Il Blog delle Stelle
Le ''pornoavventure russe'' di Donald Trump: una colossale bufala di Buzzfeed

Le ''pornoavventure russe'' di Donald Trump: una colossale bufala di Buzzfeed

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 27

di MoVimento 5 Stelle

Chi tanto si affanna a costruire la mitologia delle “fake news”, poi è destinato a finire vittima del “vendetta-journalism”: a dimostrazione che la stampa col bollino blu se ne infischia allegramente di verificare le notizie, quando queste tornano utili a qualche cricca.

Ve la ricordate la sparata di Buzzfeed a fine novembre contro il M5S, in cui ci accusavano di aver "costruito un network diffuso di siti web e account social che diffondono notizie false, teorie complottiste e storie pro-Cremlino"'? Arrivava a seguito della clamorosa toppa de La Stampa, che pur di attaccare M5S (e il web) aveva identificato come influencer del MoVimento tal Beatrice Di Maio, poi rivelatasi alter ego della moglie di Brunetta. Che figuraccia!

Una figuraccia ancora peggiore tocca oggi proprio a Buzzfeed, che ha pubblicato con squillare di fanfare quella che doveva essere la “pistola fumante” a dimostrazione che Trump è succube del Cremlino. Un documento attribuito a fonti dei servizi, che racconta con dettagli da video porno i rapporti sessuali estremi tra Trump e alcune prostitute, filmati (sempre secondo il documento) dagli agenti segreti di Mosca che ora ricatterebbero Trump tenendolo in pugno.

Una storia avvincente, che sembra quasi un racconto... anzi: che è proprio un racconto, scritto nel novembre scorso da alcuni utenti della celeberrima board americana “4chan” e poi inviato a politici americani, finito nelle mani dell’intelligence, e infine in quelle di Buzzfeed. Una “trollata” da manuale, eppure ci hanno creduto tutti: i servizi che dovrebbero proteggere il Paese e i giornali che, come tanto sbandierano, dovrebbero riportare notizie verificate.

Persino Wikileaks si era subito accorta che il documento era “chiaramente falso”, dimostrando che chi è abituato a verifiche serie sa riconoscere le bufale. Qui euronews ricostruisce la storia.

Mezzo mondo sta ora ridendo alle spalle di Buzzfeed e della stampa “verificata” che si fa trollare da qualche burlone, e che pur di dare addosso al futuro Presidente è disposta ad infliggerci anche storielle porno. Meno divertito è invece Trump, che twitta amareggiato a poche ore dalla sua prima conferenza stampa ufficiale: “I servizi segreti non avrebbero mai dovuto consentire che simili “fake news” arrivassero alla stampa. Un altro colpo contro di me. Viviamo nella Germania nazista?”.
Forse. O forse più semplicemente, per dirla all’americana, “The lunatics run the asylum”: i pazzi governano il manicomio. Sa, mr.Trump, ci siamo abituati anche qui da noi.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

11 Gen 2017, 17:23 | Scrivi | Commenti (27) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 27


Tags: bufale, buzzfeed, fake news, m5s, trump

Commenti

 

Le porno avventure nazionali, non hanno rivali.
MPS Questa porno avventura ci costerà un ventino e non sarà finita.
Piano energia affidato alle multinazionali. Non sappiamo quanto ci costerà.
Voucher a go go
Morti di freddo in strada
Costante aumento del livello di merda in tutte le direzioni.
Non preoccupiamoci più di tanto delle porno avventure USA.
Saluti
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 12.01.17 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Non so se il dossier su Trump sia vero o falso. Se risultasse veritiero sarà utilizzato per un bel impeachment subito dopo che avrà' varcato la soglia della Casa Bianca.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.01.17 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Ahem... quella di 4chan è una bufala a sua volta, ragazzi: http://gizmodo.com/4chan-idiots-claim-they-invented-the-trump-piss-report-1791067589

Guido Pettinari 12.01.17 14:13| 
 |
Rispondi al commento

per due volte censurato,
non è la prima volta.
Grazie è un onore

Antonio Russo 12.01.17 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma come?
Il Movimento 5 Stelle cambia amante e si butta in europa tra le braccia dell'ALDE filo euro ed europeista delle elite salvo poi essere respinto e dopo, dall'alto della sua verginità, parla di pseudo rapporti amorosi addirittura in riferimento a Trump.
Il M5S, con la mossa dell'avance nei confronti dell'ALDE ha nei fatti mostrato che fa parte del sistema che dice di voler cambiare.
Altro che "Kasta, Kricca E Korruzzzione" e referendum sull'euro...

Antonio Russo 12.01.17 13:49| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.nl/
ma cosa me ne può fregare se uno ha fatto porno,cioè veramente stiamo quì?sono adulti?consenzienti, cazzi loro

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 12.01.17 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Grillo dopo si sorprende se non si riesce ad entrare nell'ALDE. A me come faccia lui a sapere che Trump non combini casini di quel genere non lo so. Mai dare per certo nulla che non si sappia con certezza. Alla prima occhiata direi che il Donald, come personaggio, francamente potrebbe essere 'il tizio' giusto per farsi fregare con questa roba. Nel caso sarebbe solo colpa sua, inutile inventarsi complotti, fake news e via dicendo. Trump è un personaggio ridicolo, come Putin, e non c'entra un fico secco con M5S. Meglio dirlo chiaro e tondo.

Claudio Merli Commentatore certificato 12.01.17 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pornoavventure in Movimento

ASSEMBLEA NAZIONALE DEGLI ISCRITTI SUBITO!!!

Giulio Idone 11.01.17 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trump e identico a Berlusconi, perche' vi stupite di quelle foto? io ci credo era spesso da Putin. Trump straricco, corrotto, evasore fiscale, donnaiolo e maschilista, una moglie con 40 anni meno di lui, razzista e omofobo, amico di Putin, e di Assad. I nazisti sono tutti uguali della stessa indole, sprezzanti verso i poveri, dittatori e porci.

patti c., Rozzano Commentatore certificato 11.01.17 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi gestisce il Blog potrebbe contare fino a dieci e riflettere un pò.
Se la stessa cosa la si scrive il giorno dopo, magari aspettando che il polverone si depositi per vedere meglio, non muore nessuno. Non siete un quotidiano che se no da per primo la notizia non vende.
Non capisco l'entusiasmo per Trump è uno di quelli che si arricchito alle spalle della gente ne più e ne meno delle multinazionali.
Aspettate che faccia qualcosa di positivo per gridare al miracolo.
E non parliamo di Putin.

pietruccio mannino Commentatore certificato 11.01.17 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi; qua bisogna trovare un sistema di accordo per quando sarete alla maggioranza, mi spiego meglio; oggi in parlamento siete circa 150 in qualche modo riuscite sempre a tenere una linea, con qualche scintilla ogni tanto ma pur sempre una linea dritta, ho come l' impressione che dal momento che li dentro diventerete 600 sarà un tantino piu' difficile e che bisogna pensare fin da ora ad un sistema che vi possa mettere d'accordo nel piu' breve tempo possibile, buonanotte.

Andrea De Iaco (salanitru), Sannicola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.01.17 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Forza M5S

vincenzo barba 11.01.17 19:09| 
 |
Rispondi al commento

La 7 ha ripreso la stessa notizia...
Direi a Mentana prima di fare querele a destra e a manca di controllare le fonti.... tutto fiato sprecato.

Franc A Commentatore certificato 11.01.17 19:05| 
 |
Rispondi al commento

"Sa, mr Trump, ci siamo abituati anche qui da noi." Eh già, purtroppo...Forza M5S

massimo f., milanosudest Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 11.01.17 18:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Quand'anche fosse chi se ne frega ? Gli americani saranno un po bacchettoni ma non giudicano un presidente da queste cose , noi men che meno .

vincenzodigiorgio 11.01.17 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con rispetto parlando sti cazzi?!

giancarlo colagrossi 11.01.17 18:18| 
 |
Rispondi al commento

molto divertente ..
ma non riesco a prendere seriamente il fatto che Trump sia il presidente degli USA ..
da una parte sono contento, perchè gli Italiani non hanno più il primato del politico più ridicolo della storia dell'umanità ..
dopo Caligola

che stia accadendo veramente , l'involuzione della specie ..


https://www.youtube.com/watch?v=lHd71kN-Qjs

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.17 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Che dicono gli espertoni ingaggiati dal Governo, i "cacciatori imparziali di Fakenews"...Aspettiamo che gli espertoni delle fake news alla Canestrari e bufale.net ci confermino la caxata di Buzzfeed così come intervengono con zelo e competenza (ma ddeche) quando devo parlare del M5S da profondi conoscitori...

Luca M., genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.17 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Forza Mr President, vada dritto come un treno!!!

fabiomarino colella 11.01.17 17:45| 
 |
Rispondi al commento

quello dei mass-media che imbottiscono di favole i teleascoltatori-lettori è uno dei motivi x cui la maggioranza dei pensionati ha votato Sì al referendum

che tristezza

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 11.01.17 17:44| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori