Il Blog delle Stelle
#NoiRinunciamoAlPrivilegio

#NoiRinunciamoAlPrivilegio

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 33

di MoVimento 5 Stelle

Il D-Day dei partiti è giunto. Oggi deputati e senatori hanno maturato la loro pensione privilegiata a cui accederanno mentre tutti gli altri cittadini italiani saranno costretti ancora a lavorare per chissà quanti anni per avere un trattamento pensionistico misero. Quindi la maschera è caduta, dopo aver incagliato la “legge Richetti” nei banchi di nebbia del Senato, i parlamentari che sono al primo mandato otterranno la pensione a 65 anni – chi è al secondo o terzo giro a 60 anni - anche se per il resto della loro vita non faranno più nulla.

Noi no. I capigruppo del MoVimento 5 Stelle in Camera e Senato hanno firmato la rinuncia al privilegio a nome di tutti i nostri parlamentari. Con una lettera indirizzata ai presidenti delle due camere, Laura Boldrini e Piero Grasso, chiediamo di prendere atto della nostra volontà e di trovare il modo con cui si possa applicare, a tutti i portavoce del MoVimento, la legge Fornero. Esattamente come accade fuori dai palazzi dorati a tutti i cittadini italiani. Significa andare in pensione alla stessa età in cui ci vanno tutti i cittadini non privilegiati. Significa che i nostri portavoce dovranno continuare a lavorare per raggiungere la somma di contributi necessari ad accedere alla pensione. Esattamente come tutti gli altri.

“Non si può fare” ci diranno, perché sono coscienti che non avrebbero più scampo.
Perché se lo può fare un portavoce del MoVimento, perché non lo possono fare anche gli onorevoli dei partiti? Ma tante volte ci siamo sentiti dire questa frase. Non si poteva fare di tagliarsi gli stipendi. Non si poteva fare di tagliare nettamente le spese degli affitti passivi di Montecitorio. Non si poteva fare di restituire le eccedenze delle diarie per il fondo del microcredito alle imprese.

E invece si può fare, eccome. Perché quando c’è da mettere la tagliola per regalare 7,5 miliardi a Bankitalia allora vale l’autodichia. Quando c’è da applicare il “canguro” per impedire il dibattito in Senato, allora vale l’autodichia. E allora se vale per tutti questi casi, deve valere anche quando si decide di rinunciare a un ingiusto privilegio. Oggi è l’armageddon dei partiti, non avrete scampo.

I5S2017_460X230.png



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

15 Set 2017, 13:00 | Scrivi | Commenti (33) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 33


Tags: m5s, movimento, pensione, privilegi, rinuncia, vitalizi

Commenti

 

sono tutte bellissime iniziative. E tutti dobbiamo dire grazie ai m5s per l'opera di moralizzazione effettuata in questo paese. I primi e ancora gli unici a denunciare certe nefandezze inenarrabili che gli italiani hanno sempre vissuto come la normalita. E normalita proprio non è. Pero ci sono delle cose di cui tenere conto. 1) a me va bene pagare 20 mila euro al mese di stipendio ad un politico (ma via i privilegi poco controllabili) se questo mi fa vivere bene con una sanita decoroso con poca disoccupazione senza debito pubblico. Il problema è che pago 20 mila + privilegi e ho un'italia di m...a....e questo no non va bene.
E poi mi dispiace quando i M5S dicono che taglieranno le pensioni d'oro, che faranno restituire i beni ai politici che se li sono permessi grazie ai proventi della politica.....queste sono leggi non si possono cambiare....puoi tagliare i privilegi gli stipendi e dire che non ci saranno mai piu pensioni d'oro in futuro....ma chi ha cio che ha avuto legalmente perche la legge lo prevede, non potra perderlo. Io credo che indipendentemente dai contributi versati la pensione non possa mai superare i 5000 euro al mese. La pensione è uno strumento che si da a chi non ha altro mezzo per vivere ed in modo commisurato ai versamenti fatti o sotto forma di pensione sociale a chi non ne ha versati mai. Perche non ha voluto perche non ha potuto perche è andata cosi. Ma comunque non puo mai superare i 5000 euro. La pensione è uno strumento per vivere la vecchiaia serenamente non per arricchirsi ulteriormente

mario rossi 19.09.17 13:23| 
 |
Rispondi al commento

SPERO CHE IL MOVIMENTO CINQUE STELLE VINGA LE ELEZIONI
PER FAR CAMBIARE LE COSE E MANDARE V E R A M E N T E A CASA QUESTA CASTA

carmelo giovanni carlucci 18.09.17 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena finito di seguire il dibattito Toninelli- Sposetti dalla Gruber, ho visto un BRAVISSIMO e preparatissimo Toninelli, un Grazie da parte mia e di tutti i Cremonesi che credono nel M5S.

isidoro ferrari, gombito Commentatore certificato 16.09.17 21:21| 
 |
Rispondi al commento

E mentre Governo, stampa e Confindustria enfatizzano alcuni indicatori meno negativi del solito (molto negativi se rapportati agli altri Paesi dell'Unione), la Bankitalia comunica che il mese scorso il ns. Debito Pubblico si è incrementato di altri 13 Miliardi, toccando un nuovo massimo storico ad oltre 2.300 Miliardi.
Padoan e il Mentore invece lo vedono da tempo in riduzione.
I Numeri non si possono manovrare con le parole: esprimono la dura realtà!
Mi aspetto pertanto una pesante Manovra nel prossimo DEF.
Parlamentari 5 Stelle state molto attenti perché ancora una volta penalizzeranno le fasce deboli rispetto alle Lobby e Finanza.
G.Mazz.

P.S.: SEGNALO ANCHE CHE E' IN ATTO UNO SCIOPERO BIANCO DEI PROFESSORI UNIVERSITARI I QUALI SENZA PREAVVISO ANNULLANO SEZIONI D'ESAMI. NESSUNO DICE NULLA, MA PER GLI STUDENTI STANNO CREANDO UN GRAVE DANNO.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.09.17 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per l'ultima importante presa di posizione contro i vitalizi della casta

Giuseppe Borrelli 16.09.17 13:18| 
 |
Rispondi al commento

nessun risalto sui media di questa iniziativa dei rappresentanti al Governo del M5S.
Si preferisce INFANGARE il "capitano Ultimo" e gridare al colpo di Stato sulcaso Consip, quando partono gia' le prime condanne e i primi patteggiamenti per la corruzione nella aggiudicazione degli appalti di Stato... adesso verra' fuori che il papa' di Renzi e i suoi amici frequentavano quegli ambienti perche' erano degli infiltrati dentro la Consip e che hanno scoperto loro il marcio che c'era... povera Italia... povera giustizia... IO STO CON ULTIMO!

claudio masi 16.09.17 07:34| 
 |
Rispondi al commento

Davanti alla vostra onestà, posso dirvi soltanto grazie.

Dario Giovanni Giussani 15.09.17 22:35| 
 |
Rispondi al commento

NOI aspettiamo la pensione con l'Ape sociale e ci dicono che la "coperta è corta" e "la strada è stretta".
LORO vanno in pensione con "la coperta piumino d'oca" e "percorrono l'autostrada".
Ma in che cazzo di Paese siamo!!!

valentino g., castelfranco veneto Commentatore certificato 15.09.17 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Vi adoro !

elena guerini, bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.09.17 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Attendo fervidamente il giorno in cui attiveremo il politometro

dario pietroburgo Commentatore certificato 15.09.17 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi

Carlo petrazzoli 15.09.17 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo assestato un duro colpo ai Politici di Mestiere e ai Politicanti riportando la politica "pulita" vicino ai cittadini e alla vita reale quotidiana.
Questo significa saper ascoltare e agire in conformità.
Avanti così senza tentennamenti.

gianfranco v., Torchiara Commentatore certificato 15.09.17 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Meravigliosi. Orgoglioso di aver votato M5S, questa iniziativa alla rinuncia del privilegio deve essere denunciata sempre fino alle prossime elezioni, in qualsiasi comizio elettorale, televisione , radio, piazza, ecc ecc. Dobbiamo diventare il loro incubo quotidiano, i cittadini devono sapere è ricordarsi di questo ennesimo sfregio.Facciamoli vergognare di esistere.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 15.09.17 16:00| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Un'altra medaglia al valore sul petto copioso e generoso del MoVimento. Noi siamo Voi.

Un'altra pietra miliare...anzi orè un altro MACIGNO sulla loro testa, sul vuoto capo di questa partitocrazia ingorda.

I nostri fatti, i nostri esempi concreti li stanno seppellendo. Ci vogliono molti esempi e molta terra per seppellire bene mille grossi Dinosauri, ma credo che siamo già a un buon punto.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 15.09.17 15:30| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

*Vitalizi e Privilegi*
*15 Settembre 2017-Roma,Italia.Oggi , come Italiano e Cinquestelle,mi sento particolarmente orgoglioso dei nostri Parlamentari, Portavoce di una delle parti migliori del Popolo Italiano. Ufficialmente chiedono di poter rinunciare sia ai “vitalizi” sia di poter essere uguali a tutti i Cittadini. Coloro che si sentono elitari definiranno sprezzantemente questo gesto “populismo e demagogia”, dal basso della loro distorta cognizione di Popolo. Noi siamo quei populisti che non amano suddividere le persone in categorie, che intendono smantellare un sistema verticistico di partiti, combattere la corruzione, le caste privilegiate, gli sprechi di risorse pubbliche,le connivenze tra malapolitica e lobby. Noi siamo quei populisti consapevoli, né imbelli né ignoranti, che intendono riportare il potere nelle mani del Popolo Italiano, che deve essere riconsiderato primario ed a cui deve essere restituita la dignità che merita. Noi siamo quei populisti che non intendono più soggiacere ai dettami di politicanti panciapiena e riprendersi deleghe mal riposte. Noi siamo i populisti di una inarrestabile Rivoluzione Gentile, pur diversificati tra noi, siamo in tanti e siamo in marcia. I tanti nemici ed anche gli ex amici ci attaccheranno e dileggieranno, trasfigurando la realtà dei fatti. Si esibiranno in varie amenità, luoghi comuni, satire boccaccesche. Non importa, solo i fatti contano ed il M5S continuerà a fare politica nella forma orgogliosamente più alta, ovvero basata sulle istanze del Popolo.
Cincinnatus da Genova

Pietro Marini 15.09.17 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Ho firmato la petizione "Direttore generale della Rai: Io sto con Milena Gabanelli" su Change.org. È importante. Puoi firmarla anche tu?

Ecco il link:

https://www.change.org/p/direttore-generale-della-rai-io-sto-con-milena-gabanelli?utm_medium=email&utm_source=petition_signer_receipt&utm_campaign=triggered&share_context=signature_receipt&recruiter=780507088

Milena Gabanelli è una grande giornalista d' inchiesta che non ha mai fatto sconti a nessuno, ecco perché viene ritenuta scomoda. Firmare la petizione significa sostenere una persona degna di essere definita Giornalista .

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 15.09.17 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

senza parole - il fatto parla
A riveder le stelle

marina omiccioli 15.09.17 14:11| 
 |
Rispondi al commento

FAI LA DIFFERENZA, TU PUOI, IMPEGNATI E VOTA E FAI VOTARE PER L'ITALIA M5S.https://www.facebook.com/giancarlocanc/videos/1442725355842831/
CVD "GLI INCROSTATI" LETTA D'ALEMA FANNO "AMMUINA" E RIFANNO L'AMMUCCHIATA ANTI M5S
https://youtu.be/I6kpN5w6444
ROMA TORINO VIAREGGIO ecc...VITALIZI: Come Volevasi Dimostrare OGGI 12 Settembre 2017 LA KASTA CI FOTTE CON LE SOLITE CHIACCHIERE.
INCOERENZA, PROMESSE E MANCE ELETTORALI SPONSORIZZATE DAI "NOMINATI" DIRETTORI DEI MEDIA DELLA PROPAGANDA DI REGIME, TG
IL M5S DENUNCIA, LE CLIENTELE E IL MALAFFARE IMPERANTE IN TUTTE LE ISTITUZIONI... riVOGLIAMO (Le divise scolastiche) e L'EDUCAZIONE CIVICA QUALE MATERIA DI ESAME A TUTTI I LIVELLI STUDIO (altrochè facoltativa). E' compito dello Stato istruire i CITTADINI ad un DIRETTAmente partecipato e responsabilmente e democraticamente legiferato funzionamento di una società sempre più complessa, meglio sarebbe, se corroborato da una leva obbligatoria continuamente riaggiornata nel tempo, con brevi "stage"stile Israele o Svizzera.
#M5S #EUROEXIT #ITALEXIT #M5SFAREPOLITICA #M5SBASTAKASTA #M5SBASTARAI #M5SVIATUTTI #REFERENDUMART75 #VINCOLODIMANDATO #EDUCAZIONECIVICA #FUORILAVOCE
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10210324805578504&set=a.4583010135279.1073741825.1292735344&type=3
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10210325089625605&set=a.4583010135279.1073741825.1292735344&type=3

Giampaolo S., Torino Commentatore certificato 15.09.17 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Attualmente, ma per poco, siamo governati da rigurgiti delinquenziali, raccattati da ogni dove, più adatti alle galere che alle sedie dei parlamentari. Ne abbiamo le tasche pieni, anzi, vuote, in quanto ce le hanno svuotate per benino.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 15.09.17 13:58| 
 |
Rispondi al commento

@ Rino b.


Rino fa rima con piddino
che fa rima con cretino
che fa rima con ebetino
che fa rima con uno che ce l'ha piccino
sia il cervello che il pisello

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 15.09.17 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione per tutti e a tutte le banche.Da una direttiva BCE la mia banca Intesa San Paolo preleva 10 euro al mese come canone mensile per le spese sostenute.Faccio presente che ho un conto 0 e i servizi che faccio pagavo il dovuto.Chiedo un confronto con il rappresentate di Intesa San Paolo per conoscere i motivi di questo canone mensile di 10 euro.Il rappresentante mi ha spiegato che è la BCE a chiedere questo canone mensile,la causa è il mio gruzzolo risparmiato,soldi risparmiati con sacrificio e attenzione.Per me questa è una rapina intrapresa dalla mi banca riguardo il mio conto corrente 0 spese.Chiedo al M5S se è possibile fare causa alla mia banca Intesa San Paolo a livello nazionale e internazionale per non rispetto del contratto, se è una disposizione BCE certificata(non balla )Io per intrapresa causa la faccia ce la metto perchè non voglio essere preso per i fondelli da chi ci governa e dalla mia banca Intesa San Paolo

walter comer, nerviano Commentatore certificato 15.09.17 13:40| 
 |
Rispondi al commento

*****
Se il M5S fà una proposta seria di adeguare le pensioni fino a 1500 € netti al costo della vita credo arriverebbero molte decine di migliaia di voti in più. E' mai possibile che le pensioni siano ferme da anni mentre si assiste a sprechi di denaro inauditi in barba a tutte le questioni morali di cui ormai non ne parla neanche più il Papa forse perchè in Vaticano ci sono ben altri problemi ma forse anche perchè in realtà al popolo non glie ne frega niente a nessuno eccetto solo quando è da sfruttare più o meno cristianamente. Il M5S deve esplodere con manifesti in tutte le città, ora sembra relegato a questo blog frequentato da chi già vota M5S, credo almeno la quasi totalità.
*****

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 15.09.17 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Si va detto chiaramente in tv
Infatti stamattina nel tg di merda di Sky han detto che "anche i 5s usufruiranno della pensione"
Sti stronzi schifosi
Non ce la faccio più a sentire stronzate su stronzate nei tg.
Il movimento deve vincere le prossime elezioni io prego e spero altrimenti addio Italia

Vittoria 15.09.17 13:38| 
 |
Rispondi al commento

@Rino b..:
Dove sei?
dobbiamo andare a "Chi l'ha visto"?

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.09.17 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Siete degli Eroi.
Quando saremo al Governo abrogare la Fornero subito e investire energie per la sovranità monetaria.Asse con Gran Bretagna e Usa.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 15.09.17 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma ce l'abbiamo, o no, un ufficio stampa in grado di pianificare e pubblicare oggi stesso questa iniziativa? Senza cincischiare!
Vale il 50% dei voti ai prossimi scrutini.
Dài, su, si va al governo a mani basse così..

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 15.09.17 13:18| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

UN VAFFANCULO con tutto il cuore ai troll, che sul blog, pensavano che pentastellati usufruissero dei VITALIZI.

THIE'THIE'THIE'THIE'THIE'THIE'THIE'THIE'THIE'THIE'
ROSICATE!ROSICATE!ROSICATE!ROSICATE!ROSICATE!ROSICATE!

Certamente questo post non andrà in onda nei Media di Regime!
Si, un regime di LADRI!
Caro Babbeo non ho sorelle!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.09.17 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa dichiarazione andrebbe rilasciata a reti televisive unificate e pubblicata su tutte le testate giornalistiche.
Sveglia!

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 15.09.17 13:13| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori