Il Blog delle Stelle
#Renzopoli: lo scandaloso salvataggio dell'Unità

#Renzopoli: lo scandaloso salvataggio dell'Unità

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 43

di MoVimento 5 Stelle

Ci risiamo: dopo l’inchiesta Consip, tuttora in corso e con Tiziano Renzi e il ministro Luca Lotti tuttora indagati, spunta un nuovo capitolo del sistema ‘Renzopoli’. Ancora una volta è una storia di imprenditori che avrebbero vinto appalti grazie ai rapporti ravvicinati con la politica e che svela come funziona il sistema di potere renziano, dove se sei amico dell’ex Presidente del Consiglio ed ex segretario del PD ti guadagni un posto in Paradiso, mentre il Paese reale lentamente muore. A raccontarci questa storia è la trasmissione Report e al centro c’è il salvataggio del quotidiano del PD L’Unità.
Nel 2014 L’Unità perde circa 5 milioni di euro l’anno e non va oltre le 7 mila copie vendute al giorno. Il giornale, che rischia di chiudere, viene acquistato dal Gruppo Pessina, i cui utili in quello stesso anno crollano del 96%.
Perchè un gruppo imprenditoriale che se la passa così male si interessa al salvataggio e all’acquisto de L’Unità e a un’operazione economica a perdere?
Secondo le testimonianze raccolte da Report, i registi dell’operazione sarebbero il tesoriere del PD Francesco Bonifazi e lo stesso Matteo Renzi. E la vendita de L’Unità sarebbe un’operazione di scambio politico: Pessina compra e salva il giornale del PD, e subito dopo ottiene appalti su 9 progetti in Kazakistan, oltre ad appalti per 5 milioni di euro per la costruzione di ospedali in Iran. Renzi, nel suo viaggio a Teheran, insieme a ciò che rimane delle nostre grandi aziende - Eni, Enel, Ferrovie dello stato - porta con sé anche Guido Stefanelli, socio di Pessina e amministratore delegato de L’Unità. Renzi, insomma, si sarebbe portato nei suoi viaggi istituzionali, finanziati dallo Stato, i finanziatori del giornale del PD, che poi avrebbero beneficiato di appalti frutto di accordi governativi. Nel 2015 il Gruppo Pessina ottiene commesse per ben 236 milioni di euro.
Vi sembra tutto normale??
Noi siamo stufi di questo sistema e di una Renzopoli dove l’ex presidente del Consiglio continua a piazzare i suoi uomini nei posti nevralgici delle istituzioni.
Renzi e il PD hanno risposto all’inchiesta di Report con la minaccia di querele, noi invece chiediamo che venga a galla la verità. La gravità politica di questa vicenda è chiara, alla magistratura spetterà rintracciare anche l’esistenza di eventuali responsabilità penali a carico di Matteo Renzi e del PD.

Segui qui la conferenza stampa dei portavoce del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio, Alessandro Di Battista, Roberto Fico e Carlo Martelli.






Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

11 Apr 2017, 13:53 | Scrivi | Commenti (43) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 43


Tags: renzopoli, salvataggio, unità

Commenti

 

vergogna caro matteo renzi.

Angelo Di Mauro 13.04.17 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Quando sarete obbiettivi

Enrico 13.04.17 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Bonifazi: "Ho presentato un esposto sui profili fiscali e soprattutto penali che riguardano il blog di Beppe Grillo“: “Credo che nei prossimi giorni ne vedremo delle belle”.
Cioè? Non è questa una supposizione di reato, passibile di querela per calunnia? Vai dritto come un treno, Beppe. Certi personaggi farebbero bene a mordersi la lingua, prima di parlare

Michlea Riviello 12.04.17 15:45| 
 |
Rispondi al commento


Buongiorno

Questo messaggio è per gli individui, i poveri, o coloro che hanno bisogno di un

particolare prestito per ricostruire le loro vite. si è pronti a promuovere la ricerca

le vostre attività, sia per un progetto, o per comprare un appartamento, ma si

sono vietati in banca o il file è stato respinto in banca.

Ho ottenuto un prestito: 284.000 euro con quella persona .... si tratta di una persona seria.

e-mail di contatto ...... beatriceballey@hotmail.com

jugfhr ddfzgehr Commentatore certificato 12.04.17 15:25| 
 |
Rispondi al commento

È VERGOGNOSO. ....TUTTI DRITTI IN GALERA NON SE NE SALVA UNO. ..DOBBIAMO FARLI CONOSCERE A TUTTI GLI ITALIANI. ...

ANNA TUZZOLINO, Trino Commentatore certificato 12.04.17 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Al PD serve un'operazione salvataggio di successo
che piaccia al primo colpo e faccia presto
che abbia un ritmo tosto che arrivi al primo posto
che si immetta volentieri nella Consip..


Un milione di copie già invendute
sotto il sole e nelle biblioteche
poi le notizie che le scrivono impazzite
quando sanno che l'Unità chiude entro l'estate

Un milione di copie già invendute
altrettante in magazzino accatastate
le giornaliste che cadono svenute
appena sentono che l'Unità chiude entro l'estate

Aldo B. 12.04.17 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Salve, signor Delbario. Solo Dio vi ringrazio per tutto quello che fatto per me. Dio vi benedica per il prestito che io faccia. Grazie mille. Ho già parlare si ha molti dei miei amici e uno di loro ha già detto che lei era soddisfatta con il vostro servizio. Congratulazione. Chi vuole lui a confidare il suo indirizzo email è:
E_mail: delbarioalexio@gmail.com

Angelo hot Commentatore certificato 12.04.17 10:55| 
 |
Rispondi al commento

LA PROCURA CHE NON VA

http://bit.ly/2oWe8iO

id &as Commentatore certificato 12.04.17 07:18| 
 |
Rispondi al commento

https://it.wikipedia.org/wiki/Serravalle_Designer_Outlet
queato e' l'outlet
http://www.mcarthurglengroup.com/
e questo e' il padrone
McArthurGlen Group
51,000 mq
e gli incassi dove vanno ?
Quante botteghe si e' ingurgitato 'sta schifezza in 17 anni ?

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 12.04.17 05:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno signor Delbario.
Grazie per tutto il vostro sostegno nella vita della mia famiglia. Il prestito di 50.000 euro che mi hai fatto cambiare la mia vita. Grazie. Lo ha reso fiducia. la sua e-mail è
E_mail: delbarioalexio@gmail.com

Nina cool Commentatore certificato 12.04.17 02:44| 
 |
Rispondi al commento

Cancellare tutto lo spreco di denaro nel finanziamento pubblico ai giornali, soprattutto a quelli di partito, e' una delle prime cose da fare . Rimarrebbero solo i giornali che fanno informazione vera o business, sempre meglio dei mezzi d'informazione che si devono piegare al governo e che spadroneggiano nella stampa italiana, 77esima per liberta' d'informazione nel mondo.

Giorgio M 11.04.17 23:09| 
 |
Rispondi al commento

risultato della seduta spia di stanotte

parla il re Unberto primo di Savoia.


domanda: quale sarà la nuova mossa del governo italiano?


risposta: " la prossima mossa andrà ancora nel senso del piano kalergi perciò si tenterà di modificare il progetto di "reddito di cittadinanza" in un qualcosa che andrà a discapito degli oriundi italici per favorire gli immigrati possibilmente di colore"....


domanda: cosa sarebbe questo "reddito di cittadinanza" distrorto per renderlo favorevole al piano kalergi=

risposta: " innanzitutto cercheranno di eliminare la parola cittadinzanza che renderebbe il progetto esclusivo per gli italiani oriundi e per una minoranza di extracomunitari che sono riusciti a ottenere la cittadinanza spesso con metodi illegali o al limite della legalità... dunque non avrà la scritta "reddito di cittadinanza" ma non avrà neppure la scritta "reddito per gli immigrati di bassa qualità professionale e culturale" sarà perciò usata una parola inclusiva del tipo "reddito universale" e poi verrà eliminato quel gruppo di persone che hanno un minimo di reddito che sarebbero quasi tutti gli oriundi ed ecco fatto che "reddito universale contro la povertà" o qualcosa di simile diventera un qualcosa di PAGATO DAGLI ITALIANI e a favore ESCLUSIVAMENTE per quegli extracumunitari nullatenenti e con 4 mogli e 25 figlioli.

attenzione perché la sinistra italiana è venduta e farà di tutto per rispettare il programma che vuole in italia per il 2012 meno oriundi che stranieri.

Domanda: chi ha interesse in tutto ciò?

risposta: "una elite di sangue particolare che ha le idee molto chiare su cosa fare di quei popoli troppo evoluti come l'italia che ha dato da sola al mondo il maggior numero di scienziati inventori e scoprritori di tutto il resto del mondo messo insieme... non si vogliono popoli troppo intelligenti percià questa elite vuole imbastardire i popoli virtutosi per renderli tipo per esempio haiti... popoli poco intelligenti per evolversi e ribellarsi alla elite

meditare fa bene 11.04.17 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ladri.

Antonio S., Fondi Commentatore certificato 11.04.17 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Signor Delbario. Come stai? Volevo solo ringraziarvi per il prestito di 300.000 euro che io faccia. E io ringrazio Dio per avermi portato dia la forza di fidarmi di te. Grazie per tutto quello che hai fatto chi ha bisogno. Lo ha reso troppo fidarmi di te. Ci sono brava persona. Contatto email:
E_mail: delbarioalexio@gmail.com

Angelo hit Commentatore certificato 11.04.17 20:53| 
 |
Rispondi al commento

RENZI VERGOGNATI

Lorenzo M. Commentatore certificato 11.04.17 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Signor DelBario. Grazie mille per il prestito di euro 500.000 che mi hai fatto. Esso ha cambiato la mia vita. Attualmente guido una marca di auto Ferrari e comprare una casa e sono felice con tutta la mia famiglia. Questo signore è davvero speciale. Esso ha cambiato la mia vita. Puoi fidarti di lui dopo la revisione del mio file, ho ricevuto il bonifico bancario entro 72 h. La sua e-mail è:
E_mail: delbarioalexio@gmail.com

Catérine kiss Commentatore certificato 11.04.17 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Renzi PD loro esperti in raggiri e inciuci,loro Renzi PD sono la spazzatura della politica.

walter comer, nerviano Commentatore certificato 11.04.17 20:25| 
 |
Rispondi al commento

qualche errore nelle carte e l'investigatore viene accusato di falso

mi ricorda una storia di 25 anni fa di un altro capo dei ministri, che lui era pulito
e adesso sta facendo carte false con la corte europea per ritornare a fare il politico
saluti

Ragazzi Alberto 11.04.17 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Non bisognava buttarsi "a corpo morto" sull'inchiesta CONSIP. Il bomba senior, dopo l'errore "materiale" del carabiniere del NOE, ne viene fuori a testa alta. E il bomba junior, pure.
Sono inchieste pilotate, non so come dire, dove i fatti veri sono inquinati da riscontri falsi. Le inchieste di mafia insegnano.

Pier 11.04.17 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una mano lava l'altra e tutte e due lavano quello che vi pare. È' una vecchia massima democristiana che Renzi ricorda benissimo e mette in pratica.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.04.17 15:41| 
 |
Rispondi al commento

per il TG dei bignardi/mannoni
non c'e' problema - tutto ok -
il problema e' la cassimatis o come si chiama

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.04.17 15:29| 
 |
Rispondi al commento

tutto giusto sul pd, su renzi etcetc.

ma ricordiamoci che, sempre detto dalla trasmissione di ieri, l'azienda di pessina nel 2013, quando si propone come "salvatore" del'unita', aveva un fatturato inferiore del 96% perche' aveva praticamente finito le commesse passate. cioe' era gia' nel giro degli appalti prima di renzi. e considerando che con monti e letta i soldi da scialacquare non erano tanto, si puo' immagianre che pessina lavorasse anche con la destra.

qui' non siamo davanti a "comunisti mangiabambini" o a destre "alla pinochet", ma a un comitato d'affari malavitoso compleamente indifferente alla gestione dello stato, che usa a suo piacimento per arricchirsi.

e' la "scuola p2", che unisce malaffare, politica delle piu' malsane e capitalismo dei piu' predatori.

carlo 11.04.17 15:06| 
 |
Rispondi al commento

video che va e non va.

carlo 11.04.17 14:57| 
 |
Rispondi al commento

se andate sulla 7 vi fate delle risate!
No veramente sono cose serie...perchè gli italiani ci credono!
Rigorosamente assente un portavoce del m5s!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.17 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene. bravi.

carlo 11.04.17 14:40| 
 |
Rispondi al commento

La magistratura dovrebbe dare una occhiatina a questa situazione: un imprenditore che accetta di perdere 400000 euro al mese (come emerso da report ) ha solo una grande passione per il pd e l' editoria? 7000 copie sono la tiratura di un giornalino di area con annunci.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 11.04.17 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Sinistra affarista,vi odio così tanto ora...
Firmato un Ex PD

mirco giacché, camerano Commentatore certificato 11.04.17 14:05| 
 |
Rispondi al commento

la magistratura è sempre stata forte ed implacabile con i miseri cosi come sempre è stata debole e inconsistente,oltreche tardiva,coi potenti...

Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.04.17 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutto normale. tutto itaGlianissimo. evviva la finta sinistra. mi fate schifo

ANNA MARIA CARRA 11.04.17 13:58| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori