Il Blog delle Stelle
Innovazione come volano per lo sviluppo economico

Innovazione come volano per lo sviluppo economico

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 15

di MoVimento 5 Stelle

Si tiene oggi al Senato, il convegno intitolato "Innovazione volano per lo sviluppo economico" (dalle ore 9.30 alle ore 12.30). È il quarto appuntamento di un percorso di approfondimento nel quale parlamentari ed esperti si confrontano per individuare problemi e soluzioni sul tema decisivo dello sviluppo economico. L'ambizione del MoVimento 5 Stelle è infatti quella di pianificare una transizione il più rapida possibile da un modello di sviluppo lineare ad un nuovo modello circolare, capace di auto-rigenerarsi riutilizzando le risorse produttive del ciclo precedente.

In altre parole, lavoro, ambiente e benessere sociale devono tornare ad essere compatibili, e un ruolo fondamentale nella transizione al nuovo modello l'avranno l'innovazione e gli investimenti pubblici e privati nella cosiddetta Industria 4.0, che gli ultimi Governi hanno di fatto ignorato.

Il convegno vede gli interventi dei parlamentari MoVimento 5 Stelle Barbara Lezzi, Michela Montevecchi, Giorgio Sorial e Ignazio Corrao, in un dialogo con tre esperti autorevoli:

Corrado Spinella, direttore del dipartimento di scienze fisiche e tecnologie dei materiali del CNR, che ci parlerà del rapporto tra le imprese nel campo della microelettronica

Domenico Sturabotti, direttore della fondazione Symbola, che ci presenterà il rapporto "Io sono cultura" e ci parlerà del rapporto tra imprese culturali, innovazione e Pil

Antonio Grieco, docente di ingegneria dell'Università del Salento, che ci parlerà del rapporto tra ricerca e impresa

Apre i lavori con un saluto il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

5 Giu 2017, 10:29 | Scrivi | Commenti (15) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 15


Tags: convegno, innovazione, m5s, senato, sviluppo

Commenti

 

Offro di prestito di 5.000 euro ha 10.000.000 euro ha ogni persona capace di rimborsare con un tasso d'interesse del 2%. Per un prestito contattarlo per mail: chouinardromaine@hotmail.com

benoit gerou Commentatore certificato 19.06.17 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Facile prestito per tutti in 24 ore (: prestitobancario2017@gmail.com)
Email : : prestitobancario2017@gmail.comSono un privato e dispongo di un fondo di rotolamento me li permette di venire in aiuto attraverso prestiti e crediti tra privati.Facciamo prestiti che vanno di 1 mese a 30 anni e noi prestiamo di 2000€ a 10.000.000€, Il nostro tasso d’interesse è pari al 2% l’anno. Avete debiti, fatture non pagate, voi avete bisogno di comperarvi un'automobile, la vostra casa, o necessità di denaro per finanziare un progetto, o mettervi al vostro conto ma le banche respingono tutte le vostre domande di concessione di credito. Se avete necessità di un prestito volete contattarlo per ulteriori informazioni, ecco i domini nei quali possiamo aiutarli:
* Finanziere
* Prestito immobiliare
* Prestito all'investimento
* Prestito automobile
* Debito di consolidamento
* Riacquisto di credito
* Prestito personale
* Siete schedati
Email : : prestitobancario2017@gmail.com

martilia antonio Commentatore certificato 08.06.17 02:34| 
 |
Rispondi al commento

Facile prestito per tutti in 24 ore (assistance.financiaire55@gmail.com)

Email : assistance.financiaire55@gmail.com

Sono un privato e dispongo di un fondo di rotolamento me li permette di venire in aiuto attraverso prestiti e crediti tra privati.Facciamo prestiti che vanno di 1 mese a 30 anni e noi prestiamo di 2000€ a 10.000.000€, Il nostro tasso d’interesse è pari al 2% l’anno. Avete debiti, fatture non pagate, voi avete bisogno di comperarvi un'automobile, la vostra casa, o necessità di denaro per finanziare un progetto, o mettervi al vostro conto ma le banche respingono tutte le vostre domande di concessione di credito. Se avete necessità di un prestito volete contattarlo per ulteriori informazioni, ecco i domini nei quali possiamo aiutarli:
* Finanziere
* Prestito immobiliare
* Prestito all'investimento
* Prestito automobile
* Debito di consolidamento
* Riacquisto di credito
* Prestito personale
* Siete schedati
Email : assistance.financiaire55@gmail.com

Oscar 07.06.17 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe ora che blocchiate i "commenti" di questi venditori di prestiti facili.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 07.06.17 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Molto soddisfatto con il trattamento della mia applicazione di prestito di 80000 a 200.000 euro con un tasso basso di 2%.
Raccomando a chi vuole un prestito in gravi condizioni per l'acquisizione della sig. ra Beeliada POUPARD (prestitobancario2017@gmail.com). Una seria concorrenza e velocità. Da non perdere non, ma molto sincera gratitudine sul seguito dato al mio account fino al rilascio dei fondi. L'ha fatto a tempo di record. Questo messaggio è per voi e va al posto di qualsiasi richiedenti credito al fine di risolvere tutte le vostre preoccupazioni finanziarie.
E-mail: prestitobancario2017@gmail.com

littea antonie Commentatore certificato 06.06.17 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Mr / Mrs / Ms
E ' con profonda gratitudine che ringrazio
portare qui la mia testimonianza, È che sono alla ricerca
pronti i soldi, non so come condividere con voi
la mia gioia perché me di essere ancora alla ricerca per il prestito, io sono
cadde sulla Signora Anissa KHERALLAH donna d'affari. Lei mi ha concesso
un prestito di 20.000 euro, con un tasso di 3% e ho parlato
diversi colleghi che hanno anche ricevuto prestiti in
questo Madame senza preoccupazioni. Soprattutto a me,
Ho ricevuto la mia domanda di credito, tramite bonifico bancario in un
durata di 72 ore senza protocollo e sono abbastanza
soddisfatto. Il motivo che mi spinge a pubblicare questo annuncio
è questa donna continua a fare
meraviglie per le persone che sono veramente nel bisogno.
Così ho deciso di condividere questa opportunità
che non hanno il favore delle banche, o che aveva dovuto
fare finanziatori disonesti che fanno abuso
la personalità degli altri; hai un progetto o di un bisogno
il finanziamento, è possibile scrivere a lui e spiegare a lui
la vostra situazione, vi aiuterà se lei è convinto di
la tua onestà. Ecco la sua email : developpement.aide@gmail.com

omelia rico soukpo Commentatore certificato 06.06.17 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Non mi piacciono gli inviti il giorno stesso dell'evento. Sembra fatto apposta per ridurre la partecipazione!

ferdinando santoro 05.06.17 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Debbo necessariamente ribadire che serve sopratutto:

Sovranità Monetaria e Sovranità Nazionale.

Lo Stato deve stampare la propria moneta creando investimenti, sviluppo,aiuti alle imprese e quindi occupazione per tutti!!

“ Una volta che la gente ha capito il funzionamento della moneta moderna, il Governo non può più giustificarsi dicendo che non ci sono i soldi per implementare
i servizi pubblici, costruire ospedali, scuole e infrastrutture.
La capacità di spesa dello Stato a Moneta Sovrana è di fatto illimitata.”
(Prof.ssa Stephanie Kelton)

Potenzialità della Moneta Sovrana (MeMT)

-Lo Stato non può “andare in rovina” o “finire” il denaro.

-Lo Stato “non è” operativamente “vincolato alle entrate erariali”.

-Lo Stato “non ha bisogno di prendere in prestito” la propria valuta.

-Lo Stato “non ha vincolo di spesa” se non quello autoimposto.

-Lo Stato “può stabilire” il tasso d’interesse, a qualsiasi livello.

-Lo Stato “ha un ampio spazio” di politica economica.

-Lo Stato può perseguire politiche “di piena occupazione”.

“Senza la Sovranità Monetaria le nuove generazioni non avranno altra scelta che quella tra il suicidio e la disperazione.”
(Prof. Giacinto Auriti)

Fuori dall'euro e dalla UE il più presto possibile!
Un saluto a tutti.
Un Esodato Super-Incazzato.

Giovanni Antonio 05.06.17 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Credo che un efficiente servizio di trasporto in particolare in Città come Roma sia un buon e ramificato servizio su rotaie, eliminando il più possibile il servizio sui Bus e comunque su gomma se non strettamente necessario, una volta Roma aveva un serio servizio su rotaie che nel tempo è andato viva via diminuendo per far spazio agli Autobus e dare lavoro alla FIAT. Ciò non è più pensabile. Il M5S deve avere la capacità di fare politiche di questo tipo in particolare sui Trasporti.


quando lo Stato ti prende in giro

presenti un'invenzione al "Ministero dello Sviluppo economico", non devono neppure darti un numero che è già scritto, devono solo capire e dire SI, ma invece ti dicono: "hai tempo 60 giorni per dimostrare che una immagine è riproducibile industrialmente"
dato che lo scrivente è un ing. napoletano si deve pensare che i fratelli Lumiere che giravano il mondo 130 anni fa riproducendo le loro immagini sui muri, a Napoli non devono essere passati.
in italia funziona così, ai signori dello sviluppo economico non interessano neppure i soldi delle tasse che il brevetto porta nelle casse dello Stato indebitato.
Anche il sig. Guglielmo Marconi è dovuto andare in Inghilterra a brevettare la radio, ma non tutti hanno una madre inglese. Però lui le tasse le pagava là.

Ma la beffa qual è ?
ti mandano lo spot alla radio e alla tv, che se hai una idea che ti può trasformare la vita ti devi rivolgere a loro.

cordiali saluti

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 05.06.17 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo che un piano trasporti innovativo sia fondamentale per il futuro dell'italia.

Va definito un piano a livello nazionale per dotare tutte le città di trasporti pubblici moderni, razionali e veloci.

Inoltre le città vanno collegate tra di loro e qui a mio avviso il pregiudizio m5s con il treno ad alta velocità (già, tav!) credo che debba essere messo da parte.

Carlo Marchiori 05.06.17 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Qualsiasi progetto, programma o indirizzo che, casualmente, dovesse contrastare o interferire con l'interessi bancofinanziari, sarà destinato a fallire e con questo la compagine politica promotrice di quel/quei progetti/programmi. Se prima non si metterà mano, pesantemente, al sistema bancario e finanziario, ripristinando il primato della politica sul sistema finanziario, saremo destinate a fare, finché sarà permesso, tante chiacchiere e pochi fatti concreti.
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 05.06.17 12:14| 
 |
Rispondi al commento

NON CI POTRÀ ESSERE NESSUN SVILUPPO ECONOMICO PER L’ITALIA SE NON SI AFFRONTANO PRIMA 3 QUESTIONI FONDAMENTALI:
-L’USCITA DALL’EURO per tornare ad avere la nostra Sovranità Monetaria. Rinazionalizzare la Banca d’Italia e smettere di tartassare le nostre imprese e gli italiani.
-L’USCITA DALL’EUROPA TEDESCA per tornare ad essere padroni in casa nostra. E’ ovvio che la Germania e la Francia hanno tutto l’interesse a saccheggiare e distruggere la nostra economia.
-L’USCITA DAL MODELLO ECONOMICO LIBERISTA. Solo l’intervento dello Stato nell’economia e la sua regolamentazione può ridare sviluppo all’Italia. Ritornare a Keynes, altrimenti saremo schiacciati dalla globalizzazione delle multinazionali.

santo Nalbone 05.06.17 11:05| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori