Il Blog delle Stelle
Musumeci: il Ponzio Pilato della politica siciliana

Musumeci: il Ponzio Pilato della politica siciliana

Author di Giancarlo Cancelleri
Dona
  • 14

di Giancarlo Cancelleri

Musumeci è il Ponzio Pilato della politica siciliana. Il suo appello di oggi, rivolto ai suoi stessi compagni di coalizione, per le liste pulite è ridicolo. Ha detto "non avendo io titolo sanzionatorio per interferire con le scelte dei partiti che compongono la coalizione, mi richiamo al loro senso di responsabilità affinché, nella formazione delle liste, si tenga conto anche dei profili morali e di opportunità".

Ma come non ha titolo? Ma se non ha titolo neppure per dire chi farà eleggere come farà ad avere titolo per nominare gli assessori e fargli approvare il bilancio. Ci prende in giro. Tutta la sua campagna elettorale è una farsa. Ha una responsabilità enorme nei confronti dei cittadini siciliani. Vuole lavarsi le mani sulla sozzura degli impresentabili che si candideranno nascosti dietro la sua faccia, ma è un altro atto di disonestà intellettuale nei confronti dei siciliani.

Se Ponzio Pilato Musumeci tenesse alle liste pulite caccerebbe subito tutti gli uomini di Cuffaro, Lombardo, Miccichè e Genovese e si presenterebbe da solo, come facciamo noi.
Il MoVimento 5 Stelle garantisce ai siciliani che le nostre liste sono pulite e i nostri assessori competenti e con le mani libere. Non fidatevi di chi se ne lava le mani, date un'opportunità a chi ha le mani pulite. #SceglieteIlFuturo!



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

1 Ott 2017, 14:03 | Scrivi | Commenti (14) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 14


Tags: liste pulite, m5s, musumeci, ponzio pilato

Commenti

 

Il condannato e pluriprescritto ottantunenne, cresciuto e pasciuto all' ombra del craxismo piu' spregiudicato,coltivando amicizie di "rispetto" e con un ventennio alle spalle pieno di scandali, di menzogne e di promesse mai mantenute, oggi si erge a padre e salvatore della patria, rimesso in gioco dal millantatore fiorentino, rinsaldando così il vecchio sodalizio (RENZUSCONI). La voglia egocentrica di gestire il potere per il potere del "fu" Matteo è riuscita a ridare opportunità e voce ad un personaggio di tal fatta ed al suo schieramento. Solo in Italia purtroppo accadono queste cose, approfittando della memoria corta degli italiani, pronti a credere alle nuove false promesse. Alla prossima consultazione elettorale gli italiani pero' avranno un ulteriore possibilità per cambiare radicalmente la vita politica di questo paese rispolverando il famoso appellativo di ITALIA BEL PAESE. Meditate gente meditate!!! Paolo (PALERMO)

PAOLO CARUSO 02.10.17 13:12| 
 |
Rispondi al commento

è questa la scelta della classe politica dei
partiti?
ora apprezzo meglio il metodo del M5S!

unodeitanti 01.10.17 21:50| 
 |
Rispondi al commento

dai, più che Ponzio Pilato è solo il furbacchione di turno! Non è così che va avanti da decenni la politichetta italiana?
Qui da noi i polli, basta andare vicino ad un allevamento, è possibile sentirli cinguettare felici inconsapevoli della ormai prossima spiumatura.
Ci assomigliamo? Noi del MoVimento 5 stelle no, ma gli altri?

mauro bertoni, Trieste Commentatore certificato 01.10.17 20:47| 
 |
Rispondi al commento

non fate abbastanza per l'orrore quotidiano degli allevamenti intensivi delle atrocità inflitte agli animali da laboratorio!

marta rigotti 01.10.17 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Anzichè polemizzare, secondo il vecchio stile della politica (ricordate Togliatti con i maganacucchi?) perchè non si parla di programmi e di impegno a realizzarli ? Il livello culturale dei cittadini è aumentato e pretendono progetti e fatti. Colo così 5 stelle si può differenziare e vincere.

carlo baldi 01.10.17 19:37| 
 |
Rispondi al commento

O.T. Catalogna
Scusate per l'o.t. anche qui, ma il popolo catalano non poteva organizzarsi con elezioni on line ed evitare tutto questo sfacelo?

Giovanni F. 01.10.17 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,

Condivido in pieno quanto sul blog a proposito dello scontro Di Maio- sindacato e gli altri. Quando capiti a Roma, se vuoi invitami ad un meet up, sono vicina al tuo albergo:3356587491, V. Nazionale 54. Sarà un regalo x me Gabriella Cetroni V. Nazionale 54 Studio legale

Gabriella Cetroni 01.10.17 18:13| 
 |
Rispondi al commento

esatto ..ponzio pilato ..nulla da aggiungere

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 01.10.17 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Scrive giustamente Giancarlo: "Sgarbi e Musumeci pensano di offendermi dandomi del 'geometra'. E forse pensano anche di poter giudicare le persone in base al titolo di studio. Per me non è così. Io rispetto tutti, soprattutto chi si fa in quattro per portare il pane a casa alla fine di ogni giornata perché non ha vitalizi o pensioni d'oro come questi due privilegiati. Loro invece offendono tutti i siciliani che faticano per mandare avanti la baracca con enorme dignità.

I siciliani voteranno in base al programma e alla squadra di governo. Musumeci non ha né l'uno né l'altra. E neanche la laurea contrariamente a quanto dice Sgarbi. Se si informasse di più eviterebbe queste figuracce".

Sul sito dell'Ars, risulta che il titolo di studio di Musumeci sia una "maturità tecnica". Il che non sarebbe una pregiudiziale negativa, anzi; quanti laureati con lode ci hanno infinocchiato da decenni! Anche se gli va dato atto che lo hanno sempre fatto con profusione di scienza.

Esempi di laureati esiziali: Napoletano, Berlusconi, Dell’Utri, Scajola, Alfano, Monti, Prodi, Prestigiacomo, Alemanno, Carfagna… Santanché! Morra ne ha addirittura 3 di lauree.

Per carità la laurea è cosa buona, se usata bene ma, in molti ambiti, di per sé non è mai stata la causa necessaria e sufficiente per garantire nessuno, tanto meno un Genio che può benissimo studiare da autodidatta. L’insegnante elementare di Thomas Edison, il reverendo Engle, definiva Edison “bacato”; per questo il piccolo Edison non resistette più di tre mesi a scuola, finendo per venire educato a casa dalla madre e studiando da autodidatta.

Esempi di Genio senza titoli o lauree: Hydn, Bach, Mozart, Gershwin...Bill Gates, T.Edison, N. Tesla, Galileo Galilei, GrilloCasaleggio...

Se ha ragione Voltaire, che “la più gran Politica è d’esser onesti”, temo che le lauree servano a poco.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 01.10.17 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' commovente vedere gli assegni enormi dei soldi che i deputati 5 stelle tengono tra le mani con dietro cittadini comuni che sorridono perche' vedono vere soluzioni ai problemi grazie agli aiuti che ricevono con soldi pubblici che gli permettono di pensare ad una vita nella dignità' del lavoro e della famiglia e delle singole persone la DIGNITA' che fa' grande il nostro paese. Si perche' non tutti vanno in TV a mostrare le proprie miserie tanta gente per dignità' non dice niente arranca conta i centesimi mangia male ma ha la sua dignita'da difendere davanti ai figli e ai parenti. Grazie M5S ancora date speranza al cambiamento positivo del paese ancora GRAZIE.

Raffaella Mancini 01.10.17 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Forza Cancelleri! Sei con il movimento 5 stelle il futuro della Sicilia onesta!

Elisa Colella 01.10.17 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Se il cialtrone bugiardo circondato da personaggi a delinquere di stampo mafioso verrà eletto presidente della regione,la responsabilità sarà solo ed esclusivamente dei siciliani ,visto che conoscono benissimo chi è il personaggio come conosco chi sono i suoi compagni di merende.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 01.10.17 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Non trovo le dichiarazioni di Di Maio sui sindacati. Posto qui: volevo dire che sono d'accordo. Al 100%100. ciao a tutti

paola 01.10.17 14:11| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori