Il Blog delle Stelle
#RenziGoBack

#RenziGoBack

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 198

di Luigi Di Maio

Renzi è andato in California e ha parlato con Elon Musk, ma forse non capisce l'inglese meglio di come lo parla. Il fondatore della Tesla ha ribadito più volte che "ci saranno sempre meno posti di lavoro che un robot non possano fare meglio di un umano", che un reddito di cittadinanza "sarà necessario" e che i governi devono provvedere a introdurlo. La stessa linea del MoVimento 5 Stelle, che con una proposta di legge che è bloccata in Senato da 3 anni propone di darlo subito ai 9 milioni di italiani sotto la soglia di povertà per portare il loro reddito almeno a 780 euro mensili.

L'ex segretario, ex premier dopo aver governato l'Italia per 3 anni adesso tira fuori il lavoro di cittadinanza. E cosa è? Nessuno lo sa. I giornali e i telegiornali hanno dato questa "notizia" ma nessuno gli ha chiesto come funziona o quanto costa. Hanno diffuso la sua pagliacciata a reti unificate qualificandosi per quello che sono: bieca propaganda. Renzi non è riuscito migliorare i numeri sull'occupazione in 3 anni, durante il suo governo la povertà è esplosa (la povertà assoluta non era così alta dal 2005 e il 28,7% delle persone sono a rischio di povertà o esclusione sociale), le imprese continuano a chiudere in massa (ogni giorno 390 imprese), la disoccupazione giovanile è oltre il 40% ed il suo tanto caro Jobs Act è servito solo per sperperare 18 miliardi di euro e per aumentare l’insicurezza ed il precariato nel mondo del lavoro e ora racconta agli italiani che creerà 9 milioni di posti di lavoro per gli italiani che non ce la fanno. Ma mi faccia il piacere!

Il modello che ha in mente è quello delle partecipate e delle cooperative che danno lavoro ai trombati di partito. Vuole creare delle poltrone di cittadinanza da dare ai suoi amici assieme a dei megastipendi di cittadinanza, lautamente pagati con i nostri soldi. Gli elettori non glielo permetteranno. La trovata di Renzi è solo marketing, è destinato al fallimento già nel concetto. Come dice Musk e come dicono i massimi esperti italiani e mondiali (alcuni di loro hanno partecipato al convegno Lavoro 2025) l'offerta di lavoro è destinata a crollare nei prossimi anni. La nostra società e il modo in cui si produce valore e reddito devono essere ripensati. Il primo passo è il Reddito di Cittadinanza perchè nessuno deve essere lasciato indietro. Renzi ha in mente un carrozzone democristiano che creerà solo debito pubblico. Se ne torni in California e cerchi di imparare qualcosa sul serio. #RenziGoBack






Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

26 Feb 2017, 20:50 | Scrivi | Commenti (198) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 198


Tags: Elon Musk, lavoro di cittadinanza, Luigi Di Maio, MoVimento 5 Stelle, reddito di cittadinanza, Renzi

Commenti

 

Vedere un rappresentante della peggiore classe politica del pianeta accanto ad un innovatore geniale come Musk fa un certo effetto. Mi auguro che in futuro Elon Musk non si presti a queste miserabili operazioni di propaganda preparate a tavolino per dare in pasto ai media italiani, tra i peggiori del mondo, la notizietta quotidiana da rigurgitare dopo qualche ora.
Forza M5S!

Steve 05.03.17 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Proprio sul luogo

Vin P., Roma Commentatore certificato 03.03.17 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è le offerte di Lady Josina gomez di prestito diversi per i progetti fino a 70.000 euro con un tasso del 2% Contatta il tuo servizio di posta prestitobancario2017@gmail.com

antonie amdronia Commentatore certificato 02.03.17 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Se anche i democratici USA hanno applaudito Trump, significa che proprio incapace non è. Il M5S ha "assaggiato" prima del nuovo presidente USA, la perfidia che caratterizza i beneficiati, attualmente senza prebende immeritate. Vuol dire anche - il favore espresso al Congresso - che quella è la strada da seguire: selezionare e concentrare. Bando alle decisioni emozionali e distruttrici del buon senso e della retta contabilità. L'esempio italiane della Sanità è eclatante: "Tanto a tutti, si riduce a spese insostenibili; visto che il signor/a 'tutti' non è rintracciabile". Anche la giustizia si dovrebbe aggiornare e ... lavorare con lena.

enzo pettinelli 02.03.17 16:04| 
 |
Rispondi al commento

offerta di prestito
Sei alla ricerca di finanziamenti, per riprendere le vostre attività, sia per un progetto, o per comprare un appartamento, ma, purtroppo, la banca ti chiede le condizioni in cui si è in grado di riempire. Una donna d'affari disponibili a concedere prestiti a chiunque in grado di far fronte ai propri impegni. Egli aiutare ottenere il mio prestito di 45.000 € per la mia attività e mi sento sollevato grazie a questa donna, in caso contrario il tasso di interesse è del 2% annuo. Si prega di contattare lei che hai bisogno di un prestito
E-mail: varonealessandra01@gmail.com
WhatsApp: 0033 644398743

elisa ziani Commentatore certificato 02.03.17 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti voi che mi leggono in questo momento !!!! Infine, Dio mi ha confermato la sua esistenza e del suo amore per noi, che aveva bisogno del suo aiuto. . È incredibile ma vero caro padre e amico. Se si potesse conoscere il grande servizio che Dio ha fatto di me attraverso questa donna, signora. ANISSA KHERALLAH, che mi ha concesso un sostegno finanziario di ieri, vi assicuro, tutto sarà molto molto felice come lo sono oggi. È finito per il suo falso di credito che hanno abusato della nostra debolezza. Non cercate i miei amici, è vero, con questa donna che non ha timore di Dio, e che aiuta veramente. Il suo indirizzo è sviluppo. aide@gmail.com ! Posso solo dirti ciò che può essere buono per voi, e vi ringrazio signor. Roberto per l'invio di me la persona giusta. Piacevole giornata a tutti voi.

philippe darus rinaudo Commentatore certificato 01.03.17 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Elon è un vero genio creatore di ricchezza , Renzi un parassita , e non solo parassita dello stato , ma anche parassita di idee , è andato dall'uomo piu' geniale del pianeta per avere degli spunti , avendo un encefalogramma programmabile dal lobbista di turno e un disperato bisogno di dire qualcosa di nuovo..... et voila' ecco il green Renzi tra poco lo vedremo con un auto elettrica e proposte copiate a destra e a sinistra , preparatevi.... il nuovo avanza !!

Pier Luigi 01.03.17 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Non so se lo avete notato ma Elon MUSK è sosia del vecchio DJ della discoteca la Cicala in Versilia ai tempi d'oro delle metanfetamine che hanno bruciato il cervello agli ora 50enni italioti sinistroidi.

Si chiama Maurizio Tognarelli da Viareggio e ci sapeva fare con la musica house ma lui come me di anfetamine niente.

tempi andati e non è mia abitudine essere nostalgico però mi ricodo che chiudeva la musica e gli impasticcati continuavano a ballare per venti minuti a musica e luci spente .... gente che ora è finita anche in parlamiento.

che grandi personaggi che ci guidano!

grandi personaggi 01.03.17 03:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è le offerte di Lady Josina gomez di diverso pronto per vostri progetti prima fino a 70.000 euro con un tasso del 2% di contattare il servizio di posta elettronica prestitobancario2017@gmail.com

antonie amdronia Commentatore certificato 28.02.17 19:08| 
 |
Rispondi al commento

ci renderanno la vita sempre più difficile

pier luigi fanfera (pitagora1), frosinone Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.02.17 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come San Paolo sulla via di Damasco anche il nostro caro Renzi sulla via della California a avuto l'illuminazione.. Ha Ha Ha.. veramente ridicolo ma guarda caso rigira la frittata e cerca di farla magiare agl'italioti. Forse qualcuno dovrebbe spigare che il reddito di cittadinanza non sarà assistenzialismo ma ricollocazione di forza lavoro riqualificata che purtroppo a perso il lavoro e che lo stato proporrà 3 lavori che se non accetti perdi tale supporto. cmq viva il M5S e avanti cosi a riveder le stelle.
P.S. io non avrei bisogno del reddito di cittadinanza ma di un lavoro visto che sono a spasso da ben 2 anni e le istituzioni e il mercato sono fermi al palo dal 2008

Flavio S., Messina Commentatore certificato 28.02.17 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Infine, Dio mi ha confermato la sua esistenza e del suo amore per noi, che aveva bisogno del suo aiuto. . È incredibile ma vero caro padre e amico. Se si potesse conoscere il grande servizio che Dio ha fatto di me attraverso questa donna, signora. ANISSA KHERALLAH, che mi ha concesso un sostegno finanziario di ieri, vi assicuro, tutto sarà molto molto felice come lo sono oggi. È finito per il suo falso di credito che hanno abusato della nostra debolezza. Non cercate i miei amici, è vero, con questa donna che non ha timore di Dio, e che aiuta veramente. Il suo indirizzo è : developpement. aide@gmail.com !!! Posso solo dirti ciò che può essere buono per voi, e vi ringrazio signor. Roberto per l'invio di me la persona giusta. Piacevole giornata a tutti voi.

philippe darus rinaudo Commentatore certificato 28.02.17 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TERREMOTO PARTITO DEMOCRATICO LA SINISTRA NON C'E' PIÙ...

Esperienza del pd era cominciato con Ulivo è finita con RenSì.

Probabilmente ci saranno 2 partiti di sinistra; pd con il nuovo segretario e i scissionisti o da soli o con sinistra italiana, divisi per andare alle elezioni.

RenSì ammette: "Forse l'errore più grande è stato perdere di vista le esigenze cittadini normali", e aggiungo da molti anni che la sinistra non si occupa del sociale un partito come altre ognuno pensa a sé e al poter e al denaro il binomio che ha segnato la storia.

La divisione nella sinistra e anche nella destra per leadership , favorirebbe M5S, se la legge elettorale rimanesse sempre Mattarellum, M5S potrebbe raggiungere al traguardo di 40%.

La sinistra sa di non vincere elezione divisi in 3 pezzi previsioni darebbero;
PD 20 - Scissionisti 10% - Sinistra italiana 3,9
FI 12,1- Lega 13,2 - Fratelli d'italia 4,5 - NCD 3 totale =32,8

M5S per arrivare al traguardo 40% deve concentrare l'attenzione sui delusi dalla sinistra e destra e selezionare la nuova classe politica.

C'è molto da lavorare....mattone su mattone....



Fonzie GO HOME. Sarebbe la cosa più saggia per tutti. Un parolaio che dice: se perdo il 4 dicembre me ne vado. Io non ci sto a “questi giuochini della vecchia politica”, ecc, ecc, ecc. Poi, alla resa dei, conti sta tra le palle di tutti e scalpita per avere lezioni anticipate, ma non per senso della democrazia ma per paura che la sua immagine vada, come sta accadendo, via spengendosi. Cosa ha dimostrato e dimostra: è un essere divorato da una smisurata ambizione personale pari soltanto alla sue effettive incapacità di governo, comprensione, visione. Se torna a casa, come lassie, fa un grande favore a tutti ma anche a se stesso. Un macellaio non puù fare il cardiochirurgo.
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 28.02.17 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è che la signora Josina gomez offerte di prestito diversi per i vostri progetti prima fino a 70.000 euro con un tasso del 2%
-Viaggi e project financing per studi all'estero
-costruzione sfondo imprese e gli investimenti in vari commercio e costruzione progetto e altro
-Acquisto di affitto casa e appartamento
-Acquisto di auto e prestito per la salute e l'educazione dei vostri figli
-pronto soccorso per chiunque in pericolo
-settore agricolo e mondo degli affari
-finanziamento del progetto milioni
Contattare il nostro servizio e-mail prestitobancario2017@gmail.com

antonie amdronia Commentatore certificato 27.02.17 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lavoro di cittadinanza, comanda a bacchetta e paga a bastone.

Giovanni F. Commentatore certificato 27.02.17 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Col conte rignanese, lo 'Jius Sòla'.
Sòle per tutti, grandi e piccini, mamme e papà, lavoro per pochi amici, i soliti e sòle, sòle a volontà.

Giovanni F. Commentatore certificato 27.02.17 20:20| 
 |
Rispondi al commento

I Cazzari (con la "c" maiuscola), li riconosci subito: sono quelli che giocano con le parole, che inventano formule magiche per il popolo coglione, per la massaia che compra il scioglipancia e l'amuleto anti-sfiga, per il pensionato che schiatta sul divano davanti agli Amici di Maria: sanno bene che prendere per il culo la gente non è reato; anzi, meglio lo si fa e più si vien premiati, e quindi, perchè non continuare a vomitare cazzate? Di rivoluzioni e di ghigliottine in vista, non pare che ve ne siano, ed il gioco, val bene la candela: dunque, "lavoro di Cittadinanza" sia, l'ultimo rutto per continuare a stare a galla......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 27.02.17 19:36| 
 |
Rispondi al commento

vorrei che un compagno cittadino nelle varie TV, alla prima occasione spieghi il reddito di cittadinanza del MOVIMENTO5 STELLE . Quasi nessuno conosce nella sua interezza, parlo dei nostri avversari cioè tutti o fanno finta di non conoscere come è regolamentato ,che dopo il terzo rifiuto di un lavoro proposto dal moVimento stesso o corso di formazione si perde ogni diritto ,FATELO X FAVORE

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.02.17 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dovrebbere essere come la famosa citazione : SE TU VUOI CHE IO LAVORO COME DICI TU,MI PAGHI COME VOGLIO IO , SE IO LAVORO COME VOGLIO IO MI PAGHI COME VUOI TU !! cosi'terra-terra.( difficilotto pero' )

antonio . Commentatore certificato 27.02.17 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Francesco delle ore 15:30.
Vi invito a leggere il suo lucido commento.
Occorre pensare a come ridistribuire il reddito prodotto dai robot a minor costo rispetto al lavoro umano.
Ora il maggior reddito prodotto a fronte del minor costo va tutto nelle tasche del proprietario del robot.
Basterebbe attuare gli artt. 41, 42, 43 della costituzione.
Basterebbe! una guerra.

Ezio D'Alessandro, Avezzano Commentatore certificato 27.02.17 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fatto stessi che Fonzie sia andato in California a cercare lumi, la dice lunga. Il provincialismo, l’assenza di visione, la capacità d’analisi e, ancor peggio di risposta, danno la misura della qualità degli statisti che hanno governato, disastrosamente e, cosa drammatica, sono conviti di poterlo fare ancora. Mi chiedo: per capire un’evidenza così plateale doveva essere contattato un’industriale americano? Per quanto capace abbia dimostrato di essere. Spero che l’italiani non si dimostrino cosi coglioni dall’insistere ner riporre le proprie speranze in soggetti del genere. Altrimenti consolideranno il noto proverbio: CHII VISSE SPERANDO MORI CAGANDO.
Saluti
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 27.02.17 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti quelli che sono contro al reddito minimo garantito ( francamente non lo capisco come si fa essere contrari!) comunque che male c'e' a dare di che vivere ad una persona che ha perso il lavoro o a chi non riesce a trovarlo?

volete che uno si suicida come quel povero ragazzo o cominci a delinquere per vivere?

MA UN PO' DI DIGNITA' VI E' RIMASTA? NON PROVATE NEANCHE UN PO' DI VERGOGNA A LASCIARE MORIRE DEI CITTADINI ITALIANI COME VOI DI FAME?

MAH!? DOVE STIAMO FINENDO POVERI NOI!

prontia salpare, genova Commentatore certificato 27.02.17 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo è' tornato e in California ci andrà' soltanto in vacanza, possibilmente a spese del contribuente. D'altronde se il risultato brillante che ne ha riportato è' il lavoro di cittadinanza è' meglio che ritorni al suo paesello.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 27.02.17 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Un robot si sostituisce ad uno o più lavoratori; non mangia, non prende lo stipendio, consuma solo un pò di corrente e qualche pezzo di ricambio. Però produce la stessa ricchezza di un operaio. Forse di più. Ma la ricchezza così prodotta dove finisce ? Solo nelle tasche del proprietario del robot. All'operaio licenziato non andrà nulla. Ecco, allora bisogna ripensare a queste cose, a come dividere i redditi creati dai robot. Che sono una bella invenzione se consentono alle persone di andare in vacanza, anzichè in fabbrica. Cattiva se creano povertà tra la gente.


"Ancora tu? Ma non dovevamo vederci più?"
E' ritornato. Lo esige il gossip politico, i tanti parolai che dal risultato del referendum, non sapevano più a che santo votarsi. Adesso Lui c'è, deve finire in bellezza la riforma del PD. Quel partito che, dopo la purga, è di nuovo accessibile e pronto all'avventura, verso altre fusioni per incorporazione.
Si accettano scommesse sulla nuova denominazione sociale del PD.

Pier 27.02.17 15:26| 
 |
Rispondi al commento

io lo sò, funziona così: nel lavoro di cittadinanza si deve lavorare senza essere pagati .

paolo b., ancona Commentatore certificato 27.02.17 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno a tutti, finalmente si discute di temi veri che cercano di trovarsi all'appuntamento con il futuro! Sono tutti post davvero belli, grazie a chi ha reso possibile questo sogno. Stiamo attenti ai “dirottatori” alla fonzie che cercheranno di riportare il discorso sui binari dell'ottocento (ce ne saranno tanti di tentativi). Volevo evidenziare che una forma faraonica di reddito di cittadinanza (anzi, puoi anche essere cittadino di qualche paradiso fiscale...) la sta facendo Draghi col QE. Immense quantità di risorse a banche altrimenti in bancarotta che gonfiano enormemente i corsi azionari e danno enorme valore a titoli che sono altrimenti carta igienica, anzi carta straccia. Questo a spese dei sudati risparmi di chi ha lavorato una vita e che, ovviamente si stanno svalutando enormemente, ma poi tanto c'è l'istat che dice che i prezzi calano o aumentano impercettibilmente e quindi è solo un fatto pissicologico se quando si va a fare spesa nei negozi normali si nota che i prezzi salgono vertiginosamente, a parte quei prodotti civetta di pessima qualità, inclusi gli alimentari che di sicuro non sono quelli che si mangiano lorsignori.
Cordiali saluti Occhi Aperti.

Enzo Rossi 27.02.17 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Reddito di cittadinanza?!... macché... lavoro di cittadinanza!...
Cittadino di *redditanza*... che abbia solo qualcosa per la panza?!... macché... cittadino di *lavoranza*... che non esca mai da una stanza! .-(((

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.02.17 11:54| 
 |
Rispondi al commento

OT

vorrei dire una cosina sull'Inps

Tito Boeri ha detto che i conti dell'Inps sono in rosso

ebbene quale ne è la causa?

dopo aver accorpato l'Inpdap con una montagna di rosso(10mld di €) all'Inps è rimasto sul groppone il pagamento delle pensioni dei dirigenti e dipendenti di tutta l'amministrazione pubblica

ma i contributi di questi dove sono finiti e le pensioni d'oro a carico di chi sono

ecco dopo i sacrifici dei dipendenti privati con le varie riforme, ci manca solo che bisogna ripianare i bilanci dell'Inps sapendo che la colpa di tutto questo è dei governi precedenti

a partire dalla DC che con il suo clientelismo ha creato i presupposti xchè si creasse il danno

quindi quando Tito Boeri sostiene che bisogna ridurre le pensioni d'oro dice una cosa sacrosanta

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 27.02.17 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lavoro di Cittadinanza, ma davvero?

Il lavoro di cittadinanza, come giustamente non dicono stamane a RaiNews24, e' un concetto che fa parte, anche questo, della Foresta Incantata. Ma se non c'e' lavoro neanche se si e' disposti a pagarlo, dove cacchio lo trovano il lavoro di cittadinanza e, soprattutto, un lavoro di cittadinanza che produca reddito per il Paese e non solo per i cittadini? A partire dalla riforma Bassanini per finire alla legge Biagi voluta da Berlusconi abbiamo avuto modo di capire come, nella sostanza, lo Stato ha, non abbia, ha delegato il problema agli enti locali, per giunta di diritto privato. Lo Stato se ne e' lavato le mani laddove la legge sul lavoro discende direttamente dalla Costituzione e non da direttive amministrative locali. Grillo ha gia' dato alcune indicazioni per quanto riguarda il reddito di cittadinanza, nulla di nuovo sotto il sole. Dunque, ancora dialoghi da salotto buono, minimalista, caratterizzato dalle geometrie semplici, dai colori puri e da complementi artistici astratti. Uno dei tanti dialoghi senza fine, senza fini e senza decisioni, iniziati nel dopoguerra e che continuano intatti ed inutili sino ai nostri giorni e che servono solo a tenere buoni i cittadini. Cittadini che vengono al contrario colpiti senza pieta' e senza fine dalle stangate delle tasse, della disoccupazione, della poverta'. [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 27.02.17 11:30| 
 |
Rispondi al commento

"ci saranno sempre meno posti di lavoro che un robot non possano fare meglio di un umano". Questa frase è stata tradotta da chi?? Su cosa voglia dire ci si arriva ad intuito. In italiano è totalmente sbagliata. Sono del M5S e vi voto, proprio per questo mi piacerebbe che intuiste che i traduttori di testo fanno errori madornali a volte...

Marco Marchetti 27.02.17 11:30| 
 |
Rispondi al commento

-------- IL LAVORO DI CITTADINANZA -------

Questo sembra un prestigiatore delle parole,

Il lavoro di cittadinanza, sembra solo un insieme di parole per confonderlo con il:

--------- REDDITO DI CITTADINANZA --------

Questo confonde le acque, per disorientare gli stolti, spara parole a caso per confondere i superficiali che non sanno distinguere un annuncio da una legge in vigore, è tutta una truffa.

La proposta di reddito giace già da TRE anni e nessuno la ha Cag..a.

Purtroppo c'è ancora chi beve le frottole.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 27.02.17 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma voi pensate che ,a lotti,tiziano (traffico dinfluenze),del sette ,saltalamacchia,romeo, gliene può fregare qualcosa del reddito di cittadinanza? Il cazzaro ,che non mantiene mai una parola data,adesso si è inventato il lavoro di cittadinanza,cosa strombazzata dall'informazione di regime (che continua a non dire nulla sulla consip),prossimamente da fazio,o da lucia o dal barbuto novantenne (ex fascista)ci spigherà (alla crozza) i particolari di questa sua mostruosa fatica,o presa per il c....

Canzio R. Commentatore certificato 27.02.17 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Essere intrappolati tra il "clan" e il "complesso d'Edipo", produce, psicologicamente:, incertezza, instabilità, socialmente: bugie. Ci abbiamo scritto: "Le avventure di Pinocchio", ma non serve a niente ...e per complicarci nell'impossibilità, stiamo purtroppo nel post-moderno!
Bisogna comunque, tentare sempre!!

Domenico Pasquariello 27.02.17 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Lle casse INPS in rosso è un allarme che già Antonio Mastrapasqua aveva lanciato.

Tito Boeri ha solo riacceso quell'allarme con la proposta di ridurre almeno (ma drasticamente) i vitalizi d'oro. Ricordate?

Il mondo della vecchia politica sporca entrata in politica solo ed esclusivamente per i vitalizi è insorto e gli ha detto :

Tito, amico nostro, stai bono, ce pensiamo noi a rimetterte a posto ste casse rosse !

E sti impuniti cosa hanno pensato ?

Hanno pensato a questa equazione vergognosa:

PIU':

carne umana giovane (extracomunitari giovani e selezionati prima dell'imbarco scafista) da distribuire sul territorio nazionale e da integrare nei lavori socialmente utili per rimpinguare coi contributi (trattenuti dalle paghe dei migranti) in entrata alle casse INPS.

MENO :

carne vecchia o malata autoctona ( con pensioni di anzianità e invalidità) collocata nei ricoveri o a casa propria in stato di miseria, in uscita dalle casse INPS, ovvero: verso il Creatore:

Nei ricoveri è dal 2008 che c'è l'ordine di far fuori più anziani possibile !

UGUALE:

Casse INPS e vitalizi salvi almeno per i prossimi 10 anni !

Hai capito sti BRUTTI FII DE 'NA.. cosa hanno pensato?

Intascati i loro vitalizi, del futuro degli italiani non gli frega assolutamente NIENTE !

BISOGNA ANNULLARE TUTTI I VITALIZI PREGRESSI:

SU-BI-TO !

Aldo B. 27.02.17 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il novello Schettino (il parolaio)

non contento di aver quasi affondato la nave Italia e dopo averne sfasciato l'equipaggio il novello schettino si ricandida a comandarla

ora sicuramente parte dell'equipaggio che sta con lui, gli altri si sono ammutinati, lo ricandiderà a guidare la nave(nazione)

ma quali passeggeri si azzarderanno a risalire su quella nave

credo che al vecchio schettino non verrà più concesso di condurre una nave

allora xchè dovrebbe essere data in mano al novello schettino(parolaio) una nave(Nazione) dopo i danni fatti

si fa presto a dire da Fazio il passato è passato

i danni restano e tu parolaio non ne pagherai le conseguenze ma quella di ricandidarti è una vergogna.

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 27.02.17 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si Il qualunquismo non comprende che la tecnica non è altro che la nuova religione
L'ateismo è la religione dei secoli passati materialisti e creduloni
L'agnosticismo il credo dell'indifferenza corresponsabile del declino civile per divergere in individuale eccentrico ed è la causa delle attuali disparità di ricchezza
Il pensiero umano va ad oriente perché la decadenza della filosofia ellenistica si è deturpata con il cristianesimo
In questo contesto l'energia del supremo trascendentale
rimane l'unica logica dell'umanità.
Non confutabile dalla scienza che sperimenta su se stessa di non poter raggiungere un traguardo
Rimane unicamente il dubbioso altisonante equilibrio dell'etica
Soppresso il quale l'umanità non ha più senso ad esistere se non come espressione di una evoluzione di essere vivente
Qualunque cosa accada
p,s.
Nikola Tesla era un ingegnere morto in miseria a cui dobbiamo buona parte della tecnologia del secolo scorso
L' imprenditore naturalizzato californiano è divenuto miliardario utilizzando quella tecnologia
Questa è la storia il fine non ci è noto

Rosa Anna 27.02.17 10:23| 
 |
Rispondi al commento

sento adesso renzi che dice "dobbiamo fare, io faro'" etcetc.

ma perche' non lo fa adesso? il "suo" pd e' sempre al governo. i suoi (di renzi) vecchi alleati, alfano &c. sono sempre al governo con lui. i ministri sono praticamente gli stessi che aveva lui. il pd al governo e' quello suo. lui e' ancora il segretario del pd.


perche' non lo fa adesso? chi glie lo impedisce. gentiloni? se le sue idee sono veramente tanto "belle", non vedo perche' gentiloni (potrebbe bloccarle solo lui, gli altri sono gli stessi suoi compagni di merenda) debba opporsi.

un branco di wanne marchi.

carlo 27.02.17 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bello... il "lavoro di cittadinanza"!...
Vediamo se... fra un po'... salterà fuori un altro *pedante* per metterci in guardia anche dal lavoro di *sudditanza*! .-(((

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.02.17 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Quando il Cinquestelle non era gravato da compiti di grande responsabilità, ha fatto dell'ambiguità il proprio cavallo di battaglia, cercando (e trovando) i voti di tutti gli elettori scontenti, sia che provenissero da destra, dal centro e dalla sinistra. Ora che deve amministrare una città come Roma, è costretto a darsi una sua fisionomia. Costringendo Pallotta a modificare il progetto dello stadio approvato dal PD, il Cinquestelle ha dimostrato il suo vero obiettivo, quello di sostituire il PD e i partiti tradizionali nel rapporto coi Poteri forti, imponendo le proprie regole: orientare il profitto al bene comune senza accettare tangenti. In sintesi: sì al capitalismo, ma senza la corruzione, che da molti è considerata un male endemico del capitalismo stesso. Questo comporta per il Cinquestelle la rinuncia ai voti provenienti dalla sinistra arcaica con la speranza di riceverne ancor di più dall'elettorato moderato, che vuole un capitalismo basato su regole certe, senza "magna magna", tanto per intenderci. Siate coerenti con questa scelta, sia per quanto riguarda i provvedimenti assistenziali, che comunque non possono svenare uno Stato, considerando fra l'altro l'alta percentuale di immigrati extracomunitari che dobbiamo mantenere, sia per quanto riguarda i progetti approvati a livello internazionale come l'Alta Velocità. Grazie.


sempre piu' renzi mi sembra il clone di berlusconi.
anche berlusconi, nei momenti piu' delicati, se ne andava dall'italia, in altre faccende affacendato. anche berlusconi, le sue leggi infami le chiamava con nomi fuorvianti. ad es "milleproproghe", roba che fa tornare alla mente un buon te', una camomilla "che fa felice il cuore", o "una margherita dai mille petali". invece e' robazza indigeribile, che sono costretti a trascrivere di notte, come i ladri, quando dormono tutti e cala inevitabilmente il controllo. oppure "la buona scuola", che ricorda le "favole per i bambini buoni". o "jobs act", tanto per dargli un feeling internazionalista.

tutta robaccia, furba, che infarlocca i cervelli. berlusconi del resto lo diceva, l'italiano e' come un ripetente delle elementari che sta a sedere all'ultimo posto. facendo capire che considerazione aveva per noi e quanto potesse essere facile fregarci.

la strategia dei due e' la stessa precisa, basata su simbolismi e/o sensazioni, impressioni. sono tutti e due la manifestazione degli stessi interessi e poteri.

carlo 27.02.17 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Da Corriere.it... "Dj Fabo... mons. Paglia: «Una sconfitta di tutti»"?!...
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Ecco... magari... se una buona volta da parte di ognuno si evitassero simili dichiarazioni sciocche... sarebbe «Una vittoria di tutti»! .-|||

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.02.17 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Tutto si traduce con poche parole:
"NON SE NE VOGLIONO ANDARE!"
E per rimanere sono disposti a fare qualsiasi patto con chiunque.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 27.02.17 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Pensate veramente che un imbonitore seriale offra qualcosa di simile
Sarà l'ennesima scarpa prima delle elezioni
Intanto la realtà trapela
Tre anni fa avevo già evidenziato, ora è confermato
MEFOP liquiderà l'INPS attraverso APE e RITA
ormai il procedimento è allestito dai cannibali
Chi ha scelto volontariamente di offrirsi come bistecca si congratuli con se stesso
Dopo di che se non verranno esercitate delle garanzie su questa società costruita dai sistemi bancari ci sarà una doppia fregatura
Come dire cornuti e mazziati
Comunque il welfare in penisola diventerà solo un ricordo

Rosa Anna 27.02.17 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici non perdete il vostro tempo con i falsi istituti di credito che non darà mai ciò che si desidera. Ti parlo, ho già sperimentato con i suoi numerosi falsi istituti di credito e con l'aiuto di Dio, mi sono imbattuto in Ms. ANISSA Kherallah (developpement.aide@gmail.com) una donna molto modesta e gentile. Vi esorto a contatto con questa donna, se non, sarai sempre vittime dei suoi istituti di credito falsi. Ho ottenuto il mio prestito e so di che cosa parlo. Ascoltate quello che ti dico, niente mi giova dicendovi tutto quello che ti dico adesso, ma lo faccio per risparmiare dalle mani dei suoi persone sbagliate. Se si vuole veramente un prestito, è questo l'ostetrica che ti può aiutare. Sono orgoglioso di essere la sua testimonianza perché sono sollevato il giorno in cui ho preso il mio denaro. Questo non è un gioco di miei amici, parenti e fratelli

depoulo clara Commentatore certificato 27.02.17 09:52| 
 |
Rispondi al commento

LAVORO DI CITTADINANZA

DOPO UNA SEQUELA DI SCELTE POLITICHE
CHE HANNO CONTRIBUITO AD AMMAZZARE IL LAVORO IN QUESTO PAESE CI MANCAVA ANCHE QUESTA

L'ENNESIMA BOMBA DEL BOMBA

MA DOMANDE SULLA CONSIP...?????
FAZIO-SO

BUM BUM 27.02.17 09:35| 
 |
Rispondi al commento

----- IL REDDITO DI LAVORO ----------

E' l'ennesima cazzata sparata dal Pinocchietto, tanto per spingere fumo negli occhi ai cretini e purtroppo ne abbiamo molti.

Venerdì ho discusso animatamente con due ritardati, il primo diceva che non andava più a votare perché non ha più fiducia in nessuno,
l'altro sulla stessa lunghezza d'onda ma avrebbe tirato a sorte dove mettere la X.

Sono chiarito, erano mesi che non mi imbatteva in una ignoranza di questo calibro, per giunta senza nessuna voglia di approfondire, ascoltano di sfuggita notizie dai TG.

Spero solo di aver insinuato almeno un dubbio in queste scatole vuote, la Casta proprio su questi individui poggia il proprio consenso.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 27.02.17 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stabilito UN reddito di cittadinanza, nessuno vieta di fare un lavoro di volontariato.

Bisogna tenere staccati il reddito dal lavoro,..in quanto saranno due cose diverse.

E' il reddito che conta.

Se uno va al supermercato, la commessa addetta al pagamento dei prodotti acquistati ti chiederà dei soldi (reddito ) e non una certificazione di lavori che hai effettuato.
Se paghi esci dal supermercato con la pastasciutta.
Se gli dici che hai fatto tanti lavori ma non hai soldi...la pastasciutta la riporti sullo scaffale ed esci...a mani vuote.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 27.02.17 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Il reddito di cittadinanza made M5S non serve solo a chi sta in stato di bisogno sociale di prima necessità per portare a casa un pasto decente ma anche a coloro che vogliono svolgere lavori intellettuali socialmente utili o di pubblico vantaggio e spesso snobbati dal mondo accademico:

artisti, poeti, scrittori, studiosi, ricercatori e inventori autonomi ecc. Una risorsa nascosta, snobbata e che rischia di portarsi a miglior vita scoperte invenzioni immense.

Per quanto riguarda il post e la robotica, io credo che finché non faranno un robot che sudi quando lavora e che sogni quando dorme, non credano i cervelloni di aver raggiunto o superato l'uomo.

L'uomo ha in se uno spirito vitale e unico che mai e poi mai i robot potranno avere.

Volersi sostituire a Dio è solo da arroganti e mai da intelligenti.

Aldo B. 27.02.17 09:20| 
 |
Rispondi al commento

tempo che in california, quando lo avranno conosciuto bene, ce lo rispediranno ancora qui. magari se ne andasse per sempre! abbiamo gia' tante palle al piede e lui e' addirittura un macigno attaccato al nostro collo e di fiato ce n'e' rimasto poco o niente.

rosanna scarpa 27.02.17 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Circa 100 anni fa qualcuno aveva già capito che l'avanzamento tecnologico avrebbe liberato l'uomo dal lavoro e scrisse "Ciò cui si deve tendere, non in maniera bolscevica ma ragionevole, è separare il lavoro dai mezzi di sussistenza" (Rudolf Steiner 1865-1925)

Giusy Romano Commentatore certificato 27.02.17 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anch'io ho cercato di capire o per lo meno di trovare da qualche parte una informazione su cosa sia questo "reddito di lavoro" ma non ho trovato nulla. Credo sia solo una cosa detta cosi tanto per far vedere che anche lui ha una idea in merito. Poi la cosa più sciocca è contestare il reddito di cittadinanza perchè dice sono soldi dati per non far nulla: significa che non ha letto la proposta e non sa come funziona negli altri paesi Europei che lo hanno da anni sotto diverse forme. E questo è grave per un ex presidente del consiglio!

roberto gabellini 27.02.17 08:59| 
 |
Rispondi al commento

sono a favore di un reddito minimo garantito, ma i conti non mi tornano...................

Carlo A., forli' Commentatore certificato 27.02.17 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Preso atto che tutto è compiuto,i mezzi d'informazione pilotata dovrebbero almeno avere la dignità di non menzionare più la parola democrazia,perché i vari governi imposti e il grande spettacolo recitato dalla finta sinistra per distogliere l'attenzione dalle catastrofi provocate dalla Malapolitica e per salvare il governo fotocopia,è la classica ciliegina sulla torta che ci conferma:"L'Italia è una colonia ed è governata da una dittatura mascherata in democrazia"!proprio come le Missioni di Pace che era una maschera indossata dai politici per fare le guerre.I cattolici possono fare tutto perché sono protetti dai politici della grande ammucchiata incollata sugli scranni del potere,i quali si fanno vedere che vanno a Messa e fanno la comunione per poi fare le guerre,sostenere la mercificazione dell'elemosina e tratta umana pagando 35€ a giorno per ogni essere viuvente dell'esodo biblico provocato saggiamente tramite le Missioni di Pace.

Agostino Nigretti 27.02.17 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Buondi'
non essendo in Italia non posso votare per il segretario del pd
ha ragione epsomail come distrugge il pd pinocchietto da rignano nessuno.
Di Maio for president!

Attilio Disario R dam Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.02.17 08:30| 
 |
Rispondi al commento

macche in california IN GALERAAAAAAAA te la dò io la california IN GALERAAAAAAAA

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 27.02.17 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Avviso ai NAVIGANTI :

Renzi è la GARANZIA del NOSTRO SUCCESSO.

Se si ritira ,...perdiamo voti.

FIN CHE C'E' RENZI C'E' un RADIOSO FUTURO.. (per noi)...

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 27.02.17 08:00| 
 |
Rispondi al commento

La campagna elettorale è già iniziata e durerà ininterrottamente sino al giorno delle elezioni. Ergo, potrà durare anche più di un anno. Prepariamoci ad una propaganda permanente da parte dei leccachiappe di regime, anche a favore della più bislacca supercazzola come quest'ultima del menomato morale.

Alberto O., Bergamo Commentatore certificato 27.02.17 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai non ci crede nemmeno lui a quello che racconta,
il patetico è vedere Fazio al servizio del NULLA.

Alfonsino Paternoster, Ton Commentatore certificato 27.02.17 07:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi sono uomini che hanno lo sguardo lungo,anzi molto lungo, al contrario di molti politici e capi di stato che non guardano al di là del proprio naso.Come si fà a non dargli ragione. Il mondo andrà così nei prossimi decenni e bisogna cominciare ad attrezzarsi. Chi non capisce questo o ha pochissima cultura e non riesce a vedere il futuro (vedi ad esempio il nostro "grande" ex Presidente del Consiglio) oppure lo vede e tende a nascondersi dietro interessi contingenti e di breve periodo. L'istituzione del reddito minimo di cittadinanza auspicato dai 5S và in questa Direzione. Ovviamente.

Vincenzo . Commentatore certificato 27.02.17 07:09| 
 |
Rispondi al commento

Il lavoro di cittadinanza è l'equivalente del rapporto antico che hanno avuto i partiti per dispensare posti di lavoro ai loro iscritti, quando riuscivano a "mantenere la parola data". In sostanza voto di scambio, per gestire il potere politico economico. Il reddito di cittadinanza ha una funzione diversa serve a non far precipitare i cittadini nell'indigenza e nella disperazione. In questo modo i nostri "amministratori" sono costretti per dimostrare le loro capacità gestionali di operare, facendo l'impossibile per dare un lavoro a tutti i cittadini o meglio alla maggior parte di essi. Si stabilisce così tra i cittadini e gli amministratori pubblici un rapporto diritto-dovere, cioè il diritto di cittadinanza di essere riconosciuto come individuo portatore del diritto a vivere dignitosamente e decorosamente, e nel contempo il dovere dell'amministrato a dare un contibuto materiale o intellettuale al suo paese. La preoccupazione principale dell'amministratore pubblico dovrà essere solo quella di creare opportunità per i cittadini, in sostanza " curare i cittadini affinchè questi possano dare un contributo reale e fattivo allo sviluppo economico e/o sociale del nostro paese. In questo modo sostituiremo il modello feudale partitico, con la democrazia partecipativa.

Vincent C. 27.02.17 06:40| 
 |
Rispondi al commento

I politicanti di professione ne spareranno di balle da oggi finchè il Mattarell-o - consolidato a presidente della Dittatura italiana dal Pappolitano supremo , scioglierà questa schifezza di pseudo legislatura ..

.. il RdC non può e non deve essere barattato con null'altro che non sia come indicato nella nostra proposta di Legge , come M5S abbiamo un Programma , siamo una Rete di iscritti attivi che si autodetermina con l'utilizzo di una piattaforma operativa Nazionale , per condividere e scegliere interventi Istituzionali - Amministrativi Pubblici ..

Inoltre la politica - partitocratica - verticista auto referenziale e fine a se stessa si guarda bene dall'informare il cittadino sui nostri Diritti Civili

.. Riporto un breve passaggio nel quale vengono definiti tali diritti ,sanciti anche dalla nostra Costituzione Italiana

I diritti civili sono l'insieme delle libertà e delle prerogative garantite alle persone fisiche.
Non riguardano solo il singolo individuo, ma possono estendersi alle organizzazioni di cui il cittadino fa parte (per esempio, le associazioni, anche politiche). Possono configurarsi quindi come tutele basilari della persona, garantite, oggi, in primo luogo dalla Costituzione e disciplinate dalla legge.

In Italia

Nella costituzione italiana i diritti civili fondamentali sono espressi negli articoli che vanno dal 13 al 28 (Rapporti civili) e sono implicitamente riconosciuti nei Principi fondamentali. Rientrano tra i diritti civili la libertà di manifestare le proprie idee, senza timore di incorrere in sanzioni o, peggio, di subire maltrattamenti.
L'articolo 21, in particolare, tutela la libertà di pensiero e di opinione come uno dei diritti civili e politici del cittadino, stabilendo che tutti, senza discriminanti, "hanno diritto di manifestare liberamente il loro pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione."

Notte Stelle , a domani

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 27.02.17 00:54| 
 |
Rispondi al commento

...mi meravijo di personaggi di enorme taja, Rossi, D'Alema, Bersani, Cuperlo!
...ma come CAZZO avete fatto a tenervi in casa un fijo scomodo come questo!?
...solamente se si è un po' complici lo si può concepire!
...perché non vi siete rivoltati?
...perché?
PERCHEEEEEEE'?
...PERCHE' vi siete assuefatti al berlusconismo?
...ADESSO è TARDIIIIII!!!!!!!!

Fabio Ciottoli, Pistoia Commentatore certificato 27.02.17 00:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse non si è ben capito che i soldi elargiti con il RDC non finiranno su un C/C bancario ma verranno spesi, spesi per tornare a vivere una vita dignitosa e quindi quei soldi rientreranno in circolo. L’aumento dell’indigenza e della povertà è un dato reale, le aziende assumono solo con gli incentivi perché sono supertassate, spiegatemi come fa a costruirsi una famiglia un giovane che lavora coi voucher, come fa a campare un pensionato con 300/500 euro al mese. Dall’altra parte abbiamo una spesa pubblica fuori controllo, i manager superstipendiati, i diritti acquisiti, le pensioni d’oro e i furbetti del cartellino che si vanno a guadagnare 45.000 euro di straforo. Questa è la situazione oggi in Italia, buona notte.

Franco Mas 27.02.17 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti quelli che sono contro al reddito minimo garantito ( francamente non lo capisco come si fa essere contrari!) comunque che male c'e' a dare di che vivere ad una persona che ha perso il lavoro o a chi non riesce a trovarlo?

volete che uno si suicida come quel povero ragazzo o cominci a delinquere per vivere?

MA UN PO' DI DIGNITA' VI E' RIMASTA? NON PROVATE NEANCHE UN PO' DI VERGOGNA A LASCIARE MORIRE DEI CITTADINI ITALIANI COME VOI DI FAME?

MAH!? DOVE STIAMO FINENDO POVERI NOI!

prontiasalpare 27.02.17 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

best company / west company
...al tempo dei paninari puttini!
reddito di cittadinanza / lavoro di cittadinanza
questa persona sta giocando con la dignità dei poveri e l'onore dell'italia!
...neanche il berlusca avrebbe concepito un programma da paraculo così!
...costui o si droga o frequenta persone ebominevoli!
poveri noi, ci ritiene merde non degne di esser calpestate!
...usa le disuguajanze per i propi fini lucrosi!
...ci tratta come dei tamarri, come se esserlo fosse una situazione patologica!
...che cavolo di proposta è, adesso inteso temporalmente, 'il lavoro di cittadinanza'?
...questo va rimandato nei Boy Scout!
...va fatto visitare da un pediatra!

Fabio Ciottoli, Pistoia Commentatore certificato 27.02.17 00:25| 
 |
Rispondi al commento

mi manda un messaggi una amica di 20 anni fa della romania 2 lauree nel campo della ricerca medica....

questo è il messaggio

"mi pare che il vostro ex ministro mogherina è un po stupidotta"

cosa devo rispondergli?

aspetto vostro consiglio

quesito 27.02.17 00:20| 
 |
Rispondi al commento

Vabbè, buonanotte va ... Sogni d'oro a tutti.

Francesco Fol., R. Commentatore certificato 27.02.17 00:10| 
 |
Rispondi al commento

fonzi istiga al nazismo

tutte le volte che esce fuori con le sue sparate istiga il popolo a fabbricare le camere a gas e buttarlo dentro.

farebbe meglio a sparire che altrimenti verrà ricordato nella storia come l'uomo che ha resuscitato il nazismo.

serola seroli 27.02.17 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Ogni volta che apre bocca mi convinco sempre di più che siamo stati governati da un incapace per tre anni. La cosa che mi fa più incaz.... e che gli vanno dietro una rufola di emeriti str ani personaggi.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.02.17 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MOVIMENTO DEI DEMOCRATICI E PROGRESSISTI?
QUESTA GENTE DEL PD SPERA CHE L'ELETTORATO SI CONFONDA E CHE PER SBAGLIO ALLE PROSSIME ELEZIONI GLI DIA I VOTI DEL M5S...

Zampano . Commentatore certificato 26.02.17 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

co 'e torri dimezzate i palazzinari ce guadagneno 'o stesso.....

sorri...ai doncianderstand..... che vordi'?


diteme..... me sembra che lo ha detto (so)marino, ve'?

Er caciara Commentatore certificato 26.02.17 23:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un momento solo, vado subito a letto.

Grazie per avermi risparmiato il termine supponenza che pure va tanto di moda fra i radicalchic.Vedo che ti sei limitata ad una tiratina di orecchio , di quelle che fanno i maestri agli alunni un po' indisciplinati e soprattutto tardi a comprendere gli assunti del pensiero unico. Quelle tiratine d'orecchio che vengono dall'alto di consapevolezze, di sensibilita' al vivere sociale, di cultura rassodata da letture di libri dell' utimo autore assaporate sulla sdraio, a mare, sotto l' ombrellone, nella pura contemplazione intellettuale alla quale non possono evidentemente partecipare i giocatori del tamburello che si scambiano inutilemente la pallina sulla riva del mare.

Francesco C. Commentatore certificato 26.02.17 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

adios blog
buona fortuna a tutti

Zoe Commentatore certificato 26.02.17 23:38| 
 |
Rispondi al commento

#DiMaioForPresident!

https://youtu.be/edh06T1r4Bo

Buonantte ...^_^...

Ebe Mocrasi Commentatore certificato 26.02.17 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Io non sto dicendo che il reddito di cittadinanza è la soluzione. LA SOLUZIONE E' UNA NUOVA IDEA DI MONDO BASATO SU UNA REALE GIUSTIZIA OGGI INESISTENTE. UN IDEA DI MONDO NUOVA BASATA SULL'ARMONIA, LA CREATIVITA, LA CONOSCENZA OLTRE QUELLO CHE CREDIAMO DI CONOSCERE. E NATURALMENTE ESSERE DISPOSTI A VIVERE QUESTO. Il reddito di cittadinanza la vedo come un temporaneo "mettiamoci una pezza" intanto che creiamo un nuovo modello di società. E come idea va bene, se si è vermanete intenzionati a creare un nuovo modello sociale piu equo e basato sull'armonia e la giustizia e non sul potere. Non va bene il reddito di cittadinanza se non si vuole cambiare veramente in un nuovo modello sociale; allora si, allora si rischia di essere societa che accetta un tozzo di pane dai ricconi elitari ed egemoni. Va bene il reddito di cittadinanza se la politica diventa strumento creativo di nuovo mondo sostenuto da un collettivo sociale che cambia se stesso e il mondo.

Pierluigi Scabini Commentatore certificato 26.02.17 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Staranno mica diventando sempre più 'elitari' i riferimenti del M5S!? Se non interviene Paperone viene postato Rockerduck: vero è che costoro vogliono dare un reddito di cittadinanza a Qui-Quo-Qua, perdurando la mala distribuzione delle risorse (loro però non c'entrano un ca22o eh). A proposito...MarPionne che fine ha fatto Beppe?? Facci godere ancora con una bella filippica contro di lui e chi lo sostiene!

Ga Thén 26.02.17 23:13| 
 |
Rispondi al commento

per tutti quelli che sono contro al reddito minimo garantito ( francamente non lo capisco come si fa essere contrari!) comunque che male c'e' a dare di che vivere ad una persona che ha perso il lavoro o a chi non riesce a trovarlo?

volete che uno si suicida come quel povero ragazzo o cominci a delinquere per vivere?

MA UN PO' DI DIGNITA' VI E' RIMASTA? NON PROVATE NEANCHE UN PO' DI VERGOGNA A LASCIARE MORIRE DEI CITTADINI ITALIANI COME VOI DI FAME?

MAH!? DOVE STIAMO FINENDO POVERI NOI!

prontia salpare, genova Commentatore certificato 26.02.17 23:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Renzi è andato in California e ha parlato con Elon Musk, ma forse non capisce l'inglese meglio di come lo parla."!...
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Luigi... trattalo meglio e vedrai che verrà subito da te!... vediamo se il fiorentino capisce il romanesco! .-)))


il REDDITO DI CITTADINANZA SUBITO.

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 26.02.17 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Di particolare interesse agli effetti del reddito di cittadinanza, vera chiave di volta, sarà quando si capirà che per finanziarlo bisogna far pagare "contributi figurativi" a chi produce e/o acquista i cosiddetti Robot sostitutivi dell'uomo! I margini di incremento di produttività dei robots dovrebbero essere in grado di sostenere questi "oneri indiretti di cittadinanza"

il campagnolo 26.02.17 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Si ma bisogna stare attenti, perchè a proporre un reddito di cittadinanza saranno sempre più quelli come Elon Musk, con lo scopo di mantenere la sua posizione in cambio dell'elemosina. In un sistema "meritocratico" basato sul lavoro, persone come Elon Musk hanno accumulato enormi ricchezze grazie alla loro attività professionale, ma nel nuovo mondo che avanza fatto di robot e intelligenza artificiale che sostituisce il lavoro degli Umani e soprattutto anche quello dei vari "Elon Musk" la domanda che sorge spontanea è : che motivazione avrebbe una differenza tale di ricchezza fra esseri umani ? ed è quì che Elon Musk, lungimirante, mette le mani avanti e propone una elemosina per metter tutti a tacere, o meglio a non farsi certe domande. La redistribuzione equa delle ricchezze è l'unica via per un mondo GIUSTO, le altre proposte come anche il reddito di cittadinanza servono solo ad evitare di porsi il problema ed ovviamente saranno sempre più appoggiate da persone come Elon Musk.

mat mat Commentatore certificato 26.02.17 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Di Maio, come sempre l' unico politico italiano da cui mi sento rappresentato.

Giovanni Traverso 26.02.17 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Il rdc è solo la partenza di un'evoluzione rivoluzionaria.
Leggetevi quello che ho scritto alle 17:18 nel post precedente.

salvatore castellano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.02.17 22:10| 
 |
Rispondi al commento

il RdC viene troppo spesso visto come una sorta di "sostegno al povero disgraziato", e non la necessaria dote di dignità che lo Stato dovrebbe dare a tutti i propri cittadini ed a prescindere da ogni speculazione etico-morale a riguardo; occorre pensare che quando l'automazione dei processi e la robotica avanzata avranno sostituito quasi completamente l'uomo, se non facciamo qualcosa ora, il problema, si porrà drammaticamente; mi auguro caldamente le che esperienze di RdC che si stanno facendo in altri Paesi, confermino la bontà dell'intuizione del M5S....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.02.17 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono a favore del reddito di cittadinanza ma 780
euro mi sembrano troppi.
Non per un problema di coperture ma non mi sembra logico paragonandolo alle pernsioni minime e
allo stipendio di tanta gente che lavora a par-time che non raggiunge questa cifra o la supera di poco lavorando anche 10 ore.Ci sarebbe molta gente che lascerebbe subito il lavoro
e un pensionato che non arriva a 600 euro cosa dovrebbe dire?
Si al reddido di cittadinanza ma ATTENZIONE alla cifra. per favore non mettiamoci anche noi a fare
propaganda.

Fabrizio O., Palermo Commentatore certificato 26.02.17 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Reddito di Cittadinanza, per il Pd?

C'e' solo da sperare che non diventi una di quelle discussioni senza fine. uno degli interminabili dialoghi da salotto buono, minimalista, caratterizzato dalle geometrie semplici, dai colori puri e da complementi artistici astratti. Uno dei tanti dialoghi senza fine, senza fini e senza decisioni, iniziati nel dopoguerra e che continuano intatti ed inutili sino ai nostri giorni. Dal 1946 ad oggi non e' cambiato nulla, pezzenti eravamo e pezzenti siamo rimasti. Ma pieni d'illusioni, di sogni, d' ideali in cui siamo stati inglobati e conservati come in una specie di Foresta Incantata. Se il reddito di cittadinanza appartiene anch'esso alla dimensione della Foresta Incantats stiamo freschi.Manco da morti vedremo nulla. [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 26.02.17 21:50| 
 |
Rispondi al commento

STADIO SENZA TORRI
MA I PALAZZINARI CI GUADAGNANO DI PIU'
Se quello che ha detto Marino nell'intervista di Minoli su la7 non è vero querelatelo,altrimenti credo che sara evidente che Grillo e il M5S hanno preso in giro tutti fingendo una Vittoria sui Palazzinari costretti a un ridimenzionamento del progetto che in realtà ridimenziona soprattutto i servizi alla Citta.Meno Torri più guadagno per i Palazzinari e per il M5S.La gente ancora abbocca ma non sarà ancora per molto
Il Re è sempre più nudo

Daniele B, Roma Commentatore certificato 26.02.17 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che un reddito di cittadinanza "sarà necessario".... ahh beh se lo ha detto Elon Musk.... del resto siamo abituati per quanto tempo abbiamo sentito dire "ce lo dice l'Europa!".
Ma quando inizieremo ad usare la nostra testa ???
Il reddito di cittadinanza è pericoloso perchè toglie dignita, capacita di indipendenza e rende schiavi del sistema, molto meglio lavorare meno per lavorare poco tutti, ovviamente mantenendo il salario pieno.

mat mat Commentatore certificato 26.02.17 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' bene rendersene conto. L'intelligenza artificiale creerà robot in grado di fare svariate attività fatte da esseri umani. Non solo, probabilmente alcuni creeranno robot con un intelligenza elaborativa talmente potente e veloce che appariranno molto piu intelligenti degli esseri umani; e forse supereranno quella soglia di intelligenza, da cui nasce l'autocoscienza. E' possibile generare forme di vita intelligenti che non vengano dal processo della nascita come conosciamo, robot intelligenti e autocoscienti? e una tecnologia che tolga la maggior parte del lavoro esistente? Penso di si. Bene. Che fare? MA NON CI SIAMO ANCORA ACCORTI CHE DOBBIAMO INSIEME CREARE UN NUOVO MODELLO DI SOCIETA UMANA ATTRAVERSO UNA COLLABORAZIONE ARMONIOSA UMANA INTERNAZIONALE, GLOBALE, OLISTICA, BASATA SULL'ARMONIA CON TUTTO E TUTTI? Dobbiamo RICREARCI CARI ESSERI UMANI DEL PIANETA TERRA; tutti gli indizi portano a questo, non solo l'avvento dell'intelligenza artificiale.
Dobbiamo capirlo presto e attivarci per evitare un mondo con pochi elitari e una massa di schiavi al sistema per una vita da tozzo di pane o comunque priva di evoluzione di coscienza e consapevolezza, centrata su bisogni fisici o psichici o emotivi.............

L'ESSERE UMANO HA UN POTENZIALE EVOLUTIVO ILLIMITATO DI CONSAPEVOLEZZA E COSCIENZA MA NON DOBBIAMO DARE LE NOSTRE VITE AI PADRONI DI ECONOMIA E TECNOLOGIA DI QUESTO MONDO; LORO SONO INTERESSATI AL POTERE, AL SUCCESSO DI SE STESSI, NON ALL'EVOLUZIONE DI CONSAPEVOLEZZA E COSCIENZA DI SE STESSI E DEL MONDO.......

Pierluigi Scabini Commentatore certificato 26.02.17 21:28| 
 |
Rispondi al commento

ogni giorno quel pupazzetto se ne esce con una nuova! certo che la fantasia non gli manca! hahahahahaha

UNICA SOLUZIONE REDDITO DI CITTADINANZA(o minimo come lo si voglia chiamare!) PER RIDARE DIGNITA' E SPERANZA DI VIVERE A CHI E' RIMASTO INDIETRO E VUOLE RIENTRARE NELLA SOCIETA' SENZA COSTRINGERLO A SUICIDARSI O INIZIARE A DELINQUERE PER VIVERE E MANGIARE!

IL REDDITO DEI DISOCCUPATI ANDREBBERO VERAMENTE A FAR RIPRENDERE LA NOSTRA ECONOMIA INTERNA E LE NOSTRE PMI NE TRARREBBERO I MIGLIORI EFFETTI

AL VOTO SUBITO E MANDIAMOLI A CASA

prontia salpare, genova Commentatore certificato 26.02.17 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia...il reddito per l'avvento dei ROBOTS sarà possibile se gli stessi ROBOTS produrranno in italia e dovranno essere sottoposti a TASSAZIONE...nell'italia stessa.

Se i ROBOTS produrranno dall'estero magari su isole felici che nessuno TASSERA',...dovremmo proteggere l'arrivo delle merci prodotte inizialmente con DAZI, che dovranno essere tolti non appena la nazione ITALIA sarà in grado di reagire producendo le stesse merci o analoghe ...con robots tassabili..o con società imprenditoriali formate da privati e stato...sempre per poter suddividere la ricchezza con i cittadini.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 26.02.17 21:09| 
 |
Rispondi al commento

VORREI UN TRIBUNALE DEL POPOLO !!

glauco dopo , novara Commentatore certificato 26.02.17 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori