Il Blog delle Stelle
I 250.000 euro di multa di Affronte ai terremotati

I 250.000 euro di multa di Affronte ai terremotati

Author di Beppe Grillo
Dona
  • 402

di Beppe Grillo

Affronte ha deciso di lasciare il MoVimento 5 Stelle e passare ai Verdi. Gravi inadempienze al rispetto del codice di comportamento prevedono la richiesta di pagamento di 250.000 euro prevista dal Codice comportamento per i candidati del MoVimento 5 Stelle alle elezioni europee e per gli eletti al Parlamento europeo che lui e tutti gli europarlamentari eletti del MoVimento 5 Stelle hanno firmato e hanno il dovere etico e morale di rispettare. Affronte dovrebbe dimettersi immediatamente dal Parlamento Europeo e lasciare spazio a un eletto del MoVimento 5 Stelle. Se questo non avverrà, con i soldi di Affronte aiuteremo i terremotati delle Marche e dell'Umbria.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

11 Gen 2017, 14:32 | Scrivi | Commenti (402) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 402


Tags: Affronte, Aiuto, Bruxelles, M5S, MoVimento 5 Stelle europa

Commenti

 

Ciao Sir / Madam,

Sono la signora Adeline jaroux della Francia Sto cercando i soldi pronti per diversi mesi sono stato 6 volte vitimes truffa con istituti di credito che hanno bisogno di Rune me, ho fatto un tentativo di suicidio, perché loro. Perché ho avuto debiti e bollette da pagare. Ho pensato che era finita per me non ho più senso vivere.

Ma per fortuna ho visto le testimonianze fatte da molte persone su MR Pascalo, questo è come ho contattato per il mio prestito per risolvere i miei debiti e il mio progetto. E 'con MR Pascalo della vita, il mio sorriso ancora una volta è un semplice MR e il cuore molto comprensivo. Attenzione si comers istituti di credito Africa, perché ci sono infatti gli individui istituti di credito qui in Francia

Se avete bisogno di finanziamento; prestito di denaro o qualsiasi progetto che realizzare questo uomo vi aiuterà a raggiungere e vi sostenga finanziariamente

Contatto: claudejiliet7@gmail.com

maria gianni, molise Commentatore certificato 16.01.17 00:50| 
 |
Rispondi al commento

A Pier e Giampaolo rispondo:
- appartengo allo zoccolo duro del Movimento, perciò non ho bisogno di spiegazioni o insegnamenti (tantomeno sono al soldo di qualcuno, cretino!);
- il punto non è il comportamento dei parlamentari che, in fondo, agiscono in seguito alla pubblica umiliazione, ma IL COMPORTAMENTO DI GRILLO STESSO:
1)ha tramato alle loro spalle; 2)ha manipolato gli iscritti coinvolgendoli in una frettolosa votazione il cui risultato è un evidente cieco atto di fede,visto l'argomento sconosciuto ai più; 3)ha fatto fare una figura di merda a tutti con la cattiva, subdola gestione della vicenda e l'insuccesso finale.
CHI HA DANNEGGIATO L'IMMAGINE DEL MOVIMENTO?


Affronte ha scritto un commento lunghissimo sul suo blog, cercando di dare spiegazioni sulla sua dipartita.Ha affermato che è importante per i cittadini portare avanti il suo lavoro e quindi non si dimette. Ma quali sarebbero i suoi progetti che può portare avanti solo lui? Sarebbe curioso conoscerli. Di che cosa si occupava esattamente in nome del Movimento? Non gli dovrebbe essere consentito di continuare su un problema che prima lo faceva a nome dei 5 Stelle.
Sapete, io mi sono fatta l'idea che, senz'altro gli interessa mantenera la sua poltrona, ma molto probabilmente ha adocchiato un qualche interesse, ma la permanenza nel movimento non gli avrebbe consentito questo. Il tempo confermerà le sue vere intenzioni.
Verificate e se potete esautoratelo dai progetti che erano del Movimento 5 Stelle.

Rosa 14.01.17 18:01| 
 |
Rispondi al commento

"Ti manca il coraggio di raccontare la verità, senza politichese di mezzo
,Grillo!

Mi spiace molto, anche perchè quelli che hanno più da perdere dalla tua
mancata coerenza sono proprio i cosiddetti cittadini come me, non come te
di sicuro.

Quelli che sono stati fregati sulla pensione dal caro Monti ad esempio,con
cui sta flirtando lo "stratega" Borrelli e che tu ,tu Grillo Giuseppe, hai
pubblicamente lodato nel tuo ultimo post !

Complimentoni!"

Gianni F 14.01.17 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Guardando su facebook le pagine, dei vari portavoce, ho notato che tanti di loro si stanno occupando anche di faccende locali, dei loro territori di provenienza.
Questo mi ha portato alla conclusione che del lavoro da fare ce nè tanto, basta guardarsi intorno e darsi un po' da fare.
Quindi chi è approdato ad altri partiti asserendo che non ha avuto la possibilità di esprimersi, ha raccontato una balla. Costoro sono narcisisti, e incapaci, a fronte di tantissimi problemi, abbassarsi e cercare una soluzione. Infatti la politica è quella scienza che serve per risolvere i problemi della comunità, non è lo strumento per coloro che cercano visibilità per affermarsi personalmente.
Guardo la pagina di Zanni e scopro che mantiene i riferimento al Movimento 5 Stelle, ma sistematicamente cancella i messaggi di quegli attivisti che esprimono un giudizio negativo sulla sua dipartita.

Rosa 14.01.17 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, tu dai i numeri! Hai accusato Pizzarotti di non essere trasparente e tu vai a tramare alle spalle dei tuoi ragazzi e di tutto l'elettorato? Per di più prendendo in giro gli iscritti con quella votazione farlocca? Affronte non dovrebbe ritirarsi, dovrebbe mandarti a fare in culo. Mi arrampico sugli specchi per difenderti, ma stavolta ti ci mando io: GRILLOFANCULOEVATTENETU!


Io passo dal tuo blog per ringraziare ms. ANISSA per i suoi benefici. Grazie a te cara Signora, la mia azienda è salito e mi sento sollevato ora. Posso testimoniare la mia gratitudine parlando per te ovunque io sarò, per il mondo, per sapere che ci sono ancora dei buoni di credito nel mondo si può contare per realizzare i suoi sogni e raggiungere i suoi obiettivi. Grazie mille per il prestito, e per chi vuole contattare questa donna, ecco il suo indirizzo : developpement.aide@gmail.com

alice vierra papoucho Commentatore certificato 13.01.17 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Allora, ogni contratto stipulato tra privati e contrario a una norma imperativa ( e il divieto di mandato imperativo lo è) è NULLO ex tunc. In parole povere è come se non esistesse, non ha alcun valore giuridico. Principi generali di diritto al primo anno di giurisprudenza.


Io l'ho già scritto, per me il contratto (carta straccia come dicono loro), ha un valore. Se sono ammessi i contratti prematrimoniali, quelli in sede di divorzio e per esempio nelle divisioni ereditarie, non vedo perchè non possa valere anche in questo caso. Tant'è che se costoro non avessero firmato, non sarebbero stati inseriti fra i candidati ed eletti.
Ma passiamo oltre, 250.000 euro sono pochi, dovresti alzare la posta a 500.000 euro.
Oppure trovare un altro tipo di sanzione.
Per esempio se la penale non fosse ammessa dalla legge, in quanto non esiste il limite di mandato, potreste agire sulle restituzioni dello stipendio.
Fare firmare un contratto, a valenza immediata, qualora si approdasse ad altro partito, per la restituzione dello stipendio, tranne 1000 euro, e in caso di non adesione, pignoramento della somma a differenza.Questi soldi finirebbero nel solito fondo per le pmi, e loro potrebbero mantenere la loro poltrona, visto che la legge prevedere il non vincolo di mandato.
Se fosse possibile ciò, verrebbe limitata la voglia di passare altrove.

Rosa 13.01.17 12:31| 
 |
Rispondi al commento

La condanna x questi due soggetti caro Beppe non è e non sarà giudiziaria .La loro condanna è morale .Hanno tradito il mandato elettorale hanno tradito i loro elettori.Non hanno alcuna dignità e come disse il sommo poeta guarda e passa Non ragioniamo' più di lor

undefinedantonio Luca lubello 13.01.17 11:41| 
 |
Rispondi al commento

AFFRONTE altro che 250.000 Euro dovresti pagare tu con la tua persona. Frustato sulle natiche dal sacro scudiscio del blog. 100 frustate per non aver rispettato il tuo giuramento a noi tuoi elettori, 100 frustate per non aver obbedito alla missione assegnata da Grillo. Vergogna.

lapo l., Pisa Commentatore certificato 13.01.17 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,ho già più volte scritto su articoli della Vs.discreta carta Magna,poco o nulla di quella/e d'Europa in questo loco in quanto assai più confusionariA/E.
La Gerarchia inter-intra-articolare di detta Magna Carta IMPONE precise regole "pasticciate" in via progressiva da norme et regula minor sino all'attuale stato giuridico sostanzialmente"confusionale".
Art.67:la NAZIONE è al di SOPRA dei partiti.
ARt.54:DISCIPLINA ed ONORE.
ART.49:i Parlamentari DEVONO essere ELETTI in un PARTITO e RIMANERVI previe nuove elezioni.
Quanto al caso in Questio si tratta di vedere che farà il relativo parlamento EUUrrooppeooo.
Saluti da SantoARRcanGELO.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 13.01.17 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su Rousseau Lex Europa Affronte presenta una proposta di legge: mi chiedo come fa a fare certe affermazioni e poi a mollare il M5s dopo poco!!! Misteri della mente umana!!!

Maria P., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 13.01.17 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Affronte ha firmato. Paghi e se ne vada dove vuole. dignità zero.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 13.01.17 06:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marco Affronte,
hai tradito la fiducia dei romagnoli che ti hanno votato. Ti ho sentito salmodiare a Imola poco più di unanno fa e già lì dicesti un sacco di cazzate da presuntuoso e saccente quale tu sei, senbravi un PD...
Vai pure coi verdi tanto senza M5S non vali un cazzo...almeno ci siamo liberati di un infiltrato come te. Adieu!

Tieni duro Beppe ma cerca di fare meno errori e consultati prima di agire coi migliori del moVimento

Roberto censi 13.01.17 02:06| 
 |
Rispondi al commento

In Portogallo esiste il divieto di mandato imperativo, cambia solo la tecnica rispetto all'Italia. Il deputato se cambia gruppo decade. Ma può esprimere sempre il proprio voto liberamente.

Gaetano grisafi 12.01.17 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Qui vi è gente pagata per rispondere da fare confusione nella mente debole degli altri! Questo è un partito libero a tutti (non si accede con anni di gavetta) e come tale deve un po’ per volta consolidarsi!! Fanno finta del malumore ma è solo per mettere scompiglio! Scrivere così liberamente negli altri partiti, sotto gli occhi di tutti, con tanta libertà non è possibile!! Tenete nervi calmi per non date troppa retta a costoro! Anche se tutti bisogna prendere in considerazione!

Crescenzo Z., Caserta Commentatore certificato 12.01.17 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripeto un mio dubbio gai postato.

ESEMPIO : se la penale fosse prevista dalle nostre leggi e quindi LEGALISSIMA e valesse per tutti i partiti e formazioni , se prendessimo un Roberto SPERANZA (a caso ) e questi se ne volesse andare dal PD, la penale chi la dovrebbe pagare SPERANZA oppure RENZI che di fatto ha cambiato LUI STESSO ....il PD ????
Chi dei 2 E' più LEGITTIMATO e quindi... non PUNIBILE ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 12.01.17 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Quel BELIN di Grillo, stavolta l' ha fatta grossa !!!Io mi aspettavo che ad uscire dal Movimento non fossero solo "due", ma molti di più!!!
Spero che questa ennesima fesseria che dimostra tutta l'IMPROVVISAZIONE e l'IMPREPARAZIONE di chi ""comanda"" nel 5S, non sia......L'INIZIO DELLA FINE !!!!!!!!!!

mario bianchini, roma Commentatore certificato 12.01.17 19:02| 
 |
Rispondi al commento

david BORRELLI (dalla forma polettiANA) E I DANNI.

i danni di pregiudizio di immagine, coerenza, affidabilità, prestigio che hanno generato conflittualità interna, irrisione dei media, disaffezione dei simpatizzanti, defezioni di taluni delegati infedeli, causati da borrelli il beota chi li paga!? (c'era chi per alto tradimento veniva punito in altra maniera tempo addietro). QUANDO SI FANNO I CONTI CON QUESTO SCIAGURATO!?

borrelli se la sta ridendo con verhofstadt e monti, attendendo il berlusca e renzi!?

(SIETE MOLTO INTELLIGENTI: PERSONE COME PIZZAROTTI, CHE ORMAI HANNO CREDITO nella cittadinanza, LE ALLONTANATE per peureile contrapposizione dovuta all'orgoglio rivaleggiante (per non saper accettare critiche con cui migliorarsi), GENTACCIA COME BORRELLI LA PLAUDITE E LA SCUSATE NONOSTANTE DANNI IRREPARABILI GRAVI CAUSATI) GLI STRATEGHI DEL CAZZO!

mauro 12.01.17 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se ogni deputato dovesse obbedire al mandato ricevuto, che senso avrebbe eleggere un parlamento? Basterebbe eleggere il capo partito e... sia fatta la sua volontà. Ripeto, la democrazia rappresentativa e il divieto di vincolo di mandato sono inscindibili. Discorso diverso se la democrazia fosse diretta, come lo erano le democrazie classiche. Ma oggi la democrazia diretta NON esiste in nessun luogo. È un'utopia.


Ormai più che comico sei diventato un PAGLIACCIO senza né capo né coda, ci hai preso per il culo tutto questo tempo con l'uscita dall'euro ma TU FAI PASTE DI QUESTO SISTEMA MARCIO ... Ti buttiamo fuori dal MoVimento insieme ai tuo lecchini!
stefano.giannini@yahoo.it

Eric Johnson, Milano Commentatore certificato 12.01.17 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Beh caro Beppe, ormai la cazzata, o ultimamente, le varie cazzate più o meno alla leggera sono state fatte, cerchiamo di uscirne fuori. Magari cerchiamo di coinvolgere di più e per tempo la base, cerchiamo di approfondire, valutare e studiare di più tutti, senza troppe polemiche (mi riferisco a quelle stupide e sterili, non certo a quelle costruttive). Impariamo (tutti) ad accettare anche opinioni diverse, con diverse angolazioni, ovviamente pur rimanendo nel solco del Movimento. E ci mancherebbe. Creiamo e sollecitiamo post più ampi per idee e dibattiti con tutti gli iscritti, anche quelli iscritti da poco, creiamo delle basi-scuola per non andare impreparati, sia pure come Movimento. Diversamente ho idea che si andrà poco lontano, con il rischio che il "tendone venga giù". Un saluto

Linomar 12.01.17 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Condivido pienamente il vostro vincolo di mandato che dovrebbero adottare anche tutte le aaforzeltre forze politiche, tuttavia questo non cancella la colossale sciocchezza del fallito tentativo di adesione al gruppo dell'Alde... Una storia da dimenticare al più presto, caro Beppe!

Pep Gatto, Galatone Commentatore certificato 12.01.17 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi mi sa dire di dov'è Marco zanni ? E' ligure ? E' ingegnere? Quanti anni ha? Perchè ho avuto nel passato un dipendente(in prova per mesi) presso la mia impresa !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 12.01.17 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si tatta di penale, ma di dignità personale,
di integrità morale che, questa persona non ha.
Il movimento a queste due persone e' servito per essere eletti per poter entrare " NEL PARLAMENTO EUROPEO" alla prima occasione si sono espressi, (AL MEGLIO DEL LORO ESSERE.) Cosa gia' premeditata da BUONI ITALIANI MEZZE CALZETTE.

GUERRINO COMPAGNUCCI, ROMA Commentatore certificato 12.01.17 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Scusa...ma Davide chi è? Non si è nemmeno presentato agli iscritti. Io seguo il movimento e no un'azienda a scopo di lucro ( conflitto di interesse?)
carlo p.

Ma lei stà dicendo fesserie? Ripeto, è un po che la seguo e non ha più ragion d'essere! Cosa centra il conflitto di interesse? FARNETICA? Non ne vede in parlamento? Nei consigli comunali? (franceschini-moglie ; giachetti vicepresidente consigliere comunale ecc. ecc.). Casaleggio è un eletto come grillo? Ma si tolga dalla scatole, che non si può più leggere! D'ORA IN POI LA BANNO !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 12.01.17 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il divieto di mandato imperativo è uno dei capisaldi della democrazia rappresentativa. Esiste in tutti i paesi con democrazie rappresentative ed è frutto anche del pensiero di Rousseau. Protegge i cittadini, non lo stato. Pensate se davvero un deputato dovesse pagar penali per aver votato secondo coscienza. Avrebbe il sapore di dittatura.


carlo p. Dici della selezione interna ! come fai? Come il pd e altri? siamo sempre alla convenienza!Come fai (a priori) a mettere la mano sul fuoco? L'unica cosa che dovrebbe essere votata da tutti e il vincolo di mandato! Bisogna istituirlo subito! Sennò la politica andrà sempre peggio! Le convenienze e le opportunità (piano, piano) danno spazio all'allontanamento, in modo speciale dove è più facile entrare! Come nel m5s!Insomma qualunque cosa fai, tu tutto di diranno (gli altri) e non andrà mai bene niente!In quanto a chi comanda, io non esagererei sulla casaleggio! Che fà solo da coordianamento e votazioni e piattaforma! Senza grillo, credo che il M5S non esisterebbe da subito e si scioglierebbe altrettanto subito ! Chi farebbe da traino e da garante? Chi ha trascinato le folle? Che ne sarebbe senza di lui? Semmai sfiduciatelo in massa e pazienza! tornerà tutto come prima! Coi ladri-mafiosi decennali al potere incontastato !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 12.01.17 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che a leggere questi commenti ci sarà un numero immenso di piddini col loro seguito di giornalai e teledipendenti che gongoleranno.
Penso che stiamo dando una pessima prova dello stato umorale del nostro fantastico Movimento.
E' evidente che un sacco di persone non si è documentata come avrebbe dovuto, altrimenti non ci sarebbero tante cavolate dette d'istinto.
Eppure in questo blog sono state date spiegazioni "sufficienti".

Non perdiamoci d'animo. Solo l'unione fa la forza, Ed in questo momento c'è bisogno più che mai di coesione. Solo i pusillanimi e gli opportunisti scappano.
Forza Beppe

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 12.01.17 16:10| 
 |
Rispondi al commento

GPS Troppe persone, in Italia ed Europa hanno preso alla leggera l'attuale situazione, anche se il MoVimento è una realtà diversa, che dovrebbe sostenere tutti i valori dell'essere umano, purtroppo paga la mancanza di esperienza ed altre priorità non completate. L'essere umano è molto debole, soprattutto quello maschile, posso aggiungere la mancanza di umiltà, disponibilità, correttezza e concretezza che ho riscontrato in diverse persone. Traccio questo profilo, dopo circa 03 anni di analisi e svariati contatti che hanno messo in luce alcuni piccoli errori di gioventù, Gian Roberto Casaleggio ha realizzato una scatola funzionale meravigliosa ma non ha potuto PURTROPPO proseguire la seconda e terza parte di questa.... spero che la potrà completare Davide ed Entourage. Io sono l'auto nominato PERDENTE SERIALE e ringrazio Beppe che ha voluto ricordare la mia immagine, un po' sbiadita sotto questa forma, ma vi garantisco che non è così.
Quindi Sig. Affronte ha condiviso una condizione ed allora la rispetti -senza troppe parole- e perdite di tempo.
La situazione di Bruxelles, dopo un confronto di circa 02 ore presso il Parlamento Europeo, è stata ben analizzata, manca quel collante che fa di un Gruppo di Lavoro un arma vincente. GPS Responsabile del GdL MdA EU


Non Comment

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 12.01.17 15:05| 
 |
Rispondi al commento

E tu Grillo quando la paghi la multa x aver tradito i principi del movimento cercando di allearti coi neoliberisti pro-euro????? Né nel codice di comportamento né nel non-statuto c'è scritto che hai carta bianca x qualsiasi decisione/operazione: questa cagata la paghi cara sai? Tra 1 anno tornerai a fare spettacoli di cabaret alle sagre di paese. E noi saremo sempre nella merda in balìa di PDL/PD-L, stavolta grazie a te!!!!!

Davide O., Milano Commentatore certificato 12.01.17 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora una volta è stato dimostrato che la selezione dei portavoce è carente. Non servono le multe ( che per me sono ridicole). Serve una selezione convincente nei modi (alcuni portavoce siedono in parlamento dopo aver preso nelle primarie solo decine di voti, magari tutti parenti). Se poi aggiungiamo il casino che viene fatto politicamente, queste persone prendono al volo l'opportunità.. selezione migliore...ma no investiture ereditarie come casaleggio. Se i meetup funzionano , trovare persone competenti sarà facile. A Carrara le primarie non sono state fatte online...lo sapete? Per ultimo...se gli eletti fanno un contratto con la casaleggio associati, tutto sommato non mi interessa perché io seguo il movimento e non un'azienda in continuo conflitto di interessi

carlo p. Commentatore certificato 12.01.17 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

evidentemente il vincolo di mandato serve;
mi pare che una delle proposte più votate nel m5s (e non ancora legiferata?) fosse proprio quella di modificare in tal senso l'articolo costituzionale che ne parla in modo da evitare per sempre i voltagabbana:
gli eletti devono rappresentare i cittadini e NON lo stato, entità astratta e indefinita che i politici mettono in costituzione proprio per spogliare il popolo di tutta la sovranità che dovrebbe avere.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 12.01.17 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi due, Zanni e Affronte, aspettavano solo l'occasione di andarsene, smettetela di trovare altri argomenti. Se leggete quello che ha scritto Pedicini e lo stesso Zanni, nell'intervista su corriere della sera di oggi, vi renderete conto che le cose stanno proprio così.
Questi due signori hanno bloccato le loro pagine su facebook, non si possono più inserire commenti. Ma vi dirò di più, fino a quando sulle pagine di Zanni, si potevano inserire commenti, io gli ho chiesto diverse volte di dimettersi, di restituire la poltrona di parlamentare europeo. Ebbene ora questi commenti non si vedono più, sono stati tolti. Quindi aprite gli occhi e cercate di essere obiettivi.

Rosa 12.01.17 14:35| 
 |
Rispondi al commento

ABBIAMO SBAGLIATO! NS COLPA!!
AFFRONTE HA TUTTO IL DIRITTO DI DISSENTIRE.
DETTO QUESTO: HA IL DOVERE DI DIMETTERSI DAL PARLAMENTO EUROPEO. O HA SEMPRE MENTITO ACCETTANDO UN CODICE ETICO CONTRO IL CAMBIO DI CASACCA? SE COSI' FOSSE MOLTO MEGLIO SE NE VADA IN QUALSIASI MODO: DI "VECCHI" POLITICANTI ALL'INTERNO DEL M5S NON NE ABBIAMO BISOGNO.

FRANCO RAGAZZINI 12.01.17 14:27| 
 |
Rispondi al commento

le ultime vicende riguardanti il nostro gruppo parlamentare a Bruxelles e , di conseguenza , l’intero movimento , non possono essere accantonate sbrigativamente con l’applicazione di una penale e la pur lodevole pensata di devolvere l’importo a favore dei terremotati.
Anch'io sono del parere non sia tollerabile il passaggio da una formazione politica ad un’altra ed il vincolo di mandato (pur non contemplato dalla nostra costituzione) dovrebbe indurre il parlamentare dissidente non a cambiar casacca ma al dibattito o alle dimissioni. Detto questo vorrei tornare agli antefatti, cioè agli accordi presi da Grillo e Casaleggio all’insaputa di tutti, sfociati successivamente nell’improvviso voto online: non è corretto che i nostri rappresentanti non siano al corrente di ciò che i vertici decidono.
Non entro nel merito dell’opportunità del passaggio ad un altro gruppo anzi, sono certo che le ragioni dei Dirigenti e Garante siano valide e sostenibili, ma se ne avessero discusso preventivamente con tutti i nostri parlamentari avrebbero reso il gruppo più coeso e forse meglio valutato, loro stessi, le conseguenze delle nuove decisioni.

Mauro Cossu 12.01.17 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Ed una bella multa gigante quando i vertici del movimento fanno le cazzate dei giorni scorsi ?? Aiuteremo di più e meglio i terremotati !!


Cerchiamo di essere oggettivi ! Troppi errori in questa storia e troppi silenzi. I 250.000 euro non li pagheranno mai e la figuraccia è ormai fatta !
Apriamo il Movimento alla società tutta e cerchiamo di non diventare TIFOSI ottusi, privi di spirito critico. Questo NON ci farebbe ripartire da queste colossali ingenuità!

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.01.17 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AFFRONTE SEI UN GIUDA TRADITORE.....Quello che hai firmato, si chiama codide etico, non si chiama carta straccia.... CHI LASCIA DEVE DIMETTERSI ..... poi si ricandida e se prende i voti va con chi gli pare. Questa dei transfughI... TRADITORI di voto politico..... è uno delle piaghe della politica che deve trovare soluzione. Aveva sottoscritto un codice con il quale si impegnava a dimettersi. Allora si dimetta !!!
La scelta del tentativo di passaggio All'Alde è stata votata online a maggioranza. AFFRONTE non ha motivi che giustifichino la sua decisione di tradire chi lo ha votato. Concludendo spero che i terremotati ricevano presto la penale di 250.000 euri del giuda......Marco Affronte.

Danyda bologna Commentatore certificato 12.01.17 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Io ho votato M5S no i verdi o la lega, Marco Affronte e Marco Zanni usano il mio voto, la mia fiducia per farsi i cazz. loro, gli auguro ogni male!

Giuseppe Grasso02, Catania Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.01.17 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Date una punizione esemplare a questi traditori, bastardi di deputati europei che tutto devono al M5S che li ha portati dove sono dal nulla, perche evidentemente erano e sono delle nilluità, non servono al movimento queste indegni personaggi,personaggetti perfettamente combacianti col pensiero delucano.Cercate di andare fino in fondo, i terremotati hanno un gran bisogno di aiuto
grazie

cecrodi 12.01.17 13:10| 
 |
Rispondi al commento

"Traditori! il marchio dell'infame è per sempre!"

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.01.17 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Se non rispetti i patti è giusto che paghi.
Tutti noi se a lavoro non rispettiamo il contratto, soprattutto in gravi adempienze, cade il rapporto di fiducia che il datore di lavoro ha nei confronti del lavoratore.
Quindi Affronte può andare via, però se non si dimette è un verme come Currò e compagnia bella.
Ha ill dovere etico e morale di rispettare. Affronte dovrebbe dimettersi immediatamente dal Parlamento Europeo e lasciare spazio a un eletto del MoVimento 5 Stelle.

Francesco Salerno 12.01.17 12:53| 
 |
Rispondi al commento

grillo con la sua "strategia" ha dimostrato di essere un beota di pari livello a borrelli (borrelli: incapace di esprimere un pensiero di senso compiuto dinanzi le telecamere durante un intervista di livello elementare). Un soggetto INCAPACE di capire che una qualsiasi trattativa, con il consenso di una parte sola, NON può essere conclusa dev'essere il peggio beota che possa esprimersi. "t'hanno messo fretta per farti abboccare all'amo, tordo, o trota se preferisci! L'esito di questa cazzata è un movimento in subbuglio, dissapori, defezioni, irrisione e un mentecatto senza più CREDIBILITÀ e prestigio, che dirige un blog inconsapevole delle conseguenze delle proprie decisioni valutate arbitrariamente, quale FESSO DELL'ANO".

mauro 12.01.17 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

credono i due euro-fuoriusciti che le battute risolvano la vergogna per una promessa mancata? dicono che sfidano Grillo per farsi eroi ma i voltagabbana rimangono figure miserabili e parassitarie. Andatevene, io non ho votato voi ma la lista.

flavia donati 12.01.17 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti condivido in pieno questa bellissima scelta di Peppe Grillo.Una giusta punizione a chi non rispetta le regole e un pensiero bellissimo ai terremotati che hanno subito una tragedia inaspetta.Complimenti.


Una persona che definisce carta straccia il codice etico da lui precedentemente firmato è da espellere subito senza aspettare che cambi "casacca".
Scommetto che se i 250.000 glie li doveva dare il movimento sarebbe stato un documento piu sacro della bibbia.
Che vergogna
Luca

Luke A., Milano Commentatore certificato 12.01.17 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe ora di desistere dalla richiesta di multe illegali che ci espongono al rischio di figuracce giudiziarie molto deleterie per la nostra immagine...

Giancarlo Fichera 12.01.17 11:19| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un buon 87% di elettori del Movimento ha votato per l’inserimento in Alde, per gli stessi motivi utilitaristici che avevano suggerito l’alleanza con ukeep di Farage. Per il ritorno a Farage manca una votazione online. Brexit potrebbe mettere in grave difficoltà quelle ragazze e ragazzi Italiani emigrati in Inghilterra per trovare la sistemazione che l’Italia della cattiva politica non poteva offrire. Battiamo le mani a Brexit? E a tutti gli altri contenuti di ukeep? I due transfughi se la caveranno; hanno la legge dalla loro; sarebbe sì bene che, avendo fallito nel passaggio ad Alde, se ne andassero come chiede perfino Farage. Bisogna però evitare le polemiche su questo punto e seguire la linea di sostanza che il Movimento si è dato. Stipendio di cittadinanza, organizzazione per la creazione di posti di lavoro, taglio alle spese della politica, riduzione delle spese militari, intransigenza verso i corrotti, promozione delle energie rinnovabili etc.. GIUSTO O NO?

monte10 12.01.17 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Il motivo per cui la costituzione impone che non vi sia il vincolo di mandato è che gli eletti devono poter rappresentare i propri elettori indipendentemente dalla volontà del partito di appartenenza perchè anche il partito potrebbe cambiare linea o diventare ostaggio di qualche forma di pressione indebita.
Quindi suggerirei di smettere questa richiesta che è inutile e irrealizzabile.
Altra cosa è onorare un contratto liberamente sottoscritto. Se avevi accettato una penale di 250,000 in caso di dissociazione dalla maggioranza del gruppo che ti ha fatto arrivare al parlamento europeo, primo ti dimetti e secondo se proprio ritieni di essere nel giusto, paghi elegantemente i 250000.
Se dici in TV che il contratto è carta straccia e che non avranno la impudenza di chiederti i soldi, questo ha detto il sig. Affronte, allora sei una sottomerda, una persona ignobile, schifoso, profittatore e spergiuro. finirai all'inferno e quei soldi ti si ritorceranno nella tomba.

walter m., milano Commentatore certificato 12.01.17 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci credo!! Cercate di essere coerenti ed onesti che sennò facciamo la fine del topo col gatto , se non finiamo mangiati ci costringerlo nel nostro buchetto senza contare un bel niente
Sveglia . Siamo sotto attacco già in vista delle prossime elezioni. Anche la mossa ingenua del gruppo in Europa è stata gestita troppo superficialmente. In teoria siamo tutti bravi ma nella pratica certe volte sembrano i bimbi dell' asilo !!!

milonga milonga, siena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.01.17 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io passo dal tuo blog per ringraziare ms. ANISSA per i suoi benefici. Grazie a te cara Signora, la mia azienda è salito e mi sento sollevato ora. Posso testimoniare la mia gratitudine parlando per te ovunque io sarò, per il mondo, per sapere che ci sono ancora dei buoni di credito nel mondo si può contare per realizzare i suoi sogni e raggiungere i suoi obiettivi. Grazie mille per il prestito, e per chi vuole contattare questa donna, ecco il suo indirizzo : developpement.aide@gmail.com

alice vierra papoucho Commentatore certificato 12.01.17 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo li paghi.Non ne sono convinto

claudio di gravio 12.01.17 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Aveva firmato il codice etico quindi era a conoscenza di tutto ciò. O si dimette o paga.
A differenza degli altri partiti nel M5S ci sono delle regole a rispetto del cittadino che vota.

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 12.01.17 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se purtroppo non si cambia la legge mettendo un vincolo al mandato ci saranno sempre questi voltafaccia. Per me lo fanno per i soldi e non x altre ragioni. Io mi chiedo ma quelli che li hanno votati e che quindi li conoscono dovrebbero far sentire tutto il loro disprezzo dato che tanto a casa questi dovranno tornare.

Rinaldo Cancrè 12.01.17 10:49| 
 |
Rispondi al commento

non so se paghera o meno la sanzione ..resta il fatto che aveva sottoscritto il tutto ...ora si aggrappa al...carta straccia ...ma non molla la seggiola ..come lo si puo definire ?qui non si tratta "di avere paraocchi" ...definirli scorretti è 1 complimento

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.01.17 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me la figuraccia la fatta il gruppo che doveva ricevere il M5STELLE, il quale prima ha detto di SI poi al momento dovuto ha fatto marcia indietro, da vigliacchi.

Arduino Zappi 12.01.17 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Sono proprio curioso se i €250.000 saranno incassati.
Molto probabilmente no.
Il contratto viola la Costituzione, che il M5S difende, (art 67 Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato.) e il vincolo di mandato è previsto solo in Portogallo, a Panama, in Bangladesh e in India. http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-03-04/costituzionalisti-problema-politico-vincolo-122205.shtml?uuid=Abu8ePaH.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 12.01.17 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E’ sconcertante prender nota di questi “giri di valzer” con possibili partner al parlamento europeo. Tacendo dei contenuti politici così diversi, la brutta figura c’è stata. Perfino i due che ora si sganciano dal Movimento possono in teoria dire che il M5S ha tradito nella circostanza le proprie scelte. Leggo qui alcuni interventi in proposito che sono molto grezzi, quasi infantili. C’è bisogno di gente onesta (e trovala!), ma anche intelligente.
Quel che è certo è che questo nuovo episodio “Farage addio, Farage riprendici” ha esposto il M5S a critiche giustificate. Innanzitutto da parte di chi lo vota. Brucia ancor di più che le critiche vengano dai politici incapaci e disonesti che il M5S deve scalzare dal governo del Paese. Personalmente non mi interessano Farage o Trump, neanche mi sono simpatici, per le loro idee sulla politica. A me interessa che il movimento si muova bene e dimostri di essere in grado di governare attuando il programma giusto che i suoi elettori hanno votato! E che butti fuori tutto il politicume che ha rovinato il Paese!

monte10 12.01.17 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dichiarare "carta straccia" un foglio firmato con la tua mano è una cosa vergognosa, l'unico coglione di questo mondo sono io, che fidandosi della parola di un "amico" ha perso qualche migliaio di euro e poi ha lasciato che la cosa finisse così. Però almeno sono a credito col destino, essere a debito di qualcosa mi farebbe stare male. Sceglieteli meglio, questi rappresentanti, gli italiani con le palle ci sono.

Franco Mas 12.01.17 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi ultimi accadimenti mi fanno ripetere che il sistema di scelta delle persone che devono rappresentare il Movimento deve essere ulteriormente affinato.
Non facciamoci illusioni e non andiamo in paranoia se dovremo mettere un freno al nostro desiderio di governare per migliorare questo paese.
Non siamo ancora completamente pronti.
Roma, con la pur ottima Raggi ed il grande lavoro di enorme sacrificio dei 5S (per doverlo svolgere contro tutto e tutti), dovrebbe averci insegnato pure qualcosa.
Nonostante quanto ho detto, esprimo tutta la mia stima a Beppe ed a tutti gli appartenenti che si danno da fare per questo meraviglioso Movimento

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 12.01.17 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

va bene, multe di sopra e di sotto (e poi non vedo perché bisognerebbe darle ai terremotati ( non che non sia giusto o lodevole personalmente ho già donato) anche il movimento ne ha bisogno e con esso tutti coloro che vengono aiutati : piccoli , piccolissimi imprenditori ed azioni diverse)
ma il punto è GRANDE BEPPE e tutto il MOVIMENTO, e chi non lo capisce se ne vada e peggio se ne va meglio si comprende che tipo di persona fosse, quindi ponti d'oro al nemico che se va!
ps non sarà questo o quell'inciampo che cambierà mai il valore dei risultati e la lunga strada che Il M5S è riuscito a fare.

marco venturi 12.01.17 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe il caso di leggere le ragioni del nostro dipendente al parlamento europeo, magari ha qualcosa di eclatante da rivelare che potrà illuminarci. Per ora ho solo sentito che ha definito carta straccia il contratto stipulato con chi lo ha eletto.
Diamogli spazio sul blog per una dichiarazione.

sergio marullo, rome Commentatore certificato 12.01.17 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.

sergio marullo, rome Commentatore certificato 12.01.17 09:58| 
 |
Rispondi al commento

se si pretende coerenza caro Bebbe non si calano le cose dall'alto, abbiamo fatto la figura dell'armata Brancaleone, cornuti e mazziati!
La politica é un mestiere difficile, l'onesta é rimasta a legarmi al movimento ma il resto convalida che non basta studiare ma ci vuole buon senso!!

Roberto Bucci 12.01.17 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Dovete in tutti modi farli dimettere. non esiste, non è etico, non è corretto per gli italiani che hanno votato.
se cambi partito, non cambi poltrona, ma ti dimetti e ti ripresenterai alle prossime elezioni con il nuovo partito.
Cambiare idea è umano ma se vuoi essere capito devi dimetterti.
per la multa, sinceramente non la credo necerssaria, mentre è necessario e indissolubile che si dimettano

DANIELA CICILANO 12.01.17 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma per favore fatela finita. Se Affronte deve pagare 250.000€ Grillo per la figura miserabile che ha fatto quanto deve. Dice sempre che uno vale uno ma a pare che lui sia il primo a tradire questo principio. E tradire anche chi milita nel Movimento da anni compresi i parlamentari e gli europarlamentari. Grillo sta diventando un problema. Forse è il caso che Grillo faccia un passo indietro e lasci più spazio ai suoi.

Ottavio Sarto 12.01.17 09:54| 
 |
Rispondi al commento

In questa vicenda sono stati fatti gravi errori. Uno di questi è stato non far spiegare sul blog il pensiero dei portavoce europei. Solo allora si sarebbe dovuto votare ! Su Affronte e Zanni che dire ? I 250.000 euro non li pagheranno e procureranno danni al Movimento. La loro "fuga" testimonia però un malessere, troppe decisioni calate e poca apertura vera.

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.01.17 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Bene cosi.....la multa non basta...questa indegna persona voltagabbana...dovrebbe autodimettersi ...purtroppo gli viene permesso...e questo é grave e antidemocratico secondo me...w il movimento 5 stelle...nonostante al suo interno si infiltrano persone false!!!

Francesco Pertici 12.01.17 09:37| 
 |
Rispondi al commento

In merito alle multe. Lascia perdere, non vale la pena di discutere e immischiarsi con certa gente. Ignorali è la miglior cosa.

GIORGIO S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 12.01.17 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Concordo pienamente con le indicazioni di Beppe.

Irene Franco 12.01.17 09:29| 
 |
Rispondi al commento

La sapete quella del topolino cadutto nella botte col vino? Promise al gatto che aspettava il suo sfinimento, che se lo avesse salvato, sarebbe rimasto li accquattato,tranquillo aspettando che se lo mangiasse!

pietro denisi, reggio cal. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 12.01.17 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto che come aveva detto Grillo sia meglio una casalinga in Parlamento che non certi elementi. Sarebbe però il caso di verificare con cura, prima di candidarla, se la casalinga sia in grado di leggere e scrivere e soprattutto se sia davvero al di sopra della ds e sn e non infiltrata.
Questo lo si potrebbe fare, ragionevolmente bene, se la suddetta avesse nel curriculum un numero minimo di commenti nel blog, nel forum in Rosseau e una presenza costante nei meetup (questa ultima è la meno importante, la prova ne è la mia regione).
Non è semplice infiltrarsi mentendo costantemente.

GIORGIO S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 12.01.17 09:24| 
 |
Rispondi al commento

IL SILENZIO E' GIÀ UNA RISPOSTA...

Ma la storia ci insegna che c'è molto poco tempo, processo evolutivo del movimento è arrivato a una fase cruciale, non mollare mai va benissimo ma, bisogna organizzare prima che all'interno del movimento prendono sopravento altre forze che con la politica c'entrano poco.

La caratteristica principale del Movimento dove gli aderenti o attivisti sopratutto coloro che hanno un ruolo istituzionale, vogliono per definizione esser protagonisti NON semplice numeri, movimento non è un azienda o un partito...ma qualcuno pensa così, è proprio quello che successo questa settima.

...NON MOLLARE MAI...we can change...

https://www.facebook.com/shahab.shirakbari.5

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 12.01.17 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Fallo Beppe, fallo, hai il dovere di farlo. Mi giunge voce che anche Marco Zanni si appresta a fare il salto della quaglia. Fallo, ma fatti anche un pò di autocritica su come è stata gestita la cosa. Per noi iscritti, è stato un fulmine a ciel sereno, molti, quasi tutti non sapevano manco esistesse ALDE, siamo corsi frettolosamente ad informarci in rete, districandoci tra le possibili bufale e le possibili verità. Certo dirai tu, se volete fare gli attivisti dovete attivarvi ed informarvi. Hai ragione, ma siamo tutti politicamente molto giovani e a differenza di te e di altri che possono dedicarsi a tempo pieno nella politica, noi spesso dobbiamo dedicare il nostro tempo a sbarcare il lunario. Non è questa una giustificazione nei confronti di Affronte e Zanni, ne che loro possano pretendere di usare questo come pretesto per giustificare il loro scilipotismo. Io credo nel movimento, e continuo a credere, ma se non miglioriamo noi stessi come possiamo pretendere di migliorare l'Italia ?

Enzo C., Lodi Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.01.17 09:21| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe ,vedere questi voltagabbana fa venire il voltastomaco, ma non molliamo ,ti stimo tanto per tutto quello che stai facendo, purtroppo questi pezzi di merda non sono i primi e non saranno gli ultimi ,ma noi continuiamo ad andare avanti. W il movimento 5 stelle.

Lucio fire Leonardi, catania Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.01.17 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Prima che il Movimento entrasse nel parlamento europeo nessuno sapeva nulla di queste dinamiche. Ora sono tutti professori che vogliono far intendere che queste cose le sapevano da sempre. Non mi risulta che gli altri partiti PD in testa ne abbiano mai parlato e tantomeno i media. Forse Borrelli frequentando le stanze Europee si è un pò addormentato e nel torpore forse si è illuso di essere diventato un negoziatore alla Kissinger.
Adesso anche se ha capito come funziona farebbe bene, alla scadenza, a farsi da parte. da tanti anni ha mandati e il suo tempo è finito.
(come da regolamento).

denim 12.01.17 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Questo sistema di falsi e corrotti è molto attraente solamente i veri onesti e puri negli ideali resistono alle tentezioni , stiamo perdendo pezzettini lungo la strada tentando di risanare questo disastrato paese,cosa fisiologica.Il canto assassino delle sirene della politica è irresistibile i più deboli ci cascano .., la prova è dura una vera sfida..,chi supererà questo muro scriverà la storia .. W gli ULISSE a 5 stelle... marco.

Marco ricci 12.01.17 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Il contratto che ha firmato può non avere valore legale ... ma sicuramente ha valore morale.
La firma significa accettazione, responsabilità e dovere morale oltretutto condiviso con gli altri.
Non è che un'iscritto dev'essere vincolato a vita, ma passare ad un altro gruppo contravvenendo a quanto sottoscritto, significa tradire se stessi oltre che gli altri, vuol dire essere senza vergogna e senza rispetto ... il minimo che si possa fare e' svergognarlo, indicarlo come una persona inaffidabile , ipocrita e avida, la peggior dote dell'italiano medio

Mauro 5*, Milano Commentatore certificato 12.01.17 08:00| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alle solite, spuntano come i funghi i "soggetti" che, pur di fare carriera, salgono sul carro del vincitore, firmano accondiscendenti tutto quello che il M5S ha sottoposto ai vari "portavoce", e alla prima occasione fanno i "voltagabbana". Non deve essere messo in discussione il disaccordo su alcune scelte. ma il fatto che invece di dimettersi (visto che non ci si riconosce piū nel Movimento) si cambia partito. E allora nasce spontanea la domanda: perché questi soggetti hanno firmato il regolamento??

Alfia Sanfilippo 12.01.17 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Come sempre in questi casi spuntano un sacco di sconosciuti sul blog con critiche alla carta. Non fregate nessuno, siete solo voi e i media di regime a credere nelle cazzate che dite. Agli attivisti seri non serve che sia io a ricordare che siamo soli contro l'apparato politico dei "magna schei" e che discutere sul blog ciò che viene strombazzato in tv è una colossale perdita di tempo. Grillo ci ha portato DENTRO le istituzioni e pensare che tutti gli eletti abbiano la stessa tempra morale è utopistico oltre che ingenuo.
In questi casi si deve tener duro non solo dopo le grandi vittorie... ma che lo dico a fare, so che migliaia di persone lo sanno già. A riveder le stelle

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 12.01.17 02:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se i terremotati si dovranno scaldare coi 250000 € della multa, moriranno di freddo.

Chiudiamo l'argomento dei gruppi al parlamento europeo.

Penso siano tutti d’accordo sulla necessità di affrontare l'argomento sui metodi d’informazione e relativa discussione che non ci sono stati. Temi sensibili e simili, a quello del passaggio di gruppo nel parlamento europeo, non possono essere liquidati, con una sveltina, come è stato erroneamente fatto.
Da quanto ho potuto capire, leggendo i vari commenti, l'argomento era sconosciuto ai più. Con tutta franchezza, la richiesta di voto, come è stata fatta, sa più di colpo di mano che di democrazia diretta. Il risultato bulgaro, basato sulla fiducia in Grillo, ne è stata la prova.
Se la democrazia diretta deve essere gestita così, meglio lasciar perdere.
Per contro, ritengo che il movimento, essendo, fortunatamente, post ideologico, possa e debba allearsi con chiunque gli potrà permettere di raggiungere gli obiettivi di programma, nell’interesse dei cittadini.
P.S. Quale sanzione è prevista per chi ha havuto e portato aventi la brillante idea del frettoloso cambniamento di gruppo all'europarlamento? Era così urgente? era cosi necessario?
Saluti
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 12.01.17 02:18| 
 |
Rispondi al commento

Gli farete un baffo. Non è corretto e questo può essere considerato scorretto cambiare casacca. Ma un uomo che abbia un minimo di amor proprio non riesce a digerire quello avete combinato in Europa. Vi siete rialleati con un gruppo che se l'Europa fosse una roba seria, dovrebbe essere fuori dai maroni da Strasburgo.

Roberto Venditti 12.01.17 01:57| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta è stato dimostrato che la selezione dei portavoce è carente. Non servono le multe ( che per me sono ridicole). Serve una selezione convincente nei modi (alcuni portavoce siedono in parlamento dopo aver preso nelle primarie solo decine di voti, magari tutti parenti). Se poi aggiungiamo il casino che viene fatto politicamente, queste persone prendono al volo l'opportunità.. selezione migliore...ma no investiture ereditarie come casaleggio. Se i meetup funzionano , trovare persone competenti sarà facile. A Carrara le primarie non sono state fatte online...lo sapete? Per ultimo...se gli eletti fanno un contratto con la casaleggio associati, tutto sommato non mi interessa perché io seguo il movimento e non un'azienda in continuo conflitto di interessi

carlo p. Commentatore certificato 12.01.17 01:51| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo credo che i soldi non ci saranno perché il ...contratto pare che sia nullo!
Forse sarebbe opportuno cominciare a gestire il movimento in modo più costruttivo. Non sono io a poter dire come.
Riconosco che i ...Grillini. ..esistono grazie a Grillo e Casaleggio...e dissentire proprio con le loro decisioni e modo di gestire non credo sia corretto.
Tuttavia una dirigenera che possa esercitare la gestione del movimento così cresciuto...sempre con Grillo e Casaleggio....potrebbe solo aiutare a distribuire il carico di responsabilità e magari di migliorare il dialogo costruttivo interno.
Secondo i TG. ..pare che ci sia una crisi interna ...che percepisco...e temo che in questa fase politica non sia nell'interesse del movimento e del programma a cui si aspira.
Buon lavoro

Domenico Pinizzotto, Spadafora Commentatore certificato 12.01.17 01:23| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo diversi PORTAVOCE, eletti nel M5S, si stanno rivelando dei veri VOLTAGABBANA, per niente diversi da tutti gli altri POLITICI. Se consideriamo che la nostra COSTITUZIONE, purtroppo, NON PREVEDE IL VINCOLO DI MANDATO, alla fine questi VOLTAGABBANA possono costituire il GRIMALDELLO che potrebbe far saltare il M5S stesso. Senza il VINCOLO DI MANDATO, la DEMOCRAZIA DIRETTA si potrebbe rivelare alla fine, in pratica, IMPRATICABILE... Il M5S sta rischiando di diventare un PARTITO COME TUTTI GLI ALTRI, proprio per la POCA SERIETA' di DIVERSI PORTAVOCE ...LA STESSA IDENTICA "MALATTIA" DI TUTTI GLI ALTRI PARTITI ... tutti i candidati, UNA VOLTA ELETTI, si sentono SUBITO dei "PICCOLI ONOREVOLI", come li chiama "FELICEMENTE" la Taverna. Si continui ad espellere DEMOCRATICAMENTE tutti i voltagabbana, A COSTO DI NON ANDARE MAI AL GOVERNO, a costo anche di perdere dei comuni, fosse anche Roma ... non espellendoli, avremmo dei governi di "PICCOLI ONOREVOLI", come oggi ... tanto vale non andare al governo e limitarsi a fare solo e sempre OPPOSIZIONE ... così, brutto a dirsi, ma si difenderebbero meglio i cittadini ...

Luigi Di Pietro 11.01.17 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Quindi si è iscritto al Movimento solo per avere la possibilità di essere eletto e non perché credeva nei suoi principi, che bravo. Ha aspettato l'occasione ed, appena arrivata, l'ha afferrata al volo ed è uscito. Ancora che bravo. Ma, può anche succedere che un giudice riconosca la validità del contratto che ha firmato e lo condanni al pagamento della penale, magari, sarebbe giusto.


Caro Beppe, il problema non sono le multe ma la affidabilità della classe dirigente. Tu insisti a dire che dopo due mandati tutti a casa. D'accordo, come principio ci può stare. Ma dopo due mandati ci ritroveremo punto e daccapo, col paradosso che mandiamo a casa quelli selezionati e affidabili e ci tocca ricominciare con gente nuova che dalle multe sa come difendersi. Te l'ho già detto altre volte: pensaci.

michele petrarulo, Zola Predosa Commentatore certificato 11.01.17 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma per favore... Ancora con questa storia della multa? Ma che per caso provate piacere a farvi prendere per i fondelli? Cos'è una strategia per farci sottovalutare? Non c'è nemmeno un avvocato vero nello staff? Per favore, dai basta cazzate. Fare un contratto con penale è stata una buona mossa propagandistica e probabilmente avrà avuto anche il suo buon effetto deterrente. Ma se continuate a insistere, o peggio ancora adesso vi fate schiaffeggiare ufficialmente da un tribunale che determinerà ufficialmente che questo contratto è nullo, perderete anche quanto di buono poteva esserci stato. E dai su, un po' di calma e giudizio, che non è successo niente. il Parlamento europeo è una macchietta che serve per regolare la lunghezza dei cetrioli. Pensiamo all'Italia.

Aureliano Roio 11.01.17 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Devo dire che, nonostante da tempo osservi questo movimento per capire se merita il mio voto, sono alquanto confuso. Prima Palermo, poi Roma, ora l'Europa. Vorrei fare una domanda sincera e ricevere una risposta altrettanto sincera e "onesta": i pentastellati sono solo vittima di un iniquo giornalismo (cosa che devo ammettere di aver parzialmente constatato con molto compiacimento), oppure c'è anche un bel po' di confusione all'interno di questo movimento? Prego coloro che vogliano rispondermi di evitare certi toni denigratori e di concentrarsi in ciò che scrivono, per il bene di tutti. Grazie.

Unsoldo 11.01.17 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E la multa a Grillo e Casaleggio per il grave tradimento di cui si sono macchiati a quanto ammonterebbe? O vogliamo votare per la loro espulsione dal movimento,visto che hanno tradito i valori fondamentali del movimento?

Lùçìo P. Commentatore certificato 11.01.17 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, non te la prendere, questi (Zanni e affronte) non ce la danno a bere.
Non ce la raccontano giusta, hanno approfittato della prima occasione per realizzare le loro intenzioni. Se ci fate caso tutti e due hanno pubblicato il commento dove si schernivano per non sapere nulla del cambio di gruppo, scatenando tantissime critiche a Grillo. Ma questa cosa erano mesi che si sapeva, praticamente non si sapeva il giorno della votazione. Quindi molto vilmente hanno raccontato una mezza verità. Io da un po di tempo guardavo le pubblicazioni di Zanni su facebook e vi posso garantire che pubblicava pochissimo, pochi riferimenti al Movimento, e una cosa mi ha stupita: non ha partecipato al grande lavoro che tutti i ragazzi del movimento hanno fatto, per la vittoria del no, dello scorso referendum. E' palese che questi due non sarebbero mai stati eletti al Parlamento Europeo e ora per i loro interessi affluiscono in partiti che mai li avrebbe candidati. Detto ciò, se fossero in buonafede, si dimetterebbero lasciando libero il posto a un altro portavoce eletto. Spero che sborsino la penale prevista dal contratto.

Rosa 11.01.17 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Siali alle solite questi 2 ipocriti hanno preso l'occasione per non restituire nulla dello stipendio che impropriamente ora prendono.

Massimo S. 11.01.17 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Zanni e Affronte hanno fatto una cosa gravissima.
Se non si sentono più di rappresentare il M5S devono DIMETTERSI e non cambiare poltrona.
Le loro motivazioni personali non possono essere più importanti di quelle degli elettori che li hanno scelti e inseriti nel posto dove sono.
Sono stati eletti con delle regole di ingaggio ben chiare che loro stessi hanno sottoscritto, compreso e accettato.
Ora dicono che quelle regole e quegli impegni presi sono meno di carta straccia.
Spero vivamente che i legali del movimento riescano a far pagare il dovuto a queste persone che mentre accettavano di buon grado incarico e stipendo europarlamentare, nel cuore già tramavano il tradimento e meditavano poter aggirare il pagamento della penale.

Marco De Stasi 11.01.17 22:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Sorry, Giuda per molto meno

Amalia Francesca riso 11.01.17 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Si deve andare in strada. Basta parole sul blog sono inutili .
Ci vuole una risposta forte , un esempio per tutti i traditori, opportunisti e disONOREVOLI .
Il movimento ha fatto da contenitore della rabbia del popolo , solo per questo bisognerebbe ringraziare anziché criticare.
La gente è esasperata , c'è un senso di frustrazione !
Affranto deve pagare e dare le dimissione , se non lo farà dovrà ricordare in ogni istante della sua vita che ha tradito per una poltrona, Guida per molto meno ma i tempi erano diversi......

Amalia Francesca riso 11.01.17 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Separati da Alde, intendo, ovviamente, ma sempre uniti tra noi e Beppe

ivo montefiore 11.01.17 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al di là di tutto,perchè non cè autocritica, oltre alle mosse legittime prese?

Democrazia diretta è l'informazione che dura anche un mese,prima di prendere una decisione, come giustamente stiamo facendo per votazioni sull'Energia

La trappola su Alde, invece, nel giro di un giorno e mezzo? che democrazia diretta

non possiamo continuare a farci forza dicendo che 78 per cento di iscritti ha votato a favore! essi sono 40.000, fedelissimi e informati, oltre che fedeli e ciecamente fiduciosi.

Ma La stragrande maggioranza, milioni di persone un po' più all'oscuro e non tutte preparatissime, avevano diritto di tempo almeno una decina di giorni di dibattito per comprendere bene come gli altri!

Se si sottovalutano questi ultimi, i meno preparati, ma il maggior numero di presenti e futuri elettori, e si è forti delle proprie convinzioni e di quelle dei sopra detti 40.000 colti ed iscritti, beH...40 mila non bastano per rimanere la prima (o giù di lì) forza politica in Italia. Solo questa è l'autocritica auspicata!

Cadere è da uomini, fingere di non aver sbagliato è da ipocriti

Piccolissime cose. siamo sempre i più belli, adesso separati lo siamo ancor di più.

W Grillo e Viva sempre meglio il Movimento 5 Stelle!!!!!

ivo montefiore 11.01.17 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Zanni e Affronti, lo sappiamo tutti che se ne vanno per i soldi per tenersi tutto lo stipendio e assicurarsi la poltrona a vita. Meno male che Grillo ha creato il codice di regolamento per gli infami, Zanni e Affronti devono dimettersi e lasciare lo spazio ai 5 Stelle

patti c., Rozzano Commentatore certificato 11.01.17 21:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Non illudetevi, non pagheranno nulla. Sicuramente Uscirà fuori qualche giudice che dirà che il contratto è nullo. Questi personaggi dovrebbero solo vergognarsi, hanno tradito quelli che li hanno eletti.

Alessandro marrocco 11.01.17 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha votato ha barrato il simbolo non questi carneadi definiti politici italiani su wikipedia.

pietruccio mannino Commentatore certificato 11.01.17 21:02| 
 |
Rispondi al commento

A' Frontè, non sei neanche un pochino carino; mamma mia, sei veramente INGUARDABILE!! Ragazzi,sceglierli stupidi sì, va bene,ma almeno un pochino guardabili! Sembra uscito dalla fiera degli o-bei o-bei! I verdi s'accontentano bene!

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 11.01.17 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Ai tempi che furono un condottiero avanzava alla testa del suo esercito per raggiungere la meta ed ogni volta che si girava vedeva il suo esercito ingrossarsi.
Oggi, se vuoi fare il condottiero, ti devi mettere in coda all'esercito perchè, se ti metti davanti, quando decidi di girarti rischi di non trovare più nessuno.
Affronte perchè non si è candidato con i Verdi? Cosa glielo ha impedito?

l.e 11.01.17 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

peppe, affronte non pagherà un cazzo di multa, ti porteranno in giudizio, i media screditeranno ulteriormente il m5s irridendoti e marchiandoti come un despota che eterodirige i parlamentari pentastellati come dei pupazzetti, tu cercherai di fare vittimismo e mutismo... e i terremotati non riceveranno un cazzo (se non propaganda demenziale).

Prima di fare la cazzata avevi immaginato tutte queste conseguenze? e sono solo l'inizio. ("se agisci senza pensare alle conseguenze delle tue azioni, sparati": motto spaziale)

(ti hanno fatto vedere un'opportunità solo per fotterti fesso dell'aNo!) Salutaci baciando le mani non il culo perkè sarebbe troppo umiliante, borrelli.

mauro 11.01.17 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma dove li trovate quelle facce da culo che ci rappresentano? Poi ve ne lamentate, ma è lampante che se sono inidonei adesso lo erano anche prima (però Borrelli sta sempre lì, ed era meglio se continuava a fare il pizzaiolo). Vi ho detto un milione di volte, e ve lo ripeterò fino alla bannatura, che in politica abbiamo bisogno di persone colte, sapienti del mondo politico e (logicamente) oneste e capaci. Ma perché non ne prendete qualcuna da questo inutile blog?

Franco Mas 11.01.17 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, siamo tutti maggiorenni e vaccinati e quindi pensiamo di essere in diritto di sapere chi ha avuto i contatti con il gruppo dove si pensava di emigrare. Tu, Casaleggio, altri ? Non per altro, si chiede trasparenza ad iscritti ed eletti, ma un briciolo la vorremmo anche al vertice che poi alla fine ci trascina tutti in questa figura da "peracottari". Facci sapere, noi, almeno io personalmente continuo ad appoggiare il Movimento, ma ti chiedo non più attenzione, ma almeno trasparenza.
Grazie.

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.01.17 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Se nessuno guida il movimento questo va a sbattere
E ora di cercare un sistema meno approssimativo per scegliere classe dirigente e candidati.
Non si risolve niente con le multe.

pietruccio mannino Commentatore certificato 11.01.17 20:44| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE E CASALEGGIO, NON FATE SCONTI A NESSUNO, CHI TRADISCE DEVE ESSERE PUNITO. VINCOLO DI MANDATO. RISPETTO PER GLI ELETTORI. OLTRETUTTO A DIFFERENZA DELLE ELEZIONI NAZIONALI, PER LE EUROPEE, GLI EURODEPUTATI SONO STATI SCELTI CON LE PREFERENZE. COME SI VEDE ANCHE IN QUESTA OCCASIONE I FURBI SONO DIETRO L'ANGOLO. BISOGNA FAR CAPIRE A QUESTI SIGNORI, CON LE BUONE E O CON LE CATTIVE, CHE CHI VUOLE FARE IL FURBO SI DEVE CANDIDARE NEL PD O IN FORZA ITALIA. AUMENTATE LA PENALE PER LE PROSSIME ELEZIONI, DEVE ESSERE DI ALMENO 5 MILIONI DI EURO. SIAMO STUFI

mario r. 11.01.17 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Affronte ha firmato l'impegno in normali condizioni di intendere e volere e dunque ora si dimette o paga ! Strano comportamento anche dei Verdi che hanno respinto la richiesta del gruppo e ora accettano volentieri i transfughi ! Per quanto riguarda l'ALDE non dimentichiamo che ne ha fatto parte anche Giulietto Chiesa, Antonio Di Pietro e anche i Radicali.

francesco m., livorno Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.01.17 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tre anni di lavoro spesi a difendere l'ambiente e gli interessi economici dell'Italia insieme ai suoi colleghi e ora cosa rimane?Un coro di banalità e insulti divisi tra casacca e poltrona stile tifoseria da stadio.La dignità non ha prezzo.

GP 1960 Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 11.01.17 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti questi anni passati a difendervi con tutti, a far vedere i video di di battista a famiglia e amici.. i 7 punti che erano alla base del voto europeo LI AVETE TRADITI VOI VERTICI! SIETE VOI CHE DOVRESTE PAGARE, BORRELLI COMPRESO! Borrelli l'ho mandato lì a lottare per l'uscita dall'euro,non per accordarsi con qella gente. Quindi siete voi e lui ad aver tradito il mandato

Lapo Conti Commentatore certificato 11.01.17 19:39| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E questo è il risultato dell'impossibilità di avere il tempo necessario a valutare i candidati. Ma si imparerà mai dagli errori??

Oronzo Barberio, Mesagne (Brindisi) Commentatore certificato 11.01.17 19:38| 
 |
Rispondi al commento

https://s3-eu-west-1.amazonaws.com/cdn.thepostinternazionale.it/files/uploads/cosa-e-alde-orig_main.jpg

Guy Verhofstadt :D Cazzo come ride!

mauro 11.01.17 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per favore, basta cazzate!! Il contratto firmato ha valore esclusivamente morale, giuridicamente E' NULLO!! Sono stufo e stufo di cazzate...... da che mondo è mondo l'ignoranza non porta a nulla.

Oronzo Barberio, Mesagne (Brindisi) Commentatore certificato 11.01.17 19:34| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i poteri forti non vogliono beppe è beppe che voleva i poteri forti... per fottere il m5s contro i poteri forti. :D Questo sarà l'anno di beppe: lo fotteranno con il suo peggior nemico, beppe grillo, e l'aiuto del fido fido borrelli (INCAPACE DI COMPRENDERE CHE ALCUN ACCORDO PUÒ ESSERE SOTTOSCRITTO O PROPOSTO SE L'ALTRA PARTE È CONTRARIA E NON L'HA RATIFICATO AL SUO INTERNO). ps: hanno promosso una votazione online INUTILE PERMETTENDO AI CONFUSI SOSTENITORI DI ESSERE Dileggiati generando contrapposizione interna e allontanando simpatizzanti che in alde vedevano i soggetti sitemici contro cui opporsi. I massoni con borrelli ci giocano per quello che è: a palla. Ora osservando la faccia di Guy Verhofstadt Guy Verhofstadt si può capire tutto il programma: dopo che s'è fottuto grillo e il suo movimento di "ingenui".

mauro 11.01.17 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Per amor di cronaca: la Muraro non è iscritta nel m5s, né simpatizzante. Nella giunta Raggi era tecnico, non politico. La Appendino mi risulta essere unica a non averlo sottoscritto. Anche perché, diciamocelo.. nessuno credeva avrebbe vinto.


Per amor di cronaca ricordo che:

Chiara Appendino NON ha firmato il contratto della Casaleggio che prevede la multa;

Paola Muraro NON ha firmato quel contratto;

Virginia Raggi invece SI'....

Sarei curioso di sapere gli altri meno noti....

Mario 11.01.17 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

trollini, preoccupatevi dei mafiosi PD e compagnia bella che sostenete in parlamento. Poi se vi resta tempo parlate.

Michele C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.01.17 19:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

La multa è ok.
Ma tornare nel vecchio gruppo è un errore,
dagli esiti potenzialmente catastrofici.
Dovete farci assolutamente votare le due altre opzioni.
Adesso,subito,senza indugio.
Le cose accadono,a volte sono crudeli.
Ma un errore non ha rimedio.
Cuciamo la ferita,votiamo,lasciamo Joker.


caro Beppe., condivido in toto la tua osservazione e l'eventuale iniziativa che avrà seguito.... però....ci rendiamo conto della perdita di immagine che sta avendo il M5S, da questa ENNESIMA LEGGEREZZA POLITICA, promossa questa volta dai vertici del movimento????
Continuando a fare queste figuracce..non conquisteremo MAI la fiducia degli italiani.
Ci rendiamo conto......????????


Domanda semplice semplice: ma, se io ritengo un regolamento non democratico/incostituzionale/ingiusto/anacronistico/ enorme cazzata.. (ma vale anche per tutti i fenomeni, che da ex 5s dicono di aver fatto parte di un movimento non democratico per le regole interne.. sì.. e quando c'erano dentro? Gli stava bene?) mi chiedo ma per quale arcano motivo mi presto a ciò che ritengo assurdo e lo FIRMO e lo SOTTOSCRIVO?? E POI PRETENDO CHE QUANTO FIRMATO non abbia valore? A meno che non si dimostri mia incapacità di intendere o volere, che non si dimostri circonvenzione di incapace o firma sotto ipnosi.. trattasi di gran PARACULATA. Resta l'ipotesi sempreverde di manifesta malafede, fare una cosa che poi se succede qualcosa faccio le barricate.. se a me non andasse a genio il regolamento o il modus operandi di qualunque realtà, non aderirei e non firmerei un accidente di niente e me ne starei alla larga. Ci sei rimasto male per qualcosa? Pentito? Ma molto bene, e perché non ti dimetti? Mica sei obbligato a star lì.. e chi ti obbliga? Ma se sei onesto te ne vai.. e non ti accomodi in un altro gruppo con l'alibi che ci sei rimasto male.. ma chi ci crede? Mi sa più di uno che coglie l'occasione per Lidi più.. 'verdi'.

Anna D. 11.01.17 18:45| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

impugnato lo Statuto sulle espulsioni, Grillo in tribunale

http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2017/01/11/impugnato-statuto-su-espulsioni-grillo-in-tribunale_eaf05f48-5103-4d2d-b6ad-f61c89d63632.html

IL NODO AL PETTINE 11.01.17 18:33| 
 |
Rispondi al commento

tropp uall a cantà nun fa mai iuorn.
Traduco per i terroni come me. Non arriva l'alba se cantano troppi galli!
Quale tribunale può far pagare in solido chi non rispetta i patti interni di un movimento anche se sottoscritti. Ci credevo tanto nel movimento ma sinceramente io non ho nessuna info, o forse non so dove cercare/informarmi sulle presunte mancanze di questo europarlamentare. Vladimir Ulianov diceva : Dobbiamo usare il parlamento non perché vogliamo conquistare un potere ma perché attraverso di esso possiamo denunciare. Casa si dirà a quelli che hanno votato di entrare con Alde ?

Silverio Mazzella (pacchiarotto), Ponza Commentatore certificato 11.01.17 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Sappiamo che non c'è il vincolo di mandato, è proprio x questo che chiediamo ai ns. portavoce, sul loro onore, di firmare un impegno alle dimissioni in caso non si riconoscano più nel movimento 5 stelle. Sono stati eletti da noi e a noi devono rendere conto, punto. In questi casi, trovo veramente azzeccate le parole di Giachetti.

leandro locatelli, bergamo Commentatore certificato 11.01.17 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi mi e' salita la bile-
con i nostri soldi fan quello che vogliono e finiscono nei buchi che meglio credono...
quindi quando dico che sti palazzi van chiusi e' perche' la gente li' dentro tira fuori il peggio di se' e conta solo il cash---
quando la politica sara' solo volontariato allora ne riparliamo.ad oggi c'e' gente che non ha da mangiare e coglioni inefficienti e inutili che hanno il troppo.mi sta diventando difficile consultare questo blog di notizie del mio movimento politico.BEPPE facciamo un reset perche' tra immobilismo sul reddito di cittadinanza per esempio e le notizie recenti non va bene.non va bene.IN PIAZZA PER IL REDDITO DI CITTADINANZA-IN PIAZZA-

mary dg 11.01.17 18:12| 
 |
Rispondi al commento

..je darei 'na testata ne 'Affronte, je darei....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.01.17 18:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Affronte non lo conosco, ma tutti quelli che hanno combinato stò casino cosa pagano? il Casaleggio erede cosa centra con i 5 stelle? cosa siamo alla monarchia? altroche 1 vale 1, altroche garante, altroche passo di lato, quando decidono loro va tutto bene e zitti tutti, quanti 1 fa una scoreggia che a loro non piace, se non fa parte del cerchio magico lo mandiamo affanculo. dite pure che sono un troll, ma non mi importa niente sono iscritto dal 2012 andate a vedere le donazioni che ho fatto per il M5S non le rimpiango perchè avevo una speranza purtroppo delusa e questo mi fa ancora più male. povera italia, io ormai faccio parte dei vecchi rincoglioniti, ma ci credevo.

orlando f., sestri levante Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.01.17 17:59| 
 
  • Currently 1.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Affronte non ha per ora tradito nessun mandato...finchè voterà e agirà nel rispetto del programma m5s Europa per me non sarà un "traditore"...
anche se tutto il gruppo fosse passato nell'ALDE sarebbe potuto essere un tradimento, date le differenze che ci separano, però quel che sarebbe contato, come sempre, sarebbe stata la coerenza delle loro azioni e voti con il programma.

Inoltre tutto sto casino lo ha combinato Grillo con questo patto, a insaputa di tutti, senza discussione ne lì ne qui, che è pure finito male dato che ci hanno pure rifiutato...

Andrea P. Commentatore certificato 11.01.17 17:58| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma per l'artefice della figuraccia fattaci fare con una trattativa disastrosa condotta con superficialità, dabbenaggine e irresponsabilità, che ha danneggiato l'immagine del Movimento più d'ogni altra cosa, nemmeno una sculacciata o una sanzione amministrativa? Mi sembra una disparità di trattamento.

Achille N., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.01.17 17:55| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

al di là di ogni punto di vista sull'operato e sulla scelta operativa adottata, mi preme segnalare che quanto successo, non fa che convalidare sempre più, che questa europa è stata pensata bene, ma costruita male. La gestione politica e il potere politico europeo, non fa altro che spingere sempre più gli euro scettici a lasciare questo tipo di europa che non piace a nessuno. Per contare sei costretto ad allearti anche con chi non ti piace e che non condivide le tue idee. Questa europa così com'è,va bene per chi vuole scaldare la poltrona, per chi è al soldo con i poteri economici e per il politico che è lì parcheggiato in attesa che si liberi un posto in patria. Siccome noi vogliamo un europa che si interessi dei problemi dei cittadini e basta, non possiamo far altro, nella situazione attuale, che chiedere di uscire dall'Europa.

antonio 11.01.17 17:54| 
 |
Rispondi al commento

caro eurodeputato affronte, non sei degno del M5S
e quindi ti devi dimettere perché sei solo un portavoce e i cittadini soltanto che ti hanno votato detengono la tua carica..
comprendiamo la tua "sofferenza" ma pagherai i danni stai certo!

pasquino 11.01.17 17:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Secondo me nessuno può giudicare senza sentire la persona (in questo caso: Marco Affronte) le ragioni ed il perchè ha preso questa decisione...in ogni gruppo c'è sempre chi fà la prima donna od il lecchino di turno per mettersi in evidenza ...questo non fà di nome Marco Affronte ...cosa propongo di fare ? Chiediamo a lui se si può fare un incontro diretto e senza filtri con la sua versione dei fatti e poi un altro con i suoi colleghi con i quali ha collaborato in parlamento europeo così si ha una visione un pò piu' approfondita di ciò che è successo...da uno sbaglio od opinione diversa c'è sempre da imparare, come in questo caso ... su Marco Affronte NON accetto frasi offensive in quanto è una persona umana e sinora, fino a prova contraria, si è dedicato al suo compito con impegno raccogliendo diversi obbiettivi conquistati grazie a questo (vedi settore pesca ...) marcati M5s ...fà più rumore un albero che cade che una foresta che cresce ?...

Stefano Francesco PIVA Commentatore certificato 11.01.17 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo su ANSA che alcuni ex iscritti hanno citato in causa Beppe per l'incostituzionalità della multa e illegalità del regolamento non statuto appena votato.
A me sembra strano che Beppe faccia le cose così come uno qualunque.
Io stimo molto e ringrazio Beppe per tutto quello che ha fatto e che fa, e sono convinto che si sia informato bene sul da farsi perchè non credo che come garante, e soprattutto come genovese, rischierebbe di commettere un illecito con la conseguenza di un risarcimento notevole.
Ergo a tutti quelli che dicono che le sanzioni non sono costituzionali, che le espulsioni non sono regolari e che il nuovo non statuto non è legale, dico fatevi una doppia camomilla

scano mario, settimo san pietro Commentatore certificato 11.01.17 17:50| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che questo parlamentare europeo abbia un sussulto di dignità e si dimetta. Io a tutti questi soloni che si lamentano per l'assenza di democrazia ricordo che il dibattito con tutti i suoi limiti, c'è stato, tutti potevano fare commenti e tutti potevano persino leggerli, addirittura i parlamentari europei potevano fare commenti proporre di votare diversamente. Infine a differenza da quello che accade nei partiti gli iscritti hanno votato e deciso. Forse il voto dei parlamentari europei ha un peso maggiore del mio? Non credo sia questo il senso di questo Movimento. Ci sono stati errori, probabilmente l'errore è stato fidarsi della parola di altri politici che guarda un po' con un dibattito durato mezz'ora hanno tradito la parola data in precedenza. Tutti a criticare il Movimento 5 Stelle perchè il dibattito su questa decisione è durato un giorno e mezzo, non ho sentito nessuno di questi soloni dire una parola sulla incredibile rapidità con cui è stata rimangiato l'accordo, con quale strumento democratico è stata presa questa decisione? con quale strumento democratico ALDE aveva intavolato la trattativa? Personalmente ho apprezzato moltissimo la scelta di Grillo, condivido la lucidità dell'analisi, con l'UKIP il Movimento non condivide l'orizzonte, noi vogliamo un altra Europa, loro mirano a che l'Europa fallisca miseramente. Sono con Grillo e lo ringrazio per averci creduto e provato.

Ivan Solinas, Scandicci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.17 17:47| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Io penso che certi si siano monntati la testa e hanno dimenticato l'impegno che si erano assunti quando li abbiamo votati anche se emeriti sconosciuti ai più e cioè di essere dei portavoce del programma cinquestelle nonchè rispettosi di uno statuto che a chi aveva deciso di votare 5stelle era piaciuto, perchè era previsto che i voltagabbana, a differenza degli altri partiti, dovessero dimettersi e pagare pegno , in segno di rispetto verso l'elettore.

laura conti 11.01.17 17:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

E mi pare ora di applicarla questa norma!!!

giovanni paolo marasco (hanni maardoen), Lequile Commentatore certificato 11.01.17 17:39| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

stanno cercando di rompere i goclioni sul non statuto M5STELLE x le espulsioni ,questo è un momento positivissimo x chi vuole

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.17 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Frequentare le alte istituzioni,le sue strutture, frequentare personaggi che ti lusingano ti fanno dimenticare quello che eri e che scrivevi " Ero "grillino" prima di sapere di esserlo: ho dedicato la mia vita professionale alla tutela dell'ambiente e mi ritrovavo in quello che diceva Beppe Grillo."
Ecco l ambiente che voleva tutelare era il suo!!!
Ogni opportunità è buona per navigare nel mare delle cazzate che dicevi ?

Salvatore messina, Bussolengo Commentatore certificato 11.01.17 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vaffà, Grillo!

E te lo meriti tutto, maledetto censore!

Gianni F 11.01.17 17:26| 
 |
Rispondi al commento

ennesimo opportunista , dimettiti

Annibale F., Falconara Albanese Commentatore certificato 11.01.17 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Il contratto, tanto decantato, non ha validità.
Chiedere Raggi per maggiori ragguagli...

Donato Tobi () Commentatore certificato 11.01.17 17:16| 
 
  • Currently 1.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

#GRILLO VERGOGNATI
Non hai neanche il pudore di stare zitto quando fai caxxate.
Hai smembrato il movimento nel giro di due mesi dopo averci messo 5 anni per portarlo in auge.
Mi sembra molto il gioco dei castelli di carta, basta un nonnulla per farli cadere.
#AFFRONTE è solo l'ennesimo dei tuoi capri espiatori.
Ora però dovrai spiegare la caxxata del cambio codice a un giudice, vediamo chi pagherà :):):)

Alessio Pronesti Commentatore certificato 11.01.17 17:14| 
 
  • Currently 1.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ti manca il coraggio di raccontare la verità, senza politichese di mezzo ,Grillo!

Mi spiace molto, anche perchè quelli che hanno più da perdere dalla tua mancata coerenza sono proprio i cosiddetti cittadini come me, non come te di sicuro.

Quelli che sono stati fregati sulla pensione dal caro Monti ad esempio,con cui sta flirtando lo "stratega" Borrelli e che tu ,tu Grillo Giuseppe, hai pubblicamente lodato nel tuo ultimo post !

Complimentoni!

Gianni F 11.01.17 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo!

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.01.17 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Questa volta però sono stati commessi diversi errori. Penso che decidere se stare con il gruppo dei più europeisti senza alcun tipo di dibattito sul blog sia stato grave. Siamo partiti con lo streaming e siamo ora alla ingenuità più assoluta e ci facciamo fregare da un belga di quarta categoria. ERRORE !! Avrei voluto leggere le opinioni di tutti i ns portavoce e poi semmai votare. Apriamo nuovamente il Movimento al pensiero di tutti altrimenti saremo sempre solo percepiti come quelli di ..."Grillo".

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.17 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VERDE
Il deputato del M5S che ha optato per i Verdi europei dovrebbe, oltre alle dovute ammende, diventare verde di vergogna verso i suoi elettori.

Giuseppe C. Budetta 11.01.17 17:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ricordo solo che:
1) I Verdi han sempre rifiutato alleanze con M5S in Parlamento Europeo
2) Affronte 3gg fa si è espresso in FB (e ha votato) per rimanere in EFDD in qualità di gruppo
3) Un paio di giorni dopo Affronte passa ai Verdi, accolto a braccia aperte. NB: il post su FB dove esprimeva il suo voto per EFDD viene cancellato
!?!?!?!??!?!?!??
Ponetevi delle domande ... mooooolte domande!

Gente così dev'essere mandata a casa subito!!!

niko d. Commentatore certificato 11.01.17 17:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che ha fatto borrelli è stato vergognoso e secondo me andrebbe fatto un bel recall,tant'è che io ho criticato duramente tutto ciò che è accaduto anche perchè l'm5s europa è stato danneggiato a livello di immagine ma se ai primi segni di burrasca la gente scappa e non si dimette non pagando la penale questa gente andrebbe presa a calci nel culo fino a romperglielo e mandarli all'ospedale,anche perchè sono stufo di questi scapponi. è stata fatta una cazzata grossa come una casa ma di certo io non lascio il movimento.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 11.01.17 17:04| 
 |
Rispondi al commento

i problemi si risolvono in seno al movimento, invece c'è qualcuno come affronte che coglie l'occasione per tradire i 5s e gli elettori, è bene che paghi; grillo non ha nulla da rimproverarsi, gli iscritti hanno votato la sua proposta, non è colpa sua se il capogruppo dell'alde, che si dovrebbe vergognare, si è rimangiato la parola; avanti grillo , hai la mia fiducia

rose marie bovani 11.01.17 17:02| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

A quanto mi risulta, finora nessun parlamentare italiano o europeo che abbia lasciato il gruppo, SI È DIMESSO dalla carica che gli elettori M5S gli avevano affidato.
Evidentemente, il titolo di PORTAVOCE è un artificio semantico ipocrita per chi esce dal Movimento, in realtà si sentono ONOREVOLI a tutti gli effetti. La regola ferrea è che tutti i defezionanti cambiano semplicemente casacca ma non si staccano dalla poltrona.
Inutile prendere il 30-35% dei voti, se poi avviene un'emorragia di seggi.
Oltre alla penale, converrebbe pensare ad un meccanismo automatico, tipo cambiali mensili emesse prima della nomina per tutta la legislatura, a garanzia della penale medesima.


Alessandro 11.01.17 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Come da copione: arriva il momento di presunta difficoltà, soprattutto mediatica, ed eccone uno del gruppo, probabilmente vinto dalle invettive dei soliti statisti della domenica meno lungimiranti di lui, che si mette al riparo affondando anch'egli il coltello.

Un appello per tutti gli intenzionati presenti e futuri:
- Se non si è sicuri dei principi del M5S.
- Se non si è disposti a fare i sacrifici avendo come unica priorità il bene della collettività.
- Se non si crede alla buona fede di chi ci ha messo la faccia.
- Se non si capiscono e non si accettano le decisioni della base o semplicemente di chi si è messo in gioco per legittimare la linea politica e creare il Movimento che custodisce le ultime speranze e dato voce all'Italia che paga sempre.
- Se non si comprende, oggi più che mai, che un progetto così non può realizzarsi senza unità di intenti e convinzioni.

Non dovete neanche prendere in considerazione il Movimento 5 Stelle.

Fatelo per questi poveri utopisti che invece ci credono davvero!

Non dovete farne parte, ne approfittarne, secondo logiche partitiche che combattiamo, per intraprendere facili quanto improvvisate carriere politiche, mentendo a se stessi e agli altri, credendo di riuscire a cambiare le cose, supportati esclusivamente dalla proria buona volontà, in solitudine.

Frammentare le forze non serve a raggiungere alcuno scopo se non quello di avvantaggiare chi, anche furbescamente, sa rimanere coeso.

Queste persone, portavoce, attivisti o simpatizzanti, con atti come questi di estremo egoismo e di miopia politica, vanificano il lavoro di molti altri e mettono a repentaglio la riuscità del progetto che potrebbe funzionare, l'unico che ci rimane!

E non centra nulla la democrazia, quì si parla di qualità delle persone.

Adesso il signor Affronte, come da accordi, paghi senza indugi la penale; così quantomeno, dimostrando coerenza e responsabilità, la sua decisione sarà servita ad aiutare i cittadini attualmente afflitti dai veri problemi.

Antonio Maria Vinci Commentatore certificato 11.01.17 16:59| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il giudizio sull'abbandono dell'eurodeputato dipende dal comportamento successivo. Se si dimette, correttamente e coerentemente, dal parlamento europeo dobbiamo essere dispiaciuti di aver perso un collaboratore onesto ed interrogarci su cosa si e' sbagliato : scelte strategiche di lotta politica o problemi empatici all'interno del movimento ? Se invece, come e' molto piu' probabile, non si dimette ma si trasferisce ed asserva a quei gruppi di potere che diceva di voler combattere e per cui e' stato eletto dai sostenitori del M5S allora dobbiamo essere contenti di esserci liberati di un sltro elemento di disturbo e proseguire sulla strada intrapresa stando bene attenti per il futuro ( sopratutto se si diventa forza di governo) a chi accogliamo nel movimento dandogli potere di rappresentanza.

Guido Vitalone 11.01.17 16:55| 
 |
Rispondi al commento

AFFRONTE dimettiti e non fare il furbo, grazie per i 250.000 euri, i terremotati ringraziano.

Oronzo CONTE, oronzo.conte017@gmail.com Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.01.17 16:52| 
 |
Rispondi al commento

chi tradisce mi fa solo schifo!!porta via il postb a persone serie che meriterebbero davvero.almeno che paghino.tutto!tutto!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.01.17 16:52| 
 |
Rispondi al commento

I Verdi non hanno eletti italiani all'Europarlamento e non appaiono nemmeno nei risultati ufficiali delle elezioni europee del 2014 perchè non hanno raggiunto lo 0,5%. Come fa Affronte a dedurne il contrario?

Fabio Batisoff 11.01.17 16:49| 
 |
Rispondi al commento

I VOLTAGABBANA DEVONO DIMETTERSI! IO HO VOTATO PER IL M5S NON PER I VERDI!UNA REGOLA QUESTA CHE VALE PER TUTTI, ALTRIMENTI, I CITTADINI NON ANDRANNO PIU' A VOTARE. PERCHE' NON METTONO UNA CLAUSOLA PER TUTTI, NON SI PUO' CAMBIARE PARTITO SE ELETTI CON UN PRECISO PARTITO MA BISOGNA DIMETTERSI!!!

MARIA GRAZIA SCHNEIDER 11.01.17 16:44| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Trovo irresponsabile il ritorno di fiamma con il fascista inglese, già con le valigie in mano. Non avete altra strategia?: Non pensate che sia ora di attorniarvi di persone serie che possano rappresentarci in Europa senza essere presi per il culo.
Come possiamo investire nel M dopo le palesate incapacità a creare una linea politica non solo nelle amminstrazioni locali, ma anche a livello nazionale e ed europeo. Andiamo al voto subito, senza aspettare che i boiardi fannulloni maturino la pensione.

gianpaolo pinton 11.01.17 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma se i verdi hanno detto no al M5S, come possono accettare Affronte, questo voltagabbana ?
Dovrebbero essere un partito un po' più serio ma ho l'impressione che i verdi in Europa siano un po' sbiaditi !

Alessandro L. 11.01.17 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Propongo

CODICE DI COMPORTAMENTO DEL GARANTE

Il Garante ha la funzione di garantire l’osservanza di Obiettivi e Finalità del Movimento, così come indicati nel "Non Statuto".

Nell’adempimento di tale dovere il Garante tiene comportamenti eticamente ineccepibili, ispirati ai principi di lealtà, correttezza, onestà, buona fede, trasparenza e coerenza,

- Testimoniando Lui per primo Obiettivi e Finalità del M5S “leaderless”
- e mantenendo la parola data sulla attivazione della Piattaforma “uno spazio dove ognuno veramente conta uno”, Lui incluso.

Nel caso in cui non rispetti il codice di comportamento, il Garante è tenuto a dimettersi da questo Ruolo e lasciare spazio a un nuovo Garante, eletto dal Movimento 5 Stelle, con i seguenti compiti:

- Attivare una Piattaforma che offra riscontrabili garanzie di trasparenza affinché ogni iscritto possa proporre, discutere e votare contando né più né meno di uno
- Agevolare una discussione efficiente ed efficace delle proposte coordinando la funzione Vota con la piattaforma di discussione Forum (o Lex).
- Trasferire alla funzione Vota le proposte elaborate/definite dagli iscritti in 15 giorni di discussione e approvate da almeno il 5% degli iscritti.
- Inserire nel Programma le proposte votate da almeno il 30% degli iscritti.
- Informare tempestivamente gli iscritti sia sulle proposte in discussione sul Forum, sia sulla data della votazione di quelle approvate.
- Pubblicare mensilmente il numero aggiornato degli iscritti e, in base alla Legge 6 luglio 2012 n. 96, pubblicare sia i documenti su entrate ed uscite del M5S, sia il Bilancio annuale, regolarmente certificato.

In difetto, e tenuto a versare l'importo di €250.000 ai terremotati delle Marche e dell’Umbria.

Fabrizia Ghezzi Commentatore certificato 11.01.17 16:38| 
 |
Rispondi al commento

La multa dovrebbero darla a voi dello staff, non ad Affronte... non è stato lui a tradire il principio basilare dell'uno vale uno con degli accordi sottobanco con l'ALDE, per poi farli ratificare in seguito pilotando il voto raccontando balle sul blog.
Che gran delusione... il mio attivismo ed il mio sostegno al m5s è terminato lunedi alle ore 13.00.
Ora è il momento di imparare dagli errori e contribuire a creare un altro movimento senza leader , dove uno vale uno ecc...

marco manara1, Vigo Cavedine Commentatore certificato 11.01.17 16:37| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dovrebbe dimettersi e lasciare spazio ad un altro esponente 5 stelle. Rispetto per gli elettori.

malachia angelo martignoni 11.01.17 16:37| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Chi cambia casacca è' detestabile a prescindere.
Anche se, per la verità, giravolte a 180 gradi gliele ha fatte anche il partito...
Sarà interessante vedere come andrà a finire.

Gabrio Linimora 11.01.17 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento 5 Stelle (M5S) è fondato a Milano il 4 ottobre 2009 da Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio. Così per non dimenticarlo.

Penka I. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.17 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Non servono tanto nuove regole per la selezione dei candidati ma prendere atto che i meetup hanno fallito e pensare sistemi nuovi di organizzazione.

Se cerco un dirigente mica lo faccio eleggere dagli operai.
LO CERCO col lanternino guardando "titoli ed esami" ed esperienze passate POI lo propongo al CDA .

Magari piu' di uno .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 11.01.17 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ha perso la bussola?!
Il Movimento 5 stelle è nato per stravolgere questo sistema politico che sta affossando l'Italia per chi se lo fosse dimenticato nel bene e nel male.
Troppo facile rimane sull'Ammiraglia quando le cose vanno bene e quando invece arriva una burrasca abbandonare il Timoniere e salire su una barca di salvataggio!
Chi esce dal movimento è "NESSUNO" ed è inutile dire che continuerà le sue battaglie in un altro schieramento politico perché non avrà più senso.
Datevi meno importanza e siate onesti con voi stessi non siete li per voi stessi o vantaggi personali ma per lasciare un paese migliore di come l'avete trovato quando siete entrati nella fossa dei leoni!

Claudia C. Commentatore certificato 11.01.17 16:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

250.000???
Pagherà subito

rosario 11.01.17 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In ogni caso, nelle prossime elezioni, vediamo di verificare meglio questi cazzo di personaggi che mettiamo in lista, spulciamo per bene vita morte e miracoli di tutti, non penseremo mica che nel movimento siamo tutti delle verginelle. Abbiamo perso una marea di deputati e senatori trasformisti, inoltre smettiamo di tagliarci i coglioni da soli ( mi riferisco anche ai vertici del movimento ) a prescindere di chi siano le colpe. Ques'ultima ci costerà molto cara come consenso, la gente nostra si stà rompendo le palle di queste cagate, mi sono spiegato? .....

antonello s. Commentatore certificato 11.01.17 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La sanzione la dovresti pagare tu Grillo
Per come tratti le persone da pezze da piedi
e per la figura di merda che hai fatto fare
all'intero movimento!!!
Spero che Affronte ti citi per danni
e ti ficchi questo vincolo di mandato in quella testa da DUCE RIDICOLO che ti ritrovi

Roberto C. 11.01.17 16:16| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Deve arrivare a settembre 2017

per fare il baby-pensionato.

undefined 11.01.17 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo i troll ci hanno lasciato da un pezzo. Hanno capito che non abbiamo più bisogno di loro in quanto facciamo ridere da soli.
Quanto successo dalla befana a lunedì scorso è penoso per il movimento. Siamo stati ridicolizzati dall'asse beppe-casaleggio-borelli. Ogni tanto potrebbero anche scrivere che hanno fatto una grandissima cazzata per la quale politicamente si paga (farage docet) invece di vantare crediti che qualsiasi giudice di un qualsiasi tribunale gli strapperebbe davanti alla faccia!

Primo Rossi Commentatore certificato 11.01.17 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la multa dovrebbero darla a voi dello staff per come ci avete trattati... accordi sottobanco per poi farli ratificare agli iscritti infarcendoli di balle ?
Vergogna.
Affronte ha solo sbagliato ad entrare nei verdi, ma è stato (fino ad ora, ma non credo sarà l'ultimo) l'unico ad avere le palle di dimettersi.

marco manara1, Vigo Cavedine Commentatore certificato 11.01.17 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ineccepibile!

massimo f., milanosudest Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 11.01.17 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Affronte, a fronte del pagamento di una multa di 250000 euro ha deciso di aiutare i terremotati.

scano mario, settimo san pietro Commentatore certificato 11.01.17 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Signori, non siamo ridicoli. La Costituzione impedisce esplicitamente il vincolo di mandato, credete veramente che un giudice non considererebbe una clausola del genere come vessatoria? Sarebbe l'udienza più breve della storia.
Ciò detto, Affronte per coerenza con ciò che lo spirito del M5S è sempre stato, dovrebbe dimettersi da eurodeputato, altrimenti tradisce veramente la fiducia dei suoi elettori, che erano liberi di votare i Verdi se lo avessero voluto.
Inoltre attendo ancora i nomi dei responsabili del "coplo di genio" di andare con l'ALDE: minus habens politici che sono caduti nel più vecchio dei trucchi democristiani. E con loro il 78% di volponi che lo ha votato.

Dario C. Commentatore certificato 11.01.17 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"...con i soldi della sanzione di Affronte... aiuteremo i terremotati delle Marche e dell'Umbria"

CHI L'HA DECISO?

Il codice di comportamento dice che a scegliere l'ente benefico cui devolvere sia il Comitato Promotore Elezioni Europee MoVimento 5 Stelle.

IL SOLITO GRILLO?

In qualità di Presidente del Consiglio Direttivo del Comitato Promotore Elezioni Europee?

UNO VALE. UNO.

Gabriele 11.01.17 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con il codice etico attivo dovrebbe essere espulso per aver danneggiato l'immagine del movimento e lasciare il posto ad un altro eletto. Con il cambio casacca deve pagare 250.000 oppure lasciare il posto ad un altro eletto del movimento. Niente condoni. Questo non gliene è mai fregato niente del movimento, non aspettava altro che l'occasione per passare ad altra sponda e spera di farla franca.
Ho sentito qualcosa anche su Zanni Marco?

Rosa 11.01.17 15:59| 
 |
Rispondi al commento

io dico di fargli pressione sotto casa fino a quando non ci 'restituisce' il posto nel parlamento europeo

antonio zennari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.17 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Perchè fate passare messaggi che contengono Turpiloquio?
" Non sono consentiti messaggi che contengono turpiloquio"

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.01.17 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Gli ex piddini riempiono purtroppo i meetup e, destinati fortunatamente a rientrare nel loro partito di riferimento, faranno più pulito il Movimento.
Non si capisce perché questo europarlamentare non senta il dovere dinanzi ai suoi elettori di dimettersi anziché cambiare gruppo, ma è comunque facile capire che gli altissimi stipendi e rimborsi di cui godono mensilmente, lo rendono del tutto capace a pagare i 250mila di penale.

Alessandro 11.01.17 15:55| 
 |
Rispondi al commento

In Italia chi è nullatenente può fare di TUTTO, mica lo arrestano.

Se questo signore non paga e non ci si può rivalere su sue proprietà,.....praticamente ne risulterà INDENNE

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 11.01.17 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Sig. Grillo, le ricordo solo il link sotto circa il vincolo di mandato...la prego, basta con le idiozie. Che il medico faccia il medico, il prete il prete, il comico(??) il comico e il politico..beh, chi ha studiato politica...l'improvvisazione, il discorso a braccio vanno bene per il palcoscenico, non già per chi deve amministrare la Res Publica

http://www.beppegrillo.it/2010/08/le_dimissioni_di_fini.html

Cittadina Europea 11.01.17 15:51| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ognuno che se ne va e' una perdita per il MoVimento. Non si poteva evitare?

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.01.17 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

borrelli che ha favorito il sistema minando dall'interno, tramando con l'establishment, screditato il m5s, invece è tuo amico: questa è incoerenza e parzialità. Fatti pochi amici e molti nemici perchè con i presunti amici ci si svende facilmente permettendogli certi danni.... borrelli se la sta ridendo assieme ai suoi pari tipo poletti di cui assume ogni giorno meglio le fattezze.

mauro 11.01.17 15:47| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

pagasse e facesse meno il furbo

MANUELA ., ROMA Commentatore certificato 11.01.17 15:44| 
 |
Rispondi al commento

io lo dicevo già all'epoca, che 250.000€ erano pure pochi...e qualcuno qui nel blog mi aveva risposto che ero esagerato...

davide lak (davlak) Commentatore certificato 11.01.17 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Concordo in pieno e ringrazio Beppe per la coerenza.
Non ci piove.
Mattia

Ps. Ai giornalisti che leggono i commenti ricordo che il comune di Correggio (RE) a seguito del crac En.cor (porcheria del pd), sta subendo un buco enorme di quasi 30 MILIONI DI EURO.
Se hanno voglia di fare il loro mestiere gli fornisco questo scoop.
Grazie.

Mattia F 11.01.17 15:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

alla finee grandi testine voterete comunque per il M5STELLE . GLI ALTRI SONO COMUNQUE LADRI E SFRUTTATORI DEL POPOLO

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.17 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Affronte deve dimettersi e lasciare il posto ad un altro rappresentante del Movimento 5 Stelle.

Rino Siconolfi, Ferrara Commentatore certificato 11.01.17 15:34| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

esiste in parlamento una proposta di legge del 5S che non consenta il cambio schieramento politico? (tutti i partiti). chi è che si oppone?
non c'è risarcimento che tenga (e tanto un giudice che giudichi tale norma incostituzionale se trattasi di politici o magistrati, lo trovi sempre).

giuseppe scarparo 11.01.17 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Affronte,Aiuto sono dei poveraccci, ma se vinciamo e andiamo a governare aboliremo vitalizi e prebende varie, chi fa politica poi dovrà tornare a lavorare

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.17 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Fermo restando che Affronte dovrebbe dimettersi e non passare ai verdi, pensate un po' a Tiziana Beghin eletta nella mia circoscrizione nordovest che per mesi e mesi ha battuto tutte le piazze, durante i week end per spiegare agli italiani cos'era il ttip, perche non andava bene e perche bisognava respingerlo. Si e' svegliata una mattina e ha sentito che doveva far gruppo con chi aveva sostenuto quella nefandezza, il mattino dopo veniva a sapere che era stata respinta dal suddetto gruppo perche non si fidava di Lei, voi come vi sentireste? I deputati di quel gruppo di cui non voglio ricordare nemmeno il nome si sono ribellati al loro presidente, i deputati del m5s non hanno voce in capitolo, questo e ' assolutamente inaccettabile e fara' un danno incalcolabile al m5s altro che Raggi che sta lottando come puo. Non so proprio cosa potranno fare grillo e casaleggio per rimediare a questo clamoroso autogol.

lucia 11.01.17 15:30| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHIEDO cortesemente che TUTTI i rappresentanti del M5S mantengano fede all'impegno preso : SE NON SEI PIU' D'ACCORDO VAI A CASA e ENTRA UN ALTRO A SOSTITUIRTI.
E' una regola BASILARE e pretendo che venga rispettata. Altrimenti tutto il resto sono chiacchiere !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.17 15:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si può andare avanti così! Perdiamo pezzi ogni giorno che passa... il cambio della casacca è la cosa più squallida... soprattutto in legislatura in corso... se sei onesto torni a casa.

Maury P. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.17 15:29| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

**Quando inizia per "A"** *Basta, non se ne può più di questi traditori cazzoni. I'm angry black! Tra l'altro lui è uno di quelli eletti al Parlamento Europeo perchè il suo cognome inizia per "A", ovvero ad inizio lista candidati. Qualcuno svolga indagini demoscopica, come ho fatto io,e provi a smentirmi. Prevista penale pecuniaria, che tuttavia non gli farà nè caldo nè freddo, poichè en passant , i Verdi non si decurtano il lauto stipendio, neppure quelli dei salottini fiorentini domenicali. Chi conosce intenda. Per il momento gli va un vaffanculo gratis, valevole per lui ed altri come lui. Cincinnatus da Genova

Pietro M., Genova Commentatore certificato 11.01.17 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Però regà, ma 'ndove n'avete trovati, de' personaggi così, forse ner fustino der Dixan???? (me pare ce stia 'na vistosa falla ner processo de selezzione de 'e "teste" der M5S: corgo l'occasione pe' avvertirve che 'i gatti, de vite, ce n'hanno solo sette e no quattordici....( pure co' tutta 'a simpatìa e 'a stima: state 'n campana, regà.....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.01.17 15:24| 
 |
Rispondi al commento

E' facile sparare a zero quando informazioni di questo tipo vengono direttamente dal blog di Beppe Grillo. Ma non sempre la verità è solo quella che appare. Questa vicenda avrà ancora degli strascichi e ci saranno altre defezioni...saranno tutti approfittatori e opportunisti? Forse andrebbero fatte riflessioni di ordine diverso perchè ormai di cose poco chiare ce ne sono davvero troppe ed errori se ne stanno facendo tanti. Il fatto di dover pagare una penale per chi lascia il Movimento e passa in altri gruppi è solo l'epiologo di questa triste vicenda. Poi ci sarebbero delle ragioni che andrebbero prima chiarite, conosciute e magari solo dopo giudicate. Personalmente non esprimo sentenze precostituite e sommarie su questioni discordanti e complesse. Una cosa è certa ci sono moltissimi attivisti storici confusi e delusi che meriterebbero altro e che mi auguro trovino il modo di farsi sentire...

elio c., Roma Commentatore certificato 11.01.17 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo contratto è tranquillamente impugnabile di fronte a un giudice. Ma non escludo che Affronte paghi lo stesso, facendo così una colossale figura.

giuseppe o 11.01.17 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh, almeno si può fare l'esperimento se la sanzione può arrivare a buon fine o meno.

Eddy B. Commentatore certificato 11.01.17 15:18| 
 |
Rispondi al commento

A fronte de l'affronto de Affronte, a prescinne da 'e cazzate fatte, direi che 'na cosa, prima de tutto, è evidente: è l'attaccamento suo a la portrona: bravo, pure te che nun eri n' cazzo, te se' trovato er provvidenziale "taxi" (e nun voj pagà manco 'a corsa....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.01.17 15:18| 
 |
Rispondi al commento

basta comportamenti bambineschi.
Chi vuole andare via vada, avrà le sue ragioni.
La fedeltà la comperi solo dai corrotti.
Se alle elezioni Europee la gente ha votato per queste persone l'errore è nella scelta dei candidati, non nei guinzagli con cui li tenete.
Se non ci possiamo fidare dei candidati che proponiamo è meglio abbandonare il gioco.

Giancarlo G., Verona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.01.17 15:17| 
 |
Rispondi al commento

REGOLE PER LA SCELTA DEI CANDIDATI DEL M5S...

Dopo il codice di comportamento servono regole per la scelta dei candidati...
Un candidato molto competente può permettere al movimento di vincere ma la parte più difficile arriverà dopo.....

Studiare le modalità di selezione la classe politica è essenziale anche per capire quali sono gli incentivi che spingono un cittadino preparato culturalmente a entrare in politica.
Scegliere candidati competenti è cruciale, anche se è difficile selezionare i “migliori” ma è indispensabile per avere la nuova classe politica meno urlatori da campagna elettorale ma più pensatori.

Perciò M5S nei comuni e regioni deve creare le condizioni perché i cittadini delusi dai partiti tradizionali si avvicinano alla politica, deve essere aperto al confronto e alle nuove idee e la selezione di chi è capace di fare analisi e proposte avviene in modo automatico, ma le condizioni che ciò avvenga è compito del M5S .

Non servono solo i numeri ma la qualità, il livello culturale e preparazione dei candidati deve crescere ad altissimo livello, coloro che nelle istituzione non hanno prodotto niente devono liberare il posto e non si devono ricandidare.

...servono regole per la scelta dei candidati...

https://www.facebook.com/shahab.shirakbari.5

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 11.01.17 15:17| 
 |
Rispondi al commento


Non ci posso credere che uno di quelli che ho votato e contribuito a mandare al parlamento europeo nel 2014, abbia deciso di andarsene con i greens, così, perchè l'efdd gli stava un pò stretto!! Unbelievable!!! Affronte: dimettiti NOW!!!

Mauri S., Bologna Commentatore certificato 11.01.17 15:15| 
 |
Rispondi al commento

LETTERA AGLI ATTIVISTI CHE HANNO SCELTO AFFRONTE:

Ciao ragazzi,
riguardo gli ultimi avvenimenti Vi propongo di organizzare una raccolta firme ed inviarla allo staff con relativa campagna pubblicitaria affinchè prenda maggiormente piede possibile e non veniate presi in giro anche voi e nuovamente.
Credo che noi per primi dovremmo limitare se non evitare il più possibile lo sport peggiore che esista il "#cambiacasacca".
Che ne dite?
Grazie anticipatamente, resto a completa disposizione.

P.s.: A tal proposito ho scritto questo stamattina
https://www.facebook.com/Luigi.Piccirillo.M5S/posts/1211389055609954.

(https://www.meetup.com/it-IT/grillipensanti/messages/boards/thread/50508715/#130050799).

P.s.: Grazie Affronte per i 250mila€ ai terremotati.
#AFFRONTE #DIMETTITI NON FARE IL FURBETTO

LUIGI P., cusano milanino Commentatore certificato 11.01.17 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Direi che dopo la folle giravolta di Grillo la decisione di Affronte sia più che giustificata. Grande Marco, siamo con te.

Primo Rossi Commentatore certificato 11.01.17 15:06| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

furbo affronte e stato eletto con i voti del m5s , e poi vuole entrare nei verdi ,prima ti dimetti ed esci dal parlamento ,poi alle prossime elezioni ti presenti con i verdi ,stai tranquillo non ti vota nessuno , quello che ha firmato non e' carta straccia ,potra' anche trovare un giudice poco attento che gli dia ragione ma i gradi di giudizio sono 3 piu uno della corte europea , qui con tutti i contratti di lavoro possono fare quello che vogliono e con i deputati no???? affronte vai affancullo!!!!

luciano chiariello, melzo Commentatore certificato 11.01.17 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Cacciate Borrelli e chiedete scusa
Altro che , abbiamo fatto tremare il Palazzo .

MARINO BARESI, Chiari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.01.17 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si ma come spieghiamo al 78% che voleva abbandonare Farage che invece adesso siamo di nuovo a braccetto.....

gianluca 11.01.17 15:02| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tradito il vincolo di mandato
Tradito coloro che credono nel movimento
Falso ideologico
Inadempimento contrattuale
Sanzione + Dimissioni= fuori dalle @@

ALESSIO D., Bari Commentatore certificato 11.01.17 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Bene, questo s'è già informato dagli avvocati... spero che si possa procedere con la sanzione, i terremotati se ne gioveranno e noi tutti pure...

Massimi Licciardello 11.01.17 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe opportuno che si dimettesse Borrelli.

Antonio S. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.01.17 14:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

LASCIARE LA POLTRONA O PAGARE LA SANZIONE ! dura lex, sed lex

renzo d., genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.17 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Beh, così si vedrà se ha un senso il contratto firmato, date anche le contestatzioni introdotte pretestuosamente da altri partiti. Certo che se M5S ti ordina di buttarti nel pozzo e tu non ti ci vuoi buttare , ma hai dedicato un pò della tua vita agli obiettivi di M5S che ti si sono cambiati sotto, allora forse qualche ragione ce l'ha anche Affronte. Vedremo

kevin altieri 11.01.17 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Affronte afferma che la clausola e' carta straccia.Al di la di cio,'sarebbe ora che l'organizzazione mediatica del m5s si "evolvesse";se c'e da precisare ,rettificare, informare ecc lo si faccia presto e bene.Se c'e da querelare idem. Non si puo' andare avanti cosi'.Si parla piu' "sul" M5s che delle sue iniziative.

pierluigi calogero calogero, roma Commentatore certificato 11.01.17 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi che cambiano casacca debbono andare direttamente a casa e lasciare il posto a chi segue

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.17 14:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

250.000 Euro sono pochi. E' una cifra ridicola. Bisogna aumentare la sanzione e portarla ad almeno 400.000 Euro. Propongo di votare una o più proposte di adeguamento della suddetta sanzione, tramite Rousseau.


Alberto O., Bergamo Commentatore certificato 11.01.17 14:50| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna vedere se la legge acconsente a farlo pagare

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.17 14:49| 
 |
Rispondi al commento

ho visto l´intervista di affronte, l´ho scritto in minuscolo perche´non lo stimo , parla di carta straccia il documento sottoscritto all´innizio del suo MANDATO SI!!! Mandato dagli elettori del M5S! signor affronte lei e´ un poravoce null´altro, libero di abbandonare il M5S dimettendosi pero´! perche´ nel caso che lei dovesse cambiare casacca quella carta straccia l´ha firmata le auguro di trovarsi un buon legale perche´non sara´cosi´semplice! il M5S vincera´la battaglia legale ed il ricavato lo donera´ in beneficenza

Francesco De Mitri 11.01.17 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Bene, e speriamo che possa servire da monito a tutti quelli che tentano di salire sul carro del M5S per fare carriera politica. Lo dimostra il fatto che quasi nessuno si dimette mai.

scano mario, settimo san pietro Commentatore certificato 11.01.17 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Il minimo che si possa fare. Che gli si faccia rispettare almeno cosa hanno liberamente firmato.

antonino m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.01.17 14:42| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

no,no.no...allora no,non cambi casacca...e belin... ci rimetto mezzo anno di stipendio!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.01.17 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Giustissimo, ma penale troppo bassa! Direi che bisognerebbe alzarla almeno a 1.000.000 di Euro, così o lasci il posto ad un altro 5* o sei rovinato!

Luca P. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.01.17 14:39| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori