Il Blog delle Stelle
Corruzione: le proposte del MoVimento 5 Stelle non sono più prorogabili

Corruzione: le proposte del MoVimento 5 Stelle non sono più prorogabili

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 14

di MoVimento 5 Stelle

Anche quest'anno il rapporto di Transparency sulla corruzione lancia l'allarme sulla situazione del nostro Paese. Siamo in pratica un Paese ostaggio della corruzione, terz'ultimo in Europa, dietro solo a Grecia e Bulgaria, per il livello di malaffare esistente.

Il rapporto ha evidenziato importanti lacune legislative che vanno anche a discapito di chi denuncia casi di corruzione. Su questo ambito, il MoVimento 5 stelle ha da tempo presentato un disegno di legge, cioè il c.d. whistleblowing che ha lo scopo di garantire maggiori tutele per tutti coloro che denunciano alle Autorità giudiziarie casi di corruzione o episodi di malaffare appresi sul posto di lavoro, sia esso pubblico che privato.

Questo provvedimento consentirebbe di incentivare le denunce e spezzare quel meccanismo di omertà che favorisce il dilagare della corruzione, specie nella pubblica amministrazione. La proposta verrà discussa questa settimana in Senato e la sua approvazione costituirà un importante passo in avanti per il nostro Paese che potrà così colmare il vuoto legislativo denunciato anche dal rapporto di Trasparency. Adesso tocca però alle altre forze politiche dare un segnale costruttivo e, soprattutto, responsabile e procedere subito all'approvazione della proposta.

Ma oltre al whistleblowing, per contrastare la corruzione si rende necessario approvare anche le altre misure contenute nel pacchetto anticorruzione presentato sin dal 2013 dal MoVimento 5 Stelle, come: l'introduzione dell'agente infiltrato o sotto copertura per scovare i responsabili dei reati contro la PA; l'interdizione perpetua a ricoprire incarichi pubblici e a contrattare con la PA per tutti coloro, politici, imprenditori o funzionari pubblici, condannati per reati di corruzione; la riforma della prescrizione, dell'autoriciclaggio, del 416 ter cp sul voto di scambio politico mafioso, la confisca o il sequestro dei beni di titolarità dei corrotti, un maggiore utilizzo delle intercettazioni, ecc.

Non si può perdere altro tempo. Soprattutto perché, con questa indegna legge elettorale, un prossimo governo sostenuto da Renzi e Berlusconi rappresenterebbe un ulteriore ostacolo se non addirittura la fine della lotta alla corruzione.



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

16 Ott 2017, 08:04 | Scrivi | Commenti (14) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 14


Tags: corruzione, italia, leggi, whistleblowing

Commenti

 

E MENTRE NOI MANDIAMO I TOP MENAGER DELLA POLITICA AL PARLAMENTO EUROPEO ALL'INCASSO I GIORNALISTI CON LA G. MAIUSCOLA VENGONO ASSASINATI E'MOLTO COMODO STARE SEDUTI IN POLTRONA E INVENTARSI LE FAX NIUS DA SPACCIARE ALLA CARTA IGENICA TANTO MI PAGANO COMUNQUE!!!

sergio boscariol 17.10.17 00:17| 
 |
Rispondi al commento

con una vera legge anti corruzione sarebbe finita per i partiti tradizionali che con la corruzione e i voti di scambio finora ci hanno campato , anche una bella legge seria e vera sul conflitto di interesse sarebbe un bel deterrente per queste sanguisughe che per decenni hanno drenato denaro pubblico nelle loro tasche senza fondo .

Fabio Bagnoli 16.10.17 18:55| 
 |
Rispondi al commento

A beppe con simpatia;
A proposito di legge elettorale : Non dobbiamo aver paura della legge elettorale qualunque essa sia, devono aver paura coloro che l'hanno fatta a mo d'inganno,che gli si ritorcera' contro, soprettutto se il Movimento Cinque Stelle continuera' in maniera imperturbabile nella propria linea politica: cioè quella della trasparenza a tutti i costi, costi quel che costi, denunciando ladri, malfattori ,faccendieri di malaaffare di varia natura, denunciando corruttori e coloro che sono compiacenti di farsi corrompere: solo con una politica di totale trasparenza portata avanti da personaggi politici culturamente onesti,efficenti,capaci di capire i reali problemo del popolo e del paese, il Movimento Cinque Stelle non Avra' motivo di preoccuparsi di una qualsiasi legge elettorale, il popolo italiano non è totalmente sporvveduto, sa distingiere tra chi dice la verita'sa distinguere tra chi parla di problemi reali e chi invece vende solo fumo facendo promesse sapendo di non poterle mantenere.
Con Simpatia
Roberto

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 16.10.17 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo sapevate che è possibile ottenere un prestito facilmente su internet?
E-mail: durafabia@gmail.com

Trovare un vero creditore è difficile, il nostro, ma, sai che ci sono dei veri cerancier in grado di aiutare avete bisogno di prestito.Quindi ,Tu sei speciale, Ufficiale, Commerciante, imprenditore, artigiano o hai bisogno di un prestito o di finanziamento per crescere il vostro business, il vostro business, o semplicemente per realizzare un progetto che è importante. Avete difficoltà ad iniziare i vostri progetti, pagare per le tasse scolastiche per i vostri bambini, eseguire il vostro business, si hanno debiti, in breve, hai bisogno di soldi in caso di emergenza. Non devi più preoccuparti di cosa fare. Ottenere un prestito senza problemi specializzata in prestiti per un tasso del 2,5 % su tutto il periodo di rimborso. Prestito tra 2000€ a 900.000€ su una capacità di rimborso flessibili e adattarsi a voi. Anche a ottenere qualsiasi tipo di prestito, di finanziamento a servizio adatto alle vostre necessità. Per ulteriori informazioni, o per ottenere informazioni! Contatto al piu Presto la Signora FABIANA DURAZZO è un Vero e proprio prestatore e confermare :
Indirizzo Email:

durafabia@gmail.com

Fabiana Durazzo 16.10.17 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Vedi tu se il trio del male, Pompetta Ebetino e Pagnottella, avrà mai l'interesse ad approvare una legge contro la corruzione, che sia minimamente efficace!
Ma dove s'è mai visto il tacchino che s'infila di sua volontà nel forno?
Dovremo per forza aspettare che il M5S conquisti il governo del Paese, e fino a quel momento vi saranno soltanto leggi tese a svuotare di poteri e mezzi la magistratura, onde vessare e perseguire gli onesti e garantire ai disonesti la totale impunità.


Alberto O., Bergamo Commentatore certificato 16.10.17 15:18| 
 |
Rispondi al commento

NEL CLUB DEGLI INQUISITI E POLITICAL BUSINESS....

Tra il 1992 e il 1994, gli anni in cui le inchieste dei pm terremotarono tangentopoli la Prima Repubblica, furono 28.

I dati del 2016 tra Montecitorio e Palazzo Madama siedono, in questo momento, 98 parlamentari sotto inchiesta, già con sentenze di condanna sulle spalle, in attesa di processo oppure rinviati a giudizio.

Aggiungiamo al elenco anche Sindaci, governatori, consiglieri ed esponenti del partito sul territorio elenco è lungo...

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 16.10.17 14:32| 
 |
Rispondi al commento

NON SOTTOVALUTARE LA CRESCITA DELLA DESTRA NEONAZISTA IN EUROPA

In Germania l’AFD, "Alternative Für Deutschland" strappa 1.5 milioni di voti 13% a Cdu e Spd.

In Austria Kurz, leader del Partito Popolare (Övp), che con oltre il 31% dei voti e 62 seggi si avvia a diventare cancelliere.

La destra fa leva sulla questione d'immigrazione e lavoro due temi senza risposta ancora aperti in europa.

LA DESTRA NEONAZISTA DILAGA IN EUROPA PER INCAPACITÀ DELLA CLASSE POLITICA EUROPEA

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 16.10.17 14:02| 
 |
Rispondi al commento

https://www.panorama.it/economia/tedeschi-mazzettari-incalliti/

http://vocidallestero.it/2017/02/05/chi-lavrebbe-mai-detto-transparency-international-finanziato-da-soros-accusa-i-populisti-di-corruzione/

tanto per avere un quadro di chi ci fa la morale (con delusione di chi li segue)

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 16.10.17 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Non è usata una parola in italiano, perchè non esiste una parola che traduca questa. E se lei Giorgio ne trova una che ha lo stesso significato, lo faccia sapere.

paola pollini 16.10.17 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Per l'agente infiltrato ok,a patto che non diventi un'altro flop, tipo i servizi segreti, a mio avviso, in gran parte responsabili, dei disastri in Italia. A partire da Moro, a i giorni d'oggi, e qui mi fermo.

Raffaele Ambu 16.10.17 11:40| 
 |
Rispondi al commento

questa è una domanda che esula dall'argomento della corruzione ma vorrei sapere la vostra posizione riguardo il decreto della Lorenzin sui vaccini, è molto importante per me e tante altre persone grazie

Paola Rinaldi 16.10.17 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché non usiamo termini in lingua italiana...!!!?sarebbero certamente più comprensibili

Giorgio valeri 16.10.17 10:18| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori