Il Blog delle Stelle
SONDAGGIO - I media italiani devono chiedere scusa ai cittadini #ChiedeteciScusa

SONDAGGIO - I media italiani devono chiedere scusa ai cittadini #ChiedeteciScusa

Author di Beppe Grillo
Dona
  • 243

di Beppe Grillo

E' bastato prospettare ai media di essere sottoposti a un'operazione verità che sono subito andati con il cervello in pappa, a cominciare dal modo in cui è stato riportato il post dell'altro giorno. "Grillo vuole il tribunale del popolo". Falso. "Propongo non un tribunale governativo, ma una giuria popolare" è quanto scritto. I giudici popolari non sono un tribunale del popolo e sono previsti dall'ordinamento italiano. Sono estratti a sorte da apposite liste cui, a patto di alcuni requisiti, chiunque può partecipare. Formano la maggioranza della composizione della Corte d'Assise e della Corte d'Assise d'Appello che sono gli organi giurisdizionali competenti a giudicare i reati più gravi, rispettivamente in primo grado e in appello. I giudici popolari possono giudicare su un omicidio e non sarebbero in grado di determinare se Grillo vuole una banca solo perchè Davide Casaleggio ha incontrato l'AD di una banca online o se una buca del 2014 può essere utilizzata per imputare una colpa a Virginia Raggi nel 2017? Non scherziamo.

I media hanno parlato di "fascismo", di "mordacchia alla stampa", di "illiberalismo". Ma la proposta sanzionatoria non sono nè multe nè limitazioni della libertà di scrivere, ma semplicemente di chiedere umilmente scusa per la balla propinata e di dare alla verità la stessa evidenza che è stata data alla falsità. Cosa c'è di scandaloso in questo? Se uno sbaglia, chiedere scusa non è il minimo? E non è forse giusto chiedere che la verità venga ristabilita? Che meraviglioso gesto sarebbe se l'anchorman del tg della sera iniziasse la puntata di oggi dicendo: "Signori scusate, in questi anni abbiamo diffuso notizie false e manipolate, vi abbiamo mentito. Da oggi ci sforzeremo di fare un'informazione che sia degna di questo nome". Dall'alto della loro arroganza non lo faranno mai e continueranno a perdere copie vendute e telespettatori fino a scomparire. Ma noi abbiamo il dovere di ristabilire la verità e pretendiamo che chi ha diffuso balle si scusi.

Oggi lanciamo un piccolo sondaggio sulle quattro balle più eclatanti degli ultimi tempi, il vincitore riceverà il "Bufalino d'oro" e inizieremo una campagna per pretendere le scuse ufficiali di chi ha diffuso la bufala. Il sondaggio è sul mio profilo Twitter di modo che chiunque possa partecipare. Le opzioni sono:
- Beatrice Di Maio: bufala diffusa da La Stampa (chiamata La Busiarda a Torino) e smontata dall'intervista di Franco Bechis a Titti Brunetta
- Grillo vuole una banca: bufala diffusa dal Giornale (prima pagina), la verità è semplicemente che Davide Casaleggio ha accettato di incontrare l'AD di una banca online che ha ricevuto vari premi per l'innovazione tecnologica utilizzando il web per scambiare esperienze e idee sula Rete
- Buche a Roma (del 2014): bufala diffusa da L'Unità, qui maggiori informazioni
- Se vince il NO paese a rotoli: bufala diffusa da tutti i media italiani, con rare eccezioni, per comodità verrà attribuita alla RAI che maggiormente si è distinta per la campagna a favore del SI, fregandosene del suo ruolo di servizio pubblico

Buon voto!



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

15 Gen 2017, 10:41 | Scrivi | Commenti (243) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 243


Tags: bufale, bufalino d'oro, giornali, giuria popolare, Il Giornale, l'Unità, la Stampa, media, RAI, referendum, tribunali del popolo

Commenti

 

Ciao Mr / Mrs / Ms
E ' con profonda gratitudine che ringrazio
portare qui la mia testimonianza, È che sono alla ricerca
pronti i soldi, non so come condividere con voi
la mia gioia perché me di essere ancora alla ricerca per il prestito, io sono
cadde sulla Signora Anissa KHERALLAH donna d'affari. Lei mi ha concesso
un prestito di 20.000 euro è ho parlato
diversi colleghi che hanno anche ricevuto prestiti in
questo Madame senza preoccupazioni. Soprattutto a me,
Ho ricevuto la mia domanda di credito, tramite bonifico bancario in un
durata di 72 ore senza protocollo e sono abbastanza
soddisfatto. Il motivo che mi spinge a pubblicare questo annuncio
è questa donna continua a fare
meraviglie per le persone che sono veramente nel bisogno.
Così ho deciso di condividere questa opportunità
che non hanno il favore delle banche, o che aveva dovuto
fare finanziatori disonesti che fanno abuso
la personalità degli altri; hai un progetto o di un bisogno
il finanziamento, è possibile scrivere a lui e spiegare a lui
la vostra situazione, vi aiuterà se lei è convinto di
la tua onestà. Ecco la sua email : developpement.aide@gmail.com

pik sousana rosa Commentatore certificato 19.01.17 10:06| 
 |
Rispondi al commento

I MIGRANTI IMMAGINARI!

Nuovo ed esilarante spettacolo
in diretta in Europa
...a partire da alcuni decenni ormai!!!

La NORVEGIA finanzia tutti i seguenti paesi:
http://www.aftenposten.no/norge/Alle-far-norsk-bistand---men-kutt-gir-brak-92776b.html

...sono attese
esilaranti risate ed il rimborso del biglietto!

Gabriele Favro Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.01.17 09:39| 
 |
Rispondi al commento

ripeto , mi sembra una buona idea controllare sottolineare e documentare le false notizie , le notizie distorte e le false verità ad opera dei servizi di informazione.
Con tanto di relativa divulgazione su un sito o una piccola gazzetta o qualcosa del genere.

marco venturi 17.01.17 22:22| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE LA LIBERTA' DI STAMPA E' UN PRESIDIO VITALE ED IRRINUNCIABILE DELLA LIBERTA' DEI CITTADINI!!! SOLO I REGIMI DITTATORIALI LA LIMITANO. IL GIORNALISTA E' SOTTOSTO ALLE STESSE LEGGI DEGLI ALTRI CITTADINI. SE VIOLA UNA NORMA PENALE, AD ESEMPIO DIFFAMA UNA PERSONA, NE RISPONDE A NORMA DEL CODICE PENALE. PER CONTRO SE AFFERMA UNA COSA STRAMPALATA (VULGO UNA BALLA) PERDE SOLO LA STIMA DEI LETTORI MA CERTO NON RISPONDE PENALMENTE.

Mario Are 16.01.17 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Per la serie al peggio non c'è mai fine
Il Brasile torna all'avanguardia librralista
Dopo aver ridotto o distrutto il welfare del due ultimi precedenti governi
Ora chiede di mutare le condizioni dei lavoratori portando a 12 ore il lavoro quotidiano avete capito benissimo, non mi sono sbagliata DODICI ORE LAVORATIVE

Io dico robotica e tecnologia permettendo
Consolatevi almeno noi abbiamo un gentile ed innocuo governo dormiente anzi un Gentiloni

Rosa Anna 16.01.17 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Smettete di dire castronerie superficiali
i giornalisti che danno informazioni distorte ed edulcorate sono uguali ai servizi segreti deviati e sono nello stesso libro paga della Gladium e delle Brigate Rosse
L'Italia è situata in una posizione troppo strategica perché chi tira le fila da oltre Atlantico vi rinunci
Dalle stragi di piazza fontana alle decine di morti che si sono susseguite la strategia di abbattere i governi non allineati è sempre stata la stessa
O credete ancora alle balle sulle uccisioni di Aldo Moro Giovanni Falcone
I mandanti sono sempre gli stessi
Ora la partita però diventa più rischiosa perché ci sono nuovi pesi messi sulla bilancia della storia
Credo che fra un po' ci lasceranno in pace perché dovranno occuparsi di un altra sponda oceanica


Rosa Anna 16.01.17 10:41| 
 |
Rispondi al commento

LEGGE 18 NOVEMBRE 1923 N.2444
IL FASCISMO VARA LA LEGGE ACERBO
MUSSOLINI RIMANE AL POTERE PER 20 ANNI...
IL VERO NEMICO DEI PARTITI È IL MOVIMENTO 5 STELLE, È UN NEMICO CHE VÁ COMBATTUTO CON TUTTI I MEZZI POSSIBILI, NON BASTA PIÙ LA MACCHINA DEL FANGO, BISOGNA FARE UNA LEGGE ELETTORALE APPOSITA PER CONTRASTARLO....
SI STANNO METTENDO D'ACCORDO

Reteramo 16.01.17 09:59| 
 |
Rispondi al commento

P1,P2,P3,P4: quando andrà al governo il M5s...chiudere tutte le organizzazioni massoniche.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.01.17 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’avevo pronosticato, per le prossime elezioni si profila un altro inciucione tra il Berlusca e il Renxit (che in realtà non è mai uscito). Chi si azzarda a dire che FI è un partito di “destra” lo massacro! E massacrate chi dice che il PD è di “sinistra”!

Franco Mas 16.01.17 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gentiloni innovativo, i migranti devono lavorare...
però a certi insegnanti e progettisti che conosco non li lascian lavorare, quanti altri ce ne sono?
...ovviamente Reddito di Cittadinanza; PROIBITO PARLARNE!!! (perchè lo propone M5S)

Paolo Garilli 16.01.17 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Nazzareno 3.0

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.01.17 09:52| 
 |
Rispondi al commento

NUOVO INCIUCIO BERLUSCONI-SEGRETARIO PD
BERLUSCONI E TUTTA LA SUA BANDA DA CRAXI FINO AL SEGRETARIO PD NE HANNO FATTE DI TUTTI I COLORI; HANNO RUBATO, HANNO CORROTTO , HANNO EVASO E FRODATO IL FISCO, HANNO FATTO RICATTI , SONO MAFIOSI ED AMICI DEI MAFIOSI ED IN DEFINITIVA HANNO COMPLETAMENTE ROVINATO E DISTRUTTO IL NOSTRO POVERO PAESE ITALIA ANCHE CON L’AIUTO DELLA INFAME MASSONERIA DEVIATA, DEGLI INFAMI SERVIZI SEGRETI DEVIATI E DELLE INFAMI MULTINAZIONALI!!!

ORA TUTTI QUESTI INFAMI DEVONO ASSOLUTAMENTE, CON LE BUONE O CON LE CATTIVE MANIERE, RESTITUIRE TUTTO IL MALOPPO CHE HANNO RUBATO COMPRESI GLI INTERESSI, POI DEVONO PAGARE TUTTI I DANNI CHE HANNO CAUSATO ED INFINE DEVONO ESSERE PROCESSATI CON URGENZA E BUTTATI TUTTI IN GALERA AL CARCERE DURO E PER TUTTA LA VITA COME SI MERITANO!!!

COSI’ DOBBIAMO FARE SUBITO PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI SE VOGLIAMO SALVARE IL NOSTRO POVERO PAESE ITALIA E GLI ITALIANI PER BENE CHE SONO MOLTI!!!

GRAZIE E CORDIALI SALUTI.

P.S. - Roma. Fascicolo per ora senza ipotesi di reato. Sentenze pilotate, il faro della procura. Le quote Fininvest. Nel mirino anche la decisione di Palazzo Spada con cui fu annullata la direttiva di Bankitalia per far cedere a Berlusconi quote di Fininvest.

Rinaldin Franco 16.01.17 09:38| 
 |
Rispondi al commento

E poi parlano dei congiuntivi di Di Maio o della brutta figura di Grillo.....
[...]Sei persone arrestate, tra cui Armando Cusani (Forza Italia), sindaco di Sperlonga ed ex presidente della Provincia di Latina. Per tutti l’accusa a vario titolo è di associazione a delinquere finalizzata alla turbativa d’asta relativa ad alcuni appalti.

E’ scattata questa mattina all’alba l’operazione dei carabinieri del comando provinciale che ha portato all’esecuzione di misure cautelari e a perquisizioni. Tra le persone finite in manette spicca il nome di Cusani, rieletto sindaco per la terza volta alle amministrative della primavera scorsa, dopo due mandati da primo cittadino e due da presidente in Provincia dove fu sospeso per la legge Severino.
^^^^^
Arrestatiiiii.... mica erano in attesa dell'avviso di garanzia!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.01.17 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I media fanno acqua da tutte le parti come la ch .ie .sa, la politica, la finanza. Questo pa .pa deve andare da uno psicanalista se non resiste di vestirsi come una donna e riempire l'Europa di babbei analfabeti con la voglia di trombare, con la speranza di riempire anche le chiese semideserte. La ch .ie .sa ha una emoraggia di copie vendute e di share come i giornali e la televisione, se ne faccia una ragione perché tanto a breve chiuderanno la baracca. O danno una nuova impronta anche a sto cr .ist .ian .esimo specialmente in fatto di se .ss .o e giovani e la smettono di sucare soldi con tutte ste ca .zz .ate della Bi .bb .ia o spariranno e nessuno sentirà la loro mancanza, è un articolo che non vende in quanto in Rete non è credibile, solo nei paesi africani senza connessione va ancora forte, ma se gli africani vengono su si comprano il telefonino, se ne sbattono le palle di credere a tutte ste ca .zz .ate. Vogliono le mo .sch .ee nuove per l'aria condizionata d'estate e per dormirci al caldo d'inverno, se ne fo .tt .ono di tutte ste ca .zz .ate.


Per anni ho scritto sulle operazioni criminali del PCI/PDS/DS/PD:
Telekom/Serbia, Wy-Not; Banca del Salento; Banca 121; Unipol/BNL; Sistema Sesto San Giovanni; Monte dei Paschi di Siena; Banca Carige; Sistema delle Cooperative Rosse; Sistema Venezia Nuova; EXPO; Banca Etruria, CariFerrara, Banca Marche e CariChieti.
In tutte queste vicende, la magistratura italiana ha sempre steso un velo di copertura.
Anche i media hanno sempre mantenuto un silenzio tombale sui fatti e sui responsabili materiali di quelle vicende, anche se devo ammettere che solo nel 2017, qualche giornalista sta cominciando a parlare di alcune di quelle vicende (Banca del Salento-Banca 121-MPS), facendo anche dei nomi di alcuni responsabili (D'Alema e Draghi).

gianfranco chiarello 16.01.17 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Una regola vi siete dimenticati di mettere nel nuovo regolamento: divieto di candidare gli avvocati!

Sono la categoria più inutile e succhia soldi d'Italia.
E i risultati si vedono, non fanno altro che arrovellarsi nei regolamenti e hanno zero iniziativa.

maledetti azzeccagarbugli......

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.01.17 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Solo per rispetto della verità.

Non mi risulta che Renzi, Gelli, Mattarella e Berlusconi siano mai stati di Destra.
Anche per lo stesso Berlusconi, aver costituito un Governo di Centro/Destra, non è dissimile dai vari Governi di Centro/Sinistra, guidati da un democristiano.
Per quanto riguarda gli Eletti del M5S, nessuna persona sana di mente li potrà mai accusare di essere di Destra, visto che per oltre l'80% provengono da esperienze e culture di estrema sinistra.
Non è certamente un caso se quasi tutte le loro iniziative parlamentari (sia in Italia che in Europa), siano state prese in parallelo con la sinistra.

gianfranco chiarello 16.01.17 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

solo per segnalare che nella mia posta stamani c'è un messaggio di Repubblica che mi offre un abbonamento per tre mesi a solo 59,99 euro. Preciso che non ho mai letto Repubblica una sola volta nella mia vita ed ho 58 anni. Al peggio non c'è mai fine.

adina lucchesi 16.01.17 08:36| 
 |
Rispondi al commento

@@Rinaldin

La pubblicità è quella generata in automatico da Google, lo sanno tutti ormai (pure Mattarella) meno che tu. Quale sarebbe questo servizio, l'avviso di chiamata? Guarda qui

http://tinyurl.com/kta5bj6/www.blitzquotidiano.it/media/come-disattivare-avviso-di-chiamata-pagamento-vodafone-1928617/

oppure cerca 'vodafone disabilitare avviso di chiamata' oppure guarda qualche offerta per passare a nuovo internet-telefono provider (Lyca, Wind, Tim, Poste, ecc.) mantenendo lo strsso numero.

undefined 16.01.17 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Ha detto che il problema è il Pd e che c'è bisogno di facce nuove
Sono curiosa di vedere la NUOVA squadra di renzi:
Boschi, Verdini, Alfano, Delrio, Poletti, Lorenzin, Madia, Orlando, Lotti, Finocchiaro, Padoan, Pinotti, Calenda....
e la povera Giannini sempre cacciata via...! Ma che avrà mai di peggio degli altri per meritare questa punizione?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.01.17 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi vuol realizzare il piano di Gelli della P2
quello che Berlusconi realizzò solo in parte
Mattarella appare in una foto circondato da massoni in pompa magna
Un bel trio, non c'è che dire!
Tutti conformi allo stesso progetto
E poi quelli di destra sarebbero i i 5stelle??????


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.01.17 08:11| 
 |
Rispondi al commento

"Paolino (gentiloni), tienmi il posto, ché fò una pisciatina e poi torno"


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.01.17 08:07| 
 |
Rispondi al commento

In questo blog viene sponsorizzata la società telefonica VODAFONE e per quanto mi riguarda desidero dirvi che Vodafone è una società molto scorretta che tratta i propri clienti a pesci in faccia ed inoltre spesso e volentieri riceve delle sonore sanzioni dalle varie autorità nazionali per molti e vari motivi di scorrettezza commerciale.
Infatti al sottoscritto tempo fa è stato appioppato un servizio telefonico mai richiesto ma appioppato con lo stratagemma truffaldino ed illegale che dice "ti diamo questo servizio e se non lo vuoi devi dircelo" ed invece la legge obbliga di dire e fare come segue e cioè "ti offro tale servizio e se lo vuoi ci dai un assenso" una regola lecita questa totalmente diversa da quella usata dalla scorretta società telefonica VODAFONE!!!
Fate quindi molta attenzione e cordiali saluti.

Rinaldin Franco 16.01.17 08:06| 
 |
Rispondi al commento

L RITORNO DEI RENZI-VIVENTI
Vignette: "Fermato Renzi. Aveva in tasca 50 grammi di hashtag".
.
"Dice il Renzi che se non ci garba lui se ne sbatte"."Allora l'intesa è possibile"
.
Mafalda: "A volte ti scontri con la cattiveria. Molte volte con la superficialità. Molto più spesso di quello che vorresti ti scontri con un idiota. Ecco, lì non puoi fare nulla!"
.
Ogni giorno non si vive che di renzita.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.01.17 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Antonio Carano: Un mese dalle dimissioni di Renzi. E già rompe di nuovo i coglioni.
(Beati quei Paesi dove quando uno si dimette, vedi Cameron, sparisce proprio e non lo vedi più! Da noi il politico che si dimette è come la peperonata: si ripropone).

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.01.17 07:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aumentano le espressione di simpatia tra Renzi e Berlusconi, sapendo che entrambi hanno solo da guadagnare in un progressivo avvicinamento, mentre il M5S resta il grande nemico di entrambi. Il tripolarismo è pericoloso e apre scenari inquietanti. Può essere sventato solo riportando i giochi a un bipolarismo di comodo. Con l'esodo di molti di sx dal Pd e la transumanza di una fiumana di elettori di FI che si sono spostati verso Renzi, è diventata chiara la necessità di una fusione tra i due schieramenti e procedono le manovre per il Patto del Nazareno 2. Ma sui blog i troll renzioti insistono a dire ipocritamente che è il M5S a essere infiltrato di elementi della destra negando ogni evidenza. Ora manca solo la correzione dell'Italicum eliminando il ballottaggio e riammettendo le coalizioni e poi il passaggio alla grande ammucchiata del cdx Renzi-Berlusconi sarà cosa fatta.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.01.17 07:26| 
 |
Rispondi al commento

“La rapidità con cui una notizia viene fornita dà l'illusione di vivere al centro degli avvenimenti, ma significa soltanto che siamo sottoposti a una propaganda ancora più intensa. Quando gli avvenimenti sono istantanei e appassionanti, ci lasciamo trascinare dal loro flusso. Secondo me la superficialità, non la rapidità, incide sulla percezione del presente. Ma si fa di tutto per cancellare ogni memoria.”

NOAM CHOMSKY

marco ., roma Commentatore certificato 16.01.17 07:21| 
 |
Rispondi al commento

Benvengano le Giurie Popolari. La verità sostanziale dei fatti è un diritto costituzionale dal Cittadino ed è sancita dalla Costituzione. Il giornalista che artatamente manipola una notizia per creare scalpore, diffamazione, non verità, alterazione dei dati di realtà per propaganda, manipolazione dei mercati, sovvertimento del senso del reale, va cacciato dalla professione e deve andare a fare un altro mestiere. Secondo l'attuale ordinamento italiano l'Ordine dei Giornalisti è l'organo di vigilanza del comportamento dei suoi iscritti, come lo è l'Ordine dei Medici o degli Ingegneri e degli Architetti per i suoi iscritti.Ma l'Ordine dei Giornalisti non vigila un bel niente. Da decenni accetta supinamente la distruzione dell'editoria italiana con una connivenza scandalosa, sempre ossequioso dei poteri forti che a partire dagli anni Settanta cacciarono dalle case editrici gli editori puri come Mondadori, Rizzoli, Cino del Duca, Rusconi. Le proprietà dei grandi giornali e non solo sono qundi passate nelle mani di banche, partiti, centri di potere occulti e manipolatori dei mercati azionari e della volontà dei Cittadini. Al posto dei giornalisti storici come Barzini, Bartoli, David, Buzzati, grandi penne della cultura e dell'informazione sono subentrati manutengoli di partiti, banche,poteri forti e centri finanziari. Mentitori di professione, prezzolati per costruire falsità a comando. Tutto questo deve essere fatto cessare per il bene degli Italiani. Occorre invocare con severità l'applicazione delle leggi sulla stampa e le regole deontologiche della professione giornalistica. I mentitori a comando vanno caccaiti dalla professione e non devono più farvi rientro. I presidenti degli Ordini regionali che non fanno applicare le leggi sulla stampa vanno anch'essi cacciati con ignominia. Benvenga quindi una Comissione d'inchiesta. Veri criminali della notizia sovvertono gli interessi sostanziali dello Stato a comando, sobillano e inventano falsità. Vanno mandati in galera.

Fabrizio ., Milano Commentatore certificato 16.01.17 03:13| 
 |
Rispondi al commento

Nel nostro Paese negli ultimi anni sono successe 2 cose che saltano all'occhio: L'esplosione del M5S ed il totale disinteresse/astio dei giornali e tv per la cosa. In tutto il mondo un evento come la nascita del nostro movimento sarebbe stato un fatto quantomeno da analizzare con interesse, paragonando le spese dei partiti, facendo inchieste sul finanziamento illecito dei medesimi. Ma da noi nulla silenzio assoluto prima e palate di merda poi. Come si permettono di indignarsi questi scribacchinosauri in via di estinzione ?

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 16.01.17 02:30| 
 |
Rispondi al commento

Leggo sul Corriere un'intervista a Tremonti, pare unico invitato italiano alla cerimonia d'insediamento di Trump.

Tremonti, comunque lo vogliate giudicare, è uno che la sa lunga. Nell'intervista parla della fine dell'utopia della globalizzazione.

Fosse vero, sarebbe l'alba di una nuova era. Forse torneremo ad essere italiani, francesi, tedeschi, proprio come gli inglesi. Sarebbe una gran cosa.

Mi è difficile crederci, ma questa ipotesi, che Tremonti dà per certa, mi riaccende la speranza.

Magari si potrebbe pure rifare l'Europa, dopo aver buttato a mare la UE. Una confederazione di Stati sovrani che diano vita ad un'alleanza di popoli. Senza Bce, senza euro, senza poteri forti...

Che bello il mondo senza globalizzazione. Senza Finanza, senza banche private, senza interessi, senza il dio denaro sopra l'Uomo. un nuovo Rinascimento.

Sogniamo.

GIAN PAOLO 16.01.17 01:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Sir / Madam,

Sono la signora Adeline jaroux della Francia Sto cercando i soldi pronti per diversi mesi sono stato 6 volte vitimes truffa con istituti di credito che hanno bisogno di Rune me, ho fatto un tentativo di suicidio, perché loro. Perché ho avuto debiti e bollette da pagare. Ho pensato che era finita per me non ho più senso vivere.

Ma per fortuna ho visto le testimonianze fatte da molte persone su MR Pascalo, questo è come ho contattato per il mio prestito per risolvere i miei debiti e il mio progetto. E 'con MR Pascalo della vita, il mio sorriso ancora una volta è un semplice MR e il cuore molto comprensivo. Attenzione si comers istituti di credito Africa, perché ci sono infatti gli individui istituti di credito qui in Francia

Se avete bisogno di finanziamento; prestito di denaro o qualsiasi progetto che realizzare questo uomo vi aiuterà a raggiungere e vi sostenga finanziariamente

Contatto: claudejiliet7@gmail.com

maria gianni, molise Commentatore certificato 16.01.17 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppone, questo della "giuria popolare" è uno scherzo?

"Con il NO Paese a rotoli" era una previsione, non una 'balla'. Era una boiata in malafede d'accordo, ma non una NOTIZIA falsa.

Torna al passaparola quando senti che non sei in vena: ci sono centinaia di scienziati, filosofi, psicologi, artisti in grado di suscitare interesse... perchè confinarli solo in occasioni tipo Natale? Buonanotte.

GGray Commentatore certificato 16.01.17 00:16| 
 |
Rispondi al commento

http://www.agi.it/cronaca/2017/01/15/news/laria_capua_beppe_grillo_enrico_mentana_scuse_virus_aviaria_vaccini_big_pharma-1370738/

se tutti dovessero chiedere scusa 5 stelle compresi, Beppe inizierebbe ad imporre la sua linea a tutta la politica italiana.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 15.01.17 23:57| 
 |
Rispondi al commento

@ harry haller


ammazza ao'....... er bomba porta veramente jella..

ansai come saranno incazzati quelli della Rubentus

ce stava er bischero in tribuna a gufa'....

te credo che hanno perso.......

Er Caciara ..... Commentatore certificato 15.01.17 23:20| 
 |
Rispondi al commento

non si puo' votare senza iscriversi a twitter,cosa
che voglio esser libero di non fare.
la bufala maggiore comunque e' la prima.

s brunacci 15.01.17 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Buona la votazione per me.

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 15.01.17 22:46| 
 |
Rispondi al commento

“La stampa non vuole informare il lettore, ma convincerlo che lo sta informando.”
Nicolas Gomez Dávila

ma poco a poco il lettore se ne sta accorgendo, aggiungerei

Path Walker Commentatore certificato 15.01.17 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il guaio dell'Unità è che pensano di essere amati come i Rolling Stones solo perché sono vecchi, non hanno ancora afferrato che primo il rock è spettacolo, è recitazione, è finzione, non è la vita reale, è fantasia e che vecchiaia non è sinonimo di amore da parte dei giovani se non si fa nulla per farsi amare, i giovani non ti amano perché sei vecchio e basta se non fai nulla per non farti odiare. Anche il manifesto non scherza, si sentono dei gruppi di rock n roll dehli anni settanta, si sentono delle star, dei miti, invece sono solo dei sepolcri imbiancati che tutti detestano e nessuno compra perché non fanno niente per farsi amare però pensano che in quanto vecchi magari un po' gli è dovuto giusto per l'età. Non è così, non siete dei gruppi vintage di rock n roll. Nessuno vi ama, siete un impedimento al progresso, all'informazione, dei parassiti, succhiate soldi e non lasciate provare i giovani a guidare la barca perché siete sekpre stati scarsi di talento, non siete dei mick jagger o jojn lennon, siete gli albano e romina dell'informazione. E lo stesso la politica, la re .li .gi .one e la finanza. Siete tutti delle nullità, i peppino di capri dell'informazione e vi ritenete dei jimi hendrix o dei rolling stones solomper i capelli bianchi. Fatevi da parte, lasciate provare a guidare i nuovi giovani perché ohni nuova band ha almeno un buon primo hit. sapranno fare meglio perché Il giornalismo deve stare alla vita reale, vera, fatta di giovani e futuro.

undefined 15.01.17 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Il fallimentare seriale ha dichiarato in una intervista che è stata colpa della vittoria del NO se si deve ricorrere al salvataggio "popolare" di mps. È stato assente dal girone dei bugiardi per un po' di giorni ma ora è tornato alla grande. Sputtanatelo, non perdete le buone usanze.

Barlafuss 15.01.17 21:46| 
 |
Rispondi al commento

TRAVAGLIO

Ecco: dopo un’altra settimanella così, sempre all’insegna della libera informazione contro le post verità del putrido Web, si scopre dal Corriere che “il caso Ue non scalfisce M5S: più voti e torna primo partito”. Così come non l’avevano scalfito la presunta “svolta garantista” e “salva-Raggi” del Codice etico, né la supposta “svolta lepenista e trumpista” sulle espulsioni dei migranti irregolari (previste dalle leggi di tutt’Europa, infatti il nostro governo lepenista e trumpiano vuole raddoppiarle). Cioè quei baluba dei 5Stelle nel caos, nella bufera, nell’ira, in rivolta, in rotta, in bancarotta, in fuga da Palermo e da Bruxelles, anzi da Waterloo perdono i pezzi ma non i voti: Nando Pagnoncelli li dà in crescita dello 0,9% in un mese, di nuovo sopra al Pd che perde lo 0,2 rispetto a metà dicembre, quando li superò dopo le dimissioni dell’asse ssora Muraro e l’arresto del dirigente Marra. E ora tutti a domandarsi, affranti, com’è potuto accadere e cosa bisogna fare di più per affossare un movimento che, come Ercolino Sempreinpiedi, che più lo buttavi giù e più tornava su.

I sondaggi valgono per la tendenza che segnalano, non per gli zero virgola: il sorpasso sul Pd potrebbe poi essere contraddetto nelle urne. E comunque il consenso non cancella le lacune né sana gli errori, che sono tanti e spesso gravi molto più degli scandali (alcuni seri, molti lievi, parecchi inventati). Ciò premesso, a mio modesto avviso (a pag. 8 trovate altri pareri), il sondaggio si spiega così.

1) In tempi di crisi sociale galoppante, sull’ambiguità e incoerenza del M5S fanno premio proposte come il reddito di cittadinanza o dimezzare gli stipendi dei parlamentari, che paiono molto più utili ed eque del Jobs Act e della riforma costituzionale.

segue nel caveau'

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 15.01.17 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da Beatrice "donna Brunetta", ai presunti furti nell'armadietto degli spogliatoi ad opera di un 5 Stelle: che ridicoli questi partiti e i loro media: non sanno veramente più che pesce pigliare.

AVANTI TUTTA CON I 5 STELLE

Roberto Padova 15.01.17 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Staino se hai a cuore le sorti dell'Unità proponi di far scegliere alla Rete un/a giovane direttore. In caso di risposta negativa dimettiti. Semplice. Gramsci aveva 33 anni quando ha fondato il giornale, questa dovrebbe essere la soglia massima per la nomina di un nuovo direttore di qualsiasi giornale.


I GIUDICI POPOLARI
sono molto curioso di vedere domani i giornali che cosa si inventeranno sui giudici popolari. Sicuramente scriveranno che i giudici popolari della corte d'assisi sono una cosa mentre quelli di grillo è gogna. Insomma se lo fanno i giudici è pane bagnato se lo fa Grillo è pane fradicio. Poveri giornalisti fra non molto si dovranno cercare un lavoro.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 15.01.17 21:03| 
 |
Rispondi al commento

IL MORTO CHE PARLA

Renzi è nel sarcofago politico,ma i media come gli egiziani lo tendono in vita interpretando una sua improbabile opinione,come se contasse ancora qualcosa se mai ha contato qualcosa nel passato.
E così si mette in evidenza il fatto che l’ex presidente del consiglio difende a spada tratta generale e sottosegretario coinvolti nell’inchiesta riguardante le forniture della Consip,come se il suo giudizio potesse ancora influenzare le scelte degli Italiani o mostrare l’esistenza politica di una guida dell’agonizzante partito democratico.
Il sipario è calato e da tempo ma i media non se ne sono accorti continuando ad interpretare la farsa di una politica basata sui partiti e i loro leader,come la testardaggine di voler resuscitare un altro ex presidente del consiglio perché ormai la scena è vuota.
E’ finita un’epoca ma loro continuano ad aggrapparsi al passato perché nel futuro non c’è più spazio per la loro metodologia basata sulla contrapposizione politica e la rappresentanza del leader ologramma.
Non si sono accorti che le persone si stanno riappropriando della propria vita non più filtrata dalle tonnellate di farcitura mediatica di opinionisti politicizzati o showman ai tv spazzatura dove scappa la lacrimuccia per i terremotati o per i barboni assiderati.
La realtà e la verità non fanno guadagnare perchè il cinepanettone non fa più ridere.
Chiudete gli occhi e rilassatevi non esistono terzi e quarti poteri basta la verità per sconfiggere l’intero sistema ma bisogna considerarla come un nostro diritto e non più come eccezione.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 15.01.17 20:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Unità nel 1924 era un giornale per giovani pieni di voglia di trombare e parlare liberamente anche di se .sso (come oggi lo è la Rete) per questo i comunisti erano perseguitati, perché erano un pericolo prima di tutto per la vecchia ch .ie .sa sifilitica (l'alibi dell'autorità).

undefined 15.01.17 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Hanno perso lettori e consensi. Sono finiti.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 15.01.17 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per prendere la misura ai giornali è sufficiente togliere loro il finanziamento pubblico. In questo modo si ottengono 2 effetti. Il primo, e che anche loro si avvicinano alla durezza del vivere. Secondo, se scrivi stupidaggini non ti compro, fallisci e mi risparmio il tribunale popolare. Visto che tra un anno ci concederanno, a malincuore, l'onore di votare, sarebbe cosa buona parlare di euro, Europa, delocalizzazioni.. etc.

francesco mercuri 15.01.17 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Il problema dei giovani giornalisti è il problema dei giovani pr .eti, il problema dell'informazione è il problema della re .li .gi .one, dell'economia, della finanza, della politica... è tutto in mano ai vecchi, che non sentono la mancanza del se .ss .o e della gioventù oppure approfittano dei giovani anche se .ss .ualmente nell'illusione di essere ancora in tempo, ancora giovani. Il pa .pa secondo me è solo un'altro che non si è fatto mai fare un po .mpi .no dalla fidanzata quando era giovane perché i genitori gli avevano inculcato che era peccato mortale, per questo a ottant'anni ancora vaneggia di ver .gini sa .nte. Un ca .ttol. ico è uno che pensa che farsi succ .hiare il ca .zz .o e leccare la fi .ga da ragazzi è peccato mortale. Tutto qui. La re .lig .ione è una idea severa sul se .ss .o come nel 1924. Il comunismo è stato uno spartiacque tra quello che era il se .ss .o per la ch
ie .sa e fare se .ss .o senza paura dell'inferno.

*Danilo Restivo e Elisa Claps cercavano sesso in chiesa per alleviare la punizione di .vina (secondo me).

undefined 15.01.17 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Il Mafioso e il Cavaliere delle Cosche, hanno iniziato, la Repubblica Mafiosa Italiana è ormai cosa fatta.


Buona Mafia a Tutti.

Mario 15.01.17 20:23| 
 |
Rispondi al commento

i Media italiani si comportano come dei servitori, sono come le normali badanti o camerieri che qualcuno piu' fortunato ha in casa.....FANNO E SCRIVONO TUTTO QUELLO CHE IL GOVERNO GLI CHIEDE.....logico che il popolo ormai non compra quasi piu' i giornali.....in Italia c'e' un Paese in ostaggio.....siamo ostaggi, rapiti e messi dentro un recinto, ad aspettare Pasqua e Natale per essere......SCANNATI O TASSATI.....serviamo a questo....l'ex premier cazzaro di Firenze oggi dice che si alleerebbe un'altra voklta con il pluripregiudicato ottantenne mignottaro di Arcore......loro farebbero di tutto pur di contrastare il popolo....che si unisce sempre di piu' nel MOVIMENTO5STELLE per proteggersi da loro.....e sara' inevitabile che rimarranno in minoranza....a poco a poco...ad ogni votazione....non possono rimandarle per sempre......la prima cosa bella del 2017 e' proprio questa....IL POPOLO STA APRENDO GLI OCCHI........

fabio S., roma Commentatore certificato 15.01.17 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace Beppe, ma non sono iscritta e non voglio iscrivermi a twitter.
Avrei votato così:
Con il no Paese a rotoli.

licia carra (licia, metanopoli), metanopoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.01.17 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'altra grossa bufala è quella della "svolta garantista" dovuta al Codice di Comportamento che, al contrario, è stata la enunciazione scitta di ciò che il M5S ha sempre sostenuto e preticato e cioè che giudizio morale e politico non è necessariamente collegato a quello giuridico processuale.
Vediamo in questi giorni un primo caso eclatanti di soggetti estranei al M5S che, in base a quel codice, avrebbero dovuto essere rimossi dai loro incarichi, a prescindere dalle future sentenze dei giudici: Il Generale Del Sette ed il Ministro Luca Lotti.
Propongo che da oggi si faccia una lista di tutti coloro che, in base al codice del M5S, dovrebbero essere sospesi dai loro incarichi o meno e vediamo quanto il Codice Etico è puramente garantista oppure semplicemente di tutela del buon costume politico.

Luigi De Romanis (anzio2), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 15.01.17 20:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DICEVANO CHE LA BREXIT DOVEVA ESSERE UN DISASTRO CHE TRAMP DOVEVA PERDERE CHE IL 4 DICEMBRE VINCEVA IL Si . MA DOVE VIVONO SU MARTE

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 15.01.17 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, oltretutto raccontando menzogne i giornalisti italiani offendono prima di tutto il Popolo. Questa proposta cosi' determinante per l'informazione ai cittadini deve andare in porto.

patti c., Rozzano Commentatore certificato 15.01.17 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe vorrei farti notare che la Giustizia tiene nella mano sinistra una bilancia per soppesare i reati,ma nella destra brandisce una spada per far rispettare la legge.
Orbene,in questo paese dove le istituzioni sono occupate dai LADRI,con il nostro gandianesimo dove pensiamo di andare??

Se tutto va bene o galera od ospedale,il resto sono chiacchiere.

Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.01.17 19:32| 
 |
Rispondi al commento

I vecchi non sentono la mancanza del se .ss .o, per questo dell'Unità e della ch .ie .sa non frega niente a nessuno. I giovani amano la libertà, cioè il sesso, per questo per esempio i mu sul .mani scappano. Il se .sso è una piacevole illusione come la gioventù, invecchiare ci separa dal sesso, per questo i giornalisti dovrebbero farsi amare dai giovani solo per la libertà. Sotto al titolo l'Unità Staino dovrebbe scrivere 'fondato da Gramsci quando era giovane e amava il sesso e la ch .ies .a piena di vecchi invidiosi nel 1924 sapeva che i comunisti erano tutti giovani e trombavano perché erano giovani e liberi/e di trombare con la novità del comunismo e la musica, mentre i ca .tt .oli .ci dovevano sposarsi e pregare in ginocchio e i pr .eti sfogavano di nascosto perché per loro era peccato.

undefined 15.01.17 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente non ho alcuna fiducia nella stampa italiana. E' triste dirlo, ma è cosi.

albino c., GIARDINI NAXOS Commentatore certificato 15.01.17 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio l'editoriale di oggi di Tra-vaglio:
"Ms5, sogno o sondaggio?"
Scusate non passa il link

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.01.17 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Comunque le più grandi bugie sono quelle istituzionalizzate
Quelle per esempio delle agenzie di rating
Che mentre declassavano i titoli degli Stati sovrani
Comparandogli con la spazzatura
Mettevano le triple A ai titoli tossici
Dei subprime, lo spezzatino dei mutui erogati in usa, mutui in sofferenza e cartolarizzati, venduti come migliore investimento per i risparmiatori
Da qui e partita il fallimento di una economia di carta
Propagandata dai media
Un mondo di derivati
Di conflitti di interessi
Con le agenzie di rating
Di proprietà dei maggiori fondi USA
Che investono nel nostro Paese
Come BlackRock
E di proprietà dei miliardari americani come
warren Buffet che sulla finanza hanno costruito il loro impero
Compravano mentre facevano dire il peggio del peggio a queste agenzie
E vendevano facendo mettere doppie e triple a
Una finanza che si è mangiata l'economia reale
E ha provocato con l'aiuto della globalizzazione forzata
100 milioni di disoccupati in USA
26 milioni di disoccupati in Europa
Con l'avallo delle istituzioni , tanto in USA come in questa aeuropa di banche e di banchieri

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.01.17 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Così comprano il consenso:

http://www.infodata.ilsole24ore.com/2017/01/15/scuola-circa-120mila-professori-diventati-ruolo-negli-ultimi-due-anni/

La verità è che per molti conviene ancora andare dietro i partiti

Introduciamo la responsabilità civile dei politici nel caso di cattiva e errata amministrazione: come tutti, quando si sbaglia si paga!

luigi c. Commentatore certificato 15.01.17 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Quanti saranno i comunisti o simpatizzanti in italia? Qualche milione? Qualche euro a testa e per un pò l'unità continuerà ad informare l'affezionata clientela. Mi piacerebbe vedere il bilancio, entrate e uscite.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 15.01.17 18:44| 
 |
Rispondi al commento

i tempi cambiano e le aspettative anche
arrivato sin qui, cosa vorresti regalare agli italiani ?
sentiamo
un'esperienza inedita o le solite pacche sulle spalle ?
io qualcosa di assoluto, inedito e scolpito nella pietra per i posteri

ALEX SCANTALMASSI 15.01.17 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fermo restando che "se vince il NO, paese a rotoli" è una bufala ipermegaultratera enorme (però attenzione: il sottotesto è "se vince il M5S, paese a rotoli"); a Beppe dico una cosa: "se uno sbaglia, chiede scusa" ... capita l'antifona?

antonio valentini 15.01.17 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché finalmente non se lo compra il pa .pa sta ca .zz .o di l'Unità così la fa finita una volta per tutte con sti atei comunisti del ca .zz .o?!

undefined 15.01.17 18:10| 
 |
Rispondi al commento

l'ha scritto anche Gianroberto Casaleggio, il futuro è l'estrazione a sorte.
futuro prossimo però, caspita non puoi pigliare solo quello che piace, l'importante è che sia convisibile
e lo è, lo è sempre stato
mai una gioia, solo dolori in questo paese

ALEX SCANTALMASSI 15.01.17 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

Qualche giornale nostrano vi ha mai detto che le banche italiane hanno un "buco" di circa 350-400 miliardi? Somme perse perché orma non piu' esigibili. Denaro perso andato in fumo! Le banche negano, il governo tace e lo stesso fa la BCE.

maro saro 15.01.17 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Perché il minorato morale dovrebbe mettere milioni di euro per salvare un giornale come l' unità, tenuto in vita artificialmente ? La stampa amica di B. lo sosterrà gratis!!! Meglio tenere la grana donata al pd anche da illusi , per la propaganda e il culto personale .

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 15.01.17 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ho capito eravamo tutti d'accordo sull'estrazione poi salta fuori che i tempi non sono maturi, che è troppo presto
secondo me s'è fatto anche tardi ma visto come vanno le cose che con questi eletti è un terno al lotto tanto vale guidarlo noi
non ci sono più scuse, è l'ora, subito subito
non voglio nemmeno sentir parlare di primarie on line
si estrae a sorte, van tutti bene, chi non se la sente rifiuterà

ALEX SCANTALMASSI 15.01.17 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Ottima idea, si devono scusare delle "bufale" e dare alle scuse lo stesso rilievo che hanno dato alle "bufale".

E per le notizie che tengono nascoste come facciamo?
Per esempio a Mosul (Siria), la NATO sta bombardando e prende anche i civili. Non ho sentito nessun appello "Save Mosul". Giornali e TV non ne parlano come non parlano delle gente che sta morendo di fame in Yemen a causa della guerra impiantata da Israele ed Arabia Saudita.

Quanta gente stanno contribuendo ad ammazzare i giornalisti nascondendo le notizie?

giorgio peruffo Commentatore certificato 15.01.17 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Ma l'espressione "tribunale governativo" da dove è stata presa, chi è che l'ha usata...?

Peraltro credo che - a parte la Corea del Nord - non esista proprio da nessuna parte il concetto di "tribunale governativo"

Flat Line Commentatore certificato 15.01.17 17:39| 
 |
Rispondi al commento

accelleriamo sul programma o no, si mica no
adesso, subito, alla prima occasione

ALEX SCANTALMASSI 15.01.17 17:39| 
 |
Rispondi al commento

sull'estrazione a sorte ti quoto a prescindere, estrai a sorte anche i candidati, cosa aspetti

ALEX SCANTALMASSI 15.01.17 17:35| 
 |
Rispondi al commento

I giornali chiederanno scusa ai cittadini
quando Di Maio chiederà scusa ai congiuntivi.

Ivan.Ital 15.01.17 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MASADA n° 1824 15-1-2017 SE 20 MILIARDI ALLE BANCHE VI SEMBRAN POCHI…
Blog di Viviana Vivarelli

Uscire dall’euro si può- Attacchi al M5S dei troll e dei giornalisti di regime - Da dove viene l’elettorato 5stelle – Dx e sx sono ormai la stessa cosa - Gli sprechi della sanità – Ma siamo sicuro che la figuraccia all’europarlamento l’ha fatta Grillo? -20 miliardi regalati alle banche- Padoan e le sofferenze bancarie – Staino e la quarta crisi dell’Unità – Nogarin salva l’azienda rifiuti - Politici non laureati- A volte ritornano

(Nelle immagini vignette di Staino)

L'unico che è riuscito veramente a cambiare le cose dopo esser stato in una cabina è Superman, quindi rilassatevi. (Angelo Cantatore)

Il presente è talmente
assurdo che è solo da rifare
Il futuro non è scritto ma insieme possiamo renderlo incredibile
purché in quell'"insieme" non ci siano più i vecchi partiti
Chi ti tradisce una volta ti può ingannare
ma se ti fai tradire due volte, sei tu che inganni te stesso.
Riforma costituzionale bocciata
Riforma pubblica amministrazione bocciata
Riforma scuola bocciata
Legge elettorale bocciata
Riforma lavoro bocciata
Monte dei Paschi fallita
Unità fallita
Politiche immigrazione fallite
Gestione terremoto fallita
Devo continuare?
(Kemper)
.
Bruno Cipolla
La composizione del corpo elettorale cambia ad ogni elezione.
Ogni giorno muoiono mediamente 1650 vecchi (in gran parte elettori PD) e circa 1480 giovani compiono 18 anni e diventano elettori (in massima parte del M5S)
Ogni anno fanno circa 600mila morti e 540mila nuovi diciottenni.

.....
Per leggere tutto clicca il mio nome
oppure vai su masadaweb.org

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.01.17 17:23| 
 |
Rispondi al commento

POLITICI
GIORNALISTI
MEDICI
MAGISTRATI/AVVOCATI
COMMERCIALISTI/NOTAI

grandi Lobby...
fortunatamente non tutti sono uguali!

NON devono chiedere scusa, se ne devono andare a casa SENZA fare altri danni!

Il Movimento/Partito che metterà mano per SMEMBRARE queste lobby sarà in grado di Governare l'Italia per il benessere dell'INTERA popolazione!

Roberto C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.01.17 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Certo è che di coglioni è pieno l'italia , caro Beppe noi vorremmo cambiarlo il paese ma da quello che leggo almeno il 50% è da buttqare nei forni una accozzaglia di denigratori e idioti che infestano il web , poi siamo noi i fanatici ma nassero a fk

Roberto Moro 15.01.17 17:04| 
 |
Rispondi al commento

è morto qualche giorno fa, all'età di 57 anni, Udo Ulfklotte .

http://www.beppegrillo.it/2014/11/il_giornalismo_della_cia.html

Rio Savè Commentatore certificato 15.01.17 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Staino , fai qualcosa, salva sto cz di giornale ! Esempio : l' unità e il giornale , insieme , a solo 1 € !

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 15.01.17 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

memories

https://twitter.com/serebellardinel/status/820539352669425664

id &as Commentatore certificato 15.01.17 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Pinocchio sembri uno con i brossciòli là lu culu come Scantalmassi UAH' UAH! UAH! UAH!

undefined 15.01.17 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Grillo non ha bisogno di ricorrere alle bufale per parlare male del Pd

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 15.01.17 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Grillo non ha bisogno di ricorrere alle bufale per parlare male del Od

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 15.01.17 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Pinocchio sembri uno che fa gli sputacci per farsi grande agli occhi delle ragazzine. In questo senso sei molto divertente, AHAHAH (Devo ride?).

undefined 15.01.17 16:40| 
 |
Rispondi al commento

#ChiedeteciScusa

https://twitter.com/serebellardinel/status/820584278048309248

id &as Commentatore certificato 15.01.17 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Il giudizio del popolo, anche di pochi giudici popolari per di più' sorteggiati e non nominati dai partiti fa paura al potere, se non è' onesto.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 15.01.17 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Quando avrò visto che gettar acqua ravviva un fuoco, allora capiro' il fenomeno alfy ministro. Lui , che lo sa , è costretto dal minorato morale a fare la testa . . d' ariete sull' opinione pubblica. Ha dichiarato che una alleanza con B. è da evitare se possibile, da fare se necessario. Il benestare su parole cosi compromissorie è fuori discussione, troppo pesanti. C' è l' OK del minorato . Il rientro necessita di test ben precisi e l' orizzonte comincia a delinearsi.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 15.01.17 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono fronde e frondone all'interno del mov5stelle, cosa deleteria ed inammissibile! Il sig. Fico si deve curare l'acidosi. Ultmi suoi interventi pubblici da scongiurare. Ce ne sono altri che dovrebbero evitare di dire che "non sapevano"...quando si viene interrogati da quella masnada di miserabili con il microfono in mano, se non si ha niente da dire meglio non dire. Insomma! Serriamo le file e poniamo fine ai frondisti. Grato

mario bottoni 15.01.17 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Fuori i ladri dallo stato. Volete parlare di DI MAIO ,non vi vergognate.

Giuseppe 15.01.17 16:25| 
 |
Rispondi al commento

#ChiedeteciScusa

https://twitter.com/Antigiornalista/status/820584463742730240

id &as Commentatore certificato 15.01.17 16:18| 
 |
Rispondi al commento

#ChiedeteciScusa

https://twitter.com/Mov5Stelle/status/803996474451357696

id &as Commentatore certificato 15.01.17 16:02| 
 |
Rispondi al commento

#ChiedeteciScusa

https://twitter.com/acquodario/status/820588537271775236

id &as Commentatore certificato 15.01.17 15:55| 
 |
Rispondi al commento

#ChiedeteciScusa

https://twitter.com/To_Arise/status/820579779200090112

id &as Commentatore certificato 15.01.17 15:53| 
 |
Rispondi al commento

#ChiedeteciScusa

https://twitter.com/sarasarli/status/820573853307011073

id &as Commentatore certificato 15.01.17 15:50| 
 |
Rispondi al commento

#ChiedeteciScusa

https://twitter.com/vitopetrocelli/status/820639445133258753

id &as Commentatore certificato 15.01.17 15:41| 
 |
Rispondi al commento

I PINOCCHI SONO ORMAI TUTTI NUDI, ANZI SONO DIVENTATI DI LEGNO A RISCHIO USTIONI LETALI - NE RIMARRA SOLO CENERE...

FUORI I LADRONI DALLE INTITUZIONI!!!!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.01.17 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Ai giornalisti presto disoccupati per fallimento consiglio di fare domanda per ottenere il microcredito per una cooperativa di mozzarelle, anche perché non credo il microcredito venga concesso anche per darsi all'ippica, gruppi gratta e vinci, partite di droga, ecc...

undefined 15.01.17 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Algoche?

Al cervello basta mezzo secondo per stanare i bugiardi

http://bit.ly/2izdFia

id &as Commentatore certificato 15.01.17 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, ascoltami, Grillo... Beppe, posso chiamarla Beppe? Dai ti chiamo Beppe, ok? Ti prego considera la mia proposta. Visto che proprio in questa news sulle bufale si parla di informazione "truccata ad arte" per infangare il buon nome del Movimento 5 Stelle, perché invece non li paghiamo con la stessa moneta...? Iniziamo a diffondere una marea di notizie che infanghino il "buon" nome di tutti gli altri partiti politici e i loro leader CON NOTIZIE VERE E VERIFICABILI. E quale miglior modo ci sarebbe per fare tutto ciò se non un bel canale "all news 24" del digitale terrestre gestito dal Movimento 5 Stelle? Un canale che gli sbatte in faccia ogni giorno, tutte le porcherie che hanno fatto in passato e fanno tuttora, con prove alla mano. Sarebbe MERAVIGLIOSO! Che ne dici Grillo, anzi Beppe? Loro sono intrufolati in quasi tutti i mezzi di informazione negandolo, invece noi potremmo tranquillamente dichiararlo apertamente che gestiamo un canale "all news 24", anche perché dentro ci sarebbe solo la VERITA' con prove effettive, dati concreti, sentenze di tribunale, conti delle amministrazioni pubbliche e delle municipalizzate dichiarazioni poi regolarmente smentite dai fatti etc... SAREBBE MERAVIGLIOSO Beppe. I cittadini, gli elettori sono sommersi dall'informazione di regime a canali a reti unificate, è una porcheria. E' arrivato il momento del canale TV del Movimento 5 Stelle, non credi? Se sì, fallo!

Gianluca C., Rimini Commentatore certificato 15.01.17 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi di algoritmo ferisce....

“Concorsi truccati per l’Esercito”, salta fuori l’algoritmo per passare i quiz.
http://bit.ly/29jTygn

id &as Commentatore certificato 15.01.17 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Fantastica pagliacciata all`ARENA, spettacolo imperdibile.....

DI BELLA, Avv Torcicollo che difende i 700 vigili, CARBONE, Medico

ha ha hs hs ha che spettacolo!!!!


ITALIOTiiiii !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.01.17 15:02| 
 |
Rispondi al commento

ciao volevo rispondere a andrea ciolli di roma che ha dei dubbi su roberto fico, be' secondo me e' insieme a di battista e di maio i migliori in assoluto del movimento,e a messo anche l'anima girando l'italia pe difendere il no al referendum del 4 dicembre.

Giuliano da jesi 15.01.17 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Le elezioni si allontanano, gli "Onorevoli" avranno la loro pensione

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 15.01.17 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Siamo sicuri che Roberto Fico è del M5S?

Andrea Ciolli, Roma Commentatore certificato 15.01.17 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fare affari con la Cina garantisce enormi guadagni alle grandi multinazionali a scapito dei lavoratori delle piccole e medie imprese . Il grande capitalismo ha voluto la caduta delle barriere doganali e il risultato lo vediamo : disoccupazione record nel sud Europa , grandi guadagni delle banche d'affari ! Il risvolto di questo scenario lo capiremo tra qualche anno , quando la ricchezza della Cina supererà quella degli Stati Uniti e Europa messi assieme , e il gigante asiatico sarà un gigante anche negli armamanti ! La tendenza a cercare nuovi mercati , a allargare la propria influenza sul mondo , porterà la Cina a scontrarsi con l'America con conseguenze imprevedibili . Una guerra potrebbe scoppiare tra le due potenze che , non potendo usare le atomiche , dovrebbero combattere con le armi consuete . Quale di queste nazioni ha l'esercito più grande , molte volte più grande dell'altra ? Fantapolitica ? Vedremo !

vincenzodigiorgio 15.01.17 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEZZI a l ARENA fantastica!!!!!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.01.17 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Virginia ti raccomando tieni duro noi siamo con te non mollare, guai.Chi tocca la Virginia muore!Attenti,rispettatela,lobbysti avete l'acqua alla gola e noi ci gireremo dall'altra parte,lobbysti è dura quando la cadrega scricchiola e i soldi cominciano a non essere quelli di prima,vi toglieremo tutto,tutto quello che avete rubato,ladri!

antonio . Commentatore certificato 15.01.17 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Vale la pena leggerlo, anche se la prosa non e' scorrevole:
http://orizzonte48.blogspot.it/2017/01/poverta-assoluta-e-povertadi-rischio.html

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 15.01.17 14:32| 
 |
Rispondi al commento

CIAO,VOLEVO RIDIRE QUESTO MIO PENSIERO,ieri credo melo hanno tolto,secondo me ci sono delle cose che bisogna migliorare assolutamente,per esempio tutti quegli anziani che magari sono con il movimento ma non sono in grado di andare su internet come fanno a dire la loro ad essere informati e partecipare, qualcuno ha qualche ideacome fare, magari aprire piu' centri di incontro ecc.

GIULIANO DA JESI 15.01.17 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come al solito Beppe,è un'ottima idea anticipativa a quella che avverrà quando salirete al potere ossia tagliare qualsiasi fondo a questi falliti leccaculi senza palle e onore.
Hai visto quanti troll hai attirato con questa grandiosa idea? Sono sicuro che sono tutti giornalisti a quattro zampe di quei giornalacci che nessuno legge più ormai.
Hanno tempo libero e fanno fatica a capire di essere dei falliti,cosi passano qui il loro misero tempo della loro misera vita a rafforzare sempre più il Movimento5stelle.
Un sentito grazie a questi coglioni,grazie grazie grazie :-)

Beppe lascia sempre in homepage il link che riporta all'articolo del giornalista Udo Ulfkotte nel quale si evince di come i media europei (Italietta ovviamente la più appecorinata di tutti) siano dei pagliacci manovrati dalle lobby americane ai quali viene comandato a questi pseudo giornalisti senza palle cosa dire e cosa non dire.

http://www.beppegrillo.it/2014/11/passaparola_-_articoli_statunitensi_a_caro_prezzo_-_udo_ulfkotte.html

Au Revoir.

Taipan X Commentatore certificato 15.01.17 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le cose sono piu' serie di quello che sembrano:

http://goofynomics.blogspot.it/2017/01/le-post-verita-del-corsera.html


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 15.01.17 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno amici cari ... ^_^

Postidologici ... ?!? 15.01.17 14:10| 
 |
Rispondi al commento

il parolaio

Il M***** un algoritmo

bene da algoritmo al parolaio

ma vaf...Firenze

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 15.01.17 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Voi dovete chiedere scusa...bufalari di professione. Per voi bufalare sul web e' business.


Auguri ai troll!!
Scatenatevi
Tutto pane per vostri denti.

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.01.17 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lascia perdere
Pensa a cose più serie

Quando vai dai terremotati con un aiuto concreto
Mettici in condizioni di contribuire a costruire le stalle per gli animali che muoiono assiderati

Non crederai che usino il 45500 . Quello resterà in banca per lungo lunghissimo tempo


Rosa Anna 15.01.17 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale credibilità, può avere un partito,con a capo un cazzaro, traditore e sparacazzate. Quale credibilità può avere il 98%, dell'informazione italiana,che anziché fare il proprio lavoro, si schiera quotidianamente,giudicando,condannando,esaltando,a senso unico,vedasi la brexit,Trump e la riforma elettorale.Rimediando solo, esclusivamente, figure di merda.Quale credibilità può avere ,chi si dimentica di fatti di inaudita gravità ,come il caso lotti,del sette,verdini,il mps ed i suoi "scippatori",ma da risalto ai congiuntivi,ed alla solita buca o albero che cade a... Roma.Chi ha (anche) oltre 70 anni e si informa come me, ha smesso da un pezzo di leggere, certi giornali e di vedere la tv, specialmente quella pubblica.

Canzio R. Commentatore certificato 15.01.17 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ti voglio bene, ma ancora co sti giochetti? se vogliamo continuare a crescere non servono le sparate tipo le "giurie popolari" ma i buoni risultati ottenuti dagli ottimi Appendino e Nogarin nell'amministrare Torino e Livorno. Impegnatevi a mille a Roma, risolvete almeno uno degli innumerevoli problemi della Capitale in modo che gli italiani si convinceranno che il M5S è in grado di governare.
P.S.
Con la Raggi avete dormito, speriamo che non sia troppo tardi.

Maurizio Monti 15.01.17 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Continuiamo a dare troppa importanza ai corrotti , ai ladroni , agli ammucchiatori di denaro pubblico ! Non si discute con chi delinque , lo si ignora in attesa che la giustizia faccia la sua parte ! Ho già scritto che con questa gentaglia non si deve neanche parlare , salutarli o avere qualcosa a che fare , ne ricaveremmo solo del male ! Combattiamoli con tutte le armi legittime per far tornare la democrazia e la libertà in Italia !

vincenzodigiorgio 15.01.17 13:29| 
 |
Rispondi al commento

quanti troll di m....su twitter ...tutti stupidi.....contro grillo ..ma perche i loro partiti che ci hanno ridotto in poverta e al disastro ..hanno mai chiesto loro su nulla?ipocriti schifosi

marco iacovelli, cassano magnago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 15.01.17 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E se dovesse nevicare a Roma già prevedo una settima di prime pagine sulle colpe della Raggi...ma si più ci attaccano sul nulla e più cresciamo 😊

Matteo L., Milano Commentatore certificato 15.01.17 13:25| 
 |
Rispondi al commento

-Scusi il giornale e' suo o del bar ?
-Ma prego e' quello del bar . Lo prenda pure .
-Grazie
-Come mai prende la Il corriere e non la gazzatta dello sport ?
-Costa uguale ma contiene una quantita' di bugie superiore pertanto il costo unitario per singola bugia e' inferiore .
-Ha ecco ! Ma quale sarebbe la parte attendibile della Gazzetta dello Sport ?
-I risultati e lo sfigometro .
:)
Vera , accaduta l'anno scorso al bar "Da Francesco" ore 11 .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 15.01.17 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Allora?!... stan dicendo...
“Le stelle stan crescendo!”?!...
Lo dice Pagnoncelli...
cui calano i capelli?!...

Se vero o falso sia...
è solo cortesia
subdola che ci fanno
per farci un serio danno!...

Se c’è temperatura...
nessuno la misura
solo per curiosare...
ma per farla calare! .-)))

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.01.17 13:15| 
 |
Rispondi al commento

A La7 la Gruber tenta di influenzare l'ospite indiano Amartya Sen cercando di fargli dire cose contro il M5S (che lui non conosce), mentre il mai-laureato-in-economia-Giannino agita lo spauracchio quando il nobel dell'economia Sen afferma che è stato un errore entrare nell'euro! Aho, sempre a ripetere le stesse cose: "no, ormai non si può più uscire, è tardi, se si esce, viene il Babau e ci porta via tutti!". La Brexit non gli ha insegnato nulla. Fuori dall'euro e dall'UE subito!

Zampano . Commentatore certificato 15.01.17 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte le bufale indicate da Beppe, la scelta sarebbe infinita. Io ci metto dentro il termine “populismo” con cui i media massacrano i 5Stelle puntualmente, sapendo di mentire. Populismo: (spreg.) “Atteggiamento demagogico volto ad assecondare le aspettative del popolo, indipendentemente da ogni valutazione del loro contenuto o della loro opportunità.” Appunto, gli 80 euro per alcune fasce di lavoratori dipendenti e il contentino del bonus per i diciottenni sono un esempio di chi è il vero populista, cioè questo governo, il governo delle mance e dei problemi irrisolti!

Franco Mas 15.01.17 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Si continua a giocare sulle parole. In assise la giuria popolare non è l'unica responsabile del giudizio ed anzi la giuria competente è composta da giuria popolare e giuria togata. Ergo dire che deve essere una giuria popolare a giudicare le bufale sui giornali significa dire che solo il popolo (e non i togati) possono valutare se una notizia è vera o bufala. Aggiungiamo anche che già oggi in sede civile dietro querela una notizia deve essere rettificata dagli organi di stampa.
La proposta del movimento è dunque che le querele divento materia penale?
Oppure è semplicemente una sparata propagandistica?
Ma visto che si vogliono correggere le bufale con un dato falso facendo credere che le giurie in assise siano solo popolari, anche questo post è una bufala?

Andrea Fabris 15.01.17 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Fascisti?Sabato 16 gen.2016 a Modena in piazzale Redecocca c'era una manifestazione di Forza Nuova,mesi prima sui giornali tante invettive contro fascisti e le richieste del Sindaco Muzzarelli al Prefetto di non dare l'autorizzazione alla manifestazione,poi relegata in Redecocca,piazzetta tra due strade del centro.Dopo tanta stampa ho voluto togliermi una curiosità,al sabato con mia moglie sono andato a vedere,le entrate presidiate da tanti agenti,finanza,carabinieri,polizia,nella piazzetta gente NORMALE,coppie con bimbi,sembrava quasi una scampagnata,il problema sono stati i cosiddetti DEMOCRATICI,collettivi e altro che in Corso Canalchiaro prima poi in Largo Garibaldi hanno scatenaqto l'inferno,botti,fumogeni e scontri con le Forze dell'Ordine,impegnati Tanti Uomini x un branco di SFASCISTi che di Democratico non hanno nulla,se era x Forza Nuova non serviva nessun Agente(cosa simile ripetuta ieri con l'apertura di un circolo di DX,il solito collettivo Guernica e altri)Questi sono i Democratici di Sinistra,Quindi tanti Titoloni sui quotidiani contro coloro che non la pensano come loro o non si sottomettono al loro sistema.FORZA M5S,anche questi scompariranno,solo questione di tempo,i vecchietti che votano PD stanno anagraficamente scomparendo,altri si stanno svegliando.IO abito in Zona Rossa,alle votazioni facevano sempre il pieno,al referendum nella mia frazione hanno vinto al 55% contro il 45%,hanno festeggiato con banchetto,e pensare che in campo nazionale hanno perso con 20punti,siamo a questo livello,a mio avviso guardando i dati degli anni precedenti il risultato è stata una grande sconfitta.irriducibili,segno che le cose stanno cambiando.Luciano

luciano borghi 15.01.17 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io comunque sono a favore delle bufale anti-m5s.Sono il vero motore del movimento.

Al. P. Commentatore certificato 15.01.17 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Il problema principale è proprio la libertà di stampa! Avere notizie senza influenze, notizie "pure"...

PIPPO A. Commentatore certificato 15.01.17 12:37| 
 |
Rispondi al commento

i media italiani sono all'ultimo posto nella classifica mondiale della libertà di stampa.punto.via ogni forma di finanziamento pubblico all'editoria!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 15.01.17 12:36| 
 |
Rispondi al commento

I SONDAGGI DI PAGNONCELLI
il Sondagista non capisce come mai i 5* malgrado i problemi europei, il Comune di Roma, le firme di Palermo non perdano consensi. Dice che gli elettori dei 5* sono dei tetragoni. Ma io credo che se ci sono tetragoni questi sono proprio i giornalisti che non vogliono capire che i 5*, essendo una forza politica nuova, possono anche sbagliare ma poi imparano e fanno meglio degli altri perchè non rubano. L'elettore 5 stelle questo lo capisce e assolve chi sbaglia in buona fede ma condanna chi è capace ma ruba. Il problema caro Pagnoncelli è sempre quello: L'onestà! Se sei onesto non fai accordi con nessuno e se costruisci un'autostrada lo fai con i costi uguali a quelli europei e non il doppio!!

giovanni ., Roma Commentatore certificato 15.01.17 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuiamo a rimestare la nutella, ma dobbiamo prendere atto e farsene una ragione. I nostri giornali sono indipendenti, dalla verità e dalla corretta informazione. Cioè non operano in funzione di questi due caposaldi di libertà e democrazia. Sono però dipendenti, in modo leale e incondizionato, dai loro padroni. In questa scelta, c’è un grossolano errore di valutazione, nei fatti, i padroni dei giornali sono i lettori. Se i lettori diminuiscono fino a sparire, come sta accadendo, i giornali chiudono.
Saluti
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 15.01.17 12:23| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=3LX49OF5VGs

"ma se tutti noi giornalisti avevamo detto di non votare trump come è possibile che non ci abbiano dato retta?????

Giovanna Botteri ALLIBITA!!!!
AHAHAHAHAHAHAHAHAH

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.01.17 12:22| 
 |
Rispondi al commento

"con il no paese a rotoli"

se assegnato alla Rai è il giusto premio x una Tv pubblica che invece di essere di parte deve ancora imparare ad essere imparziale visto che contribuiamo alla sua funzione

ma si sa le poltrone fanno gola e quindi il poltronificio di stato funziona meglio della fabbrica di "Poltronesofà"

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 15.01.17 12:22| 
 |
Rispondi al commento

I politici, gli amministratori, i banchieri, i giornalisti, il clero, i figli che ammazzano i genitori, i grandi evasori fiscali, dipendenti che timbrano e spariscono dal lavoro, indagati per appalti miliardari illeciti, ...........ecc.
Basta chiedere scusa, dare dei segni di pentimento e il caso è risolto. CREDO CHE I CITTADINI ORMAI SUDDITI DI QUESTI MODERNI FEUDATARI DELLE SCUSE NON SAPPIANO COSA FARSENE. Bisogna prendere esempio da altri stati che le scuse le accettano dopo che hanno scontato la pena, di solito severa, fino all'ultimo giorno di carcere. Nessuna istituzione ha accettato le mie scuse per errori fatti, solo euro pronta cassa.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 15.01.17 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Per la stampa italiana, manipolare le notizie per il solo tornaconto, è diventato talmente naturale che passano inosservate, al punto di sembrare tutte per vere.
NO!!! ...I MEDIA ITALIANI NON RAPPRESENTANO ASSOLUTAMENTE LA STAMPA LIBERA, PERCHÉ ESSA STESSA È DI SISTEMA! 👎😡😠

Walter 15.01.17 12:16| 
 |
Rispondi al commento

https://www.luogocomune.net/LC/index.php/27-media/4577-le-fake-news-di-giovanna-botteri

Le "fake news" di Giovanna Botteri

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.01.17 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

Sono iscritto al movimento da diversi anni e continuerò a votare per il movimento. Devo però manifestare la mia delusione per le ultime tue iniziative. Mi sta bene che faccia il garante del movimento, ma non mi piace il fatto che, pur continuando a parlare di democrazia diretta, continui a prendere posizioni discutibili.

Sono un ex giornalista e sono contento di non fare più parte di quella categoria, perché ero stanco di sentirmi dire "questo non possiamo pubblicarlo". Detto questo, penso che la tua proposta sui tribunali del popolo debba essere come minimo discussa e votata.

Pensavo fosse solo una provocazione, ma sembra che faccia sul serio e mi dispiace vedere che non ti renda conto che sia sbagliata nella forma (non discutendola, ma imponendosi al movimento) che nella sostanza (sei sicuro che un tribunale del popolo possa veramente decidere cosa sia vero o meno?!)

Stefano Loi 15.01.17 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immaginate i Grande Raccordo Anulare di Roma
e magari l'Autostrada Roma Fiumicino

coperta a pannelli fotovoltaici

tanto per cominciare

68,2 Km GRA

18,5 Km Roma- Fiumicino


80Km per semplificare
80.000 metri ,
immaginiamo una copertura al centro della carreggiata con 4 metri di pannelli

320.000 metri quadri di fotovoltaico
con pannelli a film sottile ,leggeri e economici potenza media 100W metro quadro

sarebbero 32.000.000 Watt di picco
in grado di soddisfare l'energia per più di 10.000
famiglie a pieno consumo


solo per Roma ..

my 2 cent

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.01.17 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche stamattina la Merlino (oggi domenica) ha impostato il programma sul M5S e il contratto raggi con grillo per la sindacatura romana! E correvano dietro agli eletti pentastellati, niente su Nogarin ( che a differenza di quelli di prima ), che sapevano governare, lui ha risolto il problema de 42 milioni di debito (PD) ! QUINDI CHI Sa' GOVERNARE? IL PD? hahahahahaahahah

silvana rocca, genova Commentatore certificato 15.01.17 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più Bufale inventano sul Movimento 5 Stelle più il Movimento 5 Stelle cresce nei sondaggi e nella fiducia degli italiani.on si può fermare il vento con le mani(SPORCHE):spaginate sulla formazione dei Gruppi del Parlamento Europeo quando tutti sanno che Non c è un Gruppo composto da partiti o movimenti con idee opposte(esempio Partito Popolare Con Orban e Merkel),ma c era di mezzo il M5S e quindi una non notizia è diventato un caso nazionale!Vogliamo parlare dell Account di Beatrice Di Maio risultato essere la moglie di Brunetta?x settimane i giornali hanno accusato il M5S di essere dietro a quel Troll! I giornaloni inventano che M5S vuole una Banca?Parlino di De Benedetti Tessera numero 1 del PD grande debitore di MPS! Parlino di MPS BANCA-PARRTITO di PCI-PDS-DS-PD!Nel 2005 capitalizzava 12 miliardi oggi 500 milioni! Parlino di Renzi che andava in TV a dire che MPS era un affare invitando i cittadini a comprare azioni! Ma Tranquilli:di Bufala in Bufala il Movimento 5 Stelle andrà al Governo molto Presto!

Rino Siconolfi, Ferrara Commentatore certificato 15.01.17 11:55| 
 |
Rispondi al commento

I PARACULI
Algoritmo Rutelli + Veltroni + Alemanno = poltronificio politico romano + sprechi miliardari che stiamo pagando. Con quale faccia attaccano l’attuale sindaca del M5S? Quo usque tandem abutere, Catilina, patientia nostra?

Giuseppe C. Budetta 15.01.17 11:53| 
 |
Rispondi al commento

La manipolazione nell'uso delle parole e delle immagini è praticata da quasi la totalità della informazione, quotidianamente, sopratutto da quelli che più si adontano delle nostre accuse.
Qualità peggiore è che in tale informazione viene ampiamente spalmato un sottile malefico velo di odio per le opinioni diverse dalle loro.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 15.01.17 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Se mi danno del fascista a me....gli stringo la mano e ne vado orgoglioso.

Brivio Raffaele 15.01.17 11:46| 
 |
Rispondi al commento

In italia non c'è libertà di stampa e d ogni tanto fanno autocritica su fatti che non concernano la politica e solosu fatti come gli immigrati ecc. ! Ma non sul m5s! MAI! Siamo ormai al livello della corea del nord!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 15.01.17 11:40| 
 |
Rispondi al commento

I media italiani ancora in mano a vecchi invidiosi esauriti come sca .lfari e sta .ino, sant .oro, va .uro, ecc. devono chiedere scusa ai giovani; se la Rete li evita e non vendono è perché non sono credibili non perché sono vecchi e puzzano di pi .scio e non gli si addrizza più neanche con la 220V.

undefined 15.01.17 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Perché in Italia c'è libertà di stampa? Editoria quasi tutta sotto il controllo dell'industria e della finanza.

Pep Gatto, Galatone Commentatore certificato 15.01.17 11:29| 
 |
Rispondi al commento

https://twitter.com/Eposmail/status/820571005429092352

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 15.01.17 11:28| 
 |
Rispondi al commento

A casa mia questa si chiama paura, il sistema delle lobby e degli zozzoni, di fronte a questa ascesa di coscienza del popolo Onesto, teme seriamente che cadano tutti gli altarini che fino ad ora partiti e partitielli, hanno tenuto in piedi da secoli. Tutti temono l'ascesa del M5S, salve noi cittadini, lavoratori, Onesti schiavi di questo sistema di merda.

Giuliano Baccarini, Morena (Roma) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.01.17 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La banca web.la piu grave secondo me per I disinformati.

Massimo Della Valle 15.01.17 11:25| 
 |
Rispondi al commento

CHI DA del Fascista , populista , razzista, o quant'altro.. ecc...ecc....ad altri,
...chi lo dice E' IL PRIMO LUI ,...AD ESSERLO

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 15.01.17 11:23| 
 |
Rispondi al commento

la cosa patetica è che danno del fascista a Grillo e poi,

si comportano come l'Itituto Luce negli anni più neri della dittatura fascista ..

l'ho sempre detto è l'insieme dei fattori che fa il risultato da almeno 30 anni

il legame incestuoso

tra media,politica,affari e spesso anche mafia ...

è il vero problema che sta mandando in rovina il paese e forse il mondo intero.


altro che euro
my 2 cent

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.01.17 11:19| 
 |
Rispondi al commento

la stampa.1).

pietro lumachi 15.01.17 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Solo chi è in malafede poteva equivocare quel post di Beppe , ed infatti quasi tutti i media italioti lo hanno equivocato .

Per me la bufala più grande è la falsa scheda elettorale del Senato presentata da R.E.N.Z.I. a "Porta a Porta" , con Vespa che annuiva compiaciuto , senza avanzare nessun rilievo critico .

Di quelle proposte , la bufala su Beatrice diMaio è quella che per me assume maggior gravità .

A riveder le stelle .

Gianfranco .

Gianfranco 15.01.17 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come al solito non fanno altro che raccontare palle alla gente e il povero ignorante gli crede,prendete nomi e cognomi di quei giornalisti che vi sono contro e una volta al governo mandateli a zappare la terra non fateli salire sul carro del vincitore si perche'questi sono bravi a leccare non hanno polso a loro questo andazzo gli piace

fernando errico 15.01.17 11:12| 
 |
Rispondi al commento

15 Gennaio 2017 -- I media sono quelli che controllano e condizionano tutto. E, se le cose non possono cambiare, è perchè loro stanno bene così. Naturalmente. I primi colpevoli sono loro, non i politici. Ma nessuno si permette di dichiarare guerra a "dio TV" e corriamo sempre dritti, verso la nostra rovina.

Michele Ricciardi 15.01.17 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Beppe... la bufala più inbufalita è la seguente...
"La scienza non è democratica"! .-|||




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori