www.beppegrillo.it


10 Novembre 2017

Sabato tutti ad Ostia contro la criminalità

Nel video (e di seguito) l'intervento di Virginia Raggi ieri sera a Nemo, dopo l'aggressione subita dai due inviati della trasmissione a Ostia

Cosa ho provato? Orrore per la violenza, orrore per la brutalità del gesto, per la violenza gratuita. E ancora più orrore nel leggere i commenti al post di Roberto Spada che prendevano la difesa dell’aggressore e nessuno solidarizzava con la vittima. E’ stato questo un ulteriore elemento di orrore che ha coinvolto tutti noi.

Sul territorio del X Municipio sono stata tante volte. E’ un Municipio pieno di potenzialità, ma se fino ad oggi ed è poi stato commissariato per mafia, evidentemente un consenso questa famiglia, queste persone lo avevano.
Credo che si possa e si debba cambiare passo.

L'astensionismo mi preoccupa. Il X Municipio è stato sciolto per mafia e commissariato per due anni. Gli elettori devono ricordarsi che hanno un’arma potentissima, la matita all’interno delle urna elettorali. Possono scegliere se continuare a perpetrare questo sistema politico, questi estremismi, questa criminalità, oppure se cambiare passo.

Faccio un appello: sabato ad Ostia ci sarà una grande passeggiata contro la criminalità per testimoniare solidarietà al giornalista e all’operatore che sono stati brutalmente malmenati. Credo che senza simboli di partito e senza bandiere dobbiamo andare tutti. L’invito è rivolto a tutte le forze sane di questa società, a tutti coloro che si riconoscono nei valori che contrastano la criminalità, gli estremismi, questi gesti.

Sulle case popolari, che sono in tutta Roma, abbiamo trovato una situazione di completo caos, con normative o regolamenti che si sono stratificati e sostanzialmente tutti avevano un’origine emergenziale. Sono il simbolo del fallimento dello Stato. Noi abbiamo dato una risposta di sistema. Già la scorsa estate abbiamo approvato due delibere e a breve ne arriverà una terza proprio per fare ordine nel caos delle case popolari e per far scorrere le graduatorie.

Postato da MoVimento 5 Stelle alle 10:14 in Il blog delle stelle