Il Blog delle Stelle
Oggi sciacalli, ieri signori dei condoni e delle sanatorie

Oggi sciacalli, ieri signori dei condoni e delle sanatorie

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 113

di Luigi Di Maio

In questo momento così drammatico per i cittadini di Ischia, e per noi tutti, qualcuno si è messo in testa di utilizzare i morti e il terremoto per attaccare il MoVimento 5 Stelle, ed è una cosa indegna.

Quando ci sono queste disgrazie tutti i partiti, dall'attuale Governo a quelli che hanno governato negli ultimi vent’anni, si indignano, scoprono l’abusivismo edilizio, scoprono che gli edifici del 1950 non sono in sicurezza, che non sono antisismici, e alla fine se la prendono con me, attaccano me per prendersela con il MoVimento 5 Stelle.

Ma dov’erano questi signori negli ultimi venticinque anni quando bisognava mettere soldi nella sicurezza delle nostre case, nelle norme antisismiche, nel dissesto idrogeologico? I soldi li mettevano nelle pensioni d’oro, nei rimborsi elettorali, nelle auto blu, soldi vostri. Sono degli ipocriti che utilizzano le tragedie come sciacalli, non sono passate neanche 24 ore da quando sono morte due persone e altre sono finite sotto le macerie. Quanti condoni e sanatorie sono state fatte in questi anni dai vari governi? Il primato ce l’ha Berlusconi ma il primo condono della Seconda Repubblica l’ha fatto il governo Dini, sostenuto dal Partito Democratico di Sinistra, i compagni, quelli che oggi fanno i moralisti con la loro superiorità morale; poi l’ha fatto Berlusconi nel 2003, ne ha fatto un altro nel 2009, e adesso nel 2017 sotto il governo Gentiloni alla Camera dei Deputati si sta approvando un’altra legge condono che si chiama legge Falanga, votata qualche giorno fa da quelli lì.

Ed invece si parla di me come quello che vuole i condoni mentre degli altri si racconta l'indignazione per il fatto che gli ischitani non avessero le case in sicurezza. Ma chi le doveva mettere le case in sicurezza? Forse le famiglie che hanno difficoltà ad arrivare a fine mese o avrebbe dovuto farlo lo Stato? Se c’erano degli abbattimenti da fare li doveva fare la Regione Campania, il Governo nazionale, non gli ischitani.

Per l'abusivismo edilizio noi non abbiamo nessuna tolleranza, per la prima volta abbiamo parlato di un piano casa per la Regione Siciliana, per aiutare quelli che hanno perso la prima casa, per aiutare chi viene sfrattato da una casa da demolire, queste cose se le dicesse uno del PD sarebbe osannato, ma se le diciamo noi siamo la colpa, la ragione per cui nella mia terra ci sono gli abusi edilizi.

Io non ne posso più della superiorità morale di una certa sinistra e di una certa destra in questo Paese che con le leggi fa le peggiori schifezze e poi vuole insegnare a noi tutti come si deve fare politica in questo Paese, cosa si deve dire e cosa no.

I5S2017_460X230.png



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

23 Ago 2017, 17:14 | Scrivi | Commenti (113) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 113


Tags: condoni, di maio, ischia, m5s, sciacalli, terremoto

Commenti

 

Se il Movimento si schiera per i condoni dell'abusivismo di necessita' lascio il movimento e alle prossime elezioni politiche non voto.
E' possibile avere il programma del movimento per le elezioni regionali in Sicilia? Esiste? Da chi e' stato concepito?
Se qualcuno mi rispondesse.

Giovanni Borghini 03.09.17 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Se la trovano mi iscrivo al PD? Ma che risposta è. Luigi..... se la trovassero dovresti anzi Devi lasciare la politica e andare affanculo pure tu e non.... iscriverti al PD.

Fredianoleuzzi@gmail.com Fredianoleuzzi@gmail.com, Gallipoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.09.17 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Sono il signor DENIS BEAUPIN, ti ricordo che sono un uomo d'affari di origine politica francese e concedo prestiti a chiunque abbia bisogno di finanziamenti. Faccio investimenti e prestiti tra gli individui che vanno da 1000 a 75.500.000 €. Offro prestiti a breve, medio e lungo termine. Il mio tasso di interesse è del 3% e il rimborso è mensile.

Per qualsiasi richiesta di prestito veloce, contattatemi tramite il mio indirizzo e-mail: denis.baupin@e-nautia.com


Numero whatsapp: +33644691486

Non vedo l'ora di sentire da te.

denis.baupin 02.09.17 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao
Per tutte le persone che sono onesto, serio, responsabile, capace e
In
Per adempiere i suoi impegni per affrontare il
Risorse finanziarie per uscire definitivamente da dead end
Banche
Rifiutando i file dell'applicazione di credito, ci sono
Un
Il gruppo Di esperti finanziari in grado di dare un prestito
Mente
Di cui avete bisogno e con condizioni che renderanno più facile per voi
si
Vita. Facciamo prestiti che vanno da 1 a 30 anni
Da € 10.000 a € 100.000.000. il nostro tasso di interesse è del 3 %.
Ignoranti
I tuoi usi e trasferimenti sono forniti da una banca per la
La sicurezza della transazione. Per tutte le vostre richieste
Proposte rispetto al tasso di e
Pagamenti
E ci sarà con il vostro aiuto, per ulteriori informazioni, se si
per favore.
Contatto
La mia e-mail : yvesmontero60@yahoo.com

montero yves 02.09.17 13:20| 
 |
Rispondi al commento

ischia è tra i primi posti in europa per reddito procapite e evasione fiscale.
non credo pertanto che possa esistere sull'isola "l'abuso di necessità", se non limitatamente agli inabili al lavoro (che tuttavia devono aver avuto risorse economiche per edificare)
diciamolo chiaramente : ad ischia si costruiscono case abusive per poi fittarle in nero ai vacanzieri!.
sarebbe molto facile verificarlo.
ischia isola verde!!!
guardatela dall'alto con google earth o map: solo la cima del vulcano è verde, tutto il resto e grigio, grigio cemento.
c'è traffico e caos ovunque, si respira smog come nel traffico veicolare delle grandi città!
è stato compiuto uno scempio, ha vinto la lobby del cemento, l'isola come era fino a 30-40 anni fa è morta!

vincenzo N., napoli Commentatore certificato 30.08.17 06:03| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI SIAMO STATI SEMPRE SCHIAVI, GRECI DROMANI, ARABI,SPAGNOLI, FRANCESI,E ANCORA OGGI SIAMO SCHIAVI DEGLI ONOREVOLI DEI SENATORI DEI PRIMI MINISTRI.DOBBIAMO DIRE BASTA, SOSTEMIAMO IL M5 STELLE PERCHE E L'ULTIMA SPERANZA PER TUTTI NOI.UN ABBRACCIO GAETANO

gaetano raffa 29.08.17 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Con i condoni i vari governi di destra e di sinistra hanno fatto cassa, e la verità e che oggi ne paghiamo le conseguenze, ma chi avrebbe dovuto controllare i condoni?. La colpa e di tizio Caio e Sempronio, ma anche quelli che controllavano hanno nomi e cognomi, ma quelli non si toccano, sono miracolati sempre.Pontificano e la colpa naturalmente e solo di coloro che hanno abusato della legge e dietro, chi non ha controllato che cos'è?. E' vero siamo populisti, ma non corresponsabili di chi ha speculato sulla miseria o di chi ha ha fatto scempio del territorio. Oggi dopo la tassazione abnorme, fanno la pubblicità metti in sicurezza la tua casa. Dove sono finiti i soldi dei vari condoni?. Quanto manca alle elezioni?

Vincent C 28.08.17 21:57| 
 |
Rispondi al commento

pennaruli vergognosi.

Giovanni F. Commentatore certificato 28.08.17 19:48| 
 |
Rispondi al commento

VAI AVANTI LUIGI, NON TI CURAR DI LORO, MA PASSA E VA!

simona verde Commentatore certificato 28.08.17 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio ed i condoni fatti nel vs comune di Pomezia?!?!?!

Predicate bene e razzolate male!

http://www.repubblica.it/cronaca/2017/08/28/news/pomezia_come_bagheria_un_altra_sanatoria_grillina_niente_ruspe_e_sanzioni_per_le_palazzine_fuori_norma-174033387/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P5-S1.8-T1

Carlo C. 28.08.17 11:52| 
 |
Rispondi al commento

io la penso come Luigi, i condoni non sono la cura ma aiutano, le irregolarità abitative ci sono e allora cosa fare? abbattiamo l'Italia? NO, dobbiamo metterla in regola, come? con un piano certificato da tutti gli organi preposti per il rilascio delle concessioni edilizie, ogni condono dovrà essere certificato dalla ditta che interviene sulla struttura, in questo modo si riavvia anche il mercato edilizio e del lavoro, al contempo avremmo la certificazione e un registro dell'immobile. L'intervento e a carico in percentuali diverse tra Stato e Privato quest'ultimo potrà accedere a finanziamenti agevolati e a detrazioni fiscali in base all'intervento.

Cesare Viale, roma Commentatore certificato 27.08.17 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Intollerabile il PD e FI che hanno causato disastri perche' hanno metodicamente negato ai Cittadini i fondi per mettere in sicurezza le proprie abitazioni, vergognoso prendersela con Di Maio, adducendo falsita' nei suoi confronti per nascondere i propri fallimenti di una sinistra che in tutti questi anni, hanno lucrato sulle disgrazie dei Cittadini, per questi partiti, i disastri hanno rappresentato una fonte di guadagno per se stessi, con slogan da infami, hanno sempre detto il giorno dopo i disastri ai cittadini terremotati, non vi lasceremo soli con abbracci e baci da Giuda, il resto riferiti agli interventi per la ricostruzione, lo conosciamo tutti.

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 26.08.17 10:11| 
 |
Rispondi al commento

I terremotati devono crepare, mentre gli sgomberati sono materia prima che arricchisce le cooperative, Onlus, fanno fare bella figura ai buonisti, soprattutto sono indispensabili per il voto che incolla sugli scranni del potere i cattocomunisti & radical chic dopo avergli concesso la cittadinanza, proprio come hanno fatto con i rumeni-albanesi-zingari.

Agostino Nigretti, Burolo Commentatore certificato 26.08.17 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Per rocco rivieccio:
nel tuo commento sotto sei partito bene ma poi.......

Se conosci qualcosa di poco lecito a riguardo qualcuno, fa dei nomi e, se vero, te ne saremo grati!

Ciao
Claudio

Vincenzo C., PR Commentatore certificato 25.08.17 16:18| 
 |
Rispondi al commento

che significa che i soldi per mettere in sicurezza le case le deve mettere lo stato, poiché chi ha fatto un abuso non arriva a fine mese? allora se uno non arriva a fine mese può venire a casa tua e rubare? poi gli diciamo pover'uomo deve portare il pane a casa? un reato è un reato ed un abuso edilizio è un abuso edilizio... punto! tutti quelli che come te o come quelli del PD o come quelli della destra che giustificano l'illegalità con la necessità sono il male peggiore di questo paese. se le case sono abusive, vanno abbattute. se hanno utilizzato una legge del legittimo governo dell'epoca per condonare un abuso, sono a posto ed è compito di chi di dovere effettuare le verifiche e concedere la licenza oppure no. la responsabilità è degli ischitani tutti ed in primis degli amministratori che, come te e quelli come te, hanno giustificato l'abuso di necessità in cambio di una manciata di voti, non effettuando nel tempo i controlli necessari.
ultimo e non ultimo, sarà pure che la sinistra ritiene di essere superiore ma io nn ne posso più della presunta superiore onestà del M5S, tra le cui fila, come è normale che sia per tutti, si nascondono senatori che hanno costruito la propria casa in modo abusivo ed aspettando il condono per mettere a posto le cose o di attivisti che parlano della disonestà degli altri e che poi si fanno rubare l'auto per recuperare un po' di soldi ed avere il rimborso dall'assicurazione. la presenza di ladri e disonesti è legata alla statistica e dipende, ahimè, dalla natura umana, non dal partito di appartenenza.
saluti

rocco rivieccio 25.08.17 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'edilizia popolare che fine ha fatto?
Dopo gli obbrobri di Scampìa, Zen, edilizia 167 in generale, questi governi non hanno fatto un accidenti e per il futuro spero non si faccia lo stesso. D'ORA IN AVANTI CASE CON CRITERI URBANISTICI E SOCIALI CHE VALORIZZINO PER PRIMI CHI CI ABITA E CHE NON DETURPINO IL TERRITORIO COME I GHETTI FABBRICATI CON PERFIDA FINALITA'DI EMARGINARE E DI PERPETUARE NEFASTI STILI DI VITA, COMEL'ASSOCIAZIONISMO DELINQUENZIALE.

Giovanni F. 25.08.17 10:03| 
 |
Rispondi al commento

ll Tg 5 delle ore 13, ha riportato le dichiarazioni del sig. Angelo Bonelli sull'abusivismo in Sicilia. Faccio presente che questo Signore è stato consigliere comunale a Roma, consigliere regionale e assessore nella Regione Lazio per 2 mandati, deputato nazionale dei Verdi, attualmente consigliere comunale a Taranto e percepisce all'età di 55 anni un vitalizio di 4861,63 euro, in attesa che maturi il vitalizio di deputato nazionale. Tutto in regola, però ...

Tommaso Giannitrapani 25.08.17 07:45| 
 |
Rispondi al commento

NON C'E' RAGIONE DI SEGUIRE UN TELEGIORNALE....
NON C'E' RAGIONE PER LEGGERE UN GIORNALE.....
NON C'E' RAGIONE DI ASCOLTARE LE PAROLE DI UN POLITICO.....
NON C'E' RAGIONE PER VOTARE UN PARTITO POLITICO....
SEGUENDO QUESTI SEMPLICI CONSIGLI, OGNI GIORNO, COME FOSSE QUELLO CHE VI DICE IL VOSTRO MEDICO,
VI SENTIRETE SUBITO MEGLIO..............
COMINCIAMO AD EMARGINARE I MATTI....
COMINCIAMO CON IL DARE IL GIUSTO PESO ALLE PAROLE SENZA SENSO CHE ASCOLTIAMO E LEGGIAMO....
COMINCIAMO CON IL TOGLIERE L'IMPORTANZA A PERSONE CHE NON LA MERITANO.....
COMINCIAMO A VOLERCI BENE......SIAMO L'ULTIMA SPERANZA RIMASTA IN QUESTO PAESE DI PAZZI MALATI DI PROTAGONISMO ED EGOISMO.......

fabio S., roma Commentatore certificato 24.08.17 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che alle prossime consultazioni elettorali siciliane, la gente sappia veramente e liberamente scegliere i propri rappresentanti tagliando radicalmente le radici della vecchia politica clientelare, parolaia, inefficiente e mettendo fine a queste vetuste zampogne sostituendole con elementi magari di non grande esperienza ma di sicura accertata onestà, sempre meglio di questi "esperti" che ci hanno governato e ci hanno depredato di tutto pure delle coscienze. Paolo (PALERMO)

Paolo Caruso 24.08.17 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

già da stamani nuovamente le tv di regime che paghiamo per forza, dedicano ancora a Luigi le ciarle di cui lui definisce appunto sciacallaggio. E questi insistono ancora, non parliamo su Roma e l'ennesima cronaca sul cambio degli assessori. Futuri commissariamenti e quante più non ne hanno, più ne dicono. Bisognerebbe organizzare una manifestazione in cui si chieda un'informazione libera e onesta, non tanto. Ma questi galantuomini un gesto di orgoglio e di dignità non lo faranno mai, la pagnotta è la prima cosa.

Giovanni F. Commentatore certificato 24.08.17 19:06| 
 |
Rispondi al commento


BASTA CON LE OFFESE! NON CI SI CANDIDA A GOVERNARE SENZA RISPETTO PER CHI NON LA PENSA COME VOI. PENSATE A FARE UN BEL CORSO DI TECNICHE DI SELEZIONE DEGLI ASSESSORI CHE E' MEGLIO

ARMANDO CENTELEGHE 24.08.17 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I partiti sono la rovina dell'ITALIA. W il movimento 5 S.Cancelliamoli subito i Renzi e similari

Giuseppe 24.08.17 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Non sarebbe una cattiva idea quella di eliminare l'istituto del condono dall'ordinamento giuridico italiano. Non sarebbe una stravaganza perché in molti Paesi un po' più civilizzati del nostro la stessa parola condono non esiste.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.08.17 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi d'accordo su tutto ma cosa sta succedendo a Bagheria in Sicilia?
Sul giornale Sicilia live i verdi accusano l'amministrazione 5stelle di conflitto di interessi e di norme non proprio da Movimento .
Grazie


quando il sindaco Sala sostituisce un assessore è
normale avvicendamento, quando Raggi sostituisce un assessore per dare servizi migliori ai cittadini è
invece "caos Campidoglio"...
è questa l'informazione in Italia?
ecco perché l'Unità ha chiuso, anche per l'aiuto
"illuminato" del deputato PD Andrea Romano..
seguirà Repubblica ed altri simili..

pasquale 24.08.17 13:00| 
 |
Rispondi al commento

...superiorità morale della destra o della sinistra?; che da decenni si sorreggono a miglior supporto delle rispetive mani (o tenaglie) solo per inforchettare e divorarci meglio? Ma davvero essenza umana raziocinante e ovviamente in buona fede, potrà mai credere che sopravviva un'essenza, una stilla, di presunta ideologia, o presunto fare propedeutico verso il sovrano (spernacchiato) popolo o comunque un pur pacchiano, invisibile (mai pervenuto) agitarsi rivolto al bene comune derivante dall'operato (fattuale) delle ultime decennali destre, sinistre o anche ambidestre rappresentazioni partitiche? (...). Ma chi ha ancora una sorta di specchio, vetrino o coscienza per dirsi o vantarsi (intimamente) di questo? Di Maio pensi e studi tutto; si armonizzi ancor più con Diba (per me sono due rarità che ogni squadra o comunità civile vorrebbe insieme) e ascolti anche il suo pur ultimo rappresentante di movimiento; e ovviamente non sorvoli o glissi mai i due fari-padre a cui ogni 5 Stelle deve tutto. Sulle sanatorie, abusivismi, condoni e tutti i microcosmi che gli girano intorno, sa bene che appartengono storicamente a questo stivale-ciabatta, volutamente o solo pigramente (siamo soft) e sempre mai affrontati (figuriamoci risolti). Quindi, al di là dello specifico che necessiterebbe di cartelle che annoierebbero, mi solo permett: 'non ragioniam di loro, ma guarda e passsa (oltre)'...

homofaber 24.08.17 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
Carissimo Di Maio qui sparano addosso in ogni disgrazia ci trovano il colpevole, mentre fanno ciò, ignorano che ad Amatrice è stato fatto poco e niente, mentre fra non molto arriverà la neve a pregiudicare la vivibilità dei poveri residenti di quelle zone. Sono situazioni gravissime e non ci ve permettere di speculare sui morti, crolli e nuovi tragici eventi, la gente sa dell'ipocrisia politica ma non tutta... per favore Di Maio organizzatevi ad usare una EMITTENTE almeno 2 volte a settimana, portateci il blog per riportare I FATTI, io sono convinto che avrebbe una popolarità superiore ai programmi più gettonati...
Serve rendetevene conto

sebastiano b., catania Commentatore certificato 24.08.17 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno al Blog, al censore, a Manuela, Max, Toto, Viviana, Massimo ecc.,
sentite che pazze idee mi son venute stamani ...

un ordinamento Statale di tipo federale e uno Europeo di tipo confederale. Ordinamenti dove il potere sia esercitato dal basso e dove i cittadini di ciascuna Regione possono decidere Direttamente sull’ammontare del gettito fiscale regionale e su come vadano reperite e investite tali risorse, sia per gli interventi locali, sia per quelli extra locali che li coinvolgono.

In pratica,
- per iI coordinamento degli interventi extra locali ognuna delle 20 Regioni elegge da 2 a 5 Portavoce regionali (in proporzione ai suoi abitanti) per un totale di 80.
Ciascuno candidato si presenta alle elezioni nella propria Regione, affiancato da un Collaboratore Ufficiale di sua fiducia.

- Gli 80 Portavoce eleggono poi in Parlamento
i 60 incaricati del lavoro Legislativo sugli interventi extra locali indicati dalle Regioni
e i 20 che svolgeranno il conseguente lavoro Esecutivo.

- In caso di interventi sovra nazionali, la cui discussione e votazione in sede Confederale
sia richiesta dalla maggioranza dei Portavoce,
verranno designati in Parlamento 73 fra i Collaboratori Ufficiali, i quali affronteranno il caso nel Parlamento Europeo, ognuno sotto la responsabilità diretta del Portavoce di riferimento.

- Qualora la maggioranza dei cittadini di una Regione si dichiari poi insoddisfatta di un proprio Portavoce può esercitare il recall e sostituirlo con il primo nella lista degli esclusi.

Inoltre, dato che la riserva aurea (circa 100 miliardi) -appartiene al popolo sovrano-,
l’idea sarebbe ...
di custodirla in una Banca APPARTENENTE al Popolo, ovvero a circa 60 milioni di italiani, a ciascuno dei quali viene nominalmente attribuita una azione da 1.600 euro, non cedibile.
Il Dirigente della Banca, eletto dal popolo, stamperà poi la quantità di -moneta del popolo sovrano- necessaria per attuare il Programma deciso dal popolo - azionista.

:)

Quarta Luna 24.08.17 10:06| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di assessori...ma Sala ne ha sostituiti 33 ...nessuno lo sa?
Neppure il PD?
Azzz...fanno tutto di nascosto,come al solito!
Sempre a proposito di Bilanci e di assessori,caro Sala si sa nulla di quanto incassato dall'Expò?
Eppure son passati due anni!
Difficile fare i conti come pure sulle ricadute economiche.
A proposito di ricadute.... quanto dovremo ancora pagare con le tasse per avere un pareggio almeno di bilancio?
Tutto comunque come al solito sotto un silenzio assordante!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.08.17 09:35| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma lasciali sparlare tanto le persone oneste sanno come stanno le cose e come da 40 anni si continua a costruire abusivamente senza che nessuna forza politica faccia nulla. Continuiamo a proporci come stiamo facendo perché è l'unico modo per distinguersi dalla feccia mafiosa. Forza e coraggio.

Mario Talluto 24.08.17 09:05| 
 |
Rispondi al commento

ITALIOTI DI TERRA DI CIELO E DI MARE!
Abbisogna mantenere la posizione
come in bassa trincea, sul Piave, mirando alle gambe.
Le roccaforti nemiche crollano e presto riemergeremo ad inalare ossigeno DOCG.
Daje raga, son ottimista, come diceva qualcuno il cui nome or ora non mi sovvien, "Mai indietreggiare, gnanca par prender la rincorsa"
Buona giornata a tutte le brave persone.
Che tanto siete in due, al massimo tre, e che ce metto?!..

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.08.17 09:00| 
 |
Rispondi al commento

E sarebbe di Maio e il m5s a proporre la legge sull'abusivismo edilizio?
http://www.teleischia.com/118851/abusivismo-edilizio-la-camera-approva-ma-stravolge-il-ddl-falanga/

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.08.17 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Cara Laura Puppato,
come vorrei che tu fossi una che si è costruita ,con le proprie mani,una casetta per avere un tetto sulla testa.
Vorrei vedere se non combatteresti per mantenerti quel tetto,costruito con sacrifici,anche se fuori legge.
Vorresti essere equiparata ai mafiosi e agli speculatori edilizi,oppure no?
Vorresti andare in mezzo ad una strada perchè il Sindaco ti butta giù la costruzione?
O piuttosto vorresti che il Sindaco ti desse una casa comunale in sostituzione di quella abbattuta?
Ecco dicci cosa faresti.
Troppo bello commentare con il c** degli altri.
Bisogna trovarsi in queste situazioni per decidere al meglio negli interessi delle persone oneste.
Ma per voi del PD diventa difficile mettersi nei panni dei cittadini;voi state da un'altra parte purtroppo!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.08.17 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Maio, è lei ad aver sbagliato: avrebbe dovuto dire si abbattono gli abusi edilizi e BASTA!
E' lei ad aver aperto nei confronti degli "abusi di necessità"!

aldino c., Messina Commentatore certificato 24.08.17 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER UNA VOLTA IL M5S FA LA COSA GIUSTA E ATTACCA AL CUORE
IL SISTEMA GENERATORE DI UNA BUONA PARTE DELLA FLOTTA CLIENTELARE
NEMICA,..E QUINDI APRITI CIELO...
Fare un distinguo tra chi costruisce abusivamente palazzi e ville
per speculare...o per darsi a bagordi e tra chi alza quattro mura
per portarvi dentro moglie figli e suoceri, e esattamente attaccare
il cuore e il funzionamento di questo sistema politico corrotto
che sul mantenimento di questa difficolta ...che ha consentito a
mafiosi di saccheggiare citta e coste, ed ha strizzato l'occhio
ai poveracci dicendo che in cambio di voti potevano approfittare
anche loro è ..ESATTAMENTE CIO CHE SI DEVE FARE.
Ho notizie di prima mano su Bagheria, dove il sindaco cinquestelle
ha schierato l'intera compagine dei Vigili Urbani nella repressione
di qualunque forma di abusivismo, ANCHE IL PIU INFIMO, altro che
favorirlo, e dove sta tentando di mettere un pezza RAGIONEVOLE ai
decenni di andazzo come sopra descritto.
--------------------------------------------------
Ora caro DI MAIO, SE TU Ti aspetti che il sistema mediatico di
questo paese, che checche voi ne pensiate, ha unico obiettivo
DISTRUGGERE IL M5S, e cercano qualunque pretesto anche il più
ridicolo, per alzare ALTE URLA, come la sostituzione di un assessore
figuriamoci quando si attacca il CORE BUSINESS clientelare e altre cose
seriSSime come questa.
QUI C'E' DA COMBATTERE, SE TU TI DEPRIMI PER QUATTRO CHIACCHERE
MESSE IN PIEDI DA QUEI MERDOSI DI REPUBBLICA E SOCI...SIAMO FRITTI.

franco rosso 24.08.17 07:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERCHE' M5S ?

1) perché sarebbe complicato salvare banche che finanziano esclusivamente imprenditori falliti che fanno fallire anche la banca facendo pagare il conto ai cittadini.
2) perché sarebbe una faticaccia per mafiosi e massoni infiltrare da capo gente prezzolata da corrompere che faccia leggi che tutelano loro e i loro amici.
3) perché con un reddito di cittadinanza come faccio a sfruttarti al lavoro con 400 euro
4) perché se non sei più disposto a fare lo zerbino verso altri paesi che ti considerano uno stato vassallo potresti anche rialzare la testa.

Marcello P. 24.08.17 06:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma... Beppe... cos'è questa storia di Bagheria...???

http://palermo.repubblica.it/cronaca/2017/08/24/news/_sanatoria_per_i_familiari_il_caso_bagheria_in_procura-173734023/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P5-S1.8-T1

Giovanni M., Lazzate Commentatore certificato 24.08.17 04:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Personalmente credo che si debba distinguere sull'abusivismo. Primo; è un dato di fatto che per la malapolitica decennale oggi il paese si ritrovi con moltissime case abusive... prime case, seconde case, terze case, case per le vacanze ecc....Anche la casa con terrazza a mare ripresa nella serie TV del commissario Montalbano è ABUSIVA...... E' una situazione di non facile soluzione, se demolisci tutte le PRIME CASE che devono essere demolite, ti ritrovi con milioni di persone in mezzo a una strada senza casa. Dove mandiamo tutta sta gente ? .......Secondo; quanti sono stati costretti all'abusivismo per mancanza di piani regolatori urbanistici ?..... Si fa un gran parlare in questi giorni "dell'abusivismo di necessità", certo !!! ... esiste anche un abusivismo di necessità che deve essere distinto dal resto. Un po come "l'illecito di sopravvivenza" ..... dovuto alla negazione dei diritti da parte delle istituzioni locali e nazionali. Da parte di quello stato che impone gabelle vessatorie ai propri cittadini o meglio ai propri sudditi.

Siamo dentro una nazione che permette alla compagna del "compagno" Tabacci (parlamentare della NiNistra) la nobildonna Armellini, di evadere il dovuto in tasse per 1243 immobili sparsi per il comune di roma...... credo basti, per far capire con chi abbiamo a che fare..... e perchè esistano situazioni di necessità .... è bene ricordarli sti 1243 appartamenti sconosciuti al fisco ... e questa è solo la punta dell'iceberg dell'evasione capitalistica nostrana.

Impariamo a mirare al bersaglio giusto.

http://www.liberoquotidiano.it/resizer/610/-1/true/1390237541552.JPG--.JPG

Danyda bologna Commentatore certificato 24.08.17 02:17| 
 |
Rispondi al commento

Salutata

È necessario che alzi il braccio destro
perché voglio portare di te un ricordo di albero.
Voglio sapere che lascio seminata nell’orizzonte
la tua mano.
La tua mano che al vento cresca ricordata,
la tua mano che dica tutto. Niente.
È necessario che alzi il braccio destro
per vedere da lontano tremare il tuo cuore tra le tue dita.
Il tuo cuore, frutto che diede, seminata nei miei ricordi
la tua mano.
La tua mano che dica al vento in questo modo
niente. Tutto.

- - -
(grazie Fabio, good music!)

oh the wonder:) 24.08.17 02:13| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/xtqlh6WmAxQ 🎼
(the wonder, belle le poesie!)
B notte.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 24.08.17 00:58| 
 |
Rispondi al commento

In Italia di nuove leggi non ce n'è bisogno, di gente che rispetta quelle esistenti si, e per gente intendo sopratutto i soliti noti.
Buona notte a tutti.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 24.08.17 00:49| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/C2X8zkuaW_8
Sicilia tour, Mazara del Vallo
Una piazza 5⭐ magnifica.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 24.08.17 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in guerra.
Nessun rispetto per la vita umana.
Voi del m5s siete la giusta evoluzione del sistema.
Non facciamoci avvilire dalle loro parole,tiriamo dritti per la nostra strada piena di amore e solidarietà.
Resistenza,sino al raggiungimento dei propositi di giustizia.
La casa è un diritto per ogni essere vivente.
Passate parola.

salvatore castellano, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.08.17 00:05| 
 |
Rispondi al commento

----Dal contro-vademecum del club di TopoRicca.----

Qui-Quo-Qua: le probabilità di una guerra razziale negli US sono di 1 su 600milioni di fantastiliardi.

Piero Delirio 23.08.17 23:47| 
 |
Rispondi al commento

è sempre la solita storia, raccontano falsità e i
media a pappagallo ripetono allo sfinimento ma i
cittadini si stanno svegliando...

pasquale 23.08.17 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Sono molti decenni ormai che questa Partitocrazia condona immobili che costituiscono un pericolo per la pubblica e privata incolumità; condona immobili agli amici degli amici; immobili sottratti alla Mafia; a vincolo sismico e senza parametri antisismici; in zone a vincolo ambientale; paesaggistico;a vincolo archeologico o storico-artistico.

A differenza di questi sciacalli e irresponsabili il MoVimento per l’abusivismo edilizio non ha e non ha mai avuto nessuna tolleranza, contrariamente a quanto vorrebbero far credere tutti i mezzi di Potere, dove stasera era di turno uno che sta sempre lì ed evidentemente ci si trova bene, un certo Gomez del Fatto Quotidiano, su LA 7,dove blaterava, forse in malafede o forse prezzolato dal’azionista Santoro, che il MoVimento strizzerebbe l’occhio agli abusivi per una manciata di voti.

Sono paonazzi di vergogna perché Siamo i primi e i soli ad aver parlato di un piano casa per la Regione Sicilia,che potrà essere attuato in una Regione Sicilia a 5 Stelle.

E come chi tenta la fuga sprigionando fumo negli occhi, hanno alzato un polverone mediatico solo perché abbiamo detto in Sicilia che, prima di buttare giù le case della povera gente, Noi vogliamo attuare un piano casa per la Regione Sicilia per aiutare chi appunto avrà perso la prima casa o venisse sfrattato, da una casa da demolire.

Forza, Luigi, il tuo ardore, il tuo impegno e la tua schiettezza, che ci stai riproponendo nel Sicilia Tour, oltre a far sognare e a far gioire noi, è un’onda d’urto che innescherà presto una valanga di benedizioni per tutti i cittadini.

Forza!!

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.08.17 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che nessuno dimentichi il condono fiscale oppure "scudo fiscale"
Ricardateli a lor signori e al popolo italiano.
Andiamo Oltre con M5S

Reteramo 23.08.17 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Tranquillo, i cittadini sanno che quegli ipocriti mentono.
Per decenni i partitocrati al potere, debitamente "unti", hanno evitato di mettere mano ai piani regolatori per stabilire corrette procedure di urbanizzazione. I loro "sponsor" privati si sono arricchiti acquistando terreni agricoli a poco prezzo, lottizzandoli e vendendoli a prezzo decuplicato a chi voleva farsi una casa. Tutto sotto i loro occhi chiusi. Hanno chiuso gli occhi di fronte al crescere di interi quartieri privi dei servizi fondamentali: strade, fognature, scuole, e senza alcuna cura per lo scmpio idrogeologico, urbanistico, naturalistico, che veniva fatto.
Li hanno riaperti, da quelle avide carogne che sono, solo per pretendere il pagamento dei vari condoni a chi hanno costretto ad essere "irregolare".

Ora fanno i giustizialisti, e vorrebbero buttare giù la casa a quelli che hanno costretto all'illegalità, trattando chi si è fatto la seconda casa come chi si è costruito casa per abitarci con la famiglia? Per costoro non c'è limite di decenza.

SANDRO MARRONE, Roma Commentatore certificato 23.08.17 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Gentile On. Di Maio, ormai la sua figura, come l'immagine del Movimento stesso e di tutti i suoi colleghi, siete il capro espiatorio per antonomasia. E' sempre colpa vostra, anche quando non esistavate. I partiti politici che hanno governato fino ad oggi, voi non ancora e per ora, fanno comunella per addossarvi le peggio colpe per non rispondere in prima persona di quanto bieco e meschino hanno prodotto fino ad oggi. Le vittime di questo terremoto, sono da ascriversi alla loro inettitudine politica, tecnica ed umana. Riempirsi le borse a scapito delle vite altrui ha però un prezzo che, karmicamente dovranno pagare.


Sbrigatevi ad andare al Governo siete l'ultima ancora di salvezza di questo martoriato Pese.

Antonio S., Fondi Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 23.08.17 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Luigi,
inutile parlare ad uno sciacallo....e' troppo concentrato a contare i soldi delle mazzette ricevute con i condoni approvati....non ti puo rispondere.....lasciali contare......ma fra poco vedrai che le carceri potranno contare su di loro......

fabio S., roma Commentatore certificato 23.08.17 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Hanno una fretta fottuta che l ' economia riparta . Perché amano il popolo italiano e il paese? Ma neanche per idea, non gliene frega un cz ! Hanno fretta perché l' economia italiana che gira , torna a coprire le infamitá , le disuguaglianze e i privilegi che la crisi ha reso evidenti. Anche prima erano visibili ma bene o male i schei non mancavano in famiglia e si tirava avanti abbastanza dignitosamente. Ecco perché hanno fretta. Ma poiché il fine è miserabile, anche i rimedi o le soluzioni sono miserabili .
M5* al governo o sarà la fine.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 23.08.17 22:08| 
 |
Rispondi al commento

La primogenitura dei condoni edilizi della cosiddetta "intelighenzia" italiana risale alla legge 47/85, naturalmente si sono accodati a questo stile i peggiori e loschi mafiosi coordinati di publitalia/fininvest capeggiati dallo psicotico di Arcore. Tutto ciò perché ovviamente non bastavano le devastazioni degli insediamenti industriali degli anni 60 e 70 grazie alla cosiddetta "classe dirigente" democristiana che si adoperò molto per deturpare il territorio italiano. Quel che è accaduto e accade tutt'ora e che per questa gravissima e continua serie di reati dal dopoguerra in poi nessuno dei parlamentari italiani marcisce in galera o restituisce il danno. Vi sembra strano ?

Mario Deserra 23.08.17 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Per favore evitate di parlare di riforme costituzionali.
Le priorità sono ben altre e l'attuale costituzione non impedisce di affrontarle.
Molte regole possono essere aggiustate con la semplice modifica dei regolamenti parlamentari.

piero 23.08.17 21:38| 
 |
Rispondi al commento

...ONG ? Papa Franceschiello? Se i cristiani aspettano aiuto da questi restano molto, molto delusi......la dove non c'è guadagno.....si tengono, prudentemente, molto lontani!


http://www.occhidellaguerra.it/la-tragedia-dei-profughi-dimenticati/

Tony 23.08.17 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Destra e sinistra uniti sono per tenere il sedere nella ricca poltrona di Montecitorio e Palazzo Madama. Cosa hanno fatto in questi vent'anni i signor Competenti ( lega inclusa)?

Claudio Poggi 23.08.17 20:48| 
 |
Rispondi al commento

RAGGI

Bene cambio assessore.
Non ha alcun senso il “tutti a casa” riferito ai soli politici. Tutti a casa, deve essere anche e soprattutto per tutti i loro burocrati dello Stato, per castisti di ogni genere, per tutti I loro relazionati. Rimane da vedere se questo M5S, HA qualcosa di buono da portare.

EDIFICABILITA’

Bisogna CAMBIARE completamente questo concetto di edificabilita’, in base al quale, quello che era di qualcuno era edificabile e quello che era di qualcun altro NO.

Lo Stato redige MAPPE e stabilisce coefficienti di sismicita’ dei territori. Emana DIRETTIVE relativamente alla NON edificabilita’
La Regione redige PARERI relativamente alla NON edificabilita’
Il COMUNE, emette ORDINANZE relativamente alla NON edificabilita’ ed emette ordinanze relative ai coefficienti di antisismicita’ necessari nelle varie zone.

TUTTO il resto, sui terreni di proprieta’ e nella misura di 2 piani fuori terra per il proprietario e i suoi figli e’ EDIFICABILE. Rimane l’OBBLIGO di operare nel TOTALE ordine e decoro, nel RISPETTO di chiunque altro ed eventuali oneri di urbanizzazione sono a carico del proprietario costruttore.
Sanzioni commisurate ad eventuali danni ed eventuale PENA: Sequestro dell’immobile e del terreno circostante.

Per i centri abitati e le zone ad alta edificabilita’, stabilisce il comune i coefficienti.
I terreni vengono messi ad asta pubblica. L’offerta vincente viene sottoposta al proprietario e se questi rifiuta, si prendono accordi per eventuale altra asta o per lasciare perdere. Se invece accetta, il ricavato viene DIVISO a meta’ tra proprietario e Comune.

bron shine 23.08.17 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Eliminare in toto il contante unica via d'uscita


Mamma mia ..l'espressione più italiana e più significativa per esprimere qualsiasi sensazione cattiva....sti maledetti senza vergogna che non chiedono mai scusa...e restare almeno zitti?che siate maledetti per sempre....

Armando Pace 23.08.17 19:55| 
 |
Rispondi al commento


L' attuale direttore di repubblica ( giornale varato da scalfari e semi-affondato anche da calabresi ) se lo sta ponendo il problema emorragia di lettori? Non serve una doppia indagine su chi è che va chi è che resta, ne basta una sola . Per esempio se chi va è un lettore fidelizzare ma non stupido, che per avere una informazione completa deve necessariamente consultare anche altro, caro lei, lo perdi. Magari è un lettore che pretende chiarezza anche su chi sostiene politicamente. Chi resta è il contrario. Semplice. Beve solo da quella fonte. Prendiamo ad esempio le 10 domande a B. : una bella cornice per delineare un quadro. Clinico. Le 10 domande a B. hanno portato alla ribalta , anche mondiale, la satiriasi dell' allupato di Arcore . Maa.. Sulla sindrome da Pinocchio del bomba , calabresi, il tuo giornale non riesce a raccattare materiale per 10 domande? Chiedere che fine ha fatto "casa Italia" se vuoi , direttore, può essere un buon inizio , ma se vuoi altro materiale , non esce un quadro, esce un murales. Clinico.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 23.08.17 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avremo una montagna di cose da fare e avremo anche tutti contro: Tg, giornali, politici, assessori, opinionisti (si fa per dire), portavoce ecc.. ecc..
Tutti pronti a spararci addosso al minimo errore o ritardo.
VI do un elemento di riflessione, in questi giorni decorre un anno dal terremoto che devasto' il centro Italia; tutti i giornali e i TG stanno mettendo in risalto "le tonnellate di macerie non ancora rimosse e le poche abitazioni assegnate; ma lo stanno facendo con molta delicatezza e bon ton: come sarebbe accaduto se al governo ci fosse il m5s?


L unica arma rimasta al PD è vomitare merda, visto ke loro ne sono pieni dopo anni e anni di soprusi e abusi di ruberie . Voi di m5s ci avete aperto gli okki sputtanandoli in ogni dove .
Ormai siamo abituati a vederli qnd si sbranano tra di loro x le poltrone in parlamento . Ora è diverso xke nel m5s hanno trovato il vero nemico "la voce degli italiani" quella ke da decenni gli è stata tappata .
Hanno paura xke sono alla fine e lo sanno cosa vuoi ke siano 2 morti a iskia rispetto a quelli di Amatrice .
Avanti M5S


PERSONAGGI ALL’ITALIANA
La gente se lo deve chiedere, almeno per una volta nella vita: come hanno fatto alcuni tipi di personaggi che appena sanno leggere e scrivere, ad essere stati eletti sindaci (vedi i sindaci ischitani), prefetti, presidenti di tribunali, professori universitari, dirigenti sanitari, alti funzionari dello Stato e vip-tivù. Quanto ai vip-tivù, la meraviglia è lassa, essendo prerogative e privilegi medioevali che si tramandano di padre in figlio…

Giuseppe C. Budetta 23.08.17 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo sono ben di più di venticinque anni, più di cinquanta. Dal sacco di Napoli e di tutta l'Italia l'abusivismo e la cementificazione hanno distrutto il Bel Paese: che ovviamente non ringrazia.

Roberto Rainoldi 23.08.17 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Abusivismo, certo, ma è anche vero che imprenditori delinquenti hanno costruito palazzi di cartapesta e li hanno venduti a peso d’oro. Questi non pagano mai? Io ho fatto controllare il mio antico appartamento (più di 4 metri d’altezza e volte a carrozza) dalla Protezione civile, poi dai Vigili del fuoco, nonostante alcune crepe sugli intonaci tutti mi hanno detto che non è a rischio crollo. Le cose o si fanno (si facevano) con criterio o staremo sempre a parlare di disastri e conseguenti vittime. Cambiamo politica.

Franco Mas 23.08.17 19:15| 
 |
Rispondi al commento

(non ci sono soldi per demolire gli abusi ? si dia incarico al genio militare ( dalla Magistratura) poi un piano casa per aiutare chi (da disperato) perde l'unico tetto. dare lavoro alle imprese con anche lavoro volontario dei richiedenti asilo ( così imparano un lavoro se non sanno fare altro )

anche oggi parlando con qualcuno ho sentito un commento del tipo " che l'ISIS vada a metter bombe
al parlamento "

metafora per dire la necessità rapida di cambiamento distrittiva ma non costriuttiva

come spiegarlo e indurre a un ragionamento basato sulla RESPONSABILITA' e SOVRANITà DEL CITTADINO ?

Carlo ., Padova Commentatore certificato 23.08.17 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Si discute molto sulla questione della demolizione degli edifici abusivi per i costi che i Comuni non riescono a sopportare.
Si dia incarico al Genio militare in modo tale che non esistono più problemi di appalti e di ricatti.
Bisogna agire.
Anche per le macerie dei vari terremoti, che dopo un anno giacciono immutate, applichiamo la stessa regola: chiamare il Genio militare e farle sgomberare.
E' un modo per far lavorare il Genio militare e renderlo utile per il Paese.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.08.17 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....OT....incredibile. ''prodotti'' cinesi anche a Mosul...tipo le scarpe di cartoncino...per far ingrassare qualche culo-seduto!


http://www.occhidellaguerra.it/isis-mosul-2/

Tony 23.08.17 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Controlli fiscali e finanziari a tutti quelli che hanno fatto i condoni ed anche a chi ha costruito edifici abusivi.
Solo così esce la verità.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.08.17 18:44| 
 |
Rispondi al commento

...attenzione che lo fanno falso il documento, e poi ti devi iscrivere al PD!!!
Eh eh eh!!! :-)

Gabriele Favro 23.08.17 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Approvare un decreto per Condono,data l'urgenza,deve coprire la Mafia!
Deve coprire una speculazione!
Deve coprire il "palazzinaro"!
Deve coprire un amico di interessi nascosti!
Deve colpire l'onestà dei cittadini!
Deve derogare a leggi contrarie!
Deve avvalorare il suo "potere"!
Insomma io sono io e voi siete un....!
Come ti dimostro l'arroganza del potere!
Come faccio i miei interessi e quelli dei miei amici.
Come riesco a fare campagna elettorale e mantenere la poltrona!
Come riesco a fare della politica un mestiere!
Infine ti dimostro che in galera non ci vado perchè mi sono fatto la legge che mi salva il (o)!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.08.17 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Chi propone un condono ha da coprire un crimine.

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.08.17 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Il condono è un'ingiustizia!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.08.17 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi,
si sono riempiti le loro tasche e hanno lasciato gli Italiani nella cacca!
Ma quello che meraviglia che continuano a votarli.
Italiani masochisti?
ps: certamente non ti fanno venire in TV per dire queste cose!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.08.17 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro di Maio, grazie!
Avanti con fermezza e umiltà. Sarà molto dura ma cerchiamo di farcela.
Non diciamo che vinceremo in Sicilia e poi saremo al governo del paese. Teniamo i piedi per terra.
Attenzione: riflettiamo se è conveniente scoprirci presentando la lista di governo a settembre quando le elezioni sono ancora lontane. Ci esponiamo a un massacro mediatico per interi mesi. Sapete quanto sono diabolici tutti contro di noi 5 Stalle.
Coraggio e solidarietà Ciao a tutti.
G, Balzi Torino 23 08 2017 ore 10.08


Giovanni Balzi , Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.08.17 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Stragiusto! Approvo in toto. Pane al pane e vino al vino.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 23.08.17 18:09| 
 |
Rispondi al commento

solo il voto potrà salvarci e io voterò M5S.il resto son chiacchere!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 23.08.17 18:09| 
 |
Rispondi al commento

*****
I condoni e le sanatorie sono incoraggiamenti a commettere illeciti in quanto si sà che in cambio di euro che andranno a far cassa si otterrà l'assoluzione di qualunque illegalità senza procedere alla messa a norma come nel caso delle costruzioni abitative abusive costruite con una spolveratina di cemento. Anche su questo speriamo nel M5S visto che fino ad ora tutti i governi hanno concesso condoni anche a loro stessi visto che molte opere pubbliche sono state bloccate perchè abusive. Spero che dopo decine di anni di promesse non mantenute arrivino al governo dei cittadini che rispettino il popolo però il popolo deve meritarsi il rispetto e anche su questo mi sa che c'è ancora tanto da fare per realizzare il concetto di bene comune in quanto per l'italiano medio esiste il bene privato, di quello comune se ne frega altamente. Sarò pessimista ma credo che i fatti mi diano ragione.
*****

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 23.08.17 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi, avanti senza paura, vedere le piazze siciliane piene a tutte le ore per i 5 stelle é una speranza per tutta l Italia

Stefano 23.08.17 17:29| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori