Il Blog delle Stelle
#PacificamenteARoma

#PacificamenteARoma

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 22

di MoVimento 5 Stelle

La misura è colma. Non solo hanno architettato una legge elettorale che non consente ai cittadini di scegliere - senza preferenze e con un sistema che disperde il voto - ma adesso stanno anche impedendo al Parlamento di discuterla questa legge.

Il Governo ha posto la questione di fiducia
, nonostante Gentiloni aveva assicurato che l'esecutivo non avrebbe avuto un ruolo sulla legge elettorale. Perché sono deboli, hanno paura dei voti segreti e quindi i propri parlamentari devono costringerli a farli votare.

E' il momento di dire basta!
Da domani (mercoledì 11 ottobre) alle 13 presidio permanente davanti Montecitorio fino al voto finale, previsto per giovedì sera. Saranno due giorni in cui dobbiamo far sentire al massimo la nostra voce. Facciamolo come meglio sappiamo fare: pacificamente, senza cedere alle provocazioni ma pieni di determinazione.

Fai sapere a tutti che stai andando a Roma a protestare contro l'ennesimo, insopportabile, sopruso dei partiti. Non lasciamo che ancora una volta due-tre capipartito decidano per tutti i cittadini italiani



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

10 Ott 2017, 14:12 | Scrivi | Commenti (22) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 22


Tags: 11 ottobre, legge elettorale, m5s, manifestazione pacifica, roma

Commenti

 

Dove è la dc che cantava tanto la libertà
Dove sono i comunisti che dicevano viva il compagno
Dove sono i socialisti che dicevano egualianza
Dove sono i nazionalisti che dicevano viva l'italia
Tutti affogati nella corruzione , e nel menefreghismo , facendo il loro interesse personale
Ecco dove sono

francesco s., Coreglia antelminelli Commentatore certificato 12.10.17 09:42| 
 |
Rispondi al commento

E da tempo che la misura è colma ,e lo voglio dire nel mio dialetto "Il BIGONCIO E PIEN"
La massa di politici che fino ora sono stati li a Montecitorio hanno aftto per tanti anni il loro porci comodi ,è ora che devono stare attenti, e render conto a tutta l'italia di quello che fanno e faranno , perchè dalla Sicilia fino ai confini con la Svizzera ,non se ne può più,
Un consiglio per questi politici , preparatevi un cuscino per mettere dietro ,perchè se continuate c'è la possibilità che usciti da sedere sulla vostra poltrona prendiate tanti calci .

francesco s., Coreglia antelminelli Commentatore certificato 12.10.17 09:33| 
 |
Rispondi al commento

E da tempo che la misura è colma ,e lovogliodire nel mio dialetto "Il BIGONCIO E PIEN"
La massa di politici che fino ora sono stati li a Montecitorio hanno aftto per tanti anni iloro porci comodi ,è ora che devonon stare attenti e render conto a tutta l'italia di quello che fanno e faranno , perchè dalla Sicilia fino ai confini con la Svizzera ,non se ne può più,
Un consiglio per

francesco s., Coreglia antelminelli Commentatore certificato 12.10.17 09:30| 
 |
Rispondi al commento

E' una vergogna, in tutta la mattinata non c' e' stato un solo telegiornale che abbia affrontato il problema, se non in maniera piu' che superficiale...
Nessun servizio che facesse vedere la presenza delle persone in piazza, nessuno che fosse li ad ascoltare e trasmettere la voce della gente.
Tutto questo e' davvero pericoloso, ed e' il problema maggiore di questo paese.
Antonella Milano

Antonella Toscano 11.10.17 13:07| 
 |
Rispondi al commento

ringrazio tutti quelli che andranno a roma anche da parte mia che non mi posso muovere assolutamente. sono con tutti voi e spero che siate in tantissimi. facciamoci sentire.

rosanna scarpa 11.10.17 09:54| 
 |
Rispondi al commento

NEI PAESI CIVILI
le riforme elettorali si applicano non nella legislatura successiva ..
ma in quella dopo ..

non può essere il banco a stabilire le regole durante il gioco

il banco governa il paese da più di 30 anni
alias craxismo
alias partitocrazia
alias casta
alias OLIGARCHIA

manifesta la sua allergia al "m5s"
quotidianamente a partire dai suoi organi di propaganda

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.10.17 09:11| 
 |
Rispondi al commento

CONTRO QUESTA CLASSE POLITICA ARROGANTE E FASCISTA ANDARE A ROMA PACIFICAMENTE NON E' FORSE L'ATTEGGIAMENTO PIU' GIUSTO:
IO DIREI #INCAZZATAMENTEAROMA QUI SI STA LAVORANDO PER TOGLIERE LA LIBERTà' A UN POPOLO.
IL M5S DEVE RIFARSI UN PO ALLA CULTURA PARTIGIANA CHE NON ERA PROPRIO PACIFICA NEI CONFRONTI DEL REGIME. I RENZUSCONI E BENITO MATTARELLA CI STANNO PORTANDO VIA LA LIBERTà'.
ANDIAMO TUTTI INCAZZATI A ROMA

Poiex Xeiop Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.10.17 08:47| 
 |
Rispondi al commento

E' quasi impressionante che di fronte ad un attentato alla democrazia come voler far approvare a maggioranza questa legge che impedisce al popolo una scelta dei rappresentanti in parlamento, lasciando solo ai capi dei partiti la scelta, non vi sia una maggiore espressione della vergogna verso i partiti che stanno cavalcando questa ennesima deriva antidemocratica.

mauro milardi 11.10.17 07:59| 
 |
Rispondi al commento

E si è finalmente rivelato, a 5 mesi dalle elezioni, il triunvirato fascista: Criminale di Arcore, Cazzaro di Rignano e Pagnottella.
Ma tutto ciò gli si ritorcerà contro, gli italiani hanno già dimostrato una volta di non accettare colpi di mano antidemocratici, lo hanno dimostrato il 4 Dicembre 2016.

Alberto O., Bergamo Commentatore certificato 11.10.17 07:47| 
 |
Rispondi al commento

Da anni siamo costretti a parlare di leggi elettorali: i vertici politici, che non si rassegnano all’idea di doversi misurare continuamente con le istanze del corpo sociale, cercano di soffocarle con ogni artificio, contro l’ art. 1 “La sovranità appartiene al popolo” dove il verbo “appartiene” non è scelto a caso.

Malgrado due pronunce della Corte Costituzionale, che hanno pesantemente censurato il porcellum e l’italicum facendo sorgere la necessità che il Parlamento intervenga per far sì che sia restaurato un sistema elettorale omogeneo per le due Camere e coerente con la Costituzione, il disegno di riforma elettorale attualmente in discussione ripropone il carattere oligarchico e manipolativo della volontà popolare che viziava i precedenti sistemi.

Ho firmato la petizione "Capigruppo di Camera e Senato: Lasciateci scegliere i parlamentari" su Change.org. È importante. Puoi firmarla anche tu?
Ecco il link:
https://www.change.org/p/capigruppo-di-camera-e-senato-lasciateci-scegliere-i-parlamentari?utm_medium=email&utm_source=petition_signer_receipt&utm_campaign=triggered&share_context=signature_receipt&recruiter=780507088

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 11.10.17 02:06| 
 |
Rispondi al commento

non credo una parola a quello che dicono i sinistri traditori della patria venduti allo straniero e non mi stupisco di nulla.

anni e anni di sole bugie.

per asempio quel battisti è evidente che è coperto da qualcuno che non vuole farlo catturare e qualcuno di molto importante.

eppure basterebbe una bella taglia di 1 milione di dollari per avere consegnati a casa dei famigliari delle vittime i bulbi oculari di cesare battisti.

poi chiaramente si sarebbe qualche sinistro a gufare in tivvù dicendo che le taglie non fungono eppure nonostante giorni e giorni di balle televisive la taglia funzionò benissimo anche con saddam in iraq.

ma non si vuole.

si potrebbero usare gli agenti segreti come fanno gli israeliani che li vanno a stanare all'estero e li fanno fuori ma anche ciò non è voluto.

non c'è volonta di agire ma solo volontà di far finta di agire.

a questo punto meglio stare zitti e lasciarlo in pace quel battisti che si farebbe più bella figura.

altrimenti si potrebbe espellere in massa tutto il pattume transessuale brasiliano dal territorio ialiota per ripicca.

ci sono molti sistemi ma non c'è volontà.

è evidente che c'è sotto qualcosa da nascondere.

manca la volontà di fare bene 11.10.17 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Non sono riuscito a pubblicare il mio commento... ci riprovo.

Sono sempre stato allergico ai commenti o cose del genere; ma questa volta faccio un'eccezione.
Hanno VERAMENTE rotto i coglioni!!!!!!!
(E mi sorprende come la "grande Europa" non muova un solo dito... schifosi!)
Ma la vostra politica del protestare e andare in piazza servirà a ben poco, se non alla solita speculazione "giornalistica" e "televisiva".
C'è solo un'alternativa. Valida. Bisogna eliminarli. E non politicamente.
Ma perché non sono nato a Roma?

P.S.:
Comunque, rivaluterei la questione TV. Fossi in voi ci ripenserei. Va bene la rete, però.... però ci sono ancora tantissime persone, vecchi soprattutto (tantissimi, e per fortuna) che oltre ai canali Rai e Mediaset non conoscono altra TV. E se aspettano di ascoltare la vostra campana dalla "normale" televisione stanno freschi.
Lo so. Avere una TV costa, ma il gioco varrebbe la candela; almeno fino a quando internet sarà veramente alla portata di tutti, e soprattutto sarà "trasferibile" (con un semplice drag&drop) in una qualsiasi TV di casa.
Il costo si potrebbe ripartire tra gli iscritti al movimento, donatori vari, e chiunque voglia contribuire, se non altro, ad una NUOVA (e vera) informazione.
Ma poi costa davvero così tanto? A noi servirebbero giusto un paio d'ore al giorno... o non c'è differenza?
Ripensateci!

Ciao Ciao Ciao

Fabrizio "John" Lauro
Calasetta (CA)

FABRIZIO LAURO 11.10.17 00:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAVOLO, ho già inviato il commento, ma sul post sbagliato (era la mia prima volta...)
Beh, ve lo rimando.

Sono sempre stato allergico ai commenti o cose del genere; ma questa volta faccio un'eccezione.
Hanno VERAMENTE rotto i coglioni!!!!!!!
(E mi sorprende come la "grande Europa" non muova un solo dito... schifosi!)
Ma la vostra politica del protestare e andare in piazza servirà a ben poco, se non alla solita speculazione "giornalistica" e "televisiva".
C'è solo un'alternativa. Valida. Bisogna eliminarli. E non politicamente.
Ma perché non sono nato a Roma?

P.S.:
Comunque, rivaluterei la questione TV. Fossi in voi ci ripenserei. Va bene la rete, però.... però ci sono ancora tantissime persone, vecchi soprattutto (tantissimi, e per fortuna) che oltre ai canali Rai e Mediaset non conoscono altra TV. E se aspettano di ascoltare la vostra campana dalla "normale" televisione stanno freschi.
Lo so. Avere una TV costa, ma il gioco varrebbe la candela; almeno fino a quando internet sarà veramente alla portata di tutti, e soprattutto sarà "trasferibile" (con un semplice drag&drop) in una qualsiasi TV di casa.
Il costo si potrebbe ripartire tra gli iscritti al movimento, donatori
vari, e chiunque voglia contribuire, se non altro, ad una NUOVA (e vera)
informazione.
Ma poi costa davvero così tanto? A noi servirebbero giusto un paio d'ore al
giorno... o non c'è differenza?
Ripensateci!

Ciao Ciao Ciao

Fabrizio "John" Lauro
Calasetta (CA)

FABRIZIO LAURO 11.10.17 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Ci vuole un miracolo, sembra che chi governa non guardi al futuro del paese ne ai giovani, guarda solo alla proprio interesse di corporazione e soprattutto quello che sembra e che non ci sono partiti politici con idee diverse ma un gruppo compatto che recita a soggetto che sposta solo le sedie ma sta sempre li' non permettendo una vera rotazione. Crediamo nel cambiamento e nei giovani è l'unica speranza che ci rimane.

giovanni arriviello 10.10.17 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Sono Calabrese.e fermamente convinto M5S..... mi batto per portare il movimento al governo.contro questa classe di Parassiti lobbisti . maledetti........ barra a dritta e avanti tutta.qui in calabria moltissimi M5S Forzaaa non mollate MAIiiiiii

NICOLA PELLEGRINO 10.10.17 18:37| 
 |
Rispondi al commento

abito a brenta va desidererei tanto portare la mia voce alla protesta di roma potete irmi il programma

giuseppe modica 10.10.17 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno comunque questi meschini bastardi stanno veramente rompendo le palle,e ora di usare metodi diversi come anno fatto loro uccidendo migliaia di ITALIANI,non si può pensare che con le buone arriverà' il cambiamento.

Camiolo Danilo, Tourcoing fr Commentatore certificato 10.10.17 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Forza romani lombardi pugliesi sardi siculi toscani liguri emiliani campani domani appuntamento pacifico in piazza Montecitori
Essere presenti !!!!!!!
Contro la casta !!!!!!!
Non molleremo MAI !!!!!!

Piero S. Commentatore certificato 10.10.17 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente! Ci sarò assieme a molti miei compagni di classe!

Lara 10.10.17 18:09| 
 |
Rispondi al commento

passiamo parola!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.10.17 17:57| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori