Il Blog delle Stelle
Assistenza gratuita del MoVimento per il risarcimento della TARI: trova il punto vicino a te

Assistenza gratuita del MoVimento per il risarcimento della TARI: trova il punto vicino a te

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 23

di MoVimento 5 Stelle

Ormai è un dato accertato che molti Comuni italiani abbiano effettuato un errore di calcolo nella determinazione della TARI, la tassa rifiuti. Infatti si è considerato che le cosiddette pertinenze come garage, i box, le cantine, le mansarde, le soffitte come "componenti aggiuntivi della famiglia". Questo problema ha avuto come risultato quello di far lievitare la bolletta del cittadino contribuente. Oggi, grazie al lavoro ispettivo del MoVimento 5 Stelle, il problema si è chiarito.

Per cui se hai pagato la TARI puoi verificare se nella bolletta siano stati riportati valori illegittimi. Se nella bolletta oltre alla voce principale trovate "domestica-accessorio" con il rispettivo valore nella sezione "tariffa variabile" possiamo sicuramente dire che si tratta di un valore illegittimo che, qualora già pagato, può essere oggetto di risarcimento.

Risarcimento che è possibile ottenere solo tramite ricorso. Ricorso da fare fornendo al comune, tramite raccomandata a/r o protocollo, un modulo con la copia delle bollette pagate ingiustamente. Trascorsi 90 giorni, se non si è ottenuta risposta o se è stato esplicitato un diniego, si può fare ricorso alla Commissione tributaria locale. Oltre all'interrogazione che ha consentito di scovare l'errore abbiamo pensato di fornire anche assistenza gratuita ai cittadini per il calcolo e la produzione degli eventuali ricorsi tramite i punti regionali SOSAntiEquitalia. Alcuni di loro (ad esempio in Calabria) sono in tour nei principali comuni per fornire assistenza diretta.

Puoi pertanto rivolgerti ai nostri volontari nelle zone indicate e attraverso le seguenti modalità:
ABRUZZO
FRANCAVILLA AL MARE
Skype: SOSAntiEquitalia Abruzzo
Mail: sosequitafra@gmail.com
CALABRIA
LAMEZIA TERME– Via Garibaldi 43 – Martedì dalle 15,30 alle 19,00
MAIL: antiequitaliacalabria@gmail.com
CAMPANIA
VOLLA (NA) – Via Sandomenico 3– Sabato dalle 9,30 alle 13,30.
MAIL: puntocivicom5svolla@gmail.com
EMILIA ROMAGNA
BOLOGNA
MAIL: soccorsoantiequitaliam5sbo@gmail.com
FRIULI VENEZIA GIULIA
PORDENONE
Skype: SOSAntiEquitalia FVG
Mail: antiequitaliafvg@gmail.com
LIGURIA
GENOVA CENTRO
MAIL: sosequitaliagenova@gmail.com
PUGLIA
BARI–Via Manzoni 243 – Martedì e Sabato dalle 17,00 alle 20,00
MAIL: info@sosequitaliam5spuglia.it –
SICILIA
CATANIA – Via Plebiscito, 40
MAIL: sosriscossionesicilia@gmail.com
TOSCANA
PISA–via Fiorentina 214/c – Mercoledì dalle 15:00 alle 17:00
MAIL: antiequitalia.toscana@gmail.com
UMBRIA
PERUGIA, Gruppo regionale M5S, Palazzo Cesaroni, piazza Italia n. 1
MAIL: sosequitalia@m5sumbria.it
TRENTINO ALTO ADIGE
BOLZANO
sosequitalia.tn.bzsuedtirol@gmail.com
VENETO
VERONA – Piazza Bra,1
MAIL: sosequitalia@movimento5stelle-verona.it
SKYPE: sosequitaliam5sveneto
MARCHE
sosequitaliamarche.m5s@gmail.com
Via Cavour n.5/A
Falconara Marittima AN



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

12 Nov 2017, 10:47 | Scrivi | Commenti (23) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 23


Tags: assistenza gratuita TARI, come fare ricorso TARI, come ottenere risarcimento TARI, MoVimento 5 Stelle, ricorso TARI, risarcimento TARI, TARI

Commenti

 

"Questo messaggio è per gli individui, o chiunque sia nella
hanno bisogno di un prestito speciale per ricostruire la propria vita.
stai cercando un prestito per rivitalizzare le tue attività o per
la realizzazione di un progetto,
per comprarti un appartamento ma siete bancati o
il tuo file è stato rifiutato presso la banca.
Sono in particolare concesso prestiti da qualsiasi importo a
tutte le persone in grado di rispettare le condizioni. Il mio tasso di
interesse
è del 3% all'anno. Se hai bisogno di soldi per altri motivi,
non esitate a me
contatto per ulteriori informazioni. seri e onesti individui. grazie
per contattarmi WATTSAP / + 33 7 56 86 16 90
E-mail: maries.garreau.fabienne@gmail.com"

smune 15.11.17 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto!!! Manca il riferimento qui in Sardegna, attivatelo perché siamo in tanti, vittime di questa "TRUFFA". Giuseppe, M5S, Maracalagonis.

giuseppe campanile, MARACALAGONIS Commentatore certificato 15.11.17 10:03| 
 |
Rispondi al commento

a chi mi posso rivolgere x un consulto in provincia di Nuoro? grazie

rimedia frau 14.11.17 15:21| 
 |
Rispondi al commento

per quelli che non possono usufruire dell'aiuto gratuito dei centri anti-Equitalia Giuseppe L'Abbate, nel post precedente si era offerto di esaminare le bollette se gliele inviate.

cristina cassetti 14.11.17 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, dobbiamo/dovete chiedere ai Comuni una revisione delle fatture con rimborso automatico...hanno prodotto calcoli con un errore??? bene, ora provvedano a restituire quanto fatto pagare in più!!! E basta con correre dietro a questi errori obbligandoci a ricorsi...chi sbaglia PONGA RIMEDIO!
GRAZIE

Emilio D'Amico 14.11.17 08:17| 
 |
Rispondi al commento

E' la prima volt6a che vi leggo, vi ringrazio per tutto e per le informazioni relative alla gabella sui rifiuti.
Purtroppo non ho trovato il punto di riferimento a cui rivolgersi qui a Cagliari. Spero che presto riuscirete ad attivarlo. Grazie per l'attenzione, buon lavoro. Ignazio Vacca

IGNAZIO VACCA 13.11.17 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONGIORNO
VOLEVO DELLE INFORMAZIONI PER QUANTO RIGUARDA IL COMUNE DI FIRENZE.

INOLTRE HO UNA BOLLETTA DEL MESE DI AGOSTO DOVE C'E' SCRITTO:
- DESCRIZIONE DEL ACCCONTO TARI
-TRIB.PROVINCIALE
-ARROTONDAMENTO TOT.DA PAGARE

IN PIU' DOVE C'E' LA DICITURA CODICE UTENZA/INDIRIZZO
COME MAI E' SCRITTO ABITAZIONE MQ 59?, QUANDO IN REALTA' HO UNA ABITAZIONE DI MQ45?!

VORREI SE E' POSSIBILE UN VOSTRO CHIARIMENTO

CORDIALI SALUTI TERESA BARBAGLI

BARBAGLI TERESA 13.11.17 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, ma la Lombardia non è tra le Regioni che avete pubblicato. Significa che non ci sono stati errori di calcolo, quindi di pagamenti??

Ringrazio anticipatamente

Roberto Mazzola 13.11.17 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Smettetela di lamentarvi anche quando vengono fatte cose buone... fatele anche voi: condividete!
Votate il movimento 5 stelle
Il resto assieme verrà! !

Licia Alberti 13.11.17 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma mancano diverse Regioni come mai?

ALADINO FONTANA 13.11.17 03:27| 
 |
Rispondi al commento

ci sono tante regioni e per il lazio ?io sono a roma e non c'è la mia regione.saluti

roberto vetrari 12.11.17 20:27| 
 |
Rispondi al commento

• Tari, è illegittimo il calcolo della quota variabile anche sulle pertinenze.
Ritengo che una illegittimità non considerata, a lume di naso, riguarda i piccoli studi professionali tecnici con sede nella propria abitazione di residenza.
Studi che generalmente ormai non producono che polvere stante l’uso avanzato/obbligato dei P.C. e stante la convenienza a ricorrere ai servizi esterni per le stampe, avendo queste copisterie macchine avanzate più di quanto ci si possa permettere.
La scelta di non aprire uno studio esterno deriva tra l’altro dalla necessita di contenere le spese, tenuto conto della crisi del settore; stessa cosa per chi, per motivi di necessità familiare è costretto a chiuderlo.
Anche stando l’interscambiabilità della categoria merceologica dell’abitazione. Anche alla luce della ordinanza n. 22531 del 27 settembre 2017, dettata dalla Cassazione ove afferma che:
“il costo dello smaltimento dei rifiuti di un albergo, infatti, non può essere equiparato a quello di una casa civile; in virtù dei consumi maggiori dello stabile ad uso turistico, l’importo della tassazione deve essere più elevato”.
Quindi per emisimmetria il costo relativo alla superficie occupata da uno studio tecnico/abitazione, non producendo rifiuti umidi e plastici, al max solo carta di bozze, non può essere superiore a quello della rimanente superficie della casa. Anzi l’importo della tassazione dovrebbe essere, per le ragioni dette, meno elevato.
Inoltre, per quanto riguarda il calcolo basato sul numero di persone non capisco il perché, mi riferisco al caso di nuclei familiari con figli universitari, si è costretti per questi ultimi a pagare due volte la Tari. Una volta a casa, l’altra nella Città degli studi universitari, anche quando si è in grado di presentare un regolare contratto registrato presso l’agenzia del territorio.

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.11.17 19:05| 
 |
Rispondi al commento

sono queste piccole/GRANDI cose che fanno innamorare i cittadini...di se stessi.....
grazie Movimento5Stelle!

fabio S., roma Commentatore certificato 12.11.17 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Se hanno sbagliato il risarcimento dovrebbe essere automatico.... capito AUTOMATICO!!!!!
basta con questo sistema assurdo all'italiana.
Bisogna che il M5S si muova per obbligare chi ha sbagliato a rimediare.
Io non voglio fare piu nulla per questo sistema di merda.

giorgio 12.11.17 17:09| 
 |
Rispondi al commento

E poi dopo, il ricorso in commissione chi lo scrive, chi ti assiste all'udienza?E poi ancora, chi paga le spese se la commissione rigetta i ricorso?
Posso apprezzare l'interrogazione parlamentare, ma intraprendre un contenzioso contro un Comune è un impresa per un normale cittadino!
Proponete una legge o qualcosa altro, affinchè obblighi il Comune a restituire quanto indebitamente trattenuto!

Giuseppe 12.11.17 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Nn è solo la Lombardia che manca, ma anche Lazio,Sardegna ed altre....forse hanno messo solo le regioni dove si è manifestato "l'errore"?

sandra lanza 12.11.17 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno.
Assistenza Tari per Milano ?
Grazie

Massimiliano Zucchelli 12.11.17 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Più o meno sono 21 le regioni in Italia, quindi ne mancano altre 7 oltre la Lombardia !

Luigi Sola 12.11.17 11:54| 
 |
Rispondi al commento

assistenza tari in lombardia niente ???

paolo a., cornaredo Commentatore certificato 12.11.17 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori