Il Blog delle Stelle
#IoStoConDiMaio

#IoStoConDiMaio

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 405

di Luigi Di Maio

Ciao a tutti. Stamattina mi sono svegliato come sempre verso le 7 per leggere le notizie del giorno. E tra le notizie del giorno di oggi, nella prima pagina dei principali quotidiani, di tre dei principali quotidiani italiani, c'era una notizia abbastanza scioccante, falsa, su di me.

Per esempio questa è Repubblica: "Movimento 5 stelle, le chat che smentiscono Di Maio. Scrisse a Raggi: Marra è uno dei miei". Ora io vi dico con molta franchezza, io sono sempre stato una persona corretta, sempre una persona onesta e vengo da una famiglia perbene. Quando sono entrato in Parlamento a 26 anni e il gruppo ha voluto individuarmi come vicepresidente della Camera, sapevo che avremmo avuto attacchi feroci. Ma quando ho immaginato questi attacchi, ho immaginato almeno che si potessero fondare su degli errori miei, in buona fede, e non su delle falsità. Quando ho letto questi articoli stamattina mi sono armato di santa pazienza e ho ripercorso le chat, perché poi alla fine ci riducono a fare questo, con la sindaca Raggi, per individuare questo passaggio. In quel passaggio che viene riportato in maniera manipolativa qui sopra, e dove non ho mai detto "Marra è uno dei miei", in quel passaggio c'è scritto che io avevo chiesto il 10 agosto 2016 alla sindaca di mettere Marra fuori dal gabinetto, e io stesso avevo detto che siamo il Movimento 5 Stelle e noi le pulci le facciamo prima ai nostri e poi agli altri. Ora voi la storia la conoscete bene, quella di Roma, sapete che Virginia si è scusata per essersi fidata di questo tipo.

Siccome oggi il PD è in evidente difficoltà e ieri Renzi lo hanno preso a fischi e pernacchie alla direzione del PD, oggi si scatena una campagna diffamatoria da parte di tre quotidiani italiani nei miei confronti. Una campagna che serve a dire che io ho mentito quando sono stato domenica da Lucia Annunziata, alla trasmissione In mezz'ora. Io confermo parola per parola quello che ho detto a Lucia Annunziata domenica, confermo quello che ho sempre detto su questa vicenda, e se c'è qualcuno che si è innamorato di un'altra tesi abbia almeno la cortesia di chiamarmi perché la fortuna mia è che posso sempre provare tutto, come ho fatto oggi pubblicando di nuovo tutte le chat che contenevano le prove che smentivano queste notizie su questi giornali. Ora io non lo so dove vogliamo arrivare con questo metodo, che è un metodo di diffamazione che non si basa su nulla, che manipola l'informazione. Io non lo so dove vogliamo arrivare. Ma teniamo ben presente che se in questo momento questo Paese è in queste condizioni è perché Repubblica titola su di me una notizia falsa, ma per esempio non parla del fatto che uno come Carlo De Benedetti ha preso centinaia di milioni di euro dal Monte dei Paschi di Siena e non li ha mai restituiti;

il Corriere della Sera titola a pagina 7 "L'sms di Maio, Di Maio ha mentito", per dire che io sono un bugiardo, quando invece sono bugiardi quelli che scrivono queste cose, ma non dedicherà mai una prima pagina al fatto che il Ministro dello sport, braccio destro di Renzi, e il padre di Renzi sono coinvolti in un'inchiesta che riguarda uno dei più grandi appalti della storia della nostra Repubblica, i circa 3 miliardi di euro dell'affare Consip. Io chiedo di essere trattato come un essere umano, di essere trattato come una persona seria quale sono. E se i direttori autorizzano questi titoli e autorizzano questi articoli, allora poi dopo si devono scusare. E guarda caso i giornalisti che mi attaccano oggi su questi giornali stamattina, sono quelli che io avevo segnalato già all'Ordine dei giornalisti per lo scandaloso episodio delle polizze su Virginia Raggi. Allora dicano chiaramente i direttori da che parte stanno, se dalla parte dell'informazione o dalla parte di qualche partito che vuole fermare il MoVimento 5 Stelle. Noi siamo gli unici che potranno arrivare alle prossime elezioni al 40%, e proveremo a governare questo Paese, io non mi lascio intimidire da queste cose qui. Però io chiedo a tutti i giornalisti onesti, a tutti i direttori onesti intellettualmente, a tutti i giornali ma anche a tutti i cittadini di starci vicino e oggi di starmi un po' vicino, perché ne abbiamo bisogno, perché non possiamo svegliarci la mattina e le nostre famiglie, i nostri amici e le persone che ci vogliono bene devono leggere sui giornali questa roba. E poi dobbiamo passare una mattina come ho fatto io a smentire, a chiamare i miei avvocati per querelare per centinaia di migliaia di euro questi giornali.

Ormai la misura è colma. Beppe Grillo l'ha chiamato giornalismo killer, se vogliamo giocare al giornalismo killer fate pure, ma in questo momento della storia neanche a noi interessa che la stampa perda qualsiasi credibilità. A noi interessa che ci sia un cane da guardia del potere, che dovrebbe essere la stampa libera. Noi mettiamo risorse pubbliche in giornali che ogni giorno ci attaccano, e non stanno dicendo al Paese che è in atto una manovra economica in Europa che ci alzerà le tasse per recuperare 3 miliardi e mezzo di euro. Chi li ha fatti quei buchi di bilancio? Il presidente del Consiglio che si continua a celebrare, anche stamattina, "Renzi, subito il congresso del PD", "Renzi vince". Io personalmente penso che meritiamo molto di più come cittadini. Quindi chiedo ufficialmentele le scuse dei direttori e la chiudiamo qui. Se invece si vuole continuare su questa linea, allora lo chiedo a tutti quelli che stanno guardando questo video: diffondete la verità e cominciate a dubitare ogni mattina di ogni titolo che leggete su un quotidiano on-line o su quotidiano cartaceo, perché ormai io ho raggiunto il mio limite di sopportazione. Sono sempre stato gentile su tutto e con tutti, ma adesso basta.




Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

14 Feb 2017, 16:41 | Scrivi | Commenti (405) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 405


Tags: corriere, de benedetti, di maio, giornalisti, messaggero, renzi, repubblica

Commenti

 

Basta con questa ingenuità!
Come fate a non capire che questa separazione del PD è solo una manovra per presentare una nuova facciata del partito riqualificata.
Adesso tutti i massoni, mafiosi, il potere bancario sta con matteo cosi tutti quelli che vogliono far durare il governo fino al 2018.
La manovra la farà gentiloni e la nuova sinistra appoggerà il governo con la scusa dei problemi dell'italia, ovviamente turandosi il naso. Scommettiamo un cappuccino e un cornetto?????

Bruno Fiocca 22.02.17 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Noi a Benevento, per l’indimenticabile referendum, degno di passare alla storia, abbiamo fatto così: http://www.comunemente.net/articolo.asp?id=77 con eccellente risultato: media nazionale 59,7%, media Benevento 71%, con punte dell’80% nelle zone più battute da volantinaggio e discussioni. Propongo al M5S la stessa tattica per indurre i nominati a togliere il disturbo con le proprie gambe. Cosa ne pensate? Presidiare le prefetture è facile, efficace, poco dispendioso e possibile a tutti. Si può cominciare anche in pochi che spiegheranno ai passanti la reale situazione ed in pochi giorni saranno molti. Possono e devono farlo soprattutto studenti, disoccupati, esodati, pensionati e lavoratori che possono. Il tutto per evitare un triste futuro, già programmato, da cinesi, per figli, nipoti e pronipoti!!!
Chi sa come recapitare questa proposta a Beppe Grillo lo faccia per il bene dei figli nipoti e pronipoti. A mio parere il M5S, con un lieve intervento di “manutenzione” è l’unica ed ultima soluzione.

de lauro enrico 18.02.17 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Mr / Mrs / Ms
E ' con profonda gratitudine che ringrazio
portare qui la mia testimonianza, È che sono alla ricerca
pronti i soldi, non so come condividere con voi
la mia gioia perché me di essere ancora alla ricerca per il prestito, io sono
cadde sulla Signora Anissa KHERALLAH donna d'affari. Lei mi ha concesso
un prestito di 20.000 euro è ho parlato
diversi colleghi che hanno anche ricevuto prestiti in
questo Madame senza preoccupazioni. Soprattutto a me,
Ho ricevuto la mia domanda di credito, tramite bonifico bancario in un
durata di 72 ore senza protocollo e sono abbastanza
soddisfatto. Il motivo che mi spinge a pubblicare questo annuncio
è questa donna continua a fare
meraviglie per le persone che sono veramente nel bisogno.
Così ho deciso di condividere questa opportunità
che non hanno il favore delle banche, o che aveva dovuto
fare finanziatori disonesti che fanno abuso
la personalità degli altri; hai un progetto o di un bisogno
il finanziamento, è possibile scrivere a lui e spiegare a lui
la vostra situazione, vi aiuterà se lei è convinto di
la tua onestà. Ecco la sua email : developpement.aide@gmail.com

pik sousana rosa Commentatore certificato 18.02.17 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Dai Luigi non mollare siamo con te!!!

mariano alberti, roma Commentatore certificato 17.02.17 20:24| 
 |
Rispondi al commento

PIU' CHE LE SCUSE, LE QUERELE!

CARO DI MAIO, SICURAMENTE SOLIDARIETA' E CONDIVISIONE PER TUTTI I QUOTIDIANI ATTACCHI CHE RICEVI, E NON SOLO TU, DA ALCUNA "CARTA STAMPATA"!
MI PARE ESISTA, COMUNQUE, IL REATO DI DIFFAMAZIONE A MEZZO STAMPA!
SE LE NOTIZIE NON VERITIERE, CHE VENGONO DIVULGATE SUI QUOTIDIANI NAZIONALI SUL TUO CONTO, RITIENI POSSANO LEDERE LA TUA INTEGRITA' MORALE, AGISCI DI CONSEGUENZA!
SALVAGUARDARE LA LIBERTA' DI STAMPA PARTE ANCHE DAL RISPETTO PER LE PERSONE E LA VERIDICITA' DEI FATTI E DELLE CIRCOSTANZE!

VIVA L' ITALIA!

ANTONINO CRISCUOLO, TORINO Commentatore certificato 17.02.17 11:12| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE GRANDE GRANDE DI MAIO..

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 16.02.17 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Luigi la pazienza ha un limite e sti PENNIVENDOLI il limite l' hanno superato da un pezzo HAI LE PROVE querela a tutto spiano....... AVANTI CON LE QUERELE E DENUNCE i soldi andranno alla sanita' e ai terremotati CHIEDINE TANTI a loro interessano solo quelli COLPISCILI SUI SOLDI sti MISERABILI che se non prendessero il FINANZIAMENTO AI GIORNALI con quei 4 giornali che vendono da mo che stavano A BUSSARE ALLA CARITAS....
A rivedere le STELLE......PRESTO!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.02.17 16:06| 
 |
Rispondi al commento

offerte di credito alle persone

Ho messo a vostra disposizione un prestito da$ 3.000 ha 4.000.000$
condizioni molto semplice a tutte le persone che possono rimborsare. Il mio tasso di
di interesse è del 2% ho anche investimenti e prestiti tra
particolare di tutti i tipi .Offro crediti a breve, medio e lungo
una collaborazione a lungo termine con il mio avvocato e un periodo di rimborso di
a prezzi accessibili.Non sappiamo il tuo usa e la nostra trasferimenti sono assicurati da
una banca per la sicurezza della transazione.essere sicuri di contattarci
mail. serrano.garcia@outlook.fr

serrano garcia 16.02.17 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Prestito offerta per gli individui e le imprese.

Ciao cari lettori

AGENZIA finanziaria che offre prestiti a essere sicuro e benefico per le persone e aziende in Europa e nel mondo, che è ad un tasso del 3% con termini di rimborso, tenendo in considerazione la vostra realtà finanziaria. Le imprese o gli individui con le loro idee e la ricerca di finanziamenti ; non esitate a rispondere a questo annuncio per ricevere la nostra offerta. Informazioni

Email:jordiverna205@gmail.com

Grazie

JORDI Verena (verenajordi) Commentatore certificato 15.02.17 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio, perdonami il tu ma ti considero uno di famiglia come tutti i ragazzi del Movimento, sarò sempre con voi insieme alla mia famiglia. Abbiamo fiducia in voi e siete la nostra unica speranza di uscire dal pantano in cui si trova il nostro Paese. Forza e coraggio!! Prima o poi la dovranno smettere!

Rosa Angela Romeo, Genova Commentatore certificato 15.02.17 23:44| 
 |
Rispondi al commento

É GENTE CHE NON HA MAI CONOSCIUTO L'ONESTA' !!!
I RISULTATI SI VEDONO !!!
IN 30 ANNI HANNO DISTRUTTO 30 SECOLI !!!

Franco Della Rosa 15.02.17 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LUIGI VAI AVANTI CONTINUA COSI'

Eusebio Ricci 15.02.17 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Il problema del M5* è Roma.Dei cittadini che hanno votato Raggi,i sondaggi dicono che i 2/3 non la rivoterebbero.
In numeri:
Voti presi :700.000
2/3 di 700.000=466.666 Non la Voterebbero
1/3 di 700.000=233.334 La voterebbero.
Quindi è inutile fare gli elenchi delle cose fatte .Prima 46 ,poi 91.So'numeri al lotto.Così tutte le discussioni sugli sms di Di Maio non servono a niente.Con tutti i problemi di Roma ,la cosa più importante è diventata lo stadio.Ma siete matti?A Roma non funziona niente e voi pensate allo Stadio? Ora che Berdini se n'è andato ,vai col cemento. La Sindaca si è ripresa le deleghe.Tanto ci capisce assai di urbanistica.Non ne ha combinata una buona!Faceva la praticante dove?La capacità di un politico è scegliersi i collaboratori.La Raggi non ne ha azzeccato uno! Tra i 3 assessori andati via e tutti gli altri incarichi scoperti(Capo di Gabinetto,capo della segreteria ecc....) ,pensate allo Stadio? Ma pensate a far funzionatre questa città che fa acqua da tutte le parti,se siete capaci,invece di pensare allo Stadio.Di Maio che è preposto al Territorio che fa? Dorme? Adesso si sfila e dà la colpa alla Raggi e tira fuori la storia degli sms per sviare il discorso da Roma e dal suo disastro.Ma la Raggi chi l'ha scelta?Mio nonno? O il famoso duo GRILLO-CASALEGGIO insieme allo STAFF DI MAIO /DI BATTISTA?Il disastro di Roma è sotto gli occhi di tutti e come a Roma vi voterebbero solo 1/3,fate i conti con i voti che prendereste nel paese.Altro che 40%.Forse 1/3 di 28,5%(che i sondaggi vi danno adesso).Fate un po' i conti!!!

Luigi Di Rauso 15.02.17 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...che la verità ci sostenga in questo tristissimo e pietoso attacco all'onesta'. Forza ragazzi!!!

undefined 15.02.17 16:40| 
 |
Rispondi al commento


Ed alla fine ha vinto er cemento
e la Raggi ride senza pentimento.
Pentimento perc'ha gabbato li poveri elettori
favorendo i nuovi amici, li grandi costuttori.
E noi che aspettavam un gran cambiamento
guadando sempre avanti, con alto il mento...
Invece a cambiar è solo l'uccello
mentre il culo, haime', resta ancor quello!!!

Ugo Poeta 15.02.17 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro luigi di maio,tantissimi stanno con te. Tu sei troppo educato e troppo per bene. I giornalisti i direttori dei giornali ti odiano. Odiano il movimento 5 stelle. Sono assetati di sangue.vogliono che movimento e le persone che ne fanno parte muoiano, scompaiono. Devi AGIRE LEGALMENTE E QUERELARLI . Sono pagati per soffocarti, per sfiancarti.non solo te ma anche la raggi e continueranno a farlo. Inizia a querelare perché de benedetti è pronto a pagare , lo considera un buon investimento per cercare di affossare il movimento.

annamaria ., manfredonia Commentatore certificato 15.02.17 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Io Sto con Tutti Voi.
Difficile immaginare quanto benessere diate.
Difficile immaginare quante difficoltà incontriate.
Gli onesti stanno con Voi !

Maria Luisa Vargiu 15.02.17 15:27| 
 |
Rispondi al commento

DI MAIO ... PARLATE IN CODICE TRA DI VOI USATE I PIZZINI INVENTATEVI QUALCOSA CON QUESTE MERDE BISOGNA GIOCARE SPORCO.

paolo 15.02.17 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sto con Di Maio e con tutto il Movimento 5 Stelle, siamo in tanti, tantissimi e stiamo raggiungendo il 40 percento... manca poco, pochissimo.

Gianluca C., Rimini Commentatore certificato 15.02.17 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Quando ci chiamerete a Roma per grande manifestazione a oltranza??

giuseppe cinquw, giuseppecinque76@gmail.com Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.02.17 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi dopo il caso Beatrice DI Maio e queste diffamazioni dei messaggini o quereli e ti fai rispettare o sei anche tu un quacquaracqua
CHIEDI UN CONGRUO RISARCIMENTO
Osvaldo Chiarelli
M5S Firenze

osvaldo chiarelli, firenze Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 15.02.17 13:38| 
 |
Rispondi al commento

beh,caro Di Maio,oramai questi non si fermano più. L'unica cosa che può sortire qualcosa e dare una calmata è la denuncia sia in sede penale che civile.Non ti preoccupare,perchè il buonismo con questa gente non risolve nulla. Questi li convinci solo se saranno costretti a pagare dei bei soldoni. Sono pagati per demolire il m5s con tutti i mezzi. Nel medioevo gli aristocratici avevano i soldati per mettere in ginocchio il dissidente. Oggi l'élite usa la stampa.

antonio 15.02.17 13:21| 
 |
Rispondi al commento

GIGI le scuse non dovrebbero bastare, dipende comunque da te,sei TU il nostro PREMIER e penso tu faccia le cose al meglio. tvb

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.02.17 12:44| 
 |
Rispondi al commento

se le falsità PROVATE della stampa in un qualsiasi paese non ha capacità di autocontrollo significa che la democrazia di quel paese è in pericolo. mau 48

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.02.17 12:34| 
 |
Rispondi al commento

LUIGI DI MAIO ..... ASCOLTA TUTTI NOI ITALIANI:

NON MOLLARE MAI !!! SIAMO TUTTI CON TE !!!
NON MOLLARE MAI !!! SIAMO TUTTI CON TE !!!
NON MOLLARE MAI !!! SIAMO TUTTI CON TE !!!
NON MOLLARE MAI !!! SIAMO TUTTI CON TE !!!
NON MOLLARE MAI !!! SIAMO TUTTI CON TE !!!
NON MOLLARE MAI !!! SIAMO TUTTI CON TE !!!
NON MOLLARE MAI !!! SIAMO TUTTI CON TE !!!
NON MOLLARE MAI !!! SIAMO TUTTI CON TE !!!
NON MOLLARE MAI !!! SIAMO TUTTI CON TE !!!
NON MOLLARE MAI !!! SIAMO TUTTI CON TE !!!
NON MOLLARE MAI !!! SIAMO TUTTI CON TE !!!
NON MOLLARE MAI !!! SIAMO TUTTI CON TE !!!
NON MOLLARE MAI !!! SIAMO TUTTI CON TE !!!

LUCA ALGERI, MILANO Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 15.02.17 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Ho fiducia in te e soprattutto nel M5S, unica speranza!

Giuseppe Grasso02, Catania Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.02.17 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Ormai sembra di essere prigionieri di una ragnatela fatta di fake news e di talk shows nei quali, qualsiasi cosa venga realizzata dal nostro Movimento viene pseudoanalizzata e deformata. Tutto e il contrario di tutto. Questa è paura. Quando il sistema ha paura cerca di emettere anticorpi per combattere il virus della verità. Ma ritengo che gli italiani ormai conoscano e comprendano questi giochi e questo, a dir poco, indecoroso spettacolo cui ci costringono ad assistere quotidianamente ed in maniera sempre più incalzante: questa è paura. Sento solo odore di paura.

Nadia R. Commentatore certificato 15.02.17 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Se Di Maio non avesse avuto l'accortezza di conservare quegli sms , oggi sarebbe politicamente morto . Quindi "scuse e la chiudiamo qua" non esiste : si proceda con querela e richiesta di risarcimento danni .

Anzi , alla querela di Di Maio dovrebbe aggiungersi anche quella del M5S , perchè l'azione diffamatoria è tesa anche a ledere la credibilità del MoVimento , e per una forza politica la credibilità è tutto .

Riflettiamoci attentamente .

A riveder le stelle .

Gianfranco

Gianfranco 15.02.17 10:27| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'è un problema tutto italiano che non si vuole risolvere, chiamasi conflitto d'interessi.

Ci sono cricche che in Italia che posseggono e gestiscono i 4 poteri assoluti:
1- politico governativo esecutivo,
2- economico e finanziario,
3- mediatico informativo,
4- giustizia e magistratura,

manipolando questi poteri da decenni hanno depauperato 2200 miliardi di euro!!!!

Queste persone immerse in un coacervo di conflitti d'interessi potranno mai concedere spazio a nuove compagini politiche che desiderano ripristinare legalità e civiltà?

Clesippo Geganio 15.02.17 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà e stima incondizionata a Luigi,
persona preparata, seria e onesta che a mio avviso rappresenta uno dei punti cardine del M5S. I continui attacchi di una certa "informazione" serva dei partiti da cui si alimentano non ci deve far paura, sono solo il rantolo di un sistema morente che non può e non deve aver futuro. Il M5S non lo sconfiggerà nessuno, tantomeno una banda di pennivendoli senza spina dorsale.

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 15.02.17 10:18| 
 |
Rispondi al commento

....M5S dovrebbe fare un referendum a Roma (come fanno in Svizzera) per lo stadio,visto i costi e l’impatto ambientale ed anche per responsabilizzare la popolazione romana vista la sua nota volubilita’…..altrimenti tutte le responsabilita’ saranno …..solo e sempre del M5S……!

Fabrizio PITTANA (fab pittana), Torino Commentatore certificato 15.02.17 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Mi sarebbe piaciuta altrettanta inflessibilità (o creatività) sulla scelta di Greganti in Expo.
Qui spaccano il pelo in 4 per cose che appaiono sciocchezze rispetto i mln di mazzette in Expo. Eppure qualcuno avrà ben scelto il compagno "G" per Expo, nonostante i precedenti ben noti di tangentopoli. Ma non si sa nulla e non si sa più nulla neppure dei denari.
Ma da noi, i problemi sono gli sms dei 5* e i pettegolezzi su un Sindaco.

Gian A Commentatore certificato 15.02.17 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Vediamo di fare il punto sullo STADIO

1-Risulta che la Giunta Capitolina abbia dato parere negativo al piano,inviando il parere alla Regione.
2-Nel programma romano del Movimento c'era la costruzione del nuovo stadio.
Ciò premesso, se pur sappiamo i motivi del parere sfavorevole,zona critica dal punto di vista idrologico ed altro,non vedo quale scandalo possa suscitare visto che il denaro è privato.
Intendiamoci sto parlando di stadio non delle torri e di quel 83% di speculazione edilizia.
Considerato che c'è una trattativa in corso mi auguro che la stessa riguardi esclusivamente la parte economica e cioè delle spese che i cittadini Romani dovranno sobbarcarsi per le opere urbanistiche.
Pertanto caro BEPPE facci sapere qualcosa e sopratutto rendete trasparente la trattativa ai romani.
Grazie.....attendo un post chiarificatore.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.02.17 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Battista va in Tv e il direttore del corriere della sera, dice che la stampa non ha messo in atto nessun complotto per affossare il Movimento e il Sindaco di Roma. Dice anche che se ciò fosse avvenuto, lui stesso avrebbe posto le sue scuse.
Sorial va in Tv e la giornalista del Corriere, segnalata da Di Maio, se la ride e lo sbeffeggia.
Ieri, grande manovra del Corriere della Sera, Repubblica ecc. per affossare Di Maio riportando testi stravolti e modificati, per farlo apparire un bugiardo.
Allora è evidente che c'è in atto un'azione persecutoria, somministrata a piccole dosi, per orientare l'opinione pubblica ad opera di diversi autori. Qui non basta una semplice denuncia, sembra un'azione di stampo mafioso o fascista per annientare un'entità colpendo i suoi componenti, serve qualcosa di diverso.

Rosa 15.02.17 09:19| 
 |
Rispondi al commento

BIZANTINISMI
Il M5S sta cadendo nella classica trappola degl’inutili bizantinismi: lui ha ragione, quello ha torto, quest’altro disse che…Piuttosto, in che posizione è il M5S rispetto alla riforma Madia che inserisce nei ruoli del pubblico impiego chi ha maturato tre anni di lavoro nei ranghi dello Stato, anche se in modo discontinuo? L’approvazione di questa importante legge avverrà dopo ampie discussioni tra il PD (o ciò che ne resta) ed i sindacati, CGIL in primis. Il M5S che fa?

Giuseppe C. Budetta 15.02.17 09:19| 
 |
Rispondi al commento

LUIGI, SONO CON TEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!! Ho sempre odiato che NON SI RIPORTI CORRETTAMENTE QUALCOSA CHE è STATO DETTO DA UN ALTRO, soprattutto quando lo si fa per infangare. Vergogna a tutti coloro che lo fanno! MA LA VERITA' E' PIU' POTENTEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!! Comunque è importante, come dici tu, che OGNUNO DI NOI FACCIA SAPERE LA VERITA' E DIFFONDIAMO IL MERAVIGLIOSO M5S!!!!!
NOI M5S SIAMO UN MIRACOLO!!!!!!!!!!!!!

Andrea Galvan 15.02.17 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Confesso che anche a me, generalmente informata e fiduciosa nell'onestà dei miei rappresentanti nelle istituzioni, un certo dubbio nei confronti di Di Maio, mi si era insinuato dentro.
Sono veramente maniacali nel diffondere fake news e selettive informazioni malate. Per cui penso che occorra fare una campagna ancora più massiccia per far conoscere la verità. Io, per esempio sto stampando dal blog gli articoli e li sto diffondendo fra le persone che conosco, per confutare la loro verità da istituto Luce e far aprire gli occhi alla gente. Persone anziane, purtroppo, che stanno davanti la tv e se le bevono tutte.
Ieri sera da Floris, ovviamente, non ne hanno fatto parola (d'altra parte il Corriere come La7 appartengono allo stesso editore) e impostato tutta la trasmissione sulle beghe interne a quel partito di parolai inconcludenti che sanno fare solo danni al Paese che è il Pd. Questioni di cui, come ha ben fatto notare Belpietro, non frega niente a nessuno.
Io non vedo l'ora di votare!

cristina cassetti 15.02.17 09:19| 
 |
Rispondi al commento

#IoStoconBerdini a Roma ci giochiamo tutto e lasciar andare un altra persona del calibro di Berdini mentre ci si è schierati a favore di Marra lo trovo deleterio e contro i valori del primo VDay che mi hanno fatto avvicinare al M5S... su questa strada sarà molto difficile seguirvi... Adesso mandate via anche Pinuccia Montanari...

Filippo P., Maglie - (LECCE) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.02.17 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sfugge una cosa, o forse non l'ho ancora trovata:
come è stato possibile che gli sms privati (o chat che sia) siano diventati di dominio pubblico e manipolazione unilaterale?
No perchè mi sembra che siamo di fronte non più soltanto ad una fuga di notizie...

Gian A Commentatore certificato 15.02.17 09:11| 
 |
Rispondi al commento

bravo di maio. non e' possibile questo continuio attacco con false notizie. ho sentito dire che i giornali hanno dato queste notizie ricevute da fonti che devono essere tenute nascoste per riservatezza. ma quale riservatezza? magari e' uno mandato dagli altri partiti per denigrare i cinque stelle. vogliano sapere e che tutto sia chiaro, altro che riservatezza.
di maio ha ragione. la misura e' colma, ed ora, basta gentilezze. con educazione bisogna fermare questo scempio.

rosanna scarpa 15.02.17 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Alla fine della storia resta un dato importante , l'ennesima prova da tener presente della differenza abissale tra il M5S e tutti gli altri partiti : i 5S , quando fanno una nomina, non si accontentano della fedina penale pulita del candidato, ma vogliono pure esser sicuri che non sia indagato ( la raggi chiede di marra a Pignatone ). nel Paese dove il governo conferma un ministro e quattro sottosegretari indagati o imputati, è una rivoluzione .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 15.02.17 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Orgoglioso del M5S

luca Tegoni, parma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.02.17 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Luigi,
non gli è rimasto che fare chiacchiere...
AVANTI TUTTA

marina omiccioli 15.02.17 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Sono tutti con Di Maio, andrete al governo certo e i poveri italiani si troveranno impegolati nelle beghe che oggi travolgono Roma.
Dio ci protegga di quanti si definiscono onesti.

ENRICO RIZZI, MILANO Commentatore certificato 15.02.17 08:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Maio for president!

Attilio Disario R dam Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.02.17 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Cinque Stelle, rivoluzione o bluff? Adesso finalmente lo capiremo. Quando arrivi al potere – come a Roma e Torino – la verità viene fuori.
Ecco, lo vedremo dalla vicenda dello Stadio. Quel progetto voluto, bisogna ricordarlo, dal centrosinistra. Appoggiato dal centrodestra.
Ma adesso la parola finale spetta al Movimento Cinque Stelle. E allora verrà fuori se il sindaco di Roma è Virginia Raggi o Francesco Totti.
Passi per lo stadio, ma poi ci sono quei grattacieli disegnati dall’archistar Daniel Libeskind, che accetta di mettere la sua firma su operazioni immobiliari contestatissime (ne ha già fatto le spese Milano con le torri di City Life). Ma questa è l’Italia. Questa è Roma.
Ora Virginia Raggi e il Movimento Cinque Stelle dovranno dimostrarci chi sono davvero: se avranno a cuore prima di tutto l’interesse pubblico oppure quelli dell’imprenditore Parnasi o della banca Unicredit. Se sapranno finalmente dire NO ai signori del mattone e alle banche oppure se quando ci ballano 1,5 miliardi alla fine cederanno come hanno fatto finora gli altri.
Se avranno in mente un modello di sviluppo diverso per Roma che non sia il cemento e centri commerciali. Senza anima, senza qualità.
No, il punto non è lo stadio. Ma quelle torri, quel milione di metri cubi. Forse il più grande progetto d’Europa.
Il punto è la definizione di “pubblico interesse” che qualcuno vorrebbe dare al progetto. Per una colata che è uguale a quelle che hanno cementificato Roma e le sue periferie dagli anni Sessanta.
Dov’è il pubblico interesse?
Interesse pubblico o interesse – legittimo, ma privato – di Parnasi e Unicredit?
Vedremo cosa decideranno Raggi e il Movimento: speriamo non pensino di cavarsela tagliando qualche piano ai grattacieli.
Allora tanto valeva lasciar lavorare indisturbati il Pd, il centrodestra e i loro amici costruttori.
Se passerà questo progetto, pur se un po’ ridotto, allora potremo rivolgere alla Raggi e al Movimento quella battuta del film gli
(continua nei sottotitoli)


Certo che sto con Di Maio. E sto con tutto il M5S. Ci mancherebbe altro. Sono gli unici che mi rappresentano. Grazie a tutti. Forza Gigi sono con te.

Lidia G., Torino Commentatore certificato 15.02.17 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Ditemi se ho capito bene

Roma ha già uno stadio,l’Olimpico, ma la società giallorossa Roma offrì a Marino di costruire 'a sue spese' un nuovo stadio nella zona degradata di Tor di Valle,ex ippodromo
Eurnova Sr,società del gruppo Parsitalia che fa capo a Parnasi,lo costruirebbe, impegnandosi anche a fare per il Comune opere di pubblica utilità come metro ecc..
In cambio,la società vuole costruire a titolo di compensazione uffici e attività commerciali, affinché il progetto raggiunga l’equilibrio economico-finanziario
Il M5S di Roma ha ereditato da Marino questo progetto del nuovo stadio,lo ha approvato,non poteva recedere, ha detto da subito sì al progetto chiedendo in cambio che la Roma partecipasse a opere di pubblica utilità
Il progetto costa un miliardo e mezzo
C’è già un piano regolatore ma la società calcistica intende sforarlo con 600 mila metri cubi di cementificazione che dovrebbero sorgere su terreni dello stesso imprenditore Parnasi
La giunta chiede una riduzione del 10/20% delle cubature eliminando alcuni piani alle torri per uffici e alcune palazzine dell’area commerciale Per farlo serve una delibera che modifichi quella del dicembre 2014 che conferisce pubblica utilità all’opera
Berdini,che finora è stato d’accordo su tutto,ora improvvisamente contesta l’opera dicendo che fa solo gli interessi di Luca Parnasi,erede di un impero immobiliare che spazia dal colosso di Euroma 2,il megacentro commerciale del quartiere Eur,fino ai 250mila metri quadri del terzo polo commerciale di Pescaccio,passando per le residenze della Città del Sole e i 10 mila metri quadrati di appartamenti realizzato nel quartiere Tiburtino
Per ora la giunta si è opposta al progetto perché è troppo ampio e ha chiesto un mese di tempo per valutare l’opera
Poi è esploso il caso delle diffamazioni di Berdini che sembra pilotato.Perché?
Berdini accusa la Raggi di fare solo gli interessi dei palazzinari
Ma il progetto non è ancora stato accettato
A che si deve tanta bagarre?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.02.17 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera alle 19,17 ho inviato commento, probabilmente non gradito, ed è stato censurato, come già avvenuto circa 15 giorni fa. Non erano insulti, non c'erano minacce. Era un semplice commento, non " allineato " e scomodo.
Evito commenti, meditate sulla libertà di pensiero.

Paolo Marabelli 15.02.17 08:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BESTIE DA BRANCO

Nell’indifferenza totale dei media nei confronti di quei 20 milioni di Italiani che sono sempre più precari,i titoloni dei giornali si concentrano sull’amministrazione capitolina e su qualsiasi scambio comunicativo tra gli esponenti del M5S oscurando a quest’italietta da San Remo che ogni giorno ci sono cittadini di serie A e di serie C dato che la B è quasi del tutto scomparsa.
La distinzione tra le 2 Italia però,non è dovuta a questioni di merito ma è solo dettata dall’egoismo di una classe politica e dirigente che se ne fotte altamente delle difficoltà altrui e continua ad operare nel solo del consenso rendendo ogni sforzo vano e improduttivo.
I media da tempo si sono trasformate in bestie da branco pronte ad aggredire qualsiasi cambiamento positivo della società,quella stessa che gli assicura stipendi e pensioni,la stessa che da occupazione alla politica del demerito che sta desertificando il paese dagli onesti e dai meritevoli.
Il paradossale congresso del pd continua a distrarre l’attenzione degli Italioti che così non si accorgono del male sociale che avanza,dei figli che si suicidano,di quelli che scappano,delle famiglie distrutte dalla povertà,dalla disoccupazione che continua a fornire manovalanza alla criminalità,dei padri e delle madri costretti a chiedere sostegno ai nonni se hanno pensioni decenti.
Ma di cosa vogliamo sparlare oggi?
Della Raggi,di Di Maio,di Berdini?San Remo ormai è passato.
E domani di cosa sparleremo?Dell’immigrazione,di Trump,della Merkel?
Sono 10 anni che il paese continua a sprofondare mentre si allarga il divario tra quelli che hanno un lavoro vero e quelli che non ce lo avranno mai,gli stessi che stanno facendo sacrifici immani per assicurare occupazione a chi campa di stato,di politica,di stampa deviata,di pensione retributiva,di corruzione,di truffe bancarie.
Ma non sarebbe meglio fare qualche giorno di silenzio mediatico almeno per quelli che ci muoiono per questo paese di mezze verità?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 15.02.17 08:24| 
 |
Rispondi al commento

si vede chiaramente che è in atto una distorsione assoluta della verità(realtà)da parte dei media, MA, quello che mi chiedo: dove avevano il cervello, i romani, quando (non) andavano a votare?
per raggiungere il 40% occorre (finalmente) riuscire a incazzarci di brutto e usare l'unica arma, lecita, che ogni popolo democratico deve usare: il voto!

stefano l., ladispoli Commentatore certificato 15.02.17 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come per le OLIMPIADI si sono prese ad esempio altre realtà con le voragini del caso, e quindi E' BENE NON FARLE.
Pure per lo stadio (con esito opposto) si son prese ad esempio altre realta' mondiali le quali sembrano aver portato vantaggi.
Mi pare che siamo nel buon senso..sia nel non fare le olimpiadi, sia nel fare lo stadio.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 15.02.17 08:14| 
 |
Rispondi al commento

A proposito dello stadio, io direi che, prima di tutto, bisognerebbe osservare le leggi, e se viene da me un privato che vuole fare qualcosa con aree deputatate allo scopo e con mezzi economici propri, glielo posso impedire solo se ciò che vuol fare contrasta con le leggi ed i regolamenti: un referendum consultivo tra i cittadini romani sarebbe auspicabile, ma per impedire la costruzione dello Stadio ci vogliono solide e legalissime motivazioni, altrimenti, si potrebbe incorrere in guai giudiziari grossi come una montagna; avanti con molto giudizio, nell'assoluto rispetto della Legge e con un controllo assiduo e costante su tutto ciò che eventualmente si dovrà fare....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.02.17 07:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non riesco a capire
Se finora Berdini ha lavorato in buon accordo con la giunta Raggi e ora le si rivolta contro, prima con offese sessuali, e dopo con sterminate interviste ai giornali di cui la accusa di tutto e di più, cosa è successo di nuovo?

Virginia Raggi ha detto no alle olimpiadi sfidando una campagna ostile mediatico-politica colossale: si chiama coerenza e adempimento degli impegni assunti con gli elettori: olimpiadi no; stadio sì ma senza speculazioni e rispetto dell'ambiente.

Perché ora questo non va più bene?
Io non sono di Roma, e francamente in mezzo a tutto questo gossip non è affatto facile capire come stanno le cose.
Non potrebbe la Raggi fare una comunicazione pubblica, sintetica ed esaustiva, in cui chiarisce in modo netto cosa intende fare e taglia la testa una volta per tutte a illazioni, insinuazioni, diffamazioni e menzogne?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.02.17 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Non starò qui a scrivere quanto sono indignato queste situazioni me le aspettavo e da gente che ha rovinato un intero Paese non puoi illuderti di avere un confronto civile.
Sono dei delinquenti e come tali agiscono, non ci puoi ragionare vanno allontanati dalla politica e basta. Questo sempre se si vuole cambiare le cose.
Tutto il resto è aria fritta.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.02.17 07:47| 
 |
Rispondi al commento

'A "grandezza" de l'omino, s'è già manifestata co' 'e chiacchiere da comare: nun c'avevo dubbi su 'a stoffa morale der tale, ch'è mejo se dedichi ar gossip, ma da artre parti (com'è difficile, trova' gente professionarmente co' 'i cojoni cubici che nun se senta Dio in tera appena je danno n' po' de importanza......)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.02.17 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Luigi,
Prosegui tranquillamente nella tua attività noi tutti, siamo convinti della vostra onestà non perdere troppo tempo a dare retta a questi tentativi di diffamazione.

Francesco Circosta 15.02.17 07:36| 
 |
Rispondi al commento

Il PD ,Bersani e la minoranza(sono la stessa cosa)ed ora che hanno capito che non sono più il primo partito si sono inventati la scissione! Mio caro Bersani io da te la scissione me la sarei aspettata nel 2013, non oggi che state perdendo consensi! Se oggi eravate al 45% stavate tutti insieme brindando alla faccia del popolo italiano!

claudiog 15.02.17 07:32| 
 |
Rispondi al commento

Paola Muraro dice alla stampa che a Roma "opera un gruppo trasversale di affaristi"!È veramente assurdo quello che sta succedendo! La Muraro si è dimenticata che il nucleo centrale della mafia non era Palermo o Napoli ma Roma,e che grazie ai cinque stelle questi affaristi criminali sono rimasti fuori!

claudiog 15.02.17 07:18| 
 |
Rispondi al commento

Ora Berdini sarà ospite di tutte le trasmissioni e di tutti i giornali per continuare a infangare il Movimento!
Eppure è lui che ha sbagliato a parlare con leggerezza....o era tutto un copione scritto dai soliti "poteri forti" che si sono comprati la saga e gli attori???
Quando la Raggi ha detto NO alle Olimpiadi, tutti i papponi e giornalisti di regime contro fino a Totti, ora che forse dice SI' allo Stadio con delle modifiche che eliminino le anomalie palazzinare ...tutti i papponi e i giornalai di regime contro...e Totti cosa dice?
Mi sembra veramente il TEATRO DELL'ASSURDO,
TUTTO PER COPRIRE LE MAGAGNE DEL PD
SEMPLICEMENTE LA SOLITA DISTRAZIONE DI MASSA PER NASCONDERE I VERI PROBLEMI DI UN PAESE CON UN GOVERNO DISCUTIBILE!
SONO DAVVERO NAUSEATA COME TANTI ITALIANI,
UN APPELLO A BERDINI DI RITIRARSI IN SILENZIO SAREBBE PIU' DIGNITOSO (ma purtoppo so che non lo farà!)
Forza Movimento 5 stelle!!

fabiola rossi 15.02.17 07:15| 
 |
Rispondi al commento

Questo pomeriggio Virginia Raggi ha sottoscritto un importantissimo protocollo contro la povertà e gli sprechi alimentari: le tonnellate di cibo che vengono quotidianamente buttate perché in prossimità di scadenza potranno essere ritirate e distribuite alle persone in difficoltà, ottenendo così anche una netta riduzione dei rifiuti organici. È un'intesa rivoluzionaria, ma nessuno ne ha parlato: i giornalisti in sala erano lì solo per porre le solite domande e non hanno dedicato una riga alla notizia. Diffondiamola noi!

POST DI LORIANO SALVADORI...

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.02.17 07:03| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE DI MAIO PER TUTTO QUELLO CHE FAI

Dave F Commentatore certificato 15.02.17 06:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dove al governo sono i delinquenti ignoranti tangheri malavitosi fascisti idioti ignobili falsi imbecilli prezzolati stupidi arrivisti deficienti magnacci puttane mafiosi
---------------------
ma COSA ci si deve aspettare ?
Ed i governanti sopra, cosa si debbono aspettare ?

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 15.02.17 06:01| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti. E' la mia prima volta qui.
Inutile affermare la totale fiducia e solidarietà verso Luigi Di Maio: manipolazione delle notizie. C'è poco altro da dire.

Colgo l'occasione per porre una richiesta: mi piacerebbe una spiegazione sullo stadio della Roma, che so ... un post, un comunicato, qualcosa che consenta a noi cittadini del perché di questa scelta. Chiaro, semplice, diretto.
O non si può?
Grazie


Se non risolvete Roma il 40% te lo sogni. Le dimissioni dell´assessore all´urbanistica mette ormai in chiaro che la giunta di Roma é ormai una fogna, che si piega ai desideri insaziabili degli speculatori. Che bisogno ha Roma per avere uno stadio quando c´é l´Olimpico con una capacitá di 100 mila spettatori? Berlino con lo stesso numero di abitanti di Roma gli basta e gli avanza lo Olimpia stadium costruito nel 1934. Che vuol dire? che il pesce in barile del sindaco di Roma é piú sensibile non alle sirene ma ai pescecani che hanno distrutto una cittá con le loro indegne urbanizzazioni. Per coerenza l´unico da difendere in questa giunta é l´assessore all´urbanistica che si oppone all´ulteriore degrado. La giunta di Roma lavora per affogarvi...attenzione.

Michele Trocini 15.02.17 02:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E di Berdini cosa ci dite?

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 15.02.17 02:52| 
 |
Rispondi al commento

signor Max perche fino alla una e passa non si poteva scrivere assolutamente nulla ma propriop nulla nulla non sembra una cosa giusta. saluti

Era proprio ora caro Beppe 15.02.17 02:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'era non quelli che avevano una banca ....
Poi quelli che avevano un business park , con stadio incorporato ....

Noi da che parte stiamo?

Quanto contano per i 5 stelle eletti portavoce
I programmi con i quali si sono presentati agli elettori?
Cosa diceva il programma M5S su Roma del business park?

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.02.17 02:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dispositivo dell'art. 256 Codice Penale
Fonti → Codice Penale → LIBRO SECONDO - Dei delitti in particolare → Titolo I - Dei delitti contro la personalità dello stato (artt. 241-313) → Capo I - Dei delitti contro la personalità internazionale dello stato
Chiunque si procura notizie che, nell'interesse della sicurezza dello Stato [268] o, comunque, nell'interesse politico, interno o internazionale, dello Stato, debbono rimanere segrete è punito con la reclusione da tre a dieci anni.
Agli effetti delle disposizioni di questo titolo, fra le notizie che debbono rimanere segrete nell'interesse politico dello Stato sono comprese quelle contenute in atti del Governo, da esso non pubblicati per ragioni d'ordine politico, interno o internazionale (1).
Se si tratta di notizie di cui l'autorità competente ha vietato la divulgazione, la pena è della reclusione da due a otto anni.
Si applica la pena dell'ergastolo se il fatto ha compromesso la preparazione o la efficienza bellica dello Stato, ovvero le operazioni militari [259-262] (2).

Fabrizio ., Milano Commentatore certificato 15.02.17 01:55| 
 |
Rispondi al commento

veramente ripeto scusatemi,sarebbe bello, se e fatto nel termine legale cosa ce di male, di fare lo stadio per la Roma ma si anche uno stadio per la Lazio,importa solo non dare altre mangiatoie ai soliti re maggi,ma solo decida Raggi. lasciando andare al destino Berdini che mi pare ci fa più che ci e. saluti.

era proprio ora caro Beppe 15.02.17 01:52| 
 |
Rispondi al commento

Giornakiller politici. La verità sostanziale dei fatti è un diritto costituzionale dal Cittadino ed è sancita dalla Costituzione. Il giornalista che artatamente manipola una notizia per creare scalpore, diffamazione, non verità, alterazione dei dati di realtà per propaganda, manipolazione dei mercati, sovvertimento del senso del reale, va cacciato dalla professione e deve andare a fare un altro mestiere. Secondo l'attuale ordinamento italiano l'Ordine dei Giornalisti è l'organo di vigilanza del comportamento dei suoi iscritti, come lo è l'Ordine dei Medici o degli Ingegneri e degli Architetti per i suoi iscritti.Ma l'Ordine dei Giornalisti non vigila un bel niente. Da decenni accetta supinamente la distruzione dell'editoria italiana con una connivenza scandalosa, sempre ossequioso dei poteri forti che a partire dagli anni Settanta cacciarono dalle case editrici gli editori puri come Mondadori, Rizzoli, Cino del Duca, Rusconi. Le proprietà dei grandi giornali e non solo sono qundi passate nelle mani di banche, partiti, centri di potere occulti e manipolatori dei mercati azionari e della volontà dei Cittadini. Al posto dei giornalisti storici come Barzini, Bartoli, David, Buzzati, grandi penne della cultura e dell'informazione sono subentrati manutengoli di partiti, banche,poteri forti e centri finanziari. Mentitori di professione, prezzolati per costruire falsità a comando. Tutto questo deve essere fatto cessare per il bene degli Italiani. Occorre invocare con severità l'applicazione delle leggi sulla stampa e le regole deontologiche della professione giornalistica. I mentitori a comando vanno caccaiti dalla professione e non devono più farvi rientro. I presidenti degli Ordini regionali che non fanno applicare le leggi sulla stampa vanno anch'essi cacciati con ignominia. Benvenga quindi una Comissione d'inchiesta. Veri criminali della notizia sovvertono gli interessi sostanziali dello Stato a comando, sobillano e inventano falsità. Vanno mandati in galera.

Fabrizio ., Milano Commentatore certificato 15.02.17 01:51| 
 |
Rispondi al commento

L'onestà fa paura: sporchiamo chi è onesto così siamo tutti uguali e mettiamo a tacere anche la coscienza!...poi se riusciamo a distruggere gli onesti, meglio ancora, un ostacolo in meno...caro Di Maio non farti il sangue amaro anche se queste cose fanno male, sapevi dall'inizio che avrebbero cercato di fermarvi,6 continua per la tua strada, le bugie hanno le gambe corte e i bugiardi,alla fine, non vanno molto lontano!
Un grande e sincero "in bocca al lupo" ...Siamo con te, abbiamo bisogno di tornare a respirare aria di onestà!

Franca Chiarandini 15.02.17 01:35| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo, caro Luigi: querelali tutti senza pietà come meritano, questi lacchè dei partiti. E il ricavato della sicura vincita delle cause diamolo ai terremotati e ai disoccupati, per far capire ancora una volta chi è che sta veramente dalla parte della gente e di chi ha più bisogno!

Gaetano S., Aversa Commentatore certificato 15.02.17 01:23| 
 |
Rispondi al commento

la mia collera sta montando
il Re è nudo
è in gioco la nostra libertà.
la mia libertà non ha prezzo

lista dei miei ultimi sms a Radio 24

“Nna volta t'immaginavo carina; mo t'immagino vecchia, grassa, con bitorzolo... nnsomma: nna baldracca”
14 febbraio 2017 21:04

“I nomi dei pezzi di super merda: Carlo BoniniValentina Errante, Sara Menafra; Fiorenza Sarzanini. Scrivono, rispettivamente, nelle fogne: La Repubblica; Il Messaggero; Il Corriere della fogna della Sera”
14 febbraio 2017 21:28

“Finito è Caltagirone, a cominciare dallo Stadio, continuando con le olimpiadi, passando per il torneo di golf”
14 febbraio 2017 21:55

“Pisceremo sui vostri cadaveri”
15 febbraio 2017 00:01

Gino Sighicelli, Pontremoli Commentatore certificato 15.02.17 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Le frasi che Di Maio non potrà mai più pronunciare, né lasciarne traccia sui messaggi:
N°1 'oggi mi faccio una bomba alla crema!' ma come perché? Vuole mica che Corriere/Repubblica/Messaggero/Unità lo accusino di jihadismo?!
N°2 'ammazza! Che caldo!' .. evidentemente un serial killer per certa stampa..
N°3 'A tutta birra!' ovvio.. ebbe' l'accusa di alcolismo non gliela leva nessuno!
N°4 Oggi è San Valentino.. che non gli sfugga un 'ti amo bambina..' alla fidanzata.. vuoi mica che non arrivi accusa di pedofilia..
N°5 'questo disco mi fa impazzire' .. ecco.. ammissione di psicopatia!
N°6 'armi e bagagli..' cazzarola! Scoop!! È un trafficante di armi!! Lo ha ammesso!!
Repubblica/Corriere/Messaggero/Unità senza vergogna e fra poco senza più un lettore.

Anna D., Quiliano Commentatore certificato 15.02.17 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Quale è il COLMO di un GIORNALAIO ?
Il saper scrivere, senza saper leggere.

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.02.17 00:42| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, la verità è che siamo esposti a ogni genere di bombardamento mediatico perché non abbiamo appigli col mondo politico né con quello degli affari, il Mov è composto da gente comune che non insegue il potere se non quello dei propri principi morali, quindi è logicamente fuori dai giochi di questa democrazia malata. In pratica siamo soli e isolati. Però, cazzo, essere soli, isolati e con tanti milioni di simpatizzanti in crescita è una bella soddisfazione! Piuttosto prepariamoci bene per le elezioni, saranno il nostro banco di prova. Ricordo che a sinistra continuano a dibattere di come dovrebbe essere la sinistra, sono nel pallone più totale. Sogni d’oro.

Franco Mas 15.02.17 00:42| 
 |
Rispondi al commento

Carisimo di Maio e Carissimi tutti gli amici del Movimento !!!!!!!Non c'e' NIENTE DA CHIARIE ne tantomeno di PERDERE TEMPO PREZIOSO con questi DELINQUENTI che si permettono di INFANGARTI in questo modo cosi SCHIFOSO e SCANDALOSO. I bempensanti Italiani HANNO CAPITO da un pezzo questo giochetto e sanno perfettamente che tu sei una BRAVISSIMA PERSONA e ONESTA.Devi pero prendere subito una decisione abbastanza FORTE e cioe', anche per non scoraggiare l'enorme base del Movimento, DEVI e DOVETE QUERELARE tutti questi MENZOGNERI DA STRAPAZZO che fanno semplicemente SCHIFOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO E chiedere risarcimenti milionari che saranno dati alle popolazioni devastate dal terremoto. QUESTO DOVRAI E DOVRERE FARE SUBITO e per finire subito in PIAZZA Per una grande OCEA NICA MANIFESTAZIONE DI PROTESTA

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.02.17 00:34| 
 |
Rispondi al commento

mi sono letto e mi sono rivisto parecchie cose di mafia e del dottor Falcone e del dottor Borsellino. ora forse perche a roma c'è di mezzo mafia capitale che penso questo. ma forse la cosa piu importante che ha detto Di maio e che bisogna stargli vicino. a roma c'è la mafia non i bruscolini e quello che succede alla giunta Raggi e a di Maio e al movimento cinque stelle mi ricorda tantissimo quello che e successo al dottor Falcone e al dottor Borsellino. prima li hanno delegittimati poi hanno creato uno stato di maldicenze fra la popolazione poi li hanno schifati poi quando tutto questo terreno era stato preparato cosi li hanno uccisi. penso che forse bisogna pensarci piu tanto a questa cosa. a me mi pare chiaro che il movimento sta smuovendo le acque come mai nessuno ha fatto mai. smuovendosi le acque viene fuori tutta la melma. il movimento cinque stelle sta aprendo la scatola di tonno come avevano promesso al comincio di questa strada. e la scatola di tonno e io lo sapevo fa uscire una tanfa di marcio che solo dio lo sa. io penso che bisogna stare vicino a quelli del movimento cinque stelle che stanno li ai governi delle citta dei parlamenti e via appresso. se anche noi incominciamo a dire le sciocchezze mi sa che qualcuno di loro ci rilascia pure le penne. stiamo contro tutti i poteri forti mica bruscolini. saluti

Era proprio ora caro Beppe 15.02.17 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilmessaggero.it/roma/campidoglio/roma_paolo_berdini_virginia_raggi_dimissioni-2259232.html

Amen

Davide e., Paderno Dugnano Commentatore certificato 15.02.17 00:25| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che si stia sottovalutando il probabile VERO movente di Berdini. Non credo sia un venduto a nessuno, penso che.... ma leggete cosa dice lui:

"Mentre le periferie sprofondano in un degrado senza fine e aumenta l’emergenza abitativa, l’unica preoccupazione sembra essere lo stadio della Roma». «Dovevamo riportare la città nella piena legalità e trasparenza delle decisioni urbanistiche, invece si continua sulla strada dell’urbanistica contrattata, che come è noto, ha provocato immensi danni a Roma»."

Qui non si tratta di infami scribacchini come per le chat di Di Maio. Qui c'è roba grossa... e un sindaco debole. E un M5S con l'elmetto in stato confuso da voto imminente. Amen!

Gavroche 15.02.17 00:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

capito qual è il problema degli italiani ?
rilanciare l'economia con l'espansione dell'agricoltura ? o incentivare la produzione industriale favorendo l'esportazione ?
No COSTRUIRE NUOVI STADI DI PROPRIETà DELLE SQUADRE DI CALCIO PER FAR SOGNARE I TIFOSI
Torino ha già provveduto regalando un terreno in centro con 27'000 metri cubi edificabili alla società Juventus/fiat
Roma no può essere da meno, anche perchè di stadi non ce ne sono, e il Comune di Roma provvederà a concedere alla società Roma calcio di costruire lo stadio con annessi 630'000, credo di aver capito così, mila metri cubi di edifici nei pressi
non ci hanno ancora detto se daranno anche il terreno gratis le strade, i servizi di urbanizzazione e anche soldi per aiutare le società i difficoltà
Adesso ci sarà da soddisfare le richieste dell Lazio e delle altre squadre di calcio
saluti, staremo a vedere

RAGAZZI ALBERTO ANDREA 15.02.17 00:11| 
 |
Rispondi al commento

non vedo dove sta il problema stadio se rispetta tutte la caratteristiche di minimo impatto nessun costo da parte del comune e massima resa in fatto di servizi alla comunità ben venga.. il problema di Berdini non è il fatto che sostenga un'idea di sviluppo urbanistico sostenibile che va a confliggere con interessi costituiti, e che in linea di principio si potrebbero pure condividere.
Il problema è che dopo aver espresso quei giudizi su Raggi, non era più immaginabile che potesse rimanere al suo posto.
Se non si fosse fatto prendere da una sindrome di infantilismo, avrebbe dovuto dare le dimissioni da subito, senza accusare i mezzi d'informazione di complotto ordito ai suoi danni come reazione alla sua intransigente difesa di Roma contro i pelosi interessi dei palazzinari.
Adesso se ne va da perdente, credendosi o spacciandosi martire del dovere...

matteo zambotto, paladina Commentatore certificato 14.02.17 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio,
Comincia a querelare questi guazzetti da giornalini di classe non perdere la calma, noi capiamo che ci sono stati errori da parte vostra ma almeno sappiamo che non avete rubato come tutti quei mascalzoni che ci stanno governando non hanno un minimo di pudore, non mollare, non dategli vinta la partita sarebbe la fine.

Bob55 14.02.17 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Italia sotto attacco, piano Germania per commissariarla entro il 2017

MICCIA CORTA!

Italia commissariata? Ormai se ne parla ogni giorno. Quasi in contemporanea con la pubblicazione di un articolo che ha parlato praticamente di una bomba del valore di oltre 400 miliardi di euro pronta a essere sganciata sul sistema bancario italiano, Marco Zanni, europarlamentare di Gruppo Europa delle Nazioni e della Libertà, ex M5S, lancia l’alert sulla possibilità che la Germania cerchi di commissariare l’Italia entro il 2017.

Anche Zanni si riferisce al pericolo nascosto in un emendamento all’articolo 507 del Regolamento sui requisiti patrimoniali delle banche, che impongono alle banche di disporre di capitali aggiuntivi (che non possiedono) per poter garantire i titoli di Stato italiani.
Così Zanni agli inizi di febbraio, nel corso di un’intervista rilasciata a ByoBlu:

“Di fatto è un tentativo che denunciammo già dal 2014 da quando ho iniziato ad occuparmi di regolazione bancaria a livello europeo e di tutto quel pacchetto regolamentare che noi in Italia — purtroppo a nostro discapito — abbiamo imparato a conoscere bene e che cade sotto il nome di “Unione Bancaria” o “Banking Union”.
Alla richiesta del giornalista Claudio Messora di spiegare cosa si intende per Unione Bancaria, Zanni ricorda: È un insieme di regole per le banche dell’Eurozona eurozona, che si basa principalmente su tre pilastri. Il primo pilastro è quello della super-visione unica delle grandi banche all’interno dell’Eurozona, con l’istituzione del “Single Supervisory Mechanism”, cioè quel braccio della BCE che deve supervisionare la corretta applicazione delle regole

CONTINUA QUI:
http://www.wallstreetitalia.com/italia-sotto-attacco-piano-germania-per-commissariarla-entro-il-2017/?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=Newsletter:+WallStreetItalia&utm_content=14-02-2017+italia-sotto-attacco-piano-germania-per-commissariarla-entro-il-2017+primo-piano

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.02.17 23:48| 
 |
Rispondi al commento

NON BASTANO SCUSE O RETTIFICHE.......QUERELE SUBITO!!!!!!!!!!!!!! IOSTOCONDIMAIO UN ABBRACCIO FRATELLO.!!

Carlo A., forli' Commentatore certificato 14.02.17 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi,

... Io non capisco

Marra era già una persona "chiacchierata" e tu mantenevi il giusto distacco invitandolo alla trasparenza.

Perché Virginia ha promosso il fratello di Marra esponendosi a critiche e sospetti ?

Quando Minnena ad Agosto scriveva che l'assunzione di Romeo era irregolare perché Virginia ha scelto di commettere un reato (abuso d'ufficio) piuttosto che licenziarlo?

UNO VALE UNO

TRASPARENZA PRIMA DI TUTTO ALTRIMENTI SIAMO UN PARTITO COME GLI ALTRI

Davide e., Paderno Dugnano Commentatore certificato 14.02.17 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi hai tutta la mia solidarietà! È da parecchio tempo che cerco di leggere i giornali cercando di non fermarmi ai titoli delle notizie, ma è una gran fatica cercare di capire! Mi chiedo sempre che logica ci sia dietro. Quali poteri servono questi giornalisti e con che faccia si mostrano in pubblico. Ma più di tutto mi chiedo come è possibile che ci siano tanti servi e che tipo di centri di potere ci siano dietro. Ma di una cosa sono certo: questi poteri sono malsani insieme a coloro che li servono.

Leone Fasano 14.02.17 23:42| 
 |
Rispondi al commento

No allo stadio se non rispetta tutte le regole...norme...e leggi in materia. Inoltre le garanzie fideiussione non potranno mai tutelare la città dala realizzazione di un altro mostro incompiuto.
Per me è NO

DA bassano 14.02.17 23:41| 
 |
Rispondi al commento

ma....credevo di aver visto tutto nel 2013...dopo che quell'infame di Napolitano aveva fatto l'impossibile per non farci governare.....nonostante avessimo vinto le elezioni....e invece eccoci qua...a raccontare tre disperati, che raccontano al mattino alle loro famiglie che escono di casa per andare a lavorare.....e invece di farlo, si chiudono dentro delle stanze grigie . con persone simili a loro, depresse, prive di amicizie vere, inutili alla societa', e si industriano fino alla sera per scrivere favole per renderle piu' credibili possibili.....persone che io credo abbiano anche seri problemi con i loro figli....che non credo riescano a rendersi credibili nemmeno a loro....i giovsani di oggi sono ben piu' intelligenti del misero cervelletto di queste tre persone.....povere, senza animo, senza cuore, senza stimoli per la vita, che mettterebbro sooto con l'auto la loro madre pur di trarne vantaggio.....per questo credo che i loro figli domani a scuola rinnegheranno di essere i loro figli.....consapevoli di essere nati in famiglie sbagliate e inutili alla societa'....e verranno scansati dai loro compagni di scuola, figli a loro volta di persone ONESTE....un vocabolo che pero' loro sono ancora in tempo di imparare..........comunque caro Luigi le querele a questo punto servono secondo me a poco....qui si sta minando la credibilita' di una persona onesta che nulla a che fare con gente come loro.....serve una condanna PENALE per queste tre persone......e serve una condanna CHE DIA L'ESEMPIO..........

fabio S., roma Commentatore certificato 14.02.17 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Sto cominciando a stancarmi nel capire i vostri comportamenti e le vostre decisioni, va bene tutto nel contrastare queste notizie false, prendere posizioni e fare squadra nel difendersi da questi attacchi ignobili e leccaculo di certi giornalisti, ma!!!!!! cedere ai ricatti per lo stadio della Roma NO! non ci sto' sono pure io un tifoso ma non posso anteporre il tifo per accaparrarsi una manciata di voti, c-e- la facciamo lo stesso.
Comunque Virginia vai avanti FORZA sempre

Bob55 14.02.17 23:31| 
 |
Rispondi al commento

che poi 'sti giornalisti stanno difendendo chi vuole creare ( e in parte c'e' gia' riuscito) un sistema dove saranno precari e sottopagati.

i casi sono due: 1) sono scemi 2) i paraculi si sentono al sicuro, protetti, e chi c'ha dei guai (i loro colleghi meno importanti) si ammazzi 3) sono in paranoia, ricattati e tenuti per le palle dal "sistema", che ormai hanno accettato e al quale si sono piegati. cioe' sono dei conigli e hanno paura di perdere il posto.

carlo 14.02.17 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premetto che non ho avuto tempo di seguire queste notizie. Onestamente la Raggi mi ha deluso, ma al di la di questo il giornalista che si occupa di farneticare sui messaggi è lo stesso Carlo Bonini che se non sbaglio è quello che ha sbandierato ai quattro venti i nomi degli agenti che hanno ucciso a sesito San Giovanni il terrorista dell ISIS, e che poi sono dovuti essere messi sotto protezione. Beh proprio una cima non è! Se scriveste su Topolino sarebbe meglio. Un saluto

Andrea Artoni 14.02.17 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Io sto con Di Maio!
Per favore querelate, querelate, il bicchiere è colmo !

Donatella davanzo 14.02.17 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Delle menzogne di alcuni "giornalai" è bene non preoccuparti più di tanto. Luigi tranquillo sei e siamo una grande forza.
Quando sarà il momento ( speriamo quanto prima) sapremo rispondere a dovere a loro e a chi li paga. Infine sono più che convinto che le reazioni scomposte di certi padroni e loro servi dimostrino tutta la loro meschinità e debolezza.

Pietro Bassu 14.02.17 23:23| 
 |
Rispondi al commento

ora scusatemi ma voglio scrivere qualcosa sullo stadio di roma. sono giorni che leggo tante cose su questa cosa. io mi ricordo che grillo in uno spettacolo diceva che noi dobbiamo cominciare ad odiare il calcio e sono daccordo. nel frattempo il calcio con le sue squadre di calcio ci sono sempre. e sono delle cose differenti da tanti anni fa sia per come giocano sia per le organizzazioni delle societa. non che me ne intendo tanto ma qualcosa la capisco. per questo avere lo stadio per una squadra e una cosa importante per la sua organizzazione al giorno di oggi. e vero che sarebbe meglio spendere i soldi per cose migliori, ma il calcio esiste e per ridimensionarlo se incominciamo ora saremo morti tutti prima di vedere che è ridimensionato. esiste percio. se lo stadio viene costruito a norma di legge che la raggi fino ad oggi ha fatto o fermato le cose per stare dentro le leggi che differenza vi fa? saluti

Era proprio ora caro Beppe 14.02.17 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Noi siamo a favore della costruzione di uno stadio per la Roma, e se volesse anche per la Lazio - affermava Raggi a Radio Radio prima delle elezioni a Sindaca- Ci opponiamo a qualunque operazione edilizia che sia solo speculativa. Rispetto della legge e poi assolutamente lo stadio".

massimo m., Roma Commentatore certificato 14.02.17 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma possibile che questa stampa non abbia più giornalisti con le pa77e?

eppure di argomenti ce ne sarebbero professionisti dell'inchiostro

basterebbe guardare quello che ha provocato questa crisi nel nostro paese

quante aziende hanno chiuso dal 2011 in qua

quanti suicidi di piccoli imprenditori

quanti lavoratori lasciati a casa

quanti giovani senza lavoro

ed infine la ciliegina sulla torta

come ha fatto un parolaio a diventare presidente del consiglio

ecco di argomenti seri ce ne sarebbero xò questi tre giornali non trovano di meglio da pubblicare delle chat del sig. Di Maio

e non solo le pubblicano ma un giornalista di Repubblica va sul programma Omnibus e dice alla Sardoni di avere le prove che Di Maio ha mentito

ma quanta carta igienica stampano in Italia?

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 14.02.17 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Notte d'oro a tutti gli uomini liberi di Movimento!

#iostocondimaio

massimo m., Roma Commentatore certificato 14.02.17 23:05| 
 |
Rispondi al commento

ora riguardo berdini a roma si sa come ha lasciato scappare le sue considerazioni sulla raggi e il perche di certi articoli dei giornali che ci hanno ricamato come le suore che fanno i ricami in convento. ma per la fuga delle mail dei parlamentari del passato e di questa chat fra raggi e di maio, si sta cercando chi fornisce il foraggio alle mucche e tori da pascolo che stazionano nei quotidiani e fra una monta e una munta del latte scrivono questi pezzi sui giornali? perche se questi campioni dei pascoli delle notizie scrivono queste cose smontate e rimontate come gli pare a loro ci sara pure qualcuno che gli fornisce qualcosa. saluti

Era proprio ora caro Beppe 14.02.17 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'assessore Berdini a Roma si dimette perché è contro la cementificazione e contro lo stadio Nuovo. Il movimento 5 stelle, per farsi perdonare tutte le cazzate commesse dalla Raggi si cala le braghe e fa costruire lo Stadio. A questo punto non ho capito chi è del movimento 5 stelle Berdini o la Raggi, che si dimostra ancora una volta inetta a gestire qualcosa.

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.02.17 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luigi siamo con te.
Questa battaglia a Roma è fondamentale.
Resistenza.
Uniti si vince.

salvatore castellano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.02.17 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Io non sto con Di Maio
Sullo Stadio della Roma afferma che la Raggi si era apertamente schierata a
favore. Nei dibattiti con Marchini non è mai emerse tale posizione anzi
Marchini la stuzzicava chiedendo la sua posizione sullo stadio. Non ha mai
detto di essere contraria ma ha dato risposte ambigue del tipi che voleva
il rispetto delle regole.
Quindi ha fatto chiaramente intendere che avrebbe fatto lo stadio ma che
non avrebbe fatto passare la speculazione. Adesso sembra che invece voglia
solo delle minisfobiciature alle cubature in partica vuole autorizzare
anche le tre torri da 220 metri oltre allo stadio che da solo rappresenta
soltanto il 15/20 % del progetto.
Io non ci stò a queste prese in giro

rssh 14.02.17 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Borsellini, Falcone,Giancarlo Siani e tanti altri sono morti perché denunciavano il malaffare! Oggi si sa benissimo che i partiti principale sono pieni zeppi di Mafia dall'interno e dall'esterno, e questi attaccano il cinque stelle per corruzione e malaffare! Luigi io chiederei un consiglio straordinario dell'ONU per chiarire questa situazione!!! L'INFORMAZIONE ITALIANA NON RICONOSCE PIÙ IL BENE DAL MALE!

claudiog 14.02.17 22:57| 
 |
Rispondi al commento

sono ridicoli. si inventano un moto perpetuo di cazzate contro il m5s. ma mentre da una parte partono supercazzole indignatorie su messaggini ed email, dall'altra arrestano sindaci,assessori, politici vari e compagni di merenda. e la classe politica tutta fa letteralmente schifo. addirittura piuttosto che fare bene preferiscono fare la figura degli ignoranti incapaci.

pero', a parte le sciocchezze alle quali i media si attaccano, che a roma ci sia un problema questo e' vero. non va negato, non va ingigantito, ma va affrontato e risolto.

carlo 14.02.17 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Sì certo, basta! Ma come? Con il piagnisteo traboccante di controinformazione e puntualizzazioni per dirdi fra di noi che "loro" sono falsie bugiardi? Io dico BASTA A TUTTO QUESTO ED INVENTIAMOCI UN ALTRO MODO DI FARE LA GUERRA PERCHE' STIAMO PARLANDO DI UNA GUIERRA CONTRO I POTERI MARCI DI QUESTA ITALIA AFFOSSATA DALLA SPèEREWQUAZIONE DELLA RICCHEZZA FONDATA SULL'INGIUSTIZIA E SULLA CORRUZIONE. OCCORRE INIZIARE AD ATTACCARE PESANTE.

rino lagomarino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.02.17 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Cara la mia Sindaca Raggi lei non toccherà un euro del mio stipendio per portare i servizi , gli svincoli autostradali , la metropolitana , ecc ecc alla città UNICREDIT DI TOR DI VALLE .
E il M5S se ancora non è riuscito a darle direttive adeguate , sia politiche che comportamentali , vuol dire che è complice di questa ed altre brutte storie .Sicuramente i media si sono scagliati su di Voi , ma l'unica cosa che non dovevate fare era abbandonare la strada della coerenza , quella che sino ad oggi vi aveva contraddistinto e che vi ha portato ad essere un grande movimento .
Ma spesso succede che dopo grandi salite arrivino inesorabili e tortuose discese .
Un vostro ex elettore Mario Longo.


caro luigi, forse è il caso che quereli i giornali diffamatori, se ancora non lo hai fatto, per far capire la tua sincerità.
con affetto
anna

Anna Bondi 14.02.17 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Prima si insisteva a parlare di signoraggio fin quando non si è capito che era meglio parlare d'altro.
Oggi guai a chi proferisce sugli lgbt.
O beppe e pure oggi lo sai che le tue parole hanno ancora più peso rispetto a prima.
Hai dinuovo fatto la pipi fuori dal vaso!!!
Cerca di contenerti pure tu p

aniello robustelli 14.02.17 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto qualcuno mi spieghi cosa sta succedendo con lo stadio della roma, possibile che il nostro m5s stia diventando come l'isola che non c'e di Battiato

luci 14.02.17 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non ho mai scritto sino ad ora su nessun blog , ne di sinistra ne di destra .
Sono ancora innamorato delle mie idee ed ho cercato sempre qualcuno che le potesse rappresentare degnamente .
Una delusione dopo l'altra, sino all'arrivo del M5S , speravo in qualcosa di diverso , ultima mia speranza .
Ho votato piu volte il vostro partito senza mai pentirmene , l'ultimo mio alla Sindaca Raggi .
Ma dopo le notizie di oggi sullo stadio della Roma , scusate , di UNICREDIT, credo che resterà l'ultimo voto concessori. Non voglio essere un idealista ma il progetto che avete approvato è SCANDALOSO!!!!!!
Addio M5S , mia ultima delusione .


Lupo Marco sulla 7 si sta divorando la beauty Alessandra mal puntellata dal distratto Sbadaloni

Mauro FERRANDO Commentatore certificato 14.02.17 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Si ristruttura quello che c'è e non si cementifica ancora per opere inutili per i cittadini , questo è un valore del M5S come non costruire inceneritori , spero che sia rispettato anche a Roma se non si vuole perdere credibilità e coerenza. Contano i fatti non i discorsi.

mauro lancioni, carrara Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 14.02.17 22:17| 
 |
Rispondi al commento

La Moretti sta parlando in TV, è una manna dal cielo, ogni volta che prova ad imbastire un discorso sensato porta un sacco di consensi al M5S !!!!

Fasog Gi 14.02.17 22:17| 
 |
Rispondi al commento

la parola d'ordine e' demolire i cinque stelle un colpo alla botte un colpo al cerchio il sistema mafioso politico e' incancrenito all'interno della politica e delle istituzioni;non dategli retta e non fate le subrett in tv poiche'sentono l'acqua alla gola faranno anche di peggio,se dovessero mangiare con quello che producono---

sergio boscariol 14.02.17 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Sono i poteri forti che manovrano alcuni giornalisti ed alcuni politici con la tattica della delegittimazione attraverso una propaganda martellante che sparge falsità dubbi e che vuole alimentare la sfiducia verso il M5S . Per questo motivo è assolutamente necessario che attorno al Sindaco di Roma tutto il M5S faccia quadrato, non è più il tempo di leggerezze ed ingenuità, o ci sono gli attributi o si Và a casa.

milonga milonga, siena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.02.17 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Giornalismo killer!
Killer di se stesso...nessuno vi compra più
Killer dei vostri padroni e dei vostri partiti...è la Storia che vi ha detto: Fine.

massimo m., Roma Commentatore certificato 14.02.17 22:06| 
 |
Rispondi al commento

caro Grillo ero un tuo ammiratore molto tempo fa ...che delusione che sei .
Ti suggerisco un definitivo buen ritiro in Kenia col tuo compagno di merenda Briatore . Ti ci vedo a bordo piscina sorseggiare un bel bicchiere di champagnino discorrendo su Parise e Pasolini ......


Va bene, ma fermate lo stadio a Roma. Basta scempi nella città più bella del mondo. Siate coerenti non comportatevi come tutti gli altri.

undefined 14.02.17 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Sti giornalisti paraculi: Carlo Bonini di Repubblica, Valentina Errante e Sara Menafra del Messaggero e Fiorenza Sarzanini del Corriere della Sera, se domani tutti vedessero Luigi Di Maio camminare tranquillamente sul Tevere non scriverebbero sui loro giornalacci:

"MIRACOLOO!..."

MA...

"DI MAIO NON SA NEMMENO NUOTARE!"

Aldo B. 14.02.17 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Di Maio, parole precise sulla reale situazione Italiana, hai il mio appoggio, grazie

roberto A., COMO Commentatore certificato 14.02.17 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egregio Di Maio, oltre ai like guardi i Vaffa e 1 lo trova, il mio.
Nel mio caso 1 vale meno 1 per il M5S che si dimostra poco onesto e poco chiaro negli intenti.
.
Io sono contro la invasione clandestina e Voi?
Io sono contro la parentopoli 5 Stelle e Voi?
Io pretendo il rendiconto mensile ma Voi presentate il rendiconto dopo mesi e questa è una cosa che mi fa schifo, solo gli idioti lo accettano.
Prendete in giro i vostri elettori, esattamente come gli altri.
E andate a fare dove ben sapete:
"comincia con "C" e finisce con "ULO".

Ivan.Ital 14.02.17 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Potete spiegarmi come sia possibile che Di Maio a volte non riesce a scrivere correttamente dei semplici pensierini e poi, invece, scrive un' argomentata e lunghissima lettera all' ordine dei giornalisti.
Cordiali saluti
Enzo Scatena

Enzo Scatena 14.02.17 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Luigi Di Maio
oltre il giornale bisognerebbe dare "in pasto" ai lettori anche il nome del "cazzaro", di colui che ha scritte le cose non vere, così da sputtanarlo una volta per tutte e fargli cambiare mestiere!!!

Zampano . Commentatore certificato 14.02.17 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venite a Crema, città nella quale De Benedetti era amministratore unico dell'OLIVETTI, un pezzo della struttura nella quale vi erano gli uffici è occupata grazie a Dio dalla facoltà di informatica della Statale di Milano, ma per il resto il caro Signor De Benedetti ha ridotto questa zona da cittadina fiorente a zona depressa, le abitazioni degli ex dipendenti Olivetti(sono palazzi condominiali) sono venduti a prezzi stracciati anche alle aste; questi appartamenti sono affittati ad extracomunitari ed ecco che è nato il quartiere che noi chiamiamo il ""BRONX"",Concludendo, De Benedetti ha rovinato Crema ed i suoi cittadini creando migliaia di DISOCCUPATI!! Ecco chi è costui, di cosa ci stupiamo? Che ha i giornalisti senza scrupoli?Questo tizio ha rovinato un sacco di gente! Basti pensare a Ivrea ed ai morti per l'amianto in cui è stato condannato!!Questo tizio non dovrrbbe nè farsi più sentire e nè vedere e ritirarsi in una casa di riposo.Saluti Adelaide

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 14.02.17 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Io sto con tutte quelle Persone che mi rappresentano in Parlamento e la Raggi che è la mia Sindaca di Roma e quindi con Tutto il M5S. Grazie sempre Beppe.

silvana ., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 14.02.17 21:41| 
 |
Rispondi al commento

DEDICATO AL MOVIMENTO
(fate girare alle persone che hanno arricchito la tua vita)

Oggi un bimbo mi ha chiesto:
“ma il cuore sta sempre nello stesso posto,oppure ogni tanto si sposta?Va a destra e a sinistra?
Io: “no il cuore resta sempre nello stesso posto,a sinistra..”
E intanto penso:”poi un giorno,crescerai.
Ed allora capirai che il cuore vive in mille posti diversi,senza abitare davvero nessun luogo.
Ti sale in gola,quando sei emozionato.
O precipita nello stomaco,quando hai paura,o sei ferito.
Ci sono volte in cui accelera i suoi battiti,e sembra volerti uscire dal petto.
A volte invece,fa cambio con il cervello.
Crescendo,imparerai a prendere il tuo cuore per posarlo in altre mani.
E,il più delle volte,ti tornerà indietro un po’ ammaccato.
Ma tu non preoccupartene.Sarà bello uguale.
O,forse,sarà più bello ancora.
Questo però, lo capirai solo dopo molto,molto tempo.
Ci saranno giorni in cui crederai di non averlo più,un cuore.Di averlo perso.
E ti affannerai a cercarlo in un ricordo,in un profumo,nello sguardo di una passante,nelle vecchie tasche
Di un cappotto malandato.
Poi,ci sarà un altro giorno,un giorno un po’ diverso,un po’ speciale,un po’ importante…
Quel giorno capirai che non tutti hanno un cuore,ma chi lo possiede,incontrandoti,arricchirà il tuo….❤

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.02.17 21:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedo scusa a Luigi Di Maio per aver inserito commenti fuori tema, ma sono molto preoccupato per le sorti di Paolo Berdini e per la credibilità spirituale del movimento (quella che più conta anche se noi purtroppo spesso lo dimentichiamo - naturalmente nessun riferimento ad alcuna religione). Prima ho dato una occhiata agli articoli online che hanno la pretesa di confutare il post «GiornalismoKiller, la misura è colma», bisognerebbe trovare le forze per esaminare con attenzione ogni parola, poi, per chi non ci vede bene, pubblicare su una intera pagina del blog la gigantografia delle carte che hanno truccato per giustificarsi, ma forse anche questo non basterebbe a fermarli; coraggio Luigi, anche se capisco che la pazienza ha un limite

Emilio Condividere 14.02.17 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Riassumo la motivazione politica del fango: le calunnie hanno un effetto politico immediato, l'effetto di una querela, invece, arriva dopo parecchi anni. Inoltre, su chi ragiona certe menzogne non hanno presa, ma anche gli imbecilli votano.
Senza trascurare che, quando arriva la condanna di uno di questi calunniatori, gli stessi suoi colleghi sprecatori di carta silenziano o distorcono anche quella.
A queste nullità morali dev'essere tolto il foraggio. Ricordiamocelo, quando il M5S sarà al governo.

Epiro 14.02.17 21:31| 
 |
Rispondi al commento

-- APPELLO A TUTTI GLI ATTIVISTI E SIMPATIZZANTI DEL MOV.5STELLE --
Spero che la riflessione che sto cercando di fare si allarghi subito considerando l'urgenza della situazione. Se Berdini non fosse stato «ubriaco di stanchezza» come avrebbe potuto anche solo sperare che uno sconosciuto, addirittura un giornalista che difficilmente rinuncia a uno scoop se la sua vittima non è un potente pericoloso, evitasse di scrivere il suo nome? Cosa si deve pensare che Berdini, in condizioni normali, sia tanto ingenuo e imbecille da mettersi con le sue mani e così facilmente un cappio al collo? Peccato che i buoni desideri difficilmente si realizzano, però lasciatemi immaginare che Virginia Raggi ora, proprio nel momento in cui la stampa festeggia la distruzione di Berdini e il sicuro allontanamento del suo fastidioso rigore urbanistico, togliesse la riserva al suo assessore credendo alla sua parte migliore, alla sua umanità ferita, alla sua richiesta di perdono quasi implorato, quale colpo di magistrale saggezza potremmo vedere splendere a Roma! I furbastri giornalisti, i lenti “sbobinatori” della casta, che con sadica progressione, ogni giorno solo qualche parola, credevano di aver dimostrato che Paolo Berdini è una serpe velenosa, un mostro di cattiveria NON SONO STATI CREDUTI DAL MOVIMENTO che vede verità oltre le apparenze oggettive! Nessuno deve rimanere indietro, tanto meno Berdini, l'uomo che «disegnava città» a misura d'uomo, con più affetto lo teniamo con noi perché abbiamo scoperto che, a volte, può dire cattiverie in modo così ingenuo e sprovveduto da sembrare un bambino

Emilio Condividere 14.02.17 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari Grillo e Casaleggio fate un regalo a voi stessi ed ai cittadini di Roma. Lo stadio a Tor di Valle viene visto dalla cittadinanza della Capitale come un ulteriore scempio della città.
Su questo perderete una marea di voti perchè verrete visti come uguali agli altri. I cittadini romani simpatizzanti per il Movimento sono molto "incazzati". Temono che la tanto sbandierata "democrazia diretta" non valga in questo caso. Perchè non indite una votazione degli iscritti? Ma come vie è venuto in mente di avallare una decisione tanto scellerata? Vi siete bevuti il cervello o cosa?

Marcello Crescentini, ROMA Commentatore certificato 14.02.17 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa è semplice. Il giornalista di Repubblica afferma di avere la prova che lei ha scritto alla Raggi la seguente chat:
"Quanto alle ragioni di Marra, lui non si senta umiliato. E' un servitore dello Stato. Sui miei, il Movimento fa accertamenti ogni mese. L'importante è non trovare nulla".
Se questa chat è falsa, lo quereli. Se non lo querela, significa che teme l’esibizione obbligatoria di tale prova in un processo, e perciò essa è vera.
In tale ipotesi, stavolta non dica di non aver capito la chat che lei stesso stava scrivendo. Non è un’impertinenza ma un consiglio amichevole.

Antonio Gar., Napoli Commentatore certificato 14.02.17 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera sputtanamento del M5S Dallas Gruber, senza contraddittorio ....
Un cento Jilly, impresario del caffè le spara grosse
Dice che il reddito di cittadinanza proposto dal M5S non e' finanziabile , quando invece la ragioneria dello stato ha dato l'ok alla proposta del Movimento ...
Dice che e' una manovra per vagabondi e non sa nulla della proposta della Cataldo e del M5S con i tre lavori che non si possono rifiutare, con i corsi obbligatori di aggiornamento, con la disponibilità a dare e offrire ore di lavoro per la pUbblica amministrazione locale ....
La Gruber lo lascia parlare e nessuno dei due giornalisti interviene , neanche quello del Pacco Quotidiano ...

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.02.17 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' NATURALE CHE STIAMO CON DI MAIO CHE FORSE DOVREBBE QUERELARE MA PUO' PASSARE LA VITA A QUERELARE LA STAMPA E INTASARE LA GIUSTIZIA? IL FATTO E' CHE "CALUNNIATE CALUNNIATE QUALCOSA RESTERA" E' SEMPRE VALIDO. BISOGNEREBBE TROVARE UN ALTRO CANALE PER ARRIVARE ALLE PERSONE CHE NON LEGGONO IL BLOG OPPURE CI VORREBBE UN AIUTO, QUALCOSA DI CLAMOROSO...INTANTO PERO' SI STA PROFILANDO ALL'ORIZZONTE UN ALTRO ENORME PROBLEMA LO STADIO DELLA ROMA CON QUELLA GIGANTESCA SPECULAZIONE EDILIZIA. E' POSSIBILE O NO LIMITARE I DANNI SE NON LO E' ALLORA PIANO PIANO TUTTI GLI IDEALI DEL MOVIMENTO SI SGRETOLERANNO E IL MOVIMENTO SARA' COME L'ISOLA CHE NON C'E. PROVATE UN PO' AD ASCOLTARE QUESTA CANZONE IN QUESTO MOMENTO COSI DIFFICILE PER IL MOVIMENTO VI COMMUOVERA.'

lucia 14.02.17 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo Jilly , Sindaco Pd presidente di regione Pd
Come fa a dire che se si esce dall'euro l'Italia fallisce?
Quando 8 premi Nobel dicono l'incontrario?

Eravamo la quinta potenza al mondo quando siamo entrati nell'Euro
E ora abbiamo un debito pubblico di 2350 miliardi
Il 130 per cento del PIL
con tutte le PMI in crisi ....
Una disoccupazione giovanile di oltre il 40 per cento

Si sono salvate le imprese che hanno preso soldi pubblici , ad esempio a fondo perduto della UE, e che vivono di monopoli e appalti pubblici ...

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.02.17 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO STO CON DI MAIO senza se e senza ma. Questi attacchi gratuiti dimostrano (se ce ne fosse stato il bisogno) che il M5S è integro, che rompe lo schema partitico-mafioso creatosi nel periodo di Mani Pulite. Forza ragazzi. Adesso sono costretti ad inventarsele le notizie per attaccarvi. Non mollare Di Maio, non mollate ragazzi. Siete uno dei pochi motivi per cui mi sento ancora fiero di essere italiano.

federico carboni 14.02.17 21:08| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI TUTTA, FORZA RAGAZZI E W IL M5S

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 14.02.17 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Tutto il mio supporto Luigi.

Stefano Chincarini, Cesano Maderno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 14.02.17 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Ciao io sto con Di Maio ragazzi tenete duro che crollano non sanno più cosa inventarsi. Paolo bs

paolo Lazzari 14.02.17 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Io sto con Di Maio, con la Raggi e con il M5S. Sono un nuovo simpatizzante di questo bel movimento che sta cercando di ripulire, con non poche difficoltà, la tanta merda che si è accumulata in tutti questo anni nei palazzi del potere, ad opera di gentaglia che ha sempre fatto finta di fare politica per il bene degli italiani riempendo le loro tasche di danaro sporco 8n tutti i sensi. Credo e sono sicuro di non errare quando affermo che l'attacco ai militanti del M5S nonché ai suoi politici, inventando fatti che non sono veri solo per screditare il movimento ed i suoi membri, è solo frutto di pura paura che, alle prossime elezioni politiche, il M5S possa spazzare via tutta la vecchia politica corrotta che ha rovinato lItalia e gli italiani in questi ultimi 50 anni. FORZA DI MAIO E FORZA M5S... NON MOLLATE MAI E SOPRATUTTO NON FATEVI INTIMORIRE.

Maurilio Pesco 14.02.17 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa a Luigi Di Maio per aver inserito commenti fuori tema, ma sono molto preoccupato per le sorti di Paolo Berdini e per la credibilità spirituale del movimento (quella che più conta anche se noi purtroppo molto spesso ce ne dimentichiamo - naturalmente nessun riferimento ad alcuna religione). Prima ho dato una occhiata agli articoli online che hanno la pretesa di confutare il post «GiornalismoKiller, la misura è colma», bisognerebbe trovare le forze per esaminare con attenzione ogni parola, poi, per chi non ci vede bene, pubblicare su una intera pagina del blog la gigantografia delle carte che hanno truccato per giustificarsi, ma forse anche questo non basterebbe a fermarli; coraggio Luigi, anche se capisco che la pazienza ha un limite

Emilio Condividere 14.02.17 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Insisto nel dire che, rispetto al passato manca solo il "delitto Matteotti".

Luigi (Gino) buizza 14.02.17 20:53| 
 |
Rispondi al commento

IO STO CON DIMAIO. Ma del resto nn avevo nessun dubbio,anche se nn avesse trovato le chat come prova.

filippo a., salsomaggiore terme Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 14.02.17 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Che pena Mentana.Ha mostrato il coraggio di Don Abbondio.

Al. P. Commentatore certificato 14.02.17 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Io sto con DI MAIO,ma vi chiedo un favore,chiedo un grosso favore a tutti i parlamentari 5 STELLE,,visto che il PD,si sta spaccando, RESTATE UNITI,se andremo alle votazioni possiamo PRENDERE IL 40 %.
CAPITOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO.

fabrizio cantoni, licciana nardi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.02.17 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Berdini se n'è annato, eeeeeeh; bah, vabbè, è annata così; aoh, ma chi è che pensa a 'e bistecche?? E 'ndove stanno 'e birre??......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.02.17 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio sono con te querela sti rosiconi manipolatori della realtà e dopo che avranno pagato, solo dopo, ricorda la frase "perdona loro perchè non sanno quello che fanno"

Antonio C., Villasanta Commentatore certificato 14.02.17 20:42| 
 |
Rispondi al commento

#iostocondimaio
Grazie Di Maio che hai spiegato tutto,sai non compro piu‘ giornali perché sono tutte notizie false.Grazie ancora

Nino Catalano 14.02.17 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Gentile sindaca Raggi, quanto tempo dovrò ancora attendere perché venga finalmente tolta la riserva al suo assessore all'Urbanistica? Perché vuole deludere la stima che ho in lei? Non voglio dire bugie, lei ne ha già ascoltate anche troppe: è vero, inizialmente ho dubitato che lei fosse in grado di sopportare le dure condizioni di lavoro richieste dallo spirito originario del movimento 5 stelle; una sindaca 5stelle deve evitare rigorosamente ogni protagonismo, personalismi contagiosi, deve essere una umile portavoce ascoltando sempre il movimento e applicando il programma, questo lavoro è enormemente più difficile rispetto al normale operare di una sindaca della partitocrazia, occorre quasi una rara «santità laica». Sono anch’io con la cenere in testa e i ceci sotto le ginocchia per solidarietà all’Ing.Berdini, non deluda troppo le parole di commento che ho scritto su questo blog alcuni giorni fa:
Grazie sindaco Nogarin e grazie anche alla sindaca Virginia Raggi che sta dimostrando, ai tanti colti detrattori che l'offendono continuamente accusandola di manifeste incapacità, di avere grande umiltà, maturità e competenza amministrativa; non è una "orgogliosetta" da due soldi, dimostra di conoscere molto più profondamente dei suoi detrattori l'animo umano, sa che Paolo Berdini, come tutti gli esseri umani, è anche abitato dal negativo che è in noi e fuori di noi; perdonare un momento di pesante superficialità, significa riconoscere la fragile condizione umana, e onorare e permettere alla profondità dello spirito che è nell'altro di ritornare a vivere con rinnovata creatività profonda; perdonando Paolo Berdini perdona anche me e le tante sciocchezze che ho detto nella mia vita. Persone come Paolo Berdini sono ben altro che battutisti da BAR SPORT (senza più le "luisone" di Stefano Benni), sono sicuro che l'urbanista come l'uomo le sarà riconoscente, compensando lei e noi con la sua grande professionalità e umanità.

Emilio Condividere 14.02.17 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Luigi, seguendoti da tanto tenpo oramai non ho mai dubbi sulla falsità delle affermazioni dei quotidiani e dei telegiornali. E comunque vengo sempre a sentire la tua versione dei fatti. Fortunatamente in internet le bugie hanno le gambe cortissime e quindi diminuisce ulteriormente la credibilità e la reputazione di chi le bugie le dice o le ha scritte. Si stanno scavando la fossa. Nell'era di internet la reputazione è tutto.
La prossima volta querela e basta. Non perdere il tuo prezioso tempo, noi siamo con te.

andrea l. 14.02.17 20:39| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO CON DI MAIO E RIMANGO ANCORATO A DI MAIO, SO QUANTO E' ONESTO E QUANTO LAVORO SVOLGE PERCHE' VENGA RISPETTAT L'ONESTA', QUANTO E COME COMBATTE LA CORRUZIONE, SARANNO QUESTI FATTI ECLATANTI, COSTRUITI CHE DISINTEGRERANNO IL PD E CON LUI ANCHE TUTTA LA FECCIA DELLA STAMPA, CHE LO SOSTIENE ATTRAVERSO QUESTE PUERILI FATTI RIPORTATI SUI GIORNALI, SPERANO DI DANNEGGIARE LUIGI DI MAIO MA SARA' AL CONTRARIO, NON CI SARA' UN VERO GRILLINO CHE SI TIRERA' INDIETRO PER SOSTENERE IL SENATORE STELLATO.

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 14.02.17 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Onervole Di Maio siete sotto attacco su vari fronti in modo subdolo perche’ date fastidio ai poteri forti , del resto la nostra stampa e’ classificata al 77esimo posto nel mondo e questo la dice la dice lunga per quello che si autodefinisce un paese moderno, occidentale e democratico (si fa per dire). Non perdetevi d’animo e cercate piuttosto di non offrire ancora ulteriori facili pretesti per delegittimarvi come purtroppo e’ avvenuto negli ultimi tempi considerando anche che tutte queste vicende, molte delle quali erano evitabili ,possono essere utile esperienza per migliorarsi e sapersi regolare per il futuro. Forza e coraggio non mollate !

G.Paolo, vicenza 14.02.17 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Forza Luigi. Siamo tutti con te! Questi rivoltanti lacché del regime scompariranno molto presto come neve al sole, quando, fra non molto, tu sarai Presidente del Consiglio, e il MoVimento 5 Stelle abolirà il finanziamento pubblico ai giornali. Continua a dirgliene quattro come si meritano, a loro e ai loro ancor più squallidi padroni, e non mollare mai! A riveder le stelle!

Gaetano S., Aversa Commentatore certificato 14.02.17 20:35| 
 |
Rispondi al commento

pare si sia dimesso merdini, pardon berdini

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 14.02.17 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Mi sa che la campagna elettorale per le prossime politiche è già stata lanciata..

angelo n., genova Commentatore certificato 14.02.17 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Tutto questo spargimerda fa parte di un piano prestabilito. C'era da aspettarselo. Di sicuro ciò non sarebbe mai potuto accadere, ad esempio, per Sciolta Civica, un partito che se c'è o non c'è, nessuno se ne accorge.

I quotidiani sono la piattaforma da cui partono le merdate che, per la legge cosmica, come un boomerang, torneranno in faccia a chi le ha sparate.

Il M5S ne uscirà più forte di prima.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 14.02.17 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo SI certo che STO con DI MAIO, se no con chi devo stare ? Nel lettone delle ammucchiate c'è di tutto, le porcate si consumano a furor di popolo, INCESTI a tutto spiano.Sicuramente anche Sua Santita' doveva intervenire e scomunicarLi in quanto dalle porcate rappresentano Satana. Eppure si confessano e prondono l'ostia in comunione. Roba da brividi per il pelo sullo stomaco che arrazzano.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 14.02.17 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Hai ragione, ma "iostocon DiMaio" è un po' eccessivo.... sai poi quanti amanti ti attribuiscono i media di regime ...

Fasog Gi 14.02.17 20:33| 
 |
Rispondi al commento

perchè non mandate la nostra LEZZI da massimo franco(grande conduttore e intellettuale di rai 1) così ci pensa lei(come con purgatori).
sto franco deve imparare che non è corretto pisciare addosso ai muri dei 5*****.

severino turco, bressanvido Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.02.17 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Luigi, avresti dovuto aspettare 3 giorni prima di mostrare il testo integrale. Pensa come sarebbe montato il caso e pensa che sputtanata totale per quei cialtroni dell'informazione.
Sara' per la prossima bufala, tanto arrivera' presto. I giornalisti,come i politici, sono senza vergogna

paolo pellecchia, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.02.17 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Il vero giornalismo deve smentire il falso giornalismo, solo così si può difendere la credibilità dell'informazione.
Qualche minuto fa Enrico Mentana ha dato una piccola percentuale di dimostrazione di buon giornalismo

claudio a., verona Commentatore certificato 14.02.17 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Perché ho la sensazione che le cose vadano sempre più nel giusto verso? Più il potere perde la testa, e necessita dire bugie e fare porcate, più la gente, comune come me, si convince che non si può tornare indietro. L'alternativa tragica sarebbe una rivoluzione armata. Continuate a fare errori o ingenuità ma non debordate mai dai vostri principi perché sono gli stessi di chi ancora crede si possa cambiare il mondo. Semplicemente parlando con verità e mettendoci la faccia anche quando stanno per colpirti.

Carmelo Milazzo 14.02.17 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Corsera, Repubblica, il Messagero...

diffamano il M5S e Di Maio con notizie bufale non veritiere.

Allo stesso tempo non dicono una parola sulla inchiesta degli appalti Consip col ministro PD Lotti indagato; sul sindaco PD di Milano indagato nell'EXPO, sullo scandalo delle candidature false del PD a Napoli.

Questa è stampa di regime!

Lorenzo M. Commentatore certificato 14.02.17 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'aggressione mediatica è furiosa, hanno paura, conoscono i veri sondaggi, siamo vicini al 40%, per cui disperati si passano il testimone in modo subdolo, viscido, infido, da La REPUBBLICA al CORRIERE DELLA SERA, da LA7 a SKY, il MESSAGGERO, infine la RAI lo fa in modo subliminale, infine non cito il fogliaccio che ha scippato il nome ad un grande giornale della Sinistra italiana, per il profondo rispetto al suo fondatore, uno splendido italiano, Antonio Gramsci.

antonino depetro 14.02.17 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è molto da dire: se il M5S va al Governo toglie il finanziamento pubblico ai giornali e tutti questi dotti saccenti si dovrebbero cercare un lavoro. E' logico che diano il peggio di se stessi per impedire di rimanere disoccupati.

Fabio B., Trieste Commentatore certificato 14.02.17 20:10| 
 |
Rispondi al commento

So già che qualcuna contesterà la citazione storica, ma mi sembra il caso, nonostante non la condivida, fare riferimento al fatto che, la sede mi pare del corriere a Milano, Bruciata?)fu uno dei primi obiettivi del nascente fascismo 1922 23. Evidentemente anche all'epoca la macchina del fango passava di lì. Poi è andata come è andata..

vincenzo p., napoli Commentatore certificato 14.02.17 20:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAGGI DI MAIO RESISTETE CHE LI STIAMO VAPORIZZANDO TUTTI ,PARTIAMO DA ROMA E POI TOCCA AL RESTO D'ITALIA , MA COSA VI GIUSTIFICATE !!!!!MANDATELI IN CULO IN DIRETTA TV !!!!!!!!

orso bruno 14.02.17 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Soldi pubblici ai giornali che calunniano e diffamano il vice Presidente della Camera.
Metteteli nella sanità quei soldi. Nelle scuole che cadono. Nella giustizia vergognosa. Metteteli nei pronto soccorso dove la gente sta a terra. Metteteli nei servizi sociali ai disabili, ai bisognosi, ai poveri. anziché darli a questi quattro pidocchi dei quali si dovrebbe iniziare a scrivere con chi sono sposati, cosa fanno i loro figli, chi li ha messi a scrivere, che rapporti hanno col PD, si dovrebbe rendere pubblico tutto di questa gentaglia. Quali scuse e scuse, li devi querelare, li devi colpire nella tasca, perché sono dei morti di fame.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 14.02.17 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Luigi possono inventarsi qualunque stronzata ma noi continueremo a credere a te e nel voto, che sia nel 2017 o nel 2018, come si suol dire glielo metteremo in quel posto...a PD TG Giornali e artisti Radical Chic e chi più ne ha più ne metta. Un abbraccio e non ti preoccupare che ti vogliamo bene!!

Matteo L., Milano Commentatore certificato 14.02.17 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Dobri viece bloggo!

Seccar stipendi e pensioni in un solo giorno?
Che infinita leggerezza.
Che spasmo godurioso.
Che gioia immensa.
M'accontento di poco, direi, ma così è.

*****E non comprate giornali...
A. risparmiate
B. non inquinate l'ambiente
C. non foraggiate la teppaglia

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 14.02.17 19:56| 
 |
Rispondi al commento

La Giunta di Firenze è nel caos per la sostituzione di un assessore? Ci sono lotte intestine all'interno del Comune di Firenze? Toglieranno il simbolo del PD a Nardella perchè ha sostutuito un assessore? Altro esempio di due pesi e due misure, qui addirittura non si menziona neppure la notizia.

andrea caneva 14.02.17 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'È un limite a tutto....
Credo sia ora di passare all'attacco..
Quasi tutti i mass media italiani, tutti i giorni h 24, gettano merda sul movimento 5 STELLE in modo vergognoso, in evidente malafede.
È giunta l'ora di dire basta, organizziamo una grande manifestazione a Roma
BEPPE se ci sei batti un colpo...
Non se ne può più di subire queste infamie gratuite..

Reteramo 14.02.17 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Condivido.
Sono convinto dell'esistenza di una "Stampa" e di un "Giornalismo" serio e indipendente, e la dimostrazione più lampante è che l'opposto di tutto questo lo ritroviamo tutti i giorni su certi giornali.
Andiamo avanti con orgoglio e umiltà poichè la vittoria sarà della semplice onestà!

Daniele C., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.02.17 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio, si chiama "metodo Boffo" ricordi?
Viva la stampa libera, corretta, obbiettiva e indipendente; abbasso i pennivendoli che rimestano "melma" per gettare discredito e poter dire "i 5S sono uguali agli altri".
Personalmente sono anni che non compro più La Repubblica. Miserabili!

antonio valentini 14.02.17 19:51| 
 |
Rispondi al commento

La possibilità di un M5S al 40%, è ovviamente qualcosa che spaventaa morte chiunque campi di "sistema" da una vita: la reazione è rabbiosa e, dal punto di vista di chi ha sempre avuto le chiappe al caldo, giustificatissima; correndo il grave rischio di doversi trovare un lavoro grazie alle proprie capacità e non per il solo fatto di essere sul "carro" di un potente o perchè nell'"ingranaggio" già da decenni, questa abnorme escrescenza partitocratico-mafiosa tenta ormai il tutto per tutto mistificando ed amplificando in maniera esagerata le pagliuzze altrui per poi nascondere le proprie "travi", ma coraggio regà: ha da passà, 'a nuttata.......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.02.17 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Luigi da querelare anche la rai per notizie false non controllate prima di informare sulla rete nazionale.Lanciamo una petizione boicottiamo la rai

Francesco Lupoli, Montemesola Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 14.02.17 19:49| 
 |
Rispondi al commento

..non c'è limite alla caduta di credibilità dei
giornali, ma li manderemo tutti a casa è certo!

pasquino 14.02.17 19:48| 
 |
Rispondi al commento

La Giunta di Firenza ha sostituito un assessore. ne ha dato notizia qualcuno, a parte il Fatto di domenica?

andrea caneva 14.02.17 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Per fare perdere le staffe a Di Maio ce ne vuole.

Donata Saggiorato, Vicenza Commentatore certificato 14.02.17 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Evidentemente la figura di panta non ha sortito l'effetto che mi sarei aspettata da parte di questi 'sedicenti' giornalisti.. uno si aspetta che dopo una marcia simile, arrivino le scuse o le giustificazioni.. visto che sono stati sbugiardati. Ma loro no. Insistono: " nessun taglio. Di Maio deve spiegare nel merito..". A sto punto o non capiscono o rifiutano l'oggettività della figura che hanno fatto. Capisco. Deve essere dura accettare la realtà. Anche se un po' di onestà intellettuale, un minimo, dovrebbe esserci.

Anna D., Quiliano Commentatore certificato 14.02.17 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Luigi,stamattina presto su La 7 nel programma della Sig.ra Sardoni è apparso nel video questo giornalista di Repubblica il quale, felicissimo dello scoop raccontava di queste chat(io ho avuto come un colpo al cuore e mi ripetevo :"non può essere vero"), e poi ha aggiunto , insieme a quello dell'Unità( il quale era presente nello studio) che ti devi subito dimettere come Presidente della Camera perchè non si raccontano menzogne ( si riferiva al programma "in mezz'ora" su Rai tre, di domenica scorsa nel quale avevi raccontato la verità.)Al che si trovavano tutti d'accordoio mi sono quasi sentita male.Sono degli SPUDORATI VIGLIACCHI,DELINQUENTI , ma chi li paga? Di quali esseri abominevoli sono al soldo? DEVONO RESTARE DISOCCUPATI,ma tu li devi DENUNCIARE TUTTI,lo devi fare, basta con gli esseri spregevoli!!!!!!!Anch'io non compero più i giornali, preferisco con i denari che risparmio aiutare delle persone anziane e povere che conosco, è una vergogna che questi esseri odiosi campino sulle spalle della gente onesta.Devono SCOMPARIRE!! Mi dispiace tanto vedere tutte queste cattiverie gratuite, Beppe, fai qualcosa, difendetevi, la misura è colma! Un abbraccio Adelaide

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 14.02.17 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“SQUILLINO LE TROMBE E RULLINO I TAMBURI” aprano le orecchie appuntite gli elfi, facciano attenzione i draghi, salgano più in alto per ascoltare meglio i nani, i folletti e le piccole fate, si interrompano i bollori delle pozioni delle fattucchiere e le formule magiche dei maghi: è arrivato il momento di annunciare solennemente i racconti che per fantasia, stile e originalità hanno guadagnato a pari merito un posto nell’ Olimpo delle “Fake news”.

MA LAURA (Boldrini) NON C’E’ ?

Paolo R. Commentatore certificato 14.02.17 19:45| 
 |
Rispondi al commento

E se smentiste le notizie che lo stadio di Roma si farà?
A Roma ci sono già l'Olimpico ed il Flaminio.
Che bisogno c'è di un terzo stadio?

Carlo D., Bologna Commentatore certificato 14.02.17 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono dei farabutti che non sanno più cosa fare per danneggiare il M5*.
E lo fanno calunniando e insinuando cose non vere e artefatte ad hoc !
Dei veri delinquenti che meriterebbero di stare sotto i ponti a chiedere l'elemosina e non a imbrattare le carte igieniche per cui scrivono con le loro luride porcate.
Solo dei vigliacchi ed infami che farai bene a querelare, non per centinaia di migliaia di euro ma per milioni !

Clark R., Palermo Commentatore certificato 14.02.17 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni anni fa, davanti alla scuola elementare dei miei figli, giornalisti locali intervistarono i genitori sulle modifiche introdotte in una riforma della scuola. Dissi due parole in croce e come me tutti gli altri intorno. Poche parole assolutamente non fraintendibili di genitori laqualunque...bene il giorno dopo pubblicarono dichiarazioni con foto (non autorizzate da nessuno) totalmente differenti dalle parole dette e dal contenuto espresso. Ma di che stiamo a parlare? Della stampa? In Italia. Di Maio tranquillo..almeno hai posizione e coperture per difenderti..a.noi laqualunque anche nella cronaca di un incidente stradale o per situazioni di vita spicciola e insignificante possono screditarci...pubblicare dati e parole mai dette senza autorizzazione ecc.. e non possiamo neppure avere voce...perche' servono soldi e tempo per azioni legali.

asia martinelli 14.02.17 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Chi sono Bonini e Sarzanini? Perché per Mentana meritano l'appellativo di bravissimi? Se sono gli autori della bufala giornalistica di oggi come lo sono sicuramente, perché per Mentana vanno difesi, come avrebbe detto Totò, a prescindere. Non sono d'accordo nel continuare a pensare nel modo espresso perfettamente dalla canzone napoletana in cui si dice "chi avuto ha avuto chi ha dato ha dato e scurdammuce o passato". Tutto il lavoro svolto in questi mesi dai grandi media, forse guidati da una manina che sorregge un grembiulino, è volto a farci dimenticare il passato non proprio onorevole delle elite di questo paese. Perché dico grembiulino? Certo l'uscita contemporanea in diverse testate giornalistica della stessa bufala volta a screditare Di Maio è molto sospetta.

Stefano Di Giammarco, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.02.17 19:39| 
 |
Rispondi al commento

ESISTE UNA SOLA POSIIBILITA' PER COLPIRE I GIORNALISTI DISONESTI: NON COMPERARE I LORO GIORNALI: QUESTA è L'UNICA SOLUZIONE!


Luigi , ma una denuncietta a repubblica non farebbe mica male ? Oppure li lasciamo cuocere nel loro brodo ? Valuta!

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 14.02.17 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio,

è evidente che la campagna elettorale è partita.

I violenti e sproporzionati attacchi mediatici verso l'M5S (di cui, le ricordo, Lei è un esponente di spicco)
ripropongono il vecchio schema comuncativo già visto durante la campagna referendaria.

Si armi di tanta pazienza e di un ottimo studio legale perchè molto probabilmente sarà così fino a giugno.

Cordiali saluti.

Non ricordo bene..com'è finita col referendum poi? ;-)

Riccardo S. Commentatore certificato 14.02.17 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Luigi, mi raccomando.. non le venga in mente di scrivere alla Raggi o a chiunque altro frasi tipo.. chesso'.."quasi quasi vado a farmi una bomba alla crema!" Che se lo scoprono il gatto di Repubblica o la volpe dell'Unita' la indicano come cellula attiva dell'Isis.. io l'ho avvisata!

Anna D., Quiliano Commentatore certificato 14.02.17 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Calabresi direttore de la Repubblica, figlio del Commissario accusato di aver buttato dalla finestra l'anarchico Pinelli vorrebbe "defenestrare" il bravo Di Maio. Anche nella storia recente di Mps hanno buttato un dirigente della banca dalla finestra. Ed ancora si cercano i colpevoli. Certo sono coincidenze. Però fanno riflettere. Dov'è il garantismo di Eugenio Scalfari? Perché nessuno parla del libro di Giovanni Valentini, fondatore de la Repubblica, che ha dovuto cercare un editore indipendente per dire che questo giornale è in mano ai fascisti? Svegliatevi italiani.

Il siciliano 14.02.17 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Io sto con Di Maio senza se e senza ma. Mi auguro vivamente che il primo provvedimento adottato dal Governo M5S confermi il proposito di abolire il finanziamento all'editoria.
Avremo tante braccia per l'agricoltura!

Mau Pen 14.02.17 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Adesso basta
Caro Di Maio per difendere la tua onestà e soprattutto i principi dell M5S è opportuno querelare questi giornalisti e chiedere un congruo risarcimento
Osvaldo Chiarelli
M5S firenze

osvaldo chiarelli, firenze Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 14.02.17 19:30| 
 |
Rispondi al commento

BASTA SIAMO STATI ANCHE TROPPO BRAVI
BASTA LUIGI DEVI DENUNCIALI TUTTI!!!!!!!!!!!!!!
─█▀▀ █▀█ █▀█ ▀▀█ █ █▀▀
─█░█ █▀▄ █▀█ ▄▀░ █ █▀
─▀▀▀ ▀░▀ ▀░▀ ▀▀▀ ▀ ▀▀▀
dacci questa soddisfazione!
UN ABBRACCIO... ⒶⒹⒺⓁⒶⓃⓉⒺ

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.02.17 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Vi racconto una esperienza di un'ora fa.

Andato sulla pagina Facebook di Federica Angeli, giornalista romana di Repubblica nota per avere la scorta dopo essere stata minacciata dai Casamonica.

Bene questa gran donna (non metto in dubbio la sua lotta alla mafia) ha kilometri di pura merda contro il M5S, nella sua pagina Facebook, particolarmente in difesa dei suoi colleghi sulle arbitrarie interpretazioni delle chat di Di Maio.

Vi risparmio quello che le ho scritto, ma vi invito ad andare ed esprimere con forza qualcosa di apertamente critico, senza insulti: VI BANNA IMMEDIATAMENTE DALLA PAGINA, laddove scompaiono i link "mi piace" e "commenta"!!!

A una che ha scritto "devi chiedere scusa" ha risposto "e a chi, a lei perchè ho scritto la verità e perchè crede a un comico? Ma per piacere..."!! Questo vi dà l'idea della tizia in questione, della sua caratura deontologica.

Chi ha voglia vada sulla sua pagina Facebook: è un'esperienza istruttiva. :)


Forza Luigi e forza M5S...una grande persona diceva: prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono, alla fine vinci. Tenete duro ancora un po'siamo arrivati al penultimo "scalino" e "loro" lo sanno ecco perché tutto questo accanimento dei loro cani da guardia. Grazie a voi siamo riusciti a scoprire cose che per decenni ci avevano sempre tenuto nascoste facendo inciuci su inciuci sottobanco.

Gio 66, Roma Commentatore certificato 14.02.17 19:27| 
 |
Rispondi al commento

A me il messaggio sembrava chiaro anche senza contesto e non se ne poteva dedurre quello scritto nell'articolo. Ma di certo non si può pretendere che i giornalisti conoscano così bene l'italiano. Come faranno ad accorgersi che Di Maio sbaglia i congiuntivi!?

maria g. Commentatore certificato 14.02.17 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Io sto con te, Di Maio,ragazzo per bene,qualita' rara nella politica Italiana.
Ti sono vicina e se il Movimento ci chiedera' un aiuto finanziario per problemi legali, nel mio piccolo,io partecipero'.
Non sei solo,ci sono piu di 9 milioni di italiani che ti vogliono bene.
Un abbraccio.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 14.02.17 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Il livello raggiunto dall’informazione è penoso, questo è davanti agli occhi di tutti ma a contraddire la campagna di stampa diffamatoria nei confronti del Mov non si leva una voce. Quando in Italia c’era la democrazia era lo stesso avversario politico che ti veniva in soccorso stigmatizzando i comportamenti lesivi della tua dignità, oggi la dignità è finita sotto le scarpe dell’opportunismo più becero e ogni diritto ad un confronto serio viene giornalmente calpestato. Ma quale moralità vuoi aspettarti da questi sinistri sinistrorsi che se ne fregano di chi è senza lavoro e applaudono all’Europa degli affari…

Franco Mas 14.02.17 19:23| 
 |
Rispondi al commento

STI PORELLI GIORNALISTI:

Carlo Bonini, Fiorenza Sarzanini, Sara Menafra, Errante Valentina

SO' TUTTI E QUATTRO 'NA ZOZZA RAZZA PECORINA...

PE' NON PARLA' DER FATTO CHE CARLETTO (De Benedetti) HA PIJATO MIJONI DAR Monte dei Paschi di Siena TUTTI E QUATTRO SE' SO' MESSI SUBITO DE SCHIENA!

SERVI DELLE LOBBY E DE LA POLITICA INFAME... SEMPRE PRONTI A PIJASSELO 'NDER CULO PE' NON MORI' DE FAME.

LO STRILLONE SAN CHE OGGI PIU' NON ECHEGGIA:

POSSINO STI TRE GIORNALACCI CAMPA' QUANTO 'NA SCOREGGIA !

Aldo B. 14.02.17 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Querela querela e querela. Se la notizia è falsa, devi passare al contrattacco e non fargliela passare vinta. Il ferro va battuto finché è caldo; va detto a tutti, anche al tg1, anche alle pietre, che la notizia è falsa, priva di ogni fondamento. Stiamo scherzando stamattina al tg5 prima di andare a lavoro ho dubitato della tua correttezza e tu dici "chiudiamo la qui". Non chiudiamo un bel niente, non devono permettersi di raccontare balle, dobbiamo trovare un modo democratico e legale x fermarli altrimenti continueranno a diffondere spazzatura. Se qualcuno ancora crede che il "mainstreaming" possa trasmettere la verità, farebbe meglio ad aspettare l'atterraggio degli UFO

Luca G. Commentatore certificato 14.02.17 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Sono ormai 35 anni che non compro un giornale. Al prezzo di 1 euro a copia per 35 anni ho risparmiato la bellezza di 12775 euro. Considerata la cifra invito chi ancora non si è deciso, a fare altrettanto. Mi informo consapevolmente su Internet e, utilizzando un po di spirito critico, non è difficile arrivare alla VERITA'.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.02.17 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Luigi.
Non credo che solo io sono con te, Virginia Raggi e il M5S...la consapevolezza di molti italiani cresce con la comprensione del vero e proprio attacco che giunge da più parti. Avete un impegno gravoso, quello di resistere e di dimostrare che l'Italia è fatta anche da molta gente vera ed onesta che soffre ma è con voi. Siete forse la sola speranza in questo momento grigio.
Dai che ce la facciamo!!!!!

Mario Miseo 14.02.17 19:19| 
 |
Rispondi al commento

L'ATTACCO MEDIATICO FEROCE CONTRO I 5S E' LA PROVA CHE DA UNA PARTE C'è UN MOVIMENTO CHE SI ERGE A BALUARDO DELLA LEGALITA' E DALL'ALTRA CI SONO BRANCHI DI CORROTTI CHE DESIDERANO CONTINUARE INDISTURBATI A PRATICARE RUBERIE D'OGNI GENERE.

NELLO MASCIA 14.02.17 19:17| 
 |
Rispondi al commento

"#IoStoConDiMaio"?!...
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Che significa?!... non siamo sicuri che gli elementi di prova possano mai bastare a stabilire con certezza da che parte stare?!...
Beh... se la pensassimo davvero così... non avremmo più scampo!... ci potrebbero raccontare qualsiasi balla e potremmo rispondere pan per focaccia... senza ulteriori sforzi di accertamento e di correttezza!...
Se sono convinto che i fatti siano sufficienti a dimostrare che una persona sia onesta... che bisogno c'è di *stare con lei*?!... viceversa... se non sono convinto della sufficienza dei fatti... se mi va... sostengo la stessa persona con un atto di fiducia!...
Ma la fiducia non è un metodo per procedere con speditezza verso grandi traguardi!... essa è verosimilmente una necessità per mantenere salda più possibile solo una posizione avanzata che altrimenti rischierebbe di essere persa per sempre!...
Ergo... #IoNonStoMaiSoltantoSullaDifensiva! .-|||


Scandaloso servizio del TG3 delle 19,00.
Secondo loro la republica avrebbe pubblicato integralmente il messaggio di Di Maio!
Al peggio non c'è mai fine...

paolo pellecchia, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.02.17 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo l'unica arma che è rimasta ai vecchi partiti è quella di raccontare motizie false o parzialmente vere volte solo a screditare il Movimento5Stelle. Penso che si debba aumentare la presenza nei mass media per raccontare e ristabilire soprattutto nelle trasmissioni televisive la verità dei fatti.

MAURIZIO M., ANCONA Commentatore certificato 14.02.17 19:12| 
 |
Rispondi al commento

LUIGI, LA PAURA FA NOVANTA. SEI GRANDE. TI VOGLIAMO BENE!

simona verde Commentatore certificato 14.02.17 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Forza Luigi, forza Virginia, forza M5S; avanti senza paura.
Siamo con Voi!!!

Maurizio e famiglia

Maurizio Bag, Varedo Commentatore certificato 14.02.17 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Bene! Se questo è il -metodo- del MoVimento 5 Stelle, non le balle raccontate dai giornali,
da killerata rompi balle al 132° nick, #IoStoCon il killerato Di Maio, colpevole di aver evidenziato le balle ...

Caro Di Maio,
in un clima di sincerità e trasparenza mi piace ricordare la sua affermazione:
“Sul Non Statuto ci sono tutte le risposte. E io lo condivido.”
in base alla quale immagino concordi che per “dettare la linea politica del MoVimento” il Non Statuto prevede un -metodo- orizzontale.

Mi permetto di chiederle allora se sinceramente Lei ritiene
idonei gli attuali Strumenti di e.democracy, gestiti da un privato, o concordi invece con Pistono sulla necessità di “un sistema open source grazie al quale noi sappiamo che i dati delle votazioni sono validi.”
https://youtu.be/i2tnS1Gtj-g

Se ritiene debbano essere “regolarmente recepiti i miglioramenti richiesti .. gestiti per ogni funzione da responsabili eletti nel M5S”
(incluso il miglioramento di coordinare la funzione Vota con un Forum adatto a elaborare e definire le proposte da sottoporre al Voto)
e vadano effettivamente eletti i responsabili di ogni funzione.

Se ritiene che i PortaVoce stiano interagendo quotidianamente con gli iscritti al M5S e svolgano in modo corretto il ruolo di riportare nelle Istituzioni la Voce dell’inelligenza collettiva.

Se ritiene che vada rendicontato entro lo stesso termine massimo stabilito per i Portavoce,
sia l’utilizzo dei circa 4 milioni che a fine 2014 risultano Avanzo Finanziario, sia quanto speso per la gestione di Rousseau.

Grazie!

Sebastiana Contrera Commentatore certificato 14.02.17 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile sindaca Virginia Raggi, quanto tempo dovrò ancora attendere perché venga finalmente tolta la riserva al suo assessore all'Urbanistica? Perché vuole deludere la stima che ho in lei? Non voglio dire bugie, lei ne ha già ascoltate anche troppe: è vero, inizialmente ho dubitato che lei fosse in grado di sopportare le dure condizioni di lavoro richieste dallo spirito originario del movimento 5 stelle; una sindaca 5stelle deve evitare rigorosamente ogni protagonismo, personalismi contagiosi, deve essere una umile portavoce ascoltando sempre il movimento e applicando il programma, questo lavoro è enormemente più difficile rispetto al normale operare di una sindaca della partitocrazia, occorre quasi una rara «santità laica». Sono anch’io con la cenere in testa e i ceci sotto le ginocchia per solidarietà all’Ing.Berdini, non deluda troppo le parole di commento che ho scritto su questo blog alcuni giorni fa:
Grazie sindaco Nogarin e grazie anche alla sindaca Virginia Raggi che sta dimostrando, ai tanti colti detrattori che l'offendono continuamente accusandola di manifeste incapacità, di avere grande umiltà, maturità e competenza amministrativa; non è una "orgogliosetta" da due soldi, dimostra di conoscere molto più profondamente dei suoi detrattori l'animo umano, sa che Paolo Berdini, come tutti gli esseri umani, è anche abitato dal negativo che è in noi e fuori di noi; perdonare un momento di pesante superficialità, significa riconoscere la fragile condizione umana, e onorare e permettere alla profondità dello spirito che è nell'altro di ritornare a vivere con rinnovata creatività profonda; perdonando Paolo Berdini perdona anche me e le tante sciocchezze che ho detto nella mia vita. Persone come Paolo Berdini sono ben altro che battutisti da BAR SPORT (senza più le "luisone" di Stefano Benni), sono sicuro che l'urbanista come l'uomo le sarà riconoscente, compensando lei e noi con la sua grande professionalità e umanità.

Emilio Condividere 14.02.17 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Hanno ridotto il giornalismo a pettegolezzi di servetti prezzolati e comari di ballatoio.
Non abbassatevi più al loro livello. Denunciateli alla giustizia.

Maria D'Amico 14.02.17 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Luigi, come diciamo qui in Liguria, 'battitene u belin' di tutti questi ipocriti che hanno contribuito, anno dopo anno, a distruggere il paese. Non hai bisogno di dire k sei onesto. Lo sei e basta! Barra dritta e avanti tutta. Fanno di tutto, ma visti da fuori fanno solo 'anguscia'. (per dirlo nuovamente alla ligure) . Grande Di Maio. Take off, to landing!

Giuseppe 14.02.17 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna!!Questa e' l'inconfutabile prova che il M5S da fastidio alle speculazioni ed agli accordi della cd. casta; continuino pure e se fosse un autogoal?
P.S.i giornalisti;' Di Maio non generalizzi faccia i nomi dei giornalisti scorretti' Gli ha fatti e testuale le TV :'liste di proscrizione' questa si che e' correttezza e coerenza alla faccia!! Ma prima o poi la gente si domandera' a chi giova?

Luca Andrisani (lucadrisa), Genova Commentatore certificato 14.02.17 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Anche io sto con Di Maio per quanto qui evidenziato .

Tuttavia vorrei ricordare a TUTTI i nostri rappresentanti che le uniche parole che riuscirono a strappare ad Enrico Cuccia (che andava a piedi in Mediobanca) furono:
"parlare e' peccato" .

Oggi dovremmo aggiungere :
" e pigiare i tasti ti porta all'inferno" .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 14.02.17 19:03| 
 |
Rispondi al commento

caro Di Maio, non stare a perdere tempo ed a giustificarti con i pennivendoli, quelli sono pagati per raccontare balle, lo sappiamo benissimo e personalmente non credo neppure ad una sola parola che esce dalla loro penna.!!!

Maria P., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 14.02.17 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera
Forza e coraggio Di Maio scatenagli addosso querele e continua il tuo lavoro... sei UNICO
Grazie Di Maio

sebastiano b., catania Commentatore certificato 14.02.17 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi,querela chi ti diffama e non perdere tempo a smentire ogni volta questi giornali,sottomessi dai contributi statali e condizionati dall'apparato finanziario-industriale,e per questo non indipendenti nè liberi.

emanuele meli, catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 14.02.17 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Avere una stampa così poco credibile è pericoloso per una democrazia: Di Maio, da persona intelligente qual è, lo ha fatto espressamente notare.

Massimo Lovato 14.02.17 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Veri giornalisti, di quelli che fanno onore al mestiere, non ce ne sono, bisogna riandare ai tempi di Biagi e Giuseppe Marrazzo.

Zoe Commentatore certificato 14.02.17 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Forza e coraggio Luigi ! Tieni duro e non mollare, mantieni la calma e la lucidità che ti contraddistingue; tu e gli altri portavoce del movimento siete messi sempre più a dura prova da attacchi spudorati e di intensità sempre crescente, ma state reggendo bene. Per me la ricetta è difendersi e produrre di pari passo risultati concreti secondo il programma prefissato, ad ogni livello. Continuate così! Un abbraccio.

Lucio B. Commentatore certificato 14.02.17 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Non si preoccupi, Egr. Di Maio non abbiamo dubbi. Ci vuole pazienza e De Benedetti con il tempo farà fallire anche La Repubblica, come ha già fatto in altre occasioni, tirandosi dietro anche il fu PD.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.02.17 18:42| 
 |
Rispondi al commento

CI VUOLE UNA RETE TV PURE A NOI

non so dove e come potete trovare i fondi per "startarla", ma a questo punto la reputo necessaria.

Credo anche che una volta avviata potrà garantire un gettito pubblicitario sufficiente a coprire le spese.
Perchè ci sarebbero tantissimi telespettatori affamati di verità.

Gianluca S., Prato Commentatore certificato 14.02.17 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno si scuserà con lei, perchè si tratta di un'accozzaglia di servi seza dignità. Già, perchè solo del marciume servile può mentire in modo così plateale, non avendo alcuna dirittura morale ma solo piccoli interessi di sopravvivenza.

albino c., GIARDINI NAXOS Commentatore certificato 14.02.17 18:37| 
 |
Rispondi al commento

in effetti stamattina ho letto l'articolo di Bonini su Repubblica ... e l'ho letto fino alla fine (sebbene fosse un esercizio noiosissimo dato che era solo una continua ripetizione, un mantra per ribadire un concetto che poi, proprio quasi all'ultima riga, dove finalmente si riportavano le parole utilizzate nella chat incriminata, si rivelava come una (ennesima e mal riuscita) distorsione della realtà... insomma questo Marra, essendo stato un servo dello Stato piace a Di Maio e alla Raggi quanto non piace a me però indubbiamente il linguaggio da picciotto attribuito a Di Maio che avrebbe definito il Marra come "uno dei miei" è stato artatamente inventato e utilizzato per venticinque righe inutili a fini post-giornalistici quanto necessarie a fini politici per chi teme che le prossime elezioni possano aiutare questo M5S pieno di difetti ma molto pericoloso per chi pretenderebbe di vincere sempre demonizzando gli avversari (parlo essenzialmente del PD che non è altro che un'accozzaglia di ex democristi che ha imparato benissimo (da Napolitano) lo stile stalinista del PCI.

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 14.02.17 18:36| 
 |
Rispondi al commento

GIORNALACCI::::abolire al più presto,il contributo pubblico all'editoria,in modo tale, da mandarli ha fare il loro vero mestiere IL GIORNALAIO.faccio i complimenti a Luigi Di maio e Virginia Raggi,AVANTI TUTTA RAGAZZI il potere ha paura,la strada e quella giusta.

patrizio balconi 14.02.17 18:33| 
 |
Rispondi al commento

L'informazione è stata ridotta a cancro di questo Paese da parte di padroni senza scrupoli e servi senza dignità.
Coraggio Luigi!Querelali tutti e riparti di slancio!

Giorgio 14.02.17 18:32| 
 |
Rispondi al commento

aò , n'pezzo , pè passà n' qualche minuto ..

https://youtu.be/Bk_ul4F3rF0

Un MoVimento nel quale ognuno conta uno è inarrestabile !!

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 14.02.17 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi ho visto il tuo video. In un passaggio del tuo discorso ci inviti a starti vicino. Personalmente posso dirti è rassicuranti che da sempre ti sono vicino. Già in passato ti ho scritto e ora voglio ribadirtelo GRAZIE PER QUELLO CHE FAI GRAZIE PER ESSERE LA PERSONA CHE SEI. Capisco e giustifico l'amarezza che provi per questi ignobili attacchi .Ti conforti sapere che le persone oneste sanno benissimo dove si annida il marciume.

Corrado Somma, Roma Commentatore certificato 14.02.17 18:32| 
 |
Rispondi al commento

No scuse, querelare e processo!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 14.02.17 18:31| 
 |
Rispondi al commento

" La tendenza a giudicare gli altri è la piu grande barriera alla comunicazione e alla comprensione." (Carl Rogers)

Certamente meglio il silenzio.

Perchè le parole che sono la forza dell'umanità, possono aiutare, essere di stimolo, dichiarare il vero, ma possono anche ostacolare, ferire, danneggiare, umilare e allora .. non sono più la forza dell'uomo, ma la sua debolezza, la sua fragilitá, la sua ipocrisia.

Certo è che il vero sta bene con tutto.
Il falso... con tutti.

Non è un obbligo comunicare, quando si è incapaci, meglio non imbrattare I fogli e non insinuare x non cadere nel ridicolo.

Forza Di Maio!
Forza M5S!

Voi siete il nostro FUTURO!

Ad Maiora!
Paola

Paola Zito 14.02.17 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Luigi siamo con te e con il m5s bravo denuncia tutti ora basta

marco iacovelli, cassano magnago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 14.02.17 18:28| 
 |
Rispondi al commento

-- APPELLO A TUTTI GLI ATTIVISTI E SIMPATIZZANTI DEL MOV.5STELLE --
Spero che la riflessione che sto cercando di fare si allarghi subito considerando l'urgenza della situazione. Se Berdini non fosse stato «ubriaco di stanchezza» come avrebbe potuto anche solo sperare che uno sconosciuto, addirittura un giornalista che difficilmente rinuncia a uno scoop se la sua vittima non è un potente pericoloso, evitasse di scrivere il suo nome? Cosa si deve pensare che Berdini, in condizioni normali, sia tanto ingenuo e imbecille da mettersi con le sue mani e così facilmente un cappio al collo? Peccato che i buoni desideri difficilmente si realizzano, però lasciatemi immaginare che Virginia Raggi ora, proprio nel momento in cui la stampa festeggia la distruzione di Berdini e il sicuro allontanamento del suo fastidioso rigore urbanistico, togliesse la riserva al suo assessore credendo alla sua parte migliore, alla sua umanità ferita, alla sua richiesta di perdono quasi implorato, quale colpo di magistrale saggezza potremmo vedere splendere a Roma! I furbastri giornalisti, i lenti “sbobinatori” della casta, che con sadica progressione, ogni giorno solo qualche parola, credevano di aver dimostrato che Paolo Berdini è una serpe velenosa, un mostro di cattiveria NON SONO STATI CREDUTI DAL MOVIMENTO che vede verità oltre le apparenze oggettive! Nessuno deve rimanere indietro, tanto meno Berdini, l'uomo che «disegnava città» a misura d'uomo, con più affetto lo teniamo con noi perché abbiamo scoperto che, a volte, può dire cattiverie in modo così ingenuo e sprovveduto da sembrare un bambino

Emilio Condividere 14.02.17 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Io sto con Di Maio!!! W il movimento 5 Selle!!
E NON COMPRATE PIU QUESTI GIORNALACCI!!

Raimo L., Nice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 14.02.17 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Invece di raccontare balle su Di Maio potrebbero pubblicare le notizie vere su Sala e Lotti

Rino Siconolfi, Ferrara Commentatore certificato 14.02.17 18:11| 
 |
Rispondi al commento

LA SETTA BIANCAZZURRA
Di Maio dice che lo stadio della Roma si farà,e come per incanto,il giorno dopo,viene subito massacrato dalla Stampa.Perchè? Andate a vedere da chi sono manovrati gli Editori e avrete la risposta.I Poteri forti dell'informazione sono in mano ai Laziali,il resto è fuffa
Vai Virginia Avanti con slancio

Andrea C Commentatore certificato 14.02.17 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO STO CON DI MAIO

Sono solo una decina d'anni che scrivo di Studio Legale 5 Stelle.

Oggi si sarebbe passati all'azione in tutela del Movimento e dei suoi componenti.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.02.17 18:09| 
 |
Rispondi al commento

chi di guano ferisce di guano perisce. come la boldrini volete censurare? evvai! @giasentito

giorgio angioi 14.02.17 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio hai fatto benissimo specificare l'informazione corretta....

però ora, AVANTI TUTTA, poichè il M5S andrà al Governo e DOPO.....molto cambierà!!!

L'unica problematica che continuamente mi rode, invece, è la seguente: al Governo, tutti gli esponenti del M5S non possono ricevere uno stipendio superiore ai 5.000 euro (giustissimo), perchè in un Comune a 5S NON vige per tutti tale caratteristica? Sappiamo benissimo che Marra prendeva MOLTO PIU' di 60.000 euro all'anno!!!

A mio modesto parere, altrimenti mai le cose cambieranno, dove vige l'amministrazione 5S, PER TUTTI, gli stipendi NON possono superare quota 5.000 euro mensili... PUNTO E BASTA!!! altrimenti NON credo che NON si riesca a trovare una persona preparata che lavori per 5.000 euro mensili...sbaglio?

Roberto C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.02.17 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Coraggio DiMaio!!

Sergio R. Commentatore certificato 14.02.17 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi

si tratta della solita strategia di disinformazione
di massa attuata da questi giornali che hanno enormi
interessi per fare tutto ciò e che ci collocano al-
l'ultimo posto in Europa e al 69 nel mondo sulla li-
bertà di stampa . Queste critiche rinforzeranno il
movimento, ma attenzione ai falsi amici che cercheranno sempre di salire sul carro dei vincitori! L'Italia ne é piena !!!!

paolo goggioli 14.02.17 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio,
se lei si sente diffamato vada dal giudice.
Non posso pensare che non abbia fiducia nella magistrature.
Cordiali saluti

giorgio pizziolo 14.02.17 18:02| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
fanno solo schifo,peggio delle mignotte, almeno quelle il pane lo guadagnano lavorando

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 14.02.17 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Olter alle cose personali pensate anche ai cittadini.Vi state rimangiando tutto quello detto in campagna elettorale per il Sindaco di Roma. Ora fate fare anche lo Stadio a Tor di Valle mentre in campagna elettorale eravate contrari ed i romani vi hanno votato. Ora la colata di cemento vi sta bene. I costruttori, i palazzinari hanno vinto. Alle prossime elezioni subirete e subiremo ,noi che vi abbiamo votato, una sonora sconfitta. Il nuovo non esiste.Ha vinto la vecchia politica.

Walter59 14.02.17 17:58| 
 |
Rispondi al commento

ma daii

i giornali sono brutti e cattivi!!

uffa, uffa, bastaaa!

ma dai...

on. Luigi Di Maio

il peso che Lei e Beppe sta dando alla stampa è pesante semplicemente perchè Voi lo misurate tale

gliene frega nulla alla maggior parte dei "consumatori"
io "consumatore" 5S sono diverso, come gli alti suppongo

prosegua col Suo lavoro Luigi, non ha bisogno di scuse

lasci stare, sorrida, si lamenta che al mattino si sveglia e tre giornali parlano di Lei? Azz.

e se si sveglia e non trova neanche un sms?

Forza M5S

Psichiatria. 1 14.02.17 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Luigi,

Detto che fare il "piangina" non mi piace ma capisco che elettoralmente rende, ti chiedo un minimo di onestà intelletuale.

Perché Virginia ha promosso il fratello di Marra?

Se Marra era ed è un personaggio pieno di ombre al quale non vuoi avvicinare il tuo nome perché Virginia ha promosso il fratello ?

Due son le cose o tu sei un ca**aro che non la racconta giusta o Virginia è disonesta

Davide e., Paderno Dugnano Commentatore certificato 14.02.17 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... stà venendo giù tutto e la gente è spaventata, disorientata dalla propaganda. Bisogna tenere duro come fai Virginia a Roma e come fai tu e altri in ogni settore della vita quotidiana.
Coraggio che la verità trionfa sempre.

Alfonsino Paternoster, Ton Commentatore certificato 14.02.17 17:50| 
 |
Rispondi al commento

RESISTI VIRGINIA
Tutto ruota sulla necessità di screditare Virginia Raggi,ma lei da quando è Sindaca ancora non ha fatto niente.Virginia è circondata dal marcio e, ormai è evidente, da falsi amici. Io sto con Virginia

Andrea C Commentatore certificato 14.02.17 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non e' possibile toglierci dalle palle sto pinocchio cagacazzi ?

vabbe' la tolleranza ma a tutto c'e' un limite...

luca l., RAVENNA Commentatore certificato 14.02.17 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e' un continuo accanirsi contro il movimento, d'altronde hanno paura che in pochi anni di nostro governo potremmo cancellare anni e anni di loro porcate.

di maio querelali tutti e chiedi centinaia e centinaia di migliaia di euro cosi' li tocchi dove a loro tengono di piu' , il loro portafoglio!

quei soldi poi li puoi mettere nel fondo per le imprese , almeno aiutiamo chi vuole tornare a fare impresa e dare un po' di lavoro

LUIGINO CONTINUA COSI' E NON ABBATTERTI, SAPPIAMO TUTTI CHE SEI UNA PERSONA ONESTA E INCORRUTTIBILE

diana dial, genova Commentatore certificato 14.02.17 17:35| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi,più si accaniscono contro di voi e più sono convinto della vostra buona volontà.
Una sola cosa:dobbiamo fare in modo di svegliare coloro che ancora guardano la tv,che continuano a ripetermi "a pappagallo" ciò che i giornalisti inventano del m5s. E questi mi fanno davvero paura!
Vi prego ragazzi,pensiamo a come svegliare gli altri!

Gilles 14.02.17 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tenete duro ragazzi siamo con voi. Purtroppo bisogna ragionare e mantenere i nervi saldi, sfidare l'elite finanziaria è e sarà sempre piu dura, questo è ancora niente rispetto quello che verrà, basta vedere come si stanno scagliando contro Trump(che ragione o torto e vittima di una strumentalizzazione inaudita per rovesciare il suo governo). Sempre più uniti sempre piu compatti sempre in movimento AVANTI TUTTA

NO N. Commentatore certificato 14.02.17 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Oggi alle ore 13 ho sentito la Barbara Lezzi chiarire, nella nota trasmissione di "Aria che tira", in maniera efficace ed esauriente, cosa effettivamente è stato detto nella chat, strumentalmente riportata da alcuni quotidiani, dal nostro onesto e bravo Luigi Di Maio. Ho avuto, anzi tutti noi abbiamo avuto la soddisfazione di sentire la presentatrice della trasmissione, dopo avere letto per intero la chat in questione, affermare che Di Maio aveva perfettamente detto il vero, sconfessando così le tesi manipolatorie riportate appunto su alcuni quotidiani. Bene, non ho mai dubitato della onestà e della sincerità di Di Maio. Grazie.

mario m. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 14.02.17 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi, siamo tutti con te.
Querela e denuncia pubblicamente.
Prima o poi dovranno farci votare!

Alberto.

Alberto O., Bergamo Commentatore certificato 14.02.17 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Provo pena per chi tenta di screditare Di Maio non avendo nè argomenti nè credibilità.
Sono sicura che Luigi non arretrerà di un millimetro.

Laura 14.02.17 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Luigi e complimenti per una risposta, chiara ferma e soprattutto calma! Io non ne sarei certo stato capace. E' evidente però un fatto: sono gli editori (ovvero i padroni) dei giornali e non i direttori che aizzano la informazione falsa contro di noi! Perchè? Semplice! Se vinciamo spariscono! Non parlo dei giornali ma delle loro imprese da sempre attaccate alle "tette" dei fondi pubblici in combutta con i potentati dei partiti storici! Aver segato le Olimpiadi ha creato loro un danno economico pazzesco e pluriennale. La torta era già pre-spartita e pronta per il via, per cui è difficile che lascino la presa!Ti rendi conto quale forza schiereranno contro raggi e contro di noi pur di salvare il
salvabile? PS: conosco da decenni il mondo degli appalti e sono certo che sia così!

il campagnolo 14.02.17 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi Di Maio non metterò mai in dubbio la tua onestà ne tantomeno quella del Sindaco di Roma Capitale Virginia Raggi, a questi pennivendoli d'accatto, mistificatori della realtà diciamo che noi siamo in trincea con l'elmetto ben allacciato sotto il mento e baionetta in posizione, tutto armamentario lasciatomi in eredità da un'uomo con le palle che ah combattuto sul Carso contro il tiranno usurpatore. Ogni giorno ho a che fare con persone che vomitano sul movimento e su Roma ed il suo Sindaco ogni sorta di improperi, gente a cui non è mai interessato un caxxo dei problemi degli enti locali più vicini al loro territorio di residenza. L'informazione con la i minuscola è in mano ai soliti noti manipolatori della realtà, un Paese civile non tollererebbe che un congresso composto da politici che in 3 anni hanno disintegrato un ceto sociale e sbriciolato diritti del lavoro acquisiti con il sangue di lavoratori potesse ripresentarsi come niente fosse successo.
Alle urne!!!! SUBITO

Peppone . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.02.17 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Quelli della stampa (mi riferisco al giornalino di Torino che non riesco a scrivere con la lettera maiuscola) cosa credono di aver fatto? Pensano di aver smascherato un pericoloso individuo infiltratosi nella giunta capitolina per sabotarla? Pensano che Paolo Berdini se avesse voluto, per le ragioni più misteriose e diaboliche, danneggiare in modo premeditato la sindaca e tutto il movimento, non sarebbe stato in grado (se non altro perché ingegnere, abituato a calcolare quello che si vuole costruire) di strutturare un po' meglio il suo «delitto»? Avete bisogno di Sherlock Holmes per capire che la sindaca Raggi e il m5s, iniziando dal cittadino Di Battista, sono per Berdini una buona occasione, perché mai avrebbe dovuto desiderare di abbattere il migliore dei suoi cavalli di battaglia?
Chi vi ha insegnato l’arte di sbobinare lentamente, per fare soffrire ogni giorno, con sadica progressione, la sindaca Raggi, il movimento e infine lo stesso Berdini sino alla sua disperazione: «...l'arrivo di un nuovo assessore sarà per me solo la fine di una agonia...»?
BEL MODO DI ONORARE I 150 ANNI DI UN GIORNALE, INSEGNANDO A UN POVERO GIORNALISTA PRECARIO COME SI PUO’ FAR CARRIERA FACENDO DIRE A UN UOMO “UBRIACO DI STANCHEZZA” QUELLO CHE SI VUOLE REGISTRARE. Nella bella redazione di Torino avete festeggiato il miserevole scoop con i vostri famosi spumanti piemontesi? Festeggerete anche la sensazionale notizia di essere riusciti a convincere molti dei vostri lettori della vera identità di Berdini? Finalmente sappiamo la verità, Paolo Berdini non è uno dei più preparati urbanisti italiani come qualche ingenuo credeva, ma un subdolo mostro, forse il mostro di Loch Ness emerso dal lago scozzese e giunto a Roma chissà in che modo; ora però in redazione sono un po’ meno spavaldi e sicuri, forse temono si possa scoprirà che il grande mostro, visibile anche dagli elettori più lontani, sia stato trasportato a Roma da un portentoso e straordinario Tir Iveco ex Fiat, iniziamo a indagare…

Emilio Condividere 14.02.17 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono tanti giovani avvocati 5 S, perché non si fa un gruppo solo per le querele? Con il ricavato si pagano gli avvocati e con la parte restante si finanziano le attività in difficoltà. Grazie e saluti al Vice Presidente Di Maio da Sant'Anastasia.

Giuseppe 14.02.17 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera a tutti,

Di tiri mancini la gente onesta li riceve quotidianamente.

Non perda tempo a querelare,dica solamente e sempre...non vero.

Tenga la mente libera e si dedichi ai problemi della nazione.

Lei come la Sig.ra Raggi e tutto il movimento
non siete soli.

Tanta gente onesta vi guarda con fiducia.

Walter Bajardo 14.02.17 17:15| 
 |
Rispondi al commento

La reazione deve essere forte, non bastano le scuse.
C'è un disegno politico contro il M5S. Queste falsità non sono semplici errori. E' una campagna scientifica orchestrata per impedire al M5S di andare al governo.
De Benedetti, tessera n.1 PD,proprietario di Repubblica, grande debitore insolvente di MPS per 650.000.000 di euro.
Gruppo Caltagirone, proprietario del Messaggero, grande debitore insolvente di Banca
Etruria per 97.000.000 di euro e grande debitore insolvente di Veneto Banca per 50.000.000 di euro.
RCS (Corriere della Sera) grande debitore insolvente di Unicredit per 54.400.000 euro.
E' una grande alleanza tra i GRANDI DEBITORI e i partiti del debito pubblico.
Bisogna portarli davanti ai giudici.

Pietro Flora 14.02.17 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Che dire! con i loro attacchi vogliono lavorare ai fianchi chiunque riesca a mettere in luce il Movimento.
A questo punto non si possono perdere sinergie, energie e giornate per andare dietro a questo o quel giornale: lasciamoli parlare e andiamo avanti.
Ovviamente una bella querela con un cospicuo risarcimento è il minimo che Di Maio, ed in seguito tutti quelli diffamati, possano pretendere.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 14.02.17 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Non ho mai dubitato di Luigi Di Maio e mai lo farò. Io sto con Luigi, senza se e senza ma. I giornali nemmeno li degno di uno sguardo, anzi al solo vederli mi viene il voltastomaco, se penso ai fiumi di denaro pubblico che vengono sperperati per diffamare le persone per bene. Hanno paura e fanno bene ad averla. Non è questo il momento di vacillare. Andiamo avanti con la nostra solita determinazione. Tutti insieme.

rino liguori, pistoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 14.02.17 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio è una persona perbene : a lui va tutta la mia stima e la mia solidarietà .

Neanche perdo tempo a scrivergli "non mollare" perchè già so che non è il tipo da farlo . Anzi , credo che gli squallidi attacchi che subisce non facciano altro che aumentare la sua determinazione .

A riveder le stelle .

Gianfranco

Gianfranco 14.02.17 17:06| 
 |
Rispondi al commento

La potenza della verità e dell'onestà sta arrivando e come uno tzunami inarrestabile travolgerà tutto quel marciume fatto di politici corrotti e giornalisti servi. Avete finito di mangiare e rubare. Forza Di Maio, forza Movimento 5 Stelle, forza Beppe Grillo.

Raffaele M. Commentatore certificato 14.02.17 17:01| 
 |
Rispondi al commento

"....io avevo chiesto il 10 agosto 2016 alla sindaca di mettere Marra fuori dal gabinetto......"

ehh birichini cosa ci facevano nel gabinetto??

la repubblica 14.02.17 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi
tu sarai il nostro prossimo vero presidente del consiglio e io sono strafelice di cio'.
Orgogliosa di te e di tutti voi ragazzi
Vittoria

Vittoria 14.02.17 16:59|