Il Blog delle Stelle
#RomaNonSiRifiuta

#RomaNonSiRifiuta

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 26

di Virginia Raggi e Pinuccia Montanari

Ridurre entro il 2021 la produzione annuale di materiali post consumo (rifiuti) di 200mila tonnellate, aumentare la raccolta differenziata dal 44% al 70%, realizzare nuovi impianti di riciclo-compostaggio, rendere operativa una nuova organizzazione di Ama basata su unità di Municipio.

Il tutto per avviare Roma verso un’economia circolare e Rifiuti Zero. Sono i principali obiettivi del Piano per la riduzione e la gestione dei materiali post-consumo di Roma Capitale 2017-2021 (PMPC) approvato dalla Giunta capitolina.

Il Piano si basa su quattro importanti azioni: prevenire, riutilizzare, differenziare e valorizzare economicamente attraverso il riciclo eco-efficiente ed il recupero di materia. Inceneritori e discariche sono il passato e con l’avanzamento di questo piano andranno gradualmente superati e chiusi.

Questo il piano in sintesi. La versione integrale di oltre 300 pagine e tabelle è scaricabile a questo link: http://www.comune.roma.it/pmpc

AMA DI MUNICIPIO: SERVIZIO A MISURA DI CITTADINO

Fondamentale sarà la realizzazione delle Ama di Municipio , per rendere l’azienda più vicina ai cittadini e più efficiente nei suoi servizi.

PREVENZIONE: 12 AZIONI, 5 PROGETTI

L’obiettivo finale è ridurre la produzione annuale della Capitale di 200mila tonnellate. Diverse le azioni: dalla promozione dell’uso dell’acqua del rubinetto- Acque di Roma, ai prodotti alla spina-vuoto a rendere, la promozione dell’uso dei tessili sanitari riutilizzabili (che può portare risparmi fino a 1.500 a famiglia), dalla Green Card per premiare i comportamenti virtuosi, ai progetti contro lo spreco alimentare, dal compostaggio domestico alla realizzazione di Centri di riparazione e riuso, dal progetto Scuole Rifiuti Zero, alla raccolta differenziata per le grandi utenze commerciali, ai Mercati rionali ad impatto zero, fino all’adozione della tariffa puntuale che si basa sul principio del “meno produco meno pago”.

Dai dati forniti da AMA, in tre mesi si è già registrata una riduzione di materiali post consumo del 3% con un risparmio in costi di smaltimento e raccolta pari a 3 milioni di euro.

RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE

Si svilupperà un'importante modernizzazione anche tecnologica del sistema di raccolta passando, sia per le utenze domestiche, che per quelle non domestiche (imprese, commercio etc) passando alla tipologia domiciliare, da estendere gradualmente a tutta la città (oggi sono giù serviti dal porta a porta 951.500 cittadini). Il programma d’estensione inizierà dal Municipio VI. Insieme ai Municipi si valuteranno specifiche modalità di attuazione adattate alle diverse realtà territoriali. Verranno anche realizzate le Domus ecologiche: piccole aree per la raccolta differenziata, dedicate ad esempio ai residenti di grandi unità abitative. A breve verrà inaugurata la prima. Previste anche Oasi e Isole Ecologiche di Municipio. Entro fine mandato tutta la città sarà servita dalla raccolta domiciliare.

OBIETTIVO TARIFFA PUNTUALE: MENO PRODUCI, MENO PAGHI

L’obiettivo finale, per cittadini e utenze non domestiche, è arrivare alla tariffa puntuale per tutti, attraverso anche innovazioni tecnologiche. Meno materiali post consumo (rifiuti) si produrranno/conferiranno meno si pagherà.

IMPIANTI DI COMPOSTAGGIO – SELEZIONE MULTIMATERIALE

È prevista da AMA la costruzione di più impianti per la valorizzazione della frazione organica. È in corso l’individuazione di aree adatte alla costruzione di impianti di compostaggio aerobico che possano trattare almeno 120.000 tonnellate complessivamente. Sarà valorizzato anche il compostaggio di comunità: l’obiettivo è quello di arrivare all’istallazione di 120 micro compostiere di comunità. E’ allo studio anche la realizzazione di un impianto di selezione per il multimateriale (imballaggi in metallo e in plastiche leggere). Il sistema impiantistico che si realizzerà sarà flessibile e innovativo, basato su impianti di recupero di materia e riciclo eco-efficiente.

ASSOCIAZIONI E CITTADINI INSIEME PER ROMA

Per un approccio partecipativo alle politiche ambientali, sarà fondamentale il ruolo di cittadini, Municipi, imprese e associazioni. Nei giorni scorsi è stato convocato per la prima volta il Forum Ambiente di Roma Capitale che ha visto la partecipazione di oltre 50 associazioni che contribuiranno attivamente alle strategie per una Roma sostenibile. Uno dei quattro tavoli di lavoro è specificatamente dedicato al tema della gestione sostenibile dei Materiali Post Consumo.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

5 Apr 2017, 10:01 | Scrivi | Commenti (26) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 26


Tags: montanari, raggi, rifiuti, rifiuti zero, roma

Commenti

 

Avete bisogno di un prestito personale? O anche espandere il vostro business? Avete bisogno
Soldi per inventario, flusso di cassa, espansione o pubblicità? Vuoi
Per avviare un business e non hanno o capitale basso? Avete bisogno
Rifinanziamento? Vuoi un lungo processo di credito con tasse nascoste e
Nessuna garanzia per l'ammissione?
-approvazione veloce
-Nessun costo finale
-Nessun costo nascosto
-95% tasso di approvazione
-fino a 150.000.000 (1.000.000)
-certificato di donazione
-3% di interesse
Barry.gtfsolutions@gmail.com
Una volta che siete approvato, otterrete i fondi monetari in 2 giorni o di meno e non ci è
Programma di pagamento fisso, abbiamo pagato solo se hai pagato. Contattaci
E-mail ora per ulteriori richieste

Mr Wall 08.07.17 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Il progetto è lodevole, ma manca un passaggio fondamentale che è la giusta incentivazione al cittadino, il ritorno dei materiali di riciclo. Questo costituisce uno sprone alla collaborazione di tutti i cittadini. L'Applicazione del Progetto PU.RA. ad integrazione del vostro già lodevole, apporterebbe già nella sua semplice applicazione il 27% dei rifiuti alle Società che li gestiscono (pari anche al costo di gestione e minore inquinamento per il servizio che viene oggi espletato. Il progetto PU.RA. è di semplice applicazione, costo di attuazione minimo e si basa sulla partecipazione incentivata dei cittadini. Tale progetto può essere applicato in ogni Comune e rappresenterebbe la svolta radicale per l'attuale costosa gestione dei rifiuti. La manodopera per la gestione dei Punti di Raccolta Cittadini è già esistente nei Comuni, si tratta di organizzarla adeguatamente e potrebbe partire in brevissimo tempo. Il 27% (solo per iniziare) in meno, delle tonnellate di rifiuti, ritengo rappresentino siano una fetta importante che meriterebbe attenzione e ascolto da parte di tutte le realtà politiche. L'affidamento a operatori che già svolgono attività di selezione e riuso, significa partire con un minore attrito iniziale e rendere effettiva la diminuzione delle tonnellate di rifiuti che, rifiuti non sono ma, costituirebbero risorsa per i cittadini. Se qualcuno ha la curiosità di sapere di più sul Progetto PU.RA. visiti la pagina FB Progetto PU.RA. e contatti pure il referente per maggiori informazioni.

Orazio ROMANO 28.06.17 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Ottime idee: VIVA LA DIFFERENZIATA E IL RICICLO. Ma credo che l'impresa più ardua sarà cambiare USI E COSTUMI dei Romani, ma già qualcosa sta avvenendo a riguardo. Spesso infatti incontro persone che di propria iniziativa fanno la selezione dei propri rifiuti e poi la gettano negli appositi contenitori; ma forse ancora non basta: credo che sia importantissima anche l'iniziativa personale ossia credo che ognuno di noi si debba impegnare seriamente per sporcare il meno possibile e per tutelare l'AMBIENTE in cui viviamo.

Angela C. Roma 09.04.17 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo programma che necessita di una evoluzione culturale dei cittadini. Chi risarcirà' le mafie della "monnezza" dei mancati guadagni?

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 05.04.17 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Mi scuso per la piccola perturbazione. Mi piacerebbe condividere la buona notizia con voi. Stavo cercando un prestito per risolvere la mia difficoltà finanziarie. Mi è stata respinta dalla banca. Poi ho scoperto un'offerta di credito su Facebook e fatto una richiesta. Un uomo molto bello chiamato Steffen Beurentd volontario. Mi ha aiutato con un prestito per un importo di €35.000. Le sue condizioni sono molto accettabili. Se state cercando un prestito, si prega di contattarlo via

E-mail: grube.jolanta01@gmail.com

E-mail: grube.jolanta01@gmail.com

deborath tandu, 63251 Commentatore certificato 05.04.17 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Voglio essere cancellato dal blog

Sacco Maria Saveria 05.04.17 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Ciao signore/signora,
Cercavo il prestito di denaro per diversi mesi che ho avuto debiti e bollette da pagare. Pensavo che fosse finita per me.
Ma per fortuna ho visto la testimonianza fatta da molte persone su Mr. DelBARIO Alexio. Ecco come ho contattato mio
Mutuante per pagare i miei debiti e il mio progetto. E Mr. DelBARIO mi ha dato un prestito di 60,000 euro sul mio conto, che posso assicurarvi che tutti questi generalmente suono carta egli mi guida per pagare il mio debito. Contatto il e saprai la verita '
Se avete bisogno di finanziamenti; prendere in prestito denaro o qualsiasi progetto che si vuole realizzare, questo Signore vi aiuterà a raggiungere la fine del progetto e vi sosterrà perché io sono la prova vivente.
La sua e-mail è: delbarioalexio@gmail.com

Per la verifica sono anche su facebook.

Ema love Commentatore certificato 05.04.17 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'idea del meno consumi meno paghi mi fa paura, già mi vedo la gente buttare i sacchetti nella roggia per risparmiare qualche euro. Secondo me la cosa migliore è dare dei bonus a chi fa differenziata: non farli pagare di meno ma pagarli se raccolgono di più. Mi vengono in mente "i cassonetti intelligenti" già usati in molti paesi del nord, in pratica tu metti dentro il materiale e loro ti danno un bonus in punti (tramite scheda apposita da inserire) grazie ai quali puoi acquistare nei negozi convenzionati oppure detrarli dalle tasse. Questo oltre ad incentivare la raccolta aumenterebbe la pulizia delle strade limitando i costi. Già mi immagino un sacco di persone raccogliere l'immondizia sui bordi delle strade per racimolare punti.

Abramo B. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 05.04.17 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono belle parole, ma io ( iscritta al Movimento dal 2008) che mi sono occupata dei rifiuti del centro storico in questi ultimi 10 anni vi dico che non sarà semplice far smettere ai romani di gettare rifiuti (e miliardi di altri rifiuti sparsi incluso i mozziconi di sigaretta) soprattutto perchè da nessuna parte vedo scritto MULTE PIU' ALTE!!


Mi raccomando che, nel tempo che introduciate queste scelte importanti, ripuliate la città e sistemiate le strade. I GUFI, quelli veri, non aspettano altro per fare critiche.

albino caruso 05.04.17 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Soluzione per la vostra esigenze o il vostro prestito
Nell'attuale situazione economica del nostro paese.
Oggi anche coloro che sono già imprenditori, la situazione è difficile.
Poi, a pensarci, abbiamo deciso di aiutare tutte le persone con progetti in cui sarebbe un prestito per svolgere le loro attività.
Ma il nostro tasso di interesse è del 2%, perché essendo una coalizione che non vogliamo violare la legge sull'usura.
Ricordatevi di contattarci via e-mail questo:
loanprivate.invest@gmail.com

Roberto 05.04.17 11:51| 
 |
Rispondi al commento

La vita è molto semplice se noi non cerchiamo di rendere complicato. Questo è così è rendere la vita più facile e aiuta voi di non perdere la speranza che il signor DelBARIO Alexio mette ha disposizione di coloro che possono pagare di nuovo e ha chiunque soddisfano le condizioni dei prestiti che vanno da 500 a 50.000.000 milioni di euro. Interviene anche per investimenti a breve termine, le risorse e a lungo termine al fine di aiutare a pagare i tuoi debiti. Signor DelBARIO è in relazione a una banca per facilitare e rendere sicure le transazioni. È in collaborazione con il Ministero delle finanze e dell'economia, che lo rende più affidabile. Si lascia una possibilità di dialogo tra le procedure di pagamento e tasso.
Per ulteriori informazioni vi preghiamo di contattarci da
E-mail: delbarioalexio@gmail.com

Pierre jack Commentatore certificato 05.04.17 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Perche' non restituire parte dei rifiuti (imballaggi in plastica, cartone ecc) laddove sono stati acquistati? quando faccio la spesa al centro commerciale, apro le confezioni e butto immediatamente doppi e tripli involucri per qualche grammo di biscotti, pasta ecc. Perche' mi debbo sobbarcare l'onere di pagare lo smaltimento di tutto questo materiale aggiunto e non richiesto? Ebbene, io lo riporterei al relativo commerciante che si dovra' occupare del conferimento/riciclo.

antonelo Ivano 05.04.17 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno a tutti.
Buon mercoledi 05/04/2017

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 05.04.17 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo ringraziare il procuratore Ielo che ha stoppato il ritorno di
mafia-capitale.
Ha arrestato Marra, che secondo le indagini esercitava un potere molto,
molto più grande di quello attribuito al suo incarico.
Ha indagato la Muraro, che giustamente si è dimessa.
Ha indagato la Raggi per 3 reati, ma lei invece da brava politica Italiana è rimasta
saldamente incollata alla poltrona, sostenuta dai suoi."

V.V. 05.04.17 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nino Manfredi ( Roma nun fa la stupida stasera)

Roma, ce semo, aiutace tu io nun te dico niente,
Roma, ma da stasera c’ho bisogno de te
e quanno tu te ce metti ‘ ste cose le combini bene

Roma nun fà la stupida stasera
damme 'na mano a fa ‘na bella differenziata, sii.
Sceji tutti i ricicli
più eco-efficienti che puoi
e un friccico de gestione a vantaggio pe' noi.

Faje sentì ch'è quasi primavera,
manna li mejo grillini pe' fa ri-ci-cla.
Prestame er cittadino
più a eco-misura che c'hai,
Roma nun fa la stupida stasera.

Aldo B. 05.04.17 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Orgoglioso del M5S

luca Tegoni, parma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.04.17 10:19| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori