Il Blog delle Stelle
#BancheVenete, chiuso per rapina

#BancheVenete, chiuso per rapina

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 144

di David Borrelli e Marco Valli, EFDD - M5S Europa

Le vergognosa vicenda delle banche venete si avvia verso un triste epilogo. Le autorità europee, con la connivenza del Governo italiano, hanno tirato la carretta finché si è potuto, prosciugando le tasche dei piccoli azionisti, nell'attesa che si creassero le condizioni per svendere. La morale dei burocrati europei e dei politici corrotti, infatti, è semplice: accorpare le banche e coprire chi le ha gestite in modo irresponsabile o non ha vigilato (Bankitalia e Consob), facendo pagare il conto ai risparmiatori o ai contribuenti. Stesso copione della Grecia, stessi attori, medesime vittime: i cittadini. Dentro l'attuale sistema di governance non c'è scampo e noi italiani dobbiamo accettare il destino su cui ci hanno traghettato manager incapaci e politici in malafede. Sono loro ad aver spolpato gli istituti di credito e poi firmato accordi internazionali che ci mettono il cappio al collo.

Gli istituti veneti saranno separati in una good bank e in una bad bank. La prima sarà probabilmente venduta al prezzo di 1 Euro. La seconda, pura spazzatura sotto il tappeto, sarà liquidata. Interverrà un bail-in mascherato che spezzerà le reni a tutti quelli che fino a poco tempo fa pensavano si trovasse una soluzione diversa.

La ricapitalizzazione pubblica sbandierata dal vassallo Padoan dov'è finita? Secondo la Commissione europea sarebbe servito più di un miliardo di Euro per dare ossigeno agli istituti di credito. Un miliardo di Euro che i privati (Banca Intesa e Unicredit in primis) si sono ben guardati dal concedere, visto che - come dimostrato - sarebbe bastato aspettare qualche settimana per spendere appena 1 Euro.

Questa è l'ennesima dimostrazione di come la gigantesca riforma dell'unione bancaria voluta dall'attuale assetto europeo non vada ad affrontare le vere cause di natura sistemica della crisi, ma si concentri soprattutto sulla volontà di accorpare gli istituti bancari a favore dei giganteschi mostri finanziari, troppo grandi per fallire, i quali da anni stanno tessendo la tela, influenzando i regolatori "indipendenti" a Palazzo Koch, Basilea e Francoforte. Tutto questo per mettere in cantina il sistema bancario del credito tradizionale verso l'economia reale, favorire i prodotti finanziari speculativi più rischiosi e coprire tutta l'attività bancaria illecita svolta negli ultimi anni.

Il tanto sbandierato sistema unico europeo, tra l'altro, non prevede una banca centrale con la credibilità e gli strumenti necessari come quelli di uno Stato sovrano o una Federazione, quindi in caso di una pesante crisi non potrà mai fungere da prestatore d'ultima istanza attraverso un'adeguata protezione dei depositi. Una garanzia dei depositi unica, ovvero il cosiddetto terzo pilastro dell'Unione Bancaria, non è ancora stata realizzata a causa della solita opposizione dei Paesi del Nord, come la Germania e l'Olanda.

Tutto questo è già ben chiaro da tempo a personaggi come Padoan, Renzi e Gentiloni. Una delle loro più gravi colpe è l'aver sostenuto a tutti i costi un sistema fallimentare che ci penalizza, arrivando sempre in ritardo sui tavoli europei; questa eredità arriva dall'epoca del centrodestra italiano e si propaga con l'immobilismo dei finti governi di sinistra. Sono loro, il partito unico, ad aver deciso per gli italiani tutte le ingiustizie europee, che oggi stanno distruggendo l'Italia.

Il MoVimento 5 Stelle da quando è entrato nelle istituzioni ha sempre studiato i provvedimenti con molta attenzione e si è sempre opposto duramente alle regole europee, che avrebbero penalizzato il sistema bancario italiano, i risparmiatori e i contribuenti. Ci hanno sempre attaccato dandoci dei populisti o degli euroscettici, la verità è che gli unici rimasti a difendere gli interessi dei cittadini comuni siamo noi.

Da questo punto di vista, nella seconda metà del 2017 si giocherà l'ennesima fondamentale partita nelle istituzioni europee con la revisione della direttiva BRRD (ovvero quella che contiene il famigerato bail-in) e della CRR (il regolamento relativo ai requisiti prudenziali per gli enti creditizi e le imprese di investimento). Parliamo quindi dei due provvedimenti comunitari che regolamentano rispettivamente le risoluzioni bancarie e i requisiti di capitale. Il MoVimento 5 Stelle sta già proponendo misure per stralciare il bail-in e orientare i requisiti di capitale verso i prodotti finanziari, invece che sul credito all'economia reale. Vedremo il Governo targato PD che scelte farà, se stare ancora una volta con gli speculatori contro gli italiani o seguire la nostra linea politica.

Nel frattempo, il MoVimento 5 Stelle ha anche deciso di tutelare migliaia di risparmiatori danneggiati attraverso un ricorso alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, poiché ogni cittadino ha diritto al rispetto dei suoi beni e il diritto di proprietà si applica anche con riferimento alle azioni ed alle obbligazioni bancarie. Il ricorso è finanziato coi tagli degli stipendi dei portavoce. Compila anche tu, come altri migliaia risparmiatori truffati, il modulo nel sito seguendo il link.



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

23 Giu 2017, 10:00 | Scrivi | Commenti (144) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 144


Tags: banche, banche venete, chiuso per rapina, default, m5s, risparmi

Commenti

 

Ciao

Più nessuna preoccupazione, la soluzione è: Signor CLAUDE
Vi informo che ho già chiamato un ladro, una settimana andare da quello che stato a lungo ingannati da falsi finanziatori. L'economia grigia del mio paese, ho contatto Mr. CLAUDE Wednesday pass e io abbiamo fornito tutti i documenti chiedere e fare anche informa che sua finanziaria mio chiedere di fare. Ho appena lasciato la mia banca e contattare il trasferimento di 110.000 euro sul mio conto bancario.
Ringrazio Dio per il bene che mi ha fatto attraverso Sir CLAUDE. Allora avete bisogno di un prestito, non sprecare il tempo ti consiglio di contattare questo signore che mi ha dato buona. Questo signore fa un buon lavoro Dio lo benedica.
Ecco il suo indirizzo: investissementcrediti@gmail.com

mario durano, rome Commentatore certificato 28.06.17 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Offriamo prestiti che vanno da 1000 € a 100.000 € a chiunque abbia bisogno e in grado di rispettare gli impegni assunti.
Per ulteriori informazioni si prega di contattarci via mail : bankdevelopp@gmail.com o sul nostro numero whatsapp:
+ 1 337 324 2196
Garanzia e sicuro
Grazie

casimirado loupe Commentatore certificato 28.06.17 03:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Ho trovato un sorriso che e ' grazie a questo Sir James CLAUDE, grazie a lui ho ottenuto un prestito di 100.000 euro nel mio conto alle 16:30 lunedì e due dei miei colleghi hanno ricevuto prestiti da questo signore senza alcuna difficoltà. Raccomando che non hai non è più la persona sbagliata, se effettivamente si applica per un prestito di denaro per il progetto e tutti gli altri o buono per iniziare la propria attività. Pubblicare questo annuncio di ciò che questo Signore mi hanno fatto bene con questo prestito. . Quindi vi consiglio di contattare lui e lui vi soddisferà per tutti i servizi che chiedete, esso è anche in Italia o in Spagna, Francia. Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci: investissementcrediti@gmail.com

Ecco il mail:investissementcrediti@gmail.com

Sito Web della Banca: https://cibanque.com/

Ecco i nostri contatti whatsapp: + 330644146852

piero fanboze, turin Commentatore certificato 27.06.17 08:36| 
 |
Rispondi al commento


Ciao
Io sono sandra grazie Josina Gomez posso ottenere un prestito di 200.000 euro con un tasso del 3% in 72 ore bonifico bancario ho avuto difficoltà a credere sono stato truffato più volte tutti questi documenti sono approvati in Europa America Asia e certificano perché le imprese europee signora Gomez vi offre qualsiasi tipo di prestito per il vostro progetto di viaggio finanziamento progetto , si prega di studiare nelle. Università di contatti si sarebbe non essere delusi dalla posta aidefinancier100@gmail.com
Ecco il mail:aidefinancier100@gmail.com

polinaline comento Commentatore certificato 26.06.17 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

È vero signor DONATO me inoltre ho ricevuto un prestito di 150.000 euro in questa banca. ma non ho mai visto il loro commento su questo sito. Io ti consiglio di contattare l'utente bisogno di finanziamenti. Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci: investissementcrediti@gmail.com

Ecco il mail:investissementcrediti@gmail.com

Ecco i nostri contatti whatsapp: + 330644146852

mario guissepe, Turin Commentatore certificato 26.06.17 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Aiuto è il modo migliore per condividere il suo amore eterno, che è ciò che ci spinge a rendere disponibili prestiti rimborsabili da 500 a 1.000.000 EURO e anche più; in termini molto semplici a tutte le persone che possono rimborsare indipendentemente dalla razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra individui di tutti i tipi. I trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della traduzione. Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci: investissementcrediti@gmail.com

Ecco il mail:investissementcrediti@gmail.com

Ecco i nostri contatti whatsapp: + 330644146852

mario guissepe, Turin Commentatore certificato 26.06.17 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Io sono sandra grazie Josina Gomez posso ottenere un prestito di 200.000 euro con un tasso del 2% in 72 ore bonifico bancario ho avuto difficoltà a credere sono stato truffato più volte tutti questi documenti sono approvati in Europa America Asia e certificano perché le imprese europee signora Gomez vi offre qualsiasi tipo di prestito per il vostro progetto di viaggio finanziamento progetto , si prega di studiare nelle Università di contatti si sarebbe non essere delusi dalla posta prestitobancario2017@gmail.com

sandra antonia Commentatore certificato 26.06.17 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Madame e monsieur non prestare più attenzione a tutti questi prestito numerose pubblicità che abbiamo su questo blog. Non ho mai chiedere un prestito in questi falsi finanziatore della Francia. Questi mutuante sono il ladro, un truffatore. Essi rubare soldi da persone diverse. Mio marito ha ricevuto un prestito di 300.000 euro all'interno di una banca tedesca e ha fatto il trasferimento sono account di 72 ore, la procedura ha durato una settimana. Lo consiglierei per le hai strappato via da questi ladro se avete bisogno di finanziamenti solo contatto più lasciare questa mail per informazioni. informazioni non esitate a contattarci: aidefinancier100@gmail.com

Ecco il mail:aidefinancier100@gmail.com

reitito commento Commentatore certificato 26.06.17 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Madame e monsieur non prestare più attenzione a tutti questi prestito numerose pubblicità che abbiamo su questo blog. Non ho mai chiedere un prestito in questi falsi finanziatore della Francia. Questi mutuante sono il ladro, un truffatore. Essi rubare soldi da persone diverse. Mio marito ha ricevuto un prestito di 300.000 euro all'interno di una banca tedesca e ha fatto il trasferimento sono account di 72 ore, la procedura ha durato una settimana. Lo consiglierei per le hai strappato via da questi ladro se avete bisogno di finanziamenti solo contatto più lasciare questa mail per informazioni. informazioni non esitate a contattarci: investissementcrediti@gmail.com

Ecco il mail:investissementcrediti@gmail.com

Ecco i nostri contatti whatsapp: + 330644146852

toscano molise, molise Commentatore certificato 26.06.17 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto è il modo migliore per condividere il suo amore eterno, che è ciò che ci spinge a rendere disponibili prestiti rimborsabili da 500 a 1.000.000 EURO e anche più; in termini molto semplici a tutte le persone che possono rimborsare indipendentemente dalla razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra individui di tutti i tipi. I trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della traduzione. Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci: aidefinancier100@gmail.com
Per ulteriori informazioni si prega di contattare con::aidefinancier100@gmail.com

reinina commento Commentatore certificato 26.06.17 14:44| 
 |
Rispondi al commento


Ciao, avete bisogno di un prestito urgente e sicura di qualsiasi tipo?
Offriamo prestiti a soggetti privati e organizzazioni cooporate, siamo una
società di prestito stimabile situato e registrato negli Stati Uniti
d'America (USA), offriamo prestiti a tassi di interesse del 3%, un prestito
molto veloce e affidabile con 3 giorni. Contattaci - noi oggi sul nostro
e-mail:diogopoline@gmail.com

brond giornale Commentatore certificato 26.06.17 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Avete necessità di denaro per comperare un'automobile, salariale, costruite la vostra casa o progetto? Proponiamo vari tipi di denaro con tasso d'interesse del 3% ci concede un prestito tra le 72 ore. potete applicare tra 3.000 e 1 milioni di euro. Contattiamo: aidefinancier100@gmail.com
Volete contattarlo per mail: aidefinancier100@gmail.com

reinina commento Commentatore certificato 26.06.17 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, avete bisogno di un prestito urgente e sicura di qualsiasi tipo?
Offriamo prestiti a soggetti privati e organizzazioni cooporate, siamo una
società di prestito stimabile situato e registrato negli Stati Uniti
d'America (USA), offriamo prestiti a tassi di interesse del 3%, un prestito
molto veloce e affidabile con 3 giorni. Contattaci - noi oggi sul nostro
e-mail:diogopoline@gmail.com

drak documentario Commentatore certificato 26.06.17 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Ok che le banche ne "acquistano" altre tenendosi il meglio...
Ok che lo stato tutto, da Gentiloni a l'ultimo italiano, si adoperi per salvare dei posti di lavoro...
Ok mettendo le mani al portafoglio...
È giusto... in fondo rientra nella redistribuzione della ricchezza...

Ma sapere che chi ha combinato sto casino è esonerato da qualsiasi risarcimento mi infastidisce ...

... si diciamo solo che mi infastidisce....

Filippo 25.06.17 22:00| 
 |
Rispondi al commento

ciao , IN TUTTE LE VICENDE CHE HANNO PORTATO LE BANCHE ITALIANE AL FALLIMENTO HO NOTATO CHE MANCA UNA COSA...CIOE' LA RICHIESTA DI FAR PAGARE I DANNI A CHI LI HA PROVOCATI. SAPPIAMO CHE NON SONO STATI I CENTRI IMPRESE, CIOE' GLI UFFICI PERIFERICI CHE EROGANO IL CREDITO AI CLIENTI. MA I DIRIGENTI DI ALTO LIVELLO CHE INFISCHIANDOSENE DELLE REGOLE HANNO REGALATO SOLDI AD AMICI E PARENTI E CANI E PORCI...CON RISPETTO PER QUESTI ULTIMI. CONSEGUENZE...LOGICO DISASTRO. MA A PAGARE SONO RISPARMIATORI E OBBLIGAZIONISTI ED AZIONISTI. ALLORA BEPPE....CHIEDIAMO CHE SIANO I MANAGER CHE HANNO FATTO LE PORCATE A PAGARE. CHE PAGHINO COL LORO PATRIMONIO PERSONALE, VENDIAMO LE LORO VILLE E LE LORO BARCHE, I LORO TITOLI, ANCHE SE MOLTI AVRANNO PRESTANOME...SEQUESTRIAMO I BENI A CHI HA FATTO I DANNI E SI SONO PRESI I PREMI...ALLA FAZIO..CIAO

DEMETRIO MERLO 25.06.17 17:44| 
 |
Rispondi al commento

che i parassiti stanno lavorando per loro stessi,nel caso delle banche venete,si evince che oggi si riunisce il cdm.di domenica pomeriggio,
i parassiti ladri stanno scaricando sulle nostre spalle i soldi che si sono rubati tramite i loro boiardi al vertice delle banche.

francesco degni 25.06.17 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Recuperando alcuni topics sulle banche e senza addentrarmi negli istituti veneti (è tutto talmente evidente quanto nauseabondo) o nei rapporti e soprattutto le regolamentazioni da 'riedificare' tra Istituti di credito e, rispettivamente, cittadini e Stato (entrambe indecenti, pur per vergogne differenti) credo che taluni vantaggi o meglio soprusi, non appariscenti ma faraonici, concessi da sempre alle banche - che ovviamente si sommano alle già infinite agevolazioni e soccorsi statali devoluti da tutti noi alla loro ignobile causa - andrebbero sin d'ora criticati e sperabilmente azzerati. Siamo uno dei rari Paesi europei - pur nell'online bancario disponibile per tutti - in cui gli Istituti si trattengono per indecenti e spropositati giorni l'importo di un assegno, immediatamente addebitato a chi lo emette ma inspiegabilmente (si fa per non dire) reso disponibile al beneficiario solo dopo troppo, sospetto, tempo (prima erano sette giorni lavorativi, ora cinque, in ogni caso almeno una settimana di vergogna tra l'importo subito addebitato a chi emette l'assegno e la disponibilità di chi ne beneficia tardivamente; al di là della valuta di accredito, influente solo per i paperoni). Questa iniqua pratica, riguarda anche i bonifici e gli accrediti di stipendi; che restano - anche questi - per tot tempo nelle casse, e nel portafoglio, delle banche, libere e 'autorizzate' ad investire i nostri soldi: logicamente in operazioni dall'esiguo ma assicurato guadagno (sommando i correntisti di una banca, sono in ogni caso milioni se non miliardi), in investimenti 'matematici' diametralmente opposti a quelli che negli ultimi anni hanno biecamente proposto ai correntisti. Al di là di cambiare eventualmente tutto (magari), accontentiamoci di sradicare almeno una stilla di costumanze, privilegi e normative apparecchiate e talvolta invisibili: che da tanto, troppo tempo, accettiamo, subiamo, persino senza avvertirle e rendercene conto...

homofaber 25.06.17 11:23| 
 |
Rispondi al commento

...................

francesco s., Coreglia antelminelli Commentatore certificato 25.06.17 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Lasciando perdere i grandi discorsi di alta finanza, il problema è che le banche acquisiscono ricchezza , e indietro ci prendiamo carta igenica . In definitiva chi mette soldi in banca mette valore reale con il suo lavoro,ma questo invece di aiutare e quindi in percentuale incrementare la ricchezza avviene l'incontrario.

francesco s., Coreglia antelminelli Commentatore certificato 25.06.17 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Lo posto anche qui in quanto non mi ricordo dove l'ho letto.

Anche io mi ripeto anche se non e' necessario ma lo faccio solo per romperVi le palle:

-concordo con il commento di quello/a che criticava i ns. "portavoce" che parlano come "deputati" impersonando idee di lobby e potentati : tale commento o e' sparito o lo ho letto su altro post.
Quel tizio/a ha ragione.

-Pure ha ragione Max (tatticamente) , anche se la sua visione "stalinista" (Oriazi-Curiazi) alla fine non e' perseguibile in democrazia ove la formazione di un governo si fa solo con compromessi sul da farsi.
Meglio dettagliato qui da piu' autorevoli di me e Max:
http://orizzonte48.blogspot.it/2017/06/sovranita-e-alleanze-un-falso-problema.html
http://orizzonte48.blogspot.it/2017/06/er-partito-famolo-strano-ma-sempre.html


Il punto fondamentale e' se M5S trae le conclusioni di cio' che propone (a mio avviso non lo sta facendo) cioe' propone politiche economiche e sociali che PRESUPPONGONO l'uscita da euro e trattati SENZA proporre l'uscita da euro e trattati e si avvia verso una soluzione "in salsa greca", dove si prendono i voti con un obbiettivo e poi si fa il contrario.


Tale comportamento e' funzionale al contenimento della protesta ed alla espropriazione dei nostri diritti cioe' si ottiene lo stesso che fa l'attuale governo .

Un esempio sono i commenti del blog sul problema delle banche venete orientati a casta-cricca-corruzione , ben diverso un approfondimento piu' ragionato:
http://orizzonte48.blogspot.it/2017/06/argentarii-boni-viri-sistema-bancario.html
che richiama a Bagnai (2015) :
http://goofynomics.blogspot.it/2015/12/ci-siamo-feld-sullesproprio-con.html

Non mi spiego come mai non si usino i metodi quantitativi del prof. Bagnai e di a/simmetrie (scientifici) e ci si rivolga a persone che non hanno storicita' di attendibilita' (cioe' non ne hanno mai azzeccata una )

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 24.06.17 20:35| 
 |
Rispondi al commento

E mi raccomando domani come tanti pecoroni tutti in fila a votare. Il voto è una conquista quando c'è qualcuno per cui votare. Se non c'è molto meglio astenersi. E intanto nessuno va in galera.

marco 24.06.17 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Aldo Rossi, alla fine non si può non essere d'accordo con te. Qui stiamo ingigantendo un problema molto ma molto più di quanto è logico aspettarsi. Quando si sottoscrive un investimento bancario SOLTANTO UNO SCRITERIATO O UN INCAPACE MENTALE, NON SI LEGGE "PRIMA" TUTTE LE CONDIZIONI. È persino logico che il bancario venditore tenda a minimizzare i rischi, ma è LA SOLITA MEDESIMA STORIA DI SEMPRE: le parole lasciano sempre il tempo che trovano e quindi, quando ti fanno uno scritto da firmare... É ASSOLUTAMENTE DEMENZIALE FARLO ALLA CIECA. Vogliamo dire che la stragrande maggioranza "dei truffati"... sapeva benissimo fei rischi, ma ha voluto tentare lo stesso! La morale è che dare nostri soldi a costoro E' UNA SCELTA ASSURDA E ASSOLUTAMENTE DEMAGOGICA !!! Con questo criterio, lo stato dovrebbe risarcire TUTTI I TRUFFATI (IN QUALSIASI MANIERA) ITALIANI... specie coloro che hanno contratti chiari sottoscritti E NON RISPETTATI DAL VERO TRUFFATORE !!!! Se NESSUN BANCARIO O BANCHIERE è stato inquisito nonostante le denunce... SIGNIFICA CHE IL RISCHIO ERA OLTREMODO SPECIFICATO SUL CONTRATTO. Questo è la chiave di tutto l'inutile e ridicolo can can che si sta facendo su queste vicende....

Umberto Tordone Commentatore certificato 24.06.17 19:26| 
 |
Rispondi al commento

IL NOSTRO GOVERNO NON HA I SOLDI PER LA SANITA',MA HA I SOLDI PER LE BANCHE CHE HANNO AFFOSSATO LE AZIENDE.I SOLDI SONO DEI CONTRIBUENTI ITALIANI RICORDATI GENTILONI

Arturo Archibusacci 24.06.17 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta con il facile populismo.Chi acquista bond subordinati od azioni lo fa a suo rischio.Mi chiedo quando il movimento comincera' a ragionare per davvero e la smettera' con il semplicismo/populismo

aldo rossi 24.06.17 13:39| 
 |
Rispondi al commento

In tutto il mondo chi acquista azioni o bond subordinati rischia.Blog stupido

aldo rossi 24.06.17 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Banche venete: il crack spiegato facile alla gente: http://www.costantinorover.it/il-crack-delle-banche-venete-spiegato-facile/

Costantino Rover 23.06.17 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Squeeze page is one of the most important part
of Internet Marketing.
There are several guides on how to build an efficient
squeeze pace for capturing leads, here
are the critical elements that i have tested to work:

Email Marketing Easy 23.06.17 17:32| 
 |
Rispondi al commento

I GROSSI GRUPPI APPROFITTANO PER ELIMINARE LA CONCORRENZA E NON PAGAR NESSUNO CON LA COMPLICITA' DEI SOLITI POLITICANTI SERVI
Saluti

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 23.06.17 17:20| 
 |
Rispondi al commento

caro Gianluigi F. Io la penso esattamente come te... ma tengo SEMPRE PRESENTE che tutti coloro che votano per questa classe politica... NON SONO SCEMI !!!! L'italia infatti, è popolata da milioni di parassiti I QUALI SANNO BENISSIMO CHE SE DOVESSERO ALL'IMPROVVISO TROVARSI CON I DOVUTI PADRONI, SICURAMENTE DOVREBBERO TORNARE A FATICARE PER CAMPARE !!!! Quindi... come fai solo a pensare che costoro vogliano davvero di cambiare le cose ?

Umberto Tordone Commentatore certificato 23.06.17 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ot "speriamo che me la cavo";

Tempi bui, regà; incubi de biciclette co' 'e rote quadrate e de illustri sconosciuti livornesi, popolano 'i sonni de 500.000 regazzi a le prese co' l'"Esame di Stato" (confusionale, evidentemente): ve dico de nun ve preoccupa' troppo, rega': è chiaro, che nun è 'na cosa seria, e che se mette in piedi ogni anno scolastico 'sto indegno circo pe' l'incapacita' de fa' 'na riforma scolastica che nun sembri scritta da 'asino co' l'Arzhaimer.......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.06.17 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NEWS! Calabresi rettifica: "Ci siamo sbagliati: Casaleggio a Milano ha incontrato una trans che assomigliava a Salvini. #MetodoRepubblica

https://pbs.twimg.com/media/DCYliQaXUAQQiFf.jpg
.
I conti del #Pd tornano in rosso di oltre 9 milioni di euro: solo per la campagna referendaria spesi 11 milioni. Per fortuna è andata bene.
.
Ho letto su Repubblica che Grillo si sta alleando a Rifondazione Nazista e vuole invadere la Polonia. FATE GIRARE!!1!!1 #MetodoRepubblica
.
I figli degli stranieri hanno letto i vostri commenti sullo #IusSoli. Hanno detto che preferiscono essere apolidi. [@ReNudo79]
.
Dalla #Raggi linea dura sull'ingresso degli stranieri a Roma. Occhio Virginia: quelli son turisti giappponesi e quello è il Papa. [@LVIX1]
.
Bindi su Riina: “Ha cure ed assistenza migliori di quelle che avrebbe fuori". Mia nonna mi sta chiedendo come si fa a diventare capomafia.
.
Giappone: gatti in ufficio per ridurre lo stress. Da Napoli fanno sapere che è per lo stesso motivo che tengono le formiche in ospedale.
.
May profondamente rattristata per le vittime del rogo di Londra. Per tranquillizzarla le hanno detto che avevano tutti votato Corbyn.
.
A Napoli sappiamo arrangiarci. Il parcheggiatore sotto all'ospedale San Paolo oggi sta vendendo i formichieri. [@jackbass68]
.
Se davvero #Riina ha diritto ad una fine dignitosa si accontenti del fatto che almeno lui in ospedale non ha formiche nel letto [@slevinkrz]
.
L'anno nero della Gran Bretagna: attacchi terroristici ed ora palazzi in fiamme. "Qualcun altro vuole uscire dall'Unione Europea?" [@LVIX1]
.
Napoli #formiche nei letti in ospedale, guardiamo il lato positivo: non ci sono briciole.
.
Comunali, l'analisi de voto: "c'è il ritorno del bipolare". Nulla che un buon psichiatra e un buon psicofarmaco non possano risolvere.
.


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.06.17 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Er CDA de Banca Intesa, se dichiara soddisfatto pe' l'esito de 'a trattativa cor Governo....


http://i.ebayimg.com/00/s/MzM1WDUwMA==/z/1H4AAOSw9ZdXKfv0/$_12.JPG


harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.06.17 16:24| 
 |
Rispondi al commento

ho appena terminato di leggere il commento di Mario Seminerio (su phastidio.net) relativo alla ennesima catastrofe italiana questa volta riferita alle banche venete. Ovviamente TUTTA L'INFORMAZIONE DI REGIME SI AFFANNA A SMINUIRE O ADDIRITTURA A NASCONDERE LA FREGATURA DI RITO CHE QUESTO GOVERNO DI MESCHINI BUFFONI, CI STA PER SOMMINISTRARE. La tragedia (con allegata fregatura) non è riservata solo agli sventurati "clienti" delle banche interessate ma anche (e soprattutto) a tutti noialtri IGNAVI contribuenti CHIAMATI (SOTTOVOCE) A SBORSARE OLTRE 10 MILIARDI DI EURO PER L'OPERAZIONE DI SALVATAGGIO IN CANTIERE !!!!! Leggete i dettagli su phastidio.net... ed avrete di che strapparvi i capelli !!!!! Questi mascalzoni ci stanno dissanguando... e l'informazione di regime TACE E/O ACCONSENTE !!!! Noi siamo completamente indifesi dall'opera nefasta di questa falsa democrazia bastarda e loro, i mascalzoni, lo sanno benissimo e proprio per questo, continuano impavidi a massacrarci ! Per far fuori questi mascalzoni, non restano che le urne... ammesso che almeno, ce ne diano la possibilità..

Umberto Tordone Commentatore certificato 23.06.17 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Procedure fallimentari decise e ratificate dal Parlamento UE e ITaliano, nulla di strano o penalmente rilevabile, chiara la fregatura?

Ma ancora prima del fallimento in tempi non sospetti tutti sapevano in che stato disastroso versavano quelle banche, ABI, CONSOB e BANCAITALIA erano a conoscenza dello stato di insolvenza delle loro controllate, come sanno oggi di altre banche in crisi.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 23.06.17 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Grillo...C'è il ''pompetta'' che ti accusa di evasione fiscale...Si, lui, proprio lui..quello delle isole Cayman.............Della serie 'faccia come il culo''!!


http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2017/06/23/affondo-di-berlusconi-grillo-si-faceva-pagare-in-nero_543e5aa3-0c5f-443b-9975-4903272cfb65.html

Tony 23.06.17 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Trump cancella l’accordo di Obama con Cuba: “Vogliamo che Cuba sia libera”. Poi ha aggiunto: "Con molto ghiaccio, grazie".
.
Renzi che cerca l'alleanza con Pisapia sembra Verdone nel film Un Sacco Bello quando cerca qualcuno a caso per andare in vacanza a Cracovia
.
Scioperi, Delrio: "L'Italia è ostaggio di minoranze, servono nuove regole". Tipo l'anello al naso e la palla al piede. [@antonio_carano]
.
Agnes Heller: "l'uomo moderno si aspetta solo pochi momenti di felicità". Perchè sa che Renzi dice che lascerà la politica ma poi ci ripensa
.
Gli immigrati che vogliono la cittadinanza italiana, hanno una vaga idea di che cifra di debito pubblico gli tocca a testa? [@LVIX1].
Se si va avanti di questo passo andrà a finire che daremo la cittadinanza italiana anche ai napoletani. [@BaoloGhiro, piemontese]
.
Non capisco tutta questa voglia di avere lo IusSoli in Italia, quando è pieno di italiani che vogliono la cittadinanza a Montecarlo.
.
E' morto Helmut Kohl. Fu uno dei maggiori artefici della nascita dell'Euro. Ora l'importante è controllare che venga seppellito bene.
.
Addio a Messegue, una vita spesa a trarre benefici dall'erba, senza mai capire che si poteva anche fumare. [@katadaniele]
.
Le 5 regole auree dell'informazione (Who? What? When? Where? Why?). Ma Calabresi adotta il metodo "Alla cazzo di cane".
.
I dubbi di Calabresi: "Mi si nota di più se rispondo a bassa voce e che non si sente o se non rispondo per niente?"
.

Forse Al-Baghdadi è morto per la quindicesima volta. Ma noi vogliamo ricordarcelo così: vivo e imbottigliato sul raccordo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.06.17 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Esistevano leggi precise che vietavano alle banche di investire in quote azionarie di società nei vari campi dell'economia.
Per esempio: se una banca possiede, tramite quote azionarie giornali, tv è chiaro che poi certe notizie sul loro strapotere non escono.

Allo stesso modo se una grande banca possiede quote azionarie di una grande azienda che produce per esempio occhiali o vino o automobili, poi è chiaro che quell'azienda sarà privilegiata nell'ottenere prestiti, anche se magari non dovrebbe averli o comunque non in quella quantità.
Si chiama CONFLITTO DI INTERESSI.

In TUTTI i settori legati al settore banche spuntano CONFLITTI DI INTERESSE ENORMI che nessuno vuole vedere, probabilmente per non farsi nemici ricchi, potenti e altrettanto criminali.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 23.06.17 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sicuramente lo faranno per il 'bene e futuro dei nostri figli' e ' ce lo chiede l'Europa ', tutte queste frasi del belin!!
Beppe , quanto c'è ancora da aspettare? A riveder le stelle

Giuseppe 23.06.17 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Il debito pubblico aumenta perché gli interessi generano ulteriori interessi.

Sono 30 anni che lo Stato italiano ha un attivo primario, vale a dire che non fa più debito.

In questi anni, l'importo del debito pubblico è stato ripagato per intero, non una, ma tre volte.

Eppure, tale debito cresce sempre. Il problema ha un nome: usura.

Fintanto che accetteremo il sistema monetario basato sul debito e sugli interessi, saremo destinati alla catastrofe.

La soluzione si chiama: sovranità monetaria. Uno Stato sovrano non ha bisogno di farsi prestare i soldi di cui abbisogna. Li stampa in prima persona, anziché farseli stampare dai falsari delle banche centrali (private), in cambio di esosi e assolutamente inutili interessi.

Il grande inganno è reso possibile soltanto dalla corruttibilità di una classe dirigente indegna di esistere.

Di queste cose, parlava soltanto il prof. Auriti, vent'anni fa. Nessuno le capiva. Beppe Grillo incontrò Auriti e, successivamente, denunciò la truffa nei suoi spettacoli.

Oggi sono alla portata di tutti e nessun politico può più cadere dal pero. Ogni politica economica deve partire da qui.

Gian Paolo ♞ 23.06.17 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ArsenaleKappa
Ragazzi consolatevi: nel 2040 ai maturandi toccheranno i poeti di Twitter.
.
L'unico che conosceva Caproni è Gasparri perché l'aveva già bloccato su Twitter.
.
Con l'euro é aumentato il divario tra poveri e ricchi. Però si può comprare una Banca con 1 euro
.
Tema Italiano: Caproni, ecologia e tecnologia. "Dove smaltire correttamente il vecchio iPhone quando esce il modello nuovo".
.
Nasa: "Scoperti altri 219 pianeti, 10 sono abitabili come la Terra". E in tutti Radio Maria prende benissimo.
.

Quando apri twitter manda qualcuno affanculo. Tu non sai il perché, ma lui sì.
.
Ho rimproverato mia moglie per aver distrutto l'auto un'altra volta. Si è giustificata urlando: "Allah Akbar"
.
Asti, motociclista dimentica la moglie in autostrada e se ne ricorda 40 km dopo. Chissà cosa gli serviva. [@giulysua].
.
Sondaggio: durante gli esami di #maturità 1 studente su 3 riscopre la fede e prega. Mentre 2 su 3 sperano nell'invasione di extraterrestri
.

Quando apri twitter manda qualcuno affanculo. Tu non sai il perché, ma lui sì. (antico proverbio bolognese)
.
#fisburypark Falcia passanti urlando: "voglio uccidere tutti i musulmani ". Poi ha fatto un frontale con quell'altro che urlava Allah Akbar.
.
Incendio in #Portogallo. Mattarella: "Pronti ad aiutarvi". Adesso qualcuno gli dica che i soldi dei Canadair li abbiamo spesi per gli F35.
.
#McDonalds non sara' piu' sponsor delle olimpiadi. Il CIO continua a rifiutare di mettere 5 hamburger come simbolo
.
Governo dimentica le esenzioni x Amatrice: le famiglie delle vittime pagheranno le tasse di successione delle macerie. Ma Renzi vi è vicino.
.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.06.17 15:49| 
 |
Rispondi al commento

sa sa prova


'Na cosa sola, è certissima: quanno questi se mettono a parla' in Ingrese ("bad Bank", "good bank"), a Sodoma, se sparano 'i fochi d'artificio....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.06.17 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COS'ALTRO DEVONO FARCI affinchè tutti capiscano DA CHI SIAMO GOVERNATI!!!!!??????

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.06.17 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..stamani trovo il mio amico Mario R.....66 anni, ex berlusconiano,...il quale dopo una buona oretta un pò lo convinco verso i 5 stelle.
Poi non lo vedo per una settimana...lui si ciba dei giornali ,...e quando lo rivedo noto il suo lavaggio del cervello ad opera dei mass media.
Purtroppo non va su internet..e non sono neanche capace di mandargli un link per dimostrargli altri punti di vista.

Balla storiella vero ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 23.06.17 15:07| 
 |
Rispondi al commento

/- La scassa-zione ... del ''come vi frego''..Gli ammazza-sentenze stanno nel loro posto giusto...una mano lava l'altra e tutt'e due...


http://milano.repubblica.it/cronaca/2017/06/22/news/clinica_orrori_cassazione_annulla_condanna_brega_massone-168854200/

Tony 23.06.17 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Lo ripeto, i responsabili di tutto questo schifo, sono gli italiani che votano questi partiti a delinquere di stampo mafioso. Chi è vittima del proprio male pianga se stesso.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 23.06.17 14:56| 
 |
Rispondi al commento

chi vota pd è complice!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 23.06.17 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei avanzare al movimento una proposta : offriamo noi 2 euro e ci prendiamo la good bank e con i ricavi risarciamo i piccoli investitori truffati e non salvaguardati dalle istituzioni come tutti quanti noi.
Vorrei capire perché poi perche' Intesa San Paolo si l'unica che sembra averne il diritto di acquisizione e pure al prezzo che dice lei !!!!
Smettiamola di farci rapinare !!!!!

A.D. 23.06.17 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PIER CARLO PADOAN, NON VI RICORDA CHANCE IL PROTAGONISTA DI "OLTRE IL GIARDINO"?

Un autentico deficiente che, per una serie di equivoci, viene scambiato per un genio.

Un cinquantenne analfabeta, che ha vissuto tutta la vita curando il giardino di un vecchio signore, conosce per caso la moglie di un magnate, che lo scambia per un raffinato e bizzarro gentiluomo. Il marito, poi, lo crede una grande mente politica. E così pure mezza Washington, che pensa addirittura di portarlo alla presidenza degli Usa. Satira degli States (da un romanzo del polacco Kosinski) visti come il paese dove la tv rende idioti e qualsiasi idiota può arrivare ai vertici grazie alla tv.

Fate attenzione, perché all''Italia sta succedendo ciò che successe nel film "Oltre il Giardino"

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.06.17 14:25| 
 |
Rispondi al commento

"Carlo, vedo che sei un fan di Prodi.
Citi i dati del debito e come Prodi lo abbassò.
Peccato che analizzi male i dati e se non si analizzano bene, se si è al governo, sfasci i paesi.
Prodi ridusse il debito perchè doveva farlo per entrare nella moneta unica. Peccato che truccò le carte con misure una tantum, ad esempio la tassa per l'europa. Se attraverso una tassa che vale solo quella volta ho un extragettito e, oplà, il debito cala."


------------------------------------------------------------------

no, non fece cosi' a calare il debito. e non tarocco' i conti, quello lo fece la grecia. nessun tribunale e/o istituzione nazionale e internazionale ha mai dichiarato che prodi tarocco' i conti pubblici. lo dicono i suoi detrattori, i suoi avversari politici. o i tuttologi al servizio dei suoi avversari politici. tanto, stiamo parlando di 20 anni fa, chi si ricorda piu'. invece bisogna ricordare, andare a vedere i numeri, i fatti.

comunque, lo fece sfruttando la riduzione dei tassi di interesse.
prima dell'entrata nella zona euro si pagavano interessi per il debito a due cifre. entrati nella zona euro gli interessi sono precipitati al 2-3%.
a parita' di entrate e senza aggiungere spesa pubblica, cioe' rimanendo fermi (prodi nella satira veniva rappresentato cone un semaforo, fermo, immobile), senza fare nulla, il debito si e' ripagato da solo, mettendo i soldi risparmiati per gli interessi piu' bassi a ridurlo.
metodo semplicissimo e facile. chiaro, senza inventarsi nuove spese.

infatti, si inimico' bertinotti che voleva qualcosa per il suo elettorato (anche giustamente, mi sembra si parlasse di libri scolastici gratis) e prodi non glie lo concesse, saepndo che questo avrebbe significato il ritorno dell'attacco alla diligenza degli altri alleati di governo.

questa tecnica la spiego' prodi in una trasmissione televisiva.

non voglio difendere prodi, voglio solo dare a cesare quello che e' di cesare.

carlo 23.06.17 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse non tutti sanno che nella pancia di VENETO BANCA S.p.a. attraverso Quaestio Capital Management SGR S.p.A. Unipersonale con una partecipazione qui meglio specificata (http://www.bancaintermobiliare.com/investor-relations/azionisti.html) è la BIM banca inter mobiliare regolarmente quotata in borsa, che qualche anno fa era stato oggetto di possibile vendita a circa 300 milioni di euro ad un gruppo di investitori privati che per qualche motivo il tutto è stato bloccato dalla Bce, ora se la vuole mangiare Intesasanpaolo ad 1€.?
Forse sarebbe il caso di un question time al Ministero dell'economia?

Alessandro C., Genova Commentatore certificato 23.06.17 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Scusate le ripetizioni, ma è necessario

-------ANDATE A VOTARE ANCHE DOVE NON SIAMO AL BALLOTTAGGIO!--------

Non è difficle capire per chi votare! Grillo non può scriverlo, ma abbiamo un cervello anche noi; anzi dovremmo averlo!

DOBBIAMO SCONFIGGERLI UNO ALLA VOLTA!

Indipendentemente dal nostro voto di appoggio ad uno o all'altro, L'UNO O L'ALTRO VINCERANNO UGUALMENTE DOVE SONO AL BALLOTTAGGIO. TANTO VALE QUINDI, ESSERE NOI DECISIVI NEL DARE UN COLPO AL NOSTRO NEMICO PRIMARIO E MORTALE, SE DICENTE DI SINISTRA.

Questa è la classica situazione in cui "il nemico del mio nemico è, momentaneamente, mio amico"
Battuto il BOMBA, sarà più facile battere la destra.

La mia strategia di lotta è finalizzata a sconfiggere entrambi, proprio perchè essi sono "gemelli". La mia strategia punta solo a sconfiggerli uno alla volta, perché il tentativo di sconfiggerli contemporaneamente, secondo me porterà noi alla sconfitta.
Io punto a distruggere prima il PD, perché parte dei suoi elettori potrebbero, rimasti orfani, votare successivamente per noi, contro la destra, in seconda battuta.

Ora fatevi pure tutte le vostre masturbazioni strategiche e le dichiarazioni di "purezza" che volete, ma rifletteteci bene prima di rinunciare a dare un colpo al BOMBA!

ANDATE A VOTARE OVUNQUE SI VOTI!

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.06.17 14:02| 
 |
Rispondi al commento

"............................per quello bastano regole contro la costituzione (i vari trattati ue),la moneta (euro).............................etcetcetc......


------------------------------------------------------------------

ricordo molti anni fa, quando fu firmato un trattato internazionale (forse quello di lisbona, ricordo il fatto ma non il nome del gtrattato) con l'europa, che qui' dentro, nel blog di beppe grillo, la maggioranza delle persone parlavano di regole anticostituzionali, che addirittura la polizia avrebbe potuto sparare nelle manifestazioni ad altezza d'uomo senza rendere conto a nessuno, e tanto altro ancora sempre di quel livello.

chiaro che non ci credevo. puzzava proprio di minchiata. vai a sparare ad altezza d'uomo a dei manifestanti danesi, scoppia un casino che la meta' basta. quelli sono biondi solo di capelli, per il resto sono vichinghi. chiaro che era un'assurdita', ma qui' dentro ci credevano quasi tutti.


pero', infatti, niente di tutto questo e' mai successo. anche nella disastrata grecia, dove c'era una manifestazione quasi ogni giorno.

tante cose si dicono. molte sono autentiche cazzate, anche qui' dentro.

invece, abbiamo le prove provate, inequivocabili, che i nostri personalissimi festori(economici e politici) fanno cagare e ogni giorno sempre di piu'. con tutte le conseguenze che si portano dietro, evidentissime e sotto gli occhi di tutti.

carlo 23.06.17 13:36| 
 |
Rispondi al commento

LADRONI

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 23.06.17 13:31| 
 |
Rispondi al commento

OT --curiosità.- Fantastico centro....

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2017/06/23/iraq-cecchino-uccide-da-35-km-distanza_71b9137f-300b-4018-ab0f-3070e0c99179.html

https://it.m.wikipedia.org/wiki/McMillan_Tac-50


ma il preferito è.....


https://en.wikipedia.org/wiki/Dragunov_SVU


Tony 23.06.17 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In poche parole "la polpa" al privato e" l'osso" al cittadino.
Bella inc8!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.06.17 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma chi li ha voluti questi politici? Gli italiani.
Allora se li devono tenere.

giorgio peruffo Commentatore certificato 23.06.17 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimi!!!

Paolo V 23.06.17 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E lo schifo continua, clienti truffati, nessuno in galera, bad bank significa che i soldi rubati da qualcuno li paghiamo noi cittadini perchè se li accolla lo stato.
MA CHE CAZZO STIAMO ASPETTANDO PER ANDARE A VOTARE?

Marcello P. 23.06.17 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Straquoto, a parte che sono idee che sostengo da molto prima che nascessero i 5S, o quando i pentastellati facevano i Vday e i cortei in valsusa con gli squatters anarchici o dell'autonomia operaia, gli stessi che vogliono la libera circolazione, promiscuita' e cittadinanza per chiunque, fossero pure ippopotami o scimpanze'. Peccato pero' che qualora si dica qualcosa contro i muslims... zacchete! Interviene la mannaia del censore, politicallly correct come un qualsiasi bischero piddino! Fra gli admin c'e' senz'altro qualche relitto degli antichi squatters oramai in via di estinzione, e i cui partiti beccano meno dello zerovirgola...
Ma, comunque, nonostante la scacrosanta e fondamentale battaglia contro la finanza turbocapitalista globale, si lasciano passare i post di volgarissimi cravattari, speculatori finanziari che meriterebbero una lunghissima permanenza in galera, che propongono prestiti per sciacallare ulteriormente sulle ossa gia' spolpate dagli avvoltoi delle banche.
Io vi ho sempre votati per la vostra specchiatissima Coerenza, e vorrei che alcuni admin di questo blog lo fossero altrettanto, almeno bannando gli strozzini e non chi laicamente esprime il suo punto di vista contro la metastasi delle religioni abramitiche, che con la finanza predatoria prima o poi manderanno a fondo non solo questo meraviglioso Paese, ma l'intero nostro Pianeta.

Kastiga Matti, Torino Commentatore certificato 23.06.17 12:53| 
 |
Rispondi al commento

ricordo che pizzarotti anni fa, alla domanda di come avrebbe fatto per risolvere il problema del debito a parma, disse che bastava smettere di rubare e il debito si sarebbe risolto da solo.

di soldi ne entrano sempre, con le tasse a vario titolo pagate dai cittadini.

basta smettere di rubare e il debito si aggiusta da solo.

grandi linee e' cosi'.
senza bisogno di andare a infognarsi per cercare il nemico chissa' dove.

carlo 23.06.17 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL peggio sara' quando cominceranno gli esuberi (licenziamenti) ma ormai migliaia di famiglie in piu' o meno senza lavoro sembra non facciano piu' differenza

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 23.06.17 12:33| 
 |
Rispondi al commento

''.....e orientare i requisiti di capitale verso i prodotti finanziari, invece che sul credito all'economia reale..''
...???????????????????? Cazz. dici???

Tony 23.06.17 12:28| 
 |
Rispondi al commento

La soluzione per evitare lo strozzinaggio di banche e affini...
Soluzione, non pubblicizzata, perché distruggerebbe istantaneamente il potere di chi fa del denaro un'arma per opprimere la società..

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Silvio_Gesell

Tony 23.06.17 12:15| 
 |
Rispondi al commento

*****
Tutte le istituzioni finanziate con i soldi dei contribuenti, tasse, si lamentano dei tagli però il debito aumenta sempre di più per cui ci sarà qualcuno che spende sempre di più: io e molti altri lo sappiamo ma vorrei vedere l'opinione e i dati del M5S: pubblicate un elenco. Per salvare aziende in crisi non ci sono soldi, per le banche private che hanno speculato i soldi dei contribuenti vanno più che bene. Speriamo che questo sistema corrotto esploda e si inizi da zero ma pensandoci bene dovrebbe essere un crack mondiale perchè il sistema corrotto è globalizzato, non c'è speranza.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 23.06.17 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Intesa-Sanpaolo ha acquisito le due banche venete
con 1€

benissimo vuol dire che una volta risanate lo stato se le potrà riprendere a 1.000€ o no??

tanto quella banca si trova senza spendere un tubo ad avere sul mercato un sacco di sportelli in più

naturalmente la mia ipotesi ne discende dal fatto che il salvataggio vero e proprio lo faremo noi cittadini

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 23.06.17 12:08| 
 |
Rispondi al commento

*****
Tutti blog interessanti ma molti sono più teorici che pratici. Vorrei leggere dei blog che riguardano il debito pubblico che nonostante tutti si lamentino per i tagli alla sanità, alla sicurezza, ai comuni, alla scuola, alle pensioni alte, ecc. questo debito aumenta sempre ma allora significa che qualche settore spende sempre di più quale l'immigrazione clandestina e l'apparato statale-politico. Su questi due settori non esiste la parola austerità e relativi tagli. Ho visto che la pres. Rai ha tutte le spese pagate dai contribuenti ma forse col suo stipendio non riesce ad assolvere bene il suo lavoro e quindi le paghiamo almeno le spesucce giornaliere che equivalgono ad una pensione sociale. M5S fate una proposta di legge che chi paga le tasse possa destinarne una buona percentuale come usarle sulla falsariga del 5/°°°. 5 miliardi del denaro dei contribuenti, non parliamo più di denaro pubblico che non esiste, spesi per importare clandestini che poi fanno altri miliardi di danni dove vanno a finire? Ma chi gestisce queste cooperative? Fate un blog su questi argomenti. Spero che le votazioni, spero ci saranno, portino una rivoluzione a questo sistema di potere e se ciò non fosse allora rassegnamoci ad affermare che ogni popolo ha il governo che si merita, da noi ancora meglio visto che tolleriamo governi che non abbiamo eletto.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 23.06.17 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prova di login

davide - lak (davlak.) Commentatore certificato 23.06.17 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Che le Banche venete fossero chiuse per rapina, eseguita dall’interno, è cosa nota. Per quanto riguarda le regole europee in materia bancaria, BCE e l’€. ecc. Mi chiedo da sempre: quali potevano essere, serenamente, le aspettative quando si stava progettando , costruendo e attuando il progetto EURO?
Se qualcuno non lo avesse ancora capito: l’ EURO è una MONETA SENZA STATO PER STATI SENZA MONETA. Cosa potevamo aspettarci, delegando una materia di così vitale importanza, a un consorzio di banche private BCE? Da quando le banche private operano per fare l’interessi della collettività e non i propri? La differenza tra il popolo bue e l’ intellighenzia banco finanziarie è che loro progettano, strutturano e attuano, anche con tempi lunghissimi, i loro programmi. Il popolo bue, nemmeno si rende conto di cosa gli stia accadendo intorno. Il popolo bue, comincia blaterare quando la puzza è talmente nauseabonda, da indicare che il cadavere è in avanzato stato di putrefazione.
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 23.06.17 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una "tecnica" che ho notato, attuata dai nostri personalissimi bastardi carogne al potere:

ai tempi di bertolaso alla guida della protezione civile, mangiavano a mano bassa e facevano i lavori senza un minimo di controllo. ok.

dopo innumerevoli inchieste e processi, l'opinione pubblica ha comincaito a pretendere piu' controlli.

i fetenti non hanno fatto una piega. va bene, dove sta il problema? e si so o invetati un sistema di burocrazie asfissianti che impediscono di fare qualsiasi lavoro importante. cosi', ad es per l'ultimo terremoto, ci sono i soldi, ci sono i modi per spenderli, e c'e' la burocrazia che costringe ancora al gente a dormire nelle case diroccate.

e sostto sotto la loro fetente vocina (subliminale): "volete i controlli? ok, tutto bloccato. arrendetevi e lasciateci rubare. cosi' si sblocchera' tutto e qualcosa arriverea' anche a voi. altrimenti non vi arriva niente."

e' cone i fondi europei. se non riescono a farci sopra la cresta per via dei controlli, li rimandano indietro, non li spendono. piuttosto che fare bene li rimandano indietro.

sono dei subumani.

carlo 23.06.17 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo Italiano scarica tutte le sue inefficienze politiche e amministrative su i comuni e i sindaci. Non legifera con chiarezza contro la corruzione e interviene solamente dopo, quando gli eventi si sono conclusi o sono difficilmente ricomponibili. Finanzia senza sapere dove finiscono i finanziamenti. La Banca d'Italia viene depotenziata dalla BCE e in Italia non assolve neanche le sue competenze. Se il governo avesse una gestione amministrativa limpida ed efficiente potrebbe saldare direttamente e velocemente i debiti di investimento dei comuni, con un controllo diretto e con visibilità pubblica. Gli intermediari come banche e finanziarie confondono e insabbiano i finanziamenti in mille rivoli con profitti a loro favore. Le colpe sono del governo, dei ministri che lo compongono e della Banca d'Italia. Il presidente del consiglio è il responsabile di tutto perchè antepone gli interessi del partito a quelli del Paese. La funzione politica -amministrativa dei partiti per governare il Paese è fuorilegge e incostituzionale. Ne prendano atto i cittadini Italiani.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.06.17 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Borrelli il peggiore dei nostri rappresentanti. Avevamo un personaggio di valore come Marco Zanni e ci facciamo rappresentare in europa da chi non ha la minima volontà di combattere radicalmente il mostro europeo per abbattere l'euro e l'UE (istituto giuridico specifico, l'ideale europeo è un'altra cosa che necessita l'abbattimento totale delle istituzioni esistenti).
Tra i miei conoscenti che hanno smesso di votare il movimento, tutti, ripeto TUTTI, lo hanno fatto non per le cazzate dei giornali sparate su di noi, ma per il cambio di posizione su euro ed europa

Lapo Conti Commentatore certificato 23.06.17 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il problema secondo me e' che, essendo entrati nell'eu e potendo cosi' usufruire dello scudo soprattutto economico che l'eu (cioe' i paesi ricchi che la compongono) garantisce, le brutte persone si sono scatenate, inventandosi trappole, supercazzole e tecniche per fottere sempre piu' la gente.

coe', non e' un male usufruire dell'ombrello della ue, ben venga.
e' ed e' stato un male non avere anzitutto bonificato il mondo politico ed economico ai tempi di mani pulite, non avere approfittato di quei tempi favorevoli per poter eliminare politicamente i farabutti. e anzi avere poi creato un insieme di regole che li hanno aiutati e hanno steso attorno alla malapolitica e malaeconomia (italiana) una coltre di invulnerabilita'. i manigoldi di alto livello nel nostro paese sono diventati degli "intoccabili", e sempre loro, dopo un semplice cambio di casacca, li ritroviamo alla guida economica e politica del paese.

sotto un certo aspetto (ripeto il "sotto un certo aspetto") l'italia assomiglia a una porcilaia dove tanti maiali si affannano a mangiare sempre piu'. molto sgradevolmente, pacchianamente e senza un minimo di dignita e rispetto per gli altri.

carlo 23.06.17 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello più mi indigna, in questa vicenda, è l'assoluta mancanza di regole chiare e uguali per tutti, a livello nazionale ed europeo. Non sarebbe giusto dire a chiare lettere cosa bisogna fare, sempre e dovunque, quando una banca fallisce? Invece no, è tutto un gioco politico di tira e molla, prove di forza tra singoli Stati, burocrati padroni dell'Europa e grandi colossi della finanza. L'economia reale non conta nulla. Il famoso bail-in viene agitato come un'arma di ricatto, come uno strumento per asservire le imprese e i popoli. Condivido in pieno la posizione del M5S su questa vicenda. L'unica cosa che non mi convince è che però anche voi, in fondo, non trovate altra soluzione che attaccarvi disperatamente a questa Europa: buttate via soldi per un ricorso alla Corte Europea! Perché avete abbandonato la strada della rivolta, dell'uscita dall'euro come soluzione per riprenderci la nostra sovranità? Perché ieri non avete protestato contro la decisione di formare una difesa europea? Non capite che per ora subiamo solo ricatti economici, ma domani i padroni dell'Europa ci manderanno direttamente i carri armati dell'Eurokorps per metterci a tacere? E perché sullo ius soli non trovate altro che scaricare in Europa una responsabilità che invece è nostra? Dobbiamo farci imporre dall'Europa anche le regole sulla cittadinanza? E cos'altro ancora dobbiamo subire, prima di dire basta?

Renato O., Venezia Commentatore certificato 23.06.17 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa storie delle banche venete è vergognosa.Ma oggi ovunque si parla del PROBABILE RINVIO A GIUDIZIO per Virginia Raggi. Probabile. Da qui alle elezioni sarà un massacro. Urgono idee chiare e pronti alla denuncia tutte le volte che occorre.Si accosta il problema della siccità all'ordinanza del sindaco come se l'acqua non fosse un dramma da ANNI. Io stessa ne patisco le conseguenze zona ponte lungo a Roma, piu' volte a settimana devo fare scorta con le bottigle come nel dopoguerra ma che c'entra la Raggi? chi c'e' dietro la maledetta acea?

paola 23.06.17 10:40| 
 |
Rispondi al commento

OT?

Expo: Sala indagato, provo amarezza
'Non intendo commentare iniziativa Procura Generale'

http://bit.ly/2t1vJYL

id &as Commentatore certificato 23.06.17 10:36| 
 |
Rispondi al commento

lO IUS SOLI SI DEVE VOTARE IN RETE CON UN SI O CON UN NO, INVECE DI FARE TANTE CRETINATE A CAMERA E SENATO.

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.06.17 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Non importa se sei ricco o povero, l’importante è metterti le mani in tasca e prendere quello che c’è, i grandi finanzieri fanno questo lavoro e le banche ne sono parte attiva. Senza un governo responsabile, e che ha il coraggio di lottare per il popolo, saremo sempre in balia dei venti, o meglio detto, dei mascalzoni.

Franco Mas 23.06.17 10:21| 
 |
Rispondi al commento

-Ho scoperto i twitter di Arsenale K, spassoso!

Il figlio di Salvini ha superato gli esami di terza media. Ha avuto solo qualche problema con il tema in albanese.
.
Blogger francese uccisa da bomboletta spray: sono quindici le marche che hanno venduto apparecchi difettosi. L'isis le ha rivendicate tutte.
.
Maturità: dopo Caproni e bici a ruote quadrate, per la terzaprova ci si aspettano quesiti su folletti, iperuranio ed unicorni.
.
Consip, Travaglio: “Che differenza c’è tra mafia e politica”? L'immunità parlamentare.
.
Codice antimafia, Forza Italia: “no al sequestro dei beni dei corrotti”. E questo vale più di un'ammissione di colpa.
.
Berlusconi che dà lezioni di morale è un po' come un vegano che spiega come cucinare la coda alla vaccinara.
.
Manca l'acqua: è allarme in molte regioni e ci aggiungono pure le ordinanze anti alcool. Questa è cattiveria.
.
Salvini: "Lo ius soli è un errore culturale". Quindi di quelli da lui non rilevabili.
.
Maturità. Prova di Fisica: "Dopo la spaccatura del PD si calcoli fino a quante volte possono scindersi i partiti di sinistra"
.
Il latino sarà anche una lingua morta, ma dopo Traccie scritto sul sito del MIUR nemmeno l'italiano si sente tanto bene. [@zenocataway]
.
Berlusconi: "Se vince Grillo espatrio". Francia, Austria e Germania chiudono le frontiere. [@antonio_carano]
.
Prova matematica: "Si può pedalare su una bicicletta a ruote quadrate?". "Se la Fedeli è ministro MIUR, tutto è possibile".
.
Prova di latino: "Il candidato spieghi cosa significano secondo i nostri politici i nomi delle leggi elettorali messi a cazzo"
.
Prova generale: "Dato un Caproni su una bicicletta a ruote quadrate, quanti vaffanculo spettano al Ministro dell'Istruzione?"
.
Esplode dispenser di panna: muore nota blogger francese. Verrà cremata per la seconda volta. [@Pardomicio]
.
Saggio tecnico-scientifico:"Le opportunità offerte dalle nuove tecnologie. Il candidato consegni immediatamente lo smartphone"
.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.06.17 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori