Il Blog delle Stelle
La verità vince sempre: MoVimento 5 Stelle prima forza politica al 30,9%

La verità vince sempre: MoVimento 5 Stelle prima forza politica al 30,9%

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 51

di MoVimento 5 Stelle

L'establishment è lontanissimo dalla realtà che lo circonda. Lo dimostrano i sondaggi pubblicati ieri, che non abbiamo mai guardato ma che confermano che lavorare nell'esclusivo interesse dei cittadini paga: il MoVimento 5 Stelle è infatti in crescita e si dimostra prima forza politica nel Paese, con il 30,9%. Questo perché la verità, in fin dei conti, vince sempre.
Prendiamo due città come Livorno e Roma, distrutte dal Pd. Nel comune toscano abbiamo fatto un miracolo salvando l'Aamps, l'azienda municipale che si occupa della raccolta dei rifiuti, con un debito di 42 milioni di euro lasciato da anni di malgoverno della sinistra. Vi ricordate? Anche in quel caso sgorgarono fiumi e fiumi di fake news, narrazioni montate ad arte che mostravano immagini di strade piene di spazzatura. E ricordate gli attacchi del Pd proprio su Livorno? Su Roma stessa storia: ci hanno lasciato una città in macerie, con un debito di circa 15 miliardi di euro e ora la vecchia politica ha persino il coraggio di ergersi a cattedra morale. Ma come, loro ci hanno messo 20 anni per affondare la Capitale e il MoVimento 5 Stelle non può avere quanto meno cinque anni di consiliatura per rimettere le cose in sesto? In Europa non c'è nessun altro caso come Roma, dove la corruzione, grazie alla compiacenza di Pd e del centrodestra, ha dilagato mangiandosi centro storico e periferie. Abbiamo trovato una macchina inceppata e ferma, che il MoVimento 5 Stelle ha finalmente rimesso in moto scegliendo la strada della realtà e bandendo qualsiasi spot elettorale. Abbiamo scelto la coerenza, quel che abbiamo sempre fatto. E oggi i dati ci dimostrano che i cittadini continuano a stare dalla nostra parte.

Ps: partecipa al sondaggio di oggi sulle bufale dei giornali:



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

15 Gen 2017, 11:35 | Scrivi | Commenti (51) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 51


Tags: coerenza, grazie, Livorno, M5S, MoVimento 5 Stelle, Roma, sondaggi, verità

Commenti

 

si

Hafner 06.02.17 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Ho creduto non più operazioni di prestito di denaro perché tutte le banche ha rifiutato il mio record; Infatti sono stato contrassegnati dalla mia banca.
Ma un giorno un amico mi ha detto un creditore particolare che mi ha dato l'e-mail. Ho provato il colpo con il creditore, inviando una mail a lui, poi ha funzionato. Ho avuto la persona giusta un particolare prestatore seriamente stavo cercando anni. Ho ottenuto il mio prestito che ci ha permesso di vivere bene attualmente. Qui, è possibile contattare se siete necessitante un prestito per vari motivi personali. Già otto 8 dei miei colleghi oggi hanno ricevuto prestiti senza alcuna difficulte.j' pubblicare questo messaggio come un ringraziamento
Contattare danielhunche12@gmail.com

maria 20.01.17 11:48| 
 |
Rispondi al commento

I MIGRANTI IMMAGINARI!

Nuovo ed esilarante spettacolo
in diretta in Europa
...a partire da alcuni decenni ormai!!!

La NORVEGIA finanzia tutti i seguenti paesi:
http://www.aftenposten.no/norge/Alle-far-norsk-bistand---men-kutt-gir-brak-92776b.html

...sono attese
esilaranti risate ed il rimborso del biglietto!

Gabriele Favro Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.01.17 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Tutto molto bello e incoraggiante e ne sono felice…ma la mia testa continua a porsi domande … Bellissimo e fiero il file in cui, tu Beppe, pretendi per i cittadini, scuse da parte dei media chiedendo loro di sottoporsi ad “una operazione verità” per le palle cacciate mentre tu neppure sprechi un po del tuo tempo per spiegarci la tua virata strategica verso l’ALDE. Il principio è lo stesso e non decade solo perché ti chiami Beppe Grillo. Temo che “quella” situazione a cui non vuoi dare seguito possa ripetersi in altre circostanze e come lettrice e votante sono stanca di silenzi lasciati ad interpretare… sono sospettosa delle omertà assordanti dei nostri governi passati e presenti…. e ora anche tuoi… mentre ne esalti altri passando oltre.
I sondaggi ti premiano è vero….. ma se il 35% degli iscritti, quelli emersi dai commenti, quelli per intenderci a cui bisogna dire come vestirsi la mattina, quelli fidelizzati che votano di pancia e non si fanno mai domande, … rappresentano la fascia di pubblico ideale che non rompe le palle e verso cui non vige l’obbligo di alcun chiarimento … temo tu abbia sottovalutato almeno la metà del restante 65% che vive di ombre e di domande. Io non sottovaluterei,..sai com’è?... potrebbero essere il tuo punto critico domani.

Patrizia D., Bresso Commentatore certificato 17.01.17 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo queste cose e tantissime altre la maggior parte dei cittadini non sono a conoscenza . altrimenti alle prossime elezioni politiche vinceremmo con il 65%. Grazie a Beppe e a tutto il M5S. Giuseppe Lizzi

Giuseppe Lizzi 16.01.17 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, bisogna tappezzare le città con manifesti. E' sin troppo chiaro che tv e giornali, viscidi servi di delinquenti, non fanno altro che demonizzare il M5S. Forza ragazzi!

Alfresten 16.01.17 12:46| 
 |
Rispondi al commento

BlaBlaBla...... Basta parlare . Occorre reagire .

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 16.01.17 11:27| 
 |
Rispondi al commento

COMPLIMENTI A TUTTO IL MOVIMENTO 5*****, aDI MAIO
ALESSANDRO E IN PARTICOLARE A BARBARA LEZZI.

DINO ANTONIOLLI 16.01.17 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Condivido le considerazioni del Movimento e molte dei commentatori che mi precedono. Ho una sola perplessità. Come mai il movimento ha metabolizzato in silenzio la sentenza della Corte Costituzionale sulla presunta inammissibilità del più importante dei referendum abrogativi del jobs act, senza nemmeno una criticuccia suuna pronuncia che puzza di regime a chilometri di distanza. Non sarà che il Movimento è più dalla parte delle piccole e medie imprese (alle quali meritoriamente destina la metà degli emolumenti dei parlamentari)alle quali l'abrogazione dell'articolo 18 va benissimo, che dalla parte di chi ci lavora? Se così fosse l'atteggiamento sarebbe comunque legittimo ma il movimento dovrebbe dichiararlo uscendo da un equivoco troppo comodo, perchè così si acquisisce il consenso degli uni e degli altri e questo converrete che non è corretto. Insomma il Movimento è d'accordo senza se e senza ma sul ripristino del diritto al reintegro dei lavoratori illegittimamente licenziati? Per favore rispondetemi. Ne ho bisogno.

Nicola Brescia 16.01.17 10:39| 
 |
Rispondi al commento

L’importante è avere le spalle forti perché quelli non molleranno di un mm. E a questo proposito vedo che qualcuno la pensa come me, e cioè, nonostante il rifiuto di “costruire” una classe dirigente, il Movimento deve trovare portavoce sempre migliori e capaci di essere all’altezza del loro ruolo, perché ora la sfida è sulla “qualità” d’immagine che sapremo offrire, e non dico una fesseria perché gli esperti di “comunicazione” mi darebbero ragione. A fare la differenza sarà la cultura in generale e quella politica in particolare, la proprietà di linguaggio, la capacità di esporre gli argomenti con chiarezza e determinazione anche durante i dibattiti più accesi. Insomma, creare è difficile, ma guardarsi intorno si può e qualcuno si trova. E questo lo dico senza nulla togliere ai vari Di Maio, DiBa e gli altri che fanno egregiamente la loro parte, ma se vogliamo ritagliarci un ruolo politico importante è indispensabile guardare avanti.

Franco Mas 16.01.17 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me i rappresentanti del M5S che vanno in TV, davanti ad un giornalista che fa l'interrogatorio e ad un politico che interrompe dovrebbero dire:

"Io vi capisco, come capisco i cassieri delle banche che danno la colpa ai bancomat o gli operai che danno la colpa ai robot se perdono il lavoro, allo stesso modo voi giornalisti date la colpa a Internet e voi politici al M5S. Ve la prendete con il nuovo mezzo, senza vedere che fino ad oggi siete stati voi il mezzo che veniva sfruttato dal potente di turno, è con lui che ve la dovete prendere. Se una grande parte del popolo non ha più bisogno di intermediari e fa da se, è perché gli intermediari non facevano gli interessi del popolo, ma di qualcun altro. I giornalisti ed i tradizionali politici non spariranno, come non sono spariti i cassieri e gli operai, il popolo continuerà ad ascoltare solo quelli veramente liberi ed indipendenti."

Tommaso 16.01.17 08:31| 
 |
Rispondi al commento

LA GRANDE RESPONSABILITÀ DEL M5S E LA SCELTA DEI CANDIDATI...

Studiare le modalità di selezione la classe politica è essenziale anche per capire quali sono gli incentivi che spingono un cittadino preparato culturalmente a entrare in politica.
Scegliere candidati competenti è cruciale, anche se è difficile selezionare i “migliori” ma è indispensabile per avere la nuova classe politica meno urlatori da campagna elettorale ma più pensatori.

Perciò M5S deve creare le condizioni perché i cittadini delusi dai partiti tradizionali si avvicinano alla politica, deve essere aperto al confronto e alle nuove idee e la selezione di chi è capace di fare analisi e proposte avviene in modo automatico, ma le condizioni che ciò avvenga è compito del M5S più contatto con la piazza.

M5S deve agire diversamente contrario di quello che hanno fatto i partiti tradizionali, stiamo entrando nella terza fase del percorso evolutivo del movimento cioè prepararsi a governare perciò non servono solo i numeri ma la qualità, il livello culturale e preparazione dei candidati deve crescere ad altissimo livello, coloro che nelle istituzione non hanno prodotto niente devono liberare il posto e non si devono ricandidare.

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 16.01.17 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Il PD e Forza Italia hanno dalla loro parte l'informazione, la corruzione e la mafia ma nonostante tutto questo il movimento cinque stelle è più forte! "La Calabria muore grazie a questo, come la Campania e la Sicilia"e i giornalisti (di famiglia) sono ancora a difendere quello che è stata la politica in Italia cioè una porcheria! l'Italia è piena di "fame e mafia" da far paura perfino ai terroristi dell'isis!"Fame e mafia" questo è dal dopo guerra ad oggi o dall'unità d'Italia non sì sa, sì sa solo che oggi mafia e politica vanno volentieri a braccetto!

claudiog 16.01.17 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Sir / Madam,

Sono la signora Adeline jaroux della Francia Sto cercando i soldi pronti per diversi mesi sono stato 6 volte vitimes truffa con istituti di credito che hanno bisogno di Rune me, ho fatto un tentativo di suicidio, perché loro. Perché ho avuto debiti e bollette da pagare. Ho pensato che era finita per me non ho più senso vivere.

Ma per fortuna ho visto le testimonianze fatte da molte persone su MR Pascalo, questo è come ho contattato per il mio prestito per risolvere i miei debiti e il mio progetto. E 'con MR Pascalo della vita, il mio sorriso ancora una volta è un semplice MR e il cuore molto comprensivo. Attenzione si comers istituti di credito Africa, perché ci sono infatti gli individui istituti di credito qui in Francia

Se avete bisogno di finanziamento; prestito di denaro o qualsiasi progetto che realizzare questo uomo vi aiuterà a raggiungere e vi sostenga finanziariamente

Contatto: claudejiliet7@gmail.com

maria gianni, molise Commentatore certificato 16.01.17 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..cattive notizie per la Gruber, orgasmo in diretta quando può parlar male dei 5S appoggiata dai soliti ospiti con la faccia da PD!

pasquale 15.01.17 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VINCEREMO AL 60% VIVA GRILLO E I GRILLINI

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 15.01.17 19:57| 
 |
Rispondi al commento

La falsità dei media è più rivoltante di quella dei partiti, perchè più subdola.

albino c., GIARDINI NAXOS Commentatore certificato 15.01.17 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Propongo di usare una nuova parola:
RESET

-dello stato e del pubblicoimpiegoù
-delle leggi fatte ad "magna magna"
-delle regioni
-delle provincie
-dei comuni

Ma bisogna partire dalla costituzione in quanto dimostra i suoi anni:

Es.: raffronto art 41:
L’iniziativa economica privata e libera.
Non puo svolgersi in contrasto con l’utilita sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla liberta , alla dignita umana.

con art 19:
Tutti hanno diritto di professare liberamente la
propria fede religiosa in qualsiasi forma, indivi-
duale o associata, di farne propaganda e di esercitarne in privato o in pubblico il culto, purche non si tratti di riti contrari al buon costume .

E' evidente la disparita' di trattamento fra l'imprenditore che non puo' assumere in contrasto con la dignita' umana ed esponenti di religioni varie che possono esercitare costumi e riti contrari alla dignita' umana essendo l'unico limite per le religioni "il buon costume" .

Pertanto organizzare i matrimoni delle spose bambine e' attivita' lecita .

Non vi pare che via sia qualcosa da mettere a posto anche nella prima parte ?

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 15.01.17 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Verissimo.

albino c., GIARDINI NAXOS Commentatore certificato 15.01.17 19:27| 
 |
Rispondi al commento

avanti coerenti e ligi ai principi del movimento: onestà,trasparenza e competenza. Vi sosteniamo con il cuore e con la mente.

antonio 15.01.17 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Sarà il caso che ci sia almeno un dialogo con la Lega, visto che l'inciucio Berlenzi-Renzusconi (stessa loggia), è oramai cosa fatta. La legge elettorale in ogni caso sarà penalizzante per M5S, tanto vale darsi da fare per vincere mettendosi d'accordo con altri cosiddetti populisti.


LA GRANDE BUFALA DI TUTTE LE SERE


L I L L I G R U B E R

Matteo Bufalone 15.01.17 18:21| 
 |
Rispondi al commento

L'algoritmo vincente!

Pep Gatto, Galatone Commentatore certificato 15.01.17 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Sondaggi confortanti ma siamo un po' lontani dal famoso 51%. Vediamo con quale legge elettorale si andrà' a votare e quando. È' chiaro che possiamo aspirare alla maggioranza assoluta solo con l'italicum o comunque con un robusto premio di maggioranza (che nessuno ci concedera'). Se, come pare, si va verso un sistema proporzionale la nuova maggioranza di governo e' già' pronta ( Bomba, Berlusconi, Alfano ), cioè' quella vecchia. E noi che faremo? Vogliamo pensarci per tempo? Sempre che il nostro obiettivo sia quello di governare, perché' un posto all'opposizione non c'è lo leva nessuno.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 15.01.17 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo di andare alle elezioni prima di Settembre... tutti i partiti faranno di tutto per arrivare alla data che gli permetterà di avere la pensione !!!! I 5stelle meritano una possibilità come gli altri; inutile criticare un movimento che non è mai stato a capo del governo.
Prima andiamo a votare e prima ci liberiamo di quei porci di politici che hanno distrutto uno Stato, ma soprattutto di aver distrutto le vite di migliaia di Italiani. VOTO SUBITO !!!!!
Forza M5S

Nicola Fidelfatti 15.01.17 15:40| 
 |
Rispondi al commento

**V***


Calma ! Calma ! Calma!


Se mi è permesso di dare, con umiltà per la mia ignoranza ed insipienza, alcuni semplici consigli :


Non ci facciamo illudere dai sondaggi : Sirene ormai per troppi naufraghi.
Dobbiamo, turarci le orecchie e procedere nel nostro quotidiano duro lavoro di verità e di ricerca della verità.
Di Ulisse ne basta uno !

Non ci potrà mai bastare perfino l' essere il primo partito d'Italia, anche a seguito di una regolare consultazione elettorale.

Dobbiamo arrivare al governo.
Non sarà per niente facile con tutte le alchimie elettorali che saranno messe in atto dagli attuali e futuri azzeccagarbugli nelle sedi opportune ed inopportune.

Questo solo, e lo sappiamo, sarà il periodo per noi più critico, difficile e lacerante : Il passare dall' attuale fase di Giustizia a quella futura di Misericordia.
Ma si deve completare e chiudere una fase per poter passare all' altra
Sappiamo che solo Dio è contemporaneamente : Giusto e Misericordioso.

Noi NO !

Meditiamo sul S. VANGELO in Matteo 12,7 :

“ Se aveste compreso che cosa significa : Misericordia io voglio e non sacrificio ( Os 6,6), non avreste condannato persone senza colpa.”


Auguri per una Politica sufficientemente Buona

Aldebrando Fitozzi Commentatore certificato 15.01.17 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo lavoro "Grillini". Il Movimento ⭐⭐⭐⭐⭐ sta iniziando a raccogliere i risultati derivanti da una politica e un attivismo onesto, capace e coerente. Ma questo 30,9 percento potrebbe essere anche maggiore, se non ricordo male, nel 2013 poco prima del voto delle elezioni politiche, a parte una agenzia di sondaggi che ci dava al 20 percento, tutte le altre rimanevano sotto il 17 percento... e invece fu un trionfo che arrivò al 25,55 percento (PD 25,42%), quindi si sbagliarono tutti di almeno l'8 percento... vogliamo aggiungerlo già adesso a quel 30,9 arrivando cosi a sfiorare il 39 percento?

Gianluca C., Rimini Commentatore certificato 15.01.17 15:33| 
 |
Rispondi al commento

La questione di Livorno è l'esempio virtuoso di come vanno trattate le transizioni. Tanto è vero che è bastato tenere duro e la soluzione del problema portante della città ( i rifiuti e vedremo il porto senza una sua vera strategia mediterranea) ha fatto il consolidamento del successo elettorale. Roma dobbiamo essere sinceri è cosa diversa. Non solo per il pregresso che affonderei nella storia del dopoguerra e del malaffare di Roma democristiana prima e rutellianaveltroniana dopo, con il colpo di grazia di un mentecatto arrogante e buggggggiardone quale Gianni alemanno. Danni che dovevano essere affrontati mesi prima della vittoria certa preparando un governo ombra della città e non lasciare allo spontaneismo di una brava ragazza le sorti della Repubblica. Perché di questo si tratta e si è trattato.

Francesco Gaetano Caltagirone è tutto meno che un stupido e la sottovalutazione della sua capacità di prevedere la vittoria della Raggi è stato un grave errore di presunzione che rischia ancora di danneggiare gravemente la convivenza civile e la speranza residua futura di ridare sovranità al Paese.

Direi quindi di complimentarsi decisamente con i cittadini pentastellati di Livorno ma di essere più prudenti nell'assolvere la gestione della "cosa pubblica" romana fino ad oggi mostrata. Anzi direi che non si deve in alcun caso spegnere le luci sulla complessità della vicenda Marra e Scarpellini. Rizomi che abbiamo il dovere di scoprire e in tempi stretti. Qualunque sia l'esito dell'investigazione.

Oreste Grani che può essere letto con i suoi dubbi metodologici sul Blog Leo Rugens

Oreste Grani 15.01.17 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Beh, se ascolti la Gruber ti rendi conto che le dice talmente male contro i M5S che se qualcuno è un pò indeciso sicuramente si rivolge con altra attenzione al M5S, se non altro almeno per capire un pò di più se la Gruber ha un livore personale, se è un pò a corto di argomenti, se qualcuno la spinge a parlare così o se è tutta sua la farina che manda al vento. Ieri sera , ad esempio , ha intervistato un premio nobel Amantya Sen cercando di coinvolgerlo nella sua azione di discredito verso quei cattivi e populisti di M5S. Al chè il sig. Sen le chiede che cosa sia ed a cosa ci si riferisca quando si usa la parola populismo, dandone poi alcune definizioni. Lei è quasi caduta dallo sgabello poichè , forse , non si aspettava che questo termine abusato acriticamente fosse possibile di analisi per comprendere cosa voglia veramente dire. E così di seguito , gira e rigira, appena può coinvolge i suoi interlocutori sperando che abbiano qualche frase a favore di M5S brutti , sporche e cattivi oltre che ignoranti ed incapaci, ecc... Devo dire che ha avuto un gran appoggio da Massimo Franco che certo non ha capacità o spinta analitica indipendente verso M5S. Certo , se non vedessi che questi monopolizzano canali importanti TV , li ascolteresti quasi con divertita allegria a vedere gli sforzi per confondere le acque. Sperano forse nel vecchio detto , "Ah , ma lo hanno detto in TV" . Non si sono resi conto che il detto si è evoluto in " Ah , ma lo hanno detto in TV , allora bisogna pensarci su bene perchè cercano di fregarti".

kevin altieri 15.01.17 14:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Movimento5stelle rappresenta l'unica possibilità che ha un paese dal passato glorioso come l'Italia di tornare agli antichi fasti rilanciando il turismo,la vera cucina italiana e cacciando rom,scimmie e delinquenti nei loro paesi e tutti i politici/giudici corrotti in galera a vita.
Forza popolo di italiani onesti e intelligenti,tra poco saremo al potere.

Taipan X Commentatore certificato 15.01.17 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Penso che il M5S debba connotarsi come leader nello scenario politico italiano. Ma per far questo non basta più il web è necessario altri canali di comunicazione,e questa potrebbe essere l'occasione per sputtanare quei canali d'informazione che sparano balle continuamente.

giuseppe Scaligine, Taranto Commentatore certificato 15.01.17 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Il tempo ci darà ragione. La disonestà verrà distrutta dall'onestà e la gente prima o poi premierà sempre chi lotta per il bene di tutti ed in particolare per i cittadini. Parlano tanto di civilta di soliodarietà ma dov'è, solo il Movimento 5 Stelle da queste garanzie. Speriamo che riesca ad arrivare a governare questo Paese per dare una sistemata alla faccia del PD e PDL che hanno rovinato l'Italia.

Salvatore Amoroso 15.01.17 13:26| 
 |
Rispondi al commento

CHI É SANO DI MENTE NON HA DUBBI SUL BUON LAVORO DEL M5S !!!
OCCORRE PERO' INCREMENTARE L'INFORMAZIONE FUORI DAL BLOG CHE SEGUONO SEMPRE GLI STESSI !!!
MANIFESTI, MANIFESTI LUNGO LE STREDE D'ITALIA !!!
CON L'INFORMAZIONE SI ARRIVA AL GOVERNO E SI PUO' CAMBIARE L'ITALIA !!!

Franco Della Rosa 15.01.17 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Che il mov. 5 stelle stia facendo bene a Livorno, Torino e in molte altre città, non debbono esserci dubbi. Che possa, nonostante l’impegno e enormi sforzi, avere qualche chance su Roma,continuo ad avere seri dubbi. Roma, o la cloaca massima, è infetta a un punto tale che non ci sono cure. Quel malato incurabile, deve essere abbattuto, deliberando il dissesto finanziario del comune, per poter ripartire da zero. Per quanto possa sembrare drastica, sarebbe la soluzione migliore per la i romani, la giunta Raggi e il movimento.

Saluti
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 15.01.17 13:23| 
 |
Rispondi al commento

lasciate parlare i giornalisti.....lasciateli direeeeeeeee.....è manna dal cielo!!!!!....ogni riga scritta....ogni talkshow che ci demonizza son fior di voti in più!!!!!!!.... che iddio dia loro lunga vita....date retta....un abbaraccio

silvana ferrando 15.01.17 13:01| 
 |
Rispondi al commento

calma e sangue freddo ..da domani iniziera i mega attacco al mov ..ad alzo zero

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.01.17 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Da oramai alcuni anni ho capito che questo sistema e' marcio al suo interno e che né destra né' sinistra potranno mai cambiarlo avendo riempito enti, istituzioni e qualsiasi apparato dello Stato e non solo si loro uomini per fini anche clientelari, per cui oggi non possono fare alcuna politica di riduzione o razionalizzazione della spesa pubblica.
Solo il M5S ha questa possibilità .
Forse all'inizio pagherà un po' all' inesperienza ( anche se in questi anni siamo riusciti a creare una buona classe dirigente) ma con l'onesta' e la trasparenza alla fine riuscirà con il coinvolgimento dei cittadini a cambiare il Paese.
Altrimenti siamo finiti!

GIAN PAOLO SARDOS ALBERTINI 15.01.17 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Forza 5 stelle!!...siamo con voi!!..
Forza Virginia siamo tutti con te!!.. non immagini quanti romani e italiani fanno il tifo x te!.. sei er core de' Roma!!!.. anche i più scettici iniziano a credere che si può cambiare, che con l'onesta', la trasparenza, la lealtà, la verità i risultati arrivano sempre!!..
Devono anna' a' zappa' a' terra, sti venduti e parassiti..
Forza 5 stelle!..

franco maggisano, roma Commentatore certificato 15.01.17 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Se hanno pubblicato che il m5s è al 30.9% ci sono solo due ragioni:
1. Che il m5s ė almeno al 40%
2. Che, di conseguenza alla prima, ė sempre stato il primo movimento del paese.
Da ciò si deduce che l'attuale governo, esempio eclatante la sconfitta al referendum, non è mai stato legittimato a governare in quanto non ha mai rappresentato, non rappresenta e mai rappresenterà la maggioranza degli italiani.
La pubblicazione dei sondaggi è solo un avviso del pd alle altre forze politiche per dire che se stavolta non si uniscono lega e sel, pd e pdl, don camillo e peppone e via dicendo vi ė un concreto rischio di andare a casa. Purtroppo non ci sono ideali ampiamente condivisibili e allora ri butterà tutto in caciara per far fare al governo italiano la fine della concordia.
E si perché quando la nave affonda i politici scappano

Leonardo maffei 15.01.17 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Su Roma tutta la macchina mediatica al soldo della partitocrazia fa una propaganda che nemmeno CIA KGB e Mossad messi assieme riuscirebbero a fare!! Hanno creato un circolo vizioso tra "giornalai" e politici: i giornalai martellano sulla Raggi i psudopolitici e pseudoopininisti (di stoxxxxx!) ripetono a pappagallo la disinformazione dei giornali che a loro volta ripetono le dichiarazioni dei psudopolitici&opinionisti basate sulla disinfotmazione, in una perenne spirale perversa. Se la suonano e se la cantano nel disperato tentativo di mantenere posto e potere. Spero, se mai un giorno riuscissimo a governare, che saremo CATTIVI e VENDICATIVI!

massimo f., milanosudest Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 15.01.17 12:28| 
 |
Rispondi al commento

E'inevitabile che sia cosi siete la,speranza di tutti gli Italiani!!!Continuate cosi !!!!!Noi ci siamo!!!!⭐⭐⭐⭐⭐

Paola Scifoni 15.01.17 11:56| 
 |
Rispondi al commento

..non ho avuto modo di vedere i sondaggi di ieri, ma la realtà che ogni giorno ci tocca di vedere è talmente degradata che non mi meraviglia una presa di posizione netta contro questa classe dirigente sorda e miope.

Gerardo Di Cola Commentatore certificato 15.01.17 11:54| 
 |
Rispondi al commento

SAI CHE IMBROGLIARE LA GENTE STA DIVENTANDO UN LAVORACCIO !!!

luigi m., bergamo Commentatore certificato 15.01.17 11:51| 
 |
Rispondi al commento

L'establishment è lontanissimo
dalla realtà che lo circonda perché vive solo di ormai vecchi teleammiratori dei tempi di Canzonissima e delle stufe a cherosene. La Rete invece non perdona altro che bufale.

undefined 15.01.17 11:50| 
 |
Rispondi al commento

nonostante tutto l'impegno speso a gettare fango sul M5S questo è il risultato ! TG, giornalai, intellettualoidi, opinionistoni, tutti sguinzaliati a spargere merda e cosa capita? colpi bassi, attacchi a gamba tesa, arbitri compiacenti, gol annullati e questi sono i sondaggi ?? MA SAI CHE I CITTADINI CERTE VOLTE SONO PROPRIO INSOPPORTABILI !!!!!

luigi m., bergamo Commentatore certificato 15.01.17 11:48| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori