Il Blog delle Stelle
Il MoVimento 5 Stelle e l'esempio di San Francesco

Il MoVimento 5 Stelle e l'esempio di San Francesco

Author di Beppe Grillo
Dona
  • 192

di Beppe Grillo

Ognuno si sceglie i suoi modelli. C'è chi lo vede in Craxi, c'è chi considera Mangano un eroe, c'è chi va ancora appresso a Obama e chi si è già fiondato su Macron. Il MoVimento 5 Stelle, molto umilmente, vede un riferimento ideale verso la figura di San Francesco.

Non è certo per fini elettorali o per prendere il "voto dei cattolici" che il MoVimento è stato fondato, nel 2009, proprio il 4 ottobre, giorno in cui si festeggia il patrono d'Italia. Era una dichiarazione d'intenti. Un volersi elevare a una dimensione che non è quella ristretta e miope della politica, ma quella senza confini dello spirito e dell'uomo. Abbiamo sempre volato alto, anche quando nei sondaggi eravamo relegati alla voce "altri". Gianroberto ed io prendemmo questa decisione perchè san Francesco è un santo ambientalista, animalista e che ha creato il suo ordine, dando impulso al rinnovamento della Chiesa, senza soldi. Attraverso le sue azioni. Il poverello di Dio si scagliò con il solo esempio contro la lussuria dei cardinali del suo tempo, pur avendo un profondo rispetto delle istituzioni ecclesiastiche. Era il santo adatto per un MoVimento senza contributi pubblici, senza sedi, senza tesorieri, senza dirigenti. Inoltre, in quanto ragioniere non posso non citare un altro grande francescano che è stato per me una figura di riferimento: Fra Luca Bartolomeo de Pacioli. È stato un religioso, matematico ed economista italiano, autore della Summa de Arithmetica, Geometria, Proportioni e Proportionalità e della Divina Proportione ed è riconosciuto come il fondatore della ragioneria.

Rivendico la scelta fatta ormai quasi dieci anni fa di far nascere il MoVimento 5 Stelle sotto il segno di San Francesco. Lui era chiamato il pazzo di Dio, noi siamo i pazzi della democrazia. Quelli che pensano che il potere deve essere davvero in mano al popolo. Questo non vuol dire che noi siamo come lui, ma che per noi è il miglior esempio possibile a cui tendere. Non credo che il cardinale Parolin abbia voluto scoraggiare il nostro amore per il santo di Assisi. Mi ha fatto invece piacere che abbia voluto puntualizzare che "io sono contento se ci sono partiti o persone dentro ai partiti che hanno questa attenzione verso la povertà". La nostra attenzione per i 17 milioni di italiani a rischio povertà è massima. L'unica soluzione è il Reddito di Cittadinanza il cui fine è duplice: restituire la dignità e reinserire nel mondo del lavoro. Tutti ci dicono che è impossibile, noi siamo convinti che con la volontà politica si può fare subito.

"Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete a fare l'impossibile" San Francesco



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

23 Mag 2017, 17:38 | Scrivi | Commenti (192) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 192


Tags: beppe grillo, craxi, m5s, obama, san francesco

Commenti

 

Sono ex A.D. di un grande gruppo bancario privato investitore . Metto a
disposizione plafond di ca. 15.000.000 di EURO da distribuire in
prestiti personali e mutui. Applico un tasso annuo da 3,20 al 3,70%
netto, variabile in base all'entità della vostra richiesta.
Valuto protestati e segnalati crif.
Importo minimo erogabile EUR 5.000 a EUR 10.000.000 (trattative riservate
per importi maggiori). Restituzione entro anni 20 (addebito SEPA)
Cambializzati su richiesta.
Consegna documento di prestito. (piano ammortamento * facoltativo)
scrivimi :prestatoregianniconicola@gmail.com;
Telefono Whatsapp : ( 0033 ) 754512050. sito web: http://pret.mutuel-finance-group.com

giannico nicola 28.05.17 19:04| 
 |
Rispondi al commento

FRANCESCO era un mistico che cercava l'imitazione di GESù il CRISTO ela continuazione di una tradizione millenaria di matrice religiosa.quella dei cinquestelle è una rivoluzione scientifica laica che potrebbe aver riscontro negli illuministi e negli enciclopedici

franco bazzani, seregno Commentatore certificato 26.05.17 08:51| 
 |
Rispondi al commento

In tanti anni è la seconda volta che sento nominare Fra' Luca Pacioli, insigne matematico, amico di Leonardo.
La prima perchè presente nella copertina del libro scolastico "Corso di Algebra-1", come ritratto (1495) attribuito a Iacopo de' Barbari (Museo e Galleria di Capodimonte - Napoli).
La seconda oggi leggendo Beppe Grillo, insigne uomo, amico delle persone perbene !

Maria Luisa Vargiu 25.05.17 17:24| 
 |
Rispondi al commento

OFFERTA DI PRESTITO TRA INDIVIDUO AFFIDABILE
Avete bisogno di finanziamenti per creare o espandere il tuo business, ma non è possibile ottenere credito da una banca ?
Offriamo prestiti tra particolare, per una durata massima di 1 a 30 anni, del 2% l'anno.
Vi preghiamo di contattarci direttamente al nostro indirizzo di posta elettronica : chouinardromaine@hotmail.com

louis louis Commentatore certificato 25.05.17 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è che la signora Josina gomez offerte di prestito diversi per i vostri progetti prima fino a 70.000 euro con un tasso del 2%
-Viaggi e project financing per studi all'estero
-costruzione sfondo imprese e gli investimenti in vari commercio e costruzione progetto e altro
-Acquisto di affitto casa e appartamento
-Acquisto di auto e prestito per la salute e l'educazione dei vostri figli
-pronto soccorso per chiunque in pericolo
-settore agricolo e mondo degli affari
-finanziamento del progetto milioni
Contattare il nostro servizio e-mail prestitobancario2017@gmail.com

litia bunuci Commentatore certificato 25.05.17 10:23| 
 |
Rispondi al commento

San Francesco, diventato Santo dopo una molto probabile meningite, oggi avrebbe subito, appena manifestati i primi sintomi della sua santità, un pesante TSO. In quel tempo c'era una furiosa lotta in Italia tra gli Spagnoli (S. Domenico) e i Francesi (fazione papale) ai quali non è parso vero di poter avere un "Santo" da opporre agli avversari. Quando è morto i suoi adepti sono stati pesantemente perseguitati se ne volevano seguire la regola troppo stretta. Il suo successore ordinò di "scrivere" la sua vita ex novo, vita di santo, ovviamente, prendendo dalla fantasia e da altre storie analoghe che abbondavano nei monasteri (la storia del Papa che sogna uno che gli sostiene la chiesa sta nella storia di un eremita irlandese di un secolo prima; la predica agli uccelli sarebbe un modo accettabile, sotto metafora, per dire che predicava alla gente normale e non solo ai nobili, etc. etc). Per inciso, anche ai tempi di Maometto pare che ce ne fossero tre, una (femmina)che fu ammazzata quasi subito, un altro che fu eclissato da quello che conosciamo. Ultima ciliegina: quando bruciarono Giovanna D'Arco, fatta Santa secoli dopo (e ce n'erano altre sei) il re aveva già il pastorello bretone che parlava con non so quale santo....... Io credo alle centinaia di apparizioni della Madonna, ma mi chiedo come si giustificano le centinaia di Maometto e quelle di Budda; ragazzi, qualcuno bara. Poi ognuno è libero di credere ai messaggi di chiunque si creda che li abbia tirati fuori, se ne rispecchiano i sentimenti.

Oronzo Barberio, Mesagne (Brindisi) Commentatore certificato 25.05.17 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, credo che sia arrivato il momento di lanciare un nuovo SLOGAN, che descriva più incisivamente e in modo più attuale la vostra attività di oggi ed il vostro piano per l'Italia e gli Italiani quando sarete al governo.
Un motto in cui sia al primo posto lo SFORZO DI INTELLIGENZA e di COMPRENSIONE che state facendo e che è il PRESUPPOSTO INDISPENSABILE per ogni valido programma di governo.
Con buona pace di S. Francesco, immagine straordinaria e positiva, io suggerirei qualcosa del tipo:

CAPIRE PER MIGLIORARE TUTTI
o
CAPIRE, GOVERNARE, MIGLIORARE L'ITALIA
o
CAPIRE, RINNOVARE, ESSERE ANCORA I MIGLIORI
o
CAPIRE PER IL BENE COMUNE (un pò troppo ecumenico forse).

Io credo che l'uso dell'intelligenza, l'atto della "comprensione", debba essere al primo posto, debba essere il tratto distintivo. In contrapposizione con i tanti slogan ACEFALI degli altri partiti, basati sulla paura, sul bisogno di sicurezza, sul mito indeterminato e "main stream" della democrazia alla Renzi (cioè democrazia purché gli consenta di comandare) o del buonismo apparentemente beota di quelli rimasti a sinistra di Renzi, che sono lì innanzitutto per fare gli ultimi affari sulla pelle dei profughi prima che crolli tutto.

Forza e coraggio!

Goffredo B., Terni Commentatore certificato 25.05.17 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione Beppe! Va bene la figura storica di Francesco d'Assisi, va bene il suo messaggio e la spiritualità per i credenti, ma in Italia non siamo tutti cattolici e questo continuo accostamento del MoVimento a un simbolo della Chiesa di Roma non mi piace, perché non rappresenta tutti noi ma solo una parte di chi crede nelle 5 stelle ma anche in uno stato laico senza influenze religiose di alcun tipo. Se uno vale uno allora non cominciamo a creare discriminazioni al nostro interno, ricorrendo continuamente a riferimenti che sono solo patrimonio di alcuni e non della totalità degli attivisti.

norberto mezzadri 25.05.17 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Non bisogna pensare che San Francesco sia stato solo un mite, se
non per umiltà, che Lui stesso si impose, come la Povertà. In Lui
ardeva il fuoco della Carità, che lo spingevano ad atti apparentemente violenti, quando i suoi frati si adagiavano nelle
loro sterili lamentele. "Nessuno resterà indietro" tuonava. E Lui era il primo ad umiliarsi, di fronte al Signore.

Alessandro Poggi 24.05.17 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Bene condivido, e comunque la figura di san Francesco non può che trovare unità e condivisione di pensiero per i cattolici,gli atei,ecc., per il suo amore verso il prossimo,specialmente verso i più bisognosi.Sia in senso economico che morale.
Per me "volendo" lo possiamo eleggere come Santo Protettore del m5s. Che ne dite?

antonio 24.05.17 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Solo chi è in malafede, gli invidiosi e gli idioti non possono capire questo concetto.
Mi spiace, ma non riesco a vedere altri motivi...

Continuiamo così.

Antonio Maria Vinci Commentatore certificato 24.05.17 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Una piccola statuetta di S. Francesco è posata da anni sul mobile in corridoio,e con questo bel nome ho chiamato mio figlio.Ogni tanto,quando passo,gli accarezzo la testolina di ceramica,era un santo umile e disponibile,non credo si dispiacerà.Così come non credo si dispiacerà d'essere preso ad esempio da uomini e donne liberi come lui era libero,aperto,inclusivo,pieno d'amore verso tutti gli esseri viventi,e di riconoscenza verso chi ci ha messo su questo magnifico,bistrattato pianeta.Se tutti noi,politici compresi,alzando gli occhi al cielo pronunciassimo ogni tanto quelle bellissime e semplici parole"Fratello Sole,Sorella Luna",accettando il fatto che questa nostra vita è così effimera,che siamo esseri transitori,e che tutto quel che resterà di noi dopo la naturale conclusione non sarà altro che l'amore e la conoscenza che diffonderemo fra i nostri contatti terreni....forse calerebbe la brama di denaro e di potere.Onorata di votare un Movimento che promuove attivamente questi valori,continuate così.

Lellina 24.05.17 16:46| 
 |
Rispondi al commento

(scritto da veritanwo)

Il Signoraggio Bancario spiegato in modo semplice

La vera causa e origine della crisi che attanaglia tutto il mondo occidentale sta nella gestione dell’emissione Monetaria, che è affidata e demandata a banchieri privati e non alla collettività come dovrebbe essere.

Uno Stato dovrebbe avere la facoltà di stampare denaro per avvalorare le produzioni, per misurare il
valore del lavoro e favorire gli scambi.
Uno Stato Sovrano emette moneta quando ne ha bisogno e la ritira (mediante le tasse) quando ce n’è troppa in circolazione e vuole evitare svalutazione.
Il nostro sistema monetario invece non è così. L’emissione della moneta è gestita da banchieri che stampano e creano dal nulla le banconote,
e le PRESTANO alle Nazioni esigendo un interesse annuale sulle stesse!

Le Nazioni non emettono denaro, ma Titoli di Stato. Le banche “investono” sui Titoli di Stato e
forniscono liquidità alla Nazione, che allo scadere del titolo rimborsa alla banca i soldi più gli interessi. Oppure si limita a rimborsare gli interessi, generando o alimentando il Debito Pubblico, che man mano che gli interessi richiesti aumenteranno (di pari passo con l’entità del debito) porterà alla rovina lo Stato,
strozzato dal DEBITO PUBBLICO.

Una vera e propria TRUFFA mediante la quale i banchieri stampano carta, nella migliore delle ipotesi, o inseriscono una somma in un sistema informatico (senza necessità di stampare) dopodiché si
impadroniscono di beni reali e tangibili, frutto del nostro lavoro.
Il signoraggio è una truffa “ più difficile da credere che da capire “, per citare una definizione dell’avvocato Marra.


http://youtu.be/VGXEV03MI0M - Apocalisse mordida – 1998

Questa bambina di 12 anni spiega il signoraggio bancario: assolutamente da vedere ! (ca. 6 min.)

https://www.youtube.com/watch?v=wYdAnlm8NTg

Giovanni Antonio 24.05.17 15:57| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo con la filosofia francescana ma dubito che Francesco d'Assisi avrebbe voluto essere dichiarato santo.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.05.17 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui non stiamo equiparando san Francesco con Beppe Grillo, eminenza Parolin. Siamo in ambiti e vocazioni differenti:. Li accomuna "soltanto" l'amore per i più poveri e l'ecologia!

Ma Grillo non si è mai sognato di equipararsi alla grandezza di un santo come Francesco!

Francesco è stato, anche se succubo e rispettoso del potere illegittimamente temporale della romana chiesa, uno dei più grandi mistici medioevali

l'altro è, umilmente libero da costrizioni temporali, semplicemente un Genio.

massimo m., Roma Commentatore certificato 24.05.17 14:26| 
 |
Rispondi al commento

una cosa è certa che lo spirito francescano, non consentiva con i soldi del canone rai di tutti , di trasformare un giornalista in artista da cabaret e darla a bere ....che si può fare vorrei fare una battaglia mi aiutate. grazie

antonio giancola giuliani 24.05.17 14:14| 
 |
Rispondi al commento

dalla prima Lettera di San Francesco d' Assisi ai fedeli:

Tutti quelli e quelle, invece, che non vivono nella penitenza, e non ricevono il corpo e il sangue del Signore nostro Gesù Cristo, e si abbandonano ai vizi e ai peccati e camminano dietro la cattiva concupiscenza e i cattivi desideri della loro carne, e non osservano quelle cose che hanno promesso al Signore, e servono con il proprio corpo al mondo, agli istinti carnali e alle sollecitudini del mondo e alle preoccupazioni di questa vita: costoro sono prigionieri del diavolo, del quale sono figli e fanno le opere (cf. GV. 8,41); sono ciechi, poiché non vedono la vera luce, il Signore nostro Gesù Cristo. Non hanno la sapienza spirituale, poiché non posseggono il Figlio di Dio, che è la vera sapienza del Padre; di loro è detto: “La loro sapienza è stata ingoiata” (Sal. 106,27), e: “Maledetti coloro che si allontanano dai tuoi comandamenti” (Sal. 118,21). Essi vedono e riconoscono, sanno e fanno ciò che è male, e consapevolmente perdono la loro anima.

Giovanni 24.05.17 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Ho trovato in Internet questa tabella…sinteticamente efficace...o efficacemente sintetica: fate voi.

LA TRUFFA DEI BANCHIERI E DELL’ EURO

E’ una truffa di una linearità e di una semplicità incredibile. Forse è per questo che milioni di persone non ci arrivano: perché è troppo semplice, è talmente semplice che la gente non ci crede!

SITUAZIONE PRIMA DELLA TRUFFA:
Lo Stato stampava in proprio (si chiamava Sovranità Monetaria) la CARTA (Moneta) di cui esso e i cittadini necessitano.

ECCO LE CINQUE FASI della TRUFFA dei BANCHIERI:

FASE 1
-Togliere allo Stato la possibilità di stampare Carta Moneta.

FASE 2
-Forzare lo Stato a togliere più Moneta dalla circolazione di quella che reimmette in circolo (=aumento dei tassi d’interesse sui titoli pubblici, aumento delle tasse, spending review, ecc…)

FASE 3
-A furia di togliere Carta Moneta dalla circolazione si crea una situazione di SCARSA LIQUIDITA’:
ossia finisce che dopo un po’ di tempo lo Stato, le imprese, i cittadini non hanno più la Moneta
necessaria per proseguire nelle loro usuali attività.

FASE 4
-A questo punto parte il RICATTO allo Stato ed ai CITTADINI , ossia chiedere allo Stato, alle imprese, ai cittadini di cedere beni reali ( immobili, oro, imprese ) in cambio della CARTA (Moneta)
di cui essi necessitano per andare avanti.
In altre parole cedere BENI REALI in cambio di CARTA (Moneta): cioè cedere BENI REALI in cambio di BENI FINANZIARI…

FASE 5
-Finita la spoliazione, dopo che cioè che lo Stato e i Cittadini hanno venduto tutto ciò che potevano vendere, la Nazione viene espulsa dall’EURO.
Tanto oramai non c’è più ricchezza da estrarvi. Oppure RESTA nell’EURO, come zona sub-coloniale, e allora per questa Nazione restare nell’Euro è comunque peggio che uscire dall’Euro.

LA TRUFFA E’ TUTTA QUI. Informate la gente.

Forza Beppe: San Francesco è con noi!
(e anche San Bernardino da Siena come dice Rosa Anna qui sotto...)

Un saluto a tutti.
Un Esodato Super-Incazato.

Giovanni Antonio 24.05.17 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo messaggio si rivolge alla persona avente bisogno di prestito per affrontare le difficoltà finanziarie per uscire dal vicolo cieco che causano l'economia al giorno d'oggi. Siamo in grado di farvi prestiti in tutti i domini o che siate e con condizioni che vi faciliteranno la vita e un tasso annuale da partire dal 2%. se avete bisogno di prestito non esitate a contattarle per ulteriori informazioni sulle nostre condizioni.

Personale Mail: piombiipatrizia@gmail.com
Invia la nostra azienda loanprivate.invest@gmail.com
ecco il nostro numero di WhatsApp: +33755015299

Grazie e buona giornata.

Piombi 24.05.17 11:50| 
 |
Rispondi al commento

In questa piccola borgata la Chiesa è dedicata
a uno dei santi dotti del cristianesimo:
San Bernardino da Siena festeggiato secondo tradizione il 20 maggio
Egli ebbe cura di insegnare la qualità della vita ai comuni cittadini del suo tempo.
Predicando tesi decisamente moderne.
Nella analisi dell’economia fu uno dei primi teologi , a scrivere un’intera opera intitolata “Sui contratti e l’usura.” Nel libro, come già fece Sant’Antonio da Padova, condanna l’usura e affronta i temi della proprietà privata, dell’etica del commercio e della determinazione del valore e del prezzo dei beni.
Di una attualità formidabile.
Analizza, la professionalità dell’imprenditore e ne difende il lavoro onesto. Disquisisce sulla logica del commercio. Affermando l’onesto mercante fornisce servizi utilissimi a tutta la società distribuendo le merci e custodendole per evitare carestie, frequenti nel suo tempo. Elogia la manifattura dei materiali
Sostiene una ferrea etica dichiarando: l’imprenditore deve possedere quattro grandi virtù: efficienza, responsabilità, laboriosità, assunzione del rischio. I guadagni che derivano ai pochi che hanno saputo attenersi a queste virtù sono la giusta ricompensa per il duro lavoro svolto ed i rischi corsi.
Condanna aspramente i ricchi come malfattori, che invece di investire la ricchezza in nuove attività, preferiscono prestare a usura e strangolano la società anziché farla crescere.
San Bernardino diceva nei suoi sermoni che la proprietà non “appartenesse all’uomo”, ma che fosse lo strumento utile per ottenere nell’insieme della società benessere per tutti
Uno strumento da far fruttare con saggezza perché donato , per far progredire l’uomo
Una correzione umile e doverosa sul espansione del sistema creditizio bancario
Il Cardinale Angelo Scola parlava di “”mancanza di coscienza antropologica.””
Direi più che mancanza di coscienza antropologica nei macro sistemi egemoni della finanza internazionale è mancanza di intelletto.

Rosa Anna 24.05.17 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
Stragi e autostragi
Marco Travaglio
Cosa direste se, dopo la strage di Manchester, qualche pezzo grosso dello Stato, della politica, delle forze dell’ordine e dei servizi segreti britannici si mettesse al lavoro non per scoprire e punire tutti gli esecutori, i complici e i mandanti della mattanza, ma per coprirli facendo sparire le loro carte e quelle degli inquirenti, lasciandoli fuggire pur avendoli sottomano, depistando le indagini con falsi colpevoli, lasciando incustoditi i loro covi a beneficio dei compari, intimidendo o facendo ammazzare i testimoni e magari aprendo una trattativa Stato-Isis per addolcire il trattamento carcerario ai detenuti, smantellare le più importanti leggi antiterrorismo del Paese, screditare, isolare e punire i magistrati che indagano sull’immondo mercimonio? No, perché è esattamente quello che è accaduto in Italia durante e dopo le “auto-stragi” del 1992 a Palermo e del 1993 a Firenze, Milano e Roma. Eppure i rappresentanti di quello stesso Stato che 25 anni fa negoziò con Cosa Nostra sulla pelle di decine di vittime innocenti continuano a commemorarle con orge di retorica e lacrime di coccodrillo. Il massimo dell’autocritica è la solita, trita polemica sulla mancata nomina di Giovanni Falcone a capo dell’Ufficio istruzione o della Procura nazionale antimafia, o sulla diffidenza che accompagnò la sua opinabilissima scelta di collaborare col governo Andreotti. Sui mandanti o i complici istituzionali e dunque occulti delle stragi, sugli artefici della trattativa Stato-mafia che le moltiplicò e sui depistaggi per coprire le tracce, silenzio di tomba.
Ieri, in un’intervista al Fatto, il Pg di Palermo Roberto Scarpinato ha messo in fila una serie di fatti documentati e inoppugnabili, unendo poi i puntini di un disegno che dà i brividi a chiunque voglia dargli un’occhiata. Non furono uomini dell’Antistato, ma del cosiddetto Stato, ad avvertire i killer mafiosi dei programmi di Falcone nel terribile weekend dell’Addaura.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 10:16| 
 |
Rispondi al commento

potrebbe sembrare una cosa abnorme ma sarebbe ipotizzabile dichiarare illegittima la religione islamica perché ispirata all'odio ed allo scontro con l'infedele, Jihad, alla stregua di quanto già avviene con l'apologia di reato nel caso di esternazioni o manifestazioni ispirate al nazismo ed al fascismo

sandro caramello Commentatore certificato 24.05.17 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Che si deve fare coi migranti? Inutile stare a ripetere questa domanda o fare manifestazioni di tutta scena e poi non cambiare né le leggi interne né la politica estera.
Che cosa di deve fare mi pare evidente:
-eliminare l'orribile legge Bossi-Fini che da 17 regola malissimo i flussi
-mettere risorse per efficientare con la massima rapidità i riconoscimenti (a Berlino ci mettono 2 ore per stabilire se uno ha diritto d'asilo o no (Prova a guardare il film L'altro volto della speranza di Aki Kaurismäki), e copiare i sistemi più efficienti esistenti in Europa, specialmente in Germania
-mettere sotto ferreo controllo i centri di accoglienza temporanea che sono ormai dei luoghi dove gente corrotta ruba ai migranti e allo Stato per dare una accoglienza da bestie a gente sofferente
-mettere in galera tutti quelli che sull'accoglienza ci speculano (e non fare come Mattarella che ha ricevuto in segreto Soros mentre i media oscuravano il gioco con cui potenze straniere pagano false ONm per dirottare i migranti in Italia a farla fallire)
-eliminare le 120 orrende depenalizzazioni di Renzi per cui non va in galera nessuno che abbia una pena sotto i 5 anni
-fare fuoco e fiamme in Europa per abolire il Trattato di Dublino che ci obbliga a tenere noi i migranti anche se vogliono andare in altri Paesi ed esigere che del carico dei Paesi mediterranei si facciano carichi tutti
-esigere che il Trattato di Schengen resti in vigore senza muri e contromuri e multare i Paesi che sgarrano o che non voglio accogliere i migranti
-agire politicamente sui paesi africani
...

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
leggendo il tuo post mio padre, Giancarlo Tomasin, mi ha detto di chiederti, visto che citavi Fra Pacioli di cui lui ha curato, anche con l’assistenza del prof Basil Yamey della London School of Economics, massimo espero di storia della ragioneria, l’edizione critica del capitolo XI della Summa, intitolato appunto “De computis et scripturis”.
Se gradita ti farebbe avere una copia dell’opera.
Cordiali saluti,
lucia tomasin

lucia tomasin 24.05.17 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma è francamente spiazzante.
San Francesco. Mah
Io vorrei che si dicesse chiaro alcune cose:
1) come fermare nell'immediato il flusso migratorio che ingrassa solo le mafie.
2) come rimandare a casa i non aventi diritto (circa il 90%)
3) COME PENSARE CHE L'ITALIA POSSA PAGARE 5 MILIARDI L'ANNO PER GLI IMMIGRATI PRESENTI E A NOSTRO CARICO (servizi, sanità, scuole, vitto, alloggi)
4) E' attuabile una legge che mandi una sola grande nave nel Mediterraneo faccia salire a bordo i richiedenti asilo e in 2 giorni stabilisca chi ha diritto e chi no? A me sembra facile. Gli altri si riportano con la loro barca davanti alla costa libica.
RISULTATO: ne partirebbero molti meno fino a non partirne più.
5) la Turchia. Spero non vi accodiate a chi la vuole in Europa. Dico solo 2 cose su Erdogan: la prima ha detto a tutti i turchi d'Europa di fare almeno 5 figli (mi pare chiara la volontà di "occuparci"), la seconda laddove era stato fatto a capodanno l'attentato alla discoteca. Ebbene ora è stata rasa al suolo.
Chiaro il messaggio: era un posto di perdizione (una discoteca) giusto cancellarla.
Ecco anche sulla Turchia ci dovrebbe essere una vostra dichiarazione che chiarisca le posizioni.
Spero che questo sia anche un partito "LAICO", me lo auguro, perchè più passa il tempo e più mi convinco che le religioni sono tutte valide, ma se le faccessero nelle loro case (vale per tutti).
O è troppo radicale?

Ruffini Claudio 24.05.17 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da oggi in tutta la Gran Bretagna previsto un doppio filtro di controllo per tutte le manifestazioni canore e sportive!
Come spesso succede in questi casi, si "chiude la stalla quando i buoi sono fuggiti"... Perché non pensarci prima??

Comunque giusto per non essere tacciati di ipocrisia (e in questo profilo non lo siamo) oltre alle 22 innocenti giovanissime vite di Manchester ricordiamo le altrettante migliaia di innocenti vittime che rimangono sepolte dai bombardamenti di forze aeree estranee alle vicende di Iraq, Pakistan, Afghanistan, Libia, Siria, Palestina etc..
Qualcuno ha pestato la coda ad una tigre che dormiva e adesso piangiamo giovani vite stroncate dalla bombe dei terroristi!
Di nuovo buona giornata..
PS: forse qualcuno non apprezzerà le parole del mio post, ma per me (e mi conoscete) il sangue di un bambino musulmano ha lo stesso identico colore e sostanza di un bambino cristiano. Grazie

Hctor Ettorre

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 09:47| 
 |
Rispondi al commento

San Francesco????...a me sembri più Giuda.. prima nei tuoi spettacoli raccontavi la verità sui vaccini ore il m5s è favorevole all'obbligo vaccinale....lascia stare Francesco...

Tommaso Del Pistoia 24.05.17 09:45| 
 |
Rispondi al commento

12 vaccini obbligatori!? Cos’è scoppiata, un’epidemia, una pandemia, siamo tutti infetti? Vuoi vedere che i coglionazzi del “viva l’accoglienza!” si sono accorti che i migranti ci portano in casa malattie che pensavamo di aver debellato? Per fronteggiare tale rischio l’obbligo della vaccinazione dovrebbe valere innanzitutto per chi sbarca in Italia, ma ovviamente la cura sarebbe gratis e quindi non si arricchirebbe nessuno. Questo Paese fa schifo.

Franco Mas 24.05.17 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici del MV5S Beppe Grillo tutto questo è bellissimo, ma purtroppo devo fare una denuncia assai sporco, di quello ché sta succedendo a me personalmente io essendo una persona non da riscatto del criminale Matteo Renzi non pago il Pitto mafioso canone RAI cosa fa il governo PD Renzi Gentiloni in pongo alla società elettrico di abbassare drasticamente la corrente elettrica pur pagando la corrente elettrica correttamente, comunque l'azienda elettrico e lo stato Mafia Massoneria e nel sistema come la Rai bastonare il cittadini onesti senza nessuna tutela legale, quando dovremo sopportare questi abusi di Potere criminali di Stato mafia Massoneria.
Il MV5S di Beppe a riguardo a questo non può fare niente, io da persona matura di età e giusto subire questo teatrino da l'Italia in Albania come scarica barile senza dare spiegazioni di questo riscatto in fame di Renzi e tutto da Vomito ma io resisto non pago il canone RAI mafioso...
Franco WMV5S buona giornata a tutti il MV5S di Beppe

Franco.iannucciello 24.05.17 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Giorno .
Caso attentati .
Non ho mai visto una manifestazione di mussulmani contro gli attentati o di seria condanna verso il fondamentalismo .
Gli unici che possono fermare questo fenomeno sono loro .,anche con qualche resistenza o diffidenza noi li ospitiamo e loro si fanno i fatti loro ,non si integrano e tutto si può dire ,ma L Italia e l Europa hanno leggi molto elestiche sull accoglienza .

Gianniko 24.05.17 09:30| 
 |
Rispondi al commento

CHE BELLO!

queste parole mi riempiono di Speranza!

Spero ci sia sempre qualcuno in futuro che possa far riaccendere la speranza a tutti!

Alessandro D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.05.17 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe " Pippuzzu u Sarvaturi "
ti invio la poesia in lingua siciliana
" Il suono dell'anima "
dedicata a San Francesco
se vuoi la traduzione vieni a trovarmi
" non a nuoto"
la sicilia ha bisogno di te

'U suonu di l'arma
Mai nuddu 'nta stu munnu avìa pinsatu
di fari chiddu ca Franciscu fici
ca li ricchizzi li misi di latu
pi iri annannu 'n povertà felici

Si un si spogghia nudu e nudu vò arristari
chiossà si ci avvicina a lu Signuri
la sula arma ccì vò cunsignari
e si presenta comi piccaturi

Ma l'arma veramenti avi un suonu
'u stessu San Franciscu puvirieddu
'nta la so nudità lu certa 'nvanu
e 'u senti quannu canta 'n cieddu

Fu fortunatu ma la so pacinzia
fu chhidda ca cu tutti iddu parrava
Parrau cu armali, cu acieddi e cu i sciuri
parrau pirsina cu i petri pi sentiri 'u Signuri

E li signala lestu ccì arrivaru
nte manu, 'nte piadi e pirsina 'ntesta
pi sentiri ddu sugnu ca l'arma avi
e nun rivela lesta

Tra tutti i genti chi ccì sunu o munnu
sulu qualcunu l'arriva a sintiri
duppu na vita di circallu 'n funnu
e Santi 'n paradisu vannu a finiri

Bartolomeo Gugliuzza

bartolomeo gugliuzza 24.05.17 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Orgoglioso del M5S

luca Tegoni, parma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.05.17 09:21| 
 |
Rispondi al commento

visto che si vuole parlare di santi che ne dite dell'attentato che hanno fatto in inghilterra dove sono morti decine di bambini e altri moriranno purtroppo ??? Se fossimo dei santi bisognerebbe perdonare questi infami assassini , lo dice il credo cattolico, io invece che non professo alcuna religione e non credo in alcun dio , manderei un esercito multinazionale come non si è mai visto contro quei figli di PUTTANA dell'isis e li sterminerei TUTTI. Gli USA quando nel D DAY sbarcarono in Francia, con una forza d'urto che non si era mai vista, lo fecero con lo stesso intento. Siamo minacciati da 4 gatti assassini e qual'è la risposta ?? Bisogna alzare il livello di guardia !!!!!! Ma vogliamo sterminarli tutti questi macellai prima che sia troppo tardi ???

Carlo A., forli' Commentatore certificato 24.05.17 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Pd ormai è schizofrenico. La manifestazione a Milano pro migranti non solo sta sulla linea di oscuramento delle ONG sospette per salvare il Governo (ma Soros allora che ci è andato a fare da Mattarella?), non solo tenta di rifare una verginità a un partito che continua dopo 17 anni ad applicare una legge infame come la Bossi-Fini, non solo cerca di mostrare quanto il Pd sia caritatevole e sensibile alle sofferenze dei poveri, proprio mentre rifiuta il reddito minimo di cittadinanza, taglia lo stato sociale e si accinge ora ad aumentare le tasse, non solo il Pd non fa nulla a livello europeo per cambiare il Patto di Dublino che obbliga un Paese a tenersi i propri migranti senza redistribuzione europea, ma questa manifestazione di Milano che vede le autorità presenti a scopi elettorali fa proprio a pugni col decreto della Lorenzin sui 12 vaccini obbligatori che penalizzerebbe proprio i figli dei migranti, che verosimilmente non sarebbero in grado di provare i vaccini né di pagarli se fossero a pagamento. Insomma le cose che il Pd fa non stanno insieme.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Per forza che i partitoni avidi di potere non vogliono il reddito di cittadinanza crollerebbe l'unico sistema che conoscono per prendere i voti: elargire mance elettorali. I poveri e gli immigrati (in futuro) sono solo voti da spartirsi con l'elemosina di stato

Poiex Xeiop Commentatore certificato 24.05.17 08:43| 
 |
Rispondi al commento

CATTOLICO?!

Chi è davvero cattolico nel senso di cristiano,credente nella fede di Cristo e di suo Padre?
Un cattolico si può definire tale se mette in atto gli insegnamenti di Gesù altrimenti è solo una banale etichetta che distingue l’uno dall’altro in base alla religione,alla razza o peggio ancora in base alla tradizione di nascita.
Ma il cattolico ha davvero una idea di cosa significa condurre una vita secondo il modello di Cristo?
Gesù insegnava a spogliarsi del superfluo,ad amare gli altri come se stessi,a perdonare senza alcuna condizione e ad agire per rendere il mondo migliore.
E’ emblematico,nelle condizioni in cui siamo,che il mondo cattolico possa trovare in un partito politico lo strumento attraverso il quale professare gli insegnamenti del Cristo,anzi dovrebbe ripudiare del tutto quel mondo fatto di inganni,slealtà,corruzioni,ruberie,soprusi,per niente rivolto al bene comune ma arroccato su se stesso e i suoi privilegi somigliante a quello che 2000 anni or sono crocifisse Gesù perché destabilizzava l’establishment religioso e politico di quei tempi.
E chi è senza peccato scagli la prima pietra se non fosse per la stessa Chiesa che non ha dato proprio esempi brillanti di cristianità con i privilegi dei prelati,le ricchezze del Vaticano e l'opacità della sua banca,l’immenso patrimonio immobiliare non sempre gestito a fin di bene e i numerosi casi di pedofilia spesso impuniti.
Allora come la mettiamo?E’ innegabile che in Italia si stia consolidando un elettorato identificato come M5S che cerca di mettere al centro dell’agenda politica il bene comune.Lotta per le diseguaglianze sociali,per l’ambiente,per ridare dignità alla volontà popolare,per abbattere i privilegi di una odiosa classe politica,è contro le guerre e gli armamenti,è contro quell’immigrazione strumentalizzata da sfruttatori di ogni genere.
Cari cattolici Gesù accettò la morte per il bene degli altri a noi uomini è stato chiesto solo essere onesti e giusti e non mi sembra un gran sacrificio.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 24.05.17 08:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

.Non è affatto vero che il M5S ha calato le braghe sul decreto vaccini.
Da una parte c'è un'opinione pubblica disinformata che li vuole perchè non ha nemmeno capito quanto li dovrà pagare o quali danni possono procurare,
dall'altra movimenti di cittadini e medici che hanno dato battaglia.
Di Battista si è detto cauto,ha chiesto che si levasse l'obbligatorietà e si aumentasse l'informazione così come avviene nei 15 più civili Paesi europei.
L'obbligatorietà è un atto dittatoriale che ha suscitato molti malumori,non per niente non esiste Paese al mondo che imponga così tanti vaccini
per cui,anche se la tv non ne parla,il Pd si deve essere accorto che questo decreto generava troppe resistenze.Per cui al momento non è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale e,se anche poi fosse pubblicato,la Costituzione richiede che entro 60 giorni sia convertito in legge, previa discussione parlamentare,o decada.
Il decreto contiene troppi rilievi incostituzionali per cui la mia speranza è che venga ritirato.
Ci sono al momento fin troppe contestazioni al Pd e la faccenda degli appalti Consip con attacchi a persone vicine a Renzi ha già fatto perdere alcuni milioni di elettori.Se saltasse fuori qualche sospetto che le società farmaceutiche hanno pagato fior di mazzette per avere questo regalo dalla Lorenzin,per il Pd sarebbe la fine e in questo momento preelettorale un altro scandalo Renzi non se lo può permettere.Il Pd ha tentato il completo asservimento dei media a Renzi ma il 100% non sarà mai raggiunto,restano giornalisti come Marco Lillo o Sigfrido Ranucci che si butterebbero sulla notizia.Ranucci ha già fatto uno scoop sui farmaci omeopatici e non starebbe indifferente se filtrasse la voce che l'affare dei vaccini è anche peggio. Del resto chi ha saputo fare mercato degli appalti pubblici non è verosimile che si sia tirato indietro di fronte ai miliardi in gioco coi vaccini. Ma l'affare vaccini è troppo scottante perché Renzi lo butti in campo. Se è furbo lo oscurerà.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellissimo paragone! Se mi permettete io però ne vorrei fare uno più profano... ricordate Maudit dei Litfiba? Giusto ieri la riascoltavo e immediatamente ho pensato che il fantomatico personaggio della canzone, scoperchiatore di segreti, paladino della giustizia, è diventato realtà e si è incarnato in un movimento! Ascoltatela per capire...fra l'altro è un bellissimo pezzo rock. SIETE I NOSTRI MAUDIT!

Loredana 24.05.17 08:32| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO 5S

FRATELLO FRANCESCO
(Maneggiare con cura)

Storicamente è l'OLTRE.
E DARIO FO capì questo.
E' l'ANARCHICO, nel suo significato
etimologico, per eccellenza.
Spesso STRUMENTALIZZATO.
Sopratutto dalla CHIESA.
Il JULLARE, il JOLLY.
L'IDEA, il NON IDOLO.
Pazzo agli occhi degli stolti.
Grande, perché piccolo.


PS: C'è FRANCESCO e FRANCESCO.
C'è chi si fa chiamare PADRE
(Un altro IDOLO per IDIOTI).
C'è chi si è fatto chiamare FRATELLO.
Non confondiamo CRISTIANESIMO con CATTOLICESIMO.
Non confondiamo il cioccolato, con la
M..armellata.;-)
Quando scrissi l'OLTRE pensavo proprio a
FRATELLO FRANCESCO.

Da un ateo, laico.;-)

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.05.17 08:23| 
 |
Rispondi al commento

E' necessario avere e seguire un codice etico come perno del proprio orizzonte. Viviamo in un tempo «senza Legge» e «senza Etica», segnato dalla frantumazione degli interessi individuali che impediscono una visione d’insieme, un codice di convivenza partecipata e insieme una visione di futuro migliore e più evoluto.
Quando l’autorità amministra senza una «missione» globale a largo respiro, quando si chiude nel mondo limitato dei propri vantaggi personali, si capovolge il Diritto: l’autorità spadroneggia sui cittadini sovrani e insegue solo il propio interesse e la Legge, allora, diventa una Non Legge perché il Diritto si trasforma da bene per tutti a comodo per qualcuno, perdendo quel carattere di universalità e generalità che lo rende sacro.
Un popolo senza Legge e senza etica è un gregge senza guida che può essere dominato facilmente da un uomo senza spirito di legalità, che perverte la Legge per i suoi comodi e insegna ai cittadini solo a inseguire scopi di basso livello e moralità, sicuri di farla franca e di essere nel giusto in quanto imitano esempi che stanno in alto e inquinano un intero Paese.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma infine questi cazzi di mussulmani hanno o non hanno una autorità ecclesiastica suprema che dica chiaro e tonto e si adoperi con i fatti, nel condannare screditare combattere distruggere queste bestie assassine?

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 24.05.17 08:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sentite Roberto Fico ieri sera a Dimartedì avvalorando il monopolio di fatto di Renzi sulla Rai.
La Rai deve essere liberata dai partiti, ma qui abbiamo addirittura il potere assoluto di un solo partito, un partito per di più che non è nemmeno il primo partito d'Italia e che esercita un vero dispotismo sui media italiani e ordina loro un servilismo ripugnante. Ma saranno proprio le beghe all'intero del Pd a farlo suicidare. E finiranno anche questi carrozzoni vergognosi!


https://www.youtube.com/watch?v=XvmVHMK08og

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Gli ameriCani forniscono armi per centinaia di milioni di dollari ai sauditi che sono notoriamente molto democratici e pacifisti e che armano a loro volta tutti i terroristi islamici qui e là
È sempre più evidente che al quaeda isis al nusra ecc. sono tutte creature americane

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 24.05.17 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Io sono sandra grazie Josina Gomez posso ottenere un prestito di 200.000 euro con un tasso del 2% in 72 ore bonifico bancario ho avuto difficoltà a credere sono stato truffato più volte tutti questi documenti sono approvati in Europa America Asia e certificano perché le imprese europee signora Gomez vi offre qualsiasi tipo di prestito per il vostro progetto di viaggio finanziamento progetto , si prega di studiare nelle Università di contatti si sarebbe non essere delusi dalla posta prestitobancario2017@gmail.com

sandra alexandri Commentatore certificato 24.05.17 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mario Tassone
Ne farei volentieri a meno ma mi corre l'obbligo di sottolineare per l'ennesima volta la disonesta' di Enrico Mentana.

Ieri sera commentando l'ingerenza dei partiti nella Rai ha sostenuto che per risolvere il problema della Rai basterebbe che tutti i partiti allentassero la presa sull'azienda ... ed ha cominciato ad elencarli tutti, ma, udite udite, mettendoci dentro anche " I GRILLINI " .(E quanto mai 5stelle hanno avuto poteri sulla Rai?? La rai è stata tutta monopolizzata da Renzi. E anche ora che sono sorti dissapori dentro i renziani e Campo Dall'Orto viene defenestrato perché non è stato troppo ossequiente e ha lasciato un piccolo spazio ancora alla Berlinguer colpevole di non chinarsi a 90°, ecco che è Renzi che fa e disfa, assume e licenzia. E i 5stelle che c'entrano?)

Quest'uomo e' convinto che gli italiani siano dei deficienti.

Io sono convinto del contrario.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Questo governo, bis-renziano, ha proprio in odio la democrazia, che è informazione, convincimento e partecipazione. I modi con cui procede sono la disinformazione, il decreto, il voto alla fiducia, l'imposizione, la minaccia, la calunnia, la querela e l'intimidazione, che non sono mai stati i metodi di un sistema democratico quanto quelli di un sistema totalitario. Anche sulla faccenda dei vaccini la cosa che offende di più è stata il modo dispotico con cui sono stati imposti con pene spropositate quali la sottrazione della patria potestà.
A fronte di questo, abbiamo un contr'altare costruito sulla depenalizzazione di ben 120 reati, sull'abuso della prescrizione e sui privilegi della classe politica, non tanto per sfoltire le carceri quanto per rendere impunibile una casta ormai sotto indagine permanente che non vogliono pagare il fio dei reati che fanno. Sempre più si delinea un sistema non democratico, essendo la democrazia prima di tutto eguaglianza di tutti nei confronti della legge, poi partecipazione di tutti alla cosa pubblica in modo soddisfacente per entrambe le parti e infine giusta correlazione tra comando legislativo e pena...

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 07:52| 
 |
Rispondi al commento

La bestia di Manchester è un "cittadino britannico"
Mi convinco sempre di più che lo ius soli è una cazzata bestiale!

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 24.05.17 07:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un certo Michele Carugi su IFQ dà un’altra stangata al M5S titolando “Reddito di cittadinanza, il programma M5S propone una fresca novità: più tasse”. Poi, leggendo si scopre che le maggiori tasse colpirebbero le società delle trivelle, le pensioni d’oro, grosse rendite e patrimoni. Insomma si tratta di redistribuzione. Non ci citano le slot chissà perché né le armi. Carugi è irritato per l’articolo di Sole24ore che ha riconosciuto al M5S la bontà delle risorse per il reddito minimo di cittadinanza, ma l’articolo trabocca odio contro il M5S. Del reddito minimo nemmeno si parla. Né del fatto che l’Ue ha ordinato all’Italia più tasse e ci potremmo giurare che q ueste non colpiranno le categorie su indicate e che resteranno vitalizi, buonuscite stratosferiche, manager e politici più pagati d’Italia ed evasione fiscale record mondiale. Ma anche questo a Carugi non interessa. Gli basta sparare contro il M5S a farlo apparire come un affamatore di popoli.
Ma si deve andare avanti cos’ con questi articoli diffamatori del M5S scritti davvero con l’odio in bocca?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 07:50| 
 |
Rispondi al commento

“C’e’ solo un modo per valutare un sistema sociale: vedere come tratta le sue parti storicamente emarginate: le donne, i bambini, i malati, i poveri, gli stranieri e i diversi. Chiunque voglia parlare di politica deve mostrare cosa intende fare in concreto per restituire dignita’ e rispetto a queste parti che in un contesto civile devono trovare considerazione e spazio. In caso diverso, saremo nel solito sistema storicamente perverso che basa il potere di pochi sulla discriminazione e sulla sofferenza di troppi e che dovrà essere necessariamente lasciato indietro dal progresso umano.”
(Viviana)

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 07:49| 
 |
Rispondi al commento

C'è in San Francesco una purezza desueta che oggi si trova raramente. Dovendo scegliere un equivalente moderno, prenderei padre Alex Zanotelli, il santo comboniano che ha passato 30 anni nella baraccopoli di Korogocho e ora fatica per i poveri di Napoli, il cui scopo è: "Aiutare la gente a rialzarsi, a riacquistare fiducia".

« Metà della ricchezza finanziaria mondiale, parlo di finanza, è in mano a 300-400 famiglie. Queste 300-400 famiglie, decidono, sono il vero governo del mondo. Decidono non attraverso i governi, ma attraverso tre grandi organismi internazionali: la banca Mondiale, il fondo monetario, l'Organizzazione Mondiale del Commercio. »

"Ho la certezza che potrà esserci un mondo diverso da quello che abbiamo, un mondo che tocca a noi costruire".

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 07:47| 
 |
Rispondi al commento

Perchè ci siamo, parlo di M5S, calati le braghe sui vaccini? Perchè il Decreto non è stato pubblicato in gazzetta Ufficiale? Fate qualcosa, il popolo italidiota comincia a capirci qualcosa in più. Perchè Beppe ha detto che al Movimento non interessa a governare? Fate qualcosa o quanto fatto finora resterà solo un buon ricordo.

Delusione 24.05.17 07:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il primo atto che Francesco fece per indicare la sua rivoluzione fu il rifiuto delle cose materiali
Il primo atto che il Movimento ha fatto per indicare la sua diversità da tutti i partiti è stato rinunciare al proprio arricchimento e considerare il potere non un possesso a vita ma un servizio a tempo
Totalmente stupidi sono coloro che per offendere Grillo ricorrono a paragoni con Trump o col neoliberismo assassino, vuol dire che hanno perso il lume della ragione, o non lo hanno mai avuto

Cettina
Chi per arricchire adotta metodi poco legali, è costretto ad utilizzare gli stessi metodi per mantenere ed aumentare la ricchezza. Naturalmente si deve fare anche garante di chi la ricchezza gliel'ha procurata...(E, se quella ricchezza l'ha rubata, si farà garante degli altri ladri. Così per es. Renzi si fa garante di gente come i corrotti delle ONG o le banche frodatrici o i ladri della Consip e si guarda bene dal denunciarli o rimuoverli o punirli, perché non si danneggiano i propri compari).

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 07:38| 
 |
Rispondi al commento

Culto della personalita’
Per culto della personalità si intende l’asservimento e l’adulazione di un capo vivente in presenza o in vista di uno stato totalitario dove tutti i poteri siano assorbiti dalla sua persona. A lui si inchinano i media, le televisioni, gli organi dello stato, i vari poteri pubblici, la chiesa. Il culto della personalità in Italia è vivissimo ed è rappresentato sempre da qualcuno: Berlusconi prima, Renzi dopo. Tirare fuori Stalin è obsoleto. Il capo in questione viene presentato come salvatore, factotum, uomo della provvidenza, liberatore. Le sue immagini appaiono ovunque. I media parlano solo di lui. Non esiste attività politica che non lo prenda come punto di riferimento. Egli è tutto e tutti dipendono da lui. Annulla la volontà popolare che non sia quella del suffragio o dell’ovazione. Cancella ogni critica e ogni censura. Non ammette contraddittorio. Annulla o svuota ogni organo di controllo o decisione. Rimette ogni atto dello stato al proprio volere. Fa sopravvivere solo i suoi adulatori, il cui livello di prostituzione raggiunge sprofondi inumani. Elimina ogni avversario. Oppure lo compra o lo ricatta in modo da neutralizzarlo. Annienta l’opposizione, non perché essa non possa esistere, ma perché chi realmente gli si oppone non riesce ad avanzare nei ruoli che contano. Il leader si presenta come sinonimo della Nazione. Dice di rappresentare totalmente il popolo, il che vuol dire che per lui il popolo non esiste.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 07:32| 
 |
Rispondi al commento

grandi moralisti
Se penso alla ferocia con cui i media hanno demonizzato i pacifisti come terroristi, alla campagna delle bandiere di pace ignorata da Chiesa e tv e anche dalla sx, o al modo con cui i giornali di B hanno crocifisso le due Simone diffamandole in ogni modo o hanno ingiuriato Giuliana Sgrena, sempre nel silenzio totale dell'Avvenire..
Se penso alla campagna feroce di denigrazione del padre di Eluana con una Chiesa consapevole e crudele e in cui i giornali di B hanno messo tutta la loro torva cattiveria..
Se penso alle campagne di ingiurie contro le donne che cercavano una fecondazione assistita e venivano trattate come bestie senza diritti e umanita’ e in cui la Chiesa si e’ distinta per stupida volgarita’..
Se penso alla campagna di discriminazione contro gli omosessuali, bollati come feroci delinquenti per una varianza di natura che ogni paese civile accetta e regolamenta in nome della parita’ e del rispetto umano e in cui la Chiesa ha messo un odio atavico e violento..
O al rifiuto di quel riconoscimento minimo di diritti a quelle coppie di fatto che domani saranno la maggioranza in Italia e per di piu’ da parte di parlamentari che di quei diritti giu’ godono e abusano, nel silenzio crasso di una chiesa che ha sempre usato il matrimonio come leva di potere politico, mentre ha abusato di bambini e innocenti..
Se penso all'abuso permanente di un paese moderno dove non esiste educazione sessuale o affettiva o famigliare, dove non c'e’ etica politica e dove ci si fissa biecamente solo sul divieto del contraccettivo o della pillola del giorno dopo, mentre si ignorano le imbarazzanti orge di stato e una corruzione che dilaga dal video o dagli esempi del potere fin nell'intimo recesso delle coscienze..
Se penso che la Chiesa ha avallato tutto questo, attaccando i piccoli, i miseri, le donne, i bambini, ma tacendo sui potenti, i ricchi, i viziosi, e che anche adesso tace e non dice parola sugli sciagurati che rovinano l'Italia....

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 07:31| 
 |
Rispondi al commento

Oggi le ideologie sono morte.
Oggi le fedi e gli ideali sono defunti.
Ogni partito di regime è una merchant bank.
La Chiesa di Roma è una merchant bank.
Il mercato è l'unico dio di ognuno.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 07:30| 
 |
Rispondi al commento

Video sul Cantico delle Creature di San Francesco

https://www.youtube.com/watch?v=2vIzGZg7iss

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.05.17 07:29| 
 |
Rispondi al commento

Ricordiamoci tutti di questo SANTO : SAN FRANCESCO da ASSISI ,e ricordiamo i suoi insegnamenti molteplici,quasi intrise o simili alle Parabole del Santp Vangelo.
Ricorderò una delle tante... quella sulla Perfette Letizia,che ogni francescano conosce, che ci Sintonizza col Suo Pensiero e da Umili come Siamo ci eleva alla SUA SANTITA'

alberto grotti, Marina Velka Tarquinia Commentatore certificato 24.05.17 06:07| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
a parte le cose giuste che hai scritto e che condivido, citi quei 17 milioni di italiani a rischio povertà che ci stanno a cuore.

Pienamente d'accordo. Ma la proposta del Reddito di Cittadinanza non raggiungerà neppure lontanamente quella massa di italiani a rischio povertà.

Raggiungerà grosso modo 2 milioni di cittadini, non di più.

E gli altri?

Non lo dico con intento polemico, ma il problema povertà è davvero drammatico e dobbiamo inventarci qualcosa che vada oltre il RdC. E anche in fretta.

Gian Paolo ♞ 24.05.17 02:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, apprendo che l’Italia è ormai un paese marxista, di stampo trotzkista, in balia di un governo illegittimo e mai eletto che impone leggi infami ed illiberali con un’arroganza, un cinismo ed una leggerezza mai visti prima. L’imbecillità di queste persone è eguagliata solo dal loro grado di servilismo che riscrive nuovi minimi storici nella storia della Repubblica. Mi dispiace ma quando si gioca con la salute delle persone, in particolare dei bambini, il futuro di questa nazione, si entra in un campo delicatissimo dove la politica non ha cittadinanza né ha il diritto di intervenire, quando si viola il diritto alla salute allora possono succedere cose spiacevoli perché l’ordine democratico può non essere più garantito e, di conseguenza, rispettato.
Se si continua su questa linea di annullamento dell'individuo per compiacere poteri sovranazionali, con una democrazia già ampiamente spogliata anche della parvenza di una qualche credibilità e consistenza, prima o poi il bubbone esploderà e non ci saranno francescani, ma gente seriamente incazzata con chiunque sarà al governo

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.05.17 01:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://youtu.be/bch1_Ep5M1s

Notte, forza ⭐⭐⭐⭐⭐

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 24.05.17 00:47| 
 |
Rispondi al commento

G R A N D I S S I MO B E P P E !!!!!!

S E N Z A P A R O L E

S E I U N M I T O !

gianfranco ferroni1 (), macerata Commentatore certificato 24.05.17 00:46| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ma tu non sei un frate Francescano sei un frate trumpista......per chi non avesse capito la battutina e quindi ignorante esistono i frati trappisti.
Grillo ridimensionati.

Frate scassacazzi 24.05.17 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Francesco non contestava l'autorità della Chiesa, la considerava come "madre" e le offriva sincera obbedienza. Francesco era la personalità ideale per Papa Innocenzo III, che poteva finalmente incanalare le inquietudini e il bisogno di partecipazione dei ceti più umili nel seno della Chiesa, senza porsi come antagonista ad essa scivolando nell'eresia.

approvato al volo 23.05.17 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei ricordare che San Francesco per essere credibile e per sperimentare realmente lo spirito di servizio verso i più bisognosi, si è spogliato di tutti i suoi averi conducendo una vita frugale totalmente dedicata agli altri. Da povero.

bigvalue 23.05.17 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Dai Beppe Grillo , c'è stato un attentato infame a Manchester dí qualcosa al riguardo !!!
Di San Francesco puoi parlare anche un'altro giorno !

Marco Neri 23.05.17 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno fatto rivedere, in tv, i funerali di Falcone.

Il P.D.R. di quel tempo, "quello che non ci stava", in Chiesa, ha rischiato veramente il linciaggio........Si vedono Ayala e Parisi che difendono, con i loro corpi, il "bravo" Oscarino..

Er Caciara ..... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.05.17 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento5Stelle e' un qualcosa di molto bello....nell'era della tecnologia, e' l'elemento capace di collegare realmente il cittadino con le istituzioni.....unico nel suo genere, ed il solo farne parte mi rende orgoglioso.....soprattutto perche' nei meetup, si conoscono a volte persone in gamba e utili alla società e al prossimo......persone che giustamente non si avvicinano ai partiti, per rendersi utili realmente.....e propiro per questo, le persone che fanno parte del Movimento sono persone speciali....persone coraggiose e umili, doti rare nell'essere umano.....ed e' quindi bello pensare che la prossima generazione di grandi italiani, sarà figlia di queste persone.......che mi dà speranza in un'Italia prossima migliore...........in alto i cuori Beppe.....sempre con te......

fabio S., roma Commentatore certificato 23.05.17 22:55| 
 |
Rispondi al commento

-------------ALTRO CHE SAN FRANCESCO!---------------


GLI ITALIANI HANNO PAURA, MA E' SOLO PAURA PERCEPITA: COSI' CI DICONO; FATELA "PERCEPIRE" ANCHE AI POLITICI E VI CAMBIERA' IL MONDO
Non ho più parole, ormai.

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.05.17 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Se il Vaticano, invece di criticare stupidamente Grillo, volesse fare del bene e visto che il Bergoglio chiede di accogliere ( ma non nella città del vaticano!) tutti i migranti qui in Italia! E...

visto che il Bergoglio dice che il Dio dei cattolici è lo stesso Dio dei musulmani allora, invece di far costruire moschee che fanno solo litigare i politici e visto anche che, la Chiesa Romana Cattolica è piena di Chiese in tutta Italia e persino in ogni frazione (spesso vuote) perché non invita ( il giovedì sera) tutti gli Iman a spostare sui lati gli inginocchiatoi in legno di alcune chiese (a scelta) e stendere, al loro posto, dei tappeti di preghiera così, il Venerdì, i musulmani potranno pregare al coperto e non sui marciapiedi o negli scantinati?

Se il Bergoglio dice che è lo stesso Dio non vedo dove sia il problema a ospitare in preghiera i musulmani d'Italia nelle Chiese cattoliche peraltro già vuote di fedeli! No?

Aldo B. 23.05.17 22:38| 
 |
Rispondi al commento

a differenza di altri commenti scritti prima personalmente il post è piaciuto, sapete io a cosa aspiro, ad una classe dirigente vicina ai problemi comuni, questa di sicuro non lo è, volete un esempio, hanno mandato in difficoltà un ristorante covenzionato,Il Vecchio Mulino, dove noi vigili del fuoco andavamo a mangiare quando operavamo nelle zone terremotate vicino a Pieve Torina nel Maceratese, il ministero deve ancora pagare le nostre quote da Novembre, un governo vicino alla persone una cosa così non la può far accadere, spero che mentalità emerse dal post fatti del genere non li faccia più accadere se dovessero andare al gestire la nostra bellissima nazione.

Giuliano Bendinelli, Crevoladossola Commentatore certificato 23.05.17 22:32| 
 |
Rispondi al commento

grazie,ogni tanto fate bene a ricordarlo ,specialmente ai talebani che si credono grillini e poi spruzzano odio ogni tre secondo <3

marina b., firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.17 22:00| 
 |
Rispondi al commento

con sta menata dell'assistenza e basta ...senza alternative..che dici un pochetto meridionalizzato.. o no?

ALEX SCANTALMASSI 23.05.17 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quello che farei subito è di metterci lì, vedere come si potrebbe arrivare a fine mese senza chiedere l'elemosina magari con lavori nuovi, professioni che non ti aspetti, ma ora codificate, e poi giù duri contro chi guadagna al mese cifre con le quali San Francesco sarebbe vissuto di lusso per 5 anni...

ALEX SCANTALMASSI 23.05.17 21:48| 
 |
Rispondi al commento

al solito la chiesa è sempre cento anni indietro..
in alto i cuori!

pasquino 23.05.17 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Direte che sono sempre d'accordo con Grillo (quasi sempre a dire il vero), ma non è colpa mia se Grillo è un Uomo di "Buon Senso" e vicino alla realtà della gente. In tantissimi anni non ho mai visto una realtà politica che ti fa sentire partecipe e in grado veramente di cambiare le cose.

Claudio ., Verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.05.17 21:36| 
 |
Rispondi al commento

La fiamma del buon cuore, in aiuto ai bisognosi. Solo Beppe ed il M5S può davvero aiutare i poveri, gli altri partiti sono solo servi di banche e del potere forte. Tutti ipocriti.
A riveder le stelle!

Giuseppe 23.05.17 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe spero che il M5S si batta contro questa legge dittatoriale sui vaccini. Siete rimasti voi come sparanza di Democrazia. Qui non si tratta di vaccini si o vaccini no, si tratta di capire che questa volta sono i vaccini (12 comunque, un bel regalo alle case farmaceutiche) e la prossima? Non è democratico punto. Genitori informati si, genitori obbligati e pure responsabili, no grazie!! Non deludeteci anche voi, altrimenti la tessera elettorale (vedi mai che mi serva prima o poi) la butto direttamente. Grazie

Patrizia D. 23.05.17 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
condivido pienamente il tuo pensiero. Seguiamo il Santo di Assisi perché lui è stato un vero rivoluzionario.
Un abbraccio a tutto il movimento.

Peppe 23.05.17 21:18| 
 |
Rispondi al commento

ot-"100 mila..la realtà...Manifestazione pro migranti..1/3 anziani''68ttini'' con figlie zitelle, manipoli partiti sx...restanti razze varie..!!

Tony 23.05.17 21:11| 
 |
Rispondi al commento

incazzatevi quanto volete, ma "bobby solo" Trump è un Signore...... Dopo che il "bacarozzo" (anche se veste di bianco e viene dall'altra parte del mondo) ha detto peste e corna, durante la campagna elettorale, sul conto del Capo degli Usa, questo lo va a riverire in Vaticano.

Er Caciara ..... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.05.17 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E vaticanopoli si preoccupa di bacchettare Grillo?

Bacchettassero il loro Bergoglio che si abbassa davanti a un gay e si innalza sopra San Paolo e a Dio!

Anzi, rincara ogni volta la dose! Sembra che faccia a gara a spararle sempre più grosse!

Vi ricordate quando disse: vedete fratelli com'è meschino e maschilista l'uomo? Quando Dio nell'Eden gli chiese ad Adamo:

Hai forse mangiato il frutto che avevo proibito?

Adamo rispose: la donna che mi hai messo vicino, fu lei a farmelo assaggiare!

E Bergoglio: vedete fratelli come è vile e maschilista l'uomo ? Sempre colpa della compagna, povera donna!

Ma che imbecille e ignorante sto Bergoglio! Si abbassa davanti a un gay e si innalza all'operato di Dio? E non conosce le scritture..o fa finta!

Dio andò prima da Adamo perché lo pose per primo nell'Eden ! Ma poi dopo che Adamo disse che fu Eva, Dio andò da Eva a chiederle la stessa cosa!

Eva rispose: il serpente mi disse di mangiare il frutto proibito! Allora per la tesi del Bergoglio dovremmo concludere: vedete fratelli? Sempre colpa del serpente, povero diavolo!

No, no, questo non è un papa è meglio che il Vaticano si preoccupi seriamente del Bergoglio che di Grillo!


Aldo B. 23.05.17 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzie dice che non approva il reddito di cittadinanza perchè "prendere soldi senza lavorare è umiliante".
Sarà, ma quando vedo in TV i nosri Onorevoli, parlamentari e senatori, che "lavorano" in Parlamento non mi sembrano tanto umiliati.

giorgio peruffo Commentatore certificato 23.05.17 20:37| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROPRIO COME SAN FRANCESCO.....

Alla terzomondista Laura Boldrini la bella vita piace, come a tutti. Cuore a sinistra e portafogli a destra, un classicone da Bertinotti in avanti. La "presidenta" della Camera, riporta l'Espresso, un paio di mesi fa, dopo aver lasciato 
il gruppo di Sinistra italiana e dichiarato di volersi candidare, ha deciso di comprarsi una "umile dimora" in pieno centro a Roma, oltre quella che già possiede.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.05.17 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

P.S. Qualcuno nella satira disse:" tutto é perso fuorché l'onore" e qualcun altro rispose:" no! Tutto é salvo fuorché l'onore!".

Maurizio Farroni 23.05.17 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Considerando la recente posizione del m5s su argomenti come l'Europa, i voucher, i vaccini...ecc. in perfetta coerenza con il pensiero neoliberista e quindi del PD, il reddito di cittadinanza rappresenta l'ultima spiaggia per poter rispettare almeno una delle vostre battaglie pre-elettorali.

Maurizio Farroni 23.05.17 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE SULLE VIE DI FRANCESCO .OGGI MI SONO DETTA BEPPE E' IL VERO FRANCESCANO PERCHE VUOLE DARE DA MANGIARE AGLI AFFAMATI IL SUO REDDITO DI CITTADINANZA E' per i veri poveri per dare dignità alla persona BEPPE tu SEI GIUSTo TRA I GIUSTI vuoi fare qualcosa per i cittadini per i poveri che in questo nostro mondo sono sempre più numerosi. Ilfare e il dare sono caratteristiche propri del santo d'Assisi. Tu non hai le stimmate ma di certo hai il cuore buono di Francesco.

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 23.05.17 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe! Forza Movimento!
Grazie Gianroberto!
In alto i cuori e barra a dritta !!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 23.05.17 19:48| 
 |
Rispondi al commento

DACCORDO, SICURAMENTE E' STATO UN BUON ESEMPIO, PECCATO CHE LE RELIGIONI NON HANNO FONDAMENTO !!!
NON E' MEGLIO UN MOVIMENTO LIBERO DA TUTTO E TUTTI, RIVOLTO SOLO AL BENESSERE DEI CITTADINI ???
http://www.grupporicercafotografica.it/l'areligione.htm

Franco Della Rosa 23.05.17 19:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se effettivamente il Movivento fa riferimento a SAN FRANCESCO, sono fermamente più convinto di essere felice di far parte di questa comunità, poichè amo a tal punto SAN FRANCESCO di aver chiamato Francesca mia figlia, l'unica raccomandazione di seguire fedelmente i suoi insegnamenti, e a BEPPE gli auguro che non gli vengano le SACRE STIMMATE sono sufficienti già 3, e non penso che lui sia paragonabile a loro ( GESU', SAN FRANCESCO , E SAN PIO) BEPPE TU SEI TROPPO BIRICCHINO E NON TI CI FARANNO MAI SANTO. PACE E BENE

mario bennato, palestrina Commentatore certificato 23.05.17 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe vai a vederti i post sulla vostra posizione di appoggiare questa legge fascista sui vaccini non servirà nulla ottenere il reddito di cittadinanza se ci tocchera scappare dall' Italia per non essere obbligati a vaccinare i nostri figli. Sulla libertà violata di decidere sui nostri figli c'è da fare marce.Questo movimento è nato da gente che si informa che non si fa manipolare che non ha paura di essere anticonformista se si decide di seguire la massa per paura di essere attaccati o perché si calcola che si prendono più voti vuol dire che è ora che nasca un nuovo movimento perché per molti in questo non si identificheranno più

Pedro M. Commentatore certificato 23.05.17 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il coraggio di essere eroi
25 anni fa uccidevano Falcone
Il giorno in cui venne al mondo Giovanni Falcone successe qualcosa di strano, quasi fosse un presagio di ciò che sarebbe stata la sua vita. Il 18 maggio 1939 Giovanni nacque con i pugni chiusi, senza urlare. Dalla finestra aperta della stanza entrò una colomba bianca, simbolo di pace, che restò poi sempre in quella casa, dicono i parenti.
Fu lui che capì che, per indagare con successo le associazioni mafiose, era necessario fare un attento controllo sul patrimoniale e sul percorso dei soldi, riuscendo a vedere il quadro gigantesco dell'organizzazione criminale: i confini di Cosa Nostra. La validità del sul sistema si rivelò subito indiscutibile e fondamentale per ogni indagine...Fu cosi che su arrivò al maxiprocesso di Palermo che inflisse 360 condanne e 11 miliardi e mezzo di lire, di multe da pagare allo Stato. Il suo sistema fu però smantellato dal Magistrato Meli, riportando indietro di un decennio il metodo di lavoro anti mafia. Nel 1991 Falcone fu informato con un DOSSIER l'imminente neo-equilibrio formatosi tra MAFIA-POLITICA-e IMPRENDITORIA....e oggi, non è più un mistero perché è ciò che vediamo e intuiamo tutti i giorni. Il giorno prima della sua uccisione disse:
"Si muore generalmente perché si è soli o perché si è entrati in un gioco troppo grande. Si muore perché non si dispone delle necessarie alleanze, perché sì è privi sostegno. La Mafia colpisce i servitori dello Stato che lo Stato non protegge....Mi hanno delegittimato, stavolta i boss mi uccidono"...

Capaci 23 Maggio 1992....post di Valentina Zago

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.05.17 19:30| 
 |
Rispondi al commento

OT

grazie di cuore
a rosa anna
coraggiosa e scevra
da copioni stantii.

Dario Lampa:) 23.05.17 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, grande combattente! ma dove trovi, insieme alla tua "squadra" tutta questa energia?
Grazie di cuore per quello che fai e continuerai a fare per la nostra povera Italia.

Gianni M., Cagliari Commentatore certificato 23.05.17 19:00| 
 |
Rispondi al commento

fiumana de OT daa reincarnata, regolare no? er cantico de li vaccini .. 'tacci sua!

Pignana Pignantesti 23.05.17 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe, ti ammiro!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 23.05.17 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
grazie per queste parole che racchiudono il nostro spirito, le nostre ragioni, la nostra visione.
Ė stato fantastico camminare un pezzo di marcia insieme a te e a tutti i nostri parlamentari sabato scorso per il reddito di cittadinanzaUna grande emozione. Una grande comunità.
A riveder le stelle!

ivan siciliano, tivoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 23.05.17 18:39| 
 |
Rispondi al commento

E vaticanopoli si preoccupa di bacchettare Grillo?

Bacchettassero loro stessi per il golpe che hanno fatto contro papa Benedetto XVI per nominare un amico delle banche vaticane e delle lobby perverse come sto Bergoglio del cavolo!

Bacchettassero il Berlusca-Bunga che ha recitato una lettera di Santa Madre Teresa di Calcutta come spot animalista pre-elettorale!

Bacchettassero il Bergoglio che bacchetta i veggenti di Medjugorie perché fanno il pienone di conversioni e di anime alle vuote e deserte Chiese cattoliche!

Bacchettassero i preti pedofili e le lobby omosessuali che fanno vomitare di scandali fino in Cielo!

Chi sono io per giudicare un gay! Continua a dichiarare il Bergoglio!

Maccome chi sei! Pirla! Non sei forse il Vicario di Cristo in Terra? Se un Vicario di Cristo non si ricorda più chi è, allora sa per certo che non lo è!

Non era meglio che il Bergoglio avesse detto al giornalista: Chi sono io per giudicare ciò che ha scritto San Paolo di Tarso nella prima lettera ai Corinzi 6: 9-10 su ispirazione di Dio? E TUTTO SAREBBE FINITO LÌ.

Questo non è un papa mandato da Dio!

È certamente Francescano il M5S ma non chi si è autoproclamato Papa Francesco: vergognati Bergoglio! Invita e abbraccia la tua Bonina Emma che si vanta di aver praticato più di 10.000 aborti con la pompa della bicicletta nel mondo!

Anche le colombe che liberasti, se ti ricordi caro Bergoglio, furono attaccate dai corvi!

E a Ciel sereno, mentre ti avevano appena eletto papa in conclave, Dio ha mandato un fulmine sulla Cupola di San Pietro!...Non dimenticartelo mai.

Aldo B. 23.05.17 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sei un GRANDE Beppe !
Un'abbraccio sentito :)

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.05.17 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie Beppe!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 23.05.17 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Se il reddito di cittadinanza serve all'elettore ad affrancarsi dal voto di scambio questa maggioranza non lo approverà MAI; in quanto i vri mafiosi, a 25 anni dalla morte di Falcone e Borsellino, sono tutti in parlamento ( parla e mento) e nelle istituzioni.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.05.17 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il cardinale lo perdoniamo. La Chiesa non può fare nulla per il lavoro. Non ha mai fatto nulla e vogliamo che non faccia nulla. Resta spettatore interessato. I principi politici, gli ideali non hanno bisogno solo di fede, ma anche di atti concreti che possono essere dimostrati e spiegati e poi applicati nella realtà della vita sociale, senza alcun dubbio. Per questo i politici non sono San Francesco, ma neanche gli eletti e i discepoli del Signore. Sono uomini che devono dimostrare ai cittadini la loro capacità politica e umana. Per questo vengono eletti in Democrazia. Altrimenti a casa politici e cardinali.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.05.17 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Segue
Ma non è paritario se con gli strumenti ricavati da tale conoscenza verremo sospinti oltre la nostra stessa capacità di sopravvivere
Oggi c'è questo malessere, la matematica stessa ci ha acconsentito di esplorarlo :
Nulla è paritario nell'universo ne eterno, le stelle nascono e muoiono, i buchi neri implodono o vanno in altri universi paralleli.
All'uomo qualche ciclope domanda: come ti chiami... e come astuto Ulisse deve rispondere ....""
Si , se Max Stirner fosse presente colloquierebbe di matematica ponendola in quel primo ente che tanto ricercava per una urgenza di aprire il potere irrisorio dell'uomo che comprendeva
benissimo. Avrebbe spalancato la forza di dominio e le sue giustificazioni, distruggendo la caverna di Platone irrompendo nel divino ed interpellandolo. Ponendo il quesito a Sisifo perché ci hai dato questo masso enorme sulle spalle da portare per conto tuo se ci ami ?
Non sono certa della risposta, ma si può intuire
Ho divagato oltre il consentito, eppure avrei a questo punto dato la stura solo ad un piccolo grumo di fango Del resto questo pensiero non è inedito, vaga da oltre tremila anni
Sarà fantastico per le prossime generazioni trasformare anche le molecole del nostro corpo per assecondare esigenze imposte da quella vertigine della eterogenesi dei fini che iniziamo solo da lontano intravvedere
Ecco perché occorre essere vigili
Applicando la tecnologia del cactus
Il potere è stato il primo pensiero astratto
e sarà anche l'ultimo
Delegarlo ad un automa pensante denota una pigrizia mentale che l 'uomo conserva come retaggio di cavernicolo o forse fin dagli albori del suo dna, da quando era ancora unicellulare
La rivoluzione industriale ha coniugato i benefici di questa pigrizia in un rischio per la specie
La tecnologia sta mettendo in discussione le basi stesse della vita
Ora ci si deve chiedere chi avrà il comando di queste azioni
L'uomo o la macchina ? .

Rosa Anna 23.05.17 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento 5 Stelle si ispira a fin di BENE, AMORE ED ONESTA', molto simile al punto di vista di DIO. Voi, O SIGNORI DELLA SANTA ROMANA CHIESA, A CHE PUNTO SIETE?

Giovanni F. Commentatore certificato 23.05.17 18:20| 
 |
Rispondi al commento

5
L’avv. Carlo Prisco nota che:
1) il dl è stato assunto in palese mancanza dei presupposti costituzionali (casi straordinari di necessità e urgenza);
2) avendo applicazione dal prossimo anno scolastico, in realtà per ora i suoi contenuti precettivi sono del tutto irrilevanti.
A questo punto va da sé che, proprio come quei prototipi fieristici, lo scopo di questa iniziativa sia quello di sollevare un polverone, facendo leva sul pressapochismo mediatico, sull’ignoranza del diritto da parte della popolazione, e su un comunicato stampa chiaramente strumentale, per poi valutare l’effetto che fa sulla gente.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.05.17 18:19| 
 |
Rispondi al commento

4
Si informi della Legge 210 del 1992 per eventuali danni vaccinali
Si lasci alla famiglia la decisione finale di accettare o meno questo trattamento.

http://www.terranuova.it/News/Genitori-e-figli/Vaccinazioni-l-appello-di-oltre-100-medici#.WSLGHnMY4vJ.facebook

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.05.17 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3
Inoltre, è noto che più è piccolo il bambino, maggiore deve essere la quota di antigene necessaria a innescare la risposta immunitaria.
Purtroppo, nel nostro Paese la pratica della segnalazione delle sospette reazioni avverse a farmaci e vaccini è poco attuata e in alcuni casi è ostacolata.
Da molti anni giungono nel nostro Paese, rispetto altri Paesi europei, numerosi immigrati i e questo suscita allarmi ingiustificati: il fenomeno migratorio, ormai consolidato da decenni in Europa, non ha mai causato la diffusione di poliomielite o difterite. E’ noto invece che gli immigrati, a causa delle precarie condizioni di vita in cui vivono, possono portare altre patologie, come tbc, scabbia, salmonellosi, ecc.
I giornali parlano molto di “crollo delle coperture vaccinali” in Italia, ma non è vero.
Viviamo in un ambiente gravemente inquinato e l’inquinamento è legato a molte patologie sia neuropsichiatriche,per cui i vaccini sono la “goccia che può far traboccare il vaso”.
La nostra proposta è
Ogni trattamento medico sia personalizzato
I genitori sono i primi responsabili della salute dei loro figli. Si richieda il consenso informato
Nel rispetto della Costituzione per garantire la vera tutela della salute è necessario che nessun responsabile sia in conflitto di interessi
Per l’adeguamento dell’Italia alle norme vaccinali attualmente in uso in tutti gli Stati Europei socialmente e culturalmente simili al nostro (come Regno Unito, Germania, Austria, Spagna, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Svezia, Portogallo) si superi l’obbligo vaccinale
Prima della vaccinazione, il Pediatra di Libera Scelta faccia una anamnesi globale della famiglia
Il bambino risulti sano senza malattie recenti e controindicazioni
Si facciano solo le 4 vaccinazioni obbligatorie
Si spieghi ai famigliari quali sono le controindicazioni, le componenti tossicologiche e le reazioni avverse di ogni farmaco

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.05.17 18:18| 
 |
Rispondi al commento

3
sia sul rapporto rischio/beneficio del vaccino trivalente MPR (contro Morbillo-Parotite-Rosolia) a virus vivi attenuati, sia sull’utilità e sull’efficacia del vaccino anti-HPV (contro il Papillomavirus Umano). Quest’ultimo è stato commercializzato molto prima che fossero disponibili dati certi sulla sua capacità di ridurre il rischio di tumore della cervice uterina e a tutt’oggi sono disponibili solo estrapolazioni statistiche sulla reale capacità di prevenzione tumorale da parte del vaccino anti-HPV m per questo in alcuni Paesi il vaccino è stato ritirato per precauzione e in Francia, Spagna e Italia centinaia di medici hanno firmato una petizione per sospenderlo
Recentemente, il vaccino antinfluenzale viene consigliato anche nei bambini sotto l’anno di età, ma le prove sono molto scarse, deboli e discutibili, sia per la vaccinazione pediatrica che per quella dell’adulto.
I bambini nati prematuri o con patologia acuta nei primi mesi di vita o affetti da qualche patologia infettiva acuta o che l’hanno superata da poche settimane o che hanno ricevuto farmaci interferenti con il sistema immunitario (antibiotici, cortisonici e/o altri immunosoppressori) nei primi mesi di vita o che hanno subito interventi chirurgici in anestesia generale o hanno alterazioni immunitarie o sono figli di genitori con patologie immunitarie o metaboliche o vivono intensi sono sicuramente a maggior rischio di danni vaccinali.
Le reazioni avverse dei vaccini non dipendono solo dalla componente antigenica di questi ultimi, ma anche dai loro componenti tossicologici (adiuvanti e conservanti) e sappiamo bene che l’innocuità a lungo termine della somministrazione parenterale in neonati di questi composti, singoli e/o variamente associati tra loro, non è sufficientemente dimostrata, mentre esistono prove scientifiche della tossicità e pericolosità isolata di alcuni di essi, sia in vitro, sia negli animali da laboratorio, sia nell’uomo.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.05.17 18:17| 
 |
Rispondi al commento

2
La quasi totalità dei Paesi dell’Europa Occidentale non impone alcuna vaccinazione, ma si limita a formulare delle raccomandazioni: dei 29 Paesi dell’Ue (i 27 più Norvegia e Islanda), 17 non hanno alcuna vaccinazione obbligatoria (quasi tutti i Paesi dell’Europa Occidentale più Estonia e Lituania); tra i Paesi dell’Europa Occidentale, hanno vaccinazioni obbligatorie solo Italia e Grecia (con 4 vaccini) e Francia (con).
Oggi i bambini sono immunologicamente più deboli dei coetanei di qualche decennio fa per maggior numero di fattori di malattia nei genitori; alimentazione più povera e squilibrata; ambiente più inquinato; più facile ricorso a trattamenti farmacologici sia nella madre durante gravidanza, parto e/o allattamento, sia nel neonato; maggior incidenza di parti cesarei, ecc.
La letteratura scientifica attuale conferma che quanto maggiore è il numero dei vaccini somministrati contemporaneamente e quanto più è piccolo e/o nato prematuramente il bambino, tanto maggiori sono i rischi di reazioni avverse.
Le attuali conoscenze di immunologia non considerano razionale la somministrazione contemporanea di 7 antigeni vaccinali ad un neonato di pochi mesi di vita, anche perché in Natura, indipendentemente dal grado di contagio, non si manifestano mai simultaneamente 7 patologie infettive e ciò significa che l’organismo non è fisiologicamente idoneo a gestirlo.
Se esistono vaccini pediatrici multipli, non capiamo perché non debbano essere commercializzati anche i medesimi vaccini singoli; per es. non è chiaro perché una donna, che prima di una eventuale futura gravidanza desideri vaccinarsi contro la rosolia, debba essere obbligata ad inocularsi anche i vaccini contro il morbillo e la parotite.
Nella letteratura scientifica, soprattutto in USA, esiste attualmente una accesa discussione

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.05.17 18:16| 
 |
Rispondi al commento

1 (sunto)
Oltre 100 medici hanno scritto al presidente dell'Istituto Superiore di Sanità con una proposta per una pratica vaccinale consapevole
“…i bambini non vaccinati appaiono più sani, meno soggetti alle patologie infettive, specie delle prime vie aeree, meno soggetti a disturbi intestinali. patologie croniche, neurologiche e comportamentali e scarsi consumatori di farmaci e interventi sanitari….
Molti bambini reagiscono con febbre più alta, alterazione delle normali funzioni digestive e ritmo sonno-veglia, diventano più irritabili, piangono in modo inconsolabile e regrediscono in alcune abilità (dunque c’è stata una irritazione del sistema nervoso centrale).
I vaccini by-passano completamente le barriere fisiologiche dell’organismo ed entrano direttamente in circolo e non si può affermare che siano tutti sicuri visto che molti sono stati revocati e ci sono stati casi mortali
Crediamo nella prevenzione che si attua con una corretta igiene di vita, bonifica dell’ambiente ecc. Non ci sono farmaci che possono essere somministrati in modo generalizzato, incondizionato e indiscriminato a tutti, senza un adeguato studio della persona volto a personalizzare il trattamento e valutare correttamente il rapporto rischio/beneficio per ogni singolo ricevente.
I vaccini sono farmaci veri e propri che possono avere reazioni avverse.
Se usati adeguatamente e attentamente personalizzati, possono essere molto utili.
La Legge italiana attuale impone 4 vaccini pediatrici obbligatori (antidifterica, antitetanica, antipoliomielitica e antiepatitica B), ma la prassi ne somministra 7 per diktat
Nelle attuali condizioni socio-sanitarie del nostro Paese, non è né necessario né urgente ricorrere alle vaccinazioni di massa con 7 vaccini contemporanei nei primissimi mesi di vita, quando il sistema immunitario è totalmente immaturo e quindi facilmente squilibrabile.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.05.17 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Segue
Mi sono sempre, con enorme fatica, inerpicata su montagne scoscese
E con questa consapevolezza di camminare un passo, lento, come raccomandava la mia guida. Istruendomi.
Un passo dopo l'altro sognavo la vetta
Dopo aver veduto ed udito realtà sgretolare come pietre in fondo alla mia valle di questo universo parallelo
Io sono una collocazione provvisoria come quel crocefisso in una chiesa di Molfetta di cui non ricordo il nome
Se Max Stirner fosse contemporaneo in questo tempo tecnologico e avesse le nostre conoscenze di astrofisica e biologia si sarebbe posto ben altre domande colloquiali ai disegni che ci rendono così esagitati
Una madre di tutte queste ipotesi sta nel fatto che ho già descritto in risposta ad un filosofo aggrappato all'occidentalesimo ( mi assumo anche qui quell'esimo ) , di cui non mi sarebbe nemmeno permesso di allacciargli le scarpe che qualche dubbio ha manifestato
Virgoletto me stessa nel riutilizzo di quella risposta
""La tecnica credente nella onniscienza della matematica si è costruita da sola utilizzando la materia esistente nel nostro pianeta e aggiungendo alla creta quel soffio necessario per progredire.
Qui ci soccorre la vecchia Bibbia che è fatta di frammenti raffazzonati alla bell'e meglio di antichissime a noi sconosciute diagnosi del pensiero
Ecco la descrizione letterale del soffio sul fango che oggi attraverso la ricerca preistorica ha conferma nei microrganismi primordiali
Quello fu il primo atto tecnico nel nostro pianeta e la matematica predisponendo quegli atomi di carbonio, che molti ritengono casuali, diede l'avvio
Nello stesso procedimento in cui fu avviato un sole o prima ancora l'intero universo
La matematica era là, non era caos.
Questo richiamo dell'universo attraverso il nostro pensiero noi possiamo dire: esiste
"Ed il principio fu la parola"
Ecco che l'accettazione ricambiata di questo amore potrà chiamarsi fede religiosa
Continua

Rosa Anna 23.05.17 18:15| 
 |
Rispondi al commento

E noi siamo con tutti e due forse un giorno potremo anche noi avere politici non corrotti e legati alla criminalità organizzata o pezzi dello stato, servizi segreti in testa, deviati che commettono omicidi di chi va contro i loro interessi e la fanno franca grazie agli stessi politici corrotti e mafiosi.

Marcello P. 23.05.17 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Chi non riesce ad argomentare e rispondere a decenni di malaffare, che hanno portato un intero Paese alla rovina con milioni di cittadini ridotti alla fame, riesce a trovare il neurone per ironizzare e strumentalizzare delle parole usate per trasmettere la forza con cui si cerca di ripartire.

Prima di aprire la bocca bisognerebbe azionare il cervello e magari anche analizzare cosa accade nel proprio giardino.

Un consiglio per costoro : “meglio stare zitti e dare l'impressione di essere stupidi piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio” .

#M5S #BeppeGrillo #MoVimento5Stelle

pietro p., roma Commentatore certificato 23.05.17 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Domani pioverà da occidente
Negli ultimi tempi è andata scemando quella trascendenza che compenetrava il movimento; mentre si sta radicalizzando sempre di più il politicantesimo. ( non ho sbagliato a scrivere sta per esimo come protestantesimo di proposito )
Per il mio canto di speranza a cui credevo. Illudendomi con disincanto con un pensiero di Gramsci o di Pasolini e perché no di don Milani, una ferita dolente
Ancora una volta l'umanità si sta tradendo. E troppo in fretta è avvenuto. Ormai la velocità in cui sta penetrando, la lama della corruzione, conduce la putrefazione della carne ancor prima che ne fuoriesce il sangue dalla ferita
È come se Gandhi e Mandela a metà il primo, della marcia del sale e appena uscito dalla prigione, il secondo
Scegliessero il compromesso con cui governare dimenticando la durezza dei principi
Se di certo nessuno di noi può spingersi a tali paragoni di grandezza. Non può nemmeno rassegnarsi alla bruttezza di decadenza, sebbene si sia consapevoli dei limiti umani dai tempi Blaise Pascal ed ancor prima di Platone
È la premura di governare a deprimere ed a sbiadire quel l'affresco di rinascita cosi vero che avrebbe potuto durare almeno il tempo di goderne la bellezza
Di questo arbitrio una gravosa responsabilità ne ha il fondatore quando liberalizza nel soverchiare mutazioni di intenti e di regole a secondo della bisogna. Un gioco pericoloso ed incontinente, dagli appetiti disastrosi
Nessuno controllo degli insegnamenti da catechismo dei primi tempi. Un credo deve anche contenere un discernimento di apologetica
Non può essere solo un divenire opportuno a vele spiegate
Può sempre trovare bonaccia
Dimentico che non solo non sono mai andata per mare, raramente mi sono seduta sulla sua sponda, ne so nuotare .
Continua

Rosa Anna 23.05.17 18:06| 
 |
Rispondi al commento

**Condividendo pienamente parole e pensiero**
Cincinnatus da Genova

Pietro M., Genova Commentatore certificato 23.05.17 18:06| 
 |
Rispondi al commento

OGGI A PALERMO C'ERA TUTTO IL MEGLIO DELL'IPOCRISIA POLITICA DELINQUENZIALE! FALSI!!

simona verde Commentatore certificato 23.05.17 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Oggi sono 25 anni dell'attentato a Falcone e alla sua scorta e il 19 luglio saranno 25 anni dall'attentato a Borsellino e alla sua scorta.
Tutti gli italiani dovrebbero vedere i due giudici come ideali indiscussi invece ancora per molti ,troppi ,italiani i due sono niente o peggio fingono di condividere i loro ideali.
Troppo ancora in questo paese "il puzzo del compromesso "( Borsellino).

Paolo
Roma


Paolo Graziosi, Roma Commentatore certificato 23.05.17 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S prende spunti di carattere biblico a volte seguendoli, a volte contrastandoli, altre volte facendo l'opposto. Pertanto non segue una via religiosa ma da essa trae suggerimenti.

Cosimo Pedone, Trapani Commentatore certificato 23.05.17 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, sei un grande ;questi tuoi alti pensieri faranno vergognare più di qualcuno, costretto a vedersi piccino,mentre si crede grande ; più piccolo si misurerà più s'incattiverà!

giuseppe satriano 23.05.17 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Dal Post.
Ognuno si sceglie i suoi modelli. C'è chi lo vede in Craxi, c'è chi considera Mangano un eroe, c'è chi va ancora appresso a Obama e chi si è già fiondato su Macron. Il MoVimento 5 Stelle, molto umilmente, vede un riferimento ideale verso la figura di San Francesco.
*************************************************************************
evidentemente cera bisogno di spiegarlo , in quanto qualcuno non c' è arrivato da solo...... a tale ovvietà.

Hai fatto bene Beppe a puntualizzare, aggiungerei un : elementare Watson...

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 23.05.17 16:38| 
 |
Rispondi al commento

L'informazione di regime italiana,piena di trasformisti ,mezzecalzette e falliti.. vari, SEGUACI del loro nonno e bisnonno,Joseph Goebbels,hanno sistematicamente,scientificamente,sputtanato ed oscurato,la marcia Perugia-Assisi, del M5S, per il reddito di cittadinanza .Il giorno successivo,come di norma, hanno dato ampio spazio,( commentando il tutto alla "Goebbels)con chi, non era d'accordo, con l'accostamento,fatto da Beppe, a San Francesco.Cosa ci si può aspettare (di FRANCESCANO),da chi ha contribuito e portato l'Italia ad essere la più corrotta ed una cloaca, del gioco d'azzardo a cielo aperto.

Canzio R. Commentatore certificato 23.05.17 16:33| 
 |
Rispondi al commento

SANTE parole !!!

Antonio B., Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.05.17 16:22| 
 |
Rispondi al commento

ALL'UOMO, PER RAVVEDERSI DEI PROPRI COMPORTAMENTI, BASTEREBBE SEMPLICEMENTE PENSARE CHE NON E' ETERNO, CHE DURA POCO E CHE NON SA NEMMENO "quanto"!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 23.05.17 16:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori