Il Blog delle Stelle
Dal carcere alla Camera dei Deputati

Dal carcere alla Camera dei Deputati

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 48

di Alessandro Di Battista

Noi siamo all'opposizione. Cosa possiamo fare? L'opposizione! E credetemi ce la mettiamo tutta. Oggi il Parlamento al posto di occuparsi dei problemi dei cittadini ha passato un'ora a discutere e poi votare le dimissioni di un deputato, Raffaele Calabrò. Calabrò ha avuto un altro incarico e ha preferito lasciare la Camera. Per noi non esiste incarico più prestigioso che rappresentare il popolo italiano ciononostante ognuno si comporta come crede.

Il problema non è Calabrò che si è dimesso ma chi entrerà al suo posto.
Quasi nessuno ha avuto il coraggio di dirlo. Noi sì. Entrerà Amedeo Laboccetta (ex-PDL ora non so con chi sarà), è appena uscito da Regina Coeli (arrestato il 16 dicembre scorso) ed ha subito trovato una nuova poltrona: quella di Deputato della Repubblica italiana.

Io consiglio vivamente a questo personaggio di rinunciare e consiglio vivamente agli italiani di informarsi, di indignarsi, di fare opposizione ogni giorno e di smettere di votare certa gente.



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

29 Giu 2017, 10:00 | Scrivi | Commenti (48) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 48


Tags: Amedeo Laboccetta, calabrò, camera dei deputati, carcere, di battista

Commenti

 

Ciao, Signore e signori,

Bisogno di assistenza finanziaria per il tuo business o per motivi personali? Sì, offriamo prestiti veloci ed economici. Contatti: investissementcrediti@gmail.com

Ecco il mail:investissementcrediti@gmail.com

Sito Web della Banca: https://cibanque.com/

Ecco i nostri contatti whatsapp: + 33 644146852

franky fansy, rome Commentatore certificato 04.07.17 03:35| 
 |
Rispondi al commento

Vai AVANTI sempre, dietro noi... e strapieno di trincee, che aspettanonella disperazione l'attacco risolutivo.

Osvaldo Littera 02.07.17 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Avviso ai miei clienti, l'indirizzo e-mail è: investissementcrediti@gmail.com

Mi ricordo che io sono il direttore della banca di credito e io do credito a chi ha bisogno di finanziamenti. Ho anche fare investimenti e prestiti tra individui di tutti i tipi. Offro prestiti a breve, medio e lungo termine. La mia offerta è compreso tra €5.000 e €10.000.000 con un tasso di interesse del 3%, e il rimborso avviene su base mensile.
Se qualsiasi momento che siete interessati, prego e chiedere di contattarmi via:
Ecco i nostri contatti whatsapp: + 33 644146852

piero fiavi, rome Commentatore certificato 02.07.17 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È il tuo giorno fortunato
Per i vostri progetti di viaggio e di tasse scolastiche per business costruzione d'oltremare e fondo di investimento in diversi settori del commercio internazionale e costruzione e un altro acquisto e acquisto auto noleggio casa e pronti per la salute e l'educazione dei vostri figli la soluzione è signora Josina gomez contatto il nostro servizio di prestitobancario2017@gmail.com ti offre impareggiabili prestiti qualsiasi concorrenza con le procedure di uguale è il cambio non non perdere
Contattare il servizio di posta elettronica prestitobancario2017@gmail.com

cambiaso nesta Commentatore certificato 02.07.17 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque il buon Sergio ha dichiarato che le elezioni ci saranno(salvo ulteriore procastinamento) nella prossima primavera.

Lorenzo Accornero 01.07.17 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Cari portavoce, l'Onorevole Di Maio sta facendo un grande lavoro di partecipazione in ogni dove per portare a conoscenza del lavoro del M5S, per rispondere con competenza alle interrogazione dei media.
Credo lo dobbiate sopportare maggiormente, oltre a informarvi come sta facendo lui, per avere la competenza a rispondere alle domande, quando siete intervistati. Solo così facendo riuscirete a non farvi prevaricare, intimorire e umiliare dai giornalisti.

Rosa 01.07.17 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da quello che intuisco ormai siamo alla frutta ,marcia, la casta andremmo a selezionarla a Regina Celi o simili e nel curriculum non ci saranno più false lauree oppure lauree copiate ma quanto ha rubato e come l'ha fatta franca . Forza Italiani siamo maturi per essere presi a calci in c... per le vie delle città . Auguri Votate sempre PDR , PDV,PDB o PDL ,PDO e chi più ne ha più ne metta

Francesco piu 30.06.17 16:52| 
 |
Rispondi al commento

roba incommentabile. ci vorrebbero solo parolacce per commentare la notizia.

pero', non me la farei tanto con gli italiani che continuano a votare questi.

perche' certe cose non le sanno. la notizia gira solo qui' dentro. e anche qui' dentro di spalla al blog. io stesso l'ho notata solo per caso.

non lo sanno perche' non frequentano il blog, per mille motivi.

ci vuole gente che vada dove loro si informano e glie lo dica.

chi lo sa e difende (ripeto il "difende") certi attegiamenti allora e' colluso. ma prima non si puo' accusarli di niente.

carlo 30.06.17 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' VERGOGNOSO, IL GOVERNO ATTUALE STA CONVALIDANDO LA POSSIBILITA' DI FARE ENTRARE NEL PARLAMENTO UN' ALTRO ELEMENTO NON CONFORME CON L'ONESTA', E' UN DATO DI FATTO CHE IL PD, E' DISINTERESSATO A PROTAGONISTI DEL PARLAMENTO NON ARRESTATI, MA AL CONTRARIO, IN QUESTO CASO CHE UN PARLAMENTARE SI DIMETTE E UN ALTRO ENTRA, MA E' APPENA USCITO DALLA GALERA, QUINDI MI CHIEDO, IL PD NON HA NESSUN'ALTRO CHE NON E' STATO IN GALERA PER DARGLI QUESTO COMPITO E DECIDERE LEGGI PER TUTTI GLI ITALIANI? SEMBRA DI NO, SE IL PD E' QUESTO, CHIEDO AI CITTADINI LA RESPONSABILITA' DI DECIDERE PERCHE' IO NON NE POSSO PIU' DI GENTE DISONESTA IN PARLAMENTO E FARCI INGOIARE TUTTE LE RUBERIE A CIEL SERENO.

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 30.06.17 09:43| 
 |
Rispondi al commento

E la Boldrini che dice? Lo ha accolto a braccia aperte. Povera Italia! G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.06.17 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No comment ; VIVA L'ITALIAAAAAA!!

Margot Perla Commentatore certificato 29.06.17 21:04| 
 |
Rispondi al commento

complimenti agli elettori del centrodestra e centrosinistra = nella balordaggine ideologica.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 29.06.17 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Un delinquente che esce di galera è diventa deputato . Questo cose succedono solo in Italia grazie al popolo imbesuito con il cervello in putrefazione, siamo allo sbando più completo, viene da vomitare.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 29.06.17 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo DiBa, se il popolo italiano non si indigna, non si incaz.., preferisce non votare piuttosto che prendere posizione nell'unico modo lecito possibile, cioè non votando quei partiti ma le alternative, ebbene se succede tutto ciò è perchè questo e un popolo di inetti, nella migliore delle ipotesi. Non aggiungo altro. Per non essere concretamente offensivo nei confronti di questo popolo.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 29.06.17 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Staff, se ci sei batti un colpo. Meglio dovresti creare un bad blog dove metterci tutti li strozzini, prestatori di soldi, facendo l'opera pia di toglierceli dalle palle. Non è tollerabile che il blog sia impestato da questa gentaglia.
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 29.06.17 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ditemi voi come si fa a sopportare tutto questo; e ditemi anche se è sufficiente indignarsi se poi non succede niente; e il tizio uscito di galera prende tranquillamente il posto di uno che si è dimesso (perché s'è dimesso?) in quel bivacco di criminali che ormai è diventato il Parlamento.
Sono anni e anni che si denunciano queste cose; il popolo sa tutto e di più; e non è che non si indigna più, ma solamente si è stufato di indignarsi anche perché è inutile perché tanto non cambia niente.
Non cambierà mai nulla semplicemente andando a votare perché ormai abbiamo imparato, e le recenti mini-elezioni, ce lo hanno insegnato, che si ritorna sempre al punto di partenza. Che vuol dire che non cambierà mai nulla semplicemente votando, anche se a votare, ormai ci va meno del 50% dei votanti.

Francesco L. Commentatore certificato 29.06.17 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli amici, Padoan ha motivato la decisione di salvare le banche con i soldi dei contribuenti dicendo che la Germania ha fatto di peggio con i loro contribuenti! Perciò mal comune mezzo gaudio!
Che fortunati che siamo!!

Silvano Gastaldelli 29.06.17 14:27| 
 |
Rispondi al commento

lo so che vado fuori tema, ma voglio fare i complimenti ad Alessandro per l'intervento di ieri sera alla Gabbia! Bravo !!!!!
Ha snocciolato tutta una serie di cose piene di buon senso, e poi quando ha risposto a Capranica (che pensava di essere molto furbo, con le solite banalità sull'Europa e sui migranti)è stato eccezionale.
Dai ragazzi, speriamo di poter andare a votare per le elezioni politiche !!!

Paolo Pizzocheri 29.06.17 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Ale come al solito sei un grande! Ma non ti abbattere, si certo e' faticoso, ma se il trend e' questo tra non molto la maggior parte del popolo fara' i conti con la fame allora si , può darsi che si daranno una svegliata. Nel mentre io non mollo!

Mauro Paparelli, Sonnino Commentatore certificato 29.06.17 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani guardano la TV e si fidano della TV. Il M5S deve quindi andare in TV. Il M5S ha bisogno di avere un proprio canale televisivo dedicato. Se il M5S rifiuta questo concetto perde tempo e fa un grosso regalo ai politici disonesti.

Grazia 29.06.17 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un aspirante carabiniere non può diventare carabiniere se ha la fedina penale sporca. Perché chi ha la fedina penale sporca può diventare deputato e far parte delle istituzioni che hanno controllo sui cittadini?

Gigio il Pendolare 29.06.17 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Canzone dedicata alla Peste Emozionale Organizzata e al popolo italiano che delega la sua vita patologica a chi lo ha sempre fregato, da sinistra, destra e centro, perchè al primo posto ha messo il bisogno nevrotico, il vero male sociale e politico.Buon ascolto. https://youtu.be/FtWHe_FSi14

bruno franchi 29.06.17 12:24| 
 |
Rispondi al commento

..il fatto è che a molti o per interesse o per goduria..comincia a far piacere prenderlo nel PEPE.

...ad uno..come fai a fargli cambiar.... GUSTO ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 29.06.17 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Verrebbe da ridere se non fosse vero! Credevo impossibile che un ex galeotto potesse essere accolto in Parlamento, ma evidentemente mi sbagliavo. Visto l’andazzo, io suggerisco di fare le primarie direttamente in carcere, si risparmierebbero un sacco di soldi.

Franco Mas 29.06.17 11:31| 
 |
Rispondi al commento

massa di politici delinquenti

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 29.06.17 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma la legge Severino? come mai non viene estesa anche a questo "signore".
Certo che ne ha fatta di carriera..... dalla galera al parlamento!!
Che dire........ ma cambierà?

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.06.17 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Ai giovani interessano solo i concerti ,italia dele 2 C : Calcio e canzoni e del resto chi senefreca

daniele silvio 29.06.17 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Dibba... devi andare a dirlo in televisione, dovete smettere di accontentarvi di dire queste cose qui sul Blog.
Il Blog è essenziale per il Movimento 5 Stelle, ma le notizie passano al grande pubblico solo se andate a dirle nelle trasmissioni TV.
Non vi vedo quasi mai in TV, mentre gli altri esponenti politici degli altri partiti sono sempre li a mentire, difendere i loro sporchi interessi e soprattutto a diffamare il Movimento 5 Stelle... e voi cosa fate?
Li lasciate fare senza andare in TV a difendere i nostri voti che vi abbiamo dato.
Dovete essere presenti in ogni trasmissioni TV da adesso alle prossime elezioni politiche nazionali.
Dovete andare in TV informati, con un tablet contenete tutti i dati verificati da sbattere in faccia ai bugiardi di turno che dovrete affrontare in diretta.
Avanti! Di cose da dire e di verità da difendere ne avete una marea, cosa state aspettando?

Gianluca C., Rimini Commentatore certificato 29.06.17 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono i politici che mi preoccuno..
Loro sanno quel che devono fare....
Il problema è il 70% del popolo che li continua a votare...giustamente perché sono in coma mediatico...e caro Di Battista...ti rendi conti che questi non vi capisco...li hanno addirittura convinti che non è vero che vi siete abbassato lo stipendio ...non importa a nessuno che non avete preso i cosiddetti rimborsi elettorali..che a Roma e Tirino e tutto un casino....siamo a 5mila anni fa al (MITO DELLA CAVERNA) di Socrate..
Al prossimo governo otturiamoci il naso e facciamo l 'alleanza con Salvini...poi rottameremo pure lui ...intanto mandiamo a casa Renzi e Silvio...e il grosso è fatto....se non abbaieremo sempre alla luna...

Sabatino 29.06.17 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Alessandro, che dire?
In parlamento si è dimesso uno per lasciare il posto a un altro che era uscito dal carcere? Forse la manovra è stata volta proprio per non farlo rimanere in carcere?
E che dire del decreto salva banche, il pd usa i soldi dei cittadini per non dichiarare bancarotta, impedire che la magistratura entri nei bilanci e condanni , compresi i risarcimenti, coloro che ne sono la causa?
Dici che ce la mettete tutta: continuate a segnalare, a fare interrogazioni, denunciare, informare le piazze. L'emerso di corruzione e malaffare è tantissimo, non se ne è mai visto tanto.
Vediamo molto bene gli attacchi feroci che sferzano contro il M5S. Ne fanno di tutte. Due giorni fa, per esempio, è entrato persino in campo il famosissimo Camilleri. E' andato a raccontare ai ragazzi di non farsi influenzare dal nefasto M5S. Peccato che costui sia nato a Porto Empedocle, dove da un anno c'è un sindaco a 5S. E' stato commovente il suo resoconto, dopo un anno di governo. Vi invito ad ascoltarlo, in rete c'è.
Per ultimo, non devi prendertela, se dimostri di starci male, questa banda sferza ancora di più il suo veleno, per far male.

Rosa 29.06.17 10:57| 
 |
Rispondi al commento

E chiaro che in questa Italia, La Merda a preso il sopravvento nel Governo in essere Pidiota...Ricordo hai Governanti" che la Merda è più pulita, rispetto alla vostra faccia


Ormai siamo in uno stato di polizia, peggio nell'unione sovietica degli anni 60. I dissidenti devono essere messi a tacere. Il governo insegue e massacra i piccoli cittadini, lasciando liberi i grandi evasori e i condannati della PA, che evadono e rubano con la complicità delle loro stesse leggi colabrodo. Il governo regala le banche ai privati e i debiti delle banche li fa pagare ai cittadini, contro ogni principio costituzionale e contro le stesse direttive delle banche sia europee che nazionali.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.06.17 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Hai ragione Alessandro, gli italiani dovrebbero fare tante cose ma il problema è che la gran parte è anestetizzata, non si indigna e non si oppone più a nulla. La prova è l'ennesimo salvataggio delle banche con i nostri soldi. Per le pensioni o il reddito di cittadinanza non ci sono le coperture. Da sempre vi considero degli eroi perchè inseguite un sogno, cambiare gli italiani, senza mai arretrare o perdere la speranza. Grazie per il lavoro che svolgete ogni giorno, dare a persone sfiduciate come me un barlume di speranza che le cose possano cambiare

Luca Gastaldi 29.06.17 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori