Il Blog delle Stelle
Obbiettivo #Sicilia5Stelle: si parte con le candidature

Obbiettivo #Sicilia5Stelle: si parte con le candidature

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 148

di MoVimento 5 Stelle

Oggi, lunedì 19 giugno 2017, inizia ufficialmente il percorso che porterà il MoVimento 5 Stelle a presentare la sua lista e il suo candidato presidente alle elezioni per la Regione Siciliana fissate il 5 novembre. L'obbiettivo è una Sicilia 5 Stelle, la prima regione amministrata dal MoVimento. Questo percorso terminerà il 9 luglio quando, dalle 19.30 alle 21, ci vedremo tutti insieme al Castello a Mare a Palermo per proclamare l'esito della votazione del candidato presidente che terminerà lo stesso giorno alle 19. Un evento imperdibile a cui invitiamo tutti a partecipare e dopo il quale inizierà ufficialmente la nostra campagna.

Da oggi e fino a domenica 25 giugno 2017 gli iscritti al MoVimento 5 Stelle entro il 1 luglio 2016 con documento certificato residenti in Sicilia, potranno proporre la propria candidatura per le elezioni regionali siciliane compilando l'apposito form on line.

Dopo aver fatto login al MoVimento 5 Stelle (a questo link), bisogna accedere alla pagina di modifica del profilo (in alto a destra) e cliccare sul tasto "SI MI CANDIDO".

Dentro la pagina si trovano anche tutti i testi da sottoscrivere per poter completare la procedura di accettazione della candidatura. Solo chi soddisfa tutti i requisiti indicati può portare a termine la procedura e accedere alle "Regionarie". Chi entrerà in lista, dovrà produrre i documenti richiesti dal MoVimento 5 Stelle per ogni tornata elettorale, ossia:

1 - accettazione delle condizioni da parte di ogni candidato per la presentazione di una lista regionale;
2 - copia originale del certificato penale e copia originale del certificato dei carichi pendenti rilasciato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di riferimento;
3 - copia del documento d’identità.

Completata la fase di accettazione della candidatura online, sempre dalla pagina di modifica del profilo, si possono compilare i campi per la candidatura, inserire il curriculum vitae, una presentazione del candidato e i link alle pagine social personali. E' possibile anche inserire il link di un video di auto-presentazione, del tempo massimo di 2 minuti, in cui illustrare ai cittadini le motivazioni che hanno spinto il candidato a impegnarsi con il MoVimento 5 Stelle per la Sicilia. Il video deve essere pubblicato su Youtube in modalità non listato, ossia visibile solo a chi ha il link.

Terminata questa fase si procederà con la votazione online.

In bocca al lupo a tutti.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

19 Giu 2017, 15:09 | Scrivi | Commenti (148) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 148


Tags: candidature, m5s, mi candido, sicilia

Commenti

 

e bravo Pizzarotti che con la spinta del movimento è decollato e poi chi si è visto si è visto bisognerà vedere in seguito se reggerà. Intanto l'Italia veleggia a destra non è un buon segnale!!!!
Fatevi sotto leader svegliate l'Italia hasta siempre

liana f., bogliasco Commentatore certificato 25.06.17 23:43| 
 |
Rispondi al commento

NON CAPISCO COME SI FA AD OSTACOLARE LA COSTRUZIONE DELLO STADIO DELLA ROMA.AVREBBERO RIQUALIFICATO UNA ZONA CHE E' DIVENTATO UN LETAMAIO SE NON AVESTE DIMEZZATO I METRI CUBI VI AVREBBERO RISISTEMATO UN QUARTO DI ROMA CREANDO NON SO QUANTI POSTI DI LAVORO.SONO DIVENTATO UN GRILLINO E ALLE ULTIME ELEZIONI VI HO DATO IL VOTO(PER LA PRECISIONE 12 VOTI),ORA SE NON FATE PARTIRE LA COSTRUZIONE DI TALE OPERA , SCORDATEVI I MIEI 12 VOTI.

MARGUTTI ZENO 25.06.17 20:57| 
 |
Rispondi al commento

attraverso pedaggi esorbitanti, i costi gonfiati di qualcosa che adesso è diventato loro e lo resterà per molto tempo. In pratica è come se ad uno rubassero la macchina, gli togliessero la proprietà della stessa per poi restituirgliela in "comodato d'uso" a patto che paghi solo lui tasse, assicurazione, collaudi e tutti gli interventi di manutenzione che il "nuovo vero padrone" deciderà di imporgli. Nel medioevo (e che era il medioevo...) si chiamava sopruso.

marco grasso 25.06.17 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo una classe politica che da quarant'anni, compatta, ha sempre svenduto il patrimonio pubblico della Nazione a persone riconoscenti che intervenivano con pochi spiccioli per sdebitarsi con i liquidatori di ricchezze pubbliche al potere.
In tutta Europa le autostrade si pagano e si mantengono con un pedaggio annuo che è inferiore al costo giornaliero di un'unica lunga corsa in un'autostrada italiana. La certezza di questa discrepanza, che nei confronti degli italiani andrebbe chiamata sopruso, ha lasciato costantemente indifferenti partiti e giornali di tutte le tendenze.
E' altresì incomprensibile e contraddittorio come mai l'automazione, che oltre a fare diminuire le code diminuisce il personale, favorisce il "non rinnovo" delle persone andate in pensione e giustifica gli esuberi (naturalmente da trattare nelle segrete stanze), possa determinare anche ulteriori aumenti considerevoli di pedaggi sostenuti con più disagio dalla classe media; è strano perché il costo dei pedaggi autostradali è parte dei costi base del lavoro.
E' sempre accettato, fortunatamente ora con un poco di avversione, che se ai signori delle autostrade viene richiesto qualche intervento straordinario, questi pretendono e ottengono un allungamento di qualche anno della concessione, naturalmente valutabile in parecchi miliardi di euro. Per fortuna l'Europa (L'Europa e non l'Italia) è intervenuta perché è inconcepibile che i gestori di autostrade attribuiscano lavori di manutenzione, a volte utili solo a chi li compie e a proprie società, ad un costo pattuito con un solo concorrente proprietario dello stessa concessione, de​lla stessa autostrada e dell'azienda che effettuerà il lavoro...! E' purtroppo chiaro che siamo stati scippati e quindi colonizzati da un gruppo di persone che hanno acquistato beni pubblici con buona parte di soldi prestati dalle banche, e che continuano da decenni a far pagare alla collettività,

marco grasso 25.06.17 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Aiuto è il modo migliore per condividere il suo amore eterno e che è quello che facciamo per 12 anni, è nell'interesse di aiutare chi ha bisogno, me signora GOMEZ ho messo a vostra disposizione dei prestiti rimborsabile da 500 a 10.000.000 di euro e anche più; in termini molto semplici a tutte le persone che possono rimborsare indipendentemente dalla razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra individui di tutti i tipi. Offro prestiti a breve, medio e lungo termine in collaborazione con il Ministero delle finanze e dell'economia e un periodo di rimborso a prezzi accessibili. I trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della traduzione. Per tutte le vostre richieste, fare le sue proposte rispetto con le tariffe e le procedure dei pagamenti.
Per ulteriori informazioni si prega di contattare
e-mail: prestitobancario2017@gmail.com

martial hector Commentatore certificato 23.06.17 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Se avete bisogno di finanziamento, è possibile contattare la banca di investimento di credito. Ho ottenuto un prestito di 150.000 euro all'interno di questa banca entro una settimana. Potete contattarli su questa e-mail: investissementcrediti@gmail.com

Ecco i nostri contatti whatsapp: +33 0644146852

julie dufan, rome Commentatore certificato 23.06.17 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Avete bisogno di assistenza finanziaria per i vostri progetti?
È rifiutata dalla banche diverse?
Abbiamo compagnia di assistenza finanziaria mondiale Credit Finance per voi aiuto
terminare le vostre preoccupazioni finanziarie. L'importo del credito prestito varia da € 5000 a € 500 milioni
Sito web: www.world-credit-finances.tk
Vi prego di contattarmi per ulteriori informazioni mia e-mail: rogermorettoni@yahoo.fr

morettoni roger12, france Commentatore certificato 23.06.17 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Aiuto è il modo migliore per condividere il suo amore eterno, che è ciò che ci spinge a rendere disponibili prestiti rimborsabili da 500 a 1.000.000 EURO e anche più; in termini molto semplici a tutte le persone che possono rimborsare indipendentemente dalla razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra individui di tutti i tipi. Per tutte le vostre richieste, fare le sue proposte rispetto con le tariffe e le procedure dei pagamenti. Per ulteriori informazioni si prega di contattarci via e-mail: investissementcrediti@gmail.com

Ecco i nostri contatti whatsapp: +33 0644146852

Ecco il nostro sito Web: https://cibanque.com/

robine gonzalo, rome Commentatore certificato 23.06.17 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Aiuto è il modo migliore per condividere il suo amore eterno e che è quello che facciamo per 12 anni, è al fine di aiutare coloro che non hanno bisogno, come me, signora gomez ho messo a vostra disposizione dei prestiti rimborsabile da 500 a 10.000.000 di euro e anche più; in termini molto semplici a tutte le persone che possono rimborsare indipendentemente dalla razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra individui di tutti i tipi. Offro prestiti a breve, medio e lungo termine in collaborazione con il Ministero delle finanze e dell'economia e un periodo di rimborso a prezzi accessibili. I trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della traduzione. Per tutte le vostre richieste, fare le sue proposte rispetto con le tariffe e le procedure dei pagamenti.
Per ulteriori informazioni si prega di contattare
e-mail: prestitobancario2017@gmail.com

martine antonela Commentatore certificato 23.06.17 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Sono un docente pensionato di Matematica Applicata alla gestione economica e finanziaria delle imprese.Sono regolarmente iscritto al M5S da otto mesi(18/10/2016) e vorrei,avendo letto nel M5S di Noto che sono aperte le candidature on line a Governatore della Sicilia,presentare la mia candidatura a Governatore della Sicilia.Seguo le istruzioni:vado alla pagina di modifica del profilo in alto a destra MA NON MI COMPARE IL TASTO "SI IO MICANDIDO" PER CLICCARVI. Sapete dirmi perchè?L'inserimento delle candidature a Governatore scadono il 25/06/2017.Forse otto mesi di anzianità d'iscrizione non bastano? Se è così,non comprendo la logica di base.Andate se volete a leggere i miei post in Mario Vassallo professore.Cordiali saluti,prof Mario Vassallo(docente pensionato di Matematica Applicata alla gestione economica e finanziaria delle imprese)

Mario Vassallo 21.06.17 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Mi fanno innervosire quelli che commentano temi non inerenti il post, ma stavolta lo faccio io e chiedo scusa: a Roma sta bruciando un deposito AMA e ci sono i soliti Commentatori dei miei coglioni, farabutti e mafiosi, che commentano che i grillini non sanno amministrare. Non potendo più abboffarsi questi mafiosi danno fuoco, sabotano e poi cazzeggiano pure. Non ho parole, l'Italia è una repubblica fondata sulla mafia. Ovviamente è colpa della Raggi che non sa .... prevenire gli incendi.

Oronzo Barberio, Mesagne (Brindisi) Commentatore certificato 20.06.17 18:31| 
 |
Rispondi al commento

PARLIAMO DELLA SICILIA O FACCIAMO IL RESOCONTO DEI FATTI DEL GIORNO ? BASTA LAGNE A GOGO' COME UN GIOCO TRA LE PARTI. HO LA MIA ETÀ E HO DATO FIDUCIA AL MOVIMENTO SENZA SE E SENZA MA DAL PRIMO VAGITO. AMICI SICILIANI UN ABBRACCIO E UN BUON LAVORO.

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 20.06.17 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si potrebbero evitare inutili spese di certificati vari, accettando, come primo passo, l'autocertificazione ed esibire i certificati originali successivamente in caso si rientri in lista? Ci sarebbero tanti giri burocratici e carta sprecata in meno.Nel certificato dei carichi pendenti non vengono comunque riportati gli estremi di procedimenti ancora in fase di indagini preliminari, o archiviati o con sentenza passata in giudicato.

A L., roma Commentatore certificato 20.06.17 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Concedete almeno tre minuti per il filmato, è difficile raccontarsi in due minuti.

Enzo C., Moliterno Commentatore certificato 20.06.17 15:22| 
 |
Rispondi al commento

L’astensione ,secondo me, non è altro che comportarsi come fece Pilato lavandosene le mani nel decidere la sorte di Gesù Praticamente un vigliacco che non si assume responsabilità.
Questo è il comportamento del movimento 5 stelle al senato nella votazione dello IUS SOLI, votando per l'astensione.

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.06.17 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ansa ...poche idee ma ..confuse! Per loro se i londinesi vengono uccisi dai musulmani la colpa è della..Brexit!
Se vengono tenuti palazzi in modo indecente, la colpa non è del sindaco moamettano che dovrebbe far rispettare la sicurezza,. No! Lla colpa è della brexit!! Per loro Londra, prima, era un paesino a buon mercato, dove si viveva con due euro!! Tutta colpa della brexit se gli inglesi sono brutti e cattivi...


http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/17/il-sogno-di-londra-diventato-incubo_e47feadd-6824-4091-bf84-a8da9f683b7b.html

Tony 20.06.17 06:40| 
 |
Rispondi al commento

Essendo di passaggio su questa Terra, avrei preferito venire in tempi migliori.

Magari in giorni di equità sociale. In fondo, basterebbe così poco essere giusti e consentire a ciascuno una vita dignitosa.

La smisurata ingordigia di una minoranza di squali in giacca e cravatta lo impedisce.

Noi, miliardi di persone, non possiamo gioire, curarci quando stiamo male, vivere serenamente, soltanto perché pochi esseri immondi, coadiuvati da politici leccapiedi, si arrogano il diritto di impedircelo. Per voracità, per egoismo, per malvagità.

Mai, su questa Terra, c'era stata tanta abbondanza. I passi da gigante della tecnologia ci consentono ciò che in passato richiedeva olio di gomito.

E proprio quando tutti potremmo usufruirne, una minoranza indecente lo impedisce. Fin qui, il male sarebbe risolvibile: basterebbe sbarazzarcene: 7 miliardi di uomini contro un milione.

Si potrebbe farlo perfino senza sporcarcene le mani: basterebbe mandarli a casa con un voto. Ma la schiavitù mentale dei più ormai è incolmabile. Troppo asservimento e per troppo tempo, hanno trasformato porzioni di popolo in animali addomesticati, "moderati", privi di autonomia cerebrale.

Avrei preferito passare di qua in tempi più propizi: rispetto per gli altri, per la natura, per quelli che debbono ancora venire. Vita dignitosa per tutti, solidarietà, simbiosi col tutto.

E invece eccoci qua, in tempo di guerra. Il nostro destino è quello dei guerrieri: ad altri sarà dato, speriamo, di vivere la stagione dell'armonia.

Gian Paolo ♞ 20.06.17 06:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...per tutti quelli sche amano tanto ''facebook'' e simili....per tutti quelli che ''regalano'' i propi dati ( nome cognome data di nascita e a seguire tutto il resto..) .Il Grande Fratello vi ringrazia per la vostra collaborazione e disponibilità al controllo assoluto.....

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2017/06/20/usa-online-dati-200-mln-elettori-schedati_12d588ad-0f31-4840-a0c3-d4af9f52024c.html

Tony 20.06.17 06:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le 8 persone più ricche del Pianeta detengono lo stesso reddito di 3,5 miliardi di esseri umani.

È sufficiente questo per capire che siamo nel posto sbagliato.

Questo non è il luogo della giustizia sociale. Neppure nei tempi più bui della storia si era arrivati a tanto.

Gli imperatori dovevano venire a patti coi loro vassalli, e questi coi valvassori, e questi ancora coi valvassini. C'era un certo equilibrio. Non esistevano ancora i grandi ricchi che si riuniscono segretamente e decidono che

milioni di schiavi debbano venir traghettati al nostro inferno;

tu non dovrai avere la pensione dei tuoi genitori;

i tuoi figli non dovranno avere una vita normale.

I mali odierni si chiamano ricchezza smisurata, ottenuta mediante usura, e crollo dei valori. Oggi si può rubare e non vergognarsene, si può dissolvere al vento la propria dignità e andarne orgogliosi.

Un'intera classe politica è priva del gene dell'onore: urla che si ritirerà per sempre dall'agone in caso di sconfitta e poi non lo fa, riuscendo a non arrossire ed anzi alzando i toni.

Masse di elettori lobotomizzati non se ne indignano, non l'abbandonano al proprio destino, ma continuano a seguirla come un gregge mansueto e fiducioso.

Tale iniquità non può risolversi con le normali chiacchiere. Questi sono tempi di passare all'azione. C'è bisogno di una catarsi rigeneratrice, che restituisca all'essere umano la centralità nel mondo.

Gian Paolo ♞ 20.06.17 05:58| 
 |
Rispondi al commento

lunga vita al lupo

alberto zocca 20.06.17 02:52| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/MAlmxT9iNgs

Vabbe' , vista l' ora, 'na cosetta più tranquilla.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 20.06.17 00:57| 
 |
Rispondi al commento

OT.:
Cari giornalisti e giornaliste italiane imparate da questi :

https://www.youtube.com/watch?v=2PkKcNc-v1c

La giornalista si domanda: perche' il partito di TRUMP non lo aiuta ?
Cosa c'e' sotto .

L'americano e' talvolta un po' veloce ma il senso non sfugge .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 20.06.17 00:46| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/xRQnJyP77tY

Intanto un po' di rumore giusto.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 20.06.17 00:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://casertasera.it/2017/06/16/bambino-di-sette-anni-in-coma-irreversibile-i-genitori-ci-hanno-costretto-a-vaccinarlo-per-andare-a-scuola/


BAMBINO DI SETTE ANNI IN COMA IRREVERSIBILE. I GENITORI: “CI HANNO COSTRETTO A VACCINARLO PER ANDARE A SCUOLA”

Redazione. “Se non lo avessimo vaccinato non ci avrebbero consentito di iscriverlo a scuola e inoltre ci avrebbero dato una grossa multa”. È il primo caso in Italia della nuova legge che “costringe” anche chi non si fida delle vaccinazioni ad un obbligo senza il quale non e’ possibile iscrivere i propri figli a scuola, con una relativa pena pecuniaria di diverse migliaia di euro a danno dei genitori inadempienti. Essendo in corso le indagini dei carabinieri, con relative denunce, non citiamo dove si sono svolti i fatti per una questione di privacy. Sappiamo però che è stato richiesto allo Stato un risarcimento record di circa 250 milioni di euro. “Avevamo detto ai dirigenti scolastici ed anche ai medici che nostro figlio di sette anni era un soggetto a rischio, presentando attraverso il nostro avvocato anche una documentazione che lo attestava, ma nessuno ci ha preso in considerazione. Forse perché siamo di origine rumena? Se volete iscriverlo a scuola abbiamo bisogno di tutte le vaccinazioni, così ci hanno risposto. Non l’avessimo mai fatto perché nostro figlio, dopo essere stato vaccinato, è andato in coma e da quindici giorni è clinicamente morto. Noi non siamo contro le vaccinazioni ma ci eravamo opposti conoscendo le condizioni di salute di nostro figlio”. Sono fortunatamente rarissimi i casi simili, evitabili se alle leggi scritte, a volte si usasse il buon senso.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.06.17 00:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il partito più longevo ha circa duemila anni di vita politica e gode di salute discreta.
Ha un programma vecchio e nuovo, sede a Roma , miriadi di sezioni in ogni parte del mondo ed è passato attraverso guerre , scissioni e casi di ogni tipo di perversione umana e finanziaria che raccontare mette raccapriccio . Si è evoluto, diciamo, in molti aspetti programmatici , meno uno: crede nei miracoli. Il suo attuale segretario, una decina di giorni fa ha detto che "non serve il reddito per tutti ma il lavoro per tutti. " Nel frattempo , padri, madri , disoccupati e i loro figli , hanno provato a comprare due pani e due pesci ma .. niente, sono rimasti due pani e due pesci

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 19.06.17 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che siamo in Sicilia, per chi vuol leggere:

"Giusy Nicolini, pluripremiata da tutti i vari enti sovranazionali nemici dei popoli e delle identità, nel 2014 s’è accordata nientemeno che con George Soros."

http://www.controinformazione.info/immigrazione-il-testo-del-protocollo-dintesa-tra-la-nicolini-e-soros/

Il PDF dell’accordo è scaricabile al seguente link:

https://www.radiospada.org/wp-content/uploads/2017/06/proposta-soros-lampedusa.pdf

E inoltre segnalo:

"La Sicilia è il centro focale della Intelligence Usa non solo per il Muos, ma anche (e soprattutto) per quel mega hub di connessioni, cuore di Internet per vastissima parte del pianeta, chiamato Sicily Hub.

Che l’Isola sia da sempre considerata una base essenziale per gli interessi degli Stati Uniti e per il suo braccio operativo euro-atlantico, la Nato, è storia antica: le antenne del Muos completano uno scenario che comprende fra l’altro Sigonella, divenuta la più importante base dello Zio Sam nel Mediterraneo allargato, il porto di Augusta, l’aeroporto di Birgi, le assai poco conosciute stazioni radar a Lampedusa e nelle Eolie e molto altro ancora." Ecc...ecc...

Continua su:

http://www.controinformazione.info/intelligence-usa-la-sicilia-e-la-sua-culla/

Giovanni Antonio 19.06.17 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

5 stelle....la Sicilia liberata!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.17 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Un altro "cittadino????" Francese, noiosamente islamico per inciso, ha tentato di provocare un'altra strage.
Se lui e i suoi compari sono noiosamente ripetitivi, ancor più noiosi sono i nostri buonisti senza se e senza ma!
A quando un bambino che finalmente griderà : Il Re è Nudo!!!

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 19.06.17 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Sicilia ha tutte le potenzialità per diventare un polo turistico di caratura MONDIALE: archeologia, enogastronomia, bellezze naturali .. Nessun giovane deve più lasciare la sua terra per lavoro con così tanti comparti da valorizzare !
Mafiosi e parassiti sono avvisati: arriva il movimento 5 ⭐, non c' è spazio per voi, bastardi! Viva la Sicilia e i siciliani onesti .
( amo tanto anche la Calabria, lo confesso )

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 19.06.17 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon lavoro di cuore a tutti coloro che sono impegnati, compresi tutti noi, in quest'ennesimo traguardo.

Intanto, da romano, oggi c'è il primo compleanno della giunta Raggi a Roma e vi assicuro che oltre all'attesa necessaria per avviare tutti i lavori in modo legale, già i risultati sono incredibili, basta andare sul sito del Comune e informarsi.

Mentre Virginia si dà un 7 e mezzo di voto, in piena umiltà, la disinformazione di potere la schernisce parlando di assessori sospesi, in galera, buche, mondezza, topi e persino un cinghiali maremmano...

Chi oserebbe obiettare? Loro sono credibili: le iniziative politiche, sociali, l'accoglienza degli immigrati, le pulizie... le facevano meglio loro, con Mafia Capitale, con Buzzi e Carminati

massimo m., Roma Commentatore certificato 19.06.17 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Una volta per tutti:
Non bastava la legge già esistente sulla cittadinanza?
Se non bastava perchè non uniformare quella di tutta europa?
Con la presente legge presentata dal PD non si hanno le garanzie che la vecchia legge da.
Leggetevela e non rompete i coglioni,perche la nuova legge è solo una marchetta per avere più voti alle prossime elezioni!
Parliamo piuttosto della condizione degli Italiani....sempre più peggiorata!
Questo non vi interessa...non vedete che stiamo seguendo la Grecia?
Noooo.... aprite gli occhi ci stanno portando al fallimento!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.17 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente i musulmani protestano contro il '' terrorismo''..perché è toccata a loro questa volta!!


http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/19/londra-van-investe-pedoni-fuori-moschea_9fd8196d-aecc-4977-8870-a3e38eb463f9.html

Tony 19.06.17 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Obiettivo si scrive con una sola b

rosangela morelli 19.06.17 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT-F1 elettrica-
Fantastico! Anche se manca.. manca il ROMBO!


http://www.ansa.it/canale_motori/notizie/eco_mobilita/2017/06/19/e-ufficiale-la-formula-e-a-roma-il-14-aprile-2018_570cf7ba-8e32-412f-b290-6d36883b3bf8.html

https://www.redbull.com/it-it/le-6-auto-elettriche-pi%C3%B9-veloci-al-mondo

Tony 19.06.17 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere nei sondaggi di Enrico Mentana perchè nelle alleanze mette come alleanza naturale la Lega Nord e il Movimento 5 Stelle, le alleanze naturale per quello che hanno fatto o non hanno fatto in questi 25 anni non sono la Lega e il PD?

claudio a., verona Commentatore certificato 19.06.17 20:54| 
 |
Rispondi al commento

AL SENATO QUANDO CI SI ASTIENE SI ESCE DALL'AULA

se il M5s si vuole astenere sullo ius soli, perchè non esce dall'aula?
perchè restando in aula permette invece che i suoi voti si sommino ai "no" di Salvini?

giggi 19.06.17 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dove stavano i vescovi quando si votava la riforma Fornero, il Jobs Act, i Voucher, l'abolizione dell'art.18... insomma la macelleria sociale sul lavoro?

In tutte queste occasioni non hanno mai detto una parola. Poi si fanno sentire ora solo sullo Ius Soli, come se questo fosse l'unico diritto che conta.

SI VERGOGNINO!

Lorenzo M. Commentatore certificato 19.06.17 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo so , sono fuori tema.
Ma nel post designato alla posizione del movimento su ius soli (600 commenti) diversi fanno la mia richiesta... e non c'è nessuna risposta.

ecco la proposta del M5s depositata del 2013 per l'introduzione dello ius soli temperato

https://parlamento17.openpolis.it/atto/documento/id/4688

chi mi spiega le differenze con la proposta di legge in discussione oggi?
...a prima vista non mi sembrano tanto grandi da poter dire che quella di oggi è un "pastrocchio invotabile".

mario 19.06.17 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....bombolaro kamikaze....


http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2017/06/19/parigi-con-lauto-contro-polizia-a-champs-elysees.-e-atto-terroristico_c1444ca9-3990-46a3-8cd2-5e3844d34251.html

Tony 19.06.17 19:52| 
 |
Rispondi al commento

..risolto il problema migranti........ci vuole un po di tempo ma ci si arriva!

http://www.ansa.it/canale_scienza_tecnica/notizie/spazio_astronomia/2017/06/19/lannuncio-nasa-sulle-scoperte-del-telescopio-kepler_a692790e-95c9-4020-a690-c4ee0726c541.html

Tony 19.06.17 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Spero vivamente che la Regione Sicilia, possa a Novembre, cambiare Marcia e diventare a 5 Stelle, a Partire da Palermo, Capoluogo di Regione!!!!!!! E dalla Sicilia, arrivare magari dritti dritti a Roma, nel senso del Governo 5 Stelle, parlando dell'intero Movimento, che ha tutte le Carte in Regola, per poter governare e governarci, molto ma molto meglio di tutti gli altri!!!!!!

Maurizio De Tomasi, Alghero Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.06.17 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Un regime marcio non può rimanere senza (almeno) un giornale di riferimento.
L' unità, date le sue origini e il riferimento rappresentato, non ha fatto la fine che meritava; me le vedo le autorevoli penne far fallire i brain - storming perché era presente solo lo storming, girare in tondo ( mumble mumble ) e ricercare i motivi "esterni" della crisi del giornale. È probabile addirittura che si siano guardati in faccia, ma non tutti insieme, altrimenti avrebbero capito che il problema non era fuori.
Sale sul podio repubblica. È matematico che farà la stessa fine. Dice: ma quale è il segreto di un giornale, perché vende o non vende? Ma sei scemo? Dipende da quello che scrive !
No, o meglio non solo. C' è un' altra importante componente: l' eta media di chi lo compera. Una platea più giovane non si fa infinocchiare, anche se è filo governativa come indirizzo politico, oggi c' è internet che ti conferma se il direttore è onesto o attento a tutti i temi e i giovani sono poco propensi a farsi fregare .

Calabresi , caccia fuori la data e l' ora dell' incontro fantomatico ! (anche il luogo)

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 19.06.17 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BENISSIMO. Non vorrei aggiungere altro, ma fate molta attenzione che la concorrenza non sta lì solo a guardare, non si rifacciano cazzate come per le comunali. meglio niente che una campagna elettorale azzoppata. APRITE GLI OCCHI, OCCHIO!!

Giovanni F. Commentatore certificato 19.06.17 19:01| 
 |
Rispondi al commento

armi nucleari ..sicuramente tattiche...


http://www.controinformazione.info/la-russia-avvisa-washington-da-ora-in-avanti-attaccheremo-qualsiasi-aereo-ostile/#more-25102

Tony 19.06.17 18:50| 
 |
Rispondi al commento

.gli USA abbattono aereo siriano che stava facendo raid contro ISIS.

Aaah Benon.....

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 19.06.17 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma almeno i commenti offensivi li vogliamo levare e bloccare i mittenti? Grazie

Luigi De Troia 19.06.17 18:07| 
 |
Rispondi al commento

che fine hanno fatto i programmi prioritari che abbiamo votato prima che diventassi sindaco. Chi sono questi strateghi che hai intorno e che ti espongono a queste prese per i fondelli ( vedi trasmissione Tagada su la7 di oggi).Facci vedere un po di concretezza. da un sondaggio 7 romani su 10 non ti voterebbero più....è preoccupante ma non per te ma....per roma.E' passato un anno e non è cambiato nulla...anzi.
CORAGGIO

cecrodi 19.06.17 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT sono tutti dei geniial- paraculi...esclusi ''Bernard Arnault'' e ''Carlos Slim Helu'' che sono, esclusivamente, dei grandi parassiti della loro gente e della umanità intera....alla berlusca...


http://www.controinformazione.info/poverta-e-ricchezza-le-otto-persone-piu-ricche-posseggono-la-meta-delle-ricchezze-dei-piu-poveri/#more-25075

Tony 19.06.17 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi. Spero che si faccia un controllo serrato sulle candidature, poi una volta individuata la squadra completa, sotto con il programma da far conoscere a tutti i siciliani. Perlate di lavoro, ambiente, mobilità è lotta senza quartiere agli sprechi e cancellazione dei privilegi.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 19.06.17 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Senti virginia io ti amo con tutto il cuore. ma basta con queste favolette da fatina. Inviti i romani a cantare volare ma.....dove dovremmo volare sulle buche della città ???? solo toppe oltretutto messe anche male e limiti di velocità (30km/h addirittura sulla salaria) ma neanche un attraversamento pedonale.... sui rifiuti che debordano dai cassonetti e la sporcizia in giro ?? (la puzza di villa spada) (vicino casa zona vigne nuove, cè un fazzoletto di terra con erbacce che sorprendentemente già dalle amministrazioni precedenti viene rasata e automaticamente viene fuori tutta la sporcizia che era ricoperta dall'erba e che nessuno toglie e anche l'attuale amministrazione sta facendo così ( se vuoi ti mando foto negli anni) sull'erba ad altezza d'uomo ??? sui mezzi pubblici che una volta finita la scuola non passano più come se i lavoratori non esistessero ?? la manutenzione delle piste ciclabili, le piste magliana /cast. giubileo e aniene si stanno nuovamente richiudendo di canne ed erbacce in attesa del fuoco?? Non so in centro ma questo è quello che succede nei municipi che frequento 3° e 6° le torri. NUlla è cambiato dalle precedenti amministrazioni....continueremo a VOLARE...ti amo

cecrodi 19.06.17 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo!!!

Paolo V 19.06.17 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Si parte con le candidature. Bene! Cercate però di non rifare le puttanate fatte sia a Palermo che, soprattutto, a Genova. Basta poco, che ce vò...

Chiara Mente Commentatore certificato 19.06.17 17:25| 
 |
Rispondi al commento

LA VERITA’ E’ PER GLI EROI

In Italia,come nel resto del mondo,la verità è una utopia mentre la bugia è diventata produttiva ed estesa alle molteplici latitudini dell’informazione sostituendo a volte del tutto la verità.
La bugia è diventata metodo,è prassi normale di divulgazione e la smentita è snobbata da tutti i menzogneri perché metterebbe in discussione l’intero apparato di produzione della falsa notizia.
Per supportare la verità si rischia il consenso elettorale,il posto di lavoro,i rapporti con colleghi,amici e famiglia,in molti casi la morte.
Per non rompere un equilibrio centenario la verità viene del tutto evitata,messa in discussione con false prove,falsi testimoni,finte notizie perché la dimostrazione di una singola verità può far cadere la costruzione di 1000 bugie ed è meglio che il mondo non sappia.
Presidenti e capi di stato sono stati addestrati a mentire,persino la chiesa ha tenuto per se i segreti di Fatima altrimenti il mondo potrebbe cambiare idea su chi siano i buoni e chi i cattivi.
Non è vero che il clima sta mutando,non è vero che il terrore è il prodotto delle politiche di Usa,Russia e Arabia Saudita,non è vero che la maggior parte della popolazione muore di fame a causa del sacco delle risorse energetiche e naturali da parte dell’occidente,non è vero che c’è chi sta troppo bene e chi fa la fila alle mense dei poveri,non è vero che la democrazia è stata delegittimata.
Oggi dire la verità significa essere degli alieni,”ma come ti è saltato in mente di dirla?” direbbero i fautori del compromesso all’Italiana.
E così possono esserci individui completamente supportati per dire balle ma la cosa più assurda è che la gente sa che si tratta di balle ma continua a far finta di bersele.
Perché?
Perché la verità ti impegna mentalmente e fisicamente e allora è meglio avere come sottofondo una noiosa bugia che ti accompagna per tutta la tua miserabile vita.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 19.06.17 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non abbiamo un governo....
badate bene e' state attenti a cio che dico...ai psti chiavd dell'alparato statale abbiamo degli usurpatori..che con chiacchiere menzogne e trabocchetti...vedi le primarie imventate da verdini prima non esistevano...letta renzi gentiloni ....tutti autovotatati da loro stessi....sono riusciti a passsrsi il testimone rimanendo sempre gli stessi...prima a te poi a me...dopo a lui.....ma nulla cambia...tutto peggiora..spostano mettono amici dove ci sono milioni di euro da far sparire...consip..fanno operd inutili miliardi mose tav ...tutto per appropriarsi dell'enorme gettito di tasse...COMPLICE E FA DA ECO LA TV E I GIORNALI STRAPAGATI il presidente gentiloni ha detto che......napolitano ha detto che ...renzi vuole fare....lorenzin dice...il governo vuole fare....un cazzo...e cioe' il potere della tv di dare giornalmente visibilita' studiata...badate studiata a queste merde.....tanto che alla fine uno ci crede.....ma quello non e' il pdr...losai che renzi vuole......la boldrini dice...ecc ecc..obbiettivo raggiunto ...si parla di loro e ci inculcano le chiacchiere da mattina a sera..vedi i tg e i talk show...che tempo che fa..laria che tira...tagata'...sapete cosa ci vogliono dire queste trasmissioni...che loro comandano ed esistono..e ce lo ricordano ogni giorno grazie alla tv...provate a spegnere i televisori pre 6 mesi...oltre a ringiovanire e rimanere ignorantemente sani...non ve ne freghera piu un cazzo ....tipo renzi? e chi non era quello che in tv diceva chiacchiere....e napolitano...ma non era morto...boo....ma berlusconi..dici che campa ancora?....in questo modo saranno perfetti sconosciuti e non farete piu ol loro gioco...e l"talia con o senza loro andra' avanti lo stesso....IO NON RICONOSCO NESSUNA CARICA DELLO STATO!!!
.

tommaso de rossi (jacl iosc) Commentatore certificato 19.06.17 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Per Eposmail
In risposta è a conclusione di un commento fatto nel precedente post

Eposmail.,.. Ma cavoli .... Mi fai sorridere ,, insomma per te i giovani che vorrebbero mettere su famiglia ed avere uno due figli lo debbono prendere a quel posto perché debbono continuare ad essere disoccupati o nella migliore delle ipotesi sottopagati e precari???
Oppure debbono emigrare per andare a vivere in una nazione migliore che dia questa possibilità???
Perché invece non migliorare questa Italia?????
E poi con tali commenti si sembra di dar ragione ai nostri aguzzini che definivano i nostri giovani bamboccioni, choosy, sfigati nullafacenti (quest'ultima dal raccomandato già dalla culla: un certo martone)

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 19.06.17 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono nella testa di chi nel M5S decide, quindi posso fare solo delle ipotesi
e sullo ius soli sono queste:
i nostri rappresentanti sapevano benissimo che se la legge fosse stata mesa ai voti sarebbe stata bocciata perché in questo Paese in quanto a civiltà siamo piuttosto indietro e il modo incontrollato con cui i flussi continuano ad aumentare nel disinteresse europeo ci spaventa
Dunque la legge non ce l'hanno fatta votare,per paura che l'anima contro i migranti che sarebbe emersa nel M5S avrebbe fatto gridare tutti che il M5S è razzista come la Lega
Così hanno assunto una posizione come quella di Ponzio Pilato
Non ci hanno fatto votare su questa legge e se ne sono lavate le mani
Col voto alla Camera l'astensione ha funzionato
Ma al Senato,dove l'astensione equivale a un NO, le cose si sono complicate
A ben vedere tra la legge dei 5stelle e quella del Pd non ci sono tante differenze,per cui,secondo me,potevano anche votarla
Ma,mantenendo l'astensione,chi nel M5S vota No si è convinto che i 5stelle non la vogliono.Chi come me avrebbe votato SI' ha cercato invano delle giustificazioni attendibili nelle dichiarazioni alte che sono state poche(2?)e poco serie
Cosa vuol dire che ci vorrebbe 'prima' una legge europea?? Siamo pieni di problemi in cui ci vorrebbe 'prima' una legge europea:crisi,tortura, disoccupazione,prescrizione.. ma se stiamo ad aspettare l'Ue(che si occupa solo di finanza e banche o della grandezza delle cozze o grossezza delle zucchine)campa cavallo
Nel frattempo questo Stato deve essere governato e le leggi ce le dobbiamo fare da soli.E in questo campo della cittadinanza ai migranti i 5stelle, per non scontentare nessuno e per non passare da razzisti,hanno fatto fughino.E così hanno scontentato tutti e sono passati da razzisti.
Non è stata una cosa bella
E allora io dico:la legge non è ancora stata votata,FATELA VOTARE ON LINE (lo dico contro me stessa) almeno,qualunque sarà la decisione,sarà stata presa dalla maggioranza in democrazia

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.06.17 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...
Lo jus soli non ha nessun senso in questo periodo di crisi economica e con una invasione in atto, esso significa solamente regalare cittadinanza e welfare gratuito a circa la metà dei 250.000 immigrati che le ONG ogni anno portano in Italia, tutto sulla pelle e col sudore dei cittadini italiani onesti, che non pososno fare questo per i propri figli costretti a emigrare.

Non si ci astiene sulla legge dello Jus Soli sapendo che la maggioranza ce l'ha il PD, questi giochini Grillo non salveranno neanche te.

Ripeto come giorni fa
Ho votato fino ad adesso il M5S, ma se il M5S non mette mano seriamente al problema dell'immigrazione selvaggia anche il M5S pagherà alle elezioni in avvenire.

https://www.facebook.com/iNews24.it/videos/1579266768781027/?hc_ref=NEWSFEED

Francesco M. Commentatore certificato 19.06.17 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo jus soli non ha nessun senso in questo periodo di crisi economica e con una invasione in atto, esso significa solamente regalare cittadinanza e welfare gratuito a circa la metà dei 250.000 immigrati che le ONG portano in Italia.

Non si ci astiene sulla legge dello Jus Soli sapendo che la maggioranza ce l'ha il PD, questi giochini Grillo non salveranno neanche te.

Ripeto come giorni fa
Ho votato fino ad adesso il M5S, ma se il M5S non mette mano seriamente al problema dell'immigrazione selvaggia anche il M5S pagherà alle elezioni in avvenire.

https://www.facebook.com/iNews24.it/videos/1579266768781027/?hc_ref=NEWSFEED

Francesco M. Commentatore certificato 19.06.17 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Mah !!!!

Alessandro L. 19.06.17 15:46| 
 |
Rispondi al commento

X Esposmal
Io sono una donna
quando ero giovane e sposata da poco volevo avere 3 bambini.Poi,dopo la prima,viste le difficoltà economiche,la salute precaria,l'isolamento famigliare in uno Stato che non aiuta né le donne né le madri,decidemmo di fermarci lì e ancora me ne pento perché l'unica figlia che ho ormai ha il suo futuro in Inghilterra,non la vedo quasi mai e sono rimasta vedova e sola
Ma ogni donna,quando deve decidere se avere o no dei figli,si trova in una scelta tutt'altro che semplice e ognuna poi priviligerà alcune motivazioni o altre
Non ci sono solo le difficoltà economiche per cui, se non lavorano entrambi,la casa non va avanti
C'è anche il desiderio legittimo di una donna di provare se stessa non solo come moglie e madre ma nel mondo del lavoro facendo fruttare i doni che la natura o gli studi le hanno dato
C'è la consapevolezza che la sua realizzazione professionale sarà messa sempre da tutti al 2° posto e che dovrà sacrificare le proprie capacità e i propri sogni personali in nome dei figli e che nessuno,né il marito,né le due famiglie,né lo Stato né la Chiesa,appena diventa madre la vedrà più come persona,sarà una appendice dei figli e basta.Di quei figli,che diventati autonomi,la lasceranno magari per sempre con la sua vita interrotta
Poi c'è il fatto che le famiglie oggi sono mononucleari
Non c'è solo la solitudine,l'abbandono che Stato e Chiesa infliggono alle madri,la mancanza di asili,il costo spropositato di ogni figlio,degli studi,della salute,di tutto quello che gli servirà,l'allevamento,l'educazione..
Mettiamoci anche la precarietà dei sentimenti,la durata mediamente breve delle unioni da cui emergono sempre più matrimoni interrotti in cui il marito-padre prende il volo,spesso dopo aver tradito,e la donna si ritrova da sola con i figli a carico spesso senza un assegno alimentare perché lo Stato non costringe il padre realmente a prendersi cura dei figli
Insomma il problema è un tantino più complicato

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.06.17 15:39| 
 |
Rispondi al commento

E' meraviglioso leggere i programmi e le intenzioni del Movimento.
Mi state ridando la fiducia nel sistema che si potrà costruire con i 5 STELLE.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 19.06.17 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori