Il Blog delle Stelle
L'Unità e la foto fake per attaccare la Raggi

L'Unità e la foto fake per attaccare la Raggi

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 112

di MoVimento 5 Stelle

L'Unità, il giornale del PD, usa una foto del 2014 per attaccare la Raggi. Questi sono gli stessi che poi chiamano bufalari gli altri.

Fonte:



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

5 Gen 2017, 17:14 | Scrivi | Commenti (112) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 112


Tags: fake news, giornali, pd, unità

Commenti

 

UNO DEI TANTI GIORNALI
CHE SENZA I CONTRIBUTI STATALI
( I NOSTRI SOLDI )
AVREBBE GIA' CHIUSO I BATTENTI

....DETTO TUTTO....

BUM BUM 11.01.17 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Scusate...ma non e che se si fanno cazzate bisogna stare zitto seno voti pd...io non voglio tifare per nessuno..ho votato 5 stelle ma se la raggi è la giunta fa cazzate io lo dirò pempre..piantiamola di tifare...non finiamola di parlare solo di noi stessi ....come tutti e come tutta la politica di sempre.....raggiiiiii svegliaaaaaaaa!!!!!

A.pace 09.01.17 10:40| 
 |
Rispondi al commento

"Scusate, ma ero convinto che L'Unità non esistesse più; dopo il riscontro delle 14 copie giornaliere vendute. Comunque la Raggi con le sue squadre di gustatori, sta riuscendo a distruggere l'egregio lavoro, di manutenzione, decoro urbano e stradale, fatto dalla precedenti giunte, prevalentemente di sinistra. Raggi, devi smetterla di mandare le squadracce a fare le buche a Roma.

Talelbano"

Gianfranco B. Commentatore certificato 09.01.17 00:19| 
 |
Rispondi al commento

nun è che dentro cara mineo c'è un presidio islamico di difesa PDalfan. Dato che la democrazia è un'utopia cosi come il comunismo ,s sono forme di potere autoritario con sfaccettature diverse il primo difende con false idee di libertà gli interessi del capitalismo diffuso e gli permette di organizzarsi in forma pseudo mafiosa, il secondo il controllo del benessere del popolo lo esercita con l'autoritarismo militare e paramilitareburocratico spartendo loro le ricchezze del paese .Ora prendiamo il caso roma la RAGGI e la RAGGI a la ger com a la ger era stato detto che ci avrebbero tirato il bidone dallo stesso movimento,scaricare le colpe è la cosa più facile siamo tutti responsabili,qualche anno indietro su un mio post avevo suggerito di creare una assistenza fisicax i nostri rappresentanti senza la necessità dipublicizzare il tutto gente selezionata addestrata alla difesa che sarebbe certamente servita x qualsiasi evenienza come secondo so che è sbagliato ed è rischioso una specie di carteggio. Casini Caltagirone è possibile che non hanno scheletri nei loro armadi ?Quando tutti dico tutti gli imprenditori italiani e ROMANI hanno grane con la giustizia ,come Berlusconi,il Caltagirone non avrà mica il suo conterraneo Mangano ?Dunque se la democrazia non esiste che cosa perdiamo tempo dietro le formalità .Io mi accontento del mio M5STELLE che garantisce un certo standard di giustizia sociale che non voglio chiamare democrazia.DEMOS CRATOS = POTERE DEL POPOLO,voi lo vedete in questo momento storico,se x i CIE stamane sulla carta stampata tutta si leggeva, ok di bruxelles: ma andiamo a dar via il ciapp

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.01.17 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Felice anno nuovo si.

La informiamo che la banca CRÉDIT MUTUEL, ma ha la tua fornitura di prestito di qualsiasi genere. Se avete veramente bisogno di un prestito per la tua attività sviluppata, vi consiglio di contattare il direttore della banca su mail: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com

Ho ricevuto un prestito di 90000 euro in questa banca: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com

rolando moliso, roma Commentatore certificato 08.01.17 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Perché, c'é ancora qualcuno che legge l'Unità?.

Alessandro Poggi 08.01.17 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Si tutto vero..l'unità poveracci...ma non giriamo intorno la raggi è stupida..incapace..capatosta e gne gne gne..... una seria parla con la gente..scendi in strada..va a spazzare....questa finira per farci parlare solo del proprio ombelico...6 mesi buttato via....la qualità sta nelle persone non in chiunque.....dove l'appendino?


Il 6 gennaio 2017 alle ore 19:07 ho posto il problema di una maggiore attenzione lla vicenda Marra-Scarpellini- Romeo-Caltagirone e quindi indirettamente o indirettamente M5S (Virginia Raggi). Non ci dobbiamo tanto porre il problema di questa o di quella buca (certamente le buche sono figlie di ALFREDO ROMEO LA VOLPE DI POSILLIPO, DI CHI LO HA PRECEDUTO E DI CHI LO HA SEGUITO) ma di che tipo di ingenuità/leggerezza/inadeguatezza da parte del M5S si può leggere negli avvenimenti. Che loro (gli autori del complotto che esiste come si vedrà) attuassero tutte le "misure attive" per battere la volontà popolare era certo. quello che da fuori non si poteva prevedere che cittadini in gamba quali mi siete sempre apparsi si facessero "giocare" con questo atteggiamento "masochista". Accendere cento fari sulla vicenda Alfredo Romeo/Caltagirone/Marra/Scarpellini e su chi tecnologicamente e culturalemte ha preparato le trappole.

Che andavano ipotizzate e prevenute. Ma questo è un altreo discorso che riguarda l'Intelligence diffusa e partecipata di cui sento parlare dal cittadino parlamentare Angelo Tofalo M5S non sempre con quella competenza che la materia richiederebbe.

Ne parlo, in spirito di servizio sul Blog Leo Rugens e se ne può leggere digitando "DA TRUMP PASSANDO PER GHIONI PER SBARCARE DALLE PARTI DI ANGELO TOFALO M5S".

PROVATE E SE VOLETE DISCUTIAMO, CON PACATEZZA MA CON DETERMINAZIONE DI SICUREZZA E DI INTELLIGENCE CHE DOVEVA ESSERE ATTIVATA A PROTEZIONE DI QUEI 770.000 MILA VOTI.

Oreste Grani 08.01.17 08:25| 
 |
Rispondi al commento

A Pasquale svejate tu. La prima buca è al centro della strada la seconda è sul bordo. E la forma è diversa.... ma che davero davero....

Renato Cenci, Roma Commentatore certificato 07.01.17 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono daccordo con Massimo F.
Il primo intervento di un governo del M5S deve essere l'abolizione del finanziamento pubblico all'editoria. E ne caso dell'Unità bisogna rientrare in possesso dei 120 milioni di denaro pubblico che i DS-PD hanno intascato grazie ad una legge ad "partitum" per sanare i debiti della vecchia Unità

enzo pizzeghello 07.01.17 19:36| 
 |
Rispondi al commento

..ma non c'avete l'occhi pevvedé che sono le foto
della stessa buca da due direzioni opposte?
sveja!

pasquale 07.01.17 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Veramente sono due buche diverse. E comunque che la giunta Raggi prenda colossali buche lo dimostra la vicenda del canile comunale (70 licenziati alla faccia del nessuno resterà indietro e privatizzazione di un servizio pubblico alla faccia del no alle privatizzazioni) di cui su questo blog si guardano bene di parlare. Complimenti

Renato Cenci, Roma Commentatore certificato 07.01.17 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..fino a sei mesi fà a roma non c'erano né buche o
monnezza per le strade e i mezzi viaggiavano
e comunque nessuno ci faceva caso ma c'era la
giunta marino..
ora con la raggi stà crollando tutto..
vergogna Gruber, Formigli e Floris che non
raccontate come stanno le cose veramente..
siete così ciechi da non vedere?
che professionisti siete?
allora ci chiediamo quali interessi abbiate..

pasquino 07.01.17 18:34| 
 |
Rispondi al commento

...scusatemi..ma che cavolo sta questo ragionamento che riportà l'unità...attaccare Roma va bene , ma essere un tantino più coerenti sarebbe lecito, MA RIPORTARE UNA FOTO DEL 2014... ERA MARINO SINDACO .e alloraaaaaaaaa ma annate a farinchiul piddini.....

roberto plutarchi 07.01.17 17:05| 
 |
Rispondi al commento

nà donnetta co pure l'orecchie grandi ma confronto alle altre mostre me pare MISS universo sta ha tenè testa a CASINI-CALTAGIRONE e tutti l'altri ma quanno viene er capellone saranno cacchi loro

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.01.17 15:10| 
 |
Rispondi al commento

me cascassero i testicoli se pe un momento credo o ho creduto alla procura. Praticamente come quando in una manifestazione pacifica uno co à fascia tricolore invitò mi moje a scappà co lui, parlo de na ventina de anni fà.se voleva mette ar paro mio poveraccio e poveracci noi in mano a sta gente

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.01.17 15:03| 
 |
Rispondi al commento

a Roma le buche sono state tutte attappate e attualmente non ci sono buche nelle strade. Le uniche buche che esistono ancora sono nella testa dei pidioti.Roma è rifiorita e questo non lo sopportate.Cari pidioti ammettere che con la giunta Raggi la Citta è rinata e una cosa che non farete mai,ma purtroppo per voi e per fortuna dei Romani,Roma è amministrata dal M5S.

Andrea Ciolli, Roma Commentatore certificato 07.01.17 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fino a quando le persone reggeranno questa lapidazione continua della Raggi e di Roma?
Quando cominceremo a leggere qualcosa di positivo, di gratificante xla sindaca Raggi e i romani che l'hanno votata ( sono certa che oltre al NO delle olimpiadi, tante altre cose pisitive sono state attuate da Virginia
e la sua giunta)........si parla di febbraio come ultimo data traguardo delle olimpiadi
Quali sono le verità non ancora emerse?

Marina V., sanmartinoinstrada Commentatore certificato 07.01.17 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l unita giornale del governo di ladri non ci interessa quello che scrive contano i fatti sono ad attaccare la raggi perche hanno il dente avvelenato per avere perso roma non si e mai visto un attacco cosi infame di quei ladri che sono al potere il direttore bel pietro e stato onesto che ce una campagna diffamatoria ordinata dal quel lurido e merdoso del bomba

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 07.01.17 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Possono benissimo essere ambedue vecchie foto, questo non so, ma comunque sono due buche diverse. Fate attenzione quando scrivete. Michele.

Michele ., Grottaglie Commentatore certificato 07.01.17 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ma ero convinto che L'Unità non esistesse più; dopo il riscontro delle 14 copie giornaliere vendute. Comunque la Raggi con le sue squadre di gustatori, sta riuscendo a distruggere l'egregio lavoro, di manutenzione, decoro urbano e stradale, fatto dalla precedenti giunte, prevalentemente di sinistra. Raggi, devi smetterla di mandare le squadracce a fare le buche a Roma.
Talelbano

Talelbano 07.01.17 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Si parla di cimici negli uffici della Raggi, povera Virginia, cosa devi sopportare...abbi pietà di loro!

simona verde Commentatore certificato 06.01.17 19:12| 
 |
Rispondi al commento

La gravissima rimozione di come per decenni sia stata gestita la manutenzione delle strade e del patrimoni immobiliare del comune di Roma rinnova il problema di chi siano i vari Alfredo Romeo (la volpe di Posillipo), Francesco Gaetano Caltagirone e chiunque, in accordo con Veltroni, Rutelli, Alemanno hanno fatto cassa, indebitando la collettività romana e non solo. Il movente per preparare trappole e misure attive per screditare Virginia Raggi (e con essa l'alternativa strategica per il Paese) è di miliardi sottratti negli anni ad una onesta rendicontazione. Parliamo di gentaccia pronta a tutto a cui non si doveva prestare il fianco con ingenuità eccessive e atteggiamenti di supponenza che lo sforzo concentrico di 770.000 mila cittadini non meritava.

Si devono, inoltre, cortesemente, tenere un po' di più i fari accesi sulla carcerazione di Marra e Scarpellini e su quanto è ruotato intorno a questa sporca vicenda, a sua volta evitabile con una maggiore prudenza e pre-parazione, certi della vittoria, come si doveva essere.

Evitiamo che una cosa come l'esame delle prestazioni obbligatorie telefoniche (i tabulati) non effettuata con l'attenzione necessaria e possibile, consenta a questi cospiratori eversivi di farla franca. Questi hanno realmente cospirato contro la Costituzione repubblicana provando ad invalidare il risultato elettorale e come cospiratori antidemocratici eversivi vanno perseguiti. Loro e i loro complici.
Non sono forzature ma ciò che è avvenuto e che continua ad avvenire sotto la regia dei padrini di Roma che non si chiamano certamente Buzzi e Carminati.

Oreste Grani leggibile sul Blog Leo Rugens

Oreste Grani 06.01.17 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Una promessa che ci dovete fare...appena si andrà al governo, la prima legge che si dovrà fare sarà la riforma di tutto il sistema dell'informazione, togliendo ogni forma di finanziamento pubblico. Chi vende, lavora e guadagna, chi non vende chiude bottega e si mette in fila nei centri per l'impiego, nella vana speranza di trovare un lavoro, pagato con i voucher. Vediamo a stare dall'altra parte che effetto fa!

simona verde Commentatore certificato 06.01.17 18:54| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La verità è dalla parte dell'etica,perciò il movimento 5 stelle(la virginia raggi) eticamente parlando è sempre vittorioso in qunto portatore di pace,comunità felice e veramente ROMA diventa la capitale mondiale della felicità quale "comunione dei popoli di qualunque razza sia,articolo 3 della COSTITUZONE ITALIANA e che nessuno lo dimentichi,altrimenti la PACE NON AVVERRA' MAI!!!.Grazie al movimento 5 stelle dei miei,nostri e vostri padri costituenti:GIANROBERTO CASALEGGIO, beppe grillo e tutto il m5s me compreso che fin da bambini l'ho sognato e adesso che sono adulto 67enne lo tocco con mano e sono orgoglioso di ciò che mi allunga la vita oltre i cento anni.Grazie e buona befana,con epifanica attitudine vi ringrazio fino al terzo millennio dal 2017 al 3018(mille anni di felicità terrena e tutti i territori del mondo siano gonfi di prosperità alla maniera che nessuno ,dico (il m5s) nessuno deve rimanere indietro.

franco dimasi, anzio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.01.17 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma quante copie vende l Unità. Verifichiamo i contributi che prende che dovrebbero essere in base al numero di copie vendute. Facciamogli i conti in tasca e vedrete che in futuro si comporteranno meglio. G. Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.01.17 17:29| 
 |
Rispondi al commento

E' più che evidente che non si tratta della stessa foto.

alberto gamba 06.01.17 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MERDA CHE NON SIETE ALTRO. ANCORA NON VI RASSEGNATE AL FATTO CHE GLI ELETTORI DEL M5STELLE SONO QUELLI CHE NELLA LORO VITA NON SI SONO MAI MESSI A 90° E, QUINDI, IRRICATTABILI.TRA L'ALTRO, ESSENDO, IN GRAN PARTE, L'ELITE CULTURALE NESSUNO DI VOI PUO' ILLUDERSI DI CONVINCERLI DI QUALUNQUE STRONZATA VI INVENTIATE.

antonio passatordi 06.01.17 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche le foto dei rifiuti sparsi intorno a bidoni, pubblicate qualche mese fa, sono vecchie di 3 anni.

Addà passá ' a nuttat!

Paola

Paola Zito 06.01.17 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna chiedere a Mentana cosa ne pensa lui che si è così risentito per i commenti di Grillo su giornali e giornalisti !
Ma l'unità non era morta e sepolta ?

tullia colombo 06.01.17 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Ci provano e ci riprovano con ogni mezzo a screditare la giunta Raggi ma noi non dobbiamo cedere di un millimetro. Gli errori, se ci sono stati, si possono correggere per andare avanti fino alla fine del mandato.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 06.01.17 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma allora perché è tratta da una pagina di repubblica e l'autore è un fautore del NO al referendum costituzionale?


Ma il direttore dellunita è anche lui vittima della fornero?altrimenti come te lo spieghi che diriga ancora un giornale?uno stampato...passato attraverso la colata di una vecchia cultura di eterna appartenenza e al passato remoto....che vi aspettate,ma dai ...basta con sto rinc...antropomorfici....che futuro possono avere nelle loro vite?Stalin.Marx.Lenin e mauTze tung...immaginatevi......buona vita a tutti

A.pace 06.01.17 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma di che vi meravigliate?io sono un 60enne e lo posso dire tutti sti vecchi rinco..non dovrebbero essere messi da nessuna parte..non hanno interessi a innovare..non hanno le energie..il futuro giusto..spesso sono incazzati rancorosi e sedentari mentali...lasciate che siamo i giovani al di sotto dei 50 faranno anche Cazzate ma impareranno..hanno la giusta energia il giusto impulso e lo slancio per fare...una testimonianza su tutto e quel v.rinco.di uno come Rotondi...ma lo avere sentito?che differenza di approccio con bonafede...puro cinismo culturale supportato da rancori senili....che orrore..nella vita vera uno cosi si vivrebbe la sua terza eta....attenzione Beppe Grillo tra un po vale anche per te come vale anche per me...non tutti sono come Dario ....saluti

A.pace 06.01.17 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che il Cepu non denunci tutti questi mongoloidi dei giornali/governo che comprano la licenza elementare da loro? Il Cepu ci fa brutta figura!

Questa è gente con un quoziente intellettivo cosi basso che solamente nell'italietta possono stare,all'estero sarebbero già morti di fame da tempo. Poveri coglioni,sempre e solo a rimediare figure di merda :-)

Il bello è che le strade in italia,costruite dai soliti mongoloidi,solo le uniche al mondo a disintegrarsi ad ogni pioggia che cade.
Evadete il più possibile in italia,fino a quando non ci sarà un governo serio che abbasserà la pressione fiscale e caccerà tutti sti sottosviluppati mentali.

Au Revoir.

Taipan X Commentatore certificato 06.01.17 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Posso solo dire che il 4 gennaio 2017, ho segnalato nel pomeriggio sul sito del Comune di Roma tramite il servizio "io segnalo" la presenza di una buca nei pressi della mia abitazione, dopo circa 3 ore sono venuti i vigili e la mattina dopo la buca è stata chiusa.

Enricoli 06.01.17 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ancora ignora che la Federconsumatori è l'Organizzazione consumatori del PD???

Oronzo Barberio, Mesagne (Brindisi) Commentatore certificato 06.01.17 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Forza Virginia!!!!...
Vai avanti, continua x la tua strada, siamo con te!..
Non immagini quanta gente ti vuole bene!!...
Accettando quest'incarico hai avuto un coraggio da leone!!. Chi ti critica sono quelli che non sbagliano mai, xche' non hanno il coraggio di darsi da fare... sono immobili a vegetare in una vita di tranquilla disperazione!!.. ma pronti a criticare chi osa fare!!..
Sei grande!!!!!!!.. continua cosi'..
Un'abbraccio forte da tutti noi!!..

franco maggisano, roma Commentatore certificato 06.01.17 12:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

A precisazione: le immagini visibili sono due fuse insieme. Sul lato sinistro immagine link da un social di una fantomatica denunciante associazione e sul destro pagina aperta dal sito LaRe-Pubica.. La buca è la stessa però..

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 06.01.17 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma qualcuno ancora ignora che la Federconsumatori, fortissima in Toscana quando lavoravo lì, tanto da chiedere in ospedale le cartelle cliniche per controllare se i pazienti erano stati ben assistiti (secondo loro), è L'ASSOCIAZIONE CONSUMATORI DEL PD??

Oronzo Barberio, Mesagne (Brindisi) Commentatore certificato 06.01.17 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Non mi reputo cattivo, ma oggi non posso fare a meno di augurare ogni male a tutti i politici e giornalai disonesti. Viva sempre il M5S!

Alfresten A., Roma Commentatore certificato 06.01.17 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Sarà anche una discussione stucchevole, però noi romani siamo stufi di vedere la nostra sindaca tutti i giorni sulle prime pagine di giornali e TG, avrà sbagliato... ma sta facendo l'impossibile per ridare dignità a questa città, lottando ogni giorno contro tutto e tutti. Ci mancava solo la Federconsumatori. E basta!

simona verde Commentatore certificato 06.01.17 11:37| 
 |
Rispondi al commento

sono e parlo dei PDioti protetti dai poteri forti di bruxelles e Obama, speriamo ,confidiamo, in TRUMP che interpreta la filosofia di questo momento storico che si realizza nella storia.Grande mossa politica mandare in USA una commissione 5 stelle guidata dal ns min. degli esteri Di Battista a riferire quanto hanno sproloquiato sulla persona TRUMP i nostri governanti PD e combriccole

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.01.17 11:15| 
 |
Rispondi al commento

questi infami vorrebbero che ci fossero buche cosi, x calarci i grillini alla tedesca.ma addà veni er capellone

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.01.17 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Basta regalare soldi ai giornali!Se riescono devono sostenersi con le vendite proprie,altrimenti DEVONO CHIUDERE!!!!!!

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 06.01.17 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unitò rappresenta perfettamente quale è il livello dell'informazione italiana: una montagna di m...

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 06.01.17 10:48| 
 |
Rispondi al commento

E'la stessa foto presa dalle due direzioni opposte della carreggiata. Guardate bene. Pensavo vhe la Federconsumatori fosse dalla parte del cittadino. E invece no! Buono sapere che anche loro fanno parte del regime

simona verde Commentatore certificato 06.01.17 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Il mio saluto Sincero. Penso che tu abbia ben celebrato ? Io faccio solo la testimonianza di una donna che, a mio aiuto un sacco per un prestito di 8.000 euro questa mattina. Questa donna, vi assicuro che è davvero una mamma che ha il denaro per il cliente e per il popolo, che spiega chiaramente la loro situazione. Il suo nome è ANISSA , francamente, è una buona persona, perché mi è stato soddisfacente oggi, e sono felice di parlarne , all'inizio avevo dubitato, ma ora posso dire che è il vero creditore. Il suo indirizzo è : developpement.aide@gmail.com

javier estrada gonzalez Commentatore certificato 06.01.17 10:27| 
 |
Rispondi al commento

beh, le foto non sono proprio le stesse. sono prese da direzioni opposte!!

alessandro ferrari 06.01.17 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Sospendere le sovvenzioni ai giornali..sono i nostri soldi divorati da giornalisti dementi come quelli dell'unità..

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 05.01.17 23:58| 
 |
Rispondi al commento

"I servi di regime
fotografano lo scempio lasciato nella Capitale ad opera dei loro padroni..
e questa non è una bufala!"

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 05.01.17 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Ad ostia in via antonio zotti troverete 2 incroci completamente sprofondati con annessa vegetazione adesso io mi chiedo ...sono anni che non l'aggiustano più in questi 6 mesi cosa avete fatto in merito ,dato che io ostia non l'ho mai vista così transennata ?! Siete pregati di non rattoppare le buche a casaccio come nelle altre gestioni. Sfido chiunque a constatare che non è un fake quello che sto dicendo . Grazie .

andrea pavia 05.01.17 22:28| 
 |
Rispondi al commento

scusate a me sembra che le foto sono 2 ma il soggetto, la buca, sia unica

mi sembra che una foto è dalla parte del passaggio pedonale

l'altra è presa dalla parte opposta ma posso sbagliarmi

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 05.01.17 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@all, chiedo venia per la foto; Unita.tv, in una rettifica sul suo sito, ha implicitamente ammesso di aver riutilizzato una foto di "repertorio" e qundi probabilmente le 2 foto rappresentavano effettivamente la stessa buca, anche se alcuni particolari non mi tornavano.
In ogni caso mi pare che la notizia fosse: 'Federconsumatori attacca Raggi: “Le strade sono ridotte ad un colabrodo” '. In effetti sembra che Federconsumatori - che per la cronaca è associazione collegata alla CGIL - ha presentato una nota al comune di Roma sullo stato delle strade delle periferie romane.
Questo è il fatto: se è stato presentato, il fatto è vero e la bufala non c'è, se la notizia è falsa la bufala c'è. Io non sono di roma e non riesco a verificare: ho chiamato la Federconsumatori Lazio che ha confermato, ma non sono riuscito ad avere la conferma da parte del comune di Roma. Se voi che certamente avete più collegamenti all'interno del comune di Roma, riuscite ad avere la conferma o diniego da parte del municipio, chiariamo il punto e choiudimo questa stucchevole discussione. Buona serata a tutti

Antonio Pondini 05.01.17 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povero Gramsci...

Matteo L., Milano Commentatore certificato 05.01.17 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Vogliono scaricare tutto lo schifo alla Raggi che è sindaco da qualche mese mese ahaha e invece i veri responsabili ovvero sinistra e destra che negli ultimi 10 anni hanno governato Roma fanno finta di niente..

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 05.01.17 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera a tutti. Penso che tu abbia ben celebrato ? Io faccio solo la testimonianza di una donna che, a mio aiuto un sacco per un prestito di 8.000 euro questa mattina. Questa donna, vi assicuro che è davvero una mamma che ha il denaro per il cliente e per il popolo, che spiega chiaramente la loro situazione. Il suo nome è ANISSA , francamente, è una buona persona, perché mi è stato soddisfacente oggi, e sono felice di parlarne , all'inizio avevo dubitato, ma ora posso dire che è il vero creditore. Il suo indirizzo è : developpement.aide@gmail.com

javier estrada gonzalez Commentatore certificato 05.01.17 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Guardate che il problema non è che è la stessa foto.. Il problema vero è che a Roma purtroppo sono rimaste le buche, in molti casi proprio le stesse buche!
Per questo si può tranquillamemte usare una foto "di repertorio".
Non so, fatevi due conti voi

Fogazzi Luca 05.01.17 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ho parole ma questi cosa pensano che la gente sia piu' rimbambita di loro ?

antonio . Commentatore certificato 05.01.17 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Dopo quella foto sfocata di una donna mora che cantava "Meno male che Silvio c'è" fatta passare per la Raggi senza nessuna verifica...

ecco un'altra imbarazzante figuraccia di un giornale ormai diventato nulla più che una barzelletta.

Urge subito querela contro questi falsi giornalisti.

Lorenzo M. Commentatore certificato 05.01.17 20:20| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che mi stupisce è che qualcuno ha il coraggio di commentare che le due foto sono diverse.

Pippo Spano, Firenze Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 05.01.17 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi tutti,
non c'è bisogno di una giuria popolare per le bufale dei giornali.
C'è già una giuria di 9 milioni di italiani che come minimo hanno capito quale sia la verità.
Occorrerebbe aprire una rubrica nel blog in cui pubblicare tutte le bufale ed ogni mese restituirle ai giornali ed agli organi di comunicazione.

giovanni f. 05.01.17 19:46| 
 |
Rispondi al commento

da piccolo mi dicevano:
le bugie hanno le gambe corte...

giovanni f. 05.01.17 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Per i poco esperti:
SONO LA STESSA FOTO PRESA DA POSIZIONI OPPOSTE.
O.S.I.
osserva
sperimenta
impara
giovanni f.

giovanni f. 05.01.17 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perdonatemi ma prabilmente non sono motlo "sveglio"; non capisco quale tra le 2 foto sia quella "denunciata" dall'unità e in qualsiasi caso dove sia il problema vistp che le 2 buche sono palesemente diverse... a meno che non ci siano altre fote datate che io non vedo...

Antonio Pondini 05.01.17 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**La Rete non dimenticherà**
*Neppure sti "cosi" anomali di scribacchini da due soldi.
*Hanno loro dato mandato di attaccarci comunque ed ovunque, vero o falso che sia.
*I soggetti imperversano, con libero accesso sui media servi e lecchini.
*Verrà il giorno e forse avremo pietà, anche i falsari devono mangiare.
Cincinnatus da Genova

Pietro M., Genova Commentatore certificato 05.01.17 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma quand'e` che a Roma andiamo a risquotere gli affitti arretrati del PD?

Giancarlo E., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.01.17 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Ma quand'e` che a Roma andiamo a risquot

Giancarlo E., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.01.17 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Poi quelli de L'Unità si domandano perchè sono falliti.
Non lo hanno ancora capito.

giorgio peruffo Commentatore certificato 05.01.17 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Poveracci!!!

Giancarlo E., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.01.17 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Il primo intervento di un governo del M5S deve essere l'abolizione del finanziamento pubblico all'editoria. E ne caso dell'Unità bisogna rientrare in possesso dei 120 milioni di denaro pubblico che i DS-PD hanno intascato grazie ad una legge ad "partitum" per sanare i debiti della vecchia Unità, nonotante le VAGONATE di denaro pubblico intascate in decenni. I DS sono proprietari di un impero immobiliare che si sono "blindato" per risultare insolventi e far pagare ai cittadini i megastipendi dei "giornalisti" e i loro megasprechi. Si deve fare giustizia!!

massimo f., milanosudest Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 05.01.17 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Direttore "Bobo", che ti fumi di così cattivo alla tua età?

adriano 05.01.17 17:39| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori