Il Blog delle Stelle
L'Europa dei poveri: 118 milioni alla soglie della povertà

L'Europa dei poveri: 118 milioni alla soglie della povertà

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 315

infografica: Percentuale di persone che dichiarano di non arrivare a fine mese - fonte

da Vocidallestero.it - Mentre gran parte della stampa nazionale fa di tutto per gonfiare in maniera propagandistica qualsiasi dato possa far gridare alla “ripresa”, lo Spiegel commenta uno sconcertante studio sul crescente rischio di povertà in Europa. Secondo la ricerca del “Social Justice Index”, la crescita degli impieghi a basso salario è alla base di questa inquietante statistica, con particolare rilievo per i paesi dell’Europa del Sud.

Der Spiegel, 14 novembre 2016

È in costante crescita il numero di cittadini europei che, nonostante abbiano un impiego a tempo pieno, sono a rischio povertà. Queste sono le conclusioni di un recente studio del “Social Justice Index 2016”, finanziato dalla Fondazione Bertelsmann. Lo scorso anno questa percentuale è salita al 7,8 per cento. Ciò significa che milioni di persone nell’UE sono sottoposte a un reale rischio di povertà, pur potendo contare su un’occupazione a tempo pieno. Tre anni fa questa percentuale era del 7,2 per cento.

Anche se alcuni paesi dell’UE stanno mostrando una lenta ripresa rispetto alle conseguenze della crisi economica e finanziaria, lo stesso non si può dire dell’impatto che i mutamenti del mercato del lavoro hanno avuto sulla vita delle persone. Sulla base di 35 criteri, i ricercatori di “Social Justice Index” analizzano ogni anno sei aree di studio, tra cui povertà, istruzione, occupazione, salute e giustizia intergenerazionale.

Secondo il documento, un cittadino europeo su quattro è alle soglie della povertà o a rischio di una qualche forma di esclusione sociale: in totale si parla di oltre 118 milioni di persone. Per i ricercatori le ragioni vanno ricercate in particolare nella crescita dei settori a basso salario.

L’aumento dei cosiddetti “lavoratori poveri”, ovvero delle persone con un’occupazione ma a rischio di povertà, preoccupa moltissimo gli autori della ricerca. “Una crescente percentuale di persone alle quali non basta un lavoro per vivere è qualcosa che mina l’intera legittimità del nostro ordine economico e sociale”, ha detto il Presidente della Fondazione, Aart De Geus.

Non è solo la povertà a essere identificata come una delle problematiche fondamentali in Germania, da parte degli autori, ma anche la scarsa permeabilità sociale prodotta dal sistema educativo. Il numero di persone che sono occupate a tempo pieno ma sulla soglia della povertà in Germania è aumentato dal 5,1% del 2009 al 7,1% del 2015. Questo pone la Germania al settimo posto in Europa, nonostante la Repubblica Federale sia la più grande potenza economica del vecchio continente. Il primo posto è occupato dalla Svezia, mentre il fanalino di coda resta la Grecia.

In particolare nell’Europa meridionale sono i giovani a rischiare di essere lasciati indietro. In UE il 27% dei minori (sotto i 18 anni) sono a rischio di povertà o esclusione sociale. In Grecia, Italia, Spagna e Portogallo addirittura un bambino su tre è a rischio di povertà.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

6 Dic 2016, 10:58 | Scrivi | Commenti (315) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 315


Tags: De Spiegel, europa, Germania, poveri, povertà, Ue

Commenti

 

ciao Beppe, ti ho scritto ieri per la prima volta non so se hai letto con tutti i tuoi impegni, non importa ti scrivo ancora oggi per dirti un'idea che mi è venuta per eliminare il traffico per le strade soprattutto delle città e l'inquinamento. Hai presente quella moto che fa la Piaggio (credo) con le tre ruote? Ecco quel sistema risolve il problema delle fermate e soste. Ci mettiamo la retromarcia così si risolve il problema della manovrabilità. Al posto del volante ci mettiamo un manubrio tipo autovettura con pedale dell'acceleratore e freno e cosi diventa più maneggevole soprattutto per le donne. ci mettiamo una copertura con riscaldamento per l'inverno e le cinture cosi risolviamo il problema del casco. Magari immatricolata per il trasporto di tre persone. Magari con delle dotazioni particolari per il trasporto di bambini, per il trasporto di borse della spesa e chi più ne ha più ne metta, questi saranno problemi che dovranno risolvere gli ingegneri. Velocità massima di 80 KMh e cilindrata di 125 C.C.anche meno. La mettiamo in vendita ad un costo popolare con agevolazioni varie e chi più ne ha più ne metta, NIENTE tassa di possesso e assicurazione concordata al minimo con le compagnie di 100 euro. Si concorda tutto con le case costruttrici ( Ducati, Piaggio, ecc:) che dovranno fornire il mercato (tutto italiano finalmente perché siamo i migliori), una bella leggina che chi viaggia in macchina bisogna che abbia almeno tre occupanti (col tempo naturalmente) e pensare piano piano di dotare questi veicoli magari col motore elettrico e colonnine di ricarica per le strade. Nello stesso momento risolviamo il problema del traffico, il problema dell'inquinamento, diamo lavoro alle aziende italiane che dovranno assumere, facciamo muovere il mercato, eliminiamo il problema dello stress da traffico che non è poco. Mi fermo qui perché non ho più posto ma ci sarebbero ancora tante cose da dire su questo argomento. Ciao Beppe buon lavoro a presto.

Stefano Pedrazzoli 15.12.16 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Noi europei del sud ridotti alla fame da euro ed UE eleviamo tutti insieme un solennissimo insulto alla mamma del vecchio ubriacone Juncker, che tra l'altro ha rinnovato le sanzioni ai russi (che speriamo gli mandino un antipasto a base di cesio o polonio) augurandogli una velocissima fine imminente.

mario genovesi 14.12.16 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Ciao mondo
Io passo attraverso questo canale per esprimere la mia gratitudine alla signora Anissa Kherallah che continua a fare del bene alla gente, alle persone che chiedono aiuto e consigli. Lei ci ha aiutato dandoci un prestito per completare la nostra casa e aprire un ristorante; vi assicuro che questa donna ha un buon cuore e il timore di Dio. Non andare alla ricerca di distanza, la persona che abbiamo bisogno di aiutarci e non voliamo è la signora Anissa Kherallah e il suo indirizzo è: developpement.aide@gmail.com
Si potrebbe anche contattarmi se volete maggiori informazioni su questa donna piena di bontà

SANDRINE razac Commentatore certificato 11.12.16 23:10| 
 |
Rispondi al commento

io voterò 5stelle, ma se i 5stelle a marzo non avranno la maggioranza assoluta alle elezioni, non devono ritirarsi o dire non possiamo fare niente. perchè se cè tanta gente che li vota, è perchè il reddito minimo o di cittadinanza E' URGENTE!!! cè troppa povertà e gente che non arriva a fine mese, quindi è bene che di maio e di battista e i 5stelle , facciano accordi con altri partiti. se no loro non combinano niente, e intanto la gente fa la fame! e va bene????!! no! non va bene! che accettino anche i compromessi, ma almeno salvano gente dalla povertà e dalla fame!!!!!!

giovanni rossi 11.12.16 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Povertà,
ci credo, ho lavorato per 10 anni versando ogni mese 800 euro circa, e ora sono stato licenziato, ho fatto richiesta della disoccupazione, ma indovinate con il jobs act mi hanno detto che non rientro nelle specifiche per la disoccupazione!!!!
Il governo è un ladro autorizzato, se vessi tenuto le 800 euro al mese che ho versato per mantenere i ladri ora non avrei bisogno di elemosinare la disoccupazione (quindi i miei soldi)
Meditate!!!!
Da ora in poi solo lavori in nero!!!

Valentino d., Roma Commentatore certificato 10.12.16 06:36| 
 |
Rispondi al commento

Ciao


quindi ho ricevuto un prestito di 125.000 euro in signor CLAUDET, allora se avete bisogno di prestito, voi potete contattarlo su questo mail:claudejiliet7@gmail.com

BLOGNE JUSTINE , toscana Commentatore certificato 09.12.16 17:57| 
 |
Rispondi al commento


Osservate la vostra possibilità gli amici!!!

Buongiorno signore & signora
Dopo le difficoltà finanziarie di cui sono vittime molte persone in tutto il mondo ho deciso in collaborazione con i miei avvocati ed il mio notaio di assegnare un prestito tra privati ed all'ogni persona che è nella necessità. Allora per le vostre necessità di prestiti tra privati per affrontare le difficoltà finanziarie, sia per rilanciare le vostre attività o per la realizzazione di un progetto, infine per uscire dal vicolo cieco che causano le banche con il rifiuto delle vostre cartelle di domanda di crediti, sono in grado di farvi prestiti che vanno di 2.000 € a 5.000 000 € con un tasso d'interesse del 3% all'importo di cui avete bisogno e con condizioni di rimborso che vi faciliteranno la vita. Ecco i domini nei quali possiamo aiutarli: * Finanziere * prestito immobiliare * prestito all'investimento * prestito automobile * debito di consolidamento * margine di credito * seconda ipoteca * riacquisto di credito * prestito personale siete schedati, divieti bancari e non avete il favore delle banche o meglio avete un progetto ed avete bisogno di finanziamento, una cattiva cartella di credito o necessità di denaro per pagare fatture, fondo da investire sulle imprese. Allora se avete necessità di prestito non esitate a contattarli. Per qualsiasi altra informazione volete contattarli da parte di mail.developpement.aide@gmail.com

ALTRA OPPORTUNITÀ

Credito Natale affidabile e rapido
Per aiutarli a affrontare le vostre spese di Natale e feste di fine d'anno, mettiamo a vostra disposizione prestiti che vanno del 2000 € a 50000 € ad un tasso d'interesse molto accessibile del 3% soltanto. per ulteriori informazioni le contattate per posta elettronica: developpement.aide@gmail.com

anissa aide Commentatore certificato 08.12.16 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il VERO PROBLEMA! La povertà dei cittadini! Si deve risolvere questa piaga sociale e dare a tutti di che vivere. E' insopportabile vedere gente che vive sotto i ponti, dorme in macchina e mangia alle mense della Caritas e soprattutto non trova lavoro per guadagnarsi da vivere. Si DEVE restituire dignità alla vita umana e d'altra parte sapere che c'è un sacco di gente che legalmente ma ingiustamente percepisce stipendi, redditi e vitalizi da re inutilmente! Non riesco a capire perchè non si riesca a debellare questa ingiustizia assoluta ai tempi nostri non a quelli dei Faraoni! Conclusione, se la POLITICA non risolve questo problema UMANO allora non la si deve più chiamare politica ma associazione a delinquere!

Maria Stella Longo 08.12.16 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Mattarella, Berlusconi, Consulta e PD che non permettono di andare a elezioni subito. Ci vogliono prendere per il fondello. Che stanno cercando? che il popolo perda la pazienzia?

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 08.12.16 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Mr. & Mrs.
In seguito alle difficoltà finanziarie subite da molte persone in tutto il mondo ho deciso insieme ai miei avvocati e il mio avvocato di concedere prestito tra individui e tutti coloro che sono nel bisogno. Così, per le vostre esigenze di prestiti tra persone di far fronte alle difficoltà finanziarie, o per rilanciare le attività o per un progetto, per rompere finalmente la situazione di stallo che causano le banche dal rifiuto dei file di richiesta di credito sono in grado di fare prestiti che vanno da 2.000 € a 5.000 € 000 con un tasso di interesse del 3% per la quantità necessaria e con condizioni di rimborso che rendono la vita più facile. Si tratta di aree in cui possiamo aiutarvi a: * finanziari * Home Loan * Investimento Prestito * Auto Prestito * Consolidamento del debito * Linea di credito * Seconda ipoteca * Acquisizione di credito * Prestito personale si sono bloccati, banca vietata e si non hanno il vantaggio di banche o è meglio avere un progetto e hanno bisogno di un finanziamento, cattivo credito o bisogno di soldi per pagare le bollette, soldi da investire per affari. Quindi, se avete bisogno di prestito non esitate a contattarci. Per ulteriori informazioni si prega di contattarci via mail: developpement.aide@gmail.com

john rude james Commentatore certificato 07.12.16 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sii paziente. Sono ancora attoniti, smarriti. Non hanno ancora compreso cosa non avevano capito. Dicevano che il NO sarebbe stato il voto dei vecchi, conservatori, ignoranti e rincoglioniti. .Il Si sarebbe stato il voto dei giovani, informati, acculturati, che guardano al futuro ecc. Oltre questo colossale errore di valutazione, difficile da fare anche per un neofita, si sono dimenticati delle condizioni in cui sono, ormai da lungo tempo, i giovani. Per guardare al futuro devi avere gli occhiali. Questi ragazzi, purtroppo, non hanno nemmeno gli occhi per piangere, Se uno va a vedere, il voto disaggregato, si rende conto di molte cose che erano già lapalissiane. I nostri SOLONI (GROSSE SOLE) sono talmente approssimativi che non si sono resi conto, nemmeno in parte, della grave situazione in cui versa il paese. Non hanno capito che le persone tirano avanti senza prospettive. In sostanza, quello che loro pensavano fosse il SI, si è dimostrato essere un secco e voluminoso NO. Quest’ultimo governo, in 1017 giorni, ha aumentato il debito di 150 miliardi di €. pari a 147 milioni di €. al giorno. Qualcuno ha potuto rilevare i benefici di questo ulteriore indebitamento? Credo che faranno il possibile per galleggiare, come certe cose maleodoranti di colore marrone, ma non hanno ne potrebbero avere ,ne tantomeno dare, nessuna prospettiva. Andiamo al voto e speriamo in bene.
Saluti
Talbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 07.12.16 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno

Se avete bisogno di prestito, potete contattare questa mail per più informazione. Ecco il suo indirizzo elettronico: claudejiliet7@gmail.com

BLOGNE JUSTINE , toscana Commentatore certificato 07.12.16 15:23| 
 |
Rispondi al commento

LA GLOBALIZZAZIONE E LA POVERTÀ

Per globalizzazione si intende una crescente interdipendenza economica tra paesi grazie all’aumento del volume e delle varietà di beni e servizi scambiati internazionalmente, è solo uno strumento, che può contribuire tanto a beneficio quanto a danno, a seconda della sua qualità e del contesto nel quale si svolge.

Con la globalizzazione i paesi Europei speravano di conquistare grandi mercati della Cina e India..., ma non avevano fatto conto che il grande drago cinese si preparava per invadere Europa con i suoi prodotti a basso costo.

Anche i paesi dell'est europa che hanno aderito all'Europa ma hanno mantenuto la loro valuta, è stata la seconda invasione all'interno verso mercati del paese dell'ovest.

L'effetto per aziende Europee è stato devastante già dalla fine degli anni 90 sopratutto per l'economie più sensibili.

L'impoverimento dell'Europa è dovuto dall'abbassamento dei utili e aumento delle spese di produzione con la conseguenza per Europa meno aziende e meno posto di lavoro perciò la povertà...

Servono le nuove regole di interscambi commerciali e finanziari...

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 07.12.16 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Chi sara il candidato PM 5*? io penso che ci sono due che rappresentano chiaramente i nostri valori, due veri Grillini con la determinazione e la grinta necessaria per ribaltare il tavolo in Parlamento e che finora si sono dissanguanti per il Mov: Dibba e Di Maio, Premier e vice, non necessariamente in quell'ordine.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 07.12.16 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Non lavoriamo per noi stessi, ma per pagare banche e tasse, nel 2012 ho acquistato un'attività commerciale e ad oggi, alla soglia del 2017 non ho potuto intascare neanche un euro, 5anni buttati a lavorare gratis. è il sistema troppo marcio

pier gianni Sechi, sassari Commentatore certificato 07.12.16 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROMOZIONE D'OFFERTA DI PRESTITO DI DENARO TRA PRIVATO

Sono la signora CORINE BERTHIER e sono in collaborazione con investitori ed aiutiamo persone povero o in necessità di denaro per finita il loro progetto, allora tengo a a dirli che attualmente siamo in promozione d'offerta di prestito di denaro per la fine d'anno 2016, dunque tutto persona interessato dalla nostra offerta di prestito di denaro sarà automaticamente funto tra 72 ore tutt'al più con un tasso d'interessi da 3% l'anno, allora volete contattarmi se siete realmente interessati:

corineberthier94@gmail.com

corine 07.12.16 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La madre di tutti i peccati( povertà)è l'Europa ,in primis l'Euro. E' stato sottratto la sovranità monetaria agli Stai europei (i più fessi) a vantaggio dei poteri forti americani.La conseguenza è quanto illustrato dal presente articolo!Brexit docet.

paolo d., Pescara Commentatore certificato 07.12.16 10:18| 
 |
Rispondi al commento

YTAGLYA FA SKIFO???
HAITI BATTE YTAGLYA 29 A ZERO! INFATTI...

il 29 novembre uno degl istati più poveri e uno dei paesi più disastrati del pianeta
ha concluso con successo le sue elezioni! Ecco la prova!

Jovenel Moise vince le elezioni presidenziali in Haiti.
29/11/2016 05:19 Il candidato del "Partito Haitiano Tet Kale" (PHTH), ovenel Moise, ha vinto con il 55,67%
dei voti le elezioni presidenziali di Haiti celebrate il 20 novembre,
secondo i risultati provvisori divulgati questo lunedì dal Consiglio Elettorale Provvisorio (CEP).

Tradotto:
Jovenel Moise gana las elecciones presidenciales en Haití.
29/11/2016 05:19 El candidato del Partido Haitiano Tet Kale (PHTK), Jovenel Moise, ganó con el 55,67 % de los votos las elecciones presidenciales de Haití celebradas el 20 de noviembre, según los resultados preliminares divulgados este lunes por el Consejo Electoral Provisional (CEP).

http://www.elmundo.es/internacional/2016/11/29/58
3d01dae5fdeacc658b4662.html

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 07.12.16 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Ci vuole rivoluzione sveglia italia.bha

Nicola Toscano, Pomigliano d'arco Commentatore certificato 07.12.16 09:51| 
 |
Rispondi al commento

...continuiamo a far entrare immigrati..i quali ,se vogliono continuare a fare figli ... li devono saper mantenere... basta scaricare sugli altri la loro, e ripeto, loro mancanza di un qual si voglia di senso di responsabilità ! E adesso ,se c'è qualcuno che mi legge, datemi del razzista !

Mauro 07.12.16 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rifaranno un governo tecnico o pseudotecnico per fargli fare il lavoro sporco di correggere la manovra con nuove tasse come fece Monti...sarebbe meglio, invece, ricordarsi che il Parlamento è sovrano e non ha necessità di aspettare la sentenza della Consulta:finchè non sono sciolte le Camere,quest'ultime possono benissimo lavorare a una nuova legge elettorale per dare a noi cittadini la possibilità di fare una" rivoluzione"pacifica nella cabina elettorale


REFERENDUM SULL'EURO GRAZIE BASTA TROIKA BASTA BCE
SOVRANITA' MONETARIA

Marcello P. 07.12.16 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2
OROSCOPO 2017
...All’economia produttiva si sostituiscono i giochi della finanza. Algoritmi ciechi prevaricano bisogni reali e necessità sociali. Il presente restaura il peggio del passato e se ne frega del futuro, dominato da poche centinaia di magnati pronti a bruciare il mondo. Gli spiriti liberi sono soffocati dai servi o dai rinunciatari. E un impulso negativo, ripiegato su se stesso, fallimentare, cinico o amareggiato, domina l’Occidente, nella violazione di tutti i valori, di tutte le tutele sociali, di tutte le sicurezze democratiche, di tutte le speranze popolari.
...
Seguono le previsioni per i singoli segni

per leggere tutto clicca il mio nome
oppure vai a
https://masadaweb.org/2016/12/07/masada-1813-7-12-2016-oroscopo-del-2017/

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.12.16 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
OROSCOPO 2017
L’anno appena trascorso non è stato affatto bello,gravido di sciagure e disgraziato per la politica,l’economia,la sicurezza,la costruzione di futuro.Guerre terribili si stanno consumando senza che si veda soluzione di sorta.Le risorse del mondo vengono dilapidate incoscientemente Inquinamento e corruzione si allargano mentre i governi marciano ormai sopra ogni democrazia col ritorno ad un anacronismo micidiale e nefasto Contro una cricca di magnati sempre più ricca e cinica,l’umanità diventa sempre più povera e disperata.Le conquiste sociali dell’ultimo secolo sono state cancellate una ad una.I potenti non ci pensano nemmeno a distribuire le loro ricchezze, comprano i Governi e cercano di indebolire ancor più i popoli in un progetto di impossessamento e depredazione che calpesta tutele e diritti.Siamo all’ultimo di 8 anni disastrosi per l’Occidente dove ha prevalso un neoliberismo spietato che ha affossato tutti i Paesi,accrescendo l’anarchia di banche,multinazionali e finanza.La democrazia arretra.La natura stessa si ribella con terremoti e alluvioni.La politica va sempre più a dx,sia tra chi comanda che tra chi si oppone.Banche e multinazionali spadroneggiano senza limite.La gioventù,che dovrebbe essere la stagione più bella della vita,è diventata il tempo della disillusione,dell’amarezza e della precarietà.Il mondo del lavoro è ferito a morte.Il welfare sta per essere devastato.Le Costituzioni che erano la fierezza dell'Occidente sono aggredite e stuprate,nella violazione dei diritti fondamentali dei cittadini.Persino il mondo della cultura è ripiegato in se stesso,senza più impulsi creativi e aneliti di liberazione.Ai popoli liberi sono subentrate le corti.Ai governi democratici le oligarchie.I partiti godono di uno strapotere fine a se stesso che non corrisponde più a favore popolare o a delega elettorale.C'è crisi di rappresentanza e dunque di democrazia Il gap tra chi ha il potere e chi non ce l'ha sta diventando insopportabile

sege

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.12.16 09:15| 
 |
Rispondi al commento

OT

L'ALTRO MATTEO...

Il PIDDISMO ha bisogno di un "nuovo" LEADER.
I nomi noti sono stati bruciati.
Chi è, ora, l'uomo giusto PD ?
Ma, MATTEO ! Non il BOMBA.
RICHETTI. Ne carne, ne pesce.
Un po' qua, un po' la.
Andato, poi ritornato all'ovile.
E' l'unica figura che non piace a nessuno nel
PD, ma soddisfa tutti...
Il PIDDISTA PERFETTO...

PS:In alternativa, per non creare dissapori
interni, deve essere una figura defilata oppure
"nuova". Tutta da scoprire...

PS: Tutto questo è da considerarsi presunzione personale.


Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.12.16 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Adesso sono in Belgio.
Il tassista che mi ha portato all hotel , francese , europeo , non immigrato , quando gli ho dato la mancia perche mi ha aiutato con le valigie si E' stupito e poi mi ha ringraziato in un modo che mi ha fatto capire quanto pochi euro fossero importanti per lui .

Non servono professori basta girare .

Aggiustare sto casino non credo si potra' senza l apertura di una nuova frontiera economica .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 07.12.16 08:43| 
 |
Rispondi al commento

LA RESA DEI CONTI

Oggi si oltrepassa la linea dell'incredulità,quella linea che ci teneva fuori dai confini della realtà oscurata da bugie mediatiche e rassicurazioni di regime sulle buone performance dell'Italia mentre in realtà la nazione era un treno in corsa verso il nulla.
Oggi cominceranno i balli degli indici di borsa e degli spread che costringeranno l'Italia alla rassegnazione di un governo fantoccio che possa resistere fino a prossime elezioni e cercare di fermare il carro in discesa,tra promesse non mantenute,fritture di pesce annullate e soluzioni di salvataggio bancarie insufficienti e pericolose.
Questo vuol dire che è peggio di quanto potessimo pensare e non solo per la compattezza omertosa del partito di maggioranza attorno al suo leader,ma perchè in realtà le tanto decantate riforme di cui si vantava l'esecutivo hanno aggravato il malato Italia mettendolo in condizioni di inferiorità rispetto ad una Europa in gran difficoltà che potrebbe decidere presa dalla disperazione di toglierci l'euro senza aspettare ipotetici referendum popolari.
Dove ci hanno portato dotti e sapienti e fino a dove si spingeranno.
E' davvero emblematico il pentimento di molti esponenti del pd che ammettono le loro colpe.C'è chi ammette che forse il job act non ha dato i frutti sperati o quelli che pronunciano la parola "giovani" come se li avessero scoperti da poco.
Ma evidentemente non abbiamo raggiunto il fondo.
Il governo fantoccio sarà sostenuto da un rinato patto del nazareno tra due leader che non rappresentano un bel nulla,uno quasi invisibile e l'altro in pensione mosso dalla nostalgia della visibilità popolare.Come ai tempi di Monti non governa nessuno ma loro voteranno tutto ciò che sarà necessario per rientrare nelle "grazie" europee mentre noi pagheremo per le loro manie di grandezza.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 08:36| 
 |
Rispondi al commento

E' vergognoso, che la consulta che doveva dare parere entro il 14 di ottobre, non si sia ancora espressa. Che cosa c'è sotto, perchè non si esprime, che cosa sta aspettando?

Rosa 07.12.16 08:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per favore Fico NO !!!

Verter Scudellari 07.12.16 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, nonostante sia registrato sul vostro sito, non ricevo più da un pò di tempo la vostra pagina. Potete dirmi il perchè?. Grazie e cordiali saluti.

giuseppe armaforte 07.12.16 07:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
QUANTE CAZZATE CI RACCONTANO.
Purtroppo c'è poi chi ci crede....

FICO SFIDA DI MAIO (TG1 ore 7)

"FICO sfida DI MAIO" parole testuali TG1, a fine
servizio riferendosi all'intervista di FICO all'"Avvenire".

Poi, ho letto l'articolo trovato sull'account
FB dello stesso FICO.(BRAVO)
Questa "informazione" è da RIFORMARE.
E' Falsa e tendenziosa....
Tende ad esagerare per alimentare
attriti interni che possono esistere.
La parola SFIDA è un parola precisa
connotata, delimitata che indica un NEMICO...
Fico ha usato la parola DISPONIBILE....

Ecco l'articolo:
https://www.facebook.com/roberto.fico.5/photos/pb.747606955265173.-2207520000.1481091493./1628055700553623/?type=3&theater

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.12.16 07:42| 
 |
Rispondi al commento

LETTERA APERTA AL SINDACO DI ROMA
Buon giorno Sig Virginia so che il suo incarico e molto difficile, abbi anche indignazione per quel povero Italiano. D'altronde lei il mandato e grazie agli Italiani e fare buonissimo contro chi crede in lei ..............PS. aiuti la famiglia ma anche quel povero Italiano grazie di avermi letto

Giuseppe Chinnici, Villafranca Piemonte Commentatore certificato 07.12.16 07:36| 
 |
Rispondi al commento

Quello che trovo massimamente indecente è che vi sia una Consulta che doveva dirci il 4 ottobre se l'Italicum era incostituzionale (cosa visibile a occhio nudo) e che ha rimandato la pubblicazione della sentenza per favorire il referendum di Renzi (o per vedere come andavano le cose?) e che ora ci viene a dire che dobbiamo aspettare fino a febbraio. Ma cosa fanno questi? Dormono? Ritardano apposta per favorire il Governo? Ci tengono a tenere bloccato questo Paese?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.12.16 06:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mandiamo a zappare i politici della vecchia repubblica, torvi, arroganti e disonesti.

Paolo di leo 07.12.16 06:48| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=c2oAwJNcWJ8

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 07.12.16 05:49| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=gZC4h-nI7mk

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 07.12.16 05:46| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=15nxYuKUPYY
LA GRUBER
E'
S.C.A.N.D.A.L.O.S.A

-----------------------------------
la dimostrazione del BRANCO-
da voltastomaco
DA VOMITO
--------------------------
'sta roba IMMONDA NON PUO' PASSARE
ASSOLUTAMENTE
ASSOLUTAMENTE

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 07.12.16 05:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono tali mezze seghe, da essersi fatti prendere a calci e pedate pur STRA-DOPATI col mazzo di carte TRUCCATO e con l'arbitro venduto---
stavolta con Travaglio non sono d'accordo sulla consistenza del loro "capo". http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/12/03/la-costituzione-e-nostra-tomaso-montanari-messo-in-discussione-larticolo-1-cosi-la-sovranita-non-appartiene-piu-al-popolo/3234200/?pl_id=64920&pl_type=category
---------------------------------
Siamo certi che non sia possibile deferire la Gruber all'ordine dei giornalisti?
https://www.youtube.com/watch?v=15nxYuKUPYY
O SOLO I POVERETTI DEBBONO SEMPRE PAGARE

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 07.12.16 04:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo giunti, attraverso innumerevoli sacrifici, al punto in cui le macchine svolgono gran parte di quello che un tempo era "lavoro salariato". Come è stato (e come verrà) gestito questo passaggio è fondamentale per affrontare il tema della crescente povertà (e non solo).
La popolazione mondiale aumenta, le economie sono sempre più interconnesse, i poveri più disperati cercano rifugio in paesi che sono in caduta socio-economica.
Mi domando a chi e a cosa serva automatizzare il lavoro se si continua a considerare un impiego lavorativo la base esistenziale di un essere umano.
Come possiamo girare a vantaggio dell'umanità le conquiste tecnologiche che avevano lo scopo di aiutarci e ora ci fanno sembrare meno utili?
Spero che il reddito di cittadinanza sia il precursore di una soluzione a questa domanda.
Sogno un futuro in cui la libertà sarà incondizionata dal ricatto del lavoro e lo stress giornaliero rientrerà nei limiti consentiti alle nostre menti, così da essere in armonia con chi ci circonda, riscoprire la meraviglia degli atti gentili, avere il tempo di scoprirsi e saper riconoscere il Valore al di là dei numeri.
Quanti mali sarebbero estinti…
Un genitore, non svolge forse un compito tra più duri? Eppure non prova rammarico ne necessità di compenso.

Daniele T., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 04:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori è stata l'ennesima presa per il culo come il referendum sull'acqua pubblica.. purtroppo finchè non partiranno le bastonate faranno sempre di tutto per estrometterci.. prima o poi il potere bisogna prendercelo da soli.. o non abbiamo speranza di guidare il paese..

Gianni C 07.12.16 03:45| 
 |
Rispondi al commento

Se ricordo bene, la soglia di rischio, oltre la quale iniziano i disordini sociali, più o meno organizzati, si raggiunge, in occidente, al raggiungimento del 33% di povertà assoluta. Siamo relativamente lontani, ma ci stiamo avvicinando all’obiettivo a forte velocità. Il tempo per intervenire non è molto. Se la politica non si riappropria, velocemente, del suo ruolo nobile, smettendo di fare la serva sciocca di quei poteri che ha reso incontrollabili, sarà una catastrofe sociale, umana e civile.
Vogliamo aspettare ancora?
Saluti
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 07.12.16 02:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era scontato che oltre la metà della popolazione che vive nelle Nazioni colonizzate e aggregate nel Parassita Pachiderma UE,il quale è solo una mangiatoia amplificata.I veri razzisti sono i politici della grande ammucchiata spartitiva affarista clericale "Finta Sinistra & Finta Destra & Centro e Lega" al soldo dei padroni del mondo "America,Inghilterra,Israele,Vaticano",i quali hanno incancrenito il mondo con la Malapolitica esportata con le guerre mascherate in Missioni di Pace pianificando l'esodo biblico per alimentare il business del clandestino pagandoli 35€ ognuno a giorno.Il peggio che poi fanno leva sulle catastrofi provocate dalla Malapolitica spacciandole per eventi naturali e sui pietismi-vittimismi.Come mai chi parla di razzismo non fa cenno a chi vive nelle nazioni prive di risorse prime che muoiono a migliaia al giorno per fame e per sete?Anzi chi da del razzista al prossimo solo perché è contro al business dei clandestini sponsorizzato dall'ONU, Croce Rossa e da tutti i governi imposti a governare le singole colonie e la stessa UE dove sono concentrate,sono come gli avvoltoi che aspettano la morte dei poveri bambini che hanno avuto la sfortuna di nascere nelle Nazioni povere per nutrirsi dei loro cadaveri,così sono chi alimenta e impone il business dei clandestini.Si parla di razzismo e poi l'informazione pilotata sostiene con tutti i mezzi i sistema delle grandi ammucchiate politiche usate come marionette che sfruttano i propri popoli per farsi gli affari di famiglia ed eseguire gli ordini ricevuti.Basta vedere la realtà della Colonia Italia,dove i Maestri che gestiscono il potere se ne fregano del voto popolare ed imperterriti fanno miracoli salva nominati per spartizione bloccando le elezioni,anzi,peggio impongono governi servili spacciandoli per democratici.Hanno causato più tragedie e catastrofi le marionette politiche della globalizzazione che non una vera guerra per realizzare la missione iniziata da Hitler di dominare il mondo


Qualcuno ha esagerato questa sera

Rosa Anna 07.12.16 00:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ASCOLTA BEPPE! Il cambiamento è figlio della politica che per natura non può essere integrista né radicale. La politica è mediazione, compromesso tra tutte le forze SANE di un Paese. Sane sono quelle forze sociali e politiche che, pour difendendo interessi anche particolari, scelgono di aderire ad un progetto comune in grado di dare respiro e futuro al proprio Paese. I Savonarola, i Robespierre, senza parlare degli aspiranti Mussolini, sono destinati ad un eclatante fallimento. Rifletti Bene Beppe Grillo! Non portare questi nostri giovani ... sani e forti, la generazione M5S, al fallimento. Molte riforme meravigliose si possono fare in Italia e in Europa a partire dalle quali si può cambiare il Mondo. Ma il M5S non si prenda per il tutto, non solo è politicamente suicida, ma è anche un atteggiamento delirante. Moderazione, intelligenza e moderazione : questa è la ricetta del cambiamento.

Democrazia O., Parigi Commentatore certificato 06.12.16 23:58| 
 |
Rispondi al commento

usciamo dal parlamento finchè nn si torna al voto.lasciamo nelle aule solo una rappresentanza per votare e basta.e gridiamo ovunque la voglia di tornare al voto.e torniamo allo streaming con tutti i nostri parlamentari perchè la gente veda le belle persone che abbiamo nelle istituzioni.e perchè tutti possiamo partecipare di più ad ogni discussione.insomma,alziamo la voce adesso più che mai e facciamolo cercando la giusta e dovuta visibilità con i media e con la gente.facciamoci sentire adesso più che mai.non possiamo più aspettare un renzi che si dimette forse si o forse no e sentirci dire che non si può votare ancora e che l'europa ci chiede ancora sacrifici ecc.ecc...al voto.punto.o la casta questo Paese lo ammazza del tutto!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 06.12.16 23:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://youtu.be/lftx4XdxpCk

Adesso , tutti hanno capito tutto. Dibattiti TV straordinari.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 06.12.16 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Visto che i nostri governanti trovano i soldi per gli armamenti (70 milioni di euro al giorno), si possono trovare altrettanti per le famiglie disagiate. Con quei soldi ne bastano e avanzano..

Mario Morselli Santoro 06.12.16 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Non è proprio come dice Chiarello, il M5S non ha un DNA di "destra"... ma neppure di "sinistra": è un progetto di democrazia radicale che più che di sinistra profuma di anarchia. Però non si può dire, poichè devi acchiappare i voti contendendoli anche ai destroidi, a cui questo background non se-Duce :))) Quest'ultima faccenda è la madre di tutte le contraddizioni e le cadute e i miasmi di confusione nel Mov.to, fatto sta che è l'unica chance per il paese... ed è in rotta per governare. In quel caso farà la storia, come tutti i vincitori. Rassegnatevi mussolinoidi e date una mano a combattere la mafia!

Vamonos!


Da non poterci credere, hanno creato quasi 18 milioni di poveri e ancora cercano di passarsi la mano.
Spero che il movimento non accetti niente se non le elezioni; nelle mani dell'attuale ministro del tesoro o degli esteri i poveri diventeranno 36 milioni.
Forza Di Battista, forza Di Maio.

Robona 06.12.16 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Junker nel 1999 disse : 
«Noi prendiamo una decisione in una stanza, poi la mettiamo sul tavolo e aspettiamo di vedere cosa succede. Se non provoca proteste o rivolte, è perché la maggior parte delle persone NON HA IDEA DI CIÒ CHE È STATO DECISO; allora noi andiamo avanti passo dopo passo fino al punto di non ritorno».

Il caro MM, con la sua riforma Costituzionale, non aveva capito che, dal 1999 ad oggi, gli italiani, grazie al M5S, a Beppe, a Casaleggio, a tutti i portavoce e agli attivisti, non mangiano più tutto quello che gli si mette sul tavolo. I bocconi avvelenati li rispediscono al mittente. Adesso che lo sa, lo dica anche a Junker e seguaci.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 06.12.16 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Il minorato morale ha speso 300 milioni di euro per capire che un paese urla di dolore. Bastava tendesse l' orecchio: rientrava tra i suoi compiti di politico e lo capiva gratis.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 06.12.16 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vogliono mollare l'osso. Che facciamo?

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 06.12.16 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-------------------------------------questi sono tutti ebeti
pensano di prendere ancora per il culo la gente con quello che dicono sia il "loro" 40

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 06.12.16 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questi sono tutti ebeti
pensano di prendere ancora per il culo la gente col loro 40

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 06.12.16 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Beppe va bene la vittoria, ma oltre alle elezioni pensiamo sopratutto a quei poveri terremotati da aiutare, sono cittadini e hanno la precedenza.
Credo che sia molto più importante aiutarli che parlare solo di elezioni, sono i loro che ci votano e vogliono vedere un vero aiuto quando serve.
Altrimenti siamo come la chiesa e i partiti, diciamo preghiere e parole incrociando le mani
Ciao e pensaci con i nostri parlamentari

nereo ciotta, farra di soligo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 06.12.16 21:47| 
 |
Rispondi al commento

ciao , io ho' sempre votato a sinistrafino a che non e' uscito il movimento 5 stelle,e ho' sempre criticato il modo di fare delle destre,poi da qualche anno mi sono accorto che in realta' sia che ci fosse un governo di destra che uno di sinistra in realta' anno sembpre dettato le regole i poteri forti,banche multinazionali,loro con qualsiasi governo mettono nei posti chiave dei loro personaggi scolarizzati magari alla bocconi,se ci fate caso hanno fatto l'unione europea per rubarci tutte le nostre cose pubbliche ,hanno cercato toglierci i diritti tipo l'articolo 18 e cambiare la costituzione con il governo ber lusconi e ci sono riusciti dopo una 15 anni con la sinistra,poi vi siete mai chiesti come mai i poteri forti quando governava si lvio era schierata la poi adesso di qua ,meditate gente meditate

giuliano da jesi 06.12.16 21:42| 
 |
Rispondi al commento

SE SI VUOLE GOVERNARE ALLEANZE PURTROPPO DIVENTANO OBBLIGATORIE PER QUESTIONI MATEMATICHE .MA CON CHI ??
ALLEARSI CON CHI PRIMA DI TUTTO METTE GLI ITALIANI...SECONDO ADOTTA REGOLE DI PULIZIA INTERNA NEL SENSO DI NON CANDIDARE PERSONE CONDANNATE O INQUISITE PER FATTI GRAVI...
CON CHI VOGLIA CAMBIARE LE REGOLE IN FINANZA E BLOCCARE LA SPECULAZIONE RIFORMANDO I MERCATI..
CON CHI ACCETTI DI DARE PIU TUTELE AI LAVORATORI ITALIANI ...CON CHI VOGLIA RIVEDERE SERIAMENTE LA FORNERO SENZA L APE...
OVVIAMENTE MAI COL PD SERVO DI SOROS SERRA J P MORGAN ..ECC....E DIRE CHE UNA VOLTA I COMUNISTI ERANO BEN DIVERSI...SI SONO ALLEATI COL DIAVOLO!!!!!! IL PEGGIOR NEMICO,,LA FINAZA SPECULATIVA !!! VERGOGNA ...COL PADRONE DEVI TRATTARE CERCANDO LE MIGLIORI CONDIZIONI POSSIBILI, NON PUOI FARNE A MENO. MA LA FINANZA SPECULATIVA E UN CANCRO DA ESTIRPARE.

MERLO DEMETRIO 06.12.16 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo sovrano ha decretato democraticamente che del PD non ne vuole più sapere quindi via tutti i PD dalle istituzioni e subito ad elezioni, M.......a permettendo ma credo proprio che ci sarà un'altro pastrocchio all'italiana. Alleanza con Lega Nord ma attenti a FIe sopra tutto gente pulita ed onesta e se qualcuno è in sentore di illegalità via subito per sempre. La politica deve dare l'esempio.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 06.12.16 21:15| 
 |
Rispondi al commento

..ma scanzi, è ancora li,... cò stà antipolitica dei 5 stelle ?
ma cos'ha mangiato per cena...petardi ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 06.12.16 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da anni non sento e non vedo nessuno che offra un lavoro decente , i miei figli non si degnano neppure di sapere come sta papa'. La dignita' e' andata in cantina . I centri per l'impiego latitano di estracomunitari e riescono a malapena a stamparti un certificato di disoccupazione. Occorre giustizia, ovvero una sanzione sociale.

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 06.12.16 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solleviamoci !

marco ., roma Commentatore certificato 06.12.16 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il risultato del referendum parla chiaro come una sentenza:

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO, RENZIE, VA' AFFANCULO

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 06.12.16 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa sera il tg 3 ... 1 su 4 famiglie in povertà...poi vai a veder non sono il numero dei figli, ma il fatto che il padre non ha lavoro.
I media continuano a spargere merda!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 06.12.16 20:53| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI EUROPA...SE L EUROPA E' QUELLA DOVE I POLITICI SONO COLLUSI CON SOROS E J P MORGAN , SERRA ED ALTE MULTINAZIONALI EBRAICHE E DOVE VIGE LA REGOLA DELLA SPECULAZIONE A DANNO DI CHI E IN DIFFICOLTA' ALLORA VIA DI CORSA. LA GRECIA E STATA MASSACRATA E NOI DANNEGGIATI PARECCHIO. LA RIFORMA FORNERO E STATA CHIESTA DALLA MERKEL , TRA POCO AVREMO L IVA AL 25, ABBIAMO IL TERZO PRESIDENTE NON ELETTO PERCHE SIAMO COMMISSARIATI. QUALCUNO DISSE CHE DOBBIAMO CEDERE QUOTE DI SOVRANITA' NAZIONALE X STARE IN EUROPA...ALLORA O CAMBIA TUTTO, MA LA VEDO DURA, O NON FACCIAMOCI RIDURRE IN MISERIA. QUALCHE EUROPEISTA HA ANCORA UN BUON PATRIMONIO, BUON CONTO CORRENTE, FIGLI SISTEMATI, PER ORA NON PATISCE E SE HA IL NEGRETTO A CASA O IL RUMENO E' SOLO PER SFRUTTARLI...ALLORA CHE QUESTO VOTI PD E NON DISTURBI GLI ITALIANI...

MERLO DEMETRIO 06.12.16 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Frignero, brutta e vigliacca, prova a farti viva su questo blog se hai coraggio!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 06.12.16 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perchè la corte costituzionale deve decidere a fine gennaio sulla legge elettorale?perchè in tempi di emergenza anche loro non diventano veloci??p.s. spero che in questi giorni i nostri si facciano vedere in tv!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 06.12.16 20:23| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI PENSIONI...NON SI PUO DIRE CHE LO STATO SPENDE GENERALIZZANDO...LE PENSIONI LE PERCEPISCE CHE SI E ' FATTO IL MAZZO UNA VITA E LE AZIENDE ED I LAVORATORI HANNO PAGATO PER QUESTO.
QUINDI LE PENSIONI CHE SERVONO PER VIVERE SONO STATE GUADAGNATE. TUTTAVIA SI PUO E SI DEVE DIRE CHE SONO DEI COSTI LE PENSIONI ELEVATE CHE SONO SUPERIORI A QUANTO IL LAVORATORE ED AZIENDA RELATIVA HANNO VERSATO. LI BISOGNA ANDARE HIU DI BRUTTO A LIMARE. QUINDI ANDIAMO A TOCCARE LE CATEGORIE PRIVILEGIATE...NON CHI SI E' MERITATO CIO CHE PERCEPISCE...
ALL 'INTERNO DEL SISTEMA C E SPAZIO PER PENSIONI EQUE E PER RIVEDERE GLI ECCESSI DELLA LEGGE FORNERO. QUESTO DEVE ESSERE GIA NEL PROGRAMMA..

MERLO DEMETRIO 06.12.16 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Lo sapevo...pe' nun perde i privileggi acquisiti,ce se alleerebbe co' chi c'ha cojonato pe' vent'anni...e,oltre...

Basta che,armeno,ce diate er reddito de cittadinanza a fine mese...

https://youtu.be/ntVaj_1G7Xs

Bona diggestione...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.12.16 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Ogni qualvolta, a qualche politico, è venuto in mente di cambiare la Costituzione, il tentativo è andato fallito. Gli italiani sono affezionati a quella carta, costata lacrime e sangue (e non quelle finte della frignero).

Allora perchè provarci ancora? Era stato bocciato il progetto voluto dalla Lega e, anche coloro che a quest'ultimo referendum, si erano schierati per il SI, allora erao contrari.

La volontà del popolo è chiara. Spendiamo meglio i nostri soldi e non per fare referendum che, troppo spesso, vengono pure accantonati, come quello dell'acqua pubblica ecc.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 06.12.16 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN CONTINUO SPROFONDARE

Governo istituzionale presieduto dal Presidente del Senato Piero Grasso a maggioranza pd,l'ipotesi più accreditata e meno indolore per le opposizioni del partito democratico,intendiamoci quelle opposizioni che nell'ombra hanno sempre tramato col pd.
Un precedente simile risale a circa 30 anni fa e fu un disastro.
L'efficientissimo pd è arrivato a questo ultimo atto senza una legge elettorale compiuta alla camera e inesistente al senato dato che le previsioni erano di abolirlo.
Proprio un bel pasticcio con una legge di bilancio da approvare entro la fine dell'anno e con il fiato delle istituzioni europee sul collo.
Il Parlamento nel frattempo si sta trasformando in una fossa dei leoni dove i partiti si scannano tra di loro dentro e fuori il proprio simbolo e i cui esponenti si aggrappano disperati alle poltrone di velluto che tanto hanno scaldato per cercare di arrivare a fine 2017.
Si preparano mesi di compravendite delle vacche,coltellate a tradimento e cambi di casacca obbligati per cercare di non cadere dalla zattera che li sta traghettando nella vergogna e nell'ipocrisia dei tanti bei paroloni ai tempi del fido rottamatore.
E il M5S?
Fermo ed immobile,coeso ed unito,coerente nei suoi programmi e immune a tale scempio democratico,perchè alla fine sarà sempre il popolo a giudicare.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 06.12.16 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CI SONO TANTI ITALIANI CHE FANNO UNA VITA DIFFICILE, SPREMUTI SUL LAVORO CON RITMI MASSACRANTI E CHE NON ARRIVANO A FINE MESE. LA RIFORMA FORNERO LI HA UMILIATI ULTERIORMENTE ...ALLORA CHE SI PRENDA POSIZIONE PER IL LAVORATORI ITALIANI E PER GLI ITALIANI IN DIFFICOLTA. BASTA MANTENERE I NEGRI...I BUONISTI SONO SPESSO COLLUSI CON ASSOCIAZIONI CHE LUCRANO SU QUESTA GENTE. ALLORA SAPPIANO CHE AIUTARLI A CASA LORO IN AFRICA COSTEREBBE POCHISSIMO...IL POSTO DEI RADICAL CHIC E' NEL PD, FINANZIATO DA SOROS E AMICI. IL MOVIMENTO DEVE PENSARE AGLI ITALIANI E A DIFENDERE CULTURA E IDENTITA ' DEL NOSTRO POPOLO..

MERLO DEMETRIO 06.12.16 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Il piddino Rosato: "Gli interessi dell'Italia arrivano prima di quelli del partito." Ma vada a prendere per il culo i marocchini...

Franco Mas 06.12.16 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Fino a quando non vedo andar via il frottolino di rignano e duddu da da da, io non ci credo.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 06.12.16 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Ammirevoli molti propositi dei commentatori...
Ma rimamgomo pie illusioni, se non si parla di partner di coalizione.
Da solo il Movimento puo' fare solo opposizione; costruttiva fin che vuoi, ma mera opposizione.
Anche alla luce delle dichiarazioni dell'ultima ora di tutti i maggiori partiti che auspicano una legge elettorale ex novo per poi recarsi alle urne.
Chiamatelo come volete: apparentamento, appoggio esterno o coalizione vera o propria; e' l'unica via per un possibile incarico governativo per l'M5S che non sia aleatorio.


Ho letto da qualche parte che l'Italia spende circa 70 milioni di euro al giorno in armamenti, ma vogliamo distruggere la galassia? Il M5S non può fare nulla per uscire dalla NATO e rifiutare di tenere testate nucleari sul nostro territorio?

Mario Morselli Santoro 06.12.16 19:39| 
 |
Rispondi al commento

L'unica cosa che ho imparato da questo referendum è che i sostenitori del PD l'unica cosa che sentono è la sconfitta,vogliono solo vincere e del resto dei cittadini non gliene è mai fregato un cazzo.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 06.12.16 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Nei TG e nei giornaloni imperversa la parola POPULISTI .....,,,
E che è......... La nuova peste??
Questi si stanno cagando sotto e di brutto!
W il populismo se per questo si intende esaudire il volere del popolo e non quello delle sedicenti elites, in buona misura composte da abuffini lecchini ladri tagliaborse papponi pervertiti pagnottisti ipocriti bugiardi trasformisti squallidi immorali traditori viscidi feccia .....

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 06.12.16 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santa alleanza !

vincenzodigiorgio 06.12.16 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Vedo aumentare sul blog la frequenza di messaggi nazionalisti che si traducono in "fuori dall'Europa" e razzisti = "ributtiamoli a mare" ecc.
Sarebbe opportuno che il M5S , a costo di perdere QUESTI voti, ribadisca la propria posizione europeista e di difesa dei diritti dell'uomo, DI QUALSIASI UOMO.

Roberto Tosi 06.12.16 19:29| 
 |
Rispondi al commento

MANTOVAPRIMA SEI IL SOLITO IDIOTA! NON NE HAI MAI AZZECCATA UNA!


"CHI HA UN MINIMO DI RISPARMIO NON LO METTE A

REPENTAGLIO AVVENTURANDOSI IN UNA USCITA

DALL'EUROZONA PER FARE UN PIACERE A CHI HA DEI

DEBITI."

Da quando bazzichi questo blog non ne hai mai azzeccato una.

Siamo arrivati in Parlamento con il 25%

Ora ci troviamo a circa il 30%

Abbiamo conquistato Roma e Torino

Abbiamo guidato e vinto un referendum fondamentale

...E tu sei sempre lì a sparare le tue minchiate! Nessuno in casa tua, oltre a tua madre, ti ha mai detto che sei un idiota?
Già, in casa tua; ci sei tu e tua madre e per te grazie al cielo che ci sia tua madre a mantenerti!
A volte essere figlio unico di padre sconosciuto, per un idiota come te che non sa neppure guadagnarsi una scodella di riso è già una fortuna.

Sei un nullatenente mantenuto da tua madre e ti metti a parlare di economia e macroeconomia!

Quando dovesse morire tua madre e cessare questa fortuna, cerca di suicidarti senza creare fastidi agli altri!


e' ora che arrivi questo beneamato reddito di cittadinanza, perche' se non c'e' piu' lavoro di qualcosa bisogna pur vivere! ( presupposto di essere onesti senza delinquere!)
a tutti quelli che si chiedono ma io lavoro e guadagno 700 euro al mese e si domandano e allora io sono scemo? si sei scemo se continui a farti sfruttare per quei pochi spiccioli che ti danno i tuoi padroni multimilionari!
cosi' si costringe il datore di lavoro ad alzare le paghe se no bestie da sfruttare non ne trova piu'!
dico a chi lavora, pensate anche solo a nonni e genitori che vivono in miseria per mantenersi nipoti e figli e che purtroppo ad un certo punto della loro vita non si possono neanche godere e raccogliere i frutti che hanno seminato nella loro vita!
BASTA SCHIAVI SUL LAVORO, SI AL REDDITO!

genova genova, genova Commentatore certificato 06.12.16 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Allora bisogna essere conseguenziali nelle decisioni da prendere.
Basta restare nel limbo dell'ambiguità.
Fuori dall'Euro e fuori subito anche da questa fasulla Unione Europea.
Basta immigrazione incontrollata, anche alla luce della posizione odierna della Merkel.
Sospendere immediatamente l'invio di navi italiane, per raccogliere immigrati sulle coste della Libia.
Se lo faranno altre navi non appartenenti alla Marina Italiana, vietare l'attracco alle coste italiane.
Prendete subito una posizione in linea con il POPOLO ITALIANO, altrimenti finirete per confermarvi come il miglior tappetino per Matteo Renzi e per il suo PD.
Il tempo sta scadendo!

gianfranco chiarello 06.12.16 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

+I principali motivi della nostra povertà galoppante sono in questo link ( http://www.oggi.it/posta/2014/10/14/le-regole-del-lavoro-non-sono-uguali-dovunque-non-servono-dunque-gli-incentivi-alle-imprese-ma-ben-altro/#comment-162037 ) ditemi, per favore, se e dove sbaglio. La tendenza potrà invertirsi solo se mandiamo dove meritano questi nominati al servizio di banche multinazionali e schiavisti dei paesi emergenti che ci stanno sommergendo. Perciò, DIMISSIONI SUBITO ED ELEZIONI ANTICIPATE con preferenze individuali! MAI PIU' NOMINATI, MAI PIù LISTE E LISTINI BLOCCATI. TUTTI I PARLAMENTARI DEVONO AFFRONTARE L'ELETTORATO SOVRANO!

de lauro enrico 06.12.16 18:55| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI QUESTE COSE SI SENTONO DIRE DA TEMPO...E PURTROPPO SONO VERE. LA FINANZA EBRAICA CI STA SPREMENDO..
MA BASTA CONTINUARE A A BUTTARE VIA SOLDI PER ANDARE A PRENDERE FINO IN LIBIA I NEGRI CLANDESTINI PER MANTENERLI A 35 EURO AL GIORNO PIU SPESE NEI NOSTRI ALBERGHI A FARE UN CAZZO. E POI SAPPIAMO CHE UNO SU MILLE E UN PROFUGO. QUESTA E ' UNA PRESA PER IL CULO NEI CONFRONTI DEGLI ITALIANI. E POI CI SONO 400.000 ZINGARI DA SISTEMARE. MANTENUTI ANCHE QUELLI A RUBARE UCCIDERE STUPRARE E FARE GLI SCIACALLI...ORA BASTA . SIAMO COERENTI...QUI CI VOGLIONO MISCHIARE E FA PERDERE LA NOSTRA DIGNITA 'RAZZA E CULTURA. SE PROPRIO VOGLIAMO AIUTARE I NEGRI SEQUESTRIAMO LE SECONDE CASE AI BORGHESI BENPENSANTI E BUONISTI RADICAL CHIC...L HANNO GIA' PROPOSTO...VEDRETE COME SI INCAZZANO...
CIAO


bene,il 5s ha vinto.Ora però dovete pensare a governare,e lasciate perdere le cazzate sull'energia,parlate di cose concrete,tipo disoccupazione,di immigrati clandestini,criminalità dilagante,dove la polizia arresta e e il giudice pulcinella di turno libera,di sviluppo economico,dell'euro,dell'europa.ecco di QUESTO dovete parlare.Ma scusate avete i quadri per fare questo?o vi rivolgerete al berlusca,a salvini oppure alla meloni?tanti auguri e che il Signore vi benedica perchè ne avrete tanto ma tanto bisogno.

el mustaffà Commentatore certificato 06.12.16 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Dati 2015:
lo Stato spende quasi 260 miliardi all'anno per pagare 17 milioni di pensioni

quasi 8 milioni di persone prendono meno di 1.000 euro lordi!!!

e qui abbiamo detto tutto...

sono dell'opinione che si potrebbero erogare facilmente per tutti una pensione da 1.700 euro lordi al mese

ma chi ha molto NON vuole mollare!!!

Roberto C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.12.16 18:31| 
 |
Rispondi al commento

e' ora che arrivi questo beneamato redditto di cittadinanza, perche' se non c'e' piu' lavoro di qualcosa bisogna pur vivere! ( presupposto di essere onesti senza delinquere!)
a tutti quelli che si chiedono ma io lavoro e guadagno 700 euro al mese e si domandano e allora io sono scemo? si sei scemo se continui a farti sfruttare per quei pochi spiccioli che ti danno i tuoi padroni multimilionari!
cosi' si costringe il datore di lavoro ad alzare le paghe se no bestie da sfruttare non ne trova piu'!
dico a chi lavora, pensate anche solo a nonni e genitori che vivono in miseria per mantenersi nipoti e figli e che purtroppo ad un certo punto della loro vita non si possono neanche godere e raccogliere i frutti che hanno seminato nella loro vita!
BASTA SCHIAVI SUL LAVORO, SI AL REDDITO!

genova genova, genova Commentatore certificato 06.12.16 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la mala gente pd/dc etc.. non molleranno facilmente il potere.sanno che finirebbero tutti in galera con chi li pretegge e proteggono(mafia, massoneria,poteri forti, banche,ecc..).Povero popolo italiano. sveglia!!!!!

peppino russo 06.12.16 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Hai solo dieci euro in tasca ed hai migliaia di modi per spenderli.
Ti senti povero o ricco?
Vivi nella povertà o nella ricchezza?

Nella società consumistica tutti vivono lamentandosi perché vorrebbero spendere ed avere sempre di più.
Ed ecco che non si arriva a fine del mese. Ma dipende da come uno ci vuole arrivare.
Viviamo nella ricchezza ma non la sappiamo apprezzare.

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.12.16 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, corregete il titolo: Non "Alla soglie della povertà" ma "Alle soglie della povertà"!!

Mario Migliarese , Catanzaro Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 06.12.16 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/12244226/m5s-svolta-storica-possibili-alleanze-lega-nord-forza-italia-grillo-casaleggio-bugani.html

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 06.12.16 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mercato azionario sta già speculando su salvataggi statali delle banche, chiarite subito che non verranno salvate banche con soldi pubblici, MPS o altre banche gestite da ladri possono tranquillamente fallire e i responsabili messi in galera.Qui la gente fa la fame è senza lavoro e noi dobbiamo usare soldi pubblici per salvare speculatori? E no cazzo.

Marcello P. 06.12.16 18:01| 
 |
Rispondi al commento

USCIRE DALLA MONETA UNICA DEVE ESSERE IL NOSTRO PRIMO OBIETTIVO LA LIRA RISANERÀ PIANO PIANO LA NOSTRA ECONOMIA. IO FACCIO SEMPRE AI MIEI TANTI AMICI UN ESEMPIO. E? DICO RIPRENDIAMOCI LE CHIAVI DI CACA (ITALIA) E DOPO LA ARREDIAMO MANCA TUTTO A UN PEZZO ALLA VOLTA ......... LAVORANDO PER IL BENE COMUNE

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 06.12.16 17:48| 
 |
Rispondi al commento

CI MANCAVA LA TROIKA

L'Euromerkel ha perso il suo uomo di fiducia in Italia con il fallimento di Renzi e del suo referendum quindi adesso chiunque sale al potere o fa le riforme come Europa comanda o ci commissariano con l'invio della troika.

L'articoletto è sull'Huffington

http://www.huffingtonpost.it/2016/12/06/volker-wieland-esm_n_13453694.html?1481025444&utm_hp_ref=italy

Ancora dubbi su chi muoveva i fili del burattino e qual'era il vero scopo della modifica costituzionale?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 06.12.16 17:48| 
 |
Rispondi al commento

La prima cosa da fare, sarebbe di togliere pensioni d'oro e vitalizi.
Pensione massima, 5.000 euri al mese.
Stipendi menagers pubblici, max 8.000 euri al mese.
Con effetto retroattivo.
Solo DOPO, eventualmente, si potranno chiedere sacrifici.
Invece, LORO, partono sempre dal fondo, vedi Art.24 comma 7 legge Fornero.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 06.12.16 17:44| 
 |
Rispondi al commento

io saro' de legno.... ma penzo che pure mi nipote de 4 anni ce lo sa che si er "bomba" va alle elezioni, becca 'na cinquina che levete......

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 06.12.16 17:42| 
 |
Rispondi al commento

METTIAMO INSIEME IL SAPERE CIAO BEPPE

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 06.12.16 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Dovranno essere risarciti

Maurizio M., Bologna Commentatore certificato 06.12.16 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Più spartani de così se more...

https://youtu.be/ArNfKwsS8lc

Bonasera!!

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.12.16 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mattarella sta seriamente contendendo a Napolitano il titolo di "peggior Presidente del dopoguerra".

Quella fatidica piazza che gridava 'Rodotà-Rodotà', coi deputati fuori... forse bisognava rischiare qualcosina di più. Del senno di poi...

GGray Commentatore certificato 06.12.16 17:13| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO 5S

LO SO, SONO NO.IO.SO

Guardate la mappa.
Quale è il paese in Europa,
con meno poveri (in percentuale) ?
Quale è il paese con un altissimo indice di
redistribuzione del reddito nel mondo ?

Lo so, sono noioso....

PS:Disse NO al NAZISMO.
Per 2 volte hanno tentato, con un REFERENDUM
di includere questo paese nell'Euro.
Quel popolo ,per 2 volte ha risposto NO.

NO è il codice nazionale di.. ?
NO "codice" civile di... ?
NO, che BELLA parola.
NO, che BEL PAESE...
Che BELLA GENTE...
Che BELLA CULTURA...
NO, nessuno si senta offeso, nessuno si senta escluso. E' semplicemente la STORIA.(De Gregori)
Sopratutto quando VALORI NUMERICI
indicano VALORI UMANI...

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.12.16 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

interessante la mappa che riporta questi dati .....
sarebbe ancora più interessante vederla "paragonata" con la stessa degli ultimi anni '90, prima dell'ingresso nella moneta unica.
Da tale confronto si capirebbero tantissime cose e si capirebbe anche come, nazioni come Italia Spagna e Grecia, al tempo probabilmente erano allo stesso livello di Francia e Germania (se non addirittura messe meglio).
Quindi qui le cose sono 2, o Francia e Germania si sono accordate tra loro già 15 anni fa per dividersi l'egemonia della UE e fare il bello e brutto tempo a loro piacimento, oppure significa che noi, gli spagnoli, gli ellenici abbiamo avuto classi dirigenziali di veri pagliacci.
C'è una terza possibilità ....... che la causa sia stata un connubio tra la prima e la seconda possibilità da me sopra indicate (cosa che è tra le più probabili).
Quindi, siamo in questa disgraziatissima situazione sia perchè era già stato tutto pianificato alla fine anni '90 da Francia (che se non erro ha anche un diverso parametro di disavanzo pubblico da rispettare, non il 3% come l'Italia) e Germania, il tutto "aiutato" dalla nostra "classe" dirigente che negli anni "caldi" (dove cioè potevano ancora contrattare per far avere il peso che l'Italia si merita in europa) si sono interessati unicamente a farsi gli affari loro.
Chiedetevi come mai il gruppo mediolanum (specie la banca della quale vediamo pubblicità a destra ed a manca sui canali commerciali nazionali) è valutata tra le più solide in europa.
Chiediamoci quante migliaia (se non milioni o miliardi di euro) è riuscito il pregiudicato condannato per frode fiscali a danni nostri, nel corso dei suoi governi, a rigirare nella banca del suo gruppo.
Poi chiediamoci come mai è considerata la più solida, chiaro che lo sia, se a fronte di richieste di mutui e prestiti tu riesci a garantirli ed a coprirli tutti ....... non devi chiedere aiuti alla BCE che, forse, la liquidità te la da ma alle sue condizioni. Meditiamo gente, meditiamo.

mario 06.12.16 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Vogliono blindare con il voto di fiducia, la manovra che non da soldi alla sanità pugliese relativamente all'inquinamento ILVA, per darli però ai ricconi del club del golf, la manovra delle scandalose mance elettorali !!
Il NO non si è esaurito con il referendum, continuiamo a dire NO a queste schifezze .

Fasog Gi 06.12.16 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Non fare il furbo, mattarella. Con questo popolo hai poco da scherzare!vabbiamo il diritto di VOTARE,dopo tutte le puttanate del napoletano!

Luisa. Colli, Genova Commentatore certificato 06.12.16 17:01| 
 |
Rispondi al commento

L'Unione Europea è un fallimento totale.

diego r., Roma Commentatore certificato 06.12.16 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Pierluigi, sostanzialmente hai ragione. Prima di pensare al mondo pulito di domani preferirei mangiare oggi. Troppo spesso si da per scontato che coloro che si affacciano al Blog/ al movimento abbiano visto il film dall'inizio. Non sempre è cosi. Le tue esigenze sono sacrosante. Purtroppo, non essendo al governo, l'unica leva sulla quale continuiamo a insistere è il reddito di cittadinanza/sostegno
Portroppo, per molti, il governo di "sinistra", non ci sente. In Europa, solo noi e la Grecia non hanno una qualsiasi fornma di sostegno al reddito, ti rendi conto? Siamo convinti che se prima non sono sopddisfatti i bisogni primari tutto il resto e fuffa.
Ciao
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 06.12.16 16:57| 
 |
Rispondi al commento

-Appello di MicroMega-

"Ha vinto la Costituzione! Ora niente inciuci: elezioni subito con un governo Rodotà/Zagrebelsky di coerenza costituzionale."

http://temi.repubblica.it/micromega-online/ha-vinto-la-costituzione/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+MicroMega-online+%28MicroMega.net%29

Lo so, lo so che non daranno retta... è una goccia nel mare. Ma si fa di tutto. Beppe, perchè non pubblicarlo, condividerne delle idee?


Energia pulita é possibile e vantaggiosa.

http://carnegiewave.com/why-wave-energy/

Energia dal movimento perpetuo delle ONDE del MARE.
Già in funzione in Svezia, UK, Australia..
Zero impatto ambientale.Mulinelli ad acqua subacquei, non visibili dalla costa, non disturbano pesci e creature marine.
Ottima soluzione per una penisola la cui popolazione vive in gran parte in zone costiere.
Rispetto a vento e sole, altre fonti do energia meravigliose, il moto ondoso é perpetuo.

Grazie dell'attenzione. Insieme per un futuro più democratico x tutte le specie viventi.

Grace Zanotto 06.12.16 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Ammazz-on che organizzAzion per le ordinAzion !!

>> C'è una pressione costante sul personale per raccogliere gli elementi in modo rapido, e per coloro che non riescono a tenere il passo c'è la minaccia di azione disciplinare. Un membro del personale, che è stato reclutato alcune settimane fa, ha detto:

'ho iniziato ad essere monitorato da un team leader ieri perché non stavo andando abbastanza veloce. Non ci potevo credere. Sto provando ad andare più in fretta che posso, ma niente è abbastanza buono per loro. '

La disciplina viene applicata attraverso un sistema a punti - tre punti per un' operaio e arriva l' avvertimento formale .. possono ricevere mezzo punto per lasciare il lavoro in anticipo, anche se è a causa di una malattia, e un punto se chiamano per malattia.

Sono anche disciplinati per aver usato troppo tempo per tornare indietro da pause e dal bagno. Un dipendente ha spiegato come gli è stato dato un avvertimento , nella sua seconda settimana , per una pausa di sette minuti non programmata per andare in bagno. > C'è una pressione costante per il personale per raccogliere gli elementi in modo rapido, e per coloro che non riescono a tenere il passo c'è la minaccia di azioni disciplinari. Un membro del personale, che è stato reclutato alcune settimane fa, ha detto:

'ho iniziato ad essere monitorato da un team leader ieri perché non stavo andando abbastanza veloce. Non ci potevo credere. Sto provando il mio più duro e andando più in fretta che posso, ma niente è abbastanza buono per loro. '
La disciplina viene applicata attraverso un sistema a punti - con tre punti si "guadagna" un un avvertimento formale ..


http://www.dailymail.co.uk/news/article-3997864/Amazombies-Seven-seconds-item-filmed-blistering-12-hours-shifts-timed-toilet-breaks-Christmas-order-does-worker-elves.html

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 06.12.16 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pierluigi benvenuto ma si vede che ci sei da poco, noi dei discorsi politicosociali ne abbiamo fin sopra i capelli e siamo invece in attesa di verificare le risultanze pratiche di questo importante NO al referendum, il primo forte segnale di una volontà di cambiamento. Comunque tieni presente che il voto ti rende promotore di un progetto, votare dopo aver visto vincere quel progetto non si può più! Complimenti per la tua punteggiatura essenziale.

Franco Mas 06.12.16 16:35| 
 |
Rispondi al commento

non ho capito
con la vittoria del no
dovevano succedere cose mai viste
disastrose
crollo delle borse
europa in pericolo
fallimento di un sacco di banche
il premier se ne sarebbe andato

caxxo. successo niente

tranne che la Costituzione ha retto ancora una volta

Psichiatria. 1 06.12.16 16:30| 
 |
Rispondi al commento

ot.. fateci votare su Rousseau i punti prioritari del programma x l'imminente campagna elettorale. io propongo come misure immediate, di inserire: reddito di cittadinanza, sblocco delle pensioni e dei salari(adeguamento sol inflazione e recupero delle somme perse come da sentenza corte costituzionale!!), abolizione non act, abolizione Fornero. CON QUESTE (GIUSTE) MISURE UNA LARGA VITTORIA ALLE ELEZIONI E POSSIBILE.. TUTTO IL RESTO VERRÀ DOPO!!! CON CALMA

Antonio B., Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.12.16 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' TORNATA LA CRISI

Per i nostri pennivendoli e conduttori tv la crisi economica si è ripresentata dopo la battuta d'arresto del governo Renzi con la bocciatura della modifica costituzionale da parte degli Italiani.
Prima del fattaccio era tutta una tiritera sull'aumento dei posti di lavoro,sui decimali di pil,sulla validità del job act,sulle misure messe in campo per la povertà,sul fondo Atlante,la buona scuola e tutte le belle figurine sulle slide renziane.
Dopo il 4 dicembre è tornata la crisi e di colpo si scopre che in questi 3 anni abbiamo dormito.
MPS è al capolinea e già si pensa di scaricare il bubbone finanziario creato dai "compagni" sul prossimo governo,tanto per tirare il solito colpo basso agli Italiani che vedranno applicati per la prima volta i principi del bail in sulla propria carne mentre i fautori dello scempio potranno candidamente dichiarare "io non c'ero".
All'improvviso si scopre che i giovani sono più poveri dei nonni e percepiscono metà stipendio rispetto alla generazione della stessa età di 25 anni fa.Si lavora di più e si guadagna di meno,peggiora la qualità del lavoro e si è avuto un aumento esponenziale dei voucher per paghe occasionali da fame.
Si parla di nuovo dell'impoverimento della classe media che il finanziere Serra amico di Renzi attribuisce allo spostamento della ricchezza verso le classi poverissime evitando di dire che i ricchi sono diventati straricchi e in pochissimi detengono l'equivalente della ricchezza di milioni di persone.
Ecco la bolla di Renzi che scoppia,la bolla gonfiata ad arte dagli amici dell'informazione a pagamento,i primi responsabili della crisi negata che di colpo torna a galla per addebitarla a quelli che verranno.
E' il solito giochetto al massacro perchè questi sono come Attila,dove passano non c'è neanche più il terreno per far crescere l'erba.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 06.12.16 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Viva l'europa degli usurai! Quando la massa si sveglierà?

francofrancofranco 06.12.16 16:10| 
 |
Rispondi al commento

State tranquilli il papa aiuterà tutti i poveri e farà lo sciopero della fame contro gli speculatori truffaldini
Come già fatto!

rosario 06.12.16 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Sono appena entrato nel blog incuriosito da questo mondo5stelle
speravo di trovare pensieri politicosociali un po piu interessanti magari con discussioni su come risolvere problemi aiutare i poveri invece no rimanete legati al passato continuate a parlare di cose di cui gli ignoranti come me nn sanno niente e nn frega niente ci oarlate di energia rinnovabile di politici corrotti di referendum di legge elettorale ma a noi nn interessa niente di tutto questo ora a noi interessa come riuscire a pafare le bollette a come dare da mangiare ai nostri figli come comprargli almeno un regalo decente a natale questo mi interessa a questo dovete dare risposta se volete credibilita se volete il mio voto poi parliamo di tutto il resto tutte cose belle e giuste ma ora di scarsa importanza!abbiamo fame beppe


È' il risultato del micidiale mix di globalizzazione senza regole e liberismo selvaggio, l'ultima fase del capitalismo. Ne' gli organismi internazionali ne' gli Stati hanno saputo o voluto adottare i correttivi fiscali e redistributivi necessari. La verità' e' che i poveri non interessano ai Governi, tantomeno a quello pur cattolico italiano. Fanno tristezza e spesso puzzano pure, meglio ignorarli. Ma fino a quando?

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 06.12.16 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Non vi e' via di scampo.
Bisogna scegliere una delle due opzioni
Primo: andare alle prossime elezioni (che non saranno a breve) coalizzati con il centrodestra, anche extraparlamentare.
Secondo: andarci coalizzati col centrosinistra anche extraparlamentare.
Altrimenti, Signori, si rimane all'opposizione perpetua, con qualsiasi sistema elettorale. Compreso l'Italicum, che al 99% sara' dichiarato incostituzionale.
E' solo questo, purtroppo o per fortuna, l'unico argomento su cui ora bisognerebbe dibattere.
Il resto e' wishful thinking.
Auguri e buon avvento...

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 06.12.16 15:44| 
 |
Rispondi al commento

I toscani non mi sembrano molto sveglii, dopo l'inculata che gli hanno tirato con il monte dei Paschi, hanno votato SI al referendum!


HA VINTO IL BUONSENSO
Gli italiano con il loro “NO” hanno voluto ribadire che la Costituzione è un patrimonio del popolo e non del governo di turno e che l’arroganza e il disprezzo delle regole non intendono più subirle.
Difendendo la Carta Costituzionale sapevano di difendere anche la propria libertà dagli abusi di governi autoritari, che non accettano che la sovranità appartiene al popolo e non ai governi, ai mercati, alle banche o alle multinazionali.
Gli italiani hanno detto basta alla politica che difende i capitalisti danneggiando la popolazione e ritengono urgente restituire i diritti negati ai lavoratori: il Jobs Act deve essere cancellato con tutte le leggi a favore del potere finanziario.
Ora si deve ripartire rimettendo in funzione i contrappesi e riequilibrare le leggi per evitare il pericolo dell’uomo solo al comando. E’ doveroso ripartire proprio dalla Costituzione, mettendola finalmente in pratica e rispettandola in ogni sua parte, in quanto la popolazione ha deciso che deve essere lei al centro delle decisioni politiche, che i governi devono occuparsi in primis dei bisogni reali dei cittadini: lavoro, salute, istruzione, ambiente, eguaglianza, ma soprattutto tutelarli dalle aggressioni dei parassiti della finanza, che questo governo ha favorito con la cancellazione dell’articolo 18, coi licenziamenti, l’azzeramento delle tutele e la riduzione dei salari e delle pensioni.
D’ora in avanti i governi dovranno essere composti da una classe politica degna, rispettosa delle regole costituzionali, intelligente e di larghe vedute, onde ricostruire le macerie lasciate da governi privi di scrupoli e di legittimazione.
Se gli italiani sono senza futuro non è per colpa della Costituzione, non era lei sbagliata ma chi doveva applicarla e non lo ha fatto. Ora finalmente è stata sconfitta una classe politica superficiale, irresponsabile e incapace oltre che prepotente, che puntava ad un potere senza controllo.
continua sotto


Purtroppo siamo stati per decenni a dar retta al fatto che i problemi che ingessavano il paese erano i meccanismi elettorali, i troppi diritti dei lavoratori, la ingovernabilità, la spesa per servizi pubblici dati a pioggia (?), il dramma degli imprenditori che non potevano chiudere una fabbrica se andava male, le pensioni...
Ed eccoci qua. Abbiamo un paziente con analisi molto più nei parametri, peccato che sia un paziente morto.

Cesare R., Pomezia Commentatore certificato 06.12.16 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me questo potrebbe essere il tempo giusto per cercare (non forzatamente) di riprendere discorsi vecchi da 40 mesi.
Milena Gabanelli, ha lasciato Report e non so con quale obbiettivo. Qualcuno potrebbe chiedergli se gli va di mettersi, almeno un quinquennio al servizio dell'Italia. Bene se acconsente si potrebbero stilare 7/8 punti da portare a termine se no ciao.

Flick 06.12.16 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si no bho sinceramente nn ho votato come nn ho fatto negli ultimi 17 anni deluso dall unica volta che ho messo una croce di anni ne avevo 18 andava al governo l ulivo di prodi berlusconi a casa e cosa fanno durano mezzora li ho capito tutto che nn valeva la pena perdere neanche un minuto della mia vita per una classe politica sporca e quindi basta
Voi direte quindi ?quindi credo che vorrei tornare a votare dare il mio contributo all italia ma in questi anni ne ho viste troppe cose assurde cose sporche !per questo faccio parte della vera maggioranza in italia quella che dovrebbe comandare
I NN VOTANTI che nn sono quelli che nn votano per scarso dovere civico o perche ignoranti se ne fregano ma sono quelli che nn votano perche provano ormai schifo verso la politica voi 5stelle dovreste provare a convincere noi della vostra buona fede del fatto che siete diversi e che una volta li a capo del governo nn cambierete. Nn come gruppo ma come singoli"il potere da alla testa"e quindi tutto sarebbe come sempre dovete dare risposte reali concrete che diano veramente una svolta un segnale fort alla testa di noi che nn vi crediamo altrimenti senza di noi nn andreteda nessuna parte!


Pierluigi Piovesan 06.12.16 15:02| 
 |
Rispondi al commento

la cartina e' eloquente ma c'e' modo e modo di non arrivare a fine mese.
Se non ci arrivi ma hai un reddito di cittadinanza, almeno ti avvicini.
In Italia la situazione e' piu' grave di quanto la cartina suggerirebbe.

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.12.16 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Il trappolone di renzi va avanti a gonfie vele . Congelate le dimissioni , forte del 40 per cento , si prepara a rimettercelo in quel posto . Se non ci alleiamo con la Lega e FdI ci spettano altri 5 anni di patimenti e clandestini a go go !

vincenzodigiorgio 06.12.16 14:50| 
 |
Rispondi al commento

E davanti a tutto questo ci riempiamo di immigrati capaci solo di andare a raccogliere ortaggi e fare vendemmie? Ma quali interessi stiamo perseguendo? Attenzione alle politiche del Vaticano per loro più poveri ci sono meglio è! Chiudiamo le frontiere ed in Italia si entra solo se si è chiamati e si ha un posto di lavoro.

Cesare D., Firenze Commentatore certificato 06.12.16 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Il beau geste di Renzi? Dimettersi subito e fare le valigie era il minimo che il segretario Pd potesse fare. Il popolo italiano si è ripreso la sua sovranità non appena lui gliel’ha consentito. Altre dimissioni non sono arrivate, ovvero quelle del regista di questa fallimentare operazione: Giorgio Napolitano. Se si è dimesso il Papa… può certamente farlo anche un senatore a vita.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 06.12.16 14:38| 
 |
Rispondi al commento

_____

capiamo una cosa..

se io devo chiedere una cosa a qualcuno...la chiedo !

Ma se qualcuno mi deve rispondere o chiedere

qualcosa per conti terzi..ma usa parole a doppio senso riferendosi a me.....

vi semplifico la vita,

1) chiedetemi voi le domande invece che lo fate per altri...
2)ed usate il vostro nome! almeno che avete paura di scoprirvi...

3) io uso il mio vero nome, e parlo senza doppi sensi..e non uso altri per parlare o scrivere...

capito piccolo mob ?

John Buatti 06.12.16 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Perche non riesco a postare commenti?

Alberto Celeste Luzzi , Roma Commentatore certificato 06.12.16 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Non ho mai visto funerali con due bare, una per il morto e la seconda piena delle sue ricchezze da portarsi al seguito. Ma questi super ricconi cosa se ne fanno di tutto il superfluo che possiedono? Deve essere triste lasciare questa valle di lacrime senza poter spendere tutte le ricchezze accumulate, magari con i parenti che si sfregano le mani assaporando la gioia di spendersi tutto. Scherzi a parte quando l'uomo ha più del necessario per vivere dovrebbe fermarsi e lasciare spazio ai suoi simili: il leone quando è sazio beve alla stessa fonte col cerbiatto, siamo peggio degli animali, non tutti per fortuna ma ne bastano pochi per rovinare tutto.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 06.12.16 14:29| 
 |
Rispondi al commento

In questo momento, Renzie ha in testa un motivetto che fa più o meno così:

Spero che ritorni presto
l'Era del Cinghiale Bianco

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 06.12.16 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Come si fa ad ascoltare il telegiornale. Io non guardo la RAI da anni, mi collego con RAI 1 solo quando danno la Nazionale Italiana e neanche sempre, perché a confronto di altri canali, la telecronaca e le immagini, sembrano venire direttamente dagli anni’80. Ma anche SKY è impossibile da ascoltare. Da ieri non fanno che incensare Ren-zi, oggi alle 12,00 addirittura dei giornalisti dicevano che: “senza Ren-zi non c’è il PD” e che pure D’Alema era d’accordo. E via di questo passo con collegamenti esterni a direttori di testate varie. E poi Berlusconi che non si sa se vuole le elezioni anticipate perché così si consegna l’Italia ai Grillini, ma siamo pazzi? E allora pranzo con “ I Colonnelli” per le decisioni del caso. Ma gli italiani non hanno memoria? Le olgettine non ci sono mai state? Le condanne neppure? Non si può consegnare l’Italia a Grillo, ma la possiamo servire su un piatto d’argento di nuovo a Berlusconi oppure ( si vocifera) di nuovo a Ren-Zi! D’Altronde lui da solo ( un leone…) ha avuto una nuova consacrazione nazionale con il 40% dei voti al Referendum! Ma non si può far nulla a questa informazione corrotta e di parte? Non ce la faccio più a sopportare queste porcherie, speravo che dopo queste votazioni la smettessero almeno di affollare l’etere con le loro vomitevoli schifezze. E invece nulla, è peggio di prima. Ho bisogno di aria pulita, così si soffoca! Aiuto!

adina lucchesi 06.12.16 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Puntuale come la morte, l'Istat del dopo referendum fotografa la reale situazione del Paese : i ricchi sempre più ricchi ed i poveri sempre più poveri e sempre di più. Il PD è diventato oramai il partito degli industriali che portano il lavoro all'estero e pagano le tasse pure all'estero, delle banche che depredano i risparmiatori, delle assicurazioni che aspettano la privatizzazione del welfare, dei finanzieri sparvieri che attendono l'acqua privata, del business dell'immigrazione, degli inciuci e delle fritture, della legge anticorruzione annacquata,d el ponte della cosche, dell'amore spassionato per Merkel e Junker, della spaccatura del Paese, della perdita di valori e moralità. Come è possibile ci sia ancora gente che crede alle loro storytelling? Come è possibile pensare che ci sia ancora una destra ed una sinistra, quando ogni minuto vediamo che è tutto e sempre un enorme inciucio? Solo un movimento di popolo come il ns , che ricordo è fatto anche da illustrissime persone, ma che nella loro brillante carriera e percorso di vita, hanno mantenuto viva la moralità ed i valori che fanno grandi gli uomini, può dare speranza a questo Paese di rinascere. PD, ALA,NCD, FI arrendetevi e pentitevi !!!


la perequazione della ricchezza dal 2008 a oggi è impressionante ,tutto ciò è avvenuto grazie alla politica asservita completamente alla finanza e all'elite economica, dopo la crisi finanziaria del 2008 questi gruppi di potere hanno perso ingenti somme di denaro tanto quasi da compromettere del tutto il sistema di cui loro e noi facciamo parte , quindi dove rifarsi del perduto ? la risposta è ovvia gente .....

fabio bagnoli 06.12.16 13:55| 
 |
Rispondi al commento

E’ quasi impossibile capire, per noi poveri ingenui, quando l’autonomia del nostro governo comincia a confliggere con le regole suicide imposte dall’Europa. Qui bisogna fare chiarezza e rivendicare il nostro diritto ad autodeterminarci, se occorre minacciando anche l’uscita dall’Euro. Ma per fare questo casino ci vuole un governo forte e non curvato ad angolo retto, perché fin ad ora siamo stati ad angolo retto. Dopo la botta inglese e il via libera alle speculazioni finanziarie l’Europa è in ginocchio e sul viale del tramonto, forse l’hanno inteso anche quei coglioni di Bruxelles che stanno cercando di ricucire un consenso unanime che non esiste più, e il loro “sì” al referendum italiano ne è stata la prova. Per cambiare qualcosa il Movimento dovrà contare qualcosa, e qui c’è ancora da lavorare.

Franco Mas 06.12.16 13:43| 
 |
Rispondi al commento

_______


Podesta usa la pizza o forno o temperatura come parole codice per il

cerchio di pedofilia che gestisce con Hillary e compagnia..nel Democrat party...


uno dice che "si vuole portare una pizza a casa per 1 ora..." !

Ho fatto una lista delle email che lo implicano ..ma non solo lui...

parlano persino di uccidere i bambini che parlano dicendo che a causa del "maltempo" hanno dovuto chiamare una squadra per tagliare degli "alberi" cioè i bambini che denunciano il fatto..e che ci sono altri "alberi" da tagliare...e che non possono venire ma gli mandano un'assegno...

da non credere! e questi stavano al Governo USA e Renzi li visitava...............


____

Pizza pedophilia , ...if the pizza is a fundraiser why do you have to email that you are taking a pizza "home" or that you need an "oven" at "550°" ? Pizzas cooks at lower temperatures ! "...Would love to get a pizza for an hour? Or come over.." Read
https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/59243
https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/52778
https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/49372
https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/35672
https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/55930
https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/53745
https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/14479
https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/8673
https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/26345
https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/58006
https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/54387
https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/5716
https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/49348
https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/28204
they are killing the kids because they spokeout? refered as "trees"
https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/58006


E SE RIPARTISSIMO DAGLI ELETTI CHE NON HANNO MAI GOVERNATO: BERSANI E IL PD APPOGGIATI DAL M5S CHE SOSTITUISCE VERDINI E ALFANO' CHE HANNO AVUTO MENO DEL TRE PER CENTO. NATURALMENTE SU UN PROGRAMMA BEN DEFINITO E CONDIVISO PROPOSTO ANCHE DAL M5S CHE DOVRA AVERE QUALCHE MINISTERO SAREBBE UNA COSA COSI RIVOLUZIONARIA PER L'ITALIA FAR GOVERNARE FINALMENTE CHI HA VINTO, DOPO CHE IL MOVIMENTO E' MATURATO, HA ACQUISITO UNA CERTA ESPERIENZA ED E IN GRADO DI DARE UNA SVOLTA CHE VADA VERSO L'INTERESSE DEI CITTADINI E NON DELLE BANCHE?

lucia calvi 06.12.16 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Beppe carissimo,
vogliamo scoprire le nostre carte?
C'è poco tempo,vogliamo dire in TV ,a quanti ancora non hanno fiducia del M5s,quali sono i punti programmatici del Movimento?
Con chiunque io parli le risposte sono le seguenti:
1-E io dovrei avere fiducia di un comico?
2-Quale programma ha oltre che risparmiare?
3-Che futuro propone per i giovani,il lavoro,la pensione,la sanità,gli immigrati ecc...
Caro Beppe secondo me occorre andare al sodo dei problemi,basta voli pindarici anche se condivido.
Andare oltre a volte vuol dire perdere qualcuno che è rimasto indietro.
Un abbraccio!
ps:
In questo caso andare in TV senza contraddittorio sarebbe auspicabile e fuori dai dibattiti da pollai!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 06.12.16 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che l'importante sia non farci trovare impreparati nel senso che un programma e una squadra di governo bisogna preparli al più presto perchè questi pur di fermare il movimento andrebbero a votare domani. Bisogna essere pronti se no la gente non si sentirà mai sicura di darci il destino del Paese nelle mani:questa occasione non va sprecata per il bene di tutti.Capisco rispettare l'uno vale uno ma se si rischia di non avere tanto tempo io mi fido dei magnifici nostri portavoce .

laura conti 06.12.16 13:29| 
 |
Rispondi al commento

LA DEMOCRAZIA ITALIANA ED I VERI RICCHI
Gli omicidi di mafia negli anni Settanta-Ottanta del Novecento in Sicilia furono dovuti agl’interessi contrastanti tra i politici ed i mafiosi, volti entrambi al controllo dell’economia e della sfera economica regionale. Le carriere fulminanti nelle ASL, università, consigli comunali, provinciali e regionali, dopo gli omicidi eccellenti di mafia avvennero tramite la criminalità organizzata. Negli anni Novanta del Novecento e nei primi decenni del Duemila ci fu il compromesso tra istituzioni statali corrotte e la mafia. Fa riflettere che il capomafia storico, Messina Denaro fa quello che vuole, non solo in Sicilia. I partiti politici attuali s’identificano con quelli che accettarono nel SUD Italia il compromesso con la mafia, la camorra e la drangheta. Il compromesso attuale riguar5da l'intero Paese. AMEN.

Giuseppe C. Budetta 06.12.16 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Si,si,si,...subbito elezzioni...azz,ma co' quale llegge?
Co' quela pe' mette fori er 5 stelle!
E er Bischero?
Er bischero se ripresenta vergine e illibato pe' esse votato!
'nzomma er matteo 2.0!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 06.12.16 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E non è un caso secondo me che, come si vede anche da questo interessante articolo pubblicato dal sole 24 ore (ripeto, il sole 24 ore) a dire NO ieri alle pseudo riforme di un premier che si proclamava rottamatore e di sinistra siano stati proprio i più poveri e i più giovani...

http://www.infodata.ilsole24ore.com/2016/12/05/referendum-dire-no-stati-giovani-disoccupati-meno-abbienti/?refresh_ce=1

Matteo L., Milano Commentatore certificato 06.12.16 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Urge subito smentita e querela contro il giornale "IL MESSAGGERO" questa la notizia che appare ora sul sito dello stesso http://www.ilmessaggero.it/primopiano/speciale_referendum/svolta_di_grillo_alleanze_con_lega_e_fi-2124466.html

Massimo A., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.12.16 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Ancora falsità sul M5S da parte dei Pdioti

"Il M5S odia talmente tanto l’Italicum che ne vuole due
Un obbrobrio. Solo Mussolini si azzardò. Incostituzionale. E antidemocratico. Però votiamo con l'Italicum anche al Senato. La cristallina posizione politica dei grillini sulla legge elettorale. Perché loro ragionano per il bene del paese, mica per convenienza!"

E'FALSO IL M5S non ha mai detto che vuole votare con l'Italicum Beppe grillo non sarebbe mai cosi scemo da fare una simile giravolta ,Se lo facesse smerderebbe se stesso e tutto il Movimento Basta non si può continuare così. questi sciacalli falsi e mentitori devono essere denunciati.Chi lancia fango contro il M5S deve andare in galera.Presto andremo al Governo e avranno ciò che meritano

Andrea Ciolli, Roma Commentatore certificato 06.12.16 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. eh già, pare proprio che questa miseria mondiale si voglia così “lassù dove si puote ciò che si vuole”

@ Garante Elevato Grillo,

immagino che offrendo come soluzione la Democrazia Diretta Tu concordi con il suggerimento
“Vuoi rendere impossibile per chiunque opprimere un suo simile? Allora, assicurati che nessuno possa possedere il potere.”

Allora, mi sembra il caso che il M5S sia Coerente
https://youtu.be/lr3bU7K1XmA?list=PLhja0D3I3zzPswWMvH-hriHA8z_PqeYyq

“-leader- per il M5S è una parola del passato, una parola sporca, deviata”
“Il M5S è leaderless, leader del M5S è il M5S stesso”
“Un Movimento senza capi né padroni ...”
“Ognuno conta uno”
“La piattaforma, uno spazio dove ognuno veramente conterà uno è in fase di ...”
“La Democrazia Diretta o si realizza ... oppure ...”
“Se hai votato M5S per delegare qualcuno al tuo posto ... ”
“Un programma deciso dagli iscritti.”
“Ma che importa chi ha deciso - chi non ha deciso ... Non mi fate perdere tempo!”
“Il Movimento 5 Stelle vuole essere Testimone della possibilità di ..
.. il ruolo di governo ed indirizzo normalmente attribuito a pochi.“

Onestà! Coerenza! Trasparenza!

https://youtu.be/J64b5_Xf-Rs

Grazie.

Daniela Tosca Commentatore certificato 06.12.16 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vediamo di non farci congelare però...


io non vogolio governi tecnici o altro ma il voto!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 06.12.16 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Fuori dell'euro subito, referendum SUBITO Nn capisco perché 5 stelle Nn cavalca questo cavallo, era uno dei primi punti zio can

Matteo Ballerini 06.12.16 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio avrebbe detto che quelli del movimento 5 stelle non sarebbero in grado di governare perchè inesperti e impreparati...è vero che ha detto così? Questo è quello che ho sentito questa mattina...ho navigato un po', ma non ho trovato niente! :-/Ma io dico, fosse anche vero che son tutti degli incapaci, perchè, fino a oggi cosa abbiamo avuto?

Raffaella L., Pavia Commentatore certificato 06.12.16 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente vedremo un Italia governata come Roma....di Emme.
Prepariamo i popocorn per la decrescita felicissima

Rocco Gf Bufalino 06.12.16 12:47| 
 |
Rispondi al commento

E' chiaro che questa Europa è una trappola costruita dall'alta finanza per tenere gli europei in difficoltà e impedirne la logica riunione in una sola entità politica . La ricchezza è forza , la sua assenza è debolezza e le varie nazioni si stanno indebolendo , Germania esclusa , sempre più ! Ci stanno portando a livelli di vita da terzo mondo con politiche palesemente distruttive come la mancanza di flessibilità economica , la burocrazia soffocante , leggi assurde ! Non ci si preoccupa dell'invasione dei migranti mentre ci impongono l'acquisto delle arance marocchine o il calibro delle vongole , dobbiamo usare l'olio tunisino e , al tempo stesso , dobbiamo distruggere migliaia di piante secolari di ulivo . I governi li fanno loro , con i loro servi e ci recintano di nazioni in guerra provocate ad arte da Cia e Fbi . Noi nel frattempo continuiamo a dar retta alla loro marionetta che da le dimissioni e il giorno dopo se le fa congelare dal suo sottoposto presidente della repubblica ! Svegliamoci e uniamoci , se no non ne usciamo !

vincenzodigiorgio 06.12.16 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
davvero un articolo interessante ma appena sono arrivato sulla pagina mi sono "girate" subito! Vi spiego perchè, sperando in un miglioramento da parte di chi si occupa del LAYOUT del sito, a volte determinante per la sua reale fruizione. Non è possibile mettere come intestazione in alto una mappa europea dove si mostrano tutti i dati percentuali e poi nascondere la mappa con (chiamiamolo LOGO) "L'Europa dei poveri: 118 milioni alla soglie della povertà" con info e logo del m5s, che di fatto oscura metà della mappa nascondendo le percentuali di moltissimi paesi compresa l'italia. Avevo già sentito questa critica da non grillini e in questo caso mi trovo a dover segnalare il problema davvero fastidioso.

Angelo Cardillo 06.12.16 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Renzusconi ce l'ha messa tutta per impoverire ed indebitare il Paese, compresa l'importazione di centinaia di migliaia di disperati diversamente bianchi dall'Africa in età da 16 a 28 anni e maschi, per poter, per competizione, dimezzare lo stipendio dei lavoratori italiani che nel frattempo senza l'art 18 vengono licenziati gettando così nella miseria e disperazione la ns gente, le ns famiglie. In 1000 giorni hanno trasformato l'economia ed il mercato del lavoro in una Aleppo, una devastazione unica. Poi si chiede perché lo odiano in tanti, mentre i media asserviti, cioè quasi tutti, da ieri tentano di farne un santo, mettendo addirittura in risalto la moglie addolorata, ma quanta ns gente ha pianto ed è disperata perché ha perso tutto grazie alla sua politica di fare i ricchi più ricchi ed i poveri più poveri? Mentre frequentava Minchionne, Renzo Mosso & Co che succedeva al Paese ? Mentre si comperava il mega aereo la gente doveva vendersi le scarpe per dar da mangiare ai figli. Vattene ....ma per davvero e per sempre.


Vorrei vedere un blog in cui esperti di provata serietà dicono le vere cause perchè una nazione come l'italia si è ridotta in questo stato di miseria socio economica culturale. Secondo me la causa principale sta nella mancanza di programmazione o errata da parte dei governi gestiti da persone incompetenti o che hanno fatto esclusivamente i loro interessi e quelli del partito. Che ne pensate?

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 06.12.16 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Negli anni del boom economico in italia si è esagetato su tutto costruendo qualunque cosa in qualunque posto pur di fare soldi, strade, edilizia incontrollata, cementificazione selvaggia dappertutto, infrastrutture ancora oggi da finire e ridotte a macerie, energie alternative dovevano essere il futuro mentre ora sono scomparse, tutto questo a scapito del territorio che è sempre stato trascurato e abbandonato a se stesso con le conseguenze che ora vediamo, alluvioni, frane, ecc.In italia deve essere sviluppato il turismo culturale e l'agricoltura: abbiamo un clima buono, opere d'arte a non finire, agricoltura che ci potrebbe dare risorse infinite per il turismo, ecc. Se negli nni 70 avessero sviluppato l'agricoltura e il turismo l'italia sarebbe diventata il paradiso dell'europa se non del mondo dove passare le ferie, mangiare bene e godere delle opere d'arte che nessuno al mondo possiede ma purtroppo i nostri illuminati politici hanno fatto e continuano a fare quello che conviene a loro e non al benessere del paese. E' mancata completamente la programmazione a lungo termine, il rispetto dell'ambiente, l'inosservanza delle regole in tutti i settori vitali per non parlare della ricerca che è il vero settore trainante dello sviluppo in qualunque campo. In compenso siamo diventati il paese dove si può fare liberamente qualunque atto purchè non si sia cittadini italiani: se mi fermano senza documenti per me una sanzione, per il clandestino niente. Ora siamo in un momento in cui si può cambiare e il popolo lo ha chiaramente espresso, non bisogna deluderlo.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 06.12.16 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Voglio fare un inciso su un argomento che non c'entra nulla, su un articolo del Fatto che riporta la lamentela di Mentana circa il rifiuto di Casalino alla richiesta di portavoce del Movimento, alla sua trasmissione.
Mentana risulta essere prepotente, petulante, innesca una lunga polemica perchè il Movimento si è rifiutato.
Io dico che hanno fatto bene a non partecipare, ci ricordiamo tutti, come i giornalisti di LA7 hanno trattato i portavoce. Sempre con il sorrisetto sotto i baffi, cercando di prenderli in giro. Noi spettatori abbiamo dovuto subire l'arroganza e la maleducazione delle giornaliste che continuamente cercavano di metterli in difficoltà.
E ricordiamoci la valanga di fango sulla Raggi e le firme di Palermo.
Fate bene a non andarci, questi hanno bisogno di voi, per aumentare gli ascolti, altrimenti alle loro trasmissioni, partecipano solo bugiardi e mummie riciclate.

Rosa 06.12.16 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma figurati se Renzi sparisce! Ora cambia due o tre cosette dell'Italicum, rimette le coalizioni, via il ballottaggio, abbassa la soglia elettorale... poi crea il 'Partitone della Nazione', dentro tutti, Silvietto, Salvino, la Meloni, cani, porci, tricche ballacche e tarafià. Mette fuori legge il M5S e rivince le elezioni

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.12.16 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'era bisogno di quest'ultima notizia per sapere che la globalizzazione ha portato diseguaglianze e povertà nel mondo.
Il popolo britannico e quello americano se ne sono accorti manifestando la loro contrarietà nell'urna.
Qui da noi sono più di undici milioni i poveri e semi poveri, mentre è fresca l'ultima statistica dell'Istat che certifica la povertà dei figli rispetti ai padri e ai nonni.
Cadere dal pero non serve, occorrono rimedi.
Difficilissimi da concepire, da proporre, da adottare.
Ma allora che ci stanno a fare la politica, i partiti, i movimenti ?
Quando una cosa è inutile prima o poi finisce nei rifiuti.
Non è escluso che il cambiamento avvenga nel caos, non stiamo mica giocando a dama!

Vittorio Mollame, Cerveteri (RM) Commentatore certificato 06.12.16 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Dallo stesso blog un vero portento di democrazia

http://vocidallestero.it/2016/11/30/juncker-supplica-i-leader-ue-di-non-tenere-referendum-sullexit/

e questo con draghi ci detta legge mooolto piu' del pdc

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 06.12.16 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Lo spirito dell'Unione Europea non era questo, ma quello di abbattere le barriere per una pacifica circolazione delle persone e del mercato.
Questa Europa è soltanto la prevaricazione economica e dei diritti dei più deboli a vantaggio di pochi. E' semplicemente vergognoso.

Rosa 06.12.16 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Meno male che ha vinto il NO. Altrimenti i bambini a rischio povertà in Italia crescevano 3 su 3. Reddito di cittadinanza subito!

Giuseppe 06.12.16 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Questa sarebbe quindi una comunità?
seee...di ladroni!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 06.12.16 11:06| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori