Il Blog delle Stelle
Questo governo è stato sfiduciato da 20 milioni di italiani

Questo governo è stato sfiduciato da 20 milioni di italiani

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 150

business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

intervento di Giulia Grillo, capogruppo M5S Camera, per la sfiducia del governo Renzi bis, chiamato governo Gentiloni

Siamo, ora, in quest’aula perché vogliamo dirvi quello che tanti cittadini vorrebbero dirvi ma non possono: portiamo la loro voce.
Ancor più dopo aver tastato il paese nella sua cruda realtà,
dopo aver visto un’onda popolare spazzare via la narrazione di un successo e l’arroganza del “potere”. Un “potere” schiaffato in faccia. Spudoratamente.
Un potere che trasmette chiaramente l’idea che i cittadini non contano nulla. Che le decisioni viaggiano sopra la loro testa, che non li riguardano. Che devono anzi astenersi da occuparsi della cosa pubblica.
E, presidente – complimenti - è già riuscito nell’impresa da guinness di replicare immediatamente quella stessa arroganza. Oggi si presenta in Parlamento per chiedere la fiducia. Scusi, ma la fiducia a chi?

La fiducia al ministro Alfano? Per la scriteriata gestione del caso Shalabayeva, con cui ha restituito due persone – fra cui una bambina – al regime dittatoriale che li perseguitava? O per la brillante gestione degli ultras del Feyenoord che hanno messo Roma a ferro e fuoco?

La fiducia al ministro Madia? Perché la corte costituzionale ha bocciato la sua riforma della pubblica amministrazione? E dove l’avete riconfermata? Naturalmente alla pubblica amministrazione!

La fiducia al ministro Padoan? Per i risultati ottenuti nel crollo della ricchezza finanziaria degli italiani? Per il calo di decine di miliardi dei depositi bancari ?

La fiducia al ministro Lorenzin? Per cosa? Per la campagna sul ‘Fertility day’ con cui invitava le donne italiane a fare figli sapendo bene che non hanno né lavoro, né stipendi adeguati, né tantomeno un’organizzazione sociale che permetta loro di usufruire di asili pubblici?

- E a proposito di voucher, chiedete la fiducia anche sul ministro Poletti? Certo! A lui non poteva non andare un premio dopo i mirabolanti risultati raggiunti dal Jobs act: la disoccupazione giovanile con punte al Sud del 60%, e la disoccupazione generale all'11,6%.

E De Vincenti? L’avete promosso certamente per meriti sul campo: quelli per aver "sfilato" dalla legge di Bilancio i 50 milioni per i bambini di Taranto, vittime di quel disastro ambientale, sanitario e sociale che si chiama “Ilva” che avete puntellato con dieci decreti in favore dell’azienda e non uno a favore dei cittadini.

Ma non è finita qui, perché la vostra arroganza è veramente tracotante. “Se vince il ‘No’ lascio la politica”. Chi l’ha detto? Ve lo dico io, Maria Elena Boschi. Proprio colei che questa revisione costituzionale l’ha firmata e portata avanti. “Se vince il ‘No’ lascio la politica” ha detto. Dov’è oggi Maria Elena Boschi? Aveva promesso che avrebbe lasciato la politica in caso in caso di vittoria del NO. Ma, eccola, al suo posto, anzi… è stata pure promossa a sottosegretario alla Presidenza, così potrà gestire più potere. Un’altra bella medaglia di legno, giusto perché ha dimostrato il suo valore nella becera campagna con la quale ha sostenuto che la riforma avrebbe aiutato i malati di cancro e favorito la cura del diabete.
Per questo l’avete promossa - perché in una politica indegna, che se ne frega altamente dei bisogni dei cittadini, come quella che avete portato avanti – un comportamento del genere è meritevole di una promozione. Promozione che non avrebbe potuto ottenere se non avesse anche presentato quei conflitti d’interesse con gli istituti bancari che conosciamo bene, anzi, che conoscono bene tutti i cittadini vittime della vostre manovre.
Quindi: Bene, brava, bis!

Poi, un altro alter-ego di Renzi: Luca Lotti con i suoi grandi successi, come portare De Luca a governare la Campania, la gestione del caso Mps, di opere pubbliche e infrastrutture o proprio di servizi segreti. Da lui arriva la brillantissima intuizione legata alla presunta propaganda online del M5S, la cui punta di diamante, oggetto di una sua stessa denuncia, sarebbe Beatrice Di Maio alias la moglie dell’onorevole Brunetta. Complimenti.
In un altro Paese sarebbe stato messo da parte per non nuocere più.
In questo Paese lo promuoviamo e gli confermiamo deleghe importanti come l’editoria e il Cipe. Veri complimenti, vi ammanta tutti di tanta credibilità.
Poi su di lei, presidente, non abbiamo nulla da dire. Facciamo veramente fatica a rivolgerci a lei come al presidente del consiglio, a definire questo il governo Gentiloni, perché questo è a tutti gli effetti il governo Renzi-bis. Quindi, presidente, per capirci su cosa e per chi chiedete la fiducia?
Perché questo Governo che lei oggi viene a presentare è già stato sonoramente SFIDUCIATO da 19 milioni 420 mila 730 NO.

Voti di cittadini veri, non di quelli che esistono solo nelle vostre slide. Voti espressi in una consultazione in assenza di quorum, che per noi, per la nostra idea di democrazia diretta, valgono ancora di più. Un NO, a voi, a Lei stesso, a una riforma che rappresentava proprio tutta l’arroganza con la quale ancora oggi vi presentate qui. Come se domenica 4 dicembre non fosse accaduto nulla. Eppure è accaduto neanche dieci giorni fa, ricordate? E voi cosa fate? Vi presentate ai cittadini con un Renzi-bis.
Non è successo nulla, è tutto a posto.
Mi dispiace presidente, voi non avete mostrato NESSUN RISPETTO nei confronti dei cittadini e del modo in cui si sono espressi. Chiaramente, senza fraintendimenti.
Non avete ascoltato neanche una delle voci che si sono sollevate contro la vostra idea di Governo, tanto che siete qui con le stesse persone.
Presidente, non avete dimostrato ALCUN RISPETTO.

E mentre i primi ministri si duplicano come ultracorpi il MoVimento 5 Stelle, entro il 24 gennaio, sarà nelle piazze per una grande manifestazione a difesa della sovranità e della dignità del nostro popolo, del nostro paese che voi oggi state calpestando. Ancora una volta per l’ennesima volta.

I parlamentari del movimento si riuniranno nelle piazze d'Italia, fra i cittadini: sarà un flash mob di democrazia! Ma non illudetevi che spariremo. Continueremo a farvi fiato sul collo anche qui nelle commisioni e in aula. La cosa più grave di queste ore è l'indifferenza, da parte dei nominati dai partiti, di fronte allo spettacolo della produzione seriale di Primi Ministri Ultracorpi. Sono figure neppure scelte o individuate; sono il frutto di un macabro allevamento intensivo dove ogni carattere, personalità o qualunque altra forma di ESSERE non è prevista.
Lo scopo è la neutralità assoluta, l'estrema cancellazione di qualsiasi forma di anima dalla vita politica di questo paese. Il MoVimento 5 stelle è composto da portavoce che un anima ce l’hanno e che hanno lo scopo di portare in quest’aula le parole dei cittadini italiani.
Quegli stessi cittadini che oggi si sentono gabbati, presi in giro, che non capiscono come fate a presentarvi così di fronte al Paese. Ma con quale faccia?
Presidente, voi semplicemente non esistete, siete nessuno. Siete una classe politica nata già vecchia e destinata a sparire.
Consideriamo questo l’ultimo colpo di coda di un sistema che è veramente duro a morire perché a troppi interessi da servire (tipo le vostre pensioni)
Ci vedremo presto nel paese reale per fermare la deumanizzazione della responsabilità politica : il colpo finale alla nostra dignità di italiani.
Ma domani arriverà il momento del governo dei cittadini, quello basato sulle esigenze vere del popolo italiano.
E siccome la sfiducia vi è già stata votata da quasi venti milioni di persone noi rispettiamo loro, non voi, e vi lasciamo a questo ultimo patetico teatrino.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

13 Dic 2016, 18:11 | Scrivi | Commenti (150) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 150


Tags: Alfano, Boschi, De Vincentis, fiducia, Gentiloni, Giulia Grillo, governo, Lotti, sfiducia

Commenti

 

Ciao cari amici. Vado attraverso il vostro canale per esprimere la mia gratitudine alla signora ANISSA salvato la vita dai soldi la mia famiglia per la mia operazione. Dio vi accompagnerà per tutta l'eternità per la bontà che fate per la gente. Sono molto felice che i miei genitori sono scesi su di voi e cuore aperto, si era loro concesso questo prestito. Sinceramente grazie per il vostro aiuto e la benedizione. Per chi cerca un prestito serio e veloce, io, vi consiglio di contattare questa donna generosa che fornisce sostegno alle persone che sono nel bisogno. L'indirizzo è; developpement.aide@gmail.com. Ovunque, parlerò di "tu cara signora così le persone sono sbagliate più istituti di credito. Infinitamente grazie a voi

alvine gomez Commentatore certificato 17.12.16 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Dopo quello che succedendo, io penso che abbiamo avuto fiducia in troppi,(20.000.000). Siete tutti Disonesti e Opportunisti, la Casta degli Eletti.
A quando Elezioni anche per Noi, Popolino???????

Riccardo Filippini Commentatore certificato 16.12.16 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao informazione


Se avete bisogno di prestito, contattare questo mail:claudejiliet7@gmail.com

rosile lesli, roma Commentatore certificato 16.12.16 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

se avete bisogno di prestito, io presi di contattarvi signor il CLAU per la sicurezza della vostra traslazione, ecco il suo indirizzo: claudejiliet7@gmail.com

rosile lesli, roma Commentatore certificato 15.12.16 15:28| 
 |
Rispondi al commento

La storia si ripete, leggetevi la storia di Dom Mintoff a Malta, troverete parecchie assonanze comportamentali e previsioni sulle attuali e future mosse politiche dell'EX.

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.12.16 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Il commento di Nando "americano " è straordinario , lo condivido completamente. Ma è possibile che i parlamentari possano invitare 3/4 cittadini diversi tutti giorni ? Sarebbe un modo meraviglioso per mettere in atto il passa parola rapido , centinaia di persone dentro i PALAZZI informate direttamente che divulgano e portano in giro l'esperienza!!!!!
Complimenti Nando , idea grandiosa

Amalia Francesca riso 14.12.16 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi ho ascoltato l'intervento della Michela Montevecchia quest'oggi al Senato non è stato altro che il pensiero di milioni di cittadini nauseati dal fetore insopportabile che emana l 'attuale porcilaia Istituzionale. Basta ma avete visto e ascoltato il senatore a vita Monti? Ma l'avete visto Napolitano? Napolitano Cazzo!!! E l'avete visto quell'encefalitico di Alfano? Rispetto a lui Gentiloni che fu lobotomizzato da (Rutelli the english man) sembra essere felice come ad un Trigesimo. Tornado ad esser seri vorrei congratularmi con Il Senatore Montevecchia per la passione ,per l'impeto e l'impegno profuso quest'oggi che mi ha emozionato. Grazie
Cordialità

Antonio Afratellanza , Parete Commentatore certificato 14.12.16 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Questa gente con finte lauree,derisa da tutti i sani di mente e assolutamente senza onore ne intelligenza,sono i miseri rappresentanti delle solite lobby. Falliti messi li da falliti (famiglia boschi docet). Le ridicole forze dell'ordine italiane e relativi giudici,sono i cagnolini dei politici che,a loro volta,sono i cagnolini delle lobby. E' ovvio che hanno paura del Movimento 5 stelle perchè sanno già di essere dei morti viventi senza futuro e di non contare nulla,gente che non comparirà mai sui libri di storia e che verrà sempre derisa dalla gente intelligente come noi che li soggioghiamo e li facciamo soffrire.
Il primo atto è togliere i soldi dalle banche,molti lo hanno già fatto e bisogna continuare a farlo. Il secondo atto,il più divertente,sarebbe...diciamo...una bella bonifica :-)

Taipan X 14.12.16 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono mercenari delle banche e delle multinazionali. Non si vergognano di niente perché li hanno scelti apposta senza dignità e statura morale. L'unico atto di protesta che abbiamo in mano e' colpirli in ciò che hanno di più caro : i soldi. Andiamo tutti a togliere i nostri soldi dalle banche, lo stesso giorno tutto quanti. Sarebbe veramente un atto rivoluzionario

Ale G., Falconara Commentatore certificato 14.12.16 13:15| 
 |
Rispondi al commento

È dimostrato scientificamente che se ad una reazione corrisponde una frustrazione, per più volte di seguito, alla fine non ci sarà più alcuna reazione. Questo vogliono fare con noi, frustrando ogni decisione del popolo sperano che ci sentiamo rassegnati e impotenti e smettiamo di reagire. Facilissimo mollare a questo punto. Soprattutto perché Gentiloni vuole stare lì fino al 2018 e quanti enormi danni più fare un governo che sa avere solo un anno per rubare più possibile? Non facciamoci annullare. Aiutateci a non smettere di reagire.

Ale G., Falconara Commentatore certificato 14.12.16 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Buona giornata al Movimento con Giulia oratrice del giusto essere.Capiranno ??????

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 14.12.16 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Però potevate votare la sfiducia invece di uscire dall'aula facendo in modo che così si abbassasse il quorum e la facessero franca lo stesso....

fulvio temporin 14.12.16 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Dovremmo indignarci tutti perché una parola così bella come lo è" Responsabilità", pronunciata da traditori del sentimento e del voto del popolo, diventa una bestemmia. Siccome in questi giorni è in bocca ai più loschi figuri che abbiano mai calcato la scena politica nazionale, le televisioni provvedano a sovrapporre un beep per non offendere tutti noi. Basta bestemmie in TV, e via anche i bestemmiatori.

Fasog Gi 14.12.16 11:54| 
 |
Rispondi al commento

CIRCONDIAMOLI.
Andiamo a Roma e circondiamo Palazzo Chigi.
Troppe chiacchiere e non si va da nessuna parte. E' giunto il momento di agire, in maniera pacifica, certo. Circondiamo il Parlamento. Occupiamo tutte le vie intorno a Monte Citorio; poi vediamo se non se la fanno tutti sotto.
Non vogliono schiodare dal Parlamento?
Benissimo, li accontentiamo. Li chiudiamo là dentro fino a che non ci danno una legge elettorale congrua per andare a votare.
Circondati fino a che non mollano l'osso.
Hai da vede se si cagano addosso. XD

Cecio Ceci Commentatore certificato 14.12.16 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale piazza? Ancora ci facciamo prendere per i fondelli? Bisogna andare a prenderli uno a uno a casa loro

Antonio s. Roma 14.12.16 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Vivremo un’altra estenuante campagna elettorale da qui fino alle prossime elezioni, mettiamoci l’anima in pace. Bisogna adeguarsi, Il M5S è la sola speranza di cambiamento e questo deve essere spiegato bene agli italiani, accettando di buon grado i dibattiti televisivi e scavalcando la trappola dei teatrini che sviano dai temi caldi. All’orizzonte vedo cose poco rassicuranti, ho il terrore di un altro inciucione Pd-FI che darebbe all’Italia il colpo di grazia. Il “senso di responsabilità” di cui costoro cianciano non è rivolto al bene del Paese ma a mantenersi la poltrona, ormai dovrebbero averlo capito tutti. Dovrebbero…

Franco Mas 14.12.16 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Io non so quale sia la strategia del Mov in vista delle elezioni e, ovviamente, non voglio che i nostri avversari lo sappiano. Ma è ovvio che all'ordine del giorno non devono esserci i quattro punti (non ho infatti mai capito perché l'acqua sia distinta dall'ambiente) delle 5 stelle ma anzitutto il ripèristino della legalità, vero punto nodale di tutti i problemi della nazione. A quel riguardo, nel programma dovranno essere indicati minuziosamente tutti i provvedimenti in materia giudiziaria che si adotteranno una volta al governo. Scusatemi se ripeto sempre le stesse cose, ma è lì il punto centrale di ogni politica di governo, fermi restando gli interventi in materia costituzionale e regolamentare del lavoro parlamentare.

inclemente mastengo, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 14.12.16 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Peppe, Di Maio, Battisti,....

A Terni le cooperative rosse hanno intimidito nella confrenza di stampa di ieri,mai viste scene di tale intimidazione e provocazione nella storia cittadina....

Intervenite...M5S di Terni resiste... ha bisogno di solidarietà di tutti...

https://www.facebook.com/shahab.shirakbari.5

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 14.12.16 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Intimidazione programmato e telecomandato dal alto...

Lo sviluppo della Città non può che passare anche da una lotta nei confronti di chi vuole intimorire l’azione pubblica. E su questa battaglia non vi sono e non devono esservi colori politici.

Atto intimidatorio indirizzato ai consiglieri di M5S di Terni, ieri alle ore 10,00 nella conferenza di stampa per denunciare affari e politica e cooperative, per le forti prese di posizione contro il modo di gestire la cosa pubblica da parte dell’Amministrazione.

La solidarietà ai consiglieri di M5S di Terni, la società civile è con voi...

L'Intimidazioni mostrano una violenza programmato e telecomandato dal alto...

https://www.facebook.com/shahab.shirakbari.5

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 14.12.16 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei la libertà, posso? A casa il governo dei "ripetenti".

Antony C., Bologna Commentatore certificato 14.12.16 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Sì, tutto bello, però, però i nostri portavoce dovevano restare in aula e votarla, questa sfiducia.

Sapere di più per fare di più Commentatore certificato 14.12.16 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo discorso, il discorso che avrebbe fatto ogni italiano onesto.
Ora, però, vorrei vedere i fatti: date l'esempio e dimettetevi tutti dalla camera, il segnale sarebbe indiscutibilmente fortissimo anche a livello mondiale e alle prossime elezioni sbancheremmo.
... così smascheriamo pure quegli inetti attaccati alla poltrona.
C'è chi dice no e siamo stati in 20 milioni

Cristian Fiumefreddoo, Milano Commentatore certificato 14.12.16 09:53| 
 |
Rispondi al commento

I am not a liberator,
liberators not exist.
The people liberate themselves.
Che Guevara.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 14.12.16 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Elezioni politiche 2013 Camera Deputati 630 seggi:
Coalizione capitanata da Bersani
PD 25,42% 292 seggi
SEL 3,20% 37 seggi
CD 0,49% 6 seggi
SVP 0,43% 5 seggi
Totale 340 seggi
Coalizione capitanata da Berlusconi
PDL 21,56% 97 seggi
Lega N 4,08% 18 seggi
Fratelli It.1,95% 9 seggi
La Destra 0,64% 0 seggi
Grande Sud 0,43% 0 seggi
MIR 0,24% 0 seggi
Partito Pens 0,16% 0 seggi
Int. Pop 0,07% 0 seggi
Totale 124 seggi

Mov. 5* 25,55% 108 seggi

SE VOI, SCHIAVI ITALICI, AVETE POTUTO ACCETTARE QUESTA TRUFFA, BEN VI STA'.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 14.12.16 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Non credo sia un buon segnale stare fuori da Camera e Senato; comunque una azione cosi' seria e importante deve essere decisa a votazione di tutti gli iscritti.

RICCARDO M., CAPENA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 14.12.16 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Se ne fregano altamente della fiducia visto che hanno già una maggioranza in Parlamento (garantita da una legge elettorale incostituzionale) composta da tutta gentaglia come loro (indipendentemente dal nome del partito) e tenuta insieme solo dagli interessi economici di parte. Non soltanto tireranno fino alla nuova legislatura del 2018 ma di sicuro tireranno fuori dal cilindro qualche altra leggina elettorale "ad partitum" che li blinderà ancor più nei governi a venire!
Io credo che sia giunto per noi il momento di lottare, seppur democraticamente, per i nostri diritti di voto, di elezioni libere e democratiche con manifestazioni pacifiche ma continuamente ripetute e massivamente partecipate in tutta Italia!
Non abbiamo altra scelta se davvero abbiamo a cuore la nostra libertà di partecipazione e di autodeterminazione!!!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.12.16 09:23| 
 |
Rispondi al commento

------- E' giusto che siano stati promossi ed incentivati, -----------

è giusto che questo governo si sia replicato con Gentiloni, ma cosa speravamo che se ne sarebbero andati chiedendo scusa e lasciando il campo libero,

--------- C H E I L L U S I C H E S I A M O ---------

Questi o li cacciano a calci nel culo o non riusciremo mai a toglierceli dai piedi.

Sono sicuro che il Movimento non concorda,

penso però che l'unica soluzione sia un colpo di mano ed allearsi con la Lega e qualche altro partito che ci consegni la maggioranza, magari un partito che potrebbe nascere da qualche scissione.

Con un programma preciso, concordato e sottoscritto dalle parti a priori,

Cosa ne pensate ?

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 14.12.16 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo!

Cesare R., Pomezia Commentatore certificato 14.12.16 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Siamo un paese ostaggio del Pd e dei suoi fallimenti. Dove un Governo Renzi bis ha la tracotanza di calpestare il voto di 20 milioni di elettori e di ripresentare le facce di quelli stessi che lo hanno mandato in fallimento.
Ma sicuramente più rimanderanno queste elezioni, più gli elettori gliela faranno pagare.
17 milioni di italiani sono nella povertà più nera grazie a Renzi e al Pd, i diritti del lavoro distrutti, 105 miliardi in più di debito pubblico, 15.000 imprese fallite solo quest’anno, migliaia di risparmiatori truffati, abbiamo evitato appena in tempo il più grande stupro costituzionale mai visto con un tentativo palese di dittatura, siamo il Paese con la più alta disoccupazione giovanile e quello che ha una disuguaglianza più forte tra poveri e ricchi, il territorio è sempre più dissestato, nessuno dei gravissimi problemi italiani è stato risolto in mille giorni, ma Renzi regala ai compagni di merende un miliardo di bonus e mancette, Renzi e Calenda stavano per fare la privatizzazione del Paese per svenderlo alle Multinazionali come hanno fatto in Grecia.. e i renzioti sono ancora lì a latrare che dovevamo votare SI' a queste sconcezze?????? Ma non hanno un minimo di decenza?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.12.16 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro 60% ti scrivo
Paolo De Gregorio
Da dove nasce il discredito e lo scetticismo verso la nostra classe politica?
Anzitutto dalla menzogna quotidiana,persino,come ha fatto Renzi nel suo commiato,sulle cifre ufficiali del debito pubblico,cresciuto nei suoi mirabolanti 1.000 giorni di 105 miliardi di euro),dato ufficiale della Banca d’Italia
In un paese serio,un premier che afferma che il suo governo ha migliorato i conti pubblici mentre ha peggiorato il debito di 105 miliardi,dovrebbe essere processato per falso in atto pubblico e bandito dalla politica,noi invece vediamo un governo Gentiloni che prende l’elenco dei ministri dalle parti di Rignano
Quanto alla dichiarazione per cui si sarebbe ritirato dalla politica se avesse perduto il Referendum,dimostra una volta di più come mentire sia connaturato al personaggio,la cui parola vale meno di zero,al punto di suscitare l’interesse di B,che lo vedrebbe bene alla pubblicità nelle sue televisioni
L’antipolitica,etichetta affibbiata fraudolentemente al M5S,l’hanno fabbricata i dirigenti politici smascherati da “mani pulite”, che provarono l’intreccio tra affari e politica, dove tutti,dx e sx,rubavano sulla sanità, sugli appalti pubblici,la corruzione si sviluppava in tutti i settori e si fingeva solo di combattere le mafie che dilagavano nel Nord del paese
Eppure,con centinaia di amministratori pubblici inquisiti dalla magistratura e causa di sputtanamento della politica,tutti i partiti, nessuno escluso accusano di “antipolitica” il M5S,che ha osato rinunciare al finanziamento pubblico,che propone sia abolito l’indecente vitalizio con una sola legislatura,che propone il dimezzamento degli stipendi parlamentari,che sostiene la regola che dopo 2 legislature si è ineleggibili,che rifiuta di sedersi a un tavolo con partiti pieni di ladri e voltagabbana,con cui non non intende fare alcuna alleanza di governo
Se i cittadini che hanno mandato a casa Renzi vogliono cambiare l’Italia devono votare M5S.Un'altra via non c'è.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.12.16 08:50| 
 |
Rispondi al commento

grande grillo 2......ma adesso che facciamo.....andiamo via senza dire niente?
questo è suicidio!

achille c., busto arsizio Commentatore certificato 14.12.16 08:45| 
 |
Rispondi al commento

http://retroonline.it/13/12/2016/italia/74725/74725/
http://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/procura-roma-svela-vera-storia-casa-montecarlo-immobile-137599.htm
http://italy.s3.webdigital.hu/notizie/arrestato-lex-parlamentare-laboccetta-indagato-cognato-e-suocero-di-fini
http://www.booxnews.com/riciclaggio-arrestato.html
http://www.iozummo.com/riciclaggio-slot-arrestati-laboccetta-e-l8217imprenditore-francesco-corallo/
http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/12/13/giochi-e-riciclaggio-francesco-corallo-e-amedeo-laboccetta-arrestati-indagati-sergio-e-giancarlo-tulliani-suocero-e-cognato-di-fini/3255822/
http://espresso.repubblica.it/attualita/2016/12/13/news/riciclaggio-internazionale-arrestato-il-re-delle-slot-e-ex-parlamentare-di-forza-italia-1.290829
http://roma.repubblica.it/cronaca/2016/12/13/news/roma_riciclaggio_arrestati_il_re_mida_dei_giochi_e_amedeo_laboccetta-154013735/
http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/12249696/giancarlo-tulliani-indagato-amedeo-laboccetta-arrestato-casa-montecarlo-soldi-in-nero.html

Vincenzo Matteucci 14.12.16 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è nulla da dire perché ha già fatto una splendida Sintesi Giulia Grillo in Aula senza tralasciare alcun dettaglio, ora c'è solo da lavorare per mandarli veramente e definitivamente a casa, con qualunque mezzo. Grazie a tutti gli eletti e attivisti del movimento 5 stelle per quello che fate per l'Italia e per gli Italiani.

Bruno 55 Bruno 55, Alba Commentatore certificato 14.12.16 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così, basta pensare al ministro della istruzione, che dire. ...... non ci sono parole

Carmine Pierro 14.12.16 08:42| 
 |
Rispondi al commento

RESPONSABILITA’. Abbiamo molti doveri verso di noi e verso gli altri. Mantenere la nostra dignità. Rispettare chi è diverso. Lottare per un mondo migliore. Non sciupare la nostra vita ma dedicarla a un ideale superiore. Non sprecare il tempo ma farne un uso intelligente e creativo. Combattere il male. Essere schietti e sinceri. Usare le parole con spirito di verità e senso della bellezza. Non fare mercato né di noi stessi né degli altri né dei beni essenziali per la vita umana. Difendere i diritti universali e le tutele di chi non ha il potere. Non farsi servo di nessuno, di nessuna chiesa, di nessun partito, di nessuna corporazione. Proteggere i deboli e aiutare gli indifesi. Lasciare la Terra migliore di come l'abbiamo trovata. Credere in quelle regole che se applicate universalmente migliorerebbero il mondo. Valutare in ogni istante la situazione secondo la relatività del momento senza cadere nella prigionia di dogmi assoluti o nell'ubbidienza passiva di poteri assoluti. Usare al meglio la nostra intelligenza, la nostra spiritualità e il nostro cuore secondo una scala di evoluzione continua. Non credersi migliori degli altri ma sapere che con l'aiuto di tutti possiamo migliorare le cose per noi e per gli altri.
L'insieme di tutti questi principi si chiama responsabilità. Vale per l'uomo politico come vale per chiunque.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.12.16 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia cambia solo nome. "L’art. 1, comma 2, del Decreto Legge n. 193/2016 dispone che dalla data di cui all'articolo 1, comma 1, (1° luglio 2017) l’esercizio delle funzioni relative alla riscossione nazionale verrà svolto dall’ente pubblico economico denominato «Agenzia delle entrate-Riscossione» sottoposto all'indirizzo e alla vigilanza del Ministro dell’economia e delle finanze. Sarà compito dell'Agenzia delle entrate provvede a monitorare costantemente l’attività dell'Agenzia delle entrate-Riscossione, secondo principi di trasparenza e pubblicità. Il nuovo ente pubblico subentrerà, a titolo universale, nei rapporti giuridici attivi e passivi, anche processuali, delle società del Gruppo Equitalia e assume la qualifica di agente della riscossione con i poteri e secondo le disposizioni di cui al titolo I, capo II, e al titolo II, del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602."
http://www.altalex.com/documents/news/2016/10/25/addio-equitalia-arriva-agenzia-delle-entrate-riscossione
http://quifinanza.it/tasse/agenzia-delle-entrate-riscossione-peggio-di-equitalia-cosa-puo-controllare/89963/

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.12.16 08:39| 
 |
Rispondi al commento

GLI ESPERTI

La casta si è asserragliata di nuovo nei palazzi assistendo impotente al crollo del paese ed attacca tramite i suoi media una classe politica emergente che sarebbe la soluzione o almeno lavorerebbe in controtendenza ai problemi fin ora affrontati in maniera del tutto dilettantesca e irresponsabile.
Vi do solo alcuni numeri dell'eredità lasciata dal giglio magico che fanno riflettere su tutta la becera campagna elettorale portata avanti dal pd nel momento in cui ha preso il potere.
Nei mille giorni del governo Renzi questi sono i risultati dei conti pubblici:
-Le tasse sono aumentate con un incremento totale di 17,2 miliardi.
-La spesa pubblica è aumentata di 8,3 miliardi ma come sappiamo è composta da 2 componenti:
La spesa sugli interessi sul debito è scesa di 16,6 miliardi grazie alle politiche della BCE,mentre la spesa primaria è cresciuta di ben 25 miliardi con un risparmio di 4,3 miliardi dovuta solo alla riduzione dei redditi da lavoro dipendente
Sapete la maggior parte dei nostri soldi dove sono finiti?Ben 24,7 miliardi di euro sono andati alla spesa pensionistica,il principale motore del SI referendario e poi si stupiscono del risultato.
Ma dove andiamo e cosa possiamo sperare da questo governo di cialtroni?
Debito pubblico che avanza,sistema bancario da ricapitalizzare,pensioni insostenibili,povertà inarrestabile,l'occupazione che stenta a crescere nonostante le riforme del mucchio selvaggio.
E i partiti che fanno?Si mettono a criticare il M5S,la giunta Raggi,la giunta Appendino,loro,dopo che hanno messo a ferro e fuoco le amministrazioni per 50 anni ora, vorrebbero la soluzione nel taschino.
Un paese di mammalucchi ammaestrati da media compiacenti che in questi 1000 giorni hanno nascosto la polvere sotto il tappeto per elogiare dei perfetti buffoni.
E se c'è una nuova classe politica sostenuta da milioni di elettori che vuole ricostruire il paese in maniera diversa che facciamo la bistrattiamo invece di incoraggiarla?
Ma in che paese viviamo?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 14.12.16 08:37| 
 |
Rispondi al commento

a riguardo delle slot di cui putroppo , io avendo un bar ce lo dal 2008 e che vi posso assicurare che una volta nel 2012 mi furono sospese perche avevo versato 18 euro in meno su 1200 di tasse e che poi vengo a sapere che da parte di questi signori non pagavono allo stato e di cui lo stato la pure condonati e una ingiustizia noi gestori non abbiamo mai risparmiato 1 euro sulle tasse oltre pacavamo anche la rete coloro che dovevano versare allo stato

giuseppe riccio 14.12.16 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Renzioti
sopportereste voi qualcuno che invade la vostra casa, ruba la vostra roba, svende i vostri diritti, vi tratta come pezze da piedi e pretende di fare di voi i suoi schiavi? Questo è Renzi. Poco prima del referendum Renzi e Calenda erano pronti a sedersi al tavolo con le multinazionali per svendere i beni italiani, l'acqua, il gas, la luce, i porti, gli aeroporti, lo stato sociale, le ferrovie...tutto. Come ha fatto il Governo greco con i beni della Grecia che sono passati per due soldi nelle meni della Germania e della Francia. Lo stesso progetto era pronto per l'Italia.
Ma davvero siete così pazzi da volere che noi facciamo la stessa fine?
Ma avete qualcosa nel cervello e nella coscienza o siete solo dei cloni nelle mani di un Renzi qualunque incapaci di capire e di pensare?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.12.16 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Governo Renzi-bis-sotto Renzi è stato uno schiaffo a 20 milioni di elettori. L'ipocrisia massima è fingere di credere che gli Italiani non amassero renzi ma adorassero i suoi adepti come Poletti, Padoan, la Boschi e compagnia brutta. Il neo governo puzza talmente di Renzi da fare schifo e Gentiloni è il perfetto 'uomo di paglia', cioè un fantoccio messo lì al posto di renzi che al momento non può figurare e gli ubbidisce come un cane fedele.
Tutta questa situazione è orrenda, antidemocratica e offensiva, è proprio un calcio in faccia a 20 milioni di elettori e spero proprio che gliela facciano pagare. Con questa scelta prosegue la sequela di atti arroganti e totalitari di uno che il popolo proprio lo schifa e se può ne fa a meno, che vuole solo tarpare la sovranità popolare e la democrazia non sa nemmeno dove stia di casa. Poi se il genere dittatura vi piace, contenti voi, ma non venite a chiamare i 5stelle 'grullini'. Qui i grullini sono quelli che hanno bisogno di un padrone e che, per osannare quello, buttano alle ortiche il proprio futuro e quello del proprio Paese.
Grullino è chi agisce in modo suicida contro se stesso, contro la propria Nazione, negli interessi solo di una cricca di potenti che cercano di distorcere le leggi per procurarsi un potere dittatoriale e per svendere la nostra Italia alla finanza e alla multinazionali.
Del resto, ci sono dei diritti come il diritto al voto o le tutele di una democrazia contro lo strapotere di una dittatura per cui per tempi lunghissimi tanti uomini hanno lottato e tanti uomini sono morti. E pensare che oggi ci siano dei cittadini che quei diritti li hanno ereditati e che votanno addirittura per toglierseli è talmente suicida e ripugnante che provo una forte avversione per tutti coloro che seguono Renzi e la sua sfacciata presa di potere.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.12.16 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Dall'intervento di Giulia Grillo: "Proprio colei che questa revisione costituzionale l’ha firmata e portata avanti. “Se vince il ‘No’ lascio la politica” ha detto. Dov’è oggi Maria Elena Boschi?"
Due anni e mezzo or sono un altro Grillo, mi pare si chiamasse Beppe, fece la stessa promessa per sé stesso prima dalle elezioni europee. Dov'è oggi Beppe Grillo?
Prima di far la morale agli altri bisognerebbe far pulizia in casa propria.

Roby Negro (), Como Commentatore certificato 14.12.16 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' giusto che siano stati promossi ed incentivati,
è giusto che questo governo si sia replicato con Gentiloni, ma cosa speravamo che se ne sarebbero andati chiedendo scusa e lasciando il campo libero,

--------- C H E I L L U S I C H E S I A M O ---------

Questi o li cacciano a calci nel culo o non riusciremo mai a toglierceli dai piedi.

Sono sicuro che il Movimento non concorda,
penso però che l'unica soluzione sia un colpo di mano ed allearsi con la Lega e qualche altro partito che ci consegni la maggioranza, magari un partito che potrebbe nascere da qualche scissione.
Cosa ne pensate ?

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 14.12.16 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I renzioti continuano a dire che un Governo Renzi bis non si poteva fare,ma si è fatto,visto che ci sono gli stessi ministri di prima e Renzi comanda tutto dietro le quinte
Poi dicono che non si può andare al voto perché manca una legge elettorale.Ma ne abbiamo addirittura 2,Italicum e Mattarellum!ed è davvero
ipocrita quando per tanto tempo è stato il pretesto per tenere un governo attaccato alle poltrone facendo cose che non rientravano affatto nell'ordinaria amministrazione di un governo incostituzionale,mantenuto in carica col solo scopo di traghettare l'Italia verso un vero governo eletto con una legge seria(e non certo per riforme enormi come ha fatto dispoticamente Renzi).Lo capiscono cosa vuol dire 'ordinaria amministrazione'? Vi pare che Renzi nei suoi mille giorni abbia fatto 'ordinaria amministrazione'? O che abbia usato il tempo a lui assegnato per fare una legge elettorale seria? Ci si rende rende minimamente conto dei suoi abusi e dei suoi sforamenti di potere?
In verità il Governo è stato talmente delinquenziale da imporre alla fiducia un Italicum con gli stessi motivi di incostituzionalità del Porcellum(liste bloccate e premio di maggioranza enorme)e questa è proprio strafottenza,ma,finché a fine gennaio la Consulta non dirà con una sentenza che anche l'Italicum è incostituzionale,resta in vigore pure quello e Renzi aveva il dovere di farci subito le elezioni.E comunque,se si vuole votare con un sistema legale,c'è il Mattarellum,che c'è stato fino al 2005.Prevedeva per l'elezione del Senato e della Camera(dunque sistema uguale)un sistema misto:
-maggioritario a turno unico per la ripartizione del 75% dei seggi parlamentari
-recupero proporzionale dei più votati non eletti per il Senato attraverso un meccanismo di calcolo denominato "scorporo" per il rimanente 25% dei seggi assegnati al Senato
-proporzionale con liste bloccate per il rimanente 25% dei seggi assegnati alla Camera
-sbarramento del 4% alla Camera
Perché non abbiamo votato con quello?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.12.16 08:19| 
 |
Rispondi al commento

E' una grande buffonata questo nuovo governo di ministri riciclati dal PD aventi l'unico interesse, assieme a mr B, di legiferare una LEGGE ELETTORALE per escludere il più possibile il M5S dalla vincita delle prossime elezioni!

Questo è l'unico motivo che presidenti della repubblica mettono in campo governi NON ELETTI che devono mettere mano ad una legge elettorale utile ad annientare i voti del M5S !!!

Ci vuole pazienza, non manca molto al ritorno ad una sovranità popolare, sarà lunga e sofferente però RIUSCIREMO A DIVENTARE IL I° PAESE D'EUROPA

M5S AVANTI COSI' tagliando i rami secchi

Roberto C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.12.16 07:53| 
 |
Rispondi al commento

virginia...caccia tutta la monnezza da roma

mario magnani 14.12.16 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Dopo quanto pubblicato ieri ed oggi da alcuni quotidiani

http://retroonline.it/13/12/2016/italia/74725/74725/
http://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/procura-roma-svela-vera-storia-casa-montecarlo-immobile-137599.htm
http://italy.s3.webdigital.hu/notizie/arrestato-lex-parlamentare-laboccetta-indagato-cognato-e-suocero-di-fini
http://www.booxnews.com/riciclaggio-arrestato.html
http://www.iozummo.com/riciclaggio-slot-arrestati-laboccetta-e-l8217imprenditore-francesco-corallo/
http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/12/13/giochi-e-riciclaggio-francesco-corallo-e-amedeo-laboccetta-arrestati-indagati-sergio-e-giancarlo-tulliani-suocero-e-cognato-di-fini/3255822/
http://espresso.repubblica.it/attualita/2016/12/13/news/riciclaggio-internazionale-arrestato-il-re-delle-slot-e-ex-parlamentare-di-forza-italia-1.290829
http://roma.repubblica.it/cronaca/2016/12/13/news/roma_riciclaggio_arrestati_il_re_mida_dei_giochi_e_amedeo_laboccetta-154013735/
http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/12249696/giancarlo-tulliani-indagato-amedeo-laboccetta-arrestato-casa-montecarlo-soldi-in-nero.html

I parlamentari del M5S facciano una grande "pressione" perché" "si riapra" tutto il caso di 98 miliardi di euro delle slot machine
( su Internet ci sono tantissime informazioni e documentazioni).

Questa "battaglia" avrebbe il consenso di TUTTI i Cittadini !!!!!

Vincenzo Matteucci 14.12.16 07:03| 
 |
Rispondi al commento

Dear Beppo,
I am Fran Drescher the comic actress best known as The Nanny in America and LA Tata in Italia.
I am also a health advocate and political activist.
I would like to meet you and discuss how I can bring the 5 Star Movement to the USA.
Please contact me as I have great respect for what you have accomplished. 5 Star should be in every Democracy in the world!
Bravo!
Grazie,
Fran Drescher

Fran Drescher 14.12.16 06:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ragazzi, scrivo al redattore semplicemente per fargli correggere quel 'a' senza acca, che e' stato scritto per sbadataggine, che deturpa il bel discorso trascritto.
Fate qualcosa e presto, non facciamoci prendere in giro da chi gia' solitamente tende a denigrare tutti gli appartenenti al movimento.
Grazie, Ubaldo Filippetti.

Ubaldo Filippetti 14.12.16 06:46| 
 |
Rispondi al commento

Analisi economica chiara e lucida sul da fare per uscire dal guano
http://vocidallestero.it/2016/12/13/bagnai-si-puo-salvare-litalia-dalla-stagnazione-economica/

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 14.12.16 06:46| 
 |
Rispondi al commento

Un bel serpentone tra p za del popolo e p.za venezia per tutta via del corso a Roma...tutti con un cartello " ELEZIONI SUBITO" senza darne preavviso ma tanti da non poter essere arrestati...avvalendosi della facoltà di esprimere il proprio dissenso per questa farsa...
dai...diamoci un appuntamento

Alessandro Vignati 14.12.16 01:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma si deve aspettare fine al 2018 per andare alle urne?

Nunzia 14.12.16 01:47| 
 |
Rispondi al commento

Giulia Grillo sei stata fantastica, hai detto in modo chiaro quello che la maggioranza degli italiani pensano, ci sentiamo offesi, oltraggiati e stuprati dai soliti noti. Raccontano di un italia che compra vino, che viaggia, ma chi sono questi italiani? Tutti i giorni vedo negozi vuoti, la gente corre, cammina ma non si ferma neppure a guardare i negozi, perchè non ha soldi per comprare. Io che ho una piccola pizzeria d'asporto entro la fine dell'anno la chiudo, dichiarerò fallimento, grazie alle loro politiche! Gli Italiani sono stanchi, vogliamo ribadirlo ad alta voce nelle piazze e perchè no a Roma sotto il palazzo dorato!

Anna Cimmino, San Giorgio di Piano Commentatore certificato 14.12.16 01:46| 
 |
Rispondi al commento

Non è vero che non contiamo nulla. Noi siamo, abbiamo idee e gli altri ci leggono e si dispiacciono che non partecipiamo.

Paolo B. 14.12.16 00:49| 
 |
Rispondi al commento

su la7 hanno appena fatto vedere gente ricca. italiani che spendono decine di migliaia di euro solo per una bottiglia di vino. ok.

ma perche' non gli chiedono anche che lavoro fanno. se rispondono ad es "sono quello che ha inventato il risiko" oppure "ho scritto un libro che ha venduto milioni di copie", "vendo lamborghini agli sceicchi arabi" etcetcetcetc.... ok, chapeau, bravo tu. te lo meriti. ma mi sa che poche persone risponderebbero cosi', cioe' che i soldi che hanno sono di origine limpida.

oppure potrebbero dire che provengono da un paese ricco, dove girano tanti soldi ed e' facile farne. bene. invece sono italiani. di un paese superindebitato, allo sfascio economico, con un'economia e un mercato interno fermi. con le aziende che almeno ufficialmente falliscono e/o per assumere qualcuno hanno bisogno del jobs act, dei voucher e/o pagare sempre meno il lavoratore. cosi', vedere questa roba, questo sfarzo, fa schifo.

e fanno schifo non per un discorso "comunista".
hai dei soldi? te li sei meritati? hai trovato l'"idea giusta"? complimenti. goditi quello che hai.

ma qui' mi sa che 'sta gente, italiani, nell'attuale italia, sono quelli che "noi paghiamo a c...zo di cane e loro si mettono in tasca i nostri soldi". perche' tra tasse, gabelle varie e perdita di potere d'acquisto sborsiamo tanti soldi. e da qualche parte andranno a finire.

casomai non sono tutti cosi', senz'altro, ma tanti si.

qui' e' il problema dell'italia. la famosa "forbice".

si dice che alcuni diventano sempre piu' ricchi, mentre altri sempre piu' poveri.

chiedere come fanno a diventare sempre piu' ricchi, no? mi sa che non rispondono, perche' e' una risposta "inconfessabile".

carlo 14.12.16 00:20| 
 |
Rispondi al commento

FANTASTICA GIULIA GRILLO ! MA CHE FORZA ! TUTTI COSI' VI VOGLIAMO !

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.12.16 00:20| 
 |
Rispondi al commento

︻デ═一

grilletto 14.12.16 00:02| 
 |
Rispondi al commento

A sentire qualche giornalista Gentiloni potrebbe tirare fino al 2018 perché è una persona pacata, ha esperienza, il Paese ha bisogno di stabilità e altre balle di questo tipo. Insomma, le elezioni subito ce le dovremmo scordare. Così come si pongono dubbi sulle capacità di governo dei 5Stelle, e qui ognuno può sbizzarrirsi con la fantasia perché i grillini non hanno mai governato. Poi però riconoscono al Movimento di essere cresciuto nei sondaggi sulle intenzioni di voto, e allora si capisce anche perché fanno coraggio a Gentiloni. Il vero punto interrogativo delle future elezioni, che comunque ci saranno, è sapere come si comporterà quella vasta parte di sinistra delusa, e cioè se rimane delusa o rientra nei ranghi. Ehi, gioventù, non scherziamo, qui ci sono ancora posti liberi!

Franco Mas 14.12.16 00:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1) IVA aumento rimandato al 2018
IVA: la Legge di Stabilità 2017 blocca l'aumento fino al 2018, ma prevede anche un ulteriore aggravio dal 2019.
Noemi Ricci - 9 dicembre 2016

Il rischio di un aumento IVA è sempre dietro l’angolo, ma per il momento si può tirare un piccolo sospiro di sollievo: la possibilità di portare l’IVA al 25% è rimandata, per ora, al 2018. È quanto prevede la Legge di Stabilità 2017, blindata e approvata con voto di fiducia all’Aula del Senato, senza modifiche rispetto al testo uscito dalla Camera. Abrogato anche l’aumento delle accise previsto per il 2017.
=> Legge di Stabilità 2017: misure, novità e interventi

Un voto di fiducia tecnico necessario per permettere al Capo del Governo di dimettersi e al Capo dello Stato, Sergio Mattarella, di aprire le consultazioni

Secondo quanto previsto dalla Legge di Stabilità 2017, gli aumenti IVA previsti per il 2018 sono i seguenti:

l’attuale IVA al 10% salirebbe al 13%;
l’VA al 22% salirebbe al 25%, con un ulteriore aumento del +0,9% nel 2019.

L’aumento dell’IVA verrà sostituito, in tutto o in parte, da provvedimenti normativi che assicurino in maniera completa o parziale gli stessi effetti su saldi di finanza pubblica attraverso il conseguimento di maggiori entrate e/o risparmi mediante interventi di razionalizzazione e di revisione della spesa pubblica.

2) LA 'NDRANGHETA PARLA ROMANO
Sono famiglie radicate sul litorale laziale, alle porte di Roma: sono potenti, organizzano lo spaccio, comandsano e da anni, su i loro, soono apertte due inchieste. Ma tutto procede come prima (Palladino)

3)IL PREMIER ITALIANO, MERKEL E HOLLANDE: Tre babbei: comprereste un'auto usata da questi politici?
La Merkel è andata in crisi ed ha fallito con la crisi della Grecia e con l'arrivo dei profughi, Hollande è stato incapace di affrontare e risolvere il problema del terrorismo in Francia ed infine il premier italiano che non ha saputo risolvere nessun problema mentre il debito pubblico è alle stelle!

Rinaldin Franco 13.12.16 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Che fanno schifo e sono impresentabili, anche quelli non condannati, lo sappiamo tutti e lo sanno anche loro.
Che se ne sbattono della Costituzione è palese da decenni.
Sono arrivati Casaleggio e Grillo che hanno letto la Costituzione e hanno pensato di fare un programma politico per attuarla.
.
Cosa è il reddito di cittadinanza?
Cosa è la dignità personale e tate altre cose richiamate nel programma 5 Stelle?
Leggete i primi quattro articoli della Costituzione e trovate il programma 5 Stelle.
Trovate solo quello.
Non trovate il programma del PD+-L.
Trovate solo il programma 5 Stelle.

Ivan.Ital 13.12.16 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Consideriamo questo l’ultimo colpo di coda di un sistema che è veramente duro a morire perché a troppi interessi da servire (tipo le vostre pensioni)
Ci vedremo presto nel paese reale per fermare la deumanizzazione della responsabilità politica : il colpo finale alla nostra dignità di italiani.
Ma domani arriverà il momento del governo dei cittadini, quello basato sulle esigenze vere del popolo italiano.

Grande Giulia!!!!!!!!!!!!!!!!!

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 13.12.16 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Grande Giulia Grillo!

rino lagomarino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.12.16 23:40| 
 |
Rispondi al commento

DIO, IL SIGNORE DEGLI UNIVERSI. BEPPE CHIEDIGLI CIO' CHE VUOI, CIAOOOOOOOOOOO.

gianluigi danza 13.12.16 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Dopo dover ogni giorno trovarmi davanti gente che ancora non ha capito la gravita' della situazione politica e che continua a credere nel PD, FI, Lega, ecc. non ostante gli tolgano meta' stipendio in tasse per mantenere i loro privilegi, e' una consolazione entrare in questo blog e vedere che ce' tanta gente che non e' piu' disposta a lasciarsi prendere per il xxxx.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 13.12.16 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Tutto bene e tutto giusto, questo continuare a vedere le malefatte degli altri ed il continuare a parlarne.

Ma quando cominciamo a parlare anche delle nostre strategie, delle priorità che dovremo affrontare prossimamente ed a quali persone dovremo affidare il compito di portare avanti il nostro programma di possibile governo?

I nostri straordinari DiMaio, DiBattista e qualche altro ottimo rappresentante, non possono essere sufficienti a tenere botta agli straordinari impegni prossimi futuri.

Si si ha a cuore questo meraviglioso Movimento, quanto ho detto non è cosa da prendere sottogamba. Come si intendono affrontare i prossimi impegni? E' dato saperlo?

Sempre un grazie di cuore a tutti quelli che sono impegnati in prima linea

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 13.12.16 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera
Questa gente verrà ricordata dagli Italiani perchè la misura è colma e si è passati oltre il consentito, ogni regola è stata calpestata, avranno visto tutti insieme il famoso film di Alberto Sordi con la celebre frase 'io so io e voi non siete un c....' Al voto prima possibile o qui succederà qualcosa e la storia ci insegna che chi sfida la collera del Popolo non è mai finita bene.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 13.12.16 22:56| 
 |
Rispondi al commento

sotto Natale, siamo costretti ad assistere all'ennesima indecenza italiana.....perche' si puo' definire solo un'indecenza vedere persone sfiduciate dal popolo, fare il teatrino dei giuramenti davanti all'Italia, e voltarsi dall'altra parte per non vedere la realta' di cio' che hanno espresso con il voto gli italiani.....sono persone che andrebbero arrestate.....li senti parlare di "senso di responsabilita'"...a uno come Gentiloni che viene dal partito della Margherita.....sparito dopo lo scandalo del loro tesoriere Lusi chesi fregava una ventina di milioni di euro di rimborsi elettorali del partito.....ma lui "non ne sapeva nulla".......questa frase suona identica a quella del "senso di responsabilita'".......come puo' uno Stato che si definisce "Democratico" ,fregarsene del voto espresso dalla larga maggioranza del suo popolo....e' un'indecenza.....io una roba del genere non so' come definirala se non INDECENTE.......

fabio S., roma Commentatore certificato 13.12.16 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Governo Italia 5 Stelle

● Ministro della SaLute

Dottoressa ☆ GiuLia GriLLo ☆

Vorrei chiarimenti dallo Staff del BLog:
Nella ipotesi in cui la Dottoressa GiuLia GRILLO
non presentera' se stessa come candidata da votare in rete
per il ruolo di Ministro nel primo Governo-5-SteLLe
possiamo noi iscritti alla Piattaforma Rousseau
votarla ugualmente,
così come accadde, a sua insaputa, a
MiLena GabaneLLi ,
molto votata qui sul BLog
senza la sua personale candidatura.

Giuseppe D., Pescara Commentatore certificato 13.12.16 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno qui parla di aprire alla Lega. Cioe' aprire alla Casta, di cui anche loro fanno parte. Potremmo aprire se un giorno opteranno per rinunciare ai vitalizi, le pensioni d'oro, le auto blu, i contributi elettorale e a tutti i privilegi di "Roma Ladrona" di cui hanno ipocritamente usufruito per 30 anni e continuano a usufruire, oltre a decidersi di combattere la corruzione invece di esserne protagonisti (vi ricordate di Belsito e del trotta?). Ma meglio mettersi il cuore in pace non succedera'. Meglio avanti da soli, hasta la victoria

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 13.12.16 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un fortissimo Di Maio a di martedì

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 13.12.16 22:31| 
 |
Rispondi al commento

"Consideriamo questo l’ultimo colpo di coda di un sistema che è veramente duro a morire perché a troppi interessi da servire (tipo le vostre pensioni)
Ci vedremo presto nel paese reale per fermare la deumanizzazione della responsabilità politica : il colpo finale alla nostra dignità di italiani.
Ma domani arriverà il momento del governo dei cittadini, quello basato sulle esigenze vere del popolo italiano."

Giulia Grillo

P.S.: Grazie davvero Giulia, noi non molleremo mai...

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 13.12.16 22:03| 
 |
Rispondi al commento

E' vero sono rivoltanti,avidi di potere,irrispettosi della democratica volonta' popolare.

Maurizio Galeone, Grottaglie(ta) Commentatore certificato 13.12.16 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un altro schiaffo che subiscono i cittadini elettori da un Capo dello Stato, che ricordiamo, volle sempre il Pd.

Non dimentichiamoci di questi personaggi quando andremo al voto.

Roberto Padova 13.12.16 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Un discorso esemplare, nulla è possibile aggiungere se non condividerlo nella sua totalità. Povera Italia, in questo periodo così sfortunata, l'unica vera speranza è il nostro M5S. Grazie a voi tutti.

undefined 13.12.16 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Il biscottaro Gentilini avrà anche avuto la fiducia alla Camera, ma ancora non ha capito che i social network stanno seppellendo questa casta politica...

federico n., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.12.16 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avendo partecipato alla campagna referendaria anche con il comitato del NO, vi posso assicurare che sono moltissimi quelli che non ne possono più.
Il problema che esiste a livello pratico, è che molti non troveranno una rappresentanza a sinistra credibile. Noi in caso di elezioni, abbiamo una rappresentanza, invece per molti di quelli che si sentono di "sinistra", e non si sono ancora convinti a votarci, non hanno dei riferimenti validi.
E' un problema che potrebbe diventare cruciale in caso di elezioni, perchè con il M5S, e quella parte di "sinistra" che veramente vuole il bene del paese, si potrebbe far partire una nuova stagione in questa maltrattata nazione.

adriano 13.12.16 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ribadisco, basta con le chiacchiere, ci vuole qualcosa di esagerato subito. Dimissioni di massa dal parlamento e via da Roma. Tutto il resto, a questo punto, è noia.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 13.12.16 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Quello che avete detto oggi, è quello che pensiamo tutti! Anche i giovani hanno capito quanto abbiamo bisogno di recuperare la democrazia che si è persa in questi giochi di poltrone e di palazzi!
Gli Italiani non meritano questo trattamento!
Dobbiamo impegnarci a rieducare gli Italiani alla bellezza e alla necessità della democrazia per costruire un Futuro migliore per Tutti!
Forza Movimento 5 stelle!

Fabiola Rossi 13.12.16 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare che siamo tutti concordi che questa gente e questi partiti devono essere allontanati dal Governo.Dato che non hanno alcuna intenzione di lasciare il potere occorre ragionare sulle strategie per vincere le elezioni, che prima o poi arriveranno. Scontato che faranno una legge elettorale contro i 5 stelle, suggerisco al gruppo dirigente di cominciare a ragionare sulla opportunità di costruire alleanze. L'Italia non può permettersi un'altra legislatura a guida PD.

Innocenzo P., Catanzaro Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.12.16 21:15| 
 |
Rispondi al commento

OLTRE AD ABOLIRE EQUITALIA RIFORNARE L'AGENZIA DELLE ENTRATE

quello che stanno facendo negli ultimi anni e' qualcosa di impressionante!
manda cartelline di poche centinaia di euro per magari una mancanza di 10 euro versati ( gia' qua e' assurdo) e poi vedono chi paga e praticamente abbocca alla loro esca!
una volta pescato il tonno, vedeno se il tonno e' in posseso di casa, terreni o proprieta' e comincia con il mandarti cartelle che ti chiedono soldi perche' dicono sempre che la casa o il terreno etc.etc. che hai acquistato vale di piu' e quindi hai evaso e devi pagare ancora!
questi non fanno neanche perizie dal vivo per rendersi conto se una cosa vale meno o piu'.
lo fanno solo da un ufficio e sono spinti dai dirigenti a constatare sempre che vale di piu'!
poi ti fissano appuntamento e ti spaventano con cifre enormi per poi calarle sperando che cosi' il cittadino la paghi subito per evitare di incorrere in peggio!!!

questa e' un estorsione bella e buona autorizzata a cui bisogna dire basta e ribellarsi.
chiunque ricevesse accertamenti simili lo invito a non pagare e firmare nulla e di rivolgersi alle varie class action che sono nate , a cui non si paga niente!

mettere un tetto anche a questi dirigenti e basta dargli altri premi in piu' per quanti soldi riescono ad estorcere al cittadino !( eh si piu' riscuotono piu' soldi prendono! assurdo)

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

genova genova, genova Commentatore certificato 13.12.16 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Odio la violenza, ma quando MILIONI di persone vengono prese per il culo da quattro oligarchi governanti (e TROPPI giornalai collusi: vedi Il Secolo XIX, Il Giornale, La Repubblica, ecc.ecc.), c'è poco da fare se non COMBATTERE!

E non parlo di una "guerra di chiacchere" (in cui ahimè noi itaGliani siamo "bravissimi"... ma comunque, contro quell'accozzaglia di giornalacci SEMPRE ALLINEATI AL POTERE!!!, NON avremmo speranza!!!), parlo di COMBATTERE LETTERALMENTE, o NON VINCEREMO MAI!!!

Questa è l'ENNESIMA volontà popolare con cui i politicanti di turno si sono puliti il c... ops, scusate, la faccia! (chi vuol intendere, INTENDA...gli altri beh...sanno già chi votare!!!)

Davide C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.12.16 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Siamo all'ennesimo esempio comtemporaneo della commedia dell'arte del XVI secolo, ossia la brutta copia dell'arrangiarsi o improvvisazione che dir si voglia. Non entro nel merito della mancanza di onesta' gia' ampiamente dibattuta,ma sul fatto che non hanno la minima idea di come governare il paese. Adesso abbiamo un burattinaio dietro le quinte,e tanti pupi sul palcoscenico della politica. Ma questi "signori" per quanto tempo pensano di poter prendere ancora per i fondelli noi cittadini?

Dario Marfella , Napoli Commentatore certificato 13.12.16 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Ecco l'anima profonda della casta politica: 20 milioni di cittadini italiani semplicemente ignorati, è solamente fine a se stessa. Nessuna pietà per chi tratta il popolo solo ed esclusivamente a proprio beneficio. Speriamo in una forza nuova quale unione M5S, Lega Nord e Fratelli d'Italia ma anche questo è fantapolitica, nessuno che rinuncia ad un pezzettino di orgoglio per riportare alla realtà la " questione morale " e vedere persone oneste al governo. Certo che ormai vengono premiati gli incapaci, gli onesti non fanno notizia.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 13.12.16 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Come dice Di Battista non ne posso più di vedere queste facce da culo........e come me penso tutto il popolo del Movimento.Allora dico che pur di vederli sprofondare sono disposto (e apro una discussione) a scendere a patti con il diavolo.......apriamo alla lega proponendo il nostro programma oppure alla parte sana della minoranza Pd che prima o poi si staccherà dal partito se noi gli diamo un buon motivo per farlo.Non ne posso più di stare al'opposizione e vedere che con un 30% non contiamo niente e Alfano con il 2% occupa 4Ministeri......tanto da soli non riusciremo mai ad andare al governo,tocca fare accordi con i meno peggio altrimenti staremo all'opposizione a vita.

Nino Esposito (lorddarkar), Napoli Commentatore certificato 13.12.16 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bisogna occupare gli spazi istituzionali. e per fare cosi' bisogna approfittare di tutte le occasioni che si presentano. senza schifare. ci sono anche gli altri? va be', intanto c'e' anche il m5s. penso sia meglio cosi', invece che lasciare campo libero agli "altri".


come diceva sotto nando, "ce ne hanno date, ma quante glie ne abbiamo dette". se ci si accontenta cosi'....

bisogna fare il massimo che il momento offre.

carlo 13.12.16 20:46| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/websocialtv/videos/1320517658020456/?pnref=story

SocialTv Network
42 min ·

Volete sapere come è nato questo governo Renzi Bis ? Era tutto già deciso da tempo e noi vi racconteremo come, dove e da chi. Ascoltate molto bene!
PS: Il Governo Gentiloni NON ESISTE !

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.12.16 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Scorrendo i commenti. Qui nel blog c’è sempre qualcuno che va troppo in là con l’immaginazione e ragiona come se il Movimento fosse già al governo invece che all’opposizione, un’opposizione oltretutto dura e senza sconti. Diamoci una regolata, per cambiare il Paese bisogna prima sfilare le poltrone dal culo di questi cialtroni, e potete giurarci che per non perderle se le porteranno fin dentro il cesso. Anch’io avrei organizzato qualche manifestazione prima del 22 gennaio, se non altro per compattare i simpatizzanti troppo ansiosi, ma è solo il mio parere. Il Pd vuole le elezioni? Come no, le vuole come la peste.

Franco Mas 13.12.16 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Dedicata a tutti i piddioti

https://www.youtube.com/watch?v=AbfyQF6qQCE

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 13.12.16 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che teneste a mente i seguenti passaggi:
1-Il Ren-zi sale al Quirinale
2-Il ren-zi dichiara di dimettersi
3-Il PdR comincia le consultazioni
4-Il PdC dimissionario riunisce i suoi pidiotti
Gent...compreso.
5-Il PdR incarica Gent per la formazione del
nuovo governo.
Ecco in questi incontri incrociati e quasi contemporanei, non pensate che ci sia stato un accordo sodale con il PdR e l'ex PdC?
Il risultato quindi lo avete visto :Ren-zi 2.0
Ora ditemi dove è la democrazia e l'art:1 della Costituzione?
Sotto le suole delle scarpe!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.12.16 20:26| 
 |
Rispondi al commento

COME MUORE LA DEMOCRAZIA


Se si riempie il paese di poveri, togliendo risorse destinate agli italiani, andrà a finire che ci saranno sempre più poveri fino a diventare la maggioranza della popolazione.

Ecco che i pochi che detengono il potere economico (le banche), saranno i nuovi dittatori a governare per mezzo di prestanome politici.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 13.12.16 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo soffre come negli anni '70 che ha scatenato rivolte con drammi di cui non parla nessuno , le storie si ripetono : occupazioni di fabbriche , lotta contro l'austeritiy, tutti a piedi o in bicicletta grazie al dio petrolio . poi manifestazione e 10 anni di terrorismo in italia. Credo ancora nella sovranità dei cittadini ,sarò utopistico ma ribellarsi è un diritto. Migliaia di posti di lavoro persi casse integrazioni , un ciclo che si ripete a danno degli ultimi , tutto calcolato ai tavoli del potere da sempre ..giriamo la ruota, se siamo unito per il bene comune

Amaliariso 13.12.16 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Loro fanno politica per conto proprio, come se il popolo non esistesse, come se i referendum fossero fatti tanto per scherzare, come se le proteste dei cittadini non li riguardassero. Si susseguono dittatorelli de noantri che, con la scusa della democrazia, fanno ciò che gli garba.

L'importante è fare politica per arricchirsi, possibilmente con gli amici degli amici, una sorta di circolo privato che decide del destino della gente come fosse un gioco.

Vanno avanti imperterriti perchè sanno che la massima protesta che può arrivare da questi pecoroni è quella di votare M5S. Possono dormire sonni tranquilli che le armi e i bastoni, gli italiani, non li imbracceranno mai. Almeno non questa generazione di giovani dormienti che confidano su genitori e nonni. Finché ci sono. Dopo si vedrà.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 13.12.16 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Quando andremo in piazza, guidero' fiera da Zurigo verso l'Italia per 500 km.

Silvia C. Caruso Commentatore certificato 13.12.16 20:20| 
 |
Rispondi al commento

!° novembre 2014....ecco cosa diceva il nostro Beppun...non aveva sbagliato...il tempo è passato e il "soggetto" è sempre lo stesso!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.12.16 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno troppa paura per andare al voto subito, purtroppo ho paura che bisognerà aspettare il 2018

Anna alla moda 13.12.16 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Parole sante!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 13.12.16 20:11| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO IN GUERRA! NOMINATE ALMENO UN "COMITATO DI SALUTE PUBBLICA", FINO ALLA VITTORIA

https://it.wikipedia.org/wiki/Comitato_di_salute_pubblica

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.12.16 20:11| 
 |
Rispondi al commento

MI ha fatto ridere l'intervento di Zannetta....ha leccato il culo sino a ieri al bischero...ora vota contro...belin...per una poltrona cosa si deve fare!
Sciolta civica si sta sciogliendo...confluirà di nuovo in FI?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.12.16 20:09| 
 |
Rispondi al commento

L Italia e con voi...siete l ultima speranza che ho...prima di abbandonare questo paese alla rovina

undefined 13.12.16 19:59| 
 |
Rispondi al commento

mmm
troppo morbida

Psichiatria. 1 13.12.16 19:54| 
 |
Rispondi al commento

bravissima la nostra Grillo!!!!
ora insisto:uswcite dal parlamento ad oltranza fin quando non si torna al voto!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 13.12.16 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Dichiararsi diversi. Essere diversi.

Per meno, molto meno, sarebbero state richieste le dimissioni.
A chi Amministra sotto il vessillo del M5S, deve essere applicato lo stesso trattamento che viene riservato agli avversari, sopratutto se si rende responsabile di ripetuti errori.

gianfranco chiarello 13.12.16 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Meno male che 5 anni fa me ne son venuto via, che schifo di gente, non mollano mai.... che pena x gli italiani..

William 13.12.16 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Nel discorso programmatico Renzoloni ha indicato come priorità i terremotati ed il Sud. Povera gente, non hanno già abbastanza drammi ?
Vogliono anche prenderli in giro? Già, forse stanziare enormi cifre che finiranno nelle solite tasche delle coop di partito e delle mafie, senza che terremotati e gente del Sud veda poi nemmeno un euro, ne tantomeno una casa ne un posto di lavoro? Sono le storie del passato già viste e di cui tutti siamo disgustati, e che non vogliamo più sentire, non siete credibili. Arrendetevi ! Andate a casa e rendete il maltolto.

Fasog Gi 13.12.16 19:42| 
 |
Rispondi al commento

BRAVISSIMI
questo è quanto bisognava sbattere in faccia ai soliti noti, alla solita politica, ai soliti accordicchi, ai soliti personagetti. La vera casta che con gli imbrogli e con un'informazione leccona e corrotta non vuole morire. Ma arriverà un giorno che finalmente dovranno andarsene tutti a casa e cercarsi un lavoro serio e faticoso come fanno milioni di italiani.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 13.12.16 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo assistito a un colpo di stato mascherato ( neanche troppo ) nei confronti degli Italiani, cittadini di questo Stato.
Grazie per le parole che avete pronunciato alla Camera dei Deputati.
Fanno bene al cuore.
Sono personalmente molto grata a voi per avere interpretato così efficacemente la mia indignazione verso gli avvenimenti che si stanno verificando e che nessuno di noi, che abbiamo votato NO, con cognizione di causa, alla proposta di modifica e riforma della nostra amata Costituzione, avremmo voluto vivere.
Questo cosiddetto governo NON MI RAPPRESENTA, io NON lo riconosco e se potessi intimerei loro di DIMETTERSI DALL'ESSERE ITALIANI seduta stante.
Rimango basita dall'indifferenza che hanno dimostrato al mio voto; sono esterrefatta e incredula nel constatare che il loro mandato non consista nel creare una nuova legge elettorale che ci conduca a libere elezioni, ma che abbiano dichiarato di essere disposti a "governare" finché gli sarà "garantita la fiducia, sperabilmente fino al termine della legislatura" in modo da raggiungere il vitalizio agevolmente...il tutto mentre persone come me, vittime del job act e della corruzione dilagante muoiono lentamente e letteralmente di fame, tra una rata del NASPI mentre cercano un lavoro ( CHE NON C'È!!!!!).
Vi seguiamo con grande attenzione perché ci siamo resi conto che rappresentate per molti oltre a noi ( e ve ne sarete ormai resi conto) l unica reale possibilità di essere rappresentati in parlamento.
Continuate così, con la consapevolezza di rappresentare anche gente come noi, poveri ma acculturati e dignitosi cittadini italiani, vi prego, non cambiate anche voi....

Marilena Pravisani 13.12.16 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma io vorrei eleggere i miei rappresentanti al governo; se sono capaci e fanno crescere la nostra cultura, la nostra economia, provvedono alla salute di tutti, all'educazione e al lavoro di chi proseguirà la nostra presenza in questa Italia, allora saranno legittimati a restare a governare. Ma se si mostreranno incapaci, voglio essere libero di mandarli a casa.
Quale azienda si tiene degli incapaci nel proprio organico addirittura dando loro gli strumenti per decidere delle proprie sorti!!! Vantiamo una storia che nessun altro paese cosiddetto occidentale può vantare,( partendo dal 753 a.c.) eppure non riusciamo a garantirci una Democrazia libera capace di rispettare il volere del Popolo che dovrebbe essere Sovrano.

Roberto Napoli 13.12.16 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La ESSO Americana, ha fatto un accordo con la Russia; 52 miliardi.
Intanto NOI, facciamo le sanzioni alla Russia.
No problem, now, we have Half Ano.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 13.12.16 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fanno assolutamente schifo!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.12.16 19:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Da questo blog solo retorica, sono tre anni che predicate nel vuoto, cari 5stelle, basta con quest'attendismo, probabilmente continuerete a predicarci visto che faranno la legge elettorale che più gli aggrada, probabilmente su base proporzionale per allearsi con Forza Italia.
Inoltre non ho ancora ben capito la VS. politica sull'immigrazione, volete instaurare un reddito di cittadinanza ma prima dovreste chiarire la vostra posizione nei riguardi delle cooperative a puro scopo di lucro che stanno rovinando questo paese.. il reddito sarebbe per gli italiani o per gli immigrati, ditelo prima così almeno mi organizzo e voto lega nord.

Daniele Fantaccione, Roccasecca Commentatore certificato 13.12.16 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..forza così M5S e in alto i cuori!

pasquale 13.12.16 19:20| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO GOVERNO È STATO SFIDUCIATO DA 20 MILIONI DI ITALIANI

Quante ce ne hanno date, ma quante je n'avemo dette!

Voi dovete uscire tra la gente e la gente la dovete portare dentro!

Portate ogni giorno quattro ospiti(o tre) a parlamentare, fategli vedere ogni angolo possibile dei Palazzi, portateli a mangiare dove mangiano gli onorevoli, fategli vivere gli "agi politici".

OGNI GIORNO CENTINAIA DI PERSONE DENTRO I PALAZZI!

Ci penseranno loro a divulgare il verbo!

Arrivederci e grazie, graziella e grazie a chi aderirà.

Nando da Roma.

p.s.

Se poi si facesse una colletta per "pagare" il viaggio a chi non può, sarebbe il massimo, basta buttare soldi per le feste di paese!


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.12.16 19:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brava Sig,ra Grillo, bravissima. Ha saputo interpretare lo sdegno che provo dopo avere lottato per la viittoria del NO: temevo che comunque non sarebbe cambiato nulla, ma non immaginavo questo epilogo vergognoso. La realtà al solito ha superato la fantasia. Comunque andiamo avanti così. A testa alta. Brava e complimenti. Bravi a tutti voi. Siete la ns. ultima speranza di un Paese migliore. Un Paese che non merita questa classe politica miserabile.

Anna Maria Rossetti 13.12.16 19:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brava la Giulia e bravissimi tutti i nostri ragazzi...e pensare che non eravamo preparati!
Sono orgoglioso di voi tutti ...siete la nostra speranza di un'Italia migliore!
✰ ✰ ★ ✰ ✰

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.12.16 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Se anche gli analisti politici cominciano a dire che questo governicchio ci coprirà di merda siamo veramente fottuti. L’Italia è governata da un branco di lobotomizzati, da un’accozzaglia di cerebrolesi, qui bisogna riaprire i manicomi. Non so come ci salveremo.

Franco Mas 13.12.16 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Erano circa le 17 e 10 quando miss Boldrini ha cominciato ad urlare istericamente in aula di "togliere quel cartello"ripetendolo come un mantra! Io che sentivo ma non vedevo mi son chiesta cosa mai ci fosse scritto e sapete qual'era la frase incriminata ?:
"LA SOVRANITA' APPARTIENE AL POPOLO! "
Il parlamento intero e la boldrini stessa avrebbero dovuto applaudire fino a consumarsi le mani ed invece no:lo striscione andava immediatamente rimosso! Nessuno strappo alla regola :togliere quello striscione era più importante di tutto il resto......
Questa è la gente che crede di rappresentarci.
ITALIANI ! IN PIAZZA!

Paola L., Verona Commentatore certificato 13.12.16 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://twitter.com/AdrianoGanadu/status/808613597354033152

Questo commento prova una situazione di regime in atto nel Paese. Avevo ascoltato il discorso della Meloni alla Camera di cui avevo condiviso molti punti. Poi ho voluto scrivere un twitter al riguardo, ma con mia grande sorpresa il video pubblicato da Repubblica aveva tagliato TUTTI I GIUDIZI SIGNIFICATIVI contro il Governo SVOLTI della stessa Meloni. Qui appresso il link, ove potete verificare voi stessi la situazione: http://video.repubblica.it/dossier/governo-gentiloni/governo-meloni-fdi-al-voto-ora-e-alzano-cartelli-in-aula/262453/262810 - In alto invece troverete il mio Twitter

Antonino PITRONE, Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 13.12.16 19:00| 
 |
Rispondi al commento

In alto i cuori e in basso i Gentiloni!!!!

Danny Caz 13.12.16 18:57| 
 |
Rispondi al commento

avanti senza risparmiargli nulla delle loro nefandezze. Preparate una classe dirigente onesta e all'altezza di questo compito,perchè questi sono già stati sfiduciati dai cittadini,e se ne accorgeranno cammin facendo,dallo sdegno dei cittadini che riceveranno.

antonio 13.12.16 18:53| 
 |
Rispondi al commento

la neoministra Fedeli si deve dimettere.
Ora pure la faccenda della luarea falsa, dopo la dichiarazione che andava a casa se vinceva il NO, perchè lei non è attaccata alla poltrona
Vediamo di stare sul pezzo, fino a che non si dimette
https://www.youtube.com/watch?v=jG13vcSVeac

Luca M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 13.12.16 18:51| 
 |
Rispondi al commento

loro non molleranno mai.....NOI NEMMENO!

Area 51 (1vale1), Roma Commentatore certificato 13.12.16 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Giulietto Chiesa:
'L'Italia va verso il commissariamento europeo'
''" Questo Governo, temo, che possa dei gravi danni quindi non so dire quanto durerà.
La mia preoccupazione è che questo tipo di scelta sia stata fatta apposta per far arrivare l'Italia al commissariamento europeo.
E ho la sensazione che accetterà il meccanismo europeo di stabilità ( MES ) e ci costringerà a rinunciare all'ultimo straccio di sovranità di cui ancora disponevamo,;
se questo fosse il compito di questo Governo si andrebbe verso un Colpo di Stato alla Sovranità italiana " ''.

Lino Viotti Commentatore certificato 13.12.16 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Ho ascoltato l'intervento.
Condivido i contenuti.
Non condivido che queste verità siano state pronunciate in Parlamento.
Ma magari ho torto.

Ivan.Ital 13.12.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mollate ragazzi!

Maerio Tirenna 13.12.16 18:17| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori