Il Blog delle Stelle
No a questo governo, sì al voto!

No a questo governo, sì al voto!

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 259

di Luigi Di Maio

Un Governo nemico della meritocrazia, nemico dei cittadini onesti.

Colui che è stato Ministro degli esteri mentre si esportavano bombe in Arabia Saudita, promosso Presidente del Consiglio dei Ministri: Paolo Gentiloni.

Colei che ha fatto la riforma della pubblica amministrazione bocciata dalla Corte Costituzionale, confermata Ministra della Funzione Pubblica: Marianna Madia.

Colei che ha fatto la riforma della Costituzione bocciata dal 60% degli italiani con il referendum, promossa a sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri: Maria Elena Boschi.

Colui che da Ministro dell'Interno (non) ha gestito l'immigrazione e la sicurezza in Italia, protagonista dello scandalo Shalabayeva, promosso a Ministro degli Esteri: Angelino Alfano (si proprio lui ci rappresenterà all'estero...).

Colui che ha portato Verdini in maggioranza di Governo e gli ha permesso anche di fare le liste a sostegno del PD per le amministrative, promosso a Ministro dello Sport: Luca Lotti.

Si stanno scavando la fossa con le loro stesse mani. Loro non si arrenderanno mai, noi neppure!



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

13 Dic 2016, 10:18 | Scrivi | Commenti (259) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 259


Tags: alfano, boschi, gentiloni, governo, madia, renzi, voto

Commenti

 

Ciao cari amici. Vado attraverso il vostro canale per esprimere la mia gratitudine alla signora ANISSA salvato la vita dai soldi la mia famiglia per la mia operazione. Dio vi accompagnerà per tutta l'eternità per la bontà che fate per la gente. Sono molto felice che i miei genitori sono scesi su di voi e cuore aperto, si era loro concesso questo prestito. Sinceramente grazie per il vostro aiuto e la benedizione. Per chi cerca un prestito serio e veloce, io, vi consiglio di contattare questa donna generosa che fornisce sostegno alle persone che sono nel bisogno. L'indirizzo è; developpement.aide@gmail.com. Ovunque, parlerò di "tu cara signora così le persone sono sbagliate più istituti di credito. Infinitamente grazie a voi

alvine gomez Commentatore certificato 17.12.16 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo i sogni non si avverano mai, meno chiacchere e più fatti, tutti a casa zitti, il
nemico ti ascolta. Evviva la nuova Corruzione degli
Onesti. Ma chi pensate che, anche se fosse possibile, andrebbe ancora a votare per Voi?

Riccardo Filippini Commentatore certificato 17.12.16 10:40| 
 |
Rispondi al commento

poverini....fanno quasi tenerezza,attaccati alle poltrone come la cozza e attaccata allo scoglio

patrizio balconi 17.12.16 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

se avete bisogno di prestito, io presi di contattarvi signor il CLAU per la sicurezza della vostra traslazione, ecco il suo indirizzo: claudejiliet7@gmail.com

rosile lesli, roma Commentatore certificato 15.12.16 15:32| 
 |
Rispondi al commento

VIVA LA DEMOCRAZIA-----VIVA LA REPUBBLICA------VIVA L'ONESTA'-------VIVA LA PACE-------VIVA LA FIGA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Carlo A., forli' Commentatore certificato 15.12.16 05:42| 
 |
Rispondi al commento

I NUOVI(?) MINISTRI E IL LORO PRESIDENTE HANNO GIURATO: "Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell'interesse esclusivo(?) della nazione". DELLE DUE , UNA: O NEL GIRO DI UNA GIORNATA TUTTI HANNO CAMBIATO IDEA(e non mi pare),OPPURE HANNO GIURATO IL FALSO. L'INCARICO DI FOMARE UN GOVERNO E TUTTI I MINISTRI ANDAVANO SCELTI TRA QUELLI CHE HANNO VOTATO NO. COMPRESO IL NOSTRO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, CHE COERENZA! MA È CONSENTITO AD OGNUNO FARE COME GLI PARE?
Prospero Lo Vaglio (PG)

PROSPERO LO VAGLIO, PERUGIA Commentatore certificato 14.12.16 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che Grillo intervenga sulla Raggi, in relazione alle politiche sull'immigrazione....Poco chiare e non in linea con il movimento.

Antonello Manunta, Assemini Commentatore certificato 14.12.16 19:01| 
 |
Rispondi al commento

voto. basta rimpasti ed inciuci.

rosetta a., ascoli satriano Commentatore certificato 14.12.16 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Governo FAKE SIMILE di quello che NON è esistito.
Come il famoso FAKE SIMILE per eleggere i Senatori.
Ma ALFA-NO, No.

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.12.16 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno può spiegarmi a cosa serve una ennesima manifestazione di piazza?
Diranno che sono sempre i soliti 5 stelli , saremo milioni e in tv diranno che sono pochi attivisti , Noi diciamo di rappresentare il popolo e loro dicono che siamo sono un gruppo di protesta di pancia e gufi ...
Insomma a che serve andare in piazza tanto se ne fregano di vedere le persone in massa dentro le piazze a meno che non abbiano armi in mano probabilmente.
Forse l'unico modo per fargli rispettare il popolo è chiedere aiuto all'esercito?

Stefano P., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 14.12.16 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Frange Lunatiche
Invito tutti a leggere le analisi dell'istituto Cattaneo su questo Referendum. Si rileva chiaramente lo sfaldamento di PD e PDL, i cui elettorati si sono mischiati per il SI e per il NO. Altro che "base" da qui ripartire, quel 40% che immaginano i piddini non esiste.
Granitico invece l'elettorato del M5S, l'unico soggetto politico che a questo momento ha una visione e una tenuta reale in tutto il paese.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.12.16 09:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il venditore di cavalli zoppi (Renzi) può tornare a vendere quadrupedi, preferibilmente pony
Di Claudio Martinotti Doria

Il venditore di cavalli zoppi che per fin troppo tempo ha simulato di fare il primo ministro in Italia ricorrendo solo ad un’arrogante dialettica da sofista, neppure molto accreditato, vendendo fumo e temporeggiando, ha ricevuto una sonora batosta dal popolo italiano, che ci ha messo parecchio tempo ad identificarlo per quello che era, un bluff. In quest’epoca di crisi sistemica epocale, non ci si può permettere di mettere dei bluffatori al governo, gente che simula di valere qualcosa mentre sono solo apparenza, che inganna fingendo di rinnovare mentre cambia solo le persone al potere con altri che hanno il solo merito di essere anagraficamente più giovani, ma supponenti e privi di cultura ed esperienza necessarie per poter guidare una nazione. Con l’aggravante di non essere neppure eletti dal popolo ma collocati dall’alto. Alla prova dei fatti i bluff si rivelano sempre, spesso dopo aver fatto danni irrimediabili. Non posso che essere compiaciuto dal fatto che il popolo italiano non sia caduto nella trappola mistificatoria ordita dal venditore di cavalli zoppi che ha governato fino ad oggi, che agiva per conto dei poteri forti transnazionali per svendere il paese e demolire quel residuo di democrazia non ancora intaccata, in modo da perpetuare il potere neofeudale tra i gli amici degli amici, senza il rischio di dover essere giudicati da fastidiose elezioni. Il risultato è stato, per una volta, favorevole alla democrazia, quella residuale che ancora si riesce ad esercitare in questo paese contro questa casta parassitaria di gente che vive di politica, alle spalle di chi lavora veramente, perché la politica non è un mestiere serio, finché prevarrà il sistema partitocratico e maggioritario con queste ignominiose leggi elettorali.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.12.16 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Che paese sfasciato di farabutti ladroni ne abbiamo davvero una gran quantita' ; poveri noi onesti non se ne puo' piu'di sentirci raggirati e presi x i fondelli in continuazione da sti figli di mignotta (BASTA!!!!!!)dovete andare in galera a vita,lavori forzati e' con i soldi che ci avete rubato salveremo il nostro paese ci "appartiene"tranne voi.

undefined 13.12.16 22:13| 
 |
Rispondi al commento

OLTRE AD ABOLIRE EQUITALIA RIFORNARE L'AGENZIA DELLE ENTRATE

quello che stanno facendo negli ultimi anni e' qualcosa di impressionante!
manda cartelline di poche centinaia di euro per magari una mancanza di 10 euro versati ( gia' qua e' assurdo) e poi vedono chi paga e praticamente abbocca alla loro esca!
una volta pescato il tonno, vedeno se il tonno e' in posseso di casa, terreni o proprieta' e comincia con il mandarti cartelle che ti chiedono soldi perche' dicono sempre che la casa o il terreno etc.etc. che hai acquistato vale di piu' e quindi hai evaso e devi pagare ancora!
questi non fanno neanche perizie dal vivo per rendersi conto se una cosa vale meno o piu'.
lo fanno solo da un ufficio e sono spinti dai dirigenti a constatare sempre che vale di piu'!
poi ti fissano appuntamento e ti spaventano con cifre enormi per poi calarle sperando che cosi' il cittadino la paghi subito per evitare di incorrere in peggio!!!

questa e' un estorsione bella e buona autorizzata a cui bisogna dire basta e ribellarsi.
chiunque ricevesse accertamenti simili lo invito a non pagare e firmare nulla e di rivolgersi alle varie class action che sono nate , a cui non si paga niente!

mettere un tetto anche a questi dirigenti e basta dargli altri premi in piu' per quanti soldi riescono ad estorcere al cittadino !( eh si piu' riscuotono piu' soldi prendono! assurdo)

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

genova genova, genova Commentatore certificato 13.12.16 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma la Boschi non aveva detto che se avesse perso il referendum costituzionale si sarebbe ritirata dalla politica?


grande Luigi, l'hai proprio detta..si stanno scavando la fossa.. e sara' molto profonda!

Marco P. Commentatore certificato 13.12.16 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Rimaniamo seri ed evitiamo i cori da stadio. La costituzione, la stessa appena salvata, garantisce anche a Gentiloni di lavorare. Può personalmente non piacere ma il rispetto della carta è una questione di serietà e credibilità anche del Movimento.
Se chiediamo elezioni non può essere perché il governo illeggittimo. E' perfettamente leggittimo e questo è l'articolo della Costituzione che lo stabilisce:


Art. 92.

Il Governo della Repubblica è composto del Presidente del Consiglio e dei ministri, che costituiscono insieme il Consiglio dei ministri.

Il Presidente della Repubblica nomina il Presidente del Consiglio dei ministri e, su proposta di questo, i ministri.

Massimo D. 13.12.16 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sì al voto (magari sondando eventuali alleanze programmatiche con lega o partiti minori)
ma preferirei forche per il governo (un banale "no" a me sembra un premio e se ci sono politici che possono incitare all'omicidio pubblicamente forse dovremmo imparare):
anche la pazienza ha i suoi limiti e questi li hanno ben passati tutti.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 13.12.16 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti
Vado attraverso questo canale per esprimere la mia gratitudine all'onorevole Anissa KHERALLAH che continua a fare del bene alle persone, per coloro che richiedono il suo aiuto consigli. Che ci ha aiutato dandoci un prestito per finire la nostra casa e aprire un ristorante; Vi assicuro che questa donna ha un cuore buono e ha il timore di Dio. Non guardare lontano, la persona che abbiamo bisogno di aiutare noi e non noi volare ms. Anissa KHERALLAH e il suo indirizzo è: developpement.aide@gmail.com
È inoltre possibile contattare me se volete maggiori informazioni su questo donna riempimento con bontà

sonia adomou Commentatore certificato 13.12.16 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AL VOTO

Luigi T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 13.12.16 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S ha il dovere di parlare chiaro ai cittadini. All'interno delle regole dell'UE attuali, con una moneta assolutamente sbagliata per il nostro Paese, l'enorme debito pubblico, lo spazio di manovra per le cure da cavallo di cui avrebbe assoluta necessità il "moribondo" sono assolutamente impossibili da attuare, e comunque non sufficienti pur con tutta la buona volontà di cui il M5S al governo si armerà Così si spiega la metamorfosi di tutta la società italiana, classe politica e dirigente in testa, "impossibile salvare il Paese dal naufragio dunque cerco si salvare la mia posizione". Questa convinzione è oramai diffusa come una metastasi, non soltanto fra i disonesti che ci sono sempre stati, ma oramai anche fra tanti onesti.

stefanodd 13.12.16 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Limitandoci al solo Senato, l'eventuale uscita dei senatori dell'opposizione nell'atto della Fiducia al Governo, non potrà influire sul quorum, perchè nessun Capo dello Stato potrebbe accettare di dar vita ad un nuovo Governo, senza il numero minimo di 161 Senatori a favore.

gianfranco chiarello 13.12.16 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stavo riflettendo su quante bugie hanno raccontato e raccontano agli italiani i nostri politici.
Prima ancora del potere della rete, diciamo di una libertà di informazione, i cittadini sono stati raggirati come polli in gabbia. Sempre attentissimi al silenzio. All'omertá politica. Che nessuno di loro spifferi niente. L'unica cosa da fare era controllare l' informazione e di manipolare il grado di giudizio dei polli a qualsiasi costo.
Quindi hanno comprato giornali, radio, TV e per vent'anni fatto il lavaggio del cervello con Silvio e l'eterno conflitto di interessi, margherite, asinelli, ulivi, le primavere del pd, etc...
Italia 2.0 la gente si sta svegliando. Cosa fare adesso?...e se scoprono tutto?...e soprattutto se capiscono e iniziano a ribellarsi? UHM....
Soluzione:
1. bisogna prima mettergli paura (crisi, spread, instabilità), PRIME DECIMAZIONI

2. e indebolirli (tasse su tasse, cassa integrazione, tagli alla salute), STRAGE SOCIALE

3. poi addolcirli e radunarli (80 euro, ammortizzatori sociali, esenzioni ticket sui redditi che voi avete impoverito, promesse di miracoli) POCHI SOPRAVVISSUTI

4 e infine con il REFERENDUM dargli la mazzata di grazia per schiacciarli tutti senza pietà facendoli anche illudere di aver scelto.

MA QUALCOSA DEVE ESSERE ANDATO STORTO!!!...AIA!!!
COSA NON HA FUNZIONATO?
E ADESSO COSA SI FA?
COME ABBIAMO SEMPRE FATTO.
TANTO GLI ITALIANI SENZA UN CAPO, UNO CHE GLI DICA ANCHE QUANDO ANDARE A PISCIARE PROPRIO NON SANNO STARE (chiedo scusa ma essere pulp aiuta a non girare attorno alle cose e conferisce maggiore potenza al messaggio) E POI GLI ORDINI E LE NOMINE PIOVUTE DALL'ALTO HANNO UN POTERE SOPRANNATURALE.
CONTINUIAMO A FARCI I COMODI NOSTRI E STAVOLTA SENZA NEANCHE FAR FINTA DI LITIGARE.
ANZI,FORSE MEGLIO, FACENDOLO ALLA LUCE DEL SOLE E' COME SE AVESSIMO IN QUALCHE MODO LEGITTIMATO L'ILLEGITTIMABILE.
UN COLPO DI CLASSE.
Una domanda:
in tutto ciò dov'è la democrazia?
quelli di prima sono i garanti della democrazia


mattarellum, porcellum, democratellum, italicum...

legge elettorale 2017.

No?

Psichiatria. 1 13.12.16 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pienamente d' accordo sul no al governo, ma avrei preferito sentire i parlamentari spiegare la loro posizione, altrimenti gli altri troveranno un' altra scusa per attaccarli pesantemente


Ho capito bene lavorate per farci votare col proporzionale?

Che senso avrebbe dare un voto inutile?

Ancora una cosa il blog è ormai un parolaio fatto
D'aria.
ragazzini che fanno a gara a chi mette prima la bandierina.

Guglielmo Di Girolamo 13.12.16 17:20| 
 |
Rispondi al commento

invece di fare queste manifestazioni fine a se stesse ( uscire dal Parlamento)
dato che l'opposizione è tutta d'accordo, perchè non dimettersi in massa?
è quello che fece il PD con Marino
se lo fanno i parlamentari di M5S, Lega, FdI e FI
che sono più di 400, Mattarella non può far finta di nulla, dovrà sciogliere le camere

beppe stufo, catania Commentatore certificato 13.12.16 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mantova

A dire il vero Lao Tzu diceva

'La tua debolezza sfruttala, deve diventare la tua forza principale'.

undefined 13.12.16 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Aspetto il momento giusto per esternare la mia idea . Sempre fedele ai principi democratici di merito in qualunque senso. Gli inutili si facciano da parte.

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 13.12.16 17:06| 
 |
Rispondi al commento

COME LA GRECIA

Per l'ennesima volta in Europa non viene rispettato il popolo sovrano ed il suo voto referendario per cui si continuano a sostenere governi incapaci per il benessere nazionale ma facilmente addomesticabili per eurolandia in modo da continuare ad attuare il progetto "prendi tutto e poi scappa" da parte delle finanza e delle banche della fatidica unione.
E che banche poi,le stesse che hanno maneggiato l'Euribor a proprio piacimento condizionando la vita di milioni di risparmiatori,le stesse che falliscono per i prestiti agli amici e poi vengono ricapitalizzate con i soldi di tutti,le stesse che si riempiono la pancia di soldi a basso costo per poi prestarli alle imprese ad un costo triplicato.
Ebbene questa Europa delle regole finte continua a dettare legge sull'Italia minacciando di commissariare l'Italia nel caso in cui MPS dovesse essere salvata con i soldi dell'ESM.Con questo governo di caproni e flicchettoni l'Europa ci va a nozze dato che il suo scopo è solo quello di far eseguire i suoi ordini e che il popolo si fotta.
Da dove pensate sia saltato fuori Renzi?Da sotto un cavolo?
Parola d'ordine degli eurocrati:Fermare il M5S a qualsiasi costo potrebbe essere l'inizio della loro fine.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 13.12.16 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Metti in moto sto sacco a pelo, il camper alla fin fine stufa, un sacco a pelo invernale costa trecento euro, dormite sotto i portici con la povera gente come facciamo in molti, andiamo nelle piazze e diamo il microfono alla gente 365 giorni su 365, nei piccoli paesi, davanti i bar, che cazzo fate in casa con i termosifoni e l'albero di natale? Fatevi almeno i fine settima in sacco a pelo nelle città, girate, discutete, chi non ha mai vissuto per strada è come se non ha vissuto. Tre tute da ginnastica sotto i pantaloni, maglietta di lana, maglione e cappotto e plantare termico al posto della soletta e vai. Sveglia!


SONO CON VOI PER ANDARE IN PIAZZA.

RICCARDO FERRARI 13.12.16 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Ho acceso la Tv e saltando da un canale all'altro mi è venuto spontaneo pensare : cavolo che soddisfazione, si sta già meglio, non c'è più MM dappertutto ed a tutte le ore.
Ora è ridotto a entrare nei ns blog con il sinonimo Alissa Kerallah o Mantovaprima !

Fasog Gi 13.12.16 16:19| 
 |
Rispondi al commento

CAMBIARE PER NON CAMBIARE

Altri partiti usano i ns modi di dire ma il punto è proprio questo

Alessandro D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.12.16 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Renzi da furbacchione quale è, ha capito che la situazione gli stava sfuggendo di mano e ha messo la testa di legno a continuare il suo lavoro.
Cosi arriverà "puro e casto" alle prossime elezioni.
Altri daranno i miliardi a MPS, alzeranno l'IVA, saranno ai comandi quando il mercato del lavoro crollerà a causa del jobs act.
Anche la patrimoniale da 15 miliardi necessaria è alle porte.
Purtroppo noi italiani abbiamo la memoria corta, ci ricorderemo sono del "Però è stato coerente, se ne è andato...."
Renzuccio lo sa, questo è solo l'inizio della sua azione. Lo sanno che Renzi è l'unico che può contrastare i 5 Stelle, cavalcando falsamente la rottamazione e la riduzione dei costi della politica.
Al referendum non abbiamo abboccato, quindi cambia strategia, dietro alle quindi a far fare il lavoro sporco ad altri. Ma poi ZAACK!!!

Lor C., Milano Commentatore certificato 13.12.16 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Luca’s jokes
Il fedelissimo di Renzi Luca Lotti è ministro dello Sport. Visto che il suo amico si è dato all'ippica.
.
Il nuovo governo ha 2 ministeri in più. Avete visto che votando no i costi della politica aumentano?
.
Il mago di Floz
Riconfermato Poletti. E poi dicono che il lavoro fisso non esiste più.
.
Marcthulhu
Madia: obiettivo è "chiudere" la riforma della Pa. Vuoi mettere lasciare la Consulta senza un'altra legge incostituzionale da bocciare?
.
Murcielago
Riconfermata anche la Madia.
che come le scrive incostituzionali lei le leggi, non lo fa nessuno.
.
Presentato il governo, già iniziano i primi dubbi: 'saranno anche stavolta all'altezza delle loro incapacità?'
.
Il Console
Confermate Boschi e Madia. Pesa invece l'esclusione di Peppa Pig e della Pimpa.
.
PsicoPanico
Paolo Gentiloni promosso a premier dopo il caso Regeni, Marco Minniti promosso a ministro dopo aver preso i voti della ‘ndrangheta, Mariaelena Boschi promossa sottosegretaria alla presidenza dopo il flop della riforma costituzionale e il caso Banca Etruria, Beatrice Lorenzin confermata alla sanità dopo il FertilityDay, Roberta Pinotti confermata alla difesa dopo lo scandalo armi ai sauditi. Ma nel PD sono masochisti o hanno studiato CEPU con Del Piero?
.
TiSpediscoAdOlbia

Tutto torna: una persona non candidata ha scelto una squadra di governo che nessuno avrebbe mai votato e che ha giurato su una costituzione che fino a ieri avrebbe voluto cambiare.
.
Farlòck Holms
I nuovi ministri hanno giurato sulla Costituzione.
Credibili come un ateo che giura sulla Bibbia.
.
a Mazed
Le accuse di Governo fotocopia sono offensive: nel 2013 la Boschi portava un tailleur blu elettrico.
.
notturno concertante
Il governo Gentiloni.
Avanzi, popolo!
.
Marco Rojatti
il nuovo governo ha il retrogusto della peperonata del giorno prima
.


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.12.16 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Pirata 21
Alfano ministro degli esteri. Rappresenta perfettamente il nostro peso politico all'estero.

La Boschi farà il sottosegretario con delega a non toccare niente.

Gentiloni ha formato un governo in pochissimo tempo. Il tempo di fare copia e incolla.

All'Istruzione la donna che ha scritto la riforma de "La buona scuola." Non si poteva trascurarne il grande successo.

Gentiloni non ha nominato il ministro delle riforme. Ormai ci abbiamo rinunciato.

Finalmente Alfano potrà esprimere tutta la sua inutilità anche all'estero.

Alfano agli Esteri. E noi che eravamo preoccupati per Trump.

E' molto confortante sapere che tutti quei delicati equilibri mondiali adesso sono in mano anche ad Alfano.

Boda
Alfano agli Esteri. La giusta punizione per gli italiani all'estero dopo il referendum.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.12.16 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Io da cittadino sono umiliato e veramente schifato da chi rappresenta a livello politico. Non vedo l ora di andare a votare perché non ne posso più di vedere certa gente che pur di avere la poltrona sotto il sedere si rimangia le proprie parole. Spero solo che cittadini come Noi alzino la testa e la voce perché DOBBIAMO mandarli A CASA tutti


Io non uscirei, specialmente, dal senato perchè gli facciamo abbassare il quorum per la fiducia. E potrebbe succedere di tutto.
Forza M5


si', rimaniamo uniti contro questo schifo. la fiducia si da fino a quando gli altri mantengono le loro promesse, e questo non e' certo il caso.

speriamo che gli italiani capiscono che l'unica strada per cambiare qualche cosa sia il voto ai cinque stelle. se poi anche loro non manterranno le loro promesse, liberi di togliergli la fiducia, anche se sono abbastanza sicura che continueranno a fare solo il bene dei cittadini.

al voto al piu' presto.

rosanna scarpa 13.12.16 16:02| 
 |
Rispondi al commento

il primo provvedimento che il governo a 5stelle deve fare è il reddito di cittadinanza. non dimenticatelo.

massimo vaccaro 13.12.16 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si è' già' detto tutto il male possibile di questo governo scalda sedia. Balza agli occhi che è' figlio di una disfatta politica che il PD non vuole accettare. La risposta, non ai cittadini ma a se stessi, e' un arroccamento nelle stanze del potere, la volontà' di resistere il più' a lungo possibile alla volontà' popolare. Ma il giudizio del popolo prima o poi arriverà' ,scriverà' il suo verdetto inappellabile sulla scheda elettorale e sarà' giusto quanto terribile. Dobbiamo solo stare attenti a non farci esondare dall'alveo della democrazia per confinarci nel limbo del populismo becero e irresponsabile.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 13.12.16 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti, sono un uomo di 40 anni, l'unica cosa che chiedo è un lavoro dignitoso che mi permetta di sopravvivere (pagare le bollette etc etc... e mangiare) e sopratutto di sentirmi utile in questa società. Attualmente non ho la solidità economica (un lavoro stabile da anni) per poter formare una famiglia. NON SONO L'UNICO.
Io non chiedo la "testa" di nessuno, le uniche cose che mi chiedo sono:
1-Perchè deve essere così difficile sopravvivere in Italia???
2-Perchè deve essere così difficile trovare un lavoro umanamente sopportabile in Italia?
3-Se la mia situazione ultra precaria (e di altri milioni di italiani) dovesse giovare a qualcuno, mi spiegate in che modo??
P.S. : non mettete spam del tipo la signora XY è una benefattrice, perchè non mi interessa, IO VOGLIO SOLO UN LAVORO, NON UN PRESTITO!!!!!

Guido Pinelli, Canneto Sull'Oglio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.12.16 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari amici a 5stelle volevo solo dirvi che siamo molto vicini alla grande vittoria dobbiamo solo restare uniti ancora un pò . a bebbe voglio dire che non bisogna fare sbagli .ora squadra ,programma con il primo punto reddito di cittadinanza e abbiamo già vinto.

massimo vaccaro 13.12.16 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che non sono un militante del M5s. Io leggo e cerco di capire. Non ci capisco niente, capisco solo una rabbia terribile perchè le cose vanno male. Capisco anche ogni tanto gli insulti.
Ma non vedo linea politica chiara o scura. Non vedo il programma. Vedo molte contraddizioni e non vedo una guida, qualcuno o qualcosa cui fare riferimento. Alle prossime elezioni il M5s probabilmente avrà la maggioranza relativa, ma se non si da una linea politica chiara e un programma credibile, si frantumerà in mille pezzi. E le spese le pagheranno sempre i soliti anelli deboli-

alessandro r., montevarchi Commentatore certificato 13.12.16 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Gli immigrati sono una risorsa per Roma”:
il sindaco Raggi assomiglia sempre più a Boldrini

http://www.italiapatriamia.eu/2016/12/gli-immigrati-sono-una-risorsa-per-roma-il-sindaco-raggi-assomiglia-sempre-piu-a-boldrini/

Aria!!!!!!!!!!!!!!

Leo 13.12.16 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Si va bene. Gli altri sono indecenti.
Ora abbiamo una autostrada davanti.
Vorrei che preparassimo rapidamente questo nuovo programma e i nomi del ns governo. RAPIDAMENTE. Dobbiamo pensare a noi e all'Italia.
Gli Italiani hanno già capito tutto: ora devono scegliere se votare noi o non votare nessuno.
Per votare noi, dobbiamo convincerli con il ns programma e la ns squadra. Ci vogliono persone della società civile. L'unico modo per vincere è aggiungere quel di più che fa la differenza. Ci dobbiamo impegnare.

Alessandro Calia 13.12.16 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, anzi male. Direi che organizzare grandi manifestazioni di piazza nelle grandi città anche con forte partecipazione ha il risultato che il giorno dopo, a parte la conta di quante persone conteneva un metro quadrato di asfalto oltre non si va; direi che ritengo molto più incisivo e mediatico che voi 5stelle, deputati, senatori, sindaci, consiglieri comunali, etc. vi prendiate un bel lungo permesso per scopo istituzionale (in missione quindi) e vi incateniate per lungo termine davanti ad uno dei palazzi del potere (uno solo, magari il Parlamento, li tutti insieme) cosi la carta stampata e le tv e decine e decine di giornalisti sarebbero impegnati a riprendervi ed intervistarvi ad oltranza. Può essere che la forza pubblica magari tenterà di sciogliervi e di allontanarvi ma visto che siete coriacei e sicuri di voi stessi sicuramente il successo sarebbe assicurato. Dai fate vedere chi siete al popolo del 30% che vi appoggia che magari la percentuale sale. Dai su coraggio. Aspetto. Lo hanno fatto in tanti in passato, perché no? Sicuramente parecchi elettori vostri verrebbero ad appoggiarvi. Aspetto.

barlafuss 13.12.16 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno sta spendendo una parola per i centomila disgraziati aspiranti avvocati. Un esame assurdo, che serve solo come abilitazione alla professione non come assegnazione di posti di lavoro. Criminali al macello.

m izzo 13.12.16 15:14| 
 |
Rispondi al commento

perche' in Grecia
cos'e' successo di diverso ?
Il voto popolare e' stato considerato ?
Comandano solo i padroni
c'e' ancora troppo benessere ?!
purtroppo il popolo non e' pronto , l'ordine democratico e' sovvertito
------------------
e gia' e' iniziato il rito di incatamento dei serpenti- ed i serpenti si faranno incantare
Italiani troppo miseri -troppo flosci

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 13.12.16 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I ladri di democrazia sono soprattutto coloro, vedi la "sinistra" PD, che portano i voti dei pochi o tanti, ma anche uno sarebbe troppo, ingenui? "tarulli"? inconsapevoli? a votare leggi come il "Job act", l'eliminazione dell'articolo 18, l'estensione dei "voucher", provvedimenti assolutamente autolesionisti e di "destra". Ora noi M5S non possiamo assolutamente tacere anche di questa disonestà intellettuale. Io penso, che gli elettori del PD, siano in gran parte la fotocopia della loro classe dirigente "enricostaisereno" "se perdo lascio la politica" etc...etc (bugiardi e disonesti intellettualmente), ma ci sono anche, se pur in minima parte, persone che possono essere "recuperate" nella società civile.....

stefanodd 13.12.16 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Illustrissimo Presidente della Repubblica Italiana dott. Sergio Mattarella
Mi rivolgo a lei che è il garante della costituzione Italiana e custode della "La moral suasion", La pregherei di intercedere presso il ministro uscente nonché neoeletto sottosegretario della presidenza del consiglio dei ministri Maria Elena Boschi affinché dia spontaneamente le sue dimissioni da ogni carica governativa.

Mi Preme ricordale che La ex. ministra Maria Elena Boschi , ex responsabile delle Riforme, considerata la madre di quella, bocciata al referendum, sul cambiamento della Costituzione, in più occasioni pubbliche aveva altresì dichiarato la sua disponibilità a voler lasciare la politica in caso di una sconfitta referendaria, così come avvenuto il quattro dicembre 2016. Oggi con la assunzione della sua nuova carica a ruolo comunque istituzionalmente importante, quello del sottosegretario alla presidenza del consiglio , Contravvenendo alla "gentlemen's agreement" tradendo di fatto oltre la sua parola il popolo sovrano .

Mi consenta di riproporle una citazione del filosofo e politologo Norberto Bobbio, in una sua opera, affermò che il Parlamento italiano è composto per il 10% dalla crema del paese, per il 10% dalla feccia, il restante è il paese.

Ebbene illustrissimo Presidente non voglio credere e io non ci credo, che l'80% del popolo Italiano sia composto da persone come L'onorevole Maria Elena Boschi.

Ivano De Cicco 13.12.16 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ah a proposito...

Io resterei in aula ad urlargli in faccia il nostro NO, anche al voto.

Non lasciamogli i locali di quella che dovrebbe essere la democrazia, diciamogli in faccia lo schifo che stanno dimostrando, agli occhi di tutti i cittadini diciamogli NO in faccia!

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 13.12.16 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Per : pietro mannino ! Io credo ci sia il tempo per presentare un programma e una squadra! Non l'ha fatto ancora nessuno! Poi , secondo me, bisogna vedere la legge elettorale come sarà configurata! Magari saremo costretti ad alleanze non prefissate e poi i candidati li elegge (come sempre il web), A meno che non si faccciano primarie confuse come il PD! Ed entrerebbero gente poco raccomandabile e non inerente al M5S! Saluti !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 13.12.16 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, ao! Non si puo' fare qualcosa? caxxo una petizione popolare qualcosa? ci sara' un modo per mandare a casa questi figli di p* no? Cazzo ma che democrazia e' ? non e' possibile che un testavuota come Mutter-ella si comporti da dittatore e non possiamo fare un caxxo.

Leghen X 13.12.16 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una offesa all'intelligenza umana. Facendo finta che il voto del 4 dicembre non sia mai esistito.

Sono ancora più convinto di essere dalla parte giusta.

A riveder le stelle.

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 13.12.16 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei tanto sapere cosa si fa per dotarci di strumenti atti ad una scelta mirata di coloro che in futuro dovranno affrontare, per il M5S, responsabilità ben maggiori di quelle attuali.

Non perdiamoci in dibattiti sterili con chi non vuole capire. Questi si sentono degli eletti che non riescono proprio ad ascoltare nessuno che non la pensi come loro. Non ci arrivano proprio.

Pensiamo a noi, a meglio organizzarci e meglio prepararci alle prossime sfide. Quelle prossime saranno più toste e più complicate.
Auguri e un grazie a tutti quelli di buona volontà.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 13.12.16 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo co la proposta di legge di GianPaolo (sarebbe bellissimo se questo si realizzasse!) Ma possiamo fare di meglio,combatterli con i mezzi di cui disponiamo IL VOTO ,per mandarli a quel paese,speriamo presto W IL M5S sempre.

Margot Perla Commentatore certificato 13.12.16 14:55| 
 |
Rispondi al commento

La ragione unica per cui ce l'hanno tanto con Grillo e il Mov è che sono riusciti a svegliare gli italiani in coma e hanno offerto loro, a costo zero, uno strumento per dimostrarlo.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.12.16 14:54| 
 |
Rispondi al commento

E continuano a scrivere qui sul blog contro la Raggi , DiMaio ecc. Se siete gente che avete votato veramente il Movimento, non avete capito niente. In pochi mesi vorreste che un sindaco rifaccia le strutture che sono state distrutte in decenni? Oppure vorreste che DiMaio potesse dare tutte le risposte che centinaia di politici non vi danno?
Ma smettetela di lamentarvi e datevi da fare sul territorio, partecipando attivamente.
Se invece venite solo a rompere, sapete già dove dovete andare, vi ci abbiamo mandato tante volte.

adriano 13.12.16 14:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scorrere i commenti è talvolta sorprendente. C’è ancora chi fa le ramanzine a Grillo, ma si dimentica che lui non fa politica attiva e quindi prenderlo come pietra di paragone significa zero. E poi c’è chi rimprovera a Di Maio di non essere laureato, forse perché i laureati del governo si dimostrano veramente in gamba, so io cosa dovrebbero farci con quel pezzo di carta. Ai razzistelli consiglio la Lega, lì vengono accolti a braccia aperte

Franco Mas 13.12.16 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Se verranno organizzate manifestazioni sarà importante esserci, prima di tutto per inviare un messaggio a noi stessi, per esempio scoprire quanti siamo, guardarci in faccia, noi disgustati da questi loschi figuri. Poi per mandare un messaggio a loro, quelli della casta, e infine per mostrarci ai dubbiosi, agli scettici, agli indecisi, a quelli che saliranno sul nostro carro non appena si accorgeranno che siamo noi la massa critica. Non bisogna mollare, come non mollo io anche se sono stanco e deluso.

daniele 13.12.16 14:48| 
 |
Rispondi al commento

LA FIDUCIA SPETTA A UN PROGRAMMA, NON A UN GOVERNO.....
Gli italiani devono poter votare un programma che deve essere rispettato. Se l'esecutivo proposto in rappresentanza del consenso popolare non si attiene al programma, decade il mandato popolare, attraverso un percorso strutturato.

Con le due maggiori forze di opposizioni -M5S e Lega Nord- fuori dall'aula sul voto di fiducia al governo Gentiloni, forze che rappresentano circa il 42% degli elettori italiani, è chiaro che l'articolo 94 della costituzione che prevede l'istituto del voto di fiducia all'insediamento del nuovo esecutivo..... DEVE ESSERE RIPENSATO ...... Probabilmente un sistema obsoleto che non corrisponde più ai tempi attuali. Come diceva una pubblicità (réclame) di molti anni fa "la fiducia è una cosa seria".
La politica tradizionale ha perso di credibilità e con essa si è persa anche la fiducia nei confronti di qualsiasi governo che non sottoscriva un programma chiaro, preciso e condiviso dal consenso popolare.
Al centro dell'azione politica di governo deve esserci un programma, se il tuo programma mi piace, lo voto, se non mi piace, non lo voto.
Se tradisci il mio mandato decadi dall'incarico.

Danyda bologna Commentatore certificato 13.12.16 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri ho assistito alla farsa del "nuovo governo" composto da "vecchi ministri" che hanno fallito il loro compito.
Mi e' venuta nausea e disgusto,
Voglio votare subito .

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 13.12.16 14:43| 
 |
Rispondi al commento

da leggere l'articolo:http://www.huffingtonpost.it/2016/12/11/governo-gentiloni_n_13568556.html
...
Ma è soprattutto il ruolo di Lotti che condiziona il giro di poltrone. Garante della continuità del potere come sottosegretario alla presidenza, in modo da poter gestire la partita delle nomine di primavera, Lotti non solo non lascia, ma raddoppia. L’obiettivo sono le deleghe ai servizi segreti, in capo a Marco Minniti, un suo vecchio pallino sin dalla formazione del governo Renzi.
Lotti potente sottosegretario a palazzo Chigi anche con delega ai servizi, Minniti all’Interno, Angelino Alfano agli Esteri. Più che un governo fotocopia, un bunker con la lunga mano del premier uscente su dossier delicati, nomine e servizi. Già si parla di un cambio dei vertici Rai e del direttore generale del Tesoro Vincenzo La Via. E poi in primavera si passa ad Enel, Eni, Poste, Finmeccanica, Terna e tanti altri consigli di amministrazione. Gran finale, Banca d’Italia, col mandato di Ignazio Visco che scade nel 2017. In parecchi ricordano che proprio una analoga infornata di nomine produsse l’accelerazione che portò Renzi a palazzo Chigi al posto di Letta.

TUTTI AL VOTO anche se questo non crederò che avverrà prima di 07/2017 !

Roberto C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.12.16 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei chiamare a raccolta quelli che "ognuno deve cominciare nel suo piccolo...".
Intendiamoci, bisogna essere ineccepibili nel proprio piccolo, ma non bisogna illudersi che possa bastare. Io posso tappare la mia falla di un centimetro nella nave e così tanti altri come me, ma se si lasciano aperte tante voragini da cui entrano litri di acqua al secondo, la nostra abnegazione è vana.
Ci sono diversi gradi di responsabilità che determinano conseguenze di portata diversa. Il buon esempio deve venire dall'alto. Se lì vale la regola del "più hai fallito, più ti premio", ho difficoltà ad accettare lezioni sul mio piccolo.

Cesare R., Pomezia Commentatore certificato 13.12.16 14:41| 
 |
Rispondi al commento

AL VOTO IMMEDIATRAMENTE E MOVIMENTO 5 STELLE AL GOVERNO.

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 13.12.16 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Trump, riceve il nostro ministro degli esteri:
Hello, mr. Half Ano, how are you?

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 13.12.16 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto giusto, ma che fare?
Perchè non si inizia ad organizzarsi a livello periferico?
Perchè non si inizia a selezionare le persone che vogliono mettersi in gioco e rappresentare il Movimento alle prossime elezioni?
Perchè non si istituisce una "sede centrale" a cui far riferimento per i vari problemi che possono sorgere nei vari comuni d'Italia?
Se vogliamo (e dobbiamo) spazzare via i cialtroni dalla gestione del Paese Italia, bisogna organizzarsi per tempo: non si può più andare aventi in "ordine sparso".
Se non si riesce questa volta, sarà sempre più difficile perchè "gli altri" si organizzeranno per relegare il Movimento in un angolo attaccandolo e denigrandolo ad ogni piccolo problema.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 13.12.16 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Proposta di Legge numero 1

Proporrei anche di inserirla nella Costituzione come art. 1
e poi indire un referendum popolare.

(Quando i tempi sono drammatici, occorrono leggi particolari)

Il presidente del consiglio, i ministri della Repubblica, i sottosegretari avranno stipendio pari a quello dei disoccupati.
Il loro stipendio crescerà man mano che decrescerà la disoccupazione.

Onde stimolarli a lavorare per il bene della nazione, durante il loro mandato non abiteranno nelle dimore abituali, ma dentro Palazzo Chigi, opportunamente trasformato in austero chiostro. Ognuno avrà la propria celletta priva di riscaldamento.

Il loro abbigliamento consisterà in un saio e in un paio di sandali. I loro pasti saranno frugali, come si conviene a chi ha l'onore di servire la Patria.

Saranno incentivati a lavorare con grande celerità per risolvere i problemi del popolo italiano: disoccupazione, sistema economico usuraio, criminalità, burocrazia vessatoria.

Dovranno mostrare orgoglio di servire il Paese dal basso, migliorando le proprie condizioni, man mano che miglioreranno quelle dei cittadini italiani.

Naturalmente, nessuno sarà obbligato a fare il ministro. Chi non vorrà sottoporsi al clima d'emergenza, sarà libero di fare un passo indietro.

Chi ha il padre, il fratello, la cognata, il cugino (tutti insieme) ai vertici di una banca, avrà il buon gusto di rinunciare al dicastero e farà volontariato presso le Carmelitane Scalze.

La priorità dei provvedimenti legislativi sarà data in questo ordine per risolvere i problemi di:

- malati e diversamente abili
- anziani
- disoccupati
- pensionati e lavoratori sotto i mille euro
- giovani in cerca d'occupazione
- tutti gli altri

Risolti con urgenza i problemi delle suddette categorie, i ministri potranno tornare alle proprie abitazioni, rivedere i propri cari e percepire uno stipendio veramente guadagnato.

GIAN PAOLO 13.12.16 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio ti ho visto dalla Annunziata che ti ha strapazzato ben bene. Sono piuttosto avvilito, il motivo è presto detto. A questo punto il nostro movimento, a breve molto a breve, "rischia di vincere le elezioni" di andare al governo di questo paese. Pensavo fossimo già pronti, con un programma definito, da illustrare in tv, con una eventuale squadra di governo già decisa, composta da personalità interne al movimento e/o anche no. Ma credo di sbagliarmi, se il modello con cui vogliamo andare al governo del paese è quello di Roma ci stiamo già scavando la fossa e ci stiamo entrando ancora prima di aver vinto. Avere conquistato Roma senza avere preparato una giunta per tempo è stato un suicidio politico. Ci è ancora andata bene perchè gli altri sono peggio che pessimi. Ma non credo che i Cittadini ci perdonerebbero un altro strafalcione del genere. Quindi a questo punto o si ha tutto pronto: programma, candidato premier e squadra di governo già definiti o sarà meglio non presentare liste.
pietro mannino

pietro mannino 13.12.16 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I SOLITI! NO BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAA

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 13.12.16 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentiloni 1.si e' accorto che in Italia si sono verificati gravi eventi sismici ed e' necessario porvi rimedio. Vedi a riguardo il Belice, il Vajont, l'Arno. l'Aquila 2. che la seconda priorita' non riguarda gli italiani che si sono suicidati durante il precedente governo, non quelli rimasti senza casa perche' non hanno i soldi per pagare l' affitto o le tasse, non quelli la cui copertura sanitaria non supera in media i 70 euro procapite l'anno, non quelli che sono stati costretti a chiudere l' attivita' perche' oppressi da una tassazione senza limite, non quelli che sempre piu'numerosi sono costretti a fare ricorso alle mense per i poveri, non quelli che sono ormai assunti solo a tempo determinato e dopo tre anni di stipendio-nonstipendio fanno definitivamente ritorno alla categoria d' origine. Riguarda invece la questione della collocazione dei migranti 3.che la terza priorita' e' costituita dal proponimento di avviare uno slancio per ravvivare l'economia. Badate, non le decisioni e le azioni ma il solo proponimento di avviare uno slancio (!) Afferma inoltre che 1. Il sistema bancario (grazie ai drammatici licenziamenti ed ai miliardi di capitali privati ritirati :)

Francesco C. Commentatore certificato 13.12.16 14:15| 
 |
Rispondi al commento

E' esilarante vedere quanti infiltrati vengano qui nel vano tentativo di non far capire quanto faccia ancora male la legnata che hanno preso sui denti.
Siete patetici e morti come i quattro zampe al governo,la vostra fine è giunta.

Taipan X 13.12.16 14:15| 
 |
Rispondi al commento

segue / 14 per il solo MPS, 14 miliardi in meno e 5 miliardi per risanare la Banca di cui sono disponibili solo 3? (senza contare la montagna di crediti inesigibili) e' diventato (improvvisamente) solido. 2. Che la stessa economia e' solida (vedi disoccupazione e la cancellazione di interi settori produttivi) 3. di voler anticipare le pensioni 4. Di voler dare slancio alla riforma (ennesima) della PA ed alle opere pubbliche (quando un governo non e' capace di affrontare i drammatici problemi di fondo della Repubblica si ricorre subito alle opere pubbliche che sono solo una temporanea panacea a carico di quegli stessi cittadini gia' allo stremo 7. Di voler far ripartire l'economia favorendo per la classe media l'accesso ai grandi mercati internazionali (!) Immagino tutti i professionisti, gli impiegati, gli operai per i quali si spalancano improvvisamente le porte del mercato globale.8.favorire lo slancio del sud (aumentare ladisoccupazione?} 9.la Postverita' non e' un elemento su cui fondare l' azione di governo e rivendica quindi i grandi risultati raggiunti negli anni precedenti di cui si dichiara orgoglioso (quegli stessi bocciati dal NO degli italiani) Quindi un governo di continuita' e di stabilita' :)

Francesco C. Commentatore certificato 13.12.16 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Spulciate il decreto legge di bilancio
Voce per voce e vedrete perché ostentano sicurezza
Hanno elargito prebende a tutti
Anziché utilizzare i nostri soldi per incrementare vero lavoro innovativo
Una per tutte la decontribuzione del lavoro al sud,
darà adito a assunzioni fittizie dei soliti furbi
Vedete quante sono le aziende già inquisite per il jobs act

Non ci curiamo più di l questo governo
Lavoriamo in positivo per fare un agenda chiara delle nostre iniziative e proposte

Rifiutiamo interviste se non per elencare i nostri programmi
a chi ci chiede di commentare sulle persone che compongono questo esecutivo non diamo più giudizi
Ignoriamo
incrementiamo iniziative per terremotati, alluvionati, diseredati,
infanzia disagiata
Respingiamo al mittente qualsiasi polemica sugli immigrati e l'euro, positivi sempre elencando i nostri principi: per i primi legalità per il secondo referendum

Rosa Anna 13.12.16 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Voglio solo dire che ,io sono felice che hanno mantenuto la poltrona perché questo rafforza. Ora tutti compatti senza cazzate prepariamo il nostro arrivo perché posso garantire che ci sarà un tsunami.

Massimo vaccaro 13.12.16 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Bocciati su tutti i fronti, non meritano di restare, al voto.

Carmine Pierro 13.12.16 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, perchè non organizzi una bella marcia su Roma di tutti gli Italiani che vogliono andare al voto?
Occupiamo le camere e il quirinale e mandiamo a casa i traditori dei nostri padri e dei nostri figli, riequilibriamo i diritti e i doveri da chi ci governerà, ripristiniamo il vero senso di giustizia eliminando leggi equivoche che non sostengono i deboli. Caro Beppe, gli Italiani hanno voglia di credere in un possibile cambiamento, io voglio credere che di voi 5 stelle mi possa fidare.

nunzia fusaro 13.12.16 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Lasciando da parte le bombe e dove sono state esportate, diciamo parafrasando: fame mea, mors tua; per il resto, l'attuale governo non poteva che essere quello che è.
Non perdiamo tempo in vaniloqui; incalziamolo sull'emergenza terremoto: non necessari d.l., né decreti ministeriali; basta la vigente legge amministrativa che consente nell'emergenza l'appalto su chiamata per trattativa privata; basta un raggruppamento temporaneo d'impresa, costituito da imprese locali ed altro, orizzontale cioè gestito dall'amministrazione provinciale o, in via sussidiaria, regionale (le province amministrative ci sono).
Incalziamolo sulla nuova legge elettorale; noi abbiamo la nostra proporzionale (prof Giannuli ci ha dato una mano), ma buttiamola sul campo come nostro futuro programma di Governo, se dovessero votarla ovviamente il M5S la voterà.
Abbandoniamo definitivamente l'autocastrante proposta di votare il consultellum.
E VAI! possibilmente senza censurarmi, solo perché la mia proposta è diversa dalla vostra. tutte le idee devono circolare fin quando non si coagulanto nella decisione della maggioranza.

Ezio D'Alessandro, Avezzano Commentatore certificato 13.12.16 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato e voglio continuare a votare m5s
ma e' veramente la rappresentanza in nostro tallone di achille
Poi dovremo poter contare sullo svolgimento della prossima legge elettorale se no faremo opposizione a vita!!
Io personalmente confido molto nel m5s per cambiare questo schifo di paese !
Spero che Grillo e c. ce la faranno ma e' dura!!!!

mauro carbonari 13.12.16 13:59| 
 |
Rispondi al commento

...ma non c'e'una norma che preveda per un ministro degli Esteri di sapere almeno l'inglese?
Mi sembra il minimo sindacale!

luisa b., germania Commentatore certificato 13.12.16 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ribadisco, ma per l'ultima volta. Si deve fare qualcosa di esagerato subito e per subito intendo subito e non fra 10 giorni. tutti i cittadini e cittadine del movimento che sono al parlamento si devono dimettere in massa, rinunciare a tutto e lasciare Roma. Tutto il resto è noia, mi dispiace.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 13.12.16 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premesso che sono d`accordo sulle critiche rivolte ai ministri elencati, i quali anche a mio avviso non sono degni e capaci di ricoprire tali ruoli; vorrei solo chiedere come fa Di Maio a dirsi a favore della meritocrazia e contemporaneamente proporsi come canidato premier senza neanche la laurea.. a mio avviso questo e uno schiaffo in faccia alla meritocrazia e un messaggio terribile ai tanti giovani che studiano cercando di costruirsi un futuro tra mille sacrifici ma sono invitati a votare una persona che lo studio probabilmente non sa neanche dove sia di casa

Stefano Loreto 13.12.16 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD = non voto
Un partito vecchio di panchianari......
Come faranno gli italiani a rivotarlo.........
Il tutto approvato da quello che dovrebbe essere il nostro presidente mattarella che se ne frega degli italiani....
Non andate in aula facessero le porcate fra di loro...

Luca s. 13.12.16 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Come i tuoi amici..siete ignoranti e senza senso civico...scandalosi!

Massimo Baiardo 13.12.16 13:37| 
 |
Rispondi al commento

"Si stanno scavando la fossa con le loro stesse mani. Loro non si arrenderanno mai, noi neppure!"?!...
**************************************************
"Io non credo proprio!"... direbbe Crozza-Razzi!
Se così fosse... meglio sarebbe aspettare senza far nulla!... per cui... convinto di ciò... troverei sbagliata l'assenza dei nostri parlamentari nel momento dell’insediamento del “nuovo governo”!...
Tutti capiscono che la richiesta di andare immediatamente a nuove elezioni è facile da farsi ma difficile da ottenersi!... e... se tutti lo capiscono... non c’è bisogno di dirne il perché!...
“Questo è il quarto governo non legittimato dal voto popolare!”... ora sentiremo ripetere fino alla nausea come dopo il primo... dopo il secondo e dopo il terzo!... eppure... se ciò è stato possibile... è solo perché la nostra splendida Costituzione non ha saputo evitarlo!... cioè essa al momento... anche se in teoria non lo ammettesse... in pratica non direbbe nulla perché ciò sia impossibile!...
In queste condizioni... c’è poco da fare!... cioè... una volta appurato... sulla base dalla storia recente... che la legge fondamentale dello Stato ha dei limiti nel garantire la rappresentanza democratica... o la si cambia opportunamente o si accettano con doverosa osservanza tutte le sue conseguenze!...
Si dirà... “ma la Costituzione non c’entra... tanto è vero che la Consulta ha dichiarato per certi versi incostituzionale l’attuale legge elettorale”!... certamente... ma chi crede seriamente a chi rimane al proprio posto dopo aver stabilito che chi ce lo ha messo o lo mantiene proviene da un dettato illegittimo?!...
Qualunque cittadino... in una pasticcio simile... deve sentirsi però legittimato a farsi strada fino ai vertici del potere con qualsiasi mezzo... sulla base di un "costituzionale" principio lapalissiano ovvero... “Se qualcuno può governare in modo illegittimo... permettete che quella persona sia io?!”! .-|||


Alla faccia dei cacadubbisti qui sotto andremo al Governo per risistemare un sistema politico marcio....rimbocchiamoci le maniche.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 13.12.16 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Luigi hai ragione ma è ora di piantarla con la denigrazione dell'avversario che siano corrotti poltronai bugiardi lo abbiamo capito bene, ora devi fare o meglio dovete fare proposte serie per andare al governo se veramente vi interessa.
Dall'ultima proiezione ,la 7 del 12 dic, avete perso l'0.8 % di consensi e come ho detto altre volte , ma forse non leggi i commenti degli iscritti, non supererete l'asticella del 30 % anche a causa delle vostre politiche di attesa e peggio non vi pronunciate contro l'immigrazione , lasciando lo spazio alla lega che è molto chiara su questo punto.
Anche l'ultima proposta contro i combustibili fossili ce la proponete tout court senza la possibilità di aver un confronto on line ma facendo votare gli iscritti con un si o un no e peggio senza proposte serie di come fare, o volete continuare come per l'alta velocità che e la Tav che bocciate ma non risolve i problemi di sviluppo e di ammodernamento delle infrastrutture.
Aggiungo avete chiuso la chat della COSA l'unico posto dove ci si confrontava e si discuteva delle varie idee, si che c'erano molti troll ma sarebbe bastato consentire l'accesso asolo agli iscritti.
Spero di sentirci in Rete ora a voi la palla!

Dino ., Bolotana Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.12.16 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Berlusconi gli abbiamo bocciato la riforma costituzionale nel 2006, eppure nel 2011 era ancora premier... poi fate un po' come vi pare. I grandi strateghi e visionari della mentalità popolare siete voi

Dustin Hormann 13.12.16 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Troppe tasse e tagli alla spesa pubblica in un momento in cui si sarebbe voluto il contario.
Penso ormai che tutti abbiano capito che qualsiasi Governo è depotenziato/limitato dall'adesione a un certo tipo di regole dei Trattati Europei(Fiscal Kompakt=vincolo di bilancio) e all'Euro(vincolo monetario): il famoso "pilota automatico" di cui parlava il Presidente della BCE, Mario Draghi. Finchè non si prenderà coscienza di questa condizione subalterna dei Governi Italiani alle regole dettate dai più forti(Germania in primis), le speranze di vedere i nostri interessi tutelati saranno nulle.

Josef 13.12.16 13:13| 
 |
Rispondi al commento

a me sembra che più governano più perdono consensi.....

....è anche vero che più governano più fanno danni

....okkio alle porcate natalizie!!

Path Walker Commentatore certificato 13.12.16 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SUGLI F35 TUTTO ERA NOTO! CHE ESSI SIANO UNA "FETECCHIA" ORA LO DICE ANCHE TRUMP


Chiunque abbia sostenuto nel passato e sostenga ora il programma di acquisto degli F35, deve essere processato, possibilmente da un tribunale del popolo.

Quella gente teme solo una cosa: il "terrore"; tutto il resto li fa sorridere con un ghigno beffardo


Io la paura ce la ho , che il Movimento non basti più a trattenere la rabbia popolare ! Purtroppo i "governanti " non si preoccupano neanche di salvare le apparenze e vanno avanti come treni nel fare come gli pare e angariare il popolo senza misura . Cosa deve pensare un padre di famiglia che viene licenziato dall'oggi al domani e non potendo pagare più il mutuo si ritrova a dormire in auto con moglie e figli ? Di fronte all'auto vede dei negri affacciati al balcone con sigaretta in bocca e cellulare all'orecchio mentre lui si ritrova solo con un cetriolo nel di dietro ?! Se fosse anche lui clandestino con 35 euro al giorno potrebbe sopravvivere , ma non è previsto dal governo ( di sinistra ) ! Quel padre di famiglia prima o poi il cetriolo se lo toglierà per infilarlo in qualche altro posto ! Il Movimento evita che accada !

vincenzodigiorgio 13.12.16 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.de/2016/12/italia-paese-di-mafia-e-massoneria.html
non molliamo,bisogna andare al voto e aspettiamoci di tutto,perchè il problema per loro siamo noi, si deve votare e poi durante le elezioni stare attentissimi ai brogli,nel 2013 li hanno fatti,perchè eravamo noi il primo partito

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 13.12.16 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL POLPO SI CUOCE NELLA SUA ACQUA(detto in Italiano)

I partiti sono con le spalle al muro ma continuano imperterriti a seguire strade già segnate dal fallimento senza rendersi conto che la metodologia "maggioritaria" è inapplicabile.
Questo terzo incomodo rappresentato dal movimento pentastellato che tutti tentano di esorcizzare come populista nel senso più dispregiativo della parola e privo di fondamenti programmatici e pragmatici è ormai una bugia conclamata perchè la vera informazione sta emergendo da tonnellate di spazzatura mediatica pilotata dagli stessi partiti.
Ma guardateli,opinionisti smarriti ed esponenti di partito continuano a fare inutili discussioni estenuanti,nei talk show,nelle "mezz'ora",nei "porta a porta".Balbettano,c'è chi continua a sostenere tesi antiche ed inadeguate,c'è chi studia l'opportunità di salire sul prossimo carro vincente e chi forse comincia ad intravvedere al di la del "pericolo" 5S l'unica opportunità per un'autentica rinascita della nazione.
Gli esecutivi sono il risultato di premierati all'Italiana compromessi della partitocrazia.Il potere legislativo viene esercitato dai governi al di fuori dei limiti costituzionali,mortificando un già illegittimo parlamento nato da leggi elettorali il cui unico scopo è perpetrare un antico assetto basato sull'assegnazione delle poltrone a sostegno di maggioranze liquide e disponibili all'inciucio per dare parvenze di democrazia.
Questa non è la costituzione Italiana,è un abominio della nostra carta invidiata in tutto il mondo ma criticata ad hoc dai "riformisti" dell'ultima ora,un attaccamento terapeutico di un sistema morente che si ostina a non capire che siede sul nulla democratico mentre il cittadino vuole toccare con mano le sue istituzioni.
Il popolo avrà l'ultima,legge o non legge elettorale ma evidentemente continuano a non sentire i rumori di sotto.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 13.12.16 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Analfabetismo funzionale:

Italia 47,0%
Messico 43,2%
Irlanda 22,6%
Regno Unito 21,8%
Stati Uniti 20,0%
(Belgio) 18,4%
Nuova Zelanda 18,4%

Questi sono i tristissimi dati della nostro suol natio.

Carissimi, qui occorre rimodulare la strategia ed iniziare a parlare anche a loro!!! Sennò tutto cambia perché nulla cambia.

Max Jacs, Cuneo Commentatore certificato 13.12.16 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

amico mio,mi dici cosa faresti dopo il voto? Io ho bisogno che tu mi convinca.Non dire sempre le stesse cose.Io dal programma non vedo cose fattibili. Anche tu mi vorresti prendere per il sedere?

achille c., busto arsizio Commentatore certificato 13.12.16 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi esecutivi non sono da tempo che ologrammi dei banchieri e degli oligarchi
Quindi dobbiamo amministrare i nostri beni da soli
Iniziative autonome sorte in questi anni lo dimostrano
Come LIBERA ed altre
Dobbiamo svuotarli dall'interno rendendoli inefficaci
Anche le disubbidienze alle regole a questo punto possono divenire efficaci
In sintesi abbiamo aderito alle istituzioni e questi ci deridono
Dobbiamo trovare il modo di neutralizzarli forma di tante piccole enclave

Rosa Anna 13.12.16 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Cari 5S, i vostri scritti sono preziosi e servono a tutti gli utenti per tenere gli occhi ben aperti su cosa sta accadendo nel ns paese. Suggerirei di creare un'app tramite cui sia possibile consultare tutto il materiale perchè leggerlo in tempo reale non è sempre fattibile (x es. nel mio caso). Scusate se magari non sono stata pertinente ma di certo è di pertinenza che in italia stia andando tutto a rotoli e che non bisogna perdere il passo con ciò che accade quotidianamente, fondamentale! Buona giornata e buon lavoro a tutti.


Basta con le sparate da stadio!!

Siamo un forza politica che si candida alla guida della terza economia dell'Europa. Mi vengono i brividi al solo pensiero di quel che succederà il giorno dopo una nostra ipotetica vittoria.
Per favore, quelli che non capiscono la situazione è bene che la smettano di sparare cazzate a destra e a manca. Noi sappiamo bene di essere una forza propositiva ma adesso dobbiamo farlo capire a tutti.

MENO CRITICHE (che ci accomunano a Salvini) E PIU' PROPOSTE !!!


o.t...

Ministro per lo sport a vita
(altro che lotti!):

http://images.performgroup.com/di/library/omnisport
/ec/5a/venuswilliams-
cropped_txx3rq9riggj1d4hnhm9tcje9.jpg?t=-1339860137

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 13.12.16 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Non faranno niente , tireranno a campare fino al vitalizio

giuseppe gemma 13.12.16 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Un vicepresidente della Camera non deve dimostrarsi tanto ignorante!

undefined 13.12.16 12:20| 
 |
Rispondi al commento

ALFANO AGLI ESTERI


ORA DOPO AVER ORGANIZZATO I RAPIMENTI (SHALABAYEVA) IN ITALIA, NON VEDO PERSONA MIGLIORE PER LE TRATTATIVE PER I RISCATTI ALL'ESTERO.

ESPORTIAMO COMPETENZE.....


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 13.12.16 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mia opinione sul fatto di aver messo su un governo in tempi così stretti, riguarda la paura che la gente richiedesse a gran voce le elezioni, così non riuscivano ad arrivare al vitalizio, non credo che si andrà a votare nel prossimo anno.

Hasta la Victoria siempre.

Enrico Oliveri 13.12.16 12:04| 
 |
Rispondi al commento

GOVERNO GENTI - LOSCHI
VOGLIO VOTARE PRESTO


Cari parlamentari 5 stelle, hanno scoperto la maschera! Buona notizia, ma non basta sono li e continueranno a fare danni a strozzare le piccole aziende che se non ho capito male qualcuno ha asserito, sempre PD, che non hanno più ragione di esistere!!! Noi siamo un Coop piccola e super controllata dall'anno prossimo 8 gabelle burocratiche in più e maggiori spese di commercialista!! Abbiamo già subito due controlli di revisione ed é tutto perfetto, problema non riusciamo a tirar fuori neanche i nostri stipendi! meno male che avevo un box da vendere altrimenti che cavolo facevo. per vostra pura conoscenza il sito www.verdeonlus.org

Roberto Bucci 13.12.16 12:02| 
 |
Rispondi al commento

A che il blog cambi passo
Non perda più tempo a denunciare le nefandezze di questo esecutivo
Ma diventi martellante sulla presentazione di programmi di governo
Si faccia governo ombra
Anziché proteste nelle piazze tutti gli attivisti si facciano promotori di iniziative benefiche in aiuto ai terremotati
Agli alluvionati
Ai bambini disabili che mancano di sostegno nelle scuole
Chi è libero da impegni di lavoro e/o pensionato si attivi
Autotassiamoci per un fondo di sostegno di queste iniziative
I nostri parlamentari restino costantemente presenti nel parlamento , devono sentirsi sempre controllati e giudicati

Rosa Anna 13.12.16 12:01| 
 |
Rispondi al commento

@ Di Maio,

in attesa che il Sistema si scavi la fossa, giusto perché non ci caschi dentro anche il rivoluzionario M5S,
mi sembrerebbe il caso di chiarire 4 punti fondamentali che lo distinguono dai partiti

1°- Lo SCOPO, ovvero la FINALITA’ STATUTARIA, del M5S leaderless – orizzontale
è quello di TESTIMONIARE il METODO e-democracy anti delega unovaleuno.
Metodo con cui il popolo può esercitare DIRETTAMENTE la propria sovranità senza più delegarla a nessun rappresentante o governante.

2°- Lo STRUMENTO idoneo allo SCOPO è la Piattaforma
“uno spazio dove ognuno veramente conta uno”.
Strumento con cui l’intelligenza collettiva condivisa in Rete esercita il proprio Ruolo
di governo ed indirizzo e da Voce ai PortaVoce.

3° - Il Ruolo dei PortaVoce è quello di accertare la suddetta Voce riportandola esattamente nelle Istituzioni,
mentre non è affatto quello di decidere e nemmeno di interpretare qualche voce raccolta qua e là, in piazza, in tram o in qualche stanza.

4°- Il PROGRAMMA del M5S leaderless – orizzontale non è calato dal alto ma è “un programma deciso dagli iscritti”, ognuno contando né più né meno di uno.

https://youtu.be/i2tnS1Gtj-g

Grazie.

Daniela Tosca Commentatore certificato 13.12.16 12:00| 
 |
Rispondi al commento

CHE SCHIFO ! MI VIENE DA VOMITARE : L'ITALIA CON QUESTI ATTI DIMOSTRA VERAMENTE DI ESSERE UN PAESE DA QUARTO MONDO. CE VERGOGNA. MA DA CHI SIAMO RAPPRESENTATI ? MA DA CHI SONO STATI ELETTI ? MA QUANTE COLPE HANNO SULLA LORO COSCIENZA ? CI VORRA' UN TRIBUNALE SPECIALE PER GIUDICARLI TUTTI, UN TRIBUNALE A TEMPO PIENO. E L'UNICO CHE POTRA' DARE A LORO LA GIUSTA SENTENZA SARA' IL POPOLO ITALIANO

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.12.16 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Cari ragazzi Parlamentari,
siate UNITI, mi raccomando. Solo la vostra e la nostra unione potrà vincere in un'Italia ai minimi termini.
Siete bravi e preparati. Noi vi siamo vicino. Non dubitatelo mai. Avanti tutta!

luisa p., Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.12.16 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Ci vuole un bel coraggio a definire "governo" questa "MERDA" che da trent'anni è impegnata a distruggere l'ITALIA e il suo POPOLO. Non a casa, ma al rogo dovrebbero andare tutti per non creare altri danni.

Giovanni Cassese 13.12.16 11:47| 
 |
Rispondi al commento

gentiloni ha appena detto alla Camera che il governo durerà fin quando avrà la fiducia del parlamento,cioè del pd.quindi ha appena detto che del voto subito non gli frega nulla!capito bene?ecco...ora mi aspetto posizioni forti del M5S!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 13.12.16 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Disse il vicepresidente della Camera dei deputati con il seguente curriculum:

- Ex steward al San Paolo di Napoli;

- Fuoricorso alla facoltà di Ingegneria e poi di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli Federico II (ora ritirato);

- “Webmaster” a reddito zero;

- Nel 2010 si candida come consigliere comunale del suo comune, senza essere eletto, avendo ottenuto 59 preferenze. In seguito alle cosiddette «parlamentarie» del Movimento 5 Stelle, viene candidato con 189 preferenze ed eletto alla Camera dei deputati per la circoscrizione Campania 1 al secondo posto nella lista del Movimento 5 Stelle per le elezioni politiche del 2013.


Caro Luigi qui sono stati gli italiani ad essere stati puniti, perchè non hanno accettato il sì. Ci prendono in giro e ci provocano.
Le provocazioni vanno respinte al mittente.
Non dovete dimettervi in massa, state dentro alla camera e al senato al vostro posto, fate opposizione. E' meglio esse sempre presenti per controllare quello che fanno.
Preparate un buon programma di governo e sondate su possibili papabili per avere aiuti ecc. Non fatevi sorprendere sprovvisti. Visto la squadra di governo che si sono preparati, non c'è da aspettarsi nulla di buono. Attenzione a Lotti allo sport, vogliono forse autorizzare le olimpiadi a Roma? Poi Minniti, c'è chi dice che potrebbe favorire brogli elettorali, esperto di software, ecc. Chiedete precauzioni in ogni dove. Avete tanto da fare, vi abbracciamo.

Rosa 13.12.16 11:40| 
 |
Rispondi al commento

M5S pubblicate i commenti della stampa estera sul nuovo governo, si fà per dire nuovo meglio ultimo.
Questo governo è un'insulto al popolo, nessuna pietà per questa classe politica alle prossime elezioni, speriamo molto prossime.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 13.12.16 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Mi sento tradito anche dal presidente della Repubblica, e come non tenere conto del 60% degli ITALIANI che hanno espresso una volontà con il NO del 4 Dicembre, e come mi è solito dire e cambiato il musicante ma la musica è sempre la stessa.

Angelo Messina 13.12.16 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna togliere il "sistema di valutazione" dei dipendenti capitolini in atto.
TUTTI i lavoratori disabili gravi assunti ai sensi L.482/68 e successive sono tutti ai livelli remunerativi più bassi.

Una selezione sullo stato invalidante che colpisce spastici, poliomielitici e paraplegici che lavorano al comune di Roma, assunti con concorsi e che sono pagati meno degli altri a parità di lavoro svolto con gli altri.

Fate una verifica, fatevi dare la lista dei 482 e le loro valutazioni, e levate sto schifo.

Grazie, come si fa a scrivere al blog

Mo Basta ('nvaregghecchiù), Roma Commentatore certificato 13.12.16 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Ne uccide più il ridicolo che la peste.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 13.12.16 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Tutt vero ma dobbiamo cambiare passo anche noi: meno propaganda e più divulgazione, più preparazione sui temi, più equilibrio nei giudizi.
Non siamo gli elettori del PD che vivono di slogan, il nostro deve essere un Movimento di intelligenza e verità, basta con i tatticismi su legge elettorale ed immigrazione, basta con la casalinga di Voghera all'Economia: fate i seri, stilate un programma e proponete persone competenti.

federico2 s. Commentatore certificato 13.12.16 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


due paroline dolci di vittorio sgarbi su quel personaggetto

half anus......

https://m.youtube.com/watch?v=wr5fw6NPwjo

Path Walker Commentatore certificato 13.12.16 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Scendiamo tutti in piazza a Roma pacificamente ma facendo sentire con forza il nostro desiderio di voto e di cambiamento. Alle prossime votazioni il movimento 5 stelle strvincerà di questo ne sono sicuro !!!!!!

Fabrizio settembre 13.12.16 11:14| 
 |
Rispondi al commento

riposino in pace,AMEN.

Maurizio Galeone, Grottaglie(ta) Commentatore certificato 13.12.16 11:13| 
 |
Rispondi al commento

AIUTO...da ieri sera ho problemi di dislessia, non riesco ad articolare parole! Solo una riesce a prendere il sopravvento e a librarsi nitida e cristallina nell'aria plumbea: INDECENZA!!!
(punti esclamativi in omaggio)

gianni d. Commentatore certificato 13.12.16 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Io e la mia numerosa famiglia ci stiamo già organizzando per la grande manifestazione. Lo dico e scrivo senza mezzi termini: ci si sono attorcigliate le budella dalla rabbia alla visione del giuramento di questo governo con Alfano e la Boschi che sorridevano beffardi, chiusi dentro le stanze dorate del Quirinale. Abbiano il coraggio di uscire fuori dai palazzi e camminino tra la gente, senza scorta, per saggiare il reale gradimento del popolo italiano riguardo il loro governo avatar deciso dal deludente pdr avatar dell'ex.
Caro Beppe, vogliamo esserci tutti perciò, mi raccomando, non fatela di sabato sera, ma la domenica mattina, possibilmente anche con un occhio alle previsioni meteo. Grazie infinite, siete la nostra unica e ultima speranza!

cristina cassetti 13.12.16 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Il pd è un accozzaglia di ometti senza onore..... un altro anno di nulla. ..... e nel frattempo sono diventato grigio.... e loro brindano. .... pagliacci. ..... rabbia rabbia rabbia rabbia rabbia.

Alessandro Calogero 13.12.16 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Politicamente sono tutti morti che se ne facciano una ragione,neanche piu' il clienterismo puo' salvarli.

Maurizio Galeone, Grottaglie(ta) Commentatore certificato 13.12.16 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meglio così,alle prossime elezioni verranno umiliati ancora di più.

Con alf-ano ministro degli esteri si faranno risate anche gli altri cittadini europei :-)

SimoneX 13.12.16 11:08| 
 |
Rispondi al commento

io vorrei solo vedere il M5S fuori dal parlamento fin quando si torna al voto.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 13.12.16 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Il nuovo governo ..............
GENTI........ GLIONI.........

Luca s. 13.12.16 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Io non uscirei dall'aula, quando si voterà la fiducia al Senato. Lì la loro maggioranza e risicatissima e potrebbe succedere di tutto.

Questo governo è già nato moribondo...

GIAN PAOLO 13.12.16 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci hanno ascoltato!! Avevamo detto che il governo doveva restare in carica per poi andare alle elezioni: questo avatar è proprio lo stesso!! Tranne la Giannini (scelta Civica)che lascia libero un posto di vicepresidente del Senato (x chi?) vi è la continuità del governo, che dato il bilancio approvato si occuperà degli affari correnti. Il che è anche bene se riusciamo a velocizzare le procedure per andare alle elezioni, quale legge elettorale è un falso problema, occorre stabilire un programma chiaro e fattibile per andare al voto prima possibile

sandra s., pistoia Commentatore certificato 13.12.16 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Luigi,
e' vero, Elezioni subito.
Noi del M.5.S. ora, da subito,
dobbiamo proporre ai Milioni di Cittadini che ci votano
una "Squadra-di-Governo"
da far conoscere e vedere fisicamente in tutte le Piazze,
in tutta ItaLia,
magari uno per volta,
sera dopo sera, città dopo citta'.
Esempio:
far conoscere ai cittadini nelle piazze la faccia
e il pensiero dell' Economista: Nino GALLONI
poi in rete faremo le primarie per il
Candidato premier
e non devi dispiacerti, Luigi,
se arrivi Secondo dietro Galloni, anzi,
onorati e felici di votarlo.
che

Giuseppe D., Pescara Commentatore certificato 13.12.16 10:58| 
 |
Rispondi al commento

"O stranieri, nel proprio retaggio
Torna Italia e il suo suolo riprende;
O stranieri, strappate le tende
Da una terra che madre non v’è."

Così anche Manzoni viene messo all'indice dalla cacca al potere. L'orgoglio nazionale va deprecato, secondo i traditori servi di Bruxelles.

Era toccato a Dante, disprezzatore di usurai e simoniaci, ed ora tocca al Manzoni.

Gli uomini che hanno dato lustro all'Italia, vengono osteggiati e cancellati da queste cacchine che hanno usurpato gli scranni del governo.

Rileggetevi le poesie dei nostri poeti, "All'Italia" di Leopardi, e capirete perché una volta eravamo grandi e ora siamo lo zerbino del mondo.

La subcultura del PD ha fatto scempio dei valori nazionali, perché diventassimo schiavi dei banchieri. Ribelliamoci partendo dal rispetto di quei valori.

W l'Italia! Disprezzo assoluto per i traditori!

GIAN PAOLO 13.12.16 10:54| 
 |
Rispondi al commento


ma madame ikea ha ancora il coraggio di farsi vedere? il consorte condannato, in primo grado, a nove mesi per abuso d'ufficio......

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 13.12.16 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi raccomando non mollate. Cercheranno in ogni modo di allontanare le elezioni. Ma sono d'accordo con chi dice che a forza di inciuci, colpi di mano, larghe intese, ecc. la prox. volta la batosta la prenderanno eccome

VITTORIANO B., reggio emilia Commentatore certificato 13.12.16 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S con tutte le altre correnti poliche all'opposizione rappresentano la maggioranza assoluta degli italiani ..Perchè non hanno impedito che questo governo non eletto dai popolo entrasse in carica? L'opposizione si fà seriamente e con determinazioni anche e sopratutto in " Parlamento


No a questo governo, no a mattarella,....
Fischiate la boschi quando prendera la parola da vergognarsi...
Alfano all'estero cosi fara disastri anche li .........
A casa tutti questi vecchi governi di inciuci..

Luca s. 13.12.16 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito un GRAZIE di cuore a tutti gli attivisti, che col cuore lottano per buoni principi e per il popolo e non per interessi di parte.

Ed anche un gran BEN FATTO, il M5S e' una forza innovativa, e' una grande invenzione, non priva di rischi, ma il cuore e l'energia di tutti i volontari e dei simpatizzanti che votano fa in modo che ci si rialzi dopo ogni caduta e si impari.

Detto questo, mi associo alla manifestazione di disgusto e cercherò di venire a eventuali manifestazioni per il voto. Anch'io non ne posso piu' di questa banda bassotti che ci tengono sempre in scacco. Ma tengo conto che il Presidente della Repubblica sta facendo quello a lui consentito, sta applicando la costituzione.

Sento che chi prima vedeva il M5S come una forza da abbattere, ora la vede con vera paura, come una forza troppo grossa per essere abbattuta. Anche loro ormai credono che il M5S puo' andare al governo.

Per questa ragione, per favore:
- stiamo uniti
- pensiamo al programma

A mio avviso il programma deve riuscire ad essere il più inclusivo possibile, per convincere una buona parte della popolazione ed evitare quindi l'errore di Rendi, di dividere.
Un programma che seppur innovativo rispetto al mainstream, possa essere accettato anche oltre i confini del M5S. Possibile?

Sono sicuri di SI!

ciao e grazie ancora

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 13.12.16 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Ci arriva anche Trump,

Gli F 35 sono :
prima di tutto delle bare volanti,
sono spropositamente cari,
hanno costi di manutenzione incredibili.

Il nostro governo però insite , il Movimento sono anni che dice che non vanno bene , soprattutto per noi Italiani che siamo cronicamente in bolletta, ma chi se ne frega degli Italiani.

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 13.12.16 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Io non li farei così sprovveduti!
La loro manifesta scorrettezza e spregiudicatezza mi preoccupa e non poco.
Nervi saldi!!! Vogliono indurci alla violenza


Sono un

simpatizzante del movimento,ma ,non per questo,mi esimio da fare critiche e osservazioni.

il Movimento,fino ad ora,ha dimostrato di saper raccogliere le proteste di molti,e,solo per questo,ha preso adesioni.
Ma,purtroppo,non basta.E' TOTALMENTE INSUFFICIENTE.

Si deve passare dalla protesta,alle proposte politiche.E' bello fare i fichetti in piazza a protestare.Un altra cosa è governare.E,si vede benissimo,a Roma ,a Parma,e,in altre zone,cosa è successo.
DISASTRO TOTALE
Diciamo che il Movimento ,adesso è come un bambino,per crescere ci vogliono minimo dieci anni.
Ma solo se si passa dalla piazza ,alle proposte serie,non quellw campate in aria,tipo: " Buttiamo giu tutto,moneta,europa,governi,trattati ..etcetcetc

si può ipotizzare un governo 5 stelle,forse tra 10 anni.

giuseppe pugliese 13.12.16 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Situazione paradossale, con il referendum gli italiani hanno detto NO al governo R. e loro che fanno? Ripresentano le stesse persone. Per far cosa? La nuova legge elettorale. A me sembra solo l'ennesima presa per il culo. Ma forse è meglio così per l'esisto delle prossime elezioni quando dal 60% di gente che non ne può più di questo sistema si passerà al 80%.

ALVARO S., VENARIA Commentatore certificato 13.12.16 10:37| 
 |
Rispondi al commento

@Carlo (cantina 23,47)

sai cosa penso Carlo, che il Sistema è contentissimo quando dei rivoluzionari vanno a riempire gli spazi vuoti e diventano così ex rivoluzionari omologati al Sistema.
Vieni vieni nella rete pesciolino biondo, ti diamo una spruzzatina del nostro grigio e poi ci prenderemo cura di te, come di tutti gli altri pesciolini grigi del nostro acquario.
Sarà un caso ma, in questi frangenti, alla Borsa affari “ni ride anche ilbucodelculo”.

Buongiorno!

Daniela Tosca Commentatore certificato 13.12.16 10:36| 
 |
Rispondi al commento

C'era di immaginarlo ,
questa accozzaglia di disonesti continuano a fare solo ed esclusivamente i comodi loro, degli Italiani non gli frega un c...o .

Bisogna scendere nelle piazze e manifestare ad oltranza , bisogna gridare fortissimo che se ne devono andare ,

----- ELEZIONI SUBITO ------

Non se ne può più di essere governati da una classe politica lontana mille miglia dalla gente.

La delinquenza dilaga , il malaffare imperversa e loro pensano a dividersi le loro poltrone.

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 13.12.16 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Non possiamo aspettare che il PD temporeggi con il loro futuro congresso per ricompattarsi o farsi la "guerra" per stabilire la loro più opportuna legge elettorale !
Bisogna intervenire subito con proposte chiare per andare a votare.
P.S. Consiglierei che Vi fossero "approci" per il futuro governo di persone vicine al movimento con elevata professionalità e molta competenza.

Ivano Colombo 13.12.16 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Sanno perfettamente che un voto popolare li manderebbe a casa a calci! Ergo...

Guido Avidano 13.12.16 10:34| 
 |
Rispondi al commento

La boschi è un insulto al popolo! Torni a casa a fare figli, sempre se è in grado...

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.12.16 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come detto, è la prima repubblica. Il rimpasto, larghe intese, ecc.

Siete sicuri di uscire dall'aula per il voto di fiducia?

Gian A Commentatore certificato 13.12.16 10:25| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori