Il Blog delle Stelle
Marcia Perugia Assisi per il #RedditoDiCittadinanza

Marcia Perugia Assisi per il #RedditoDiCittadinanza

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 217

Oggi marceremo da Perugia ad Assisi per il Reddito di Cittadinanza. Il raduno è a Perugia dalle ore 9:30, Basilica di San Pietro - Giardini del Frontone. La partenza è prevista alle ore 11:30. L'arrivo ad Assisi alle ore 17:30, presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli. A partire dalle 11.30 sul blog e sulla pagina Facebook del MoVimento 5 Stelle sarà trasmessa la diretta streaming dell'evento.

La marcia Perugia Assisi vista dal Drone

Mappa della Marcia Perugia Assisi per il Reddito di Cittadinanza

Di seguito le info logistiche (maggiori info qui):
ARRIVO VIA TRENO
Si scende alla stazione centrale FS di Perugia (Fontivegge) per poi dirigersi al Minimetrò, stazione Fontivegge, e salire fin verso il terminal centro storico, denominato 'Pincetto'. Qui si esce e, a piedi, si raggiungono i Giardini del Frontone, distanti km 1 dal terminal.
RITORNO VIA TRENO
Collegamenti da Assisi per Roma (h 16.24, 16.49, 18.27, 18.46, 19.17, 20.41, 21.08), Napoli (h 16.24, 16.49, 18.27), Firenze (h 16.27, 17.21, 19.17), Milano (h 16.27, 17.21, 20.51), Ancona (h 16.49, 18.27) Perugia (16.27, 17.21, 19.17).
La stazione ferroviaria di Assisi è distante mt. 750 c.a dall'area di arrivo della marcia.
VIA PULLMAN
Provenendo dalla A/1 o dalla E/45, bisogna obbligatoriamente svoltare all'uscita 'Perugia-Piscille' del raccordo Perugia-Bettolle. Si prosegue fino all'incrocio tra Borgo XX Giugno e Via Romana: qui i partecipanti potranno scendere. I pullman ripartiranno alla volta di Assisi per sostare in stalli su Assisi-S.M. degli Angeli in 3 diversi parcheggi in base alle Regioni di provenienza dei bus. Sarà in questi parcheggi che i pullman aspetteranno i propri passeggeri. I partecipanti alla Marcia, arrivati a Perugia in bus, dovranno recarsi a fine marcia autonomamente a piedi dalla Basilica Santa Maria degli Angeli di Assisi (punto di arrivo della marcia) al parcheggio del loro pullman in base alle regioni di provenienza del bus. (Conformemente alle disposizioni della Polizia Municipale, lo scarico dei partecipanti via pullman su Perugia non deve oltrepassare le ore 10.30. I pullman che giungessero oltre tale orario dovranno, percorrendo la E45, uscire a Perugia-Ponte S. Giovanni e ivi scaricare i partecipanti al fine di raccordarli con quelli provenienti dal centro città e diretti ad Assisi. Tempo limite di arrivo a Perugia-Ponte San Giovanni: 11.30)
SERVIZIO DISABILI
È previsto un servizio navetta per persone con disabilità.
- Una navetta seguirà tutta la marcia in caso vi fosse una qualsiasi necessità per il disabile durante il percorso.
- L'altra navetta riporterà il disabile da Assisi (punto di fine marcia) a Perugia. Questa navetta accessibile anche alle persone con disabilità sarà proprio a lato alla stazione ferroviaria di Assisi in via G. Carducci.
(Ci saranno inoltre in zona volontari e attivisti a disposizione per qualsiasi informazione)
Per informazioni scrivici a m5s.marciardc2017@gmail.com

VIA AUTO
Provenendo dalla A/1 o dalla E/45, uscita 'Perugia-Piscille' del raccordo autostradale Perugia-Bettolle.
Si prosegue fino all'incrocio tra Borgo XX Giugno e Via Romana: qui i partecipanti potranno scendere.
Parcheggio auto (a pagamento) piazzale Europa, Perugia. Per camper: piazzale del Bove, Perugia.

Banner_marcia_460x230.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

20 Mag 2017, 09:31 | Scrivi | Commenti (217) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 217


Tags: Assisi, M5S, marcia per il Reddito di Cittadinanza, marcia Perugia Assisi, MoVimento 5 Stelle, Perugia, reddito di cittadinanza

Commenti

 

al momento spero che arrivi, grazie.
In futuro spero ancora in un lavoro!
Un saluto a tutti.

marco venturi 26.05.17 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Questo messaggio si rivolge alla persona avente bisogno di prestito per affrontare le difficoltà finanziarie per uscire dal vicolo cieco che causano l'economia al giorno d'oggi. Siamo in grado di farvi prestiti in tutti i domini o che siate e con condizioni che vi faciliteranno la vita e un tasso annuale da partire dal 2%. se avete bisogno di prestito non esitate a contattarle per ulteriori informazioni sulle nostre condizioni.

Personale Mail: piombiipatrizia@gmail.com
Invia la nostra azienda loanprivate.invest@gmail.com
ecco il nostro numero di WhatsApp: +33755015299

Grazie e buona giornata.

Piombi 24.05.17 11:52| 
 |
Rispondi al commento

REDDITO DI CITTADINANZA NON E' ELEMOSINA AI POVERI MA AIUTA I CITTADINI A REINSERIMENTO NEL MONDO DI LAVORO

Il Parlamento europeo, nella sua risoluzione concernente la lotta contro la povertà nella Comunità europea, ha auspicato l'introduzione in tutti gli Stati membri di un reddito minimo garantito, inteso quale fattore d'inserimento nella società dei cittadini;

Il Comitato economico e sociale, nel suo parere del 12 luglio 1989 in merito alla povertà, ha anch'esso raccomandato l'introduzione di un minimo sociale, concepito ad un tempo come rete di sicurezza per coloro che sono fuori dal mercato di lavoro e strumento del loro reinserimento sociale.

Oggi la situazione delle famiglie italiane è molto difficile, Quasi 400 imprese chiudono ogni giorno, i tasso di disoccupazione dei giovani tra i 15 e i 24 supera quota 40%, l'aumento del indebitamento verso le banche e il fisco.

Il diritto del umano, il diritto della cittadinanza, una nuova scala di valori, sostituendo la cultura della violenza.
Solo attraverso l'unità si raggiunge l'obiettivo maggiore rimettere in moto le idee, far circolare i valori, ovvero "Vincere l'indifferenza".

Con La Marcia Perugia-Assisi deve essere l'occasione per rinnovare idee, unità perché Nessuno Deve Rimanere Indietro, contro la povertà, per evitare un disastro sociale e al reinserimento nel mondo del lavoro, perché è possibile perché è necessario, contro sprechi, contro spese inutili, contro la corruzione è soltanto il 2% della spesa dello Stato.

La marcia di domani sarà anche l'occasione per rompere il silenzio sulla vicenda politica del Comune di Terni.

REDDITO DI CITTADINANZA NON E' PROPAGANDA ELETTORALE E' UNA NECESSITÀ DI CRESCITA' PER IL PAESE

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 23.05.17 07:53| 
 |
Rispondi al commento

Quando una marcia un pò più *arrabbiata* a Roma?

Donatella davanzo 22.05.17 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è la signora Josina gomez offerte di prestito diversi per i vostri progetti prima fino a 60.000 euro con un tasso del 2% per il vostro viaggio e di project financing studi per le imprese di costruzione d'oltremare e fondo di investimento in commercio vari di progetto e costruzione e altre l'acquisto di auto a noleggio a casa e Appartamento acquisto e pronto per la salute e l'educazione dei vostri figli pronto sollievo per chiunque nel settore agricolo pericolo e affari milioni project financing
Contattare il servizio di posta elettronica prestitobancario2017@gmail.com

cotez maldini Commentatore certificato 22.05.17 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Stanno accelerando con gli sbarchi, visto che la sicilia e' off limit causa . G 7, adesso vanno in puglia, al ritmo di 1000 mille persone al giorno.
Ormai è alla luce la complicità di questo governo nel fare diventare l'Italia paese senza frontiere tanto che contestualmente e stranamente arriva l'approvazione della UE alla manovra per far quadrare i conti pubblici. Se Trump va a Canossa a cospargersi il ciuffo di cenere davanti ai sauditi, la nostra Canossa e' subire la pulizia etnica da parte dei trafficanti di uomini.

Pier 22.05.17 14:49| 
 |
Rispondi al commento

io credo che il 40% dei cattolici siano solo CRISTIANI, e non riconoscono alla chiesa di roma l'autorità di rappresentare GESU CRISTO e i nostri santi ,ma di che vogliono parlare sodomiti blasfemi

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.05.17 10:01| 
 |
Rispondi al commento

-io direi, invece, che chi all'università c'è andato, ma seriamente e magari ha avuto la fortuna di avere qualche buon insegnante ha imparato molto di piu di un diplomato sotto tutti gli aspetti.

Path Walker Commentatore certificato 22.05.17 09:49| 
 |
Rispondi al commento

io direi piuttosto che chi all'università c'è andato, ma seriamente e magari ha avuto la fortuna di avere qualche buon insegnante ha imparato molto di piu di un diplomato sotto tutti gli aspetti.


Path Walker Commentatore certificato 22.05.17 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno:
il cardinale dello stato pontificio ha scambiato il tram per la banca dell'acqua ed HA PARAGONATO PROMETEO A SAN FRANCESCO. I soliti megalomani, si raffigurano dappertutto.

Giovanni F. Commentatore certificato 22.05.17 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Altro che fiamma olimpica.

Beppe hai acceso una fiamma di speranza per dieci milioni di poveri italiani, senza voto di obbedienza al vaticano...

Qui c'è più di Francesco!

massimo m., Roma Commentatore certificato 21.05.17 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Prima volta in marcia con il movimento, bello 20 Km passati con persone motivate e desiderose di cambiare questa Italia.

Giorgio Marini 21.05.17 20:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sono allibito, sconcertato, che il movimento 5 stelle stia sui maroni ai media in generale, è oramai acclarato, ma oggi ho visto i telegiornali di TUTTE le reti, edizioni di ogni ora possibile, ho sentito notizie di ogni genere anche minkiate prive di ogni interesse generale, MA NESSUN telegiornale ha detto una sola parola dell'iniziativa che interessa milioni di Italiani. Non posso crederci, ditemi che la mia tv è in modalità retroattiva, e che oggi tutti i Tg stanno parlando dell'iniziativa. Persino questo post lo stò facendo in un articolo di ieri, perchè oggi nel Blog non c'è NULLA in riferimento alla marcia, nemmeno una foto, ma ho partecipato ad una marcia per il reddito di cittadinanza o ho solo sognato oggi siamo a domenica 21 o sto delirando ???????

Antonio.P 21.05.17 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Francescamente vostro. Aureliano.

Aureliano ., Este Commentatore certificato 21.05.17 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, iniziative del tipo mobilitazione davanti al Parlamento mai? art.21 Non lamentiamoci se qualcuno pensa che marciare sia inutile se non si vuole fare un po di fatica togliendoci dalle scatole l'intero Parlamento. Grazie

Daniele Quattrini, Milano Commentatore certificato 21.05.17 15:22| 
 |
Rispondi al commento

io ci sono stata e li ho fatti tutti i chilometri,dobbiamo governare noi,non ci sono alternative possibili

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 21.05.17 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Finland's universal basic income trial for unemployed reduces stress levels, says official

http://ind.pn/2pcIYEu

id &as Commentatore certificato 21.05.17 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dove stanno i piddini c'è sempre puzza di interessi economici e speculazione.
Gli esponenti del PD non conoscono il vero significato di "KAROL WOJTYLA" sull'emigrazione dicono che vogliono costruire ponti non muri, come sempre i piddini falsificano la realtà, vogliono costruire ponti solo per la forza lavoro straniera a basso costo, per non parlare delle ultime inchieste sulle coperative e altre speculazioni solo per Business.
L'unica cosa reale che dicono è che vogliono costruire ponti però nel nostro paese costruiscono i muri della povertà e i muri del cnflitto sociale

claudio a., verona Commentatore certificato 21.05.17 11:17| 
 |
Rispondi al commento

E così la GlaxoSmithKline, multinazionale britannica del farmaco, leader mondiale nei vaccini, investe un miliardo in Italia perché conta di incrementare il business dei prossimi vaccini.
E' possibile non dubitare che sotto ci sia una grossa tangente? Viste le persone in gioco e quanto è successo finora nella Sanità in Italia, qualsiasi sospetto è molto probabile.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 21.05.17 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che molti accusano la Lorenzin di non essere laureata, ma per quello nemmeno la Fedeli, e non sono laureati nemmeno Poletti o Orlando. La squadra di Renzi non è il massimo in fatto di titoli scolastici. Il 23% di quelli che ci governano non ha la laurea. Pochissimi hanno un master o un dottorato di ricerca. Il M5S, semmai, è il partito che ha più titoli di studio (credo che ci siano 154 laureati su 163 parlamentari, correggetemi se sbaglio). Ma l’Italia è maglia nera in Europa, dove invece la preparazione e la competenza contano. In Francia tutti i ministri hanno almeno una laurea, in Germania c'è uno solo che non è laureato, compensato da tantissimi ricercatori. E, se guardiamo agli Usa, la situazione peggiora: i laureati sono pochi.
Ma potremmo ricordare che Pertini non era laureato e che Lula aveva solo la terza elementare. Invece sono laureati e proprio in legge sia Berlusconi che Renzi ed entrambi hanno tentato di distruggere la Costituzione. Per cui smetterei di sottolineare il fatto che la Lorenzin non è laureata. Contano altre cose. Semmai balza all'occhio la totale mancanza di ideologie di costoro e il loro essere stati scelti da Renzi solo come yesman, in grado di dire sempre sì a qualsiasi cosa venga loro comandato, senza neanche capirne il senso. La Lorenzin, poi, ha una piccola personalità e capacità e, se ci fossero in Italia giornalisti capaci di fare domande pungenti, crollerebbe al primo colpo. Certo che con questa classe di giornalisti imbelli e ammanicati anche una come la Lorenzin ha il gioco facile.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 21.05.17 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima delle democrazie si lavorava perchè si era schiavi dei padroni e si lavorava senza un salario, poi ci furono le democrazie e il popolo schiavo dei padroni per legge il 1894 e il 1909 ne Regno Unito gli fu dato un salario, poi come sempre gli schiavisti c'erano e ci sono ancora oggi e trovano sempre il modo per schiavizzare e ricattare i lavoratori, gli ultimi anni quasi in tutta l'unione europea ci sono forme per combattere lo schiavismo il ricatto dei padroni e la povertà.

claudio a., verona Commentatore certificato 21.05.17 10:38| 
 |
Rispondi al commento

@ Viviana Vivarelli

Il mio commento è storia non sciocchezze! Chi non conosce gli errori della storia è destinato a ripeterli e perire come i nostri golpisti: PD-Lega-FI-AN-...e balle varie.

Studia e impara prima di rispondere frettolosamente!

Ti ripropongo il commento e una frase famosa che è l'essenza della democrazia che tu non conosci:

"Io posso anche non essere d'accordo con le tue idee ma darei la mia vita perché tu le possa esprimere"

Commento:

Mentre tra Perugia-Assisi si marciava per risollevare un paese allo sbando e alla fame, a Milano, a meno di due giorni dall'accoltellamento di tre agenti da parte di chi è stato accolto servito e riverito; un accoltellamento verso chi fa un servizio d'ordine per il cittadino, come risposta i tre agenti e i cittadini onesti hanno avuto da parte di istituzioni golpiste nemiche dell'Italia: la marcia della follia!

Mentre il Babbeo parla ormai al paese in codice binario: 0-1, l'accoglienza cieca è un autogol da veri masochisti.

Questi golpisti dimenticano che:

1) La confusione delle lingue fu un CASTIGO di Dio non un PREMIO ( Genesi 11: la Torre di Babele)

2) L'impero romano è scomparso all'improvviso quando ci fu l'imbarbarimento del ceppo italico! Quando ci furono sempre più ingressi di immigrati nella Roma antica.

3) Dopo la caduta dell'impero romano, per secoli, i monaci dovettero trascrivere in lingua latina tutti i saperi che stavano andando a scomparire.

4) Carlo Magno che era pure analfabeta capì che per salvare l'Europa era necessario una lingua latina corretta e unica che si stava peraltro imbarbarendo e fu grazie all'opera profetica e caparbia dei monaci benedettini amanuensi se siamo riusciti a venirne a capo e avere il nostro Rinascimento europeo.

Questi golpisti hanno intenzione di fare dell'Italia e dell'Europa: "Babilonia la grande" citata nell'apocalisse!

Aldo B. 21.05.17 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S, Grillo: "Per il reddito di cittadinanza i soldi ci sono (17 miliardi, riconosciuti dalla Corte dei Conti con risorse riconosciuto persino da Sole24 ore di Confindustruia) ma esso non varrà per gli immigrati anche se regolari".
Domanda: Per gli immigrati, regolari o no, c'è qualcosa che quelli che hanno sfilato a Milano intendono fare concretamente o fanno solo chiacchiere e manifestazioni di sola immagine a scopi elettorali? Ai fatti, il Pd, come Fi, continuano a tenere quella orrenda legge Bossi-Fini che da 17 anni non realizza nessuna accoglienza civile (basti pensare che a Berlino per decidere se un migrante ha diritto o no ad essere accolto ci mettono 2 ore e a Bologna un anno per fare gli interessi finanziari dei gestori dei CPT), una legge malfatta che nemmeno frena il flusso incontrollato dei migranti, mentre in pratica a livello europeo non è mai stato fatto nulla per cambiare il famoso Trattato di Dublino che stabilisce che "la responsabilità dell’asilo è del Paese di primo sbarco. Ovvero: chi arriva in Italia tocca all’Italia". E l?Europa se ne frega. Nemmeno Renzi nel suo semestre di Presidenza europea fece qualcosa per distribuire il flussi, anzi non toccò nemmeno l'argomento. E ora tutto questo fervore di accoglienza? E tutto questo presenzialismo di massime cariche a Milano? Le stesse che finora a livello legislativo non hanno fatto nulla e hanno mancato gravemente nel controllo di chi gestisce i Centri di Permanenza Temporanea, quelli dove i migranti sono chiusi per tempi infiniti e dove si dà il cibo dei maiali !!! Le stesse dove i soldi del Governo sono spartiti tra preti e mafia!! Ma con che faccia??

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 21.05.17 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Oggi e' giornata di Facebook. La dedico ai post che hanno pubblicato i miei storici ed irriducibili amici di sinistra (amici per la pelle da 34 anni!)

La dedico "idealmente" nel senso che sarebbe impossibile riportare tutti i post.

"Consigli dall'INPS agli anziani per il gran caldo: mangiate tanta pasta e carne rossa, evitate frutta e verdure, cercate di non bere acqua, uscite di casa dale 14:00 alle 17:00" Satiraptus di Giacomo Passigli.

Commenti: "Ottimo consiglio, sai quanti pensionati INPS così non riscuoteranno più!!! li potranno così devolvere a qualche poveraccio che riscuote una misera pensioncina magari d'oro ma x loro sempre misera è?"

"La pasta non ha senso...non fa male se trattasi di quella senza glutine o integrale. Ma consigliare la carne , poca acqua e niente frutta e verdura NOOOO eh non si vede che vogliono farli schiattare eh!"

"ISTAT, sparisce la classe operaia.Non avete guardato sotto I ponti? Stefano Casabianca"

Francesco C. Commentatore certificato 21.05.17 10:19| 
 |
Rispondi al commento

C'è per caso qualche PDino che sta pulendo Roma oggi??

Giacomo E. Commentatore certificato 21.05.17 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Silvio Garattini
"Ci sono troppe voci che ci descrivono i benefici dei farmaci. E poche che invece indagano sulla loro tossicità. Sappiamo tutti che ci sono grandi interessi che spingono a far vendere le medicine, proprio per questo serve un maggiore equilibrio per poterne valutare i pro e i contro. Il punto è che non possiamo valutare le conseguenze dell'assunzione dei farmaci basandoci soltanto sugli studi presentati dalle industrie farmaceutiche. Sugli studi è riportato il 10 % di quello che dovremmo sapere sulle sostanze che assumiamo. serve vigilanza e sono necessari studi indipendenti e accurati. E in Italia da questo punto di vista siamo piuttosto scarsi: non abbiamo programmi efficaci di ricerca della tossicità. Il Servizio Sanitario Nazionale spende 18 miliardi l’anno per acquistare farmaci, possiamo dedicare l’1 per cento di questa somma alle ricerche sulla tossicità. Tra l’altro conoscendo gli effetti negativi dei farmaci potremmo evitare somministrazioni dannose, risparmiando ben più dell’uno %”.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 21.05.17 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Reddito senza lavoro fa cattivi cittadini, azzera la cultura dei doveri, rende sudditi.
Ricevere senza dare annienta la coscienza civile.
Pertini parlava anche di dignità.
Che dignità c'è nel vivere di assistenza?

Celso Vassalini 21.05.17 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2
(vd presenza di Grasso e altre personalità politiche a Milano). Che poi per la vera accoglienza non si faccia nulla è un altro discorso.
-i 5stelle sono contro i vaccini.Che Grillo lo abbia negato con varie dichiarazioni sul suo blog non impedisce ai maggiori quotidiani (vd il Corriere)di ripeterlo ossessivamente e risentiremo quuesta balla fino allo sfinimento dai vari Floris,Gruber,Annunziata,Merlin ecc..Il sospetto è che dietro l'imposizione di questi 12 vaccini(che poi di fatto sono 14)ci sia una grossa tangente che farebbe impallidire anche lo scandalo Consip (appalti pubblici,babbo di Renzi,Lotti ecc.) o Banca Etruria (babbo della Boschi ecc.).E' chiaro che i media oscurano gli scandali che riguardano la cerchia renziana con lobby connesse e il fatto che OGNI GIORNO uno del Pd venga indagato o arrestato (siamo a 140) e che ci siano pesantissimi sospetti su Renzi la sua cricca. Per cui il terzo punto sarà
-infangare Virginia Raggi,trovarle dei presunti reati e insistere sull'accusa di non saper governare Roma
(Allucinante il giornalista Rizzo che asserisce che non si sa nulla dei piani della Raggi per Roma e,quando gli si obietta che la Raggi fa una conferenza la settimana per spiegarli,dice che la cosa non lo interessa e non si capisce se vuole che lei gliene parli di persona!?)

Nel frattempo andrà avanti il tentativo legislativo di incaprettare la Magistratura (ormai il giudice che indaga su membri del Pd viene indagato a sua volta,intimidito o allontanato), di bloccare il web (oggi per es. era impossibile scaricare l'elenco dei piddini sotto inchiesta o condannati), di azzerare le intercettazioni che spesso sono l'unica prova di reato, mentre si crea un sistema elettorale che permette alleanze diverse del Pd nella singola circoscrizione a dx e a sx così da racimolare il massimo, fregandosene delle etichette ideologiche, nell'apoteosi massima del machiavellismo di comodo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 21.05.17 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
POLITICHE:I PROSSIMI PUNTI ELETTORALI
La campagna elettorale per le prossime politiche è cominciata.Renzi vuol tornare al potere e sferrerà tutti i suoi colpi,leciti o illeciti,per abbattere il suo unico avversario,il M5S,visto che la sx non esiste più,parte si è suicidata nell'impotenza e nel solipsisimo e parte si è fusa col Pd renzianzo,che ormai di sx non ha più nulla ed è solo una corte al servizio di un dittatorello e del suo clan.Il Pd,grazie a Renzi(ma Monti e Letta andavano ormai in quella direzione,consenziente Bersani),si è profondamente allontanato da Berlinguer,trasformandosi nel suo contrario:un partito neoliberista,ovvero di dx estrema,peggio ancora di Fi,molto peggio della vecchia Dc,e più gradito di quanto lo fosse B alla Trilaterale che ormai sgoverna l'Europa(Rockfeller e tecnocrati iperliberisti)
La campagna elettorale di Renzi si baserà su pochi punti e,visto che i media sono quasi tutti sotto il suo controllo malgrado il debacle referendario, assisteremo alla ripetizione ossessiva di alcune bugie che tutti i media ripeteranno a manetta,con un attacco concentrato contro il M5S.Che metà dell'elettorato voti ormai per il M5S e che questo sia di fatto il 1° partito d'Italia non apre il Potere a nessuna concessione democratica.Basti vedere la differenza di peso tv data alla manifestazione di Sala a Milano rispetto a quella di Grillo ad Assisi(per cui la parola 'reddito minimo di cittadinanza' è addirittura scomparsa) Sul piano mediatico diventa anche inutile fare manifestazioni di piazza se la tv non ne parla
3 della bugie che saranno ripetute sono:
-i 5stelle sono contro i migranti e le ONG (per cui attenzione a non confermarla con frasi interpretabili come razziste!)
Come si vede,l'inchiesta sulle ONG di Soros è già stata oscurata(la visita di Soros a Mattarella ha sortito il suo effetto)e il Pd si è assicurato con la manifestazione di Sala che passasse il messaggio che il Governo è per l'accoglienza

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 21.05.17 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Gli sbarchi non si fermano: in Sicilia 5mila arrivi in 48 ore Allarme per scabbia e tbc

Nuova ondata di sbarchi in Sicilia. E scatta l'allarme sanitario

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 21.05.17 09:07| 
 |
Rispondi al commento

DOPO LA MARCIA DI MILANO (ANTI ITALIANA) C'E' CHE TORNA NEGLI ATTICI E CHI NELLE BARACCHE

E alla fine della marcia se ne sono tornati tutti a casa. I politici come il sindaco Sala, il presidente Grasso, Bersani, Vecchioni e il medico rosso Gino Strada nei loro attici di lusso, gli immigrati più o meno regolari nelle loro baracche o nei monolocali, magari popolari e occupati abusivamente.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 21.05.17 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Emma Bonino: lo ricordate quando fu inserita nelle "quirinarie", nel voto on line per decidere chi dovesse essere per il M5S il futuro Presidente della Repubblica?
Emma Bonino: nel gennaio 1995 fu indicata dal primo governo Berlusconi come Commissaria Europea e le furono assegnati portafogli vari, fra cui quello dell'Ufficio Europeo per l'Aiuto Umanitario d'Urgenza.
Emma Bonino: sempre in sella, appoggiata dai potentati economici americani ed europei mentre, fra una porcata e una buona azione, faceva scomparire dalla scena pubblica persone perbene come Pino Arlacchi, esperto di mafia (il perché se volete lo leggete su Wikipedia).
Ieri la bonina ha sfilato a Milano, intervistata ha detto che l'accoglienza non basta più e che da adesso in poi si parlerà di integrazione.

Teresa, Bari 21.05.17 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

B. lancia il partito degli animali, rischia di schiantarsi sul paracarro, povere bestie!

Giovanni F. Commentatore certificato 21.05.17 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre tra Perugia-Assisi si marciava per risollevare un paese allo sbando e alla fame, a Milano, a meno di due giorni dall'accoltellamento di tre agenti da parte di chi è stato accolto servito e riverito; un accoltellamento verso chi fa un servizio d'ordine per il cittadino, come risposta i tre agenti e i cittadini onesti hanno avuto da parte di istituzioni golpiste nemiche dell'Italia: la marcia della follia!

Mentre il Babbeo parla ormai al paese in codice binario: 0-1, l'accoglienza cieca è un autogol da veri masochisti.

Questi golpisti dimenticano che:

1) La confusione delle lingue fu un CASTIGO di Dio non un PREMIO ( Genesi 11: la Torre di Babele)

2) L'impero romano è scomparso all'improvviso quando ci fu l'imbarbarimento del ceppo italico! Quando ci furono sempre più ingressi di immigrati nella Roma antica.

3) Dopo la caduta dell'impero romano, per secoli, i monaci dovettero trascrivere in lingua latina tutti i saperi che stavano andando a scomparire.

4) Carlo Magno che era pure analfabeta capì che per salvare l'Europa era necessario una lingua latina corretta e unica che si stava peraltro imbarbarendo e fu grazie all'opera profetica e caparbia dei monaci benedettini amanuensi se siamo riusciti a venirne a capo e avere il nostro Rinascimento europeo.

Questi golpisti hanno intenzione di fare dell'Italia e l'Europa la "Babilonia la grande" citata nell'apocalisse!

Aldo B. 21.05.17 06:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Ma 'sti vaccini, sono gratuiti, come dice la Ministra della Sanità, Lorenzin, o no?

Pago alla mia ex compagna assegno per la figlia e spese sanitarie e mi ha fatto vedere la lettera per le vaccinazioni aggiungendo di prepararmi a pagare un centinaio di euro.

Mia figlia ha 9 anni e fa la terza elementare.
Di vaccini ne ha fatti, direi!

La Lorenzin ha affermato che i vaccini sono gratuiti. O ha sparato solo puttanate?

Stupido io che ancora ci credo!

Magari la Marcia della Pace bastasse per raggiungere la nostra emancipazione di cittadini!

A noi non basterà la Lunga Marcia di Mao, altroché.

Noi viviamo in un paese arretrato e ridicolo.

IL peggio è che lo abbiamo preso per normalità.

Comunque: Grazie Ragazzi, teniamo duro!


Loro le proveranno tutte
Ma non passeranno!
EVVIVA
Maurizio

maurizo fontana, cervia Commentatore certificato 21.05.17 02:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I veri italiani, minkjia mi general!

uhhhh 21.05.17 01:29| 
 |
Rispondi al commento

come
fune
e
ponte

in gateway time for you 21.05.17 01:03| 
 |
Rispondi al commento

https://twitter.com/Eposmail/status/866010199206895616

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 20.05.17 23:51| 
 |
Rispondi al commento

A Milano ha sfilato l'ipocrisia, a Perugia i veri italiani.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.17 23:44| 
 |
Rispondi al commento

A Milano solo immigrati, rom e big della sinistra, i milanesi restano a casa

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.17 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La distanza mi impedisce di essere ad Assisi, ma sono con voi idealmente!✌

Pep Gatto, Galatone Commentatore certificato 20.05.17 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo al RdC ho già commentato che non so chi ha deciso fosse il primo punto del programma, né so chi e come ne ha deciso le caratteristiche, incluse quelle sul tipo di lavoro che si intende rilanciare.

Nel precedente commento censurato, mi domandavo se Prometeo, (etimologicamente “colui che riflette prima”) portando alla collettività umana il fuoco dell’intelligenza divina, abbia allegato al pacco dono istruzioni per l’uso, magari del tipo “Da ora in avanti fate molta attenzione a chi decide - chi non decide:
se lascerete ancora decidere qualcuno dall’ alto, vuol dire che attribuite ad altri l’intelligenza e la capacità decisionale,
allora il mio dono non vi servirà perché non sarete neanche più schiavi, sarete oggetti”
Che detto più terra terra suonerebbe: chi si fa governare dal cervello degli altri può friggersi il suo.

P.S. risposta ai co-censurati sotto commenti di Zampano-Teresa-Giovanni
Premesso che, se volete potete chiamarmi Daniela, come io potrei chiamarvi Manuela o come preferite,
che non sono una vergine casta e pura ma semmai un rispettabile acquario come tanti altri,
che ho un cervello funzionante che condivideva il progetto del M5S “leaderless” - orizzontale,
mentre non ne condivide la trasformazione in partito verticista - padronale.
Per il resto è tutto vero: non ho mai votato alcun partito, non mi sono mai fatta rappresentare da alcun politico e non appartengo al M5S, né a nessun altro.
Parlando poi del “nulla”, se inteso come infinito che ha in sè il “tutto”, mi sembrerebbe una valida alternativa al -nientume- o -merdume-

Buonanotte

Barbarella B. 20.05.17 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da un giornale del IV sec d.C.:

"Oggi, in Mediolanum, hanno sfilato migliaia di cittadini romani per chiedere una maggiore accoglienza di Unni, Ostrogoti, Illiri e Vandali. Secondo il senatore Caio Cagonis, tale penetrazione nelle province d'Oltralpe, assicurerà senza ombra di dubbio un futuro più prospero all'Impero d'Occidente."

GIAN PAOLO ♞ 20.05.17 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

agevoliamo,

http://www.cittamagazinenews.it/index.php?option=com_content&id=703:carlo-lio-un-cosentino-nella-milano-che-conta&Itemid=131

ciao Zam!

Path Walker Commentatore certificato 20.05.17 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARLO LIO

IL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE LOMBARDIA

HA SOLO LA TERZA MEDIA!!!!

Zampano . Commentatore certificato 20.05.17 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

incredibile...sono in Austria, qui il reddito di cittadinanza e' realta'da una vita! e non solo qui, in Germania, in Irlanda, Svezia, Danimarca, Finlandia, Inghilterra, America, Canada, Francia, Belgio... e noi? dobbiamo marciare per farci ascoltare..ma poi non capisco se siamo in Europa e in Europa il reddito c'e', perche' in Italia no?
Ah gia' in Italia i soldi se li rubano i politici! E certo che non ci sono i soldi...se li rubanooooo

contursi enzo 20.05.17 22:06| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi a Milano alcune centinaia di cittadini hanno manifestato a favore di: chi ci uccide, chi ci stupra, chi spaccia droga, chi si prostituisce, chi fa della stazione centrale una vera fogna a cielo aperto, chi è a favore delle guerre, chi è impegnato ad importare extra comunitari per farli votare alla primarie del PD.
Questi buffoni che governano questa specie di paese prima vendono le armi ai popoli, poi cercano di arricchirsi con le cooperative di ogni colore portando le persone in Italia come schiavi.
Basta con questo governo "Renziloni" che racconta cazzate dalla mattina alla sera!
Basta regalare soldi alle banche!
Basta mantenere i giornali "cialtroni" con soldi pubblici!
Sono stanco di questa specie di buonisti ciarlatani che non fanno altro che rompermi i coglioni nei telegiornali.

saverio battaglia 20.05.17 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Il reddito di cittadinanza? No, niente soldi per gli sfaticati! Oggi a Milano chi ha sfilato in corteo ha chiesto maggiore accoglienza per i migranti, sì, avete capito bene, “maggiore” accoglienza, come se l’accoglienza sinora offerta sia stata scarsa, come se fosse una gara a premi, chissà, forse un parametro numericamente molto alto di accoglienza può finalmente stabilire fino a che punto si può sottopagare un lavoratore sfruttato. C’è chi vuole distruggere questo Paese dalle fondamenta, ma come dargli torto, l’invasione degli sbandati riempie le tasche e chi protesta è un fascista. Grazie Pidioti.

Franco Mas 20.05.17 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per i vaccini, e' ottima cosa che alcune associazioni faranno ricorso alla corte costituzionale.


secondo me e' meglio comunque non mettersi in mezzo, perche' la massa non capirebbe. non appoggiare la legge, ok, cioe' mettere dei distinguo, ma non osteggiarla.

sono convinto che la corte costituzionale boccera' la legge. non si puo' costringere qualcuno, se non in caso di conclamata epidemia, a usare vaccini e/o farmaci qualsiasi.

poi se si considera che sono bimbi, quindi non ancora maturi e sviluppati, infilargli nelle vene 12 vaccini suona molto male. c'e'qualcosa che non quadra, cosi', a naso, non c'e' bisogno di essere scienziati per temere effetti indesiderati. non puo' essere legale (costituzionale) 'sta roba.

carlo 20.05.17 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ridursi ad accattonare lavori, in italia, e' una vergogna frutto di una gestione dello stato malavitosa e incapace.

di opportunita' di lavoro ce ne sarebbero quante se ne vuole:

1) gestione del suolo.

2) rimessa a norma degli edifici pubblici, scuole, ospedali, uffici, caserme dismesse etcetc.

3) recupero dei borghi abbandonati e riutilizzo delle zone limitrofe.

4) energie alternative.

5) gestione rifiuti.

6) creazione delle "autostrade del mare", che a una nazione come la nostra, cosi' posizionata, porterebbe ricchezza e lavoro.

quanti posti di lavoro si possono creare? milioni. ci vuole solo la volonta' politica. e li' mi sa che o per incapacita', per ignonranza o per malafede, interessi propri o di compagni di merende, non ce la fanno. o non ce la vogliono fare, sono sordi.

carlo 20.05.17 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La sinistra marcia e Milano marcisce

Terrorismo islamico e degrado alla stazione Centrale. Ma i buonisti fingono di non vedere e sfilano per cheidere altri profughi

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.17 21:11| 
 |
Rispondi al commento

L'ipocrisia degli intellettuali: a Capalbio alzano le barricate, a Milano sfilano per i migranti

Alla marcia pro immigrati di Milano hanno aderito tanti intellettuali. Gli stessi che a Capalbio si erano opposti all'accoglienza dei migranti

**********

La sinistra è composta da buffoni...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.17 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Barack Obama e Michelle in vacanza in Toscana nel resort da 15mila euro a notte. E si fa scortare dai jet

*************

Sembra che tutti i politici del mondo siano diventati i paladini della povertà, della gente che non può arrivare a fine mese, che è senza lavoro, senza un'assistenza e senza una casa. Tutti soffrono per le necessità dei poveri, in teoria, perchè nella pratica anche l'ex presidente tanto amato dai sinistri, si comporta come fosse un miliardario al pari di Trump.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.17 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti da London :) Bella manifestazione per il rdc. Piuttosto sui vaccinazione posso chiedere che la position del MoV venga messa al voto online ?? Sento molti mugugne sulla questione e mi pare la scienza medesima non sia all'unanime .. tra l'altro maggior part delle nazioni più civili non hanno questo come obbligo ! Bisogna esigere un dibatto aperto e sincero con suffragio finasle. Thanks e long live Beppe.

Aldous 20.05.17 20:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace di non aver potuto partecipare alla marcia per il reddito di cittadinanza. Sono disoccupato, anche pochi euro possono fare la differenza. Sono con voi con il cuore è la mente. Ringrazio tutti gli italiani come me che seguono è votano il m5s. Chiedo a tutti gli eletti, portavoce del m5s, di parlare sempre di Lavoro, Legalità, Ambiente. Denunciate il dramma di milioni di cittadini come me , che senza lavoro , vedono il futuro nero. Senza lavoro è come vivere con una sentenza di condanna a morte.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 20.05.17 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Perchè il M5S lavora da tempo per l'astensione di chi lo sostiene. Si prevede che per uno che perde ne guadagna due? Non credete alle bestie. Uno deve valere uno. Se si perde questo concetto base sarà la fine del movimento. A che serve essere diversi dal PD se poi ci si comporta come il PD. Chi perde la fiducia nella sua bese e ne cerca un'altra, presto, molto presto resterà solo e perchè no, con tanti rolex.

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.05.17 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Se qualcuno vuol prendesi la briga di leggere questo studio sui migranti in itala si renderà conto perchè il Pd fa le manifestazioni per l'integrazione..tra qualche anno saranno circa 14 milioni gli stranieri che potrebbero avere il diritto al voto circa quasi 20% della popolazione Italiana..
Rapporto realizzato per l’Oecd
Expert Group on Migration

Pier luigi 20.05.17 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Il pd é a favore dell'immigrazione, non vuole dare un aiuto economico alla gente che é in difficoltà e sempre quelli del pd non si sono tagliati nemmeno di 1 euro lo stipendio, complimenti pd.

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 20.05.17 19:30| 
 |
Rispondi al commento

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE

Questo mese ritorna ai primi posti in classifica il brano di
J-AX & FEDEZ "Comunisti col rolex"

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 20.05.17 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Il reddito di cittadinanza esiste in tutta Europa, con nomi ma esiste, in Italia abbiamo i politici più pagati d'Europa che dopo solo 4 anni si prendono la pensione..
Chi non vota M5S o è un egoista o uno non informato.

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 20.05.17 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ! Questo messaggio è destinato ad ogni persona avente bisogno di prestito per iniziare, completare un'attività o per regolare un caso urgente. Facciamo prestiti che vanno di 1 mese a 30 anni e noi prestiamo di 2000€ a 5.000.000€, Il nostro tasso d’interesse è pari al 2% l’anno. No stimolate dunque a colpire al nostra porta: (ASSISTENZA FINANZIARIA) in caso di bisogno, ecco i domini nei quali possiamo aiutarli:
* Finanziere
* Prestito immobiliare
* Prestito all'investimento
* Prestito automobile
* Debito di consolidamento
* Riacquisto di credito
* Prestito personale
* Siete schedati
Email : offertafinanziamenti1972@gmail.com Whatsapp: +33644694143 per ulteriori informazioni.
Grazie per la vostra comprensione.

maria 20.05.17 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Per curiosità, il reddito di cittadinanza lo darete solo a chi è in regola con le vaccinazioni o a tutti ???

mat mat Commentatore certificato 20.05.17 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti in marcia per la dignità, forza M5S

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 20.05.17 19:01| 
 |
Rispondi al commento

OT? assistenzialismo con dignità...

Leonardo, a Moretti buonuscita di 9,3 milioni di euro
Pagamento entro 40 giorni. La liquidazione non include bonus legati al possibile vincolo di non concorrenza del manager.
Lunedì arriva il nuovo ad, Alessandro Profumo

http://bit.ly/2qYS2gG

id &as Commentatore certificato 20.05.17 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tgcom24 Politica
20 MAGGIO 201714:16
Reddito cittadinanza M5s, Renzi: solo assistenzialismo senza dignità

Queste sono parole gravissime, il bomba dice che dieci milioni di di persone che non trovano lavoro e sono a rischio di povertà, queste persone vogliono essere assistite!
Il bomba come sempre falsifica la realtà, perchè quando non c'è lavoro in tutta europa c'è un aiuto chè si chiama reddito di cittadinanza tradotto significa solidarietà

Oggi c'è stata un'altra contromarcia a milano a sostegno dell'emigrazione e la chiamano solidarietà e accoglienza, io invece credo che dove stanno gli esponenti del PD c'è sempre puzza di interessi economici

claudio a., verona Commentatore certificato 20.05.17 18:36| 
 |
Rispondi al commento

E'inutile continuare a parlarci addosso, l'unica probabile soluzione è il voto immediato: dimissioni di tutti i parlamentari all'opposizione, M5S, Lega, Fratelli d'italia, ecc, porterebbe lo scompiglio e a votazioni ma purtroppo scrollarsi di dosso 15000 € mensili più tutti i privilegi dati dalla politica italiana è per tutti un'azione molto, molto difficile. E'preferibile per tutti discutere senza mai risolvere il problema. Immigrazione: ma quanti dobbiamo prenderne prima che qualcuno si accorga che sono troppi? Ma vedono quelli del PD e soci buonisti come sono ridotte le maggiori città? Ma il Papa non vede il degrado umano sociale di Roma, caput mundi? Francia e Dermania unite domineranno l'europa e il sud dell'europa diventerà la sua discarica: il processo è già in atto da qualche anno.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 20.05.17 18:33| 
 |
Rispondi al commento

voglio far sapere a chi mi legge che sono contrario all'obbligatorietà della vaccinazione ed al rifiuto dell'iscrizione alla scuola materna ed a quella dell'obbligo in assenza del certificato di vaccinazione.
Le motivazioni di ciò in un futuro articolo che spero verrà redatto in proposito sul blog.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.05.17 18:16| 
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1854 20-5-2017 12 VACCINI OBBLIGATORI

I più ricchi d’Italia - Salvabanche – Il neoliberismo è la morte della democrazia – Moas, è arrivato un bastimento carico di …I Catambrone - La Lorenzin rende obbligatori 12 vaccini per poter andare a scuola – Ricordiamo le tangenti di De Lorenzo – Vittime dei vaccini – O 12 vaccini o la perdita della patria potestà – Il decreto sarà impugnato dal Codacons – Spariti i rapporti sui danni - L’Italia è tra i 10 Paesi del mondo con meno morbillo – Ai servi del regime tutto va bene – CARA di Crotone: spartisce anche la mafia

Blog di Viviana Vivarelli

C'è una grande differenza tra la cecità di chi cammina nel mondo chiuso in se stesso e nei propri interessi e la chiara percezione di chi partecipa con empatia ai problemi del mondo e sente come proprio il bene di tutti. (Viviana)
.
“Democrazia vuol dire prima di tutto fiducia del popolo nelle sue leggi: che il popolo senta le leggi dello Stato come le sue leggi, come scaturite dalla sua coscienza, non come imposte dall’alto”. (Piero Calamandrei)
... e sopratutto non imposte col sospetto che non servano al bene di tutti ma al lucro di qualcuno.
.
“Io non chiedo al ferito come si senta, io divento il ferito”.
(Walt Whitman)
.

Per leggere tutto clicca il mio nome
oppure vai a masadaweb.org

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.05.17 18:16| 
 |
Rispondi al commento

E' veramente bello confortante gravido di speranze vedere il movimento (5S) in movimento. Un anticorpo in un corpo malato di effimera sete di. Potere che è maya illusione di gruppi che sono già morti mai nati zombi afflitti da incopiutezza ed ignoranza.il movimento e' un dono dello spirito santo all'Italia ed al mondo intero.

domenico gangemi 20.05.17 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Avrei scelto una grossa città.

Roby G., Cagliari Commentatore certificato 20.05.17 17:36| 
 |
Rispondi al commento

DIRETTA MARCIA 5 STELLE

https://www.facebook.com/MoVimento5StelleSicilia/?fref=hovercard

Zampano . Commentatore certificato 20.05.17 17:34| 
 |
Rispondi al commento

tristissimooo per non poterci essere!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 20.05.17 17:25| 
 |
Rispondi al commento

A Milano Sala e Bonino fanno la marcia con i migranti. Vengono fischiati dalla folla. La gente non ha dimenticato le parole di Buzzi.

Buzzi: “Tu c'hai idea quanto ce guadagno sugli immigrati? Il traffico di droga rende meno”.

Zampano . Commentatore certificato 20.05.17 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Milano, Italia
Quando si organizza una marcia NO MURI si è in palese malafede.
E' una marcia, questa, che vorrebbe essere a favore degli immigrati; in realtà vuole solo portare avanti il messaggio che noi italiani siamo un popolo razzista.
"Mettono le mani avanti" perché sanno che la stanno facendo sporca; che, per giustificare i loro sporchi affari con la lobby dell'accoglienza, decidono una marcia contro gli italiani. Poveri noi italiani, noi sì murati vivi, non più liberi, non il contrario.
E quando dei governanti, un PD venduto ai piani di colonizzazione dell'Italia, fa di queste cose, vuol dire che è in atto un progetto contro il Paese, un progetto mascherato da buone intenzioni.
Una marcia decisa lo stesso giorno della Marcia per il Reddito di Cittadinanza del Movimento 5 Stelle: sarà un caso?

Teresa, Bari 20.05.17 17:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

MA LO SANNO GLI ITALIANI
che la manovra sostenuta da M5S sul reddito di cittadinanza porta discapito per circa 17 miliardi a quei partiti che devono distrarre tale somma dal capitolo spese militari (f35) o aiuti alle banche e corruzione in vantaggio alle cosche mafiose criminali. Questo provvedimento di legge in favore del popolo ITALIANO, CHIAMATO reddito di cittadinanza, tendente a liberare i cittadini dalla dipendenza per fame dai gruppi di potere che tengono al governo disonesti affamatori di popolo. Porta scompiglio alla politica di governi che ci stanno governando e che ci hanno governato nei decenni passati e che sono riusciti a imbrigliare le forze del lavoro CON all'abolizione di servizi in vantaggio dai ceti meno abbienti, ai disoccupati, al welfare ( che adesso non esiste più).
MA TUTTO CIO' LO SANNO GLI ITALIANI? Quante volte lo dobbiamo ripetere per convincere i cittadini che questo, come gli altri, governi del recente passato, non fanno altro che arroccarsi a privilegi e arricchimenti indebiti. Che non intendono redistribuire al popolo capitali, poichè ormai QUESTO è ridotto alla fame? Criminali, di analoga risma, durante la rivoluzione francese sono stati ghigliottinati. Forse QUESTI DISONESTI partiti che governano vogliono portare la nazione alla rivolta?
IL SEGNO E' GIA' STATO SUPERATO.
Il popolo è alla fame. Scenderà per le strade, SARANNO GUAI per questa classe di policarti corrotti e ladri.
SIETE STATI AVVERTITI.

Pirrello Mario 20.05.17 17:06| 
 |
Rispondi al commento

@ er fruttarolo

a ci', me sa che nun ce vengo piu' su sto blog...

lo staff me pja in giro.......

mette 'a pubblicita' de DUREX, in prima pagina....


io ho raggiunto la pace dei sensi......

nun me ricordo manco piu' come se fa.......

Er Caciara ..... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.17 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre a Milano il Sindaco PD è in prima fila con i centri sociali e i migranti, a Perugia il M5S marcia per il reddito di cittadinanza, che darebbe una notevole mano agli italiani in difficoltà.

Fra le ragioni della prima marcia e quelle della seconda non nutro alcun dubbio.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.17 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I canali informativi sono stati molto discreti e riservati e non hanno disturbato il cammino dei pellegrini. In compenso è stata fatta trasparire una certa preoccupazione per delle minzioni un pò troppo ravvicinate di qualche leader eccelso!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 20.05.17 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Mentre Sala promuove il "clandestino day" e fa il cazziatone all'uomo di Stato che combatte la criminalità in stazione, Renzi comincia a prendere le distanze dalla manifestazione e ci manda Martina. Il PD è allo sfascio, Mattarella, svegliati, apri gli occhi e dai il governo al M5S...

Zampano . Commentatore certificato 20.05.17 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando Beppe Grillo affermava che la stampa è la TV oscuravano le notizie non gradite al governo lo ritenni un folle, ora gli devo le mie scuse, ho potuto costatare la mancanza di informazioni corrette sulla disastrosa riforma delle province che di fatto è stato un grande fallimento (che non ammetteranno mai) risultato, strade gruviera chiuse o con limiti di velocità di 30 Km , scuole decadenti e senza manutenzione che con il nuovo anno scolastico non saranno sicure e adatte al loro uso con la prevedibile chiusura di alcune di esse. Ed ecco la notizia che non vedrete mai sui media principali :
(La giornata di mobilitazione delle Province 18 maggio 2017)
La giornata di mobilitazione delle Province iniziata al Teatro Quirino si è chiusa con l'incontro tra una delegazioene di Upi e la Presidente della Camera On. Laura Boldrini
(ecco dove troverete la notizia);
http://www.upinet.it/5037/finanza_e_fiscalita_locale/province_variati_grati_alla_presidente_bodrini_per_il_suo_sostegno_confidiamo_che_il_suo_appello_al_parlamento_sia_colto/

Domenico D'Agostino 20.05.17 15:37| 
 |
Rispondi al commento

2^ Parte

Dal dopoguerra ad oggi non è ha azzeccata una che fosse una, eppure sta sempre lì con il ditino alzati a farci la morale e ad insegnarci come stare al mondo. A contenere i suo ferrei convincimenti rimasti orfani con cadenza ventennale non basterebbe un obelisco: dal paradiso sovietico, che invece era un inferno, alla “meglio gioventù”, che invece annoverava i peggio terroristi, al salario come variabile indipendente, che negli anni ’70 ci regalò l’inflazione a due cifre e, per venire ai giorni nostri, alle scellerate politiche sull’immigrazione incontrollata, all’utero in affitto, all’ideologia gender e ad altre mercanzie del genere su cui oggi la sinistra si batte contri i suoi avversari e per cui domani – scommettiamo? – si batterà il petto. È la storia a dirlo. Basta attendere. (Lando Chiarini)

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.17 15:24| 
 |
Rispondi al commento

O.T. 1^ Parte

Quarantacinque anni sono passati da quel 17 maggio del 1972, ma la morte violenta del commissario Luigi Calabresi, preceduta da un linciaggio mediatico senza precedenti ad opera di politici, giornalisti, artisti ed intellettuali, resta ancora una ferita purulenta e sanguinante. Dalle colonne di Libero, Vittorio Feltri ne ha chiesto conto ad Eugenio Scalfari, uno dei firmatari dell’appello contro Calabresi: «Scrivi un manifesto da proporre ai firmatari di allora da sottoscrivere con una semplice frase: abbiamo sbagliato. E Scalfari, da quelle di Repubblica, ha replicato rivelando di averlo già fatto dieci anni fa con Gemma Calabresi, vedova del commissario: «Le dissi che quella firma era stata un errore. Lei accettò le mie scuse e si commosse». Manca solo una musica struggente e l’immagine in dissolvenza. Meno male che Feltri c’è, verrebbe da chiosare. Se non ci avesse pensato lui a infilare il dito nella piaga purulenta, non avremmo mai saputo che a scoppio molto ritardato e quasi alla chetichella nel frattempo il Fondatore era andato ad ingrossare le file dei pentiti dell’infamante lettera-appello contro Calabresi. Ma è così che vanno le cose qui da noi: accuse pubbliche e scuse private. E si capisce: quando c’è da far carriera, l’intelligentsia non bada a spese né alle parole. Salvo poi, a commissario morto, manifestare discretamente il proprio rincrescimento per l’accaduto. Saluti e baci. Se ci riflettete bene, di questo moto perpetuo tra scelte pubbliche e private contrizioni è lastricata la storia della sinistra italiana.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.17 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO SONO 5S

OTTIMO;(PUNTO E VIRGOLA)

Sì, MARCIA. No, MARCIO. ;-)

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.05.17 15:20| 
 |
Rispondi al commento

non vengo più alle marce pacifiche e francescane, voglio qualcosa di più cazzuto

maria t., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.05.17 15:15| 
 |
Rispondi al commento

OT...
Da inchiesta CARA....E dalle intercettazioni emerge che l'organizzazione stava preparando i documenti necessari per partecipare alle gare per l’aggiudicazione del servizio ristorazione di Palazzo Madama..
Facile entrare... piatto ricco mi ci ficco!
Roba di casa nostra!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.05.17 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Valentina Rojatti
La strumentalizzazione del picco epidemiologico del morbillo nel territorio italiano, che risulta essere tra i 10 Paesi al mondo con la mortalità infantile più bassa, per imporre il decreto sulla coercizione vaccinale per le famiglie è inaccettabile ed incostituzionale"."In decisa controtendenza con i protocolli europei che, sul tema della prevenzione vaccinale, indicano nell'informazione, raccomandazione, garanzie e coinvolgimento di tutti gli attori, i punti centrali di una politica efficace e concreta. Incostituzionale un decreto che, per rispondere ad un picco epidemiologico sul morbillo, inserisce l'obbligo per altri vaccini che non hanno un quadro epidemiologico di necessità ed urgenza, proprio del decreto. Tutto questo avviene in aperto contrasto con i consolidati orientamenti provenienti dalle esperienze europee, dove l'obbligo risulta quasi ovunque assente, e dagli organismi sanitari europei, che non suggeriscono l'obbligo vaccinale bensì politiche volte all'informazione, raccomandazione, coinvolgimento, garanzie ed efficienza della rete vaccinale", conclude Affinita.Anche per il Codacons il decreto "palesemente incostituzionale e, pertanto, verrà impugnato dall'associazione al fine di ottenerne l'annullamento presso la Consulta. La decisione del Governo, oltre a rappresentare un regalo alla lobby dei farmaci grazie all'estensione dei vaccini obbligatori, presenta diversi profili problematici - spiega il presidente Carlo Rienzi - La trasformazione delle vaccinazioni facoltative in obbligatorie costringerà a sottoporre i bambini ad una dose massiccia di vaccini, senza alcuna possibilità di una diagnostica prevaccinale, con conseguente incremento delle reazioni avverse che secondo l'Aifa solo nel 2013, per l'esavalente, sono state ben 1.343, di cui 141 gravi"."Ai rischi connessi ai trattamenti sanitari coattivi si aggiunge anche un pesante conflitto col diritto all'istruzione, oltre alla crescita abnorme dei costi per il SSN

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.05.17 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Non vi sembra che con il reddito di cittadinanza possa venir meno il "monte ricchezza" a disposizione dei PAPPONI ???

terenzio eleuteri Commentatore certificato 20.05.17 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

seguo in "comunione" :-) from abroad now!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.17 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Il crimine più grande per chi ha responsabilità di governo, è creare povertà e costringere la gente alla fame e al suicidio.

È dichiarare una guerra, subdola e infame, al proprio popolo.

Nella prima repubblica, eravamo governati da ladri, che però facevano campare la gente: c'era lavoro, c'era assistenza sanitaria e quant'altro.

Erano ladri, ripeto. E io li ho sempre combattuti.

Ma questi che, deliberatamente, tolgono ai poveri per dare ai ricchi, oltre ad essere ladri lo stesso, sono davvero criminali della peggiore specie.

Sarebbe stato meglio per loro che non fossero mai nati.

Riprenderemo sulle nostre spalle il vecchio genitore e, come Enea, torneremo a fondare una nuova, immortale Roma.

GIAN PAOLO ♞ 20.05.17 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Come nella norma mentre la dx e la sx che sono due facce della stessa medaglia strumentalizzano gli emmigrati solo per la spartizione dei voti e per il potere, il movimento 5 stelle lavora per gli italiani che soffrono la povertà.

claudio a., verona Commentatore certificato 20.05.17 14:04| 
 |
Rispondi al commento

..vi seguiamo col cuore...

pasquino 20.05.17 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Milano, via alla marcia buonista E la sinistra sfila con i migranti

Il sindaco capeggia il corteo con i comuni dell'hinterland. In piazza anche i centri sociali: timori di scontri

*************

E volevi che mancassero i centri sociali.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.17 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il quartiere di Parigi in mano agli arabi: "Qui le donne non sono accettate"

L'inchiesta choc su Le Parisien: "Chapelle-Pajol abbandonato a soli uomini, dove le donne non sono più accettate". A dettar legge sono gli arabi e gli africani

*************

Imminente su questo schermo.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.17 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Nella città simbolo del poverello di Assisi, insieme a tanta gente, anzi, in prima fila, dovrebbe esserci il Santo Padre: la causa riguarda le persone meno abbienti e lui gira il mondo a destra e a manca per predicare l'uguaglianza, sarebbe giusto che si recasse a Perugia, per dare una mano...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.17 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima iniziativa, alla quale purtroppo non ho avuto modo di partecipare, causa l'acuirsi (spero momentaneo) dei miei problemi cardiaci. Il sottoscritto è diventato, con il tunnel della disperazione dopo il primo infarto, un "signor nessuno", ma proprio perché sono reduce da nove anni di sofferenza nei quali ha peggiorato le mie patologie l'attesa infinita di una pensione, di un reddito, Vi è vicino e abbraccia idealmente ogni Persona che ha partecipato alla marcia. Diciotto milioni di Connazionali che vivono tra la povertà assoluta e lo stato di disagio dopo la seconda settimana di ogni mese, devono essere aiutati, a qualsiasi costo. Trovarsi senza dignità e senza speranza è la condanna peggiore che una Società ingiusta possa inferire ad un Galantuomo, finito spesso in questa condizione perché troppo onesto! Grazie Beppe, un abbraccio Federico Puglia - Via Noce 7 - 10010 Alice Superiore (TO)

Federico Puglia 20.05.17 13:18| 
 |
Rispondi al commento

vi seguo grandi

marco iacovelli, cassano magnago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.17 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Che il reddito di cittadinanza aiuterebbe la ripresa può trovarmi d'accordo ma non sarebbe sufficiente a far ripartire l'economia. Capisco che è un argomento facilmente comprensibile e porta consensi ma dire che sia l'unica misura per salvare il Paese mi sembra eccessivo. L'Italia uscirà dalla crisi solo quando potrà liberamente decidere la propria politica monetaria ed economica; quando avrà una moneta adeguata alla propria economia; quando potrà spendere a debito tentando di attuare la Costituzione laddove impone la piena occupazione e la dignità del cittadino lavoratore. In un contesto simile, il reddito di cittadinanza appare come una resa dello Stato alle imposizioni dell'alta finanza. la solita mancetta. L'uomo ha bisogno della dignità del lavoro e mai di assistenza. Buona sovranità a tutti quelli che da quell'orecchio non voglio sentire.

Gaetano Campisi, Martina Franca Commentatore certificato 20.05.17 13:11| 
 |
Rispondi al commento

IL REDDITO DI CITTADINANZA VA BENE, MA AL GRIDO: "COMPRIAMO ITALIANO" !!!
INIZIANDO DAGLI AUTOMEZZI, PARI OGGI A 40.000.000 PER 5-6.000 MILIARDI DI EURO BUTTATI ALL'ESTERO !!!
PARI A 200 ANNI DI FINANZIARIE, ECC. !!!
LA REALTA' ODIERNA SI RIMUOVE COMPRANDO ITALIANO, DIPENDE TUTTO DA QUESTO
!!!

Franco Della Rosa 20.05.17 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza ragazzi!!!

Paolo 20.05.17 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi!!!

Paolo 20.05.17 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Quanto vorrei essere lì con voi!
Un abbraccio a tutti <3

Elena 20.05.17 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Perchè Perugia -Assisi e non Ostia-Roma ? Il motivo non deve essere particolare ma generale : il ritorno alla legalità istituzionale ! Il perno su cui si innesta tutto il marcio in cui viviamo è l'illegalità dei governi impostici da Napolitano dal 2011 : 4 governi fasulli di sinistra che hanno preso il posto dell'ultimo governo eletto , quello di centro destra di Berlusconi ! Lo capiamo o no che viviamo da sei anni sotto dittatura ? Lo capiamo si o no che dovremmo rigettare la prepotenza dei tiranni e restaurare la democrazia ? Il Movimento , in quanto primo partito , ha il dovere di battersi per il ritorno della democrazia e della legge sopratutto per salvare il Paese dall'azione distruttiva che gli usurpatori stanno compiendo ai danni del Paese istigati da poteri esteri che , per vari motivi , vogliono la nostra fine come nazione civile ! Fuorilegge e ladri senza vergogna stanno distruggendo l'Italia e noi con il nostro lassismo snervato rischiamo di diventarne complici ! Basta con atteggiamenti collaborativi se , casualmente , coincidiamo con il PD su qualcosa ! Non dobbiamo avere niente a che fare con loro , come con i delinquenti comuni e le mafie , non riconosciamoli come interlocutori , che non lo sono ! Vi invito da sempre all'alleanza con le altre forze politiche a noi vicine per pretendere le elezioni al più presto e con qualsiasi legge elettorale , ma il vertice preferisce orgogliosamente lottare da soli , non va ! Politicamente sbagliatissimo , la battaglia si vince meglio con alleati ! Il Paese è sull'orlo della rivoluzione e noi siamo gli unici che potremmo impedirla , diamoci una svegliata !

vincenzodigiorgio 20.05.17 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'indecente decreto sui vaccini è in preparazione da febbraio. La Lorenzin avrebbe voluto il divieto penalizzato per i bambini o ragazzi fino a 16 anni ma la Fedeli ha deciso di mantenerlo solo per l'iscrizione scolastica fino ai 6 anni. Il divieto vale per scuole pubbliche e private.
Chi non è vaccinato e può mostrare una dichiarazione del suo medico che attesta il pericolo del vaccino su quel dato bambino, potrà mandare lo stesso il figlio a scuola, ma sarà messo in una classe differenziale che presumibilmente sarà formata da extracomunitari. L'apartheid continua.
Fino ai 16 anni rimane però la multa fino a 7.500 euro.
Oltre ai rilievi di incostituzionalità, il decreto corre il rischio di essere impugnato dalle Regioni, perché invade un campo legislativo di loro competenza. Speriamo che i Governatori di Regione si sveglino e facciano qualcosa. Non abbiamo mai sperato che il Presidente Mattarella rimandasse il decreto per palese incostituzionalità o per conflitto di competenza. Come già Napolitano, anche costui firmerà qualunque cosa, senza badare al merito o alla legittimità, ad occhi chiusi, perché non è pagato per pensare o per valutare ma solo per ubbidire ai diktat del Governo.
Renzi vuol fare dei vaccini il suo cavallo di battaglia per la campagna elettorale e urlerà a gran voce che i 5stelle sono contro i vaccini, tutti e sempre. Spero che ciò si trasformi in una pietra della sua tomba politica.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.05.17 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

con il progredire della IA il reddito di cittadinanza diventerà ineludibile
taxi aerei camion treni tutti servizi di trasporto saranno guidati dalla rete
grazie alle stampanti 3D e alla robotica basterà poco personale per gestire un'azienda
macchine progetteranno costruiranno e ripareranno altre macchine lavoreremo sempre di meno
dovremo metterci a dieta vivremo più a lungo bisognerà limitare il numero delle nascite
perderemo progressivamente la manualità, finirà come nel film terminator?

ultima rivelazione 20.05.17 12:24| 
 |
Rispondi al commento

OT..URGENTE
Visti i risultati legislativi di Camera e Senato... levate la droga ai parlamentari!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.05.17 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

npossibilitato a muovermi da casa sono con voi nello spirito del ovimento .

giuseppe mandalà 20.05.17 12:08| 
 |
Rispondi al commento

NESSUN vaccino e' Obbligatorio in tutte queste nazioni Europee:

Volete sapere Austria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Islanda, Irlanda, Lituania, Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia, Regno Unito quanti vaccini obbligatori hanno? Tre? Quattro? Due? Uno? No… ZERO!

http://www.byoblu.com/post/2017/05/19/decreto-vaccini-il-commento-che-sui-giornali-non-leggerete-mai.aspx

marco rossi 20.05.17 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza di abituarsi a scippare ai cittadini tramite le banche, e tutti i loro accidenti, ora ritengono che i figli non sono della famiglia ma dello stato padrone. E poi parlano dello Stato Autoritario degli altri. Non hai i soldi per mantenerli, bene te li tolgo e li affido ad altri, non hai i soldi per difenderti dai soprusi, bene rinuncia alla tua dignità, del resto la Legge non è eguale per tutti. Che cazzo ti aspettavi dallo stato? Che fine ha fatto la Costituzione e la famiglia.
Contro questa pazzia e le altre, anche quella sulla sostituzione della popolazione con altre etnie, bisogna smetterla ed essere chiari. Volere il reddito di cittadinanza è cosa buona e giusta ma non basta. Io non voglio dipendere dai pensieri e dagli interessi dei Soros. Non voglio che si arrivi alle condizioni del popolo greco. Perciò chiarezza nella vittoria.

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.05.17 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno e buona marcia.

Oggi si festeggia San Bernardino da Siena, e non poteva esserci giorno migliore per marciare in favore del Reddito di Cittadinanza.

San Bernardino fu tra i primi a comprendere che la finanza "strangola la società".

Condannò senza mezzi termini l'usura, quell'espediente perverso che permette ai farabutti di impadronirsi del lavoro e della vita degli altri.

Gli interessi sul denaro prestato sono condannati da Dio.

L'unica ricchezza ammissibile è quella che proviene dal proprio lavoro.

Fuori dall'economia reale, invece, tutto è illecito.

Il debito pubblico si autoalimenta grazie all'anatocismo, vale a dire agli interessi sugli interessi.

Se non si blocca questo meccanismo immorale, reso possibile solo dalla complicità di politici corrotti fin nelle midolla, non esisterà mai libertà. Tutti saremo schiavi delle banche.

Le banche private (a cominciare dalla BCE) vanno messe fuori legge. L'unica banca possibile è una banca di Stato, che non presti a debito.

La nuova società dovrà essere per l'uomo e non per i banchieri.

GIAN PAOLO ♞ 20.05.17 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanta voglia.. di poter esserci... ma le mie condizioni economiche non me lo permettono grazie alla..
IN-GIUSTIZIA italiana che salva la mia ex moglie e che occupa abusivamente da anni il mio attico all'EUR e col Giudice che ha deciso sei mesi fa che almeno l'affitto me lo deve pagare... ma per obbligarla a farlo.. altre spese e la mia pensione non me lo permette..
Ragazzi.. comunque.. col cuore sono con voi da Perugia ad Assisi...
A RIVEDER LE STELLE !!!
Un "grillino" da oltre 10 anni !!!

Giuliano Del Prete, Roma Commentatore certificato 20.05.17 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena inviato via telematica il 730. La rabbia mi impone di dire che non trovando il M5S, come già sapevo, tra i destinatari del 2/1000, sono in disaccordo con il rifiuto di inserirsi nell'elenco. Le ragioni sono nobili e sul finanziamento pubblico la penso come Grillo. Ma qui si tratta di soldi miei (ex miei ora) che posso o meno devolvere, una mia precisa volontà. Ho cliccato nessuna scelta. Che li spendessero, coloro che lo faranno, in medicine se non usati bene.

GIORGIO S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.17 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.
Vorrei sapere che cosa ne pensa dei 12 vaccini fatti sei alla volta
Silvio Garattini

Quante famiglie sono disposte a rivolgersi ora preventivamente alla magistratura ?
Il decreto lede i diritti umani
Quale tribunale ne ha la competenza ?

Rosa Anna 20.05.17 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul reddito ho già commentato. Sulla marcia oltre che dire che un'ottima iniziativa non saprei cosa aggiungere. Non ci sarò, non partecipo a nulla che non sia il voto amministrativo, politico o referendario.

GIORGIO S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.17 10:06| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

quindi:

una semplice diplomata, decide quanti vaccini bisogna fare a dei bambini....

....e una che a scuola manco ci è andata, decide che se non vaccino i miei figli mi tolgono la potestà


tutto normale?
Orwell che dice?


vabbè, buona marcia a tutti

Path Walker Commentatore certificato 20.05.17 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


bene

pabblo 20.05.17 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori