Il Blog delle Stelle
#SchizofreniaPd  (o solo paura di votare?)

#SchizofreniaPd (o solo paura di votare?)

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 95

di Alessandro Di Battista

Buona giornata a tutti. Vi spiego quel che è successo in aula. Il M5S presenta un emendamento (a firma Fraccaro) che prevede l'applicazione della legge elettorale in tutta Italia, dalla Sicilia all'Alto-Adige (dove c'è un partito, il Südtiroler Volkspartei, che era contrario). Questo emendamento passa. Noi ovviamente abbiamo votato a favore proprio perché è un emendamento giusto ma l'hanno votato tantissimi del PD!

Ora il PD (che aveva tanti assenti in aula) dice che è colpa nostra. Ma sono loro ad avere i franchi tiratori (già dai tempi dell'elezione di Prodi al Quirinale ricordate?). Ora il PD affosserà questa legge elettorale perché è passato un emendamento che prevede la sua applicazione in tutta Italia, dal sud al nord.

Vi rendete conto? Questa si chiama schizofrenia. Renzi è incapace di gestire le miliardi di correnti del suo partito. Avrebbe fatto davvero bene (come aveva detto) a ritirarsi a vita privata dopo la sconfitta del referendum del 4 dicembre.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

8 Giu 2017, 14:36 | Scrivi | Commenti (95) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 95


Tags: aula, di battista, franchi tiratori, legge elettorale, m5s

Commenti

 

Sunto perfetto in due righe di un Leone ruggente

massimo m., Roma Commentatore certificato 10.06.17 14:20| 
 |
Rispondi al commento

La legge elettorale é stata affossata
ma dietro vi é un gran porcata.

Si dice che Renzi abbia fatto una telefonata
e la foto é stata scattata
in 71 se la son svignata
c'é stata proprio una gran ritirata

"È stato un alto tradimento"
si urla "é stato il moVimento".

In tv un gran fermento
Ma in realtà é stato presentato l'emendamento
e se si presenta un emendamento
Verrà votato da tutto il firmamento.

Il tabellone non ha funzionato
ed il voto non é stato secretato.

L'emendamento non é passato
ma poi tutto é cambiato
molti deputati il voto hanno modificato
ma sapevano che sarebbe stato fotografato?

Coraggio 5 stelle
alle elezioni ne vedremo delle belle.

I partiti finiranno nelle celle
finalmente l'Italia cambierà pelle...


un altro enorme problema per le persone oneste che detestano questo stato e questa falsa democrazia, é che qui vive e vegeta una sterminata quantità di individui i quali hanno trovato proprio nel sistema, la manna divina per campare... e pure bene ! Non si spiegano diversamente i voti che continuano a pervenire ai partiti tradizionali nonostante lo scempio che hanno fatto dell'Italia !!! Parassiti, statalisti, imboscati, falsi invalidi, imbroglioni, ladri, e mafiosi organizzati... a chi vorreste che diano il loro macabro voto ? Al M5 * ? Credete che votino per chi, li costringerebbe ad andare a lavorare PER DAVVERO ? La loro rappresentanza parlamentare anche in questa occasione si è mostrata per quello che è : una miserabili accolita di mangiapane a tradimento !!!! In pochi lo dicono... ma la ragione reale dell'impallinamento della legge elettorale STA ESCLUSIVAMENTE NEL VITALIZIO CHE I PREDETTI SUINIDI "FRANCHI TIRATORI" PERDEREBBERO IN CASO DI ELEZIONI ESTIVE !!!! Questa e' l'italia disegnata a misura e dimensione dei mascalzoni... con relativa degna rappresentanza parlamentare.

Umberto Tordone Commentatore certificato 09.06.17 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma dai, Renzi.
Era anche una legge elettorale per te
Non te l'aspettavi eh!?
Invece eccoci qua
Come ci è venuta così bene?
E chi lo sa
Le nostre proposte nascon da sole
Vengon fuori bene già con le parole

Era anche una legge elettorale per te
E tu non ci credevi eh!?
Renzi sorride e abbassa gli occhi
un istante
E dice " Beppe, era troppo ben fatta... meglio un PD latitante!"
E già, stavolta non dici una bugia...
infatti il PD dall'aula è scappato via !

Era una buona legge elettorale per te
Come non è vero, era anche per te!
Ma tu non ce la riconosci neanche
la legge era troppo chiara
E tu troppo corrotto e ignorante
E io dovrei riscriverne un'altra? E poi,tu ?...
Ma vai a... rifartela con Dudu !

Le nostre leggi buone
Son come i fiori
Nascon da sole
E sono come i sogni
E a noi non resta
Che proporle in fretta
Perché poi svaniscono
E i PDusti non le votano più

Aldo B. 09.06.17 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Io sono un individuo che offre un prestito di 10.000€ a 9.500.000€ per
una percentuale del 2% nel nostro interesse e che si fa sotto molto
semplice, vogliamo che la gente competente, uomo serio a cui possiamo
riporre la nostra fiducia. abbiamo anche fare investimenti e prestiti
tra i generi particolari. Offriamo prestiti a breve termine ea lungo
termine. Non sappiamo le vostre abitudini ed i nostri trasferimenti
sono erogati da una banca per la sicurezza della transazione. Per
tutte le richieste formulate proposte in materia di tariffe e
pagamenti di rate e saremo il vostro aiuto. Per ulteriori
informazioni, contattatemi. leningcredit700@gmail.com


e se fosse solo una questione "di vitalizio" ??? Il franco tiratore, in questo specifico caso, TIENE FAMIGLIA... e le elezioni in estate... sono una tragedia per l'agognato vitalizio che se ne va in fumo !!!!!

Umberto Tordone Commentatore certificato 09.06.17 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....e nun ce vonno sta!!!!!!!!!!!!
forza Dibba
Siamo pronti per il GOVERNO.
Osvaldo Chiarelli
M5S Firenze

osvaldo chiarelli, firenze Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 09.06.17 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Egregio,basta leggersi il resoconto del 5 giugno in fondo a pag.15 che preannuncia l'intenzioni del M5S in aula.
Voi continuate in onestà e coerenza ad ogni livello e, qvale che sia e/o/se sarà "l'algoritmo elettorale" poco conterà poichè in qvesto parossismo della politica gli elettori sceglieranno le Persone e molti di Voi hanno riempito,in soli cinque anni,qvegli "zainetti" di ottimo viatico.
Molti saluti a Lei,colleghi ed a Tutti i frequentatori di qvesti luoghi dalla solarROMAgna.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 09.06.17 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Alessandro,
la tua versione è quasi verosimile, mi piacerebbe fosse vera ma, c'è una cosa che non torna:
Una parte dei dipendenti 5Stelle ha votato contro l'emendamento "rispettando" il patto fatto da un dipendente 5S con il PD.
Quello che si vede da fuori è che il M5S è diviso al suo interno.
Sono contento che una legge che avrebbe consegnato un parlamento palude sia stata affossata e faccio una proposta semplice:
Una legge elettorale di due soli articoli:
1) Viene ripristinato il Mattarellum.
2) Le Liste proporzionali devono presentare candidati almeno nel 50% dei collegi uninominali (per evitare le liste civetta).

Nessun compromesso (non c'è niente su cui trattare) e una legge pronta, sicuramente costituzionale e un rapporto stretto tra eletto e territorio. Se il PD è d'accordo si può votare ancora a Settembre.

Danilo B., Poli Commentatore certificato 09.06.17 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che sia vero che non aumenteranno L'Iva al 25%.Altrimenti andremo a fondo.Aumenterà ancora di piu il lavoro senza fatture.

Paolo.T Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.06.17 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Tutto fatto apposta,tutto studiato a tavolino per darla a bere a chi lo segue di essere una persona seria e corretta.In realtà sapeva benissimo che con il voto segreto ogni proposta di andare prima al voto cosi da non maturare i vitalizi per gli "onorevoli e deputati" sarebbe stata bocciata.
Ora che ci siamo tolti tutti i dubbi,se ce ne fossero stati,riguardo a questa classe politica che ci governa, e abbiamo toccato con mano che pensano solo ai "cazzi loro" e non al paese,è giunto il momento di dire veramente basta con possibili intese con questi predoni della democrazia che oltre ad essere traditori,vigliacchi e inaffidabili sono quanto di peggio possa esserci in una società civile.
Basta,niente accordi con chi ha distrutto e sta ancora distruggendo il nostro paese continuando a fare accordi scellerati e favorendo le lobby mondiali facendo business sulla pelle di tutti noi
Nessun accordo è possibile.Noi andiamo da soli

giancarlo ratti 09.06.17 08:29| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA CAMBIA IL NOME E PEGGIORA

Equitalia avrà pur cambiato nome, ma arsenale di controllo per riscuotere quanto dovuto dai contribuenti morosi non sembrano aver subito alcun tipo di modifica, anzi, per alcuni versi parrebbero persino peggiorati, potrà pignorare con più facilità i conti correnti e cassette di sicurezza.

Ridurre le tasse è essenziale per poter sperare di tornare a crescere ma a condizione di una riduzione delle spese dello apparato Statale, sprechi, corruzione, mantenere aperto 650 uffici che non servono più,pensioni d'oro...

Con 68% di pressione fiscale è la condanna al fallimento delle imprese e gettare nella povertà le famiglie italiane e affonda Italia.

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 09.06.17 07:57| 
 |
Rispondi al commento

Ed è proprio quello che non si potrebbe che vorrei
Ed è sempre quello che non si farebbe che farei
Ed è come quello che non si direbbe che direi
Quando dico che non era così il tradimento alla legge elettorale che vorrei

Non si può
Sorvolar lo sbarramento
Non puoi andare
Dove vorresti andare.
Sai cosa c'è
Sti maiali sono ancora qui
con questi qui
si può solo piangere
ma coi 5 Stelle non si piangerà mai più.

Ed è proprio quando arrivo li che già ritornerei
Ed è sempre quando sono qui che io ripartirei
Ed è come quello che non c'è che io rimpiangerei
Quando penso che non era così la votazione alla legge che vorrei.

Non si può
Fare quello che si vuole
Non si può stringere
alleanze con chi è franco tiratore
Guarda un po'
Ci si deve accontentare
co' sti maiali si può solo perdere
ma coi 5 Stelle non si perderà mai più

Aldo B. 09.06.17 03:57| 
 |
Rispondi al commento

1 riflessione... ai tempi del duce c'era il voto palese e mi hanno fatto 2 coglions così ad educazione civica e a storia coi profesori sinistri che dicevano che se il voto era palese poi i fascisti se facevi il furbellto bastone e olio di ricino.

2 riflessione .... nella costituzione si parla di regioni a statuto speciale che hanno più libertà e più doveri da compiere delle regioni normali e anche il potere di autoimporsi delle tasse che non devono andare allo stato centrale .... cioè devono pagare meno tasse a roma perché devono pagarne di più sul posto e usare questi soldi per fare più cose in proprio.... ora se gli togliamo le DIFFERENZE... prima di tutto andiamo contro la costituzione... e secondo senza differenze che casso di statuto speciale diventa?

poi siete liberi di pensarla come vi pare ma mi pare che un pochettino di cacchina fuori dalla tazza.... solo uno schinzino ... ma c'è!

fuoridalbuco 09.06.17 03:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è le offerte di Lady Josina gomez di diverso pronto per i vostri progetti a 5000 euro a 500.000 euro con un tasso del 2% per il vostro progetto di viaggio e di tasse scolastiche per business costruzione d'oltremare e sostanziali investimenti in vari progetti commercio e costruzione un altro acquisto di casa e Appartamento noleggio auto acquisto e pronto per la salute e l'istruzione di tuo sollievo di bambini pronti per chiunque nel settore agricolo pericolo e business milioni project financing
Contattare il servizio di posta elettronica bancadiaccreditamento2017@gmail.com

maltide guissepi Commentatore certificato 09.06.17 02:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

renzi non si ritirera mai dalla politica ma non penso che diventerà presidente del consiglio con il consenso degli italiani basti pensare al referendum

chiari a. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.06.17 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Istruttivo:
È stato più comune il caso in cui un governo si è presentato alle camere senza maggioranza ed è stato così bocciato subito: non “perdendo” dunque la fiducia, ma non ottenendola proprio. Accadde al governo Fortis II nel 1906, al De Gasperi VIII nel 1953, al Fanfani I nel 1954, all’Andreotti I nel 1972, all’Andreotti V nel 1979 e al Fanfani VI nel 1987. In questi ultimi tre casi la cosa fu fatta apposta per poter arrivare alle elezioni anticipate, e col Fanfani VI l’imitazione dell’istituto della sfiducia costruttiva tedesca arrivò a un punto tale che i parlamentari Dc votarono in massa contro un monocolore del loro stesso partito. Per cui invece votavano a favore “a dispetto” Psi, Psdi, Pli e Democrazia Proletaria, per evitare che la consultazione anticipata facesse slittare i referendum su giustizia e nucleare: ma le dichiarazioni di Dp furono invalidate, perché per “salvare l’anima” avevano borbottato una formula tipo “sì al referendum”, invece che sì e basta.

da qui:
https://www.loccidentale.it/articoli/12312/come-cadono-i-governi-in-italia

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 08.06.17 22:34| 
 |
Rispondi al commento

@Max:
Hai visto che avevo ragione ?

Se i nostri avessero studiato la storia di Roma del Mommsen o quella piu' scorrevole di Montanelli non sarebbero caduti nel trappolone.

Che fosse una trappola era evidente in quanto le convenienze sono evidenti.

L'atteggiamento giusto e' (lo dico anche ai veneti per il referendum pro venetii libertate ) quello di farsi dare le carte per vederle e dire che lasceremo liberta' di coscienza .

Poi decidere per il meglio fottere.

Ciao

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 08.06.17 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi,
Non se ne può più di questi schifosi pd-occhi!
Ma se arriveremo a governare (speriamo!... ma prima dovremo riuscire a votare!) la priorità assoluta è la seguente:
**ABOLIRE IL FINANZIAMENTO AI GIORNALI
Solo così si cancella la macchina del fango che
supporta la casta

E poi:
**ABOLIRE I RIMBORSI ELETTORALI
**ABOLIRE TUTTI I VITALIZI (non solo ai parlamentari ma anche a sindaci, consiglieri comunali e regionali etc.)

CarloSca 08.06.17 21:33| 
 |
Rispondi al commento

il cartellone che si illumina manifestando il voto SEGRETO, ROSATO che si indigna e ci definisce degli inaffidabili .................e traditori , ma non vi rendete conto che era gia' tutto preparato ed architettato ad arte ??? Roba da dittatura sudamericana.... il disgusto è grande !!!! Io poi non ho ancora capito ( e me lo dovete spiegare) perchè non si possa votare palesemente.......

Carlo A., forli' Commentatore certificato 08.06.17 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Il Ciarlatano di Firenze non ha mai voluto il proporzionale. Lui vuole governare con una minoranza, come ha fatto sinora.
Ecco perchè, ancora una volta, ha ingannato tutti.
È uno che mente sistematicamente ed il tradimento è la sua specialità.
Un vero pugnalatore alle spalle.

Franco Zanoni 08.06.17 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa dobbiamo fare per mandarli tutti a.......quel paese! Sì sono messi d'accordo per far saltare tutto. Hanno talmente paura di andare al voto che si venderebbero l'anima (ma già se la sono venduta) Che schifooooooooo!!!

Margot Perla Commentatore certificato 08.06.17 20:21| 
 |
Rispondi al commento

lo ha ordinato NONNO pappolitano, il vero grande capo che conta davvero...
capo di tutti i capi in italgia

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Ho seguito tutto a radio radicale stamattina in diretta e poi oggi pomeriggio dopo le 15. E' una farsa! Dibba, non facciamoci fregare da questi falsi ipocriti e meschini che sicuramente avevano architettato tutto per affossare la legge e dare la colpa al Movimento. Ma come, il Movimento dichiara pubblicamente di votare un emendamento (il Parlamento serva anche a questo) e una volta votato coerentemente i pidduini dicono che li avete traditi? Ma è pura follia, sono tutti impazziti in quel partito! Spero di vederti stasera in tv da qualche parte a spiegare agli italiani come sono andate veramente le cose, perché il pericolo che i tg rai mistifichino e falsifichino c'è, eccome se s'è, specialmente da parte del tg/pd1.

Gabriele Firenze, Firenze Commentatore certificato 08.06.17 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Alessandro, come ho già scritto a Beppe, questi non hanno MAI voluto davvero votare una legge elettorale:
secondo me era già tutto preparato da tempo, in pieno stile massonico.
Io non mi sono mai bevuto la "redenzione" del PD con la storiella delle elezioni anticipate. Loro vogliono stare sulle poltrone fino all'ultimo giorno di legislatura per poter "sprecare" fino all'ultimo euro le nostre risorse ma hanno bisogno di scuse plausibili per non perdere altri voti di quei coglioni che li sostengono, sono questi ultimi i veri masochisti. La prova d'attore di un Rosato "indignato" in Parlamento avrebbe fatto invidia alla buonanima di Vittorio De Sica. Sono congiure di palazzo in stile Antichi Romani alle quali noi onesti intellettualmente NON dobbiamo più farci fregare. Loro volevano lo status quo dando la colpa a noi, per continuare a "sprecare" fino a febbraio 2018. SAPPIAMOLO!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 19:04| 
 |
Rispondi al commento

e tutto un blef perhe domenica ci sono le elezioni e cosi si scredita il movimento 5 stelle fanno di tutto per restare attaccati alle poltrone mafiosi e ladri piduini la rovina degli italiani

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 08.06.17 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Non si capisce bene se i PD siano idioti, imbecilli o solo sprovveduti, però nel riuscire a dare la colpa agli altri sono dei veri artisti. Per me c'è lo zampino dell'Angelino. In un modo o nell'altro nel 18 si vota e allora vedremo.
Manica di delinquenti.

Elio Dusso, Spilimbergo PN Commentatore certificato 08.06.17 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da lustri siamo governati da accozzaglie di idioti capaci solo di ladrare. Povero popolo italiano !!!!!

valerio macchetti 08.06.17 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Se è così, fai una bella conferenza stampa e sbugiardali.

Domenico ., Roma Commentatore certificato 08.06.17 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa, vorrei fare una domanda tecnica, perché vorrei capire un po' di più la faccenda. Cosa esattamente prevedeva l'emendamento per suscitare la contrarietà della SVP? Per caso si rischiava di intaccare la salvaguardia dei diritti delle minoranze linguistiche? Perché questo sarebbe grave. Qualcuno potrebbe dare una risposta esauriente, per favore? Grazie.

Rino Mulè 08.06.17 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo slogan propagandato dal movimento DEVE recitare gli elettori pensino chi è dotato di questa dote e votino di conseguenza - un uomo onesto lo si può aiutare e può imparare quello che non conosce - un mariuolo non cambia se gli dai la chiave del cassetto dei soldi troverà sempre il modo di fregarti

giorgio s. 08.06.17 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Chi CREDE DAVVERO FORTEMENTE nel M5S come me non si fa certo abbindolare da quei quattro venduti in televisione ANZI IL CONTRARIO AH AH AH AH AH!!!!!!!
AVANTI si può votare con la correzione dell'ITALICUM FATTO DALLA CORTE COSTITUZIONALE che prende il nome di LEGALICUM (meglio di così!!!!)

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.06.17 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Era una legge elettorale anche per te
Non te l'aspettavi eh!?
Invece eccoci qua
Come c'era venuta così bene?
E chi lo sa

Le nostre proposte nascono da sole
Vengono fuori bene già con le parole

Era una legge elettorale anche per te
E tu non ci credevi eh!?
Renzi sorride e abbassa gli occhi
un istante
E dice " Era troppo ben fatta meglio un PD latitante!"
E già, stavolta non dici una bugia...
infatti il PD è scappato via !

Era una buona legge elettorale per te
Come non è vero era anche per te!
Ma tu non ce la riconosci neanche
Lei era troppo chiara
E tu troppo corrotto e ignorante
E io continuerei a proporla a te ?...
Ma va a caghé !

Le nostre leggi buone
Son come I fiori
Nascon da sole
E sono come i sogni
E a noi non resta
Che proporle in fretta
Perché poi svaniscono
E i piddini non si ricordano più

Aldo B. 08.06.17 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Considerato che l' Italicum è stata votata a larga maggioranza (ammucchiata) insieme alla tentata riforma costituzionale; mi chiedo, ma perché ci lasciamo irretire nel loro gioco delle tre carte per ritrovarsi poi quel mucchio (fascio) che li farà ritornare a governare.
L'Italicum lo hanno partorito con la scienza dei competenti; la corte costituzionale ha apportato delle modifiche incontestabili; perché complicarci la vita? Perché non puntare su questa legge, quando anche in Europa è stabilito che una legge elettorale deve essere fatta almeno un anno prima del voto, e l' Italicum è stata approvata da loro l'anno passato quindi sarebbe legittima anche secondo l'ordinamento europeo.

antonio c., napoli Commentatore certificato 08.06.17 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Non vi sono parole.Purtroppo i telegiornali stanno dicendo tutto l 'incontrario. Speriamo che gli ITALIANI tutti compreso il trentino capiscano. E quando andremo a votare superare il 50 per 100, cosi nessuno ci rompera i C.......

vito liboni 08.06.17 17:05| 
 |
Rispondi al commento

se esiste un immagine VERA del tabellone elettronico verificate chi ha votato contro e troverete i franchi tiratori.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 08.06.17 16:58| 
 |
Rispondi al commento

il malfunzionamento del tabellone è stato un escamotage per mandare in aria le trattative, gioco vecchio quanto il mondo accusare l'avversario di aver tradito dopo aver innescato il caos.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 08.06.17 16:55| 
 |
Rispondi al commento

spero che abbiate capito una cazzo di volta per tutte che accordi con questa gentaglia di merda NON SE NE DEVONO FARE.
nemmeno per sbaglio.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 08.06.17 16:53| 
 |
Rispondi al commento

questa è una torta preparata per il M5s: l'emendamento è firmato da Biancofiore (Forza Italia) e da Fraccaro (M5s), è palese che il M5S avrebbe votato a favore... sono gli altri che non si sono messi d'accordo per farlo saltare!!!!

Maria P., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 16:48| 
 |
Rispondi al commento

ieri ha parlato re giorgio....oggi....si è messa in atto una strategia x affossare la legge elettorale e addossare le colpe al M5S ....POI IL SIPARIETTO DEL TABELLONE IN TILT X PORTARE NEI TG E GIORNALI LA PROVA DEL FANTOMATICO TRADIMENTO .... QUESTI SONO DIABOLICI ....NON DORMONO LA NOTTE X STUDIARE TATTICHE X CREARE MATERIALE DA DARE IN PASTO AI MEDIA

bruno 08.06.17 16:23| 
 |
Rispondi al commento

PD.......PD......cosa vuol dire essere del PD ????

terenzio eleuteri Commentatore certificato 08.06.17 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa è certa la legge proposta non è accettabile e mi ha meravigliato l'adesione del movimento. (Da sempre contrario ad un parlamento di nominati). Speriamo non si traduca in un tragico passo falso.

Stefano zucconi 08.06.17 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Visto quello che è successo alla camera per le votazioni sulla legge elettorale, penso sarebbe opportuno allontanarsi immediatamente da questa massa di melma che si chiada PD. Quando ti avvicini alle cloache è inevitabile che l'odore ti si attacchi addosso. Se mai ce ne fosse stato bisogno questa è la prova. Non si può avere un dialogo politico corretto con questa gente.

Vincenzo . Commentatore certificato 08.06.17 16:14| 
 |
Rispondi al commento

PD: Paura Diperderelapoltrona ....... e andare al voto

Lidia G., Torino Commentatore certificato 08.06.17 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Una legge elettorale di schifo i partiti sanno farsela da soli. Non è' necessario che noi ci sputtaniamo andando appresso a loro.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 08.06.17 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Questi del PD, come quelli di FI sono dei cialtroni , bugiardi patentati. Tutti gli eletti è portavoce del M5S vadano in TV a spiegare agli italiani cosa è realmente successo in aula. È insopportabile vedere, sentire come mentono in maniera spudorata, sono senza vergogna.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 08.06.17 16:11| 
 |
Rispondi al commento

scusate, ma non i quadrano giusto 2 cose, mi permetto quindi di fare due domande.
L'emendamento incriminato e di biancofiore (FI) o del M5s?
secondo: ma dove sta il problema? secondo il PD non si sarebbe dovuto votare per rispettare un accordo in commissione?
E visto che è passato, cosa impedisce di andare avanti? tanto piu che sembra un emendamento non importante ai fini della legge elettorale.
Qualcuno mi può spiegare un po bene?
grazie

massimiliano caposio 08.06.17 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo la realtà è un'altra, e mi duole scriverlo. Basta andare sul sito della camera e leggere tutta la seduta:
- gli emendamenti erano 2, presentati sia da Fracarro (con il n.512) sia da Biancofiore (con il n.535). Stessa votazione.
- questi erano stati già bocciati dal m5s in commissione come da accordo con gli altri partiti per portare a casa la legge elettorale.
- Nelle discussioni pre voto (come da trascrizione nei tabulati sempre presenti sul sito della camera) erano già iniziate le polemiche con gli altri partiti proprio perchè il m5s aveva annunciato che avrebbe votato a favore contraddicendo l'accordo stipulato poche ore prima.
- Al momento del voto (e bisogna ringraziare il disguido del cartellone) si è potuto confermare questo, ma cosa ancora più grave si è potuto verificare che molti del m5s hanno votato contro (le lucine rosse nei banchi sono almeno 15) più almeno una quarantina che non si sono proprio accese (ma in questo caso potrebbe essere solo che ancora non avevano votato). Quindi comunque c'è la dimostrazione che ci sono dei franchi tiratori anche all'interno del m5s e che comunque non hanno votato compatti con quanto deciso.
- Ora, c'è da capire se si devono considerare franchi tiratori quelli che hanno votato a favore dell'emendamento (contraddicendo l'accordo fatto nei giorni passati con gli altri partiti) o quelli che hanno votato contro (contraddicendo quanto deciso dal gruppo parlamentare).
- Una cosa è sicura, se salta tutto il m5s ha grosse responsabilità.
Poi un consiglio ad Alessandro, è normale che molti non hanno ne tempo ne voglia di andare a fare ricerche per cercare di capire la realtà di quanto accade in quella fossa dei leoni, ma fare un post del genere cercando di dipingere una realtà diversa e farla diventare automaticamente verità per coloro che appunto non possono verificarla per i motivi sopra esposti non è corretto ma soprattutto non ce ne era bisogno.

Stefano T. 08.06.17 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La proposta di legge elettorale sta saltando? Non piango. La mia priorità è il ripristino della democrazia in Italia e questo non passa attraverso una legge che porta in Parlamento, per circa due terzi, gente non scelta da noi "aspiranti cittadini", ma nominata dalle mafie. Di Battista, non mollare: continua a ricordare a tutti che una parte dello stipendio si rifiuta e che, dopo il secondo mandato, si smette. E' questo il messaggio delle "differenza". Beppe Grillo, non mollare neanche tu. Il tuo humour non sempre mi piaceva, ma ora che sei diventato un simpatico "profeta" non smetto di applaudirti.

Vincenzo Bianco 08.06.17 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista, ma lo sapete che sono già 2 ore che il M5S viene sputtanato in TV in tutti i TG e in tutti i Talk Show in onda?
Tutti dicono che è colpa del M5S se è saltato l'accordo per la legge elettorale e che quindi non si può fare affidamento nel M5S.
Vi rendete conto di quanti voti stiamo perdendo in poche ore alle amministrative di domenica prossima?
Cosa state aspettando ad andare in TV a difendere la verità?

Gianluca C., Rimini Commentatore certificato 08.06.17 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli emendamenti Belfiore e Fraccaro non solo sono soggettivamente legittimi, ma contengono il basilare principio (a dir la verità l'intento della Biancofiore non era proprio quello) dell'eguaglianza di tutti i cittadini.
Per fortuna c'è il Movimento a smentire i bugiardi seriali come Fiano o Rosato (Renzi neanche lo cito perchè ormai lo sanno anche i sassi)

Mario Rosini, Pescorocchiano (RI) Commentatore certificato 08.06.17 15:55| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile che ci arrovelliamo l'animo, questi gaglioffi non vogliono nessuna legge elettorale, si avviteranno su loro stessi per far passare solo quello che piace a loro nel più lungo tempo possibile.

Siamo davanti ad un COLPO DI STATO fatto sottovoce e nell'ombra,
sanno benissimo che saranno asfaltati dal voto.

La loro prossima mossa sarà:
Un voto PD + FI , vale TRE voti, forse con questo sistema vinceranno le elezioni.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 08.06.17 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Buona giornata a Lei Di Battista.

Se permette Le racconto cosa sta succedendo qui sul Blog di Grillo, il primo Magazine solo on line, dove discutiamo il programma e dove commentano i 3 o 4 multi nick dello Staff, più pochi altri.

Succede che quando i miei post resistono (raramente) alla censura, lo “ scambio di opinioni e confronto democratico”, ammesso che si faccia, lo facciamo in 2, max. in 5
e nessuno viene a spiegarci come è che sarebbe poi un confronto “ efficiente ed efficace” per delineare un programma “ deciso dagli iscritti”
ma già confezionato dal Garante Grillo e il suo Staff.

Lo stesso Garante il quale garantisce che “sulla legge elettorale l'ultima parola sarà degli iscritti” salvo poi non garantire agli iscritti alcuna verifica sui dati delle votazioni.

Comunque sia, a me non interessa ratificare una legge che mi pare si camuffi da democratica e orizzontale per poi, come al solito, fare la volontà e gli interessi di qualche capo politico e del suo gruppo di potere.
Più in generale Le dico che non mi interessa partecipare a votazioni online fin quando non sarà attiva una Piattaforma - a codice sorgente aperto - che Garantisca la Trasparenza di “uno spazio dove veramente ognuno conta uno.”

Riguardo poi alle elezioni, ci tengo infine a comunicarle che non voterò alcun rappresentante di partito che intenda governarmi decidendo al posto mio.
Voterò eventualmente chi mi darà riscontrabili garanzie di svolgere correttamente il Ruolo di PortaVoce, ovvero chi mi dimostra di aver attivato una Trasparente Piattaforma, a codice sorgente aperto, idonea ad accertare la mia volontà.
Augurandomi che questo PortaVoce voglia essere proprio Lei, Le auguro un buon lavoro.

scalinatella longa 08.06.17 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pongo una domanda ingenua ma quell'emendamento FI poteva ritirarlo ? se si perchè non lo ha fatto..?vuoi vedere che sotto sotto c'era un accordo per far fallire l'intesa..Se PD e FI non lo volevano ..bastava non metterlo ai voti.. il pesce puzza dalla testa..non esiste che si diua la colpa a chi ha dichiarato prima che avrebbe votato si.. Si voleva creare un "casus Belli" I renzusconi non vogliono questa la legge elettorale che fa decidere i cittadini chi votare e non le segreterie dei partiti e sopratutto perchè taglia gli alfanoidi . verdiniani e frattaglie varie

Pier luigi 08.06.17 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con Di Battista.

Elogio ai "franchi tiratori".

Mi sembra di ricordre che i "franchi tiratori" impallinarono Prodi al tempo dell'elezione al Quirinale e, come disse Churchill alla fine della Battaglia d'Inghilterra (seconda Guerra Mondiale), "mai così tanti devono tanto a così pochi".
Poi elessero un Massone e per giunta traditore per vocazione, ma questa è un'altra storia.

giorgio peruffo Commentatore certificato 08.06.17 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Orgoglioso del M5S

luca Tegoni, parma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.06.17 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si Alessandro, lo posso solo immaginare quanto sia dura per voi stare la dentro e discutere con quei truffatori da 4 soldi del PD e ladri di futuro dei nostri figli.....e' davvero dura....quella gente che vegeta come le piante li dentro, in uno stato veramente democratico, dovrebbe stare in galera......ed è' penso inutile appellarsi al capo dello stato, perché c'è l'anno messo loro.....fino ad ora, il messaggio arrivato dai TG e' sembrato quello corretto, quindi gli italiani "veri" hanno visto per l'ennesima volta chi sono gli incapaci......ma ora mi aspetto la fase 2......stasera in tv si narrerà tutto il contrario di quanto accaduto oggi in parlamento....come e normale che accada in uno Stato dove il Parlamento viene occupato da un gruppetto di malviventi di ogni tipo, capitanati da un'aspirante dittatore ,ex venditore di pentole.....

fabio S., roma Commentatore certificato 08.06.17 15:29| 
 |
Rispondi al commento

L'unica legge elettorale che potrà uscire dal parlamento è quella che consentirà inciuci in barba agli elettori. Il solo antidoto possibile è il doppio turno, così nel ballottaggio ci sarà trasparenza. Evidentemente i giochi sono già fatti

Luca G. Commentatore certificato 08.06.17 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Si conosco le trame PD non sono ne politici ne statisti. Ma solo un branco di parassiti. Dobbiamo cacciarli estinguere dalla politica. Tutti quelli che hanno lucrato cioè tutti? In galera sequestro dei beni. E senza pensione. Lo fate questo?

Carmine Iasevoli 08.06.17 15:18| 
 |
Rispondi al commento

nessun dorma . occorre controllare l'accaduto subito. Grazie

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 08.06.17 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Con questi neanche un caffè sospeso, questa legge è caduta, per volontà del PD su un emendamento presento da sforza italia, per estendere a tutto il territorio italiano l'applicabilità della legge elettorale ( a proposito spero che quando il M5S andrà al governo cancelli queste ridicole regioni a statuto speciale). ho votato per una legge alla tedesca ma di germanico questa legge non aveva niente, anche dopo i cambiamenti restava almeno per me invotabile in quanto garantiva un parlamento di nominati e non prevedeva il voto disgiunto.
A riveder le stelle.

Stefano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 15:17| 
 |
Rispondi al commento

nonostante l'imperfezione di questa legge elettorale simil tedesca comunque avrebbe causato danni irreparabili a molte forze partitocratiche a partire dalla soglia del 5%, quindi tutto stava andando contro la malapolitica che imperversa da 30 anni l'Italia, quindi, non essendoci via d'uscita l'establishment si stava dando la zappa sui piedi, serviva una via d'uscita, un diversivo, un pretesto per buttarla in caciara.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 08.06.17 15:16| 
 |
Rispondi al commento

PAURA. Paura di dare la parola ai cittadini attraverso il voto

rosetta a., ascoli satriano Commentatore certificato 08.06.17 15:15| 
 |
Rispondi al commento

ho qualche dubbio.... e se il malfunzionamento elettronico fosse stato causato appositamente esempio per far uscire dalla empasse il PD e FI?Oppure creare i presupposti per rompere tutto e dilungare le discussioni al 2018? Oppure l'azione occulta di un leader di qualche partitino a 2% 3% che non sarebbe eletto?
I motivi sarebbero diversi ma per certi aspetti convergenti a mantenere la status quo partitico.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 08.06.17 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Schizofrenia o ripicca o messaggio subliminale o morbosità elettorale?; e siamo certi che siano legioni sciolte di Provolino o piuttosto sue truppe cammellate ad intralciare il tutto? Non conosco il contesto nè la genesi - originariamente convergente e quindi propositiva, tra 5 Stelle e Pd - quindi non potrei mai esprimere un giudizio specifico ed attendibile; ma visualizzata da un periscopio sommerso, tutta la vicenda ha il soffio amichevole di un 'avvertimento' , affinchè i ripensamenti...

homofaber 08.06.17 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Ho esultato!Evviva!poteva il movimento non votare quella legge la quale crea disparità nelle regioni italiane? Purtroppo caro Alessandro, ha ragione Beppe quando dice che quel Parlamento è una fossa di serpenti e io dico" serpenti a sonagli".

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 08.06.17 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non solo, quelli del PD dicono che è proibito pubblicare immagini del voto segreto (come hanno annunciato che faranno i 5 Stelle sul voto finale per dimostrare che votano a favore della legge elettorale in discussione e che quindi non sono i Grillini i franchi tiratori) e poi sono proprio loro del PD che pubblicano la foto del tabellone con tutti i voti segreti di tutti i parlamentari presenti in aula.

Gianluca C., Rimini Commentatore certificato 08.06.17 14:56| 
 |
Rispondi al commento

D'altronde il voto palese apparso sul tabellone "miracolosamente" attesta che hanno votato a favore molti del PD e di FI.
Ma che caxxo vogliono?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 14:55| 
 |
Rispondi al commento

dovreste pubblicare i nomi dei franchi tiratori.
Questo è uno dei tanti motivi per cui dovrebbe essere obbligatorio il vincolo di mandato elettorale, insieme all'abrogazione del voto segreto, dovrebbe essere sempre e comunque palese.
Tutti invocano la trasparenza nelle Istituzioni pubbliche, allora eliminate ogni velo d'ipocrisia.

Clesippo Geganio 08.06.17 14:54| 
 |
Rispondi al commento

IO cmq sono fiducioso che questi figuri stanno lavorando x fare vincere i grillini cioè NOI

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.06.17 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto felice che abbiate fatto passare quell'emendamento, senza del quale si sarebbe certamente mantenuta per il Trentino-Alto Adige la quota aggiuntiva di deputati da eleggere con sistema proporzionale; di fatto un regime speciale per il Trentino; il che non è ammissibile e neppure giustificabile.

Alberto O., Bergamo Commentatore certificato 08.06.17 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd non è schizofrenico e malvagio arrogante e sopratutto ha mire totalitarie antidemocratiche I fatti parlano da soli ci accusano di voler abolire il voto segreto .Bisogna ricordare che i primi ad abolire il voto segreto sono quelli che usano mettere la fiducia su una legge e blindando il parlamento alle esigenze della maggioranza.. anche se quella legge non c'entra nulla con il governo.. ricordiamoci del caso legge elettorale "italicum" " Renzi ha chiesto la fiducia e di fatto ha abolito il voto segreto.. ma di cosa parlano quelli del Pd

Pier luigi 08.06.17 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Ovviamente era una trappola, ma di chi?
1) di Forza Italia che ha presentato l'emendamento in aula per far litigare M5S e PD e far naufragare l'accordo?
2) oppure di una parte del PD che non verrà rieletto e quindi vuole a tutti i costi far saltare l'accordo?
3) Oppure dei renziani che hanno capito che anche con questa legge elettorale i 5 Stelle li asfalteranno e quindi hanno pronto un'altro accordo segreto con FI anti M5S?
4) Di sicuro i 5 Stelle sono innocenti, dato che avevano già presentato questo emendamento (anche se i MEDIA dicono che è stato presentato dalla Bincofiore di FI e non da Fraccaro)... insomma chi lo ha presentato?
Avanti così M5S

Gianluca C., Rimini Commentatore certificato 08.06.17 14:51| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori