Il Blog delle Stelle
I deputati scroccano pure la colazione ai cittadini

I deputati scroccano pure la colazione ai cittadini

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 32

di Riccardo Fraccaro

In Parlamento c'è una piccola cerchia di super-privilegiati: sono i deputati che ricoprono cariche istituzionali, l'apoteosi della casta. In queste figure i partiti esprimono la loro più sfrenata sete di potere perché, oltre al ricco stipendio base, gli onorevoli con incarico godono anche di una indennità aggiuntiva pari in media a 2.000 euro mensili, naturalmente esentasse. Ma non basta: Presidenti di Commissione e componenti dell'Ufficio di Presidenza hanno anche un fondo per le "spese di rappresentanza" da ben 6.500 euro l'anno. Gli serve per pagarsi la colazione.

Noi del MoVimento 5 Stelle rifiutiamo l'indennità aggiuntiva connessa alla carica, io ad esempio solo per questa voce ho rinunciato fino ad oggi a 111.000 euro. Siamo gli unici a voler abolire i privilegi e abbiamo presentato una proposta per cancellare anche le spese di rappresentanza. Ovviamente bocciata dal Pd. In base alla delibera n. 7 del 2013, i super-deputati hanno diritto perfino al rimborso per i doni di rappresentanza, per i pranzi e i servizi di catering, per il noleggio auto o il servizio taxi e per le spese di alloggio.

Centinaia di migliaia di euro a spese dei cittadini.

Noi crediamo che chi ha già uno stipendio da 10mila euro al mese oltre ai rimborsi vari, più 3.500 euro di diaria, altre 3.600 di spese politiche e una media di 2.000 euro mensili per l'indennità aggiuntiva, almeno la colazione possa pagarla di tasca sua. Presenteremo di nuovo in Aula il nostro ordine del giorno per cancellare questo ignobile scandalo. Il Pd dice di voler abolire i privilegi? Inizi da cornetto e cappuccino a spese dei cittadini.



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

17 Lug 2017, 11:27 | Scrivi | Commenti (32) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 32


Tags: colazione, deputati, diaria, m5s, riccardo fraccaro, spese

Commenti

 

E' così che da sempre i miserabili si arricchiscano...BRICIOLA dopo BRICIOLA.

Rosa Mantegna 20.07.17 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cerchiamo di darci una MOSSA ! E con TUTTI i mezzi possibili e IMMAGINABILI (inclusa la VISUALIZZAZIONE, per "strano che sembri" ), NON permettiamo che l' alleanza tra un topastro malsano e un centenario rinconoglito prenda il sopravvento...Altrimenti saranno cazzi amari

Rosa Mantegna 20.07.17 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Ormai lo abbiamo capito tutti ,
I politici di professione ( leggi : camerieri di professione) cercano di arraffare quanto più denari e privilegi possibili prima che finisca il mandato , ed , ovviamente , NON fanno cadere i Governi ( ladri) con la scusa della " FIDUCIA" .

PERFINO il secondo dopoguerra fu meno traumatico grazie alla conservazione dell’apparato industriale pubblico e dei quadri dirigenziali formati durante il Ventennio fascista. Mai capitò che il nostro Paese perdesse in tempo di pace il 10% del PIL, il 25% della base industriale e subisse il crollo demografico che stiamo sperimentando oggi.

Per non parlare della crisi bancaria che sta corrodendo il nostro sistema finanziario (circa 200 miliardi di euro), della perdita delle poche grandi imprese operanti nei settori strategici (dalle auto ,alle telecomunicazioni, dal cemento , alla chimica ,all’alimentare, dal lusso alle banche-pubbliche , ecc. , ecc.)
e della crisi migratoria che riversa su un Paese già esausto ondate di 200.000 diseredati all’anno e 150.000 giovani-italiani che emigrano per mancanza di lavoro .

ORMAI : L’Italia è guidata da una classe dirigente esautorata , essendo di fatto una "COLONIA" da sfruttare ( tipo : GRECIA ) .

Per la politica italiana è l’implicita ammissione della sconfitta,
quasi una resa incondizionata:
i partiti neanche più pensano ad un’alternanza studiano soltanto come sopravvivere, compattandosi in Parlamento ( vedi : Le prossime Elezioni politiche ) come i superstiti di una battaglia persa.

L’unico obiettivo della prossima legislatura sarà, quasi certamente, il varo di una qualche legge elettorale che consenta a Mario Draghi ( o fax simile ) di assumere la Presidenza del Consiglio allo scadere del mandato di governatore della BCE, nell’ottobre 2019.

Leggi art. ::
http://megachip.globalist.it/kill-pil/articolo/2009063/l039italia-e-lairreversibile-crisi-del-parlamentarismo.html

Lino V. Commentatore certificato 20.07.17 10:54| 
 |
Rispondi al commento

PRESTITO OFFERTA DI DENARO SUL SERIO E ONESTO


Ciao Signora e Signore;
Io sono un individuo che concede prestiti a qualsiasi persona che desideri un
assistenza finanziaria. Questo è un prestito tra particolare con condizioni
beh, semplice. La mia offerta è compreso tra 2.000 euro e di euro 8.000.000. Il mio tasso di
di interesse per tutta la durata di questo prestito è del 3% e il rimborso è
fatto su base mensile.
Se qualsiasi volta siete interessati, vi prego di contattarmi tramite il mio indirizzo e-mail al seguente indirizzo:
micheleadante@gmail.com / +1 929 222 7884 Whatsapp solo

MICHELE ADDANTE 19.07.17 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Bisogno di soldi per risolvere i vostri problemi finanziari? Ci sono investitori privati e abbiamo messo a vostra disposizione prestiti personali a un
aliquota forfettaria del 2 %. La concessione di tale credito è di 10 mila euro a 50 milioni di euro . L'assicuratore è tenuto a pagare il 15% di rimborso una volta
si sarà sottoscritto l'assicurazione. E la durata del rimborso è determinato in base all'importo del vostro prestito. Per ulteriori informazioni, contatto
noi; PhillippeHuvelin@outlook.fr

giordan giordan12 Commentatore certificato 19.07.17 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Che gentaglia! Affamati, ladruncoli da quattro soldi, bugiardi, ma... se questi politici sono sulla scena, la colpa è esclusivamente dell'ebete italiano che li vota!!!!!!!

E viaaaaaaaaaaa, finitela di votare ancora PD (poveri dementi) o FI (fresconi italiani ) e votate SOLO ed esclusivamente M5S ( sinceri e operosi in movimento!)

Almeno x una volta provate a cambiare la solita brodaglia...

DIO CI AIUTI!!!!!!!!!!!!

AD MAIORA!
Paola

Paola Zito 19.07.17 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Recenti studi attestano che chi suona al semaforo allo scattare del verde è un eiaculatore precoce.

marco ., roma Commentatore certificato 18.07.17 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi soccorre la matematica.
Esiste una perfetta corrispondenza biunivoca tra un governo di cialtroni ed un elettorato altrettanto cialtrone

Mario Rosini, Pescorocchiano (RI) Commentatore certificato 18.07.17 22:02| 
 |
Rispondi al commento

...la storia è ciclica...sta arrivando il tempo della ghigliottina per i politici ladroni....hahaha

gianbattista de stefani 18.07.17 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Ci lamentiamo tanto di questi "signori" che da decenni sono sempre lì, a"rubare" e a lucidare la loro poltroncina.
Ma non sarà mica colpa nostra che li rieleggiamo continuamente????

Roberto Russo 18.07.17 18:22| 
 |
Rispondi al commento

E' assodato che la corruzione e il "magna-magna" non è un fenomeno solo Italiano. La differenza tra noi e le nazioni dove è meno presente, sta nella certezza della pena. Sono dell'idea che un politico debba essere piu che specchiato e che sia ora di smettere con quegli atteggiamenti garantisti ai quali anche gli indagati stessi fanno appello.
A tanti fa ridere la notizia di tizio o caio che ha messo nel rimborso spese l'orologio personale, le mutande verdi, il perizzoma, il vibratore,....... UN CAFFE'
Per me invecie fa piangere solo il pensiero di affidare a quelle persone li la gestione della mia vita, perchè di fatto questo è.
Sei indagato? per prima cosa garantiamo la comunità e poi sarai garantito tu.
Claudio

Vincenzo C., PR Commentatore certificato 18.07.17 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è le offerte di Lady Josina gomez di diverso pronto per i vostri progetti a 5000 euro a 500.000 euro con un tasso del 2% per il vostro progetto di viaggio e di tasse scolastiche per business costruzione d'oltremare e sostanziali investimenti in vari progetti commercio e costruzione un altro acquisto di casa e Appartamento noleggio auto acquisto e pronto per la salute e l'istruzione di tuo sollievo di bambini pronti per chiunque nel settore agricolo pericolo e business milioni project financing
Contattare il servizio di posta elettronica developpement1985@gmail.com

franssecho milano Commentatore certificato 18.07.17 04:47| 
 |
Rispondi al commento

Con questi soldi e con quelli del canone TV e del superenalotto pagateci le pensioni

marco sicilia 18.07.17 03:36| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI FATTI FANNO SCRITTI IN MANIFESTI MURALI E AFFISSI IN TUTTA ITALIA, E' IL MODO PIU' SEMPLICE PER METTERE TUTTI I CITTADINI CONTRO QUESTI LADRI E RIMUOVERE I PROBLEMI !!!
PER LE SPESE USATE I SOLDI CHE RESTITUITE !!!
BASTA CON IL BLOG, E' LETTO SEMPRE E SOLO DAI SOLITI, NON SERVE A NIENTE !!!
CON IL BLOG OCCORRE UN SECOLO PER CAMBIARE !!!
SVEGLIATEVI !!!

Franco Della Rosa 17.07.17 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Voglio essere corto di parole.
Semplicemente.....
Luridi Sporchi Ladroni.
Eppure sono ancora li seduti tutti quanti sulla poltrona.
Da 50 anni sempre gli stessi.
Da 50 anni a rubare i nostri risparmi.
Da 50 anni a pagare le loro puttane con i nostri soldi.
Da 50 anni a curarsi e mangiare a sbaffo con i soldi del popolo.
Da 50 anni a sfruttare privilegi e vitalizzi, prendendo per il culo gli italiani.
Da 50 anni a passare da un partito all'altro per non perdere la poltrona, fregandosene dei problemi del popolo e del territorio.
E adesso pure a riempirci di ladri, spacciatori, delinquenti, prostitute e gentaglia senza scrupoli.
Italianiiiiiiiii. Facciamo Qualcosa......
Libertà di vivere a casa nostra.
Libertà per i nostri figli.
Libertà di respirare aria pulita e non merda che esce dalla bocca di questi ladroni.
Italianiiiiii. Facciamo Qualcosa.
Solo e Sempre M5*


ha sentire queste cose viene da vomitare

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 17.07.17 17:39| 
 |
Rispondi al commento

La maggioranza dei deputati scroccano e basta. Dal momento che, in questo sciagurato paese, si sta andando avanti col sistematico utilizzo della FIDUCIA, con un parlamento esautorato, totalmente svuotalo delle sue prerogative, potemmo mandare a casa tutti i deputati e senatori, non necessari alla maggioranza, evitando sperperi inutili. Siamo in una dittatura, di fatto,. prendiamone atto, traiamone le conclusioni e andiamo avanti. Almeno senza questa pletora di magia pane a ufo si risparmierebbe qualcosa. Quando parlano del dittatore turco Erdoğan mi viene da ridere. Come se da noi ci fosse la democrazia. Certo abbiamo una certa libertà di parola, e in parte di scrittura, ma per il resto siamo sotto un regime autoritario (assolutamente non autorevole) che spudoratamente, nei fati, negli atti, afferma, sistematicamente e da troppi anni:
noi abbiamo deciso così, cosa ne pensiate voi, è l’ultimo, se non inestete, problema.

Franco B., Prato Commentatore certificato 17.07.17 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Ladri incalliti e debosciati. La gente si suicida perché non riesce più a pagare le tasse e loro rubano spudoratamente e senza dignità. Cmq sono convinto che ogni popolo ha i politici che si merita.... e se non vuole mandarli via significa che è esattamente come loro....

Zaghi 17.07.17 16:06| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA, STATO LADRONE

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 17.07.17 12:50| 
 |
Rispondi al commento

i rappresentanti dei cittadini dovrebbero gia' essere onorati infatti è cosi che si fanno chiamare onorevoli ma la intendono solo potere e rimborsi innominabili. i 5 stelle sono veramente ammirevoli a rinunciare a somme considerevoli ma bisogna far capire che non è publicita elettorale ma uno stile di vita visto che i cittadini prendono pensioni da sopravvivenza.votate con intelligenza e no con ideologia . io per anni ho votato cosi. adesso abbiamo un' alternativa.

enricovolpe 17.07.17 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ovviamente nell'informazione di regime, delle decisioni del M5* di rinunciare ai privilegi NON C'È NEMMENO UN ACCENNO. Un amico qui, ha correttamente scritto CHE BASTEREBBE SOLO QUESTO, PER VOTARE 5* e io aggiungo: PER NON VOTARE PIÙ LA CASTA DI PAPPONI MAFIOSI CHE RAPPRESENTANO GLI ALTRI PARTITI (forse Lega esclusa) Ma non dimentichiamo mai che milioni di italiani, sguazzano e si ingozzano nella merxx che questa casta politica ha generato... quindi non stupiamoci se costoro votano per la feccia che costituisce la casta...

Umberto Tordone Commentatore certificato 17.07.17 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un popolo intero che si fa derubare LEGALMENTE da ladri con la cravatta. Ma cosa stiamo aspettando?

Gianluca Barducci 17.07.17 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Pezzenti incalliti! Vergognatevi incapaci! Avete distrutto l'Italia e vi siete fregati una marea di denaro dei contribuenti!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.07.17 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Infatti il problema non è la retribuzione, per cui non sono mai stato d'accordo nel tagliarla,casomai,in specie quelle regionali,ridimensionarla.Il problema sono i componenti aggiuntivi della retribuzione,come quelli descritti.
Chi và a lavorare(i comuni mortali) a fine mese si prende una retribuzione.poi se và a lavorare in ferrari e pasteggia al Toulà o alle tre marie,sono affari suoi invece che farsi un tramezzino e un bicchiere d'acqua.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 17.07.17 10:19| 
 |
Rispondi al commento

E' un sonoro schiaffo morale oltre che economico alla povera gente:famiglie con persone disoccupate,anziani con pensione minima ridotti alla fame.Questi esseri ignobili che impunemente godono di questi privilegi e non vi rinunciano è solo per un sano egoismo.LADRI!!!!!

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 17.07.17 09:59| 
 |
Rispondi al commento

CHE VERGOGNA SONO PROPRIO DEI PEZZENTI!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.07.17 09:59| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori