Il Blog delle Stelle
#StradeNuove a Roma: partono i cantieri per riparare le buche

#StradeNuove a Roma: partono i cantieri per riparare le buche

Author di Virginia Raggi
Dona
  • 322

di Virginia Raggi

L’operazione #StradeNuove è partita. Possiamo dirlo, ora che sono iniziati i primi lavori (alcuni già conclusi) per affrontare, come nessuno ha fatto prima, uno dei problemi più sentiti dai romani: le buche stradali.

Quello che vedete è solo un assaggio del programma di manutenzione ordinaria delle strade di competenza di Roma Capitale che, nel giro di un anno, vedrà l’apertura di cantieri in tutte le zone della città per una spesa totale di circa 85 milioni di euro.

Presto presenteremo nel dettaglio contenuti, costi, tempi dell’operazione e gli strumenti con cui i cittadini potranno costantemente verificare l’avanzamento dei lavori.
Per il momento, voglio sottolineare che la nostra amministrazione ha chiuso quasi tutte le gare per l’aggiudicazione dei cantieri, abbandonando per sempre il ricorso agli interventi ‘spot’ del passato, spesso affidati con procedure che in qualche caso sono finite nelle inchieste di Mafia Capitale.

I nostri sono tutti appalti assegnati con procedure a evidenza pubblica. E mettiamo a sistema le attività di manutenzione per affrontare il problema delle buche in modo strutturale. Altro che i ‘rattoppi’ a cui eravamo abituati.
Le immagini mi pare parlino da sole: questi sono lavori fatti bene, puliti, efficaci. Queste sono #StradeNuove.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

18 Mar 2017, 10:00 | Scrivi | Commenti (322) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 322


Tags: m5s, raggi, roma, strade nuove

Commenti

 

Forza Raggi ed M5S l'onestà non è solo una parola ,Roma come il resto d'Italia tornerà ad avere una politica fatta per i cittadini italiani e non per i soliti noti che fanno il bel è cattivo tempo , più i giornalai criticano il nostro operato e cercano di fare le solite domande che sanno le risposte ma continuano a farle in modo sempre più pungenti non scalfiscono minimamente anzi le stesse domande gli si rivoltano contro

Billy 24.03.17 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Che dite si riuscirà mai ad avere servizi del genere in Italia?


http://www.lastampa.it/2016/11/17/multimedia/esteri/cos-stata-riparata-la-mega-voragine-il-timelapse-a-fukuoka-in-giappone-LIp6lx6lVpbo2sWSltnMWP/pagina.html

Stefano P., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 24.03.17 11:52| 
 |
Rispondi al commento

VAI VIRGINIA FORZA!!!!!!

sergio gilioli 24.03.17 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Evvai Virginia
Grazie. E avanti così. Siamo tutti con te! Non mollare e non farti intimorire.

michela 24.03.17 05:10| 
 |
Rispondi al commento

Forniamo prestiti personali e di business affidabili e veloci ad un tasso di interesse fisso del 2%, questa è una società di licenza e si sono garantiti di ottenere i vostri fondi di prestito da noi una volta si applica. Se interessati gentilmente email via e-mail: Freemanloans@hotmail.com

Jamie Freeman Commentatore certificato 23.03.17 08:25| 
 |
Rispondi al commento

HA LA VOSTRA ATTENZIONE
Questo messaggio si rivolge a coloro che sono nel bisogno di un prestito per affrontare difficoltà finanziarie per rompere la situazione di stallo che causano l'economia dei nostri giorni. Siamo in grado di fare prestiti in tutte le aree o che si può essere e con condizioni che rendono la vita più facile, così come un tasso annuo del 2%. se avete bisogno di prestito non esitate a contattarci per saperne di più sui nostri termini e condizioni.
e-mail: loanprivate.invest@gmail.com

Roberto 23.03.17 00:34| 
 |
Rispondi al commento

La situazione delle buche a Roma non mi sembra che stia migliorando. Nuovi appalti non sono usciti e credo quindi si siano prorogati quelli già in essere. Questo vuol dire che lavorano ( o non lavorano) sempre le stesse ditte. Il mega appalto vinto da Romeo sulla gestione della grande viabilità non ci ha insegnato nulla? Anche se i soldi sono pochi, cerchiamo di spenderli be
ne. Invito la Sindaca Raggi a nominare il prima possibile il nuovo Assessore ai Lavori Pubblici.

FABIO CAULI 22.03.17 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Grazie gentilmente entrare in contatto con questa donna, perché lei mi ha dato un prestito di 60.000 euro. Ecco il suo indirizzo e-mail personale: beatriceballey@hotmail.com

galant boris, paris Commentatore certificato 22.03.17 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Non lasciate ingannare, questo è il tuo salvatore !!!
Ciao cara popolazione. Voi che siete alla ricerca di un prestito serio e veloce. La signora ANISSA Kherallah è la persona che ha bisogno di aiutarvi e di soddisfare in tutta sincerità. La fortuna non sorride a tutti, voi che state leggendo questo messaggio, lei ha detto ho vinto, perché questa donna è un cuore aperto a tutti e spende i soldi realmente. developpement.aide@gmail.com. La fortuna non sorride a tutti, voi che state leggendo questo messaggio, lei ha detto ho vinto, perché questa donna è un cuore aperto a tutti e spende i soldi realmente.
Si prega di scrivere sul suo numero di WhatsApp: + 33 644 664 968
Grazie in anticipo

ricardo garcia dominguez Commentatore certificato 21.03.17 20:20| 
 |
Rispondi al commento

DOBBIAMO FARE UNA GRANDE RIVOLUZIONE PER RIPRISTINARE IL BUON SENSO.
NON SONO SOLO I POLITICI IL PROBLEMA MA CHI LI VOTA.
DOBBIAMO RICONDURRE LA GENTE A COMPORTAMENTI CORRETTI E ONESTI COMINCIANDO DA NOI STESSI A DAI NOSTRI AMICI E CONOSCENTI.
CI VORRA TEMPO.

carlo b., Grottaferrata Commentatore certificato 21.03.17 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Esistono alcuni mesi in cui non si può riparare l'asfalto ed inoltre qualsiasi tentativo di riparazione del fondo stradale non può non prevedere l'esclusione dell'utilizzo di bus inquinantii sotto il profilo ambientale, acustico e dinamico

Giampaolo Perotti 21.03.17 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINALMENTE, ben detto, basta coi RATTOPPI spesso peggio delle buche!!!
Soprattutto è importante la clausola, di cui mi pare la stessa Raggi aveva accennato in campagna elettorale, che prevede la GARANZIA di qualità, ovvero che l'asfalto tenga bene per un certo numero di anni e cmq senza cedimenti improvvisi, altrimenti la stessa azienda deve rifarlo GRATIS!
Di strade romane ripassate in padella ne ho viste molte in passato, anche di apparentemente bellissime come nuove, ma solo per le prime settimane.
Ovviamente non è in Virginia che non ho fiducia, ma nella prassi aziendale tutta italiana di usare materiali scadenti e risparmiare ovunque possibile... e alla fine a NOI costa il triplo (per non parlare di veicoli da riparare e teste rotte!!!).

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.17 17:50| 
 |
Rispondi al commento

M5S SVEGLIA, BERLUSCONI STA' PROMETTENDO COSE CHE DOVRESTE PROMETTERE E SOPRATUTTO FARE VOI

danilo lazzari 19.03.17 14:38| 
 |
Rispondi al commento

ma perchè non ti fai gli stracazzi tuoi?

Giovanni F. Commentatore certificato 19.03.17 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti alla sindaca, a tutti i consiglieri comunali del M5S, finalmente si comincia a mettere mano al disastro ereditato dai parassiti, sanguisughe delle precedenti amministrazioni, sprofondate in MAFIA CAPITALE. SUGGERISCO DI CREARE UN SITO ACCESSIBILE E TUTTI, PER AGGIORNARE TUTTI I LAVORI PRESENTI E FUTURI. AVANTI TUTTA SENZA GUARDARE IN FACCIA NESSUNO.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 19.03.17 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Così ora mi segnerò anche 'Polizia Postale' e 'Gannaro Esposito' come Troll e pure demenziali
Su Padre Amorth non dico nulla
é il solito mantovano pazzo da legare
Che l'infermo lo sprofondi!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.17 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Ha ricominciato a parlare il redivivo Renziota (veramente non ha smesso mai), ha ricominciato a parlare il redivivo Berlusca (perennemente circondato da uno sciame sismico di microfoni, tanto li paga lui), a loro si aggiungono i nuovi portasacca che parlano con la voce impastata dei cabarettisti, questo è il meglio della comunicazione televisiva oggi. Non è solo un passo indietro, siamo praticamente tornati agli albori della vita sul nostro pianeta. Io mi auguro, coltivo la speranza, sogno che adesso gli italiani tirino fuori la testa dalla sabbia e riflettano seriamente sul futuro che ci toccherebbe se ridiamo fiducia a questi. Morire una seconda volta non si può.

Franco Mas 19.03.17 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Sinceramente mi sembrano pochi 85 milioni di euro. Sono laureando in ingegneria civile e il problema della stragrande maggioranza delle strade italiane è che non hanno fondamenta e sottofondi ben fatti, e quindi il manto d'usura è inutile ricostruirlo se la base è stata fatta male o anche non fatta.

De Ma Commentatore certificato 19.03.17 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

5
Pietro Ichino. “Se, di fronte a un iter processuale anomalo come quello di Minzolini, il Parlamento chiudesse gli occhi, tanto varrebbe che la legge prevedesse la decadenza automatica del parlamentare. E di fronte a questa prospettiva, sarebbe bene ricordare cosa sta accadendo in Turchia”. Il senatore Ichino non lo sa (altrimenti non farebbe il senatore Pd), ma proprio questo stabilisce la Severino, da lui stesso approvata nel 2012: la decadenza automatica del parlamentare condannato a più di 2 anni. Quanto alla Turchia, in effetti il dittatore Erdogan ha fatto arrestare centinaia di giudici che non gli obbedivano: in Italia, per ora, i senatori si limitano a riscrivere le sentenze dei giudici che non obbediscono ai politici. Siamo ancora fortunati.

Matteo Renzi. “Non è stata una mia scelta”. Ma certo, come no: dei 19 senatori Pd che hanno votato per salvare Minzo, 8 sono renziani (De Biasi, Di Giorgi, Fattorini, Giannini, Ichino, Maran, Margiotta e Tonini), ma lui non ne sapeva niente. Nessuno gli dice più nulla, povera stella.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.17 10:07| 
 |
Rispondi al commento

4
Giorgio Tonini/2.“Il percorso giudiziario che ha portato alla condanna di Minzolini non è scevro da dubbi di un uso politico della giustizia.Noi ci siamo limitati a riscontrare la presenza di fumus persecutionis.Il fumus non è arrostus.Basta il ragionevole dubbio di distorsione politica di una sentenza.Lo dicevano i Romani:in dubio pro reo”
Ma qui c’è un uso giudiziario della politica.La Severino non parla né di fumus persecutionis né di distorsione politica delle sentenze(altrimenti FI, che ritiene persecutorie e politicamente distorte tutte le condanne dei suoi,rimanderebbe in Parlamento Cuffaro,Dell’Utri,Previti,Matacena, Cosentino,Brancher,Galan e ovviamente B)
I Romani dicevano “in dubio pro reo” per gli imputati da giudicare,non per i pregiudicati con sentenza definitiva:quelli sono rei senza dubio

Ugo Sposetti.“Quando c’è un conflitto tra politica e magistratura io sto sempre dalla parte della politica”.Ma qui non c’è alcun conflitto.C’è una sentenza definitiva,che in base a una legge dello Stato produce un’inevitabile conseguenza,e c’è un Parlamento sedizioso che si ribella alla legge da esso approvata

Massimo Mucchetti.“Quella sentenza non sta né in cielo né in terra.È smodata,sia per l’entità della somma che sarebbe stata sottratta alla Rai–peraltro restituita–sia per le modalità con cui l’intera vicenda è stata sovraccaricata Problemi del genere si risolvono in un processo amministrativo,non penale.Ho abbracciato Minzolini e lo farei anche con altri”.Se ne deduce che:il peculato,cioè il delitto del pubblico ufficiale che deruba l’azienda pubblica che lo stipendia,va depenalizzato(così i ladri di Stato se la caveranno con una multa);se un rapinatore svaligia casa Mucchetti portando via 65 mila euro e,quando lo arrestano,restituisce la refurtiva,non va processato ma abbracciato

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.17 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3
Andrea Marcucci. “Minzolini ha avuto un iter giudiziario complicato. La giustizia penale l’ha condannato senza attenuanti nonostante avesse restituito il maltolto… L’odore di fumus persecutionis c’è… Mi domando se non l’abbiano condannato perché era in politica: il giudice era un suo avversario politico che fu sottosegretario di Prodi”. Ecco, bravo, ora domandati se non era in politica perché stavano per condannarlo. Poi informati meglio: Sinisi non è mai stato avversario politico di Minzolini, perché quand’era in politica l’altro era giornalista; Sinisi non ha scritto la sentenza e la condanna è stata firmata da 8 giudici; chi ruba 65 mila euro e, appena scoperto, li restituisce, non ha alcun diritto alle attenuanti; la legge non fa alcun cenno a “fumus persecutionis”, “iter giudiziario complicato”, “restituzione del maltolto” (sic) come impedimenti alla decadenza: i parlamentari condannati a più di 2 anni decadono. Punto.

Giorgio Tonini/1. “La sentenza d’appello è stata particolarmente pesante. Non solo ha ribaltato l’assoluzione in primo grado e quella della Corte dei Conti, ma ha addirittura comminato una pena superiore a quella chiesta dall’accusa. Guarda caso, proprio in virtù di quell’inasprimento, è potuta scattare la Severino”. Che peraltro non è scattata grazie anche al voto di Tonini. Ma seguiamo il suo sragionamento: la Severino fissa un generoso tetto minimo di 2 anni, sotto cui il parlamentare pregiudicato resta al suo posto. Poi, se una Corte infligge una pena superiore ai 2 anni, salta su tal Tonini a dire che l’ha fatto apposta per far scattare la Severino. Ergo la Severino non scatta nemmeno sopra i 2 anni. E, di grazia, quanti giorni sarebbero congrui, secondo Tonini, per chi ruba 65 mila euro alla sua azienda?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.17 10:02| 
 |
Rispondi al commento

2
Luigi Manconi/1. “Stimo Sinisi perché ho collaborato proficuamente con lui quando è stato sottosegretario all’Interno dal 1996-‘99. Ma ritengo sbagliato che, dopo una lunga carriera politica nelle file del csx, non si sia astenuto quando si è ritrovato a far parte della Corte d’Appello chiamata a giudicare uno dello schieramento avversario”
Il giudice Giannicola Sinisi, ex deputato Ppi, è uno dei 3 giudici d’appello che hanno condannato Minzolini con una sentenza poi confermata da 5 giudici di Cassazione.In quel collegio d’appello non era né presidente né relatore della sentenza (scritta da un altro giudice). Il processo non era al senatore Minzolini, ma al direttore del Tg1 Minzolini per un banale scandalo di spese private (65 mila euro) pagate con la carta di credito della Rai. Se Minzolini e il suo avvocato Franco Coppi avessero dubitato dell’imparzialità di Sinisi gli avrebbero chiesto di astenersi o l’avrebbero ricusato: non l’hanno fatto. E la sentenza che ha fatto scattare la Severino non è quella d’appello, ma di Cassazione, che nessuno ha mai contestato.
Luigi Manconi/2. “Lo so, l’umore popolare lo vede come un quarto grado di giudizio. Ma la politica non può essere subalterna al sentito dire: altrimenti forse dovremmo reintrodurre la pena di morte domattina”. Quindi una sentenza definitiva è un “sentito dire”? E 2 anni e mezzo per peculato sono come la pena di morte? Urge antidoping.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.17 10:01| 
 |
Rispondi al commento

1
Fumus paraculonis di Travaglio

I senatori del Pd che hanno salvato Minzolini votando contro la sua decadenza imposta dalla legge Severino e dall’interdizione dai pubblici uffici o dandosi alla macchia per abbassare il quorum avevano 3 opzioni per sfuggire alla furia degli eventuali elettori
1)Darsi malati o afoni per non rilasciare dichiarazioni
2)Raccontare di essersi sbagliati a votare
3)Iscriversi ufficialmente a FI,Ala o Ncd
Invece le volpi hanno peggiorato la loro già imbarazzante condizione vantandosi del salvataggio dell’ex Direttorissimo condannato a 2 anni e mezzo per peculato:la classica toppa peggiore del voto
Luigi Zanda:“Abbiamo lasciato libertà di coscienza.È offensivo che chi ha votato per Minzolini sia additato come colpevole di voto di scambio dopo Lotti”
La coscienza non c’entra nulla:a luglio,in Giunta per le immunità,il gruppo Pd di cui Zanda è il capo stabilì unanime che Minzolini doveva decadere e “il tema del fumus persecutionis” sollevato da FI è “ultroneo” perché “la procedura è finalizzata ad accertare la sussistenza di una causa di incandidabilità”,cioè la presa d’atto della decadenza del senatore condannato a più di 2 anni Giovedì in aula i senatori hanno cambiato idea all’indomani del salvataggio di Lotti con i voti decisivi di Ala e,per sicurezza,di FI.Scherzi della coscienza
Rosaria Capacchione.“Ieri abbiamo votato il ddl Penale che modifica le modalità dell’appello.Con quella modifica la Cassazione avrebbe avuto l’obbligo di annullare la sentenza di condanna per Minzolini,assolto in 1° grado e condannato in appello,perché non c’è stato un rinnovato dibattimento”
Balla sesquipedale:la riforma penale non è ancora in vigore e,anche se e quando lo sarà,non varrà per i processi passati.Dunque la Cassazione non dovrà annullare un bel niente:sennò andrebbero scarcerati e riprocessati da capo migliaia di condannati per mafia e altri reati in 2° e 3° grado dopo l’assoluzione in 1°.Un bel controesodo dalle patrie galere

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.17 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno "disgraziati".
Sembra che il nuovo gruppo politico abbia chiesto il "vincolo di mandato"! see...er de cattura! hahhahha...

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.03.17 09:43| 
 |
Rispondi al commento

"Riguardo a Minzolini, se ne deduce che: il peculato, cioè il delitto del pubblico ufficiale che deruba l’azienda pubblica che lo stipendia, va depenalizzato (così i ladri di Stato se la caveranno con una multa); se un rapinatore svaligia casa Mucchetti portando via 65 mila euro e, quando lo arrestano, restituisce la refurtiva, non va processato ma abbracciato".

Marco Travaglio.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.17 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Da oggi la torta ancor più divisa AP nuova fetta,altro gruppo politico,altri soldi dei cittadini.
Grazie Alfi...il costo della politica diminuisce.
Uffici,segretari,portavoce,portaborse,collaboratori ecc,ecc. grazie è così che si risparmia.
Poi vuoi mettere mobili nuovi,auto grigia,auto blu,autista..ecc.ecc... grande Alfi,ce stai a prenne per il culo tanto o sappiamo che poi vai co i voti da papi e dal delfino del PD!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.03.17 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Oggi grande festa in casa Pinocchio!
Festa di mastro Geppetto il segaiolo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.03.17 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

letta su faccia-libro....

"Una volta c'era la destra e la sinistra , poi ci sono stati i fascisti e i comunisti , poi i populisti e i buonisti ; in realtà si distinguono x una sola e determinante differenza : la destra riconosce la proprietà privata , x la sinistra tutto è dello stato , il resto sono storia , etichette e reputazione , in pratica noi abbiamo partecipato a un'espansione dell'identità di entrambe le parti .
Buongiorno a tutti e buona domenica ."

@ er fruttarolo

ma manco oggi che è San Giuseppe, paghi er caffe'?

Er caciara Commentatore certificato 19.03.17 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VAI VIRGINIA.....NON MOLLARE NON MOLLARE

ut atletico 19.03.17 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Su Repubblica online si titola: "Torino (rimando a giunta M5S): si scontra con un cinghiale, motociclista muore in ambulanza". Poi vai a vedere l'interno della notizia e trovi: "Roma, si scontra con un cinghiale: muore centauro" con rimando all'altra giunta M5S e tanto di proteste e sentenze di una consigliera regionale piddina che lasciano intendere che sia la prima volta che questo succede a Roma e che tutta la colpa è del M5S. Io mi sono andata a vedere l'archivio delle notizie e solo nel 2015 e 2016 a Roma quando c'erano loro al governo della città ci sono stati altri due incidenti mortali a causa dei cinghiali. Ma ovviamente è sempre colpa di Virginia Raggi e del M5S!
Dunque aspettiamoci che per ogni incidente che avverrà in futuro sulle strade finalmente riasfaltate dal M5S sarà colpa dei lavori mal fatti o con pochi soldi e quindi del M5S.

cristina cassetti 19.03.17 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCHIAVISMO
L' Eurostat certifica che in Italia su 60 milioni di Italiani ci sono 17,4 milioni di persone povere (riferimento anno 2015). L’Italia è il Paese con il più alto rischio di crescita della povertà dell'Unione europea (ormai cresciamo meno della Grecia. Siamo ultimi in Europa, su 28 Paesi, a fronte di una crescita europea che vede 2 Paesi (Lussemburgo e Romania) oltre il 4%, 6 che superano il 3%, 11 che fanno almeno il 2% e 8 sono sopra l’1%. Solo l’Italia è allo 0,9%). I motivi del suddetto nefasto risultato vanno ricercati nella logica perversa e pericolosa di una classe dirigente disonesta e corrotta, che ritiene conveniente mantenere un alto livello di indigenza in quanto considera la povertà lo strumento principe per assoggettare le persone all'infame opportunismo di ignobili schiavisti. Una classe politica, e sindacale, che strumentalizza, avalla e promuove, la povertà e lo schiavismo e che è gioco forza formata da ciarlatani, prezzolati e corrotti, che devono essere cacciati a frustate...se necessario.

Mauro Adriani

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.17 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ahahahahaha, Alfano ha creato alternativa popolare..."dichiara: noi vogliamo unire i delusi della sinistra e siamo una forza progressista!!
Tradotto....mi voglio continuare a fare i cazzi miei e a campare alle spalle degli italiani,....e mi voglio garantire il posto in parlamento....mi faccio il partito nuovo!!
Alfii sei un grande!!!!!!!!

Angelo Diomede, rutigliano Commentatore certificato 19.03.17 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abito in zona ovest di Roma (Portuense-Magliana-Fiumicino-Aurelia)e quotidianamente vado al lavoro con lo scooter e confermo che le strade che percorro sono state asfaltate molto bene. Grazie Virginia e a tutti i tuoi collaboratori. L'ONESTA' PAGA SEMPRE.

Marco F., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 19.03.17 08:59| 
 |
Rispondi al commento

molto bene. state realizzando il sogno degli italiani ed ora che stanno diventando realta' non si puo' che applaudire. poche parole e molti fatti. di questo abbiamo bisogno.
a quando il resto d'italia? cittadini unitevi. ora che torna berlusconi ha gia' promesso dentiere e soldi a tutti, via le tasse ed ingrandimento del buco nero del debito pubblico. e gli altri partiti che sanno solo criticare e dire bugie sui cinque stelle? ve li raccomando!
continuiamo a fargli vedere chi siamo e mandiamoli tutti a casa. riprediamoci il paese.

rosanna scarpa 19.03.17 08:54| 
 |
Rispondi al commento

" Mentre si scambiano i favori per Lotti e Minzolini. Mentre le mani di Renzi arrivano alle nuove nomine pubbliche, mentre il governo ammette il fallimento sui voucher per boicottare il referendum i "restroscenisti" (l'ultima evoluzione di quei giornalisti incapaci di trovare notizie) si occupano di me sostenendo che avrei finito la pazienza con Beppe, avrei dubbi sul Movimento, avrei smesso di avere voglia di lottare. Cosa non si fa per coprire le vergogne dei partiti non è vero? Volate alto, sono gli ultimi colpi di coda di un sistema morente. Ci vediamo domani a Torino. Come sempre in piazza a portare avanti le nostre proposte su banche, risparmio e reddito di cittadinanza.

P.S. Per fortuna ci sono tanti giornalisti (V: io direi pochi) che cercano i fatti, quelli per esempio che continuano ad occuparsi dell'appalto Consip (il più grande d'Europa). "

Alessandro Di Battista

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.17 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Viviana
Dopo aver guardato il dibattito parlamentare sul salvataggio di Lotti/Minzolini, Abdel Qader Al-Najdi ha deciso di sciogliere l'Isis. Ora è in cura da un analista di terroristi affranti.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.17 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Guido Colletto: “Per Pasqua, salva un agnello! Ammazza un politico!”

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.17 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Milano hanno riesumato Berluscjoni di Forza Gentaglia!!

Si è scatenato con un rullante
tamburo di guerra contro il M5S: Bunga-Bunga......

Berlscojoni davanti a una platea raddoppiata con l'effetto a specchi ; tutti suoi coetanei , al primo gentagliaraduno: LA PRIMAVIAGRA AZZURRA scalda gli anziani annunciando i punti del programma anti-grillo:

1) eliminare la tassa sulla prima casa- roulotte degli italiani! Bunga-Bunga, Bunga-Bunga, Bunga-Bunga

2) portare le prestazioni minime delle olgettine tutte a 1000 euro al mese! Bunga-Bunga,Bunga-Bunga, Bunga-Bunga. ..

3) E a tutti quelli che sono piccoli come un Tasso, proprio come me , non pagheranno più le tasse! Ma le scoperanno GRATIS!!!
Bunga-Bunga, Bunga-Bunga, Bunga-Bunga, Bunga-Bunga. ...

Aldo B. 19.03.17 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera su "striscia"hanno fatto vedere una situazione di disagio e di lavori bloccati, in una zona di Torino .Questi lavori, hanno specificato nel servizio, sono iniziati nel 2012 e dovevano concludersi nel 2016,adesso gli abitanti della zona si stanno lamentando...naturalmente con la Pennino.Una domanda sorge spontanea ,perché (l'allora sindaco fassino) non ha terminato i lavori?,quanti soldoni ci vorranno per il completamento dell'opera?.

Canzio R. Commentatore certificato 19.03.17 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aumenta la miseria della gente, aumenta la corruzione del potere, diminuiscono le pene e si annientano i processi mentre la leggi vengono fatte per il comodo di una casta di parassiti corrotti e impuniti. La naturale conseguenza di questi abomini è l'aumento dei crimini. Renzi ha depenalizzato i reati sotto i 5 anni di pena e ha fatto sì che un milione e mezzo di processi fossero annullati dalla prescrizione facile. Ora vuole addirittura incaprettare la Magistratura e dimezzare le intercettazioni. Il Parlamento, invece di cacciare i rei, li onora. In questa situazione prendersela coi ladri comuni diventa ridicolo. Prendiamocela invece con chi questa situazione di Paese malato l'ha coltivata!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.17 08:22| 
 |
Rispondi al commento

AUGURI A BEPPE GRILLO,
esempio e storia incancellabile di onestà e coerenza al servizio del Paese.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 19.03.17 08:17| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE VIRGINIA, meno male, non vedo l'ora che le strade di Roma vengano risistemate.
Giro molto spesso con il motorino dentro Roma e ho la schiena a pezzi (e non lo dico per fare ironia, purtroppo è vero).
BUON LAVORO SINDACO!

Angela C. Roma 19.03.17 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Ti prego Beppe, prendi in mano la situazione a Genova e fai in modo che il candidato sindaco arrivi alle elezioni con una squadra pronta e affidabile. Vedi com'è ridotta questa città dopo decenni di governo di "sinistra"! Io spero che nessuno più si faccia tentare da FI, come è successo con le elezioni in Regione, con Toti che è soltanto un Burlando più grasso e naif. Sono sicura che lo psiconano se n'è uscito con la battuta sugli animali pensando agli elettori genovesi. Noi dobbiamo dire e fare cose guardando al bene pubblico, non dobbiamo inseguire gli elettori! Che poi sappiamo tutti cosa c'è dietro a tutto questo animalismo d'assalto: interessi economici enormi delle multinazionali del pet (scommetto che Berlu/Toti ha interessi finanziari anche lì.

antonella g. Commentatore certificato 19.03.17 07:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una strada non fa Primavera ....una strada ....mah....

Gianbattista Guarnerio 19.03.17 07:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luigi Di Maio

" Dopo la caduta del vostro impero, arriverà un nuovo rinascimento di questo Paese e quest’aula sarà composta finalmente da una maggioranza di cittadini liberi che non avrà bisogno di piazzare i propri compari a capo della Consip per favorire gli imprenditori amici negli appalti pubblici, che non avrà bisogno di rimborsi elettorali per dopare la propria forza politica, non avrà bisogno di finanziare le banche perché le banche avevano finanziato le vostre fondazioni.

Ricordatevi dei nostri volti, ricordatevi di questo gruppo che avete ingiuriato, deriso e calunniato per anni, che ha dovuto subire le vostre ghigliottine, le vostre forzature regolamentari, i vostri insabbiamenti di leggi importanti come quella sul reddito di cittadinanza o di una seria legge anticorruzione.

Ricordatevi di questo gruppo che vi ha fermato quando volevate mandare Violante alla Corte Costituzionale, o quando volevate punire i comuni italiani che combattevano le slot machine o quando volevate nominare De Luca Commissario della Sanità in Campania o violentare la Costituzione con la modifica dell’articolo 138.

Ricordatevi di questo gruppo, perché dalla prossima legislatura sarà almeno 3 volte più grande e potremo finalmente fare quello che voi per quattro anni non avete mai voluto fare in favore del popolo italiano.

Presidente se vuole lasciare il ricordo di un briciolo di giustizia in questi quattro anni di ingiustizie, dica ai suoi di votare la nostra proposta per abolire le pensioni privilegiate dei parlamentari

E poi, chiuda la porta, spenga la luce e ci faccia andare al voto. "

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.17 07:47| 
 |
Rispondi al commento

107.529 italiani espatriati nel 2015. E nel 2016 sono ancora di più anche se i giornali evitano di dire quanti. In 10 anni si registra un +55% di italiani residenti all’estero: in totale gli espatriati dall'Italia per mancanza di lavoro sono arrivati a quasi 5 milioni. Poletti ha poco da dire che "E' un bene perché così si levano dalle scatole", quello che dovrebbe levarsi dalle scatole è lui. L'impudenza e l'arroganza di questi membri del Governo rasenta la stupidità gretta e volgare.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.17 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti. Le strade sono da millenni un facilitatore economico. Oggi segnale positivo da chi si sposta per lavoro lavora a chi si sposta per turismo. Bravi.

Edmondo M., Milano Commentatore certificato 19.03.17 07:32| 
 |
Rispondi al commento

Giuseppe Marsico
La Lega vuole salvare ogni italiano,
Ha cominciato da Minzolini. Troppo bella!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.17 07:31| 
 |
Rispondi al commento

L'ENORME SCANDALO OSCURATO DEGLI APPALTI
Com'è che non esplode mai, nemmeno col caso Consip, il bubbone degli appalti, la cosa più scandalosa d'Europa, col rapporto annuale della Guardia di Finanza che dice che nel 2016 in Italia sono più che triplicati gli appalti pubblici irregolari per un valore di quasi 4 miliardi di euro? Nel rapporto si dice che l’Italia, lo scorso anno, ha avuto un danno patrimoniale di 5,3 miliardi di euro dovuto a sprechi e gestioni non corrette dei fondi pubblici. Ma è ovvio che nessuno metterà mai un freno a questo turpe andazzo se chi specula sul mercato degli appalti è addirittura il babbo di Renzi e il braccio destro di Renzi e se per le varie fondazioni le mazzette sono travestite da donazioni!! Se prima il Pd aveva fatto del Governo una merchant bank (Travaglio), ora siamo a livelli di suk suburbano. Ma i media tengono taciuto questo crescente scandalo del mercimonio pubblico, scagliando calunnie sul M5S, che ormai ha la funzione di grande distorsore dell'informazione programmata per salvare la faccia ai rei di Stato.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.17 06:42| 
 |
Rispondi al commento


La politica è morta e cercano di resuscitarla, se devo fare una scelta del peggio io voto M5S aldilà se sia un movimento chiaro o non chiaro, quel poco lo hanno fatto e questo dovrebbe bastare per tutti quegli idioti che ancora credono in questa sporca ormai defunta politica. Se il M5S non può prendere le redini preferisco un bel dittatore "verde" che fa piazza pulita di tutti.
Come si fa a credere ancora a queste persone. Riffletere e pensare!

Lucio D. Commentatore certificato 19.03.17 06:12| 
 |
Rispondi al commento

Prova 123 prova!

Lucio D. Commentatore certificato 19.03.17 06:07| 
 |
Rispondi al commento

Riflessione sulle opere per i disabili

Ricordando la saggezza orientale...Fai prima a metterti le pantofole che a ricoprire il mondo di tappeti.

Traduzione.... Fai prima a mettere un assistente o più assistenti a supporto dei disabili per minimizzare i disagi che fare un mondo intero a misura di disabile.... Solo che con le opere pubbliche ci mangia qualcuno è con gli assistenti qualcun altro

Specchi riflessi 19.03.17 05:36| 
 |
Rispondi al commento

Mammamia, Essenza Atkinsons un'altra volta. Cosa si deve mettere in sesto, aggiustare, riparare?

Francesco C. Commentatore certificato 19.03.17 03:17| 
 |
Rispondi al commento

Un'ultima cosa, comunque dalla foto, ai lati della strada di alberi io non ne vedo, la terra va espropriata e ripiantumata per frenare l'erosione sotterranea delle piogge, certo gli alberi non devono stare appiccicati all'asfalto perché è pericoloso ovviamente, se è una strada vecchia gli alberi certamente sono stati tagliati per allargare la strada per le macchine mentre prima c'erano le carrozze, gli antichi lo sapevano bene che gli alberi 'tengono' la strada, gli alberi c'erano sicuramente e vanno rimessi lì, vanno censiti e numerati e se i proprietari li segano vanno arrestati e condannati a imparare a memoria tutte le canzoni di Guccini e i Nomadi anche a parte indietro.. La recinzione a ridosso dell'asfalto non va più bene, va bene quando le strade sono imbrecciate. Fra un anno massimo due l'asfalto è di nuovo pieno di buche senza le piante. Il pino non va bene, il pino si usava quando le strade erano di terra per coprire la puzza delle vacche, per le strade asfaltate vanno bene i tigli o i platani a distanza di sicurezza. La terra dove stavano gli alberi è del demanio, i contadini li hanno tahliati e se la sono fottuta perché l'Italia è sempre stata un paese di ladri, dai signori ai preti. La terra ai lati della strada pubblica per legge deve essere ripresa come era prima, e ripiantumata o non ne verremo mai a capo.

undefined 19.03.17 01:00| 
 |
Rispondi al commento

Forza Virginia, ti vogliamo bene, anche se sarà dura, giacché le buche delle strade sono solo un piccolo problema rispetto alle avversità di questo maledetto mondo

Alessandro Panetti 18.03.17 23:47| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=NMe45pUjH9o

Bobo 18.03.17 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, poi in alternativa un eterno principiante al limite si vota sempre il suo partitino Windows e almeno non rompe più le palle.


Speriamo che i vari tg facciamo vedere anche le cose buone che la nostra Virginia sta facendo!! Ma dubito!!

Antonio manganella 18.03.17 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Il root sarebbe il permesso d'amministratore, in un sistema Linux è il capo, come nel m5s noi siamo gli 'user' gli utenti, il root è il garante, l'amministratore. Linux non è Windows, non tutti possono sapere la parola d'ordine come pretendono quelli come

XP-izzarotti

In un sistema Linux per Pc per installare un programma si apre il terminale o console si digita su (significa superuser cioè amministratore) si mette la password scelta e si digita il nome del programma per installare (che su ubuntu non mi ricordo mai come cazzo si chiama). Il m5s non è Windows che qualsiasi testa di cazzo apre la cartella, clicca l'.exe e installa photoshop, il m5s è un sistema Linux protetto che se tutti e nove milioni di elettori ci mettessimo a
modificare duventerebbe un bordello. L'impirtante è che il sistema assolva al suo compito, non è importante chi lo amministra, non è quello il fine, il chi, ma come.

undefined 18.03.17 23:03| 
 |
Rispondi al commento

a volte è più facile ottenere i permessi di root, se avete un samsung e volete sapere il metodo più semplice per ottenere i permessi di root cercate per esempio 'root GTS5570' oppure 'root samsung GTS5570', se avete un htc cercate per esempio 'root htc U110', o 'root huaweii 55B21', certe volte è sufficiente caricare uno script dalla micro sd, a volte no, bisogna installare qualcosa. Per sapere il nome del telefono che si possiede andare su settings-info, oppure con 'android assistant ' versione 15.0.apk del 2010 (senza noiosissimi Ad pubblicitari rispetto all'ultima versione). Il root fa perdere la garanzia dello scontrino, però se se ne possiede uno non proprio recentissimo si può anche fare una prova.

undefined 18.03.17 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Immensa Virginia!!!!AVANTI COSÌ SEMPRE!!!
Forza 5 stelle 👍👍👍🌟🌟🌟🌟🌟✌✌✌✌
Tutti devono vedere i risultati ottenuti con onestà e sacrificio alla faccia della Feccia!!!💩💩💩💩

Ivan Galli 18.03.17 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo, una volta installata si può solo disinstallare dal menù, quindi disattivare da settings del tele e fermare, non eliminare (per eliminarla serve il pc, quindi se non vi va non installatela).

undefined 18.03.17 22:05| 
 |
Rispondi al commento

ot

X ottenere i permessi di root su android e disinstallare app non gradite e quindi risparmiare ram e batteria ho trovato per caso su http://m.1mobile.com KingRoot 5.0.5 (17 megabyte circa, 32 megabyte installed) per android 4 e superiori (versioni precedenti per android 2 oppure 3) (mi pare), senza flashare mod rom, driver e compagnia bella da pc e lasciare intatta l'originale nel tel.

Invece per pulire poi la dalvikcache con i permessi di root /data/dalvikxache (seleziona tutto, elimina, riavvia) RootExplorer 2.17.2.apk (download dell'app da cercare da qualche parte).

undefined 18.03.17 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Non ho mai dubitato, delle capacità, soppranaturali, della sindaca Raggi.
Ragazzi, non cambieremo tutto( è impossibile)ma stiamo provando a migliorare la situazione....abbiate fiducia e pazienza.........non demoralizatevi attraverso le difficoltà del cambiamento
Ce la faremo!!!!

Marina V., sanmartinoinstrada Commentatore certificato 18.03.17 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Grazie, Virginia!
...E rifaremo bella anche l' Italia!

Antonella Barbuto 18.03.17 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera
Brava Raggi, via così, a testa bassa e senza distrazioni, la risposta ai cialtroni prepagati la si può dare solo con i lavori fatti e in corso d'opera. Certo che non si può fare tutto in un solo cantiere anzi si devono gestire i tempi per non creare ingorghi, ma i ROMANI capiranno perchè hanno capito che qualcosa sta cambiando in meglio...
AUGURI RAGGI mi piacerebbe qualcosa di simile a Catania.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 18.03.17 21:34| 
 |
Rispondi al commento

beh ragazzi, ragazzi insomma... compatriotti, qui ormai avere un lavoro è una chimera, quindi almeno una pensilina per trovare un mozzicone di sigaretta ancora asciutta e una porta usb come unici soli due spassi ormai gratis, chi dorme per strada e non ha i soldi del biglietto del bus e resta a terra almeno si fa una fumatina e ricarica il tele e srotola il saccappelo sulla panchina per la notte.

undefined 18.03.17 21:17| 
 |
Rispondi al commento

mister "de uaind"

Più che una svolta politica, una mossa da “Gattopardo”. Il ministro degli Esteri Angelino Alfano chiude il Nuovo centrodestra per lanciare il nuovo soggetto, “Alternativa popolare“. Peccato che di nuovo ci sia bene poco, almeno per ora. Stessi parlamentari, stessi big del partito, quasi identico pure il simbolo rispetto a quello del gruppo “Area popolare”, già utilizzato in Parlamento e alle amministrative. E stessa ambiguità sulle alleanze, con gli alfaniani che guardano sia al Pd (se vincerà Renzi) che a Berlusconi (se non seguirà la Lega)......continua sul FQ on line

Path Walker Commentatore certificato 18.03.17 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione a pensare di rinunziare ai notari perché ivcittadini degli stati che hanno provato si sono trovati nei guai seri.

Capisco che sono cosrosi...per certi versi sono una casta....ma è il male minore.

Nitatemi 18.03.17 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti,carissima Virginia;non avevo benchè il minimo dubbio che sarebbe finita bene,continua così con tanto coraggio e determinazione . Un sentito Grazie!!

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 18.03.17 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un appello ai cittadini Romani:
Aiutate Virginia nella cura della vostra meravigliosa città; datele una mano. Tutti assieme, basta poco.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 18.03.17 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensieraccio O.T. della sera. Un trafficante di migranti, aguzzino e torturatore, viene riconosciuto dalle sue vittime e salvato dal linciaggio grazie all’intervento della Polizia. Sia chiara una cosa, io non pago le tasse per salvare la vita dei criminali, quando poi gli italiani che si azzardano a protestare contro il malgoverno vengono trattati alla stregua dei criminali. Questo a me è chiaro, voi pensatela come vi pare.

Franco Mas 18.03.17 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Confermo che vicino casa mia hanno rifatto l'asfalto e la segnaletica orizzontale su una strada molto frequentata e devastata, ti faceva spaccare la schiena. Questo e' un dato di fatto, non una opinione.

Saluti,
STEFANO

Stefano 18.03.17 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma quale censura, quali espulsi, al massimo cambi mail dopo tre peccati mortali e mantieni il nick (se elimini l'account della mail affondata, altrimenti devi cambiare nick). Il popolo commenta poco semplicemente perché ne ha le palle piene di commentare ormai da decenni sempre i soliti reati dei soliti noti.


Francesco Rutelli
Enzo Mosino
Walter Veltroni
Mario Morcone
Gianni Alemanno
Ignazio Marino
Francesco Paolo Tronca

Dal 1993, tutti questi grandi "cervelli", non sono riusciti a rendere le strade vivibili, ma di vivibile a Roma non c'è proprio un bel nulla.

La nostra Virginia Raggi ha una bella gatta da pelare, ma riuscirà a far rinascere come merita questa bellissima città.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.03.17 20:29| 
 |
Rispondi al commento

..il tempo è galantuomo e ne vedremo ancora delle
belle..sulle strade nuove sarà più facile mandarli
tutti a casa!

pasquino 18.03.17 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brava Virginia e brava la tua squadra e bravo Beppe che tieni la barra dritta all'interno del M5S depurandolo dalle mele marce che non mancano mai. Poi ci son quelli che dal gregge cacciano le pecore bianche perché intralciano certi giochetti ma questa è un'altra storia che nulla ha a che fare con un moVimento che ha per bandiera l'Onestà, la Coerenza e la Volontà di agire veramente per il bene comune. A Voi tutti la mia più sincera stima. Cara Virginia, appena potete vedete di installare per le strade dei cestini-posacenere, nelle capitali europee tipo Vienna ci sono e non vedi una cicca in terra,...come si dice: l'occasione fa il maleducato... Forza e còRaggi :-)

papà francesco, Roma Commentatore certificato 18.03.17 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Forza Virginia!!! Fai vedere la differenza fra un'amministrazione a 5 Stelle e le altre....anche i ciechi e i sordi riacquisteranno la vista e l'udito...

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 18.03.17 20:07| 
 |
Rispondi al commento

@ Pat Walker che commenta marco delle 19,48. E per conoscenza a tutti...i 4 gatti sopravvissuti all'asfalto dei ban. Graditi commenti aperti ed intelligenti...seeeeeee, domani!!!!!!!!!!! Smentitemi...
----------
----------

Pat, non è degno della tua intelligenza un commento del genere: lo sai benissimo che c'è una censura devastante. Vai sul no.....ra, sconta ovviamente pinocchio, vando, finte spectre e tutto quello che vuoi...e vedrai. Oltretutto essendo un vecchio frequentatore SAI BENISSIMO dell'abbandono di decine di blogger validi appassionati e niente affatto troll (chi scrive è uno di loro e ancora si ostinerà a votare M5S). E sai benissimo che sono stati cacciati via dalle ondate di ban e di mediocrità. Riflettici, non metterti pure tu il fez e il manganello. Ciao

p.s. cordialità...ma vera, non affettata come quella di ****

p.p.s. di svariati bloggers "espulsi" non si può neppure scrivere il nome nel corpo del commento...anche questo lo sai no? E non erano troll. Sai anche (o magari ti sfugge) che alcuni privilegiati e amici degli amici INVECE possono scriverlo? Dalla trasparenza (degli altri) al 'si fa ma non si dice' come regola assoluta ed incontrastata e definitiva.


Ma di quali errori di valutazione state parlando?
Se MARRA è un plurilaureato, è un ufficiale della Guardia Finanza, è un pluridecorato alla Presidenza della Repubblica l'errore di valutazione sarebbe stato sollevarlo dall' incarico. Quindi VIRGINIA non ha commesso alcun errore di valutazione. Cosi come non lo ha commesso il 67% dei romani che l'hanno votata e che hanno chiesto una discontinuità con il passato. Cosa che sta avvenendo ma che solo i ciechi non vogliono vedere.

Angelo Diomede, rutigliano Commentatore certificato 18.03.17 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sì magnifico, però manca ad esempio una panchina, manca la pensilina per ripararsi dai nubifragi improvvisi d'estate mentre si aspetta l'autobus, manca il marciapiede rialzato per non infradiciarsi le scarpe mentre diluvia dato che la strada non è inclinata per far defluire l'acqua verso le vie di fuga e così a occhio diventerà un lago, manca un pannello fotovoltaico sul palo con porte usb per abbeverare le bestie, mancano le strisce pedonali e un passaggio ad arco sotto il manto stradale (come facevano gli antichi romani) per lasciare attraversare i porcospini e i gatti di notte senza farsi stirare dai pirati


...anche le crocchette...non sono male..ehm

https://www.youtube.com/watch?v=UfwOnW89pXY

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 18.03.17 18:57| 
 |
Rispondi al commento

bella foto...fatene una con le finestre sul Colosseo....

Bobo 18.03.17 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Non vi rendete conto che non c'è più un commento negativo? Da anni seguo Beppe Grillo e il suo blog, l'ho sempre ammirato e lo ammiro ancora ma qualcosa sta succedendo, molti messaggi vengono bloccati (censurati?) e questo non va bene, sulla pagina Facebook della Raggi succede lo stesso

Marco C. 18.03.17 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sera Fru' ,

...e musica sia

https://m.youtube.com/watch?v=BtbRpiI2xUA

Path Walker Commentatore certificato 18.03.17 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo i telegiornali, solo i giornalisti complici di questa OSCENA classe politica non si accorgono di quanto tu stia facendo bene a ROMA insieme a tutti i consiglieri gli assessori e i cittadini. Ci vorrà tempo, tanto tempo per riparare allo scempio perpetrato negli ultimi 30 anni da questa aberrante ed indecente classe politica, ma la strada è ormai tracciata. Giornalisti siete una vergogna!!

Angelo Diomede, rutigliano Commentatore certificato 18.03.17 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Bravissima Virginia, complimenti, finalmente, vige onestà ed efficienza al Campidoglio. Ho sempre avuto fiducia in te, anche all'inizio, nei primi difficili momenti. Certo, allora avevi bisogno di aiuto e magari hai fatto alcuni errori di valutazione. Ora però tali errori appartengono al passato e, piano piano, Roma arriverà ad avere tutte quelle opere necessarie per il suo completo risanamento. Ma fino ad allora, purtroppo, bisognerà continuare a sopportare ogni forma di denigrazione dai media ed a nulla serviranno eventuali smentite. Grazie di tutto Virginia.

mario m. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.03.17 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Ehhh...Musica??

https://youtu.be/Wr9ie2J2690

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.03.17 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo, aspettiamo il piano con i dettagli

Giuseppe@81 18.03.17 18:04| 
 |
Rispondi al commento

le strade fatte bene , permetteranno ANCHE ..
DI INQUINARE MENO A ROMA ..

si spre un sacco di benzina , per frenare e schivare buche ..

fare belle strade lisce ,
oltre a far guidare più rilassati,
fa inquinare meno ..
ve lo garantisco

:D

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.03.17 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Io mi consolo così. Un altro anno. Poi elezioni. Un anno ancora dai. Ma poi penso alla gioia che ho provato quando a dicembre ha vinto il no. Voi direte non è servito a nulla. Io penso invece in un anno i disonesti perderanno ancora più consensi....si stanno preparando la sconfitta da soli.....saluti a tutti.

Monica. vi. 18.03.17 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MASADA n° 1838 18-3-2017 IL POTERE SPORCO

Lo Stato rinnega lo Stato: i casi Lotti e Minzolini- Fumus eversionis – Quello che disse Mattarella dopo la condanna di Previti – Licenziamo Mattarella se non fa il suo dovere! Un miliardo risparmiato e una carica inutile in meno – Le mani sul potere: il triangolo maledetto – Le idi di Lotti – L’informazione rovesciata – Un atto eversivo – La legge Severino – Con la flat tax l’Italia si offre come paradiso fiscale – Gentiloni cerca rispettabilità – O sospendere Lotti o cacciate Marroni – Le assurde regole per avere 400 euro – Al Lingotto vedean asini volare e uno parlava…

Dichiariamolo in modo ben chiaro:
Il Parlamento NON HA alcun diritto né legale né costituzionale di stravolgere una sentenza passata dalla Cassazione
Può solo riunirsi per applicarla, in questo caso iL Senatoi poteva solo votare la decadenza, per cui qualunque opinione contraria è ILLEGALE E INCOSTITUZIONALE

L’urlo fascista era: “A NOI !” e ancora: “Andremo contro chiunque, di qualunque colore, tentasse di traversarci la strada! “. Ora tutto ciò si ripete turpemente nei fatti. Abbiamo la delinquenza al potere. Che si pone in un’orgia di onnipotenza bieca sopra la legge, sopra la democrazia, sopra la libertà, sopra ogni rispetto istituzionale, sopra ogni dovere nazionale all’insegna di: “Noi siamo Noi e voi non siete un cazzo!”
.
“Misera è la vita negli abusi di potere..”
F. Battiato
.
UNA COSCA DI CORROTTI
Viviana
L'Italia ha cessato da tempo di essere uno Stato di diritto. Ma, grazie a questi impostori, sta diventando sempre più una oligarchia marcia e corrotta, basata sull’omertà e la complicità di sodali e camerati, compagni di mazzette e di abusi, legati da patti inaccettabili che fuoriescono da ogni legittimità istituzionale. L’atto ultimo e orrido di un Parlamento che, per tutelare due dei propri delinquenti, rifiuta di applicare una sentenza che AUTOMATICAMENTE...
.
Per leggere tutto clicca il mio nome
o vai a masadaweb.org

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 18.03.17 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Raggi ma sei ancora li al lavoro ? E io che ero ancora fermo ai titoli di La Stampa, Corriere, Repubblica e ti pensavo già a Regina Coeli ! Vedi che ormai la carta igienica scrive poco di Te e di Roma perchè hanno visto che più scrivevano fesserie è più fai bene.

enzo 18.03.17 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono i fatti come questo o come a Livorno e pure altrove e ci sono le chiacchiere non solo a carnevale ma per tutto l'anno né mancano i pagliacci a vender fuffa...aspetto con ansia di riveder le stelle e di vederli fuori da dove non son degni di stare quando sarà il M5S a governare. Avanti tutta ragazzi che quando c'è la stoffa il resto viene ;-)

papà francesco, Roma Commentatore certificato 18.03.17 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/2017/03/io-se-va-avanti-cosi-e-nessuno-dice-e.html


io se va avanti così e nessuno dice e reagisce sono costretta a non postare più nulla che riguardi il m5s, cioè ci svegliamo o no?Questo vogliono loro e noi li stiamo aiutando,cacchio ma un reclamo fatto come si deve a facebook,una denuncia non si può fare, uno sciopero.

ragazzi quì SUL web è censura brutale,
preoccupiamoci che sono cacchi amari,
io non riesco manco a mandare più
in pagina il mio blog se non con locandine
che non voglio, mi censurano pure youtube,
non che sia importante, disdico internet e me ne fotto,
ma è roba fatta tutta per il m5s, cioè è guerra,
CERCHIAMO DI DIFENDERCI,
AVANTI COSì NON SI PUò ANDARE

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 18.03.17 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gira la barzelletta che polizia e carabinieri non hanno neanche i soldi per la benzina. Ma vadano a fare i camionisti, chi deve stare dietro ai ladri sono i magistrati non i carabinieri, i carabinieri devono stare fermi con la paletta, è il lavoro più semplice del mondo, hanno inventato la ricetrasmittente apposta! Se si rompono le palle non possono sputtanarsi tutto alla pompa di benzina, vadano a fare i camionisti, oppure si portano dietro WhatsApp, un thermos, un ebook.

undefined 18.03.17 15:47| 
 |
Rispondi al commento

NON HO MAI AVUTO DUBBI NELLA RIUSCITA DI VIRGINA RAGGI NEL RIMETTERE IN CARREGGIATA LA CITTA' DI ROMA, SO BENE QUANTO E' DIFFICILE AMMINISTRARE ROMA, MA CON I DEBITI E LE STRUTTURE COMUNALI NELLO STATO DI ABBANDONO TOTALE DA DECINE DI ANNI, E' MOLTO PIU' DIFFICILE, MA NON HO MAI AVUTO DUBBI, IN QUANTO PER QUEL CHE HA' GIA' FATTO E CHE STA FACENDO E' UNA REALTA', FORZA VIRGINIA VAI AVANTI, TRA UNO, DUE ANNI, SARA' ROMA CHE DARA' PIU' CREDIBBILITA' AI PIU' SCETTICI.

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 18.03.17 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Gira la barzelletta che gli alberi ai lati delle strade sono stati tagliati per la sicurezza dei guidatori, tutte cazzate! Gli alberi che con le radici mantengono stabile il sottosuolo quando piove, li hanno tagliati per far cedere il fondo e far cedere l'asfalto. Per la sicurezza di chi guida ci sono le macchinette e le pattuglie, non serve la benzina per le macchine dei carabinieri, i carabinieri devono stare fermi con la paletta come facevano una volta, vengono pagati apposto , non vengono pagati per gironzolare con la benzina, non gli serve la benzina, con quello che costa la benzina oggidì se non gli basta la benzina mettono l'impianto a metano e fanno la colletta, partono dalla caserma e e si mettono dietro la pianta a fermare con la paletta, non gli serve il pieno, non devono fare duecentomila chilometri al giorno, devono stare fermi con la paletta e fare le multe a chi va forte e se si annoiano ci vanno in tre invece che in due come che nel 1971, e si danno il cambio e intanto quello dietro gioca con lo smartphone per rilassarsi, poi quando che è ora si danno il cambio. Fatto, questo sarebbe il lavoro dei carabinieri, non serve segare le piante, serve che uno sa che lì dietro ci sono i carabinieri e va piano, ma non glielo devo dire io che di mestiete careglio l'uva porcapputtena!


Bene Raggi. Quando riesci a finire il lavoro a Roma (che te ne hanno lasciato tanto da fare) vieni anche a Milano che ne trovi di crateri da sistemare. Io ti propongo di ingaggiare il buon Verdone e di fargli fare il testimonial girando con la sua motoretta che dalle ultime sue interviste in merito alle buche lui mi sembrava molto dispiaciuto per Te. Auguri.

Barlafuss 18.03.17 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Orgogliosi della nostra grande sindaca!!

simona verde Commentatore certificato 18.03.17 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Facciamoglielo vedere che come ripariamo noi le buche non c'è' nessuno. All'occorrenza si potrebbe anche inserirci dentro qualche rompiscatole.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 18.03.17 15:19| 
 |
Rispondi al commento

A volte penso di parlare alla luna.

Nella votazione su Minzolini, molti Senatori hanno contestato la natura persecutoria della sentenza.
E' questo il nodo cruciale della vicenda.
Questa posizione dovrebbe adesso spingere il Legislatore (se fosse coerente e conseguenziale), ad una radicale semplificazione e riduzione delle Leggi, così da non consentire altri casi di palese discriminazione.
Poche e chiare Leggi, così da poter arrivare ad affermare che anche in Italia "la Legge è uguale per tutti", o che la "Legge è applicata a tutti in egual modo".
Questa dovrebbe essere la sola battaglia, che il M5S dovrebbe combattere con passione ed ardore.
Per quanto concerne la Severino, la Legge è già stata contestata in alcuni punti, anche davanti alla Corte di Giustizia Europea.
Il principale di questi punti, che ha portato alla decadenza di Berlusconi, è la retroattività di applicazione di questa Legge.
Difficilmente la Corte Europea potrà respingere il ricorso di Berlusconi.

gianfranco chiarello 18.03.17 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma se l'asfalto non è un po' ingobbato al centro per far defluire la pioggia ai lati, le buche si riaprono. Se non ci sono alberi nei paraggi le buche si riaprono. Se l'acqua piovana non ha vie di fuga o sono striminzite e attappate, le buche si riaprono. Se le curve non pendono l'acqua resta lì e le buche pure. Gli ingegneri sono dei figli di puttana, lo sanno ma fanno apposta per lucrare con la manutenzione. La pendenza serve per far defluire l'acqua e tenere pulito l'asfalto dalla rena quando piove, la rena con il passaggio dei pneumatici gratta via l'asfalto e apre le buche . La pendenza non serve solo per tenere l'auto in carreggiata sulle curve, anche, ma non solo. Fare l'asfalto piatto non serve a nulla, fra un anno-due è di nuovo punto e a capo. Le strade asfaltate in Italia sono tutte piatte e senza alberi e sempre allagate, perché ai lati l'acqua non sfoga, proprio non gliene frega un cazzo di includerlo nei progetti, e se prima c'erano, poi li eliminano apposta per lucrare sulla manutenzione con i cantieri, per questo sono tutte mezze scassate e ci sono un sacco di incidenti, ma non ve lo devo dire io che di mestiere careglio l'uva, porcapputtena!

undefined 18.03.17 15:15| 
 |
Rispondi al commento

La prima strada da rifare è quella che porta a Montecitorio !!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 18.03.17 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Cerchiamo di non dimenticare la segnaletica orizzontale altrimenti diventa notizia d'apertura dei telegiornali nazionali!! Grazie

Giovanni Di Mauro 18.03.17 15:08| 
 |
Rispondi al commento

"Chiarello, ripeto la domanda perché forse sei un po' sordo
Ma tu in questo blog che ci vieni a fare?"


Chi ripetutamente mi pone questa domanda, al contrario dei frequentatori di questo blog, ha la possibilità di conoscere il mio pensiero già dai tempi del blog di Di Pietro, sapendo anche che non è mai cambiato in questi ultimi 10 anni.
Visto che sono spesso etichettato per troll, fascista, razzista, vai a cagare, pezzo di merda, ect. ect., vediamo che cosa di scandaloso io propongo da anni anche in questo Blog.
Se non ho la memoria corta, ricordo che due fondamentali punti del programma elettorale, che Beppe Grillo divulgò nella sua lunga campagna elettorale, sono esattamente gli stessi punti per i quali io mi batto da sempre:
1)Democrazia Diretta;
2)lotta Vera alla corruzione ed al malaffare.

In virtù di ciò, sfido chiunque possa contestare con prove e documentazioni questo mio impegno, o che possa provare con altrettante modalità un mio diverso e capzioso impegno (eventualmente fatevi aiutare dallo staff).
La verità dei fatti, anche se non gradita da molti in questo blog, evidenzia un elemento incontrovertibile:
la stragrande maggioranza degli eletti del M5S, provenienti da una precisa cultura politica, hanno da subito intenzionalmente messo in disparte Beppe Grillo, comprese le sue idee e le sue strategie, per spingere il Movimento verso ideologie e posizioni di sinistra.
A causa di queste ideologie, proprio i punti del programma sopra elencati, non avrebbero mai più potuto approdare ad una soluzione positiva, perchè sarebbero stati costretti a mettere in discussione proprio i due principali capisaldi della sinistra italiana:
la Costituzione e la Magistratura.
Questo è quello che è accaduto a partire da marzo del 2013, anche se dopo una guerra tra correnti che stava dilaniando il Movimento (2016), qualcuno è stato costretto a chiedere a Beppe di ritornare (momentaneamente) a fare il Leader.

Così è, anche se non vi pare.

gianfranco chiarello 18.03.17 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. ?
nomine

Enav
1. Roberto Scaramella
2. Roberta Neri
3. Giuseppe Acierno
4. Maria Teresa Di Matteo
5. Nicola Maione
6. Mario Vinzia
Enel
1. Patrizia Grieco
2. Francesco Starace
3. Alfredo Antoniozzi
4. Alberto Bianchi
5. Paola Girdinio
6. Alberto Pera
Eni
1. Emma Marcegaglia
2. Claudio Descalzi
3. Andrea Gemma
4. Diva Moriani
5. Fabrizio Pagani
6. Domenico Trombone
Leonardo
1. Giovanni De Gennaro
2. Alessandro Profumo
3. Guido Alpa
4. Luca Bader
5. Marina Calderone
6. Marta Dassù
7. Fabrizio Landi
Poste Italiane
1. Bianca Maria Farina
2. Matteo Del Fante
3. Carlo Cerami
4. Antonella Guglielmetti
5. Francesca Isgrò
6. Roberto Rao

id &as Commentatore certificato 18.03.17 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per finanziare ulteriori lavori stradali mi permetto di consigliare tagli completi ai fondi destinati alla gestione dei campi nomadi (in passato oltre 20 milioni annui).

Ora io non so per quale astruso motivo legale i comuni sono sempre tanto felici di sperperare decine di milioni annui per alloggiare in condizioni pietose comunità mai integrate che usualmente non vivono di onesto lavoro; consiglio vivamente di NON metterci i soldi senza prima esplicare con chiarezza per quale motivo legale vengono destinati fondi ad un'etnia (quindi con discriminazione RAZZIALE di tutte le altre etnie che evidentemente sono trattate da inferiori)... per chi non l'avesse capito sto facendo riferimento al presunto ennesimo nuovo campo rom a roma.
Tagliate i soldi buttati ai rom e destinateli alle strade (100 milioni inizierebbero ad essere una cifra decisamente risolutiva dei problemi stradali) oppure circondateli con il filo spinato e divieto di entrare e uscire di nascosto o di notte senza validi motivi.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 18.03.17 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diana Scapin
Montesquieu affermava che in uno stato di diritto i poteri legislativo, esecutivo e giudiziario devono necessariamente viaggiare su binari paralleli, di quelli che non si incontrano mai, attraverso organi preposti a esercitare tali funzioni ovvero Parlamento, Governo e CSM, al fine di evitare derive autoritarie e garantire l'indipendenza degli organi stessi.
Nel nostro Paese, invece, legislella, esecutina e giudiziana sono diventate tre puttane che si prestano alle orge di quattro deviati mentali con manie di grandezza e deliri di onnipotenza.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 18.03.17 14:47| 
 |
Rispondi al commento

____

Lo Stromboli fuma, diretta

https://www.skylinewebcams.com/en/webcam/italia/sicilia/messina/stromboli.html


Roma sud è un colabrdo.....venite alla Romanina...... via Carnevali, via ALimena, via Ferri.......

competenza VII° gruppo tuscolano

Er caciara Commentatore certificato 18.03.17 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si ma queste sono delibere della giunta Marino...
(diranno)
Forza Virginia ASFALTALI!

mirco giacché, camerano Commentatore certificato 18.03.17 14:29| 
 |
Rispondi al commento

A quando il ripristino della "jus primae noctis ?" !

vincenzodigiorgio 18.03.17 14:28| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

La nuova vita di Ivana Cucco, l’ex brigatista promossa dirigente sanitario

Negli anni Settanta è stata la compagna del brigatista rosso Walter Alasia. Dopo aver pagato il suo conto con la giustizia, Ivana Cucco ha cambiato vita: oggi è dirigente dell'Asl di Novara con stipendio da 106 mila euro

**********

I disoccupati potrebbero trarre spunto...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.03.17 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giro tutti i giorni in lungo e in largo per Roma e delle strade del mulino bianco che racconta Virginiia non ne ho vista nemmeno una.Ma forse dal tetto del campidoglio la vista è migliore
Vando T, roma
.....
E' da capire, era sul letto che stava giocando a "il giro di roma in 60 minuti" e non si è accorto che una molla del suo materasso gli si è conficcata dritta dritta nel... che dite, gli sarà piaciuto?

Giulio T. 18.03.17 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

_____

Etna in diretta

https://www.skylinewebcams.com/en/webcam/italia/sicilia/catania/vulcano-etna-sud.html

John Buatti 18.03.17 14:23| 
 |
Rispondi al commento

E per fortuna che la decadenza di Minzolini secondo la Severino doveva essere IMMEDIATA! Sono passati 16 mesi da quando è stato condannato definitivamente e 7 da quando la Giunta per le immunità ha votato la revoca del suo mandato. E intanto lo sciagurato ha continuato a prendere lo stipendio di 10.000 euro al mese, la diaria, i rimborsi…Ma poi che salvezza è quella di Minzolini? E’ stato interdetto dai pubblici uffici. Non può votare. Non può essere votato. Non può compiere nessuno degli atti propri di un senatore. Sta lì per finta, prendendo i suoi 10.000 eurini al mese. In 7 mesi passati inutilmente da che la giunta ha votato la revoca, è costato ai contribuenti 66.382 euro solo come senatore, senza calcolare rimborsi spese, diaria… Non c’era mai tempo, non c’era mai modo. E noi dobbiamo vedere l’aula deserta da questi mangiapane a tradimento che non si degnano nemmeno di occupare il loro scranno e che quando, finalmente si ritrovano per decidere qualcosa, è sempre per il loro maledettissimo interesse.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 18.03.17 14:21| 
 |
Rispondi al commento

nelle marche , governate dal tanto amato pd, bisogna stare attenti che se ci caschi dentro con la macchina non riesci a venire fuori, eppure la gente parla solo delle buche a Roma .

paolo b., ancona Commentatore certificato 18.03.17 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Il solo asfalto costa meno di 20 euro/mq, direi che con 80 milioni si possono fare oltre che buone asfaltature anche quei lavori di sottofondo per stabilizzare finalmente le strade.
Era ora che un'amministrazione si decidesse a stanziare una cifra decente per le strade, ora resta solo da controllare la qualità dei lavori (evitare il ripetersi del solito "asfalto impoverito" facendo analisi di laboratorio) e ricordarsi che tale cifra in futuro dovrebbe aumentare, non ridursi.

E denunciatele le aziende che fanno male i lavori!

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 18.03.17 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Virginia a nome di un cittadino non romano ma orgoglioso di essere del m5s!
Mi auguro solo che gli appalti siano stati fatti a regola d'arte e come a regola d'arte saranno i ripristini.
Mi auguro che chi dovrà controllare dovrà rispondere in proprio di eventuali mancanze.
Sempre nero su bianco ,trasparenza e onestà.
Sono convinto che con questi presupposti i romani abbiano capito che il ritardo creatosi sui lavori sia stato più che giustificato!
Sono orgoglioso del vostro sindaco...un abbraccio e la speranza di un'Italia a 5⭐⭐⭐⭐⭐

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.03.17 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Il Parlamento non è (ancora del tutto) subalterno alla magistratura, per questo quando viene chiamato ad esprimere il proprio voto, ha il Diritto/Dovere di esprimere liberamente la propria opinione.
Il Parlamento non ha il potere di modificare l'esito di una sentenza, presa da un altro potere dello Stato (magistratura), ma ha il Diritto riconosciuto dalla Costituzione di eccepire quelle che reputa siano delle incongruenze o delle discriminazioni.
gianfranco chiarello 18.03.17 09:56|

Da questo mio post, che oltre ad essere breve, reputavo fosse anche di semplice e chiara lettura, qualcuno ha tratto spunto per farmi una lezione di Diritto Costituzionale.
Nel secondo comma del primo articolo della Costituzione c'è scritto:
"La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione".
In virtù di ciò, gli Eletti in Parlamento sono i Rappresentanti ufficiali della sovranità del popolo.
Tra i poteri per i quali la Costituzione ha sancito l'autonomia, alcuni come il Potere Giudiziario possono solo recepire e non eccepire (possono solo recepire e non eccepire le Leggi emanate dai Rappresentanti del popolo sovrano), mentre il Parlamento non deve mai solo recepire, ma ha il Diritto/Dovere di eccepire tutto ciò che può diventare dannoso per il popolo.
In conseguenza alla votazione che ha permesso al Senatore Minzolini di non essere espulso dal Senato, ribadisco che il Parlamento non può modificare l'esito della sentenza emessa da un altro potere, ma può correggere quelle Leggi, che loro ritengono siano sbagliate o non sufficientemente chiare.

gianfranco chiarello 18.03.17 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"manutenzione ordinaria" ... Che due belle parole. Parole scomparse dal lessico della politica italiana. Parole di normalità. Quella normalità che serve tanto a Roma e all'Italia.

Danyda bologna Commentatore certificato 18.03.17 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Dovremo appianare anche le buche psicologiche che quest 25 anni di orrore politico voluto dalla sinistra sono state aperte nell'animo degli italiani . Il Paese è tornato al medioevo , quando bande armate giravano per le contrade saccheggiando e distruggendo ! La tecnologia ci fa credere di essere più civili di allora , non è così , siamo degli stupidi ignoranti come allora ! Crediamo a chi ci affascina di più con le parole e non con i fatti , crediamo in dio e nella televisione rifuggendo da ogni sforzo mentale per capire e migliorare . Maghi e fattucchiere prosperano mentre ci prepariamo a andare su Marte , non è cambiato molto il cervello della massa che è fiero di votare da sempre per quel partito !

vincenzodigiorgio 18.03.17 14:01| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Gino Paoli colpito da aneurisma, ricovero e operazione: "Ora sto bene, ringrazio l'ospedale"

Gino Paoli, 83 anni, è stato colpito da un aneurisma all'aorta addominale: il cantautore è stato ricoverato d'urgenza nella clinica privata Hesperia Hospital, dove ha subito un intervento. Ora è stato dimesso ed è in buone condizioni di salute. La notizia è stata data da Il Resto del Carlino di Modena, la città dove Paoli, ormai da molti anni, trascorre gran parte del tempo. Il cantautore ha inviato una lettera alle redazione del giornale, nella quale ha spiegato che "desidero ringraziare l'Hesperia Hospital di Modena".

**********

Sono felice che Paoli stia bene, tuttavia mi domando come un uomo di sinistra come lui, non si sia avvalso della sanità pubblica, ma sia ricorso ad una clinica privata.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.03.17 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@..Vivi,
a volte er tavernello se può confonne co' brunello!
Però quanno o tiri ggiù nun te tira su... ma te tira ggiù,forse pe' quello che er chiarè nun c'azzecca na pippa!
Jo dovemo dì de cambià vinello!
Sarebbe bono questo:
http://www.inostalgici.it/it/component/virtuemart/?page=shop.product_details&category_id=1&flypage=flypage.tpl&product_id=6

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.03.17 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Quando il gatto è fuori, vedo che i topi si sentono in diritto di ballare da soli.

Solo per correttezza, prendo le distanze da un post, che è palesemente lontano dal mio approccio culturale al blog:
"Oreste e Viviana, avete la cataratta anche al cervello."
giantranco chiarello 18.03.17 12:37|

sinceramente non amo perdere il tempo, per scrivere frasi stupide ed irrilevanti.
Mi dispiace per coloro i quali si erano già impegnati per buttarmi addosso ulteriori critiche.

gianfranco chiarello 18.03.17 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN BUON SINDACO
Ecco i risultati del cambiamento che Roma si aspettava, dopo la sequela di inutili e deleteri sindaci. Dopo le chiacchiere a vanvera di Alemanno, le sconsolate promesse Mariniane, le baggianate veltroniane & rutelliane, la moglie di quest’ultimo è stata liquidata con una pensione milionaria da Mediaset e continua ad apparire in tivù…dopo questa gente inutile e dannosa, maschera di se stessa, ecco il miglioramento di Roma avviato da un sindaco M5S.

Giuseppe C. Budetta 18.03.17 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le buche di Roma sono il simbolo delle buche nel bilancio dovuto alle ruberie di tutti i sindaci che si sono succeduti, da destra a sinistra.

Virginia Raggi, sotto la lente d'ingrandimento degli avvoltoi, cercherà di rimediare a tutte le malefatte ed è guardata come se le buche avesse fatte lei.

Tanto vi seppelliremo più prima che poi!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.03.17 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Perché una grande città come Roma ha le strade nuove e la mia piccola città di provincia che spende ovviamente meno ha ancora le strade bombardate dai MiG? Sono veramente incazzato…

Franco Mas 18.03.17 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamattina sono passato con la mia auto, piuttosto rigida perché sportiva, per la via Salaria e con grande sorpresa ho scoperto che per un lungo tratto sembrava di stare sul treno, ho visto che l'asfalto era tutto nuovo....!!!!!!FINALMENTE GRAZIE M5S!!!!

Gianfranco Reggiani, Roma Commentatore certificato 18.03.17 13:32| 
 |
Rispondi al commento

*Fuori Tema*
--------------------------------------------------
Ncd si scioglie, nasce Alternativa Popolare
(ANSA)
Alfano:
'Noi alternativi a ruspa, a sinistra di indietro tutta'
--------------------------------------------------
Niente da fare.
Sdoppiamenti di personalità in corso ed in rapido aumento.
Necessita lobotomizzarli quanto prima altrimenti facciamo veramente una fine del carso.

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 18.03.17 13:21| 
 |
Rispondi al commento

come dice la canzone di fabio rovazzi andiamo a comandare io dico andiamo a governare

jacopo dottori, roma Commentatore certificato 18.03.17 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Sono Stefano Rodilardi di Borgo Vercelli: prometto di inviare sul conto bancario o in contanti diecimila euro, a chiunque legge queste parole e scopra o sappia di un caso gravissimo (uguale al mio), avvenuto nelle forze armate e di polizia. Per sapere di cosa parlo, prego di andare sulla pagina Facebook della ministra della difesa Roberta Pinotti, nei commenti del suo post datato 12 febbraio ore 11.39 sulla sua partecipazione al festival di Sanremo (c'è anche il mio intervento): la Ministra legge le mie denunce gravissime ai suoi uomini in uniforme, ma tace. La storia che racconto sulla pagina Facebook della Ministra è succinta e incompleta, ma il nocciolo delle mie accuse è chiarissimo, anche se sarebbe meglio che il lettore si intendesse di "cose militari". Auguri al movimento cinque stelle: se leggeranno questo messaggio dei parlamentari "grillini" potranno senz'altro accedere direttamente ai collaboratori militari della ministra Pinotti per delucidazioni in merito, e forse trovare un altro caso come il mio, così da guadagnare immediatamente i diecimila euro che prometto pubblicamente di versare a chi mi portasse le prove di questo uguale "incidente". Valgono anche casi uguali al mio, successi nelle forze di polizia (vigili urbani compresi). Buon lavoro e in bocca al lupo! P.S. credo che le mie denunce possano interessare tutti gli italiani (magari in una classe action?). Leggere per credere! Il numero del mio cellulare è: 329 2110644


Chiarello, hai avuto la faccia di scrivere che "il Parlamento non può sottostare alla Magistratura"!
Ma hai idea di cosa stai dicendo?
Perché non ti vai a studiare la Costituzione?
Perché non fai qualche ricerca su cosa vuol dire 'Stato democratico'?
Lo sai o no che il fondamento di qualsiasi democrazia è, da Montesquieu in poi, la separazione e l'equilibrio dei tre poteri, legislativo, esecutivo e giudiziario, ognuno sovrano per le proprie competenze?
Riesci a capire che calpestando una sentenza passata in giudicato, il Senato ha respinto il potere sovrano della Magistratura, aprendo un contenzioso impossibile, in cui ha totalmente torto in virtù della Costituzione e della legge Severino che questo stesso Parlamento ha voluto e votato?
Ma davvero credi che un Parlamento possa calpestare e disconoscere le proprie leggi e rinnegare le sentenze della Magistratura, solo perché gli fa comodo, solo perché accettando la condanna di uno teme che sia rovesciato il potere di tutti?
Ti rendi minimamente conto che con questo atto obbrobrioso il Senato ha sputato in faccia alla Nazione, ha disonorato se stesso, ha prodotto un incancellabile lesione del Diritto, della forza della legge, della certezza della Pena, ha sporcato le istituzioni, ha coperto di vergogna l'Italia davanti agli occhi del mondo?
Quale Stato credi possa sopravvivere se la legge viene violata da quelli stessi che ne dovrebbero curare il rispetto?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 18.03.17 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon lavoro Virginia, questa e' la strada che ci portera' al 40%.
Non mollare e non deluderci, sarei onorato di poterti stringere la mano.
Ciao Virgi' adesso corri, corri , corri , corri.....

Roberto C., Parma Commentatore certificato 18.03.17 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.:

DA FQ: "“Non riesco a convincere i miei figli a non votare il M5s” dice disperato un militante del Pd rivolto al ministro Anna Finocchiaro"

Semplice !!! perchè sono più intelligenti di te !!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 18.03.17 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il gusto di avere fiducia in un politico amministratore è un gusto Nuovo e bellissimo !!! Non lo avevo mai provato così !!! Grazie Virginia !!!

Darik 18.03.17 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Cara sindaca Raggi nessuno ti chiede miracoli considerando la situazione romana. Basta che tu sistemi le buche e il problema dei rifiuti e avrai già fatto molto. Però bisogna farlo e alla svelta.

Renato L. Commentatore certificato 18.03.17 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oreste e Viviana, avete la cataratta anche al cervello.

giantranco chiarello 18.03.17 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo è quello che succede quando le "risorse" vengono utilizzate per il bene di TUTTI i cittadini e non sperperate per INGRASSARE le organizzazioni criminali (mafia capitale docet) alla ricerca di pacchetti di voti per mantenere il proprio deretano incollato ad una comoda e ben remunerata poltrona.

mario 18.03.17 12:30| 
 |
Rispondi al commento

che le cos si stiano aggiustando a roma lo dimostra il fatto che non ne parlano piu'.

dopo il primo periodo di scossoni e qualche sciocchezza commesa (ma giustificabilissima, sia per il cotesto che per il cambio di marcia da fare) ora sembra che si stia iniziando a procedere bene.

ottimo.

importante adesso e' dire (anche nei media, non solo qui') cosa si sta facendo di buono. senza esagerare e usare toni da istituto luce, ma va detto.

carlo 18.03.17 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Chiarello
io non so perché tu vieni su questo blog
I tuoi scopi di molestia non sono dissimili da quelli del leghista pazzo detto il mantovano o pinocchio o di quello detto don lurio o unifined o in altro modo
siccome sei meno osceno di loro,uno pensa che tu Sia una persona normale e magari non ti banna
ma io non vedo molta differenza tra te e loro e puntualmente so che ogni volta che prenderai posizione su qualcosa o dimostrerai di non aver capito una cippa o cercherai in qualche modo subdolo di dare addosso al M5S o tutte e due
Forse pensi che,visto che i pirla che sono al potere,è bene mettersi in prima posizione in pirlaggio per ossequio a quello di regime,ché magari poi te ne verrà qualche utile,ma ti vedo bene affaccendato in questa operazione di cretineria o servaggio al potere
Ovviamente non ti sei smentito nemmeno in questa occasione, in cui,senza capire come al solito una cippa di leggi e di diritto,hai dato addosso ai 5stelle che volevano le dimissioni di Lotti ormai impresentabile o hanno votato per la decadenza di Minzolini
Te lo ripeto,convinta che ancora una volta non capirai un accidente:
la Costituzione in nessun suo punto dice che una delle due Camere può 'contestare' una sentenza passata in giudicato
la legge Severino ordina l'immadiata e automatica decadenza del parlamentare che abbia avuto dopo i 3 gradi di giudizio una condanna a più di 2 anni, per cui il Senato non aveva nessun diritto a 'eccepire', 'contestare' o altro
Doveva solO RECEPIRE
Capisci il senso della parola 'recepire?
Siamo il paese è che ha più gradi di giudizio al mondo e abbiamo i parlamentari talmente protetti da privilegi,abusi e salvaguardie che non ne va uno in galera nemmeno se ammazza un bambino in diretta.Oltre a ciò questi farabutti non fanno che proteggersi tra loro come in una cosca mafiosa con la massima e puttanesca omertà possibile
Ma nemmeno a loro è consentito 'eccepire', 'rifiutare' o'contestare' una sentenza passata in giudicato
POSSONO SOLO APPLICARLA !!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 18.03.17 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se posso suggerire un'idea farei per lo specifico argomento delle strade un sito specifico dove aggiornare continuamente la situazione.
Si potrebbero presentare i progetti, gli accordi, le norme e lo stato avanzamenti lavori.
Si potrebbero inserire i filmati che dimostrano lo stato reale delle strade con tanto di data e ora del filmato.
Si potrebbero inserire i commenti dei cittadini.
Insomma si raggrupperebbero tutti quei documenti in rete in un unico sito.
Alle contestazioni si risponderebbe semplicemente con un link.

Basta denigrazioni sterili, pubblicizzate meglio i vostri risultati.

Giulio Moirano, Ronco Biellese Commentatore certificato 18.03.17 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così spiegando mi raccomando e non solo sul blog le ragioni delle scelte. Linguaggio semplice e orientato a problemi reali dei cittadini. Questa è la formula con cui si vince. NO politichese anche se tentano di farvelo parlare!

Fab T. Commentatore certificato 18.03.17 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Ecco tre "perle" di questa mattina:
l Parlamento non è (ancora del tutto) subalterno alla magistratura, per questo quando viene chiamato ad esprimere il proprio voto, ha il Diritto/Dovere di esprimere liberamente la propria opinione.
^^^^^^^^^^^^
Il Parlamento non ha il potere di modificare l'esito di una sentenza, presa da un altro potere dello Stato (magistratura), ma ha il Diritto riconosciuto dalla Costituzione di eccepire quelle che reputa siano delle incongruenze o delle discriminazioni.
^^^^^^^^^^^^
Se prendi i contributi dello Stato, sai bene da dove arrivano e sai anche che non devi inchinarti a nessuno.
^^^^^^^^^^^
Avevamo giovannino,ora gli ha preso il posto,un grande bloggher dichiarello di destra!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.03.17 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Asfaltiamoli tutti!!!

claudia p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.03.17 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Sindaca, c'è ancora molto da fare a Roma,e ciò che si è fatto viene poco percepito: mi riferisco in particolare alla nettezza urbana, che da parte dell'azienda preposta, viene effettuata in modo poco organizzato e con poca regolarità, determinando nei cassonetti e intorno agli stessi,l'accumulo di rifiuti non ritirati.
So per esperienze personali pregresse, che l'AMA ha un suo regolamento interno e effettua gli svuotamenti in base a logiche organizzative interne che poco hanno a che fare con il servizio alla città; so anche che poco può fare l'amministrazione capitolina se non sollecitare all'azienda una più costante attività di servizio.
Secondo me servizi primari come nettezza urbana e mobilità pubblica andrebbero riportate direttamente nell'àmbito delle competenze comunali e all'occorrenza, passibili di precettazione.

antonio valentini 18.03.17 12:05| 
 |
Rispondi al commento

ABENE, per cortesia teneteci informati sulla raccolta rifiuti e sui progressi epr la creazioni di isole ecologiche, raccolta a domicilio di elettrodomestici ingombranti e raccolta differenziata, in particolar modo quanto si riesce a NON MANDARE IN DISCARICA.

Grazie.....

Arturo Arti 18.03.17 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sì, vabbè, ma, il granulato contenuto nell'asfalto, è del diametro giusto? 8mm. con 1 centesimo di millimetro di tolleranza? Ed il catrame, è dosato in giusto modo? E' abbastanza nero, o ha dei riflessi marron?
Ed è posato con le consuete 10 battute di pala, dati con 7,5 kg di forza, per ogni decimetro di diametro della buca tappata?
Me li vedo già, armati di calibro, rilevatore di intensità sforzometro, etc etc.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 18.03.17 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Dopo le strade a Roma, ASFALTIAMO I PiDioti FALSI IPOCRITI E DELINQUENTI, insieme a quella gentaglia di "destra", che pensa SOLO a magnà e alle POLTRONE.
Grande VIRGINIA!!!!
Giuseppe, M5S, Mara, (CA)

giuseppe campanile, MARACALAGONIS Commentatore certificato 18.03.17 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Il Bello e che e onesta anche la foto .
Percorro quella Strada (Via del acqua fredda) ed è stata risistemata nei tratti più mal messi non tutta, con i pochi soldi si fa quello che si può.
In passato solo prima delle elezioni si pulivano le strade.

Dani Piro 18.03.17 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Suggerimento : ogni mese conferenza stampa dicendo quel che si è fatto ed i problemi che si stanno affrontando

Andrea Balbbi 18.03.17 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
importante è che si sappia, cioè fare pubblicità su quello che si fa, per noi Roma è importantissima, tutto apssa di là,il piddì e i partiti lo sanno ed è per questo che sputtanano la Raggi, sono un branco di stupratori virtuali, ma noi dobbiamo reagire con forza

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 18.03.17 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Evvai Virginia
Grazie. E avanti così
Chi ti ha votato lo rifarebbe.
Sarai, sei già nella storia, la prima è l'ultima "Regina" di Roma!!!!!

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 18.03.17 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre creduto in te Virginia... e anche al M5S
tranne qualche scelta avventata... torbida e ambigua... come il fatto di Genova... detto questo: VAI AVANTI E ASFALTALI TUTTI!

giuseppe g., malvagna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.17 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Mi raccomando controllate bene selezionando i tecnici che collaudano e controllano i lavori e la qualità dei materiali
Mettete severe penalità deterrenti
Mai fidarsi di nessuno
Scusate la mia deformazione professionale

Rosa Anna 18.03.17 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE AVANTI COSÌ'
ANCHE SU GENOVA SIAMO CON TE!
NON POSSIAMO SVAGLIARE
NEANCHE UNA VIRGOLA!

undefined 18.03.17 11:05| 
 |
Rispondi al commento

@DislessiaMorani:

#PD chiede agli italiani di avere paura del #M5S perché ci stanno asfaltandoo!! #StradeNuove a Roma?...sono solo fotomontaggi made in Raggi! :-(

@VirginiaRaggi:

#Gli unici buchi che rimarranno a Roma saranno quelli sulle braccia dei parlamentari e dei consiglieri del PD ;-)

Aldo B. 18.03.17 10:53| 
 |
Rispondi al commento

PERLE AI PORCI

Virginia,
sei una gemma rara e preziosa.
Ma, come tale, non puoi pretendere di piacere a tutti.
I maiali, ad esempio, non ti apprezzeranno mai.
Un abbraccio.

vispo e arzillo 18.03.17 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Virginia... vai avanti così!... tutto il resto non ha valore politico! .-|||

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.03.17 10:35| 
 |
Rispondi al commento

M E R A V I G L I O S O
Grazie Virginia, finalmente Roma può avere delle gare pulite, a norma ed i lavori ovviamente saranno conseguenziali. Altro che i soliti rubagalline.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 18.03.17 10:05| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori