Il Blog delle Stelle
Successi, fallimenti e obbiettivi

Successi, fallimenti e obbiettivi

Author di Beppe Grillo
Dona
  • 734

di Beppe Grillo

Il MoVimento 5 Stelle è stata la forza politica più presente a questa tornata elettorale, in 225 comuni. Gli altri partiti si sono camuffati, soprattutto il Pd che si è presentato in circa metà dei comuni rispetto al MoVimento. La maggior parte delle città sono state conquistate da ammucchiate di liste civiche, capitanate da foglie di fico, fatte ad hoc per accaparrarsi voti sul territorio nascondendo il vero volto dei partiti. Senza di loro il Pd di Renzi altro che sindaci: avrebbe faticato a mettere anche solo qualche consigliere comunale! Stiamo assistendo alla lenta scomparsa di un partito che, con nomi diversi, era radicato sul territorio dal dopoguerra.

Il MoVimento 5 Stelle, con coerenza, si è presentato in tutte le città da solo e candidando le nostre persone, senza calcoli elettorali. In molte città, come a Palermo, siamo la prima lista, abbiamo confermato Roberto Castiglion sindaco di Sarego, facciamo gli auguri al neosindaco di Parzanica e ce la giochiamo al ballottaggio in una decina di comuni, tra cui Carrara. Rispetto al 2012 abbiamo triplicato i ballottaggi (furono solo tre all'epoca) e siamo cresciuti in tutte le città in cui ci siamo presentati.

Risultati che sono indice di una crescita lenta, ma inesorabile. Tutte le prime pagine dei giornali sono però dedicati al fallimento del MoVimento 5 Stelle. Tutti gongolano esponendo raffinate analisi sulla morte dei 5 Stelle, sul ritorno del bipolarismo, sulla debacle del MoVimento, sulla fine dei Grillini. L'hanno detto dopo le politiche, dopo le europee, dopo le regionali, dopo il referendum. Fate pure anche ora. Illudetevi che sia così per dormire sonni più tranquilli. Noi continuiamo ad andare avanti per la nostra strada.

Adesso il primo obbiettivo è dare il massimo supporto ai nostri candidati al ballottaggio tra due settimane. A luglio avremo il candidato presidente della regione siciliana, a settembre avremo il candidato premier. Il 5 novembre ci saranno le regionali siciliane e ci mobiliteremo per far sì che quella splendida isola diventi la prima regione a 5 Stelle. Dopo ci saranno le politiche e l'obiettivo è andare al governo. Successi e fallimenti fanno parte della nostra storia. L'importante è non mollare mai.

I nostri successi e i nostri fallimenti sono tra loro inscindibili, proprio come la materia e l’energia. Se vengono separati, l’uomo muore. (Nikola Tesla)



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

12 Giu 2017, 12:33 | Scrivi | Commenti (734) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 734


Tags: Asti, ballottaggi, Carrara, comunali, movimento 5 stelle, Parzanica, Sarego

Commenti

 

il profilo del candidato premier deve avere questi 5 requisiti:
1.Deve essere laureato in Ingegneria (possibilmente con il massimo dei voti - gli ingegneri sono preparati per risolvere problemi complessi - purtroppo il loro titolo e' stato infangato dai governi dei professori che qualcuno ha deciso erroneamente di denominare "governo tecnico" mentre i professori sono tutto fuoche' tecnici)
2.Dovrebbe avere conseguito un Master in Finanza (alla base il problema e' e resta finanziario e la montagna di debiti che ci hanno lasciato deve in qualche modo essere abbattuta)
3. Deve essere un agricoltore (alla praticita' degli ingegneri occorre abbinare tanto buon senso e umilta')
4.Deve aver vissuto all'estero per parecchi anni (in modo da poter guardare i problemi da un diverso punto di vista e con il raffronto su come certe tematiche sono affrontate in paesi piu' civili)
5.Deve essere di orgine del Sud Italia (la cui comprensione aiuta a risolvere questo problema spinoso che e' un drag per l'Italia tutta)

Queste sono le cinque stelle da mettergli sul petto...

Giuseppe D., london Commentatore certificato 09.08.17 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,
Condivido questa notizia per annunciare a voi che ho incontrato una donna francese che il mio generoso finalmente concesso il prestito di denaro che volevo per anni con un fondo perduto 2% per un lungo periodo dell'anno, è per questo ho deciso di parlarvi e se hai bisogno di soldi, andare a fare la tua richiesta di prestito a madame Robertine Ramirez invece di voi ingannati da falsi prêteurs.Voici sua e-mail
E-mail: robertine.ramirez@gmail.com
Grazie per aver condiviso queste informazioni con i tuoi amici ...

sorinas 25.07.17 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Il Gargano sperava in una nuova perla a 5 Stelle Monte sant' Angelo, città sciolta per infiltrazioni mafiose! Purtroppo non abbiamo ottenuto la certificazione ma questo ci ha resi più consapevoli che su un territorio bisogna lavorarci a prescindere dalla campagna elettorale! Con IL meetup Monte in Movimento stiamo cercando di ricostruire un attivismo fatto di gente volenterosa e privi di personalismi. Beppe il sogno di vederti parlare sul palco di Monte sant' Angelo è ancora vivo in tutti noi! A RIVEDER LE STELLE

Giuseppina Gentile, Monte sant' Angelo Commentatore certificato 30.06.17 07:16| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,da quando è nato il m5s l'ho sempre votato.Siccome abbiamo a che fare con dei lupi e il nostro obiettivo sono le politiche, è meglio puntare sui ROM,l'immigrazione, le banche, e forse fare un pensiorino sulla lega di salvini e meloni. Anche perché da soli secondo me questi non ci faranno mai arrivare,e siccome dobbiamo riuscire a governare noi e meglio puntare secco con il problema dei ROM e degli immigrati. Anche perché il popolo italiano è stufo di pagare tasse x mantenere questi fannulloni.Non fate l'errore di isolarvi perché se no fate il gioco di Berlusconi e renzi. Abbiamo questa grande opportunità delle politiche, non facciamoci sfuggire l'occasione x poter andare a governare.

Michele Moreo 26.06.17 18:49| 
 |
Rispondi al commento


Prova di prestiti tra privati:

Se ho trovato il sorriso è grazie a signor FAYE che ho ricevuto un prestito di 35000€ e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcuna difficoltà con un tasso di 3% all'anno. Vi consiglio più non di fuorviarsi di nessuno se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Pubblico questo messaggio perché signor FAYE mi ha fatto bene con questo prestito. È tramite un'amica che ho incontrato questo signore onesto e generoso che mi ha permesso di ottenere questo prestito.
Allora vi consiglio di contattarlo e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete. ecco il suo numero whatsap: 0033756818472
ecco la sua posta elettronica: jeanlucfaye50@gmail.com

nuken massimo, roma Commentatore certificato 17.06.17 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ! Questo messaggio è destinato ad ogni persona avente bisogno di prestito per iniziare, completare un'attività o per regolare un caso urgente. Facciamo prestiti che vanno di 1 mese a 30 anni e noi prestiamo di 2000€ a 5.000.000€, Il nostro tasso d’interesse è pari al 2% l’anno. No stimolate dunque a colpire al nostra porta: (ASSISTENZA FINANZIARIA) in caso di bisogno, ecco i domini nei quali possiamo aiutarli:
* Finanziere
* Prestito immobiliare
* Prestito all'investimento
* Prestito automobile
* Debito di consolidamento
* Riacquisto di credito
* Prestito personale
* Siete schedati
mail:anieladion@gmail.com

diana love Commentatore certificato 16.06.17 21:51| 
 |
Rispondi al commento

PER ANNI AVETE DISPREZZATO UN SINDACO ONESTO E COMPETENTE A 5 STELLE COME PIZZAROTTI, COSTRINGENDOLO AD USCIRE DAL M5S...DEVO FIDARMI ANCORA DI TE GRILLO?

Luigi Iamele 16.06.17 20:24| 
 |
Rispondi al commento

E' positivo finalmente l'impegno per dare un limite al l'immigrazione selvaggia. Adesso un altro punto importante da portare avanti e' la legittima difesa. Se un estraneo entra nella mia casa, e' sempre legittimo difendersi anche con un'arma. Punto e basta senza se e senza ma. Il furto o un'intrusione e' un danno scioccante per una famiglia, e cio' che avviene non viene severamente punito. I delinquenti vengono in Italia perche' qui fanno la pacchia. Intervenite subito e alleatevi con la Lega.

guerriero gardi 15.06.17 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao amici e genitori. Io passo dal tuo canale è una consapevole e pertinante. Fra tutte le persone che parla di pronta sul sito , l'unica persona che mi può dare quello che voglio è la signora. Anissa Kherallah. Lei è francese e la sua missione è di aiutare la gente seria e aziende. In tutta sincerità, questa donna mi ha dato 25.000 euro, in modo che io possa aprire il mio negozio. Non hai mai avuto i fondi per stabilirsi prima di prendere i vostri soldi. Solo che si paga il canone di un contratto che consente di avoior il prestito . Io dico la verità e se ti parlo della mia testimonianza, è per voi per ottenere il la maggior parte dei finanziatori. Lei è un po ' stretta sulle informazioni personali, ed è normale. Voi che avete un bisogno di un prestito , questo è il momento di cogliere questa grande opportunità, e questa grazia da Dio per salvarci dalla miseria. Il suo indirizzo è : developpement.aide@gmail.com

adeline anna rouseau Commentatore certificato 15.06.17 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Senza abbinarsi alle liste di un partito dove ci sono interessi grossi e dove la maggior parte dei cittadini non può voltare le spalle, per ovvi interessi economici, il mv5 stelle faticherà e non poco a non sparire dallo scenario politico

angelo f., sesto san giovanni Commentatore certificato 15.06.17 07:09| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno ha scritto quello che intendo io quindi lasciatemi dire anche la mia.
Il movimento paga il cambio di rotta datosi dopo la morte di GIANROBERTO, la nuova rotta è da piddini, e quindi non può essere digerita dalla maggioranza di quelli che vanno a votare i 5 stelle.
Prima valeva la regola "ognuno vale uno, poi la regola è cambiata e ora decide Grillo per tutti e poi per leggittimare la sua scelta fà votare agli iscritti"
NON FUNZIONA, così la gente vi vede come un normale partito politico e non un movimento!
Poi, ogni settimana avete 2 o 3 rappresentanti 5 stelle fissi ai soliti talk show, che in pratica dicono sempre le stesse cose di base, onestà, reddito di cittadinanza, e poco più, ma ormai questi argomenti anche se sacrosanti non fanno più presa, lo dimostra l'enorme astensione a queste ultime elezioni, dove poco meno del 50% dei cittadini NON si è minimamente espresso.
Vaccini, il movimento è a favore di tutti i vaccini, così avevate titolato un post, che però è stato pesantemente criticato, poi la questione EURO, NON è ancora chiaro la Vs. posizione che sembra cambiare ogni volta che cambiate interlocutore di riferimento, e questo non va bene, dovete decidere in modo deciso, come la lega di Salvini che giusto o sbagliato il suo ruolo l'ha sempre espresso in modo chiaro.
Questione immigranti, non basta espellere quelli che non hanno i requisiti ( che poi non vengono neppure espulsi) dovete imporre che i naufraghi una volta salvati vadano portati nel porto più vicino al luogo di salvataggio LIBIA o TUNISIA in primis!
Questione Pizzarotti, la maggioranza dei votanti a favore della riconciliazione e al vertice invece NO, mai fatta una votazione in merito.
Infine tutte le questioni dei sindaci prima liberamente scelti e poi successivamente espulsi e sostituiti di forza, dicendo alla base "Abbiate fiducia di me" NON funziona così in una democrazia diretta, la maggioranza decide, poi insieme si migliora o viceversa si paga la scelta.
URGE TORNARE INDIETRO!

Max P., BG Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.06.17 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato fino ad adesso il M5S, ma se il M5S non mette mano seriamente al problema dell'immigrazione selvaggia anche il M5S pagherà alle elezioni in avvenire

https://www.facebook.com/iNews24.it/videos/1579266768781027/?hc_ref=NEWSFEED

Francesco M. Commentatore certificato 14.06.17 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Inoltre non fare errore, è solo ora che si sente bene alla gente. Solo la signora Anissa può aiutare a uscire dalla povertà.
Ciao a tutti
Rendo grazie a Dio per avermi messo sulla strada della signora Anissa KHERALLAH attraverso di essa ho ricevuto il mio prestito tra particolare la scorsa notte a 16 ore a seguito di una testimonianza dei vantaggi di questa generosa prestito. Ms Anissa mia Kherallah fare un prestito di 10.000 euro, di aprire la mia attività. Ho ricevuto questo prestito nel mio conto dopo aver firmato le carte. Io consiglio di non farvi frodare da altre persone, la soluzione al vostro problema è la signora Anissa, se si vuole veramente fare un prestito di denaro per un progetto e qualsiasi altro obiettivo; si prega di contattare il suo. Il prestito concesso das tutti i paesi: in Italia o in Spagna, Brasile, Perù, Venezuela, Francia, Italia, Portogallo, America ......... .Il suo indirizzo: developpement.aide@gmail .com! Si tratta di una donna perfetta e sapiente. Non commettere errori sui miei fratelli e sorelle, questa è la persona giusta per noi che aveva bisogno di aiuto. Grazie a tutti.

lebon jordao Commentatore certificato 14.06.17 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Magari adesso cambiano ancora idea e ripensano ad un sistema elettorale con ballottaggio.

walter m., milano Commentatore certificato 14.06.17 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, mi piacerebbe che il prossimo obiettivo sia le prossime politiche e cercare
di vincerle.Ho due suggerimenti da proporre, uno riguarda il problema dei ROM,e l'altro l'immigrazione. Secondo me
è ora di fare un referendum in modo che la popolazione si esprime, e son sicuro che prenderemo parecchi voti.Anche perché
Il popolo è stufo di mantenere tutti i ROM
e tutti gli immigrati. Se puntate su questi problemi in modo deciso fregandoci del papa e dell'Europa, così porteremo a casa tanti voti x vincere le politiche.vi porgo cordiali saluti.

michele Moreo, Torino Commentatore certificato 14.06.17 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Stampa e sistema sono soddisfatti dei risultati 5 stelle, non lo sono io nel vedere l'ignoranza degli elettori, tanto che per assurdo bisognerebbe istituire e superare un esame per diventare elettori.
Ho letto e sono d'accordo con l'idea espressa in altri commenti che riguardano i pasticci, più giusto errori del M5S.
Non ripetiamo più i casi di genova, palermo, la legge elettorale, gli indagati di roma, ecc. sono fatti che fanno perdere credibilità.
Abbiamo bisogno di un cambio radicale, per arrivare a questo obiettivo dobbiamo seguire la linea originale del del M5S.
Prima o poi qualcuno capirà che chi spende tanto e offre i buffet agli elettori a chiusura della campagna elettorale i soldi da qualche parte li ha presi.

lorenzo vettore 14.06.17 10:55| 
 |
Rispondi al commento

INSULTI GRATUITI AI PARLAMENTARI 5 STELLE!

OGGI, 14 GIUGNO 2017, SUL PORTALE ONLINE DI TISCALI, COMPARE UN ARTICOLO A MIO AVVISO DENIGRATORIO E DEMENZIALE SUI REDDITI, SULL' ATTIVITA' LAVORATIVA E SULLA CONDIZIONE FAMILIARE DI ALCUNI PARLAMENTARI 5 STELLE, PRIMA DI ESSERE ELETTI.
IL TAL GIUSEPPE TURANI CITANDO I PARLAMENTARI DI MAIO, DI BATTISTA, GIARRUSSO, PETRUCELLI, FICO, COZZOLINO E LIUZZI, CONCLUDE IL SUO PSEUDO-ARTICOLO UTILIZZANDO UN TERMINE CONIATO DALLA LETTERATURA AMERICANA, OVVERO "DROP OUT"!
LA TRADUZIONE CHE LUI STESSO NE FA' E' LA SEGUENTE : "SBANDATI, EMARGINATI VOLONTARI, GENTE CHE RIFIUTA LA SOCIETA' E CHE SI GETTA NEL PRIMO FOSSO CHE INCONTRA"!
AGLI INTERESSATI TRARRE LE RELATIVE CONCLUSIONI ED, EVENTUALMENTE, LE NECESSARIE AZIONI A PROPRIA TUTELA!

VIVA L' ITALIA!

ANTONINO CRISCUOLO, TORINO Commentatore certificato 14.06.17 10:51| 
 |
Rispondi al commento

A vedere nel nostro Giovane Leone Di Maio (e simili), "il nocchier che ci guida in gran tempesta" si fa obiettivamente un po' fatica.
Chi affiderebbe mai l'esecuzione di un intervento chirurgico a cuore aperto a un dottorino specializzando?
Meglio un chirurgo di mezza età, superiore per esperienza, capacità e chiarezza di pensiero, tipo un Nicola Morra, (e simili).

Vasco Piacentini 14.06.17 07:18| 
 |
Rispondi al commento

I pasticci di Genova, Palermo e Taranto solo per citare alcuni esempi, hanno penalizzato il Movimento ed anche la sua immagine. Suggerisco per una scelta del candidato Sindaco senza ripensamenti, sfiducie e cambi dell’ultima ora. Dopo la prima votazione si va al ballottaggio fra i primi tre o anche quattro votati. Fra la prima e la seconda votazione si lasci almeno 30 giorni per controllare bene che i candidati siano veramente in regola con le linee del movimento. Poi si torna a votare solo per i tre o quattro più votati.

guido g., Modena Commentatore certificato 13.06.17 23:53| 
 |
Rispondi al commento

"...Successi e fallimenti fanno parte della nostra storia. L'importante è non mollare mai..."
E' proprio così e il mio unico rammarico è stato quello di non aver contribuito a promuovere la formazione di una lista a 5 stelle nel mio comune dove siamo andati al voto: dovrò colmare questa lacuna.
Buon lavoro a tutti i nostri candidati

Mario Rosini, Pescorocchiano (RI) Commentatore certificato 13.06.17 23:44| 
 |
Rispondi al commento

questi risultati non sono entusiasmanti per noi.....anche se e' vero che cresciamo in molti comuni, ma lascia perplesso la poca fiducia in generale, perche' sembra la trama di un film , ma invece c'e' veramente gente che ancora va a votare per partiti politici.....roba da non credere.....quelle stesse persone che incontri al supermercato, alla fermata dell'autobus, in parco, sono le stesse.....quelle con cui ti soffermi a parlare e dopo un pò sono li a lamentarsi del governo, delle tasse, dei migranti, della mondezza....ne parlano male, ma poi corrono nei seggi a votarli.......io credo sia arrivato il momento che mi vada a far visitare......io sono diventato matto, oppure c'e' qualcosa che non và nelle persone........soffrono tutti di doppia personalità.....sono tutti sonnambuli.....ma che cazz o avete tutti quanti??????ma come state?????............

fabio S., roma Commentatore certificato 13.06.17 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Il primo giorno dopo le elezioni ero quasi rassegnato. Invece il successo di Pizzarotti mi ha fatto pensare... Beppe dice sempre che l'obiettivo del M5S é di sparire per lasciare il posto ai cittadini. Il Pizza sará anche affamato di politica perché é chiaro che lui é uscito solo per i 2 mandati. Secondo me non é nemmeno attaccato ai soldi, gli piace fare politica e mi sembra lo abbia fatto anche abbastanza bene. Non ruba (per ora, speriamo che rimanga cosí) e sembra faccia anche alcune cose del programma a 5*. Quindi , sempre se resterá con la barra dritta, il Pizza potrebbe essere una specie di M5S.2. Se a livello locale si facesse una deroga (senza esagerare, magari 1 mandato in piú) potremmo sfruttare l'esperienza piú a lungo invece di fare scappere persone capaci come il Pizza. Purtroppo il convincimento che tutti devono impegnarsi in politica non é secondo me realizzabile. C'é gente che si fa rappresentare volentieri e non é disposta ad impegnarsi in politica perché magari non ne é in grado. Scusate l'OT ma dovevo sfogarmi un pochino

Federico M., Essen (Germania) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 13.06.17 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Non si capisce a quale titolo i signori del PD parlino come se avessero vinto.

A Genova (città dove il PD governa da sempre) sono sotto di 5 punti, a Verona sono fuori dal ballottaggio, a Palermo non hanno nemmeno presentato un loro candidato ma si sono nascosti dietro a una lista civica in sostegno di Orlando.

Dopo amministrative 2016 e referendum questa è la terza sconfitta netta del partito di Renzi, ma i media non lo fanno notare.

Lorenzo M. Commentatore certificato 13.06.17 20:28| 
 |
Rispondi al commento

CORREGGETE STO CAZZO DI POST CON 10 BALLOTTAGGI E 2 SINDACI ELETTI. LA GENTE SA E RIPETE LE CAZZATE DEI MEDIA!!! E VOI CON IL PRESSAPOCHISMO AIUTATE QUEI CAZZO DI MEDIA! LE IMMAGINI DEBBONO ESSERE ESAUSTIVE!

mauro 13.06.17 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Eccoci!!!!!! Alla prima buriana dei giornalisti,tutti si interrogano,si cerca il colpevole,si drammatizza,si danno soluzioni come al bar per i CT. Mai nessuno che fa un'analisi di concetto,e cioè se i cittadini non votano il m5s è nella paura del nuovo. Nella paura del cambiamento e nel dover perdere il certo per l'incerto. Tutto qui. Poi aggiungiamo l'eterna lotta e disinformazione dei media contro il movimento e il gioco è fatto. La base cioè gli appartenenti al m5s,cerchi di dare le giuste informazioni ai cittadini. A farli ragionare e a fargli capire che non c'è motivo di avere paura del m5s. Ma che è l'unico movimento che può dare onestà e trasparenza alla politica.


Amministrative Asti 2017, errori di trascrizione nei verbali: "Al ballottaggio va il M5s e non il Pd"

http://bit.ly/2soglVT

id &as Commentatore certificato 13.06.17 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Il problema e` la scelta dei candidati

Serve gente piu` autorevole e qualificata

Non puo` essere solo un movimento di protesta

Serve la qualita`

Pietro Faustini 13.06.17 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici M5S, bisogna che vi diate una regolata. Non si cambia candidato che è stato scelto dagli iscritti on-line SI PERDE DI CREDIBILITA'.
Alcuni nomi famosi del movimento poi che rilasciano dichiarazioni di vario tipo poi seccamente smentite dalla realtà farebbero anzi dovrebbero starsene zitti zitti o pensare fino a 150 prima di sproloquiare scemenze. Anche qui risate a non finire e perdita di credibilità.
SE NON VI DATE UNA REGOLATA SERIA ALLE PROSSIME POLITICHE NON ANDRO' A VOTARE oppure andrò ed annullerò la scheda. Ma come? Con un quadro politico così disastrato dove il PD non esiste quasi più e la destra è un caravanserraglio incredibile di mummie, nani e ballerine se si è seri e coerenti e non si fanno scemenze i voti si trovano.
Auguri a tutti noi.

T. R. - Bologna

tom roffi 13.06.17 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un iscritto di vecchissima data. A mio parere, dovremmo candidare sul territorio (ma non solo), persone irreprensibili, di dimostrata competenza e che condividono i programmi del ns. movimento ANCHE SE NON ISCRITTI. I Militanti a mio avviso possono aspirare eventualmente a ruoli di corresponsabilità dopo aver superato le votazioni online.

Giovanni Valentino 13.06.17 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, vi ho sempre votati a prescindere. Per me i 20 punti sono la stella polare. Sono rimasto fermo li. A quei 20 punti. Rileggeteveli.

http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf

Ricordatevi però che se alle prossime elezioni la combinate così grossa come a queste ultime, il mio voto non lo vedete più, così come quello di tutta la mia famiglia. Svegliatevi!

ANNIBALE MANTOVANI 13.06.17 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

condivido alcune critiche fatte sull'argomento,in particolare la presenza sul territorio,che non serve solo per le amministrative ma per tutte le votazioni. Chi mi conosce sa che sono un iscritto e da quasi tutti mi arriva la critica sul fatto che l'unico contatto possibile col movimento è la rete.Molti per età o scarsa confidenza col mezzo non riusciremo mai ad accostarli,ma sarebbero potenziali elettori. Non dico di arrivare alle sedi locali,ma qualche incontro pubblico in più sicuramente sì. Dobbiamo farcela!


I nemici e vabbè ... ci danno già morti. Ma tutti i criticoni interni ? Le amministrative sono sempre state le elezioni più clientelari quindi ci vorrà un maggiore lavoro sul territorio e maggiori iniziative: non state a criticare "io l'avevo detto" oppure "a Roma era meglio perdere" datevi da fare con amici, parenti, colleghi di lavoro, continuate a far conoscere i risultati e le idee del M5S.

salvatore t., roma Commentatore certificato 13.06.17 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Noto che il solito "moderatore" a dir poco ignorante e senza un briciolo di cultura ha provveduto a cancellare il mio intervento sulla necessità di abolire temporaneamente, visto il contesto, l'obbligo del numero massimo di due mandati. E' un peccato mandare a casa persone capaci come il sindaco di Pomezia, Livorno e tanti altri. E' un tesoro che non possiamo sciupare a favore dei nostri avversari. E' autolesionismo. Come quello di cancellare il post con questo contenuto.

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La verità è che ha guadagnato la lega perché ha avuto il coraggio di dir quello che pensa su vaccini, migranti ed Europa.
Concentratevi sugli astenuto e cercate di conquistare loro. E poi i vostri alleati naturali sono lega e Meloni. Non potrete MAI governare da soli in Italia.

Ale G., Falconara Commentatore certificato 13.06.17 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco che motivo c'è per stracciarsi le vesti per i risultati delle amministrative. Si sapeva gìà che a livello locale . purtroppo ,per i 5S la strada è comoletamente in salita. Le elezioni politiche sono tutta un'altra storia. A livello locale persistono decenni di interessi ramificati con i vari partiti che da quarant'anni hanno governato l'Italia. Questi interessi non si possono rompere nel giro di pochi anni da quando è nato il Movimento. Piano piano deve essere fatto un processo che porterà a rompere tali intrecci. L'importante è avere sempre avere fissi gli obiettivi da ragggiungere e non cedere alla tentazioni che vengono dalla vecchia politica -vedi legge elettorale-Che si scatanassse la canèa dei servi e lacchè del potere che gridano alla sconfitta è . ma questo non deve essere causa di tentammenti o peggio ancora di divisioni all'interno del movimento. Avanti uniti si vince.

Vincenzo . Commentatore certificato 13.06.17 14:00| 
 |
Rispondi al commento

il M5S ad Asti è al BALLOTTAGGIO.

mauro 13.06.17 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Avevo votato la Raggi perché il M5s aveva detto, se ben ricordo, che avrebbero verificato tutti gli atti...
dato che nel mio quartiere ci sono poche cose a norma, a partire dalle normative antincendio con inesistenti certificati prevenzione incendio per "autorimesse aperte" abusive che, sotto i piani pilotis delle palazzine, spontaneamente e abusivamente sono sorte in zona a rischio idrogeologico R2, o R3, non rammento, zona in cui, comunque, è vietato costituire le cosiddette "AUTORIMESSE APERTE" e non è possibile neanche ottenerne permessi per la messa a norma;
auto contromano, a forte velocità e parcheggiate vicino ai paletti paramarciapiede, ove esistono, o sui marciapiedi ove mancano o sono scomparsi. Di conseguenza traffico e autobus costretti a marciare contromano, auto parcheggiate in curva sui marciapiedi ad ostruire la visibilità di chi si immetta in strada ad un incrocio, auto sui prati......Passi carrabili tecnicamente non a norma (marciapiede non interrotto).
Tutto questo da circa quindici anni, soprattutto in caso di eventi o il venerdì, sabato e domenica.
Concerti estivi all'aperto che durano per oltre un mese a volume, sinceramente, spesso (a seconda del tipo di concerto) talmente alto da non poter svolgere una normale attività, sia quotidiana (perché anche le prove mattutine e pomeridiane sono spesso effettuate allo stesso inaudito livello dei concerti serali), sia il riposo (finiscono tardi e tu, per l'impotenza che provi, nonostante le segnalazioni, hai immagazzinato un nervosismo tale che non riesci a dormire).

Roma Villaggio Olimpico.

Una zona una volta tranquilla trasformata in un parcheggio abusivo ed aria appestata CON LA SCUSA DELLA RIQUALIFICAZIONE.
SPERAVO CHE IL M5s AVESSE FATTO RISPETTARE LE REGOLE, QUANDO HO VOTATO... MA, NONOSTANTE LE MIE SEGNALAZIONI...
SOLO DELUSIONE.

P. C. 13.06.17 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei solo sottolineare che i candidati DEBBONO essere preparati. Io capisco le scelte "online" però , scusatemi, ma ,data per certa l'onestà , è sufficiente il curriculum di un candidato sindaco (Genova) con titolo di prof. d'orchestra e lavoro come rappresentante alimentare ???? Non avevamo detto che non si puo fare il ministro dell'istruzione senza laurea, il ministro degli esteri senza sapere l'inglese.....si può quindi fare il sindaco di una grande città avendo rappresentato (dico a caso) la Barilla ?? O avendo suonato la Cavalcata delle Walkirie ?? Certe volte mi chiedete il voto e mettete in discussione ciò che io credo sia necessario per cambiare questo paese. Se non ci sono persone preparate meglio astenersi ....le brutte figure alla guida dei comuni le fanno già in tanti

giampaolo silvestri 13.06.17 12:41| 
 |
Rispondi al commento

E come sempre.... AVANTI TUTTA I N E S O R A B I L M E N T E !!!!!!

Fabrizio G. 13.06.17 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe.! E' da poco che voto per voi ma ho speranza che possiate cambiare qualcosa! Sono un over 50 e ne ho visto di tutti i colori...andate avanti cosi! Baci !!
Luciana

lucianacampana2 13.06.17 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Ieri mia moglie ha accompagnato sua cugina a Roma, è stata nella zona del Bambin Gesù perché lì la cugina aveva un appuntamento, prima di ripartire hanno visitato una cattedrale bellissima fuori porta, ma non hanno visto in giro la “monnezza” di cui tanto si parla e che doveva sommergere la Capitale. Non so, Roma è grande…

Franco Mas 13.06.17 12:06| 
 |
Rispondi al commento

...Ma è proprio su tali temi che il M5S si è in precedenza distinto politicamente, convincendo tanti elettori come me. Ecco, mi sembra che su tematiche così significative il M5S sia ora silenzioso, rinunciatario Allora, vi prego, non normalizzatevi, riprendete da subito tali temi, riprendete ad essere una speranza per l’Italia intera. Il IV Reich non deve vincere. I filibustieri che ci dominano devono ricordarsi ogni santo giorno che arriverà per loro il redde rationem. Non devono dormire sonni tranquilli. Un saluto. Matteo

Matteo 13.06.17 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Si può parlare di fallimento quando c'è un calo di voti, ma qui non c'è stato nessun calo di voti. I media però, mezz'ora dopo la chiusura dei seggi, hanno iniziato a dire che il M5S era finito, aveva perso, che cosa non si è capito.
Gomez in diretta, a dire che il M5s, aveva perso (il Fatto è un giornalaccio. Quando scriviamo sulle sue pagine, siamo attaccati, a mio parere, dagli stessi giornalisti. Credo sia una strategia di marketing: vogliono che ci abboniamo, non abboccate).
Sallustri, davanti a tutti, la stessa sera, dice che la Raggi ha fallito, che Roma è sporca. Chi c'è dietro a sallustri, il sig. b., colui che gestiva una stalla di cavalli, provenienti da Palermo?
Piuttosto va rivisto il complesso dei meet up,ci vuole qualcuno che organizzi il sistema. Credo sarebbe necessario che ogni portavoce, comunale, regionale nazionale ecc. ne debba seguire alcuni, divideteveli fra di voi. Sono tanti e una sola persona non ce la può fare.
Se andiamo a elezioni il prossimo anno, non nominato il candidato pdc. I media hanno tutto il tempo per perseguitarlo e spiazzarlo. aspettate la prossimità dell'appuntamento elettorale.

Rosa 13.06.17 11:45| 
 |
Rispondi al commento

La questione dell'insuccesso alle amministrative non è inaspettato. E' fisiologico a un movimento che nasce dal nulla e che oggi attira persone da ogni dove spesso nella speranza di intraprendere una proficua carriera politica. Nascono gelosie e competizioni. Voglio arrivare io alla poltrona e se ci arrivi tu, ti voto contro.
Questo è accaduto.
Chi si è comportato così non è degno del movimento perché come gli altri ha pensato al proprio tornaconto e soprattutto non ha capito nulla.
La selezione delle persone è l'obiettivo più importante ed è lì che siamo deficitari. Bisogna lavorarci se vogliamo essere credibili per essere una grande movimento senza il rischio di implodere.
Non basta vincere una competizione on line. Chi intende candidarsi deve essere valutato e seguito passo passo , giudicato per la sua competenza nelle materie in cui sarà impegnato( se devi fare il sindaco devi essere capace di parlare di autonomie locali,edilità, rifiuti ecc) e per il genuino entusiasmo.
L'uso del simbolo deve essere negato dove vi sono divisioni. Se vi sono fazioni non si è capito lo spirito del movimento e via i simboli.

Vito Carelli 13.06.17 11:20| 
 |
Rispondi al commento

si mi sento deluso ma era "una tragedia annunciata" caro Grillo. Una parte di colpa di questi risultati la si deve alla conduzione del Comune di Roma leggi Raggi.
Da romano posso dire che non si vede discontinuità tra quelli che c'erano prima di di lei e oggi ... anzi... Roma almeno apparentemente sta anche peggio. Basta vedere il degrado delle zone periferiche in cui persino i marciapiedi sono diventati foreste incolte a rischio incendio... per esempio vua Nomentana Talenti ...per non parlare del traffico automobilistico incontrollato in cui le moto guidano incuranti delle regole del codice della strada: un far west e nessuno sanziona.
Insomma, dal M5S a Roma ci si aspettava un gran segno visibile di discontinuità ... non c'è stato... poi i soldi europei per i zingari quando ci sono romani poveri ...

Roma è stato un disastro ... sarebbe il caso che la Raggi facesse qualcosa di buono visibile per i romani per cercare di riparare un vaso rotto...

Marco Fodde 13.06.17 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispetto alle amministrative del 2012:
A Genova dal 13,86 al 20%
a Palermo dal 4,24 al 18%
a Taranto dal 1,86 al13%
a Monza dal nulla al 7,5%
a Lecce dal nulla al 7%
a Catanzaro dal nulla al 6%

Il M5S e`al ballottaggio a Acqui Terme,Fabriano,Guidonia,Ardea,Carrara,Santeramo,Canosa di Puglia,Mottola e Scordia.

A Sarego e Parzanica abbiamo i sindaci.

(la Tv VEDETELA ED ASCOLTATELA, però prima di reagire SI RIFLETTA... anche perchè si sa da chi siano gestiti la Tv ed i giornali)

Il m5s opera in contesto durissimo e il popolo per sopravvivere mendica ancora ai mafiosi al potere. Purtroppo questa è la realtà: liberare il Paese dalla massomafia sarà compito improbo. Il problema è la massa.

mauro 13.06.17 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIFLESSIONI:
Il popolo italiano è inadeguato.
I tempi stanno cambiando e non si capisce che
dobbiamo vivere in modo parsimonioso
e gestire in modo intelligente le risorse quantificate che abbiamo.
Le scelte giuste sono sempre le più faticose
e molti italiani non sono preparati a questo.
Se applicassimo la nostra filosofia di vita al mondo
del calcio saremmo una squadra da parrocchia.
Alla fine ogni popolo ha il governo che si merita.
Difendere questi miei pensieri mi rende vivo!

Giuseppe Grasso02, Catania Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.06.17 11:08| 
 |
Rispondi al commento

OT?

Migranti, la sindaca di Roma scrive al prefetto: "Moratoria sui nuovi arrivi"

Trovo impossibile, oltre che rischioso, ipotizzare ulteriori strutture di accoglienza, peraltro di rilevante impatto e consistenza numerica sul territorio comunale, si legge in una lettera inviata a Paola Basilone

http://bit.ly/2siut29

id &as Commentatore certificato 13.06.17 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Se il Movimento 5 stelle diventerà irrilevante nella scena politica italiana, la speranza di un rinnovamento sociale e politico finirà. Il IV Reich europeista e affarista avrà prevalso.
Quel che mi domando perciò è il motivo della debacle, da elettore del movimento.
La campagna selvaggia dei media contro il Movimento è un primo motivo. Ma, mi chiedo, possibile che non sia ancora chiaro a tutti i principali esponenti del movimento che i giornalisti italiani, sono i cerberi del Sistema politico-economico. Le loro carriere sono frutto di tali clientele. E perciò difenderanno tale sistema sino alla loro ultima goccia di sangue.
Però è vero anche che tanti elettori del M5S sono rimasti stupiti da prese di posizione come quella “vaccinista” del Movimento, scientificamente assurda (saremo l’unico paese europeo ad avere un numero esorbitante di vaccini obbligatori, mentre la media europea è intorno a 1-3 vaccini obbligatori) e lo dico da medico. E insomma, per rendersi conto che aver 12 vaccini obbligatori non è la normalità ma piuttosto un’assurdità scientifica, basta guardare cosa succede nella civilissima Svizzera.Altri sono rimasti perplessi per l’ambiguità in merito all’UE (attualmente strutturata come la Massoneria ha voluto, e qui non è questione di complottismo, basta leggersi i programmi deliranti di Attali, che è l’inventore di Macron).Altri ancora si domandano perché il M5S lasci ormai in sordina le tematiche ambientali (che invece preoccupano molti italiani, perché il territorio italiano è devastato dal cemento, e gli scempi sono all’ordine del giorno: si fanno continuamente strade inutili e inutilizzate, come la Brebemi e la Pedemontana, si devasta un Parco naturale adducendo la necessità di “collegamenti” per l’aeroporto Malpensa). Altri ancora si chiedono perché i più autorevoli esponenti del M5S non denuncino con continuità e maggior forza il ruolo criminale delle cosiddette ONG, che contribuiscono al traffico di esseri umani. Ma è proprio su tali temi che

Matteo 13.06.17 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Avete cominciato a comportarvi e a parlare come i partiti tradizionali, avete smesso di utilizzare la frase "tutti a casa" che tanti consensi aveva riscosso tra noi cittadini:
State scomparendo nelle pieghe della politica tradizionale pur non facendone parte, ma i cittadini questo percepiscono.
Chi come me vi segue dai primi meetup ha visto abbandonare la linea dura a poco a poco e questo non ci piace più.
Proponevate una rivoluzione, ma questa non c'è stata, neanche più a parole.
L'errore più grosso?
Beppe doveva defilarsi... uomini validi ce ne sono e lui doveva scomparire dalle scene piano piano, lavorando però nell'ombra.
I media l'hanno e lo demonizzano in tutti i modi facendo così perdere credibilità al Movimento.
State lottando contro tutto e tutti armati solo di una arco mentre loro usano i carro armati. I media sono potenti persuasori e loro li hanno usati benissimo.
Tornate ad essere "duri e puri", altrimenti il popolo piano piano si scorderà anche di voi come ha dimostrato, in questi giorni, di essersi scordato di decenni di malgoverno tornando a votare i soliti noti.
Con profonda amarezza per un sogno che sta svanendo...
mario

mario de ruvo 13.06.17 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi soffermerei troppo sul risultato delle Comunali, le comunali sono inquinate fortemente da simpatie, parentele, amicizie, e soprattutto piaceri da ricambiare.

Bisogna puntare alle Politiche, forse farle a Febbraio 2018 conviene anche al Movimento, tanto per cambiare ci saranno altri scandali e coinvolgimenti del PD e compagni.

La gente non è stupida come si vuol credere , a livello nazionale il popolo punirà la Casta , cancellandola.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 13.06.17 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel mio comune nel 2012
PDL +2 liste civiche voti 6434
Lega Nord............" 1268
Mpa-D.C.+3 liste civiche 958
La Destra............" 644
Oggi 2017 il centrodx:
Fr.Italia............ Voti 5286
Lega Nord............ " 3529
Lista civica SP Popolari 2142
Lista civica SP Vince... 1613
Lista civica Bianchi.... 339
Totale Centro DX........ 13187

Hanno VINTOOOO... si l'ammucchiata!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.06.17 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Flop del Movimento ...
Politic-anti e giornal-anti lo urlano, lo scribacchiano da due giorni. Come pochi mesi fa sulle "malefatte" della sindaca Raggi,l'intero pianeta Terra ne è al corrente.
Solo per questo continuare e migliorarsi è d'obbligo.
Anche se "Nemo propheta in patria" (Nessuno è degnamente apprezzato nel suo luogo), dopo la morte forse, è questo un paese sempre più da stomaco forte, da spalle larghe,e da idee chiare, che ancora più di prima val la pena cambiare !

Maria Luisa Vargiu 13.06.17 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima l'idea di presentarsi con un unico simbolo. Pero', finche' la legge elettorale comunuale e' quella attuale, per competere ad armi pari con le altre forze politiche, bisogna creare delle liste civiche in appoggio alla lista pincipale del m5s. E' molto semplice. Si spiega perche', si mettono candidati che condividono esattamente lo stesso programma elettorale, e i voti aumentano anche per la coalizione m5s. Piu' candidati, piu' parenti, piu' amici, piu' persone influenti, piu' voti.
Una volta che si avra' lo possibilita' di mettere le mani alla legge elettorale per i comuni allora bastera' fare un'unica lista di candidati per coalizione.

luca m., roma Commentatore certificato 13.06.17 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Un attento esame di coscienza dovremmo farlo tutti, iniziando da chi ci rappresenta nelle istituzioni (dal consigliere comunale al parlamentare) per cercare di raddrizzare la barra.
Un invito tutti quelli che hanno una sovradimensionata opinione di loro stessi a farsi una lunga e rilassante vacanza sarebbe, quantomai, salutare.
Se si vuole andare al governo servono esperienza, professionalità, empatia, lealtà e onestà (anche intellettuale.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 10:15| 
 |
Rispondi al commento

la gente è immatura, ha bisogno di sentirsi rassicurata continuamente... per questo illusionisti come berlusconi, renzi o salvini, speranza e la meloni e i loro vicari mediatici, che appartengono allo stesso apparato mafioso convincono. "perchè stanno sempre in tv e la loro immagine è esaltata dalla propaganda". QUESTA GENTE OPERA COME QUALSIASI DROGA... E DROGATO È IL POPOLO ITALIANO. Tale condizione si chiama MAFIA. Perchè usano il discredito continuo contro il M5S? PER FAR IMPAURIRE LA MASSA CODARDA DEGLI IGNAVI. È come l'idea del buio: se pensi al buio sovviene la paura. I malfattori che presiedono il potere sono abili e POTENTISSIMI manipolatori; non a caso in matrix solo a taluni sarà PERMESSA LA LIBERTÀ (quella che impegna oltre le illusioni; non la libertà di fare quello che cazzo si pare egoisticamente), gli altri saranno lasciati alle catene che desiderano alimentando la tirannide da cui sono sottomessi e assassinati: questo non è virtuale è purtroppo la REALTÀ. (presidiate la propaganda 24 ore al giorno con comunicatori che sappiano di economia e giurisprudenza).

mauro 13.06.17 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per i vitelli tonnati che sono alla ricerca della crema di politici :

eccola :http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 13.06.17 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha ragione Viviana Vivarelli.
Però, dai vari post, si denotano benissimo i rosiconi e infiltrati vari.
Ma quanti ce nè?
Claudio

Claudio C., Parma Commentatore certificato 13.06.17 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo gode pubblicamente perchè il Movimento ha vinto a Parzanica: comune di 375 abitanti, voti al candidato 117. Per chi mira a governare l'Italia non è un accontentarsi di poco?


E' andata bene, male.. Abbiamo vinto, perso. Ma la politica del movimento è per il bene comune eper l'onesta amministrazione. Se ci sono le faide interne si capisce che è per la poltrona altrimenti si fa un passo indietro. Quanti onorevoli 5S sono disposti a dimettersi a settembre? Sul territorio poi non ci sono punti di aggregazione, attività, iniziative. Si chiede l'obolo quando lo stato riempie i partiti di soldi (e cosi i cittadini pagano due volte). Sveglia! venite al sud che ne parliamo. Ma forse anche al nord.. Dove siete tutti a Roma?

michele C. Commentatore certificato 13.06.17 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,
ho votato per il candidato sindaco a 5 stelle della mia città in quanto brava persona, onesta e volenterosa.
Vorrei esprimere però la mia forte preoccupazione in qualità di genitore nei confronti del Decreto Legge Lorenzin suoi vaccini.
La trovo veramente una legge infame, ingiusta e di stampo fascista in quanto vuole togliere la libertà di scelta ai genitori e discriminare i bambini all'interno delle scuole.
Sono molto deluso dal fatto che il M5S non opponga alcuna resistenza al Governo in merito a questa legge, se ci pensate bene è di una profonda ingiustizia... tra l'altro perchè un TSO solo nei confronti dei bambini e non per tutto il resto della popolazione? Gli altri sono tutti immuni alle malattie citate dal decreto? O è più facile ricattare i genitori con il discorso se non vaccini non puoi iscrivere il bimbo all'asilo, oppure paghi una multa salatissima alle elementari e medie o peggio ancora potrebbe essere sospesa temporaneamente la patria potestà...
Semplicemente vergognoso!
Beppe se ci sei batti un colpo, siamo veramente in tanti ed incazzati, ci stiamo organizzando per conto nostro, dateci una mano per favore, non deludeteci!!!
Marco

Marco 13.06.17 09:57| 
 |
Rispondi al commento

ANALISI DELLA ELEZIONE AMMINISTRATIVE 2017

La politica locale conquista uno spazio sempre più consistente nel dibattito politico e presso l’opinione pubblica.

La politica ha bisogno del tempo, costanza e organizzazione, è sbagliato pensare di vincere una competizione elettorale partendo 2 mesi prima a fare propaganda politica, in fretta non si ottengono risultati,quello che successo in molti comuni.

E' sbagliato andare a caccia dei colpevoli, quando si vince è merito di tutti, ma anche quando si perde è responsabilità di tutti, piuttosto bisogna capire i motivi e prendere provvedimenti;

-Scarsa partecipazione dei cittadini alle elezione, La gente ha perso la passione e c’è ancora meno voglia di fare politica.

-Molti hanno votato al raggruppamento di partiti tradizionale non perché credono al loro operato, piuttosto sono legati alla loro struttura economica ramificata nel territorio.

- Occorre costruire mezzi di comunicazione più comprensibili e più aperte con i cittadini.

-Operare in maniera capillare sul territorio.

- Partiti tradizionali controllano mezzi d'informazione, cercano di screditare avversari, facendo sembrare che sono inaffidabili e incapaci.

- "Meetup" sono nati sui territori e lì ogni volta si giocano le battaglie. Il loro operato ha effetto a livello nazionale, meno guerre interne e più incontri e partecipazione.

- Riorganizzare i Meetup, sono la struttura da cui tutto è partito, ma oggi tutto è cambiato, è necessario una revisione.

FARE LA POLITICA E' DIFFICILE.


Mi pare che il mantra giornali/tv sia da tempo su un versante catastrofista per infondere la solita paura all'italiano per sminuire il movimento. Facciamo un esempio del 2013 qui in friuli : "Il grande flop a 5 Stelle, Friuli al Pd
"Il primo voto dopo il Quirinale è una clamorosa bocciatura, M5S sotto il 20%. Vince per un soffio la Serracchiani sul Pdl. Alle urne un friulano su due." -CLAMOROSA BOCCIATURA sotto il 20% mentre la vera notizia viene solo dopo: un friulano su due non ha votato. Oggi lo stesso : M5S allo sbando,finito, cosa vecchia da rottamare. Mi pare invece sia il contrario. Lunga vita e fortuna !

edi 13.06.17 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Siamo sotto attacco mediatico, questo è evidente, questo è da sempre.

Bisogna però non prestare il fianco.

Uno dei nervi scoperti del Mov è a detta dei media il misterioso ruolo di Davide Casaleggio.

Anche ieri sera a piazzapulita il sor Cazzullo ha maliziosamente richiesto quale sia.

Il nostro portavoce Bonafede, il quale è stato capace di rispondere egregiamente a tutte le altre domande si è trovato in evidente imbarazzo.

Ora dato che la trasparenza è e deve essere uno dei nostri punti fondanti, sarebbe il caso di definire una volta per tutte e in modo inequivocabile quale sia il ruolo di questo ragazzo.

I media non l'hanno ancora capito, di conseguenza gli italiani neanche...e a essere sinceri neanche io...

DanieleR 13.06.17 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Il risultato è stato un clamoroso FLOP.

Dopo i disastri di ROMA(NON FUNZIONA NIENTE:RATTI,TRASPORTI, BUROCRAZIA........) e di TORINO( 1500 feriti ad un evento calcistico:COSE DA PAZZI),i cittadini vi evitano...A RAGIONE.

Ferdinando IMPOSIMATO dice:DI MAIO NON E'ALL'ALTEZZA.

Ferruccio SANSA dice:HO VISTO UN COMIZIO DI DI MAIO.AL MASSIMO CHE HA DETTO PUO' CERCARSI UN LAVORO.CLASSE DIRIGENTE DEL M5* = O,00000000.

Tirate la somme

Luigi Di Rauso 13.06.17 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche stamattina bombardamento a tappeto dei vari canali Rai:
"Di Maio sul banco degli imputati",
"flop 5 Stelle"
"vince la serietà (Renzi....!!).

E poi, alle 9 del mattino, Rai1 sulle multe a Roma per bagno nelle fontane?
"Multe troppo basse"
"La colpa è dell'incuria (sottintendendo ovviamente la responsabilità della giunta).

Con un lavaggio del cervello così costante, non si può competere ad armi pari.

antonella g. Commentatore certificato 13.06.17 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se vuoi dire la verità alla gente, falla ridere, altrimenti ti uccideranno. (Oscar Wilde)Grande Beppe Grillo. Movimento vincitore morale di queste elezioni

Angelo B., Napoli Commentatore certificato 13.06.17 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Le aspettative era diverse. Ci si aspettava più alta percentuale di votanti e qualche ballottaggio nelle maggiori città.
Non abbiamo perso ma non abbiamo neanche vinto.
Non è colpa della Raggi e nemmeno di Chiara Appendino. Donne meravigliose e orgoglio dei 5stelle. Vanno sostenute e non colpevolizzate, moltl spesso, dallo stesso movimento.
Bravo Pizzarotti, bravo ragazzo e con lui i cittadini hanno votato la persona e non il movimento.
Meravigliosi tutte quelli che hanno dato il massimo, con generosità; Di Maio, Dibba, Bonafede, Toninelli, Taverna e gli altri tutti e con tutti il grande Beppe.
In tutto questo ritengo costruttivo, riflettere su questo risultato.
Troppe faide interne al movimento che disorientano i cittadini e fanno perdere credibilità nei loro rappresentanti.
Troppe faide.
Siamo un movimento, meraviglioso, siomo entrati nella storia, non buttiamo questa possibilità di un futuro diverso per chi rimarrà dopo di noi.
Grande Beppe, ritengo che questo sia il momento di un'analisi critica e profonda, prima di proiettarci troppo i avanti e risultare incompresi.
W 5stelle.

Marina V., sanmartinoinstrada Commentatore certificato 13.06.17 09:43| 
 |
Rispondi al commento

ot?
Ricapitolando: #pd ha perso 170 mila voti. il #cdx ne ha guadagnati 84 mila e il #m5s ne ha guadagnati 31 mila. #Amministrative2017

https://twitter.com/davide_vecchi/status/874339908554555393

id &as Commentatore certificato 13.06.17 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo sanno tutti i giornalisti e avversari politici, ma non lo ammetteranno mai che queste elezioni comunali sono state per il M5S un affermazione politica positiva, al contrario per gli altri partiti una debacle per aver perso elettori!!!
Per il M5S era la prima volta in "gara" in molte città quindi non può essere una sconfitta ma un affermazione in questa "competizione".

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 13.06.17 09:40| 
 |
Rispondi al commento

E' andata male? bè si se l'aspettativa era quella di fare il 50% in tutti i comuni al voto allora è andata male. E' andata male perche cosi avrebbe dovuto essere. Chi ancora non si rende conto che stiamo vivendo sotto una dittatura a tutti gli effetti in cui fanno tutto quello che vogliono utilizzando regie occulte. I vaucher: dovevamo votare per abolirli, li abolisce il governo, annullato il referendum il governo li ripristina con altro nome. Articolo 18 spazzato via. Sbarchi di clandestini che ci andiamo a prendere il Libia. Cade il governo sul referendum costituzionale, dicono andimao a casa ma va a casa uno solo ...e neanche tanto perche è ancora li....M5S doveva prendere il 90% in tutti i comuni...questo sarebbe significato una presa di coscienza che ancora non c'è. Siamo italiani. Italiani....pensiamo al nostro orticello sempre e prima di tutto...M5S doveva prendere il 90%....è andata male non perche non lo ha preso...è andata male perche gli italiani vogliono continuare cosi....a lamentarsi di una italia senza sanita senza scuola piena di corruzione.....ma poi vota centrodestra e cendtrsinistra.....Italiani ma lo volete dire che cazzo volete? ma almeno state zitti e non lamentatevi

mario rossi 13.06.17 09:38| 
 |
Rispondi al commento

OT?
A Ripatransone arriva il commissario: che sconfitta per il Pd
Niente quorum, non passa l’unico candidato Alessandro Ricci

http://bit.ly/2rcFmPO

id &as Commentatore certificato 13.06.17 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Col Reddito di cittadinanza non ci hanno ancora capito una mazza (o non lo vogliono capire) e anche i portavoce del MoV faticano a spiegarlo. E’ ovvio che, specie in tempo di crisi come questo, non ci saranno mai le tre offerte di lavoro previste per ogni disoccupato, rifiutate le quali il RDC lo perdi, ma è anche ovvio che le tre offerte di lavoro non saranno probabilmente contemporanee (è così difficile capirlo?) e l’offerta che viene rifiutata rimane comunque disponibile per un altro, mica viene bruciata! E’ quindi molto ingenuo dire che il conto globale delle tre offerte di lavoro previste per tutti è impossibile da raggiungere, perché il RDC serve proprio a questo, a garantirti una sopravvivenza appena decente se un lavoro non ce l’hai! Certo, in momenti di congiuntura economica lo Stato sborserebbe parecchi soldi, ma questo problema fa parte di una previsione iniziale già calcolata. Delle volte ci si perde in un bicchiere d’acqua e si va in tv a fare le comparse…

Franco Mas 13.06.17 09:32| 
 |
Rispondi al commento

non so se sarà un bene per il M5S presentare il candidato premier già a settembre, perché si darà modo agli altri di "impallinarlo" e fin da subito. Per quanto riguarda le liste civiche dove si nasconde il PD e che a suo dire sono benvenute e la manifestazione del dialogo tra i partiti e il mondo civile, dico che il PD la fa da padrone e le sottomette al suo interesse perché non hanno modo di far valere i loro bisogni ed esigenze (qualora ci fossero)

lepor 13.06.17 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Io sono dal movimento da prima che nascesse ,cioè dal 2007 ed a palermo non ho votato perchè Forello non era un candidato da Presentare nella nostra lista. Mi avevavo detto già fin da ottobre 2016 che sarebbe stato il candidato sindaco del movimento e che i giochi erano stati fatti. Praticamente Di Maio, Cancelleri e Forello avevano deciso. Come hanno deciso per Cancelleri come candidato alla Presidenza della Regione.Non ha le capacitàe quindi non lo voterò. Nei posti importanti ci vogliono gente onesta e qualificata. Non soltanto gente onesta senza capacità.

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.06.17 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI, VA BENE COSI' NON MOLLATE
NON MOLLATE NON MOLLATE NON MOLLATE

ut atletico 13.06.17 09:27| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/2017/06/fare-una-sana-autocritica-non-e.html
fare una sana autocritica non è debolezza è forza, buona fare una sana autocritica non è debolezza è forza, buona giornata .
perchè oggi scrivo questo,perchè va fatto, dagli errori del m5s nell'imbarcare gente improbabile, per poi sbatterli fuori con le reazioni del giuda di turno al fatto dei partiti che cantano vittorie inesistenti,ossia ,il 40% degli elettori non è andato a votare ed è una sconfitta enorme, vuol dire che fra i 50 milioni di elettori alle politiche potrebbero assentarsi in ben 20.000.000 che è un partito di maggioranza assoluta, e cantare vittoria perchè la gente è stufa di sto balletto di politici,sempre in tv, sempre a sparlacchiare di tutto e mi chiedo,ma quando lavorano se il tempo lo passano in tv.
Questo fatto che la gente non crede più alla politica lo vedi pure in francia dove un 50% non ha votato e poi dicono che macron sfonda,ma che sfonda, la porta è spalancata, la casa è mezza vuota, non sfonda raccoglie i poveri resti di un paese distrutto.
Il vedo danno al mondo pianeta l'ha fatto Obama e vedi pure negli usa se un Trump ha vinto è perchè la gente del politico corretto che fa magnare sempre i soliti a scapito della povera gente, ebbene ne abbiamo tutti pieni le palle, al punto di votare un fascista.
adesso io chiedo al m5s una correzione, prima di mettere certi personaggi in auge, ma studiamoli bene, a Genova una come la signora commesechiama ,manco doveva essere iscritta al movimento e a Roma visto l'importanza della città Virginia andava monitorata e nessuno della vecchia giunta andava riconfermato,ossia non fidarsi dei funzionari che poi si sono rivelati quello che sono,ladri, poi insomma lo dico da mesi e mi sono pure stufata, Renzi col viaggetto in California ha fatto un lavoro capolavoro, ha ottenuto la censura sul web, dove i terroristi fanno quel cazzo che gli pare, invece noi grillini siamo censurati e monitorati, e questo è fascismo

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S è l'unica speranza.

Giuseppe Grasso02, Catania Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.06.17 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ha ragione ! Basta vedere il caso di La Spezia. Significativo e che rispecchia quando detto nell'articolo . 4° non al ballottaggio , ma guardate i 2 elemementi al ballottaggio da chi sono sostenuti !!!!! Mai mollare !!!!!Mai

Giovanni Maggio 13.06.17 09:12| 
 |
Rispondi al commento

13/06/2017 ho sentito in mattinata il canale di propaganda politica radio pannnnellina.
Un successo del Movimento cinque stelle è stato ottenuto! L'onore del nome del Movimento.
Non ho sentito nella lettura dei giornali pronunciare il nome(grillini!).

846 13.06.17 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Staff,mi avete cancellato il commento di ieri pomeriggio su Deruta,Umbria,che era anche molto apprezzato e concorde con le idee degli iscritti tanto è che era giudicato "Fantastico".
Nascondere la polvere sotto il tappeto,cari ragazzi,non porta nulla di buono.
Buona giornata a tutti e il solito,immancabile abbraccio a Beppe e a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i media contro il M5S , è vero, è andata male ma non malissimo come dicono tutti, il M5S pur non entrando ai ballottaggi è stato spesso il più votato.

Qualsiasi cosa il M5S dice ,subito critiche ,
es: ONG , Vaccini , Reddito di cittadinanaza,non sanno governare Ect...

ONG: ma voi credete veramente a tutta questa umanità da parte di queste organizzazioni senza un interesse? adesso è stato confermato che si mettono davanti alla Libia ad aspettare i barconi e comunicano con gli scafisti.
Il M5S aveva detto che si doveva fare chiarezza sulle ONG.

Vaccini: rendere obbligatorio il vaccino per esempio per il morbillo mi sembra molto ma molto esagerato mi puzza, come quasi per tutto , fortemente di interessi di case farmaceutiche.
Trump dice di non andare in Italia per pericolo di prendere il morbillo, vuoi vedere che c'e' una multinazionale americana che fà i vaccini contro il morbillo.

Reddito di cittadinanza: i 720 euro sono a compensazione e perchè si stupiscono tanto, esiste
in tutta europa, vorrei dire a Porro che ha attaccato ieri su la 7 il M5S che visto che sarà difficile trovare un lavoro (non è detto che si tratta di lavori a tempo indeterminato) il reddito di cittadinanza non è proponibile per questo motivo?


Non sanno governare: Il M5S per sapere governare deve essere a favore di leggi per le banche, per le trivelle, per l'acqua e la scuola privata
e deve fare aumentare ancora maggiormente il debbito pubblico.
In un paese dove i giovani vanno via (Aldo Cazzullo, dice che è un fatto positivo perchè vanno a fare esperianza, siamo al delirio più totale , qualcuno deve ricordargli che vanno via per non tornare mai più).
In un paese dove pure i pensionati vanno via,prendono soldi dallo stato italiano e li spenderanno il paesi esteri.

In un paese dove le fabbriche/imprenditori , quelle che riescono a farlo, SCAPPANO dall' italia.

Penso che sarà molto difficile che il M5S potrà salvare l'Italia e sopratutto gli Italiani.

Auguri a tutti

Fabrizio O., Palermo Commentatore certificato 13.06.17 09:07| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile edulcorare una sconfitta clamorosa che è sotto gli occhi di tutti. E' necessario piuttosto comprenderne le ragioni a cominciare dal fatto che coloro che in questi ultimi anni hanno votato 5 stelle, auspicavano azioni concrete e non soltanto urla e proteste fini e se stesse. La gente ha bisogno di fatti e non parole. Per esempio nella vicenda della legge elettorale, c'era la possibilità di fare passare quella che poi è naufragata perché era abbastanza accettabile. E invece no. Prima si chiede di votare in rete e poi si fa naufragare l'accordo per un emendamento irrilevante. E non venitemi a dire che è stata solo colpa del PD. Infatti dal PD potevamo aspettarcelo ma i cinque stelle che hanno votato a favore dell'emendamento sapevano che sarebbe saltato tutto e che Renzi non avrebebe dato un ulteriore possibilità. Infatti miei cari, la legge elettorale ora se la faranno d'imperio senza di noi. Pensate forse che ne faranno una migliore o più vantaggiosa di quella naufragata? Basta immobilismo. Ci vuole azione e non chiacchiere fini a se stesse.

Zaghi 13.06.17 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo commento invece non viene censurato perchè la mail non è nella blacklist dei commentatori scomodi

Franco 13.06.17 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molti meetup non funzionano.
Si litiga, c'è immobilismo degli eletti nei consigli comunali, sembra più per intaresse personale che per il gruppo, sembrano più liste civiche che liste del M5S.
Troppi infiltrati. Persone che in realtà sono lontano dalle idee ma che fingono di essere del movimento e fanno rallentare i gruppi, mettono zizzagna.

paolo p. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.06.17 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PAROLA D’ORDINE:RIALLINEARE L’ITALIA

Cari Italiani non c’è da preoccuparsi mamma Europa ci pensa sempre.
Passata la “paura” di elezioni anticipate,tutto torna alla normalità e i risultati delle amministrative stanno spianando la strada ad un altro bel governo stile montiano:un pupazzo che esegue con il benestare dei partiti che si coalizzeranno per annientare qualsiasi opposizione.
Francia e Olanda sono ritornate all’ovile,la supremazia della May è stata messa in discussione e la Grecia continuerà a versare sangue alla troika nella più totale indifferenza.
C’è una maestria innegabile da parte dell’UE a creare tutte le condizioni di riallineamento dell’Italia a tutte le condizioni della finanza nord Europea,d’altronde i migranti qualcuno se li deve prendere se non altro per salvare la faccia della “accoglienza”.
Da un po’ di tempo l’austerity tace nonostante una pasticciata manovra presentata dall’Italia senza alcuna garanzia con dichiarazioni dubbie ma utili da parte di tutti gli attori che partecipano al film “salvate il malato Italia.”
Draghi continua ad affermare che la crisi è passata nonostante voglia continuare a pompare liquidità alla banche oltre il 2018 ma il vero miracolo è stata la dichiarazione del FMI che ci ha dati vincenti con un pil che passa dalla 0,8 al 1,3,in un giorno e senza che ce ne accorgessimo.
Meglio non parlare delle 10 banche Italiane che stanno per saltare senza dimenticare MPS le cui vicissitudini di colpo non interessano più a nessuno.I mercati festeggiano le ammucchiate elettorali Italiane in attesa della speculazione che verrà ma il dado è tratto e la strada per battere il M5S,unica ed ultima opposizione all’Europa merkeliana è asfaltata oppure…

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 08:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci siamo presentati in 225 Comuni, per molti era la prima volta
Ci siamo presentati a viso aperto e con il nostro nome
Ci siamo presentati, come sempre, da soli
Il Pd aveva paura a mostrarsi col suo volto e col suo nome e si è nascosto sotto le liste civiche
Ha avuto paura di presentarsi da solo e ha sfruttato le ammucchiate
Rispetto alle amministrative del 2012 siamo avanzati ovunque:
A Genova dal 13,86 al 20%
a Palermo dal 4,24 al 18%
a Taranto dal 1,86 al13%
a Monza dal nulla al 7,5%
a Lecce dal nulla al 7%
a Catanzaro dal nulla al 6%

Il M5S e`al ballottaggio a Acqui Terme,Fabriano,Guidonia,Ardea,Carrara,Santeramo,Canosa di Puglia,Mottola e Scordia.
A Sarego e Parzanica abbiamo i sindaci.

Chi dice che siamo andati indietro mente!
Siamo andati avanti in un trend inarrestabile mentre il Pd ha perso moltissimo e in tutti i ballotaggi è secondo dopo il cdx
Chi dice che Renzi ha vinto mente
Ha ragione Grillo: "E' una crescuta lenta ma inesorabile", mentre il renzismo non fa che perdere, la destra è divisa,la sx estrema in pratica è già sparita.
Sanno benissimo che mentre il M5S è in costante aumento, il Pd è in progressiva diminuzione.
A Genova, i Dem perdono “il 7,7%” del corpo elettorale che ha scelto di non votare.
A Piacenza la quota raggiunge l’8%.
E nella “rossa” Toscana per il Pd non va meglio: i Dem perdono alcuni Comuni (Forte dei Marmi o Rignano sull’Arno) che vanno al centrodestra o a liste civiche mentre a Lucca e a Pistoia pagano il dazio delle scissioni.
E l’emigrazione degli elettori Dem contribuisce, in alcune città, a ribaltare l’ordine tra centrosinistra e centrodestra.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.06.17 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Oggi e domani i giornali e i talk schow parlano sulla crisi del M5S.Parlano,ma non è la realtà.In verità,il movimento sta prendendo un pò di respiro come avviene naturalmente nella vita delle cose e delle relazioni.
Bisogna però trovare la originaria vitalità e la originaria volontà di cambiare le cose che imbavagliano il Paese.Bisogna smscherare le bugie.
Bisogna che lo staff dirigente dichiari che nelle prossime elezioni ci sarà un grande tourn over dei rappresentanti,allora ,cambiandoli quasi tutti ,il movimento ritroverà le energie iniziali ed unito vincerà contro il sopruso della partitocrazia che affligge il Paese!
Cambiare per vincere!

vinicio giuseppin 13.06.17 08:08| 
 |
Rispondi al commento

E' sconsolante, vedere quanti conigli mannari saltino fuori appena si incontri un momento di difficoltà: "Grillo vattene", "se il Mov. non fa questo e quest'altro, io, la mia famiglia, il vicinato, il cane ed il pappagallo, non vi voteremo più", "mi avete deluso perchè il Sindaco X non mi caga" etc.etc; al netto degli infiltrati Piddazzi, ma fate un po' quel che minchia vi pare, anzi: fatevi il vostro bel Partito Personale, l'unico pronto ad accogliere subito ogni vostra istanza e 'fanculo a tutti gli altri... (in alternativa, buttatevi a Destra, a Sinistra od al Centro, una sicura garanzìa di affidabilità, onestà e di buon governo.....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.06.17 08:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO UN ATTIVISTA DEL MEETUP FIANO ROMANO DOVE 4 NOSTRI CONSIGLIERI SONO DIFATTO PASSATI ALLA MAGGIORANZA PD DOPO ESSERE STATI VOTATI DAI CI.TTADINI A 5 STELLE,VOTANDO SEMPRE CONTRO LA NOSTRA UNICA CONSIGLIERA PATRIZIA MORGANTI RICONOSCIUTA DAL MEETUP.LA VERGOGNA E' TOTALE SIA PER NOI CHE PER IL MOVIMENTO NAZIONALE.NOI SIAMO PRATICAMENTE DISTRUTTI E DEMOTIVATI IN QUANTO NESSUN ORGANO DEL MOVIMENTO A TUTTI I LIVELLI HA MOSTRATO INTERESSE A RISOLVERE QUESTA SITUAZIONE,NON MI RIMANE CHE LEI CITTADINO BEPPE GRILLO,PER FARE GIUSTIZIA E TOGLIERE IL LOGO DEL M5S A QUESTI VIGLIACCHI E TRADITORI.SE SI PARTISSE DA QUESTE PICCOLE COSE IL POPOLO APPREZZEREBBE ANCOR DI PIU' LE NOSTRE IDEE,MA QUANDO ACCADONO FATTI COME QUESTI CHE MOLTI DEI BIG CONOSCONO MA FANNO FINTA DI NIENTE:TAVERNA,LOMBARDI,DI BATTISTA,PORRELLO CONS.LAZIO ETC...PROVIBIRI PEGGIO CHE MAI.QUELLO CHE FA MALE DI PIU' E' LA NON RISPOSTA,VERAMENTE UMILIANTE DOPO SACRIFICI CHE FACCIAMO VOLONTARIAMENTE OGNUNO CON I SUOI PROBLEMI...MA NOI NON SIAMO SANTI VOGLIAMO ESSERE SOLO DEL M5S QUELLO VERO,GIUSTO E VICINO A NOI PICCOLI.TI CHIEDO SOLO UNA RISPOSTA BEPPE GRILLO....PETRONELLA FILIPPO MEET UP FIANO ROMANO.

PETRONELLA FILIPPO 13.06.17 07:57| 
 |
Rispondi al commento

PALERMO = LEOLUCA ORLANDO VINCE CON IL PARTITO DI RIFERIMENTO ALL' 8,61 % , FERRANDELLI ALL' 8,70 %, FIORELLO ALL' 13,08 % OVVERO IL M5S E' STATO IL PARTITO PIÙ VOTATO. TUTTO IL RESTO UNA ACCOZZAGLIA DI LISTE CIVETTE CHE INGRASSANO I RISULTATI. BHA !

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Unico candidato movimento 5 stelle alla Presidenza della sicilia: NINO DI MATTEO. Cancelleri? ve lo votate da soli.

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.06.17 07:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

risultato non esaltante,e per favore non accodarsi a tutti quelli che dicono che non abbia perso nessuno. I sindaci più in vista,come Roma Torino Livorno,agiscano da trascinatori con una buona amministrazione; e secondo il mio parere Pizzarotti non andava espulso,avendo fatto bene per la sua Parma.La dialettica,se non pretestuosa ma leale,non ha mai fatto male.

emanuele meli, catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 13.06.17 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S è nato dai MeetUp quella è la vera base, le decisioni le devi prendere TU (BEPPE) e la base, non i vari Bugani e la Casaleggio, altrimenti finirà tutto!

Franco 13.06.17 07:41| 
 |
Rispondi al commento

solo poche parole c'è chi ha creduto veramente nel movimento come possibile alternative a vecchie pratiche politiche ma vi assiuro per diretta esperienza che a roma non è cosi

lillo di mauro 13.06.17 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Dicono di aver vinto con le ammucchiate ma, subito dopo il voto, per aver fatto le ammucchiate pre-elettorali già litigano e ora dicono: Beato il Movimento 5 Stelle che s'è presentato da solo senza dover litigare con qualcuno!

Aldo B. 13.06.17 07:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche ieri sera Bonafede interrogato da quattro giornalisti , a dare spiegazioni !!

paolo b., ancona Commentatore certificato 13.06.17 07:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Torna l'ancien regime, come dopo Napoleone? Gli zombie esultano, ma la storia insegna che quello è durato poco!

Mario C. Commentatore certificato 13.06.17 07:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

visto il non sostegno dato alla cittadinanza contro il DDL lorenzin sui vaccini obbligatori io non sarei andata a votare............ e io ero convinta del M5S... una che è sempre sempre sempre andata a votare e ha votato M5S da subito.... Mi avete persa? Forse... non potendo votare le merde farò parte dell'astensione. Ricordo bene cosa Grillo disse dei vaccini .. anzi, non ho bisogno di ricordare, ci sono i video su YT che ricordano quello che Grillo pensava dei vaccini e ora che vogliono vaccinare forzatamente, senza alcuna emergenza, con vaccini non sicuri in quanto contengono sostanze nocive, siete anche voi M5S a favore della vaccinazione obbligatoria di 12 vaccini? Non ci potevo credere quando ho constatato di persona lo scritto che vi ha dichiarato favorevoli..... e adesso che avete visto come è andata nessuno che si fa domande in merito al perchè c'è stato un flop alle elezioni ? Mi avete perso e con me è d'accordo anche mio figlio che non vi voteremo senon cambiate atteggiamento e non state dalla parte dei cittadini contro le angherie del Governo....


Al peggior sordo d'Italia non rimane che strillare nelle orecchie "FORZA PIZZAROTTI!".

Con l'augurio che non diventi anche cieco.

FF BB Commentatore certificato 13.06.17 06:28| 
 |
Rispondi al commento

Credo occorra fare una grande autocritica. I territori sono importanti e creano l esperienza che ci manca per governare a livello nazionale. è vero che abbiamo contro la stampa, ma è altrettanto vero che siamo poco credibili nell' attenzione ai cittadini. Cosa servono i meetup se non si è ascoltati e se si vivono delle spaccature così evidenti? L autocritica ci ha sempre aiutato. Smettiamola di ritenere che non sia successo niente!

Carla g. 13.06.17 05:50| 
 |
Rispondi al commento

Harry haller, o come ti chiami, (io ho messo il mio nome), non ti conosco e nemmeno ho voglia di farlo, la gente come te ha rovinato l'Italia votando a caso e non controllando l'operato del suo eletto, ora con slogan e Cazzata da la colpa agli altri, non hai saputo chiarire un mio dubbio in compenso hai "non risposto" a tutti. Tu, proprio tu sei la risposta ai miei dubbi.


Finalmente spiegato l'arcano Che e' successo dunque in queste Amministrative? In un terzo delle citta' votanti il M5S regredisce, nei 2\3 cresce. Non è l'avanzata travolgente che i piu' ottimisti si aspettavano e tanti politici e commentatori temevano, ma certo neppure una debacle.. Allora perche' i risultati appaiono cosi' deludenti? Nei Comuni, oltre ai partiti nazionali, sono state candidate molte liste civiche, espressione spesso di singole figure politiche di spicco o di interessi locali specifici. Ebbene la pecularieta' dei 5 Stelle e', al solito, che il Movimento non si apparenta, non si lega a interessi specifici: e' un bene od un male?. Possiamo intanto dire che è la scelta dei candidati tramite la democrazia diretta a non aver prodotto consensi maggioritari in queste amministrative. Non si è creato insomma quel circuito di protesta civile per il quale piuttosto che lasciar rubare ai soliti politici è meglio mandare a governare uno sconosciuto scelto da noi. Colpa dei risultati di Roma e della Raggi? Magari anche si, pure se io non condivido affatto la critica. Ma soprattutto questo vorrebbe dire che, premiando le liste civiche, si e' scelto di nuovo il voto di scambio per il quale si va dal candidato della propria piccola citta' e ci si fa promettere...un posto di lavoro, un interessamento per una "pratica"...in cambio del voto Siamo in Italia. Posso ora superare la delusione e valutare il passo in avanti, piccolo ma certo. "Un altro Mondo e' possibile" si diceva ai miei tempi. Ma siamo in Italia e tanta gente vive in questo modo opportunistico o non saremmo nella merda attuale: anche i miracoli come il Movimento hanno i loro tempi di attuazione. Si va avanti, contro i maledetti schifosi opportunisti dediti al voto di scambio. Come vogliamo chiamarci nel 2 millennio? Destra e sinistra, progressisti e conservatori, civili e mafiosi? Va beh, l'importante è aver fatto come Paese, se non come popolo, un altro passo verso il riscatto. No al voto di scambio

umberto maggetti 13.06.17 03:59| 
 |
Rispondi al commento

"And every victory has a taste that's bittersweet"

https://www.youtube.com/watch?v=-5KpLRWY8sA

'notte a tutti.

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.06.17 02:53| 
 |
Rispondi al commento

Dove si litiga si perde di brutto.
Dove si cerca il consenso con gli slogan si perde.
Dove ci si da fare sui temi del territorio si vabenr e qualche volta si vince.
Bisogna lavorare sulla qualità Meetup per vincere i comuni.

Robero Cerrato, La Loggia (TO) Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 02:31| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=sCQfTNOC5aE

time-out 13.06.17 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Calma, il bello deve ancora venire..
Musica! Notte.

https://youtu.be/-JHNi40TlMM

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 13.06.17 00:43| 
 |
Rispondi al commento

CANCELLERI VUOLE FARE IL PRESIDENTE DELLA REGIONE SICILIANA ? E ALLORA FACCIA QUALCOSA CAZZO!
ABBIAMO MANDATO 14 CONSIGLIERI M5S ALL'ASSEMBLEA SICILIANA PER DENUNCIARE LE PORCATE CHE SI CONSUMANO IN QUELLA FOGNA E LORO COSA HANNO FATTO: NULLA. UNICO INTERVENTO CONTRO IL SISTEMA AFFARISTICO-CLIENTELARE, LA RICHIESTA DI DIMISSIONI DEL SEGRETARIO GENERALE PATRIZIA MONTEROSSO E SOLO DOPO L’INTERVENUTA CONDANNA DELLA CORTE DEI CONTI.
PER IL RESTO IL SILENZIO E INTERVENTI DI CIRCOSTANZA. I SICILIANI HANNO VOTATO IL M5S DANDOGLI IL MANDATA DI ANDARE A LEGGERE I BILANCI DELLA REGIONE E DELLE AZIENDE PARTECIPATE E DI DENUNCIARE LO SPERPERO DEL DENARO PUBBLICO, IN PARTICOLARE NELLE AZIENDE SANITARIE CHE IN SICILIA SOMIGLIANO TANTO AD AZIENDE FAMILIARI.
CONTROLLARE LA GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA SICILIANA CHE DI “GIUSTIZIA” HA SOLTANTO IL NOME, DEBOLE CON I FORTI E FORTE CON I DEBOLI.
VERIFICARE DOVE SI COMBATTE REALMENTE LA MAFIA E DOVE L’ESERCIZIO DELL’ANTIMAFIA E’ SOLTANTO UNO STRUMENTO PER FARE CARRIERA.
E INVECE NULLA DI TUTTO CIO’. L’ATTIVITA’ POLITICA DEL MOVIMENTO SI E’ CONCENTRATA NEL PROPAGANDARE LA RINUNCIA A PARTE DELL’INDENNITA’ E L’AIUTO ALLE PICCOLE IMPRESE. INIZIATIVE SENZ’ALTRO LODEVOLI MA CHE NON POSSONO ESAURIRE IL RUOLO DEL PRIMO GRUPPO DI OPPOSIZIONE ALL’ASSEMBLEA REGIONALE.
A QUESTO SI AGGIUNGE IL TOTALE SCOLLAMENTO CON IL TERRITORIO. UN MOVIMENTO CHE HA RICEVUTO IL CONSENSO MAGGIORE DAI SICILIANI NON PUO’ LIMITARE IL DIBATTITO POLITICO TRA I POCHI MILITANTI ISCRITTI AI MEETUP CHE, PERALTRO, MI RISULTANO ORMAI POCO FREQUENTATI.
NOI SICILIANI I NOSTRI INTERLOCUTORI LI VOGLIAMO GUARDARE IN FACCIA E VOGLIAMO RISPOSTE IMMEDIATE E NON PONDERATE ALL’INTERNO DELLE SEGRETERIE.
IN ASSENZA DI PARTECIPAZIONE “UNO VALE UNO” RIMANE SOLTANTO UNO SLOGAN.

ernesto 13.06.17 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuate così ragazzi, senza inciucio alleanze, siete sempre il primo partito! Ma dovete fare in modo che la gente sappia..

Enzo Russo 13.06.17 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Se sceglierete di non fermare questo decreto folle sui vaccini la gente non ve lo perdonera e se ne ricorderà andare a sentire la dichiarazione di un vero uomo coraggioso il giudice Imposimato presidente emerito della corte di cassazione sempre se la CENSURA vergognosa che ha colpito le varie manifestazioni sulla libertà di scelta non si abbatte anche su di lui

Pietro mago 13.06.17 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Io auguro lunga vita al movimento 5S ma certe mosse politiche sono rischiose, vedi votazione del tipo di modello elettorale. Come è stato presentato in TV, è stato travisato dalla maggioranza degli italiani con un netto calo dei consensi. Sarebbe importante avere un proprio canale televisivo, molti anziani non usano il PC
per stare informati.

Mario M., modena Commentatore certificato 13.06.17 00:22| 
 |
Rispondi al commento

OT

ho sentito Cazzullo domandarsi nella trasmissione Piazzapulita, che cosa è il M*****

non sa se è un partito, un movimento o una setta

mi raccomando non lo deve venire a sapere che nessuno glielo spieghi

lasciamolo morire nella sua ignoranza ah ah ah

buonanotte ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 13.06.17 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se si continua come sullo stadio della Roma arriveranno altre sconfitte :

https://www.facebook.com/groups/libera.urbanistica/permalink/307305896391306/

Giuseppe V., Roma Commentatore certificato 13.06.17 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Bah, è stata 'na giornataccia, me butto sur giacijo...(nun senza prima lancià n' messaggio de speranza......)

https://www.youtube.com/watch?v=k-cRFkjOsdw

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.06.17 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe onesto riconoscere che chi si riconosce nello spirito del movimento non abbia gradito il cinguettare con i malfattori del Parlamento in cerca di un accordo. Vi abbiamo votato per mandarli a casa, senza spazio di trattativa. E poi le battaglie fondamentali ultime, la nuova Equitalia ed il metodo fascista sui vaccini, uno si aspetta che i propri parlamentari si schierino, facciano casino, si ribellino nel luogo sottratto al popolo, il parlamento, incece .... insomma, questi fanno porcate e ci tolgono pezzi di libertà, ma noi siamo impegnati a mercanteggiare la legge elettorale. Puzza di politichese e di vecchio, così non va, serve un ritorno sui valori fondanti

Antonio di Criscio, castiglione delle stiviere Commentatore certificato 13.06.17 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Per fare il salto di qualità il M5S ha bisogno della TV. Io lo sostengo da anni, In Italia la gente guarda la TV e si fida della TV. Il blog da solo non basta e tanta gente continuerà a dare retta ai TG ed ai programmi di propaganda RAI e Mediaset, qualunque cosa dicano. Perché non aprire un canale televisivo dedicato? Mi rendo conto che ciò è contrario allo spirito della rete, ma penso che in Italia i tempi non siano maturi per basarsi solo su quest'ultima.


(2a prova di inserimento post)

nessuno che si va a rivedere alcuni vecchi post qui nel blog (tra questi
non molto lontano quelli in merito ai vaccini) e si va a leggere in quanti
scrivevano che non avrebbero più votato M5S????
Ma certo, solo perchè a scriverlo sono postatori non certificati si pensa
siano troll e/o altro.
Pure io che dal 2009 voto per M5S dopo aver appreso il pensiero in merito
ai vaccini obbligatori ...... ci sto ripensando (che forse è meglio tornare
a rimpinguare le fila dell'astensione)
Si perchè 8 anni fa mi pare che le idee in merito erano chiare, qualcuno
asseriva che il movimento avrebbe COMBATTUTO le lobbies e tra queste pure
quella dei farmaci.
A distanza di 8 anni le idee sono cambiate????
Non è che pure M5S crede che i suoi elettori abbiano la memoria corta (come
succede per gli elettori dei soliti partiti politici noti)???
No signori ....... l'elettorato M5S non dimentica quali erano le
prerogative iniziali del movimento, peccato che ora pian piano le idee
cambino.

luigi 13.06.17 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Ecco la mia posta "prestitobancario2017@gmail.com" Caro Signor e la
signora desiderosi di fare un prestito, con un capitale di € 28.000.000, destinare ha privati prestiti di brevi e lungo termine da 2000 a € 500.000 ha tutte persone serie, affidabile e integrate, desiderano fare un prestito. "" Il mio tasso di interesse varia dal 2% all'anno a seconda della quantità in prestito e il termine del rendimento del fondo, come essere unico e avere una banca che non voglio violare la legge sull'usura. Si può rimborsare il 5 a 15 anni al massimo a seconda della quantità di pronto. Hai bisogno di fare un prestito: finanziamenti immobiliari prestiti sono prestiti personali si registra vietato bancario e non avete il favore delle banche, o meglio, si ha un progetto e necessità di finanziamento, bisogno di soldi per pagare le bollette, fondo per investire in società. La nostra organizzazione non è una banca, e non abbiamo bisogno di un sacco di documenti. Prestito giusto e onesto e affidabile. Cordiali saluti.. Quindi, se avete bisogno di prestito...

monica ganspere Commentatore certificato 13.06.17 00:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quanti "critici d'arte" che vedo scriver filastrocche. Come gli struzzi, come la volpe nella fiaba de "la volpe e l'uva" e lo scorpione di "la rana e lo scorpione" di ESOPO. Già... M5S ☆☆☆☆☆ AVANTI.

Aurelio Luciani 13.06.17 00:02| 
 |
Rispondi al commento

La politica è un palcoscenico dove, da sempre, si recita Pirandello e dove l'interpretazione del finale dell'opera spetta al singolo spettatore.

Ad ogni risultato elettorale, pirandellianamente, vincitori e vinti si confondono e i risultati ognuno li interpreta a modo suo.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 12.06.17 23:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che popolo siamo, gente che si fa trasportare e ancora crede alle fandonie di questi quaquaraqua ,non fatevi impressionare dall'ultimo inguacchio questi ne sanno una più del diavolo ,lo sparapippa è rientrato alla grande ,per frantumare il voto si è inventato le listeciviche puntando sui cittadini disinformati per principio che bene o male votano la qualunque e restando i loro voti sicuramente inattaccabili hanno sparpagliato i voti contrari riuscendo per i ballottaggi,questi sono veramente dei magliari dediti all'imbroglio continuo, e non parliamo poi per chi vota losquiddato e la figlia di Fantozzi rolex dipendente,.Ma pensavate veramente che questi volessero perdere la pensione ,questi nullafacenti è ricicciato pure l'emerito che ha ricevuto ordini e ancora dice la sua,quando finirà di campare allenostre spalle lui e signora 70 anni non bastano ancora incassano .che dire poi di Orfeo,al cazzaro non basta solo il tg 1 vuole il controllo totale e ha piazzato lo zerbino addirittura come A.D.,Dall'orto non ha leccato abbastanza e gli ha fatto perdere il referendum,senza parlare dell Madonna d'arezzo che manovra nell'ombra ,a proposito come sta il papà si sta godendo la buonauscita in quel d'Arezzo,sto vedendo porta a porta c'èBeatroce Lorenzin vaccino continuo che parla di vittoria del sua accozzaglia che chiama partita adesso si chiama alternativa popolare, ma alternativaalternativa di che sono sempre loro quelli che ci hannodistrutto ma possibile che a questi qualcuno crede ancora,ma possibile che un babbeo simile ci rappresenti all'estero ma che credibilità possiamo avere one questo e un primo ministro telecomandato che parla a pappagallo,bisogna cambiare come popolo, i francesi saranno quello che vi pare ma hanno punito i soliti votando il piccolo Macron che non è sicuramente un fulmine di guerra ma l'importante era liberarsi della zavorra inutile.

ALBERTO G., Teolo Commentatore certificato 12.06.17 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Se si parlasse di una finale sportiva sarebbe sconfitta. Ma sono elezioni democratiche ed è la maggioranza che fa la differenza. Il movimento 5 stelle è presente da poco ed è un ottimo rusultato stare dove siamo.

Giovanni 12.06.17 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Il risultato deludente delle comunali, dove hanno votato 9 milioni di italiani e italiane, è in buona parte ascrivibile alla mancata presa di posizione contro il decreto Lorenzin che vorrebbe introdurre 12 vaccinazioni obbligatorie.
Questo risultato deludente può essere l'inizio di un declino inesorabile se i portavoce 5stelle non si faranno paladini contro un decreto che è prima di tutto lesivo del bene piu' alto che è LA LIBERTA' DI SCELTA la quale è garantita nei paesi europei piu' evoluti nel campo della salvaguardia dei diritti civili come ad es la Germania e la Svezia e tanti altri ,Paesi nei quali per altro la copertura vaccinale è comunque molto alta.
Renzi vi ha teso la trappola del PRO e NO VAX e voi invece di lottare con coraggio per la liberta' dei cittadini di decidere come e quanto far vaccinare i propri figli ,avete avuto paura e vi siete rintanati cercando di non vedere la protesta della base che è sempre piu' delusa.
Nessuno mette in discussione il valore di alcuni vaccini ,ma passare da 4 a 12 obbligatori togliendo la liberta' di scelta ai cittadini dovrebbe togliervi il sonno nel quale sembra siate caduti .
vi auguro e mi auguro che vi svegliate bloccando questo decreto incostituzionale

elio d'annunzio 12.06.17 23:08| 
 |
Rispondi al commento

PER BEPPE GRILLO

LA REGOLA dei 2 mandati NON deve essere messa in discussione !!!!!

Nessuna discussione a riguardo (Bugani non t'allargare!!!)

Grazie

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.06.17 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è stata alcuna sconfitta perché da oggi in 200 e passa Comuni d'Italia sarà più difficile rubare.
Vi par poco?.
Ma se lo scuorno per il mancato trionfo, dovesse far mettere in discussione il caposaldo dei i 2 mandati, finirà tutto assai presto e male, anzi a schifìo. .
L'ansia da prestazione degli attivisti storici, sia pur comprensibilissima, induce ad adire pessime strategie.
Lo dicono i risultati.
Il paese non è pronto a cambiare? Lo sarà tra poco.
L'unico che può avere la visione a lungo termine, è Beppe Grillo,.
Anzi forse la sta focalizzando appieno soltanto ora.
E' l'unico a coltivare il desiderio che l'idea che ha fatto nascere il #m5s, cambi anche la testa degli abitanti di questo paese.
Il desiderio...non la fregola.
Grillo ha l'età per distinguere le due cose, anche se non lo sopporta.
Deve succedere da sé, perché solo cosi sarà giusto.
Non importa se ciò avverrà con persone nuove a fare il portavoce.
Anzi probabilmente succederà #soltanto quando gli attivisti della prima ora lasceranno il campo e ci saranno altre facce, altre menti ancora più libere, disposte a combattere e a prendersi le secchiate di ???? in faccia per noi.
Vale anche per lo staff. 10 anni equivalgono ai 2 mandati.
E' tempo di lasciare lo spazio libero.
I 2 mandati non si toccano.
Sennò diventiamo un Partito Democratico
Grazie per l'attenzione.

gio g. Commentatore certificato 12.06.17 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Toc. . . Toc. . .
Riflessione: « Movimento ed emozioni » (1di 2)

Inviterei tutti coloro, che sull’onda emotiva si lasciano prendere dallo scoramento, a fare mente locale e a riflettere:
1) Il M5S NON è un partito esso si propone come mezzo per il superamento delle ideologie e quale nuovo soggetto politico, capace di elaborare una proposta NUOVA e ALTERNATIVA efficace nel dare risposte REALI al cittadino.
2) Il movimento obiettivamente da' fastidio al sistema ed essendo aperto a tutti è ad alto rischio “infiltrazioni” da parte di opportunisti che si organizzeranno (come hanno tentato di fare) per controllarlo, prima, e demolirlo, poi.
3) Il movimento nasce con l’intenzione di abbattere questo impianto istituzionale concepito e controllato da poteri forti economici (con le loro lobby) e supportato dall'establishment di stato che tende, per salvaguardarsi, a perpetuarsi..
4) Il movimento vive la politica come atto “democratico e partecipativo” finalizzato ad un reale e concreto cambiamento e NON solo come mero momento di mediazione fra poteri.
5) Il movimento DEVE soppesare e valutare eventuali mediazioni con la massima attenzione per comprenderne la finalità ma sempre indirizzato alla sua espansione.
6) Le insofferenze che ad ogni “passaggio non favorevole”(?) si palesano fanno parte dell'indole umana ma paiono pretestuose, infantili (sotto l'aspetto politico) e non funzionali al movimento.

Malgher 12.06.17 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Toc. . . Toc. . .
Riflessione: « Movimento ed emozioni » (2 di 2)

7) La rete NON è la realtà, essa è uno strumento straordinario che ci permette di COMPRENDERE le cose che accadono e comunicare in tempo reale, permettendoci di socializzare le nostre conoscenze e le nostre emozioni. A mio avviso, NON possono essere delegate, solo alla rete, le scelte, le strategie e gli obiettivi.
8) Essere coerenti significa tenere sempre presente l’obiettivo del movimento e NON farsi condizionare dai media e dai venduti al regime.
9) Le perplessità NON sono del movimento, la determinazione è l’elemento essenziale per raggiungere lo scopo; per fare questo è necessario che tutti abbiano la compiacenza di frenare la propria irruenza “giovanile” e di aprire un dialogo con il mondo che ci circonda.

Possiamo dolerci di come sono andate le cose, possiamo lamentarci e dire che i nostri
“avversari” hanno “ciurlato” nel manico, hanno “manipolato” sia l’informazione sia l’immagine: certamente sono stati più “bravi” ad organizzarsi.
Sono convinto che portare avanti il progetto di coinvolgere in prima persona la gente, farla partecipare, farla riflettere e prospettargli un futuro diverso sia giusto e valga la pena impegnarsi.

Neque irasci, neque admirari, sed intelligere (Non arrabbiarsi, non stupirsi, ma comprendere).

Malgher 12.06.17 22:33| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI PIU DETERMINATI DI PRIMA

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 12.06.17 22:31| 
 |
Rispondi al commento

ciao, a jesi 5 anni fa avevamo ottenuto il 17% dei votanti ,questa volta abbiamo ottenuto il 6% ,
secondo me bisogna cercare persone di spessore sociale che si sono prodigate per il bene della citta'e delle persone,ma non e' facile ,poi bisogna farle conoscere di piu' ma non e' facile,bisogna che i candidati non vengano scelti all'ultimo momento ma mesi prima,individuare e convincere persone capaci,io qui ci sono nato ma se mi sforso a cercare nella mia mente una persona con questi requisiti,faccio fatica,in praticaci vorrebbe un Di Battista un Di Maio o un Fico in ogni comune d'italia ,incominciamo a cercarli fin da adesso

giuliano da jesi 12.06.17 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Meditate eletti Meditate

Franco Paronitto, Bagnaria Arsa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 12.06.17 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Salve ma una buona autocritica non credete che sia necessaria ed utile al movimento, perchè per il bene del m5s è urgente un cambio di strategia, in questi mesi abbiamo assistito ad un vergognoso sciacallaggio quotidiano da parte dei media e in tutti talk show siamo stati attaccati da tutti senza contraddittorio, senza tralasciare poi la scarsa comunicazione ed è mai possibile che in quello staff non ci sia uno capace di fare un copia e incolla per INTERO dei rari interventi a cui partecipano i ns portavoce nei vari programmi televisivi, anche perchè non tutti sono capaci di cercare nella rete

Bruno Gaudino, ALLERONA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.06.17 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Vettel, tragico aver commentato un errore del t9 e non il contenuto. Davvero triste


STATE LONTANI DALLA TV,RIPETO STATE LONTANI E' IN PERICOLO LA VOSTRA SANITA' MENTALE.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 12.06.17 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Non è facile!
Non tutti sono in grado di capire quanto è difficile sradicare dei vizi di forma di cui siamo vittime da decenni; educati a pensare che la forma partito che tenta di tutelare gli interessi di parte e che una volta al potere farà gli interessi di chi li sostiene è DEMOCRAZIA; è democratico un governo che amministra la cosa pubblica a colpi di decreti compreso gli accordi internazionali nel nome del popolo italiano, esautorando la funzione più importante di uno stato democratico che è il PARLAMENTO ridotto ad un branco di nominati ignoranti in un parlamento prodotto da una legge incostituzionale, messi a gestire la più alta funzione di uno stato democratico che è quella legislativa. Questi signori sono così ignoranti da non conoscere i propri limiti che paragonandosi ai padri costituenti credono di potere migliorare (con le loro riforme) quella costituzione mai applicata completamente perché troppo grande per essere apprezzata da questi vermi che si dibattono nel loro letame e che da oltre sessant'anni governano un paese che poteva essere il giardino del' Europa.
Per l'elettore medio andare a votare significa votare per la garanzia al mantenimento di un privilegio personale aiutato da questo o quello CETTO LA QUALUNQUE.
Molti di quelli che si astengono lo fanno perché non credono più alla possibilità di una democrazia compiuta, li capisco ma non li condivido. Molti altri di quelli che si astengono sono quelli che si sono accorti che pur votando non ne hanno avuto nessun vantaggio personale.
E' molto difficile cambiare nel breve termine, bisogna lavorare ancora molto: si tratta di lavorare sulle coscienze.

antonio c., napoli Commentatore certificato 12.06.17 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Bene benissimo va benissimo siamo i.migliori l importante non è vincere ma autoconvingerci sempre più che siam i migliori vincere per vincere non è il ns fine ma la fine dell autocoinvincimento

Alex 12.06.17 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora una volta è dimostrato che a livello locale quando si va al voto devono ringraziare i vecchi politici altrimenti non si spiega che la gente si lamenta ma continua a votare ancora questi politici corrotti e corruttori. Questa è l'italia mia.

bartolini emilio 12.06.17 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato a Verona per il candidato 5 stelle,
giustamente non spendendo soldi pubblici in propaganda elettorale,la gente e' piu' propensa a votare quello piu' in vista.
Vorrei chiedere a Grillo perche' ieri pomeriggio
,in piena votazione ,c'erano in tv (tg com)canale 51
politici che attaccavano apertamente il movimento5s?
Sia del pd che di fi?ho visto la trasmissione ed e' stata un vero attacco,nessuno l'ha visto?
Sicurezza,lavoro,pensioni,di questo la gente vorrebbe sentir dire,dai su'voi li del m5s al parlamento ,per il voto al trentino?ma dai!

Luca Bertoldi 12.06.17 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno può spiegarmi perché tutti noi ci rivolgiamo per il nostro privato al miglior professionista che possiamo permetterci, il miglior commercialista, idraulico, medico, meccanico, ecc ecc...
Per il lavoro più delicato ed importante, il governo della nostra vita e del futuro dei nostri figli, va bene anche la casalinga, il disoccupato, il nullafacente, ecc ecc.
Se vostro figlio fosse in procinto di morire e doveste per forza arrivare in un ospedale a 100 km...
Sinceramente...
A chi fareste guidare la.macchina...
A vostra suocera o a vette ubriaco?
Vette lucido non è una scelta!!!!
Non basta essere onesti, la capacità al primo posto, scegliamo persone capaci, paghiamole bene e aspettiamoci ch siano oneste.


"Fidatevi di me".... noooo! Porca puttana non vi fidate!
Siate critici,curiosi,andate a vedere i risultati,confrontateli con le precedenti elezioni,e vi apparirà la "VERITA'"...sono finiti.
Si riciclano,si camuffano,cambiano il nome,ma sono sempre gli stessi.....
Sono le seconde linee agli ordini delle prime.
Ne volete la prova?
Eccovela...a livello nazionale gentiloni non è la brutta copia del Renzismo?
Ma ci vuole tanto a pire che dietro ad una lista civica c'è il burattinaio che tira le fila?
E le liste civiche chi le paga se non il padrone ,il principale,colui che è una vita in politica.
Alla fine pensate che che il titolare della lista non vada a riscuotere?
Pensate che il vincitore sia libero di decidere o dovrà "dare"?
Io ho solo fiducia del Movimento che non si mette con nessuno,che non deve scendere a compromessi,che non deve dare nulla a nessuno se non al "cittadino"!
Su 288 comuni in cui eravamo assenti ci siamo presentati per la prima volta...ebbene hanno una fottuta paura perchè la nostra presenza sarà la loro sconfitta.
Abbiate pazienza ...vedremo chi avrà perso!
Tante scatole di tonno marce ci aspettano!
Un ringraziamento a tutti coloro che si sono impegnati per entrare nei comuni...basta la presenza per fare loro paura!

Avete fatto un ottimo lavoro...e ve ne sarò grato per i miei figli e i miei nipoti.
Forever 5 stars!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.06.17 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Ho notato, in generale, un sacco di megalomani iscritti nelle liste civiche che aspiravano a diventare sindaci. 20 voti là, 10 qua e così, in certi casi, si deve fare il ballottaggio.

Come ha detto Max, nel caso in cui al ballottaggio non vi sia il M5S, non avrei dubbi nemmeno io.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 12.06.17 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Er partito preferito da l'Itagliani, è sempre 'o stesso: ce ne dovemo fa' 'na raggione......


http://www.ilsagroup.com/upload/colture/gallery/40/php5obfei_cetriolo_singolo.jpg


(...de gustibus; ma perchè, ce 'o vojono rifila' pure a noi???...)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.06.17 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la destra sociale

http://www.affaritaliani.it/politica/i-voti-di-destra-abbandonato-grillo-484231.html?ref=ig

Boris 12.06.17 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riuscire a trattare sconfitta e vittoria come due impostori
Riuscire a sognare e fare in modo che questo sogno non sia la nostra prigione
Riuscire a camminare con i re
E non perdere il contatto con i cittadini
Agire per metodi e non per obiettivi
La strada che si fa e' più importante dell'obiettivo che si può raggiungere
Il fine non giustifica mai i mezzi
Sbagliare e ricominciare
Cadere e rialzarsi una volta di più di quanto la vita ci butti a terra
Fare un percorso assieme
E assieme agli altri ritrovare se stessi
Che ci importa di vincere di avere vinto il mondo se all' al fine abbiamo perso la nostra anima?
E la nostra anima cosa e' se non la trasparenza fine a se stessa e l'onesta ?
Alla fine della strada se si e' fatto tutto quello che si doveva e poteva fare cosa ci importa dei due impostori, della sconfitta e della vittoria ?
ricominciare dagli errori e cercare di migliorarsi
Con gli strumenti della democrazia diretta
Con la partecipazione e informazione
E le decisioni a maggioranze informate
Non molliamo

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.06.17 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Tutti parlano della sconfitta, Peppe è l'unico che parla di crescita. Complotto, o forse il vaso delle cazzate inizia a traboccare?

"fidatevi di me", disse.

Fabio Granata 12.06.17 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

uno degli errori esiziali, che a mio avviso è stato commesso nel recente passato riguarda lo scontro oltranzista con Pizzarotti. Quando c'è un problema esiste la fase del confronto e poi della decisione... Pizzarotti l'ho sempre considerato un valido elemento che avrebbe potuto valorizzare il M5S.... invece s'è preferito lo scontro irragionevole (perchè forse taluni simpatizzanti ne hanno una visione conflittuale).
(scrissi che Pizzarotti era un valido elemento che avrebbe potuto promuovere la buona immagine del m5s, perchè uno dei primi sindaci 5 stelle: la sua prossima rielezione avrebbe dato lustro al m5s intero)

mauro 12.06.17 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Contento lui .....
Triplicato i ballottaggi .... da 3 a ....
3 x 3 = 9

undefined 12.06.17 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Non è la vittoria che cerchiamo ne temiamo la sconfitta...è la dignità dell' uomo che perseguiamo...


Restando sul piano locale a Genova il Movimento ha avuto circa il 5% più del 2012, nonostante le cose nei mesi scorsi, come ben sappiamo, non siano andate benissimo..C'è spazio per migliorare, ad esempio sulla visibilità dei candidati e sulla chiarezza e coerenza degli stessi programmi, il web non basta e i media non sono particolarmente amichevoli..

angelo n., genova Commentatore certificato 12.06.17 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

----------------GLI ORAZI E I CURIAZI---------------

Da anni affermo che la strategia tenuta dal M5S non sia stata sempre opportuna. La volontà di battere contemporaneamente entrambi gli schieramente avversi, PD+SEL e PDL+LEGA è una strategia molto pericolosa e spesso infruttifera.

Da anni teorizzo la strategia degli Orazi e Curiazi e che consiste nell'affrontare un solo avversario alla volta, batterlo e poi affrontare l'altro. La storia insegna!

AI BALLOTTAGGI, UN ELETTORE M5S CHE NON AVESSE LA SUA LISTA AL BALLOTTAGGIO, DOVREBBE ANDARE A VOTARE, SAPENDO BENISSIMO COSA VOTARE: IO NON AVREI DUBBI!

NON ASPETTATEVI CHE SIA BEPPE GRILLO A DIRVI CERTE COSE, PERCHE' NON PUO'; DOVRESTE ARRIVARCI DA SOLI.


@Max & Patty

La Firenze di Lorenzo il magnifico era finanziariamente parlando uno degli stati (principati) piu' potenti del mondo assieme all'impero cinese .

Mori' quando Colombo scopri' l'america togliendo alle rotte delle merci la via di terra e consentendo cosi' alle potenza atlantiche di sottrarre oro alle americhe per portarlo in europa per continuare guerre imperiali.

Le "virtu'" della repubblica fiorentina (e del papa' di Lorenzo) furono le banche .

L'italia non ha inventato la democrazia ma la signoria: il che pure mi va bene , tuttavia se vogliamo proseguire con l'analogia dobbiamo riprendere in mano le banche !

Cioe' uscire dall'euro .


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 12.06.17 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo come al solito la prima lista, però la gente sui nostri errori e/o decisioni si aspetta delle risposte come la scelta di rimuovere la candidata sindaco a Genova dopo la votazione on line.

Ninni Spallino 12.06.17 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Sono pienamente daccordo con il sig. Pierluigi calogero. Se veramente vogliamo governare questo paese dobbiamo essere piu' presenti in tv per far conoscere alla massa le nostre idee e il nostro programma se no consegneremo il paese di nuovo a coloro che negli ultimi venti anni ci hanno portato alla rovina con continue ruberie e corruzioni.

Antonio Manganella, MARANO DI NAPOLI Commentatore certificato 12.06.17 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va bene rincuorarci, ma se non si fa autocritica non governeremo mai, nè a livello nazionale nè locale. Le amministrative per noi sono sempre una debacle.

Obi Kenobi Commentatore certificato 12.06.17 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha vinto ancora una volta l'Astensione!
La cosa che dobbiamo imparare da questa esperienza è che bisogna scegliere bene i candidati e che bisogna poi aiutarli e appoggiarli per tutto il percorso!
Negli altri partiti sono tutti candidati navigati...vecchie volpi che conoscono bene i trucchi e spesso i brogli, Noi invece che ci presentiamo da semplici cittadini Onesti dobbiamo essere affiancati da quelli che hanno fatto già esperienza senza trucchi ma non lasciati soli!
Per le prossime Politiche Nazionali (prima o poi ci saranno!) mi raccomando scegliete una squadra di governo con esperti: alla Sanità qualcuno che abbia una idea di quello che vuol dire lavorare in un'ospedale e di tutti i problemi relativi, Alla Istruzione qualcuno che abbia una idea di che cosa voglia dire insegnare e lavorare in una scuola,all'Economia...agli Esteri ecc
Non scegliete persone a Caso mi raccomando, e preparatevi a essere compatti e fedeli!
Siamo una Speranza per questo Paese così corrotto e decadente!
Forza Movimento 5 stelle!

fabiola rossi 12.06.17 20:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'elettore è un po' (è solo un paragone) come quelle donne che dopo averle prese sono ancora convinte che lui cambierà.
No caro elettore, ti sembra un'altra pera ma cade dallo stesso albero.

maidomo 1 Commentatore certificato 12.06.17 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tonfo 5Stelle come annuncia la Rai? Ma manco per idea, ne riparliamo alla prova dei fatti tra qualche mese, quando una nuova ondata di sindaci e amministratori indagati sveglierà l’Italia dal suo torpore atavico. Dici di no? Basta guardare le facce che hanno votato, ma come cazzo si fa…!

Franco Mas 12.06.17 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Che la rimonta della destra e la contrazione dei 5 stelle sia dovuta in gran parte a certe posizioni sugli immigrati non passa per la mente a nessuno? Che questo paese, ferito dalla crisi, stia diventando sempre più razzista e violento non fa paura a nessuno? E il peggio deve ancora venire.

Rita L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 12.06.17 20:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peccato per Asti dove il ballottaggio è mancato per soli 13 voti.
Il M5S si rifarà alle elezioni siciliane e comunque non si può parlare di sconfitta dal momento che il M5S corre da solo contro coalizioni di infinite liste.

Ora è importante fare perdere il PD a Genova.

Lorenzo M. Commentatore certificato 12.06.17 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal mio umile punto di vista ci sono due considerazioni da fare, al netto delle (dis)informazioni ammannite a piene mani dai tg di regime. La prima è che con l'attuale sistema elettorale nelle amministrative, verranno sempre e necessariamente premiate le "ammucchiate" (eufemisticamente coalizioni) mentre saranno penalizzate le formazioni politiche che corrono da sole. La seconda cosa da dire, in passato già errore fatale per molti, è che non si possono prendere i risultati delle amministrative come proiezione per valutare il peso politico sul piano nazionale. Tuttavia, detto questo, se oggi il M5S deve un po' leccarsi le ferite, non è solo colpa degli elettori beoti (e ce ne sono!) e di quelli in malafede (sempre troppi per i miei gusti). Forse ha fatto la sua parte anche la mala propaganda dei nostri meravigliosi e imparzialissimi media lottizzati. Su questa cosa qua, una riflessione un po' più concreta secondo me andrebbe fatta. Tutto sommato però concordo sulla conclusione di Beppe: non molliamo, non molliamo mai!

alessandro del grande Commentatore certificato 12.06.17 20:20| 
 |
Rispondi al commento


Non mi fermo perché sono stanco, mi fermo quando ho finito!

Remo Santi 12.06.17 20:19| 
 |
Rispondi al commento

A Palermo di nuovo Orlando.
Costui è sindaco dagli '80.
Dopo tutti questi anni potrebbe aspirare a diventare imperatore.
Ma forse non è disponibile questa carica,così si accontenta di fare il sindaco.

Lorenzo Accornero 12.06.17 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Non è stata una sconfitta per il M5S.Il movimento corre da solo.Gli altri per vincere si mettono in sieme con vari partiti anche 8 partiti.
Potranno promettere quello che hanno detto in campagna elettorale?O devono fare i conti con i partiti che li sostengono?
Percui verrà snaturato quello che hanno promesso agli elettori.

Paolo.T Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.06.17 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bugani è stato intervistato dal fatto e le sue affermazioni sono state usate da Gomez per dare addosso al movimento.
Bugani, vedi di chiariti con Gomez, altrimenti non farti più intervistare.

Rosa 12.06.17 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Le sconfitte del.m5s a Genova e Palermo sono dovute sopratutto al non aver saputo gestire in maniera mediaticamente soddisfacente,il caso Cassimatis e le firme false di Palermo.Il nocciolo della questione e'stato sopratutto questo. Ormai, credo. tutti , simpatizzanti e iscritti del m5s convergono sul fatto che occorre diversificare l'informazione di m5,s con radio , tv ecc. Non si puo' subire sempre gli attacchi insulsi, fra fake ecc, di stampa e regime, senza replicare adeguatamente e sentire poi Grillo che in un recente post praticamente dice di non curarsene di questi attacchi. E' perdente , se si mira alla guida del governo. Praticamente si e' lasciato che il sistema politico, mediatico mafioso dei partiti, e poteri forti unito parlasse piu' lui dell m5s che lm5s stesso ..e questo e' parecchio tempo che avviene...La credibilita' che tanto.si chiede non e' certo quella se si evitava di litigare con la Cassimatis, per esempio, sopratutto se la si paragona con quella di un Pd che ha nelle sue fila montagne di indagati, ma che di cui.nessuno se ne cura, al di fuori del blog..La Cassimatis cosi' come le firme di Palermo sono la scusa che giornalisti e regime hanno usato per darla a bere alla massa inerte che preferisce una collaudata mafia, alla ,"rischiosa" liberta' di una "rivoluzione culturale" che invece implica " l,ideologia" dell' m5s.IL vero problema e' proprio questo; se l'unica politica mediatica del 'm5s e' quella di affrontare le solite orde di trolls sul web e lasciare che stampa e tv di regime si sbizzariscano con le fake ,senza replicare adeguatamente (non solo sul web), con una diversificazione mediatica piu'vasta , (proprio perche' si tratta di una vera e propria rivoluzione culturale in un paese anestetizzato da decenni e piu' , da mafia , corruzione, schiavismo mentale ecc), allora e' certo che non si andra' da nessuna parte, altro che crescita lenta.dell m5s , vuol dire che si andra'al governo quando si saranno sciolti i ghiacciai

pierluigi calogero calogero, roma Commentatore certificato 12.06.17 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Non è tanto il perdere che mi fa arrabbiare, quando si concorre si può perdere.
E' contro chi abbiamo perduto che non mi dà pace.
Gli italiani votano ancora per il duo BeRe.
Capisco Parma e Genova o piccoli comuni dove si vota per una persona che si conosce, posso capire Verona e Padova dove forse qualcuno ha governato decentemente. Ma sopportare che si voti ancora per quelli non mi va giù. Chi sono i candidati di Lecce, L'Aquila, Taranto ecc.? I cittadini sono evidentemente fiduciosi nell'uno o nell'altro. Lì va tutto bene?
Deduco che per le amministrative qualcosa si dovrebbe cambiare nel metodo di presentarsi.
In ogni caso gli italiani che si sono astenuti per scelta dovrebbero vergognarsi.

GIORGIO S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 12.06.17 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mettendo da parte i ballottaggi di carrara e altri piccoli comuni, il m5s è incisivo nei ballottaggi del partito unico, però anche in questo partito unico di potere c'è il meno peggio e sicuramente il meno peggio non è il Partito Democratico e le sue foglie di fico.
Questa è un'altra vittoria del m5s essere incisivo in questo momento storico

claudio a., verona Commentatore certificato 12.06.17 20:01| 
 |
Rispondi al commento

E se prendeste i milioni del finanziamento pubblico dei partiti e apriste una Tv e un giornale per informare la gente ?
Rivedrei anche i "solo" due mandati e un paio di cosette.
Io continuerei a votarvi.
Perchè non fare un sondaggio tra gli iscritti ?

sauro v., Carpi Commentatore certificato 12.06.17 19:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutti i media fanno il vecchio giochetto miserabile di disinformare e non analizzare il voto.è sempre così,sempre.difatti parlano di tre forze politiche presenti alla competizione elettorale e cioè centrodestra,centrosinistra e M5S.basta infatti un piccolo ragionamento per verificare che si tratta semplicemente di una mezza verità che nasconde il solito trappolone mediatico per screditare il M5S che,come sempre,è primo come forza politica singola!il centrodestra e il centrosinistra non sono liste che si trovano ai seggi ma sono accozzaglie formate dai vari partiti della casta più milioni di liste civiche o meno collegate ai vari partiti.punto.questo è il dato di fatto e niente altro.alle elezioni vanno il M5S e le varie singole liste che però fanno coalizione e quindi i media nascondono poi,minimizzandoli,i risultati delle singole liste partitiche,quando si presentano :)
in tutto questo la speranza è che la gente riesca ad alzare la testa per capire questi trucchetti e votare informata!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 12.06.17 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,i puntelli che sostengono marchingegni scricchiolanti non fanno che precarizzarli e,più s'infittiscono più l'indeboliscono.
Due QVinti di aventi diritto...NON si sono presentati...QVesto il vero problema.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 12.06.17 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo è vero, nessun giornalaio ha avvertito la necessità di essere obiettivo, nessuno ha voluto, guarda caso, rilevare il gioco delle liste civiche targate PD.
Ma tant'è, il movimento in realtà avanza, e alle Regionali di Sicilia prima, e Nazionali dopo, ne vedremo delle belle.
Scrissi tempo fa su questo stesso sito, che diversi partiti politici hanno vissuto l'azzeramento a causa di un leader poco saggio o attratto da altre cose, ricordai il PRI, il PLI, i radicali e più di recente, il PSI.
Anche il PD a me pare sia avviato su questa strada, la politica del Segretario sfacciatamente liberale, non può appartenere alla sinistra, e raccontare bugie in continuazione, altro non vuol dire, che prendere in giro gli Italiani, non è così, non sono fessi e lo hanno dimostrato nel passato.

Robona 12.06.17 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se farai un asino di te stesso, ci sarà sempre qualcuno pronto a cavalcarti.
(Bruce Lee)

Daniele Quattrini, Milano Commentatore certificato 12.06.17 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Ai comunicatori del movimento... perché la gente attinge o riceve impressioni da ciò che è più visibile da più persone. Perché questo movimento riesce meno sul territorio? Perchè semplicemente non è stato mai nel tessuto, nella ragnatela reale di interessi, molti, una grandissima parte infatti viene dal paese in sè, dagli strati sociali che sono tagliati fuori dai giochi di potere e di interessi, dai meccanismi finanziari e produttivi sofisticati, oppure li conosceono per lavorarci ma non sono in posizioni che implicano appunto un contatto molto forte con quella ragnatela. Qundi ciò che è possitivo, si ritorce contro, pur capendo i candidaz´ti molto bene le problematiche locali, non erano in quell'humus che le ha create. Vince invece sui temi generali, appunto, quelli che fanno dire a Beppe Grillo che la crescita è costante, non ha bisogno di essere parte di quel reticolo nel territorio. Ma secondo me non basta. Un mio commento prima di vincere a Roma: sarà una cartina al tornasole. In quel caso, a mio avviso, tutto il movimento avrebbe dovuto impedire una cattiva immagine, tutti i membri più competenti avrebbero dovuto creare un pool per far viaggiare l'amministrazione su binari adatti, perché bisogna essere sinceri, ha un effetto negativo, bisogna essere sinceri, spero non sia proibito o sgradito. A mio avviso bisogna ritorcere la comunicazione, far capire che in fin dei conti è un movimento di gente normale, che nuota tra branchi di squali, il movimento non ha mai governato, è un fatto evidente da evidenziare, i danni che esistono non possono essere i suoi. Non è facile, lo so, la stampa, i media sono feroci, si vede, piazzano trappole, usano un linguaggio subliminale di cui a volte non ci si accorge. Quello che irrita è vedere gente che davvero non ha morale, disgustosa, parlare ipocritamente. Questo paese sembra perduto, ma io penso che se si raggiunge la sua anima, sapendole parlare e si può, allora qualcosa è possibile. Saluti da Berlino

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.06.17 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Non ho alcun dubbio a piazzare al primo posto i 5 Stelle tra i 3 poli presenti in Italia. Ma ho sempre creduto che non basta essere più credibili, specialmente perché a livello nazionale non abbiamo fatto disastri, mentre gli avversari si.
Ad esempio c'è un countdown timer all'inizio del blog e credo che molti "grillini" e non, si stanno chiedendo cosa succederà ai parlamentari pentastellati, nel caso verrà superata la soglia del 16/09/2017

Angelo Sanfi 12.06.17 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' inutile per voi sperare
alle nazionali non vi voterà nessuno

Il vostro mondo l'abbiam chiuso fuori
Con il suo casino

Una bugia col Bomba
col paese nella tomba
Un calcio alla tivù
Solo il Blog vale di più

E' inutile chiamar rinforzi
Non risponderà nessuno
Napolitano è volato fuori
Giù dal quarto piano

Era importante sai
Gettarlo giù per noi
Non staremo insieme mai
Ora sì che vinceremo qui

Soli
i 5 Stelle come un vestito

Soli
Mandando un piddino o due
a...ca...e

Soli
Le briciole al Poletti

Soli
e senza mamma tv
Solo il Blog vale di più

Aldo B. 12.06.17 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Analisi del voto: agli italiani piace Berlusconi. Hanno votato Renzi perche' sembrava simile e lui era al momento indisponibile ma..appena riemerge l'opportunita' è lui che vogliono. Per dare una speranza di vita migliore alle figlie..magari durante una cena..Per dare opportunità di lavoro ai figli...magari parlando con un Graviano per una "cosetta da fare"..Berlusconi non e' mica come noi eh?? Con noi trattoria scontrino e via..con lui cene raffinate e splendide infoiate..Qualcuno sa se hai seggi intonavano ancora "meno male che Silvio c'e'"??

asiamartinelli 12.06.17 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' vero , né ho la prova perche a Pioltello (MI ), quando si è votato l'anno scorso il PD camuffato da lista civica ha vinto le elezioni ... anche se queste "vittorie" mostrano come gli elettori non coinvolti nel partito voltino le spalle al PD. Ricordiamoci che la vittoria alle Europee fu dovuta alla propaganda, che chiedeva agli italiani di fare fronte comune nel parlamento europeo e, forse , a chi come me che detesta la deriva pluto-nazistoide che sta infettando la politica europea.

Giosue' Castelli 12.06.17 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi rattrista che queste elezioni segnaono un calo nei consensi del M5S. Ma quello che più mi rattrista è che non esiste autocritica da parte degli "alti rappresentati M5S". Il M5S nasce e cresce grazie all'apporto dei semplici cittadini, i portavoce devono continuare a rapportarsi con i propri elettori, bilancio partecipato, ... BELLE PAROLE, MA OGGI SEMBRANO SOLO SLOGAN. La mia esperienza attiva con il M5S non è stata positiva. Insieme ad un gruppo abbiamo vinto le elezioni nel nostro comune. Le settimane seguenti alla nomina del sindaco e relativi consiglieri, il sottoscritto e altri del gruppo non eletti sono stati messi da parte. Il Sig. Di Maio ci ha incontrato, ma si SEMPRE rapportato con il sindaco M5S senza porre attenzione ai rapporti tra portavoce e base. Saluti, Daniele

Daniele Santini 12.06.17 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,sono un militante della prima ora é ti ho sempre seguito,ed ho sempre seguito con passione e perseveranza il gruppo al quale appartengo,il gruppo è a Conselve in provincia di padova e alle elezioni di ieri siamo arrivati secondi come cinque anni fa,contro le cinque liste che si sono presentate,compresa la nostra tutte camuffate,abbiamo messo due consiglieri di oppozizione,come cinque anni fa,purtroppo siamo calati un pò nei voti,se avessimo confermato i voti di cinque anni fa avremmo vinto,tuttavia é da stamattina che litigo con tutti sul fatto che la causa della nostra sconfitta é stata il nostro tradimento sulla legge elettorale,il nostro avversari principale cioè il pd è riuscito nel suo intento di far passare il messaggio che siamo noi ad avere tradito il patto,non è vero e sono certo che loro hanno attuato una strategia precisa,sono la feccia della politica e grazie ai media prezzolati,basta vedere che più leccano il culo e più fanno carriera,vedi Orfeo,che è diventato direttore generale,ora il punto è perché anche noi non decidiamo di uscire con qualche trasmissione in alcuni o canali televisivi,purtroppo la tv è ancora un mezzo potente che unitamente ai giornali di regime,ci fanno la guerra ed é molto ma molto difficile,controbattere solo con l'esempio e la dedizione alle menzogne che ogni giorno ci scagliano contro.

aldo boccardo 12.06.17 18:57| 
 |
Rispondi al commento

un piccolo consiglio, evidenziare i vostri punti di debolezza e gli eventuali errori al fine di spiegare al vostro elettore quali sono le vie di miglioramento. Non credo serva esaltare qualità che forse non esistono per ottenere un maggiore consenso.

giovanni silvano 12.06.17 18:55| 
 |
Rispondi al commento

CARI AMICI DEL MOVIMENTO ! SONO MOLTO DISPIACIUTO:E' INUTILE NASCONDERLO: SONO PERO' CONVINTO CHE CI RIPRENDEREMO NELLE PROSSIME PIU' IMPORTANTI OCCASIONI: VORREI PERO' DARE ALCUNI SUGGERIMENTI : PARLIAMO PIU' CONCRETAMENTE SU ALCUNI PROBLEMI CHE INTERESSANO DI PIU' ALLA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI PER ESEMPIO QUELLO DELLA IMMIGRAZIONE. ANCORA OGGI NE SONO SBARCATI PIU' DI MILLE E QUELLO CHE SCONCERTA E' CHE CRERTE STRANE ONG CONTINUANO IL LORO MALAFFARE E NON RIECONO ANCORA A BLOCCARLI DEFINITIVAMENTE. LA MAFIA SU QUESTO PUNTO CONTINUA A FARE AFFARI E NOI STIAMO ASSISTENDO A QUESTO ANCORA CON INDIFFERENZA E INCAPACITA' . LA STESSA TELEVISIONE NE PARLA E
ANCHE I GIORNALI DI OGGI. GLI SBARCHI DEVONO ESSERE FERMATI E SUBITO. ANCHE CON LA FORZA. ALTRIMENTI LA DESTRA ,IL CENTRO DESTRA AUMENTERA' LA SUA FORZA . E' QUESTO CHE VOGLIAMO ' LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI VUOLE UN IMPEGNO PIU' DECISO DA VOI SU QUESTO ARGOMENTO SE VOGLIAMO ACQUISTARE PIU' VOTI.

gianfranco ferroni1 (), macerata Commentatore certificato 12.06.17 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha ragione Max!!!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 12.06.17 18:43| 
 |
Rispondi al commento

GLI ESITI DELLO SFACELO ROMANO EREDITATO SI SONO PUNTUALMENTE (E CON COLPEVOLE SOTTOVALUTAZIONE) "IRRADIATI" SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE ED HA CONVINTO E DISILLUSO MOLTI ELETTORI SULL'INCAPACITA' DEL M5S DI GOVERNARE: EMBLEMATICO L'ESORDIO AMMINISTRATIVO DI ROMA: UNA CITTA' ANCORA SPORCA, ALLAGABILE, INFESTATA DA TOPI FESTANTI SU CUMULI DI SPAZZATURA, TRASPORTI INEFFICIENTI, VIABILITA',INSICUREZZA, VIOLENZA ECC. A MIO AVVISO BISOGNAVA FARE I CONTI FIN DALL'INIZIO, NON CON ROMA O CON LA RAGGI, BENSI' CON I ROMANI; SPIEGARE LORO CHE LO SFACELO EREDITATO NON SAREBBE STATO RISANABILE NEMMENO IN 10 ANNI DI BUONA E ONESTA AMMINISTRAZIONE. LA PROPAGANDA FESTOSA DEI NOSTRI DETRATTORI ESPRIME TUTTAVIA LA LORO TRISTE E MESCHINA IDENTITA'. QUESTA DELUSIONE ELETTORALE IO NON LA PREFIGURO COME UNA BATOSTA. IL MOVIMENTO STA CRESCENDO !

PIERO PETRAGALLO 12.06.17 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Sono di Guidonia dove il nostro candidato sindaco a raggiunto il ballottaggio col 20.63%.
Questo comune è molto particolare. La città Guidonia ha solo 15'000 abitanti, gli altri 70'000 sono distribuiti su una decina di frazioni con caratteristiche residenziali, sociali e politiche molto diverse. Le sezioni delle frazioni confinanti con il comune di Roma, sono anche quelle definite "Dormitorio" negli ultimi 20'anni hanno avuto una esplosione demografica per il trasferimento dei Romani che con i soldi della vendita di un appartamento a Roma si sono potuti permettere una bella villetta, ma la loro vita sociale e lavorativa continua ad essere quella Romana e non quella di Guidonia. In queste frazioni il M5S ha preso una media del 40% con picchi del 45%. Un risultato direi straordinario per 2 motivi: il primo è che c'erano 4 "coalizioni" PD, CD, Civiche e M5S, quindi molto più difficile raccogliere un voto su 2, secondo in questi quartieri, come detto la gente vive Roma e dorme a Guidonia, e sicuramente il governo della Raggi li ha influenzati parecchio e direi parecchio bene visto il 40%.


sono mortificato ma non abbiamo perso niente ci rifaremo alle nazionali non bisogna piu cadere nei tranelli piduini tipo la legge ellettorale qui ha carrara abbiamo il sindaco al ballottaggio e penso che vinceremo il bomba non ha vinto nemmeno a rignano e vengono a cantare vittoria quale

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 12.06.17 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro ammucchiata ti scrivo così mi distraggo un po'
e siccome la vostra realtà è molto lontana più forte vi scriverò.

Da quando siete un partito c'è una grossa novità,
Napolitano il vecchio è finito ormai
ma qualcosa ancora qui non va.

Si esce poco la sera compreso quando è festa
e c'è chi ha messo dei sacchi di sabbia vicino alla finestra,
e si sta senza mangiare per intere settimane,
e a quelli che stan morendo di fame
poco tempo gli rimane.

Ma la televisione ha detto che il Movimento
porterà coi 5 Stelle la trasformazione
e tutti quanti siamo già in fermento

sarà tre volte Natale e festa tutto il giorno,
ogni Cristo scenderà dalla croce
anche gli uccelli faranno ritorno.

Ci sarà da mangiare e luce tutto l'anno,
anche i muti potranno parlare
mentre i sordi già lo fanno.

E si farà l'amore ognuno come gli va,
anche i preti potranno sposarsi
ma soltanto a una certa età,
e senza grandi disturbi qualcuno sparirà,
saranno forse i troppo furbi
e i PDuisti di ogni età.

Vedi ammucchiata, cosa ti scrivo e ti dico
e come sono contento
di essere qui in questo momento,
vedi, vedi, vedi, vedi,
vedi ammucchiata di cosa si deve parlare
per poterci ridere sopra,
per continuare a sperare.

E se quest'anno poi passasse in un istante,
vedi vecchi'ammucchiata
come diventa importante
che nei 5 stelle ci sia anch'io.

L'anno che sta arrivando tra un anno passerà
l'elezioni nazionali stiamo aspettando è questa la novità.

Aldo B. 12.06.17 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Parlo per Verona e per me:

-non ho votato perche' ero distante

-se avessi potuto votare avrei avuto molti dubbi: il candidato M5S si presento' parlando di tutto tranne che di ATER , AMIA , AGSM , Acque Veronesi, Consorzio Mercato, aeroporto ecc ecc

Quando ebbi un problema con Acque Veronesi scrissi una email all'allora presidente (Massimo Mariotti: partito ignoto ma sicuramente di centrodestra ) : "Se non mi metti a posto la pressione vengo a fare la doccia a casa tua".

Dopo 3 mesi avevo i tubi nuovi.

Cosi' si fa politica locale.

Se i nostri candidati parlano di piste ciclabili , aree verdi ed altri argomenti da massimi sistemi non trovano consenso.

Pertanto per la prossima volta:
-pressione acqua
-tensione elettrica
-costo metano
-diminuzione personale inutile AGSM e sponsorizzazioni calcistiche
-funzionamento contatori elettronici per controllo da parte del cittadino
-far funzionare l'ufficio edilizia almeno TUTTI i giorni
posso continuare elencando ma come esempio basta


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 12.06.17 18:35| 
 |
Rispondi al commento

La cosa bella di ieri è di oggi è che non ho guardato la tv se non per vedere motogp e F1. E oggi sono molto sereno e felice di non aver ascoltato manco un tg. Ho letto i commenti qua e la su Facebook e ho visto che il M5S avanza sempre, vero noi vorremmo di più....ma chi non vuole le cose belle? Sono felice di Carrara perché in ballottaggio va un consigliere che negli scorsi 5 anni ha dimostrato cosa è il M5S sono felice perché a livello nazionale siamo il partito più votato mentre gli altri si raggruppano in pastrocchi per raccattare voti. Sono felice perché se penso al 2006 non eravamo nessuno è ora siamo una bella realtà che piano piano cambia la cultura di questo paese, trasformandola in un paese dove gli onesti hanno voce in capitolo. Rallegratevi non siamo poi cosi lontani dalla meta, so nel mio cuore che la Sicilia ci regalerà una delle gioie più grandi. Teniamoci le maniche tirate su e continuiamo a lavorare per rendere questo nostro paese degno di essere chiamato Paese con la P maiuscola. Basta poco non scordatevi mai il passaparola anche con chi avete appena conosciuto una parola o due su quanto bello può essere onesti. Come un virus si insinua nella mente. Magari non otterrete nulla subito ma quella persona troverà un altro che aggiungerà altre parole a quanto detto da voi e questa persona avrà una diversa ricettività rispetto alla parola onestà. L'onestà paga sempre chi vi dice il contrario non è felice! In alto i cuori!

fulgy f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 12.06.17 18:33| 
 |
Rispondi al commento

stasera subito a farsi fare l'interrogatorio da floris , e chiedere scusa ai poveri cittadini che votano pd e berlusconi!!

paolo b., ancona Commentatore certificato 12.06.17 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Roma e' ridotta a un lerciaio, sporcizia, rifiuti ovunque,le strade peggio delle mulattiere, clandestini ovunque,furti aggressioni, la Stazione Termini peggio di un Terminal della Nigeria, non ho visto nemmeno un piccolo minuscolo cambiamento da quando governavano i ladroni. Come potete pensare che la gente vi voti?
Virginia mi fai un elenco di quello che hai fatto in un anno?
Alfredo denzio

alfredo denzio 12.06.17 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perdiamo nel momento che ci schieriamo,
No Tav
No vaccini
Case ai ROM (Raggi)
No presa posizione decisa contro immigrazione clandestina.anzi (Appendino)
Fare i furbetti come aver votato si a un emendamento (giusto) ma non concordato durante la discussione legge elettorale,
Far calare dall'alto decisioni importanti e all'improvviso vedi Genova e Mollare quelli che hanno lavorato bene Pizzarotti , e lasciar a ruota libera chi rema contro(Lombardo, Fico, Taverna esultanti dopo interruzione discussione legge elettorale).
mi sembra che ci sia all'interno dei 5S un gruppo che quando cominciano a salire si impegna a fare cazzate.
Per paura di andare al governo? visto che è più facile fare opposizione.?

Dino ., Bolotana Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.06.17 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che PD E PDL sono la stessa identica cosa, non sarebbe male fare uno sgambetto al PD, giusto per puro spasso, e votare il candidato di centro-destra ai ballottaggi.

Alberto O., Bergamo Commentatore certificato 12.06.17 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutto inutile: metà degli italiani è corrotta e l'altra metà è idiota

luigi c. Commentatore certificato 12.06.17 18:22| 
 |
Rispondi al commento


Mettiamo da parte i successi. Sono il passato. Parliamo dei fallimenti e del loro perché. Dopo potremo parlare degli obiettivi, magari in modo più aperto, col tempo necessario, senza votazioni dell'ultimo minuto che danno, sempre di più, l'impressione di essere estorte più che pensate. Riconoscere i proprie errori, non è facile, far finta di niente è devastante.
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 12.06.17 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Sono con i 5 stelle dall'inizio..ogni tanto vacillo..ma per ora resisto... però.. però.. OBIETTIVI.. UNA SOLA "B"! Edddai...

MANUELA PELO 12.06.17 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a mio parere il M5S deve solo avere pazienza , gli stessi italiani boccaloni che continuano a votare per la frittura di pesce saranno costretti a cambiare voto in cabina elettorale . In tempi di globalizzazione dei mercati nessun paese si può permettere la zavorra della corruzione spaventosa che c'è in Italia . Tutti i paesi con economie solide ( salari elevati , disoccupazione bassa ) sono quelli che hanno bassa corruzione e mercato trasparente , al contrario dove la corruzione è elevata le economie sono deboli , i salari bassi , la disoccupazione elevata così come la conseguente criminalità . Persistendo l'attuale livello di corruzione l'Italia è destinata a diventare un paese sudamericano , continua riduzione dei salari ed aumento della disoccupazione . I dati economici sono disastrosi , produzione industriale -0,4 ( dato di oggi) .Nonostante il Q.E. di draghi , i tassi quasi a zero ed il petrolio mai così basso , il bollito di rignao è riuscito a mettere l'Italia all'ultimo posto per crescita tra i paesi europei . In Italia la corruzione si chiama partiti , in testa PD e FI . Non si è mai visto un tacchino che si butta da solo nel forno ,roagion per cui i partiti continuaranno a rubare allegramente mantenedo l'attuale sistema capillare di corruzione ,tassazione elevata ed inquinamento del mercato , il che porterà all'inevitabile ulteriore impoverimento della classe media ,e prima o poi quando le scarpe inzieranno ad essere veramente strette la misura sarà colma anche per i boccaloni telelobotomizzati .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 12.06.17 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Sono uno dei cittadini residenti nei 9 comuni che hanno la fortuna, di avere il Movimento 5 Stelle al ballottaggio. Sono di Guidonia Montecelio e sono orgoglioso, dei miei concittadini. Dopo che la metà della giunta uscente è finita nel carcere Romano si Rebibbia. Ci siamo svegliati e abbiamo scelto l'onestà. Manca davvero poco per un Governo a 5 Stelle. Grazie di Cuore

Alessandro Tellini, Guidonia Montecelio Commentatore certificato 12.06.17 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Una delle cause certe? M5S è percepito non diverso da PD sull'immigrazione e islamizzazione. La gente che soffre di questi problemi tutti i giorni (e sono tanti) vota altrove.

riccardo scarpa 12.06.17 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Un po' di sana autocritica e democrazia interna non guasterebbero, anziché puntare sempre, esclusivamente, su idolatria, autoelogi e becera propaganda che attira masse di esclusi ma tiene alla larga la parte migliore del Paese.
Non è stata una debacle, ma cantare vittoria in quest'occasione dimostra come la mistificazione regni sovrana nella comunicazione del movimento - e i 'fedeli' se la bevano tutta senza batter ciglio, pronti a offendere chiunque provi a dire il contrario usando il proprio spirito critico.

Paolo M 12.06.17 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Comunque la questione della legge elettorale non è stata gestita bene..

Non mischiatevi con quelli là

A meno che abbiate spiegato PRIMA al vostro elettorato le motivazioni.. e queste siano comprensibili, trasparenti, pulite al 100% sennò non vi differenziate dagli altri partiti ed ..è vero.. fate sorgere dubbi.

Io voto 5Stelle però, per dire, Di Maio non mi piace perchè in più occasioni è stato beccato dire bugie in fragrante e ..sinceramente.. fosse solo per lui (o ce ne fossero di più così) non vi voterei più.

Capiate bene che il M5S esiste solo perchè è DIVERSO. Diverso, pulito, trasparente. Se seguite questa linea, vi seguiremo in capo al mondo..e pazienza se non vinciamo tutto.

E poi, per carità, non cambiate mai le regole base: 2 mandati al massimo e riduzione degli stipendi dei parlamentari. Toglieste queste due regole, secondo me, vi ritrovereste come l'Italia dei Valori

lara 12.06.17 18:09| 
 |
Rispondi al commento

FACCIAMO UNA ANALISI SERIA
1) IL M5S HA QUASI DIMEZZATO I VOTI RISPETTO ALLE POLITICHE DEL 2013
2) GRILLO HA SFIDATO PIZZAROTTI A PARMA E HA FALLITO MISERAMENTE
3)A GENOVA GRILLO HA PROPRIO ESAGERATO ED E' STATO PUNITO
4)DEMOCRAZIA DIRETTA, PORTAVOCI,UNO VALE UNO, NO LEADER, NO PARTITO, NO ACCORDI, MA PERCHE' NON LA SMETTETE DI DIRE TUTTE STE CAZZATE E CERCATE DI ESSERE PIU' REALISTI, DA SOLI NON SI VA DA NESSUNA PARTE E SI FA SEMPRE UNA BRUTTA FINE, LA STORIA INSEGNA!!
UN GRILLINO INCAZZATO

MASSIMO

MASSIMO PASTORI 12.06.17 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo perché un Movimento come il "nostro" sia tanto odiato, così com'é amato. Va bene i giornali che rappresentano interessi politici ed economici, anche personali del c.d. quinto potere. Va bene i partiti che sanno che la loro rendita di posizione e di privilegi potrebbe finire. Va bene il sistema finanziario e bancario celato dentro l'Organizzazione burocratica europea che ha da temere per il futuro dei suoi capitali a credito. Va bene tutti gli altri ma quando vedo comuni cittadini odiare il movimento mi chiedo: è possibile odiare così tanto una forza politica solo perché cresciuti dentro una democrazia rappresentativa che volge al termine nella mediocrità della sua corruzione. Non basta neanche questo. Il perché il Movimento 5 stelle è politicamente odiato lo trovate nel mito della caverna di Platone. Saluti

Dario Caggia 12.06.17 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Mavacaghè bepi

Alex 12.06.17 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo!!!

Paolo V 12.06.17 17:58| 
 |
Rispondi al commento

peccato non essere riusciti ad andare almeno al ballottaggio a Genova

chi dice che è colpa delle divisioni create da Grillo sbaglia

la Cassimatis ha preso mi pare lo 0,2

quindi non c'è stata una sconfitta visto che i voti presi dal M***** alle precedenti comunali erano meno

certo è stata sconfitta la speranza di vedere un risultato favorevole

sarà x le prossime elezioni

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 12.06.17 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Persa una battaglia, ma la guerra la vinceremo! Perché noi non ci arrenderemo! Però dobbiamo essere più chiari e decisi, basta con i tatticismi.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.06.17 17:53| 
 |
Rispondi al commento

la storia è piena di individui sognatori che al grido : sono nel giusto - Dio è con me - non posso perdere - ma poi dopo le solenni bastonature cominciavano a capire che bisogna sfruttare ogni occasione e dimostrare di essere nel giusto - penso che si poteva ottenere almeno il doppio dei voti ( gente delusa che non è andata a votare) semplicemente dimostrando che la sindaca Raggi economicamente è il miglior sindaco di Roma di sempre - di avere la competenza e la forza di impedire ad una manica di individui (come i ladri di ciliege) che per pochi milioni non esiterebbero a creare alla città un debito ulteriore di oltre 10 miliardi di euro - bastava illustrare cosa sta succedendo a Tokio 2020 - far vedere il disastro economico di Rio 2016 si doveva denunciare di totale incompetenza il Coni il Cio e tutti i sostenitori delle olimpiadi romane - la complicità di media asserviti e anche loro pagnottari e asserviti
ci sono molte soluzioni per far "muovere" l'elettorato ma se continuate a seguire e semplicemente giustificarvi non andiamo da nessuna parte - fateli ballare alla nostra musica non alla loro - se non sapete informatevi dalle persone con esperienza


Caro imprescindibile Beppe, l'analisi risulta felice e condivisibile, ma molti italiani si aspettano, dopo gli auspicabili ballottaggi vincenti, che il vertice del MoVimento dica che su molti atteggiamenti amministrativi, per inesperienza soprattutto, sono stati ingiustamente talebani. Parlo dalla provincia di ferrara, dove parteggio e sostengo il M5S ma che ha imposto ad elementi, come Marco Fabbri a Comacchio ad esempio, la scomunica per la loro partecipazione a concessi che altrimenti avrebbero danneggiato i cittadini che sono stati chiamati a rappresentare. Quindi vinciamo i ballottaggi, e diamo una speranza nuova all'Italia e agli italiani di una forza politica che ammetta alcune merde pestate( vedi Genova) e che voglia dare un po' più di partecipazione locale.
A riveder le stelle

roberto malavolta 12.06.17 17:45| 
 |
Rispondi al commento

M5S Riconfermato il primo movimento italiano con maggioranza di voti in tutta Italia!
Forza M5S!

vincenzo raiano, Caserta Commentatore certificato 12.06.17 17:42| 
 |
Rispondi al commento

...a Grillo.....emmu faetu anguscia!

sergio s., genova Commentatore certificato 12.06.17 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo nelle mani del Movimento.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.06.17 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Su LA7 intervistano Minzolini e Clemente Mastella per dire che i 5Stelle sono morti... ahahaahah

Avranno da divertirsi alle politiche!!!

lara 12.06.17 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIFLETTIAMO.Alle scorse comunali2016 ,nella mia citta', 30'000 votanti circa,si presentarono 5 Candidati SINDACI con ognuno una marea di liste civiche apparentate, x 1 TOTALE di 683 CANDIDATI.
QUASI 1 CANDIDATO x FAMIGLIA.Il Movimento locale pur essendo x voti la prima lista,non prese il consigliere x 1 pugno di voti.
Ma ,FACCIO NOTARE che in PROVINCIA di ROMA, l'ESEMPIO di POMEZIA, CONTAGIA e PAGA.
OLTRE COMUNI IMPORTANTI gia' comuni 5 STELLE: NETTUNO,CIVITAVECCHIA,MARINO, ecc. dell'AREA LITORANEA e dei COLLI ALBANI, adesso si va al BALLOTTAGGIO GUIDONIA MONTECELIO ed ARDEA,e in tanti altri importanti M5s da solo ha preso dal 16 al 23%, NON ci si RENDE CONTO CHE in TUTTA le.a PROVINCIA di ROMA, IL MOVIMENTO sta CRESCENDO, e x la PROSECUZIONE del PROCESSO conta MOLTO quello che a ROMA fara' l'amministrazione 5 STELLE.

Antonio Rizzi 12.06.17 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Fossi in te carissimo Beppe avrei scritto qualcosa di meno convenzionale. Invece di negare la razione di Maalox e rilanciare stancamente il #vinciamopoi, perchè non dai scandalo? Cioè perchè non torni TE STESSO?? Fai che i media corrotti siano costretti a strombazzare cose indigeste; stigmatizza il fatto che quella degli italioti si chiama MESCHINITA', FALLO CON PAROLE CRUDISSIME, ad esempio chiedi esplicitamente come si fa a votare per i soliti noti nelle zone colpite dal terremoto!! Di cosa hai paura? Di perdere i voti? Ma li hai già persi, al limite può darsi che qualcuno di questi cretini masochisti si converta!!!! ESTENDI URBI ET ORBI IL VAFFANCULO! Ma così come in questo post non va bene....tutti colgono il dispiacere tra le tue righe benchè ti sia affannato con la calcolatrice. La tristezza è nell'aria, tutti sappiamo che è andata male. FAI QUALCOSA DI SINISTRO!!!!!!!! LA DERIVA PARLAMENTARISTA STA METTENDO IN PERICOLO IL NOSTRO COMUNE SOGNO!!!

H. Box 12.06.17 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,il nostro appoggio non è mai mancato ad alcun candidato ad alcun portavoce.Quello che è successo è il contrario che molti di questi si sono dimenticati del territorio per molti impegni in parlamento e anche alcuni anche per mancanza di capacità politica i quali hanno preferito rimanere a coltivare il proprio orticello,ricordandosi solo negli ultimi mesi della campagna elettorale e farsi vedere per appoggiare alcuni candidati a sindaco.
La nostra fiducia di attivisti non manca non è mai mancata,lo abbiamo dimostrato mettendoci contro i poteri forti da semplici attivisti senza alcun appoggio se non della gente che ci è stata accanto.Lo dimostrano i mancati ballottaggi in Sicilia come ad esempio Termini Imerese , lo dimostra anche il buon risultato fatto a Palermo visto che erano 20 contro ad 1.( ti piace vincere facile bisognerebbe dire ad Orlando)
Noi attivisti siamo sempre pronti a non mollare.
Noi attivisti abbiamo bisogno di più presenza sul territorio , di maggiore organizzazione e coordinamento.
Noi attivisti vogliamo alle prossime nazionali e regionali ottenere più del 40%.
Scanzi dice che ci siamo concentrati poco sulle situazioni locali e abbiamo pensato solo a quelle nazionali.
Non ha tutti i torti.
Siamo ancora in tempo per riparare e tu da capo politico devi dare l'input affinché ciò avvenga nel più breve tempo possibile.
Grazie per la tua attenzione.

Salvatore Alfonso Germana' 12.06.17 17:33| 
 |
Rispondi al commento

,,,il PD si camuffa con le liste civiche e va ai ballottaggi......hanno preferito le liste ''civetta'' al m5s .

http://www.adnkronos.com/rf/image_size_1280x960/Pub/AdnKronos/Assets/Immagini/infografici/infografica-risultati-cinquestelle.jpg

...dovrebbe insegnare che ad andare a ruota del PD si finisce in questo modo.....


http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2017/06/12/comunali-sconfitta-a-lampedusa-giusi-nicolini_867fb9f1-b7ac-4df0-be45-45cb28164124.html

Lampedusa ...accade una cosa strana ...un iscritto al MOV è secondo con una lista civica.

Tony 12.06.17 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Siete curiosi di sapere la verità, del perchè la gente non vi vota?

Qui c'è scritta una parte del motivo:

https://www.nextquotidiano.it/terremotati-elezioni-amministrative/

La gente a posto l'avete sbattuta fuori dai meetup e dal movimento e vi sono rimasti solo leccapiedi e teste di cazzo.

I vostri semplici sostenitori sono persone spregevoli. Un biglietto da visita inaccettabile.

Vi basta come motivo?

Ma non è solo questo: è il sistema verticistico vi frega. Vi frega che a comandare siano un capo e i suoi scagnozzi fedeli. Vi frega l'ignorare gli attivisti della prima ora e il premiare i più falsi leccapiedi. Vi frega la vostra incoerenza, il tradimento delle idee originali, il cambiare posizione ogni giorno a seconda di dove il tira il vento. Vi frega lo smentire voi stessi e le vostre origini. Il garante che è garantista di casa sua e giustizialista di casa d'altri. Il non essere ne di destra ne di sinistra ne carne ne pesce purchè si raccatti rabbia e scontento ovunque. Vi frega il veleno che avete in corpo e sta avvelenando voi.

Vi frega che avete perso le belle persone positive che ci credevano e vi sono rimasti solo vecchi rancorosi, miserabili esseri capaci solo di insultare e mai una volta di capire.

Vi frega che non vi crede più nessuno. Tornatevene pure a casa a cercarvi un lavoro.

A poco vi servirà la censura. Siete finiti

Bannati a vita 12.06.17 17:32| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Genova sono stati fatti troppi errori, perché si poteva vincere,chi ha gestito a livello locale deve fare un passo indietro..


http://elezioni.interno.it/comunali/scrutini/20170611/index.html

id &as Commentatore certificato 12.06.17 17:29| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe non pensi che senza l'adesione al tedeschellum dell nomine in commissione per la legge elettorale ,la crescita oltre che inesorabile sarebbe stata più veloce??
LA GENTE e quindi gli elettori possono perdonare tutte le mosse tattiche,anche se non le spiegate,
ma non possono derogare dal principio per cui votano 5 stelle '''la cancellazione dei privilegi''ebbene il privilegio originale è la ''nomina'',ecco perché abbiamo perso nel senso che ci aspettavamio molto di più.

francesco degni 12.06.17 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me avete perso elettori per questo vostro atteggiamento pseudo democristiano del political correctly. Basta leggere l'articolo di questo blog all'indomani della conferenza stampa sul DL Lorenzin per le vaccinazioni obbligatorie. Ancora oggi non avete preso una posizione NETTA di fronte a questo attentato ai diritti dei genitori. Conosco più di un genitore di Genova che non vi ha votato per questo vostro "tatticismo". Facendo così andrete in declino perché inseguendo i cosiddetti "moderati" perderete i vostri elettori naturali. Sento la mancanza dei V-Day di una volta. Dovete lottare e urlare se è necessario per difendere i diritti dei cittadini.

Rafael Andres Marin del a Cruz 12.06.17 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bisogna aspettare il tempo ci darà ragione. Vedrete che tra 50 anni andremo a governare l'italia.

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.06.17 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stanno facendo circolare la notizia che un certo Bugani braccio destro di Grillo, non sapevo che Grillo avesse un braccio destro, abbia dichiarato autorevolmente che il doppio mandato è un freno per il Movimento.

Paolo Rullo Commentatore certificato 12.06.17 17:23| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori