Il Blog delle Stelle
RISULTATI - Votazione del #ProgrammaGiustizia del MoVimento 5 Stelle

RISULTATI - Votazione del #ProgrammaGiustizia del MoVimento 5 Stelle

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 100

Oggi, martedì 25 luglio, si vota per il Programma Giustizia del MoVimento 5 Stelle.
Le votazioni saranno aperte su Rousseau dalle 10.00 alle 19.00. Nei giorni scorsi abbiamo approfondito, grazie all'aiuto di esperti, i punti fondamentali su cui si baserà la nostra attività di governo per la Giustizia. Ora è il momento di decidere quali saranno le priorità di questo programma.
Su Rousseau troverai sette quesiti. Sei chiamato a decidere su:

Riforma della prescrizione: ritieni che la prescrizione debba essere sospesa quando inizia il processo o con la sentenza di primo grado?

Le intercettazioni come mezzo di ricerca della prova: ritieni che sia necessario regolare ed ampliare l'utilizzo delle videoriprese come strumento investigativo ed aumentare la possibilità di utilizzare tutti i tipi di intercettazione anche per altri reati, in particolare quelli contro la pubblica amministrazione?

Condanna a lavori di pubblica utilità: ritieni che tutti i condannati a pene brevi che non comportano la detenzione in carcere e che sono nelle condizioni di poter lavorare, debbano obbligatoriamente svolgere lavori di pubblica utilità ed un percorso per risarcire in modo concreto la vittima?

Magistratura e politica: ritieni che un magistrato eletto nelle file di una forza politica, possa alla fine del suo mandato tornare in magistratura giudicante o requirente?

Whistleblowing e incentivi a chi denuncia: la proposta del “whistleblowing” tutela ed incentiva il lavoratore che denuncia episodi di malaffare e corruzione che avvengono sul posto di lavoro. Nel caso in cui la denuncia del lavoratore contribuisca a far recuperare denaro pubblico, sei favorevole a corrispondere un premio al denunciante?

Ricorso in appello e superamento del principio del divieto di riformulazione della pena: al fine di evitare il ricorrere in appello in modo strumentale e al fine di velocizzare i processi penali, ritieni che la pena possa essere anche aumentata, oltre che confermata o diminuita, nel caso in cui a ricorrere sia il solo imputato?

Sezioni specializzate per i processi di mafia: vuoi che i tutti i processi legati alla criminalità organizzata di stampo mafioso siano celebrati presso le sedi di Corte d'appello per avere dei giudici, e non solo procuratori, che siano specializzati in materia, con delle strutture idonee?

Accedi a Rousseau e vota subito!

RISULTATI

SEZIONI SPECIALIZZATE PER I PROCESSI DI MAFIA, votanti 17285
SI 16744
NO 541

RICORSO IN APPELLO E SUPERAMENTO DEL PRINCIPIO DEL DIVIETO DI REFORMATIO IN PEIUS, votanti 17243
SI 15460
NO 1783

WHISTLEBLOWING E INCENTIVI A CHI DENUNCIA, votanti 17592
Si 14777
No 2815

MAGISTRATURA E POLITICA, votanti 17562
No, mai 10349
Si, dopo un congruo termine di almeno 5 anni 7213

CONDANNA A LAVORI DI PUBBLICA UTILITA', votanti 17775
Si, sono favorevole 17288
No, non sono favorevole 487

INTERCETTAZIONI, votanti 17729
SI 17044
NO 685

PRESCRIZIONE, votanti 17682
Inizio del processo 12524
Sentenza di primo grado 5158

I5S2017_460X230.png



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

25 Lug 2017, 10:01 | Scrivi | Commenti (100) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 100


Tags: programma giustizia, rousseau, votazione online

Commenti

 

A BEPPE CON SIMPATIA
IL TAGLIO AI VITALIZZI DEI PARLAMENTARI E DI TUTTI I RAPPRESENTANTI DEGLI ENTI PUBBLICI NONCHE DEGLI ALTI STIPENDI DA CAPOGIRO DEGLI AMMINOSTRATORI DELEGATI PUBBLICI E PRIVATI NO CI DEVE FARE,E NON DOBBIAMO SUBIREI RICATTI DA DIRIGENTI BANDITI MAFIOSI, I PENSIONATI TERRANNO PRESENTE LE SCELTE CHE VERRANNO FATTE DAI MINISTRI SERVI DELLA CONFINDUSTRIA E DELLE LOBBI.
INSISTO LE PENSIONI NON SI DEVONO TAGLIRE A NESSUN TITOLO NON C'E' GIUSTIFICAZIONE CHE POSSA LEGITTIMARE UNA SCELTA COSI CRIMINALE
IL DSEBITO PUBBLICO LO PAGHI CHI LO HA PROVOCATO!
A BEPPE CON SIMPATIA:
TOGLIERE IL VITALIZIO AI PARLAMENTARI TUTTI E RIDURRE GLI ALTI STIPENDI AI VARI RAPPRESENTANTI DEGLI ENTI PUBBLICI, NONCHE AGLI AMMINISTRATORI DELEGATI SIANO ESSI PUBBLICI CHE PRIVATI NON DEVE MINIMAMENTE RIGUARDARE LE PENSIONI DEI LAVORATORI DIPENDENTI, I QUALI NON HANNO NESSUNA COLPA DEL DEBITO PUBBLICO DELLO STATO, CHE VADANO A RIPRENDERE LE LIQUIDAZION DA CAPOGIRO A QUEI DIRIGENTI CHE HANNO MESSO IN GINOCCHIO L'ITALIA FACENDO FALLIRE LE IMPRESE ITALIANE E SVENDENDOLE A COMPAGNIE STRANIERE, CREANDO DISOCCUPAZIONE.
lE PENSIONI NON SI TOCCANO! NON DOBBIAMO SUBIRE RICATTI
CON SIMPATIA
ROBERTO

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 27.07.17 16:15| 
 |
Rispondi al commento

ICATTI DA DIRIGENTI BANDITI MAFIOSI, I PENSIONATI TERRANNO PRESENTE LE SCELTE CHE VERRANNO FATTE DAI MINISTRI SERVI DELLA CONFINDUSTRIA E DELLE LOBBI.
INSISTO LE PENSIONI NON SI DEVONO TAGLIRE A NESSUN TITOLO NON C'E' GIUSTIFICAZIONE CHE POSSA LEGITTIMARE UNA SCELTA COSI CRIMINALE
IL DSEBITO PUBBLICO LO PAGHI CHI LO HA PROVOCATO!
A BEPPE CON SIMPATIA:
TOGLIERE IL VITALIZIO AI PARLAMENTARI TUTTI E RIDURRE GLI ALTI STIPENDI AI VARI RAPPRESENTANTI DEGLI ENTI PUBBLICI, NONCHE AGLI AMMINISTRATORI DELEGATI SIANO ESSI PUBBLICI CHE PRIVATI NON DEVE MINIMAMENTE RIGUARDARE LE PENSIONI DEI LAVORATORI DIPENDENTI, I QUALI NON HANNO NESSUNA COLPA DEL DEBITO PUBBLICO DELLO STATO, CHE VADANO A RIPRENDERE LE LIQUIDAZION DA CAPOGIRO A QUEI DIRIGENTI CHE HANNO MESSO IN GINOCCHIO L'ITALIA FACENDO FALLIRE LE IMPRESE ITALIANE E SVENDENDOLE A COMPAGNIE STRANIERE, CREANDO DISOCCUPAZIONE.
lE PENSIONI NON SI TOCCANO! NON DOBBIAMO SUBIRE RCON SIMPATIA
ROBERTO

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 27.07.17 16:03| 
 |
Rispondi al commento

A BEPPE CON SIMPATIA:
A PRPOSITO DI GIUSTIZIA: NON SONO NECESSARIE TANTE RIFORME BASTEREBBE APPLICARE LE LEGGI CHE GIA' CI SONO PER MANDARE IN GALERA LADRI E MAFIOSI E FACCENDIERI A VARI TITOLI,INVECE DI DAR LORO LIQUIDAZIONI DA CAPO GIRO, DOPO CHE HANNO DISTRUTTO AZINDE,E INDUSTRIE DI PRESTIGIO METTENDO IN GINOCCHIO L'ITALIA ED ESPORTANDO ALL'ESTERO LE NOSTRE IMPRESE CHE TANTO LAVORO DAREBBERO AI NOSTRI GIOVANI DISOCCUPATI CHE NON POSSONO PROGETTARE IL LORO FUTURO.
SIAMO AL COLLASSO FINALE NELLE MANI DI IRRESPONSABILI CHE HANNO SVENDUTO L'ITALIA AI PAESI STRANIERI RIDUCENDO LA MANOD'OPERA E TAGLIANDO GLI STIPENDI SFRUTTANDO IL COMMECIO DEGLI EMIGRATI TRATTANDOLI COME SCHIAVI RIPRODUCENDO UN NUOVO COLONIALISMO FUNZIONALE AL SISTEMA CAPITALISTICO MODERNO.
CON SIMPATIA
ROBERTO

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 27.07.17 15:39| 
 |
Rispondi al commento

A BEPPE CON SIMPATIA:
A PRPOSITO DI GIUSTIZIA: NON SONO NECESSARIE TANTE RIFORME BASTEREBBE APPLICARE LE LEGGI CHE GIà CI SONO PER MANDARE IN GALERA LADIO MAFIOSI E FACCENDIERI A VARI TITOLI,INVECE DI DAR LORO LIQUIDAZIONI DA CAPO GIRO, DOPO CHE HANNO DISTRUTTO AZINDE,E INDUSTRIE DI PRESTIGIO METTENDO IN GINOCCHIO L'ITALIA ED ESPORTANDO ALL'ESTERO LE NOSTRE IMPRESE CHE TANTO LAVORO DAREBBERO AI NOSTRI GIOVANI DISOCCUPATI CHE NON POSSONO PROGETTARE IL LORO FUTURO.
SIAMO AL COLLASSO FINALE NELLE MANI DI IRRESPONSABILI CHE HANNO SVENDUTO L'ITALIA AI PAESISTRANIERI RIDUCENDO LA MANOD'OPERA E TAGLIANDO GLI STIPENDI SFRUTTANDO IL COMMECIO DE GLI EMIGRATI TRATTANDOLI COME SCHIAVI RIPRODUCENDO UN NUOVA COLONIALISMO FUNZIONALE AL SISTEMA CAPITALISTICO MODERNO.
CON SIMPATIA
ROBERTO

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 27.07.17 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è le offerte di Lady Josina gomez di prestito diversi per vostri progetti prima fino a 100.000 euro con un tasso del 2% di contattare il servizio prestitobancario2017@gmail.com

gatuso rafeela Commentatore certificato 27.07.17 15:18| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe con simpatia:
Siamo estremamente stanchi e disgustati di questa classe dirigente, non ne possiamo piu di buffoni che continuano a racconterci belle ed a prennderci per il c..o.. raccontandoci un sacco di falsita pensando che il popolo italianoo sia unna massa di imbecilli incapaci dim intendere e di volere.
Adesso con li fatto che il M5S e riuscito finalmente a far passare la legge contro il vitalizio ai parlamentari, adesso vogliono ricattare tutti i pensionati medio bassi con il ricalcolo delle pensioni volendole tagliare a chi ha lavorato per quarantanni e più, non solo ma vogliono addirittura alzare ancora l'eta pensionabile invece di creare posti di lavoro. siamo nelle mani di banditi,criminali ,mafiosi bastardi, mercenari , faccendieri,.
M;andiamoli a casa quanto prima
con simpatia
Roberto

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 27.07.17 13:22| 
 |
Rispondi al commento

approvo l'esito della votazione sulla prescrizione e sulle intercettazioni: trattasi dei due provvedimenti qualificanti della riforma della giustizia del Movimento.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.07.17 09:51| 
 |
Rispondi al commento

La fondamentale proposta sulla divisione perpetua della cariere, tra magistrati inquirenti e magitrati giudicanti. Dove è finita? Perhé non è stata sopposta al voto? Chi lo ha deciso? Perché?
Le ie perplessità su certe metodiche sono in costante aumento.

Franco B., Prato Commentatore certificato 26.07.17 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Mostro di Firenze: si riapre il caso, indagato un ex legionario
Conosceva Pacciani,omicidi sarebbero legati 'strategia tensione'

ma fuss fuss che fuss oroprio isso !?

caio tizio, napoli Commentatore certificato 26.07.17 13:28| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE ESISTE IL RISCHIO MOLTO REALE CHE L'ELIMINAZIONE DEL VITALIZIO O L'EROGAZIONE SU BASE CONTRIBUTIVA ANCHE A QUELLI IN ESSERE QUINDI CON AZIONE RETROATTIVA, APRA VERAMENTE LA STRADA ALLA RIDUZIONE DI TUTTE LE PENSIONI SU BASE CONTRIBUTIVA. TUTTE LE PENSIONI DEI LAVORATORI DIPENDENTI VERREBBERO AUTOMATICAMENTE RIDOTTE DI UN TERZO NON SO QUELLE DELLE ALTRE CATEGORIE. VOI DIMENTICATE CHE INCOMBE IL FISCAL COMPACT CHE SIGNIFICA RIDUZIONE DEL DEBITO PUBBLICO PER VENTANNI DI CIRCA 60 MILIARDI DI EURO L'ANNO. QUALE SOL UZIONE MIGLIORE CHE RIDURRE LE PENSIONI COME DEL RESTO HANNO FATTO PER TREDICI VOLTE IN GRECIA. PIU PENSIONI CONTRIBUTIVE MENO DEBITO PUBBLICO UN TRIONFO PER IL FMI E LA TROIKA. ORA SCRIVERO' UNA FRASE UN PO VOLGARE MA CHE RENDE BENE L'IDEA. CON QUESTA LEGGE FORSE CI TAGLIAMO GLI ATTRIBUTI PER FARE UN DISPETTO ALLA MOGLIE.

lucia 26.07.17 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blog....
Buone notizie fresche fresche da Roma ...l'ARTE piena di debiti.... evvai il vaso di pandora ha il coperchio appena socchiuso!
E poi mi venite a dire perchè i romani hanno preferito il m5s!
Godo come un riccio!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.07.17 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Si cede alle richieste dei migranti. Un nuovo cuoco in cambio della tregua

Anche ieri tensione alle stelle al BricHotel. Trovato l’accordo

Ponsacco, 26 luglio 2017 - FORSE si cambierà il cuoco. Di certo di cambia il menù. Arriveranno piatti africani e ci sarà più attenzione a tutto, a partire dal cibo, ovviamente, che più di molti altri aspetti ha scaldato il clima. Il nuovo accordo è arrivato a Pisa, davanti al Prefetto e al Questore, al termine di una nuova mattinata di protesta dei migranti accolti al Brichotel di Ponsacco, dove la tensione è salita più volte in questi giorni.

Una mattinata iniziata con materassi messi fuori, in giardino e con il sit in e lo sciopero della fame davanti all’ingresso per impedire a chiunque, compresi gli addetti della cucina ed i compagni che hanno fame e che non vogliono accodarsi alla protesta, di entrare nella struttura. In mezzo, un tentativo di mediazione importante, portato avanti su più fronti. A partire dall’impegno del vice questore Luigi Fezza per rappresentare ai migranti il loro diritto di protestare, ma anche il dovere di consentire di sfamarsi a coloro – tra questi donne con bambini piccoli – che non condividono o che non vogliono mettersi in questo braccio di ferro che va avanti da settimane. Un passaggio, questo, che è stato determinante al fine della sospensione della protesta con la garanzia di un incontro «lampo» in Prefettura per chiarire ancora una volta quello che doveva già essere chiarito da tempo.

Dei 44 migranti, però, sola la metà si è schierato nella protesta impedendo però a tutti di mangiare. Nuove tensioni sarebbero pericolose anche per gli equilibri interni al gruppo.

****************

I nostri poveri che vanno a mangiare alla Caritas, prima ordinano il menù.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 26.07.17 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh sì, è difficile mettere in testa ai conduttori di un talk show che un politico a 5Stelle non punta a fare carriera ma è un semplice Portavoce che dopo due mandati se ne torna a casa, e infatti le domande che gli vengono poste sono spesso fuori luogo, stantie e direi anche piuttosto banali. E’ il solito problema del “nuovo” che fatica a essere capito da una cultura sistemica. Ma è più importante che capiscano gli italiani, e se è vero, come è vero, che il MoV è in testa alle preferenze dei sondaggi elettorali, già questo è un piccolo miracolo. Tiremm innanz...

Franco Mas 25.07.17 23:58| 
 |
Rispondi al commento

10 anni fa proposi sul blog di Grillo di cambiare il valore dei voti, ad esempio prima del voto fare un attitudinale per vedere il grado di educazione civica di onestà e di cultura generale e in base al risultato farei valere il voto alle politiche e alle amministrative.


IL QUARAQUAQUA', PRIMA GUARDA IN CAMERA, POI FA IL SORRISO EBETE E POI LA DOMANDA EBETE

Quel quaraquaquà di Parenzo, chiede a Di Battista se un parlamentare del M5S accetterebbe il finanziamento "importante" come 50.000,00 € di un lobbista, da parte di una grande azienda.

Ma quest'omuncolo, più simile ad un "galletto vallespluga", o meglio ad un impiegatuccio di partito che ad un giornalista, come fa a fare una domanda simile?

COME FA QUESTO QUARAQUAQUA' A NON SAPERE CHE IL M5S HA RIFIUTATO BEN € 52.000.000, DI FINANZIAMENTO PUBBLICO?
COME FA QUESTO "MINUS HABENS" A NON COMPRENDERE CHE CHI RIFIUTA BEN € 52.000.000,00 A MAGGIOR RAGIONE NON PUO' ESSERE ATTRATTO DA € 50.000?

GENTE COME QUESTA SVOLGE L'ATTIVITA' DI GIORNALISTA; AL SERVIZIO DELLA INFORMAZIONE? MA MI FACCIA IL PIACERE!


..bravissimo Dibba, anche se un pò ..nervoso.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 25.07.17 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Oggi si votano i programmi sulla rete.

Scusate, ma ho avuto sempre delle perplessità in merito.

Quando si fa un post, e poi la gente vota, viene fuori qualcosa che a casa mia si chiama né carne né pesce.

Finora, infatti, non è scaturito niente di rivoluzionario, ma una salsa un po' melensa che potrebbe andare bene in parte al PD e in parte a Forza Italia.

Avrei sperato in un programma tipo:

* La sovranità spetta ai cittadini e tutte le leggi più importanti verranno stabilite mediante referendum

* La burocrazia verrà ridotta all'osso. Le leggi saranno cancellate per il 99%. Ne rimarranno poche, chiare a tutti e a misura d'uomo.

* Tutti gli addetti alla Pubblica Amministrazione verranno licenziati al 31 dicembre e solo i meritevoli riassunti al 1 gennaio successivo, compresi magistrati, generali e personale ospedaliero.

* I traditori della Patria verranno processati pubblicamente. L'Italia non sarebbe caduta così in basso e non sarebbe stata invasa, senza alto tradimento.

Votare va bene. Ma spesso diventa una formalità. Poi, non si può imbalsamare un programma in questo modo. La politica necessita variazioni quotidiane e immediate. Questa procedura, scusate, mi sa più di piani quinquennali sovietici.

Comunque, viva il Movimento!

Gian Paolo ♞ 25.07.17 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In rete si legge che la Francia ha un presidio militare in Niger, ai confini con la Libia, 250 uomini, potrebbe fermare i nigeriani e invece pare li aiuti ad arrivare in Libia, per poi giungere presso gli scafisti.
Se fosse vero, sarebbe da un pezzo che la Francia sta cercando di fare le scarpe all'Italia, e con questo governo inerme, ci fregano tutti.

Rosa 25.07.17 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti a Di Battista su la 7!
Sottoscrivo in pieno tutto quello che ha detto
viviamo in un paese strano dove ci si meraviglia
orami se qualcuno è onesto!

PS chiedo ancora allo staff se le votazioni per gli iscritti potranno essere prolungate almeno fino alle 22 in modo da permettere a chi lavora fino a tardi di partecipare!

fabiola rossi 25.07.17 21:34| 
 |
Rispondi al commento

*****
M5S siete tutti validi, non abbiatene a male, ma Di Battista ha " qualcosa " in più. Meditate per future scelte.
*****

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 25.07.17 21:32| 
 |
Rispondi al commento

*****
Vertice all'Eliseo tra Macron, il Presidente e il generale libici che detengono il potere. Italia esclusa a priori. Hanno stabilito in linea di massima che le risorse naturali, petrolio, gas ecc. le gestisce la Francia mentre quelle umane provenoenti da mezza africa sono tutte per l'italia. Somma gioia al PD con brindisi della Boldrini, di Gentiloni e company. Ma quando è che questi illuminati si sveglieranno? Spero si sveglino prima gli italiani dormienti e diano una tale batosta elettorale a questi incapaci da lasciarli col culo per terra.
*****

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 25.07.17 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come si fa, dopo aveer ascoltato Dibba su La7, a non votare M5S?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 25.07.17 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Io continuo a non capire perche bisogna andare avanti con questo metodo imbecille di avvisare il giorno stesso che dalle 10 alle 19 c'è la votazione.
C'è qualche persona dotata di almeno un neurone che legge questi commenti ??????
Cosa vi costa avvisare il giorno prima che ci saranno le votazioni ?
E' mai possibile che su cose così importanti si utilizzino dei metodi così idioti ??????
Hello !!!! C'è qualcuno ?????

Luigi Rampazzo 25.07.17 20:37| 
 |
Rispondi al commento

LIBIA?
UN GOVERNO DI PAGLIACCI !!
Quanti giorni deve continuare questo supplizio?
Cosa cavolo si può fare per poter andare a votare e liberarsi di questi incapaci?

Marcello P. 25.07.17 20:13| 
 |
Rispondi al commento

La sinneca sarà condannata.

Non ci piove (manco a dirlo)

Dovrà riempire tutte le buche tutte.

Senz'acqua e senza birra, toh!

Public utility 25.07.17 19:56| 
 |
Rispondi al commento

In Sicilia, da sempre, c'è la siccità voluta dalla mafia, l'acqua viene distribuita a ore e le perdite fatte apposta per distribuire l'acqua minerale.

La rete siciliana è un colabrodo, e la storia si ripete, più o meno, in tutto il sud, laddove invece dello stato ci sono le varie mafie.

Roma, passata dopo anni di oltraggi, alla guida del M5S è nell'occhio del ciclone e basta che uno scorreggi che la colpa viene data alla Raggi.

Le scorregge tramutate in merda dei governi che hanno imbrattato Roma?

Cara Raggi, non ci far caso, c'era da aspettarselo. Che piova o non piova, è sempre colpa tua.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 25.07.17 19:34| 
 |
Rispondi al commento

prima ancora della giustizia occorre occorre promuovere la moralità, insegnarla nelle scuole, far capire ai giovani il suo valore. Noi tutti abbiamo un io nascosto, ormai sepolto dalla società, di cui ci vergogniamo. E' quello che ci parla al cuore e ci fa sentire umani. L'umanità che rinneghiamo ogni giorno. Noi non parliamo più con noi stessi e non ci chiediamo più cosa vuole il nostro cuore. Se parlassimo al nostro cuore non infliggeremmo tanto dolore al prossimo perché il nostro cuore non è fatto per abusare del prossimo: se ascoltiamo il nostro cuore esso ci rivelerà la nostra natura e quello di cui ha bisogno per esternarsi. Non siamo fatti per distruggere ma per creare e creare vuol dire amare. Non si crea solo per se stessi ma per tutti, questo è il vero senso di creare. Senza amore non può darsi un senso alla vita ed a ciò che facciamo. Se comprendiamo questo e lo insegniamo ai nostri giovani, avremo meno bisogno di una giustizia. Il reato spesso è il frutto di uno scollegamento fra noi e la nostra essenza. Non possiamo desiderare il dolore degli altri se ascoltiamo noi stessi, la nostra natura. Noi abbiamo bisogno di dare e ricevere amore perché siamo tutti uniti e solo apparentemente siamo divisi. Il dolore che provochiamo agli altri si riflette quindi su noi stessi inevitabilmente. Questo dobbiamo capire.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 25.07.17 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimi!!!

Paolo V 25.07.17 19:32| 
 |
Rispondi al commento

IO HO VOTATO!
e con questo commento mi guardo tutti gli adesivi che ho accanto al mio nome.
ah! ho visto e letto un commento di un certo Beppe B., per favore non trattate male le persone malate che hanno bisogno di cure ma soprattutto di tanto affetto, accarezzatele, accarezzatele accarezzatele...e poii SBAAAMMMMM!!!

Giuseppe P., pisa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 25.07.17 17:59| 
 |
Rispondi al commento

...la ''colonia'' è ufficialmente francese........


http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/07/25/impegno-sarraj-haftar-su-cessate-fuoco_92a96448-b927-4c53-8f07-4c3c72475c0e.html

...ma i franzosi, gentilmente,ci lasciano i clandestini.......

http://www.ilprimatonazionale.it/esteri/gli-africani-mandati-dal-niger-italia-dai-francesi-70117/amp/

Tony 25.07.17 17:42| 
 |
Rispondi al commento

La distribuzione a Roma, dell'acqua del lago di bracciano, avviene tramite una società cui fa parte anche il Comune di Roma. L'autorizzazione a prelevare l'acqua pare che abbia una durata di 100 anni.
Allora la sciagura di questa faccenda è questa autorizzazione che ha durata di un secolo, accordata da persone che non si sono chieste minimamente che fine avrebbe poi fatto il lago. L'accordo è stato fatto per arricchire anche imprese private, mi pare ci sia un socio francese, forse Cerroni ecc., oltre al comune di Roma. Ora dire che chiudono i rubinetti del Lago di Bracciano, sarà quasi impossibile. Ci saranno tante case, imprese, ospedali alimentati dall'acqua del lago, costruiti dopo il progetto di prelievo da questa fonte.
Certamente la rete idrica va aggiustata e sostituita, per non sprecare, ma questa cosa non si fa in alcuni mesi.
Capite l'assurdità di tutto questo, nessuno ha programmato nulla e ora se il lago muore la colpa è della Raggi.

Rosa 25.07.17 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono riuscita a votare tutti i quesiti del programma giustizia ! Pensavo di non farcela data la complessità della materia. Il sistema di votazioni su Rousseau è uno strumento che indirettamente istruisce anche su argomenti così importanti. Grazie

Marisa S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 25.07.17 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

m5s

sandro t., fiumicino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 25.07.17 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Cari pentastellati,

la carenza di acqua nel comune di ROMA, e non solo, è la dimostrazione che dopo un anno l'amministrazione Raggi per tali problemi non ha fatto nulla.
Capisco che il primo responsabile sia la Regione Lazio amministrata dal PD tuttavia, qualche segnale , prima di arrivare a questa situazione, l'amministrazione comunale di ROMA, poteva darla ai propri cittadini e votanti.
I CITTADINI di tutta Italia da anni hanno votato a favore dell'acqua come bene comune e da rendere pubblica, COME FATTO DA DE MAGISTTRIS a Napoli.
Cosa spetta questa amministrazione romana a darsi una mossa?
Se i romani preferiscono disperdere l'acqua nel terreno con le vecchie infrastutture/condutture e pagare gli utili ai soci (Caltagirone, Suez ed altri privati oltre al Comune di Roma) anzichè investire nella manutenzione, facciano pure e si gustino la siccità ma non chiedano soldi (per calamità naturali) ai cittadini onesti che aspettano ancora il rispetto del Referendum.
Caro Grillo non credi che il presidente della regione Lazio Zingaretti si sia svegliato tardi per risolvere (sic!) questo grave problema ma l'Acea e l'amministrzione Raggi che hanno fatto?

Beppe B.

giuseppe belotti, ranica -bg- Commentatore certificato 25.07.17 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sarei più sbrigativa: processo stile Norimberga con relativo accoppamento dei colpevoli sulla pubblica piazza. Non prima di aver fatto comperare alle famiglie i proiettili utili allo scopo. Come fanno in Cina.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 25.07.17 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa sera dopo le 20,30 il nostro Dibba a la7!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 25.07.17 14:39| 
 |
Rispondi al commento

L’unica ragione che placherebbe le mie perplessità su eventuali coalizioni di governo sarebbe una sola, che il MoV trovasse alleati concordi nel punire drasticamente la corruzione e il malaffare ovunque si trovino, con leggi appropriate e severe, stracciando quelle porcate di provvedimenti che sinora hanno salvato il culo a politici e intrallazzatori disonesti. Ecco, forse allora, con la certezza di cambiare questo cesso di Paese, avrei un valido motivo per non vomitare..."

---------------------------------------------------------------------

scusa se uso il tuo commento e ,o metto in chiaro, ma e' per concludere un concetto:

ecco, come si dice piu' sopra, quella potrebbe essere la prova del nove su chi puo' essere il gruppo, il politico, con cui poter iniziare un dilaogo.

cioe', chi appoggia una seria legge antiladri, anticorruzione, antisprechi e antimafia made in m5s. (con la consulenza dei vari davigo etcetc., cioe' gente capace della materia e con le palle).

chi la appoggera' sinceramente, non potra' non essere considerato uno con cui poter iniziare un discorso.

carlo 25.07.17 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Interrogate Davigo su questi temi e quello che pensa lui io lo sottoscrivo. Non c’è bisogno di “studiare”, è sufficiente fidarsi di certe persone.

Franco Mas 25.07.17 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho votatoper la legalità e la giustizia maaa...la certezza della pena ???

cecrodi 25.07.17 12:55| 
 |
Rispondi al commento

non ci sarà mai nessuna alleanza.lo ripetiamo da sempre e dovresti averlo capito..."

---------------------------------------------------------------------

scusa se uso il tuo commento in chiaro, ma e'per spiegare un concetto.

faccio una domanda:

secondo voi in questa ultima legislatura, in questi ultimi 4-5 anni, ci saremmo divertiti di piu', per l'itlia sarebbe stato meglio, i cittadini italiani avrebbero trovato maggior giovamento etcetcetcetc......, rispetto a quello che e' poi successo, renzi, il renzismo, nuova p2, verdini, nazareni vari, etcetcetcetc.....
ripeto la domanda: sarebbe stato meglio se il "dialogo" tra il m5s e bersani sarebbe continuato?

non si sa poi cosa sarebbe successo, casomai bersani bluffava, casomai nelle sue proposte c'erano solo i titoli ma il contenuto era da piduista, etcetc....

ma, ripeto la domanda, un "tentativo", invece che lasciare campo libero a chi poi e' arrivato, perche' la conseguenza di quella chiusura made in m5s e' stato quello, e non ce ne potevano essere altre ( e bersani l'aveva detto, attenzione che di la' non sono biondi....), non era il caso di farlo, invece che arroccarsi attorno a una presunziione molto talebana ?

"politica" vuol dire anche saper trarre il meglio (ripeto, il meglio, non l'optimum, l'"assoluto"), dal momento che si sta vivendo.

il cigno, che se gli metti davanti una scodella d'acqua e latte, beve solo il latte e lascia li' l'acqua. il saper trarre il meglio, quello ci si aspetta dal m5s. non il talebanesimo.

paura di corrompersi? allora c'e' poca fiducia anche nel m5s. ma quella e' la strada.

carlo 25.07.17 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedo con sommo dispiacere come ha anche detto recentemente il grande giudice Davigo, che i nostri infami politici PDL e PD e soci stanno piegando i nostri giudici e magistrati, molti vengono premiati e avanzano in carriera e pochi sopratutto PM rimangono in trincea a costo della loro vita per difendere GIUSTIZIA E LIBERTA' nel nostro Paese!!!
Purtroppo molti magistrati si sono piegati al potere politico e a volte anche ai criminali e pochi, pochissimi sono rimasti a combattere come alcuni PM che stanno lottando con le unghie e con i denti per il nostro Paese!!!
Mi spiace per quelli che si sono piegati ma quando anche i pochi rimasti con la schiena
dritta saranno sommersi dagli altri il nostro Paese allora diventerà una vera GIUNGLA dove il più forte uccide il più debole!!! Arriveranno brutti tempi!!!
Noi M5S dobbiamo tenere duro sulla questione GIUSTIZIA E LEGALITA' e dobbiamo fare tutto il possibile affinchè l'organo giudiziario funzioni bene e lo dobbiamo aiutare specie durante questi ultimi tempi!
Gli infami ladri, ladroni, corrotti, corruttori, mafiosi, evasori e frodatori fiscali non prevarranno sulla onestà e sulla legalità nel nostro Paese e sarà una questione di vita o di morte. Intanto facciamo tantissime carceri e mettiamo dentro tutti gli infami anche a spaccare pietre e questo problema si risolverà presto!!!
Così dobbiamo fare con forza e determinazione e poi con altrettanta potremo dire VIVA L'ITALIA!!! VIVA!!!
Grazie e cordiali saluti.

Franco Rinaldin 25.07.17 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
Tutti questi post sono interessanti però sono letti da chi molto probabilmente vota già M5S. Devono essere visti e letti da tutti i cittadini e per questo è necessaria una rete televisiva o altro mezzo d'informazione nazionale altrimenti resterà sempre un'informazione limitata. So che siete contrastati da tutti,l'onestà e la moralità creano nemici nella politica italica, ma l'informazione diffusa è vitale per il M5S.
*****

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 25.07.17 11:38| 
 |
Rispondi al commento

buon voto a tutti!
qui la diretta dalla Camera sull'abolizione dei vitalizi...


http://webtv.camera.it/home

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 25.07.17 11:26| 
 |
Rispondi al commento


Flop del corteo contro l'arrivo di nuovi migranti a Fucecchio - Foto

Manifestazione con trenta persone che sfilano in centro. Carmignani: "Speravamo in numeri diversi"

FUCECCHIO. Chi si aspettava una partecipazione numerosa, è rimasto deluso. Il corteo organizzato dall’associazione Fucecchio Rinasce, per protestare contro l’arrivo di nuovi migranti e contro le modifiche portate dal piano del traffico, ha visto circa 30 persone sfilare tra le vie cittadine con gli organizzatori che ammettono: «Ci aspettavamo più persone».

***********

A riprova di quello che dicevo di sopra, da quelle parti tutti devono essere grati al partito, chi per il posto di lavoro, chi per un permesso edilizio e quant'altro, così viene accettato tutto quanto il partito propone. Del resto siamo nella zona in cui "non si muove foglia che il partito non voglia"...

E allora fucecchiesi: arrangiatevi!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 25.07.17 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Famiglia derubata in casa per la quarta volta in due anni

Fucecchio: torna l’incubo-furti a Torre: «Non hanno trovato niente di valore, avevano già rubato tutto...»

La vittima ha spiegato di aver imparato a capire quando qualcosa non va: «In questo caso ho trovato il cancello aperto e i cani liberi, sicché non sono nemmeno entrata in casa. Sono rimasta fuori e ho chiamato i carabinieri, che sono arrivati prontamente e sono stati molto gentili. Ormai quando arrivo a casa suono il campanello, anche se sono la padrona, così da avvisare eventuali visitatori del mio ritorno a casa. Alla fine ti viene da pensare se spendere i soldi per riparare gli infissi o se vendere e comprare casa da un’altra parte, per stare più tranquilla. Oppure potrei lasciare la chiave nella porta, così entrano senza spaccare tutto come sempre. C’è solo un fattore positivo: quando entrano in casa noi non ci siamo».

In passato la donna si era vista anche avvelenare i cani, che in questo caso non sono stati toccati. Forse il fatto di essere usciti tranquillamente dal cancello anteriore senza opporre resistenza li ha salvati da bastonate, narcotici o addirittura polpette avvelenate.

************

Il bello è che a sentire le autorità a Fucecchio va tutto bene e i fucecchiesi continuano a dare loro il consenso, come ormai avviene dal dopoguerra......

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 25.07.17 11:16| 
 |
Rispondi al commento

HO VOTATO E RINGRAZIO MOLTISSIMO LO STAFF PER LA DEDIZIONE

giovanni ., Roma Commentatore certificato 25.07.17 11:13| 
 |
Rispondi al commento

AL VOTO.. AL VOTO..
Dalla caduta del muro di Berlino, correva l'anno 1989, sono mutati gli equilibri in tutta Europa, ma non in Italia. Qui dalla dissoluzione dei due grandi partiti DC-PCI il cambiamento non è avvenuto:troppi privilegi e posizioni di potere hanno tenuto in ostaggio il Paese negli ultimi 28 anni.
Renzi è arrivato alla fine di questo processo e ha fatto come il parente furbo che trovatosi fortunosamente al capezzale del moribondo, lo convince a designarlo erede universale,fregando così gli altri che lo hanno tenuto in vita per anni con accanimento terapeutico. Renzi ha scacciato i coeredi, i vari Prodi, Amato, D'Alema,Veltroni, Napolitano, che dopo anni di cure prestate si ritrovano a mani vuote.
Per questo motivo la prossima legislatura è destinata a durare pochissimo, sarà una semplice apertura di testamento, la conta dei voti che Renzi spera di ereditare.

A L., roma Commentatore certificato 25.07.17 11:12| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di rivedere la questione di un eventuale alleanza in parlamento, perché con la prossima legge elettorale con il premio alla coalizione il M5S è tagliato fuori.

carlo Maiello 25.07.17 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori