Il Blog delle Stelle
Il Parlamento europeo si alza (ancora) lo stipendio, un altro schiaffo ai cittadini

Il Parlamento europeo si alza (ancora) lo stipendio, un altro schiaffo ai cittadini

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 30

di MoVimento 5 Stelle Europa

Il Parlamento europeo costa troppo. La previsione per il 2018 parla di addirittura 1,971 miliardi di Euro, una cifra abnorme se paragonata ai sacrifici che ogni giorno vengono chiesti ai cittadini. Parallelamente, i dogmi dell'austerità - non è una notizia questa - vengono applicati solo agli Stati membri del Sud, costringendoli a misure lacrime e sangue pur di rispettare improbabili vincoli economici. In questo stato di cose, anche solo pensare ad un aumento del bilancio per il funzionamento delle istituzioni europee è assurdo. Ma è quello che purtroppo è accaduto la scorsa settimana a Strasburgo, con l'appoggio di tutti i grandi gruppi e dei principali (vecchi) partiti politici italiani. Il risultato di questa pantomima è l'ennesimo incremento sul bilancio del 2,3%.

Il Movimento 5 Stelle è coerente, la nostra posizione in fase di negoziazione preliminare è stata chiaramente contraria a qualsiasi aumento dei costi. Le nostre proposte sono andate esattamente nella direzione opposta: si sono basate infatti su una riduzione significativa del bilancio attuale, attraverso l'ottimizzazione delle risorse presenti e l'eliminazione di diverse voci di spesa, quali i finanziamenti diretti ai partiti politici e alle fondazioni europee, una voce di bilancio che da sola costa ai cittadini più di 50 milioni di Euro l'anno. Per non parlare dello spreco rappresentato dalla tripla sede del Parlamento europeo (Bruxelles, Strasburgo, Lussemburgo), quantificabile in diverse centinaia di milioni di Euro l'anno.

Abbiamo chiesto per l'ennesima volta una riduzione dei salari nonché delle indennità giornaliere degli eurodeputati. Abbiamo preteso una procedura del Parlamento che imponga trasparenza in merito alle indennità per spese generali e alle richieste di rimborso presentate dai singoli deputati. E ancora: riduzione dei costi degli uffici d'informazione nei Paesi dell'Unione e a Washington, tramite l'accorpamento degli uffici nei Parlamenti nazionali; che le spese di comunicazione per le elezioni 2019 non vengano considerate come spese straordinarie, in quanto ciclicamente il Parlamento europeo va inevitabilmente elezioni, pertanto i 25 milioni di Euro previsti per il 2018 non sono giustificati.

Queste proposte di assoluto buon senso e tante altre richieste sono state bocciate durante le negoziazioni dalla grande coalizione costituita da S&D (il gruppo del Partito Democratico) e PPE, dove milita ciò che rimane di Forza Italia. Al di là del dato statistico, è sconcertante vedere la compattezza con cui la vecchia politica si oppone alla riduzione dei privilegi anche in Europa.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

10 Apr 2017, 18:40 | Scrivi | Commenti (30) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 30


Tags: aumento stipendi, parlamento europeo, politica, stipendi

Commenti

 

spero non sentire piu' "ci puo' essere un europa migliore" se il M5S ambisce al mio voto come a quello di coloro che conosco, sia chiaro FUORI DALL' EUROPA, FUORI DALL' EURO, FUORI DALLA NATO, altrimenti ci sara' un europa migliore... o no, solo per aspiranti perdenti !! un saluto e la speranza di una presa di posizione chiara e coerente, tale quale a quella dichiarata tempo addietro, poi riveduta !! sia chiaro NO ERUOMONEZZA !! altrimenti no voto M5S.

massimo s., pernumia Commentatore certificato 12.04.17 23:22| 
 |
Rispondi al commento


Buongiorno

Questo messaggio è per gli individui, i poveri, o coloro che hanno bisogno di un

particolare prestito per ricostruire le loro vite. si è pronti a promuovere la ricerca

le vostre attività, sia per un progetto, o per comprare un appartamento, ma si

sono vietati in banca o il file è stato respinto in banca.

Ho ottenuto un prestito: 284.000 euro con quella persona .... si tratta di una persona seria.

e-mail di contatto ...... beatriceballey@hotmail.com

jugfhr ddfzgehr Commentatore certificato 12.04.17 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Salve, signor Delbario. Solo Dio vi ringrazio per tutto quello che fatto per me. Dio vi benedica per il prestito che io faccia. Grazie mille. Ho già parlare si ha molti dei miei amici e uno di loro ha già detto che lei era soddisfatta con il vostro servizio. Congratulazione. Chi vuole lui a confidare il suo indirizzo email è:
E_mail: delbarioalexio@gmail.com

Angelo hot Commentatore certificato 12.04.17 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno signor Delbario.
Grazie per tutto il vostro sostegno nella vita della mia famiglia. Il prestito di 50.000 euro che mi hai fatto cambiare la mia vita. Grazie. Lo ha reso fiducia. la sua e-mail è
E_mail: delbarioalexio@gmail.com

Nina cool Commentatore certificato 12.04.17 02:45| 
 |
Rispondi al commento

Signor Delbario. Come stai? Volevo solo ringraziarvi per il prestito di 300.000 euro che io faccia. E io ringrazio Dio per avermi portato dia la forza di fidarmi di te. Grazie per tutto quello che hai fatto chi ha bisogno. Lo ha reso troppo fidarmi di te. Ci sono brava persona. Contatto email:
E_mail: delbarioalexio@gmail.com

Angelo hit Commentatore certificato 11.04.17 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Per il prossimo anno si prevedono costi per 5,4 miliardi al giorno, per dare un'idea in vecchie lire, 10.456 miliardi:435 miliardi all'ora; 7,25 miliardi al minuto. Possibile?. Ma con quella cifra si sanano ogni anno debiti pubblici colossali!

Annibale ., Caselle torinese (To) Commentatore certificato 11.04.17 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Signor DelBario. Grazie mille per il prestito di euro 500.000 che mi hai fatto. Esso ha cambiato la mia vita. Attualmente guido una marca di auto Ferrari e comprare una casa e sono felice con tutta la mia famiglia. Questo signore è davvero speciale. Esso ha cambiato la mia vita. Puoi fidarti di lui dopo la revisione del mio file, ho ricevuto il bonifico bancario entro 72 h. La sua e-mail è:
E_mail: delbarioalexio@gmail.com

Catérine kiss Commentatore certificato 11.04.17 20:31| 
 |
Rispondi al commento

UE, UE, UE, UE, UE,

UE, UE, UE, UE, UE,

UE, UE, UE, UE, UE,

Soldi, Soldi, Soldi, tanti soldi

Beati siano soldi

I beneamati soldi perché

Nella UE chi ha tanti soldi vive come un pascià

E a piedi caldi se ne sta...evviva i soldi!

Soldi, Soldi ovvero UE e Unesco

Ti danno euro e whiskey,

salute e un figlio maschio perché

Chi ha tanti soldi vive come un pascià

E a piedi caldi se ne sta...evviva i soldi!

Prendi, spandi e spendi

Non domandare da dove provengono

Dindi, tanti dindi

Che nelle tasche ti fanno din-din-din

Soldi, Soldi, Soldi, toccasana

di questa quotidiana

battaglia della grana perché

Chi ha tanti soldi vive come un pascià

E a piedi caldi se ne sta...evviva i soldi!

Prendi, spandi e spendi

Non domandare da dove provengono

Dindi, tanti dindi

Che nelle tasche ti fanno din-din-din

Soldi, Soldi, Soldi, toccasana

di questa quotidiana

battaglia della grana perché

Chi ha tanti soldi vive come un pascià

E a piedi caldi se ne sta...evviva i soldi!

UE, UE, UE, UE, UE,

UE, UE, UE, UE, UE,

UE, UE, UE, UE, UE, Cha-Cha, Cha-Cha-Cha

UE, UE, UE, UE, UE,

UE, UE, UE, UE, UE,

UE, UE, UE, UE, UE, Cha-Cha-Cha

Aldo B. 11.04.17 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa servono 3 sedi? solo a spendere più soldi.E poi dicono a noi cittadini cosa fare per risparmiare.

Paolo.T Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.04.17 08:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dimostrazione che il denaro c'è ! lo stanno prendendo dove è più facile prenderlo e tanto l'€pa che il governo italiano lo usano male con sperperi & furti.

mario di genova 11.04.17 07:30| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno si aspettava che diminuissero il bilancio? Io no. E' tutto un magnamagna, peggiore del nostro italiano. Due sedi, una buffonata organizzata a bella posta. Però le carote nodose e i cetrioli storti sono fuori legge. Meno male.

maidomo 1 Commentatore certificato 10.04.17 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA NON BASTANO TUTTE LE PORCATE CHE L'ITALIA HA RICEVUTO IN OLTRE DUE LUSTRI DI UNIONE EUROPEA?
CHE C'E' DA ATTENDERE ANCORA?

FUORI DALL'EURO E DALL'UE, SUBITO!!!!

Zampano . Commentatore certificato 10.04.17 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Talelbano
Quest’azione del parlamento europeo, può significare due cose:
1) Hanno capito che la vita dell’Europa, così come è, ha le ore contate quindi cercano di fare cassa.
2) Hanno capito che possano fare i loro porci comodi, tanto nessuno protesta. Sanno che il pecorume è inquadrato e rispettose delle leggi. A parte qualche BLA BLA BLA, non darà alcun problema.
Personalmente credo più all’ipotesi n°2 .
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 10.04.17 20:04| 
 |
Rispondi al commento

MA CON CHE FACCIA CI MANDANO LE LETTERINE DI RIMPROVERO, PERCHE' NON SPUTIAMO ABBASTANZA SANGUE, QUESTI SACERDOTI DEL DIO EURO QUANDO LORO SPENDONO SENZA RITEGNO SENZA NESSUN OBBLIGO E CONTROLLO! QUANDO LA SMETTERANNO DI PRENDERE IN GIRO MILIONI DI PERSONE TENENDO IN PIEDI QUESTO BARACCONE CHIAMATO PARLAMENTO EUROPEO COSTOSISSIMO E CHE NON CONTA NULLA PERCHE' NON HA NESSUN POTERE DI PROPORRE LEGGI.

Maurizio B., Roma Commentatore certificato 10.04.17 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Così il Parlamento europeo diventa un monumento allo spreco e all'arroganza politica, che, proprio là dove dovrebbe mostrarsi come esempio di misura, si riconferma invece sempre più lontana dalla giustificazione della propria esistenza. Bisogna sradicare il principio medievale del privilegio su qualsiasi istituzione rappresentativa, prima che la situazione con i problemi epocali presenti e incombenti precipiti nell'ingovernabile. Quando qualsiasi rappresentante del nostro movimento viene in TV dovrebbe fare sempre e comunque questo riferimento al Parl.Eur. : rientra infatti tra quelle cose che devono sempre e comunque essere dette, indipendentemente dal tema su cui vengono chiamati in TV. Un piano nazionale ed europeo contro sprechi e privilegi diventa sempre più urgente. Maledetti Irresponsabili. Saluti da Comindo.

francesco . Commentatore certificato 10.04.17 19:19| 
 |
Rispondi al commento

ma si, diamogli un'altro po' di soldini che ne hanno bisogno...........fuori dall'UE .....subito.

Carlo A., forli' Commentatore certificato 10.04.17 19:12| 
 |
Rispondi al commento

O cambia l'unione europea o si esce!!!!Britannia docet!

rudi zuch 10.04.17 18:56| 
 |
Rispondi al commento

... i politicanti ci prendono per il culo in Italia e ci prendono per il culo anche in Europa :((
spero che al primo voto utile i cittadini sapranno fare la differenza con una matita !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.04.17 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Questa si chiama dittatura economica, loro sempre più ricchi e il popolo invece è sempre più povero.

FUORI DALL'UNIONE EUROPEA, GLI INGLESE NON SONO STUPIDI..

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 10.04.17 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Il Parlamento Europeo è un mostro burocratico!! Non è possibile traslocare continuamente dal Belgio alla Francia!! E' uno schiaffo al denaro delle tasse dei cittadini!! Se il P.E. deve esistere (?), che sia snello e si occupi solo di linee guida principali, non delle valvole dei caloriferi!!!!

massimo f., milanosudest Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 10.04.17 17:29| 
 |
Rispondi al commento

E' solo questione di tempo, poco tempo, un paio di anni e la UE si disfa.

Tutti questi imbecilli, inutili nullafacenti dovranno trovarsi qualcuno che gli paghi ancora uno stipendio. Spero che gli italiani se lo ricordino e non facciano i buoni come al solito.

In famiglia ci siamo ripromessi di ubriacarci il giorno che la UE si squaglia.

giorgio peruffo Commentatore certificato 10.04.17 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché dobbiamo mantenere questi carrozzoni ? Vale anche per i parassiti dell'O.N.U., non servono a niente, se non a foraggiare le organizzazioni stesse.
O si riformano o si esce.

Alessandro L. 10.04.17 17:00| 
 |
Rispondi al commento

La vita è molto semplice se noi non cerchiamo di rendere complicato. Questo è così è rendere la vita più facile e aiuta voi di non perdere la speranza che il signor DelBARIO Alexio mette ha disposizione di coloro che possono pagare di nuovo e ha chiunque soddisfano le condizioni dei prestiti che vanno da 500 a 50.000.000 milioni di euro. Interviene anche per investimenti a breve termine, le risorse e a lungo termine al fine di aiutare a pagare i tuoi debiti. Signor DelBARIO è in relazione a una banca per facilitare e rendere sicure le transazioni. È in collaborazione con il Ministero delle finanze e dell'economia, che lo rende più affidabile. Si lascia una possibilità di dialogo tra le procedure di pagamento e tasso.
Per ulteriori informazioni vi preghiamo di contattarci da
E-mail: delbarioalexio@gmail.com

ALICIA love Commentatore certificato 10.04.17 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Resta una sola, unica via: l'uscita rapida e veloce da questa marmaglia di sanguisughe, che va sotto l'altisonante nome di unione europea.

Vincino Fivestar 10.04.17 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Motivo di più per uscire dall'UE!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.04.17 16:42| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori