Il Blog delle Stelle
#ProgrammaBanche: Riforma usura e anatocismo

#ProgrammaBanche: Riforma usura e anatocismo

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 83

Famiglie e imprese italiane devono avere condizioni di credito più uniformi rispetto al resto d’Europa. Mentre bisogna mettere fine agli abusi sull’anatocismo, gli odiosi interessi sugli interessi che ancora resistono a dispetto della legge.

di Elio Lannutti

Vuoi che il tasso di usura venga calcolato partendo dalla media del tasso applicato alle banche europee, così da non avere un trattamento diverso in Paesi dove il costo del denaro dipende dallo stesso istituto e cioè dalla Banca Centrale Europea? La legge anti-usura 108 amplia l'area di tutela offerta dalla norma, che non viene più offerta solo esclusivamente nei casi in cui sussista lo stato di bisogno al debitore, ma che scatta automaticamente ogni qualvolta il limite, ossia il tasso soglia, posto dall'articolo 2 della legge 108/96, sia superato, fermo restando l'aggravante dello stato di bisogno del soggetto che utilizza il credito.

L'articolo 1 della legge 108/96 prevede che il Ministero del Tesoro, sentita la Banca d'Italia, rilevi trimestralmente il tasso effettivo globale medio – TAEG - comprensivo di commissioni, rimunerazioni a qualsiasi titolo e spese, escluse quelle per imposte e tasse riferita ad anno degli interessi praticati dalle banche e dagli intermediari finanziari iscritti negli elenchi tenuti del Ufficio Italiano dei Cambi e della Banca d'Italia.

È assolutamente evidente come un'impostazione del genere lasci alle banche una maggiore flessibilità, e un aggravio di costi per il debitore. Oggi in un mondo globalizzato le aziende italiane sono chiamate a competere con quei paesi in cui il costo del denaro è molto più basso, e l'accesso al credito è molto più facile, per via di politiche bancarie differenti che penalizzano il sistema bancario italiano. In questo quadro, uno strumento legislativo capace di garantire un costo del credito uniforme ai livelli europei si rende indispensabile. Voglio ricordare che la norma sull'usura è stata approvata dopo tante battaglie, il treno contro l'usura, e voglio ricordare che molti imprenditori sono strozzati da questa usura che pesa come un macigno sulle imprese.

Con l'usura c'è anche l'anatocismo bancario, interessi sugli interessi, che era stato vietato dal 1 gennaio 2014 per legge, e che solo in Italia grazie alla Banca d'Italia e alla vigilanza che diciamo è un po' amica delle banche vigilate, non restituisce 7 miliardi di euro a quelli che sono stati diciamo taglieggiati dalle banche, e che prima o poi questi soldi devono rientrare nella disponibilità delle imprese.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

19 Giu 2017, 10:12 | Scrivi | Commenti (83) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 83


Tags: banche, lannutti, programma banche, usura

Commenti

 

Ciao
Aiuto è il modo migliore per condividere il suo amore eterno e che è quello che facciamo per 12 anni, è nell'interesse di aiutare chi ha bisogno, me signora GOMEZ ho messo a vostra disposizione dei prestiti rimborsabile da 500 a 10.000.000 di euro e anche più; in termini molto semplici a tutte le persone che possono rimborsare indipendentemente dalla razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra individui di tutti i tipi. Offro prestiti a breve, medio e lungo termine in collaborazione con il Ministero delle finanze e dell'economia e un periodo di rimborso a prezzi accessibili. I trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della traduzione. Per tutte le vostre richieste, fare le sue proposte rispetto con le tariffe e le procedure dei pagamenti.
Per ulteriori informazioni si prega di contattare
e-mail: prestitobancario2017@gmail.com

martial hector Commentatore certificato 23.06.17 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Se avete bisogno di finanziamento, è possibile contattare la banca di investimento di credito. Ho ottenuto un prestito di 150.000 euro all'interno di questa banca entro una settimana. Potete contattarli su questa e-mail: investissementcrediti@gmail.com

Ecco i nostri contatti whatsapp: +33 0644146852

julie dufan, rome Commentatore certificato 23.06.17 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Avete bisogno di assistenza finanziaria per i vostri progetti?
È rifiutata dalla banche diverse?
Abbiamo compagnia di assistenza finanziaria mondiale Credit Finance per voi aiuto
terminare le vostre preoccupazioni finanziarie. L'importo del credito prestito varia da € 5000 a € 500 milioni
Sito web: www.world-credit-finances.tk
Vi prego di contattarmi per ulteriori informazioni mia e-mail: rogermorettoni@yahoo.fr

morettoni roger12, france Commentatore certificato 23.06.17 12:47| 
 |
Rispondi al commento

attenzione! come si ridanno i soldi agli investitori delle banche "fallite", bisogna ridare le prime case ai pignorati e agli sfrattati. gli sciacalli devono tremare. NESSUNO era tanto scemo da ipotecare il proprio letto se gli fosse stato spiegato che la crisi avrebbe tolto il lavoro aumentato le tasse, abbassato i servizi primari e le assistenze in generale. CHIEDO UFFICIALMENTE AL MOVIMENTO DI USCIRE PUBBLICAMENTE CON LO SPOT: RIDIAMO LE PRIME CASE A TUTTI COLORO CHE L'ANNO PERSA A CAUSA DELLA CRISI. La ns. popolazione va "svegliata con idee chiare e forti, BUONA quella del reddito di cittadinanza, ma sembra che ci vergognamo a proporla e nn sappiamo difenderci, MA SIAMO PAZZI? 1000 euro/ stesso discorso x le pensioni. SVEGLIA RAGAZZI SVEGLIAAAAAA basta di ascoltarli ed essere coinvolti in stupidi discorsi

franco cotulelli 21.06.17 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace dover constatare la grande occasione persa. Dr. Lannutti, dovrebbe sapere bene che quella da lei descritta è una briciola nell'immenso oceano delle problematiche legate ad usura e anatocismo. Altre strade e altre iniziative sarebbero da intraprendere immediatamente per porre fine allo strapotere delle banche e alla stretta dovuta ad usura e anatocismo. Questa purtroppo è un'iniziativa che poco c'entra e che dà un leggero buffetto alle banche, senza spostarne minimamente la portata.
Così non saremo affatto incisivi e ben poco cambierà :-(

simona r. Commentatore certificato 21.06.17 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Certo la norma sull'usura deve avere omogeneità europea ed è per questo che ho votato SI su Rousseau, tuttavia questo è solo il primo passo verso una visione più vasta e completa di un mondo da costruire a questo proposito Permettetemi di fare dono a tutti gli attivisti del movimento 5 stelle di un breve libro che ritengo molto importante per il futuro del movimento stesso, ecco il link per scaricarlo :

http://www.nuovorientamentoculturale.it/wp-content/uploads/2017/01/CADVS-shareware-vers-1_41.pdf

Ogni commento, anche critico purché costruttivo, sarà assolutamente gradito.

ermanno cavallini, Fano Commentatore certificato 21.06.17 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me un altro metodo di calcolo dell'usura da introdurre sarebbe quello sulla "forbice" tra tassi attivi e passivi praticati al singolo cliente e/o mediamente ai clienti di quella banca.
Quando la banca presta denaro, presta sostanzialmnte quello depositato dai propri clienti.
Non è giusto che la banca riconosca a chi versa lo 0.0001% per poi pretendere il 13% da chi riceve crediti dallo stesso istituto.
Il divario in generale e soprattutto quello praticato al singolo correntista non deve essere mai supreriore ad un tot, tipo il 300%:
0.0001% in attivo? 0.003% minimo in passivo;
12% in passivo? = 4% minimo in attivo.

ernesto brando, napoli Commentatore certificato 21.06.17 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Ho preparato un commento, sui DERIVATI, senza parole scurrili, senza offendere nessuno ma da oltre una settima viene resspinto (FULMINEAMENTE). Ho anche scritto, allegando il testo, ma non ho ricevuto alcuna riposta.
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 19.06.17 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intervenire nel sistema bancario, senza incidere, pesantemente sui trattati internazionali, senza abolire la legge bancaria del 1993, tornando,almeno, alle vecchie regole. Significa cambiare tutto per non cambiare niente. Se continuiamo a parlare delle porcate, del sistema bancario, senza intervenire in profondità
PER COMINCIARE:
1)Separare l’attività bancaria tra banche commerciali e banche d’affari – La prima cosa da fare
2)Fare di Bankitalia la banca centrale pubblica , con almeno il 66% di proprietà statale e, non oltre il 34%, di azionariato diffuso che comunque escluda qualsiasi banca privata. Stabile nel 2% massimo le quota detenibile da altri.
3)Inserire ne contratto, dei dipendenti di Bankitalia, il divieto assoluto di poter lavorare con banche private, soc. finanziare, soc. di borsa. Questo chiuderebbe le porte girevoli che premiano i dipendenti Bankitalia, chi chiudono gli occhi, in cambio d’incarichi prestigiosi nel privato.
4)Riscrivere tutte le regole di controllo, trasparenza e ispezione. Stabilire sanzioni, per coloro che derogano, che noi siano una buffona, come è oggi. Ripristinare la responsabilità, in solido, dei dirigenti bancari infedeli o incapaci.
5)Studiare e preparare una moneta parallela che ci permetta di poter uscire, gradualmente, dall’euro.
6)Emissione dei titoli di stato esclusivamente da Bankitalia, con un interesse massimo pari al 90 % del tasso d’inflazione e, se necessario, detassarlo totalmente.
7)Creazione di almeno due banche pubbliche, con lo stesso criterio di Bankitalia, una banca di sviluppo ed un destinata al finanziamento della ricerca.
8)Eliminare l’obbligatorietà di dove avere, per forza, un CC.
9)Abolire le norme sulla circolazione del contante. Cancellando tutte le buffonate raccontate , in merito, fino ad oggi.

Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 19.06.17 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito del ladrocinio dei "derivati", titoli tossici in circolazione che sono ormai arrivati al valore di dieci volte il PIL mondiale:
"La mancanza di controlli efficaci sulle banche è dovuta anche al fatto che controllore e controllati appartengono alla stessa casta, cioè al sistema bancario.
E' un tavolo del casinò truccato, dove il banco vince sempre.
Le vera corruzione risiede nel fatto che, se la scommessa (derivati) funziona, la banca guadagna; in caso contrario, le perdite vengono socializzate.
Un espediente diabolico di cui tutti noi ormai siamo vittime in prima persona, in quanto il nostro tenore di vita, di singoli e di paese, continua a calare."

Da "I padroni del mondo" di Luca Ciarrocca.

Derivati: un'altra bella invenzione dei criminali in giacca e cravatta al vertice delle banche internazionali a cui tutto è permesso.
Se qualcosa va storto, paghiamo noi.
Un'enorme e incessante truffa legalizzata permessa dal complice silenzio di media corrotti che fanno da "palo" alla rapina di intere popolazioni dato che "non vedono, non sentono, non parlano."
Mentre sono sempre pronti a dire a noi che: "dobbiamo fare i compiti a casa."
Cominciamo a far fare qualche "compito a casa" ai banchieri?

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 19.06.17 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Giovanni. Russo : ...ma cavoli Giovanni.
mi fai sorridere :
Un vecchio detto dice : di giovani qualcuno se ne salva,..ma di vecchi NESSUNO.
Anche se fossimo a crescita zero (ma non lo siamo ) fra 50 anni i vecchi saranno tutti ridotti in polvere.
E rimarrà UNA NAZIONE GIOVANE con meno abitanti.

elementare Watson

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 19.06.17 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@giovanni ,m-Cambiago.
Ho cercato di risponderti nel sottocommento del mio post,ma non passa.
Non vorrei che tu avessi dei problemi sul server anche di Ninfa.
Ti volevo dire che la bannatura poi rientra tramite lo staff perchè ti ripristina la Mail, se invece il problema persiste ,è evidente che è il server con il tuo ID.
Hai provato a scrivere a masada(vivarelli) che ha la mail di Max?
Lui ti può aiutare meglio del sottoscritto...non sono un esperto in informatica.
Ciao bello a risentirci presto

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.17 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Eposmail ed altri

Io non intendo un Baby boom alla erdogan e simili.., ma semplicemente una svolta per non avere una triste nazione di vecchi con pochi bambini, ripiegata su se stessa, e quindi un riequilibrio.
Inoltre vedo tantissimi giovani che volentieri formerebbero famiglia e non lo possono fare perché disoccupati o sottopagati , e quindi io auspico l'esatto contrario della schiavitù per un tozzo di pane.
Poi se vi sono anche persone agiate che rifiutano figli, ritengo che siano una minoranza, perché in molti casi gioca a favore o a sfavore di un così importante decisione non solo lo stato attuale di agiatezza, ma molto anche la serenità e la fiducia di un mondo e di un futuro migliore!

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 19.06.17 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Giovanni. Russo, : baby boom perche ? ..credi che le braccia e la manovalanza siano una forza ?..come ai tempi di mussolini,..o alla erdogan (che incita la sua etnia a prevalere su altre..per conquistarci )

Il problema sono i cervelli che scappano e creano ricchezza all'estero perchè non hanno convenienza a rimanere in italia.

Sono i cervelli e le eccellenze che non dobbiamo lasciarci sfuggire ,..e con i loro talenti creeranno tramite automatismi la ricchezza per pagare le pensioni.

Una italia con 30. milioni di abitanti è un mio sono,..meno problemi,..meno pensioni,..e ricchezza più disponibile per meno persone creata dagli aurtomastismi, tramite ripartizioni con redditi di cittadinanza.

Più persone oggi...italiani o immigrati...manderanno a fondo la nostra nave economica con il suo carico...CIOE' NOI.

Meno gente da manovalanza = meno schiavi = e meno peso sullo stato sociale.

Trattenimento di cervelli tramite politiche a loro convenienti = più ricchezza da distribuire per un numero ridotto di ITALIANI.

Donne agiate che han scelto di non far figli cene sono sempre di più, e non per una questione di soldi che pure quella esiste.

Disincentiviamo le pluri/ nascite e premiamo le famiglie con 1 o max 2 figli per un obiettivo di meno abitanti sia in italia che nel mondo.
Ridurre i problemi e non aumentarli GRAZIE.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 19.06.17 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Elio Lannutti
e' più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che i soldi rientrino nelle tasche degli usurati

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 19.06.17 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se penso che ogni giorno c'è
una nuova tassa che vien riscossa
E che è bello per voi tassar sospesi
Su di una soffice poltrona rossa .

Noi come gentiluomini ,
E voi come gentaglia schifosa.
Mentre fuori dalla finestra
Si alza in volo soltanto la polvere .
C'è per noi solo aria di tempesta !

Sarà che noi 5 Stelle siamo di un altro
Lontanissimo pianeta .
Ma il vostro mondo da qui sembra soltanto
Una betola segreta .
Tutti voi volete tutto , per poi accorgersi
Che per noi non c'è più niente .

Noi non faremo come la vostra politica indecente ,

Questi sono e resteranno per sempre...

I peggiori inganni dei senatori a vita.
I peggiori inganni dei senatori a vita.
Stringervi forte alla gola per farla finita
con i nostri peggiori senatori a vita.

Penso che è stupendo
Restare al buio stringervi da muti ,
Come pugili dopo un incontro .
Con voi ultimi sopravvissuti .
Forse un giorno scopriremo
Che non ci siamo mai pentiti...
E che tutta quella tristezza in realtà ,
ci ha reso molto più uniti !

I peggiori inganni dei senatori a vita.
I peggiori inganni dei senatori a vita.
Stringervi forte alla gola per farla finita
con i nostri peggiori senatori a vita.


Stringervi forte alla gola per farla finita
con i nostri peggiori senatori a vita.

Aldo B. 19.06.17 14:49| 
 |
Rispondi al commento

In Italia vi è denatalità semplicemente perché non si può metter su famiglia da disoccupati o da occupati a 600 euro al mese e per giunta con lavoro precario ...
Per cui non diciamo stronzate, incolpando le donne italiane a non volere far figli: si potrebbe avere un nuovo baby boom non appena si uscisse da questa guerra che ci hanno dichiarato contro rendendoci la via grama e precaria, così come fecero i nostri genitori negli anni cinquanta, anni in cui nacque la speranza e la fiducia in un futuro migliore.
Ovviamente per avere questo nuovo clima è necessario che questa Italia sia rivoltata come un calzino, scacciando i farabutti ed i ladri, i venduti e tutti coloro che amano tanto tutto il mondo da strafregarsene dei propri concittadini, ripristinare la giustizia e l'ordine, e finalmente ascoltare la saggezza popolare che è in contrasto con le teorie arzigogolate dei saccenti e sedicenti colti intellettuali!

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 19.06.17 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..non so se questa mia valutazione è pertinente ,
..ma se nelle nostre votazioni future in rete o eventualmente con carattere di cabina elettorale ma dal pc.
questo link potrebbe dare ulteriori garanzie ai ns sistemi di voto dal pc ?

http://www.repubblica.it/scienze/2017/06/15/news/cina_la_prima_telefonata_quantistica_-168188756/

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 19.06.17 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Attacco contro gli islamici a Londra.Allarme poco dopo la mezzanotte nei pressi di una moschea alla fine del Ramadan.C'è un morto e almeno 10 feriti. Una testimone italiana: "Tre sono finite a terra e una è subito sembrata grave. Un furgone è piombato tra la folla nell'area di Finsbury Park a Londra. La notizia è stata data per prima dalla radio Lbc e ha trovato conferma in un comunicato della polizia che indica in Seven Sisters road la zona dell'allarme e riferisce di un arresto effettuato. Sono 8, secondo le autorità, le persone travolte. E all'alba la polizia ha confermato che una persona è morta sul luogo dell'attentato. Una testimone italiana racconta a Repubblica che 3 persone hanno riportato le ferite più gravi e una in particolare era apparsa subito a rischio. Le persone investite sono state trasportate in tre diversi ospedali dalle ambulanze arrivate sul posto e l'intera area è stata isolata dalle forze dell'ordine. L'uomo che era alla guida del furgone è stato arrestato. Ha 48 anni. Testimoni riferiscono di averlo sentito gridare frasi di odio contro i musulmani.

Bisogna interrompere questa catena di odio o diventerà gigantesca!
Bisogna frenare tutti i facinorosi e i predicatori di vendetta!
La vendetta e l'odio non hanno mai salvato il mondo ma rischiano di distruggerlo.
L'atto terroristico compiuto a Londra ieri sera con un camion contro i musulmani che festeggiavano la fine del Ramadan e uscivano da una moschea ci fa vedere a che punto siamo arrivati.
Bisogna darci tutti un calmata tutti!
Se iniziamo una spirale di violenza per cui gli islamici ce l'hanno con i cristiani, i cristiani ce l'hanno con gli islamici e gli uni ammazzano gli altri e viceversa, faremo del nostro futuro un inferno peggiore ancora come quello che è come avviene tra israeliani e palestinesi che dura da 60 anni.
Basta! Bisogna darci una calmata! E bloccare la spirale dell'odio, isolare i facinorosi che istigano alla violenza, i malnati che buttano benzina.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.06.17 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON DIMENTICATE CHE LA POSIZIONE DI COLORO CHE VOGLIO USCIRE DALL'EURO è GIUSTA E SACROSANTA.
Bisogna pubblicizzare gli scritti di Alberto Bagnai e di Joseph Stiglitz: sono davvero illuminanti.
Gli argomenti sono così forti da giustificare davvero la richiesta di un referendum sulla permanenza nel trattato sulla moneta comune.
Naturalmente la stampa come il Sole 24 ore o il Corriere della Sera saranno contrari. E le televisioni anche. Però il problema c'è e la nostra economia cresce sempre di meno a favore di quella tedesca.
Direi che sarebbe necessario una discussione aperta su questo tema.

Angelo Subissoni, Vigevano Commentatore certificato 19.06.17 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Massima stima per Lannutti! Un combattente nato....sarebbe un grandissimo ministro di un governo a 5 stelle!

Daniele Marmorato, Imperia Commentatore certificato 19.06.17 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che palle queste prime pagine, sono veramente orribili da vedere. Ma proprio non c'è un altro modo per presentare il programma ? invece di fare una pagina al giorno,magari ne salti qualcuna, copiate come è impostato Wikipedia( nell'essenza). Un file di testo suddiviso per argomenti, link interni per i richiami su qualsiasi altro punto o pagina con a fianco i video, foto e quant'altro. Stop. SEMPLICITA', FANTASIA e PERSONALIZZAZIONE. Sveglia !!!!

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.06.17 13:49| 
 |
Rispondi al commento

La b.c.e da denaro allo zero virgola ma le banche e le finanziarie lo rivendono al7'8 per cento sogn.lannutti questo cose se non usura.


Bravissimi!!!

Paolo V 19.06.17 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una banca prende 600 milioni di euro e li da a un tizio svizzero che non li restituisce . Ragione vuole che la banca faccia i passi necessari per il rientro del denaro , invece niente , si rassegna e chiede al governo di rifonderli lui . Il governo che è buono e comprensivo mette una nuova tassettina e trova i 600 milioni di euro . La banca è contenta che si ritrovi i 600 milioni più 300 della spartizione dei primi 600 con lo svizzero !

vincenzodigiorgio 19.06.17 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

viviana :
..chi mi parla di denatalità, o decrescita..è il benvenuto.
Non dimentichiamo che pure la cina ha tentato questa strada (forse con risultati migliorabili ) ..pur avendo un'incidenza di popolazione per kmq molto più bassa dell'italia.

Sembra strano ma siamo molto più fitti noi in italia .. dei cinesi in cina.

Meno natalità = meno schiavi a disposizione dei potenti.

Non dobbiamo mettere al mondo nuovi schiavi e farli lavorare a reddito zero per competere con i robots, ma si dovranno mettere al mondo meno persone le quali avranno modo di "farsi mantenere" dai ROBOTS...con redditi di cittadinanza.

...meno persone =...meno problemi= meno inquinamenti..= più risorse a disposizione = meno SCHIAVI da sfruttare da parte di chi vuole essere al vertice della piramide del potere mondiale.

Preferisco personalmente avere 1 o 2 figli felici, piuttosto che 6 o 7 figli schiavi di altri,...non siamo mica tutti stipendiati come "DEL RIO " del pd.

elementare watson

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 19.06.17 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Prof. Lannutti,
quando il S.O. me lo consentirà, da iscritta proporrò di mettere in Programma la seguente riforma radicale del sistema:

1) - All’atto dell’emissione la moneta nasce di -proprietà del popolo sovrano-.
La Banca emittente deve dunque ACCREDITARE e non addebitare la moneta ai cittadini.
https://youtu.be/z9CnDC6PX34

2) - La riserva aurea di un Paese è -proprietà del popolo sovrano- e va dunque custodita in una Banca APPARTENENTE al popolo.
Ovvero in una Banca di cui ciascun cittadino è azionista in quota parte non cedibile.

3) - Il popolo esercita democraticamente la propria sovranità eleggendo il Dirigente della suddetta Banca, il quale stamperà la quantità di moneta del popolo, necessaria al programma economico finanziario, deciso dai cittadini - azionisti.

Buongiorno

Appia Cere 19.06.17 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Esposmal che vuole una politica di denatalità
Non vedo il problema
Le famiglie italiane non fanno più figli per conto loro
nascono sempre meno bambini
stiamo diminuendo
il 23 % della popolazione ha più di 65 anni
abbiamo più di 4 milioni di ottantenni
727mila ultranovantenni
17mila centenari
Morti quelli, saremo ancora meno

Io chiederei invece più consultori su tutto il territorio, una applicazione migliore delle legge che consente l'aborto, specialmente per le donne extracomunitarie che spesso non sanno dove andare e cosa fare per chiudere gravidenza non desiderate

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.06.17 12:19| 
 |
Rispondi al commento

grazie Elio!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 19.06.17 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Egregio dott. Lannutti, abbiamo istituti di vigilanza che dovrebbero agire con maggior trasparenza e informare i cittadini sulle loro attività. Ma finché questi organi saranno in mano alla politica che continua a gestirli in modo torbido, clientelare,se al loro interno le carriere sono sistematicamente frutto di oscuri accordi sindacali, pastette e inciuci per insabbiare scomode notizie, non andremo da nessuna parte.Noi vogliamo e dobbiamo essere informati sulle attività di queste istituzioni, affinché non passi sempre tutto sulle nostre teste e si arriva a conoscere pezzi di verità sempre quando è ormai troppo tardi e i danni diventano irreparabili.

A L., roma Commentatore certificato 19.06.17 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Lannutti... qui capiti a fagiolo....vedi quanti strozzini postano?
Usura sono i falsi comunicati.
Falsi sono i dirigenti che dovrebbero controllare.
Falsi ed usurai quelli che dirigono le banche.
Usurai chi d'accordo presta denaro a chi sa che non lo restituirà.
Usurai sono coloro che prelevano a tua insaputa dal tuo conto perchè non hai pagato il bollo dell'auto.
Usurai sono le banche che ti riprendo e si rivendono la tua casa perchè non hai onorato 0tt0 rate.
Usurai sono le istituzioni che non ti danno il tuo credito ,ma ti obbliga a pagare le tasse,senza alcuna compensazione.
Usurai sono coloro che non ti danno il reddito di cittadinanza,ma ti fanno morire nella miseria.
Sono usurai coloro che ti fanno contratti capestro a tempo determinato o ti pagano con voucer.
Usurai sono coloro che che ti obbliga ad andare all'estero per sopravvivere o per trovare un lavoro......
ALTRO CHE BANCHE.... queste sono solo i figliastri del sistema USURAIO!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.17 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI POSSIEDE L'ORO DEGLI ITALIANI (BANCA D'ITALIA) SE BANCA D'ITALIA E' DI PRIVATI?


Il d.lgs 10 marzo 1998 n. 43 SOTTRAE LA BANCA D'ITALIA alla gestione da parte del governo italiano, sancendo L'APPARTENENZA della stessa al SISTEMA EUROPEO DELLE BANCHE CENTRALI. Da questa data quindi la quantità di moneta circolante viene decisa in autonomia dalla Banca centrale. Il 13 giugno 1999 il senato della Repubblica, nel corso della XIII Legislatura discute il disegno di legge n. 4083 “NORME SULLA PROPRIETA' DELLA BANCA D'ITALIA e sui criteri di nomina del Consiglio superiore della Banca d'Italia”. Tale disegno di legge vorrebbe FARE ACQUISIRE DALLO STATO TUTTE LE AZIONI DELL'ISTITUTO, MA NON VIENE MAI APPROVATO.

Il 4 gennaio 2004 il numero 1 di "Famiglia Cristiana" riporta, per la prima volta nella storia, l'elenco dei partecipanti al capitale della Banca d'Italia con le relative quote. La fonte è un dossier di Ricerche & Studi di Mediobanca, diretta dal ricercatore Fulvio Coltorti, il quale, indagando a ritroso sui bilanci di banche, assicurazioni ed enti, ed annotando mano a mano le quote che segnalavano una partecipazione al capitale della Banca d'Italia è riuscito a ricostruire gran parte dell'elenco dei partecipanti della massima istituzione finanziaria italiana.

Il 20 settembre 2005 l'elenco degli azionisti viene reso ufficialmente disponibile da Bankitalia; fino a questo momento era considerato riservato. Il 19 dicembre 2005, dopo intense campagne di stampa e critiche al suo operato nell'ambito dello scandalo di Bancopoli, il governatore Antonio Fazio si dimette.

Intesa Sanpaolo S.p.A. 30,3%
UniCredito Italiano S.p.A. 22,1%
Assicurazioni Generali S.p.A. 6,3%
Cassa di Risparmio in Bologna S.p.A. 6,2%
INPS 3,0%
INAIL 2,7%
Banca Carige S.p.A. 4,0%
Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. 2,8%
Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. 2,5%
Cassa di Risp. di Biella e Vercelli S.p.A. 2,1%
Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza S.p.A. 2,0%

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.06.17 11:17| 
 |
Rispondi al commento

tutte leggi che fanno comodo al ''sinistro''PD e al ''destro''FI/Pdl'"....usurai e truffatori specializzati..

Boris 19.06.17 11:13| 
 |
Rispondi al commento

riflessione sull'interesse composto...


l'interesse composto si basa sul principio fondamentale che il tempo è denaro.....


ma chi sta rubando l'interesse composto degli italioti?


se lo stanno rubando 2 soggetti che lavorano in diabolica singergia.

il primo è frutto una certa ideologia per la quale lo sciagurato senza soldi (la povera buona cicala) deve essere mantenuto con i risparmi del diligente ( la formichina cattiva in quanto ricca ) e si trata della solita ideologia sinistra che ha portato alla miseria molti paesi dell'est in passato.

il secondo è frutto di veri e propri FURTI LEGALIZATI e cioè tu metti i soldi nella banca e i "LADRI" che ci stanno dentro te li fano sparire lasciandoti sempre senza interesse composto.


Questo è quello che succede ai comuni mortali perché c'è una ELITE miracolata che è esente da queste due "inculate".

Il problema è che senza interesse composto una qualsivoglia economia + detinata alla BANCAROTTA che può essere solamente allontanata di qualche tempo verso il futuro con alcuni trucchetti di economia creativa....

morale della favola prima o poi scoppierà un grande casino a meno di non ridare il giusto peso all' INTERESSE COMPOSTO.

riflessione del mattino 19.06.17 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'anatocismo: interessi sugli interessi è il leit-motiv degli ultimi governi,ma quello attuale si è specializzato nel chiedere ulteriori interessi sui soldi che estorce alle persone per bene per metterli a disposizione di Mafia Capitale e P2.
Che sono società a delinquere che muovono i fili per i comandati imbecilli degli ultimi governi, ma in specie degli ultimi due.

Filippo Grillo 19.06.17 10:57| 
 |
Rispondi al commento

È' sempre la stessa storia, da decenni. Le uscite superano costantemente le entrate nonostante queste siano in aumento. Fossero spese per investimenti sarebbero utili, anzi essenziali. Purtroppo si tratta sempre di spesa corrente, cioè' si buttano via i soldi delle tasse degli italiani.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 19.06.17 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ot -Informazione asservita-


https://m.youtube.com/watch?v=f19kf13gT6g

Boris 19.06.17 10:42| 
 |
Rispondi al commento

IL FAI DA TE DEGLI ARRUFFONI

Il decreto salva banche attuato in una notte da R. & C., che ha inguaiato migliaia di risparmiatori di 4 delle decine di banche gestite male dagli amici degli amici,ancora non trova colpevoli e continua a mietere vittime con dubbie opzioni di rimborso e responsabili a piede libero.
Un'altra scellerata operazione condotta dalla comitiva di Rignano ha azzerato i vertici Consip facendo decadere il testimone chiave di un imbroglio tra “amici” e adesso chiedono alle imprese di fare una modifica sulla piattaforma medesima per distinguere i beni dai servizi a catalogo,chissà forse frutto di una meditata azione di ripensamento di esperti che tanto esperti non sono o forse sono solo in malafede(la seconda è più probabile).
E questa maggioranza vorrebbe cavarsela con quattro articoletti spargi merda per uscire dal pantano in cui stanno affogando?
Basta qualche dichiarazione di un “autorevole” giornalista di Repubblica per validare un improbabile incontro tra Salvini e Casaleggio o le minacce di una denuncia della Boschi a De Bortolo del resto mai pervenuta per farsi strada alle elezioni?
Basta davvero mettere in difficoltà le giunte Appendino e Raggi con quello che è successo allo stadio di Torino o addebitare uno sciopero nazionale alla sindaca capitolina per apparire di nuovo vergini agli elettori?
Il pinocchio via web provoca il M5S con beceri argomenti come quello dei campi rom e delle funivie a Roma,dall’alto della sua ipocrisia e della sua non carica crede ancora di contare qualcosa semmai lo abbia fatto prima di quel fatidico 4 dicembre quando la maggioranza degli Italiani attraverso uno strumento referendario gli ha detto in faccia di levarsi dai piedi.
Il potere logora e come se non logora.Il pd si sta sfaldando come neve al sole e lo si vede da come il governo traballa ad ogni votazione,il giglio magico è un fiore appassito ma Renzi vuole tenerlo in vita cercando di spegnere le stelle,evidentemente crede di essere un semidio.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 19.06.17 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cercaci
Come quando e dove vuoi
Cercaci
sul Blog è più facile che mai
Cercaci
Non soltanto nel bisogno
Tu cercaci
Con la volontà e l'impegno sostienici...

Se ci vuoi
Allora cercaci di più
il MoVimento si rinforzerà
Solo se lo rinforzi tu
non è mai stato invadente
Non fa alleanze coi ladri lo sai
E' il MoVimento di sempre
Destinato a toglier l’Italia dai guai

Sti Malgoverni c’han puniti già
sono troppe le malvagità
Che si son portati dentro
Oggi che fatica che si fa
tirare avanti senza allegria
con questo amaro disincanto

Noi siamo qui
tu votaci o sostienici
Siamo così
Tu prendici o cancellaci
Adesso si
Tu ci dirai che Gran MoVimento è…
che non ti aspetti

il MoVimento ti darà
La sicurezza che più non hai
l'anima sua
ad un Paese depredato ormai
E tu vedrai che manderà
i golpisti in clandestinità… per sempre

Fidati di Beppe
che hanno un peso gli anni sai
Fidati di Lui
che sorprese non ne avrai
Lui è quello che vedi
ed è senza pretese lo sai
Se davvero gli credi
Di sostenerlo non smettere mai

Questa politica c’ha puniti già
L'insoddisfazione è qua
Ci ha raggiunti facilmente
Così poco abili anche noi
A non dubitar di più
Di una politica indecente

il MoVimento 5 Stelle è qui
Ti servirà, ti basterà
Non resterà
Una riserva, no, questo mai accadrà

Dopo di che
Quale altra alternativa può, salvarci

il MoVimento 5 Stelle è qui
Mettendo a rischio i giorni suoi
Scomodo si
Perché non vuol tacere mai
Adesso sai
Senza un MoVimento così non vivrai, comunque...

Cercaci, sostienici, non smettere...

Aldo B. 19.06.17 10:40| 
 |
Rispondi al commento

L'anatocismo bancario, seppur vietato, viene costantemente applicato tramite subdole forme e clausole.
Ma, come si sa, quando un imprenditore (piccolo, perchè il grande imprenditore si fa dare molti soldi dalle banche e poi concorda il debito e scarica il residuo sulla collettività), si trova in uno stato di bisogno, non ha poteri contrattuali con gli istituti di credito e, in poche parole: o così oppure niente, e quindi, per non fallire è obbligato a soccombere ed accettate questo speudo-taglieggiamento.
Cosa dire poi dei debiti che lo Stato ha con le piccole aziende e, nonostante le assicurazioni governative, non corrisponde il dovuto obbligando i creditori ad indebitarsi con le banche o, anche se di fatto sarebbero solvibili, arrivano al fallimento.
Altra cosa invece sono i tassi applicati dalle banche che, aggiungendo le varie postille ai contratti di mutuo, fanno in modo che il tasso dichiarato sia solo uno specchietto per le allodole.
Una seria revisione ed un maggior controllo degli organi preposti, con assunzione di responsabilità anche penali di chi non controlla nella dovuta maniera sarebbe, quantomai, necessaria e non più rimandabile.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 19.06.17 10:35| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori