Il Blog delle Stelle
Mi dispiace, non sarò il vostro comico mannaro

Mi dispiace, non sarò il vostro comico mannaro

Author di Beppe Grillo
Dona
  • 457

business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

di Beppe Grillo

Sono assediato in casa da tre giorni dalle tv per interviste che non voglio rilasciare. Quello che voglio dire ve lo dico qui.

Mi dispiace, non sarò il vostro comico mannaro.

Mentre sono alle prese con le mie domande fondamentali, come Chance il Giardiniere di "Oltre il Giardino", su cosa ne sarà dell’enorme quantità di "tempo libero" oppure "non occupato" che avanzerà nel mondo robotizzato, ho visto una cosa oscura all’orizzionte, un orizzonte basso e cupo. I pupazzi-chiaccheroni hanno bisogno di un nemico ingiusto, di un persecutore. L’unico modo per giustificarsi, sia nella sconfitta che per l’immorale sostegno a propositi così bizzarri verso la nostra costituzione, è che ci sia qualcosa di terribile oltre lo steccato. Possono i grandi opinionisti dire “abbiamo scherzato”’? Non ho mai sentito nessuno di loro riconoscere una volta, una sola, di essersi sbagliati. E adesso sono tutti lì, i sacerdoti proclamati dall’emittenza, a cercare un nuovo modo di tenere bassa la testa della gente. Non sono bastate tutte le televisioni e praticamente tutti i giornali pro SI, neppure le brochure del travestito morale per gli italiani all’estero mandate con i nostri soldi. E allora… cosa fanno? Lasciano perdere le grandi banche, quel sistema che gli ha messo a posto figli e nipoti e dicono: “avevamo scherzato, oppure, ci siamo sbagliati; la crisi non centra nulla con la costituzione”.
Dobbiamo aspettarci la prossima mossa che è certa secondo me: demonizzarci, a me e al "nostro popolo", mentre inventeranno un trucco di “legge” elettorale affinchè il M5S non possa mai superare il livello di “guardia”. E da dove verrà l’ispirazione a questi guru dell’informazione per proseguire il lavoro di Mannarizzazione di Grillo? Dalla loro temporanea “disoccupazione”.
Infatti, mentre i bravi ragazzi di Firenze aggiungono perle plastificate alla loro collana di fallimenti, nascosti dentro il parco giochi di JP-Morgan, sono in centinaia proprio gli intellettuali di quella pseudosinistra al sapor di filo interdentale ad essere pericolosamente disoccupati in questo momento. Prima del 60/40 erano accomunati da uno sforzo traditore che, misteriosamente, riempiva i loro piccoli cuori: illudere gli italiani che cambiare la costituzione secondo i voleri della Merkell e delle grandi banche sarebbe stata una gran cosa; e ora… sono pesantemente disoccupati e confusi: smettere quella “lotta” di due anni perché trascinati a terra dalle urne, come beccacce prese al laccio, soltanto per quel 60/40 potrebbe sembrargli poco; e questo perchè non hanno mai rispettato la democrazia. Il loro sforzo traditore, accompagnato da “tanta cultura” e “tanta attenzione ai contenuti” dove si dissolverà? Da quel caravanserraglio bagaglino, tenuto insieme da trucchetti improvvisaticci; adesso che non devono più sostenere ideologicamente lo stupro della costituzione… cosa cominceranno a dire dalle loro poltronette nei Talk Show?

Adesso hanno bisogno di un nemico: il Grillo Mannaro, già improbabilmente etichettato come populista, fascista, ignorante, ma… se è così come è possibile che M5S non ne sbaglia una nel riconoscere cosa c’è nel cuore degli italiani e dargli voce? C’è solo una risposta: Grillo è un tiranno in pectore. Forse esagero come sempre ma c’è già uno che mi dipinge così da sempre: il badante della nipote di Mubarak… lui in queste cose è geniale…

Vi ricordare la fase in cui il berlusconismo si è autoinfiltrato nei valori tipici della sinistra? Non era un vaccino; era piuttosto una grande strategia comunicativa che ha creato confusione al punto che tanti lavoratori e studenti hanno votato lo psiconano. Così lui conosce al meglio il metodo della dissimulazione degli intenti. Lo pratica così rigorosamente che non sa più riconoscere neppure i suoi di intenti: il grande venditore si scaglierà si scaglierà di nuovo su di me, contro trascinandosi dietro la frustrazione degli intellettuali da Talk Show. E’ gente che, mentre ,Il surplus tedesco vola verso la Cina e la loro bilancia è in attivo, mentre le nostre imprese si sminuzzano oppure scappano dall’euro come la fiat resta concentrata “sui populismi”. Una dissimulazione che evidentemente non funziona più, oppure non ha mai davvero funzionato: il loro premio è sempre e solo stata la pazienza degli italiani.
Non hanno ancora cercato di calarmi seriamente la maschera da Grillo Mannaro perché non capiscono che cosa sia un comico professionista. Lo confondevano con un ignorante e generico “buffone”. Non rifaranno più questo errore, adesso è l’ora di farmi passare come grillo mannaro ma non ci riusciranno.
Il MoVimento 5 Stelle intanto sta percorrendo la sua strada. Abbiamo iniziato la discussione del programma di governo con l'energia, continueremo con gli altri temi, e in seguito sceglieremo online il candidato premier, la squadra di governo e i candidati al Parlamento. Noi ci siamo. Partecipate! Vogliamo idee!



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

7 Dic 2016, 16:19 | Scrivi | Commenti (457) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 457


Tags: Beppe Grillo, comico, comico mannaro, m5s, movimento 5 stelle

Commenti

 

Vi voterei se avessi chiara la vostra posizione sugli immigrati. Non siete molto chiari relativamente a questo problema. Il reddito di cittadinanza non mi convince del tutto. In quale modo, e con quali strumenti verrà applicato? In merito all' evasione fiscale delle slot macine come la pensate? 98 miliardi di cui nessuno dice più nulla, soli il generale Rapetto ha osato sfidare e buttare all'aria lo scandalo ma poi?


Il movimento 5 stelle rappresenta la novità più straordinaria e rivoluzionaria di questo millennio. Grazie a Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio:

claudia p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.17 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Se facessimo il test del DNA a Napolitano, si riuscirebbe ad esiliarlo in Portogallo col resto della famiglia reale?

Marco Negroni 13.12.16 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

per voi la vostra domanda di prestito, vi consiglio signor il CLAUDET, poiché signore il mio si fa bene con il prestito che il mio fa.


Potete contattarlo su questa mail per ulteriori informazioni: claudejiliet7@gmail.com

BLOGNE JUSTINE , toscana Commentatore certificato 13.12.16 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, lo scusate per questo messaggio imprevisto, ma occorre che testimonio: Se ho trovato il sorriso è grazie a questa signora da che ho ricevuto un prestito di 45.000€ per il mio progetto e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di questo pianta senza alcuna difficoltà. Li consiglio più voi non fuorviate persone. cinziamilani62@gmail.com
cinziamilani62@gmail.com

paola 12.12.16 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Le idee.
A vedere quel che accade al Comune di Roma, la constatazione è che tra il dire ed il fare c'è di mezzo l'oceano mare.
All'ora se tra Statuto, programma e contingente c'è il reale da affrontare, in prima analisi ci sarebbe da rimettere in discussione la collaborazione, mediazione con le controparti, in seconda pre selezionare la classe dirigente, competente, in terza decidere se è la rete, la base a decidere o se la stessa debba essere chiamata, solo, a ratificare. Non si governa senza compromessi. Questo è senso di responsabilità. Se si vuol rimanere con le proprie sante e sacre convinzioni, si sta' a casa propria e ammesso che non ci contestino dall'interno, forse, si governa la propria famiglia, per chi ce l'ha, o se stessi: senza compromesso alcuno, anche a pane e cipolle.

Paolo B. 12.12.16 14:47| 
 |
Rispondi al commento

beppe noi ti amiamo, loro ti odiano perché non hanno il coraggio di amarti. hanno sbagliato tutto, sempre, sono dei cialtroni quando non dei delinquenti o peggio, hanno il fiato sempre più corto mentre tu hai polmoni per lo stretto di messina a nuoto! una cosa: qui a roma non basta una manifestazione, è necessario fare staffetta e stare in modo permanente sotto il parlamento fino a quando non si faranno nuove elezioni. eppoi, sempre a roma, vero ventremolle e putrescente del paese, bisogna che la giunta faccia qualche assemblea pubblica per comunicarci quel che sta facendo...la comunicazione langue!

marina 12.12.16 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Ciao mondo
Io passo attraverso questo canale per esprimere la mia gratitudine alla signora Anissa Kherallah che continua a fare del bene alla gente, alle persone che chiedono aiuto e consigli. Lei ci ha aiutato dandoci un prestito per completare la nostra casa e aprire un ristorante; vi assicuro che questa donna ha un buon cuore e il timore di Dio. Non andare alla ricerca di distanza, la persona che abbiamo bisogno di aiutarci e non voliamo è la signora Anissa Kherallah e il suo indirizzo è: developpement.aide@gmail.com
Si potrebbe anche contattarmi se volete maggiori informazioni su questa donna piena di bontà

SANDRINE razac Commentatore certificato 11.12.16 23:09| 
 |
Rispondi al commento

buone feste e te beppe diventa presidente del consiglio, ciao.

gianluigi danza 11.12.16 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, non ti curar di loro ma guarda, (un Vaffa) e passa.
Come con la vittoria di Trump è finita la Guerra Fredda, con la vittoria del Movimento 5 Stelle finirà la distruzione dell'Italia.

Pier 11.12.16 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo e professionale. Preparato e rivoluzionario. Le idee ci sono ma vanno a volte finanziate nel piccolo. Prima di arrivare al MACRO. Grazie per la tua disponibilita' e informazione CORRETTA. ENERGETICA.

danila querio, Torino Commentatore certificato 11.12.16 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, articolo molto bello! Complimenti sai entrare nell'anima della gente! W il movimento 5 stelle

Raimo L., Nice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.12.16 11:21| 
 |
Rispondi al commento

La storia non si ripete, cosi dicono i tuttologi, ma secondo me, aiuta a capire e forse ad agire di conseguenza. In questi giorni sto rileggendo un libro -IL '22 cronaca dell'anno più nero- di Antonio G.Casanova- scritto negli anni 70. Lo consiglio.

primo muratori 10.12.16 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Giustamente le idee sono molteplici all' interno del Movimento. Proprio per questo sara' un grosso problema fare un programma che dovrà accontentare tutti...fascisti e comunisti, razzisti e tolleranti, imprenditori e dipendenti, giovani mantenuti dal papà e giovani che si fanno il mazzo per pochi euro. Direi che imbarcare cani e porci si sta rivelando un problema, reso ancora più evidente
dalla ineguatezza dei candidati "portavoce", bravi solo nella propaganda. Ma per governare serve ben altro.

Mauri M. Commentatore certificato 09.12.16 23:29| 
 |
Rispondi al commento

ho letto parecchi commenti di gente che si coccola i poveri immigrati, fiotti di lacrime, negretti che protendono le loro braccia verso il salvatore bianco e italico,etc, etc.
ho sentito anche commenti piuttosto razzisti che vorrebbero vederli annegare piuttosto che raggiungere le nostre coste, e anche questo a mio dire non è giusto. una vita è sempre una vita anche se puzzano e non si lavano.
detto questo, ok è giusto salvarli, rifocillarli, aiutarli medicalmente qualora ne avessero necessità, poi andrebbero smistati in centri di permanenza dove non possano uscire (tipo carcere per intenderci, da dove non riescano ad evadere), valutare subito chi realmente scappa da guerre o persecuzioni, chi ha diritto di asilo viene mandato in altre strutture in attesa di essere smistato in uno dei vari paesi della comunità europea, gli altri non aventi alcun diritto di stare qui saranno immediatamente caricati su navi e rimpatriati dal paese da cui sono arrivati (Libia).
penso che questa sia la posizione giusta che il Movimento debba prendere sul tema immigrazione, almeno questo è il pensiero che produce la "pancia" dei nostri elettori.
forza Beppe non mollare mai, sei tutti noi, UNICO NOSTRO VERO CONDOTTIERO

alberto ., genova Commentatore certificato 09.12.16 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Sono una insegnante che per mantenere la propria sede deve fare OGNI ANNO domanda di utilizzazione poiché rischia di perdere definitivamente la sede di lavoro ...questo a causa della buona (?) Scuola...spero sia negli anni modificata altrimenti fino alla pensione dovrò fare i conti con questa legge non voluta per nessuna ragione dai docenti ...la classe docente l'ha letterLmente subita!!!

Angela Prezioso 09.12.16 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Insomma, è mai possibile venire a sapere dalla Rai che oggi c’è stata un’assemblea dei parlamentari 5Stelle e che, pare, domani diranno a Mattarella di andare al voto subito? Ma su questo blog, vogliamo darla qualche notizia aggiornata di politica o si vuole parlare solo di sogni?

Franco Mas 09.12.16 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Osservate la Vostra possibilita Gli Amici !!!

Buongiorno signore e signora
DOPO le Difficoltà Finanziarie di cui Sono vittimemolte PERSONE in tutto il
mondo ho DECISO incollaborazione con i miei avvocati ed il mionotaio di
assegnare un prestito Tra Privati ​​edall'ogni persona Che E Nella Necessità.
Alloraper le Vostre Necessità di prestiti Tra Privati ​​per affrontare le
Difficoltà Finanziarie, SIA per rilanciare le Vostre Attività o per la
realizzazionedi Progetto delle Nazioni Unite, Infine per Uscire dal vicolo ciecoche causano
Le Banche con il Rifiuto delle vostrecartelle di Domanda di crediti, Sono in
Grado difarvi prestiti Che Vanno di 2.000 € a 5.000 € 000 con un Tasso d '
interesse del 3% all'importo di cui Avete bisogno di e con Condizioni di
rimborsoche vi faciliteranno la vita. Ecco i domini neiquali POSSIAMO
aiutarli: * * Finanziere prestitoimmobiliare * prestito all'investimento di *
prestitoautomobile * Debito di Consolidamento * Margine di credito * Seconda
ipoteca * riacquisto di credito * prestito Personale siete schedati, Divieti
bancari e non Avete il favoredelle Banche o meglio Avete un Progetto edavete
 bisogno di Finanziamento, Una cattivacartella di credito o Necessità di
Denaro per Pagare Fatture, fondo da Investire Sulle imprese.Allora se Avete
Necessità di prestito non esitatea contattarli. Per Qualsiasi altra
informazionevolete contattarli da parte dimail.developpement.aide@gmail.com

       ALTRA OPPORTUNITÀ
 
Credito Natale affidabile e rapido
Per aiutarli a affrontare le Vostre SPESE DiNatale e feste di fine d'anno,
mettiamo un vostradisposizione prestiti Che Vanno del 2000 € a 50000 € ad un
Tasso d'interesse moltoaccessibile del 3% soltanto. per ULTERIORI
Informazioni Le Contattate per posta elettronica:
developpement.aide@gmail.com

alvine gomez Commentatore certificato 09.12.16 19:26| 
 |
Rispondi al commento

OLTRE AD ABOLIRE EQUITALIA RIFORNARE L'AGENZIA DELLE ENTRATE

quello che stanno facendo negli ultimi anni e' qualcosa di impressionante!
manda cartelline di poche centinaia di euro per magari una mancanza di 10 euro versati ( gia' qua e' assurdo) e poi vedono chi paga e praticamente abbocca alla loro esca!
una volta pescato il tonno, vedeno se il tonno e' in posseso di casa, terreni o proprieta' e comincia con il mandarti cartelle che ti chiedono soldi perche' dicono sempre che la casa o il terreno etc.etc. che hai acquistato vale di piu' e quindi hai evaso e devi pagare ancora!
questi non fanno neanche perizie dal vivo per rendersi conto se una cosa vale meno o piu'.
lo fanno solo da un ufficio e sono spinti dai dirigenti a constatare sempre che vale di piu'!
poi ti fissano appuntamento e ti spaventano con cifre enormi per poi calarle sperando che cosi' il cittadino la paghi subito per evitare di incorrere in peggio!!!

questa e' un estorsione bella e buona autorizzata a cui bisogna dire basta e ribellarsi.
chiunque ricevesse accertamenti simili lo invito a non pagare e firmare nulla e di rivolgersi alle varie class action che sono nate , a cui non si paga niente!

mettere un tetto anche a questi dirigenti e basta dargli altri premi in piu' per quanti soldi riescono ad estorcere al cittadino !( eh si piu' riscuotono piu' soldi prendono! assurdo)

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

genova genova, genova Commentatore certificato 09.12.16 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Condivido quello che Grillo ha scritto, parlate un po di più della scuola, non interessa solo gli insegnanti ma tutti sono coinvolti in quanto genitori, senza contare che le nuove generazioni sono il futuro della nostra societa'. Abolite la buona scuola e il popolo intero vi portera'in trionfo.

enrico salice 09.12.16 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Ciao


quindi ho ricevuto un prestito di 125.000 euro in signor CLAUDET, allora se avete bisogno di prestito, voi potete contattarlo su questo mail:claudejiliet7@gmail.com

BLOGNE JUSTINE , toscana Commentatore certificato 09.12.16 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Beppe Grillo,
Ieri ti ho inserito un post sul tuo blog, dove ti chiedevo quanto segue :
“ Rimango in attesa che tu mi comunichi come posso partecipare alla redazione del Vostro / Mio programma di governo, il quale non deve essere basato sulla demonizzazione di quanto è stato fatto in passato da altre forze politiche ho da quanto stanno facendo, anche perché, a gli italiani serve chi gli risolve i problemi e non chi gli fa notare gli errori che sono stati fatti nel passato / presente o che potrebbero essere fatti nel futuro da altre forze politiche. “
Ma non ho avuto nessuna risposta! Avete la mia E-Mail dove potermi contattare, e magari darmi anche l'indirizzo e-mail o il numero di telefono delle persone, che all'interno del movimento si occupano della redazione del programma di governo. Inoltre se mi date anche un indirizzo Skype potremmo confrontarci guardandosi negli occhi, anche se a distanza.
Cordiali Saluti
Ferdinando

Ferdinando Caula 09.12.16 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe mi chiamo Pierpaolo dalla Sardegna precisamente da Oristano vorrei dirti che tu mi rammenti una favola , quella di pinocchio, un certo punto della favola il grillo parlante disse a pinocchio "sono la voce della tua coscienza" Ebbene tu sei quel grillo parlante che parla per far cambiare le coscienze sporche di quei politici che sono al governo e spero che anche noi grillini saremo alla tua altezza per poter parlare alla coscienza di tutti i politici d'Italia ciao Beppe e grazie.

Pierpaolo Sanna 09.12.16 15:59| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA CHE IN QUESTI GIORNI , A PARTE DIBBA CHE SI E' ESPRESSO SUGLI IMMIGRATI, CHIARITE LA POSIZIONE DI TUTTO IL MOVIMENTO.

BISOGNA PRENDERE TUTTI QUELLI CHE NON HANNO DIRITTO A STARE QUA E RIMPATRIARLI ALL'ISTANTE E NON ASPETTARE VERIFICHE FINTE ED INUTILI CHE DURANO ANNI A NOSTRE SPESE!

QUESTE CHE ARRIVANO AL 99% RUBANO, MENDICANO E SPACCIANO!
VUOI LA PROVA , NELLA TUA CITTA' VAI DA 100 NEGRI AFRICANI E CHIEDIGLI " HAI DROGA?", 99% TI RISPONDERA' " COCA, FUMO , ROBBA?".

BASTA FARE I BUONISTI E FARE FINTA DI NIENTE

PER CHI VOTA IL M5* ,SE VOLETE COCCOLARVELI ,CREATEVI UN MOVIMENTO E CHIAMATELO MOVIMENTO PER I CLANDESTINI E ANDATE FUORI DA QUI!

QUESTA DEVE ESSERE LA POSIZIONE E NON DEVE ESSERE MESSA AI VOTI PERCHE' QUA VOTANO 100 MILA PERSONE MENTRE I VOTI CHE SI RICEVONO SONO MILIONI E MILIONI E LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI VOTANTI DEL MOVIMENTO NON NE PUO' PIU' E LI VUOLE RISPEDIRE TUTTI A CASA LORO GLI IMMIGRATI CLANDESTINI, INDIPENDENTEMENTE DA DOVE ARRIVINO ASIA, AFRICA , ALBANIA, SUD AMERICA, ETC.ETC.

SE VERRA' MESSA AI VOTI E PERDERA' QUESTA POLITICA PROBABILMENTE MILIONI DI VOTI USCIRANNO DA QUI ED ANDRANNO A LEGA E COMPAGNIA BELLA!

genova genova, genova Commentatore certificato 09.12.16 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Beppe, vorrei sapere da te, garante del Movimento, cosa sta accadendo a Roma!
Vorrei chiarimenti soprattutto sulla costruzione dello stadio, del quale, la Sindaca Raggi ha in mano il fascicolo, in quanto (sembra) che l’assessore Berdini sia addirittura dimissionario.
Ho sentito alla radio, su una nota emittente romana che segue la vicenda, che è confermata la costruzione dello stadio con annesse palazzine a perdita d’occhio. Ma il Movimento 5 stelle non era per la rivalutazione dell’esistente e contro i palazzinari?. Questo atteggiamento fastidioso e anche un po’ saccente della Raggi, che, con un paio di mosse, la prima quella di ricevere (in pompa magna) al Campidoglio la famiglia marocchina cacciata da s. Basilio, la seconda se avallasse questo scempio dello stadio, temo possa far perdere al Movimento una considerevole fetta di elettori che faticosamente cerchiamo di conquistare. Visto che ci avviamo alla guida di un governo, sarebbe opportuno dimostrarci veramente preparati e capaci, questi primi mesi della giunta Raggi non mi sembra siano stati così eclatanti come avrebbero dovuto essere. Se il progetto dello stadio venisse approvato, facendo la gioia dei vari costruttori romani, dimostriamo che il Movimento 5 stelle non è in grado di imporsi e dire NO ai grandi poteri come declama da sempre e come ha fatto per le Olimpiadi.
Io abito nel primo comune 5 Stelle il cui il Sindaco è stato giudicato incorruttibile nelle telefonate di Mafia Capitale e ne vado fiera, per questo non accetto in nessun modo che tutto il Movimento ed il suo buon operato venga offuscato, criticato in qualsiasi modo, o perda voti per le decisioni personali (a volte discutibili) del Sindaco della capitale che è osservato dal mondo, come prova generale di governo 5S. Se pubblicaste un post di chiarimento sull’argomento ve ne sarei grata.

imenotep71 09.12.16 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,non sono giovane e mi dispiace (in parte) quando sento che hai i voti dei giovani..credo che hai i voti di Tutti quelli che sono stanchi marci di questa politica,se non ci fossi non andrei piu' a votare.Temevo che tu fossi un altro Bossi ma ti ho seguito attentamente e a febbraio votai m5s.Non dimentichero' mai quando un giorno sei partito per Roma e hai detto "ragazzi,io vado non lasciatemi solo"..sei diventato il mio mito,quel giorno,perché hai salvato dallo spargimento di sangue tanti ragazzi non presentandoti quella sera..moltissimi sono venuti a Roma e io malata non potevo ma so che stato d'animo avevano quelli che sono partiti:il mio!una gran rabbia,ad una tua parola avrebbero sfasciato il Parlamento.Ti sei presentato il giorno dopo circondato dai tuoi ragazzi che sono in Parlamento.E ora,in questi giorni di referendum,tutti i giornalisti aspettavano te che commentassi..altra gioia:hanno parlato i tuoi 5 ragazzi prima!Insegni a vivere e schiaffeggi questa politica insulsa "da comico" con immensa dignita'! GRAZIE DI ESSERCI

isabella a., rimini Commentatore certificato 09.12.16 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Dove pensiamo di andare, se prima non si struttura il Movimento da pura contestazione a forza di governo?
E per far questo occorre dare al Movimento un decalogo di organizzazione a tutti i livelli, altrimenti quando l'elettorato potrà accorgersi della eventuale incapacità di passare dalla contestazione al governo i voti potranno sparire come nebbia al sole.

Giuseppe B., Bibbiena - Arezzo Commentatore certificato 09.12.16 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sara' dura governare dopo aver preso consensi da cani e porci, da sinistra a destra, da razzisti e tolleranti. Sopratutto sara' durissima quando si dovranno fare delle scelte nell' interesse nazionale, dove la propaganda non servira' piu' a nulla, ma serviranno i fatti. Su questo punto spenderei due parole sulla assoluta ineguatezza dei "portavoce", che non vanno oltre il compitino di promuovere il Movimento...in Parlamento servirà ben altro.

Mauri M. Commentatore certificato 09.12.16 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA BEPPE SEI TUTTI NOI FORZA M5S..

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 09.12.16 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Non so se é lo spazio per esprimere quello che sogno ora grazie a voi: che denunciate l'enorme abuso del sistema sanitario. Vaccini inutili e nocivi, interesse solo per medicine da vendere non per la salute... Che le medicine alternative siano diffuse e i corsi di medicina tolti ai mandarini onnipotenti. Sto sognando o ce la farete?


Il Sud, caro Beppe! Il Sud grida vendetta come non mai! I nostri ragazzi migliori vanno via, la situazione economica è asfittica, la pubblica amministrazione un disastro, la situazione sociale può esplodere da un momento all'altro o lasciarsi morire d'inedia per eutanasia sociale. La Calabria in particolare, non si sa nemmeno se esiste ancora!

Francesco Zurlo, Crotone Commentatore certificato 08.12.16 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe noi andremo avanti con te fino alla fine! Abbiamo dimostrato a tutti cosa vuol dire tenere la schiena dritta! Il M5S andrà al governo e saranno i cittadini a chiederlo e proclamarlo! Avanti tutta e in alto i cuori come tu ci hai insegnato! Questo è il tempo delle stelle!

Concetta Giordano (cettilaqualunque), Catania Commentatore certificato 08.12.16 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, i nemici non sono fuori, ma dentro. Leggo un'intervista in cui Di Battista "promette" un referendum sull'euro. Sull'euro, come se veramente vogliamo dare credito a questa favola, smentita dai fatti, che l'euro sia il colpevole della situazione economica. E non, naturalmente, la mancanza di innovazione teconologica ed economica, la burocratizzazione della vita sociale, le tasse spaventosamente alte, eccetera, eccetera. Abbiamno bisogno di pagare meno tasse, di avere meno burocrazia e di innovare.
Lasciamo perdere l'euro, che, comunque la si voglia pensare, se dovessimo uscire (o forse se ci cacciano, più facile) costerebbe ancora tasse).
Vorrei sentire il programma su questi punti e lasciamo perdere l'euro.
Chi vuole divertirsi a capire che l'euro non c'entra nulla coi nostri guai, vada a cercarsi l'andamento del debito, del PIL e di altri parametri economici e scopre che fino al 2008 aveva un'accelerazione notevole, l'euro non ci fa male, ma bene e di molto!

Michelangelo Di Stefano Commentatore certificato 08.12.16 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egregio Beppe Grillo,
E' la prima volta che visiono il tuo sito, e ho potuto leggere dal tuo blog che state iniziando a realizzare il programma di govenro partendo dal settore dell'energia, di conseguenza, provenendo
dal settore tecnologico, ed avendo affrontato già dal 1995 le varie problematica inerenti, non solamente al risparmio energetico, ma bensi all'economia energetica, vorrei partecipare in maniera attiva, mettendo a disposizione il mio background.
Voglio fare una premessa doverosa, io non ho mai avuto tessere di partito, nemmeno quando sono stato un membro per 5 anni della commissione servizi al territorio del Q4 di Firenze, come esperto in sistemi tecnologici, perché, secondo il mio umile pensiro, ma non debole! L'Italia non ha bisogno di credi politici, ma bensì di soluzioni ha una miriade di problemi e aggiungere anche ad i problemi il colore politico è per me inconcepibile.

Rimango in attesa che tu mi comunichi come posso partecipare alla redazione del Vostro / Mio programma di governo, il quale non deve essere basato sulla demonizzazione di quanto è stato fatto in passato da altre forze politiche ho da quanto stanno facendo, anche perché, a gli italiani serve chi gli risolve i problemi e non chi gli fa notare gli errori che sono stati fatti nel passato / presente o che potrebbero essere fatti nel futuro da altre forze politiche.

Cordiali Saluti
Ferdinando

Ferdinando Caula 08.12.16 19:20| 
 |
Rispondi al commento

INUTILE sciolinare proposte, idee nuove e tanto altro se prima non andiamo al Governo e cambiamo le leggi che regolano il nostro Governo.
Niente più spese esorbitanti e ingiustificate per sostenere i nostri Politici, niente pensioni dopo il mandato nè buonuscite miliardarie, una legge che dia la possibilità al partito o Movimento eletto di poter governare. Al Governo solo persone elette e non per più di 2 legislazioni e infine VIA per tutti l'IMMUNITA' ed anzi, inasprire le pene per il politico o "uomo" istituzionale che commette reato.

Andiamo al Governo e cambiamo prima tutto questo, poi, forse, riusciremo anche a costruire il nostro futuro!!

Attilio Nocera 08.12.16 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Gentile sig. Beppe Grillo,
Mi chiamo Donato Calabrese e vivo praticamente fuori dalla politica. L'unico mio impegno è squisitamente religioso: parlo di Dio per televisione (www.telebene.it).
Vi chiedo un'intervista sul futuro dell'Italia e della politica, parlando anche di messaggio cristiano.
Aggiungo che sono un portatore di handicap.
Cordiali saluti
Donato Calabrese

Donato Calabrese 08.12.16 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, non potrai mai essere un "Grillo Mannaro" sei troppo democratico e buono d'animo.

Io mi sento un "Mannaro" in piena regola. Inoltre mi ritengo legittimato in questo ruolo. per le loro supreme porcherie.
Io da MANNARO LEGITTIMO mi sentirei pronto, non solo a sbranarli ma anche a mangiargli il cuore a questo branco di lerci.

Lupo Mannaro 08.12.16 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che i pilastri siano almeno cinque di un buon programma di governo in ordine:
1)una vera riforma fiscale per poter recuperare tutta l'evasione
2)semplificazione burocratica con taglio vero degli sprechi
3)una vera legge anticorruzione
4)stop alle spese militari(tutte)
poi , a seguire,
5) e non ultimo reddito di cittadinanza

quanta italiani onesti voterebbero questo programma? praticamente tutti

A riveder le stelle

giuseppe de rosa 08.12.16 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Beppe!!! Tu resterai nei libri di storia .

Giuseppe Manno 08.12.16 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Un governo a 5 stelle deve innanzitutto assumersi la responsabilità di portare il Paese fuori dall'Unione Europea, rescindere tutti i Trattati e ricostituire una banca nazionale che emetta la propria moneta e che non ci costringa più a prendere in prestito quella degli usurai delle banche private (BCE).
Una azione può definirsi libera solo quando esercita pienamente le sue sovranità.

Ornella Pigati, Modena Commentatore certificato 08.12.16 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

REGOLE SU IMMIGRAZIONE
e' una vera e propria invasione, basta buonismi , bisogna prendere di forza e riportare in libia tutti quelli che non ne hanno diritto a stare qui.
di quelli che arrivano una piccolissima percentuale scappa realomente da guerre e persecuzioni, gli altri vengono a spacciare e rubare i disonesti , mentre gli onesti vengono a farsi sfruttare e a rubarci il lavoro che e' gia' una cosa in via di estinzione!

e basta dare del razzista o fascista a chi mette prima di tutto i cittadini italiani , d'altronde noi siamo nati qui e non ne abbiamo colpa e non ci devono costringere a emigrare anche a noi per poter sopravvivere!

PRENDERE E RIMPATRIARE ANCHE ALBANESI, MAROCCHINI , TUNISINI , ASIATICI, SUD AMERICANI, ETC.ETC. TUTTI QUELLI CHE NON HANNO DIRITTO A STARE QUA.
BASTA CAMBIARE LA LEGGE AD HOC E BASTA DIRGLI HAI TOT GIORNI PER LASCIARE L'ITALIA! QUELLO NON LA LASCERA' MAI! RIMPATRIO COATTO A NOSTRE SPESE, QUELLI SI CHE SAREBBERO SOLDI BEN SPESI!

genova genova, genova Commentatore certificato 08.12.16 15:36| 
 |
Rispondi al commento

poi introdurre subito il reddito di cittadinanza perche' nessuno deve rimanere indietro ed escluso, basta suicidi per mancanza di soldi e dignita'! Se dicono che i soldi non ci sono aboliamo il fiscal compact ed ecco li che abbiamo 50 miliardi di euro a disposizione.

altra assurdita' da cambiare se no non ne usciremo mai piu' e resteremo strozzati e' il debito pubblico.

DEBITO PUBBLICO DA RINEGOZIARE E PAGARE IN 30 ANNI A TOT ALL'ANNO , PRENDERE O LASCIARE SE NO LO CANCELLIAMO IN PARLAMENTO CON UNA LEGGE AD HOC, BASTA ESSERE IL BANCOMAT DI PRIVATI!

ok io oggi ti presto mille euro e l'anno prossimo me ne dai 5 mila ed il debito non e' ancora estinto, l'anno dopo ancora me ne dai 10 mila e il debito continua ad aumentare, l'anno dopo me ne darai 50 mila ed il debito continuera' ancora ad aumentare , e cosi' via discorrendo fino all'infinito.
ti rendi conto che io all'inizio ti ho prestato solo mille euro? ecco quello che succede con il nostro debito, quindi che interessi devo riconoscere e a chi soprattutto? a privati che poi con quei soldi si comprano a due spiccioli le nostre aziende pubbliche migliori dando due soldini a qualche politico burattinaio messo li' da loro?

BASTA VOLERLO IL BENE DEL CITTADINO E SE UNO E' ONESTO E NON HA PADRONI FINANZIARI A CUI SCONDINZOLARE E FAR FARE INTERESSI SI PUO' FARE QUALSIASI COSA!

genova genova, genova Commentatore certificato 08.12.16 15:34| 
 |
Rispondi al commento


creare aziende italiane statali per assumere giovani o meno giovani nel settore della ricerca e sviluppo, dalle cure delle malattie, alle tecnologie e alle bioenergie ecosostenibili per creare brevetti di stato e magari poterci guadagnare anche diffondendole all'estero e salvare il pianeta al tempo stesso!

creare la nostra casa automobilistica statale per dare nuovo lavoro ben retribuito e come fatto presente da un altro utente in questi anni sono usciti dal nostro paese piu' di 5 mila miliardi di euro per l'acquisto di automobili straniere, e se solo un decimo di questi soldi li riuscissimo a tenere nel nostro CREARE AZIENDE STATALI ITALIANE
paese, pensate quante cose potremo realizzare per il bene del cittadino!!!

lo so' che e' un pensiero un po' comunista, ma non tutto del comunismo cosi' come del fascismo , etc etc erano cattive idee. noi dobbiamo prendere il meglio da ogni genere di politica senza avere pregiudizi e dire questo e' comunismo, questo e' fascismo, etc.etc.
DOBBIAMO USCIRE DAI VECCHI SCHEMI POLITICI CHE ORMAI HANNO FALLITO E SONO ALLA FRUTTA!!!

genova genova, genova Commentatore certificato 08.12.16 15:33| 
 |
Rispondi al commento

ELIMINARE EQUITALIA E IN FUTURO CREARE UN FISCO A MISURA DI CITTADINO SENZA PRIVATI CHE GUADAGNANO CAGNOTTE SU QUELLO CHE RISCUOTONO CON METODI DI INTIMIDAZIONE MAFIOSA!

la abolirei e azzererei tutti i debiti di tutti e pace per gli onesti che hanno pagato fino all'ultimo centesimo , pero' cosi' si ridarebbe dignita' a tutte le persone e rilanciare notevolmente l'economia . in che senso rilanciare l'economia? nel senso che uno se non ha piu' debiti si puo' di nuovo comprare una casa, una qualsiasi proprieta' , una automobile senza la paura che venga qualcuno a confiscarla!!!
SAREBBE L'INIZIO DI UNA NUOVA ERA , SI RITORNEREBBE ALL'ANNO ZERO DELLA SOCIETA' DOVE TUTTI CI COMPORTEREMO MEGLIO PER EVITARE DI EVITARE DI INCAPPARE IN SANZIONI E MULTE E PERDERE DI NUOVO QUESTO PRIVILEGIO DI POTER POSSEDERE QUALCOSA!( che col reddito di cittadinanza tutti ci potremo permettere, anche chi non lavora!)

genova genova, genova Commentatore certificato 08.12.16 15:32| 
 |
Rispondi al commento

PRIMI PUNTI DELLA NUOVA CAMPAGNA E PRIME COSE CHE BISOGNA REALIZZARE UNA VOLTA AL GOVERNO:

1 reddito di cittadinanza (un tot a testa e non a nucleo famigliare ,anche perche' se uno abita con famigliare che hanno reddito e lui no, finisce che non riceve nulla e non riesce a vivere un minimo, non a sopravvivere!

2 abolizione fiscal compact e rinegoziare il debito pubblico. dire ai nostri creditori vi dobbiamo tot , ve li diamo in 30 anni e vi diamo tot all'anno. se volete e' cosi' se no non prenderete neanche quelli! cosa fanno ci invadono militarmente se non paghiamo? ci minacciano di non darci piu' moneta se non paghiamo? bene ci rifacciamo la nostra!

3 basta privatizzare aziende pubbliche che rendono al nostro stato utili incredibili

4 fine del proibizionismo che arricchisce solo organizzazioni criminali.
legalizzare cannabis e prostituzione, d'altronde siamo nel 2016 e se uno si vuole fumare una piantina o avere un rapporto sessuale consenziente a pagamento perche' vietarlo? ( almeno la donna e' libera di scegliere e non costretta e sfruttata da papponi! combattere lo sfruttamento della prostituzione non il cliente delle prostitute)

5 tassazione per tutti al 15% sugli utili, chi imbroglia o evade non potra' mai piu' aprirsi niente in regola e magari qualche annetto di carcere, pero' su illeciti chiaramente dimostrabili, non su una dimenticanza come uno scontrino sul caffe'.
ad esempio se ho un attivita' e guadagno 1 milione l'anno sarei felicissimo di pagare 150 mila di tasse e potermi tenere nel conto 850 mila legalmente dichiarati.
cosi' si pagherebbe tutti meno , ma pagheremo tutti e secondo me avremo molte piu' entrate di ora e quindi risorse disponibili per lo stato e i cittadini.
6 rimpatriare tutti gli immigrati che non hanno diritto a stare qua in italia indipendentemente dal paese di origine . rimpatriarli da dove sono partiti , esempio gli africani provenienti dalla libia riportarli li con delle navi e non con gli aerei che ci costerebbero molto

genova genova, genova Commentatore certificato 08.12.16 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Credo che molti pensano ancora che il M5S é un movimento che non andrà da nessuna parte, per fortuna credo si sbaglino, Beppe Grillo é un comico si ma ciò non toglie che le sue idee di paese siano le più illuminate che io abbia mai sentito soprattutto da politici, che invece di pensare a politiche sane e di buon senso per il paese, sprecano le loro energie a demonizzare l'avversario politico per portare a casa consenso, per poi fare cosa? tirare fuori leggi anticostituzionali con l'intento di togliere sovranità al popolo italiano.. Spero che altre persone mettano da parte pregiudizi e preconcetti e si incuriosiscano del movimento seguendolo da vicino, vi assicuro che vi sentirete parte di una rivoluzione culturale che cambierà le sorti del nostro paese e forse dell'Europa restituendo a noi e ai nostri figli un nuovo rinascimento!

F 08.12.16 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Che brutta visione! Li avete visti anche voi gli emissari di Bruxelles nel palazzo di Roma al Tg di oggi ?
Uno al fianco dell'altro..... loro sono diventati europei mentre noi continuiamo a essere poveri italiani. ... dio che mondo.... speriamo bene


Tutto sembra indicare che terranno in piede il governo finche gli onorevoli avranno maturato le loro pensioni-privilegio, altro peso sulle nostre spalle... glielo lasceremo fare?

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 08.12.16 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'idea veloce veloce per tagliare ulteriormente costi e sprechi: GNU/Linux in tutte le amministrazioni pubbliche e nelle scuole!
Linux vuol dire: economia (gratuito, quindi si risparmia), ecologia (permette di rimettere in sesto vecchi pc che altrimenti finirebbero nel cassonetto) ed efficienza (scordatevi virus, errori, schermate blu, messaggi incomprensibili, ma soprattutto rallentamenti della macchina man a mano che installate più programmi: pieno o vuoto il vostro pc avrà sempre la stessa velocità!).
Capisco che con tutti i problemi che ci sono questa non sia una priorità per il paese, ma è l'ennesima voce di spreco che si può tagliare. Solo a Bolzano si parla di 1 milione di euro di risparmio nelle casse comunali (http://www.lffl.org/2014/03/bolzano-il-software-libero-fara.html). Moltiplicate questi numeri per tutte le città d'Italia. Milioni di euro a disposizione che potrebbero essere reinvestiti nelle scuole, in formazione, nel materiale di consumo delle amministrazioni, o altri progetti.
Detto questo, non vedo l'ora di votare :)


Energie altrernative che faranno un'altra economia, La gestione della cosa pubblica per un profitto della comunità delle persone non delle società di capitale.
Separazione delle banche commerciali dalle casse di risparmio e nazionalizzazione delle banche in crisi per non lasciare i territori in mano alle banche internazionali che esporterebbero i profitti.
Essere pronti all'innovazione tecnologica che scardina poteri istituzionali trovatisi soppiantati nell'intermediazione comunicativa dalla rete.
Questi ed altri sono i "veri" lupi mannari degli incubi dei badanti delle nipoti di Mubarak e degli illegittimi nipotini scemi!

Stefano Munarin, Savogna d'Isonzo-GO- Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 08.12.16 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Nel gennaio 1954, l'allora Pdr Luigi Einaudi (II Presidente della Repubblica Italiana, nonchè PADRE COSTITUENTE),diede l'incarico di formare un Governo ad Amintore Fanfani che non aveva vinto le elezioni e neppure le primarie del proprio partito, visto che sarebbe stato eletto Segretario della DC solo nel giugno successivo.

Da allora, la PRASSI è cambiata, ma non la forma.

marina s. 08.12.16 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

La creazione del tuo sogno sta diventando piano piano realta. Continua ad immagginare il mondo che stai creando nella tua mente, noi ti saremo di supporto in questo meraviglioso viaggio, non solo Dall italia ma da qualsiasi posto sulla terra..
Saluti e grazie

Crystian scuotto 08.12.16 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto alcuni grandi commenti qui. Grazie per aver condiviso. http://dbweb.hu

Db Web 08.12.16 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ,
come al solito sei un luminare veggente, i libri di storia ti ricorderanno come ricordano il rinascimento o la scoperta dell'America.

Prepariamoci, perchè questa è la loro ultima possibilità, faranno di tutto e di più per screditare e distruggere il Movimento,

-------- N O N C I R I U S C I R A N N O -----

Non hanno ancora capito che gli Italiani si sono stancati di frottole e malaffare, gli Italiani pensano che sia tutto vero il contrario di quello che scrivono sui giornali e dicono alle TV .

Stanno facendo esattamente un immane favore al Movimento 5 * * * * *,

Ragazzi , preparatevi , il mio voto e quello di chi mi è vicino lo avrete sempre, siete grandi.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 08.12.16 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Il bambino si è fatto la popò nei pantaloni e adesso vuole farsi pulire il culetto dagli altri. .. che schifo

Alessandro Calogero 08.12.16 11:28| 
 |
Rispondi al commento

crisi di governo.

lo scenario migliore, secondo me:

un governo con primo ministro grasso e possibilmente con il m5s soggetto attivo del governo. legge elettorale e magari qualche altra legge tanto per fare qualcosa di buono, visto che si e' li'. poi al voto.
renzi che si fa un partito per i fatti suoi con verdini e alfano.ma siccome sarebbe un partito-fotocopia di forza italia, tanto vale che se ne va in forza italia. casomai diventandone il nuovo presidente.
il pd a emiliano.

invece mi sa che tanti stanno lavorando per un governo-fotocopia di quello renziano.
poi, renzi che non molla la presidenza del pd perche' deve finire di sfasciare quello che e' rimasto della sinistra in italia.
ritorno di berlusconi in politica, come leader della destra.
oppure, se berlusconi non ce la fa o lo trovano ancora inadeguato, salvini che diventa leader della destra.
non facciamoli vincere un'altra volta.

siccome siamo in parlamento a tutti gli effetti, e con un terzo delle forze, quindi contiamo tanto,il m5s non e' il partitino col 3%, usiamo tutti i mezzi possibili (testa, buon senso, capacita',capacita' di trovare la quadra, etcetcetc.....) per pilotare la soluzione migliore. approfittando anche che mattarella sulla carta non e' napolitano.

carlo 08.12.16 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vogliono demonizzarci Hanno Paura

ENZO S., Panormus2512@gmail.com Commentatore certificato 08.12.16 11:09| 
 |
Rispondi al commento

MATTARELLA ha accettato le dimissioni di renzi (detto bimbominkia), con riserva! Penso che se il premier fosse stato un Pentastellato, le averbbe accolte (le dimissioni) SUBITO! In quanto alla corte costituzionale non si capisce perchè debba aspettare fino al 24 gennaio! Avendo già la documentazione dell'italicum da quel dì! Perchè tergiversa? Ha troppo da fare di PIU' IMPORTANTE? Gatta ci cova? Ci spiegano il perchè?

silvana rocca, genova Commentatore certificato 08.12.16 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oltrechè demonizzazione (peraltro prevedibilissima), credo sia un disperato tentativo di anti-esorcismo; ancor più per quegli pseudo opinionisti, intellettuali a libro paga o media cammellati, cui accenna Grillo. E spiego meglio: tutto quello che realmente (e sottolineo: realmente) professa il Movimento - onestà, uguaglianza sociale, civismo e semplice ragionevolezza - sono tutti valori positivi e veri, che un tempo riconoscevano anche loro ma che poi hanno rimosso, cancellato, barattato per opportunismo, filigrana, ego invadente o solo stoltezza; quindi, il simbolo del 5 Stella brucia molto più di un normale antagonista da battere o di una realtà pubblica da giudicare: rappresenta una parte positiva di sè, che poi si è rinnegata, prostituita, sotterrata; e quando qualcuno gliela ritira fuori, gliela risbatte davanti con fierezza e coerenza, non può che far malissimo, bruciare come una croce esorcizzante...

homofaber 08.12.16 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
qualche tempo fa sei passato dalle mie parti per un comizio ed ho avuto quindi l'occasione di osservarti abbastanza da vicino.
A dirla tutta...a guardare bene...mi sei sembrato un po' troppo pelosetto! :-))
Stiamo sereni? ;-)

Ciao.

Riccardo S. Commentatore certificato 08.12.16 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo, sei il nemico, perché hanno paura che ti proponga per la Presidenza del Consiglio... in effetti Di Maio è bravissimo ma troppo giovane...siamo contro i capilista bloccati vergogna dei partiti, incapaci di ottenere i voti, ma all' opposto ... almeno lascia che ti si possa votare sul web..

Giovanni Crinò 08.12.16 10:32| 
 |
Rispondi al commento

VORREI SAPERE QUANTI, FRA GIORNALISTI E POLITICI, AVREBBERO AVUTO LA CAPACITA'(LE PALLE) A FONDARE UN MOVIMENTO POLITICO CHE SAREBBE ARRIVATO PRIMO ALLE ELEZIONI IN POCHISSIMI ANNI.
E NON STATE A MENARLA CON LA SOLITA SOLFA DEL VOTO DI PROTESTA, SIETE DIVENTATI ANTICHI!!

giovanni f. 08.12.16 10:27| 
 |
Rispondi al commento


Grazie Grillo,,

a questo punto è fondamentale che sia tu a
guidare la Delegazione del Movimento da
mattarella,, solo tu al momento hai questo
carisma
ancora grazie per questa vittoria

carlo 64 08.12.16 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Solange Manfredi
15 minuti fa ·
La Stampa
·

L'India diventata la cavia di uno dei più vasti esperimenti di demonetizzazione della storia, e milioni di persone sono alla fame.

http://www.lastampa.it/2016/12/08/esteri/india-un-mese-senza-rupie-fra-morti-e-code-nelle-banche-HYUQc8iesf98u2nRzGpcdL/pagina.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.12.16 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza un Parlamento non esisterebbe la democrazia, quindi accettiamo l’idea di doverci confrontare con le altre forze politiche perché ciò sarà indispensabile se il Movimento vuole un ruolo di governo, quel ruolo di governo a cui gli attivisti e i simpatizzanti aspirano per cambiare le cose. E’ ora di dimostrare a tutti che il Movimento fa politica attiva e non distruttiva, che ha idee concrete e non fantasiose, che il programma a 5Stelle è realizzabile, al Paese porta benefici, stabilità e serietà. Per molti italiani il Movimento rimane ancora un punto interrogativo, per i denigratori é una massa di sprovveduti. Bisogna spazzare via questi dubbi. Quando dico che il web è una cosa ma la politica ne è un’altra, parlo di questo.

Franco Mas 08.12.16 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARISSIMI CITTADINI, RISCRIVO:

Fin quando gli ideali del M5S VERRANNO attuati, non vi sarà alcun timore da chi VENGANO applicati alla tutela del popolo, cioè A SE STESSO DA SE STESSO, quindi, vista e considerata la notevole mole di cittadini che sono stati eletti alla Camera ed al Senato e L'ALTISSIMO LIVELLO DI PREPARAZIONE raggiunto IN CAMPO, dubito assolutamente che vi siano persone che doppiogiochiste, ma CITTADINI ALTAMENTE PREPARATI DA CUI ATTINGERE NOMI PER IL GOVERNO DELL'ITALIA. SU QUESTO, CARI PENNARULI, POTETE METTERCI UNA MANO SUL FUOCO, ANZI, TUTTE E DUE!!!

giovanni f. 08.12.16 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe tornare a fare politica in modo diverso, per fare proposte ci vorrebbero dei dati statistici e demografici completi, oltre alle segnalazioni dei cittadini a livello territoriale, bisognerebbe evitare di promuovere iniziative che rispondono a interessi individualistici (che vanno a vantaggio del proprio giardino) altrimenti si rischia di fare i piccoli interessi degli attivisti del M5S che magari tolgono diritti ad altri che non sono attivisti. Bisognerebbe partire dalla Costituzione e iniziare ad affermare i diritti costituzionali, la politica non è un mercato ma ETICA e responsabilità, non è solo partecipazione, tra l'altro necessaria, ma anche qualità intellettuale, saggezza ed esperienza di vita. In politica se si sbaglia si rischia di danneggiare migliaia di persone senza accorgersene. Ci vogliono persone capaci che hanno l'attitudine e la capacità di comprendere le cose in modo etico, politico, sociale su tempi lunghi, cioè che siano lungimiranti .

Carla Foletto, Mantova Commentatore certificato 08.12.16 09:53| 
 |
Rispondi al commento

I perdenti del si stanno cercando di difendersi incolpando gli altri , si presentano ai talk show con le stampelle nascoste a blaterare le loro nefandezze , non gli vogliamo più vedere devono sparire tutti , ministri voltagabbana , giornalisti e presentatori dei talk politici leccaculo devono andare fuori dai coglioni opinionisti di parte pd fantaballe . dove sono gli italiani del si ? AA forse sono ghingherati nel suo vestito falso nobile capitalista arrogante medioevale che si strofinano il culo alla scala di milano permettendosi di dire che il popolo che ha votato no non sa quello che vuole! di certo il popolo non vuole quello che vogliono loro . Gli italiani devastati vogliono indieytro la loro dignità e i loro diritti con tutta la chincaglieria che ci è stata rubata dai governi precedenti e specialmente questo dei 1000 giorni del fantoccio mascherato d'europa . VANNO PROCESSATI .

tiziano mancini 08.12.16 09:51| 
 |
Rispondi al commento

"State pronti: il gruppo finanziario JP Morgan, l'UE e gli USA non hanno ottenuto il risultato sperato, giacché in Italia ha vinto il No al referendum costituzionale. Ora stanno lavorando per ottenere per altra via il loro obiettivo, cioè distruggere la sovranità nazionale, la Costituzione e i diritti sociali: stanno lavorando per imporre un "governo tecnico" ( = colpo di Stato finanziario ) all'Italia, con tanto di troika in casa. Questo è il domani che ci aspetta."

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.12.16 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le facce da cu£° si stanno imbizzarrendo e stanno inferociti contro il M5S. La commissione di vigilanza RAI dovrebbe tutelare l'informazione che viene ANCHE data dalle tv private, che, checchè se ne dica, contribuiscono anche loro ad informare 'a modo loro' il popolo italiàno.

giovanni f. 08.12.16 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Ribatteremo urlo su urlo...ehehe...

https://youtu.be/fHHBDK-vq0E

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.12.16 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,per piacere,scegli tu il candidato premier e la squadra di governo...
Un abbraccio. ..

Antonio Vinci 08.12.16 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo idee?
Eccone una:

SCOPO:
Diminuire gli spostamenti dei dipendenti.

COME FARE?:
Con un sistema di scambio di posti di lavoro

LE CONDIZIONI DELLO SCAMBIO:
Un dipendente è residente a A e va a lavorare a B, un altro è residente a B e va a lavorare a A, ed entrambi riempiono la stessa mansione.

VANTAGGI PER I DIPENDENTI:
Meno stanchezza perché si alzeranno più tardi e torneranno prima a casa
Maggiore potere d'acquisto perché spenderà meno per spostarsi, meno per la potenziale babysitter
Qualità di vita migliore
Meno rischi di incidenti stradali

VANTAGGI PER IL DATORE DI LAVORO:
Un dipendente meno stanco, meno stressato
Un dipendente potenzialmente più puntuale

PER IL PAESE:
Meno rischi di incidenti stradali
Meno inquinamento
Un traffico più fluido
Creazione di posti di lavoro nelle agenzie di scambio (vedere sotto)

IL SISTEMA DI SCAMBIO:
Lo stato potrebbe incentivarli in questo modo.
Agenzie di scambio, ruole che potrebbe essere svolto anche dalle agenzie di lavoro interinale: si occuperebbero della mediazione tra dipendenti e datori di lavoro.
Lo stato potrebbe dare un contributo a queste agenzie in rapporto ai km risparmiati.
Datori di lavoro: questo scambio per loro potrebbe avere inizialmente un costo, i dipendenti sarebbero da formare, per andare incontro a questa necessità si potrebbe fare uno sgravio sui contributi per un anno.

Potenzialmente questa misura si potrebbe applicare a una piccola parte dei dipendenti, ma è sempre un miglioramento.

Gael Princivalle 08.12.16 09:28| 
 |
Rispondi al commento

L'ITALICUM E' GIA' LEGGE da giugno.

Un gruppo piuttosto variegato di persone ha presentato ricorso alla Corte Costituzionale, con il sostegno anche del Movimento (non mi risulta però che tra i firmatari ci sia qualcuno di loro).

Ora non ci resta che attendere e nessuno può evitare l'esito della Corte, o meglio, potrebbe farlo solo il Parlamento mettendo su una nuova legge elettorale. Ma questo attualmento non è neppure possibile.

Per di più: ammesso e non concesso che la Corte riscontrasse delle incostituzionalità e ammesso e non concesso che l'inerzia del Parlamento portasse ad un Italicum "versione Corte" con effetto di legge, vi sembra una legge "espressione del popolo"?

Il popolo non elegge la Corte Costituzionale; quindi non ci sarebbe nulla di più antidemocratico di questo.

Inoltre, sarebbe meglio non attribuire al Presidente della Repubblica poteri che non ha: in caso di crisi di Governo, il PdR ha opzioni limitate e la sua discrezionalità non può andare oltre queste.

Quindi non incominciamo con la solita storia del Premier non eletto: NESSUN PRESIDENTE DEL CONSIGLIO E' MAI STATO ELETTO DAL POPOLO e fino a che vige questa Costituzione nessuno lo sarà.

Questa è un'altra menzogna messa in giro.

Ls nostra Democrazia è indiretta, il che vuol dire che il popolo elegge un'Istituzione, il Parlamento, e questo elegge le altre.

marina s. 08.12.16 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un sentito ringraziamento al Prof. Giannuli che stamani sulla Setta ci ha spalmato una cazzuolata di merda asserendo che il M5S non ha una leadership adeguata, in quanto la 'casalinga di Voghera', non può fare il ministro della difesa. Ma fa sul serio o non ha visto i ministri dei governi italiàni degli ultimi 26 anni?
Un sentito ringraziamento al Prof. Giannuli.

giovanni f. 08.12.16 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco perche' la stanno menando con le elezioni!!!! molti parlamentari vogliono poter maturare la loro pensione privilegio. Quindi questa gente e' capace di voler tenere tutto un paese nel limbo per mesi solo per il loro tornaconto? Fai bene a insistere Grillo... elezioni subito!!!!!!!!!!!!!!

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 08.12.16 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e ragazzi del movimento, approfittate di questo momento e organizzarvi. Siete già suddivisi per le materia che seguite nelle vostre attività parlamentari. Ebbene ogni gruppo stili un elenco di progetti per il futuro programma, arricchito con le idee e proposte che riceverete dalle pubblicazioni sul blog.
Ritornate in tv quando avrete un bel programma da spiegare agli italiani. Questo ancora prima di individuare la squadra di governo. Buon lavoro, vi aspettiamo sul blog.

Rosa 08.12.16 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Quando qualcuno comincia a sentirsi DIO la decadenza è assicurata! Questo succede in sanità, nella scuola, nelle università e anche nella politica!
L'arroganza di questa politica è inaudita ed è una campagna elettorale CONTINUA e inaccettabile!
Spero che il presidente della repubblica abbia pietà di noi italiani e non ci sottoponga a questa ulteriore tortura, i cittadini hanno diritto di scegliere con il voto....io non so chi ci sia dietro a questo che si crede DIO ma sono sicura che non può finire bene!!!
Forza Movimento 5 stelle, preparatevi, scegliete le persone migliori e soprattutto quelle che con umiltà vogliono servire il paese...ne abbiamo bisogno!!

fabiola rossi 08.12.16 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Ho ancora più voglia di impegnarmi di più per migliorare il mio Paese. Grazie Beppe e grazie a tutti i ragazzi .

Grazia Colucci graz 08.12.16 09:02| 
 |
Rispondi al commento

carissimo Beppe
tu hai il diritto, perfino il dovere se credi, di comunicare a me ed a quelli che ti seguono da sempre come ti pare: l'importante è avere post come questo che ci permettano di capire; perdonami, ti chiedo però di non dimenticare che quando sarai al Governo tanti milioni di italiani avranno paura di qualcuno che "sta dietro le quinte" e si capisce poco. Se non troviamo soluzione al problema questo rallenterà. Conoscendo un poco la tua storia sono sempre stato convinto che almeno un po' del tuo atteggiamento sia dovuto all'acredine. Se ho ragione, devi controllarla, da' spinta ma è cattiva consigliera


Non abbiamo bisogno di gente capace, con grande esperienza, ne' grandi oratori. Quelli "illuminati" sono stati al governo per 30 anni e non hanno fatto altro che rubare e riempirsi di privilegi oltre che portare l'Italia sull'orlo del baratro. Quello che serve e' gente onesta, non importa che cometta qualche errore, cio' che conta e' che la gente sappia che le loro tasse non siano usate per arricchire i politici l'esperienza arriva prima o poi. Guardate la Raggi, sembra inesperta, ha forse sbagliato qualcosa ma i Romani sanno che la citta' e' in mano a una persona perbene ed e' quello che conta, per gli errori in buona fede prima o poi si trova una soluzione.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 08.12.16 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Verdini disse che il nostro -ex- "è cattivo e vendicativo", spero non intenda vendicarsi della sconfitta affondando tutti gli italiani. Il suo parroco raccontava che da ragazzo non ammetteva la sconfitta, prendeva il pallone e andava via. Ieri non ha voluto sentire critiche ed ha imbavagliato, democraticamente, la sua opposizione; aveva detto che, in caso di sconfitta, avrebbe lasciato anche la politica, ma come Cecco il pastore ha gridato "al lupo, al lupo !" solo per mettere scompiglio. Stiamo a vedere mantenendo i nervi saldi.
Forza Beppe !

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 08.12.16 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito del programma di governo bisognerebbe includere l'eliminazione immediata, RETROATTIVA, dei contributi elettorali, vitalizi, diarie ingiustificate e pensioni d'oro eoltre al rinvio a giudizio di coloro che li hanno percepiti.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 08.12.16 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://vocidallestero.it/2016/12/07/il-terremoto-italiano-lanalisi-di-heiner-flassbeck-sul-referendum/

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 08.12.16 08:07| 
 |
Rispondi al commento

E' tutto verissimo quello che dici porca puttana.......vogliono nel francazzeggio dei loro prossimi mesi di fantasmismo, demonizzare il movimento.
Io mi sento impotente e mi rode il culo che in questo momento dove i garanti dovrebbero far fluire il volere democratico ,anzi lanciano bastoni tra le ruote!

Ragazzi reset e pazienza tutti insieme troveremo il modo.......speriamo.
Da attivista raccomando a tenere lontano i pensieri diabolici di alleanze strane ,se pur ci sono nella mente di qualche malcapitato.

Maurizio Galeone, Grottaglie(ta) Commentatore certificato 08.12.16 04:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se dovessero arrivare ad assegnare il premio di maggioranza ad una coalizione vi suggerisco di affiancare, al movimento 5 stelle, due liste collegate 5°stella a destra e 5°stella a sinistra.
Il programma lo scrive il movimento e le liste collegate mettono un accento più a destra e più a sinistra, metteteci alle guida di queste i maggiori rapresentanti del movimento già naturalmente orientati e vediamo quale programma accoglie più consensi, in questo modo si potrebbe coinvolgere ancora più persone disaffezionate alla politica e allo stesso tempo offrire una valida alternativa a tutte le forze presenti. Purtroppo in Italia c'è questa divisione manichea tra destra e sinistra, la politica tradizionale, per non mollare il potere, fà carte false pur di mantenere un privilegio a scapito di tutti quindi togliamogli un alibi e vediamo davvero dove vuole andare il paese. Naturalmente alla base di tutto questo ci deve essere un patto interno che garantisce la lealtà di tutte le componenti che collaboreranno in caso di vittoria che, credo, sarebbe inevitabile. Alla base di tutto bisogna però tenere la barra diritta verso quelli che sono i princìpi fondanti vale a dire la politica non come professione, massimo 2 mandati e spazio ad altri per rimanere credibili. E'probabile che dico delle cazzate ma è solo il mio umile contributo. In alto i cuori!

mario rossi 08.12.16 04:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusa, c'è anche questo, di mio articolo:

http://paroleefotografie.blogspot.it/2016/11/4-dicembre-2016.html

Fischia il vento!

Stefano di Stasio 08.12.16 03:02| 
 |
Rispondi al commento

Andiamo a comandare

Caccese Mauro, Benevento Commentatore certificato 08.12.16 02:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mandate i Parlamentari in TV è iniziata la campagna elettorale è andremo a comandare

Caccese Mauro, Benevento Commentatore certificato 08.12.16 02:27| 
 |
Rispondi al commento

Elezioni subito.
Non facciamoci fregare da quel morto vivente di Mattarella e quel Bastardo di Napolitano.
I momenti sono maturi.
A casa e senza vitalizio, né a loro né ai carcerati.
Noi ci siamo. Non ci mollate
A spada tratta.

Antonello Venditti 08.12.16 01:34| 
 |
Rispondi al commento

...."Abbiamo iniziato la discussione del programma di governo con l'energia, continueremo con gli altri temi, e in seguito sceglieremo online il candidato premier, la squadra di governo e i candidati al Parlamento." E' vero è improbabile una discussione in tv con Salvini ,Meloni, brunetta ecc..ma io vorrei vedere una partecipazione vera e non un cosa che assomiglia a quei giochini on line che fanno i nostri figli. La possibilità di partecipare ad un governo di Responsabilità come dice la parola stessa potrebbe essere un un buon motivo per portare sul tavolo: legge elettorale, riduzione dei costi e dei numeri della politica fino al 50-60%.Parlamentari legati alla lista,non si può passare da un gruppo all'altro si và a casa. Abolizione del senato e delle province, comuni più grandi. Pensione a 62 anni contributiva, possibilità di andarci prima con detrazioni proporzionali.Reddito di cittadinanza per le persone meno abbienti o esodati. Introduzione del concetto di responsabilità degli amministratori che debbono rispondere di persona della loro gestione. Banche e responsabilità dei dissesti finanziari. Affermazione ella sovranità dello stato, riconoscimento della definizione del debito dello stato come debito detestabile vedi banche. Regolamentazione dell'immigrazione.
tasse ma sopratutto Lavoro.

undefined 08.12.16 01:20| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma sino alla settimana scorsa l'Italicum non era la legge antidemocratica che permetteva a chi aveva solo il 20% di avere in mano tutte le leve del comando e portare l'Italia ad essere in popolo di schiavi? Adesso Grillo ha già preparato una proposta di legge per votare con la stessa legge al Senato, cosa è cambiato? Ahh , forse potrebbe vincere le elezioni....
sempre di + mi convinco che gli elettori del M5S sono dei tifosi, non dei cittadini, del resto come quelli degli altri partiti
Graziano


Pazzesco!
Ragazzi, andate sul profilo facebook di Bersani!!
Questi piddini son più fascisti di casapound!

Al. P. Commentatore certificato 08.12.16 00:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la politica per come la conosciamo e' GAME OVER!
Ora inizia l'era dell'onesta e della giustizia sociale.....il popolo si e' liberato.....

fabio S., roma Commentatore certificato 08.12.16 00:29| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo con quello che dice beppe grillo, ma c'e' un "ma":

la politica, intesa nel suo concetto-base, come e' veramente, e' come quando si faceva un tema a scuola.

tutti ricordiamo cosa succedeva: ci davano un argomento, e bisognava parlarne. c'erano quelli veramente bravi che riempivano fogli protocollo scrivendo anche cose sensate. poi c'erano quelli che riempivano fogli protocollo sparando minchiate e menando il can per l'aia, e se lo facevano bene, anche loro prendevano un buon voto.

gli unici che prendevano l'insufficenza erano quelli che facevano scena muta o eranoun po' fessi e facevano capire che non ne sapevano mezza.

una mia speranza e' che il m5s diventi quello bravo che scrive tanto e assennatamente. invece c'e' sempre il rischio che ci si ostini a portare il foglio protocollo vuoto, "perche' la classe e' piena di farabutti". per protesta.

inutile fare piu' post al giorno qui' dentro, serve a poco. questa e' la "riserva indiana", se non addirittura la ruota del criceto. ci se la suona e se la canta tra di noi. senza andare da nessuna parte, perche' le leggi, e la gestione del paese non avvengono qui' dentro.

dove invece bisogna alzare la mano dicendo "io so la lezione, interrogate me", proporsi, essere in prima fila, e' nelle istituzioni. indipentemente se la classe e' piena di farabutti..

non ti curar di loro ma guarda e passa.

proporsi. andare avanti. alzare la mano e accettare la sfida. di sfondare una volta per tutte quel muro mentale che tiene il m5s lontano da quello che conta. senza paura. sicuri di se stessi e dei propri ideali. ragionando e col buon senso.

se devi fare la corte a una ragazza a cui anche altri fanno la corte, il peggior sistema e' cercare di mettere in cattiva luce gli altri pretendenti. gli altri non li devi neanche vedere. te ne devi fregare di loro. e puntare dritto sulla tipa. mostrandole il meglio di te.

in parole povere, c'e' una crisi di governo, m5s, alza la mano e proponiti.

carlo 07.12.16 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE: M5S MESSO ANCORA IN UN ANGOLO!!!
Faranno un governo di 2 scopi:
1° Scopo: maturare il vitalizio.
2° Scopo: fare una "bella" legge elettorale di tipo proporzionale così ci beccheremo PD+CentroDestra al governo per i prossimi anni.

fabio t. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 07.12.16 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, se posso permetterCi ricordo l'idea di base: l'Economia è un'equazione energetica (cit. Tim morgan). Si unisce Georgescu-Roegen con le Fuel Cell/Economia dell'Idrogeno, le Bici i Tram. http://www.locchiodiromolo.it/blog/prometeo-e-il-minotauro.html
L'Italia riparte da un programma di recupero di territorio devastato negli alvei dei fiumi, nelle aree industriali della mafia, nel suburbano di scuole e uffici e ospedali. Rastrelliere e contabilità integrata. Censimento della popolazione (reddito cittadinanza) e mappatura GIS dei luoghi. Piani della logistica aree scarico merci vie commerciali) e tutto gpl e metano nei centri storici. Multe facilitate con IOSEGNALO per malasosta (disegnando BIKELANES capillari), anche incentivando la delazione (Aimè). SI RIVENDICHI: 1 METRO DI SPAZIO VITALE (mobilità non motorizzata: ferro + bici); UMIDO CHE RIDIVENTI TERRA (negli orti urbani); TRASPARENZA NELLE AGORA (dirette streaming assemblee). A lungo termine si propone un progetto di sostenibilità sociale basato su APPROVVIGIONAMENTO ALIMENTARE CITTA-CAMPAGNA che ELIMINI la CHIMICA dall'AGRICOLTURA e il PETROLIO dai TRASPORTI, mediante sistema di equivalenza lavoro-servizi che consenta che il "fare" equivalga al "pagare" nell'essere cittadini. Pulisco un parco o zappo un campo = mio figlio va all'asilo e ho le medicine.

giancarlo fiorito 07.12.16 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non hanno la credibilità per farti passare da grillo mannaro. dietro la retorica di questo potere politico e delle sue servitù ormai lo sanno tutti che c’è l’inganno e che quando non è inganno è elemosina.

p.s. mi piacerebbe che tu comunicassi con il “reale” come hai sempre fatto da "comico professionista".

Sandro ., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Leggo molti commenti tanto incazzati quanto irriflessivi. Ricordiamoci che avendo votato NO, abbiamo scelto di tenerci due camere in una delle quali (Senato) e' praticamente impossibile prendere la maggioranza assoluta proprio in ragione dell'art. 57 della costituzione. A meno che, naturalmente, almeno al senato non scegliamo di allearci con qualcuno

gino trivellotti 07.12.16 23:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pericoloso abituarsi all'andazzo(!):

http://icube.milliyet.com.tr/YeniAnaResim/2016/12/0
7/simone-gutsche-az-kalsin-kopekbaligina-yem-
olacakti--8126400.Jpeg

Buenas Noches.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 07.12.16 23:36| 
 |
Rispondi al commento

perchè mai si dovrebbe dare un premio di maggioranza ad una coalizione piuttosto che ad una singola forza politica?
Si dice lo si farebbe per dare stabilità al Paese.
Mi pare che quasi sempre le coalizioni siano "saltate" o quanto meno chi pensa di avere la maggioranza anche data dal premio (vedi porcellum) poi per far passare alcune leggi e/o emendamenti siano dovuti andare a mendicare voti tra le fila delle opposizioni.
Non ultimo proprio nel recente referendum, il bomba sapendo che non aveva i numeri a chi ha chiesto, mendicando, di votargli il si??
Non lo ha forse chiesto agli elettori M5S??
Allora, di cosa stiamo parlando, quale stabilità mai vi è stata in Italia se in 70 anni di repubblica si sono succeduti 63 governi???
Il premio di maggioranza (tale da conferire il 60% dei seggi in parlamento) lo si deve dare alla singola forza politica che ha ottenuto la % maggiore di voti alle elezioni se ha almeno superato il 40% delle preferenze, altrimenti vanno al ballottaggio le due forze politiche che a quel punto possono allearsi con chi vogliono.
Solo così ci sarà stabilità di governo in Italia, non ci sono alternative, siamo troppo "spaccati" e lo si è visto anche con il recente referendum dove (come ha scritto anche altro) per quello che sapevamo tutti sarebbe successo con una vincita del si i no si sarebbero dovuti attestare sul 75-80% (del 70% dei votanti). Secondo me in quel caso si vedrebbe sicuramente aumentare anche la partecipazione atta ad evitare di andare poi ai ballottaggi.

mario 07.12.16 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, noi conosciamo tutti il tuo valore. Non dimentico che se avessi voluto, già con le elezioni politiche del 2013, avresti potuto entrare in Parlamento, ma per una questione di principio da te stesso inserita nel Regolamento del Movimento, non ti sei candidato, rifiutando così gli onori, i privilegi e il ritorno economico che quel ruolo ti avrebbe conferito. Cosa più unica più che rara. Quindi, grazie Beppe per la tua lotta tenace contro gli avversari politici che così pervicacemente aggrediscono

mario m. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 23:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI PIACEREBBE CHE FOSSE DATO UN PREMIO SPECIALE A CHI RIESCE A NEUTRALIZZARE LA VECCHIA MUMMIA.

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.12.16 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto in questi giorni su twitter un commento che vale piu' di mille parole: "Lasciamoli fare stanno lavorando per noi e per il 51% del M5S che si fondera' sulle loro scellerate iniziative".

PIER L., CASAMASSIMA (BA) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.12.16 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che un Italicum al senato con premio di maggioranza del 55 dei seggi su base regionale cambierebbe ben poco rispetto alla composizione che si avrebbe simulata con la legge attualmente in vigore. Il PD avrebbe intorno a ca 85 Seggi, M5S 100, 90 FI+alleati e 30-35 lega+Fratelli + 7 senatori a vita

gino trivellotti 07.12.16 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Allora, tanto per schiarirci le idee sulle alleanze. Io mi auguro che i portavoce del Movimento abbiano già avviato i primi contatti con i rappresentanti di altre forze politiche per saggiare le possibili convergenze in vista di una futura forza di governo. E’ ovvio che i programmi di un partito non devono confliggere con i programmi del Movimento altrimenti ogni trattativa è destinata a saltare. Ancora, l’alleato dovrà farsi carico quantomeno di quelle riforme che il Movimento ritiene assolutamente indispensabili. Quindi io penso che, a queste condizioni, si possa accettare di percorrere la stessa strada con chiunque.

Franco Mas 07.12.16 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Gioco dell'oca.

NON VOGLIAMO GIOCARE PIU' A QUESTO GIOCO.

Siamo ritornati alla casella iniziale 2013. Tre anni buttati via , salvo che per la completa distruzione del mondo del lavoro e apertura all'immigrazione valanga. Siamo qui ad aspettare che un governo(?) di non si sa ancora quale rappresentanza realizzi una legge elettorale DEMOCRATICA,
esattamente come doveva fare, e solo questo, il governo in carica dopo la sentenza della Consulta sul Porcellum…. E BASTA!!!!!

A proposito di oneri e onori: chi ha condotto il gioco sporco fino ad ora? Non scherziamo. Da questo momento, alla prima che mi fai, ( melina per rimandare legge elettorale e indizione nuove elezioni subordinate) vorrei vedere il M5S che scatena l'inferno: sciopero generale ad oltranza, tutti i cittadini a casa con bandiere alle finestre: Democrazia= elezioni subito.

P.S. Perché la Consulta ci mette un tempo da era geologica per stabilire se una legge elettorale è costituzionale o meno? I suoi membri sono idonei tecnicamente a ricoprire l'incarico di garanzia
o anche questo istituto serve solo a riciclare vecchi marpioni, fuori scena ma sempre disposti a reggere il gioco dei sodali "anti-populusti" , a dir meglio, "anti-democratici"??


P.s. 2 - Se non mi sbaglio dopo la sentenza di incostituzionalità del porcellum, era stato detto che restava valido il Mattarellum. Qualcuno può confermare?

P.S 3 - CI STANNO RIEMPIENDO NUOVAMENTE DI CHIACCHIERE E FICTION DA PRIMA SERATA. Adesso
ci tocca assistere a L'UMILE e L'INCOMPRESO in un colpo solo.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.12.16 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Votare con l'Italicum? E al senato? Coerenza e intelligenza, è il momento di tirarle fuori!
Aprite una fase istituzionale e costituzionale continuando a coinvolgere ATTIVAMENTE i cittadini che non sono solo orecchie per ascoltare o mano per votare

noemi colombo 07.12.16 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Ma che bestialità si leggono! Prima gli italiani??
E il M5S dovrebbe far sua questa retorica razzista, se no lascia spazio alla Lega? E la Raggi dovrebbe inventarsi punteggi da apartheid in base alla nazionalità o al colore della pelle?

Io sono un individuo-persona umana nato in un luogo che per vicissitudini storiche è uno Stato-Nazione: riconosco e accetto "per forza" il risultato di questa storia passata, ho il passaporto italiano... ma non "SONO" 'italiano'come intende qualcuno di voi "nazionalisti"!! Così come quegli altri individui NON sono nigeriani o marocchini.

Lascio spazio a CasaPound se non ragiono così? E chi se ne frega??? Un vero peccato che Beppe o i parlamentari non leggano questo Blog - almeno così mi è sembrato di capire - perchè sarei curioso, in un dibattito aperto, di sapere da loro se sono discorsi che hanno o no a che vedere col DNA del M5S.

Se proprio dobbiamo fare atti di forza facciamoli contro mafia, camorra, pedofili, incestuosi, corrotti...ma di qualsiasi colore-cittadinanza: vedi quanti appartamenti si libererebbero. Li mettiamo su barconi e li mandiamo in M'a-da-gascar.

Ci vuole chiaramente una legge nuova e seria sull'immigrazione, ma questo è un altro discorso...


La gente che ancora non ci vota ci voterà se sapremo spiegargli il ponte che vogliamo costruire tra presente e futuro. Come vogliamo andare da qua a la. Non parlo di marketing politico e di dire le cose che la gente vuol sentirsi dire. Io sostengo il contrario: bisogna dire alle persone quello che si vuole fare ma con una chiarezza che anche la sora Teresa di 76 anni capisce al volo. Un programma serio e applicabile, serio perché applicabile. Un programma semplice non scritto a slogan con la listina della spesa (reddito di cittadinanza, abolizione equitalia). Semplice perché comprensibile e spiegato bene. Tanto semplice che non importa neanche come lo dici, tanto è chiaro ed afferrabile il concetto. Allora tutta la campagna mediatica che ci rivolteranno addosso non sarà in grado di fermare il cammino di milioni di donne e uomini che sono disponibili a costruire questo ponte tra presente e futuro Ma che vivono mentre lo fanno (..) e non vogliono scegliere tra l'uovo oggi o la gallina domani, semplicemente perché vogliono e si meritano tutti e due..

Alberto Celeste Luzzi , Roma Commentatore certificato 07.12.16 22:25| 
 |
Rispondi al commento

bravo Beppe -
che i fenomeni lo facciano altri

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 07.12.16 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, sei da anni il meglio sulla piazza della visione politica e di dove va il mondo! Amazon-go (abolizione totale delle casse dei supermercati) è la prova che hai il 100% di ragioni nella visione della "crescita economica in piena disoccupazione" e dell'essenzialità del "reddito di cittadinanza" (possibilmente co-finanziato dalle tasse sulle multinazionali!). Cerca però di dimostrare al mondo che 5 stelle NON E'l'UOMO SOLO AL COMANDO". Tra l'altro se, come credo, più prima che poi toccherà a noi il governo ci sarà bisogno di coprire talmente tanti POSTI di alto livello, che mi sembrano assolutamente fuori luogo le sbandierate - dai soliti giornali - polemiche su chi dovrà essere il leader,. Di spazio per gente giovane, competente ed onestà ce ne sarà molto più di quanti siano i soggetti a disposizione! Facciamolo presente a tutti: solo UNITI IN UNA VERA SQUADRA SI VINCE e SI GOVERNA!

il campagnolo 07.12.16 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Voglio un governo a 5 stelleeee!!! 😊

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.16 22:20| 
 |
Rispondi al commento

perdonate la dimenticanza: quando il Parlamento ha votato per l'intervento militare in: Iraq, Libia, Siria, la Lega ha votato a favore o contro?

mic. 07.12.16 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Due risate me le sono fatte oggi! Piccola dose anche 'sta sera!!!

¡¡¡Hola egregio señor Beppe Grillo✰✰✰✰✰ e p.c. Blok... paziente!!!

Un aiutino?!? Basta prendere esempio da Haiti!!!

HAITI BATTE YTAGLYA 29 A ZERO! INFATTI...

il 29 novembre uno degli stati più poveri e uno dei paesi più disastrati del pianeta
ha concluso con successo le sue elezioni! Ecco la prova!

Jovenel Moise vince le elezioni presidenziali in Haiti.
29/11/2016 05:19 - Il candidato del "Partito Haitiano Tet Kale" (PHTK), Jovenel Moise, ha vinto
con il 55,67% dei voti le elezioni presidenziali di Haiti celebrate il 20 novembre,
secondo i risultati provvisori divulgati questo lunedì dal Consiglio Elettorale Provvisorio (CEP).

Tradotto:
Jovenel Moise gana las elecciones presidenciales en Haití.
29/11/2016 05:19 - El candidato del Partido Haitiano Tet Kale (PHTK), Jovenel Moise, ganó con el 55,67 % de los votos las elecciones presidenciales de Haití celebradas el 20 de noviembre, según los resultados preliminares divulgados este lunes por el Consejo Electoral Provisional (CEP).

http://www.elmundo.es/internacional/2016/11/29/58
3d01dae5fdeacc658b4662.html

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 07.12.16 22:15| 
 |
Rispondi al commento

IDEA! Bisogna pensare ad un programma di governo serio Beppe. Dando dettagli precisi di quello che si vuole fare in ogni campo. Non si deve restare generici. Non devi rischiare di restare generico. Guarda sull'energia! NON SI E' CAPITO NIENTE! Ok risparmiamo energia passiao da 6 a 2 kw, ma come? Ok ci sono tecnologie migliori, bisogna lasciare i fossili che non sono compatibili con il nostro benessere, MA COME FARLO. Un piano ventennale, ok, ma occhio che le persone vogliono tutto e subito. Certo, è saggio e sincero dire che bisogna preparare oggi il domani, ma occhio, lo dici tu stesso che il futuro cambierà alla velocità della luce, sei uno dei pochi che lo ha capito. ADESSO PERO' DEVI INVENTARTI IL PONTE CHE LO FA CAPIRE ANCHE AGLI ALTRI. Cioè cosa vuoi fare al Governo oggi per andare da qua a la? La gente che ancora non ci vota ci voterà se sapremo spiegargli il ponte che vogliamo costruire tra presente e futuro. Per ora io non ti ho dato idee sul merito delle questioni, ma l'idea sul metodo ed è fondamentale per conquistare il governo del paese. Non parlo di marketing politico, quello vergognoso è dire le cose che la gente vuol sentirsi dire per prendersi i voti. Io ti sto dicendo il contrario: dire alle persone quello che si vuole fare ma con una chiarezza che anche sora Teresa di 76 anni capisce al volo. Un programma serio e applicabile, serio perché applicabile. Un programma semplice non scritto a slogan nella listina della spesa delle cose da fare (reddito di cittadinanza, abolizione equitalia). Semplice perché comprensibile e spiegato bene. Allora tutta la campagna mediatica che ci rivolteranno addosso non sarà in grado di fermare il cammino di milioni di donne e uomini che vogliono costruire questo ponte e che vivono mentre lo fanno e non vogliono scegliere tra l'uovo adesso e la gallina domani, semplicemente perché vogliono tutti e due..

Alberto Celeste Luzzi , Roma Commentatore certificato 07.12.16 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Bè Beppe ho cercato di scrivere un commento intelligente (un pò lungo) ma non me lo permettete (cxxxo!!!)
Allora sarò breve.
Dobbiamo impegnarci di più sul problema immigrati (che passano davanti agli italiani nelle graduatorie per le case o nel lavoro).
Inoltre il problema (immigrati) aiuta i berlusconiani e i leghisti che ne fanno la loro bandiera.
Se vogliamo rappresentare il popolo italiano dobbiamo anche ascoltare il "grido di dolore" (incazzatura) che si leva da tutte le terre d'Italia.
Sveglia !!"!!!!!!!!!!!!!
Un Amico.

The Captain, Ovada Commentatore certificato 07.12.16 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A questo punto si deve rimettere in moto i cervelli, questi ci hanno narcotizzato, il bimbominkia ha farro l'incantatore di serpenti ,adesso ci siamo svegliati e ci ritroviamo in un paese che non ha una legge elettorale,il cardine di ogni nazione nemmeno nel paese dei Mao Mao si è in queste condizioni,o perlomeno una specie di legge c'è ma tutti sapevano che fa schifo perché se la applicano vanno tutti a casa, sentivo il calendario delle consultazioni ci ritroviamo ancora una ventina di partitini formati sempre dalle stesse quaglie che sguazzano nel letamaio che hanno fatto diventare il nostro Parlamento ,sto vedendo Gasparri in tv ancora gli chiedono un parere,signori siamo messi male.La mummia presidenziale deve imporre alla corte costituzionale di riunirsi domani altro che 24 Gennaio ,ma che ca''''o hanno da fare questi bacucchi, i terremotati stanno fuori, le leggi rimangono appese ,questa é la vendetta del cazzaro rancoroso, gli si leggeva in faccia che pensava adesso vi sistemo io ,questa ghenga va abbattuta ,che si voti immediatamente ,devono sparire dalle nostre vite ci hanno distrutto.

ALBERTO G., Teolo Commentatore certificato 07.12.16 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Procediamo diritti, abbatteremo anche il prossimo pupazzo del potere, certo è dura non essere travolti da tale potenza economica-eversiva, ma con l'onestà e la competenza possiamo farcela.

vito barone 07.12.16 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe da sempre e solo con te. Grazie.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 07.12.16 21:58| 
 |
Rispondi al commento

cmnq, pe' me, l'impicci lanno fatti lo stesso.....

era un referendum dove il NO doveva vince, per lo meno al 75-80 per cento......

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Nella proposta di legge elettorale .... non dimenticate:
1) vincolo di mandato. Decadenza automatica in caso di parlamentare/senatore eletto in lista da un partito/movimento che cambia casacca. Oppure revoca del mandato a richiesta di almeno un nr. di elettori ... da stabilire ... del collegio/circoscrizione in cui e' stato eletto.
2) riforma di tutto l'istituto dei seggi elettorali. Presidenti e scrutatori in odore di nepotismo; rotazione turnaria dell'incarico ovvero non sempre gli stessi che si fanno 'padroni'. Obbligo per il Presidente di essere il COORDINATORE non il SOVRANO del SEGGIO !
Possibilità per i singoli cittadini elettori, come per i rappresentanti di lista, di presenziare alle operazioni di seggio con diritto di far verbalizzare obiezioni circa le corrette modalità di scrutinio. Coinvolgere tutto il seggio (Presidente+scrutatori) nella decisione di merito circa la validita' delle preferenze indicate nella scheda.
3) stabilire una data certa imperativa che obblighi l'utilizzo del voto elettronico (come negli stati uniti) per accelerare la tempistica di scrutinio e prevenire le frodi.
4) fissare che la raccolta delle firme per la candidatura/formazione liste ecc. va fatta obbligatoriamente davanti da un pubblico ufficiale/notaio che attesti di aver visionato e identificato personalmente il sottoscrittore.
5)utilizzare solo 1 giorno per esprimere il voto!

Donatello Frizzarin 07.12.16 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Fai partecipare anche i neoiscritti e non quelli che hanno aderito al movimento prima dell'1 gennaio 2016. Non farli stare nel Purgatorio di un forum popolato spesso da infiltrati volgari e qualunquisti...

Pep Gatto, Galatone Commentatore certificato 07.12.16 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Cosa dite ecosa ne pensate dell'immigrazione?
Ho dato soldi e voto ma se non prendete posizione sull'immigrazione voto lega.

claudio de paulis 07.12.16 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni giorno buttano fango sul M5S, adesso diranno che se vince il M5S sarebbe un disastro.

MANDATE I PARLAMENTARI NELLE TRASMISSIONI, LA CAMPAGNA ELETTORALE È GIÀ INIZIATA, CE DA CONVINCERE GLI OVER 50 CHE ANCORA SI LASCIANO INFLUENZARE DA TV E GIORNALI.

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 07.12.16 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Ora il passo più difficile per il M5S è quello di trovare una decina di persone capaci di formare una BUONA SQUADRA DI GOVERNO. Al momento ne vedo meno di mezza dozzina in grado di sostenere il gioco. Scegliere una squadra online è geniale e, per il movimento, è una strada inevitabile ma purtroppo non priva di rischi, quindi stiamo tutti ben attenti e ..che Dio ce la mandi buona!

fabio t. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 07.12.16 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, la Raggi a Roma sta sbagliando tutto.
Da le case popolari agli stranieri e lascia i romani in tenda.
Non va bene.
Questa è l'accusa.
O il M5S risponde chiaramente "prima gli italiani" oppure lasciate spazio a Lega ecc.
Inutile menarla che "non hanno combinato niente".
La gente non vuole questa invasione di clandestini.
Semplice SI?
"Basta una riga" per bloccare l'invasione dei clandestini.

Ivan.Ital 07.12.16 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo di poter votare presto e che tutti diano il loro contributo ad un programma per i cittadini. Grazie Beppe

arturo b., Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto ci costa il parere della Corte Costituzionale sull'Italicum? Mesi e mesi di duro lavoro.
Chi ha pagato le spese della corrispondenza pro referendum agli italiani all'estero? Il M5S se ne è a conoscenza lo dica.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 07.12.16 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Cacia' si te ghe no un speec,dumandighel al Path che l'ha mangiaa' la peperunada cunt el gorgünsola...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.12.16 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedo,non sono informato sui regolamenti interni alla camera e al senato,non è possibile presentare e calendarizzare una proposta di legge elettorale?
Infine votarla!
Necessita per forza la presenza di un governo?
Mi sembra tutto strano ,tanto per perdere tempo,e fare entrare in gioco i soliti noti!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.12.16 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho capito bene?

Il Movimento vorrebbe votare con l'Italicum che uscirà dalla Corte Costituzionale?

marina s. 07.12.16 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma che dire, Avete fatto bene a presentare la proposta di legge per il senato, speriamo che la votino.
Ma questi puntano a voler fare un governo di inciuci e sono convinta che se riusciranno ad avere i numeri, ritorneranno sulla costituzione e questa volta non avranno fra i piedi i cittadini.
Quindi tenere lontani quelli del movimento per fregare gli italiani.
Abbiamo una consulta che non si pronuncia, un pdr che dovrebbe essere il garante della democrazia e della costituzione, ma non si è mai interessato. Vogliamo andare al voto e non abbiamo una legge elettorale valida per il senato.
Questi si comportano da parecchio come se l'Italia fosse una repubblica presidenziale.
State uniti, tenete i piedi per terra, siate coerenti e non fate alleanze. Se il Movimento è cresciuto tantissimo è stato proprio perchè non si è alleato con nessuno. Altrimenti sarebbe stato fagocitato. Avanti così.

Rosa 07.12.16 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per favore, toglieteci il napoletano dalle palle!

Luisa. Colli, Genova Commentatore certificato 07.12.16 21:12| 
 |
Rispondi al commento

C'è un "purtroppo" in tutti questi discorsi...

Purtroppo, l'unica possibilità che abbiamo di prendere la maggioranza in parlamento, ce la dà il ballottaggio.

Vedrete che la Consulta lo abolirà e consentirà il premio di maggioranza solo a chi supererà il 40%.

La casta farà di tutto per impedire al popolo di vincere.

GIAN PAOLO 07.12.16 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe io penso che l'italia abbia le risorse e il potenziale per potersi risollevare a patto che:sia governata da persone ONESTE di buona volontà e incorruttibili,che penso e spero che ci siano nel M5S e tu dovrai vigilare che sia sempre così per il bene del movimento e del paese,quindi secondo mè il movimento ha la capacità di governare e salvare questo paese sottraendolo alla tirannia. Bisogna assolutamente andare al voto prima dell'estate prossima ed evitare nel frattempo che qualche tiranno vada a ricorrere al MES perchè sarebbe la nostra fine(vedi Grecia)(questa sarebbe una ritorsione contro l'esito del referendum).Io sono dell'idea di uscire dall'euro o comunque da questa europa (germany)di burocrati che tutto fanno tranne che aiutare il popolo europeo,è evidente che dietro c'è una regia. Sono convinto che con una moneta sovrana e un popolo sovrano e libero l'Italia con il suo turismo la sua storia l'arte la cultura le tradizzioni la cucina(tutte cose italiane che ci stanno rubando vedi latte,olio ecc..)ce la può fare però bisogna sbarazarsi delle persone che fino ad ora, perchè disoneste e corrotte,hanno portato questo paese e il suo popolo di ITALIANI alla miseria non è l'Italia che ha bisogno dell'Europa ma l'Europa che ha bisogno dell'Italia.L'Italia ha bisogno di essere governata da gente onesta e sincera.Attendo una risposta,grazie al movimento e viva l'ONESTA'

Tiziano Zampieri 07.12.16 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Dedicato alla nostra Italia, offesa da politici di merda che non meritiamo.

https://www.youtube.com/watch?v=e1JkhNOcXGo

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Provo anche qui, e ringrazio anticipatamente chi mi vorrà finalmente rispondere: con chi si alleerebbe il movimento qualora, pur vincendo le elezioni, non ottenesse la maggioranza necessaria per governare da solo?

mo da 07.12.16 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Presente!

unpozzar arielladefined 07.12.16 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Claudio Romano
1 min ·
Se fossero scesi per le strade milioni d'italiani incazzati a gridare "VOTAZIONI SUBITO" vorrei proprio vedere se quelle pappe molli della Corte Costituzionale non si sarebbero affrettati a dare immediatamente un parere sull' Italicum.
Parere che avranno già preso di sicuro visto che lo hanno cominciato ad esaminare mesi e mesi fa e tutto questo traccheggio e perdita di tempo è solo lo sporco e vergognoso trucchetto per permettere i soliti sporchi giochi di potere a chi sappiamo.
Berlusconi compreso, visto che aspetta e spera - entro i primi mesi del 2017 - nel giudizio del suo ricorso alla Corte di Giustizia Europea.
E' il solito immenso schifo che dura dal 1943 !!!

Clark R., Palermo Commentatore certificato 07.12.16 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FRA POCO, IL FILM GIA VISTO, TUTTI CONTRO IL M5S.
Ora tutti, “giornalisti”, “filosofi” e sapientoni, come l’ultimo che ha parlato dalla Gruber, quello che sa tutto di tutto e guai a dargli torto Perché s’incazza, come fanno tutti quelli che dicono cavolate e non sanno ribattere con intelligenza, esattamente come l’altro buon urlatore che trasforma ogni trasmissione in trasmissione spazzatura.

Ora tutti a dire che il M5S non è pronto, non è maturo e guidato da un comico, insomma, tutti gli intelligenti che hanno coperto il malaffare sino ad oggi, tacceranno d’incompetenza il M5S, dimenticando che i grandi “sapientoni” e “competenti” che ci hanno governato, con tutta la loro competenza, si sono mangiati l’Italia.

Questi sono i veri incompetenti, vergognatevi e di questo che dovete parlare ogni giorno, dell’incompetenza di tutti questi luminari che hanno rubato, affamato, distrutto, venduto le nostre aziende e parte dell’Italia alle grandi multinazionali del petrolio, della finanza e delle banche.

Ma se non sono incompetenti quelli che hanno avuto giornali, tv, e qualsiasi altro mezzo di divulgazione dalla loro parte, finanziamenti, soldi e voti a non finire per campagne di ogni tipo pur di far appoggiare le loro scelte scellerate, avete ancora il coraggio di marchiare i 5S d’incompetenza? VERGOGNA.

INCOMPETENTI DI "GIORNALISTI" E "SAPIENTONI" CHE NONOSTANTE IL VOTO DEGLI ITALIANI VOLETE ANCORA CHE SI LASCI NELLE MANI DI QUESTI FANFARONI L’ITALIA, VERGOGNA.

angelo dom 07.12.16 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi 5 stelle cerchiamo di essre più realisti(siamo nel 2017 )con buon senzo e meno utopie del tipo fidel ha fatto bene....

Ale dalgas 07.12.16 20:50| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
domanda ......
Ma dei 230 e passa "transughi" voltagabbana parlamentari di questa legislatura ..... quanti sono usciti dai propri partiti politici rinunciando a 17 mila euro al mese passando a M5S (con obbligo di rinunciare a metà stipendio).
Qui si può risalire a tali dati ....... strano eh, la maggioranza di governo ha i dati in attivo rispetto a opposizione che ha avuto solo perdite.
Quanti conigli, quanti vigliacchi.

mario 07.12.16 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Bel post, come sempre, quello di Grillo.

Meglio un Grillo Mannaro che un grullo cazzaro.

https://www.youtube.com/watch?v=b9JJMCFanrA

Durante la seconda guerra mondiale, in Toscana circolava una parodia che diceva: "VENTO, PORTALO VIA CON TE...PRIMA VOLLE L'ORO E POI L'ARGENTO, ORA VOLE I'RAME E UNNE' CONTENTO" (ovvio riferimento al Duce ed alle requisizioni di metalli)

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 20:47| 
 |
Rispondi al commento

volete sapere come si "distruggono" i liberi professionisti????
Non so se avete notato .... ultimamente passa in tv una pubblicità, la pubblicità di un fornitore di energia. Cosa dice ad un certo punto il testimonial di tale pubblicità??
"Se avete necessità di un idraulico chiamate beeeepppp che ve ne manderà uno nel più breve tempo possibile ed avrete pure uno sconto fino al 30%".
Ecco, mi spiegate voi come può, un libero professionista (in questo caso un idraulico), competere con altro idraulico stipendiato dalla azienda fornitrice di energia??
Un pò come successo già a partire dagli anni 2000, quando le aziende hanno iniziato a dare in gestione i propri reparti a cooperative (con "soci"/dipendenti stipendiati a 600 euro al mese contro i 1.100 di un dipendente fisso) con una corsa al ribasso per aggiudicarsi gli "appalti" (come almaviva docet), lasciando a casa i propri dipendenti oppure non sostituendo i pensionati con nuova forza lavoro (giovani).
Poi chiediamoci come mai siamo arrivati a questo punto.
E' proprio vero che non abbiamo "memoria di noi stessi".

mario 07.12.16 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, io sono con voi, ma per nessun motivo mai cedete alle alleanze, siamo circondati da ladri e delinquenti sotto false spoglie. Nessuna alleanza è la cosa che noi ammiriamo di più. Nessuno è degno per allearsi qui da noi.

dorita cavalli 07.12.16 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Al bimbominkia hanno tolto il giochino con uno schiaffone e ora medita vendetta.

Bersani Bersani... pensavi che sarebbe venuto in direzione con il capo cosparso di cenere? :D
Osannato dai media e dai giornali, il suo delirio di onnipotenza ci riserverà ancora tanto...

Qualche titolone, tanto per ricordarci la stampa/omerdosa:

The Rolling Stone: The Young Pop
Vanity Fair: Matteo Renzi (Il salva-Italia)
Max: L'uomo dell'anno
Chi: Io mio padre e il nostro sogno!Una nuova Italia
Chi: Abbasso la politica ingessata
Famiglia Cristiana:Renzi lavoro, scuola
L'Espresso: Il fattore R
Oggi: L'Uomo dei sogni
L'Espresso: Vi rottamo così.
ecc ecce ecc

A questi aggiungiamo i quotidiani e le tv.
Pensate che la botta sui denti gli sia bastata?
Io credo di no.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 07.12.16 20:38| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"se perdo, me ne vado".

Seeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee, mò te ne vai: ar momento, te ne se' annato solo affanculo...( cinque minuti dopo 'a scena madre de 'e dimissioni co' 'er mojettino triste (mancavano 'i fiji in lacrime, ma quelli se i'tiene de scorta), aveva ggià cambiato idea...)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.12.16 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Che palle sentir parlare di Responsabilità verso il Paese, i soliti del PDr e NCD, quando questa si ferma alla mera bramosia di prendersi la pensione parlamentare e continuare ad elargire favori a banche, assicurazioni, finanzieri di dubbia onestà, Minchionne, Renzo Bosso & Co, fritture, giretti in elicottero e aereo ecc. Che schifo : Arrendetevi!!

Fasog Gi 07.12.16 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Un pensiero da un ignorante: ma per evitare che il "governo di scopo" che Mattarella vuole fare non sia la solita accozzaglia che tutto farà meno che agevolare le elezioni, non possiamo provvisoriamente allearci con l'unica altra fazione che persegue questo obbiettivo, cioè Salvini? Probabilmente avremo i numeri per farlo (questo non lo so), almeno si traghetterebbe veramente il paese alle elezioni. Poi, nemici come prima

Matteo Alessio 07.12.16 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Sergio Mattarella non può consultare Giorgio Napolitano già ha fatto troppo male al nostro paese e gli italiani,poi sicuramente consiglierà qualcosa contro movimento 5 stelle

claudio a., verona Commentatore certificato 07.12.16 20:31| 
 |
Rispondi al commento

PRIMI PUNTI DELLA NUOVA CAMPAGNA E PRIME COSE CHE BISOGNA REALIZZARE UNA VOLTA AL GOVERNO:

1 reddito di cittadinanza (un tot a testa e non a nucleo famigliare ,anche perche' se uno abita con famigliare che hanno reddito e lui no, finisce che non riceve nulla e non riesce a vivere un minimo, non a sopravvivere!

2 abolizione fiscal compact e rinegoziare il debito pubblico. dire ai nostri creditori vi dobbiamo tot , ve li diamo in 30 anni e vi diamo tot all'anno. se volete e' cosi' se no non prenderete neanche quelli! cosa fanno ci invadono militarmente se non paghiamo? ci minacciano di non darci piu' moneta se non paghiamo? bene ci rifacciamo la nostra!

3 basta privatizzare aziende pubbliche che rendono al nostro stato utili incredibili

4 fine del proibizionismo che arricchisce solo organizzazioni criminali.
legalizzare cannabis e prostituzione, d'altronde siamo nel 2016 e se uno si vuole fumare una piantina o avere un rapporto sessuale consenziente a pagamento perche' vietarlo? ( almeno la donna e' libera di scegliere e non costretta e sfruttata da papponi! combattere lo sfruttamento della prostituzione non il cliente delle prostitute)

5 tassazione per tutti al 15% sugli utili, chi imbroglia o evade non potra' mai piu' aprirsi niente in regola e magari qualche annetto di carcere, pero' su illeciti chiaramente dimostrabili, non su una dimenticanza come uno scontrino sul caffe'.
ad esempio se ho un attivita' e guadagno 1 milione l'anno sarei felicissimo di pagare 150 mila di tasse e potermi tenere nel conto 850 mila legalmente dichiarati.
cosi' si pagherebbe tutti meno , ma pagheremo tutti e secondo me avremo molte piu' entrate di ora e quindi risorse disponibili per lo stato e i cittadini.
6 rimpatriare tutti gli immigrati che non hanno diritto a stare qua in italia indipendentemente dal paese di origine . rimpatriarli da dove sono partiti , esempio gli africani provenienti dalla libia riportarli li con delle navi e non con gli aerei che ci costerebbero molto

genova genova, genova Commentatore certificato 07.12.16 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma se uno dei problemi per andare presto al voto è la legge elettorale non si potrebbe abrogare Porcellum & Italicum ripristinando il Mattarellum?

gabriele lasca, fabriano Commentatore certificato 07.12.16 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Forse NON sarà il loro Comico Mannaro, anzi, NON deve esserlo per niente, ma NON deve cmq smettere di essere il miglior Comico-Politico per TUTTI NOI, ATTIVISTI E SIMPATIZZANTI. Inoltre deve continuare ad essere il ns Garante, nonchè la ns Guida Spirituale!!!!!!!!!

Maurizio De Tomasi, Alghero Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.12.16 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Prima di pensare al futuro, pensiamo al presente e a come dare una dignitosa occupazione a tutti i nostri giovani, in base alle loro capacità.
Vorrei portare un esempio: immaginate una tribù indiana, prima che gli occidentali rompessero i c..ni.. ognuno aveva il suo compito... anziani e malati venivano accuditi dalle squaw , i giovani andavano a cacciare e difendevano l'intera tribù... i bambini imparavano i valori dai grandi e i vecchi insegnavano la saggezza... mi fermo qui... nessuno deve rimanere indietro

giuseppe g., malvagna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.16 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna riconoscere che questo r.e,n.zo non ce lo toglieremo tanto facilmente dalle palle. Lui conosce i suoi polli per cui sa che minacciando elezioni subito troverà tutti gli onorevoli (?) pronti a sacrificarsi per il bene dell'Italia e degli italiani così da creare una grande ammucchiata di responsabili che dovrà varare una nuova legge elettorale che non sia incostituzionale e che abbia il pregio di inchiappettare quei fascisti populisti dei 5Stelle

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 07.12.16 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe tu chiedi idee vorrei sottoporti un'idea utopica, che cerco di affinare da tempo, prima ancora di aderire al M5S; può servire come base per elaborazioni più raffinate.
Preambolo alla Costituzione :
" STATO ITALIANO esiste in quanto al servizio e in difesa del singolo cittadino."
Questo per me dovrebbe essere la base di indirizzo di tutti gli articoli della Costituzione ; quindi di tutte le leggi anche ordinarie.
Da questo discende che:
"Il CITTADINO non deve subire danni per la condizione di essere Cittadino Italiano."
Pertanto:
"Gli organi pubblici elettivi e non, a tutti i livelli, comprese le partecipate, nonché TUTTI I FUNZIONARI e DIPENDENTI PUBBLICI, in quanto organi dello stato o di enti pubblici, hanno lo stesso compito primario di difesa e servizio del singolo cittadino."

Finora i funzionari pubblici sono al servizio dello stato e di se stessi, non dei cittadini.

Gli unici che si avvicinano ai cittadini, a mio modesto parere, sono i corpi militarizzati, comunque anche quelli per il tramite dello stato, non perché sia il cittadino il protagonista principale della Costituzione.
Nota che ho usato il termine "cittadino" al singolare, troppi misfatti si sono compiuti ai danni dei singoli in nome di una collettività rivelatasi tale solo sulla carta.


AGOSTINO FRANCO 07.12.16 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Beppe....i cittadini hanno capito.....lo dimostrano ad ogni elezione.....il popolo ha già' scelto......non vuole dare più' fiducia a malfattori in giacca e cravatta che si spacciano per buonisti, europeisti, per persone capaci, per benefattori del popolo, la gente e' stanca Beppe, ed è' anche ora più' consapevole che non si può' più' continuare con i ladri al governo che si travestono da politici......il quadro esatto e' un burrone, un dirupo, una grande buca dove i cittadini italiani non vogliono più' cadere......ora ci dobbiamo solo impegnare nel costringerli a farci votare e a cacciarli via tutti.....ci dobbiamo liberare......la schiavitù' grazie al M5S e' finita!

fabio S., roma Commentatore certificato 07.12.16 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Che ne direste di Alessandro Pace e Alfiero Grandi ministro e vice ministro del Ministero per le Riforme ?

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci vuole piu coraggio ormai è evidente che questa non è democrazia qui comandano le lobby e i parti non sono altro che dei burattini.
Di cosa stiamo ancora parlando? il governo è occupato da un partito che ha un premio di maggioranza, dichiarato ILLEGITTIMO da chi? dalle stesse persone che con molta calma e dopo le loro ferie dovranno decidere sulla legge elettorale appena fatta dal governo.Devisione che viene sbandierata come il medsaggio di dio.
Dovevamo averlo gia fatto, dobbiamo occupare la piazza occorre la disobbedienza civile.
Salvini lo ha gia capito. Vogliamo farla questa rivoluzione o siamo solo dei contenitori di dissenso in attesa che la casta faccia i propri comodi?
Basta basta basta puntiamo i piedi ora non domani caaaaa oo

Daniela C. Commentatore certificato 07.12.16 19:52| 
 |
Rispondi al commento

In arrivo la grande ammucchiata, ovviamente di responsabili ed altruisti, e chiaramente per il bene dell'Italia, al fine di varare una legge elettorale che non sia anticostituzionale e cosa ancora più importante adatta ad inchiappettare quei fascisti populisti reazionari incapaci e guitti dei 5Stelle

undefined 07.12.16 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Spero che alle prossime elezioni vinca il movimento
cinque stelle.
Umberto

Umberto Cozzolino 07.12.16 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CREARE AZIENDE STATALI ITALIANE

creare aziende italiane statali per assumere giovani o meno giovani nel settore della ricerca e sviluppo, dalle cure delle malattie, alle tecnologie e alle bioenergie ecosostenibili per creare brevetti di stato e magari poterci guadagnare anche diffondendole all'estero e salvare il pianeta al tempo stesso!

creare la nostra casa automobilistica statale per dare nuovo lavoro ben retribuito e come fatto presente da un altro utente in questi anni sono usciti dal nostro paese piu' di 5 mila miliardi di euro per l'acquisto di automobili straniere, e se solo un decimo di questi soldi li riuscissimo a tenere nel nostro paese, pensate quante cose potremo realizzare per il bene del cittadino!!!

lo so' che e' un pensiero un po' comunista, ma non tutto del comunismo cosi' come del fascismo , etc etc erano cattive idee. noi dobbiamo prendere il meglio da ogni genere di politica senza avere pregiudizi e dire questo e' comunismo, questo e' fascismo, etc.etc.
DOBBIAMO USCIRE DAI VECCHI SCHEMI POLITICI CHE ORMAI HANNO FALLITO E SONO ALLA FRUTTA!!!

GRANDE BEPPE NON MOLLARE MAI!

genova genova, genova Commentatore certificato 07.12.16 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo premier e referendum sull euro fine

Matteo Ballerini 07.12.16 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Mannaro,io non sempre sono d'accordo con te. Però ogni giorno ti ringrazio per esserci. Senza di te le mie alternative di vita sarebbero state le seguenti:lobotomizzato di regime;estremista di destra o in fuga all'estero. Invece ,grazie a te,credo possibile un'Italia dignitosa. Questo fa di me un grillino,populista o dittatoriale che sia. Grazie e "a riveder le stelle."

Attilio Bruno 07.12.16 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Spero che il movimento cinque stelle vinca le prossime elezioni politiche.
Umberto

Umberto Cozzolino 07.12.16 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Per governare allearsi anche col diavolo, sì, ma strizzandogli i marroni, il Movimento è la seconda forza nazionale ed è in ascesa, gli altri vogliono solo poltrone, suoneranno alla porta col piattino in mano e se vogliono udienza devono stare sereni e drizzare le orecchie. Le riforme giuste da proporre le lascio ai sapientoni del blog, quando si parla di economia o macroeconomia mi coglie un improvviso e inspiegabile mal di testa, ma due cose posso dirle anch’io: subito reddito di cittadinanza e adeguamento delle pensioni minime ad un livello decoroso, con questa mossa il Movimento conquista la maggioranza assoluta in Parlamento, garantito. Volete chiedere agli iscritti suggerimenti sulla squadra di governo? Trovate altri DiBa e altri Di Maio e la squadra è fatta, a dir la verità il rifiuto di costruire un gruppo dirigente comporta notevoli difficoltà in questo senso. Io suggerirei di fondare un Movimento Politico accanto a quello del web, ma questa è un’altra storia.

Franco Mas 07.12.16 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Il PD fa la diretta streaming,
parla solo il buffone,
non ammette dibattito e confronto e
tiene in ritiro punitivo
tutti i suoi schiavetti.
E poi il M5s è senza democrazia? Fate ridere, ma più del PD fanno ridere i vari D'alema, Cuperlo, speranza etc etc.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mr. Grillo, ci hai messo 18 mesi a capire che con l'Italicum avresti conquistato l'Italia! E quando l'hai, finalmente, capito era troppo tardi e Mattarella e la Consulta non manderanno  NESSUNO al voto finchè non ci sarà una nuova legge elettorale che impedisca ai 'dilettanti allo sbaraglio' di durare non 3 anni, ma 3 mesi. Complimenti, hai un intuito politico da fare impallidire! Povera Italia! Perfino il Papa - a cui vorresti far pagare l'affitto per i musei vaticani - ha dichiarato oggi che l'Europa intera (non solo l'Italia) non ha un "leader" politico degno di una tale definizione. In compenso però abbiamo tanti 'populisti'. Ad maiora!

Ciannilli Luigi 07.12.16 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Se non si fosse capito, la politica si fa con i sondaggi. Le aspettative di voto guidano le scelte dei politichetti. Sig. Grillo,Le propongo di diffondere ai simpatizzanti di NON dare,o meglio ancora dare errata, la propria intemzione di voto. É una partita a scacchi e bisogna giocare d' astuzia. L' entusismo, la voglia di mostrarci ci ha penalizzati, é ora di cambiare tattica. Non sapranno piú quale legge elettorale conviene a loro e nell' indecisione batterli.

max berto 07.12.16 19:14| 
 |
Rispondi al commento

RICEVUTO CAPO
Scherzo Beppe,se ci fossero più uomini come te,il mondo sarebbe sicuramente migliore ma ci sono mezzi uomini o uomini per niente che preferiscono distruggere anzichè costruire presentandosi poi come salvatori della patria dopo averla ridotta in macerie.
Il tuo e il nostro movimento,invece,vivrà per sempre oltre la loro cattiveria,la loro malafede,la loro ipocrisia e la loro arroganza.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Ore 18 in una via di Roma, una folla di giornalisti(?) e curiosi cercano un evento che non c'è, risposte politiche che non ci sono, soggetti nullità che non hanno nulla da dire.
Alle ore 19 il grande evento tanto atteso si risolve in una serie di battute e una supercazzola prematurata con scappellamento a sinistra o a destra, non si sa.
Attenzione gente questi sono i soggetti e figuranti incaricati di gestire la nostra società da qualcuno che è molto più potente e adora guardare questi spettacoli seduto annoiato ad un tavolo, con un drink in una mano...e l'altra teneramente adagiata sulla testa di un levriero afgano.
Grazie di esistere Beppe Grillo.

LomboFritto 07.12.16 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il PDR temporeggia la Corte Costituzionale anche la "maggioranza" perdente pure...

rispettando la linea del M5S che ha previsto finora di essere favorevoli alle leggi se queste "meritano"
forse, proporre chiaramente a chi vuole accogliere, la legge elettorale e procedere, poi si vedrà.
ma subito no il 24 gennaio
mi è sembrato di capire che il parlamento già conosce la parte incostituzionale che verrebbe rigettata dalla corte, quindi anticipare, proporre la legge già costituzionale

lo so vaneggio... ma questo è il Blog

Psichiatria. 1 07.12.16 19:08| 
 |
Rispondi al commento

ELIMINARE EQUITALIA E IN FUTURO CREARE UN FISCO A MISURA DI CITTADINO SENZA PRIVATI CHE GUADAGNANO CAGNOTTE SU QUELLO CHE RISCUOTONO CON METODI DI INTIMIDAZIONE MAFIOSA!

la abolirei e azzererei tutti i debiti di tutti e pace per gli onesti che hanno pagato fino all'ultimo centesimo , pero' cosi' si ridarebbe dignita' a tutte le persone e rilanciare notevolmente l'economia . in che senso rilanciare l'economia? nel senso che uno se non ha piu' debiti si puo' di nuovo comprare una casa, una qualsiasi proprieta' , una automobile senza la paura che venga qualcuno a confiscarla!!!
SAREBBE L'INIZIO DI UNA NUOVA ERA , SI RITORNEREBBE ALL'ANNO ZERO DELLA SOCIETA' DOVE TUTTI CI COMPORTEREMO MEGLIO PER EVITARE DI EVITARE DI INCAPPARE IN SANZIONI E MULTE E PERDERE DI NUOVO QUESTO PRIVILEGIO DI POTER POSSEDERE QUALCOSA!( che col reddito di cittadinanza tutti ci potremo permettere, anche chi non lavora!)

genova genova, genova Commentatore certificato 07.12.16 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Uno dei punti imprescindibili del programma M5S deve essere la realizzazione di

una VERA legge di Class Action

che darebbe una bella mazzata ai poteri forti in favore del popolo unito contro le loro fregature e ruberie continue.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 07.12.16 19:06| 
 |
Rispondi al commento

UN MODESTO CONSIGLIO (MODESTAMENTE).
Nella Roma antica, c’erano i triunvirati (come le tre carte). Cesare, solo al comando fece una brutta fine. Augusto fu il primus inter pares. Un modesto consiglio. Beppe, hai il popolo che ti segue. Parla con sua voce: riforme radicali nella pubblica amministrazione, via i parassiti di ogni ordine e grado dai ranghi dello Stato. Si aprano le porte al merito intellettivo e lavorativo. Abbattere la corruzione e le organizzazioni criminali. Si nazionalizzino le banche. Si fermi l’immigrazione illegale. Si controlli la regolarità delle assunzioni nella RAI. Gl’innovatori della democrazia non si chiusero in casa, ma furono a contatto col popolo. Essere la voce del popolo è essere il popolo. Beppe, non sei solo. Sei tutti noi. Siamo interconnessi con te.

Giuseppe C. Budetta 07.12.16 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Io ce l'ho già er mio comico mannaro...

https://youtu.be/Xu2UV5gxKgE

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.12.16 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nostro grande e primo nemico è l'alta finanza non Berlusconi che è solo un gran ladrone di denaro ! Tra i due c'è una enorme differenza , sono entrambi approfittatori di ricchezze ma la finanza ci ha tolto la legittimità istituzionale , il rispetto delle leggi , la vera libertà la democrazia ! Dal 1992 è stato tutto un colpo di stato ! Ispirati dall'America la sinistra ha precipitato il Paese nel caos con l'aggressione giudiziaria dell'avversario per potere governare secondo i dettami dei grandi finanzieri americani che navigano alla grande nel caos e nella destabilizzazione del mondo . In più una Italia indebolita indeboliva l'Europa in formazione impedendole di strutturarsi al meglio e diventare una superpotenza concorrente alla leadership mondiale ! Tutti i capi della sinistra insieme ai più grandi economisti hanno remato contro il loro stesso Paese tradendolo in Europa e all'interno con la precisa intenzione di sfruttarlo e rovinarlo , Berlusconi no !

vincenzodigiorgio 07.12.16 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma la tua demonizzazione caro Bebbe, non è dovuta a quella setta che io chiamo TRILATERALE? Sarebbe ora e tempo che denunciate i metodi e i contenuti di questa organizzazione, che sottobanco toglie ai popoli la loro sovranità. Questi sciacalli sono già arrivati nel cuore di Mattarella e come lui anche alla Corte Costituzionale e a tutte le altre Corti istituzionali. Non habbiamo scampo se non informiamo cosa c'è di oscuro a fermare il m5stelle la bella realtà civile per un futuro limpido e luminoso.

caterina bergamo 07.12.16 18:58| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡Hola egregio señor Beppe Grillo✰✰✰✰✰ e p.c. Blok... paziente!!!

Un aiutino?!? Basta prendere esempio da Haiti!!!

HAITI BATTE YTAGLYA 29 A ZERO! INFATTI...

il 29 novembre uno degli stati più poveri e uno dei paesi più disastrati del pianeta
ha concluso con successo le sue elezioni! Ecco la prova!

Jovenel Moise vince le elezioni presidenziali in Haiti.
29/11/2016 05:19 - Il candidato del "Partito Haitiano Tet Kale" (PHTH), Jovenel Moise, ha vinto
con il 55,67% dei voti le elezioni presidenziali di Haiti celebrate il 20 novembre,
secondo i risultati provvisori divulgati questo lunedì dal Consiglio Elettorale Provvisorio (CEP).

Tradotto:
Jovenel Moise gana las elecciones presidenciales en Haití.
29/11/2016 05:19 - El candidato del Partido Haitiano Tet Kale (PHTK), Jovenel Moise, ganó con el 55,67 % de los votos las elecciones presidenciales de Haití celebradas el 20 de noviembre, según los resultados preliminares divulgados este lunes por el Consejo Electoral Provisional (CEP).

http://www.elmundo.es/internacional/2016/11/29/58
3d01dae5fdeacc658b4662.html

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 07.12.16 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Avete sentito Renzi alla direzione del Pd ?

Io lo ascoltavo e non ci credevo, ha fatto l'elenco delle cose che secondo lui aveva fatto per l'Italia, magnificando una finanziaria in deficit che a maggio dovrà essere corretta con le solite gabelle.....

In molti si aspettavano le su dimissioni ?

Ma quali dimissioni, applausi, pacche sulle spalle, salamelecchi e bacini fra compagnucci.

Fra due giorni negheranno di aver perso il referendum, fra quindici vorranno fare un Renzi- bis.....

Renzi ha firmato le dimissioni con la matita di Piero Pelù......

Ma la sede del PD è in Giamaica????


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 07.12.16 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, l'Italia vera, onesta e libera
TI VUOLE BENE.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 18:52| 
 |
Rispondi al commento

DEBITO PUBBLICO DA RINEGOZIARE E PAGARE IN 30 ANNI A TOT ALL'ANNO , PRENDERE O LASCIARE SE NO LO CANCELLIAMO IN PARLAMENTO CON UNA LEGGE AD HOC, BASTA ESSERE IL BANCOMAT DI PRIVATI!

ok io oggi ti presto mille euro e l'anno prossimo me ne dai 5 mila ed il debito non e' ancora estinto, l'anno dopo ancora me ne dai 10 mila e il debito continua ad aumentare, l'anno dopo me ne darai 50 mila ed il debito continuera' ancora ad aumentare , e cosi' via discorrendo fino all'infinito.
ti rendi conto che io all'inizio ti ho prestato solo mille euro? ecco quello che succede con il nostro debito, quindi che interessi devo riconoscere e a chi soprattutto? a privati che poi con quei soldi si comprano a due spiccioli le nostre aziende pubbliche migliori dando due soldini a qualche politico burattinaio messo li' da loro?


SVEGLIATI e pensa con la tua testa ammesso che non sei un trollino e quindi dici quello che dici solo per quello che sei!

genova genova, genova Commentatore certificato 07.12.16 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si sa che il 24 gennaio ci sarà solo l inizio della modifica dell italicum, la legge più bella del mondo. Poi non si andrà al voto perché ci sono tutta una serie di impegni istituzionali internazionali. E chi lo schioda più da li. "Enrico stai sereno"... italiani state sereni...Non cambia mai.

undefined 07.12.16 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro signor Beppe Grillo.....sono in ragazzo della provincia di Cosenza.voglio soltanto rubarti due minuti del tuo tempo x segnalare una mia situazione e un mio pensiero.Per quanto riguarda la mia situazione fa parte della mia vita che Purtroppo Mi trovo complicata a causa di problemi lasciati da mio padre......in pratica rischio di perdere la casa xche mio padre Nn riusci' a pagare I debiti(banca- inps) x colpa di una forte crisi che abbiamo passato(2000 -2012) e che poi si e'riflessa sulla sua salute ,infatti e'stato operato Al cuore.Quindi quello che voglio chiederti se fosse possibile fare una legge dove Mi mettano in modo che possa pagare Il debito anche Se ho gia alcuni prestiti in atto(magari fare una unica rata mensile).Per quanto riguarda Il mio Pensiero voglio soltanto fare presente che Il movimento 5stelle sta dando tanta speranza e voglia di credere in un cambiamento ottimo x nostro futuro e due nostri figli.....quindi andate giu'duro e realizzate cio' che avete promesso

Paolo Palazzo 07.12.16 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna assolutamente ricucire con Pizzarotti ed il m5s di Parma: qualcuno deve attivarsi. Un movimento che si candida alla guida del Paese non può accettare una frattura così grave.

f t 07.12.16 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Sta succedendo qualcosa di vergognoso alla direzione del PD!!
Se gli italiani non avessero ancora capito che cosa vuol dire DITTATURA PD!
Assurdooooo..........

fabiola rossi 07.12.16 18:35| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe diamoci da fare, subito elezioni e un bel programma, con subito 10 punti ben precisi e tu sai quali sono,corruzione,tasse,taglio pensioni d'oro,voltagabbana,finanziamento partiti e giornali,stipendi rai con tetti,riduzione stipendi dei politici,aumento delle pensioni minime, rinnovabili,scuole nuove o rimesse a nuovo,palestre nelle scuole,auto blu eliminate del tutto.... io ci credo beppe in una italia migliore, c'è tanto da fare e allora partiamo subito

raf 07.12.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Visto il comunicato politico numero 45
“Ogni eletto si impegnerà a interagire quotidianamente attraverso la Rete per informare i cittadini e interagire con gli iscritti al M5S.”
“Ognuno conta uno”

e visto che “interagire attraverso la Rete” non mi pare significhi semplicemente commentare Post sul Blog,

Vuoi darmi Tu Beppe un’idea su

-quale è luogo della Rete- dove un iscritto al M5S può interagire quotidianamente con gli eletti in modo da “realizzare” quel “efficiente ed efficace scambio di opinioni e confronto democratico” idoneo a Testimoniare che “il ruolo di governo ed indirizzo” del M5S leaderless - orizzontale NON è “normalmente attribuito a pochi” eletti, capi, padroni, leader, o vertici.

Ovvero, visto che “Ognuno conta uno” non significa votare quello che, Tu per tutti, ha deciso che gli iscritti debbano votare,

-in quale luogo della Rete- è attivo quello “spazio dove ognuno veramente conta uno”,
con cui gli iscritti possono esercitare il ruolo di governo ed indirizzo del M5S,
proponendo e discutendo in modo efficace le questioni da sottoporre a votazione.

Grazie

Daniela Tosca Commentatore certificato 07.12.16 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRIMI PUNTI DELLA NUOVA CAMPAGNA E PRIME COSE CHE BISOGNA REALIZZARE UNA VOLTA AL GOVERNO:

1 reddito di cittadinanza ( un tot a testa e non a nucleo famigliare ,anche perche' se uno abita con famigliare che hanno reddito e lui no, finisce che non riceve nulla e non riesce a vivere un minimo, non a sopravvivere!

2 abolizione fiscal compact e rinegoziare il debito pubblico. dire ai nostri creditori vi dobbiamo tot , ve li diamo in 30 anni e vi diamo tot all'anno. se volete e' cosi' se no non prenderete neanche quelli! cosa fanno ci invadono militarmente se non paghiamo? ci minacciano di non darci piu' moneta se non paghiamo? bene ci rifacciamo la nostra!

3 basta privatizzare aziende pubbliche che rendono al nostro stato utili incredibili

4 fine del proibizionismo che arricchisce solo organizzazioni criminali.
legalizzare cannabis e prostituzione, d'altronde siamo nel 2016 e se uno si vuole fumare una piantina o avere un rapporto sessuale consenziente a pagamento perche' vietarlo? ( almeno la donna e' libera di scegliere e non costretta e sfruttata da papponi! combattere lo sfruttamento della prostituzione non il cliente delle prostitute)

5 tassazione per tutti al 15% sugli utili, chi imbroglia o evade non potra' mai piu' aprirsi niente in regola e magari qualche annetto di carcere, pero' su illeciti chiaramente dimostrabili, non su una dimenticanza come uno scontrino sul caffe'.
ad esempio se ho un attivita' e guadagno 1 milione l'anno sarei felicissimo di pagare 150 mila di tasse e potermi tenere nel conto 850 mila legalmente dichiarati.
cosi' si pagherebbe tutti meno , ma pagheremo tutti e secondo me avremo molte piu' entrate di ora e quindi risorse disponibili per lo stato e i cittadini.
6 rimpatriare tutti gli immigrati che non hanno diritto a stare qua in italia indipendentemente dal paese di origine . rimpatriarli da dove sono partiti , esempio gli africani provenienti dalla libia riportarli li con delle navi e non con gli aerei che ci costerebbero molto

genova genova, genova Commentatore certificato 07.12.16 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vai Beppe!!!

un video potevi farlo però...

Psichiatria. 1 07.12.16 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, hai sempre voluto capire e agire senza nascondere nulla, sei fatto di vetro e non dico di cosa sono fatti gli altri.
Stai reintroducendo nel nostro paradigma culturale il concetto di persona credibile, qualcosa che tantissimi giovani purtroppo non hanno mai visto, neanche nelle proprie famiglie. Ti sei voluto mettere al timone della deriva speculativa e disumana di un intero paese e ne hai cambiato il verso, potresti diventare uno Jedi!
Noto che l'esercito da un centesimo è ancora al mainmantra, tutti i giorni a tentare di influenzare gli altri con idee di altri, che vita misera che hanno, un pò mi spiace per loro.
Un saluto a tutti quanti

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ti devo solo ringraziare per tutto quello che hai fatto per questo paese.
Una cosa veramente grande, il coraggio e la determinazione con cui ti sei battuto ti fa solo onore. Non trovo altre parole per descrivere la mia ammirazione per quello che hai fatto finora.
Magari ci fossero altri comici come te, in giro ci sono solo buffoni eletti da altrettanti buffoni.
Viva il M5S! Pronto al voto!
Con stima.
Paolo

Paolo Favaro 07.12.16 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Vuoi un’idea per una riforma del Titolo V ?

Eccola qui:

- Italia Federazione di Regioni - Europa Confederazione di Stati -

Tenendo ben presenti i “doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale”

1) I cittadini di ciascuna Regione decidono direttamente sull’ammontare del gettito fiscale regionale e su come vadano reperite e investite tali risorse, sia per gli interventi locali sia per quelli -extra locali- nazionali o sovra nazionali, che li coinvolgono.

2) Per il coordinamento degli interventi -extra locali-
ognuna delle 20 Regioni elegge da 2 a 5 Portavoce regionali (in proporzione ai suoi abitanti) per un totale di 80 Portavoce.
Ciascuno candidato Portavoce si presenta alle elezioni nella propria Regione, affiancato da un Collaboratore Ufficiale di sua fiducia.

3) Gli 80 Portavoce eleggono poi in Parlamento
- i 60 incaricati del lavoro Legislativo sugli interventi -extra locali- indicati dalle Regioni,
- e i 20 che svolgeranno il conseguente lavoro Esecutivo.

4) In caso di interventi -sovra nazionali- la cui discussione e votazione in sede Confederele
sia richiesta dalla maggioranza dei Portavoce
- verranno designati in Parlamento 73 fra i Collaboratori Ufficiali,
i quali affronteranno il caso nel Parlamento Europeo, ognuno sotto la responsabilità diretta
del Portavoce di riferimento.

5) Trascorso un anno dalle elezioni, se la maggioranza dei cittadini di una Regione
si dichiara insoddisfatta di un proprio Portavoce, ha diritto di esercitare il recall
e di sostituirlo con il primo nella lista degli esclusi.

Daniela Tosca Commentatore certificato 07.12.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro, carissimo Beppe, tu chiedi idee. Io nella mia modestia e nella immensa voglia di collaborare a questa rivoluzione della verità e dell'onore, ti invio un consiglio che lascio alla tua più ampia valutazione ed al tuo studio.

Mi riferisco al DEBITO DELLO STATO che in un qualche modo dovrà affrontarsi per impedire il crollo totale della Nazione.
- Arrivare al pareggio di bilancio;
- Ripristinare la SOVRANITA' MONETARIA e politica;
- CONSOLIDARE il debito (studiare cosa si fece in Italia dopo la 1^ G.M. di analogo anche per ripagare agli USA le spese per gli armamenti fornitici);
- Garantire comunque un interesse ai creditori (da valutare anche in ragione d'una strumentale inflazione) e lasciare sempre commerciabili i titoli consolidati (come successe nel Ventennio);
- Col pareggio e zero deficit annuale non sarebbero più necessarie nuove emissioni di titoli e scaricheremmo l'arma nemica dello
spread.

Si tratta d'un semplice pensiero che meriterebbe d'essere studiato anche in tutti i suoi effetti e sviluppi.

Il DEBITO CONSOLIDATO, nell'eventualità di ulteriori risparmi e modifiche della situazione, potrebbe nel tempo, molto gradualmente rimborsarsi, o eventualmente essere riscattato
dalla Banca d'Italia.

La Storia d'Italia ed esperienze analoghe potrebbero insegnarci qualcosa.

Questo REFERENDUM mi ha allungato la vita di qualche anno. Grazie di tutto !!!


Il mio programma, aggiornato alla tecnologia attuale e implementato dalle sinergie "umane" riunite, è contenuto (ho è il contenuto) nell'espresso, divulgato e ragionevolmente spiegato nel "discorso/comunicato/comizio/" tenuto da Te per Noi ad Urbino nel 2005. Per dire: quanto tempo abbiamo perso del nostro vivere! Nello specifico ritengo personalmente corretto partire dal "capitolo" energia in quanto muove, pur non vedendosi di primo acchito e sopratutto difficile da far vedere/capire, il 35% del PIL italiano e contribuisce al 65% del reddito italiano. Disponibile a dare il mio contributo. A presto.

PAOLO Bernardo 07.12.16 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa che non si può sopportare è quando questi politicanti ripetono a pappagallo le più grosse cazzate quali: chi li sostiene ragiona con la testa mentre chi li contesta ragionerebbero con la pancia. Secondo me è esattamente il contrario: chi li sostiene si è bevuto il cervello e chi li contesta lo possiede eccome!
Per quale ragione gli italiani li dovrebbero sostenere quando sono stati privati di tutto a cominciare dal lavoro, dai diritti e persino del futuro?
Perché li dovrebbero sostenere quando i padri erano riusciti ad acquisire diritti e la possibilità di dare ai propri figli una qualità di vita migliore, mentre questi pericolosi buffoni sono riusciti (per la prima volta nella storia) a rendere peggiore la vita dei figli rispetto a quella dei padri?
Perché dovrebbero sostenerli quando nessuno può contare su un lavoro sicuro ma sono diventati tutti precari, disoccupati e costretti ad abbandonare il loro paese per andare in paesi lontani?
Dunque sono proprio loro a ragionare con la trippa visto che la riempiono con tutto quello di cui privano gli italiani.
SONO PER DAVVERO SENZA VERGOGNA!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 07.12.16 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ti voglio bene!!!

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 07.12.16 18:17| 
 |
Rispondi al commento


oltre ogmi aspettativa, il popolo italiano non si prende per i fondelli. grande gioia.
P.S. matteo stai SERENO

albino marangone 07.12.16 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Vuoi un idea per “un programma deciso dagli iscritti” ?

Eccotela:

Titolo del Programma
La sovranità appartiene al popolo - Democrazia Diretta - Ognuno conta uno

Premessa
Il M5S, nato per realizzare la Democrazia Diretta, si impegna ad operare gli interventi necessari affinché la Costituzione conferisca al popolo una reale e piena sovranità. Sovranità esercitata attraverso PortaVoce - terminali dei cittadini nelle Istituzioni- locali, nazionali od europee. Per agevolare l’esercizio della sovranità popolare verrà fornita gratuitamente ad ogni elettore una firma digitale di accesso alla Piattaforma e-democracy anti delega uno vale uno. Piattaforma su cui potrà dar Voce ai PortaVoce, sia proponendo e votando proposte, sia esprimendosi annualmente sull’ammontare del gettito fiscale e su come vadano reperite e investite tali risorse pubbliche.

1) Il M5S intende promuovere un ordinamento Europeo di tipo confederale e realizzare un ordinamento statale di tipo federale. Ordinamenti in cui il potere sia esercitato dal basso verso l'alto.

2) Qualsiasi accordo internazionale che comporti anche una parziale cessione di sovranità, sarà sottoposto a referendum popolare.

3) La riserva aurea appartiene al popolo e verrà dunque custodita in una Banca italiana pubblica il cui Dirigente, eletto in concomitanza con l’elezione dei PortaVoce, avrà il compito di stampare - moneta del popolo italiano - e di gestirla in base a un programma etico-sociale approvato dal popolo.

4) Il M5S procederà alla semplificazione delle procedure amministrative e della vigente normativa.

5) La Magistratura verrà dotata di strumenti e personale tali da renderla snella e tempestiva al fine di abbreviare la durata dei processi specie per reati nella P.A. quali la corruzione e la criminalità economica.

6) Sarà ridiscussa la Convenzione fiscale che esenta da tributi gli immobili del Vaticano situati sul territorio Italiano.

Daniela Tosca Commentatore certificato 07.12.16 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Come dare il colpo di grazia a Renzi?

Accordarsi con Lega, Forza Italia, Sel e tutti gli altri e fare subito, nel giro di 2 mesi, la riforma costituzionale che abolisce il Cnel.
Punto, una riformina semplice semplice che va bene a tutti e l'ebete ce lo togliamo dalle balle definitivamente.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.12.16 18:15| 
 |
Rispondi al commento

CHE A LORO PIACCIA O NO IL POPOLO HA DATO UNA RISPOSTA CHE NON AMMETTE GIUSTIFICAZIONI . SE VOGLIONO ARRAMPICARSI SUGLI SPECCHI , LO FACESSERO MA RISCHIANO UNO SCIVOLONE PEGGIORE DI QUELLO DEL 4 DICEMBRE. HANNO PAURA DEL M5S E DI GRILLO ? OTTIMO !!! FORSE SANNO IN ANTEPRIMA CHE IL M5S ANDRA' AL GOVERNO !

Mena Lombardi 07.12.16 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe. . È dura ma devi continuare. . Ciao

Graziano 07.12.16 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Benissimo, Beppe, noi ci siamo e ci saremo sempre.


Uniti e Determinati

Uniti contro le menzogne
Determinati a cancellare questo loro immondo sistema


In alto i cuori!

Ciao Gianroberto
Ciao Dario

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

faranno una legge adatta ai loro partiti!
w Beppe!!!

claud poggi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 07.12.16 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Vuoi idee Beppe?

Eccotene una:

i responsabili della -funzione decisionale Vota- vengono annualmente eletti nel M5S in numero di 6, 3 tecnici e 3 amministrativi.

>> 3 responsabili tecnici con il compito di
- offrire riscontrabili garanzie di trasparenza affinché ogni iscritto possa proporre, discutere e votare contando né più né meno di uno.
- Agevolare una discussione efficiente ed efficace delle proposte coordinando la funzione Vota con la piattaforma di discussione Forum.
- Suddividere il Forum in 4 sezioni: questioni interne al M5S, questioni locali, nazionali, internazionali (ed eventuali sotto sezioni tematiche) così che gli iscritti possano fare le proprie proposte nella relativa sezione.
- Trasferire alla funzione Vota le proposte discusse sul Forum per 15 giorni e approvate da almeno il 5% degli iscritti.

( N.B. Propongo che quanto approvato su Rousseau da almeno il 30% degli iscritti, costituisca la “Voce” ufficiale del M5S che indirizza i PortaVoce.
E che le richieste di sospensioni o espulsioni, discusse sul Forum nel rispetto dei principi della contestazione degli addebiti e del contraddittorio, passino alla votazione su Rousseau se approvate da almeno il 10% degli iscritti.)

>> 3 responsabili amministrativi con il compito di
- informare tempestivamente gli iscritti sia sulle proposte in discussione sul Forum, sia sulla data della votazione su Rousseau di quelle approvate.
- Pubblicare mensilmente il numero aggiornato degli iscritti e, in base alla Legge 6 Luglio 2012 n. 96, pubblicare sia i documenti su entrate ed uscite del M5S, sia il Bilancio annuale, regolarmente certificato.

Daniela Tosca Commentatore certificato 07.12.16 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Necessita urgentemente coinvolgere personaggi meravigliosi della società civile,l'Italia ne è piena.Proviamo a fare qualche nome, votiamo, abbiamo bisogno di competenze, di passione....

tiziana 07.12.16 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Se ti serve un presidente del consiglio sono pronto.

Antonio santi 07.12.16 18:11| 
 |
Rispondi al commento

PRIMI PUNTI DELLA NUOVA CAMPAGNA E PRIME COSE CHE BISOGNA REALIZZARE UNA VOLTA AL GOVERNO:

1 reddito di cittadinanza ( un tot a testa e non a nucleo famigliare , anche perche' se uno abita con famigliare che hanno reddito e lui no, finisce che non riceve nulla e non riesce a vivere un minimo, non a sopravvivere!

2 abolizione fiscal compact e rinegoziare il debito pubblico. dire ai nostri creditori vi dobbiamo tot , ve li diamo in 30 anni e vi diamo tot all'anno. se volete e' cosi' se no non prenderete neanche quelli! cosa fanno ci invadono militarmente se non paghiamo? ci minacciano di non darci piu' moneta se non paghiamo? bene ci rifacciamo la nostra!

3 basta privatizzare aziende pubbliche che rendono al nostro stato utili incredibili

4 fine del proibizionismo che arricchisce solo organizzazioni criminali.
legalizzare cannabis e prostituzione, d'altronde siamo nel 2016 e se uno si vuole fumare una piantina o avere un rapporto sessuale consenziente a pagamento perche' vietarlo? ( almeno la donna e' libera di scegliere e non costretta e sfruttata da papponi! combattere lo sfruttamento della prostituzione non il cliente delle prostitute)

5 tassazione per tutti al 15% sugli utili, chi imbroglia o evade non potra' mai piu' aprirsi niente in regola e magari qualche annetto di carcere, pero' su illeciti chiaramente dimostrabili, non su una dimenticanza come uno scontrino sul caffe'.
ad esempio se ho un attivita' e guadagno 1 milione l'anno sarei felicissimo di pagare 150 mila di tasse e potermi tenere nel conto 850 mila legalmente dichiarati.
cosi' si pagherebbe tutti meno , ma pagheremo tutti e secondo me avremo molte piu' entrate di ora e quindi risorse disponibili per lo stato e i cittadini.
6 rimpatriare tutti gli immigrati che non hanno diritto a stare qua in italia indipendentemente dal paese di origine . rimpatriarli da dove sono partiti , esempio gli africani provenienti dalla libia riportarli li con delle navi e non con gli aerei che ci costerebbero molto

genova genova, genova Commentatore certificato 07.12.16 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL GRILLO MANNARO.

Beppe Beppe,

forse dimentichi quello che c'hanno fatto a noi "grillini"!

Prese per il cxlo continue, epiteti di ogni sorta, tacciati di proselitismo e cieca obbedienza.

Beppe caro, noi ci siamo scontrati contro tutti, e mentre eravamo definiti scemi dai media, la gente che ci incontrava ce lo diceva di persona: "sfigati".

Il Grillo Mannaro genovese a Roma fa paura, e c'hanno ragione, c'hanno ragione perchè gli vogliamo togliere la poltrona da sotto il cxlo, vogliamo far finire il loro inciuci.

Una cosa però caro Beppe voglio dirtela,

in questo momento c'è da ricompattare le righe, e in questo tu sei il più adatto e forse l'unico.

C'è da ricompattare quelle che sono le "tre" forze del M5S, si tre, perchè qualcuno sembra essersi scordato della Rete.

Non basta dire che si sceglieranno in rete il candidato premier(?) e la squadra di Governo, oppure i candidati in Parlamento.

Caro Beppe, la Rete deve essere al tavolo di discussione, avere il suo giusto peso, perchè se è vero che avete fatto un gran lavoro, è vero anche che sono stati fatti diversi errori, molti dei quali ampiamente anticipati, si poteva sbagliare insieme!

Rete, Staff e Territorio, noi siamo questo, quel Movimento nato in Rete che la Rete l'ha defenestrata.

Nonostante tutto siamo ancora qui a spingere e soffrire per tappare tante di quelle caxxate che bisogna viverle per capirle.

Quel che dici è vero, la gente ha il terrore del M5S, più d'uno mi ha fermato e chiesto, parlo di ambiente di lavoro e non solo, ma che intenzioni avete, cosa farete, Grillo è nazista, dovete dirci cosa farete, a Roma non è stato fatto niente, che fate, mi fate paura!

Non scherzo Beppe, la gente è intimorita e solo idee chiare e ben esposte possono aiutare, ma devono essere dette nei luoghi e nei momenti giusti.

Beppe, mejo te mannaro che loro mannati ...da qualcuno.

Arrivederci e grazie, saluti da graziella.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.12.16 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avanti così!La presunzione, l'arroganza li ha fatti diventare schegge impazzite proprio perchè hanno perso quel minimo di empatia con il popolo.

Giuseppe Magistro Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.12.16 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S crede nella democrazia diretta e per questo , laddove è possibile, cerca di far approvare i referendum senza quorum. Oggi per riuscire ad avere il referendum senza quorum a livello nazionale necessita una modifica della Costituzione e quindi per arrivarci la strada è lunga. Nel frattempo si potrebbe intervenire con leggi ordinarie per facilitare la raccolta firme (firma digitale via internet).
In attesa che si faccia strada la democrazia diretta e per sbloccare lo stallo parlamentare sarebbe necessaria una legge elettorale che leghi gli eletti maggiormente agli elettori invece che ai partiti .
Oggi i parlamentari difficilmente votano a favore di leggi presentate da un partito diverso da quello di appartenenza pur condividendo gran parte della norma, ciò è sbagliato.
Per questo motivo è difficile fare un governo di minoranza e cercare l'approvazione sui singoli provvedimenti come sembra volerlo il M5S , che non vuole entrare in coalizioni.

FABRETTO MARIO 07.12.16 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Dai 'grillo magnaro'!
Ora che farai culo e camicia con la lega (poveretti) troverai anche a chi addossare le puttanate future che combinerai (difficile che un legaiolo si cibi di ARANCINE)

MANDOVAI 07.12.16 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Chiarello 13,29

No, a me non risultano le due diverse copie, me ne risulta una sola,
quella in cui sia Grillo che i Portavoce NON Testimoniano affatto la e-democracy anti delega
come sancita nel Non Statuto.

Mi risulta che Grillo non ha mantenuto l’impegno di attivare la Piattaforma “uno spazio dove ognuno veramente conta uno”
e mi risulta che i Portavoce non hanno mantenuto l’impegno di svolgere il proprio Ruolo come previsto.

Evidentemente entrambi preferiscono non mantenere gli impegni presi originariamente
e stare ai vertici di quella piramide di potere che il M5S leaderless – orizzontale diceva di voler rivoluzionare.

Questo modo di comportarsi non si può certo definire coerente o onesto, personalmente lo ritengo un tradimento e lo voglio dire e rimarcare finché non mi è passata la delusione.

Ciao

Daniela Tosca Commentatore certificato 07.12.16 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Vai Beppe! Noi ci siamo e cerchiamo di dare una mano...in alto i cuori!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, non ci fermeranno, non ti fermeranno, Mi auguro che si vada al voto il prima possibile. Questa classe dirigente ha tenuto in ostaggio il parlamento, ha fallito miserabilmente nel suo tentativo di stravolgere la costituzione, ha creato l'attuale pasticcio con le leggi elettorali, e ora farà di tutto pur di fottersi i vitalizi.
P.s. finita la legislatura, si torna alla vita reale, all'essere disoccupati, alla ricerca di un lavoro magari con il Jobsact e non un servizio, funziona così, punto e basta. Pensare che dei pezzenti possano deridere chi vuole andare incontro a questa realtà e tentare di tenere un intero paese sotto scacco per altri 9 mesi è a dir poco vomitevole. Un saluto.

Ciro Gagliardi 07.12.16 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo incentivare le imprese ad acquistare energia rinnovabile come ha fatto google e la sua hodling alhabet. Ho gia scritto alla mia azienda di fare lo stesso


Ma quel pagliaccio che convoca una direzione, ne svuota il contenuto, continua a ricattare il paese nonostante il chiaro ed sonoro pernacchio ricevuto, continua con l'atteggiamento isterico? Sperabile che Mattarella lo riinvii alle camere giusto per smontarne l'ego ipertrofico?
Questo è pericoloso per tutti noi, come e più di un dittatore, occorre un fronte comune ed inattaccabile dai pazzi come lui

Fabio Modena, milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.12.16 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Chiudere a chiave questi imbecilli non è una cattiva idea.

Mario 07.12.16 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Idee?

Far risparmiare agli italiani il canone tv, privatizzando la Rai al grido di "fuori i partiti dalla".

federico2 s. Commentatore certificato 07.12.16 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe per arrivare a quella parte di popolo che non ha il computer dovete andare in televisione il piu' possibile, non c'e' niente da fare la televisione rimane in assoluto il mezzo piu' potente piu' usato che entra in tutte le case.


Desidererei conoscere , al momento opportuno, un programma di governo fatto da nomi illustri in ogni ministero di riferimento.
Questo renderebbe più difficile l'attacco di chi non vi riconosce la giusta competenza e la fiducia necessaria per affidarvi la guida del paese.
Viva l'Italia
Ernesto Villari

Ernesto Villari 07.12.16 17:56| 
 |
Rispondi al commento

grazie beppe, avanti così

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 07.12.16 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, siamo coetanei , ho lavorato 40 anni in olivetti quella fondata da Camillo , trasformata da Adriano e affossata dal delinquente (l'ingegnere). Penso anch'io che dovremo orientarci su una società' basata su 20 ore lavotarive e sviluppare al massimo la robotica. W M5S

Giuseppe bini 07.12.16 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Sembra che il governo voglia modificare l'italicum concedendo il premio di maggioranza alla coalizione anziché alla singola forza politica. Se così fosse il movimento è pronto ad una contromossa? bisognerebbe fondare un partitino di sostegno a sei stelle oppure allearsi con qualcuno? magari il meno peggio potrebbe essere di Pietro

luca m., Roma Commentatore certificato 07.12.16 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma dove si legge il post nuovo sul deposito della nuova legge elettorale del m5s?

silvana rocca, genova Commentatore certificato 07.12.16 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ripenso spesso al tuo incontro con il "Bomba", ottimo fu il tuo comportamento impedendogli la sua solita affabulazione. Non si può avere un dialogo con certe persone. In questo momento poche parole, precise e univoche, il NO ha vinto, negazione semplice ma efficace e comprensibile.
Forza Beppe

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Bel post Beppe!

Francesco Brandina 07.12.16 17:53| 
 |
Rispondi al commento

PRIMI PUNTI DELLA NUOVA CAMPAGNA E PRIME COSE CHE BISIGNA REALIZZARE UNA VOLTA AL GOVERNO:

1 reddito di cittadinanza ( un tot a testa e non a nucleo famigliare , anche perche' se uno abita con famigliare che hanno reddito e lui no, finisce che non riceve nulla e non riesce a vivere un minimo, non a sopravvivere!

2 abolizione fiscal compact e rinegoziare il debito pubblico. dire ai nostri creditori vi dobbiamo tot , ve li diamo in 30 anni e vi diamo tot all'anno. se volete e' cosi' se no non prenderete neanche quelli! cosa fanno ci invadono militarmente se non paghiamo? ci minacciano di non darci piu' moneta se non paghiamo? bene ci rifacciamo la nostra!

3 basta privatizzare aziende pubbliche che rendono al nostro stato utili incredibili

4 fine del proibizionismo che arricchisce solo organizzazioni criminali.
legalizzare cannabis e prostituzione, d'altronde siamo nel 2016 e se uno si vuole fumare una piantina o avere un rapporto sessuale consenziente a pagamento perche' vietarlo? ( almeno la donna e' libera di scegliere e non costretta e sfruttata da papponi! combattere lo sfruttamento della prostituzione non il cliente delle prostitute)

5 tassazione per tutti al 15% sugli utili, chi imbroglia o evade non potra' mai piu' aprirsi niente in regola e magari qualche annetto di carcere, pero' su illeciti chiaramente dimostrabili, non su una dimenticanza come uno scontrino sul caffe'.
ad esempio se ho un attivita' e guadagno 1 milione l'anno sarei felicissimo di pagare 150 mila di tasse e potermi tenere nel conto 850 mila legalmente dichiarati.
cosi' si pagherebbe tutti meno , ma pagheremo tutti e secondo me avremo molte piu' entrate di ora e quindi risorse disponibili per lo stato e i cittadini.
6 rimpatriare tutti gli immigrati che non hanno diritto a stare qua in italia indipendentemente dal paese di origine . rimpatriarli da dove sono partiti , esempio gli africani provenienti dalla libia riportarli li con delle navi e non con gli aerei che ci costerebbero molto

genova genova, genova Commentatore certificato 07.12.16 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo,oggi è la seconda volta che ti scrivo gradirei uno straccio di risposta,quello che stai per leggere è molto più di una idea,ammesso che tu riesca a leggerla.
Colgo l'occasione per ricordare alla redazione del blog che nel mese di agosto A.C.
abbiamo inviato una mail a Beppe Grillo,riguardante un progetto sviluppato assieme all'università la Sapienza di Roma di cui abbiamo allegato la relazione scentifica,in cui si analizza un dispositivo capace di produrre elettricità a basso costo da una nuova
fonte rinnovabile praticamente infinita come il mare,utilizzando per la prima volta la spinta idrostatica (Principio di archimede) in grado di cambiare nel prossimo futuro il mercato globale dell'energia.
Riteniamo che questa innovazione dovrebbe essere inserita nel piano energetico nazionale.
Ci siamo rivolti informando anche enti predisposti alla ricerca come CNR,ENEA,ENI
ma con rammarico non abbiamo ancora ricevuto nessuna risposta,ci domandiamo come questo possa accadere in un paese che non è classificato 3 mondo.
Essendo un gruppo di ricerca italiano avremmo avuto il piacere che questo brevetto fosse gestito da un ente o azienda Italiana,ma come spesso accade si è costretti a cambiare paese.


Se gli Italiani fossero minimamente intelligenti, come spesso affermano i nostri cari politici,si armerebbero di nodosi bastoni e caccerebbero a calci nel sedere i proci che da troppo tempo occupano i posti chiave della nazione, portandola alla deriva.

andrea intini 07.12.16 17:47| 
 |
Rispondi al commento

"luxuria" renxi ha detto che il marito sta SERENO.........

ma che cosa è una barzelletta?..........

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 07.12.16 17:47| 
 |
Rispondi al commento

E poi dicono che sei un comico!
Nooo... sei semplicemente un poeta della "Politica".
Mentre ci sono dei politici comici che ci governano!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.12.16 17:46| 
 |
Rispondi al commento

"demonizzarci, a me e al "nostro popolo"". No, "demonizzarci, me e il nostro popolo".

inclemente mastengo, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.12.16 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Ricominceranno a denigrare il Movimento 5 Stelle attraverso i talk ...ma continueremo a sbugiradarli sempre corretti nei limiti del possibile attraverso il web come già fatto durante l intortamento continuo attuato per il SÌ del referendum. ...

Cinzia Cirillo 07.12.16 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Sono preoccupato del fatto che venga richiesto aiuto a MES vorrebbe dire commissariamento con conseguenze catastrofiche per la nostra Italia, perdita totale della sovranità. Dobbiamo impedirlo!!!!!

Marzio Gorreri 07.12.16 17:37| 
 |
Rispondi al commento

" Questo ( ex ) governo ha giocato la sua partita con l'europa spacciandosi per l' Italia...ci ha lasciati fuori.. " . I "comici " dicono sempre quello che hanno nella mente i politici, che non ti diranno mai ... Ben felice di poter avere come presidente della República il comico Beppe Grillo..
* * * * *

Nadia Coltella 07.12.16 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Non reputo ci sia la volontà politica di far votare gli elettori, al contrario credo che la finalità sia di arrivare al 2018 con altra legge elettorale.-
Troppe le forze politiche e gli interessi economici contro nuove elezioni. Ciao.

gabriele marchiori (100diqgg), busto arsizio Commentatore certificato 07.12.16 17:34| 
 |
Rispondi al commento

mantovaprima....lo vogliamo cancellare ? Rompe alla grande su un blog che non gli appartiene! E' come un maiale all'aria aperta!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 07.12.16 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Devono trovare un caprio espiatorio dove rivolgere l'attenzione per ombreggiare le loro sporche ed infami cazzate che ci hanno portato allo sfascio. Ti parla una poveraccia ed ignorante,che ha cominciato la sua attività nel 2001 con l'entrata dell'euro....che culo! 17 anni di fatica con sacrifici e rinunce,per cosa? Un pugno di mosche e una valanga di problemi, nonostante dovesse essere uno dei lavori più redditizi e remunerativi, siamo fornai. Niente non è servito a niente! Niente per noi e niente per i nostri figli. Ormai esausti ed arrivati ad una certa età l'unica cosa che ci può consolare è che non si prospetti lo stesso futuro per i nostri figli. Confidiamo in persone come te come voi con la massima fiducia e stima,perché le cose devono cambiare,basta sprechi basta derubare la povera gente che lavora,basta!!! Senza contare che hanno voluto liberalizzare ogni cosa dando sempre più potere e vantaggi a chi già ne aveva abbastanza. Proponete l' equo canone per gli affitti commerciali regolarizzateli,e bastonate di tasse chi piuttosto che abbassare l'affitto ti costringe a chiudere l'attività o addirittura preferisce lasciare i negozzi sfitti. Forza Beppe forza 5 STELLE abbiamo bisogno di riscattarci di riprenderci la dignità'! Ti stimo da sempre e confido in te tutta la mia fiducia. Laura

Laura Pavesi 07.12.16 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera
Signori ci sono due obiettivi da raggiungere e sono correlati tra loro: 1) Presentare il programma che deve iniziare con le più semplici e urgenti misure, tangibili per la gente che soffre e man mano tutto ciò che bolle nella nostra pentola per L'Italia intera. 2) Andare subito al voto combattendo tutti quelli che temporeggiano. Ci saranno mille occasioni per temporeggiare e il resto non ne perderà una per arrivare allo scopo, nel contempo altre fazioni si adopereranno ad offuscare e confondere il Popolo nei nostri riguardi. Sono talmente retrò che ogni loro mossa è più che prevedibile, ciò che progredisce in loro è solo la CATTIVERIA. >Ragazzi ricordiamoci che la loro musica è composta da tanti strumenti, ognuno suona il suo, ma la melodia è unica e non è mai stata dedicata al POPOLO.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 07.12.16 17:27| 
 |
Rispondi al commento

PER L'ECONOMIA IL CONSIGLIO E' DI COMPRARE TUTTO E SOLO ITALIANO INIZIANDO DALLE AUTOMOBILI (CHE NON SONO PICCOLE SPESE) RIMETTENDO IN PIEDI INDUSTRIA E OCCUPAZIONE !!!
SEMPRE PER L'ECONOMIA NON COMPRARE DALL'ESTERO INIZIANDO DALLA GERMANIA !!!
CHIARO ???
PER QUESTO OCCORRE UNA VOCE NEL BLOG 365 GIORNI L'ANNO E MANIFESTI PUBBLICI !!!

Franco Della Rosa 07.12.16 17:24|