall'alto
con questa scusa, Napolitano diceva le stesse cosa
speriamo in bene .
comunque rimane sempre la piazza.

stefano c. Commentatore certificato 11.12.16 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentiloni....gentiloni........tu sei come berlusconi che cia' rotto li cojoni.... oh gentiloni......

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Concordo voto subito!!!!!

Scifoni Paola 11.12.16 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti.
Pare che ci siamo, stiamo per andare al voto politico... mi viene la pelle d'oca pensando ad un governo 5 stelle ! Avremo davanti un lavoraccio per sistemare i pasticci fatti da decenni di mala politica ma prima cominciamo meno ci mettiamo.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Un Presidente eletto dai partiti che abbiamo , farà i loro interessi e non quelli dei cittadini.

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.12.16 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Presidente Mattarella, il tuo scopo non è il mio! #VotoSubito

Salvo Pa Commentatore certificato 11.12.16 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Sì sta come
d'autunno
Sugli alberi
le foglie.
Passerà lo straniero? Speriamo di no

Alessandro Calogero 11.12.16 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Presidente Mattarella, il tuo scopo non è il mio! #ElezioniSubito

undefined 11.12.16 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Mamma mia, ma come se fa, a sarvà n' Paese co' tanti cattivi esempi???....


https://www.youtube.com/watch?v=ngWs2j_T6p0

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.16 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Al voto subito con la legge elettorale che uscirà dalla Consulta. Se provano un'altra volta a impostare un nuovo governo che nella loro testa durerà fino a fine legislatura o, almeno, fino alla pensione dei parlamentari, occorre scendere con forza in piazza. Se Mattarella si presterà a varare un nuovo governo calato dall'alto, parto di questo parlamento frutto di una scellerata legge incostituzionale, con una maggioranza malsana e spropositata e inquinato dai democristiani (ci libereremo mai della DC?), da gente come Verdini e gli opportunisti di Ala, controllato con i fili dai vertici di questa Europa matrigna, dalla J.P. Morgan e dalla finanza internazionale, allora ci si organizza per una rivolta civile di dimensioni epiche.
Se anche questo non funziona, allora i nostri parlamentari 5 stelle devono lasciare questo parlamento mostrando un vero interesse per il destino degli italiani e il loro non attaccamento alla poltrona; un parlamento che non è il parlamento voluto dal popolo, ma solo dalle élite internazionali che dettano legge a Napolitano, ancora purtroppo presente a tramare con le sue idee da ancien regime.
Basta! Bisogna agire così altrimenti non ci faranno mai andare al governo

cristina cassetti 11.12.16 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi il 60% degli italiani ha detto NO!! A maggior ragioni non permettiamo che questi impostori illegittimi..e anticostituzionali..stiano dentro il Palazzo!! Tutti fuori..scendiamo uniti in piazza ed subito al VOTO!!! NON PERMETTIAMOGLI DI ARRIVARE AL VITALIZIO!!! Gli Italiani anno scelto...e dobbiamo fare in modo di onorare questa volontà sovrana del popolo italiano! Cambiamento..rinnovamento..pulizia...e portiamo la nostra Italia ha farla essere un paese Rispettato. E Onorato...riacquistiamo il potere sulla moneta!! e meno Europa Più Italia!! Dobbiamo essere noi ha decidere ke sorti del nostro Paese!! Decidere sullo sviluppo Energetico! Agricolo!! Commerciale.. Ristrutturazione edilizia del ns Paese.. assesto idrogeologico...invece di mandare soldi al Europa x finanziare gli Illeciti..Finanziato le nostre opere così diamo posti di lavoro..sviluppo..e benessere...!! Il sistema Europa fatto da Lobbi..banche..finanzieri..ci ha ridotti alla frutta!! Riprendiamoci l'Italia..la governance!! Fuori i Clandestini...abolizione delle cooperative!! Fuori chi delinquera...e chi non rispetta le leggi ITALIANI!!
Prima vengono Gli ITALIANI!!!
Ridiamo Dignità ha questo paese..Siamo gli ci che lo possiamo fare..e..per questo ci temono!!! Andiamo al voto subito..entro Febraio! Non oltre!!!


beppe ...di alla virginia di cacciare tutta la merda che gira per roma....siamo stufi...tutti fuori dai coglioni!!!!!

mario magnani 11.12.16 08:16| 
 |
Rispondi al commento

GOVERNO DELLA REPUBLICA O STERILE OPPOSIZIONE:

E' evidente che una Consulta che si esprimerà SOLO dal 24 gennaio ed i partiti tradizionali troveranno il modo di fare un altra "porcellata", legge elettorale antidemocratica in quanto antim5s. L' unica alternativa è "seppellirli" sotto una marea di voti.
L'unica ricetta è, secondo me, parlare subito di PROGRAMMA, bellissimo il tema dell' energia, al di sopra delle beghe dei partiti , ma soprattutto cominciare a selezionare dei CITTADINI che abbiano CURRICULA E COMPETENZE per i vari Ministeri. Questo ci renderebbe credibili e vincenti!


Per quanto riguarda le elezioni, quelle sono molto di la da venire. E non mi dite che non ve lo aspettavate.
Adesso un bel governo di onorevoli(?) seri e responsabili a cui sta a cuore il bene dell'Italia che ,tra le tante cose da fare, dovranno varare una nuova legge elettorale costituzionale, democratica e ben fatta per inchiappettare per bene i 5stelle.
Il nostro unico grande difetto è di suonarcela e cantarcela tra di noi su questo blog che non raggiungerà mai una grossa fetta di italiani teledipendenti, vuoi perché anziani vuoi perché incapaci di usare la rete, vuoi perché stanchi da lavoro e poi subito a nanna
Urge avere uno spazio fisso televisivo per dire la nostra e ribattere a tutte le menzogne e le omissioni quotidiane del circo di buffoni televisivi e giornalai vari ed avariati!

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 11.12.16 06:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perché anche questa volta sento forte la sensazione che si farà ancora una volta la volontà di re Giorgio ??


Chissà perché i nostri italici sinistri sinistrati sono in larga parte Papalini baciapantofole, sostenitori di Obama e la Clinton (criminali di guerra) e nemici di Putin (il quale non mi risulta che vada esportando democrazia a suon di bombe intelligenti o sceme) . Inoltre stranamente(?) c'hanno rapporti incestuosi con la finanza multinazionale. Sarà perché mangiano alla stessa ricca greppia (mangiatoia) ???

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 11.12.16 05:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le donne segregate

Questa sarebbe la "cultura" che la Boldrinova e tutti quelli come lei vorrebbero che diventasse parte dell'Europa. Un cultura monodimensionale, triste ed oscurantista che negli ultimi mille anni non ha prodotto alcunché e che senza quella dell'Occidente cristiano sarebbe ferma al cammello ed alla scimitarra.
La battaglia va condotta non contro di loro, sarebbe facile, ma contro la quinta colonna dei nostri sinistri di ogni specie che orfani di ideologie fallite conservano il risentimento e l'odio (l'odio di sé) verso quella cultura di cui paradossalmente anche loro sono figli (degeneri, come capita anche nelle migliori famiglie) e favoriscono in tutti i modi questi portatori di un ideologia tribale e violenta, nella folle e pietosa convinzione che possano servire al loro scopo, quello di distruggere la cultura che ha demolito il loro giocattolo.
"Femministe" da strapazzo, sinistri da marciapiede, intellettuali in svendita sono i veri nostri problemi, se non nemici.

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 11.12.16 05:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ADESSO SIAMO VERAMENTE IN PERICOLO ! (e stanchi)!
Bisogna dire al Presidente della Repubblica che, bisogna andare alle elezioni al più presto possibile e urgentemente, tramite un governo di brevissima durata e che dovrà sospendere tutte le attività europee e internazionali fino al nuovo insediamento del nuovo parlamento eletto dal popolo. Se questo non verrà preso in considerazione allora fare presente allo Stesso che tutte le forze politiche che vogliono andare al voto subito (accordandosi, anche se solo in questo caso) porteranno in manifestazione di protesta in tutta la nazione in contemporanea in tutte le città d'Italia il popolo italiano che vuole le elezioni subito (quel 60 % del 70% che è andato al voto e che ha votato NO ! Un NO CHIARO e che manifesta una volontà del popolo italiano che vuole decidere il governo che lo rappresenti. Bisogna essere decisi a portare avanti questa rivoluzione Democratica senza tentennamenti... NON POSSIAMO ASSOLUTAMENTE PERMETTERE CHE ANCORA UNA VOLTA LE INTENZIONI DEL POPOLO ITALIANO SOVRANO VENGANO DISATTESE E INATTUATE... !
Siete d'accordo ????
Signori... prevedo mesi molto difficili e complicati per noi semplici cittadini Italiani .....

Carlo A. 11.12.16 01:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma avete sentito cosa ha detto Mattarella a proposito della Trilaterale, ricevendo i suoi membri al Quirinale???

????????????????????????????????????????????????????????????????

Ma vi rendete conto?

Ma in che mondo stiamo vivendo?

GIAN PAOLO 11.12.16 01:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Pd sembra voler coordinare la data delle prossime elezioni con l'andamento dei mercati. E'una lezione che viene dagli USA. In questo modo si prendono l'immeritato merito di associare il proprio governo in chiave positiva agli occhi degli ignavi elettori quando tutto va bene e di ritirarsi in tempo quando nubi cominciano ad addensarsi all'orizzonte. L'andamento dei mercati, per grandi linee, segue cicli semestrali e ad esso e' possibile associare eventuali ma attese sorprese. Resta da vedere cosa prevede il Pd in merito per il prossimo futuro e potrebbe comunque essere questo un elemento da non trascurare.

Francesco C. Commentatore certificato 11.12.16 01:49| 
 |
Rispondi al commento

In piazza senza ulteriori indugi in nome della democrazia per i nostri figli per il futuro per la giustizia per la fratellanza per la dignità siamo pronti grazie Beppe

undefined 11.12.16 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Dovremmo far sentire la nostra voce anche per le guerre nel mondo , sopratutto per il massacro siriano che non ha ragione di continuare se non per l'arricchimento dei mercanti e costruttori delle armi !

vincenzodigiorgio 11.12.16 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Al voto subito!
Perfettamente d'accordo con quanto detto a Mattarella.
Basta con queste manfrine, è ora di salvare l'Italia.
Se no tutti a Roma a salvare l'Italia.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Scendiamo in piazza in ogni citta, a Milano: Piazza del Duomo, a gennaio

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 11.12.16 00:30| 
 |
Rispondi al commento

Si però andiamoci DAVVERO in piazza !!
Organizziamoci, parliamoci tra di noi qui sul blog: nessuno quota nessuno, non ci filiamo tra di noi, ogni nostro post è lanciato con la stessa fortuna di un messaggio in bottiglia nell'Oceano
Come facciamo ad organizzarci?
Io ci sono
La Tricoteuse

maria t., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.12.16 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER DIFENDERE LA COSTITUZIONE I M5S SONO SALITI SUL TETTO.

PER IL DIRITTO AL VOTO e ad un governo legittimato dalle urne
SI PUO' salire al colle, tra il QUIRINALE e la CONSULTA con qualche milione di italiani? Portiamo doni: democrazia, costituzione, volontà popolare.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.12.16 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Mah, vediamo se davvero il Movimento non accetterà alleanze. D’altronde chi busserà alla porta si presenterà col piattino in mano, la loro possibilità di guadagnare poltrone è verosimilmente legata a una sola scelta e a dettare le condizioni sarà il più forte, cioè i 5Stelle, prendere o lasciare.

Franco Mas 10.12.16 23:43| 
 |
Rispondi al commento

La volonta' dei cittadini e' l'ultima delle priorita' per questa classe politica. In primo posto c'e' la loro pensione ed e'a quello che Verdini, Alfano e tutti gli altri stanno pensando. Faranno di tutto per prolongare la legislatura, e tutto sembra indicare che Mattarella li aiutera'. I partiti conosciono tutti i truchi per evitare il voto "legalamente" e quindi obbligarli democraticamente ad andare alle urne e' pressoche' impossibile. Cio' che dobbiamo fare 'e scendere in piazza, solo cosi magari penseranno di mollare l'osso

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 10.12.16 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Qui uno scrive ma l'impressione e' che nessuno legga o ascolti.
Questo blog assomiglia un po' ai 5 minuti di odio. Detto questo
segnalo che non bisogna fare una legge elettorale ma due. L'idea di
applicare l'italicum al senato e' senza alcun senso. Al senato si vota
infatti su base regionale ed i premi di maggioranza su base regionale
produrrebbero un senato poco dissimile da quello eletto con il
proporzionale puro. Dunque la trasposizione dell'italicum al senato
NON armonizzrebbe affatto le maggioranze tra le due camere. Avendo
bocciato la riforma, l'unico modo di rendere uniforme il sistema
bicamerale e' quello di tornare al proporzionale in entrambe le
camere. Questo, naturalemente, allontana la prospettiva di governo del
M5S. Non si capisce davvero perche' il M5S non si sia astenuto nel
referendum. Oggi, con il SI vittorioso ed una sola camera votata con
l'Italicum, avrebbe davvero senso chiedere il voto subito.
Purtroppo e' stata presa una decisione strategica decisamente SBAGLIATA.

G.trivellotti 10.12.16 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

------Sullo sciopero e sui sindacati di base------

Ho buttato la tessera della triplice da 25 anni e da allora sono con USB (COBAS), non ci vuole molto direi: la loro complicità era evidente!

Non sarebbe scontata la riuscita di uno sciopero ad oltranza, ma non è detto: se fossimo in maggior parte nei sindacati di base, la possibilità stessa di una spallata vincente proveniente dai nostri numeri... forse ci farebbe perdere l'avversione al rischio. Forse lo faremmo, con solidarietà finanziaria e alimentare verso le famiglie di chi sciopera da parte dei più "abbienti".
Forse... ma prima bisogna stracciarle quelle benedette tessere e fare il passo! E tanti ne hanno una paura immotivata, della serie "la CXXL è come la mamma"!

E forse ancora... uhm mi sa che il treno è già passato.

[!]


Suggestivo il voto subito, ma cio' che l'articolista pare non rammentare e' che qualunque legge elettorale che uscira' nei prossimi mesi, il M5S non potra' assolutamente formare un governo in caso di vittoria.
Neppure il PCI ci riusci' ai tempi in cui beccava oltre il 30%; e quello aveva una struttura di partito sul territorio che il Movimento neanche si sogna, ed era disponibile a intese variabili a sinistra.
Il Movimento no.
Per cui, ammesso e non concesso che la attuale maggioranza e le altre opposizioni concedano spazi alle richieste dei pentastellati (e non saranno mai e poi mai a nostro favore) non potremo che stare di nuovo all'opposizione. Da puristi piu' che lodevoli, ma solo all'opposizione.
E' scientifico.
Dirlo con chiarezza varrebbe di piu' che illudere gli iscritti.
E un movimento maturo non deve temere mai di dire la verita'.
Auguri...


LA VOLONTÀ DEI CITTADINI VA RISPETTATA!

Per far rispettare la volontà dei cittadini bisogna che i cittadini siano "insegnati" a farsi rispettare.

Ci siamo buttati nella mischia politica per portare i cittadini dentro le Istituzioni e da lì a riappropriarsene.

Le lungaggini e i sotterfugi dei Palazzi sono in grado di imbrigliare qualsiasi cosa, di ritardare o bloccare qualsiasi azione.

Si va verso il "quarto governo imposto", se semo rotti er caxxo!

Il M5S ha il dovere di fare un blocco totale contro questo sistema, con ogni mezzo lecito e pacifico.

Non è violenza sdraiarsi sui binari o nella piazza del Quirinale, certo, per primo dovrebbe farlo qualcuno con la dovuta copertura. Istituzionale.

Mi dispiace di rompere i coglioni ai nostri Parlamentari, ma siete gli unici che possano fare azioni di un certo rilievo senza finire in galera.

S volete portare gente sotto casa di Mattarella bene, partite voi col sacco a pelo, noi arriviamo col caffè.

Portate gente e gente dentro i Palazzi, alla buvette, dentro la Rai.

Gli fa paura solo quando la gente è tanta, tanta gente vicino a loro.

STRINGIAMOCI A CORTE, SIAM PRONTI ...

...L' ITALIA CHIAMÒ.

Buona notte.

Nando da Roma.

p.s.

Non possiamo aspettare i loro tempi, dobbiamo imporre i nostri, il resto solo perdita di tempo, e la gente non ha tempo, sta alla canna del gas, non so se v' è chiaro.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.12.16 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. (o quasi).

Stasera per televisione sul canale Italia 1 di Mediaset è in programmazione la seconda parte di "Harry Potter i Doni della Morte".
Parla di come un cattivo abbia distribuito la propria cattiva coscienza in altri oggetti ed esseri umani.
Queste parti di personalità negativa vengono chiamate "Orgrux"
Mi è venuto come un flash:
Renzi è un "Orgrux" di Berlusconi?
Berlusconi è un "Orgrux di quelli che lo hanno preceduto?
Io chiamo questo concetto una rivoluzione copernicana.
Alla base di tutto c'é:
"Se non fanno schifo non li mettono al governo".
Questa è democrazia?
Io credo di no, penso che siano tutti Orgrux da schifo e mezze seghe messi li senza democrazia.

Ivan.Ital 10.12.16 22:35| 
 |
Rispondi al commento

In quale altra nazione cosiddetta CIVILE e con quale faccia si sarebbe presentato al cospetto del Presidente della Repubblica UN FRODATORE FISCALE condannato in via definitiva come Berlusconi per decidere le sorti di una INTERA NAZIONE?

E in quale altra nazione CIVILE un plurindagato come Verdini avrebbe fatto la stessa cosa?

SOLO IN ITALIA SI PERMETTE TUTTO QUESTO...

Ma che nazione siamo davvero?


Questa classe politica
va rimossa in blocco
sono marci dentro
falsi,ladri e parassiti

Neanche la w dei NO al referendum li schioda,allora a questo punto le chiacchiere stanno a zero,questa gentaglia ha bisogno di altri metodi,basta manifestare con fischietti e tamburi,gli Italiani non possono ancora passare da coglioni,essere considerati solo un bancomat per questi parassiti,lo so che i nostri parlamentari del M5S questi discorsi non piaceranno,ma siamo stufi,stanchi di questo teatro..........

Riprendiamoci la nostra Italia,insieme al M5S,ma facciamo in fretta....altrimenti so caxxi amari.......

franco p. Commentatore certificato 10.12.16 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Mattarella:"Ci vuole governo con pieni poteri"

A quando un governo di gente ONESTA E CAPACE???


e ,,,no,,questi ceffi stanno scherzando col fuoco ,,lo alimentano sempre di più,, invece di spegnerlo un,altra truffa,, tav,, a discapito di tutti i cittadini della valle di susa e di torino e di tutti gli italiani onesti tartassati da tssse ingiuste da strozzinaggio x cui invalidare questi trattati illegittimi e tornare subito al voto partecipativo di tutti cittadini che rappresentano lo stato sowrano italiano,,ale w m5s x sempre onesta coerente vera

pietro aldo bertino 10.12.16 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma Casalino è calato dall'alto? Va pure alle consultazioni?

walter ., roma Commentatore certificato 10.12.16 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Beppe qui rischiamo che ritorna l'ebetino di Firenze o peggio ancora quello che giocava a tennis con Ermete e poi la sentenza della Corte europea su europa7 l'ha dimenticata nel cassetto insomma caro Beppe non credi sia il caso di adoperare meno formalismi e portare al presidente burattinella il nostro consultellum spiegando che é stato votato in rete da migliaia di cittadini impegnati politicamente che valgono più dei milioni di servi comprati dal pd o da testa d' asfalto col solito tozzo di pane e spiegargli, con calma e gesso che la storia si ripete e prima o dopo i tiranni fanno una brutta fine......

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.12.16 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il papa ha i suoi interessi in quei paesi, con chiese, suore e missionari, noi che interessi abbiamo? Nulla! Cazzi suoi, gli faccia fare un passaporto diplomatico del vaticano e un contocorrente mastervaticard se li ama veramente, invece di farli viaggiare su i gommoni come gesù. In un modo o nell'altro deve espiare lo scandalo dei preti pedofili e l'emoraggia di consensi e di vocazioni. Se ha paura dei kamikaze che si fanno esplodere a piazza san pietro mette mano al portafoglio, non possiamo laciargli far invadere mezza europa per evitargli sto dispiacere, fanno paura altro che fratelli. Al tempo dell'11/ settembre, da bono vox a bruce springsteen tutti contro i m. u. s. u. l. m. a. n. i. , adesso che Trump ha deciso finalmente di ricacciarli indietro, tutti contro Trump. Non è razzismo, è paura e sottomissione per paura di ritorsioni. Ma la NATO a che serve allora?

undefined 10.12.16 22:22| 
 |
Rispondi al commento


Rovazzi a Sky TG24: "Giovani preferiscono video di gattini a politica".


A vorte, pure "'i maturi", Rova'....


https://www.youtube.com/watch?v=L91dy8Whivs


(pe' chi nun sapesse chi è Rovazzi, è questo qua:

https://www.youtube.com/watch?v=Kifn_WVGReM

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.16 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi il PdR ha detto: che le leggi fra Camera e senato debbono essere armonizzate,omogenee o sbaglio?
Ma lo sa che dal 1946 le leggi per le due camere sono diverse?
Bisogna ricordagli che al Senato si vota in ragione della popolazione censita per regione e che nella specie si vota per collegi e che la Valle d'Aosta e il Trentino,che hanno pochi cittadini, debbono avere per legge costituzionale almeno 2 senatori....
Ma lo dice per giustificare il consolidamento degli stessi ladri che ci hanno governato prima nonostante un referendum o sbaglio?
Che vergogna!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.12.16 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ harry haller

Presidente Tremarella................ strafortissima...........!!!!!!!!!!!!!!!!

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.12.16 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 26 e 27 maggio ci sarà il G7 in Italia. Suppongo che prima di quella data le elezioni non si faranno. Se vogliamo essere degli ultras dell'ottimismo direi per giugno...

Rodrigo Vignotto 10.12.16 21:19| 
 |
Rispondi al commento

DI BATTISTA non t' incazzare ,sapevi con chi avevi a che fare 'quindi sara' l'ora che la facciate finita di veicolare la rabbia degli italiani 'lasciate che la natura faccia il suo corso.......... un abbraccio

maurizio bianchi 10.12.16 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Grillo:
“La volontà dei cittadini va rispettata
Un governo calato dall’alto
non è legittimato dal popolo”


“Il Movimento 5 Stelle è un movimento rivoluzionario.
La Democrazia Diretta o si realizza ..
oppure ..
In mezzo non c’è niente.”

Rousseau, riguardo alla Democrazia Diretta, diceva:
“La volontà non si rappresenta,
o è essa stessa o è diversa, non c’è una via di mezzo.”

Io direi che un programma di governo
calato dall’alto,
forse rappresenta la volontà di Grillo,
forse è legittimo, forse è una via di mezzo,
certamente Non è “un programma deciso dagli iscritti”

IoNonVoto
http://images.biip.no/user/profile/image/32842118414.jpg

Peace & Love!
^__^

Daniela Tosca Commentatore certificato 10.12.16 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA Ci siete o ci fate ?? ( secondo me : Ci fate)

Le Elezioni in Italia si fanno e si faranno , come minimo , ogni 4 anni e mezzo ,
nel caso specifico : dopo il 27 Settembre 2017 !!

Nessuno vuol perdere il vitalizio!! ( non sono mica fessi )

Lino Viotti Commentatore certificato 10.12.16 21:03| 
 |
Rispondi al commento

La piu' bella canzone di Fabrizio de André

https://www.youtube.com/watch?v=VSLEHXoSsIo

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.12.16 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se viene dato incarico a Renzi, il nuovo governo non si chiamerà Renzie Bis, bensì Renzi2.0

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.12.16 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

comunicazione di servizio

Ma chi c'è oggi di guardia al Blog ? non passa alcun commento. Siamo alla censura ?

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.12.16 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente si parla di attualità politica. Sono assolutissimamente d’accordo col post, il NO degli italiani al referendum ha espresso anche un giudizio negativo sul governo e tornare ad elezioni il più presto possibile mi sembra l’unica soluzione conseguente. E chi fa del moralismo sulla legge elettorale in vigore si ricordi che poteva essere cambiata per tempo, se questo governo non l’ha mai fatto è stato per ovvie ragioni di opportunismo che adesso gli si potrebbe ritorcere contro. Vediamo un po’ cosa decide la Consulta.

Franco Mas 10.12.16 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Gentiloni?

Quello con il doppio cognome (Gentiloni Silveri), blasonato, con la faccia da Yoghi?

No, grazie.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.12.16 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Germania dopo sei mesi senza lavorare ti levano la casa popolare e ti rispediscono in Italia. I figli e le case popolari restituitele alle mamme italiane non alle marocchine porcaccio di un d. i. o!

undefined 10.12.16 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Comunicazione di servizio:

aggiustate il sistema dei commenti, non funziona bene, scrivo, chiedo l'invio ma sparisce tutto.

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.12.16 20:33| 
 |
Rispondi al commento

MARIA ETRURIA SCARICATA DA TUTTI. CHE FINE FARA' LA MINISTRA BOSCHI?

In tanti se lo chiedono dalla notte del referendum. Quale sarà il destino di Maria Elena Boschi, ombra di Matteo Renzi nei suoi 1000 giorni di governo? Farà le valigie, la bella donzella toscana, o troverà uno strapuntino all’ombra del prossimo esecutivo che il Colle confezionerà come un dono natalizio?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.12.16 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi ragazzi, avete detto ciò che molti di noi hanno pensato.
Abbiamo ottenuto tanto, abbiamo salvato la nostra costituzione. Ora ci serve predisporre un buon programma e informare tutti in vista di queste speriamo prossime elezione.
E' vergognoso che il pdr non abbia messo parola sulla legge elettorale, varata da enzi, che è risultata incostituzionale. E ora non possiamo votare perchè nessuno si è preoccupato che, in caso di bisogno, non avremmo potuto votare. Speriamo che questa volta il pdr si mobiliti e ci faccia andare alle urne al più presto.

Rosa 10.12.16 20:26| 
 |
Rispondi al commento

SEMPRE 2013

IO HO UN SOGNO: CAPI DI STATO E CAPI DI GOVERNO ITALIANI PROCESSATI PER ALTO TRADIMENTO; è solo un sogno, come questo descritto da Grillo:

"L'italiano viene descritto come "brava gente", ma può diventare feroce, come dimostrato dalla Storia, anche recente."

Feroce? Perché,come,quando?
Forse perché impiccò per i piedi un cadavere? Sì, perché il Popolo Italiano non ebbe neppure il fegato di ammazzare Benito Mussolini, che venne ammazzato forse da un cittadino britannico, ma se anche fosse stato un italiano, si guardò bene dal menarne vanto.
L'unica cosa che il Popolo Italiano, nel pieno della sua ferocia sa fare, è aspettare che qualcuno gli procuri un cadavere per commettervi vilipendio.

Anni fa scrivevo su questo blog, di stracciare le tessere sindacali della Triplice e di UGL, per andare con i CO-BAS, per poi dichiarare lo SCIOPERO GENERALE NAZIONALE AD OLTRANZA. Mi si rispondeva, pieni di coraggio e italico furore, che non potevano rischiare lo stipendio! ora che sono stati "scioperati ad oltranza", vorrebbero che Grillo ridesse a loro ciò che essi non seppero difendere.

In tempi lontani, certo non sospetti, scrivevo, rivolgendomi alle persone equilibrate ed incensurate, di "regalarsi", come permette la legge italiana, almeno un'arma con i 200 colpi regolamentari, perchè un giorno, se oserete alzare la testa, vi sentirete bussare alla porta con il calcio del fucile. Avevate ragione voi a non provvedere in tal merito, perché per correre quel rischio bisogna in qualche modo prevedere di ALZARE LA TESTA, rischio che gli italiani non corrono certo.

Io spero solo che se Grillo e Casaleggio dovessero trovarsi in pericolo, quel poco di dignità e di coraggio che ci resta in tracce minimali, come le tracce del Neanderthal che resistono in noi, possiamo raddrizzare ancora la testa e urlare tutti insieme: ORA BASTA! Temo invece un forte "intasamento di traffico umano, dalle parti di Dongo.

Popolo feroce, a tavola e allo stadio!

Max Stirner 02^07^13 16^16


Dopo la pronuncia della Corte Costituzionale sull'incostituzionalità della legge elettorale e, fatto salvo l'operato del parlamento, fino a quel giorno, il Presidente della repubblica aveva il DOVERE di sciogliere le camere, visto che erano state elette con legge elettorale incostituzionale.
Secondo me bisognerebbe fare notare questa enorme inconcludenza e magari mettere sotto accusa Napoletano.

Tanino D., Reggio Calabria Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.12.16 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anch'io dico con forza AL VOTO SUBITO. Il M5S come sempre è coerente con i suoi principi di democrazia. Grazie.

mario martire 10.12.16 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Ce stanno ggià 'e prime reazzioni a l'ipotesi Gentiloni...

"Gentiloni?? Mè cojoni", dice quarcuno....

https://encrypted-tbn3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcS9kZQmcJWpEhijKGiMv9THFmbUS0V0H_wMs2IIVtB19eWLXfAl6w

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.16 20:00| 
 |
Rispondi al commento

SEMPRE NEL 2013

GLI ITALIANI E LA PAURA DELLA LIBERTA': ECCO UNA PARTE DELLA NOSTRA SITUAZIONE


http://www.youtube.com/watch?v=Hdmr-JNUz-g

Max Stirner Commentatore certificato 21^10^13 22^5


La Raggi gli dà la casa perché ha paura che comincino gli attentati kamikaze proprio a Roma, altro che fratelli, idem il papa che comincino anche in Vaticano. Questa è vigliaccheria, si chiama #strizzadiculo e #vigliaccheria, non è #amore.


SEMPRE NEL 2013

NON ESISTONO DIRITTI ACQUISITI!

Esistono solo quei diritti che i cittadini sono in grado di difendere con qualsiasi mezzo a loro disposizione.

"Non è perché ci sono delle leggi, non è perché ho dei diritti che posso difendermi; i miei diritti esistono e la legge mi rispetta nella misura in cui mi difendo. Dunque, è prima di tutto la dinamica della difesa che può dare alle leggi e ai diritti un valore per noi indispensabile.
Il diritto non è nulla se non trae vita dalla difesa che lo provoca, soltanto la difesa conferisce forza alla legge. Difendersi significa, al contrario, rifiutarsi di stare al gioco delle istanze di potere e servirsi del diritto per limitare le loro azioni"

M.Foucault

Un potere che va contro gli interessi del popolo che produce la ricchezza nazionale, va portato alle estreme conseguenze, per il semplice motivo che quel potere sarà efficace solo nella misura in cui il suo costo non sarà troppo elevato, altrimenti esercitare il potere non gli servirà a nulla.

Nei secoli scorsi si portava il potere alle estreme conseguenze con le rivoluzioni che producevano bagni di sangue e spesso venivano represse nel sangue, ma il costo era tale, per entrambe le parti, che entrambe, spesso, incappavano nella rovina.

La possibilità di portare il potere alle estreme conseguenze, ora non necessita più di bagni di sangue, ma esiste un mezzo molto più efficace per rendere il dominio controproducente per chi lo esercita solo a favore di sè stesso e delle CASTE che lo appoggiano.

ABBANDONARE LA TRIPLICE SINDACALE, CGIL, CISL, UIL E ANDARE CON I CO-BAS!

AFFIDARSI ALLO SCIOPERO NAZIONALE AD OLTRANZA, RIMANENDO IN CASA, PER OGNI TENTATIVO D'IMPORRE UNA LEGGE CHE VADA CONTRO I DIRITTI ACQUISITI DI UN POPOLO (COSTITUZIONE) E PER IMPEDIRE L'EMANAZIONE DI LEGGI TRUFFALDINE DEI DIRITTI ACQUISITI.

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI


Sembra proprio invece che si passerà da Renzusconi a Renzoloni. Se il primo era il re dei Gufi, ed oramai si sapeva che quando parlava di qualcosa, poi avrebbe fatto il contrario, sempre e comunque portando sfiga e sventura al Paese, il secondo assomiglia incredibilmente a Baron Samedí dei riti voodoo. Che ci aspetterà, si potrà dormire la notte? Mi sa che non basterà un referendum a mandarlo a casa, ci vorrà un bravo esorcista !

Fasog Gi 10.12.16 19:46| 
 |
Rispondi al commento

COSì SCRIVEVO NEL 2013
Max Stirner 21^10^13 23^30

ALL'OPERAIO NON FAR SAPERE DOVE IL SINDACALISTA DESIDERA SEDERE

Fausto Bertinotti:
Nel 1964 entra nella CGIL, diventando il segretario della Federazione Italiana degli Operai Tessili (l'allora FIOT) di Sesto San Giovanni, e tre anni dopo diviene segretario della Camera del lavoro di Novara.
fine carriera:
Il 29/04/2006 Bertinotti è eletto Presidente della Camera dei Deputati della Repubblica Italiana alla quarta votazione, superando con 337 voti la soglia dei 305 richiesti dal quorum.

Luciano Lama:
È stato uno dei più importanti segretari della CGIL in tutta la storia del sindacato.
fine carriera:
Nel 1987 fu eletto deputato come indipendente comunista

Sergio Gaetano Cofferati:
segreteria nazionale della CGIL nel 1990, e nel 1994 succede a Bruno Trentin nel ruolo di segretario nazionale
fine carriera:
Nel giugno 2004, Cofferati viene eletto col 55,9% dei voti, sconfiggendo il sindaco uscente Giorgio Guazzaloca[1].
Dal 23 maggio 2007 è uno dei 45 membri del Comitato nazionale per il Partito Democratico che riunisce i leader delle componenti del futuro PD

Franco Marini:
segretario nazionale della CISL nel 1985
fine carriera:
Eletto senatore alle elezioni politiche del 2006, è stato scelto come candidato alla presidenza del senato

Ottaviano del turco:
segretario aggiunto CGIL durante la segreteria di Luciano Lama (1970-1986).
fine carriera:
Nelle elezioni regionali del 3 e 4 aprile 2005 viene eletto presidente della Regione Abruzzo, per la coalizione dell'Unione con il 58,1% dei voti, e lascia l'incarico di Strasburgo.

RENATA POLVERINI:
Fu eletta Governatore della Regione Lazio, e attualmente deputata per il PDL

VI OCCORRONO ALTRI ESEMPI?

Tralasciamo tutti gli altri come Giorgio Benvenuto ecc. si sono imboscati in varie commissioni nullafacenti;
Penso che non ci sia da aggiungere altro...

STRAPPATE TUTTE LE TESSERE SINDACALI E ANDATE CON I CO.BAS!

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.12.16 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Ai m. u. s. u. l. m. a. n. i. con i figli gli danno la casa popolare perché fanno paura, agli italiani invece gli levano i figli e li buttano per strada no?! Cominciassero a mantenerli il consolato marocchino, gli sceicchi petrolieri e la lega-araba, a cominciare dalle mense e dormitori invece di importare RollsRoyce, cocaina, puttane bionde e armi.


Che tristezza...ma vi siete chiesti dove sia finita Madama Boschi?Suppongo dal parrucchiere assieme alla Madia..voglio un Paese con un governo fatto da persone attente,competenti e serie!Da quelle due Signore pretendo solo le dimissioni..e invece continueranno ad andare dal parrucchiere e presumibilmente a fare danni a nostre spese.Che faccia tosta!

Teodolinda Bonifaci 10.12.16 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Come diceva Cocciante, "era già tutto previsto"; a me personarmente, me incuriosiva sapè cosa avrebbe chiesto ar Presidente Tremarella er gruppo parlamentare "Unione sudamericana emigrati Italiani (Usei).......(magari, j'ha chiesto 'a polenta co' l'Usei (me vergogno, ma so' a corto de battute decenti....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.16 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro popolo ha lottato per la democrazia. Intendo raccogliere le firme per una semplice proposta di legge: art 1. Le cariche pubbliche elettive e/o la nomina alla direzione degli enti territoriali vengono svolte a titolo assolutamente gratuito. Art. 2) coloro che ricoprono cariche pubbliche elettive ono esentati dal pagamento delle spese del trasporto necessarie all'espletamento del mandato; Art. 3) gli uffici della presidenza di Camera e senato stipulano apposite convenzioni destinate agli eletti con ristoratori e albergatori. Nessun ulteriore rimborso d' previsto. Art. 4) il personale di Camera e senato e' equiparato ai fini del trattamento giuridico ed economico, a quello delle altre amministrazioni dello stato e soggiace alla relativa contrattazione collettiva" DATA LA CRISI IN CUI VERSIAMO PENSO CHE SIA IL MINIMO DA FARE...CHIEDERE IL VOLONTARIATO POLITICO :VEDRETE QUANTE PERSONE PER BENE SI CANDIDERANNO PER IL BENE DEL NOSTRO PAESE E CON TITOLI SUPERIORI A QUELLI DEI NOSTRI ATTUALI POLITICI DI PROFESSIONE. Ho 54 anni e sono avvocato


Hanno visto il lampo, hanno sentito il tuono, e non hanno ancora aperto l'ombrello.
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 10.12.16 19:32| 
 |
Rispondi al commento

E' un atto di responsabilità la dimissione di tutti i nostri parlamentari, è chiaro che in Italia non ce più democrazia.

Tutti a Roma!

gennaro fu 10.12.16 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mattarella: "Il Paese ha bisogno di un inciucio con pieni poteri. Valutazioni nelle prossime ore" (Buahahah, ndr)

[!]

GGray Commentatore certificato 10.12.16 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Sono sordi , non hanno sentito il botto . Ma così si stanno impiccando con la loro stessa corda

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.12.16 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Ce ne fossero di democristiani alla Trump al

posto di questo democrisantemo.

undefined 10.12.16 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Si doveva prima dimettere Ma ttarella al posto di Re nzi, dato che è manifestamente incapace, non serve a un cazzo e si fa scavalcare anche da un novantenne come Na politano. Non ha un minimo di coerenza e dignità morale, solo manicheismo cattolico da 'ottocento, si tiene aggiornato con Radiomaria. Ma perché non si su icida finalmente, inutile indegno, ridicolo, e distaccato in tutti i sensi com'è, vaiaffanculo.

undefined 10.12.16 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Inutile sbraitare il risultato era scontato
Ora M5S, e chi ci sta, e potrebbero essere tanti, devono presentare una legge elettorale inoppugnabile per mettere in difficoltà la maggioranza quando uscirà la sentenza dei lumaconi
Farsi trovare pronti e poi dire ora la legge c'è, ha una larga maggioranza tra le opposizioni, è costituzionale, in quel caso prendere tempi biblici per il PD e company sarà arduo, di fronte all'elettorato

andrea ravizzini, formello Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.12.16 19:00| 
 |
Rispondi al commento

IL PRES..TANOME DELLA REPUBBLICA

HA FATTO PRIMA VOTARE IN FRETTA E FURIA LA (in)STABILITA' AL SENATO SENZA MODIFICHE sostenendo che bisognava mettere subito in sicurezza i conti

Bilancio che a questo punto avrebbe potuto essere benissimo gestito per un paio di mesi dal governo dimissionario

ED INVECE,
POICHE' GLI E'ARRIVATO L'ORDINE DI NOMINARE UN NUOVO GOVERNO
NON SOLO NON VOTATO DA NESSUNO
MA COMPOSTO SOSTANZIALMENTE DALLA STESSA MAGGIORANZA PARLAMENTARE BOCCIATA DA OLTRE 19 MILIONI DI ITALIANI,

IL PRES..TANOME DI NAPOLETANKAMON

s'inventa le esigenze dei terremotati (che avranno le casette delle cooperative non prima di Aprile)

STANDO BEN ATTENTO A NON CITARE i REALI OBIETTIVI

- UNA LEGGE CHE IMPEDISCA AL M5S DI ANDARE AL GOVERNO
- non pagare politicamente IL FALLIMENTO DI MPS
- non pagare politicamente IL NUOVO FALLIMENTO DI ALITALIA
- gestire LE NOMINE IN SCADENZA DI FINMECCANICA/LEONARDO E MILLE ALTRE
- gestire I DOSSIER GIUDIZIARI IN CORSO SU MOSE, TAV, EXPO, ETC
- approfittare DELL'ASPIRAZIONE DEI NOMINATI per LE PENSIONI D'ORO DI SETTEMBRE

QUELLA DEI PARTITI POLITICI
E' LA PIU' GRANDE ORGANIZZAZIONE CRIMINALE PRESENTE IN ITALIA


ORA PIU' CHE MAI DOBBIAMO DIMOSTRARE A QUESTI MENTECATTI
che non possono vincere contro chi non si arrende mai


In alto i cuori!

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.12.16 19:00| 
 |
Rispondi al commento

un pensiero del futuro PdC?

"esatto, dobbiamo cedere sovranita' a un'Europa unita e democratica"

http://bit.ly/2hpYf0d

id &as Commentatore certificato 10.12.16 18:52| 
 |
Rispondi al commento

ed ora mi sa che comincerà la cura "Grecia" sempre per il bene della nazione ....

Giancarlo G., Verona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.12.16 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Calmi e sereni.
Aspettiamo pazienti sulla riva del fiume.
State certi, prima o poi il cadavere passerà.
Nel frattempo prepariamoci ed organizziamoci sempre più e meglio per governare questo paese e per farci conoscere sempre più e meglio. Anche per avere un numero sempre maggiore di cittadini dalla nostra parte.
La pazienza e la costanza è dei forti.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 10.12.16 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente il Movimento si toglie la maschera rispetto all'immigrazione ed e' un GROSSA DELUSIONE!!!!!!
La Raggi ieri in Vaticano per un incontro tra sindaci si e' schierata contro gli abitanti di San Basilio che hanno difeso un Italiano, che occupava una casa popolare dopo aver vissuto in un sottoscala per 5 anni, per far posto ad un immigrato. Ha detto che sono tutti fratelli e vanno aiutati con una casa ed un lavoro. MA DOVE VIVE QUESTA PERSONA con milioni di Italiani alla fame e senza lavoro lei fa questi discorsi?

Marco F., Fermo Commentatore certificato 10.12.16 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non possiamo piu permettere che ci venga imposto un nuovo governo,con gli stessi personaggi a cui gli Italiani hanno tolto la fiducia. Se cosi fosse dobbiamo mobilitarci,una grossa manifestazione di piazza per costringerli a indire nuove elezioni senza permettergli di fare riforme a loro favore. Adesso o mai piu.

Fabio cai 10.12.16 18:40| 
 |
Rispondi al commento

A Roma, voto subito!

gennaro fu 10.12.16 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Invece di continuare a criticare e a lamentarci faremmo meglio a prepararci e ad essere pronti a governare dimostrandolo con i fatti ...buon lavoro a tutti

Marco Boscolo 10.12.16 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Ad Malora, non Ad Maiorca!

Marco Baroni 10.12.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Se Incarico ci sarà dovrà essere dato ad una persona scollegata dal precedente Governo che possa garantire il rispetto di ciò che deciderà la Corte Costituzionale a fine Gennaio (Zagrebelsky, Rodotà, Carlassare) Altrimenti in Piazza!

Marco T., Brescia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.12.16 18:29| 
 |
Rispondi al commento

speriamo che i 608 str...aordinari onorevoli possano raggiungere la loro meritata pensione a settembre 2017.....

.....che "lavorare" 4anni e 6mesi a 12/15/18 mila euro al mese deve essere durissimo


poverini......ma poverini veramente

Path Walker Commentatore certificato 10.12.16 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sì, d'accordo. Ma dato che non faranno quello che sarebbe giusto, che si fa? Ci si mobilita? Ci si dimette in massa da parlamentari? Ecco, è stato fatto presente al PdR che il M5S non accetterà in silenzio soluzioni truffaldine?

inclemente mastengo, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.12.16 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Adesso Zanda ricorda le urgenze del nostro Paese?
Deplorevole questa mancanza di rispetto, offendere l'intelligenza delle persone avrà un effetto boomerang come il referendum.
VOTOSUBITO e senza menzogne, ormai le conosciamo cari (costate tanto) governanti abusivi .

Amalia Francesca riso 10.12.16 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Però stanno facendo di tutto per distruggere il PD. Mi sembra che ancora non abbiano capito niente. Alla fine non ne resterà nessuno. Grazieaddio.

Francesca Pala 10.12.16 18:12| 
 |
Rispondi al commento

SE NON POSSIAMO VOTARE SIGNIFICA CHE SIAMO IN UNA DITTATURA.
SE CI RITROVIAMO UN QUARTO GOVERNO NON ELETTO SIAMO IN UNA DITTATURA.
SE NON ABBIAMO UNA LEGGE ELETTORALE SIAMO IN UNA DITTATURA
SE SI RISPETTA LA VOLONTA'POPOLARE ESPRESSA DA UN REFERENDUM E DOMANI ANDIAMO A VOTARE SIAMO IN UNA DEMOCRAZIA.
SONO PRONTO A DIFENDERE LA DEMOCRAZIA DEGLI ITALIANI ANCHE CON LA MIA VITA.

claudio masi 10.12.16 18:02| 
 |
Rispondi al commento

ora stanno dicendo primarie a marzo e elezioni a giugno! mah! poi come per miracolo spunta qualche imprevisto e la tirano per le lunghe fino a dopo settembre, solo dopo che hanno maturato il loro tanto amato vitalizio allora si potrà andare a elezioni. purtroppo il nostro di elezioni subito rimarrà solo un sogno, questi fino a che non maturano un vitalizio non si schiodano
forza ragazzi continuate cosi' a perseverare che prima o poi li manderemo tutti a casa.
ricordiamoci anche del REDDITO DI CITTADINANZA che ora e ancor di piu' in futuro servirà per non farci opprimere e ricattare dai soliti padroni GRAZIE

alberto ., genova Commentatore certificato 10.12.16 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Come non condividere ogni singola sillaba! Purtroppo credo che le vie democratiche non siano più sufficienti con questa gentaglia. Staremo a vedere, ma prepariamoci al peggio!

Luca P. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.12.16 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Domenica scorsa eravamo all'ultimo miglio per cambiare sto paese
ora fate marcia indietro sull'Italicum ?
tempo scaduto
mai avrei creduto di rivedere Berlusconi tronfio
Grazie Beppe,,, me ne ricorderò al seggio

beppe stufo, catania Commentatore certificato 10.12.16 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ineccepibile sul piano giuridico, politico e istituzionale. Purtroppo essendo i nostri portavoce le sole persone oneste in Parlamento, tutti gli altri se ne fregano della correttezza istituzionale e delle regole della buona politica e delle prescrizioni giuridiche. Per questo hanno fatto e faranno tutt'altro . Siamo tornati ai vizi della prima repubblica, di cui lo stesso Mattarella e' un esponente e il Bomba un degno discepolo. Comunque sia prima o poi bisognerà' pur votare. Non ci resta che continuare con la nostra opposizione dura in Parlamento e a lavorare sul territorio e con i cittadini per preparare un futuro migliore.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.12.16 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si doveva buttare li mattarelum, sarebbe stata una mossa vincente e spiazzante.
Mai, mai una mossa un po' tattica.

paolo cogorno 10.12.16 17:54| 
 |
Rispondi al commento

domani?

Path Walker Commentatore certificato 10.12.16 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori