Il Blog delle Stelle
RC Auto: pur di aiutare la lobby assicurativa, il PD si scontra con se stesso

RC Auto: pur di aiutare la lobby assicurativa, il PD si scontra con se stesso

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 37

di MoVimento 5 Stelle

Il PD, in uno dei suoi rari momenti di lucidità, ha proposto in Commissione Finanze un buon emendamento al DDL Concorrenza. E come da sempre fa, il M5S è stato subito pronto a sottoscriverlo.

Si tratta di RC Auto in regioni o aree dove gli automobilisti sono fortemente penalizzati, quasi sempre al Sud ma non solo. L'emendamento prevedeva che chi non ha fatto incidenti con responsabilità esclusiva o concorrente negli ultimi cinque anni e ha installato una scatola nera, ha diritto a una tariffa Rc auto equiparata a quella di un assicurato, con le medesime caratteristiche oggettive e soggettive, che sia residente in regioni con un costo del premio inferiore alla media nazionale. Era una norma giusta, perché le aree del Paese a più bassa sinistrosità sono quelle in cui i premi sono i più alti. Uno stato di cose che non ha nulla a che fare con la concorrenza e il corretto funzionamento del mercato.

Abbiamo detto "era"? Sì: perché lo stesso PD, dopo averla proposta, è corso immediatamente ad autobocciarsela, tra lo stupore dell'opposizione M5S che non aveva invece avuto nulla da obiettare.
Cosa sarà mai successo?

Nulla. Ovvero, siamo alle solite: il Pd e la maggioranza sono più sensibili alle istanze delle imprese assicuratrici che a quelle dei cittadini, e la potente lobby non ha alcuna intenzione di rimetterci quattrini solo per applicare una norma di giustizia. "Dove andremo a finire se gli interessi dei cittadini vengono anteposti a quelli delle lobby?" deve aver riflettuto, ancora una volta, il PD.



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

22 Giu 2017, 15:21 | Scrivi | Commenti (37) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 37


Tags: assicurazioni, m5s, pd, rca

Commenti

 

Pronto il finanziamento di cassa libero

Caro n individuale 'ovunque nel mondo vi offriamo un prestito da 5000 è pari a € 1.000.000 € in termini semplici, abbiamo anche fare investimenti e prestiti tra particolare tutti i tipi .abbiamo offrono crediti a breve, medio e lungo termine.
Non sappiamo i vostri usi e le nostre trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della transazione a chiunque in grado di ripagare con gli interessi al 2% per chiunque sia interessato email me.
Per tutte le vostre richieste proposte dai tassi e dei pagamenti di lauree e sarò il vostro aiuto.
Infine, per una maggiore comprensione si prega di contattarci via e-mail: rosinedomingo43@gmail.com
grazie

domingo domingo Commentatore certificato 26.06.17 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto è il modo migliore per condividere il suo amore eterno, che è ciò che ci spinge a rendere disponibili prestiti rimborsabili da 500 a 1.000.000 EURO e anche più; in termini molto semplici a tutte le persone che possono rimborsare indipendentemente dalla razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra individui di tutti i tipi. I trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della traduzione. Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci: aidefinancier100@gmail.com
Per ulteriori informazioni si prega di contattare con::aidefinancier100@gmail.com

reinina commento Commentatore certificato 26.06.17 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, avete bisogno di un prestito urgente e sicura di qualsiasi tipo?
Offriamo prestiti a soggetti privati e organizzazioni cooporate, siamo una
società di prestito stimabile situato e registrato negli Stati Uniti
d'America (USA), offriamo prestiti a tassi di interesse del 3%, un prestito
molto veloce e affidabile con 3 giorni. Contattaci - noi oggi sul nostro
e-mail:diogopoline@gmail.com

brond giornale Commentatore certificato 26.06.17 13:42| 
 |
Rispondi al commento


Ciao

Aiuto è il modo migliore per condividere il suo amore eterno, che è ciò che ci spinge a rendere disponibili prestiti rimborsabili da 500 a 1.000.000 EURO e anche più; in termini molto semplici a tutte le persone che possono rimborsare indipendentemente dalla razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra individui di tutti i tipi. I trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della traduzione. Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci: investissementcrediti@gmail.com

Ecco il mail : aidefinancier100@gmail.com

reinina commento Commentatore certificato 26.06.17 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Avete necessità di denaro per comperare un'automobile, salariale, costruite la vostra casa o progetto? Proponiamo vari tipi di denaro con tasso d'interesse del 3% ci concede un prestito tra le 72 ore. potete applicare tra 3.000 e 1 milioni di euro. Contattiamo: aidefinancier100@gmail.com
Volete contattarlo per mail: aidefinancier100@gmail.com

reinina commento Commentatore certificato 26.06.17 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, avete bisogno di un prestito urgente e sicura di qualsiasi tipo?
Offriamo prestiti a soggetti privati e organizzazioni cooporate, siamo una
società di prestito stimabile situato e registrato negli Stati Uniti
d'America (USA), offriamo prestiti a tassi di interesse del 3%, un prestito
molto veloce e affidabile con 3 giorni. Contattaci - noi oggi sul nostro
e-mail:diogopoline@gmail.com

drak documentario Commentatore certificato 26.06.17 11:31| 
 |
Rispondi al commento

le assicurazioni hanno in pancia tanta " carta " dello stato ...se non gli concedi favori la mollano sulla piazza...dicasi lobby ..

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.06.17 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Infine, ho la gioia nel cuore in realtà esistono offerte di prestito tra individui, perché se sto sorridendo nuovamente dopo diversi rilasci album in banca, ho incontrato un amico. Meraviglioso mi ha dato un prestito di 175.000 € e senza alcun tipo di complicazioni. E in riconoscimento di questa testimonianza che far crescere la tua base di clienti e anche aiutare le persone in difficoltà finanziarie. Quindi, coloro che sono vietate bancari, è necessario il finanziamento per le vostre preoccupazioni personali, non ti preoccupare, è sufficiente contattare il signor Gomez Davide Maggiore è lo smalto è: gomezdavide12@gmail.com. Inoltrare questo messaggio ad amici e familiari che sono nel fabbisogno di finanziamento molto fortunato che si era.

ferdinanda brunella Commentatore certificato 25.06.17 21:46| 
 |
Rispondi al commento

ritengo sia giusto, risarcitorio ed incentivante, accantonare per legge una somma premio, individualmente proporzionata, da restituire a quegli automobilisti che non abbiano mai fatto incidenti quando smettono di guidare per ragioni di eta' e varie personali. l'imbecillita'. o anche le distrazioni degli altri non devono ricadere su chi guida con prudenza e responsabilita'....

PIERO PETRAGALLO 23.06.17 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Leggi: UNIPOL

Lao Tzi 23.06.17 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Vi sbagliate..Semplicemente si erano ubriacati, ma poi, passata la sbornia.......

Tony 23.06.17 13:10| 
 |
Rispondi al commento

ma è questo che fa la partitocrazia da decenni, favorire le imprese private, banche, assicurazioni, finanziarie, industrie ecc... per un proprio esclusivo tornaconto, nei palazzi del potere politico c'è la fila di imprenditori o emissari che propongono "affari" vantaggiosi per "tutti" semplicemente inserendo in un DDL un emendamento o articolo di legge per favorire la speculazione.
Si potrebbero fare decine si esempi pratici nomi e cognomi o aziende favorite per...., ma rischio di beccarmi querele per diffamazione.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 23.06.17 09:57| 
 |
Rispondi al commento

dove andremo a finire? che domanda! gia' si vede dove stiamo e gia' si era capito da che parte stava e sta questo governo. finche' non si riuscira' a cacciarli e ad andare noi a fare le leggi eque e giuste, non c'e' niente da fare. voi pero' continuate e rompete. io gli romperei una sedia sulla schiena, ma visto che non si puo', mi affido a voi.

rosanna scarpa 23.06.17 09:51| 
 |
Rispondi al commento

assicurata con reale mutua mia moglie in h quimdi grandemente sotto la prima classe nel 2016 c'e stato un sinistro. Nel 2016 ha venduto l'auto e ho utilizzaTO LA SUA polizza per assicurare la mia (suo Marito). mi sono visto passare in terza classe e da un premio di 602 euro l'anno la reale mi ha passato a 1200 euro circa.
sebbene le mie rimostranze sono stato costretto ad assicurarmi con altra compagnia con un premio di 895 euro. sono residente a caserta. Non vi sembra eccessivo l'aumento? questi fanno il bello e cattivo tempo come vogliono.
è un'ingiustizia. questo PD che dice di essere di sinistra (Renzi,lobbista) ma continua ad affossare questo partito. Speriamo che gli elettori del PD capiscano ed eventualmente votino Bersani che è stato l'unico a fare una legge in favore dei cittadini (legge Bersani) anche se oggi risultra oltremodo stravolta.

negro angelo gabriele 23.06.17 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè non denunciate anche la nuova procedura dell'indennizzo diretto dove i sinistri vengono pagati al 200% . In caso di sinistro con due veicoli il danno viene risarcito dalla tua stessa compagnia di assicurazioni se il danno è 100 € o 5000 mila euro la compagnia di controparte dovrà versare in una stanza detta di compensazione 2000 euro . Pertanto se doveste avere un danno da 300 euro la tua compagnia ne paga 300, la compagnia di controparte dovrà versarne 2000 così la tua compagnia ne ha guadagnato 1700. Perchè da Roma in su il colpo di frusta varia da 1 al 2 % d'invalidità, mentre da Roma in giù viene pagato con la temporania di 10 giorni al 75% e 10 giorni al 50% ? Perchè da Roma in giù i medici legali accompagnano i propri clienti presso le strutture delle compagnie, mentre da Roma in su il medico legale rilascia solo la relazione al proprio cliente senza accompagnarlo da nessuna parte? Perchè da Roma in giù nei Tribunali la maggior parte dei CTU sono medici legali che lavorano per le compagnie? Perchè da Roma in giù ci sono medici che si spacciano per legali e non lo sono e lavorano per le compagnie di assicurazioni. E' una vergogna. Perchè la finanza non indaga . Ci stanno truffando.

carlo montecchio 22.06.17 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Non solo al sud AL NORD È DA ANNI CHE SUCCEDE

ANNA TUZZOLINO, Trino Commentatore certificato 22.06.17 22:08| 
 |
Rispondi al commento

ma secondo voi, un albero di mele può mai produrre fichi?

Giovanni F. Commentatore certificato 22.06.17 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sud paga le conseguenze delle furberie come l italia intera da sud a nord senza distinzioni. Il virtuosismo l onestà anche se racchiusi in una parte della popolazione viene annullata dai disonesti in ogni ambito sociale perchè non siamo popolo siamo individualisti.

Alex 22.06.17 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Una volta esisteva la consorteria PC Lega e CGIL che controllava e disponeva dell’Unipol. Oggi sono cambiate un po’le cose: il PCI non c’è più e il Pd non è più il padrone assoluto della sinistra, invece l’Unipol è diventata una colossale holding del settore finanziario-assicurativo italiano con le acquisizioni della Meie, Aurora, Navale, Winterthur Italia, Ugf, SAI e Premafin (Fondiaria e Milano).
E’ evidente quindi che ora la situazione si è ribaltata: il gruppo Unipol, che resta sempre controllato dalla Lega, ora è in grado di condizionare e manovrare pesantemente il PD, secondo i propri interessi.
Quindi ogni iniziativa del Pd in materia assicurativa, oltre che finanziaria e bancaria, non può che essere vista e interpretata alla luce di quanto sopra. Tutto il resto è solo aria fritta.

GIANNI E. Commentatore certificato 22.06.17 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è vero chè solo al sud le assicurazioni sono più care, in un comune del Veneto pagavo 300 euro all'anno poi mi sono trasferito in Toscana nel comune di Carrara, la stessa assicurazione mi ha chiesto 570 euro quasi il doppio.
Perchè la politica permettè che le Compagnie assicurative devono fottere gli italiani.
Spero che il movimento5stelle farà qualcosa su queste discriminazioni.

claudio a., verona Commentatore certificato 22.06.17 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Da sempre politici, o fidati rappresentanti degli stessi, siedono nei consigli d'amministrazione delle compagnie assicurative. Non nei consigli dei cittadini assicurati. Logica vuole che: tu dai qualche poltrona a me (adeguatamente remunerata) ed altri favori, io do qualche legge a te. Per di più il gruppo Unipol che ha anche la compagnia Linear, oltre alla banca, è molto, molto vicino al P.D. così vicino che ha il suo quartier generale nelle torri della coop di Bologna.
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 22.06.17 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Guarda caso Unipol (non ho i dati precisissimi) ma detiene circa il 50% del mercato RCA. DICE NIENTE PD#UNIPOL???

Roberto Saccà 22.06.17 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Oltre al fatto che il PD è amico delle Lobby e nemico dei cittadini che pagano le tasse e le accise più esose de Mondo ( ma questo lo sapevamo ) :
Un'altra "perla " del PD è questa :

https://youtu.be/O5owbyfD-24

Il C.I.C.A.P. ha lanciato un democraticissimo sondaggio per votare la bufala pseudoscientifica dell’anno,
ma
quando ha capito che avrebbe vinto, in tutta probabilità, la ministra Lorenzin...
HA ANNULLATO IL REFERENDUM !!!!
... altra figura di m.... del PD & c. !!!

Lino V. Commentatore certificato 22.06.17 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ECCELLENTE! DATE RISALTO a questa situazione perchè è questo il punto.

flavio fachin 22.06.17 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Gli italioti preferiscono dormire, sono tutti in letargo e ci stanno bene, tranne quando gli ricordano che devono votare e riescono a pagare per eleggere un criminale che li prende in giro e sono pure contenti........

angela mezzanotte 22.06.17 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Il vero problema dell RC alta al sud italia è il costo medio dei sinistri. Il costo medio è più alto al sud a causa delle truffe che qui sono un sistema molto più diffuso che al nord. Eliminato quanto più possibile questo fenomeno mediante leggi furbe, il costo di ciascun automobilista diminuirebbe immediatamente al nord come al sud. Far pagare meno gli automobilisti virtuosi del sud, significa far pagare di più chi fa sinistri e non si risolve il problema (il valor medio rimane immutato). Tutte le proposte di leggi fatte fino ad oggi in questo senso non sono mai state approvate...chissà perché...


La speranza e'sempre tanta. A meno che non si verifica il proverbio. Chi di.......... muore!

Roberto Maccione Commentatore certificato 22.06.17 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Inoltre, in Italia, c'è da dire, che chi subisce l'incidente, quindi NON ha colpa, la piglia sempre in quel posto, poichè nella maggior parte dei casi, il Danno NON viene pagato totalmente, e poi pagano quando gli pare... #soloinitalia!!!!!

Maurizio De Tomasi, Alghero Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.06.17 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La BC€ dei banchieri indebita gli Stati creando denaro dal nulla e in cambio si prende i Titoli di Stato.

Per la U€ (Usura ed €storsione) gli interessi dei possessori dei Titoli di Stato vengono prima degli interessi dell’Economia e dei Lavoratori!

Se continuiamo così NON ci sarà MAI nessuna ripresa!
Saremo sempre più schiavi!
Sveglia!!

Giovanni Antonio 22.06.17 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Nel mentre che si continua a parlottare di queste cosucce...il Debito Pubblico aumenta inesorabilmente!

Il DEBITO PUBBLICO E’ UNA TRUFFA!

Lo Stato continua ad indebitarsi con la BC€ che è una banca privata!

-2011 = ca. 1900 mld €
-2012 = ca. 1972 mld €
-2013 = ca. 2071 mld €
-2017 = ca. 2260 mld €

Che strano…più tasse paghiamo e più aumenta!
Informatevi!
Svegliatevi!

Giovanni Antonio 22.06.17 15:51| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori