Il Blog delle Stelle
Presentazione del #ProgrammaEsteri del MoVimento 5 Stelle

Presentazione del #ProgrammaEsteri del MoVimento 5 Stelle

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 131

Oggi a partire dalle ore 16 il MoVimento 5 Stelle presenterà in conferenza stampa il Programma Esteri, frutto della votazione sulla Piattaforma Rousseau. La votazione ha rappresentato il coronamento di anni di lavoro sia nelle aule parlamentari, che nel confronto con esperti e attivisti, che in esperienze “sul campo”.

Alla conferenza stampa interverranno i portavoce: Maria Edera Spadoni, Alessandro Di Battista, Manlio Di Stefano e Stefano Lucidi.

Il Programma Esteri, così come suggellato online dagli attivisti e dagli iscritti, si articola su 10 punti. L’ordine di priorità, stabilito in base ai voti ricevuti da ciascun punto, esprime chiaramente come ai primi posti nelle preoccupazioni dei cittadini ci siano gli aspetti economici della politica estera: il M5S al governo dovrà infatti impegnarsi nel contrasto ai trattati internazionali come TTIP e CETA che vedono dominare le multinazionali sui prodotti locali; in una maggiore sovranità e indipendenza dai dettami di entità sovranazionali; per un'Europa che non consideri più l’austerità come un “valore” da imporre a forza a Paesi già indeboliti dalla crisi.

Dal terzo al sesto punto, gli iscritti hanno espresso ancora una volta la volontà di combattere per la pace: il ripudio della guerra, oggi più necessario che mai; lo smantellamento della Troika, che ha paradossalmente causato più danni di un conflitto; l’impegno per il disarmo come premessa imprescindibile alla pace.

Per finire, gli ultimi punti sui quali si impegnerà il futuro governo M5S si incentrano su un modo più incisivo di intendere i rapporti dell’Italia con gli altri Paesi: rivalutare la Russia come partner economico e strategico contro il terrorismo; riformare la NATO, organismo che ha ormai 70 anni ed è stato concepito per un mondo molto diverso da oggi; collaborare alla risoluzione dei conflitti in Medio Oriente; aprire l’Italia a nuovi scenari di alleanze.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

18 Apr 2017, 15:41 | Scrivi | Commenti (131) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 131


Tags: esteri, m5s, MoVimento 5 Stelle, rousseau

Commenti

 

Capre!

Leonido 22.05.17 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Un altro albero e' caduto a Roma e un'altra persona e' all'ospedale. Nella capitale ci sono in media 3/4 morti l'anno dovuti a incidenti causati dalla caduta di alberi.
La sindaca Raggi ha detto tempo fa che gli alberi non devono essere toccati perché la natura deve fare il suo corso.
Penso che Sgarbi ha ragione quando dice che lei e' una vispa Teresa che vive nel mondo dei sogni.

alfio tersi 27.04.17 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Con specifico riferimento alle posizioni espresse di recente sulla Russia di Putin e sulla opportunita' o meno di sanzioni, sarebbe stato assai piu' saggio confrontarsi con chi in Russia ci ha vissuto per anni, da residente, piuttosto che inseguire Salvini e gli orfani di Berlusconi.

Francesco Cali' 21.04.17 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Si esce in giornata da schiavi dall'Europa, non dall'euro, e si rientra domani mattina con al comando i popoli e per il momento, solo in Italia per popolo si dice M5*.
Ed al caro Zagrebelsky si dice che il M5* si rapporta solo al popolo e non alla Sinistra Italiana di D'Alema, Bertinotti, Cofferati, Damiamo, Zagrebeksky, Rodotà....
Altrimenti il M5* non ha ragione di esistere.
Possiamo anche perdere le prossime politiche , non facciamoci ingolosire, le successive, se manteniamo questa linea, le vinceremmo al 90%dei voti.
Cambiamo il mondo, non solo l'Italia.
M5* sarà il Rinascimento del mondo e la scintilla è già partita con la Raggi.

Bartolomeo Nino Cortesi 21.04.17 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Le proposte 'esteri' di M5S sono vaghe e sembrano più slogan che altro.

Claudio Merli Commentatore certificato 20.04.17 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Leggete, leggete...meditate, meditate...

http://www.controinformazione.info/ondata-migratoria-inarrestabile-piano-di-invasione-in-fase-avanzata/

http://www.controinformazione.info/nellultimo-paese-che-lamerica-ha-liberato-da-un-malvagio-dittatore-oggi-si-commerciano-apertamente-gli-schiavi/

Giovanni Antonio 19.04.17 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Leggete, leggete...meditate, meditate...

http://www.controinformazione.info/ondata-migratoria-inarrestabile-piano-di-invasione-in-fase-avanzata/

Giovanni Antonio 19.04.17 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Concordo su molti punti...

Pep Gatto, Galatone Commentatore certificato 19.04.17 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Siamo invasi da persone che fuggono dalle loro case per cercare qualche cosa di meglio. Io dico:ci sarà almeno un capo di stato o di governo che va a parlare con il capo di stato da dove provengono questi poveracci? Nessuno si pone nemmeno la domanda. Tanto quando arrivano le varie mafie sono super contente di fare affari sfruttandoli.

Enrico Pietrelli 19.04.17 16:08| 
 |
Rispondi al commento

FORZA RAGAZZI. ..PENSATE ALLA GENTE CHE VI RIPONE FIDUCIA. .FATE SENTIRE LA VOCE DEGLI ITALIANI 😊😊😊😊😊

ANNA TUZZOLINO, Trino Commentatore certificato 19.04.17 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Il mio voto è sicuro.Come devo fare??

Pace Palmira 19.04.17 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi ricordo che i parlamentari M5S europei hanno sottoscritto un contratto che se lasciano il movimento, e restano al parlamento, devono dare tanti, tantissimi soldi al M5S.
2 o 3 hanno disertato.
Hanno pagato?
Molto facile di no, altrimenti sarebbe stato pubblicizzato.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 19.04.17 15:03| 
 |
Rispondi al commento

LEGGO SUL POST “gli ultimi punti sui quali si impegnerà il futuro governo M5S...” Come ho scritto in un altro post,
si dovrebbe affermare che il M5S non andrà al governo O NON RIUSCIRA' A GOVERNARE, nemmeno se arriva al 40%; LA VITA E' CATTIVA, ma è meglio conoscerla:
dato che il SENATO , la roba che era da modificare nel referendum, e il Movimento voleva che, come adesso, restasse a fermare il governo, facendo come il marito che per fare dispetto alla moglie, si taglia i coglioni, e il Senato NON E' STATO MODIFICATO NEI SUOI POTERI. Questo lato del parlamento è proporzionale, pertanto si deve arrivare al 52%, per governare. Sperando che nessun senatore M5S cambi casacca. CIAO.

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 19.04.17 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto nel post “Dal terzo al sesto punto... il ripudio della guerra, oggi più necessario che mai; lo smantellamento della Troika, …..; l’impegno per il disarmo come premessa imprescindibile alla pace....”

Interessante, se qualcuno cancella la NATO ( vedi Trump), e la Turchia, oppure l'Algeria, magari assieme con l'Egitto, ci invadono, con cosa ci difendiamo? Con il papa che dice che bisogna essere in pace?

I paesi rivieraschi del ovest e del sud mediterraneo, hanno una esplosione demografica, per esempio l'Egitto arriverà fra poco ai 100 mil di persone, e tutti han problemi di acqua; sanno che Israele è tosto e ha l'atomica, pure la Grecia ha delle buone forze armate. E l'Italia si disarma. Mamma mia, quando non ci sarà più la NATO, è meglio che restino i pacifisti, in queste lande.
La vita non è giusta, non è facile. E' giusto che sopravvivono quelli che osano, è una legge naturale.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 19.04.17 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal post “Dal terzo al sesto punto, gli iscritti hanno espresso ancora una volta la volontà di combattere per la pace: il ripudio della guerra, oggi più necessario che mai; lo smantellamento della Troika, che ha paradossalmente causato più danni di un conflitto; l’impegno per il disarmo come premessa imprescindibile alla pace....”

Allora, se qualcuno smantella la NATO, e la Turchia, oppure il Marocco, oppure l'Albania, ci invadono, con cosa ci difendiamo? Con il papa che dice che bisogna essere in pace?

Ricordo che i paesi rivieraschi del sud/ovest mediterraneo, hanno una esplosione demografica, esempio l'Egitto arriverà fra poco ai 100 mil di persone, e tutti han problemi di acqua, ovvero lo stesso problema della Siria; sanno che Israele è tosto e ha l'atomica, pure la Grecia ha delle buone forze armate. E l'Italia si disarma. Mamma mia, quando non ci sarà più la NATO, è meglio che restino i pacifisti, in queste lande.
La vita non è giusta, non è facile. E' giusto che sopravvivono quelli che osano, è una legge naturale.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 19.04.17 14:28| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia ripudia la guerra!!ma siamo da sempre coinvolti in situazioni in cui alla fine siamo sempre in guerre che non abbiamo dichiarato.e studiare la costituzione Svizzera,servirebe a capire come tenerci fuori e diventare anche noi un Paese neutrale!Via l'Esercito Italiano dal Medio Oriente!I soldi risparmiati coprirebero al 100% il Redito di Cittadinanza!!E saremo al 100% un Paese in Pace è di Pace come dice il Papa!ho questo è POPULISMO??

Ivo sanna, assemini ca. Commentatore certificato 19.04.17 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è che la signora Josina gomez offerte di prestito diversi per i vostri progetti prima fino a 70.000 euro con un tasso del 2%
-Viaggi e project financing per studi all'estero
-costruzione sfondo imprese e gli investimenti in vari commercio e costruzione progetto e altro
-Acquisto di affitto casa e appartamento
-Acquisto di auto e prestito per la salute e l'educazione dei vostri figli
-pronto soccorso per chiunque in pericolo
-settore agricolo e mondo degli affari
-finanziamento del progetto milioni
Contattare il nostro servizio e-mail prestitobancario2017@gmail.com

mathia bounecci Commentatore certificato 19.04.17 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
.
TV VACCINI E CALZINI
Marco Travaglio
Avete notato che B non parla più? Non che si senta la mancanza delle sue esternazioni, anche perché quando apriva bocca senza più chiuderla non passava giorno senza che almeno uno Stato estero ci dichiarasse guerra. Ma è strano comunque: perché ci guarda e non favella? Non sa più che dire, un po’ perché ha già detto tutto, un po’ perché, appena sta per aggiungere qualcosa, Renzi & his friends gli rubano le parole (e le leggi) di bocca.
Anzi, gli rubano proprio il mestiere.
Sputtanava la Costituzione? Sputtanano la Costituzione.
Attaccava i pm che indagavano su di lui? Attaccano i pm che indagano su di loro.
Gridava al complotto della polizia giudiziaria? Gridano al complotto della polizia giudiziaria.
Strillava alla giustizia per fini politici? Strillano alla giustizia per fini politici.
Faceva il condono fiscale? Fanno il condono fiscale.
Annunciava il Ponte sullo Stretto? Annunciano il Ponte sullo Stretto.
Favoriva Mediaset? Favoriscono Mediaset.
Andava dalla D’Urso? Vanno dalla D’Urso.
Si faceva difendere da Ferrara, Sallusti e Rondolino? Si fanno difendere da Ferrara, Sallusti e Rondolino.
Imbarcava Alfano, Verdini, Bondi e Cicchitto? Imbarcano Alfano, Verdini, Bondi e Cicchitto.
Insultava Saviano? Insultano Saviano.
Menava il Fatto? Menano il Fatto.
Occupava la Rai? Occupano la Rai.
Ora ditemi voi che può dire o fare di originale quel pover’ometto. Non solo lo copiano: lo anticipano. E si allargano pure: lui Rai3 e il Tg3, per dire, li aveva sempre lasciati stare, invece quelli che fanno? Chiudono Ballarò, cacciano Giannini e, non contenti, licenziano la Berlinguer dal Tg3, continuando a mobbizzarla ora che conduce Cartabianca, come pure l’Annunziata. Ma si può andare avanti così? Non è corretto, non è leale. Lasciategli qualcosa da dire o da fare, all’ex Caimano, sennò si deprime e finisce ad allattare agnellini, che è anche peggio

SEGUE

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.17 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Gerlando Patti
LI PONTACCI TUA!
Nel frattempo che la querela del #PD nei confronti di #Report,che osa essere informazione libera,faccia il suo corso,i ponti e i cavalcavia crollano democraticamente sulla testa di tutti,dall'anonimo passante,alla pattuglia dei Carabinieri intenta al più classico piazzamento da posto di blocco; crollano democraticamente da nord a sud; crollano democraticamente perchè spesso democraticamente qualcuno decide di fare la cresta sul cemento e sui tondini rimpiazzandoli col catarro,oppure e per carità,sempre democraticamente parlando,qualcuno se ne fotte di far ordinaria manutenzione..
Quarto ponte crollato nel giro di 5 mesi. Ogni 5 ponti crollati l'Italia riceverà una stella e uno sconto sul debito pubblico

(Ma di che ti lamenti? Lo sai che se un ponte crolla, poi bisogna ricostruirlo e così aumenta il PIL!)

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.17 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Grazie al commento illuminato di chi si dichiara lontana de determinate ideologie (perchè questa è una precisa indicazione da rispettare nel Movimento), da oggi potrò aggiornare l'elenco degli Eroi italiani.
A quando l'inserimento di altri Eroi come i brigatisti Renato Curcio, Prospero Gallinari, Mario Moretti e magari anche il più VIGLIACCO di tutti Cesare Battisti?
La Storia, quella più aderente allo svolgimento dei fatti, ancora non è in edicola nel nostro Paese.

gianfranco chiarello 19.04.17 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Libera Nos Domine
Francesco Guccini (da Amerigo, 1978)

Da morte nera e secca, da morte innaturale,
da morte prematura, da morte industriale,
per mano poliziotta, di pazzo generale,
diossina o colorante, da incidente stradale,
dalle palle vaganti d’ogni tipo e ideale,
da tutti questi insieme e da ogni altro male,
libera, libera, libera, libera nos Domine!
Da tutti gli imbecilli d’ogni razza e colore,
dai sacri sanfedisti e da quel loro odore,
dai pazzi giacobini e dal loro bruciore,
da visionari e martiri dell’odio e del terrore,
da chi ti paradisa dicendo «E’ per amore»,
dai manichei che ti urlano «O con noi o traditore!»,
libera, libera, libera, libera nos Domine!
Dai poveri di spirito e dagli intolleranti,
da falsi intellettuali, giornalisti ignoranti,
da eroi, navigatori, profeti, vati, santi,
dai sicuri di se’, presuntuosi e arroganti,
dal cinismo di molti, dalle voglie di tanti,
dall’egoismo sdrucciolo che abbiamo tutti quanti,
libera, libera, libera, libera nos Domine!
Da te, dalle tue immagini e dalla tua paura,
dai preti d’ogni credo, da ogni loro impostura,
da inferni e paradisi, da una vita futura,
da utopie per lenire questa morte sicura,
da crociati e crociate, da ogni sacra scrittura,
da fedeli invasati d’ogni tipo e natura,
libera, libera, libera, libera nos Domine,
libera, libera, libera, libera nos Domine…

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.17 10:06| 
 |
Rispondi al commento

In 12 anni sul mio blog Masada ho scritto 1847 numeri, spesso di 20 pagine. Ho avuto varie migliaia di lettori, un numero superiore a volte a quelli di un giornale di provincia. Ho cominciato a percorrerli velocemente e mi sono accorta che i pezzi in cui facevo una lotta a coltello a Berlusconi possono andare benissimo anche oggi contro Renzi e quello che è diventato il Pd, senza cambiare una virgola, solo qualche nome. La cosa è desolante, avvilente e dice che il nostro Paese, invece di andare avanti, come tanti Paesi hanno fatto, non ha fatto, per colpa di questi scellerati, che cadere inesorabilmente sempre più in basso, con l'aggravante che Berlusconi, almeno, una opposizione numericamente valida ed efficiente ce l'aveva, mentre i 5stelle, oggi, per colpa dell'orribile sistema elettorale di Calderoli e dell'orrendo e antidemocratico premio di maggioranza, si trovano in condizioni sempre peggiori e la paura consolidata è che la nuova legge elettorale, che sembra non nascere mai nelle inutili e vuote aule parlamentari, non faccia altro che consolidare in senso ancor più dittatoriale un sistema che del voto dei cittadini se ne frega e vuole solo cementare alle poltrone quelli che il potere ce l'hanno già.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.17 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe molto utile, oltre al programma,(che, detto per inciso, dovrebbe essere molto più dettagliato) discutere sul sistema di scelta dei possibili "portavoce"...Visto il isultato recente, che ha portato il MOV quasi al collasso, è cosa vitale, urgente!!

Tony 19.04.17 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Più tranquilli, stamattina? Io mica tanto, con quei due matti che giocano a tennis con le bombe atomiche. Staff, finché siamo in tempo, bannateli!

Franco Mas 19.04.17 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Questo comento è inutile, come sono inutili tutti i commenti che non si adeguano.
Una semplice domanda:

Quanti sono stati i "no" nella votazione sui vari quesiti della politica estera?

Neppure uno.

C’è nessuno nel Movimento si pone qualche domanda al riguardo?

Ahinoi come siamo conciati male!

Domenico ., Roma Commentatore certificato 19.04.17 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.Non passa giorno che qualcuno del Pd non sia indagato per qualche sporco reato
Ma le indagini di polizia e magistratura sono sempre vanificate dalle orrende leggi che la Casta ha voluto per proteggersi a 360 gradi, processi lenti a farraginosi, dimezzamento delle intercettazioni, prescrizioni a pioggia, giudici a pecorina, un Presidente della Repubblica che tace e acconsente, depenalizzazione dei reati con meno di 5 anni, e, quando mai tutto questo non bastasse, la salvezza postuma del Parlamento e la manipolazione truffaldina della stampa.
Non è così che si governa un Paese civile!
Non è così che si porrà mai freno a una corruzione ormai endemica e che ci svergogna agli occhi del mondo!
La sporcizia del potere supera ormai i danni delle tre mafie, delle quali ormai non si parla nemmen più, perché lupo non morde lupo, e tutti insieme sbranano il gregge.
Mai come in questo momento c'è, forte, bisogno di onestà! Bisogno di giustizia! Bisogno di equità! Parole che il Pd ha ormai vergognosamente tradito e calpestato, comportandosi come il peggiore dei peggiori!
Non passa giorno che qualcuno del Pd non sia colto con le mani nel sacco, perché ormai dal sacco le mani non le tolgono più. E, a completare la rovina morale e poltica del Paese, ecco l'inaccettabile ed esecrabile Zanda che corteggia Berlusconi e sdogana la destra per una ammucchiata comune, perché "Parigi val bene una messa... sia pure una messa col diavolo"!
La strada del male è tutta in discesa e una volta imbroccata non cambia mai più. Così il Pd rotola verso il proprio sprofondo.
A chi toghe rosse? Ma facciamo il piacere!!!!
Procure su misura per assoluzioni di misura per potenti a dismisura.
Vergogna a chi assolve!
Vergogna a chi indulta!
Vergogna a chi svende la giustizia e avvilisce un popolo!
Ma massima vergogna per chi queste cose le applaude e le vorrebbe come massima di governo!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.17 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Ellemire Zolla

"Uscire dallo spazio che su di noi hanno incurvato secoli e secoli è l'atto piu’ bello che si possa compiere. Quasi nemmeno ci rendiamo conto delle nostre tacite obbedienze e automatiche sottomissioni, ma ce le possono scoprire, dandoci un orrore salutare, i momenti di spassionata osservazione, quando scatta il dono di chiaroveggenza, e libertà e per l'istante si è padroni, il destino sta svelato allo sguardo. Per mantenersi in questo stato, occorre non avere interessi da difendere: si raccolgono i dati, si dispongono nell'ordine opportuno e, al di là dei recinti dove si sta rinchiusi, si spalanca l'immensa distesa del possibile".
E allora diamo al mondo il meglio che possiamo mostrare! Traiamo fuori da noi stessi il meglio che possiamo essere e possiamo dire o fare! Non ci chiudiamo nella banalità dell’ovvio, nella ripetizione stantia dell’inutile. Abbiamo ricevuto l’intelligenza e la creatività. Usiamole!
Il mondo può essere rinnovato interamente con l'intervento migliorativo di tutti. Non sprechiamo le doti che la natura o la cultura ci hanno dato. Non cadiamo nell'obsolescenza prim'ancora di muovere il primo passo!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.17 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre trovato che Renzi fosse banale, scontato, privo di immaginazione e di intelligenza. Quello che mi fa ancor più impazzire è pensare che per quei twitter così banali e a volte francamente idioti, lui abbia addirittura speso centinaia di migliaia di euro per pagare ghost writer che li scrivessero e glieli dessero già confezionati! Se penso che solo per la campagna contro la Costituzione ha speso 400.000 euro chiamando un guru americano, Jim Messina, e con risultati così disastrosi non so se ridere o piangere. Bisogna essere analfabeti forte per trovare qualcosa di buono nei discorsi falsi e raffazzonati, spesso francamente volgari, di un simile soggetto! Fa una rabbia enorme pensare che il nostro Paese, che ha dato i cervelli migliori al mondo, sia nelle mani di gente così, che non solo non sa governare, ma non sa nemmeno PARLARE!! Abbiamo avuto molti uomini grandi in passato. Se leggo gli scritti di Gramsci o Amendola o Matteotti posso anche piangere. Se ascolto le frasi di Renzi o dei suoi fascistelli mi viene da piangere, sì, ma dalla rabbia.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.17 09:03| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di "esteri", il M5S raccomanderà agli italiani che vanno a fare inchieste o simili in certi paesi di non farlo se non alla luce del sole? Senza immischiarsi in beghe e faccende locali o in fatti che i governi locali considerano sensibili? Ora c'è il caso turco. In passato ne abbiamo avuti diversi altri. Mi sembra che abbiamo abbastanza rogne da risolvere senza che ne vengano aggiunte altre causate da iniziative estemporanee. In Gran Bretagna o in Francia si può fare. In Nord Corea si deve chiedere il permesso, credo, e in altri Stati si deve essere prudenti.

maidomo 1 Commentatore certificato 19.04.17 08:59| 
 |
Rispondi al commento

per i boldriniani 5 PD .....

http://www.beppegrillo.it/2015/06/immigrati_italia_no_grazie.html

nomigranti 19.04.17 08:56| 
 |
Rispondi al commento

o t

avete visto il nuovo sito dell' INPS ?

che boiata pazzesca.........


bisogna essere laureati in ingegneria informatica per capirci qualcosa........


chissa' che "magna-magna" ce sara' stato per fa na stronzata del genere.....

Er Caciara ..... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 19.04.17 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono spazi che ci contengono, spazi in cui viviamo e in cui esplichiamo ciò che siamo: la casa, il luogo di lavoro, l'ambiente esterno, la scuola, e anche i blog.
Anche un blog, anche facebook, è uno spazio in cui mostriamo a noi stessi e al mondo ciò che siamo.
Uno spazio è un'occasione, una possibilità.
Non sprechiamolo per riempirlo di cose banali, di parole insignificanti, di gesti ripetuti, di azioni prive di valore!
Ogni luogo dell'essere ci dovrebbe vedere al meglio, perché è una delle vie in cui la nostra esistenza può arricchirsi di senso, può evolvere, e a maggior ragione se questo spazio è sociale, se interagisce col mondo, se mostra al mondo cosa siamo o cosa vorremmo essere.
Cerchiamo dunque, almeno, di evitare di riempire quello spazio prezioso di banalità!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.17 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Io sono una insegnante della psicologia junghiana. Insegno il pensiero di Jung perché è la mia passione. A differenza di Freud, che vede il massimo conseguimento umano in un orgasmo sessuale con un partner di sesso diverso, Jung ha una visione altamente spirituale, è convinto che nasciamo ognuno con il suo compito. Il 'principio di individuazione' consiste appunto nel capire chi siamo e per quale motivo siamo venuti a nascere. Capire cioè quali sono i nostri talenti, le nostre specificità ed alimentarle, farle sbocciare e fiorire, ma non per una soddisfazione egoistica o un bottino personale, bensì per una missione sociale, per contribuire al bene del mondo. La visione da psicologica diventa sociale. Lo scopo da individuale diventa collettivo. Il panorama dell'uomo si allarga per comprendere l'intera umanità, in cui ognuno di noi può fare la sua parte al meglio e col suo meglio collaborare al miglioramento di tutti. Io amo Jung come amo tutti coloro che trascendono la propria vita, e che, qualunque cosa facciano, anche la più umile, cercano di farla bene, perché si sentono parte responsabile dell'universo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.17 08:46| 
 |
Rispondi al commento

"ot rep.
I migranti che sono AGFFOGATI nel Mediterraneo (6000 circa) per la RAI e
Mediaet e altre reti serve sono indicati come DISPERSI!!!
Infatti stanno muovendosi sott'acqua. IPOCRITI FALSI che hanno nascosto
anche il MASSACRO avvenuto ieri al largo della Libia, 97 morti, di cui ai
buonisti che dicono ACCOGLIAMO ad oltranza non frega niente. Sono numeri
per la statistica, non potranno essere sfruttati percio' ignorati.
Adesso anche la raggi dice che i migranti sono una risorsa, che saranno di
passaggio a Roma per spostarsi sic. Ma fa finta di non sapere che TUTTE
LE NAZIONI EUROPEE HANNO CHIUSO le frontire meno i fessi buonisti italiani???? "

maro saro 19.04.17 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia ha sempre dato personalità eroiche, Mazzini, Garibaldi, Verdi, Gramsci, Pertini... Ma io non credo affatto che oggi noi abbiamo bisogno di eroi, di superuomini, di capi forti, di personalità ambiziose e potenti, di soggetti straordinari. Sento invece che si sta formando una mente eroica diffusa, un movimento di resistenza di massa che può allargarsi da un punto qualunque del nostro mondo a tutto il mondo. E' vero che questa mente collettiva marcia più rapidamente se vengono ad esistere persone come Casaleggio, che sono in sintonia con i bisogni della gente, che fanno risplendere i valori universali, che sono sensibili verso le esigenze collettive, persone in cui ognuno si riconosce al suo meglio e prende forza e coraggio, persone che fanno rinascere la speranza dove è tutto perduto e che per questo fanno coalizzare verso di loro le forze del male. Anzi, è proprio questa coalizione, che unisce politici rinnegati a finanzieri e potentati economici, la maggior dimostrazione che questa mente collettiva è il maggior pericolo che le forze del male, le forze che oggi identifichiamo col neoliberismo, temono, perché sanno che loro si muovono sulla linea predatoria della menzogna, della rapina, della manipolazione dei cervelli, e il nuovo che nasce sorge invece alla luce dell'ideale, dell'utopia, dei valori diffusi, del bene universale.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.17 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vorrei che in questo paese si lasciasse aperta qualsiasi ipotesi di politica estera fondandola essenzialmente sulla integrazione che rispecchi quella del continente Americano senza ghetti towns e luoghi chiusi se non come quarantena come fu' in uso a New York .+

Gianfranco Rambaldi, Roma Commentatore certificato 19.04.17 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Se qualcuno dei portavoce del Movimento 5 stelle mi legge, vorrei che si esprimesse,una volta per tutte, in modo chiaro sul problema immigrazione.

mauro 19.04.17 08:29| 
 |
Rispondi al commento

IL M5S NON DEVE VINCERE

I partiti italiani sono ormai bloccati dalla paranoia del consenso e degli inciuci incapaci di recuperare l’emorragia di iscritti che tentano di fermare con miserabili tentativi come quello del pd che gonfia le sue liste con false anagrafiche.
Visto che non c’è alcuna soluzione alla scomposizione tripolare dell’elettorato,soprattutto per la non volontà dei partiti a formulare una seria legge elettorale,in questi giorni avanza la madre di tutte le ipotesi:l’inciucio a priori.
Per sconfiggere il M5S alle prossime elezioni si fa strada nientepocodimenochè la coalizione centro-destra-sinistra,un bel pentolone dove mettere dentro tutto il possibile per unire tutti gli elettori Italiani e sconfiggere quei 10-11 milioni degli elettori che invece votano il M5S.
Si parla già di programmone,che contenga le idee di destra,di sinistra e di centro come a dire uniformatevi al pensiero unico contro un terzo degli Italiani come se i votanti del M5S fossero gli invasori e il resto, invece, gli indigeni da salvaguardare.
Ma questo modo di pensare non è una offesa nei confronti degli elettori?Cioè secondo i calcoli dei partiti davvero ci sono persone,Italiani,che poterebbero tradire le proprio idee e rinnegare le proprie ideologie solo per far felice una compagine politica incapace di rappresentarli degnamente?
Davvero gli elettori del M5S sono i nemici da combattere?Qui stiamo davvero varcando la soglia del paranormale.Io sono e mi sento Italiano, il mio nemico non è certamente chi la pensa o vota diversamente dai me ma tutto ciò che non fa gli interessi del paese a cominciare dalla sua rappresentanza che ha preso le sembianze di una casta irremovibile che tratta i suoi elettori da perfetti imbecilli.
Il popolo ha già espresso la sua intolleranza verso regimi,gigli e cerchi ma evidentemente i partiti non hanno imparato la lezione.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 19.04.17 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

,,,,per i boldriniani 5 centri sociali PD..cambiate blog, andate dalla boldrini....

http://www.beppegrillo.it/2015/06/immigrati_italia_no_grazie.html

nomigranti 19.04.17 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Crollano i cavalcavia, crollano le case, crollano le chiese, crollano le scuole.. solo i cattivi governi non crollano mai.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.17 08:14| 
 |
Rispondi al commento

In 6 mesi sono caduti 8 ponti. Cadono più ponti che governi. Ma almeno esiste una legge per cui chi fa costruzioni con materiale tanto scadente che crollano finisce in prigione e non costruisce mai più? O almeno chi ha fatto simili cose è sottoposto a una multa tanto salata da togliergli il vizio di costruire così per sempre? O le depenalizzazioni di Renzi sono tali che chi sbaglia così gravemente non viene punito in nessun modo e continua allegramente per la sua strada di rovine?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.17 08:10| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia ha la ripresa più lenta dell'Unione europea, 0,8%, la più bassa d'Europa, siamo peggio persino della Grecia e non siamo solo i peggiori della zona euro, ma proprio di tutta l'Unione dei 28 Paesi, peggio dunque anche dei Paesi europei dell'est. Il Governo Renzi ne esce battuto su tutta la linea. Il peggior Governo d'Europa! Mille giorni per imporre con 53 fiducie leggi impossibili e tentare persino lo stupro della Costituzione! Mille giorni che hanno aumentato di 199 miliardi il debito pubblico, non hanno prodotto lavoro, non hanno frenato la corruzione, hanno solo operato rovina e distruzione di diritti e di giustizia. Già Renzi aveva il primato del governo più corrotto, di quello che consentiva la più alta evasione fiscale e di quello che invece di aumentare le pene per i reati, depenalizzava i delinquenti comuni per rendere impunibili i delinquenti di Stato. Era proprio il caso di rifare un Governo bis con gli stessi orrendi Ministri responsabili di un così triste risultato? Era proprio il caso che questi continuassero il pessimo programma di svendita e degradazione dell'Italia di quel Renzi che prosegue imperterrito sulla linea dei non investimenti, dell'austerità poggiata solo sui cittadini, delle tasse già le più alte del mondo, dei regaletti elettorali che ci costano più di quanto ci regalano, della corruzione tanto diffusa da oscurare tutti quelli che lo circondano? Era proprio il caso di rimettere alle Finanze quel Padoan, fortemente voluto da Napolitano, che ha già rovinato l'Argentina e la Grecia e che ora ha l'inquietante mandato di rovinare anche l'Italia? Ma quei 176.743 idioti che alle primarie hanno scelto di nuovo Renzi cos'hanno nel cervello? La voglia di rovinare definitivamente l'Italia?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.17 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Dopo migliaia di discussioni, centinaia di meetup, decine di manifestazioni, e oltre 10 anni di esistenza del sito beppegrillo.it ancora non sappiamo le cose piu' importanti:

1. QUANTO GUADAGNA QUESTO SITO?
2. CHI INCASSA I GUADAGNI DI QUESTO SITO?
3. CHI LAVORA PER QUESTO SITO?
4. CHI SCRIVE PER QUESTO SITO?

Serve chiarezza. Serve onesta'. Noi base abbiamo sempre avuto l'onesta' come stella polare ma l'azienda CASALEGGIO ASSOCIATI ha evidentemente priorita' ben differenti!

VERGOGNA!

Danilo Deaglio 19.04.17 07:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che dovremmo "aggiustare" il tiro sull'immigrazione e non di poco specialmente se vogliamo arrivare al famoso 40%, che è l'unica strada per poi governare - O saranno solo dei bei propositi sulla carta. Comunque forza M5S

Paolo galli 19.04.17 06:48| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo su tutto, ma la NATO non si deve modificare, ma se ne esce e si ridà agli USA, tutti i suoi giocattoli atomici che noi teniamo con superficialità sul nostro territorio. (è un suicidio).


Ne suggerisco la lettura:

http://www.controinformazione.info/il-mondo-mantenuto-in-ostaggio-dalla-pazzia-guerrafondaia-della-elite-di-potere-usa/

Giovanni Antonio 18.04.17 22:35| 
 |
Rispondi al commento

tanto per gradire,
PRIMO (1°) USCIRE DALL'EURO!

Giovanni F. Commentatore certificato 18.04.17 22:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il Movimento 5 Stelle lavora per governare, gli altri partiti invece litigano per le poltrone..

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 18.04.17 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l----OT credo che il lavoro diverrà un hobby....

http://www.stampa3dstore.com/tag/case-stampate-3d/


Tony 18.04.17 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie per la bella presentazione sugli esteri...parlando di emigrazione invece.....ma davvero qualcuno pensa di fermare una emigrazione epocale e di livello mondiale con qualche legge????.....ma siamo seri daiiii.....nei prossimi trenta anni gli europei saranno in minoranza....sono cambiamenti epocali appunto...un abbraccio e forza 5s....

silvana ., genova Commentatore certificato 18.04.17 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sinceramente non capisco il disarmo come pace. La pace può esserci anche avendo le armi. Le armi le abbiamo avute da millenni e non c'è sempre stato periodo di guerra. Non è buono disarmare un Paese, poi come si difende da un possibile dittatore o paese invasore?
Le armi ci vogliono, poi l'unico paese che ha armi in ogni angolo sono gli USA, non vedo il problema delle armi come problema principale. Semmai il problema primo è l'educazione che è venuta meno, ma educazione alla patria, onore, sacrificio, avere poco, etc.
L'Italia ha rapporto con vari Paesi, le alleanze le può fare i nqualsiasi momento, il problema è lo spreco dei cittadini e le invasioni di immigrati per indebolire lo stato di diritto.

luca maioli 18.04.17 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellissimo programma. Avete aperto e affrontato temi, mai trattati in programmi elettorali.
Grande coraggio.
Chi fa finta di non crederci o vi prende in giro, lo fa solo per invidia.
Si è letto oggi che il Regni Unito, torna al voto, prima di affrontare la brexit.
Il motivo pare sia per la non omogeneità del parlamento, almeno loro sono onesti.
A noi italiani invece, ci fanno subire i governi tecnici, senza permetterci di andare al voto.

Rosa 18.04.17 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Super.


a #cartabianca :

M5S 32%

PD 24%

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 18.04.17 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Epidemia di morbillo e 9000 negracci sozzi e puzzolenti arrivati in tre giorni.
Gentiloni fuori dai coglioni e clandestini rimessi sui barconi e affondayi, assieme alle navi delle onlus pagate da Soros con i soldi sauditi.

mario genovesi 18.04.17 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio Berlusconi venti anni dopo ...
Ma questo e' di dx o gioca la partita della politica per conto suo?
Per i suoi affari e il mantenimento dell'impero mediatico ?

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.04.17 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Luca perdonami. Grillo lo seguo da 20 anni. Perdonami. Dimmi delle consultazioni su immigrazione. Quando? Il 29 marzo votato ddlimmigrazione. Onestamente dimmi i risultati post consultazione...no questo no....quando mai? Mi informo quotidianamente su moltissimi temi e giornali on line....ma di votazioni per immigrazione e legittima difesa non ho conoscenza...domando scusa.

Monica.vi 18.04.17 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimi i confronti , bene la democrazia diretta , la strada è quella giusta anche se i tempi si abbreviamo , cadono i ponti , baby gang in treni nei giorni festivi , sbarchi clandestini continui . Per quanto ancora dobbiamo subire tutto ciò?
La pazienza tra la popolazione sta per esaurirsi , come l'educazione è le buone maniere , vedo sempre più spesso persone disperate ..... queste aggressioni continue porteranno a breve stragi annunciate ! L'Italia vuole andare al voto ! Portate la nostra voce nei palazzi di governo . Noi qui fuori stiamo dando il massimo , ma non garantiamo ancora per molto l'ordine publico!

EmilioEsposito ., (lupo1976), Cisterna di Latina Commentatore certificato 18.04.17 20:23| 
 |
Rispondi al commento

orgoglioso del M5S!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 18.04.17 20:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fulvio Maranzano
Onde evitare altri rischi, sti cavalcavia non si potrebbero costruire già crollati?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 18.04.17 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Le intenzioni sono buone e davvero trovo grillo meraviglioso. Io faccio fatica come mai non vi siano consultazioni su temi come immigrazione e sicurezza. Non post ma consultazioni. Ma voi davvero non ve lo chiedete? Temi sensibili? Si ma prioritari. Ma siamo sicuri che si vuol governare? Buona serata a tutti.

Monica. vi 18.04.17 19:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MASADA n° 1845 18-4-2017 UNA SPIRALE DI IMMORALITA’
Blog di Viviana Vivarelli

Un pesce di nome Zanda – Report: i debiti dei big messi in conto agli Italiani. Come distrussero Cinecittà e beneficarono Benigni e Abete– Sigfrido Ranucci – I voti di quelli come Staino – Scattata l’operazione per rimuovere Assad – Il falso quotidiano è Renzi – I medici: i nuovi mostri - Sui 60 anni europei- Tessere- Stop euro – Renzi ha depenalizzato i reati fiscali – Analfabeti funzionali – Ministro Poletti

Travaglio: “A furia di fare leggi per se stessa, la politica ha creato sistema d’impunità anche per i delinquenti di strada.”
.
Cinico vai nell’astuta primavera
cavalcando l’indomabile infinito
i piedi stanchi affondano in pozzanghere di sangue
secchi di fango cadono da un cielo morso da miserie
nessuno riesce a seguire l’umiltà
scorre acqua fresca dal monte Golgota
per spegnere il fuoco ardente
albergato in gole arse da menzogne
l’indole di bestie feroci sbatte sul muso dell’arroganza
perdendosi nei meandri della mercificazione
mentre da uova di serpente schiudono sciagurate sorprese...

Armando di Napoli
.
UN PESCE DI NOME ZANDA
Marco Travaglio

L'altro giorno ci è sfuggita un’intervista del capo dei senatori del Pd, Luigi Zanda, che spiega quale radioso futuro ha in mente per tutti noi (“Un fronte anti-Grillo: perché anche i Democratici devono sperare in Forza Italia”).
L’intervista è stata rilasciata al Foglio e questo spiega e scusa il nostro ritardo: la stampa clandestina, com’è noto, è difficile da trovare.

...

Per leggerlo tutto clicca il mio nome
oppure vai a masadaweb.org

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 18.04.17 19:39| 
 |
Rispondi al commento


CHE C'E'!

OGGI MAX STIRNER HA CEDUTO IL MANUBRIO

DEL SACRO VESPASIANO A TE?
pinocchio 18.04.17 18:21

------------------------

No idiota! Io so come fulminarti la e-mail e aspetto che tu sia "in posizione". Lo senti il cetriolo?

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.04.17 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi!!!

Paolo 18.04.17 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Ho ricevuto una bolletta della luce nella quale all'importo di 28 euro per il consumo, devo aggiungere 14 euro per "spese per gli oneri di sistema. Che cosa significa? Una nuova ton una mano ti danno l'elemosina, con l'altra ti tolgono il doppio. La mia pensione minima è ferma da dieci anni a 620 euro. Il mio Isee nel frattempo è aumentato facendomi perdere il beneficio della carta acquisti (ma mi devo rimpiangere Tremonti?)e devo aspettarmi altre ruberie. Quindi io risulto più ricca dell'anno scorso, mentre la mia pensione rimane da fame. Capito la furbata? Spero che li manderete presto a casa e spero che almeno voi menterrete le promesse. Non andrei più a votare, ma farò l'ultimo tentativo. Non deludeteci perchè non ce la facciamo più.

Marcella ., Varese Commentatore certificato 18.04.17 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Nicola Morra m5s SENATO

La premier inglese Theresa May chiede ELEZIONI ANTICIPATE, perché il momento è cruciale per via della Brexit ed il Parlamento non è abbastanza unito.
Complimenti.
Prima di lei, dopo la sconfitta al referendum, l'ex premier David Cameron si è dimesso. Anche se non aveva promesso di farlo.
Questi sono esempi di RESPONSABILITÀ POLITICA dai quali da queste parti, dove si resta attaccati alla poltrona fino al 2018, si dovrebbe prendere l'esempio.
E non parliamo di alieni, ma di una classe politica - quella britannica - che ha i suoi problemi, come in tutto il mondo.
Come fanno i nostri governanti a non vergognarsi dopo queste lezioni di stile?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 18.04.17 19:01| 
 |
Rispondi al commento

hemmm...

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.04.17 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3prrr

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.04.17 18:47| 
 |
Rispondi al commento

2Prrr

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.04.17 18:46| 
 |
Rispondi al commento

prrrr

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.04.17 18:44| 
 |
Rispondi al commento

e meno male che ci volevano elezioni subito

siamo agli "esteri"

con questo passo verso il 2020/2022

m5s al governo

troppo lenti

8milioni di voti alla prima consultazione

daiii

(solo un mio pensiero)

Psichiatria. 1 18.04.17 18:31| 
 |
Rispondi al commento

PROGRAMMA ESTERI,

---- M E R A V I G L I O S O ----

Spero solo che si riesca ad applicare , questo popolo di stolti forse voterà ancora PD o qualsiasi altro partito di nullafacenti, ladri, corrotti, ecc. ecc.

P.S:
Una nota , nessun programma relativamente all'immigrazione fuori controllo ?

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 18.04.17 18:01| 
 |
Rispondi al commento

TESTIMONIANZA DALL’ EUROPA


Tre motivi per il regresso italiano, identificati in un confronto Italia-Europa, per un decennio
- Alcuni strumenti necessari a gestire un Paese non sono disponibili in Italia;
- causa il degrado sociale degli ultimi anni, il Paese richiede persone dotate di grande professionalità e impegno per la gestione ; i politici che abbiamo non lo sono. Ed essi in larga misura si occupano degli interessi di parte o privati invece di dedicarsi al Paese.
- I cittadini, livello medio di cultura sociale basso, si aspettano progressi dai politici, cioé
dalle stesse persone che hanno affossato il Paese, operando frequentemente con il Doppio
Scenario (fingo lavorare per il Paese/mi occupo del mio clan).

In tali condizioni, niente speranza di progresso, se il modello sociale attuale resta. L’Unità nazionale incompiuta ha dato il colpo di grazia ad un Paese senza riferimenti, senza paletti e senza binari (senza strategia).

Via d’uscita ? Volare alto, scoprire la realtà sociale nascosta da una sorta di
allucinazione sociale e politica diffusa. Individuare alcuni strumenti necessari per gestire un Paese, che mancano in Italia

E’ proposta la testimonianza e l’approfondimento e la proposta di chi, vivendo in un Paese avanzato, ha analizzato per 10 anni (10) le malattie della società italiana. Cosi ha potuto prevedere la crisi econom. con notevole anticipo.
Una speranza per il Paese esisterebbe, solo se si conosce la realtà sociale che è falsata, imbrogliata, che puo’ partire da testimonianze di espatriati che “scoprino la realtà sociale”, vivendo in società avanzate (senza emergenze, ma con qualità di vita).

Ulrico Reali
ulrich33@orange.fr
(disponibile per una presentazione del problema sociale gigante)

Ulrico Reali 18.04.17 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, fuori tema.
Un'altro cavalcavia è crollato a Fossano (Cuneo), nel crollo ha schiacciato l'auto dei Carabinieri che stavano facendo un posto di blocco.
Questa è l'Italia: ridotta in macerie che cascano sui servitori dello Stato... in tutti i sensi.
Quanto lavoro c'è da fare.......

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.04.17 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL DIPLOMA DEL GIRAVUOTO VIENE OFFERTO IN ITALIA SENZA BISOGNO DI FREQUENZA ED ESAMI. ESSO VIENE CONCESSO DAI PADRINI, I QUALI HANNO CAPITO CHE E’ FACILE TRONEGGIARE IN UNA SOCIETÀ CONFUSA E INEFFICIENTE

MIETERE INSUCCESSI SOCIALI PUO' NON DIPENDERE DALLA CATTIVA STELLA, MA DA UNA MENTALITA’ CHE HA DIFFICOLTA A COSTRUIRE NELLA VITA SOCIALE.

Ulrico Reali

Ulrico Reali 18.04.17 17:41| 
 |
Rispondi al commento

scusate... prova

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.04.17 17:02| 
 |
Rispondi al commento

COINVOLGERE I CITTADINI
Il M5S unica forza politica che ascolta i cittadini e non cala dall'alto gli indirizzi di politica esteri.
Bravi e grazie

giovanni ., Roma Commentatore certificato 18.04.17 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

>
Sono Luca D'Agostino co-organizer del Meetup M5S Castelvetrano Selinunte. In data 06/03/17 abbiamo inviato tutti i documenti necessari per la CERTIFICAZIONE della lista per Castelvetrano (TP) maColpito chi ha contribuito al dilagare del fenomeno del bagarinaggio online diventato un caso mediatico in particolare dopo il caso Coldplay dello scorso ottobre, con i biglietti messi in vendita sul canale online ufficiale terminati quasi subito e ricomparsi all’istante sul mercato secondario a pezzi maggiorati ancora non abbiamo avuto alcuna risposta. Gli altri hanno giá cominciato la campagna elettorale r noi siamo ancora in attesa. Auspichiamo che la certificazione arrivi al più presto perdare seguito ad anni di attivismo sul territorio.
Grazie per l'attenzione.

Luca D'Agostino 18.04.17 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

boh

Carlo A., forli' Commentatore certificato 18.04.17 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Snap election in England......!la borsa giù....il ns EBETE che le racconta che paiono vere!!!!
Ieri qua nel "ns" blog tutti contro sta EU...!
visto che sono in confusione e sono l'unico di cui mi fido "dopo il grande BEPPE" penso e ne sono convinto che è meglio andarci piano.
Comunque la lettera ai CAV di Malta di Grillo, della domenica di pasqua, penso contenga tutto quello che serve per far ripartire economicamente l'Italia.
Chi vuol intendere intenda!!!

severino turco, bressanvido Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.04.17 16:20| 
 |
Rispondi al commento

CAMPAGNA ANTI-VACCINI

Chi diffonde bufale per minare la credibilità della scienza e degli organi di tutela della salute pubblica E' UN IRRESPONSABILE!

Non solo mette a rischio la sua famiglia ma anche quella degli altri!

I vaccini sono la nostra migliore difesa contro patologie mortali e magari ne esistesse uno per ogni male!

Gli anti-vaccinisti sono come i frati del Medioevo che mandavano al rogo i primi cerusici, urlando loro "E' IL DEMONIO!" E la folla di capre ignoranti che preparavano le pire per ardere la strega.

Il demonio è l'ignoranza! L'arroganza di credersi scienziati quando si è solo capre!

Vorrei vedere se scoppiasse un focolaio di meningite sotto casa vostra, o nella scuola di vostro figlio, se non correreste a razzo a fare il vaccino e a supplicare i medici di farvelo in fretta!

Capre!

No ma prima ci deve scappare il morto. Prima è meglio pensare che la scienza, i medici, le case farmaceutiche vogliono il nostro male.
Prima è meglio credere che i farmacisti ci danno i vaccini per arricchirsi, senza comprendere che invece si arricchirebbero di più lasciandoci ammalare.
Prima bisogna credere a chi dice che ci vogliono avvelenare tutti, invece di pensare che fino al secolo scorso la gente campava massimo 40 anni e che oggi la vita media dura il doppio.

Prima o poi metterete anche in dubbio che la terra è rotonda?

Capre!

MASCHERA ANTIGAS 18.04.17 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TESORETTO,PFUI

Mentre pinocchio le spara grosse su improbabili tesoretti, la lista delle "cose buone" fatte dal suo governo si riduce ogni giorno e puntualmente la verità sconfessa le dichiarazioni a pompa da becero consenso.
Il ponte sullo stretto è stato completamente cancellato dal programma del suo ministro delle infrastrutture e sul fronte economico cade l'ennesima doccia fredda sulla nazione.
Si scopre così che quei decimali di crescita in più dichiarati nel DEF col quale si è costruita l'architettura di spese e ricavi sono in meno per cui al massimo avremo un pil dello 0.8 risicato quest'anno e l'anno prossimo contro 1.1 dichiarato.
La battaglia tra il bomba e il nostro becchino dell'economia è ancora aperta,nel senso che l'uno non vuole perdere popolarità in una corsa forsennata verso il nulla politico,mentre l'altro da perfetto burocrate vuole innescare le clausole di salvaguardia con il conseguente aumento dell'Iva.
L'FMI ha dichiarato che siamo il peggio del peggio,cresceremo meno di tutti gli europei,anche dei più poveri,la nostra disoccupazione non si sposterà di un decimale per almeno 2 anni,banche impantanate,pressione fiscale invariata,immigrazione ingestibile,politica estera 0 per non parlare delle non riforme come quella elettorale.
Siamo in uno stato di morte apparente e la tv spara ancora le fregnacce di renzi che le due cose siano collegate?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 18.04.17 16:05| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori