Il Blog delle Stelle
#RenziPeggioDiMonti ma è arrivato il momento di dire NO

#RenziPeggioDiMonti ma è arrivato il momento di dire NO

Author di MoVimento 5 Stelle Europa
Dona
  • 25

di MoVimento 5 Stelle Europa

Quello di Renzi è un NON governo di politici che continua il lavoro iniziato dai tecnici. La continuità fra Monti e Renzi è dimostrata da:

1) La maggioranza che ha sostenuto il governo Monti è la stampella di tecnocrati che oggi tiene in piedi Renzi. Il nucleo è il Partito Democratico alleato a meteore della politica raggruppate da Angelino Alfano. Entrambi i governi sono stati nominati senza essere stati eletti dai cittadini.

2) Otto fra Ministri e Sottosegretari del governo Renzi sono legati mani e piedi a Mario Monti: o erano stati membri del suo governo o si sono candidati nella sua coalizione nel 2013. Nel governo Renzi c'è addirittura l'ex portavoce del Professore della Bocconi.

E allora è vero che questa riforma costituzionale ce la chiede l'Europa come dimostrano gli endorsement di Juncker, Moscovici, Schäuble: un governo tecnico è sempre schiavo dei superburocrati europei.

3) La continuità fra Monti e Renzi c'è anche nelle politiche tant'è che l'ex Ministro Fornero nel 2015 dichiara: "Il Jobs Act è la continuazione della nostra riforma". La riforma della "buona scuola" è stata partorita da Stefania Giannini, punta di diamante della coalizione "Con Monti per l'Italia" che si è presentata alle elezioni nel 2013. In Europa, nonostante i proclami, NULLA è cambiato. Solo il Movimento 5 Stelle lotta contro l'austerity.

Politici e tecnici sono pappa e ciccia. I cittadini devono riprendersi il potere. È arrivato il momento di dire NO.

TUTTE LE TAPPE DEL TRENO TOUR #IODICONO

OGGI

LIGURIA

11:00

SAVONA
Piazza Sisto

PIEMONTE

17:00

TORINO
Piazza San Carlo

SCOPRI IL SITO IODICONO.IT



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

2 Dic 2016, 10:25 | Scrivi | Commenti (25) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 25


Tags: ce lo chiede l'europa, governo, monti, renzi, riforma

Commenti

 

a Napo adesso tocca a te andare fuori dalle scatole e spero per sempre

mario boselli 05.12.16 17:34| 
 |
Rispondi al commento

SHUBLE , benigni prodi , Jp Morgan , confindustria , e tutti quelli che dicevano di votare si ,gli italiani vi hanno mandatia C....re . benigni che Pagato ha parlato per ore in TV della bellissima costituzione italiana ( che il pallonaro forse le aveva promesso un seggio in parlamento ?) prodi con il si all'ultimo momento sperava alla presidenza della republica , spero propprio di non vederlo mai in tale veste. VIVA GLI ITALIANI CHE HANNO VOTATO NO, di uomini soli al potere ne abbiamo avuto uno e sappiamo come è finito un altro non lo vogliamo Boschi cosa andrai a fare adesso la lavapiatti spero di si

mario boselli 05.12.16 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Per tutti quelli che hanno bisogno di prestito per preso avvio la loro attività, contattare questa mail; claudejiliet7@gmail.com

BLOGNE JUSTINE , toscana Commentatore certificato 05.12.16 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno sig./Sig.ra
È con un riconoscimento profondo che tengo a voi
portare qui la mia prova, voi che siete alla ricerca
di prestito di denaro, non so come voi fare parte di
essendo la mia gioia poiché io anche alla ricerca di prestito, sono
caduto su signora Anissa KHERALLAH donna d'affari. Mi ha assegnato
un prestito di 120.000€ con un tasso di 3% e ne ho parlato a
molti colleghi che hanno anche ricevuto prestiti a
questa signora senza avere preoccupazioni. Particolarmente a me,
ho ricevuto la mia domanda di credito per bonifico bancario in una
durata di 72 ora senza protocollo e sono completamente
soddisfatto. La ragione che la spinge a pubblicare quest'avviso
è che questa donna continua sempre a fare
meraviglie ad gente che è realmente nella necessità.
Allora ho deciso di annunciare quest'opportunità a voi
chi non avete il favore delle banche o che avevano avuto a
fare a prestatori disonesti che non fanno che approfittare di
la personalità di altra; avete un progetto o un bisogno
da finanziamento, potete scrivergli e lui spiegare
la vostra situazione; vi aiuterà se è convinta di
la vostra onestà. Ecco la sua posta elettronica: developpement.aide@gmail.com

fermin sanguila Commentatore certificato 03.12.16 00:25| 
 |
Rispondi al commento

Almeno Monti...era competente ! Questi sono degli incompetenti, ignoranti, spacconi ed estremamente deleteri per il nostro Paese !

Maria Federico 02.12.16 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Quella dei tecnici e dei politici di professione e' una partita di giro intercambiabile. Lo chiamano ceto politico ma è' piuttosto una consorteria di persone che girano intorno al potere e a volte lo acchiappano pure.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 02.12.16 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Il Costituzionalista Luciano Barra Carracciolo, Presidente della sesta Sezione della Corte Costituzionale ha dichiarato: “contrariamente a molte voci critiche io ritengo che la riforma non sia un prodotto normativo frettoloso e mal scritto, credo anzi che sia un testo confezionato in modo sofisticato e conseguente ad una attentissima elaborazione”.
---------------------------------------------------------
Referendum,i veri costi della riforma costituzionale
Link: http://www.radioradicale.it/scheda/488294/referendum-i-veri-costi-della-riforma-costituzionale
---------------------------------------------------------
Un testo che mira a far passare una riforma in funzione di precisi obiettivi: dare maggior potere all'Unione Europa e quindi alle Multinazionali per accelerare il processo di privatizzazione e smantellamento dello Stato Sociale, vincolare lo sviluppo dell'economia alle istanze del liberismo: ossia vincolare salari, livelli occupazionali e diritti sindacali alle esigenze dell'esportazione e del saldo della Bilancia dei Pagamenti.
Questo porta con sé anche che il livello di tassazione deve essere determinato in funzione del vincolo esterno, ossia è necessaria una alta tassazione per comprimere la domanda interna e penalizzare l'acquisto di beni esteri e per favorire un costante flusso di denaro alle Casse dello Stato per finanziare il Debito Pubblico Improduttivo e Clientelare. L'incremento della tassazione degli ultimi 10 anni sono il frutto di questa visione e la riforma mira a consolidare in Costituzione questo sistema, ingabbiando l'Italia dentro l'Euro, l'alta tassazione, bassi salari, alta disoccupazione.
La Grecia è la prova più evidente di cosa voglia dire restare dentro l'Euro.

Josef 02.12.16 15:03| 
 |
Rispondi al commento

RISPONDO A TUTTI I VENERANDI CHE COMMENTANO SU QUESTO BLOG.....FORSE CREDO CHE AD UNA CERTA E VENERANDA ETA' , SI DEBBA PRENDERE COSCIENZA DI QUELLO CHE ABBIAMO FATTO IN GIOVENTU' ED A QUELLO CHE LASCEREMO ALLE FUTURE GENERAZIONI.NON RIUSCENDO, AD UNA CERTA E VENERANDA ETA A CAPIRE IL PERCHE BEPPE GRIDI IL SUO NO A QUESTA SCHIFORMA, MI FA PENSARE CHE I VENERANDI NEURONI NON FUNZIONINO PIU'.OPPURE CHE FUNZIONINO IN UN SENSO UNICO, E NON ALTERNATO, CHE NON FA CAPIRE COME CI SI POSSA TROVARE IN QUESTA SITUAZIONE DI FUTURA DITTORIALITA.MI STIANO BENE TUTTI I VENERANDI, E SPERO SI CURINO BENE DAGLI ACCIACCHI DELLA VENERABILITA'.SALUTE A TUTTI I FOSSILI CHE VOTANO '' SI '', CHE POSSIATE TROVARE NELLA FUTURA SANITA' PRIVATA RISPOSTE AI VOSTRI DUBBI.

Luigi Onorato, Marano di Napoli Commentatore certificato 02.12.16 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo peggio? Monti almeno dopo aver bastonato i poveri con la Fornero, ha tassato auto di lusso e megayacht almeno. Renzusconi stende tappeti rossi ai petrolieri che vogliono fare fracking e reinezione, causando terremoti , distruzione e morte nel ns Paese. Renzusconi vuole acqua, sanità e pensioni private. Renzusconi è la massima espressione delle banche che fanno sparire i vostri risparmi e della assicurazioni che vi spennano ma non vi risarciscono mai. Renzusconi usa le malattie gravi per far credere in una miracolosa guarigione votando si, ed invece prepara il Paese a curare solo chi ha soldi , e tanti, o chi possiede costosissime assicurazioni affini al suo partito. Renzusconi vi porge la frittura con una mano, ma sull'altra brandisce il bastone con cui spezzerà le vs reni e quelle dei vs figli. Renzusconi è l'espressione dell'Europa più becera, quella che odia il popolo e lo umilia. Se vuoi contrastare il macello dei valori costituzionali e morali, vota NO o rimani a casa.


4 Dicembre - Santa Barbara
Il quattro di Dicembre è la festa di Santa Barbara, Patrona della Marina Militare Italiana. In quel giorno è tradizione che gli allievi del secondo anno dell'Accademia Navale di Livorno giurino fedeltà secondo la seguente formula:


« Giuro di essere fedele alla Repubblica Italiana, di osservarne la Costituzione e le leggi e di adempiere con disciplina ed onore tutti i doveri del mio stato per la difesa della Patria e la salvaguardia delle libere istituzioni » e dopo un attimo per ponderare le gravi parole arriva la fatidica domanda: «lo giurate voi?»


Io il quattro di Dicembre del 1971 alla domanda " lo giurate voi? " risposi:

LO GIURO !


Intendo mantenere fede a quel giuramento e Domenica prossima, quattro Dicembre 2016, rinnoverò il mio giuramento di osservare la Costituzione italiana votando NO al Referendum distruttivo della Costituzione che mi viene proposto.

http://gaspareruggeri.blogspot.it/2016/12/4-dicembre-santa-barbara.html?spref=fb


riflessione sulla voglia di fare bene.

fare bene è alla base dello stare bene.

secondo la legge di casusa ed effetto, pendare bene è alla base di fare bene e di conseguenza, fare bene è alla base dello tare bene.

il problema che si pone oggi è che chiunque dotato di buon senso, si sente svilito dal vedersi distrutto qualunque atto di fare bene da questi STRONZI che governano e amministrano senza un minimo di BENE.

alla fine capita che chi ha voglia di FARE BENE dice "MA CHI ME LO FA FARE?" e tira a campare o emigra in luoghi dove ancora si può far bene senza essere "spolpati" da questi "avvoltoi" senza scrupoli sinistri.


morale della favola?


VA TUTTO A PUTTANA!


PEr ambiare l'andazzo occorrerebbe fare una pubblica esecuzione in piazza trasmesa in diretta su tutte le reti TV uificate dove a mezzogiorno in punto si tagliasse la testa ai 3 governanti che hanno governato senza il consenso popolare.

TRE sono pochi ma sufficienti a DARE IL BUON ESEMPIO e ricordare a quelli che volessero riprovare che c'è un NOIA che li aspetta al varco.

riflessione del mattino 02.12.16 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco a capire alla mia veneranda età perché Beppe Grillo continua a gridare NO, senza farci sapere la sua proposta alternativa.
Per me che non ho il cervello all'ammasso vale il SI senza se e senza ma.

Giuseppe B., Bibbiena - Arezzo Commentatore certificato 02.12.16 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
E ALLORA FUORI DALL'EUROPA E FUORI DALL'EURO!
NON SO SE E' CHIARO..

giovanni f. 02.12.16 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora due sono le cose: o la TV serve e allora perché non ci facciamo una TV tutta nostra sostenuta dai contributi volontari; o la TV non serve ancazzo e allora perché andate nelle TV degli altri per essere visti da qualche imbecille che ancora le vede?

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.12.16 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori