Il Blog delle Stelle
Rinascere con il Reddito di Cittadinanza

Rinascere con il Reddito di Cittadinanza

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 249

di MoVimento 5 Stelle

Dati e indicatori economici di diversi istituti internazionali fotografano da tempo la stessa situazione: l'economia italiana è al palo, in fondo a tutte le principali classifiche. Se guardiamo, ad esempio, agli ultimi rapporti del Fmi e del World Economic Forum di Davos emerge l'eccezionalità della crisi del nostro Paese. Il Fmi certifica che la crescita italiana è 5 volte più lenta di quella mondiale: il Pil cresce 10 volte più lentamente di quello cinese, 2 volte più lentamente rispetto a quello francese, tedesco e britannico e più di 3 volte rispetto a quello spagnolo. Ci sono poi le classifiche del World Economic Forum, che ci vedono nel complesso al 27esimo posto su 30 Paesi avanzati.

Nel dettaglio, siamo 29esimi per quanto riguarda il comportamento etico delle aziende, 28esimi per grado di corruzione, 28esimi per indipendenza del sistema giudiziario, 29 esimi per quanto riguarda i favoritismi dei funzionari pubblici, 30esimi e ultimi per fiducia pubblica nei confronti dei politici. Peraltro lo studio del World Economic Forum afferma che gli alti livelli di povertà e disuguaglianza non sono compensati da un sistema di protezione sociale né generoso né efficiente e che persistono elevati differenziali di salario (come certificato di recente anche dal rapporto Oxfam sulla diseguaglianza). A chiudere il cerchio un altissimo rapporto debito/Pil che, senza una ripresa della crescita, condanna alla miseria le generazioni future.

Per far fronte a questo disastro è urgente e necessario un progetto economico del tutto diverso da quello messo in atto dagli ultimi Governi. Il M5S lo ha definito in questi anni: al centro del progetto c'è il reddito di cittadinanza definito in un nostro disegno di legge a prima firma Catalfo. Non si tratta di assistenzialismo ma di una misura di sostegno attivo al reddito e al reinserimento lavorativo, come dimostra il finanziamento dei centri per l'impiego (il nostro reddito costa 17 miliardi, dei quali 2,1 sono dedicati a potenziare i centri). Un argine immediato contro la povertà che avrebbe il merito anche di rinvigorire la domanda interna e i profitti delle imprese. Ne gioverebbero infine l'occupazione e il gettito fiscale.

Questo dal lato dei disoccupati e dei nuclei famigliari a basso reddito.

Ma le nostre idee si estendono naturalmente alle piccole e medie imprese, fulcro del tessuto produttivo nazionale. Innanzitutto l'abolizione totale dell'Irap sulle microimprese; poi l'abolizione (vera, e non presunta) di Equitalia, per rifondare il fisco su un rapporto di collaborazione tra agenzia delle entrate e contribuenti; importantissime anche la semplificazione burocratica, l’estensione dell'aliquota agevolata al 5 e al 15%, l'eliminazione di circa 8mila euro di contributi a carico delle start up innovative e il sostegno all’economia 4.0 (ad esempio il settore delle stampanti 3D).

Più in generale, però, il problema dell'economia italiana è la cronica insufficienza degli investimenti pubblici nelle piccole infrastrutture e nei settori strategici, in seguito all'ondata di privatizzazioni che hanno sottratto al controllo pubblico aziende storiche e di successo. È quindi fondamentale tornare a investire, rifiutando la prospettiva illusoria di un'economia rinchiusa nel turismo e nella cultura, settori importantissimi ma non sufficienti a garantire occupazione di alta qualità e sviluppo. La necessità di aumentare stabilmente la spesa per investimenti produttivi deve influenzare anche i nostri rapporti con le istituzioni europee. Senza sovranità economica e fiscale aumentare gli investimenti è impossibile. Ecco perché il Fiscal Compact, cappio che la classe dirigente della Seconda Repubblica ha legato al collo dell'economia italiana, va abolito. Ma è insensato anche fossilizzarci su una moneta ampiamente sopravvalutata rispetto ai fondamentali della nostra economia. Una moneta che è stata costruita su misura per la Germania e che impedisce alle nostre imprese di esportare prodotti di qualità. Non ci può essere tutela del Made in Italy senza sovranità monetaria.

La ricetta delle élite, al contrario, è sempre la stessa: tagli ai servizi pubblici fondamentali, privatizzazioni a tappeto (ora è il turno dei servizi locali) e trattati commerciali iperliberisti. Dopo decenni di crescita lenta e una lunga recessione che nei prossimi mesi potrebbe ripresentarsi, è ovvio che l'Italia sia in fondo a tutte le classifiche. O si volta pagina o si nega, nei fatti, quella Costituzione che uno straordinario referendum popolare ha rimesso al centro dell'agenda politica.

P.S. Non esistono assemblee di coordinamento fisico tra eletti o sedicenti attivisti, né a Roma né altrove.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

22 Gen 2017, 14:48 | Scrivi | Commenti (249) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 249


Tags: disastro, disoccupazione, economia, lavoro, m5s, reddito di cittadinanza

Commenti

 

offerta di finanziamento dei progetti
Bregoli, specialista del credito per finanziare i tuoi progetti rende più facile. Con l'offerta di credito online presso francpart, non perdere tempo in viaggio e ricorda - si. Per rendere la vostra domanda di credito, semplicemente inviarmi le informazioni richiesta che fornisci rimane strettamente confidenziali, che l'applicazione viene elaborato in modo rapido e senza tasse dai nostri specialisti. Specialisti di studiano la domanda di credito, in modo sistematico, si riceverà un'e-mail con il termine del vostro prestito e il pagamento mensile che si sarebbe meglio, mentre quelli con un tasso relativamente basso del 3% la mia e-mail: rbregori@gmail.com

Roberto 23.06.17 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Non esistono assemblee di coordinamento fisico fra eletti
O sedicenti attivisti, ne' a Roma ne' altrove ...

Significa che non si possono fare cordate o accordi pre e post elettorali, magari per le nomine dopo aver raggiunto le poltrone della politica, come e' successo a Roma e in altre parti d'Italia ...
niente assembleee chiuse
Niente accordi pre e post elettorali

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.02.17 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono iscritto da due anni ma avendo cambiato la mail non riesco ad effettuare la login che devo fare?

Francesco Bitossi 29.01.17 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Io vedrei anche la possibilità di "legare" il reddito di cittadinanza al mondo del lavoro con una formula equivalente a quella delle assicurazioni(bonus-malus)Le aziende virtuose avrebbero alcuni vantaggi (bonus) e quelle meno virtuose(malus)verrebbero penalizzate e dovrebbero in qualche modo contribuire alla spesa pubblica sul reddito di cittadinanza(con tutti i dovuti modi e senza danneggiare il tessuto produttivo.

osvaldo g., vigevano Commentatore certificato 28.01.17 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Auguro al M 5 Stelle che alle prossime elezioni superi il 40% è vada immediatamente al Governo.
Poi raccomando al movimento come primo atto ufficiale da governo in carica 5 stelle di approvare immediatamente il reddito di cittadinanza in modo da combattere concretamente la povertà diffusa in Italia. Grazie Catello da Napoli

catello nizzardelli 27.01.17 19:31| 
 |
Rispondi al commento

UN REDDITO PER TUTTI

IL REDDITO DI CITTADINANZA, A MIO AVVISO INDIVIDUABILE IN € 800,00 NETTI MENSILI, DOVREBBE ESSERE GARANTITO A TUTTI I MAGGIORENNI CITTADINI ITALIANI, NON OCCUPATI, INDIPENDENTEMENTE DAL REDDITO DEL NUCLEO FAMILIARE.
INOLTRE, OLTRE AL REDDITO MINIMO GARANTITO, VA' ASSICURATA ANCHE UN' ABITAZIONE DIGNITOSA A CHIUNQUE NON SI POSSA PERMETTERE UN CANONE DI AFFITTO.
OVVIAMENTE, GLI ALLOGGI E I SOLDI IN ITALIA CI SONO IN ABBONDANZA; BISOGNEREBBE SOLTANTO AVERE LA VOLONTA' DI RIDISTRIBUIRE LA RICCHEZZA, TAGLIANDO PRIVILEGI VERGOGNOSI E RENDITE DI POTERE A TANTI!

VIVA L' ITALIA!

ANTONINO CRISCUOLO, TORINO Commentatore certificato 25.01.17 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io lo chiamerei reddito di base,deve essere dato a tutti quelli che non lavorano,a prescindere se sta in una casa dove lavora o la moglie o il marito o i genitori.L'ISEE puo' essere utile in qualche caso(i parametri sono veramente pazzeschi,ti fa reddito anche una macchina scassata o un immobile scassato,suvvia) ma secondo me il reddito di base deve essere dato a tutti. a tutti coloro dotati di cittadinanza e di residenza in grado di consentire una vita minima dignitosa.quindi secondo me i requisiti di base dovrebbero essere:disoccupati/inoccupati,residenza e cittadinanza italiana. stop

ernesto cogliandr 25.01.17 12:30| 
 |
Rispondi al commento

https://twitter.com/nino_pitrone/status/824197331448950784

ANTONINO PITRONE 25.01.17 11:25| 
 |
Rispondi al commento

è necessario l'inserimento del reddito di cittadinanza ,troppa gente povera costretta a fare la fila alla caritas perche'non ce la fa con la sola pensione,troppi giovani senza lavoro che vivono a carico di genitori pensionati'anni che cercano lavoro che mandano curriculum a destra e a manca senza risultati,imprese chiuse fallite grazie ad un governo ladro!!troppo,stiamo subendo troppo è ora di far finire la pacchia dei papponi e ridistribuire la ricchezza dell'italia al popolo italiano,non posso piu' vedere anziani che muoiono e che non possono pagarsi nemmeno il funerale!.BASTA IL GOVERNO DEVE DECADERE SUBITO A TUTTI I COSTI!!

maria ., TEMPIO Commentatore certificato 25.01.17 09:36| 
 |
Rispondi al commento

mi associo a franco della rosa, bisogna mettere i manifesti per quanto riguarda il reddito di cittadinanza, non si tratta di populismo ma di un atto di dignità.
senza non siamo un paese europeo civile, il governo ci tratta da schiavi, da tenere al guinzaglio con promesse e basta !!!!!!!
già sotto traccia gira la voce che anche il pd e fi vogliono pubblicizzare il reddito, chissà in che modo. booooo!!!!!, non facciamoci fregare l'idea

rosario salvatore brandi, palermo Commentatore certificato 25.01.17 09:08| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO PEZZO VA DIFFUSO CON MANIFESTI, NEL BLOG É UNO STUDIO MORTO !!!
NON DA' ESITO D'INFORMAZIONE !!!
OCCORRONO I MANIFESTI !!!
IL CONSENSO CRESCE CON L'INFORMAZIONE !!!
CON L'INFORMAZIONE SI GOVERNA !!!

Franco Della Rosa 24.01.17 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao M./Mme/Mlle
Non so come a condividere con voi
la mia gioia perché sto sempre cercando il prestito, sono
cadde sulla donna di affari del nome gomez. Lei mi ha dato
un prestito di 20.000 euro, molti dei miei colleghi che hanno ricevuto prestiti presso Madame senza preoccupazioni. Soprattutto per me,
Ho ricevuto la mia richiesta di credito, tramite bonifico bancario per un
durata di 72 ore senza protocollo il motivo che mi spinge a pubblicare questo annuncio è che questa donna continui a fare miracoli per le persone che hanno veramente bisogno. Così ho deciso di condividere questa opportunità
Ecco la sua email: octaviorodrigo15@gmail.com

gracia malcone Commentatore certificato 24.01.17 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti,
non capisco perché l'Italia si ostini a non riconoscere il reddito di cittadinanza agli italiani nonostante previsto e riconosciuto dalla Costituzione in ben 2 articoli! Mentre agli extracomunitari viene riconosciuto tutto pur a volte non avendone diritto!
Cordiali saluti
Intonti Stefano

Intonti Stefano 24.01.17 13:13| 
 |
Rispondi al commento

anni fa, in un tempo lontano, non esisteva il M%S, scrissi a Bertinotti del reddito di cittadinanza, AOOO!, avesse mai risposto.
il calcolo è presto fatto:
dati 600 euro ad un disoccupato;
esso li spende per vivere;
il 22% e iva;
lo stato sta dando 600 meno 22% fa 468 euro;
se poi lo stato ti obbliga a: poterli avere tramite una carta bancomat con la quale puoi solo prelevare in contanti 150 euro mensili per gli acquisti spiccioli ed il resto tramite POS in modo che ci sia la tracciabilità delle spese e quindi, una emersione del sommerso con recupero irpef per lo stato:
le banche non dovrebbero fare pagare alcuna commissione a questo tipo di CARTA di modo ché nessun esercente/commerciante rifiuti il pagamento per via delle esose commissioni bancarie.
detto questo si avrebbe:
una riqualificazione dei lavori sottopagati;
un emersione del nero;
una diversa dignità della vita;
un circolo virtuoso con immediata messa in circolazione di denaro fresco che indubbiamente migliorerebbe l'economia nazionale a beneficio di aziende, negozi etcc.
tutto questo sotto il controllo stretto dello stato per evitare storture e furbizie.
MA PERCHE' NON SI FAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA !!!!!!

rosario salvatore brandi, palermo Commentatore certificato 24.01.17 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La ringrazio, signora. Anissa KHERALLAH ( developpement.aide@gmail.com per il vostro gentile aiuto oggi.All'inizio non avevo preso sul serio il vostro business, ma oggi quando ho visto il credito che ho voluto nel mio account , grande è la mia gioia e sinceramente chiedo scusa per aver dubitato di te e la tua abilità per aiutare le persone. Grazie e grazie per la vostra attenzione. Grazie a voi ho dovuto pagare i miei debiti .

.pablo portugal gomez Commentatore certificato 23.01.17 18:08| 
 |
Rispondi al commento

La giustizia funziona male in Italia, peggio che in quasi tutti gli stati UE. La mala giustizia è alla base di corruzione, società che falliscono e riaprono con nome diverso, quindi impatta anche l'economia, gli investimenti, l'iniziativa privata.
Purtroppo l'aspetto giustizia passa in secondo piano rispetto ai temi di economia ma la legalità è la base per ogni aspetto economico.

peter rei, sondrio Commentatore certificato 23.01.17 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai è scontro aperto tra “SCHIAVISTI” e POPOLISTI (nel senso storico del termine).
Gli schiavisti, pur perseguendo lo stesso fine, si nascondono sotto varie sigle, di vecchi e decotti partiti storici, in cerca della sopraffazione totale, di tutte l’ idee che non rispondano a i canoni del pensiero unico. . I populisti sono divisi in due grandi correnti: nazionalisti e democratici post ideologici. Questo fa si che si torni al vecchio gioco delle diversità. Entrambi hanno identificato il nemico d’abbattere. Entrambi, se pur con modalità diverse, perseguono certi obiettivi. Riflettendo, sono arrivato alla convinzione che per abbattere una fortezza consolidata, solida, ricca e organizzata, che userà tutta la sua potenza di fuoco, per eliminare gli avversari, le due forse populiste, dovranno identificare i denominatori comuni tra loro , unire le forze e cominciare a conseguire, almeno quelli obiettivi comuni. Poi ognuno per la sua strada. Intanto qualche argine, al dilagante liberismo sfrenato, sarà stato imposto, al di la dei proclami, dando un tangibile segno del nuovo corso.
Saluti
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 23.01.17 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la maggior parte di questi commenti non ha nulla a che vedere con l'argomento in oggetto,il MES era nel programma delle europee, il reddito di cittadinanza nelle nazionali, nessuno dei tutti è stato atteso, meno salite sui tetti e più sul tema.


Va bene tutto il resto, ma per favore non nominate più il FMI quello che con la Banca Mondiale sta facendo morire letteralmente di sete i popoli dei paesi africani con l'incentivazione, attraverso vere e prorpie tangenti ai vari dittatori, della privatizzazione della gestione dell'acqua a favore dei soliti gruppi di potere finanziario.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.01.17 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Potremo essere abbastanza soddisfatti. Ad eccezione del 4° posto che abbiamo per il debito pubblico, per tutto il resto navighiamo tra il 27° ed il 30° posto. Dobbiamo riconoscere gli enormi sforzi per aver conseguito questi brillanti risultati. In 30 anni siamo riusciti a passare dall’essere la 5° economia del mondo alla 9°. Stiamo lavorando e facendo il possibile per allinearci alle nostre medie del 27/30 posto: tra l’Argentina e il Venezuela. Premessa a parte, condivido la proposta ma se non ci liberiamo della garrota, imposta dalla U.E. dal criminale pareggio di bilancio e dai vincoli dell’€. saremo destinati al fallimento totale. Una banca centrale pubblica, con un sistema bancario separato, una moneta sovrana, investimenti pubblici, una regolamentazione delle imposte, di compensazione, per prodotti provenienti da paesi dove il costo lavoro, le regole, sono talmente lontane che sarebbe impossibile poter fare una concorrenza leale. Definire e sostenere un modello di sviluppo, in grado di esaltare le nostre peculiarità. Orientare le produzione verso una costante ricerca e sviluppo della qualità, abbattendo, gradualmente, le inutili e dannose produzioni massive Bloccare immediatamente la vendita/svendita, dei beni pubblici, in tutte le direzioni: immobili, industrie ecc.. Prevedere investimenti in ricerca, possibilmente consorziate per settore, non inferiori al 3% del PIL. In caso contrario, sarà impossibile portare avanti qualsiasi progetto di rilancio della nostra economia.
Saluti
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 23.01.17 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Vivarelli, sono sempre stato a favore del reddito di cittadinanza, ma quando avrò una settimana di tempo cercherò di studiare la proposta del 5 stelle. Ad una lettura veloce rilevo che: in Italia quando si tratta di chiacchierare, chiacchierare etc siamo i primi. Tutte le grandi affermazioni di principio se non vengono applicate sono una presa per il culo, se vengono applicate sono superflue. La proposta presuppone uno stato buono e funzionante, forse tale da rendere superfluo anche il reddito di cittadinanza, al ché mi viene da ridere. Sono contrario alle cifre fisse, non hanno senso. Ho netta l'impressione che le basi della proposta siano molto complicate e facili da aggirare. La prima impressione non è positiva......

Oronzo Barberio, Mesagne (Brindisi) Commentatore certificato 23.01.17 11:19| 
 |
Rispondi al commento

:}}} Buongiorno a tutti.

Francesco C. Commentatore certificato 23.01.17 11:12| 
 |
Rispondi al commento

@ Danilo Daglio 23.01.17 04:35|

e quello che creano gli imprenditori se io non sono in grado di acquistarlo cosa ne fa lo tiene a magazzino

e quando il magazzino è pieno cosa fa l'imprenditore mette in cassa integrazione i dipendenti

a loro volta non saranno in grado di comprare il CREATO dall'imprenditore

il quale si rivolge al governo che gli da gli incentivi x assumere

allora l'imprenditore fa lavorare x qualche tempo
l'azienda che produrrà altro CREATO riempiendo un altro magazzino

praticamente un cane che si morde la coda

provare ad invertire la storia si può con il REDDITO DI CITTADINANZA

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 23.01.17 10:53| 
 |
Rispondi al commento

RaiNews24, Marcello Sorgi, e quindi la Stampa, difende la globalizzazione e la finanza mondiale contro la tesi di Roberto Speranza che chiede il cambiamento radicale della linea politica del Pd che in questi anni si e' identificato come paladino di quei poteri forti che hanno curato e curano esclusivamente ed egoisticamente i propri interessi a danno delle fasce deboli della popolazione.

Francesco C. Commentatore certificato 23.01.17 10:51| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno

old dog 23.01.17 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Il regolamento della fiera prescrive(rebbe): "I minori non accompagnati non possono accedere agli spazi espositivi. E’ fatto espresso divieto, in ogni caso, da parte dei minori, di maneggiare le armi esposte"

http://www.unimondo.org/Notizie/A-quando-il-regolamento-della-fiera-delle-armi-HIT-Show-162659

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.01.17 09:42| 
 |
Rispondi al commento

La proposta di legge del M5S per il reddito minimo di cittadinanza è questa:

http://www.beppegrillo.it/marcia_perugia_assisi/pdf/DISEGNO-DI-LEGGE-REDDITO-DI-CITTADINANZA.pdf

prima di proporre cose che il disegno di legge già contiene o fare obiezioni e critiche disinformate, leggetelo
Purtroppo leggo moltissimi commenti di persone che non sanno nemmeno di cosa stanno parlando, non sono informate e attaccano il M5S così tanto per fare, il che è abbastanza stupido e privo di senso

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.01.17 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=127213&typeb=0&ascoltate-e-ritagliate-le-frasi-di-jack-ma
da DAGOSPIA.COM
via ComeDonChisciotte.org.
1. Ascoltate e ritagliate le frasi di Jack Ma, fondatore di Alibaba e uomo più ricco di Cina, su Trump e globalizzazione: "Non è stata la Cina a rubarvi il lavoro. Le aziende americane si sono arricchite immensamente tenendosi la proprietà intellettuale e la tecnologia, e mollando la manifattura a Cina e Messico"
2. "Dove sono finiti quei soldi? 4,2 triliardi sono andati a finanziare 13 guerre all'estero. 19,2 triliardi sono stati bruciati da Wall Street nella crisi del 2008"
3. "Cosa sarebbe successo se voi li aveste investiti in industria, educazione, infrastrutture? Quando ero un professore squattrinato in Cina, un cercapersone costava 8 $ al produttore, e 250 al consumatore? Che fine hanno fatto quei profitti?"
4. Facile: i paperoni di Silicon Valley e Wall Street che ora piagnucolano sulla vittoria di Trump li hanno portati in paradisi fiscali, o bruciati nella turbofinanza

5. "Andrò in pensione presto. Non voglio morire alla scrivania, ma su una spiaggia"

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.01.17 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il reddito di cittadinanza, chiamatelo come vi pare, non è un problema di economia, ma di semplice umanità e buon senso. Non è possibile in nessuna comunità decente che qualcuno non abbia di che sfamarsi, vestirsi e riscaldarsi. In una famiglia prima si mangia poi si pensa al resto. Però: in un'Italia di figli di mignotta che barano e mentono, la seconda priorità deve essere che chi bara venga punito adeguatamente, cioè mettere il sistema giudiziario in grado di intervenire e funzionare bene. Il mio paese è strapieno di parcheggi per handicappati, che magari hanno garage, passo carrabile e non guidano nemmeno. Se qualcuno ha la nonna paralitica a casa chiede e riceve con i criteri italiani che conosciamo (bandiera, cromosomi e sesso) il posto macchina, che ormai è uno status simbol.

Oronzo Barberio, Mesagne (Brindisi) Commentatore certificato 23.01.17 09:00| 
 |
Rispondi al commento

L’UMILTA’ CHE NON C’E’

Quella di Renzi e della sua fotocopia è la peggiore classe politica e dirigente italiana di tutti i tempi.
Ha ereditato tutti i privilegi e i difetti dalla I Repubblica, li ha fatti propri scalando il potere come finta opposizione.Ha illuso la classe operaia e la classe media tradendo i principi costituzionali su cui si basa la Repubblica e la sovranità popolare svendendoci al nemico del nostro progresso e del nostro estro.
Una classe politica con ambizioni da establishment,a volte rozza,spesso ipocrita che non si è fatta scrupolo della corruzione ma che anzi l’ha cavalcata vestendosi di innocenza e costruendo sempre un capro espiatorio con i suoi media addomesticati attraverso la disinformazione e la bugia.
Finta europeista e solo per opportunismo politico,ci ha fatto scivolare all’ultimo posto dell’UE secondo tutti gli indici economici,sociali ed occupazionali negando ogni diritto all’Italia di rappresentare il Mediteranneo in Europa e declassandoci a pura terra di approdo,di passaggio,relegandoci ad una posizione d’ombra con gli USA,la Russia e la stessa UE.
Peggio non poteva andare con i sistema bancario,con gli investimenti per l’energia e l’occupazione,le privatizzazioni,un fallimento dopo l’altro che ha destrutturato la nostra piccola impresa a vantaggio delle lobbi attuando i risparmi di spesa con tagli orizzontali alla sanità,al sociale ma mai agli sprechi ed alla macchina politica,ai manager pubblici e a tutto l’indotto che non produce una emerita mazza ma che consuma sulle spalle degli altri.
Il freddo e il terremoto sono state la cartina tornasole della precarietà dell’Italia,incapace persino di soccorrere per mancanza di una semplice turbina spazzaneve mentre gli enti di pronto intervento sono ridotti all’osso ma non i loro dirigenti.
Manca l’umiltà o peggio la vergogna di prendere stipendi e accaparrarsi privilegi a dispetto della povertà diffusa,della disoccupazione giovanile e persino della morte.
Mai più PD.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 23.01.17 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedo scusa a questo blog che da anni mi conosce
se, per una volta, esprimo amarezza sincera per quella ormai evidente deriva politica che certe sfumature del movimento assumono e mi rivolgo al suo ideatore
Caro Bebbe
Questo movimento segue le tue idee, non perché le dicevi tu, ma perché i cittadini le avevano già elaborate nella logica della loro coscienza
Hanno mangiato da sette anni pane ed ideali uguali a dei rivoluzionari
Fatto al freddo ed al gelo o sotto il solleone banchetti per denunciare e cambiare quella politica ormai stantia che non risolve i problemi del paese ma ne crea di nuovi
Tutto gratuitamente e spesso da cittadini poco abbienti tirando fuori i pochi spiccioli dalle tasche per comprare tendoni e le attrezzature per avvenimenti in cui invitare le persone a conoscere la realtà di questo paese e dei malanni universali che ci affliggono
Ora però questo bel progetto avveniristico è diventato una matrioska in cui tutto si può mettere
Per esempio metti che in un meetup di periferia entrino delle persone apparentemente idealiste e volenterose e poi dopo due o tre anni si rivelino opportuniste ed inizino a escludere gli attivisti che adombrano la loro aspirazione a candidarsi per governare una piccola città, non tanto piccola perché importante per le industrie che ha sul suo territorio
Metti che la persona che sgomiti usi la calunnia e si attorni di proseliti relativi al suo lavoro di cartomante e acchiappa fantasmi
Bada non è una fantasia è la reale professione della signora
Nulla da ridire visto che paga le tasse
Ma che ne penseresti se le assemblee del meetup le tiene nella sua bottega ?
Escludendo i cittadini di Borgosesia che pur volendo iscriversi al movimento non desiderano essere confusi con i suoi clienti
E come recondito fine impedendo che fra loro possa delinearsi la persona capace di attrarre voti distraendoli dai suoi interessi
p.s.
La signora Ivana Mainenti non mi rappresenta lascerò il meetup

Rosa Anna 23.01.17 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo stipendio di un presidente americano è di 440.000 euro
Trump ha rinunciato al suo stipendio riducendolo a un euro simbolico
però
ha già incassato oltre 20 miliardi dalle lobby, hi tech e big pharma, per ingraziarsi il neo presidente

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.01.17 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Cittadino, spende in Itaglia, i 500 euri del Reddito di Cittadinanza:
LORO, se ne riprendono:
110 di IVA
120 di INPS
120 di Irpef
Se l' azienda fornitrice dei prodotti consumati, ha sede in Itaglia, LORO, dei rimanenti 140 euri, se ne riprendono:
30 si IVA
35 di INPS
33 di Irpef.
Sui rimanenti 40 euri, ricomincia i ciclo.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 23.01.17 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Credo che il reddito di cittadinanza sia una priorità per far ripartire l'economia però, visto che in Italia siamo pieni di scrocconi, anche a mio avviso previsto che a fronte dell'assegnazione di un reddito venisse sempre chiesto in cambio un corrispondente lavoro civico, esentando ovviamente chi per motivi di salute non fosse idoneo.

Questo principio che il reddito sia legato al lavoro toglierebbe la connotazione assistenzialista del provvedimento e farebbe sì di allontanare dalla distribuzione del reddito di cittadinanza tutti i perdigiorno e sfaticati.

Inoltre lo stato in cambio avrebbe la forza lavoro che manca in molti ambiti demandati oggi al volontariato. Dalla pulizia e piccola manutenzione di ambiti pubblici (pulizia dei parchi, tinteggiatura delle aule scolastiche...) a piccoli interventi sociali (aiuto agli anziani) lasciandone la gestione agli enti no profit avremmo un grande servizio civile che cambierebbe il paese.

Dare un reddito senza chiedere nulla in cambio sarebbe anche deleterio nei confronti di chi deve lavorare tutto il giorno per guadagnarsi il pane (perché lavorare se facendosi licenziare mi danno dei soldi stando in ozio?)

Pierino G., Genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.01.17 08:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo capire a che tipo di umanità apparteniamo e che tipo di società costruire
Dobbiamo capire se considerare il mondo diviso in padroni e schiavi o lottare perché tutti siano liberi e possano sperare nel futuro.
Ogni uomo deve essere rispettato e ha diritto a un minimo di sopravvivenza sicura e libera.
Chi nega questo diritto odia l'umanità.
Vogliamo costruire un Paese fondato non sul lucro e sul predominio di pochi sulle masse,ma sull'uomo in quanto valore indissolubile
Il reddito minimo di cittadinanza è la pietra fondante un Paese migliore,non più dominato dall'insicurezza e dalla paura.
La vita umana non può dpendere più dalla quantità di un salario o dall'esistenza di un lavoro.
Uno Stato giusto divide i pesi fiscali e sociali in modo equo ed è in grado di dare protezione ai più deboli, pur richiedendo a tutti un concorso al bene comune in collaborazione lavorativa secondo le possibilità e i modi di ciascuno.
Uno Stato felice è quello in cui tutti collaborano al bene comune ma lo Stato impedisce che vi siano situazioni così squilibrate da mettere in pericolo la vita delle famiglie e dei singoli.
Gli ultimi governi hanno deciso di favorire chi ha di più e chi controlla le leve del potere e del denaro,con regali pesantissimi alle banche, ai più ricchi,ai politici e alle multinazionali e distruggendo le tutele del lavoro e lo stato sociale.
Il risultato è stato l'accentramento di potere e denaro nelle mani di un numero sempre più piccolo di persone mentre aumentavano le sofferenze di tutti.
L'Italia è diventata più povera,i cittadini più poveri sono aumentati,milioni di persone hanno smesso persino di curarsi e la condizioni delle aziende non è migliorata,per quanto delocalizzassero la produzione all'estero o non pagassero le tasse o non rendessero alle banche i i soldi presi a prestito-
Il risultato generale è stato il peggioramento delle condizioni della maggior parte di cittadini e ancora si rifiuta il reddito minimo di cittadinanza? Ciò è mostruoso!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.01.17 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Riflessione su quella Madonna puttana ( neon mi riferisco alla madre del Nazareno ) che non potendo più dare cattivo esempio manifesta per dare buoni consigli al popolo americano.

Sai che ti dico puttanella? Tu rappresenti l'esatto opposto di quello che deve essere una donna.
Continua a cantare le tue stupide canzonette istigatrici che è meglio per i tuoi padroni


Visto che tutti continuano a 'menar il can per l'aia', vediamo se riesco a fare un po' di chiarezza .
Fondamentale, anche per il nostro Movimento, perchè comunque vada e qualsiasi barricata si alzi,, entro 1 anno si andrà alle urne.
1) Non è l'Unione Europea il vero PROBLEMA, ma il sistema bancario. Non può la politica e la governance PUBBLICA essere suddita di un sistema PRIVATO.
2) Chi comanda nei partiti e nei movimenti politici, soprattutto i personaggi di lungo corso, dispone personalmente di molto denaro (quello creato e gestito dal suddetto sistema bancario) ed è quindi portato a proteggere il proprio patrimonio e di coseguenza chi lo manipola. Filosofeggiando, ma esplicando il concetto: tutti coloro che posseggono qualche centinaio di euro sarebbero pronti a bruciarli in piazza (chiara manifestazione di fine dell'attuale sistema bancario/monetario) CHI invece ha molto denaro (capi politici, militari, magistrati... ecc) NON lo farebbe e scapperebbe verso paradisi fiscali (già comunque pratica diffusa) o, peggio, attuerebbe forme repressive anche violente.
3) La DEMOCRAZIA (parola abusata) per compiersi, non può prescindere dalla libertà. Per essere liberi occorre poter avere dignità ed autosufficienza, altrimenti si è sudditi (di qualcuno o di un sistema). Essenziale è il potere decisionale condiviso e non imposto o coercitivo.
4) Il LAVORO (non un reddito qualsiasi), che garantisce dignità ed autosufficienza (ed evita la sudditanza, comunque onerosa), quando la POLITICA tende al totalitarismo (comunque dipendente dal sistema bancario privato) diventa sempre più precario o di difficile accesso, e costringe alla sudditanza (o connivenza).

Giovanni M., Lazzate Commentatore certificato 23.01.17 07:42| 
 |
Rispondi al commento

cio

diana fidelia Commentatore certificato 23.01.17 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non ne azzecchi piu' una.
Sono del M5S da anni ma temo che alle prossime elezioni dovrò votare qualcun altro: Pirati? Lega? Non lo so veramente. Ma se continui con questa fastidiosa propaganda non ho alternativa. Invece di pensare a creare lavoro e abbassare fortemente le tasse sulle imprese pensi a dare 17 miliardi l'anno di soldi pubblici a chi non lavora? Credi che sia sostenibile? E se la disoccupazione poi dal 12% passa al 24% passiamo a regalare 34 miliardi l'anno? Poi magicamente le aziende torneranno a fare profitto e assumere? Ti prego BASTA CON QUESTE CAZZATE DA SINISTRATI DEI CENTRI SOCIALI!
Parla con gli imprenditori che creano LAVORO e RICCHEZZA e chiedi loro cosa serve alle aziende. Se risolvi i loro problemi poi le aziende assumeranno e la disoccupazione si abbassera' en non ci sara' bisogni dei sussidi pubblici per i disoccupati! SVEGLIA!

Danilo Daglio 23.01.17 04:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe vai in TV e di:
1) Fuori dall'euro
2) Mai con i neoliberisti (ALDE, PPE, PSE)
Se contravverrò a questo sciolgo M5s..
Solo in questo modo quelli come me ti ricrederanno.
Marco Giannini
ps: vedasi commenti da Giannuli.
http://www.aldogiannuli.it/elogio-del-m5s/#comment-29428

Marco Giannini 23.01.17 00:46| 
 |
Rispondi al commento

LA distribuzione di parte della spesa pubblica favorisce le piccole imprese locali. Inoltre diminuiranno i piccoli resti causati dalla povertà. Se il reddito fosse incondizionato , finirebbe anche il lavoro nero, caratteristico per chi beneficia di reddito minimo, misura assurda che nei piccoli centro marchia gli esseri umani. Sarebbe eccezzionale darlo anche chi vuole lavorare in autonomia riaprendo la partita iva, magari a tempo determinato , rispettando e onorando gli imprenditori che si sono suicidati. La liquidità mensile message in circostanza solleverà sicuramente la piccola economia, ottimo inizio. Per raggiungere il massimo traguardo in termine di equità art.3 il reddito dovrebbero essere per tutti ed incondizionato anche se la cosa più difficile é fare capire perché darlo a tutti. Per concludere, riconvertire parte della spesa pubblica in reddito di base diminuirebbe i soldi per i corrotti, corruttori e per gli sprechi. Molti politici perderebbero il controllo dei voti a vantaggio dei cittadini vittime del bisogno di certezze. La non povertà aumenta la sicurezza di tutti e affermerebbe la maturità civica di chi governa. Mi auguro che sia il primo punto nel programmando del movimento. Saluti Salvo Algeri

Salvo Algeri 23.01.17 00:35| 
 |
Rispondi al commento

E così siamo approdati, zitti zitti bau bau, dalla decrescita alla crescita felice mediante la banale leva degli investimenti di Stato; Agnelli è pronto a risogere. Non solo investimenti oculati, ma anche politiche di contrasto alle imprese che hanno delocalizzato, globalizzato impugnando Cost.41 e Cost.43.
E così siamo approdati, zitti zitti bau bau,ad auspicare l'aumento dei consumi; io ti do il reddito di cittadinanza e tu lo spendi senza badare a spese; più qualche ufficio in più per rafforzare l'incontro: lavoro e prestatori d'opera.
E va bene, a patto che ci sia il risparmio; senza risparmio non ci sono investimenti.

Ezio D'Alessandro, Avezzano Commentatore certificato 23.01.17 00:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proposta ai VECCHI da un VENTENNE, prima che i miei coetanei, tra pochi anni prendano i FORCONI.

Caro Beppe, ricordo una tua frase e mentre la dicevi avevi gli occhi lucidi: "Voglio il reddito di cittadinanza, anche se fosse l'ultima cosa per cui mi batto".

Cambia il Regolamento, fregatene dei Comuni, delle Regioni e dei vari Meetup che con i vari infiltrati, finiscono col farti impazzire;
lotta solo a livello Nazionale, presentando solo queste proposte.

Premesso che sono un po restìo ad argomentare la proposta, per il semplice fatto che gli "zombi" cominceranno subito ad obiettare: ma qui, ma la, se qui, se la - ecc. ecc., certe cose, uno, o le capisce da solo oppure diventa il classico "non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire", inoltre è antipatico ed avvilente dover fare "il disegnino";
Comunque qualcosa dovrò pur esplicitare:

1. Unica tassa sui consumi al 50%, eliminando tutte le altre decine di tasse varie.
2. Reddito di cittadinanza universale, 1.000 € mensili per tutti dai 18 anni in su e 500 € dalla nascita ai 18 anni, considerando che i circa 10 milioni di minorenni hanno un costo di 30 miliardi netti ed i circa 20 milioni di nullatenenti hanno un costo di 120 miliardi netti, sono niente in confronto ai circa 200 miliardi che adesso si disperdono nei meandri del sottobosco governativo con i burocrati impegnati a dimostrarti la loro magnanimità nel concederti quello che ti spetta.
3. Redditi degli impiegati pubblici da 1.000 a 3.000 €, (più il reddito di cittadinanza diventano da 2.000 a 4.000 €), come è anche giusto che i privati continuino a guadagnare quello che possono, (vuoi perché lavora 16 ore al giorno, vuoi che faccia il caffè migliore del mondo od un professionista che in confronto all'impiegato pubblico per produrre il reddito ha un sacco di spese in più ECC. ECC. Continua...

INNAZIU Z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 23.01.17 00:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un ytagly-ano ha tante personalità e ogniuna di esse non conosce l'altra;

anzi, forse si odiano!

Buenas Noches.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 23.01.17 00:08| 
 |
Rispondi al commento

*fuori tema chiedo venia alla redazione non so dove scrivere*
Con il massimo rispetto per il vostro lavoro, credo che ormai ci sono più cose che ci dividono da quelle che ci accomunano. Vorrei cancellarmi completamente dal blog, da Rousseau e quindi in modo completo dal Movimento. Manderò emails ma cosa devo fare? Ho fatto la disiscrizione ma quando mi collego vedo che sono automaticamente registrato. Grazie e buon lavoro.


Un antropologo propose un gioco ad alcuni bambini di una tribù Africana.

Mise un cesto pieno di frutta vicino ad un albero, poi chiamò i bambini dicendo loro che
chi avesse raggiunto il cesto per primo, avrebbe vinto tutta la frutta.

I bambini aspettarono tranquilli il segnale e quando fu dato il via si presero per mano e corsero insieme verso il cesto.
Arrivati al traguardo si sedettero felici, dividendosi il premio e godendone insieme.

L’antropologo sorpreso domandò loro perché si fossero uniti quando uno solo avrebbe potuto prendersi tutto ciò che si trovava nel cesto.
Essi risposero semplicemente: “Ubuntu! Come potrebbe essere felice uno solo, se tutti gli altri sono tristi?”

"Ubuntu”, nella cultura Africana Sub-Sahariana, vuol dire "io sono perchè noi siamo".


ciao,secondo voi se davvero Trump,non stara' dalla parte dei poteri forti che in tanti hanni hanno deciso l'economia le guerre,che ci hanno resi schiavi ecc,cosa faranno quest'ultimi per continuare a succhiarci sangue,avendo adesso contro sia Trump che Putin,????

giuliano da jesi 22.01.17 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il reddito di cittadinanza OK,
Ma poi stop alle spesa pubblica incontrollata.
Diminuzione drastica del carico fiscale: flat tax massima al 25% per tutti sui ricavi.
Incentivi VERI e consistenti a chi offre lavoro.
Riduzione dell'IVA al 15%/10%
Senza lavoro la recessione è inesorabile.


Sperando di fare cosa gradita vi segnalo un mio recente articolo sul reddito di cittadinanza..Spero possa essere un utile contributo al dibattito.
https://keynesblog.com/2016/10/17/investimenti-pubblici-versus-reddito-di-cittadinanza-per-uscire-dalla-crisi-una-riflessione-teorica/


We quack !! :-))

Donald Duck 22.01.17 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Il PD ha 14 mln di potenziali voti. Sentendo la " Vox Populi " sembra che pochissimi dicono di aver votato PD. Allora mi sono chiesto quali possano essere le classi sociali votanti PD. Operai, studenti, disoccupati, militari, casalinghe, insegnanti, impiegati statali, ecclesiastici, pensionati, ecc. Mi piacerebbe sentire l'opinione di persone più aggiornate del sottoscritto.

Scusate, non centra col reddito di cittadinanza ma ormai lo faranno quando il PD troverà la scappatoia per darlo ai clandestini e non certo agli italiani.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 22.01.17 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il reddito di cittadinanza sarebbe la grande rivoluzione di cui ha bisogno l'Italia.
Un punto a capo. Un volta pagina epocale.
Per completare ci starebbe una de-tassazione del lavoro dipendente unita ad una tassazione degli investimenti in macchinari automatici e software. Cioè dei fattori che provocano l'impoverimento delle classi medie ed una eccessiva concentrazione della ricchezza.
Anche la tassazione delle imprese dovrebbe avvenire in base al fatturato e non più all'utile (fiscale), per rendere i controlli più facili ed evitare le esportazioni di capitali verso i paradisi fiscali allo scopo di ottenere vantaggi fiscali.
Insomma salvare il fisco ma anche spingere le persone ad impegnarsi nel lavoro e nel dare lavoro agli altri anziché favorire semplicemente la concentrazione di sempre maggiori ricchezze in poche mani.

Pantomima Rossa Commentatore certificato 22.01.17 21:06| 
 |
Rispondi al commento

In Svizzera si stà delineando il concetto che a fronte della crisi il 2017 sarà l'anno di " prima gli Svizzeri " e questo lo sanno bene e lo temono i lavoratori frontalieri italiani. Gli altri stati europei non lo dicono ma di fatto lo fanno. In italia primi gli italiani per i DOVERI e ultimi per i loro DIRITTI di cittadini. Il M5S codivide questa affermazione " PRIMA GLI ITALIANI " o ha altre idee sociali? Fate un blog sul lavoro, sulla sanità, sulla sicurezza, sull'immigrazione, sull'istruzione, sulla disoccupazioe, sul Sud italia che è sempre lo stesso nonostante sia destinatario di ingenti risorse economiche da decine di anni, in primis la Sicilia: questi sono i nodi da sciogliere e non i, se pur interessanti blog che fate a ripetizione, che mi sembrano fatti per distogliere l'attenzione dai veri problemi.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 22.01.17 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sostenere TRUMP e PUTIN è una vergogna!


Aggiungo, riguardo alla riattivazione del settore pubblico: ci sono parecchi cantieri che andrebbero portati a termine, e ci sono anche diversi edifici pubblici anche abbandonati, o che comunque andrebbero riqualificati e utilizzati. Secondo me, anche a costo di trasformarli in residenze popolari...

William Di Lenarda 22.01.17 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché invece di rompere le palle a Trump non cominciano a fare una class action contro la Clinton e il partito democratico per tutto quello che hanno combinato di illegale contro Sanders durante la campagna elettorale? Che c'entra Trump? Ma perché non la denunciano e la citano in tribunale per allontanarli dal partito e farli sbattere finalmente in galera invece di perdere tempo con ste ca .zz .ate da autolesionisti? Fra i due litiganti il terzo gode, che c'entra Trump? Avete fatto tutto da soli, adesso attaccatevi al ca .zz .o! La Clinton ha preso più voti con quelli di Bernie Sanders al quale aveva promesso vita morte e miracoli in cambio del suo cospicuo e pacifico elettorato e invece fino a dieci giorni fa a momenti scatenava una guerra atomica contro Putin. Ma di quali più voti va cianciando? Hanno fatto tutto da soli, adesso si attaccassero al ca .zz .o. Che c'entra Trump?

undefined 22.01.17 20:50| 
 |
Rispondi al commento

elezioni subito.il M5S,come promesso,deve puntare solo su questo.il resto lo facciamo quando siamo al governo!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 22.01.17 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo il peggior Presidente degli Stati Uniti (Obama), adesso è ora che se ne ritorni a casa anche il più ambiguo e ciarlatano dei Papi (Bergoglio).
Lui oggi pensa che riconoscendo lo Stato Palestinese (che ha come primo obiettivo l'annientamento dello Stato d'Israele), si sia parato il suo culo e quello del Vaticano, ma l'ha fatto a danno del popolo palestinese, che oltre ad essere vittima della perenne guerra con Israele, è sopratutto vittima dei suoi criminali governanti (sono da mesi in rivolta contro la tirannia della loro classe politica e militare, ma Bergoglio vigliaccamente tace).
Adesso, invece di attaccare quelle inutili Istituzioni nate per migliorare le condizioni del pianeta (in testa l'ONU), si scaglia preventivamente da mesi contro il nuovo Presidente Trump, perchè ha capito che non sarà mai da Lui venerato.
Sulla marcia delle donne in America e in altri Paesi del mondo, altri mi hanno preceduto con grande efficacia e ironia:
-----------------------------------------------
Le donne di Milano che protestano vs Trump come mai nn dicono nulla sulla condizione della donna nel mondo islamico?
Hanno mai saputo che, i figli di Maometto, vedono la donna solo come oggetto atto a soddisfare i loro bisogni sessuali e a procreare?

Er Caciara .....21/01/17 21.45


..perchè l'islam è trendy.

cosa c'e di più emozionante di dimostrare ad altri di gradire ..e di capire un qualcosa che altri non capiscono.

è un modo di sentirsi ...più avanti e di essere evoluti.

e di camminare verso il futuro ...come i GAMBERI

Eposmail. ,,, ; 21.01.17 22:00 |

gianfranco chiarello 22.01.17 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TRUP...CLINTON...PUTIN...ISIS....ARABIA...MERKEL...VATIC-ANO...FED...BCE...MULTINAZIONALI...CINA..


TUTTI UGUALI...


TUTTI alla sola ricerca del POTERE ECONOMICO,RELIGIOSO e FARE SOLDI...SOLDI...POTERE....MORTE...SOLDI...POTERE...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 22.01.17 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Reddito minimo garantito: l’Europa lo chiede dal ’92, ma l’Italia è in ritardo


http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/24/reddito-di-cittadinanza-reddito-garantito-litalia-in-ritardo-sul-nuovo-welfare/673779/


ps.


e dal 1992 che l'Italia NON RISPETTA le DIRETTIVE EUROPEE...

tranne quando deve inculare i poveri cristi...

vedi FORNERO PENSIONI e ART.18...SOLDI alle BANCHE ecc. ecc.ecc.ecc.ecc.ecc.

CI STANNO TOGLIENDO TUTTO...e NOI STIAMO SEMPRE a PARLARE.....


ci vorrebbe CHE GUEVARA,altro che il pacifismo del M5S...

diventeremo come LA CASTA tra qualche anno...anzi gia' LO SIAMO..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 22.01.17 20:29| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

..non fa parte delle priorita del governo ..prima gli intrallazzi politici ..poi "bastonare il mov" poi magari qualcuno s incazza veramente

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.01.17 20:12| 
 |
Rispondi al commento

SE UN POPOLO NON LI SCANNA, ESSI CONTINUERANNO: SOLO L'ORRORE LI FERMEREBBE.

In Abruzzo pare che una diga sia stata costruita su una faglia! Non è bastata la tragedia del Vaiont.


buonasera Blog...è un po' che non scrivo,perchè credo non serva piu' a niente farlo...

ma stasera mi va di farlo..

ci sarebbero tante ...troppe cose da dire sul M5S e su cosa stiamo facendo in questi anni...

dando per buona l'opposizione che stiamo facendo,ma comunque STERILE ed INUTILE...

Mi faccio, e Vi faccio una DOMANDA...

ma serve ancora stare in PARLAMENTO altri 5 ANNI senza INCIDERE MINIMAMENTE in NULLA ????

abbiamo consentito il GOVERNO LETTA...il GOVERNO RENZIE...il GOVERNO GENTILONI...


quando ai nel 2013, potevamo tentare di introdurre il REDDITO di CITTADINANZA giocandoci meglio le NOSTRE CARTE con BERSANI...

avremmo evitato LETTA...RENZIE...GENTILONI...

se dobbiamo continuare a stare ALTRI 5 in PARLAMENTO per LEGITTIMARE GLI ALTRI ...PD...PDL...LEGA e CESPUGLI vari...

eleggere PORTAVOCE che CAMBIANO PARTITO dopo un MESE.....

vedere le OSCENITA' di quello che è avvenuto a ROMA tra RAGGI....DIRETTORIO...MARRA...CORRENTI VARIE...ecc.ecc.ecc.


ALLORA SAREBBE MEGLIO STARE a CASA ...o fare LOTTA DURA in PIAZZA....


ps.

Beppe...

se dobbiamo stare in PARLAMENTO DOBBIAMO GOVERNARE ....allendoci con con qualcuno....

tanto il 51% o l'ITALICUM ce lo possiamo sognare...


ENZO D., BARI Commentatore certificato 22.01.17 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma, i milioni di protester anti trump, sono gli stessi , sempre loro, che scendono in strada quando un pres. USA bombarda o fa una guerra per procura tramite CIA? Stesso numero , stessi slogan? È strano: al momento il pannocchia non ha ammazzato nessuno , non ha creato reduci psicopatici e mutilati e "sembra" intenzionato a ridurre le spese militari. Sembra. Ah, non è un nobel.. Bisogna vedere cosa farà di ciò che ha promesso . Nella 2^ g.m. sono morti circa 22 milioni di militari ( vari paesi ) dei quali 400 mila USA (1\55) . Con questa percentuale di perdite ( 3000 solo a Pearl H) , si sono presentati al tavolo e preso il premio , con le buone o meno: zone di influenza e basi in tutto il mondo. Dico questo perché ritengo assai improbabile la smobilitazione promesse da trump. Però al momento, lui, non ha bombardato nessuno né creato profughi..

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 22.01.17 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Che ca .zz .o vogliono adesso? Tirare giù Trump e mettere su Bernie Sanders? Dove ca .zz .o stavano con la testa prima? Che ca .zz .o vuole il papa? Non poteva sostenere Bernie Sanders PRIMA? O ha scelto la Clinton perché Hollywood stava con la Clinton? Dopo ditemi se non è un megalomane, una celebrità che vuole fare la sua porca figura fra le celebrità, un attore fra attori, un collega fra colleghi. Che figli di pu .tt .a .na falsi come Giuda! Tutti non se ne salca uno!

undefined 22.01.17 19:49| 
 |
Rispondi al commento

SPERIAMO sia la volta buona e che nessuno contrasti più questa iniziativa DEL M5S! Renzi taci e approva sennò sei finito! (anzi già lo sei )!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 22.01.17 19:44| 
 |
Rispondi al commento

ytagly-any informatevi!

La trilaterale che si intende nel Blok NON è questa:

http://www.directindustry.it/prod/logosol-
ab/product-98957-1291997.html

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 22.01.17 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma Hollywood (specialmente Meryll Streep la pasionaria) perché non ha sostenuto Bernie Sanders? Dato che la Clinton è una psicopatica bombarola? Se Trump è uno psicopatico razzista e la Clinton è provato che è una psicopatica guerrafondaia e i giovani stavano con Bernie Sanders, perché le celebrità del cinema gli hanno voltato le spalle? Non capisco. Capisco che è grossa (come la re .li .gio .ne).

undefined 22.01.17 19:35| 
 |
Rispondi al commento

I MAMMALUCCHI AL GOVERNO
non lo vogliono capire. Ma che caxo aspettano! Il declino non si arresta e questi imbecilli al governo cosa fanno? vogliono che l'Italia arrivi a zero? Aspettano la rivoluzione? Ma sono proprio dei ritardati mentali

giovanni ., Roma Commentatore certificato 22.01.17 19:28| 
 |
Rispondi al commento

A Coblenza Fra i Partiti e i Movimenti anti Europei e anti immigrati Il M5S non c'era.
La Bufala messa in giro dal PD che noi siamo contro l'Europa e contro l'accoglienza degli immigrati viene smentita dai fatti.I Pidioti adesso non potranno più dire che siamo contro gli immigrati.Ormai gli Italiani hanno capito che il M5s è contro le guerre e contro la costruzione di muri che impediscono la libera circolazione dei Popoli Alle bufale del PD non crede più nessuno

Andrea Ciolli, Roma Commentatore certificato 22.01.17 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Ci hanno rotto i portafortuna con la politica del “fare”, poi fanno leggi di merda in tema di ristrutturazione burocratica, economica e fiscale perché non hanno un’idea compiuta di cosa fare e tirano avanti con le mancette elettorali. Combattere la globalizzazione con le armi che abbiamo è impossibile, abbiano ceduto fette enormi di sovranità all’Europa degli affari e se continua l’invasione di prodotti esteri chiudiamo bottega definitivamente. Piuttosto vietate la pubblicità delle auto tedesche di lusso, è una vergogna! Fare, fare, fare, facciamo schifo.

Franco Mas 22.01.17 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo che il reddito di cittadinanza sia fra le proposte quella più urgente per il nostro paese, ed è per questo che ho sempre sostenuto il M5S. Anche se mi accorgo che in molti ancora non capiscono l’importanza di tale proposta o non l’approvano, penso che nella nostra situazione sia la misura più adatta ed urgente da attuare, soprattutto nel mezzogiorno. Essendo sardo vivo di persona la situazione in cui molte persone, tra cui giovani ma non solo, non percepiscono reddito, e di altri che non arrivano a fine mese. Anziani con pensioni che non consentono di avere bisogni essenziali tra cui medicine, alimenti, riscaldamento, mantengono figli e nipoti. Ciò che ritengo più importante nella proposta è il potenziamento dei centri per l’impiego e la possibilità di avere proposte di lavoro per chi ormai è fuori dal mercato. In base alla mia esperienza, più vado avanti con l’età e più mi rendo conto che diventa difficile avere quei lavori stagionali che prima ottenevo con facilità. Sempre maggiore è la competizione fra giovani e meno giovani come me, per non parlare delle condizioni a cui devi sottostare per non perdere il posto. Vedo che le agevolazioni in fatto di assunzioni sono per i padri di famiglia, per coloro che hanno parenti invalidi o che sono militari in congedo ecc.. Se a questo aggiungiamo che qua la sud funziona tutto per conoscenze e scambi di favori, le speranze di trovare un lavoro sono molto poche. Avendo fatto diversi lavori, penso che sia importante un sistema che miri a far ruotare le persone anche per imparare un nuovo mestiere e che consenta per quei lavori dove ormai il mercato è saturo o esaurito di convertirli in lavori diversi dove la richiesta è maggiore, tramite la formazione ed il praticantato. Così si contrasterebbe anche il lavoro nero, lo sfruttamento ed il sistema di favoritismi che oggi dilaga. In tutto ciò un reddito che consente a chi perde il lavoro o chi resta temporaneamente inoccupato è indispensabile come già avviene in molti pae

black & white 22.01.17 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Cosa ci fa il M5S a Davos? In mezzo a coloro che sono le cause del nostro male!
Dopo la gaffe dell'europarlamento aggiungiamo questo, a congerma.che siete pro sistema!!!!
Ma adate affanculo!!!


Basta con le chiacchiere inutili: Movimento...muoversi! muoversi!
Dalle "politiche" del 2013 sotto passati 4 anni...Il mondo gira sempre più veloce e l'Italia è ferma!!
-Al Voto Subito!!
-Uscire da UE ed euro il più presto possibile.
-Sovranità Monetaria e Sovranità Nazionale
-Fuori dalla NATO
-Applicare alla lettera la Costituzione a partire dall'Art.1: i traditori
della Carta Costituzionale e del Popolo Sovrano vanno messi sotto processo!
-Reddito di Cittadinanza subito a partire da: Pensionati "al minimo" -
Disoccupati – Esodati
-Aiuti adeguati (non elemosine) alle PMI e alle famiglie per far ripartire
il lavoro e il mercato interno, ecc...
-Stop alla tratta degli schiavi: Rimpatrio immediato di tutti gli immigrati
clandestini e/o "non aventi diritto".
Grazie per l'attenzione, un saluto a tutti.
Un Esodato Super-Incazzato.

Giovanni Antonio 22.01.17 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ ernesto.....la habana

nooooooooooo...........

nun me di' che puro donald è recchione...come gion uein................... azz..... che "strani" l' amerikani"....nun cezze crede....

Er Caciara ..... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 22.01.17 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Erne',e senza fasse manca' gnente,Donald ha speso 100 mijoni de euri,rispetto ai 190 de Barak pell'insediamento...

Si er bongiorno se vede dar matino...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.01.17 18:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che sia indispensabile il reddito di cittadinanza per contrastare la povertà. Oggi la risorsa LAVORO non è più disponibile in maniera continuativa quindi l'unico strumento che può consentire a TUTTI di poter vivere dignitosamente è lo strumento del reddito di cittadinanza

MAURIZIO M., ANCONA Commentatore certificato 22.01.17 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Donald:

non darò tregua a Cosa Nostra

farò di Cuba una nuova Svizzera

vigilerò sul potere del Pentagono

regolamenterò Wall Street e la CIA


tra un impegno e l'altro, a fine anno farò un giretto a Dallas su una decapottabile d'epoca

sono sempre LORO 22.01.17 18:14| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo sulla teoria. Occhio però che le politiche attive del lavoro sono di competenza regionale e i CPI provinciale, ma non ovunque. Mi piacerebbe sentire qualche proposta più particolareggiata. Chi scrisse che nei particolari si nasconde il demonio?

Gaetano grisafi 22.01.17 18:11| 
 |
Rispondi al commento

L'anno prossimo sarà il 50° anniversario di un'anno storico che cambio per sempre il mondo
Con Trump credo fermamente che ci saranno le condizioni per ripeterlo e completare il lavoro lasciato a metà
stavolta i ragazzi non saranno lasciati soli avranno tanti attempati come me al loro fianco
e i fascisti, anche quelli che si mimetizzano da rivoluzionari, saranno rincorsi fino ai resort a 5 stelle di Malindi
"anche se voi ( rivoluzionari da tastiera) vi credete assolti sarete lo stesso coinvolti"
Tremate, Tremate le streghe son tornate

ottavio e. Commentatore certificato 22.01.17 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Bene caro Beppe, pendiamo tutti dalle tue labbra, una sola parola e......faremo l'inferno a quattro.
Dici che forse ho esagerato un pochino?..beh allora spiegaci cosa signidica populismo, perche quello che dici in questo link io non l'ho mica capito.

W la Rivoluzione... e viva il salame, la mortadella e la pagnotta.

https://certosinoblog.wordpress.com/2017/01/22/riflessioni-personali-lignoranza-di-grillo-sul-populismo/


*Hai ragione Max!

Ma io non mi permetterò mai di fracassare le mongolfiere per mesi come chi ben conosciamo!

Ciao.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 22.01.17 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Reddito cittadinaza in Costituzione; cassa integrazione a carico aziende oltre 50 dipendenti; abolizione totale onlus e creazione ministero walfare internazionale sovvenzionato con 50% proventi giochi; ridurre servizi banche in favore dei comuni; tassare finanza; bilancio dello stato diviso tra nord-centro-sud.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.01.17 17:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Non mi sembra sian una buona idea considerare i dati del FMI e di queste istituzioni mondialiste come il WEF. Spiace dirlo, ma il movimento sembra sempre piú un bell´esempio di gestione del dissenso. Porterá questo Paese esattamente sulla stessa strada dei suoi predecessori, se non si disintegrerá prima grazie a qualche parlamentare, lo dico senza ironia, che vedrá come ´´l´enfant prodige´´ Di Maio sia asservito al potere e, a quanto sembra, giá messo al guinzaglio. Non si capisce cosa altro se ne possa intendere dal fatto che Di Maio abbia partecipato ad una cena con alcuni esponenti dell Commissione Trilaterale, senza per altro una riga di spiegazione su questo blog. Tanto gli italiani non lo sanno neanche cosa sia la Trilaterale. Loro pensano di opporsi, mentre in realtá stanno aiutando a perpetrare il piano dei globalisti: inserire una nuova classe politica in questo Paese e demonizzare lo Stato, come se gli sprechi fossero la ragione per cui le cose vanno male. Tse... Se il movimento volesse davvero fare qualcosa, comincerebbe a fare informazione seria sull´euro, invece di proporre un referendum che, senza una contro informazione seria e mirata a monte, ´da offrire alla gente come alternativa agli spauracchi di tv e giornali, andrebbe a confermare ulteriormente l´euro in questo Paese.
Siamo fottuti

Riccardo F., Londra Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.01.17 17:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Visita lampo di Donald Trump in ytaglya!

Ha rimproverato gentiloni per l'acconciatura retrò! Molto meglio il ciuffone dorato!

Non trovate che sia una magnifica notizia??!!

Saludos.

http://1.bp.blogspot.com/-sMnL97etDlU/VjFLtdKK5GI/AAAAAAAA
FOY/hJGGZiubHhM/s1600/vzww1o.jpg

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 22.01.17 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dicono che il M5S è un movimento solo di protesta e non ha un programma, invece il M5S ha un programma e vuole cambiare questo sistema appiattito e senza idee per il futuro dei giovani dei deboli e delle nuove generazioni, è il contrario dei partiti mentre i partiti conservano questo sistema di potere il M5S fa il contrario.

1 il m5s vuole il reddito di dignità per chi ne ha bisogno i partiti non lo vogliono perchè vogliono manipolare la dignità delle persone.

2 le destre e le sinistre sono pro e contro gli emigranti solo x dividersi il bottino elettorale e di conseguenza il potere, il M5S non vuole e non deve speculare sulla dignità degli esseri umani come fanno i politici

3 Le destre e le sinistre con la globalizzazione hanno distrutto il diritto al lavoro e nel futuro si perderanno altri posti di lavoro e ci sarà meno reddito x le famiglie, il M5S mi sembra che è contro la globalizzazione

4 Le destre e le sinistre sono per l'unione europea (il potere alle banche e ai potenti) il M5S vuole il contrario

5 Le destre e le sinistre fanno la loro fortuna e la fortuna di pochi distruggendo e avvelenando l'ambiente il M5S vuole il contrario

Sento dire spesso in tv che il M5S non ha un programma, forse per avere un programma bisogna fare quello che fa il partito unico? prendere in giro i cittadini con la scusa delle ideologie di dx e sx!

claudio a., verona Commentatore certificato 22.01.17 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera
Il reddito di cittadinanza è l'idea più valida degli ultimi 50 anni, oggi è anche URGENTE, perchè il Popolo è al palo, lo stesso Popolo che con il VOTO ci porterà al Governo, solo dopo si potranno attuare le nostre iniziative più che sacrosante. I consensi al nostro programma li possiamo avere solo dalla gente e nessun altro, le nostre iniziative romperanno tutto il sistema che da 50 anni arricchisce i politici di tutti i Governi susseguiti nel tempo, quindi nessuno di loro avallerà mai la nostra causa.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 22.01.17 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Magnifico!

Per risparmiare carburante durante le trasferte Donald Trump e la sua scorta

spingeranno l'aereo presidenziale fino a destinazione!

Non trovate che sia una magnifica notizia??!!

Saludos.

http://1.bp.blogspot.com/-sMnL97etDlU/VjFLtdKK5GI/AAAAAAAA
FOY/hJGGZiubHhM/s1600/vzww1o.jpg

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 22.01.17 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma come si fa a scrivere un post come questo e nello stesso tempo applaudire Trump che con decreto ha già iniziato a smantellare la riforma sanitaria di Obama che aveva esteso la copertura ad aaltri 35 milioni di americani che non avevano i mezzi economici per pagarsi l'assicurazione e come prossimo impegno vuole eliminare il salario minimo ?
ma davvero pensate d'imbrogliare tanti italiani per tanto tempo ancora?

ottavio e. Commentatore certificato 22.01.17 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Trump: "sarà 3 volte Natale".

mondo dei popoli 22.01.17 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile!

Donald Trump venderà il suo grattacielo di Manhattan per

donare i proventi della vendita alle povere femministe senzatetto e

quindi seguire la dottrina francescana ad Assisi.

Non trovate che sia una magnifica notizia??!!

Saludos.

http://1.bp.blogspot.com/-sMnL97etDlU/VjFLtdKK5GI/AAAAAAAA
FOY/hJGGZiubHhM/s1600/vzww1o.jpg

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 22.01.17 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Donald Trump, il Presidente Operaio!


Intervista tradotta dal francese in automatico :

Beppe Grillo è uno dei leader dell'opposizione in Italia. (Sipa)

"Non ho una carica politica, senza reddito pubblico, questo è quello che un po 'tutti sorprendente." Iconoclast, "inclassificabile", come ama dire, spesso contraddittorio nelle sue posizioni, Beppe Grillo issato il suo Movimento 5 Stelle (M5S) al primo posto delle forze politiche italiane. Sostenitore di un reddito universale di Benoît Hamon, ma anche favorire patriottismo economico Donald Trump, pur approvando la politica estera di Vladimir Putin. Se le elezioni si sono svolte in Italia domani, la formazione è accreditato con il 30,9% dei voti, secondo un sondaggio Ipsos per il Corriere della Sera del 14 gennaio. Il comico populista di 68 anni ha ricevuto esclusivamente JDD.

Trump, "Sono abbastanza ottimista"
Donald Trump è stato investito Venerdì Presidente degli Stati Uniti. Che ha ispirato?
Si deve prima andare dal parrucchiere, cambiare il tuo look! Scherzi a parte, io sono abbastanza ottimista. Ho letto uno dei suoi libri in cui scrive cose molto sensate, la necessità, per esempio, di portare l'attività economica negli Stati Uniti. Ha detto ciò che era necessario sul protezionismo cinese. Trump sembra moderato, i media distorto le sue opinioni e ha semplicemente adattato a ciò che è stato detto su di lui. La percezione che abbiamo di lui è distorta. Le grandi aziende non andare in Messico, ma rimangono negli Stati Uniti, sono esenti da tasse. Aumenta la piccola impresa e ritirare i militari americani di stanza in tutto il mondo. Sono d'accordo con tutto questo.

Segue nel caveaù.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 22.01.17 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Donald Trump è stato visto scavare con la pala fra le nevi Rigopiano

per salvare gli ultimi sopravissuti della valanga!

Non trovate che sia una magnifica notizia??!!

Saludos.

http://1.bp.blogspot.com/-sMnL97etDlU/VjFLtdKK5GI/AAAAAAAA
FOY/hJGGZiubHhM/s1600/vzww1o.jpg

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 22.01.17 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RINASCERE CON IL REDDITO DI CITTADINANZA

Si, una buona proposta, nobile e utile a dare una mano a chi sta soffrendo.

Io dividerei almeno in due parti questo reddito.

Reddito diretto a anziani a chi ha invalidità totale e a madri con figli piccoli.

Per il resto, "lavoro di cittadinanza", utilizzo dei disoccupati nell'ambito territoriale di residenza.

Ogni Comune individua priorità sul proprio territorio e utilizza la mano d'opera a sua disposizione.

L'amministrazione comunale può fare quello che normalmente non può per mancanza di fondi o per costi troppo alti, e contemporaneamente ha la possibilità di "creare lavoro e reddito".

Servono idee e piani di lavoro.

Serve soprattutto che al Governo ci sia qualcuno in grado di raccogliere queste idee e questi piani, e chi c'è adesso non lo è per enormi interessi.

Per cui, la prima cosa da fare è "ribaltare tutto", ogni proposta di buon senso, questi la schifano, non gli conviene.

Non è vero che in Italia non funziona niente,

in Italia funziona tutto benissimo, bisogna solo vedere per chi.

Per chi ci guadagna funziona, funziona.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.01.17 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ritengo il “reddito di cittadinanza “l’obbiettivo più importante di tutti!Specialmente se mi soffermo a valutare a cosa è subordinato.
Per ottenerlo è necessario il consenso popolare,che ovviamente e molto ben ostacolato da Informazione in primis e tutto il resto del carrozzone!
Qundi vorrei fare una domanda(sperando che il M5S Facesse) a questi scienziati:
La prof.ssa Antonella De Ninno,il prof.Luc Montagnier al prof.Giuseppe Vitiello e anche a molti altri loro colleghi scienziate di varie discipline. Comunque non scelgo a caso questi tre nomi,li scelgo perle loro straordinarie scoperte di valore assoluto,realizzate in collaborazione tra loro, gia utilizzabili ,di cui ovviamente è vietato parlare forse perché peggio del reddito di cittadinanza!
La domanda è questa:
Puo la scienza paragonare Tutto quello che facciamo a come funzionano tutte le cose nell’Universo
e quindi darci una indicazione quantomeno dei pari valori di una statistica?
A questa domanda anticipo la risposta che è SI,addirittura molto meglio visto cosa sanno fare quei signori di cui sopra con questo tipo di logica.
Quindi chierei:cosa vale il “reddito di cittadinanza”?
Nell’attesa della loro analisi ed in particolar modo delle motivazioni che darebbero,visto che le ritengo Entusiasmanti,mi aspetterei una massiccio lavoro da Parte di tutti da Grillo a noi!
Vorrei arrivare al 51% so che è possibile!

mario p., roma Commentatore certificato 22.01.17 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Donald Trump ha fatto outing!

Anni fa baciò in bocca (alla francese) Xi Jinping!

Non trovate che sia una magnifica notizia??!!

Saludos.

http://1.bp.blogspot.com/-sMnL97etDlU/VjFLtdKK5GI/AAAAAAAA
FOY/hJGGZiubHhM/s1600/vzww1o.jpg

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 22.01.17 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Papa Francesco ha detto solo questo:

"Al momento del suo insediamento come quarantacinquesimo presidente degli Stati Uniti d’America, le offro i miei cordiali buoni auguri e l’assicurazione delle mie preghiere affinché Dio Onnipotente le conceda saggezza e forza nell’esercizio del suo alto ufficio. In un tempo in cui la nostra famiglia umana è afflitta da gravi crisi umanitarie che esigono risposte politiche lungimiranti e unite, prego perché le sue decisioni siano guidate dai ricchi valori spirituali ed etici che hanno forgiato la storia del popolo americano e l’impegno della sua nazione per la promozione della dignità umana e della libertà in tutto il mondo. Sotto la sua guida, possa la grandezza dell’America continuare a essere misurata anzitutto in base alla sua sollecitudine per i poveri, gli emarginati e i bisognosi che, come Lazzaro, stanno davanti alla nostra porta. Con questi sentimenti, chiedo al Signore di concedere a lei e alla sua famiglia, e a tutto l’amato popolo americano, le sue benedizioni di pace, di concordia e di prosperità materiale e spirituale.".
E' il telegramma augurale nel giorno dell'insediamento di Tramp.
Per chi volesse controllare i twitt questa è la pagina:
https://twitter.com/pontifex_it
Continuate pure ad attaccare la Chiesa, vedrete una volta eliminata, in che bel mondo di valori vi ritroverete! MI chiedo come mai quando si tratta di alcune notizie dei giornali le prendiamo come verità assoluta.


Ada Leone 22.01.17 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Il Presidente degli Ststi Uniti Donald Trump ha invitato David Borrelli
per incaricarlo come nuovo ministro degli esteri statunitense!

Non trovate che sia una magnifica notizia??!!

Saludos.

http://1.bp.blogspot.com/-sMnL97etDlU/VjFLtdKK5GI/AAAAAAAA
FOY/hJGGZiubHhM/s1600/vzww1o.jpg

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 22.01.17 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa semplice difficile a farsi...

Pep Gatto, Galatone Commentatore certificato 22.01.17 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha scoperto a costo zero

l'energia alternativa al fossile, all'idrogeno, al carbone, all'eolico ed al fotovoltaico!

Verrà svelata nei prossimi telegiornali di tutto il mondo!

Non trovate che sia una magnifica notizia??!!

Saludos.

http://1.bp.blogspot.com/-sMnL97etDlU/VjFLtdKK5GI/AAAAAAAA
FOY/hJGGZiubHhM/s1600/vzww1o.jpg

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 22.01.17 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Posso anche condividere ma,

Questa è la linea politica di chi? Di Beppe Grillo? Di Davide Casaleggio? Di qualche altro pentastellato ispirato?

Non mi sembra che ci sia sufficiente trasparenza su come la linea politica del movimento si materializza, non mi sembra che delle votazioni si/no a posteriori possano rappresentare una reale forma di democrazia.

Carlo Marchiori 22.01.17 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Troppo stato dove non serve troppi parassiti sostenuti con il debito pubblico ,la revisione della spesa non si può fare altrimenti i commissari fallimentari perdono meta' elettorato stiamo con la palla al piede per non prendere provvedimenti impopolari,questi ...... di regime venduti alle multinazionali hanno permesso la fuga di capitali pur di mantenere le poltrone e i loro servetti pagati profumatamente con denaro pubblico,della legge elettorale non se ne parla la comunità europea ha ordinato che il popolo non può eleggere i suoi rappresentanti tutto cio'per illudersi di salvare lo Stato mentre l'industria ormai ha chiuso i battenti gli enti inutili no 20 miliardi per MPS si 1 miliado per alitalia forse.

antonio rubino 22.01.17 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma quanto mi fa girare i co .gli .oni con quella faccia da piapercu .lo democristiano. Ma ci ha preso proprio tutti per dei caregliauva sudamericani sto tarpano contadinotto spilorcio argentino?! Ma a chi credi di prendere per il cu .lo, a coooso?!

undefined 22.01.17 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Donald Trump adotterà misure per la riduzione delle spese statali infatti...

tutto l'arsenale atomico militare statunitense verrà smantellato
entro la durata di 3 anni, comprese le basi missilistiche sparse nel mondo.

Non trovate che sia una magnifica notizia??!!

Saludos.

http://1.bp.blogspot.com/-sMnL97etDlU/VjFLtdKK5GI/AAAAAAAA
FOY/hJGGZiubHhM/s1600/vzww1o.jpg

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 22.01.17 16:55| 
 |
Rispondi al commento

e basta co sto Trump
un co!ne de "destra"
un co!ne de "sinistra"

sempre co!oni so.

e chissenefrega degli USA
hanno rappresentato un modello fino alla fine degli anni 60

dal vietnam in poi , sono superati come modello di civiltà ...


qui bisogna partire da qualcosa di nuovo
trump a parte aver ridicolizzato il sistema mediatico globale ...

è a sua volta ridicolo come presidente

a questo punto meglio l'originale

https://www.youtube.com/watch?v=lHd71kN-Qjs

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.01.17 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Sul giornale ho letto che Donald Trump adotterà
il reddito di cittadinanza per tutti, clandestini compresi;
creerà 10 milioni di posti di lavoro ed aumenterà lo stipendio alle donne
con media del 30% più dei maschi!

Non trovate che sia una magnifica notizia??!!

Saludos.

http://1.bp.blogspot.com/-sMnL97etDlU/VjFLtdKK5GI/AAAAAAAA
FOY/hJGGZiubHhM/s1600/vzww1o.jpg

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 22.01.17 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non posso essere daccordo con gli obiettivi del M5S,qualora questi dovessero essere quelli di giustificare le politiche di Trump e di Putin. A parte il problema della sanzioni alla Russia inutili e dannose per l'Italia,non si può sicuramente essere daccordo con due "dittatori"che porteranno guai per il mondo intero.Con i due milioni di persone che hanno partecipato alla mancia contro Trump,dobbiamo essere solidali.

Emanule Esposito, Cosenza Commentatore certificato 22.01.17 16:48| 
 |
Rispondi al commento

reddito di cittadinanza subito!!!
e' l'unico modo per far ripartire completamente i consumi e la ripresa delle PMI!

senza contare mai piu' poveri che muiono di freddo o fame nel 2017!!!

cosi' si ripristinerano diritti sul lavoro , basta sfruttamenti e orari da bestie!!!

SI AL REDDITO , BASTA SCHIAVI SUL LAVORO!

diana dial, genova Commentatore certificato 22.01.17 16:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

“Oltre” al reddito di cittadinanza, più in generale propongo:

3)* La riserva aurea appartiene al popolo, verrà dunque custodita in una Banca italiana Pubblica il cui Dirigente, eletto in concomitanza con l’elezione dei PortaVoce, avrà il compito di stampare - moneta del popolo italiano - e di gestirla in base a un programma etico-sociale approvato dal popolo e volto a finanziare Civic Company comunali per risanamento e manutenzione dell’ambiente, tutela dei beni pubblici, assistenza ai bisognosi ed altri LAVORI socialmente utili.

-Titolo del Programma-
La sovranità appartiene al popolo - Democrazia Diretta - Ognuno conta uno

Premessa
Il M5S, nato per realizzare la Democrazia Diretta, si impegna ad operare gli interventi necessari affinché la Costituzione conferisca al popolo una reale e piena sovranità. Sovranità esercitata attraverso PortaVoce -terminali dei cittadini nelle Istituzioni- locali, nazionali od europee. Per agevolare l’esercizio della sovranità, ad ogni elettore verrà fornita gratuitamente una firma digitale di accesso alla Piattaforma e-democracy anti delega, uno spazio dove ognuno conta uno in cui potrà dar Voce ai PortaVoce, sia proponendo e votando proposte, sia esprimendosi annualmente sull’ammontare del gettito fiscale e su come vadano reperite e investite tali risorse pubbliche.

1) Il M5S intende promuovere un ordinamento Europeo di tipo confederale e realizzare un ordinamento statale di tipo federale. Ordinamenti in cui il potere sia esercitato dal basso verso l'alto.

2) Qualsiasi accordo internazionale che comporti anche una parziale cessione di sovranità, sarà sottoposto a referendum popolare.

3)*

4) Il M5S procederà alla semplificazione delle procedure amministrative e della vigente normativa.

5) La Magistratura verrà dotata di strumenti e personale tali da abbreviare la durata dei processi specie per reati nella P.A. quali la corruzione e la criminalità economica.

6) Sarà ridiscussa la Convenzione fiscale con il Vaticano.

Ponte Ponente (ponte pi) Commentatore certificato 22.01.17 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono dubbi che l'unica misura che possa essere attuata per sollevare i disagi della popolazione disoccupata e per rilanciare l'economia,sia il reddito di cittadinanza,Prima si riesce a farlo è meglio è.

Emanule Esposito, Cosenza Commentatore certificato 22.01.17 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Io però ancora non l'ho sentito parlare del perché i giovani in Rete hanno scelto Trump alla faccia degli agiati di Hollywood, mentre non perde occasione per rompere le palle a Trump anche a appena ventiquattr'ore dall'insediamento. Ma perché non pensa a quel branco di maniaci sessuali di pr .eti e a quelle pu .tt .ane di monache, ai ve .scovi pe .dofili e a tutta quell'accozzaglia di depravati nazistu di casa sua. Non gliene frega un ca .zz .o dei giovani e dei loro perché, è solo un povero megalomane che telefona a vanvera alla tele e vuole sfondare tra le celebrità. Devi risarcire le vittime ve .cchio st .ronzo, sono quattro anni che fai melina con la magistratura, hai rotto i co .glioni po .rcaccio di un .d .i .o! vedi di darti una svegliata .d. .i .o porcone d' .i.d.d.i.o!

undefined 22.01.17 16:31| 
 |
Rispondi al commento

in questo paese di lavoro ce ne sarebbe tantissimo ..

solo che richiede un cambio di mentalità
ho visto persone che l'hanno fatto e hanno tutta la mia ammirazione

un fisico che si è messo a fare il falegname

avvocati e ragionieri , che si sono riqualificati agricoltori


secondo me ,

l'economia green , porterebbe una montagna di occupazione

da rifiuti zero
alle rinnovabili capillari

solo che occorre una mentalità diversa

serve che i giovani , usino la cultura come un fine
ma come un mezzo per realizzarsi meglio

scendere a compromessi o fare un lavoro diverso da quello che c'è scritto sul "pezzo di carta" non è necessariamente un male

anzi può essere un arricchimento della persona


la politica , deve smetterla di creare posti di lavoro inutile

la burocrazia e gli eccessivi posti di lavoro di origine politica ..
sono una palla al piede per questo paese

bisogna togliere alla casta e liberare risorse per tutti

insieme a questo , bisogna combattere tutte le mafie


mafie delinquenziali
mafie politiche
mafie burocratiche

solo così ci sarà progresso


pace e prosperità !
uno startrekkista molto peggio di un comunista

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.01.17 16:28| 
 |
Rispondi al commento

...qui oltrefrontiera esiste " l'assistenza ", lo stato provvede al fabbisogno, minimo, in cambio di attività utili alla comunità.
maggiori info qui:

http://www3.ti.ch/CAN/RLeggi/public/index.php/raccolta-leggi/legge/vid/06_316

...usufruisco di questo tipo di aiuto da due mesi, stavo riflettendo se, "approfittare" di questa situazione per condividere la mia esperienza, riguardo a quello che potrebbe essere, domani, il Reddito di Cittadinanza in Italia.

yujiza inesilio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 22.01.17 16:18| 
 |
Rispondi al commento

E cmq il papa non si è schierato contro Trump, ha solo detto di aspettare e vedere che cosa farà per giudicare dai fatti,che é decisamente la cosa migliore da fare. Per quel che riguarda il m5s io continuo a sostenere che sia fondamentale arrivati a questo punto scremare tutti gli elettori di estrema destra, e cercare in ogni modo di attrarre quelli di centro. Perché anche se si vincessero le elezioni coi voti dei salviniani dopo gli si dovrebbe pagare un tributo dal quale è decisamente meglio stare il più possibile alla larga. Anche se devo dire che mi pare chi si stia prendendo la direzione opposta.
Forza ragazzi ma ricordatevi che state camminando su un campo minato

Francesco Brandina 22.01.17 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Rinascere con il reddito di Nazionalita'...

giampaolo gottardo 22.01.17 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Tutte belle cose ma per quest'anno non se ne parla. Governo e partiti saranno impegnati per elaborare la nuovissima legge elettorale, visto che la nuova è' stata rottamata intatta. Se ne potrà' incominciare a parlare dopo le elezioni, sempre che non le vinca il M5S.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 22.01.17 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Europa va riformata radicalmente ma da dentro; prendere il prima possibile le distanze dale estreme destre! E acquisire abbastanza potere da poter andare a Bruxelles per trattare alla pari.
Il reddito di cittadinanza è un ottimo inizio.
In ogni caso arrivati a questo punto bisogna fare attenzione ad ogni singolo passo.
W m5s

Francesco Brandina 22.01.17 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Il Papa si schiera con i milionari di Hollywood contro Trump, così a casaccio, tanto per far vedere che fa parte della recita e per recuperare share negli States, neanche prova ad analizzare il fenomeno dei giovani e della Rete e a chiedersi perché. Ecco perché ne ho pieni i co .glioni di questi attori travestiti, che recitino in politica o in teatro. Nu nva reggae ppiù.

Papa Francesco:
"Trump? Pure Hitler
fu eletto..."
il Giornale - 1 ora fa
Sospende il
giudizio - per ora -
Papa
Francesco su
Donald Trump. Ma
con un ...
Papa Francesco:
"Dai populismi
nacque ...
La Repubblica -
6 ore fa
Il Papa su Trump:
bisogna essere
concreti, vedremo ...
La Stampa - 5 ore fa

undefined 22.01.17 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Il reddito di cittadinanza ha anche dei rischi, non solo lati positivi. Ci vuole un sistema di controllo molto costoso. In Inghilterra i benefits, che assomigliano al reddito di cittadinanza, hanno causato gravi problemi. Ci sono abusi palesi, stanno facendo marcia indietro, ci sono generazioni di persone che non lavorano per scelta. Molti di questi soldi sono spesi in alcol e droghe. Io vivo nel regno aiuto da 17 anni, e ho a che fare con persone disagiate, in benefit, sussidi di vario tipo. Molti hanno il diritto di percepirli, molti altri no, a mio avviso. La spesa per il governo e` colossale.
Io ritengo che il primo punto per il programma di governo per M5S non debba essere il reddito di cittadinanza, seppure importante, ma la lotta alla corruzione ed agli sprechi, la lotta alla lottizzazione, assieme alla riduzione del debito publico.

Giovanni Borghini 22.01.17 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**V***


Ogni altra parola è di troppo

Si legge nel S. VANGELO in Matteo 15,14 :


“ Lasciateli ! Sono ciechi e guide di ciechi. E quando un cieco guida un altro cieco, tutti e due cadranno in un fosso ! “


Auguri per una Politica sufficientemente Buona

Aldebrando Fitozzi Commentatore certificato 22.01.17 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Post IPOCRITA ... :
( in pratica : a chiacchiere dite male dei camerieri-maggiordomi-lanzichenecchi di Bruxelles ma poi non si fa niente di concreto
per contrastare e cacciare il potere Tecnocrate-mafioso che governa l'Europa e Ci ha schiavizzato specialmente dal 2.000 in poi )

Nessun Governo ( anche fatto da scienziati , per dire ) potrà MAI risollevare se sorti dell'Italia ( dico meglio : degli Italiani ) .
Fin quando staremo in questa U.E./Euro-mafia
non ci sarà nessuna speranza , faremo la fine della Grecia ( anzi : peggio!!).

L'unica possibilità che abbiamo di salvarCi (ormai lo hanno capito TUTTI ,
tranne i capi-bastone del M5st.)
è scappar via dall'Euro e possibilmente dall'UE .

Il congresso di Coblenza ::
è stato organizzato dal gruppo Europa delle Nazioni e della libertà del parlamento europeo, fondato da Le Pen nel 2015 e forte di una quarantina di eurodeputati da nove Paesi.

Battezzata il “controsummit europeo”, la riunione di Coblenza vede la partecipazione di Matteo Salvini, leader della Lega Nord, di Frauke Petry del partito anti-migranti tedesco(AfD), dell’olandese Geert Wilders, capo dell’anti-islamico partito della Libertà, di Harald Vilimsky, segretario del partito della Libertà austriaco. La conferenza si tiene all’indomani dell’inaugurazione di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti, con un’agenda nazionalista ispirata al motto “America first”. I partecipanti al controvertice non hanno mai nascosto la loro ammirazione per il miliardario, approdato alla Casa bianca navigando sull’onda del malcontento per l’immigrazione e della rabbia anti-establishment.
( non c'era nessun rappresentante del M5st ...)

Lino Viotti Commentatore certificato 22.01.17 15:45| 
 |
Rispondi al commento


LA NUOVA ITALIA


NUOVO ASSETTO ISTITUZIONALE PRESIDENTE DEL GOVERNO
MINISTRI
STATO
PRESIDENTE DELL PROVINICA
PROVINCIE ASSEMBLEA PROVINCIALE

DELEDATI COMUNALI DELEGATO COMUNALE
VICE DELEGATO


ELIMINARE LE REGIONI DIVIDERE LE COMPETENZE REGIONALI
TRA STATO E PROVINCIA

ELIMINARE I COMUNI DECENTRARE AL DELEGATO COMUNALE
LE COMPETENZE COMUNALI GESTITE
COMUNQUE DALLA PROVINCIA

LIMITARE AL MINIMO GLI IMPIEGATI
MUNICIPALI CENTRANDO IL PIU'
POSSIBILE NEGLI UFFICI PROVINCIALI LE
MANSIONI
POTENZIANDO AL AMSSIMO LA RETE TELEMATICA

UNIFICARE TUTTE LE FORZE DI POLIZIA IN UN UNICO CORPO
(FINANZA-CARABINIERI-POLIZIA-VIGILI-URBANI-ECC)


NON SI PUO' NON TENERE CONTO DI QUEST IDEA.

ANNIBALE BUTTITTA 22.01.17 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Reddito di cittadinanza o di sudditanza? Siamo sicuri che vogliamo vivere in una batteria di polli?
Da dignità proviene dal lavoro non dalla sopravvivenza. Lo stato crei le condizioni per creare nuovo lavoro. Dimenticavo .... l'Europa dice che non si può fare, e se lo dice l'Europa....

ilpedante 22.01.17 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

da le journal du dimanche 22 gennaio 2017

""Donald trump a été investi
vendredi président des États-unis.
Que vous inspire-t-il ?

Il devrait d’abord aller chez le
coiffeur, changer de look !


Plus sérieusement,
je suis assez optimiste.
J’ai lu un de ses livres dans lequel
il écrit des choses assez sensées,
sur la nécessité, par exemple, de
ramener l’activité économique à
l’intérieur des États-Unis. Il a dit
ce qu’il fallait aux Chinois sur le
protectionnisme. Trump semble
modéré, les médias ont déformé
son point de vue et il s’est simplement
adapté à ce qu’on disait
de lui. La perception que nous
avons de lui est donc déformée. Les
grandes entreprises n’iront plus au
Mexique mais resteront aux États-
Unis, elles seront défiscalisées. ll
relance la petite et moyenne entreprise
et retirera l’armée américaine
postée aux quatre coins du monde.
Je suis en accord avec tout cela.""

au revoir...peut etre..

pabblo 22.01.17 15:02| 
 |
Rispondi al commento

l'è tardi...l'è...

pabblo 22.01.17 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori